ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE"

Transcript

1 g.. ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE VERBALE N. 5 DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Il giorno 5 settembre 2013 alle ore 9,30, nella sede dell'accademia, si è riunito il Consiglio di amministrazione per deliberare sul seguente ordine del giorno: l. Sede Accademia; 2. Adempimenti contabili; 3. Convenzione di cassa; 4. Attività didattica e culturale; 5. Acquisti e spese; 6. Liquidazione spese; 7. Attività per conto terzi. Sono presenti: i signori Remo Costantini, Presidente, Nicola Ottaviani, Ennio De Vellis, Luigi Fiorletta, Beatrice Peria e Francesca Feola. E' assente il sig. Giuseppe Patrizi. Partecipa, in rappresentanza del Presidente della Provincia di Frosinone, il Dirigente del Settore Presidenza, Sbardella Marco. Funge da segretario verbalizzante il Direttore di ragioneria Emanuela Tata. Il Presidente, constatata la presenza del numero legale dei componenti, dichiara aperta la seduta e passa alla trattazione del primo argomento previsto nel!' ordine del giorno: Sede dell'accademia. Il Sindaco informa che l'ufficio Tecnico del Comune di Frosinone ha avviato la procedura di gara per l'affidamento dei lavori di ristrutturazione dello stabile Tiravanti. Il Presidente comunica che l'avv. Loreto, dirigente del Comune di Frosinone ha previsto in bilancio la somma di ,00, quale quota di contribuzione per la partecipazione al CdA dell'accademia, relativa all'anno Si ipotizza l'utilizzo di tale importo per la realizzazione di una mostra in occasione del quarantennale dell'accademia che potrebbe essere allestita presso la Villa Comunale di Frosinone. Il Sindaco Ottaviani chiede di destinare parte di questa quota al progetto per l'abbellimento della città ed in particolare per la decorazione dei sottopassaggi ferroviari. Il Direttore propone di inserire tale attività nei percorsi didattici dei corsi di studio. Il Direttore chiede inoltre al Sindaco di tinteggiare il primo piano della sede dell'accademia di Viale Marconi e al rappresentante della Provincia, Sbardella Marco, la sistemazione dell'impianto di riscaldamento e dei bagni della sede in via Sacra Famiglia. Al termine della discussione sull'argomento il sindaco Ottavi ani, il dirigente Sbardella e il consigliere De V ellis lasciano la seduta. Il Presidente passa alla trattazione del secondo argomento previsto nell'ordine del giorno: Adempimenti contabili

2 VISTO il bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2013, approvato il21 dicembre 2012; che nella precedente riunione del 16luglio 2013 erano state proposte le seguenti variazioni al bilancio 20 13: ENTRATE U.P.B Trasferimenti da Province ,00. Previsione definitiva da 0,00 a 5.000,00; U.P.B Trasferimenti da privati ,00. Previsione definitiva da 8.907,82 ad ,82; U.P.B Oneri della Provincia ,74. Previsione definitiva da ,74 ad 0,00; USCITE U.P.B Combustibili per riscaldamento ,00. Previsione definitiva da 1.907,82 a 2.507,82; U.P.B Manifestazioni artistiche ,00. Previsione definitiva da ,00 a ,00. U.P.B Varie ,00. Previsione definitiva da 0,00 a 5.000,00. U.P.B Oneri della Provincia ,74. Previsione definitiva da ,74 ad 0,00. ENTRATE U.P.B Cofinanziamento Erasmus ,00. Previsione definitiva da 0,00 ad ,00 U.P.B Progetto Erasmus ,00. Previsione definitiva da 0,00 ad ,00 U.P.B Trasferimenti da privati ,00. Previsione definitiva da l 0.507,82 ad l 0.907,82; U.P.B Trasferimenti dallo Stato ,00. Previsione definitiva da 0,00 a ,00; USCITE U.P.B Combustibili per riscaldamento ,00. Previsione definitiva da 2.507,82 a 2.907,82; U.P.B Progetto Erasmus ,00. Previsione definitiva da ,22 ad ,22 U.P.B Ricostruzioni, ripristini e trasformazioni di immobili ,00. Previsione definitiva da 0,00 a ,00. Visto il parere positivo espresso dai revisori dei conti, di approvare le sopraindicate variazioni di bilancio per l'esercizio finanziario Il Presidente passa alla trattazione del3 argomento previsto nell'ordine del giorno: Convenzione di Cassa.

