INDICE. UNIMEDICA: la combinazione vincente per la tua salute. Offerta tipo B: Invalidità permanente da malattia esempio mailing

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICE. UNIMEDICA: la combinazione vincente per la tua salute. Offerta tipo B: Invalidità permanente da malattia esempio mailing"

Transcript

1 INDICE UNIMEDICA: la combinazione vincente per la tua salute Offerta tipo A: Rimborso spese sanitarie esempio mailing Offerta tipo B: Invalidità permanente da malattia esempio mailing Offerta tipo C: Grandi interventi chirurgici esempio mailing Offerta tipo D: Indennità di ricovero esempio mailing I supporti: Script telefonico Unimedica - motivazioni chiave Unimedica - proposta di assicurazione Analisi statistica dei livelli di invalidità imputabili alla principali patologie Caratteristiche degli assicurati con prodotti malattia Copia del regolo, della locandina, del folder Indagine Databank Inserto del Salvagente (n 43/99) "Le polizze sanitarie"

2 OFFERTA TIPO A: RIMBORSO SPESE SANITARIE FORMA COMPLETA PRODOTTO: Rimborso Spese Sanitarie (prod. 1058) OBIETTIVO Offrire il prodotto malattia nella forma più completa a persone che aspirano ad uno standard elevato di assistenza sanitaria e che hanno alta capacità di spesa (professionisti, dirigenti, imprenditori, impiegati di alto livello). TARGET A E stato selezionato tra i Clienti Unipol con queste caratteristiche: persone fisiche di età inferiore o uguale ai 50 anni non contraenti di prodotti malattia a carattere rimborsuale quali: appartenenti ai segmenti comportamentali alti-evoluti: esclusi i liberi professionisti, per i quali è prevista un altra iniziativa. N.B. - L elenco nominativi è presente su Unispool con la seguente denominazione: 00C1RIMBOR Target Malattia Rimborso Spese. - Ci può essere una parziale sovrapposizione con i nominativi del Target B. - Screening: da Febbraio ad Aprile Anche se non si tratta di una campagna di vendita organizzata dalla Direzione, Vi consigliamo di effettuare comunque lo screening sui nominativi estratti. Lo screening è necessario se volete memorizzare i clienti che contatterete rispetto a quelli da noi estratti ma da Voi non utilizzati.

3 OFFERTA: TARGET: CONTATTO: rimborso spese sanitarie clienti Unipol appartenenti ai segmenti comportamentali alti-evoluti (13, 14, 15) lettera + telefonata E naturale, quando si è in buona salute, non pensare all eventualità di avere bisogno di cure mediche. Ma è altrettanto vero che la tranquillità è concreta quando può contare su solide basi. Allora perché non tutelarsi subito? Unipol Le propone UNIMEDICA, la nuova polizza che garantisce uno standard elevato di assistenza sanitaria e lascia la massima libertà di scelta all Assicurato. Libertà di scegliere il migliore specialista dal quale farsi curare e la migliore struttura sanitaria, pubblica o privata. Libertà di scelta senza confini, perché UNIMEDICA è valida in ogni parte del mondo. Ma questo è solo uno dei vantaggi della nuova polizza. Nei prossimi giorni Le telefonerò per fissare un appuntamento e poterle illustrare in maniera più completa tutte le particolarità di UNIMEDICA. Nell attesa voglia gradire i miei più cordiali saluti. L Agente Unipol P.S. Se desidera avere da subito ulteriori informazioni sulla nuova polizza sanitaria, mi telefoni in Agenzia al n.., sarò volentieri a Sua completa disposizione.

4 OFFERTA TIPO B: INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA PRODOTTO: Invalidità Permanente da Malattia (prod. 1060) OBIETTIVO Offrire l opportunità, a chi già possiede la garanzia invalidità permanente da infortuni, di avere una tutela economica più completa della propria capacità di reddito con la garanzia invalidità permanente da malattia. TARGET B E stato selezionato tra i Clienti Unipol con queste caratteristiche: di età inferiore o uguale ai 50 anni persone fisiche agricoltori, commercianti, artigiani non contraenti della precedente edizione del prodotto di invalidità permanente da malattia 1018 contraenti delle polizze infortuni individuali quali: N.B. - L elenco nominativi è presente su Unispool con la seguente denominazione: 00C1MALATT Target Malattia Invalidità Permanente. - Ci può essere una parziale sovrapposizione con i nominativi del Target A. - Screening: da Febbraio ad Aprile Anche se non si tratta di una campagna di vendita organizzata dalla Direzione, Vi consigliamo di effettuare comunque lo screening sui nominativi estratti. Lo screening è necessario se volete memorizzare i clienti che contatterete rispetto a quelli da noi estratti ma da Voi non utilizzati.

5 OFFERTA: I.P. da malattia TARGET: clienti Unipol assicurati con I.P. da infortuni CONTATTO: lettera avviso scadenza Gentile Cliente, Le ricordiamo che sta per scadere la Sua polizza Infortuni. Cogliamo l occasione per sottoporre alla Sua attenzione l opportunità di estendere la Sua attuale copertura di invalidità da infortunio anche in caso di malattia. Si tratta di una copertura innovativa che rappresenta una valida soluzione alle carenze della previdenza pubblica a questo riguardo. Infatti, mentre i progressi della medicina consentono di poter vivere a lungo e relativamente bene anche dopo gravi malattie, nessuna valida risposta viene data al problema della diminuita capacità di lavorare e di produrre reddito. Un atto di previdenza per garantire a sé e alla propria famiglia una certezza in più dovrebbe, a nostro avviso, essere seriamente considerato. Quando verrà in Agenzia per il rinnovo della polizza Le potremo fornire maggiori dettagli su questa nuova opportunità. In attesa di incontrarla, La salutiamo cordialmente. L Agente Unipol

