Manuale d uso software Auto & Moto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d uso software Auto & Moto"

Transcript

1 Manuale d uso software Auto & Moto 1

2 Installazione del Programma Il programma Auto & Moto può essere scaricato dal sito oppure può essere richiesto l invio del CD di installazione. Una volta lanciato il file Setup.exe del programma e seguite le indicazioni richieste a video, nel menù Start Tutti i programmi sarà presente la cartella Gestione Auto & Moto e sul desktop verrà creato il collegamento per l avvio del programma. Per l installazione del programma su più computer, è necessario seguire la stessa operazione. Dopo l acquisto della licenza ufficiale del programma, bisogna contattare telefonicamente la Studio Informatica s.n.c. al numero per richiedere il codice di attivazione del programma. Il codice di attivazione è univoco per ogni computer, per le installazioni su più computer, è necessario richiedere il codice specifico. ATTENZIONE: Se Immagine viene scaricato dal sito, per installare correttamente il programma è necessario decomprimere il file SetupAM.zip e lanciare il file Setup.exe. Durante l installazione è consigliato essere collegati ad internet, il software durante il processo di installazione verificherà la presenza dei seguenti prerequisiti: -.NET Framework 2.0 o superiore; - Windows Installer 3.1 o superiore; - SQL Server Express Edition. Se questi prerequisiti non sono installati sul vostro pc, il software li scaricherà ed installerà automaticamente dal sito della Microsoft. Problemi noti: Per i pc con S. O. Windows XP assicurarsi di disporre di tutti gli aggiornamenti di Microsoft Windows (incluse tutte le service pack e quant'altro scaricato automaticamente da Windows), scaricare ed installare dal sito della Microsoft il.net Framework 3.5 SP1 poi decomprimere il file SetupBm.zip e lanciare il file Setup.exe. 2

3 Presentazione del Programma Auto & Moto è il software che rende semplice e veloce la gestione dell autofficina, è stato sviluppato seguendo la consulenza di esperti del settore. Facile ed intuitivo nell'uso, il software è stato studiato per soddisfare le più comuni esigenze dell autofficina e di aumentarne la produttività. La schermata iniziale di Auto & Moto, presenta un riepilogo con tasti delle funzioni principali. Dalla barra dei menù, comunque, è possibile raggiungere tutte le funzioni del programma. 3

4 Le Anagrafiche di Auto & Moto: Azienda: Inserimento, modifica e inserimento del logo dell azienda Clienti: Inserimento, modifica, eliminazione e ricerca Fornitori: Inserimento, modifica, eliminazione e ricerca Veicoli Inserimento, modifica, eliminazione e ricerca Articoli: Inserimento, modifica, eliminazione, ricerca per codice articolo, per barcode, per descrizione, inserimento della foto dell articolo Utenti: Inserimento, modifica, eliminazione e ricerca Agenti: Inserimento, modifica, eliminazione e ricerca Azienda La schermata Anagrafica Azienda è suddivisa i tre schede ognuna delle quali gestisce dati specifici. La scheda Anagrafica Azienda permette di inserire i dati dell azienda, compreso il logo. Questi dati sono utilizzati per la personalizzazione delle stampe. La scheda Dati Bancari permette l inserimento dei dati bancari dell azienda. La scheda Impostazioni Generali gestisce alcune impostazioni specifiche per il corretto funzionamento del software. La schermata viene aperta dal menù File Dati Azienda oppure cliccando sul pulsante Impostazioni 4

5 Clienti - Anagrafica La schermata permette di inserire i dati del cliente, ad ogni cliente è possibile associare un listino di riferimento. Per inserire un nuovo cliente, cliccare sul pulsante Nuovo, inserire i dati del cliente e cliccare sul pulsante Inserisci. Per modificare un cliente, ricercare il cliente usando gli appositi pulsanti, una volta selezionato il cliente, cliccare nella casella di testo dove apportare la modifica e poi cliccare sul pulsante Aggiorna. Per eliminare un cliente, ricercare il cliente e cliccare sul pulsante Elimina. Il pulsante Elenco Veicoli associati. apre la schermata del cliente selezionato. 5