3 Considerato che a dicembre 2013 scadrà la convenzione di cassa che l'accademia ha stipulato con la Banca Popolare del Frusinate per il triennio ; Visto il regolamento di amministrazione, finanza e contabilità - di avviare la procedura di gara per l'affidamento del servizio di Cassa per il triennio 2014/2015/2016; - di predisporre a tal fine apposito bando di gara; -di dare comunicazione Banca Popolare del Frusinate della scadenza e dell'avvio della procedura di affidamento. Il Presidente passa alla trattazione del4 argomento previsto nell'ordine del giorno: Attività didattica e culturale. Il Direttore riferisce che quattro studenti dell'accademia sono stati selezionati per la partecipazione alla X Edizione del Premio Nazionale delle Arti che si terrà dali o allo ottobre 2013 a Bari. Inoltre, il Direttore propone di organizzare, in occasione dell'inaugurazione del prossimo anno accademico 2013/2014, una cerimonia commemorativa dell'artista Paolo Rosa, considerato tra i fondatori della "bottega d'arte contemporanea", attraverso il conferimento di un diploma honoris causa. Il Direttore esprime l'auspicio che nella nuova sede del Tiravanti possa essere ospitata nell'ottobre 2014la prossima edizione del Premio Nazionale delle Arti. Il Consiglio prende atto di quanto comunicato e invita il Direttore ad avviare le procedure necessarie per la realizzazione della manifestazione. Il Direttore comunica che sono pervenute alcune richieste di acquisto di materiale didattico. Il Consiglio rinvia la decisione sull'argomento, in quanto è in corso di elaborazione il piano degli acquisti didattici dell'mmo da parte del Consiglio Accademico; Il Presidente passa alla trattazione del 5 argomento previsto nel!' ordine del giorno: Acquisti e spese. - che è stata effettuata un'indagine di mercato per l'acquisto e la posa in opera di n. 7 climatizzatori a parete; - che le ditte interpellate non hanno risposto; - che successivamente è stata effettuata un'indagine di mercato limitatamente alla posa in opera dei climatizzatori, mentre per l'acquisizione delle macchine è stata effettuata una ricerca all'interno del mercato elettronico di Consip; - che sono stati scelti i seguenti modelli: n. 6 climatizzatori a parete con split, pompa di calore, inverter, BTU 12700, classe A, marca Baltur; n. l climatizzatore a parete con split, pompa di calore, inverter, BTU 17800, classe A, marca Baltur; - che è stata individuata per la fornitura la ditta Elmir impianti di Zarbo Massimiliamo; - che per la posa in opera sono state invitate a rimettere la loro migliore offerta le ditte ABI Costruzioni Tecnologiche Srl; Clima Service di Santoro Gianfranco; Sordi Antonio; Gima System Snc; Pistolesi Pietro Impianti;

4 - che hanno risposto nei termini le ditte ABI Costruzioni Tecnologiche Srl e Pistolesi Pietro Impianti; VISTO il prospetto comparativo delle offerte; RILEVATA la convenienza dell'offerta della ditta Pistolesi Pietro Impianti; - di acquistare presso la ditta Elmir impianti di Zarbo Massimiliamo: n.6 climatizzatori a parete con split, pompa di calore, inverter, BTU 12700, classe A, marca Baltur al prezzo di 780,00 + IV A cad.; n. l climatizzatore a parete con split, pompa di calore, inverter, BTU 17800, classe A, marca Baltur al prezzo di 1.190,00 + IVA. La spersa complessiva di 7.102,70, relativa alla fornitura delle macchine, sarà imputata all'u.p.b (Acquisti di impianti e attrezzature) del bilancio per l'esercizio finanziario 2013; - di affidare alla ditta Pistolesi Pietro Impianti la posa in opera di n. 7 climatizzatori a parete per una spesa complessiva di 3.146,00 IVA compresa, che sarà imputata all'u.p.b (Manutenzione ordinaria) del bilancio per l'esercizio finanziario il Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca al fine di valorizzare la specificità della formazione artistica e di promuovere l'attività delle istituzioni AFAM bandisce annualmente il Premio N azionale delle Arti, riservato agli studenti delle accademie e dei conservatori; - che la sezione riservata alle accademie di belle arti del!' edizione 2012/2013 si terrà dal l o al l O ottobre 2013 a Bari; - che quattro studenti del corso di Decorazione del!' Accademia sono stati ammessi alla manifestazione; -che un docente e i quattro studenti selezionati si recheranno a Bari per curare l'allestimento delle opere e per partecipare all'inaugurazione della mostra in rappresentanza dell'accademia; - che per fini istituzionali parteciperà anche il Direttore; - che il Direttore ha chiesto che fossero poste a carico dell'accademia le spese di viaggio, vitto e pernottamento dal 30 settembre al 2 ottobre 2013 degli studenti e del prof. Donato Marrocco, docente che ha curato la partecipazione del!' Accademia al Premio Nazionale delle Arti; - che le spese di invio e di ritiro delle opere sono a carico delle istituzioni partecipanti; - che per il trasporto delle opere sono state invitate a rimettere la loro migliore offerta le ditte Enea Srl, Grande Vittoria snc, Soc. Cooperativa Europa 2000 Arl; Traslochi e Trasporti Tre Torri; - che hanno risposto nei termini le ditte Soc. Cooperativa Europa 2000 Arl e Traslochi e Trasporti Tre Torri; - che la ditta Soc. Cooperativa Europa 2000 arl è risultata più conveniente; RITENUTO per motivi di opportunità didattica e culturale di accogliere la richiesta del Direttore, - di autorizzare il Direttore, il prof. Donato Marrocco e gli studenti selezionati a partecipare al Premio Nazionale delle Arti di Bari dal30 settembre al2 ottobre 2013; - di approvare la relativa spesa di missione per un importo massimo di 1.466,00; - di affidare alla ditta Soc. Cooperativa Europa 2000 arl il trasporto delle opere da Frosinone a Bari e viceversa per una spesa di 1.633,50 IVA compresa; -di imputare la spesa complessiva all'u.p.b (Manifestazioni artistiche) del bilancio per l'esercizio finanziario 2013.