6 OFFERTA TIPO C: GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI PRODOTTO: Grandi Interventi Chirurgici (prod. 1058) OBIETTIVO Offrire una soluzione particolarmente conveniente ad un target di persone che, con possibilità di spesa medio-buone, può essere interessato ad una forma di assistenza sanitaria privata o che ha già acquistato il prodotto malattia di base. Il prodotto 1058 consente infatti di tutelarsi, ad un costo contenuto e con una garanzia completa, per gli interventi chirurgici più importanti ed onerosi per il bilancio familiare. TARGET C E stato selezionato tra i Clienti Unipol con queste caratteristiche: agricoltori, commercianti, artigiani, lavoratori dipendenti selezionati (e non revocati) per la campagna 98C5DIARIA persone fisiche di età inferiore o uguale ai 50 anni oppure: contraenti della precedente edizione del prodotto Indennità di ricovero da infortuni e malattia prod Sono esclusi i clienti selezionati per i precedenti target A e B N.B. - L elenco nominativi è presente su Unispool con la seguente denominazione: 00C1INTERV Target Malattia Grandi Interventi. - Screening: da Febbraio ad Aprile Anche se non si tratta di una campagna di vendita organizzata dalla Direzione, Vi consigliamo di effettuare comunque lo screening sui nominativi estratti. Lo screening è necessario se volete memorizzare i clienti che contatterete rispetto a quelli da noi estratti ma da Voi non utilizzati.

7 OFFERTA: grandi interventi chirurgici TARGET: clienti Unipol CONTATTO: lettera + telefonata Gentile Signor Rossi, in questi anni la crisi del Welfare ha portato ad una riduzione nelle risorse pubbliche destinate alla spesa sociale, modificando in modo significativo il livello dell assistenza sanitaria per molti cittadini. Questa situazione ha generato nuovi bisogni di tutela della salute soprattutto per le situazioni più gravi per il bilancio familiare. La polizza UNIMEDICA Grandi Interventi rappresenta la soluzione per non dover essere costretti a scegliere fra la salute e la tranquillità economica, il tutto ad un costo realmente contenuto. Un esempio concreto: con un costo di (Lire ) all anno, anche raiteizzabile, una persona di 35 anni si assicura: (Lire ) per il rimborso delle spese sanitarie e delle cure mediche dovute ad Intervento Chirurgico; la libera scelta del miglior chirurgo o della più qualificata struttura sanitaria, in ogni parte del mondo. In attesa di contattarla per poterle illustrare in maniera più completa tutte le particolarità di UNIMEDICA, Le porgo i miei più cordiali saluti. L Agente Unipol

8 OFFERTA TIPO D: INDENNITA DI RICOVERO PRODOTTO: Indennità di ricovero ospedaliero da malattia o infortunio (prod. 1059) OBIETTIVO Avvicinare i nostri Clienti alle coperture assicurative Malattia con una polizza di facile vendibilità e a costo contenuto. La polizza garantisce una diaria giornaliera con la quale sostenere i danni economici dovuti all interruzione dell attività lavorativa e affrontare le spese per l acquisto di servizi di assistenza o atti a rendere più confortevole il ricovero. TARGET D E stato selezionato tra i Clienti Unipol con queste caratteristiche: agricoltori, commercianti, artigiani, lavoratori dipendenti persone fisiche di età inferiore o uguale ai 50 anni non contraenti di prodotti malattia non contraenti di prodotti infortuni con clausola malattia. Esclusi i clienti selezionati per la recedente campagna 98C5DIARIA e per i target A e B N.B. - L elenco nominativi è presente su Unispool con la seguente denominazione: 00C1RICOVE Target Malattia Indennità di Ricovero. - Screening: da Febbraio ad Aprile Anche se non si tratta di una campagna di vendita organizzata dalla Direzione, Vi consigliamo di effettuare comunque lo screening sui nominativi estratti. Lo screening è necessario se volete memorizzare i clienti che contatterete rispetto a quelli da noi estratti ma da Voi non utilizzati.

9 OFFERTA: indennita di ricovero TARGET: clienti Unipol CONTATTO: lettera + telefonata Una soluzione chiara e conveniente per tutelare la Sua salute e la Sua attività lavorativa. E naturale, quando si è in buona salute, non pensare all eventualità di avere bisogno di cure mediche. Ma è altrettanto vero che la tranquillità è concreta quando può contare su solide basi. Allora perché non tutelarsi subito? Proprio per garantirle una maggiore tranquillità economica Le proponiamo UNIMEDICA Polizza Indennità di Ricovero per Infortunio o Malattia, a condizioni particolarmente vantaggiose. Con una minima spesa potrà avere a Sua disposizione una somma giornaliera da utilizzare sia per sostenere i costi sanitari di un ricovero, sia come indennizzo per i danni economici dovuti all interruzione dell attività lavorativa. Nell esempio che alleghiamo potrà verificare come Unipol abbia previsto davvero tutto per darle sempre la massima serenità. In attesa di contattarla per illustrarle tutti i vantaggi di UNIMEDICA, Le porgo i miei più cordiali saluti. L Agente Unipol.

10 UNIMEDICA Polizza Indennità di Ricovero Ospedaliero Esempio per una persona di età compresa tra anni. INDENNITÀ ASSICURATA L per ogni giorno di ricovero L per ogni giorno di ricovero Premio annuo di polizza L L Entrambe le combinazioni prevedono che venga corrisposta: un indennità in caso di infortunio un indennità in caso di malattia un indennità in caso di ingessatura il raddoppio dell indennità in caso di ricovero per infortunio di entrambi i coniugi lo speciale Servizio di Assistenza operativo 24 ore su 24 con uno staff qualificato di medici e di operatori. FINO AL GG.MM.2000 Sconto promozionale in abbinamento alla franchigia di 5 giorni XX% Importante: potrà usufruire di queste condizioni fino al gg/mm/2000, non sottovaluti questa opportunità!

11 UNIMEDICA Motivazioni chiave LIBERA SCELTA Unimedica non pone limitazioni nè obblighi sulla scelta di chi eroga la prestazione sanitaria: l Assicurato è libero di rivolgersi allo specialista di fiducia, di farsi ricoverare presso Case di Cura in Italia o all Estero, di utilizzare le strutture pubbliche o private, intramurarie o extramurarie. ASSISTENZA SANITARIA 24 ORE SU 24 Assistenza Base E un esclusivo servizio di consulenza e assistenza medica fornito da personale medico qualificato a disposizione tutti i giorni 24 ore su 24. Sono inoltre compresi servizi quali: consulenze telefoniche urgenti, invio di un medico, assistenza infermieristica domiciliare, invio di medicinali urgenti all estero, ecc. Assistenza Estensione al servizio di prenotazione Il servizio di assistenza può essere esteso alla prenotazione di visite specialistiche, ricoveri e accertamenti diagnostici presso le strutture sanitarie pubbliche e private convenzionate con Unisalute presenti in tutta Italia. Il servizio di prenotazione offerto dalla Centrale Operativa permette di fruire delle visite e degli esami a prezzi scontati nelle strutture convenzionate. ASSICURAZIONE DEL NUCLEO FAMILIARE Unimedica permette con un unico documento di assicurare tutta la famiglia, beneficiando di forti sconti in ragione del numero dei componenti e con premi particolarmente contenuti per i minori. Le garanzie sono automaticamente estese ai neonati, per il periodo del ricovero. La garanzia di assistenza base 24 ore su 24 vale per tutto il nucleo familiare. ASSISTENZA SANITARIA SU MISURA Unimedica è stata progettata per rispondere a esigenze differenziate: dalla forma rimborsuale completa estesa agli esami e alle visite specialistiche non legate al ricovero fino

12 alla copertura dei soli interventi chirurgici più costosi. L Assicurato ha a disposizione sei ambiti di garanzia con i quali realizzare il livello di copertura più adeguato alle proprie necessità e al livello di spesa desiderato: rimborso spese sanitarie in forma completa, rimborso spese sanitarie in forma integrativa, rimborso spese per grandi interventi chirurgici, rimborso spese per interventi chirurgici speciali, indennità di ricovero ospedaliero da infortuni e malattia, invalidità permanente da malattia. TUTELA/CHIAREZZA DEI DIRITTI DELL ASSICURATO Le condizioni di Unimedica rispettano le norme europee di tutela del consumatore, norme dettate per tutti i contratti prestampati, sia assicurativi che di altro genere. Unipol rinuncia alla facoltà di recesso in caso di sinistro per cui, trascorsi due anni, non può recedere dal contratto. Unipol rinuncia anche alla facoltà di rivalsa, mantenendo così integro il diritto dell Assicurato di ottenere un indennizzo anche dal responsabile del danno. E prevista anche una guida introduttiva alla polizza che consente un più semplice utilizzo delle garanzie. TUTTO COMPRESO Qualunque sia il settore scelto le garanzie di Unimedica sono complete: oltre a rimborsare i ricoveri e gli interventi sono previste le spese per l accompagnatore, le analisi, l assistenza infermieristica, il trasporto sanitario e le cure mediche, le terapie riabilitative, le cure termali. E inoltre possibile arricchire le già complete garanzie di base con condizioni particolari, prevedendo ad esempio massimali più elevati per garantirsi contro gli eventi più gravi ed estendendo la garanzia alle visite specialistiche. Qualora non ci fossero prestazioni sanitarie da rimborsare Unimedica prevede la corresponsione di un indennità per ogni giorno di ricovero.

13 CARATTERISTICHE DEGLI ASSICURATI CON PRODOTTI MALATTIA analisi condotta sul portafoglio in essere al 98 Prodotto Premio medio Professione Assicurato Sesso Età Rimborso spese sanitarie Impiegati/ Dirigenti/ 25,4% Insegnanti Professionisti 19,3% Commercianti 15,4% Lavoratori dip. 14,4% Maschi 57% Femmine 46,2% < 40 anni 65% % % % Indennità di ricovero ospedalier o Artigiani/ Commercianti 43,3% Lavoratori dip. 21,8% Maschi 71% Femmine 24,8% % ,7% Invalidità permanent e Artigiani/ Commercianti 44,2% Professionisti 14,6% Maschi 75,8% Femmine 16,9% ,5 % ,3% Impiegati/ Dirigenti/ 10,9% Insegnanti

14

15 ASSIPROJECT S.n.c. di Zambonato Franco & C. AGENZIA GENERALE Via Campagna, Bologna Tel. (0123) Fax (0321) UNIMEDICA POLIZZA RIMBORSO SPESE SANITARIE Bologna,

16 UNIMEDICA proposta di assicurazione Sig Via Cap...Comune...Prov.... Tel... Attività lavorativa esercitata... PERSONE ASSICURATE Nome/Cognome Data di nascita Forma di garanzia scelta: _ Forma Completa _ Forma Integrativa (cp 200) _ Grandi Interventi Chirurgici _ Chirurgia Speciale (cp 202) Condizioni particolari scelte: _ 24 Massimale unico per nucleo familiare _ 64 Rimborso spese con franchigia L (solo per la Forma Completa) _ 64 Rimborso spese con franchigia L (solo per la Forma Completa) _ 70 Visite specialistiche (solo Forma Completa) _201 Raddoppio per Grandi Interventi (solo per la Forma Completa e Integrativa) _ 446 Assistenza Base _ 447 Servizio di prenotazione (solo con la cp 446) SOMMA ASSICURATA TOTALE PREMIO ANNUO L. L.

17 UNIMEDICA - POLIZZA RIMBORSO SPESE SANITARIE Scheda tecnica UNIMEDICA garantisce il rimborso delle spese sanitarie sostenute a causa di una malattia o di un infortunio con ricovero in Istituto di Cura, pubblico o privato, in Italia o all Estero. E possibile scegliere tra le seguenti combinazioni la soluzione più adeguata alle proprie necessità: Forma Completa: progettata per chi vuole poter contare su un assistenza sanitaria privata completa per ogni eventualità. Comprende tutti i tipi di ricovero originati da malattia o infortunio e può essere estesa agli esami e alle visite specialistiche extra-ricovero. Forma Integrativa: progettata per chi vuole un assicurazione sanitaria di costo contenuto, che offra l opportunità di utilizzare le strutture pubbliche e private, potendo sostenere in proprio una parte delle spese mediche. Se l Assicurato non sostiene alcuna spesa ha diritto a un indennità giornaliera per i giorni di ricovero o di Day Hospital. Grandi Interventi Chirurgici: progettata per chi ritiene importante garantirsi una copertura completa per i ricoveri più onerosi (gli interventi chirurgici), scegliendo, nei casi economicamente meno gravosi per il bilancio familiare, di ricorrere al sistema pubblico o di sostenerne in prima persona le spese. Chirurgia Speciale: progettata per chi intende assicurarsi, al costo di polizza più contenuto tra le polizze sanitarie, contro gli eventi più gravi (malattie del cuore, neoplasie, trapianti) che comportano sempre spese difficilmente sopportabili con le proprie risorse economiche, come ad esempio per interventi presso cliniche specializzate in Italia e all Estero. RIMBORSO SPESE SANITARIE - FORMA COMPLETA A. CHE COSA SI ASSICURA Per ogni persona assicurata la garanzia comprende le spese per: esami ed accertamenti pre-ricovero, effettuati nei 100 giorni precedenti l inizio del ricovero; intervento chirurgico (onorari del chirurgo, dell equipe operatoria, diritti di sala operatoria e materiale di intervento); protesi (sono rimborsate le spese per le endoprotesi applicate durante l intervento); assistenza medica, medicinali, cure, trattamenti fisioterapici e rieducativi, esami e accertamenti diagnostici; rette di degenza (sono previste limitazioni in polizza); assistenza infermieristica (limite giornaliero di L , max 30 giorni per ricovero); trasporto sanitario con ambulanza, unità coronarica mobile, aerei sanitari, qualunque mezzo pubblico purchè di linea, la garanzia opera con il limite di L per ricovero; accompagnatore (vitto e pernottamento dell accompagnatore per un periodo max di 30 giorni con il limite giornaliero di L ); assistenza, medicinali, esami e cure post ricovero nei 100 giorni successivi la cessazione del ricovero. E previsto il rimborso delle spese anche per: intervento chirurgico ambulatoriale; trapianti (sono comprese le spese necessarie per il prelievo sul donatore e quelle di trasporto dell organo);

18 parto e aborto, in caso di parto senza taglio cesareo e aborto terapeutico le spese sono rimborsate con il limite, per anno assicurativo, del 2% del massimale assicurato; per interventi chirurgici quali appendiciti, varici, ernie, calcolosi biliare, emorroidi, menisco è previsto un limite complessivo per anno assicurativo di L Assegno Exitus Cure estetiche Sono rimborsate le spese relative ad interventi di chirurgia plastica ricostruttiva purchè derivanti da infortunio o da intervento demolitivo per neoplasia. Cure dentarie Sono rimborsate le spese sostenute per le cure dentarie rese necessarie da malattie neoplastiche. Danno alla salute E compreso in garanzia il danno alla salute conseguente a radiazioni utilizzate per terapie mediche previste dalle condizioni di polizza. Neonati In caso di parto indennizzabile sono rimborsate le spese sanitarie necessarie alla cura del neonato. SSN Se l Assicurato si avvale del SSN, in forma diretta o indiretta, la garanzia vale esclusivamente per le eventuali spese o eccedenze rimaste a suo carico. Indennità sostitutiva Qualora l Assicurato utilizzi strutture pubbliche, può richiedere che gli venga corrisposta un indennità giornaliera di L (L in caso di ricovero in Day-Hospital) al giorno con il massimo di 100 giorni per ricovero. RIMBORSO SPESE SANITARIE - GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI A. CHE COSA SI ASSICURA Il rimborso delle spese sanitarie sostenute in caso di Grandi Interventi Chirurgici (definiti in elenco) reso necessario da malattia o infortunio. Per ogni persona assicurata la garanzia comprende le spese per: esami ed accertamenti pre-ricovero, effettuati nei 100 giorni precedenti l inizio del ricovero; intervento chirurgico (onorari del chirurgo, dell equipe operatoria, diritti di sala operatoria e materiale di intervento); protesi (sono rimborsate le spese per le endoprotesi applicate durante l intervento); assistenza medica, medicinali, cure, trattamenti fisioterapici e rieducativi, medicinali, esami ed accertamenti diagnostici, tutti effettuati durante il ricovero; rette di degenza (sono previste limitazioni in polizza); assistenza infermieristica (limite giornaliero di L , max 30 giorni per ricovero); trasporto sanitario con ambulanza, unità coronarica mobile, aerei sanitari, qualunque mezzo pubblico purché di linea, la garanzia opera con il limite di L per ricovero; accompagnatore (vitto e pernottamento dell accompagnatore per un periodo max di 30 giorni con il limite giornaliero di L ); assistenza, medicinali, esami e cure post ricovero nei 100 giorni successivi la cessazione del ricovero. Trapianti Sono incluse le spese per trapianti di organi previsti nell elenco dei Grandi Interventi, nonché quelle rese necessarie per il prelievo sul donatore, comprese quelle per il trasporto dell organo. Assegno Exitus

19 Cure estetiche Sono rimborsate le spese relative ad interventi di chirurgia plastica ricostruttiva a seguito di grande intervento chirurgico (come da apposito elenco). Danno alla salute E compreso in garanzia il danno alla salute conseguente a radiazioni utilizzate per terapie mediche previste dalle condizioni di polizza. SSN Nel caso in cui l Assicurato si avvalga del SSN, sono rimborsate le spese e le eccedenze rimaste effettivamente a carico. Indennità sostitutiva Qualora l Assicurato utilizzi strutture pubbliche, può richiedere che gli venga corrisposta un indennità sostitutiva di L (L in caso di ricovero in Day-Hospital) al giorno con il massimo di 100 giorni per ricovero. B. CONDIZIONI PARTICOLARI 24 Massimale unico per nucleo familiare Il massimale indicato in polizza s intende come massima disponibilità per l intero nucleo familiare per una o più malattie e/o infortuni nel corso dello stesso anno assicurativo. Il nucleo familiare s intende composto dall Assicurato, dal coniuge, dai figli e dagli ascendenti risultanti dal medesimo stato di famiglia. 64 Rimborso spese con franchigia per ogni ricovero e per ogni persona assicurata (abbinabile solo alla Forma Completa). La franchigia assoluta può essere di L o L Visite specialistiche (condizione particolare prevista solo per la Forma Completa) Sono rimborsate, fino alla concorrenza della somma assicurata, le spese rese necessarie da malattia e infortunio sostenute per: onorari medici di visite specialistiche: esami; accertamenti diagnostici. La garanzia opera con scoperto del 25% e minimo di L Se l Assicurato si avvale del S.S.N. o di Istituto convenzionato, sono rimborsate integralmente le spese sostenute per i ticket relativi alle seguenti prestazioni: TAC, RMN, scintigrafia, angiografia, amniocentesi, esami endoscopici, laparoscopie addominali e pelviche. Nel caso in cui l Assicurato si avvalga di strutture non convenzionate con l SSN, vale lo scoperto sopraindicato. Sono escluse dalla presente garanzia: visite pediatriche, ortodontiche; esami e accertamenti diagnostici di odontoiatria ed ortodonzia. 200 Rimborso in forma integrativa Le garanzie previste dalla Forma Completa vengono prestate previa applicazione di uno scoperto del 25%.

20 201 Raddoppio per grandi interventi (condizione particolare prevista solo per la Forma Completa) Se l Assicurato ha subito un Grande Intervento Chirurgico, il massimale previsto in polizza s intende raddoppiato. Nel caso in cui sia stata richiamata la cp 24 (massimale unico per nucleo familiare), il massimale raddoppiato va inteso come massima disponibilità per l intero nucleo familiare assicurato. 202 Chirurgia speciale Le garanzie previste nella Forma Grandi Interventi Chirurgici s intendo applicate in caso di interventi chirurgici causati da: malattie del cuore; tumori maligni; trapianti di organi (incluso l espianto dal donatore). 446 Assistenza Garanzia Base (prestazioni in Italia) Il Contraente/Assicurato e il suo nucleo familiare (intendendosi le persone risultanti dallo stato di famiglia) sono assicurati per le seguenti prestazioni: Informazioni sanitarie Pareri medici immediati: consulenze telefoniche urgenti da parte di un medico della Centrale Operativa. Invio di un medico: qualora l Assicurato necessiti di un medico dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni feriali o per le 24 ore nei giorni festivi, la Centrale Operativa verificata la necessità della prestazione provvederà ad inviare a proprie spese un proprio medico. Rientro dal ricovero di primo soccorso Trasferimento in centro medico specializzato con il mezzo più idoneo. Assistenza infermieristica specializzata domiciliare. La Centrale Operativa previo accertamento dell effettiva necessità al fine di consentire la continuazione di terapie domiciliari dopo le dimissioni dall Istituto di Cura, provvederà a fornire un assistenza infermieristica o fisioterapica specializzata per un massimo di venti ore complessive esclusivamente nell arco della prima settimana di convalescenza. (prestazioni all Estero) Viaggio di un familiare all estero Invio di medicinali urgenti all estero Rimpatrio sanitario dell Assicurato (in ospedale attrezzato o alla propria residenza). 447 Servizio di prenotazione (solo in abbinamento alla cp 446) Unipol in collaborazione con Unisalute fornisce un servizio di consulenza e di prenotazione di prestazioni sanitarie nelle strutture pubbliche e private convenzionate. Tale servizio è diretto alla prenotazione di ricoveri con o senza intervento chirurgico, intervento chirurgico ambulatoriale, visite specialistiche e accertamenti diagnostici. C. DECORRENZA DELLA GARANZIA La garanzia decorre dalle ore 24 del: giorno di effetto dell assicurazione per gli infortuni;

21 30 giorno di effetto dell assicurazione per le malattie; per aborto terapeutico e per le malattie dipendenti da gravidanza (solo se quest ultima ha avuto inizio in un momento successivo alla decorrenza della garanzia); 180 giorno di effetto dell assicurazione per le malattie che siano l espressione o la conseguenza diretta di situazioni patologiche insorte anteriormente alla stipulazione del contratto; per stati patologici noti e curati anteriormente alla stipula del contratto dichiarati dall Assicurato ed accettati dalla Compagnia; 180 giorno di effetto dell assicurazione per le conseguenze di stati patologici non ancora manifestatisi al momento della stipula del contratto, ma insorti anteriormente a tale data; 300 giorno di effetto dell assicurazione per il parto e per le malattie dipendenti da puerperio. D. ESCLUSIONI Conseguenze dirette di infortuni e malattie, malformazioni o stati patologici, insorti anteriormente alla stipula della polizza, noti all Assicurato ma sottaciuti con dolo o colpa grave; correzione o eliminazione di difetti fisici o malformazioni preesistenti alla data di stipulazione del contratto; malattie mentali, disturbi psichici e nevrosi; l interruzione volontaria non terapeutica della gravidanza; le prestazioni mediche aventi finalità estetiche; cure odontoiatriche di tipo conservativo, protesico, implantologico, estrattivo ed ortodontico; terapie non riconosciute dalla medicina ufficiale. E. PERSONE NON ASSICURABILI: le persone affette da infermità mentali, alcoolismo, tossicodipendenza, infezione da HIV; le persone oltre il 75 anno di età; l assicurazione cessa dalla prima scadenza annuale successiva. F. ANTICIPO DELL INDENNIZZO E prevista la possibilità di un anticipo dell indennizzo fino alla concorrenza delle spese effettivamente sostenute e documentate. G. VALIDITÀ TERRITORIALE UNIMEDICA è valida 24 ore su 24 per i ricoveri negli Istituti di Cura di tutto il mondo. H. QUESTIONARIO SANITARIO Il questionario forma parte integrante del contratto. Raccoglie le informazioni clinico-sanitarie riguardanti l Assicurando. Deve essere compilato e sottoscritto dall Assicurando stesso (o se minore da chi ne abbia la potestà).

22 POTENZIALITA DI SVILUPPO DELLE POLIZZE MALATTIA IN ITALIA E LIVELLO DI SODDISFAZIONE DEI CLIENTI ATTUALI Indagine Databank Luglio 1999

23 IL LIVELLO DI UTILIZZO DELLE POLIZZE MALATTIA Sul totale delle famiglie italiane, la penetrazione delle polizze malattia è pari al 29%: il 16% del totale delle famiglie ha una polizza individuale, il 13% possiede solo una polizza collettiva/aziendale, l 1% possiede sia la polizza aziendale che una individuale. La penetrazione delle polizze è maggiore nel nord-est (32%), nei centri di maggiori dimensioni. La polizza malattia maggiormente utilizzata è quella completa, seguita a notevole distanza da quella a grandi rischi e dalla polizza integrativa. POTENZIALITA DI SVILUPPO DELLE POLIZZE MALATTIA IN ITALIA E LIVELLO DI SODDISFAZIONE DEI CLIENTI ATTUALI Indagine Databank Luglio 99

24 IL LIVELLO DI SODDISFAZIONE DEI CLIENTI MALATTIA Il livello di soddisfazione dei clienti nei confronti delle Polizze Malattia è pari al 94/100 (Customer Satisfaction Index: CSI) Il CSI del mercato Malattia è superiore a quello di altri mercati assicurativi come il Vita e anche a quello relativo ai servizi bancari. Il livello di soddisfazione risulta elevato (senza differenze sostanziali rispetto allo standard del mercato) anche per i clienti che hanno effettivamente utilizzato la polizza. Le aree di ulteriore miglioramento della soddisfazione dei clienti fanno riferimento innanzitutto alla relazione assicuratore cliente (correttezza e tempestività delle informazioni fornite, competenza del consulente). POTENZIALITA DI SVILUPPO DELLE POLIZZE MALATTIA IN ITALIA E LIVELLO DI SODDISFAZIONE DEI CLIENTI ATTUALI Indagine Databank Luglio 99

GENERALI SEI IN SALUTE

GENERALI SEI IN SALUTE Generali Italia S.p.A. GENERALI SEI IN SALUTE Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi Malattie ed Assistenza Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva

Dettagli

Piano Completo Redazione Dicembre 2013

Piano Completo Redazione Dicembre 2013 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Redazione Dicembre 2013 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione;

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 Dipendenti appartenenti alle Aree Professionali e ai Quadri Direttivi BNL Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente alle Aree Professionali ed

Dettagli

DOCTOR PIÙ EVOLUTION. Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza

DOCTOR PIÙ EVOLUTION. Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza DOCTOR PIÙ EVOLUTION Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente: Nota Informativa e Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE

Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE 1 Richiesta informazioni Contattare la Centrale Operativa di Unisalute dalle ore 8,30 alle 19,30 dal lunedì al venerdì 800.822.472 051.63.89.046 dall

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

TECNICA ASSICURATIVA LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE. Docente: Giovanni Canali

TECNICA ASSICURATIVA LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE. Docente: Giovanni Canali LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE Docente: Giovanni Canali IL CODICE CIVILE E LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE ART. 1882 cod.civ.: L assicurazione è il contratto con il quale l assicuratore

Dettagli

COMPASS S.p.A. Personal Protection

COMPASS S.p.A. Personal Protection COMPASS S.p.A. Personal Protection CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Mod. 07143 Ed. 12/2013 INFORMATIVA PRIVACY Ai sensi dell articolo 13 - Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n 196 in materia di protezione

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA

Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA Fondo FASDA Fondo integrativo di Assistenza Sanitaria per i Dipendenti dei servizi Ambientali 1 Per tutte le prestazioni previste dal Piano

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N.

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. RIEPILOGO CONDIZIONI PER L ASSICURAZIONE CONVENZIONE MULTIRISCHI PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI MORTE, MALATTIA, RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI, VERSO PRESTATORI

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE La presente guida descrive le procedure operative che gli Assistiti dovranno seguire per accedere alle prestazioni garantite

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, in assenza di provvedimenti sul punto da parte della L.

Dettagli

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com www.mgmbroker.com MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Le Casse di MGM WELFARE nascono con l obiettivo di offrire le migliori prestazioni assicurative presenti sul mercato, insieme

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Contratto di assicurazione Malattie per aziende rimborso spese mediche per dipendenti e apprendisti part time Aziende Farmaceutiche speciali

Contratto di assicurazione Malattie per aziende rimborso spese mediche per dipendenti e apprendisti part time Aziende Farmaceutiche speciali Contratto di assicurazione Malattie per aziende rimborso spese mediche per dipendenti e apprendisti part time Aziende Farmaceutiche speciali Fondo Est ed.01/01/2012 Il presente Fascicolo informativo, contenente

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

Linee di indirizzo per l attività libero professionale intramuraria

Linee di indirizzo per l attività libero professionale intramuraria Linee di indirizzo per l attività libero professionale intramuraria 1/24 NORMATIVA DI RIFERIMENTO Decreto Legislativo 30.12.1992, n. 502 (e successive modificazioni ed integrazioni); Legge 23 dicembre

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA Azienda Sanitaria Locale di Potenza INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP Relazione Generale A cura degli Uffici URP

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa

Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa Part Time settore Terziario ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI Servizio

Dettagli

protezione su misura salute contratto di assicurazione infortuni e malattia IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

protezione su misura salute contratto di assicurazione infortuni e malattia IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: salute protezione su misura IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Nota Informativa comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione comprensive dell Informativa sulla Privacy Deve

Dettagli

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

MATERNITA E CONGEDI PARENTALI. Indice

MATERNITA E CONGEDI PARENTALI. Indice MATERNITA E CONGEDI PARENTALI Indice Interdizione.pag. 2 Interruzione della gravidanza.pag. 3 Astensione obbligatoria..pag. 4 Astensione obbligatoria della madre....pag. 4 Astensione obbligatoria del padre....pag.

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI

OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 19 OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 2 Prefazione IL CAMMINO DELLA QUALITÀ Inps, come le altre pubbliche Amministrazioni

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

Speciale rinnovo 2014 pensioni erogate dall'inps

Speciale rinnovo 2014 pensioni erogate dall'inps Numero 75 Gennaio 2014 Testi a cura di Salvatore Martorelli e Paolo Zani Speciale rinnovo 2014 pensioni erogate dall'inps L'INPS ha pubblicato, con propria circolare n^7 del 17/01/2014, le tabelle per

Dettagli

Legge 22 maggio 1978, n. 194. Norme per la tutela sociale della maternità e sull interruzione volontaria della gravidanza

Legge 22 maggio 1978, n. 194. Norme per la tutela sociale della maternità e sull interruzione volontaria della gravidanza Legge 22 maggio 1978, n. 194 Norme per la tutela sociale della maternità e sull interruzione volontaria della gravidanza (Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Gazzetta Ufficiale del 22 maggio 1978, n. 140)

Dettagli

I VERSAMENTI VOLONTARI

I VERSAMENTI VOLONTARI I VERSAMENTI VOLONTARI Le Guide Inps Direttore Annalisa Guidotti Capo Redattore Iride di Palma Testi Daniela Cerrocchi Fulvio Maiella Antonio Silvestri Progetto grafico Peliti Associati Impaginazione Aldo

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n.

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. 5185 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni

Dettagli

ESENZIONI PER CONDIZIONE ECONOMICA ED ETA

ESENZIONI PER CONDIZIONE ECONOMICA ED ETA Esenzione dalla spesa farmaceutica Tabella Riepilogativa - Modalità di compilazione della a partire dal 1 luglio 2011 ESENZIONI PER CONDIZIONE ECONOMICA ED ETA a carico Esenzione Totale e quota E03 E04

Dettagli

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

DRG e SDO. Prof. Mistretta

DRG e SDO. Prof. Mistretta DRG e SDO Prof. Mistretta Il sistema è stato creato dal Prof. Fetter dell'università Yale ed introdotto dalla Medicare nel 1983; oggi è diffuso anche in Italia. Il sistema DRG viene applicato a tutte le

Dettagli

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PIANO DISTRETTUALE DEGLI INTERVENTI del Distretto socio-sanitario di Corigliano Calabro Rif. Decreto Regione Calabria n. 15749 del 29/10/2008 ANALISI DELBISOGNO

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5027/01 e 5333/02 Creditor Protection Insurance Polizze per il Canale Non Banking (data dell ultimo aggiornamento:

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

Guida al Piano sanitario Fondo SAN.ARTI. Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell artigianato I

Guida al Piano sanitario Fondo SAN.ARTI. Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell artigianato I Guida al Piano sanitario Fondo SAN.ARTI. Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell artigianato I Per tutte le prestazioni previste dal Piano sanitario diverse dal ricovero consultare:

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI PREMESSO CHE Nel 2001 è stata adottata in Italia la prima Carta dei diritti dei bambini in ospedale. Tale Carta era già ispirata alle norme

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

D.P.R. 30 maggio 1955, n. 797. Testo unico delle norme concernenti gli assegni familiari (G.U. 7-9-1955, n. 206 - S.O.) STRALCIO

D.P.R. 30 maggio 1955, n. 797. Testo unico delle norme concernenti gli assegni familiari (G.U. 7-9-1955, n. 206 - S.O.) STRALCIO D.P.R. 30 maggio 1955, n. 797. Testo unico delle norme concernenti gli assegni familiari (G.U. 7-9-1955, n. 206 - S.O.) STRALCIO TITOLO I DISCIPLINA GENERALE DELLE PRESTAZIONI E DEI CONTRIBUTI CAPO I -

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE CARDIF ASSICURAZIONI S.p.A., con sede legale al n 1 di Largo

Dettagli

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La sezione relativa all esposizione sintetica e analitica dei dati relativi al Tfr, alle indennità equipollenti e alle altre indennità e somme,

Dettagli

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI Polizza infortuni IAH0006453: Garanzie prestate: Morte:

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA

REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA PREMESSA Il ricovero in ambiente ospedaliero rappresenta per la persona e la sua

Dettagli

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it COLF E BADANTI Lo sportello Colf e Badanti del Caf Cisl nasce per fornire alle famiglie tutta l assistenza necessaria per la gestione del rapporto di lavoro di colf, assistenti familiari, baby sitter,

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

CAPO I Aspettative, congedi, ferie

CAPO I Aspettative, congedi, ferie CAPO I Aspettative, congedi, ferie ART. 1 ASPETTATIVA PER DOTTORATO DI RICERCA O BORSA DI STUDIO 1) ASPETTATIVA SENZA ASSEGNI I dipendenti con rapporto a tempo indeterminato ammessi ai corsi di dottorato

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI OTTO AL VOLANTE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI OTTO AL VOLANTE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Nota informativa, comprensiva del glossario; le ; il Modulo di proposta, deve essere consegnato

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n.

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n. Legge 15 marzo 2010, n. 38 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore (G.U. 19 marzo 2010, n. 65) Art. 1. (Finalità) 1. La presente legge tutela il diritto del

Dettagli

PQ 31G/ PROCEDURA REGOLAMENTO DI ACCOGLIENZA ED ACCESSO ALLA RSA DON GIUSEPPE CUNI DI MAGENTA

PQ 31G/ PROCEDURA REGOLAMENTO DI ACCOGLIENZA ED ACCESSO ALLA RSA DON GIUSEPPE CUNI DI MAGENTA Pag. 1 di 5 REGOLAMENTO DI ACCOGLIENZA ED ACCESSO ALLA RSA DON GIUSEPPE CUNI DI MAGENTA Oggetto Art. 1 Il Servizio Art. 2 L Utenza Art. 3 La domanda di Accoglienza Art. 4 Il Processo di Accoglienza Art.

Dettagli

b) dati di base: dati elementari utilizzati in forma aggregata per la costruzione degli indicatori. Comprendono dati correnti già parte dei vigenti

b) dati di base: dati elementari utilizzati in forma aggregata per la costruzione degli indicatori. Comprendono dati correnti già parte dei vigenti D.M. 12-12-2001 Sistema di garanzie per il monitoraggio dell'assistenza sanitaria. Pubblicato nella Gazz. Uff. 9 febbraio 2002, n. 34, S.O. IL MINISTRO DELLA SALUTE di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione ai costi «Frequently Asked Questions» (FAQ)

Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione ai costi «Frequently Asked Questions» (FAQ) Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Unità di direzione assicurazione malattia e infortunio Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione

Dettagli

DISABILITÀ E INVALIDITÀ NEL PUBBLICO IMPIEGO. guida alla richiesta di benefici e agevolazioni

DISABILITÀ E INVALIDITÀ NEL PUBBLICO IMPIEGO. guida alla richiesta di benefici e agevolazioni DISABILITÀ E INVALIDITÀ NEL PUBBLICO IMPIEGO guida alla richiesta di benefici e agevolazioni Disabilità e invalidità guida alla richiesta di benefici e agevolazioni ultimi decenni il mondo della disabilità

Dettagli

Riscatto anni di studio e servizio militare. ENPAM-INPS( Ex-INPDAP)

Riscatto anni di studio e servizio militare. ENPAM-INPS( Ex-INPDAP) Riscatto anni di studio e servizio militare ENPAM-INPS( Ex-INPDAP) ENPAM Riscatto di Laurea, Specializzazione, Servizio militare o civile Requisiti generali Età inferiore a quella di pensionamento di vecchiaia

Dettagli

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI SALUTE E BENESSERE MASEC COS E È la mutua assistenza volontaria dei piccoli imprenditori e delle loro famiglie,

Dettagli

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it 1 OGGETTO ANZIANITÀ DI SERVIZIO QUESITO (posto in data 11 luglio 2013) Sono Dirigente Medico di primo livello dal marzo del 2006 e di ruolo, senza interruzioni di servizio, dal luglio 2007. Mi hanno già

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA

CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA ALLEGATO E) CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA Regione Toscana DG Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Settore Politiche di Welfare regionale, per la famiglia e cultura della legalità, C.F.

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A.

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. e CARDIF ASSURANCE VIE S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5018/01 e N. 5328/02 (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.2010) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTIENE: -

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013 STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA Aggiornamento dicembre 2013 1 ASPETTI DI SISTEMA 2 PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

Quando il tempo non è galantuomo. A cura di S. Martorelli & P. Zani Corso aggiornamento Agenti sociali FNP CISL Milano Aggiornato al giugno 2014

Quando il tempo non è galantuomo. A cura di S. Martorelli & P. Zani Corso aggiornamento Agenti sociali FNP CISL Milano Aggiornato al giugno 2014 Prescrizione e decadenza in materia di contributi e prestazioni INPS Quando il tempo non è galantuomo. A cura di S. Martorelli & P. Zani Corso aggiornamento Agenti sociali FNP CISL Milano Aggiornato al

Dettagli

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona.

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona. Tutela persona Per la famiglia Con te & per te Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Informativa resa all

Dettagli

Il regime fiscale delle anticipazioni erogate dai fondi pensione Michela Magnani Dottore commercialista in Bologna

Il regime fiscale delle anticipazioni erogate dai fondi pensione Michela Magnani Dottore commercialista in Bologna PREVIDENZA COMPLEMENTARE E TFR Guida al Lavoro Il regime fiscale delle anticipazioni erogate dai fondi pensione Michela Magnani Dottore commercialista in Bologna 14 Confronto di convenienza, anche fiscale,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione.

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione. INA ASSITALIA S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO Patrizia Clementi IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO La legge Biagi 1 ha disciplinato sotto il profilo civilistico le collaborazioni coordinate e continuative, già presenti nel nostro

Dettagli

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

POLIZZA ASSICURA MUTUO

POLIZZA ASSICURA MUTUO CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA ASSICURA MUTUO Contratto di assicurazione sulla vita di Cardif Assurance

Dettagli

La malattia nel contratto collettivo nazionale di lavoro dei metalmeccanici

La malattia nel contratto collettivo nazionale di lavoro dei metalmeccanici Sintesi operative Paghe e contributi La malattia nel contratto collettivo nazionale di lavoro dei metalmeccanici a cura di Massimiliano Tavella Dottore commercialista - Cultore della materia presso la

Dettagli

KEL 12 TOUR OPERATOR S.R.L.,

KEL 12 TOUR OPERATOR S.R.L., KEL 12 TOUR OPERATOR S.R.L., in collaborazione con Allianz Global Assistance, compagnia specializzata in coperture assicurative per il settore turistico, ha concordato per tutti i Partecipanti ai propri

Dettagli