6 Da questa schermata è possibile gestire tutti i veicoli associati al cliente selezionato, visualizzando anche le relative schede. Schermata Elenco Veicoli Clienti Clienti Altre Informazioni La schermata permette di inserire ulteriori dati del cliente, questi dati possono essere inseriti al momento dell inserimento del nuovo cliente oppure in fase di modifica del cliente selezionato. Il programma gestisce anche il Fido e Scoperto dei clienti, calcolando automaticamente la situazione dei clienti ogni qualvolta viene emesso un documento. Il pulsante Promemoria Cliente apre la schermata del cliente selezionato. 6

7 Da questa schermata è possibile inserire un promemoria personale dei clienti. E possibile, infatti, memorizzare appunti relativi al cliente selezionato, oppure segnare i pagamenti sospesi dei clienti che non sono gestiti dall elenco pagamenti clienti. Il pulsante Aggiungi Riga inserisce l appunto inserito. Il pulsante Elimina, cancella la riga selezionata. Schermata Promemoria Clienti Clienti Elenco Documenti La Schermata permette di controllare quali documenti sono associati al cliente selezionato. Dopo aver selezionato un documento, cliccando sul pulsante Visualizza, oppure facendo doppio click, è possibile visualizzare il documento scelto. 7

8 Clienti Elenco Pagamenti La schermata permette di controllare i pagamenti che sono associati al cliente selezionato. Da questa schermata è possibile saldare i pagamenti in sospeso e visualizzare i documenti che hanno generato i pagamenti. Cliccando sul pulsante Stato Pagamento oppure cliccando due volte sul pagamento selezionato, si apre la schermata Imposta Stato Pagamento che permette di modificare lo stato del pagamento. 8

9 Fornitori - Anagrafica La schermata permette di inserire i dati dei fornitori. La gestione dei fornitori è identica a quella creata per i clienti, per i maggiori dettagli delle singole schermate, fare riferimento alle informazioni indicate per i clienti 9

10 Veicoli Anagrafica Automezzo La schermata permette di inserire i dati dei veicoli da vendere. Il pulsante Ricerca permette di trovare i veicoli presenti in archivio. Per inserire un nuovo veicolo, cliccare sul pulsante Nuovo, si abilitano i campi per inserire i dati, cliccare sul pulsante Registra per registrare il nuovo veicolo. Il pulsante PDF permette di esportare nel relativo formato, la scheda selezionata. 10

11 Veicoli Optionals/Foto In questa schermata è possibili inserire / visualizzare alcune immagini del veicolo selezionato con l elenco degli optionals in dotazione. 11

12 Veicoli Info Scadenze Questa schermata permette di inserire e visualizzare le scadenze del veicolo in questione. 12

13 Articoli Anagrafica La schermata permette di gestire gli articoli in anagrafica. Il pulsante Nuovo permette di inserire un nuovo articolo, il pulsante Modifica permette di confermare le modifiche apportate all articolo selezionato, il pulsante Elimina cancella l articolo selezionato, il pulsante Chiudi chiude la schermata degli articoli. 13

14 Articoli Crea e Stampa Barcode Immagine permette di creare i Codici a Barre e di stamparli. Una volta selezionato l articolo, cliccando sul pulsante Codice a Barre si apre la schermata che con i necessari dati crea il codice a barre desiderato. Per generare il barcode, inserire la percentuale di ricarico sul prezzo di listino e cliccare sul pulsante Calcola, automaticamente il codice a barre viene creato ed è già pronto per essere stampato. Il pulsante Modifica serve per modificare il codice a barre di un articolo. Per stampare il codice a barre, cliccare sull apposito pulsante. 14

15 Articoli Listini La cartella LISTINI PREZZI indica in dettaglio le informazioni relative ai 10 listini che ogni articolo presenta. Inserire il prezzo di vendita con o senza IVA, per confermare le modifiche cliccare sul pulsante Modifica. Per distinguere in modo personale i listini da applicare ad ogni articolo, basta selezionare l articolo di riferimento e cliccare sul pulsante Descrizione Listini. Si apre la schermata Descrizione Listini, cliccare nella cella Descrizione del listino scelto e digitare la nuova denominazione, cliccando su chiudi automaticamente il listino cambia denominazione. 15