5 SENTITO il Direttore sull'opportunità di acquistare n. 3 poltrone direzionali, n. 6 poltrone visitatori, n. 6 poltrone operative girevoli con braccioli, n. 9 sgabelli girevoli da collocare negli uffici e nelle stanze del Direttore, del Direttore amministrativo, del Direttore di ragioneria e amministrativi, in sostituzione dell'esistente, usurato e non a norma; che per l'acquisizione degli arredi sarà effettuata una ricerca all'interno del mercato elettronico di Consip; - che non sono stati rinvenuti gli sgabelli girevoli secondo la tipologia proposta; - che sono stati selezionati i seguenti modelli della ditta Castelli spa: n. 3 poltrone direzionali mod. S89 cod. D8961; n. 6 poltrone visitatori cod. D8954; n. 6 poltrone operative cod. D 3961, di acquistare n. 3 poltrone direzionali, n. 6 poltrone visitatori, n. 6 poltrone operative girevoli con braccioli attraverso il sistema di acquisti di Consip per un importo massimo di 8.000,00 da imputare alla U.P.B (Acquisti di impianti e attrezzature) del bilancio per l'esercizio finanziario SENTITO il Direttore sul!' opportunità di approvare: - la spesa di missione del Direttore amministrativo e del Direttore di Ragioneria per la partecipazione al corso di formazione rivolto alle figure EP, organizzato dalla Direzione Generale AFAM, che si terrà a Palermo nei giorni ottobre 2013; - l'acquisto del volume aggiornato del manuale "La contabilità in segreteria" di Bergantini e la sottoscrizione di un abbonamento annuale ad idonea rivista di aggiornamento per le attività di segreteria; -l'acquisto di prodotti di cancelleria e materiale di pulizie; RITENUTO di dover accogliere le richieste per il buon funzionamento dell'istituzione, - di autorizzare il dott. Attilio Pompeo, direttore amministrativo, e la dott.ssa Emanuela Tata, direttore di ragioneria, a partecipare al corso di aggiornamento che si terrà a Palermo nei giorni ottobre 2013; -di approvare la relativa spesa di missione, che sarà imputata alla U.P.B (Formazione e aggiornamento del personale) del bilancio per l'esercizio finanziario 2013; - di acquistare il materiale di studio e di aggiornamento necessario alla segreteria per un importo massimo di 300,00 da imputare alla U.P.B (Acquisto di libri, riviste, giornali ed altre pubblicazioni) del bilancio per l'esercizio finanziario 2013; - di acquistare materiale di cancelleria, toner e cartucce per un importo massimo di 1.200,00 e prodotti igienico-sanitari per un importo massimo di 800,00, spendibili anche parzialmente in più ordini, da imputare alla U.P.B (oneri della Provincia) del bilancio per l'esercizio finanziario che è stata effettuata un'indagine di mercato per materiale didattico necessario al corso di scultura come da richiesta effettuata dal Prof. Pascucci Lanfranco;

6 - che sono state invitate a rimettere la loro migliore offerta le ditte Ferramenta Angelo, Ferramenta Di Mario Vincenzo, Maxifer Srl, Scalabrin srl e Vartec Srl; - che hanno risposto nei termini le ditte Maxifer Srl, Scalabrin srl e Vartec Srl; VISTO il prospetto comparativo delle offerte; RILEVATO che si ottiene convenienza effettuando degli ordini parziali, - di affidare alla ditta Maxifer Srlla fornitura del materiale didattico per una spesa complessiva di 364,00 + IVA che sarà imputata all'u.p.b (Esercitazioni didattiche) del bilancio per l'esercizio finanziario 2013; - di affidare alla ditta Scalabrin Srl la fornitura: di materiale didattico per una spesa di 754,56 IVA compresa, che sarà imputata all'u.p.b (Esercitazioni didattiche); di attrezzature didattiche per una spesa complessiva di 1.177,33 IVA compresa, che sarà imputata all'u.p.b (Acquisti di impianti e attrezzature) del bilancio per l'esercizio finanziario 2013; - di affidare alla ditta Vartec Srl la fornitura del materiale didattico per una spesa complessiva di 243,47 + IVA che sarà imputata all'u.p.b (Esercitazioni didattiche) del bilancio per l'esercizio finanziario che il D.lgs. 82/2005 prevede per le pubbliche amministrazioni i seguenti obblighi: dotarsi di una casella di posta elettronica certificata per qualsiasi scambio di informazioni e documenti (art. 6); Istituire una ~asdla P e~ per dascun registro di protocollo (art. 47, comma 3); dare comunicazione al DigitP A degli indirizzi Pec istituiti per ciascun registro di protocollo (Art. 16, comma 8, legge 2/2009); pubblicare nella pagina iniziale del sito web istituzionale l'indirizzo Pec a cui il cittadino può rivolgersi (Art. 54 comma 2-ter); comunicare con i propri dipendenti ed altre amministrazioni esclusivamente tramite Pec (Art. 16-bis comma 6 della legge 2/2009) - che la direttiva del Ministro per la Pubblica Amministrazione n.8/2009 prevede per le pubbliche amministrazioni l'obbligo di iscrizione di un dominio "gov.it"; - che per quanto sopra è necessario provvedere immediatamente al rinnovo e ali' adeguamento dell'attuale servizio di hosting del sito web istituzionale; - che è stata effettuata una indagine di mercato in data 24/07/2013 invitando le ditte Aruba Spa, Ataij Srl; Genesys Informatica Srl; Seeweb Srl, Supernova Srl per la fornitura dei seguenti servizi: hosting server dedicato; registrazione e gestione dei serv1z1 DNS per i domini accademiabellearti.fr.it, accademia-frosinone.gov.it e abafr.it; registrazione e gestione dei servizi DNS per i domini certificati pec.accademiabellearti.fr.it, e pec.accademia-frosinone.gov.it; attivazione di n. 5 caselle PEC su dominio pec.accademia-frosinone.gov.it ; attivazione di n. l casella PEC su dominio pec.accademiabellearti.fr.it; attivazione certificato di sicurezza SSL su dominio accademia-frosinone.gov.it e relativi sottodomini; - che hanno risposto nei tennini le ditte Aruba Spa, Ataij Srl; VISTO il prospetto comparativo delle offerte; RILEVATA la convenienza de li' offerta della ditta Ataij Srl, di affidare alla ditta Ataij Srlla fornitura dei seguenti servizi:

7 Hosting server dedicato 850,00/anno; Registrazione e gestione dei servizi DNS per i domini accademiabellearti.fr.it, accademiafrosinone.gov.it e abafr.it 15,00/anno Registrazione e gestione dei servizi DNS per i domini certificati pec.accademiabellearti.fr.it, e pec.accademia-frosinone.gov.it 15,00/anno Attivazione di nr. 5 caselle PEC su dominio pec.accademia-frosinone.gov.it 60,00/anno Attivazione di nr. l casella PEC su dominio pec.accademiabellearti.fr.it 12,00/anno Attivazione certificato di sicurezza SSL su dominio accademia-frosinone.gov.it e relativi sottodomini 21 O,OO/am1o La spesa complessiva di 1.162,00 sarà imputata all'u.p.b (Servizi Infonnatici) del bilancio per l'esercizio finanziario VISTA la proposta del 30/7/2013 del prof. Marco Pagano, docente responsabile dell'infrastruttura informatica, per l'acquisto del software DevExpress Universal, necessario per l'aggiornamento e lo sviluppo del sito internet; TENUTO CONTO delle offerte on line presenti sui siti internet del produttore DevExpress Inc., del distributore europeo Component source e del Me.Pa.; RILEVATA la convenienza dell'offerta del fornitore Dottcom Srlu sul sistema Me.Pa.; di affidare alla ditta Dottcom Srlu la fornitura del software DevExpress Universal per 1.996,50 IVA compresa da imputare all'u.p.b (Servizi Informatici) del bilancio per l'esercizio finanziario 2013 l'importo. VISTA la proposta di acquisto del prof. Marco Pagano, docente responsabile dell'infrastruttura informatica, di un abbonamento triennale al software DreamSpark di Microsoft per le licenze software per il server e la didattica - che in data 25 luglio 2013 è stata svolta una indagine di mercato invitando le ditte Algoritmi Srl, Arcipelago Software Srl, Dottcom Srl, Finelli Computer e Nautilus Srl; - che la gara di acquisto è andata deserta; TENUTO CONTO dell'offerta presente sul sito del produttore, di affidare alla ditta Microsoft Fulfillment Centre - Ms Ireland Operation Ltd l'acquisto di un abbonamento triennale al software DreamSpark di Microsoft per 135,00 da imputare all'u.p.b (Servizi Informati ci) del bilancio per l'esercizio finanziario 2013 l'importo. Il Presidente passa alla trattazione del 6 argomento previsto nell'ordine del giorno: Liquidazione spese. VISTI i seguenti documenti relativi alle spese imputabili alle U.P.B. specificate:

8 U.P.B Compensi personale a tempo determinato - Tabella di liquidazione di 2.008,23, relativa allo stipendio del mese di agosto 2013, spettante al personale non docente supplente; - Tabella di liquidazione di 2.007,88, relativa allo stipendio del mese di luglio 2013, spettante al personale non docente supplente; U.P.B Acquisto di materiale di consumo e noleggio di materiale tecnico - Fattura n. 235/1 del di 66,55, della ditta Coppotelli Giuseppe di Coppotelli Pier Luigi, relativa all'acquisto di un toner per la fotocopiatrice Sharp MX N; U.P.B Uscite postali -Estratto conto di 29,61, relativo alle spese postali del mese di giugno 2013; -Estratto conto di 2,21, relativo alle spese postali del mese di maggio 2013; U.P.B Energia elettrica e telefono - Fattura n. 8N del di 140,50, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 del! 'utenza n. 0775/211167; - Fattura n. 8N del di 276,50, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 dell'utenza n. 0775/ ; -Fattura n. 8N del di 75,50, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 dell'utenza n. 0775/ ; - Fattura n. 8N del di 276,50, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 dell'utenza n. 0775/ ; -Fattura n. 8N del di 42,50, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 dell'utenza n. 0775/212255; -Fattura n. 8N del di 27,00, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 dell'utenza n. 0775/ ; -Fattura n. 8N del di 87,50, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 dell'utenza n. 0775/855773; - Fattura n. 8N del di 53,00, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 dell'utenza n. 0775/211168; - Fattura n. 8N del di 102,50, Telecom Italia Spa per i consumi relativi al quarto bimestre 2013 dell'utenza n. 0775/246457; - Fattura n del di 201,77, Fastweb Spa per i consumi relativi al periodo giugno -luglio 2013 delle utenze n. 0775/ ; U.P.B Spesa conduzione Impianti - Fattura n del di 79,44, dell'enel S.p.a., relativa ai consumi di energia elettrica del bimestre giugno - luglio 2013 nell'appartamento destinato agli studenti Erasmus; U.P.B Modelli Viventi - Tabelle di liquidazione di 721,83 e di 720,83, relative al compenso dovuto alla modella Donato Antonietta per le pose effettuate nei mesi di luglio e agosto 2013; U.P.B Esercitazioni didattiche - Fattura n. 173 dell'll di 736,71, della ditta Mario Donà & figli s.n.c., relativa all'acquisto di colori per i corsi di pittura; -Fattura n. 669 dell'll di 929,89, della ditta Arte 3 di Ancora Alfredo e C. s.n.c., relativa all'acquisto di materiale didattico; -Fattura n. 48/13 dell di 73,57, della ditta Cartolibreria Zirizzotti di Celani Giacinta & C. s.n.c., relativa all'acquisto di materiale di cancelleria; -Fattura n. 526 del di 250,05, della ditta Maxifer s.r.l, relativa all'acquisto di materiale didattico; -Fattura n. 525 del di 20,33, della ditta Maxifer s.r.l, relativa all'acquisto di materiale didattico; U.P.B Manifestazioni artistiche

9 - Fattura n del di 363,00, della ditta Poligrafica Celletti di Celletti Massimiliano, relativa alla realizzazione del materiale tipografico per il ciclo di conferenze "I giovedì dell'accademia"; U.P.B Corsi sperimentali - Tabelle di liquidazione di 1.466,92, di ,07, di 2.202,19 e di 2.028,00, relative ai compensi dovuti ai docenti con contratti di collaborazione; - Tabella di liquidazione di 3.259,32, relativa ai compensi dovuti ai docenti dei Workshop con contratti di collaborazione; - Tabelle di liquidazione di 2.200,38 e di 2.028,00, relative ai compensi dovuti ai docenti con contratti di collaborazione; U.P.B Ritenute erariali - modelli 730/4 di 1.135,00 e 1.328,00, relativi ai rimborsi fiscali a favore della sig.ra Sonia Ceccarelli e della pro f. Rosetta Gani -modello 730/4 di 213,00, relativo al conguaglio IRPEF del dipendente Marco Pagano; VISTE le seguenti deliberazioni: -n. 40 dell9 ottobre 2012, concernente la nomina del personale amministrativo; -n. 43 del24 ottobre 2012, concernente la nomina dei modelli viventi; - n. 56 del 21 dicembre 2012, concernente la realizzazione di una serie di manifestazioni per il quarantennale dell'accademia; -n. 5 dell6 marzo 2013, concernente l'approvazione della spesa per i contratti di collaborazione; -n. 7 dell6 marzo 2013, concernente gli acquisti di materiali didattici di facile consumo, -n. 25 del16luglio 2013, relativa alla ratifica di alcune spesa, di approvare il pagamento delle spese citate di competenza dell'esercizio finanziario Il Presidente passa alla trattazione del 7 argomento previsto nell'ordine del giorno: Attività per conto terzi La discussione sull'argomento viene rinviata. La riunione termina alle ore 11,30 dello stesso giorno. Letto, approvato e sottoscritto. Dott.ssa Emanuela Tata- Segretario ~ -- () - \!.2- "Q_ /:;.-.,... t:j..(y' J.,L -t:.q_,_ -

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Il giorno 10 gennaio 2015, alle ore 9,00, nella sede dell Accademia, si è riunito il Consiglio di Amministrazione, come da

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 178 Data: 01.08.2011 Approvazione parametri per la definizione del fondo di funzionamento a favore degli Istituti Scolastici di 2 grado della

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 133 in data 18/02/2014 OGGETTO: ACQUISTO CLIMATIZZATORI PER IL CENTRO ANZIANI COMUNALE - PUBBLICAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 312 del 15/03/2013 Codice identificativo 881918 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO NUOVA RELEASE

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale. O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA

Città Metropolitana di Roma Capitale. O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA Città Metropolitana di Roma Capitale O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 99904602 del 16/10/2015 RIFERIMENTI CONTABILI

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 11 del 02/01/2013 Codice identificativo 861832 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale. O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA

Città Metropolitana di Roma Capitale. O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA Città Metropolitana di Roma Capitale O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 4425 del 05/10/2015 RIFERIMENTI CONTABILI

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 299 DEL 28/12/2015 OGGETTO: Intervento di manutenzione ordinaria a impianto di riscaldamento e caldaie presso la residenza di Via S. Vitale proprietà dell ESU di Verona. IL DIRETTORE

Dettagli

VERBALE N 5/11. PUNTO 1: Approvazione verbale seduta precedente. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 4 del 8/04/11.

VERBALE N 5/11. PUNTO 1: Approvazione verbale seduta precedente. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 4 del 8/04/11. VERBALE N 5/11 L anno 2011 il giorno 16 del mese di maggio alle ore 13 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO S1 SERVIZIO AMMINISTRATIVO Responsabile De Amicis Stefania COPIA DETERMINAZIONE N. 23 DEL 13/01/2016 Oggetto: Affidamento del servizio di telefonia mobile del Comune di Borgo a Mozzano per il periodo 2016/2017

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 883357. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 883357. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 335 del 21/03/2013 Codice identificativo 883357 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SISTEMA INFORMATICO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 977 del 24/09/2013 Codice identificativo 932871 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino RETE CIVICA COMUNALE.

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE VERBALE N. 8 DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Il giorno 21 luglio 2014 alle ore 9,30, nella sede dell Accademia, si è riunito il Consiglio di amministrazione, come da

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

OGGETTO: Rinnovo n. 2 licenze symantec system recovery e n. 2 licenze symantec antivirus cloud. Acquisto con ODA mediante MEPA. Impegno di spesa.

OGGETTO: Rinnovo n. 2 licenze symantec system recovery e n. 2 licenze symantec antivirus cloud. Acquisto con ODA mediante MEPA. Impegno di spesa. Prot. n. 745/15 Venezia, 15/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Marco Tabacchi Reg. interno n. 53 Resp. Istruttoria: Dott. Geol. Enrico Conchetto all. n. 3 OGGETTO: Rinnovo n. 2 licenze symantec system recovery

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 217 DEL 02/04/2015 ACQUISTO LICENZA SOFTWARE DI MICROSOFT OFFICE 2013 PER TERMINAL SERVER CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 01 SERVIZIO

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE VERBALE N. 3 DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Il giorno 22 febbraio 2014 alle ore 9,00, nella sede dell Accademia, si è riunito il Consiglio di amministrazione, come da

Dettagli

Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias

Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Gestione Commissariale - D.P.G.R. N. 90 del 02.07.2013

Dettagli

Le nuove competenze per l'efficacia dei servizi di segreteria nella P.A.

Le nuove competenze per l'efficacia dei servizi di segreteria nella P.A. Le nuove competenze per l'efficacia dei servizi di segreteria nella P.A. Dott.ssa C. FALLICA Dott.ssa L. SILVESTRO Auditorium Villa Citelli Catania, 18 gennaio 2013 1 Evoluzione della figura del personale

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

Area Metropolitana di Bari

Area Metropolitana di Bari Area Metropolitana di Bari SETTORE SECONDO N. 415 SERVIZIO GARE E APPALTI del 06.11.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N.719 /2015 Oggetto: Procedura l acquisto di un servizio di backup remoto

Dettagli

REGOLAMENTO DI CONTABILITA

REGOLAMENTO DI CONTABILITA REGOLAMENTO DI CONTABILITA Approvato con deliberazione dell Ufficio di Presidenza n. 200 del 10/6/1996. Modificato con deliberazioni dell U.P. n. 270 del 18/7/1997, n. 74 del 20/10/1999, n. 204 dell 11/12/2001,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Cron./P.M./ nr.93/14 CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE DATA 23.09.2014 ATTO N 1978 Oggetto: Acquisto mediante CONSIP - MePA di macchine e attrezzature

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 350 del 29/05/2015 Registro del Settore N. 48 del 25/05/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di attivazione

Dettagli

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e-mail affarigenerali@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.-

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.- SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO Economato DETERMINA N. 20 DEL 17.04.2015 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 397 Del 20.04.2015 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0099098 / 2015 Atto N. 4610 OGGETTO: Aggiudicazione R.D.O. n. 1014365/2015 alla società Silvesri s.r.l.

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 258 del 13/04/2015 Registro del Settore N. 26 del 07/04/2015 Oggetto: Acquisto servizio di manutenzione del

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI S.MARCO D'ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA VIA GARIBALDI 98070 S.MARCO D ALUNZIO TEL. 0941/797007 0941/797279 FAX 0941/797391 www.comune.sanmarcodalunzio.me.it e-mail affarigenerali@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Dettagli

COMUNE DI NASO. Provincia di Messina

COMUNE DI NASO. Provincia di Messina COMUNE DI NASO Provincia di Messina Al Responsabile del sito Istituzionale Sede Adempimenti di cui alla legge n. 69 del 18/06/2009 Area Finanziaria Contabile APRILE 2015 ================= N. 16 del 03/04/2015

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1654

SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1654 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1654 in data 19/09/2015 Oggetto: CIG ZC31619C- SERVIZIO DI POSTA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 201 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 33 del 09/03/2015 Oggetto: Acquisto di WEBCAM per il Comune di

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 13 del 02/01/2013 Codice identificativo 861835 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 2 Proposta n. 344 del 27/03/2014 Determina generale num. 307

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 73 Data di registrazione 14/05/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI PER SPOSTAMENTO PALO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 673 del 06/03/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 1824 del 16/06/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 DETERMINAZIONE: 05/303- AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA DEL

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 131 del 25/02/2015 Registro del Settore N. 21 del 11/02/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di manutenzione

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 560 del 25/08/2015 Registro del Settore N. 68 del 18/08/2015 Oggetto: Acquisto del certificato SSL WILDCARD

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 259 del 13/04/2015 Registro del Settore N. 28 del 08/04/2015 Oggetto: Acquisto servizio di manutenzione del

Dettagli

- Vista la Relazione del Presidente illustrativa del rendiconto generale dell esercizio finanziario 2013;

- Vista la Relazione del Presidente illustrativa del rendiconto generale dell esercizio finanziario 2013; ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE VERBALE N. 6 DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Il giorno 31 maggio 2014 alle ore 9,30, nella sede dell Accademia, si è riunito il Consiglio di amministrazione, come da

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Fornitura software Halley per la protocollazione.

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 488. del 28.11.2014.. OGGETTO: RDO MEPA per l affidamento della fornitura di n. 1 sistema

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 67 DEL 04/02/2015 COPIA Oggetto :

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Acquisto licenze software Halley area amministrativa

Dettagli

VERBALE N 3/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 2 del 4/03/11.

VERBALE N 3/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 2 del 4/03/11. VERBALE N 3/11 L anno 2011 il giorno 25 del mese di marzo alle ore 11,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-2 / 963 del 9/09/203 Codice identificativo 93200 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO PERSONAL COMPUTER

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA ORIGINALE Deliberazione GIUNTA COMUNALE n. 40 del 19/03/2009 OGGETTO APPROVAZIONE CONTRATTO DI SERVIZIO CON LTT SRL PER IL TRIENNIO 2009/2011 PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI ICT L'anno duemilanove addì

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 431 DEL 27/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SEN. ONOFRIO JANNUZZI Specializzazioni: ELETTRONICA - INFORMATICA MECCANICA E MECCATRONICA

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SEN. ONOFRIO JANNUZZI Specializzazioni: ELETTRONICA - INFORMATICA MECCANICA E MECCATRONICA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SEN. ONOFRIO JANNUZZI Specializzazioni: ELETTRONICA - INFORMATICA MECCANICA E MECCATRONICA Viale Gramsci, 40-76123 ANDRIA (BT) - Tel. 0883/599941 - Fax 0883/594578

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 2432 del 24/08/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015 OGGETTO: CONTRATTO DI MANUTENZIONE DI DISPOSITIVI SERVER PRESENTI NEL

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 219 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 97 AMMINISTRAZIONE ADESIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE S2 - FINANZE, BILANCIO E CONTROLLO DI GESTIONE --- SERVIZIO ECONOMATO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 7 del 14/01/2014 Registro del Settore N. 1 del 10/01/2014 Oggetto: Abbonamenti

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 2508 31/12/2012 OGGETTO: Impegno di spesa per il noleggio di n. 2 bagni chimici. Affidamento

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 2 del 07-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 2-2014 del 07-01-2014 L estensore QUIDA MASSIMO Il responsabile

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 1 - SERVIZI AMMINISTRATIVI E CULTURALI UNITA' CULTURA BIBLIOTECA E PARI OPPORTUNITÀ Codice per fatturazione elettronica:thadiv PROVVEDIMENTO

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE - PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE N. 14 DEL PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE N.

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 282 del 17.06.2015

Provvedimento dirigenziale n 282 del 17.06.2015 CITTA DI CASTELVETRANO Settore Affari Generali e Programmazione Risorse Umane, Servizi Culturali e Sportivi 2 SERVIZIO- SERVIZI CULTURALI E PROGRAMMAZIONE TURISTICA Provvedimento dirigenziale n 282 del

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 207 DEL 06/08/2015 OGGETTO: NOLEGGIO AFFRANCATRICE NEOPOST MOD IS280 PER 60 MESI TRAMITE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- UFFICIO CULTURA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 475 del 10/07/2015 Registro del Settore N. 64 del 01/07/2015 Oggetto: Affidamento tramite

Dettagli

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace 2016 00197/072 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 22 gennaio 2016 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 8 DEL 11/02/2014 (Numero Generale 135) FORNITURA CARTA PER GLI UFFICI COMUNALI ANNO 2014. AFFIDAMENTO DIRETTO CIG Z780D4B543

DETERMINAZIONE NUMERO 8 DEL 11/02/2014 (Numero Generale 135) FORNITURA CARTA PER GLI UFFICI COMUNALI ANNO 2014. AFFIDAMENTO DIRETTO CIG Z780D4B543 COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie DETERMINAZIONE NUMERO 8 DEL 11/02/2014 (Numero Generale 135) OGGETTO: FORNITURA CARTA PER GLI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 142 DEL 13/03/2015 DETERMINAZIONE A CONTRARRE EX ART. 192 D.LGS. 267/2000 E AFFIDAMENTO DELL'INCARICO

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201 Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. 365 del 23.06.2014 OGGETTO: Affidamento dei servizi di

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 259 Data di registrazione 22/11/2013 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER CONTROLLO SEMESTRALE ESTINTORI PRESSO IMMOBILI COMUNALI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 93 del 13/02/2015 Registro del Settore N. 5 del 30/01/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di assistenza al

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 474 del 22/07/2015 Registro del Settore N. 57 del 15/07/2015 Oggetto: Acquisto di Personal Computer ed PC

Dettagli

Estratto- VERBALE N 9/2014

Estratto- VERBALE N 9/2014 1 Estratto- VERBALE N 9/2014 L anno 2014 il giorno 5 del mese di maggio alle ore 10,00, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci

Dettagli

STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE

STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE RESPONSABILE DELLA STRUTTURA : DOTT.SSA SARA TEDESCHI ESTENSORE: DOTT.SSA SARA TEDESCHI DETERMINAZIONE N. 685 DEL 13/07/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 128 del 25/02/2015 Registro del Settore N. 17 del 11/02/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di assistenza

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari SETTORE V - SOCIO-CULTURALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: DOTT. LUIGI CACCURI DETERMINAZIONE Registro di Settore N 430 del 16/10/2014 Registro Generale N 1063 del

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 38 DEL 18/06/2013 (Numero Generale 600) OGGETTO: ASSISTENZA TECNICA A POSTAZIONI INFORMATICHE

DETERMINAZIONE NUMERO 38 DEL 18/06/2013 (Numero Generale 600) OGGETTO: ASSISTENZA TECNICA A POSTAZIONI INFORMATICHE COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie Controllo di Gestione - Attivita in Outsourcing DETERMINAZIONE NUMERO 38 DEL 18/06/2013 (Numero

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 166 del 11/03/2015 Registro del Settore N. 32 del 05/03/2015 Oggetto: Affidamento diretto del servizio di

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE LICEO SCIENTIFICO STATALE Fulcieri Paulucci di Calboli Via Aldo Moro, 13-47100 FORLI Tel 0543-63095 Fax 0543-65245 e-mail: fops040002@istruzione.it casella di posta elettronica certificata: fops040002@pec.istruzione.it

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 604/2015 1150/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 604/2015 1150/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 604/2015 1150/2015 Vedi capitoli SERVIZIO 01 FINANZIARIO N.ro determina servizio del 21 settembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 378/15 DEL

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 42 del 01/09/2015 Determinazione nr. 550 del 02/09/2015 Servizio Biblioteca, Cultura e Promozione Sport

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 591 del 02/09/2015 Registro del Settore N. 71 del 01/09/2015 Oggetto: Acquisto della licenza PRO_SAP Modulo

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 763 / 2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL CONTRATTO PER LA MANUTENZIONE E

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Disavanzo di amministrazione presunto 0,00 PARTE I - Uscita Allegato 2 per TITOLO 1 - SPESE CORRENTI 1. 1 - FUNZIONAMENTO 1. 1. 1 USCITE PER GLI ORGANI DELL'ENTE 1 Indennità

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A / 2014 DETERMINA N. 1786 DEL 03/12/2014 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Pianalto Patrizia RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Missagia Marcello DA INSERIRE NELL ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO:

Dettagli

Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 615 approvata il 24 aprile 2014 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA E ISCRIZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1128 del 29/05/2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI GAS METANO PER TUTTE LE UTENZE A CARICO DEL COMUNE DI SESTRI LEVANTE PER IL PERIODO DAL 01/09/2014

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli