Commercializzazione di prodotti per le aziende tra cui i prodotti di merchandising oggetto della sponsorizzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Commercializzazione di prodotti per le aziende tra cui i prodotti di merchandising oggetto della sponsorizzazione"

Transcript

1

2 Partenariato per la comunicazione, il coordinamento logistico, la tracciabilità e la commercializzazione attraverso tecnologie innovative e sotto un unico marchio dei prodotti FOOD di provenienza mediterranea durante il Cluster Bio Mediterraneo all EXPO2015 di Milano L esperienza del ThinkTankTeam nasce dal know-how apportato dalle diverse aziende confluite dentro alla società consortile come soci e come partner e dalla tante risorse umane messe a disposizione che in questi anni hanno lavorato nei settori della comunicazione, della commercializzazione di merchandising, della commercializzazione di prodotti agricoli, della innovazione tecnologica, dell informatica, dell internazionalizzazione, dei servizi di manutenzione e assistenza impiantistica idrica, elettrica, pulizie, instradamento etc Ci vantiamo di aver organizzato tra i primi in Sicilia come DIAITA (di cui il Presidente del TTT è anche vicepresidente) un evento su EXPO 2015 nel lontano dicembre 2008 e di aver avuto ospite Angelo Vassallo il Sindaco di Pollica promotore della dieta mediterranea come patrimonio culturale immateriale dell'umanità UNESCO ucciso dalla camorra due mesi prima del riconoscimento internazionale.

3 Le Società della Società Consortile ThinkTankTeam: Operazioni e Servizi Portuali (OSP) srl Sertecom snc Palermo Infotel srl Taranto Unlimited Software Napoli Alias srl Napoli Consorzio Kibo Roma Consorzio sicurezza e servizi Palermo Società partecipata dell autorità portuale di Palermo Svolge attività di servizi idrico, elettrico, instradamento ai varchi Parcheggio, manutenzione, bus navetta, pulizie, ha in affidamento l officina delle idee Commercializzazione di prodotti per le aziende tra cui i prodotti di merchandising oggetto della sponsorizzazione Azienda di Vendita e sviluppo Hardware e software Azienda di sviluppo software con particolare esperienza nel mondo delle politiche agricole in particolar modo alle piattaforme di tracciabilità e alla sicurezza alimentare Azienda di sviluppo software con particolare esperienza nel mondo del marketing e della fidelizzazione azienda-cliente consorzio di imprese agroalimentari italiane con esperienze nella consulenza commerciale, nella internazionalizzazione e nella vendita online consorzio con esperienza nel mondo dei servizi alle imprese Comunicazione, assistenza e distribuzione Attività proposte dal Consorzio: Il ThinkTankTeam si impegna a svolgere attività di comunicazione e promozione atte a divulgare il brand del Cluster Bio Mediterraneo insieme al logo SFEEM in tutte le attività promosse, attraverso tutti i prodotti promo-pubblicitari, attraverso la commercializzazione di merchandising prodotto con i loghi Cluster Bio Mediterraneo in EXPO e/o SFEEM, attraverso i siti e i portali da esso realizzati e attraverso gli eventi che saranno organizzati. Il ThinkTankTeam si impegna altresì a promuovere e dare uguale visibilità a tutte le aziende aderenti agli accordi stipulati con il cluster. Il ThinkTankTeam metterà a disposizione del Cluster Bio Mediterraneo uno spazio denominato: Officina delle idee : un area interna sita presso l autorità portuale di Palermo adibita e finalizzata a dare un supporto strategico e di collegamento Palermo-Milano per il buon funzionamento del Cluster Bio Mediterraneo in EXPO2015. Il ThinkTankTeam realizzerà una piattaforma creativa comprensiva di struttura informatica con disponibilità di usare sito internet e portale di e-commerce, per meglio identificare, monitorare e tracciare le eccellenze mediterranee e suggerire nuovi sistemi di tracciabilità per eliminare i casi di contraffazione del prodotto per garantire la sicurezza alimentare, utilizzando anche strumenti innovati come qr-code, rfid, dna barcoding etc. del prodotto SFEEM. La realizzazione di procedure che prevedano la formalizzazione di procedure per stabilizzare la cooperazione tra i diversi soggetti interessati e i produttori anche dopo l EXPO2015.

4 Considerata l eventualità che successivamente ad EXPO2015 si mantenga in vita la struttura ThinkTankTeam si dà disponibilità a stipulare protocolli d intesa con centri di ricerca, enti, università, associazioni di categoria etc per poter raggiungere gli obiettivi. Più in generale, la possibilità di sviluppare conoscenza attraverso eventi di innovazione sociale e coworking, 6 mesi per incontrarsi, studiare, elaborare processi di swot analisis e dare la possibilità a qualsiasi attore di proporre idee per migliorare la qualità, il posizionamento dei prodotti nei mercati e l internazionalizzazione. L'Officina delle idee permetterà quindi: 1. di poter pianificare le attività di comunicazione del Cluster Bio-Mediterraneo anche attraverso l'utilizzo del Brand SFEEM come brand ombrello; 2. di poter costruire un sito internet vetrina per veicolare attraverso il brand SFEEM tutti i brand aderenti al Cluster 3. di poter costruire un Portale per la gestione della vendita e-commerce e la gestione dei rapporti commerciali per la vendita tramite piattaforma per le aziende che collaborano con il Cluster, la cui portata sarà valutata work in progress in funzione del costo/beneficio; 4. l'individuazione delle modalità di vendita e della gestione dei menù e dei pacchetti ; 5. la possibilità di svolgere attività di coordinamento logistico e servizi informatici, legati alla gestione della vendita tramite e-commerce; 6. la possibilità di svolgere attività di coordinamento della gestione logistica delle aziende aderenti al cluster della movimentazione delle merci, della vendita etc.. 7. il supporto al coordinamento delle attività dei GAL / GAC / Enti etc pre-expo su spazi Palermo 8. il monitoraggio e analisi dei visitatori del Cluster Bio-mediterraneo e degli eventi collaterali 9. l organizzazione di diversi eventi collaterali, la gestione del palinsesto 10. la possibilità di allestire uno studio televisivo per la realizzazione di eventuali trasmissioni televisive ivi compresa la possibilità della messa in onda attraverso accordi con rete televisiva regionale. 11. la possibilità di allestire 9 postazioni di call center a disposizione del cluster per monitorare l andamento delle attività e la gestione degli eventi e degli eventi collaterali. 12. la possibilità di produrre merchandising a lotti del valore commerciale di prodotto secondo accordi definiti in corso d opera. A fattura evasa sarà cura del Think Tank Team di rimpinguare Il ThinkTankTeam visto il carattere innovativo e tecnologico della proposta mette a disposizione una serie di professionalità a disposizione del Cluster Bio Mediterraneo il quale si impegna a mettere in collegamento con gli uffici competenti della Regione Siciliana (senza impegno alcuno)

5 Organizzazione e struttura del TEAM Area Comunicazione: Carmelo Pulvino coordinamento immagine Giampiero Cannella coordinamento media Salvo Gemmellaro coordinamento informazioni sui siti Daniela Rienzi: coordinamento scenografico Area Merchandising Gaetano di Palermo: coordinamento merchandising Area Officina delle Idee Francesco Figura: coordinamento generale Giuseppe Spataro: resp.area catering Giuseppe Figura: resp. area eventi Giuseppe Fiorenza: resp. impianti Area Piattaforma Tecnologica Alfredo Toglia Antonio Ferraro Gennaro Maddaluno Area Piattaforma Commerciale Fedora Giandonato Marco Scurria Area logistica (spedizioni) Antonino Scarpaci

6 Area Comunicazione e Merchandising Comunicazione Azienda coordinatrice: Consise soc coop soc 1 Unità di coordinamento 4 Unità dedicate 5 Unità esterne Immagine coordinata brand identity coordinamento media ufficio stampa scenografie e allestimenti studio televisivo messa in onda Valore economico della sponsorizzazione tecnica circa ,00 1 Unità dedicata 1 Unità esterne Merchandising Produzione Gadget materiale promopubblicitario 1 risorsa umana dedicata 184gg fornitura lotti da ,00 con possibilità di riordino Valore economico forfettario iniziale della sponsorizzazione tecnica circa ,00 Area Officina delle Idee Gestione area portuale Azienda coordinatrice: OSP srl 1 coordinatore 4 unità dedicate 12 unità disponibili Gestione allestimenti, pulizie, acqua-luce, guardianeria, instradamento Servizio navetta, coordinamento eventi, sicurezza Valore economico forfettario iniziale della sponsorizzazione tecnica circa ,00 Coordinamento logistico 1 unità dedicate Coordinamento degli eventi e delle attività Valore economico della sponsorizzazione tecnica ,00 Area Commerciale Gestione Commerciale dei prodotti FOOD Azienda coordinatrice: Kibo scarl - 1 Unità dedicata 2 Unità dedicate Roma 10 unità disponibili Coordinamento delle attività commerciali gestione contratti e vendita prodotti Valore economico forfettario iniziale della sponsorizzazione tecnica circa ,00 Gestione Marketing Azienda coordinatrice: Alias srl

7 1 Unità dedicata 2 Unità dedicate Napoli 10 unità disponibili Gestione dell area marketing attraverso piattaforma Feedelity gestione aziende visitatori etc.. Valore economico forfettario iniziale della sponsorizzazione tecnica circa ,00 1 Unità dedicata 2 Unità dedicate Taranto 10 unità disponibili Area Piattaforma Tecnologica Sito internet Portale Applicativi Azienda coordinatrice: INFOTEL srl Struttura sito internet supporto tecnologico alla commercializzazione applicativi Hardware 9 postazioni di call center 4 notebook Valore economico della sponsorizzazione tecnica circa ,00 Tracciabilità Sicurezza Alimentare Azienda coordinatrice: UNLIMITED SOFTWARE srl 1 Unità dedicata 2 Unità dedicate Napoli 10 unità disponibili Applicativi - Progettazione di sistemi innovativi per la tracciabilità e la sicurezza alimentare partendo da un potenziale riuso del sistema GISA utilizzato in Campania Valore economico della sponsorizzazione tecnica circa ,00 Area Comunicazione e Merchandising Valore economico della sponsorizzazione ,00 Area Officina delle Idee Valore economico della sponsorizzazione ,00 Area Commerciale Valore economico della sponsorizzazione ,00 Area Piattaforma Tecnologica Valore economico della sponsorizzazione ,00 Totale del Valore economico della sponsorizzazione tecnica circa ,00 Risorse umane impiegate su Palermo e dedicate interamente al progetto 19 Risorse umane impiegate su Intero Progetto 60

8 Brand comunicazione Area a Palermo presso Autorità portuale denominata Officina delle idee

9 Struttura logica del progetto Cosa concede il Cluster Bio Mediterraneo Il Cluster Bio Mediterraneo si impegna a gestire e vendere i gadget forniti dal ThinkTankTeam al prezzo convenuto (vedi tabella allegata) all interno degli spazi in concessione presso Milano EXPO 2015 Dal prezzo convenuto Il cluster si riserva di trattenersi una percentuale pari al 12% per royalty da stornare a EXPO2015 e una percentuali pari al per il Cluster a titolo di rimborso spese per la gestione logistica e per la vendita. Il Cluster Bio Mediterraneo si impegna a divulgare attraverso tutti i canali promo-pubblicitari le attività promosse dal ThinTankTeam ed in maniera particolare si impegna a promuovere e diffondere il marchio SFEEM quale brand ombrello con il quale identificare i prodotti mediterranei. Il Cluster Bio Mediterraneo autorizza sin da ora il ThinkTankTeam a preparare appositi layout con il brand SFEEM e con il logo del Cluster in EXPO. I layout in questione dovranno essere approvati prima della stampa. Il Cluster Bio Mediterraneo si impegna a supportare e collaborare con il TTT per la buona riuscita delle attività proposte negli spazi a loro disposizione fornendo tutte le informazioni necessarie e il personale per la supervisione e il controllo dei protocolli EXPO e della legalità

10 Il Cluster Bio Mediterraneo mette a disposizione gli spazi pubblicitari come da allegato. Comunicazione merchandising Officina delle idee Piattaforma tecnologica Piattaforma commerciale Studio Brand sfeem Studio sito Media sfeem eventi brand sfeemfood Bozze gadget Produzione gadget Sistemazione spazi Innovazione sociale eventi Postazioni hardware ppostazion i Portale sfeem ppostazion i Market audit Feedelity audit sito sfeemfood Piattaforma logistica app ppostazion i Portale ecom ppostazion i Innovazione tecnologica k-comm feedelity internazionalizzazione

Attività proposte dal Consorzio: - Supporto al coordinamento delle attività dei GAL / GAC / Enti etc pre-expo su spazi Palermo

Attività proposte dal Consorzio: - Supporto al coordinamento delle attività dei GAL / GAC / Enti etc pre-expo su spazi Palermo Partenariato per la comunicazione, il coordinamento logistico, la tracciabilità e la commercializzazione attraverso tecnologie innovative e sotto un unico marchio dei prodotti FOOD di provenienza mediterranea

Dettagli

- Supporto al coordinamento delle attività dei GAL / GAC / Enti etc pre-expo su spazi Palermo

- Supporto al coordinamento delle attività dei GAL / GAC / Enti etc pre-expo su spazi Palermo Partenariato per la comunicazione, il coordinamento logistico, la tracciabilità e la commercializzazione attraverso tecnologie innovative e sotto un unico marchio dei prodotti FOOD di provenienza mediterranea

Dettagli

SCHEDA BANDO SVILUPPO DELLE RETI E/O DELLE AGGREGAZIONI TRA IMPRESE

SCHEDA BANDO SVILUPPO DELLE RETI E/O DELLE AGGREGAZIONI TRA IMPRESE SVILUPPO DELLE RETI E/O DELLE AGGREGAZIONI TRA IMPRESE Tempistica Presentazione delle domande dalle ore 10.00 del 30 marzo 2015 al 30 novembre 2015 (salvo esaurimento delle risorse disponibili). Oggetto

Dettagli

SISTEMI DI TRACCIABILITÀ

SISTEMI DI TRACCIABILITÀ LABEL ELETTRONICA S.r.l. Via della Repubblica, 18 35010 LIMENA (Padova) Tel: +39 049 8848130 Fax: +39 049 8848096 Per ulteriori informazioni: SISTEMI DI TRACCIABILITÀ www.labelelettronica.it ENRICO RAMI

Dettagli

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO CORERAS IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO La Sicilia sulle tavole italiane Legge Regionale N 25 del 2011, Art. 10 VETRINE PROMOZIONALI E PUNTI MERCATALI Allarghiamo gli orizzonti, accorciamo

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO INVESTIMENTI INNOVATIVI: FINANZIAMENTO AGEVOLATO E CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LE PICCOLE, MEDIE E GRANDI IMPRESE DELLE REGIONI CONVERGENZA BENEFICIARI Le agevolazioni,

Dettagli

Servizi per i distributori. Servizi per i produttori

Servizi per i distributori. Servizi per i produttori Servizi per i distributori Servizi per i produttori THINK QUALITY S.r.l. Innovazione e valore nell agroalimentare PRESENTAZIONE STORIA Think Quality nasce nel 2001 quando, Fabrizio Stecca e Paolo Masoero,

Dettagli

IL PATTO PER EXPO 2015 GLI IMPEGNI PREVISTI NEL PATTO. inoltre:

IL PATTO PER EXPO 2015 GLI IMPEGNI PREVISTI NEL PATTO. inoltre: IL PATTO PER EXPO 2015 GLI IMPEGNI PREVISTI NEL PATTO Con l adesione al Patto mi impegno a: - Promuovere la cultura autodisciplinare e dell etica di mercato monitorando e garantendo la qualità dei servizi;

Dettagli

Programma delle attività 2008-09

Programma delle attività 2008-09 Programma delle attività 2008-09 1. Premessa Questo programma fa parte del "piano industriale" di rilancio della società consortile Proteus Progetti e riprende molti dei punti già enunciati nelle relazioni

Dettagli

P.O. FESR Puglia 2007-2013 ASSE VI INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. pugliasviluppo. Puglia Sviluppo S.p.A. Azionista Unico Regione Puglia

P.O. FESR Puglia 2007-2013 ASSE VI INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. pugliasviluppo. Puglia Sviluppo S.p.A. Azionista Unico Regione Puglia P.O. FESR Puglia 2007-2013 ASSE VI UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO, IL LAVORO E L INNOVAZIONE SERVIZIO

Dettagli

Regolamento Progetto Editoriale qualitypublishing

Regolamento Progetto Editoriale qualitypublishing Regolamento Progetto Editoriale qualitypublishing Decorrenza 12 maggio 2015 Indice Art. 1. Scopo del Regolamento... pag. 3 Art. 2. Il progetto qualitypublishing... pag. 3 Art. 3. Linee guida del progetto...

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA" VERSO EXPO 2015

OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA VERSO EXPO 2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA" VERSO EXPO 2015 LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO che: la Regione Piemonte ha

Dettagli

Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre.

Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre. Servizio Mostre Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre. Coadiuva il Responsabile nel rendere attuativi e operativi i progetti messi a punto

Dettagli

RAPPORTO SULLO STATO DI AVANZAMENTO DEL PROGETTO

RAPPORTO SULLO STATO DI AVANZAMENTO DEL PROGETTO ALLEGATO N.8 Monitoraggio prog. 2010 MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA

Dettagli

DOS MEDIA VISION, SOLUZIONI & CLIENTI. Dos Media 2013

DOS MEDIA VISION, SOLUZIONI & CLIENTI. Dos Media 2013 DOS MEDIA VISION, SOLUZIONI & CLIENTI 2013 dos-media.net #1 DOS MEDIA PROFILO & VISION 2013 dos-media.net è un progetto ispirato ad una filosofia Open che fornisce prodotti e servizi di comunicazione digitale

Dettagli

PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE

PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE 1. Descrizione e obiettivo Il Progetto CoopLiguria Startup è una iniziativa di Coop Liguria, svolta in collaborazione con Legacoop Liguria e Coopfond,

Dettagli

MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA E PRESENTAZIONE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA E PRESENTAZIONE DELL OFFERTA

MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA E PRESENTAZIONE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA E PRESENTAZIONE DELL OFFERTA Brescia, 19 novembre 2015 Avviso per Manifestazione di Interesse per l assegnazione dell incarico di Merchandiser Ufficiale per la Mille Miglia 2016 La Società "1000 Miglia S.r.l." (di seguito la Società),

Dettagli

Pre-EXPO 2015 IL MODO MIGLIORE PER FARTI CONOSCERE

Pre-EXPO 2015 IL MODO MIGLIORE PER FARTI CONOSCERE Pre-EXPO 2015 IL MODO MIGLIORE PER FARTI CONOSCERE In previsione dell Expo 2015, Varese4Business offre l opportunità alle Eccellenze del Territorio Varesino di ottenere massima visibilità, attraverso la

Dettagli

SERVIZI OFFERTI AGLI ASSOCIATI CONSORZIO NAZIONALE RACCOLTA E RICICLO

SERVIZI OFFERTI AGLI ASSOCIATI CONSORZIO NAZIONALE RACCOLTA E RICICLO SERVIZI OFFERTI AGLI ASSOCIATI CONSORZIO NAZIONALE RACCOLTA E RICICLO COBAT Consorzio di diritto privato, senza scopo di lucro, coerente alle disposizioni di legge imposte ai Sistemi Collettivi di finanziamento,

Dettagli

Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia

Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia UN SICILIA PROGETTO DI PROMOZIONE TERRITORIALE A SUPPORTO CLUSTER BIOMEDITERRANEO I TERRITORI SICILIANI DEL PATRIMONIO UNESCO E LE ECCELLENZE AGRO-ALIMENTARI E ARTIGIANALI Villino Florio, viale Regina

Dettagli

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA PROMOZIONE DELLE CAPACITÀ INNOVATIVE E IMPRENDITORIALI DEGLI STARTUPPER PIACENTINI NELL'AMBITO DELLE AZIONI DI ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PRESSO

Dettagli

INSIEME PROTAGONISTI DELLA RIPRESA

INSIEME PROTAGONISTI DELLA RIPRESA INSIEME PROTAGONISTI DELLA RIPRESA SETTORE TURISMO IMPRESE ADERENTI 15 SITO WEB www.alberghilamilanocheconviene.it RETE DI STRUTTURE ALBERGHIERE DELL ALTO MILANESE NATA IN OCCASIONE DI EXPO. PROMUOVE PACCHETTI

Dettagli

GRUPPO DI AZIONE COSTIERA JONICO SALENTINO scarl

GRUPPO DI AZIONE COSTIERA JONICO SALENTINO scarl CAPITOLATO TECNICO GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI IDEAZIONE, ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DI UNA CAMPAGNA DI ANIMAZIONE TERRITORIALE PER LA PROMOZIONE DEL PRODOTTO ITTICO E DELLA DIVERSIFICAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB AZIENDALE

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB AZIENDALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 6 FRIULI OCCIDENTALE 33170 Pordenone - Via Vecchia Ceramica, 1 - C.P. 232 Tel. 0434/369111 - Fax. 0434/523011 - C.F. / P. Iva 01278420938 PEC: Ass6PN.protgen@certsanita.fvg.it

Dettagli

BANDO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE CON PREVALENZA DI SOCI UNDER 40

BANDO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE CON PREVALENZA DI SOCI UNDER 40 BANDO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE CON PREVALENZA DI SOCI UNDER 40 1. Descrizione e obiettivo Il Progetto Coop Liguria Startup è un iniziativa di Coop Liguria, attuata con la collaborazione

Dettagli

Se Marco Polo ha tracciato la Via della Seta e delle Spezie, Only Italia ne rappresenta l espressione contemporanea. Irene Pive)

Se Marco Polo ha tracciato la Via della Seta e delle Spezie, Only Italia ne rappresenta l espressione contemporanea. Irene Pive) Se Marco Polo ha tracciato la Via della Seta e delle Spezie, Only Italia ne rappresenta l espressione contemporanea Irene Pive) Only Italia Spazio espositivo La Via della Seta e delle Spezie 3 Maggio 31

Dettagli

TECOPartner tipo TECOPartner tipo TECOPartner tipo. TECODirectory 4 pagine. Videointervista per Class TV/CNBC

TECOPartner tipo TECOPartner tipo TECOPartner tipo. TECODirectory 4 pagine. Videointervista per Class TV/CNBC Meccatronica, automazione e trasmissione di potenza Milano, 16-17 giugno 2015, Sede Gruppo24ORE - viale Monte Rosa, 91 MODULO ADESIONE MODALITà DI PARTECIPAZIONE TECO 15 nasce dalla collaborazione tra

Dettagli

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa Store.Valtellina.it Descrizione iniziativa Sondrio, 28 Maggio 2010 1 STORE.VALTELLINA.IT - INFORMATIVA ALLE IMPRESE 1.1 Introduzione Store.Valtellina.it nasce per promuovere i prodotti di eccellenza del

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

publicrelations eventi ditoria nformazione arketing anci ediagrafica omunicazione Rivista ComuniCare Comunicazione Editoria - Anci Rivista

publicrelations eventi ditoria nformazione arketing anci ediagrafica omunicazione Rivista ComuniCare Comunicazione Editoria - Anci Rivista ComuniCare nformazione Società di comunicazione ed organizzazione eventi del mondo ANCI ditoria Comunicazione eventi publicrelations Informazione Editoria - Anci Rivista omunicazione Public Relations Congressi

Dettagli

Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014

Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014 Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014 Tema: NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA Date: 1 maggio 31 ottobre 2015 (184 giorni) Principali obiettivi:

Dettagli

Il complesso Auditorium Parco della Musica si estende per 94.000 metri quadri, ed è ubicato nel quartiere Flaminio di Roma (fig. 1).

Il complesso Auditorium Parco della Musica si estende per 94.000 metri quadri, ed è ubicato nel quartiere Flaminio di Roma (fig. 1). L'auditorium Parco della Musica: la gestione dei servizi commerciali di Gabriele Coppa e Carlo Fuortes gennaio 2006 Introduzione La Società Musica per Roma è stata costituita dal Comune di Roma, il 28

Dettagli

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti:

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti: CHI SIAMO Copagri Expo ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle aziende del food italiano e la diffusione dei prodotti del made in Italy autentico. E una realtà nata dall incontro di tre grandi opportunità.

Dettagli

Il più grande mercato online dell agroalimentare Italiano

Il più grande mercato online dell agroalimentare Italiano Il più grande mercato online dell agroalimentare Italiano Accessibile al consumatore Ampio pubblico Ampia scelta di prodotti Regole di comportamento insight i consumatori cercano nei prodotti convenience

Dettagli

per un turismo sostenibile e competitivo in provincia di Livorno

per un turismo sostenibile e competitivo in provincia di Livorno La Regione Toscana ha promosso (Carta di Firenze, novembre 2007) la creazione di una rete tra regioni europee per promuovere lo sviluppo del secondo i principi della "Agenda for European sustainable and

Dettagli

CONVENZIONE EXPO IN CITTÀ TRA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E. AGRICOLTURA DI MILANO (di seguito anche Camera di Commercio ), con

CONVENZIONE EXPO IN CITTÀ TRA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E. AGRICOLTURA DI MILANO (di seguito anche Camera di Commercio ), con CONVENZIONE EXPO IN CITTÀ TRA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI MILANO (di seguito anche Camera di Commercio ), con sede in Milano, Via Meravigli 9/b, P. IVA 04917150155, in persona

Dettagli

Quarrata 10 maggio 2014

Quarrata 10 maggio 2014 Quarrata 10 maggio 2014 Il Sito espositivo per 6 mesi ospiterà in 1 milione di mq i Padiglioni Paese, spazi tematici, clusters e spazi all aperto per eventi e attività culturali 2 2 Lavori -Giugno 2014:

Dettagli

Comunichiamo ovunque.

Comunichiamo ovunque. Comunichiamo ovunque. Premessa Un monitor posizionato in un ambiente commerciale, in una palestra, in una vetrina, su una strada o su una piazza, ha rappresentato, sino ad oggi, esclusi rari casi, un

Dettagli

Domanda di adesione alla Associazione Culturale CIBooK Network

Domanda di adesione alla Associazione Culturale CIBooK Network Oggetto: Domanda di adesione alla Associazione Culturale CIBooK Network Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) nato/a a il (comune di nascita se nato/a all estero: specificare lo Stato) (prov.) (gg/mm/aa)

Dettagli

Chi siamo, about Pmi-feratel

Chi siamo, about Pmi-feratel A B C Deskline! Chi siamo, about Pmi-feratel PMI IT for Tourism è azienda leader in Italia nell Information Technologies in ambito turistico; dealer esclusivista del brand feratel media technologies AG

Dettagli

Fase 6 Information and visibility on the project

Fase 6 Information and visibility on the project FASE 1 IDEA PROGETTO FASE 2 INDIVUAZIONE DEGLI OBIETTIVI FASE 3 COSTITUZIONE DEL PARTENARIATO FASE 4 DEFINIZIONE DELLE ATTIVITA Fase 6 Information and visibility on the project FASE 5 AGGIUDICAZIONE STIPULA

Dettagli

Progetto di Confcommercio Lombardia Meglio Insieme - Better Together. La costruzione di una Rete: l esperienza di Regione Lombardia

Progetto di Confcommercio Lombardia Meglio Insieme - Better Together. La costruzione di una Rete: l esperienza di Regione Lombardia Progetto di Confcommercio Lombardia Meglio Insieme - Better Together La costruzione di una Rete: l esperienza di Regione Lombardia Programma per la realizzazione di reti d Impresa denominato ERGON Azione

Dettagli

Per qualsiasi ulteriore info visita il nostro sito Internet www.biwork.it, o scrivici una mail all indirizzo info@biwork.it

Per qualsiasi ulteriore info visita il nostro sito Internet www.biwork.it, o scrivici una mail all indirizzo info@biwork.it Spett.le Torino lì, Oggetto: Presentazione Società biwork (oltre al marchio) è un organizzazione specializzata nel settore del marketing e della comunicazione, che sviluppa strategie e campagne promozionali

Dettagli

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Glossario di marketing Accettazione: pubblico. misura l accoglimento di un annuncio pubblicitario da parte del Account: figura professionale che svolge

Dettagli

1. OGGETTO DELLA GARA

1. OGGETTO DELLA GARA CAPITOLATO TECNICO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI IDEAZIONE E CREAZIONE DI MESSAGGI PUBBLICITARI, DI COORDINAMENTO E MONITORAGGIO DELLA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE, REALIZZAZIONE DI MATERIALI PROMOZIONALI.

Dettagli

Tuttavia il settore non riesce a sfruttare appieno le caratterizzazioni potenziali e l offerta agricola regionale appare, di fatto, poco qualificata.

Tuttavia il settore non riesce a sfruttare appieno le caratterizzazioni potenziali e l offerta agricola regionale appare, di fatto, poco qualificata. Il settore agroalimentare siciliano, per numero di occupati, potenzialità di qualità, diversità, tipicità e tradizioni alimentari e salutistiche è tra quelli portanti dell economia regionale. Le caratteristiche

Dettagli

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la partecipazione ad un CONCORSO FOTOGRAFICO per la selezione di n. 40 fotografie da stampare su pannelli in forex da utilizzare per attività promo-pubblicitarie

Dettagli

Iniziative e strumenti innovativi a supporto delle imprese TECNO HUB: Lunedi, 18 gennaio 2010

Iniziative e strumenti innovativi a supporto delle imprese TECNO HUB: Lunedi, 18 gennaio 2010 Iniziative e strumenti innovativi a supporto delle imprese TECNO HUB: UN MODELLO PER L EROGAZIONE L DI PRODOTTI E SERVIZI A VANTAGGIO DELLE IMPRESE # ing. Luigi Iavarone - Presidente Consorzio Technapoli

Dettagli

Il modello Ele.C.Tra. dei protocolli d intenti. The 2nd Italian NSG Florence, 18 th December

Il modello Ele.C.Tra. dei protocolli d intenti. The 2nd Italian NSG Florence, 18 th December Il modello Ele.C.Tra. dei protocolli d intenti The 2nd Italian NSG Florence, 18 th December 1 Punti chiave Auto-sostenibilità finanziaria: nessun fondo per forzare il mercato ad acquistare veicoli elettrici

Dettagli

Realizzazione Sito Web

Realizzazione Sito Web Realizzazione Sito Web Aziendale We build your innovation Documento Preliminare di Discussione Magellano Esperienza nei progetti Web & Web Marketing Identità Magellano è un agenzia tecnologica che si propone

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO. - Docenti coordinatori del progetto - Docenti di Italiano, Inglese, Disegno e Storia dell Arte, Matematica -Informatica

UNITA DI APPRENDIMENTO. - Docenti coordinatori del progetto - Docenti di Italiano, Inglese, Disegno e Storia dell Arte, Matematica -Informatica UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione IFS in Fiera Compito prodotto - Organizzazione evento (compiti, ruoli, mezzi) - Materiali pubblicitari (sito web, logo dell azienda, video, pieghevole, biglietti da

Dettagli

MEDI SERVICE s.r.l. SERVIZI PROMOZIONALI

MEDI SERVICE s.r.l. SERVIZI PROMOZIONALI MEDI SERVICE s.r.l. SERVIZI PROMOZIONALI Medi Service Srl, nasce nel 2000 ed opera con successo nel settore delle attività promozionali, offrendo ai propri clienti serietà, qualità e professionalità.

Dettagli

Representative Show-Room and Trade in Novosibirsk (Siberia-Fed. Russa) ITALY s - Italian Life Style on the World

Representative Show-Room and Trade in Novosibirsk (Siberia-Fed. Russa) ITALY s - Italian Life Style on the World Representative Show-Room and Trade in Novosibirsk (Siberia-Fed. Russa) ITALY s - Italian Life Style on the World Informazioni sulle Siberia La Siberia è un territorio della Russia compreso tra i Monti

Dettagli

LINEA GUIDA SISTEMA TRACCIABILITA MARCHI D AREA

LINEA GUIDA SISTEMA TRACCIABILITA MARCHI D AREA LINEA GUIDA SISTEMA TRACCIABILITA MARCHI D AREA 1 SOMMARIO 1 PREMESSA...3 2 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...4 3 DEFINIZIONI...5 4 NORMATIVE DI RIFERIMENTO...7 5 PRINCIPI BASE DEL SISTEMA DI TRACCIABILITÀ

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

MiliteGroup. Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile

MiliteGroup. Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile Chi siamo Milite Group è una società specializzata nella consulenza marketing, amministrativa e tecnica per aziende che

Dettagli

Sito web per la presentazione e l accesso ai servizi di Ruven integrato con la piattaforma B2B del pacchetto software ERP Stratega.NET.

Sito web per la presentazione e l accesso ai servizi di Ruven integrato con la piattaforma B2B del pacchetto software ERP Stratega.NET. Nome soluzione Ruven S.r.l. Settore: Cosmetica Descrizione Sito web per la presentazione e l accesso ai servizi di Ruven integrato con la piattaforma B2B del pacchetto software ERP Stratega.NET. MediaFile

Dettagli

Regolamento sull ordinamento e l organizzazione dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Lecce

Regolamento sull ordinamento e l organizzazione dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Lecce Regolamento sull ordinamento e l organizzazione dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Lecce (ai sensi dell art. 8 della legge 150/2000) Approvato con Delibera di Giunta n. 273 del 6

Dettagli

Il Distretto Produttivo Arancia Rossa come caso di organizzazione innovativa

Il Distretto Produttivo Arancia Rossa come caso di organizzazione innovativa Il Distretto Produttivo Arancia Rossa come caso di organizzazione innovativa Provincia Regionale di Catania Open Innovation Catania 24 novembre 2010 Jolly Hotel, Catania Relazione:Federica Argentati L

Dettagli

Allegato n. 5 Schema di contratto. tra

Allegato n. 5 Schema di contratto. tra Allegato n. 5 Schema di contratto tra il Centro Estero per l Internazionalizzazione S.c.p.a., con sede legale a Torino, corso Regio Parco 27/29, 10152 Torino, partita IVA n. 09489220013, di seguito denominato

Dettagli

Polo formativo per l IFTS Economia del Mare FORMARE. Azione di sistema numero 2. Piano di promozione comunicazione e sensibilizzazione.

Polo formativo per l IFTS Economia del Mare FORMARE. Azione di sistema numero 2. Piano di promozione comunicazione e sensibilizzazione. Polo formativo per l IFTS Economia del Mare FORMARE Azione di sistema numero 2 Piano di promozione comunicazione e sensibilizzazione dell utenza 1 INDICE 1. Premessa...3 2. Obiettivi comunicativi...4 3.

Dettagli

Attività: Intermediazione per l acquisto, la vendita, la locazione e la stima di beni immobili

Attività: Intermediazione per l acquisto, la vendita, la locazione e la stima di beni immobili SCHEDA PROGETTO E PROFILO RICHIESTO PER L AVVIO DELL INIZIATIVA Le informazioni riportate in questo documento sono fornite dal franchisor e costruite sull analisi storica dell andamento dei punti vendita.

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra

PROTOCOLLO D INTESA. tra PROTOCOLLO D INTESA Puglia Promozione con sede legale in Piazza Moro 33/A 70121 Bari, C.F. 93402500727 e Consorzio Teatro Pubblico Pugliese (di seguito denominato TPP) con sede legale in via Imbriani,

Dettagli

L attenzione verso i collaboratori e la loro formazione, perché l azienda non cresce se i collaboratori restano indietro.

L attenzione verso i collaboratori e la loro formazione, perché l azienda non cresce se i collaboratori restano indietro. 1 Chi siamo Mericom è una delle più consolidate realtà nell ambito delle vendite, del marketing e della comunicazione. Siamo sul mercato con successo da 15 anni e abbiamo realizzato grandi progetti anche

Dettagli

Tale processo ha determinato la richiesta di standard produttivi e qualitativi più elevati ed una più facile tracciabilità di filiera.

Tale processo ha determinato la richiesta di standard produttivi e qualitativi più elevati ed una più facile tracciabilità di filiera. 2 Nel corso degli anni, sono progressivamente cambiate, nei consumatori, le abitudini d acquisto e la natura dei consumi dei prodotti alimentari. La figura del consumatore si è evoluta in maniera evidente,

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 1 CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL SPAZIO ESPOSITIVO DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELL OFFERTA SICURWEB

CARATTERISTICHE GENERALI DELL OFFERTA SICURWEB CHI SIAMO CONSORZIO INFOTEL è un azienda da oltre 20 anni consolidata e specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di soluzioni software per il settore della sicurezza sul lavoro,

Dettagli

You need the blue way to grow your business

You need the blue way to grow your business Per entrare in un nuovo mercato, e raggiungere nuovi obiettivi bisogna conoscere la strada migliore da seguire. Noi sappiamo come gestire al meglio la tua organizzazione, personalizzandola e aiutandoti

Dettagli

QRcode Retail QRpass.it

QRcode Retail QRpass.it QRcode Retail QRpass.it Al servizio dei cittadini, Pubblica Amministrazione, Imprese Il nostro servizio permette di: Trasformare campagne off- line in campagne on- line ed interattive; Misurare in tempo

Dettagli

Attività federale di marketing

Attività federale di marketing Attività federale di marketing Gestione e certificazione delle sponsorizzazioni Il Feedback Web Nel piano di sviluppo della propria attività di marketing, la FIS ha adottato il sistema Feedback Web realizzato

Dettagli

2 giornata sulla Trasparenza 2015 del Comune di Palermo, 15 dicembre

2 giornata sulla Trasparenza 2015 del Comune di Palermo, 15 dicembre 2 giornata sulla Trasparenza 2015 del Comune di Palermo, 15 dicembre Linee Guida comunali sugli open data - stato dell arte dott. Gabriele Marchese Responsabile Open Data, Capo Area Innovazione Tecnologica

Dettagli

Turismo di Comunità in Val di Rabbi

Turismo di Comunità in Val di Rabbi Turismo di Comunità in Val di Rabbi Sintesi del progetto Il Turismo di Comunità : definizione Il turismo responsabile di comunità è una nuova forma di accoglienza turistica, recentemente sviluppatasi in

Dettagli

Pubblica Amministrazione. Progetto. Il Social Digital Signage della. Obiettivo del progetto

Pubblica Amministrazione. Progetto. Il Social Digital Signage della. Obiettivo del progetto Progetto Il Social Digital Signage della Pubblica Amministrazione presentato da Obiettivo del progetto Mettere a disposizione delle organizzazioni pubbliche lombarde una piattaforma digitale composta da

Dettagli

B2C. 1.200.000 > OPERATORI SEO > SOCIAL MEDIA STRATEGY: > GESTIONE DELLA PRESENZASUI SOCIAL NETWORK: > WEB ADVERTISING:

B2C. 1.200.000 > OPERATORI SEO > SOCIAL MEDIA STRATEGY: > GESTIONE DELLA PRESENZASUI SOCIAL NETWORK: > WEB ADVERTISING: MISSION Opencoupon è nato dall esperienza ventennale nella comunicazione media, gruppo leader nel campo della progettazione editoriale e della veicolazione di servizi per professionisti, aziende e PMI

Dettagli

La prima edizione di MEETmeTONIGHT si è svolta nel 2012.

La prima edizione di MEETmeTONIGHT si è svolta nel 2012. COS E MEETmeTONIGHT >< MEETmeTONIGHT è la Notte dei Ricercatori in Lombardia, nasce all interno dell iniziativa Researchers Night promossa dalla Commissione Europea, che coinvolge ogni anno ricercatori

Dettagli

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale Operatore dei sistemi e dei servizi logistici Standard della Figura nazionale 122 Denominazione della figura OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

La carta di identità elettronica per il sistema dei servizi

La carta di identità elettronica per il sistema dei servizi La carta di identità elettronica per il sistema dei servizi L AMMINISTRAZIONE LOCALE: IL FRONT OFFICE DELL INTERO MONDO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Con il Piano di E-Government, con il ruolo centrale

Dettagli

CHI SIAMO. Le aziende che compongono altrostudio sono:

CHI SIAMO. Le aziende che compongono altrostudio sono: CHI SIAMO altrostudio, la fabbrica della comunicazione nata dalla collaborazione delle eccellenze del marketing, dell informazione, della pubblicità e della televisione, 400 MQ in cui le vostre idee e

Dettagli

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della figura 19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4.1 Impiegati di ufficio. 4.1.3.1 Personale

Dettagli

Carta di qualità per la rete d imprese

Carta di qualità per la rete d imprese Carta di qualità per la rete d imprese L esposizione internazionale EXPO è un opportunità unica ed irripetibile per l economia dei nostri comuni che da secoli sono protagonisti nella produzione del patrimonio

Dettagli

ELENCO PARTECIPAZIONI DEL COMUNE DI VIADANA (Art.8 D.L. 98 del 6/7/2011) LE SOCIETA

ELENCO PARTECIPAZIONI DEL COMUNE DI VIADANA (Art.8 D.L. 98 del 6/7/2011) LE SOCIETA ELENCO PARTECIPAZIONI DEL COMUNE DI VIADANA (Art.8 D.L. 98 del 6/7/2011) APAM SPA Via dei Toscani 3/C Mantova LE SOCIETA QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 1,90% CAPITALE SOCIALE 4.558.080,00 La gestione dei servizi,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DEL MARCHIO COLLETTIVO E-COMMERCE CERTIFICATO O.P.P.I.C.

REGOLAMENTO PER L USO DEL MARCHIO COLLETTIVO E-COMMERCE CERTIFICATO O.P.P.I.C. REGOLAMENTO PER L USO DEL MARCHIO COLLETTIVO E-COMMERCE CERTIFICATO O.P.P.I.C. Art. 1 Premessa ed obiettivi 1.1. L Osservatorio pugliese della proprietà intellettuale concorrenza e consumo digitale- associazione

Dettagli

QL Hospitality. Soluzione per la comunicazione e l intrattenimento nel mondo dell ospitalità!

QL Hospitality. Soluzione per la comunicazione e l intrattenimento nel mondo dell ospitalità! QL Hospitality Soluzione per la comunicazione e l intrattenimento nel mondo dell ospitalità! Con questa soluzione si realizza un canale televisivo in alta definizione (HD), quindi compatibile con qualsiasi

Dettagli

SCHEDA PSL GAC NORD SARDEGNA

SCHEDA PSL GAC NORD SARDEGNA SCHEDA DESCRITTIVA DELL AZIONE GAC Gruppo di Azione Costiera GAC Nord Sardegna PSL Pesca e sviluppo sostenibile nel Nord Sardegna CUP H86D13000190007 Numero Azione (riferimento PSL) 2.4.1-2.4.9 Titolo

Dettagli

Club di prodotto Parteolla e Basso Campidano

Club di prodotto Parteolla e Basso Campidano Club di prodotto Parteolla e Basso Campidano Piano di attività Premessa Il territorio del Parteolla e Basso Campidano, puntando sulla qualificazione e promozione unitaria delle eccellenze locali, ha identificato

Dettagli

Conf@reti - Confartigianato crea reti d impresa Programma ERGON Eccellenze Regionali a supporto della Governance e dell Organizzazione dei Network di

Conf@reti - Confartigianato crea reti d impresa Programma ERGON Eccellenze Regionali a supporto della Governance e dell Organizzazione dei Network di Conf@reti - Confartigianato crea reti d impresa Programma ERGON Eccellenze Regionali a supporto della Governance e dell Organizzazione dei Network di imprese - Azione 2 Progetto realizzato da: Con il contributo

Dettagli

NON UN SITO E-COMMERCE BENSI UN MARKET PLACE, UNA BOTTEGA DEDICATA AL PRODOTTO ITALIANO DI QUALITA

NON UN SITO E-COMMERCE BENSI UN MARKET PLACE, UNA BOTTEGA DEDICATA AL PRODOTTO ITALIANO DI QUALITA FOOD Cos è Bottega Italiana? NON UN SITO E-COMMERCE BENSI UN MARKET PLACE, UNA BOTTEGA DEDICATA AL PRODOTTO ITALIANO DI QUALITA A chi si rivolge? A TUTTI I CONSUMATORI ALLA RICERCA DI QUALITA E PRODOTTI

Dettagli

Nasce C.O.I.R. consorzio interno composto da ottici indipendenti, finalizzato a promuovere l immagine dei punti vendita.

Nasce C.O.I.R. consorzio interno composto da ottici indipendenti, finalizzato a promuovere l immagine dei punti vendita. Il ricordo di quel giorno è ancora più bello vivendo la realtà che la volontà di pochi ha costruito per molti 2008 2007 2005 2004 1998 1994 1983 Costituzione di CFO, sistema integrato fra produzione, logistica

Dettagli

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 0 La metodologia Rilevanza per l impresal Innovatività Benefici di business Candidature 81 Imprese e PA finaliste 16 Imprese e PA vincitrici 6 1 Le categorie

Dettagli

Tracciabilità e Anticontraffazione 18 Giugno 2015

Tracciabilità e Anticontraffazione 18 Giugno 2015 18 Giugno 2015 Vino, contraffazione per due miliardi La contraffazione dei vini italiani nel mondo vale circa due miliardi: esattamente il 30% dei sei miliardi che Federalimentare stima, nel complesso,

Dettagli

SCHEDA PROGETTO E PROFILO RICHIESTO PER L AVVIO DELL INIZIATIVA 1. DESCRIZIONE ATTIVITÀ 2. INFORMAZIONI SUL PUNTO DI VENDITA

SCHEDA PROGETTO E PROFILO RICHIESTO PER L AVVIO DELL INIZIATIVA 1. DESCRIZIONE ATTIVITÀ 2. INFORMAZIONI SUL PUNTO DI VENDITA SCHEDA PROGETTO E PROFILO RICHIESTO PER L AVVIO DELL INIZIATIVA Le informazioni riportate in questo documento sono fornite dal franchisor e costruite sull analisi storica dell andamento dei punti vendita.

Dettagli

Modalità Attuative Fondo Prestiti Rimborsabili

Modalità Attuative Fondo Prestiti Rimborsabili OBIETTIVO COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE PROGRAMMA OPERATIVO 2007-2013 REGIONE LIGURIA Parte Competitività COFINANZIATO DAL F.E.S.R. - FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE ASSE 1 INNOVAZIONE E COMPETITIVITA

Dettagli

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI PARELLA Provincia di Torino ********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 35 Del 15/10/2014 Oggetto: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

persone notizie sedi diventa partner certificazioni

persone notizie sedi diventa partner certificazioni persone notizie sedi diventa partner certificazioni Il più grande mercato del mondo Ready for the social business? L unione fa il Business! The time for mobile is now Il business prima di tutto Materialize

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA tra

PROTOCOLLO DI INTESA tra PROTOCOLLO DI INTESA tra Comune di Bologna, con sede legale in Piazza Liber Paradisus n. 10, Bologna, nella persona di Virginio Merola in qualità di Sindaco della Città di Bologna; Asppi, con sede legale

Dettagli

IL POSIZIONAMENTO COMPETITIVO DELLA GALLURA NEL COMPARTO NAUTICO. I progetti prioritari per lo sviluppo del territorio. Olbia, 25 novembre 2011

IL POSIZIONAMENTO COMPETITIVO DELLA GALLURA NEL COMPARTO NAUTICO. I progetti prioritari per lo sviluppo del territorio. Olbia, 25 novembre 2011 IL POSIZIONAMENTO COMPETITIVO DELLA GALLURA NEL COMPARTO NAUTICO I progetti prioritari per lo sviluppo del territorio Olbia, 25 novembre 2011 INDICE DELLA PRESENTAZIONE 1. Il disegno strategico 2. Alcune

Dettagli

storie al passo coi tempi

storie al passo coi tempi storie al passo coi tempi CI PIACE LA STORIA E CI PIACCIONO LE STORIE Indice Chi siamo? Un Team \\ 6 Cosa facciamo? Il nostro lavoro \\ 8 Come lo facciamo? Con Metodo \\ 10 Da dove veniamo? Una storia

Dettagli

Art. 1 Oggetto e finalità

Art. 1 Oggetto e finalità REGOLAMENTO del, n. Regolamento di attuazione della legge regionale 8 agosto 2014, n. 20 Riconoscimento e costituzione dei distretti rurali, dei distretti agroalimentari di qualità e dei distretti di filiera

Dettagli