16 Articoli Carico / Scarico Cliccando sul pulsante Carico, dopo aver selezionato un articolo, si apre la schermata che permette di caricare nel magazzino scelto la quantità di merce dell articolo. Per caricare un articolo, trovarlo in base al Codice Articolo, oppure selezionarlo dall elenco a discesa Descrizione o selezionarlo dalla schermata che si apre cliccando sul pulsante Cerca dell elenco a discesa Descrizione. Dopo aver selezionato l articolo, inserire le varie voci e cliccare sul pulsante Carica. La stessa funzionalità è usata per lo scarico dell articolo selezionato. 16

17 Articoli Costi Fornitore La cartella COSTI FORNITORE indica in dettaglio il prezzo di acquisto dell articolo. La griglia di dati mostra l elenco dei fornitori dell articolo selezionato, l elenco a discesa Seleziona Il Fornitore permette di scegliere uno dei fornitori dell articolo, il pulsante vicino apre la schermata Elenco Fornitori. Al fornitore selezionato è possibile abbinare i filtri temporali: Mese Corrente Ad Oggi Cerca per Date, che in base al periodo indicato mostra i dati presenti. Il box INFO COSTI ARTICOLO indica per ogni articolo, il prezzo ultimo pagato e quale fornitore lo propone, indica il prezzo più alto dell articolo e quale fornitore lo propone ed indica il prezzo più basso e quale fornitore lo propone. 17

18 Articoli Prodotti Assemblati La cartella ASSEMBL./PRODUZIONE permette di creare prodotti assemblati partendo da articoli singoli presenti nell anagrafe degli articoli. Per creare un prodotto assemblato cliccare sul pulsante Visualizza Elementi, si apre la schermata dell elenco articoli, scegliere gli articoli che compongono il prodotto assemblato. Quando si clicca sul pulsante Annulla della schermata Elenco Articoli, gli articoli selezionati vengono aggiunti nella griglia ELENCO ARTICOLI PER PRODUZIONE. Per cancellare un articolo dalla lista della griglia, selezionare l articolo e cliccare sul pulsante Elimina Elemento. Il costo del prodotto assemblato viene calcolato automaticamente. L elenco a discesa Magazzino, permette di selezionare il magazzino dove immagazzinare il prodotto assemblato creato. Nell anagrafe articoli i prodotti assemblati sono considerati come articoli singoli. Nei processi di vendita, le quantità vendute si riferiscono al prodotto assemblato. I movimenti di scarico, si riferiscono al prodotto assemblato e automaticamente vengono scalati dal magazzino anche le quantità vendute dei singoli articoli che compongono il prodotto assemblato. Per modificare o cancellare un prodotto assemblato, bisogna seguire le indicazione degli articoli singoli. 18

19 Articoli Situazione Magazzino La cartella SITUAZIONE MAGAZZINO indica le necessarie informazioni sulla reale situazione degli articoli in magazzino. Cliccando sui pulsanti Carica Merce o Scarica Merce, si aprono le relative schermate per inserire o diminuire le quantità dell articolo in quel momento selezionato. Cliccando sul pulsante Rettifica Giacenza, si apre la relativa schermata che permette di correggere la quantità dell articolo in quel momento selezionato. La schermata della Tabella Magazzini permette di inserire i magazzini multipli. Il pulsante Nuovo predispone l inserimento di un nuovo magazzino, il pulsante Salva inserisce il nuovo magazzino, il pulsante Elimina cancella il magazzino selezionato. Il pulsante OK o il doppio click sulla riga del magazzino selezionano il magazzino da usare nella gestione dell articolo. 19

20 Utenti Dati Login e Privilegi La schermata Gestione Utenti permette di inserire i dati degli utenti che utilizzeranno il programma. La cartella DATI LOGIN E PRIVILEGI serve per indicare la login e password assegnata all utente inserito. Per concedere i privilegi (l opportunità di usare le schermate di Immagine) bisogna inserire il simbolo di spunta vicino alla relativa voce e poi cliccare sul pulsante Inserisci/Modifica. Per eliminare un utente, dopo averlo selezionato cliccare sul pulsante Elimina. 20

21 Agenti - Anagrafica Come per gli utenti, la schermata Gestione Agenti permette di inserire i dati degli agenti che l azienda eventualmente ha in organico. La cartella ANAGRAFICA, permette di inserire i dati anagrafici degli agenti, la cartella DOCUMENTI, indica tutti i documenti emessi che vedono l agente coinvolto. Il pulsante Liquida Provvigione apre la relativa schermata che permette di saldare le provvigione ancora aperte dell agente. 21

22 Scheda Intervento Questa schermata permette di inserire l intervento effettuato sul veicolo selezionato. Cliccando sul pulsante Cliente si sceglie il cliente, automaticamente vengono filtrati i veicoli del cliente. Cliccando sul pulsante Veicolo, si apre la schermata con i veicoli del cliente. Una volta inserito i dati nelle caselle di testo, cliccare su sul pulsante Salva per salvare la scheda. I Documenti di Auto & Moto: Vendita al Banco Preventivo Ordini Fattura Immediata / Acc. DDT Nota di Credito Archivio Documenti Ricevuta Fiscale Registraz. Fattura dai Fornitori con Carico Magazzino Registraz. D.D.T. dai Fornitori Vendita Veicoli (solo dal pulsante) In tutti i documenti è possibile inserire la Numerazione Multipla dei documenti (1/A 1/B ecc.), le relative voci sono inseribili dalla tabella di servizio richiamata cliccando sul pulsante vicino all elenco a discesa Numerazione 22

23 Vendita Veicoli - Intestazione La creazione di un documento di vendita di un veicolo è semplice e veloce. Cliccare sul pulsante Seleziona Cliente dall Archivio, si apre la schermata che permette di scegliere il cliente per la vendita. Cliccando sul pulsante Inserisci Nuovo Cliente, si abilitano i campi per inserire un nuovo cliente per la vendita. Per proseguire nella vendita cliccare sul pulsante Prosegui oppure sulla voce Dettagli. 23

24 Vendita Veicoli - Dettagli Cliccare sul pulsante Seleziona Veicoli per aprire la schermata che permette di scegliere il veicolo da vendere, dopo aver selezionato il veicolo vengono popolati automaticamente i campi della schermata. Per aggiungere gli optionals dei veicoli nuovi, cliccare sul pulsante Aggiungi Optionals, si apre la schermata con l elenco degli optionals a disposizione, selezionare l optionals, per aggiungerlo al documento di vendita, fare doppio click sull optionals oppure cliccare sull apposito pulsante. Il pulsante Inserimento Libero, permette di inserire nel documento eventuali accessori. L elenco a discesa dei listini, permette di identificare il listino da applicare alla vendita del veicolo. 24

25 Vendita Veicoli Note e Pagamenti La scheda delle Note e Pagamenti permette di inserire le varie informazioni necessarie per concludere il contratto. 25

26 Vendita Veicoli Provvigioni Agenti La schermata delle Provvigioni Agenti, indica i relativi importi dell agente coinvolto nella vendita. Per inserire l agente, selezionarlo dall elenco a discesa Agente oppure, selezionarlo dalla schermata degli agenti che si apre cliccando sul pulsante. Una volta completato il contratto di vendita, cliccare sul pulsante Registra per registrare la vendita. Quando si richiama un contratto di vendita già registrato il pulsante Registra si trasforma in Modifica. 26

27 Vendita al Banco Touch Screen La creazione di un documento di vendita al banco touch screen è semplice e veloce. Di default è indicato il Cliente Generico, è possibile selezionare un cliente dall anagrafe semplicemente cliccando sul pulsante cerca. Si possono anche modificare le voci Listino, Pagamento e Magazzino, queste voci vengono automaticamente valorizzate quando si cerca un cliente in anagrafe. Per ricercare un articolo da vendere, è possibile: usare il lettore di barcode e l articolo viene inserito nell elenco di vendita, cliccare sul pulsante Seleziona Articoli; in questo ultimo caso si apre la schermata Seleziona Articolo, per info vedi apposito riquadro. Nell elenco degli articoli da vendere, è possibile cambiare i campi: Q.tà Listino Prezzo Ivato / Prezzo IVA esclusa % Sconto Importo Ivato / Importo Digitare sulla tastiera numerica a video la cifra necessaria, nel display saranno visualizzati i dati inseriti, per modificare la Q.tà dell articolo selezionato, cliccare sul pulsante Q.tà, per modificare il prezzo dell articolo selezionato, cliccare sul pulsante Prezzo per inserire lo sconto sull articolo o sul totale della vendita cliccare sul pulsante % Sconto Articolo oppure % Sconto Tot. Per calcolare i resto da restituire al cliente, digitare la cifra necessaria e cliccare sul pulsante CONTANTE, automaticamente viene calcolato il resto. I pulsanti Rip. + e Rip. aumentano o diminuiscono di una unità la quantità dell articolo selezionato. Il pulsante CE cancella quello che viene digitato sulla tastiera numerica a video. Il pulsante Cancella Riga, cancella la riga selezionata dall elenco di vendita. I calcoli dei totali vengono effettuati automaticamente, se ciò non dovesse avvenire, cliccare sul pulsante Ricalcola Totali. 27

28 Il flag Usa Prezzi Ivati, permette di usare nella vendita i prezzi IVA inclusa oppure no. Il flag Movimenta Magazzino, permette di movimentare il magazzino utilizzato nella vendita. Il pulsante Ultima Vendita, visualizza l ultima vendita effettuata. Il pulsante Nuova Vendita permette di creare una nuova vendita cancellando quella in corso senza salvare. Il pulsante Registra Vendita, registra il documento di vendita senza stampare. Il pulsante Stampa Scontrino, stampa lo scontrino usando il registratore di cassa. Il pulsante Stampa A4, stampa il documento di vendita con una stampante normale. Il pulsante Stampa POS, stampa lo scontrino usando una stampante POS. Seleziona Articolo Questa schermata è possibile selezionare gli articoli da vendere semplicemente facendo doppio click sull articolo oppure cliccando sul pulsante Aggiungi al Documento. Gli articoli possono essere ricercati in base a vari filtri. Cliccando sul pulsante Nuovo Articolo si apre la sezione che permette di inserire un nuovo articolo in modalità rapida. Dopo aver inserito i dati nei campi specifici, cliccando sul pulsante Registra si memorizza il nuovo articolo nell anagrafe degli articoli. Per chiudere questa sezione, cliccare sul pulsante X a destra del pulsante Registra. Il pulsante Aggiorna Giacenze attiva una procedura per correggere le giacenze degli articoli in magazzino. Questa schermata viene utilizzata in tutte le creazione dei documenti di Business Manager. 28

29 Documenti - Dettagli Per creare un documento con un cliente in anagrafe, cliccare sul pulsante Seleziona Cliente si apre la schermata Elenco Clienti dove è possibile selezionare il cliente per la fattura. Cliccare sul pulsante Seleziona Veicoli per aprire la schermata che presenta i veicoli associati al cliente, è possibile inserire i dati del veicolo direttamente nelle caselle di testo presenti. Per inserire gli interventi effettuati sul veicolo, cliccare sul pulsante Inserimento Manuale che apre la relativa schermata, nelle specifiche caselle di testo, è possibile indicare gli importi e gli eventuali sconti, cliccare sul pulsante Aggiungi in Fattura per inserire nella fattura le voci appena indicate. Cliccando sul pulsante Aggiungi Riga, si inserisce una riga vuota nei dettagli fattura. Per spostarsi tra i dettagli è possibile usare i pulsanti delle frecce direzionali, freccia giù aggiunge una riga vuota, freccia su cancella la riga vuota. Il campo Importo viene calcolato automaticamente una volta inserito il Prezzo campo Prz. Iva esc. / Prz. Ivato. Per ricercare un articolo da vendere oppure usato nell intervento, è possibile: digitare il codice articolo nella casella di testo Codice Articolo, usare il lettore di barcode e l articolo viene inserito nell elenco di vendita, cliccando nella casella Codice a Barre e premendo il tasto funzione F3; cliccare sul pulsante Articoli; in questi ultimi casi si apre la schermata Seleziona Articolo, in questa schermata è possibile selezionare tutti gli articoli da vendere semplicemente facendo doppio click sull articolo oppure cliccando sul pulsante aggiungi, in questa schermata è anche possibile inserire la quantità dei singoli articoli selezionati, automaticamente l articolo selezionato viene aggiunto all elenco di vendita. Se è necessario vendere articoli non presenti in anagrafe, bisogna cliccare sul pulsante Inserimento Manuale, Nell elenco degli articoli da vendere, è possibile cambiare i campi: Descrizione U.M. Aliq. IVA Qtà Listino 29

30 Prz. Iva esc. / Prz. Ivato Sc. % Selez. Magazzino (per scaricare l articolo di uno specifico magazzino) I calcoli dei totali vengono effettuati automaticamente, se ciò non dovesse avvenire, cliccare sul pulsante Ricalcola. Nella casella Sconto sul Tot. Impon. % è possibile inserire la percentuale di sconto da applicare all intera vendita. Il pulsante Elimina Riga, cancella la riga selezionata dall elenco di vendita. Il pulsante Aggiungi Servizi / Interventi apre la schermata dove è possibile memorizzare tutti i servizi e/o interventi che vengono effettuati con maggiore frequenza e che poi è possibile inserire in fattura semplicemente selezionandoli. Il pulsante Includi Doc. permette di inserire quei documenti che poi devono essere convertiti in fatture. Scegliere l eventuale agente coinvolto nella transazione, la scelta di una destinazione differente da inserire nella stampa del documento, le spese calcolate e l inserimento della eventuale ritenuta d acconto, la cui percentuale è inseribile dalla schermata Azienda. Il flag Usa Prezzi Ivati, permette di usare nella vendita i prezzi IVA inclusa oppure no. La stampa si abilita dopo aver registrato la transazione, dopo aver cliccato sul pulsante Stampa si apre una schermata che chiede di: Stampa Fattura Immediata Stampa Fattura Accompagnatoria Cliccando sul pulsante OK si apre il gestore delle stampe dove è possibile gestire con facilità la modalità di stampa preferita. Il pulsante PDF permette di esportare la fattura in formato.pdf, dopo aver cliccato sul pulsante si apre una schermata che chiede di: Stampa Fattura Immediata Stampa Fattura Accompagnatoria Cliccando sul pulsante OK si apre una schermata che chiede dove creare il relativo file, indirizzo che è inseribile dalla schermata Azienda (pulsante Impostazioni). Per annullare un documento e farne uno nuovo, cliccare sul pulsante Nuova Fattura / Preventivo ecc. Per modificare un documento, stampare o esportarlo in formato PDF, richiamare il documento dall archivio relativo,apportare le necessarie modifiche oppure per stamparlo od esportarlo in.pdf cliccare sul pulsante Stampa e/o PDF. 30

31 Documenti - Spese Calcolate Dopo aver cliccato sul pulsante Spesa Calcolata, per inserire una nuova spesa calcolata, cliccare sul pulsante Nuovo, si abilitano le caselle dove è possibile inserire i dati necessari, cliccare su Salva per inserire la nuova voce nelle spese calcolate. Per inserire nel documento la spesa indicata, cliccare sul pulsante Inserisci al Documento. Il pulsante Elimina cancella la spesa calcolata selezionata Documenti - Intestazione Nella cartella Intestazione è possibile modificare i dati della destinazione della merce, per inserire un indirizzo diverso del destinatario. Per modificare la destinazione, inserire il simbolo di spunta nella voce ALTRA DESTINAZIONE, si abilita il pulsante Indirizzi.., cliccando sul pulsante si apre la schermata Destinazione Merce 31

32 in questa schermata si possono inserire gli indirizzi alternativi dei vari clienti. Dopo aver selezionato l indirizzo diverso della destinazione, cliccare sul pulsante Scegli per inserirlo in fattura. La cartella Intestazione non è presente nelle Fatture Acquisti Documenti - Dati Spedizione Nella cartella Dati Spedizione è possibile inserire i dati per la spedizione della merce, cliccando sul pulsante vicino alle caselle di testo delle relative voci, si aprono le schermate che permettono di gestire le voci presenti nelle tabelle di servizio (inserire, modificare o cancellare una voce da queste tabelle). Questa cartella non è presente nelle Fatture Acquisti 32

33 Documenti - Note e Pagamenti Nella cartella Note e Pagamenti è possibile visualizzare o cambiare il tipo di pagamento indicato dal cliente e alcune note aggiuntive. Per cambiare il pagamento, scegliere il pagamento desiderato dall elenco a discesa, oppure cliccare sul pulsante per aprire la schermata dei trattamenti dove scegliere il trattamento, nella griglia dei pagamenti verranno visualizzate le informazioni dei pagamenti, se si sceglie un pagamento rateizzato, il programma calcola automaticamente l importo delle rate e le date di scadenza delle stesse. Per inserire l acconto, inserire il simbolo di spunta sulla relativa voce, indicare l importo dell acconto e cliccare sul pulsante per l inserimento nella griglia dei pagamenti, automaticamente vengono ricalcolati i pagamenti. Per annullare l acconto, selezionare la voce dell acconto e digitare il pulsante Canc della tastiera. Per modificare un acconto, mettere il flag in Acconto e digitare il nuovo importo nella casella acconto, cliccare sul pulsante per l inserimento nella griglia dei pagamenti, automaticamente vengono ricalcolati i pagamenti. 33

34 Documenti - Provvigioni Agenti Nella cartella Provvigioni Agenti viene presentato il riepilogo dei dati dell eventuale agente selezionato. Questa cartella non è presente nelle Fatture Acquisti. Registrazione modifica e creazione nuovo documento. Dopo aver inserito i necessari dati per la creazione della documento, cliccare sul pulsante Registra Fattura / Registra, si abilitano i pulsanti Stampa e PDF che permettono di stampare la fattura appena creata oppure di creare il file nel formato.pdf. I file.pdf sono utili per essere inviati via e- mail o catalogati in cartelle di archivio esterne al programma. Il pulsante Registra Fattura si trasforma in Modifica, la fattura è in modalità di modifica per le eventuali correzioni da apportare. Per creare una nuova fattura, cliccare sul pulsante Nuova Fattura / Nuovo, il programma si predispone alla creazione di una nuovo documento. 34

35 Documenti - Fatture Acquisto con carico DDT Fornitore Per creare una fattura acquisto con carico di un D.D.T. di un fornitore, dopo aver selezionato il fornitore, cliccare sul pulsante Includi D.D.T. da Fornitore, si apre la schermata Elenco Registrazione D.D.T. del Fornitore. Eventualmente Selezionare il fornitore e cliccare sul pulsante Cerca DDT, nella griglia di sinistra compaiono i D.D.T. emessi, nella griglia di destra i dettagli dei D.D.T. selezionati, per aggiungere in fattura i D.D.T., inserire il simbolo di spunta nella griglia di sinistra vicino al D.D.T. da includere e cliccare sul pulsante Aggiungi in Documento. Nel dettaglio della fattura vengono automaticamente inseriti gli elementi presenti nei D.D.T. con l indicazione del riferimento al D.D.T. selezionato. 35

36 Nota di Accredito Per creare una nota di accredito, selezionare se il documento è una nota di accredito al cliente oppure al fornitore scegliendo l apposita voce. In base alla scelta fatta, si abilita l elenco a discesa Denominazione Cliente / Fornitore da selezionare per l intestazione del documento. Selezionare nel box RIFERIMENTO FATTURA VENDITA / DI ACQUISTO il relativo documento. Selezionare l articolo da restituire e cliccare sul pulsante Aggiungi. Nel box DETTAGLIO NOTA DI CREDITO, è possibile inserire articoli non in fattura usando gli appositi pulsanti e/o caselle di testo. Per cancellare un articolo erroneamente inserito negli articoli da restituire, selezionare l artico dalla griglia DETTAGLIO NOTA DI CREDITO e cliccare sul pulsante Elimina Riga. Per registrare il documento cliccare sul pulsante Registra, si abilitano i pulsanti Stampa e PDF che permettono di stampare la nota di accredito appena creata oppure di creare il file nel formato.pdf. I file.pdf sono utili per essere inviati via o catalogati in cartelle di archivio esterne al programma. Il pulsante Registra si trasforma in Modifica, la nota di accredito è in modalità di modifica per le eventuali correzioni da apportare. Per creare una nuova nota di accredito, cliccare sul pulsante Nuova Nota, il programma si predispone alla creazione di una nuova nota di accredito. Per la scheda Intestazioni e Note vedi Documenti Intestazioni a pag

37 Archivio Documenti Da questa schermata è possibile aprire gli archivi dei documenti emessi dal software. Cliccare sulla freccia in basso del pulsante Archivio Documenti. 37

38 Archivio Documenti Il programma gestisce in modo completo gli archivi dei documenti emessi. La schermata dell archivio preventivi è esaustiva per indicare le funzioni dell archivio documenti. La schermata presenta la griglia con tutti i documenti emessi filtrati in base al periodo selezionato ( Giorno corrente Mese corrente Fino ad Oggi - Cerca per Date), al cliente (fornitore per le fatture acquisto), identificativo del documento. Selezionato il documento nella griglia, usando gli appositi pulsanti è possibile: Modificare il documento (seguire le indicazioni per la creazione o modifica del relativo documento); Eliminare il documento; Stampare il documento; Generare una fattura; Esportare il documento in formato PDF. Il pulsante Stampa Elenco permette di stampare l elenco delle fatture trovate; il pulsante Nuovo permette di creare un nuovo documento. 38

39 Il Magazzino di Auto & Moto: Movimenti Carico Scarico Inventario Articoli in Esaurimento Inventario Il completo inventario permette di avere sotto controllo la situazione del magazzino selezionato. Per ogni articolo viene indicata la quantità disponibile, il valore unitario e quello totale. I dati si possono filtrare per Codice Articolo, Descrizione, Categoria. E possibile filtrare i dati anche in base ad un periodo ben preciso, selezionando l apposito filtro. Il pulsante Stampa permette di stampare i dati visualizzati a video, il pulsante Rettifica Giacenza permette di correggere la quantità degli articoli in magazzino. 39

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche AGGIORNAMENTO Programma Retail Shop Release 2.3.35 Data 18/11/2013 Tipo UPDATE NOTE DI INSTALLAZIONE Per installare l UPDATE è sufficiente eseguire il file RetailShopAutomationUpdate2335.exe. Questo UPDATE

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI.

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Prendere visione del regolamento della manifestazione A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Se si conosce già la password di accesso inserire il codice FIN della società sportiva nella forma

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica. Un prodotto: LOGICA.Studio. Pagina 1

Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica. Un prodotto: LOGICA.Studio. Pagina 1 Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica Un prodotto: LOGICA.Studio Pagina 1 Ultima release 13/08/2010 La stampa di questo manuale è prevista su formato A5 in fronte/retro Pagina 2 INDICE Introduzione

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498. 1000005802-02/14 MobilePOS di CartaSi www.cartasi.it Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.0519 Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. MobilePOS, un nuovo modo di accettare i

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Perché un software gestionale?

Perché un software gestionale? Gestionale per stabilimenti balneari Perché un software gestionale? Organizzazione efficiente, aumento della produttività, risparmio di tempo. Basato sulle più avanzate tecnologie del web, può essere installato

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli