VIAGGI STUDIO A.S BANDO DI GARA PER LE SOLE DITTE SELEZIONATE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VIAGGI STUDIO A.S. 2014-15 BANDO DI GARA PER LE SOLE DITTE SELEZIONATE"

Transcript

1 ISTITUTO MAGISTRALE STATALE LICEI TOMMASO CAMPANELLA DI BELVEDERE MARITTIMO Via Annunziata, Belvedere Marittimo (CS) Tel/fax: sito: Prot.: _696_ C/14 Belvedere Marittimo, 09 Febbraio 2015 CIG: Z86131E5E1 OGGETTO: Procedura di affidamento in economia, mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del D. Lgs 163/2006 per la fornitura di servizi inerenti l organizzazione del viaggio d istruzione della durata di più giorni, con le seguenti destinazioni :MILANO EXPO A.S. 2014/15- periodo LIBERO durata 4 giorni con 2 pernottamenti VIAGGI STUDIO A.S BANDO DI GARA PER LE SOLE DITTE SELEZIONATE IL DIRIGENTE SCOLASTICO EMANA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO, PER LO SVOLGIMENTO DI UN VIAGGIO STUDIO per l acquisto di un pacchetto completo relativo all organizzazione e allo svolgimento di un VIAGGIO STUDIO, della durata di 6 giorni 4 pernottamenti, destinato a alunni e docenti accompagnatori. VISTA la delibera del consiglio d istituto relativa alla determinazione in merito ai viaggi d istruzione per l a.s ; VISTO il Decreto Interministeriale n 44 del 1 febbraio 2001 Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche ; VISTO l art. art. 80, 81 e 125 del D.lgs 163/2006 ; CONSIDERATA la stretta tempistica per la realizzazione del progetto; VISTA la determina dirigenziale n.41 de 9 febbraio 2015 di individuazione della la procedura di gara cottimo fiduciario 1

2 INDICE BANDO DI GARA mediante PROCEDURA di COTTIMO FIDUCIARIO (art. 125 del D.lgs 163/2006 e ss.mm.ii;), da esperire secondo il Normato, per la Fornitura del Servizio Viaggio di istruzione da effettuarsi con il criterio DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA. Si precisa che il presente bando rientra nella disciplina tratteggiata dagli artt. 20 e 27 del Codice degli appalti con riferimento ai servizi di cui all all. II B ( c.d. servizi esclusi). ART. 1 - ENTE APPALTANTE I Licei Tommaso Campanella di Belvedere M.mo (CS) ART. 2 - OGGETTO DELLA FORNITURA Viaggio studio comprensivo di trasporto, soggiorno con trattamento di pensione completa ( bevande incluse), escursioni con guida e attività ricreative, da realizzarsi nel periodo DAL 1^ AL 30 MAGGIO, CON VALUTAZIONE DELLA MIGLIORE PROPOSTA ORGANIZZATIVAl offerta dovrà includere il biglietto d ingresso all EXPO, e tutti i transfert con l autobus in dotazione, da e per l albergo e i luoghi di escursione, e n. 4 gratuità per studenti bisognosi e meritevoli. La proposta è rivolta agli studenti delle classi interessate orientativamente circa 150 studenti. Eventuali variazioni in diminuzione o aumento non potranno comportare variazioni nell offerta economica dell operatore- PER SINGOLA QUOTA. ART. 3 - LUOGO DI SVOLGIMENTO DEL SOGGIORNO STUDIO La meta prescelte è, la MILANO-EXPO 2015 ART. 4 - CORRISPETTIVO DELL AFFIDAMENTO L offerta dovrà essere prodotta per tutte tre le destinazioni secondo il modello allegato e dovrà includere : trasporto dalla scuola alla destinazione, trasferte dall hotel alle destinazioni di escursione, soggiorno in hotel 3 stelle o superiore in camera doppia o tripla con servizi in camera, trattamento di pensione completa ( bevande incluse), escursioni con guida italiana e attività ricreative, gratuità per un docente ogni 15 studenti, gratuità per il Dirigente Scolastico o suo delegato in funzione di controllo. I costi dell offerta dovranno essere specificatamente riferiti ai singoli partecipanti. Il costo totale dovrà coprire tutte le spese, comprese quelle di carburante, pedaggi autostradali, ingressi in città e parcheggi, ingressi ai musei e luoghi da visitare, iva, diaria vitto ed alloggio autista/i, eventuale secondo autista nelle circostanze previste dalla C.M. n.291 del 14/10/1992. ART. 5 - TEMPI DI REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO Il servizio richiesto deve essere completato nel periodo previsto dal bando. La stazione appaltante si riserva di modificare la data precisa della partenza e del rientro per eventuali sopraggiunte cause ostative. ART. 6 - DOCUMENTAZIONE MESSA A DISPOSIZIONE DEI CONCORRENTI Sono messi a disposizione dei concorrenti il presente Disciplinare di gara, il Capitolato d Oneri speciale di gara, la Domanda di partecipazione e l informativa sulla privacy. 2

3 ART. 7 - PERIODO MINIMO PER IL QUALE L'OFFERENTE È VINCOLATO ALLA PROPRIA OFFERTA L Offerta dovrà permanere invariata dalla data di scadenza di presentazione della stessa per tutto il periodo relativo alla messa in atto e conclusione del Viaggio-Studio. ART. 8 - ESPLETAMENTO DELLA GARA La gara di appalto sarà espletata mediante COTTIMO FIDUCIARIO sulla base di quanto previsto dall art 125 del D. Lgsl n. 163/2006, sulla base del presente Disciplinare di gara; del Capitolato d oneri speciale di gara; delle norme di Contabilità di Stato; dell avviso e dagli Allegati relativi al Bando cui i Partecipanti devono attestarsi con propria responsabilità di visione. ART. 9 - CRITERI DI AGGIUDICAZIONE La gara viene svolta tra le società invitate che dimostrano di possedere i requisiti richiesti. Saranno escluse le offerte relative a servizi con caratteristiche inferiori a quelle richieste nel capitolato a base d asta. In ogni caso tutte le caratteristiche dei servizi devono essere di livello pari o superiore a quelli indicati nelle schede riportate nel bando. L esame della documentazione e delle offerte è demandato alla Commissione di gara designata dal Committente. L affido della fornitura viene determinato secondo il CRITERIO DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA ai sensi degli artt. 81 e 83 del D. Lgs. N. 163 del , da determinarsi mediante i seguenti criteri di valutazione: - qualità dell offerta tecnica (fino a punti 80/100); - valore dell offerta economica (fino a punti 10/100); - valore del costo relativo alle spese di sicurezza e assicurazione (fino a 10/100 punti). Si precisa che la presente gara non è fondata sul prezzo al ribasso. In merito all apertura dei Plichi si comunica che la stessa verrà comunicata successivamente. Il presente invito a partecipare alle operazioni di aggiudicazione nella data di cui sopra si riferisce: all apertura dei plichi e delle buste A, B, C, ai fini dell ammissione alla gara dei concorrenti, che avverrà in seduta pubblica, alla quale potrà partecipare il Rappresentante legale del concorrente o un suo delegato, esibendo regolare procura/delega ed un idoneo documento di riconoscimento; mentre non si riferisce all attribuzione dei punteggi relativi alle buste B e C, che avverrà in seduta privata durante la quale si procederà al calcolo dei punteggi e alla formazione della graduatoria finale, resa pubblica mediante apposito provvedimento affisso all albo dell istituzione scolastica e pubblicato sul sito della scuola. ART TERMINI DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Il plico contenente l offerta, chiuso e sigillato, come specificato al successivo ART. 11, dovrà pervenire al seguente indirizzo: Istituto Magistrale Statale I Licei Tommaso Campanella Via annunziata, Belvedere Marittimo (CS) Per partecipare alla gara, il concorrente dovrà far pervenire, perentoriamente entro e non oltre le ore 12,00 (ora italiana) del giorno 20-FEBBRAIO-2015, un unico plico chiuso, controfirmato sui lembi e recante all esterno, oltre la denominazione, l indirizzo del mittente, il numero di telefono e di fax e PEC, la dicitura: NON APRIRE RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA per VIAGGIO D ISTRUZIONE a.s MILANO EXPO

4 - Il Plico dovrà essere in ricezione, improrogabilmente, entro il termine di scadenza del bando, presso la sede dell Istituto richiedente, che lo registrerà in Protocollo e rilascerà, nel caso di consegna a mano, contestuale, ricevuta. NON FARÀ FEDE IL TIMBRO POSTALE; - Trascorso il termine, sopra definito e fissato per la presentazione dell Offerta, non verrà riconosciuta valida alcuna altra Offerta, anche se sostitutiva o aggiuntiva di Offerta precedente. L Istituzione scolastica si riserva solo il diritto di chiedere, eventuali, chiarimenti sull Offerta proposta, in maniera espressa o per iscritto. ART MODALITA DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA Il plico di cui al precedente articolo dovrà essere sigillato e dovrà contenere tre buste separate, recante ciascuna l intestazione del mittente e l indicazione del contenuto secondo le seguenti dizioni: A) DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA; B) OFFERTA TECNICA; C) OFFERTA ECONOMICA. Le buste A, B e C, a pena di esclusione dalla gara, dovranno essere firmate e sigillate, sui lembi di chiusura, con strumenti, idonei a garantire la sicurezza contro eventuali manomissioni. Busta A) documentazione amministrativa. La busta A) dovrà contenere, pena l esclusione, la domanda di partecipazione alla gara, sottoscritta dal Rappresentante legale e autenticata nelle forme e con le modalità di cui al D.P.R. n 445 del , e s.m.i., con l elenco di tutta la documentazione e/o delle dichiarazioni ad essa allegate e della documentazione contenuta nelle tre buste. Nella domanda, il titolare o il legale rappresentante facendo espresso riferimento al servizio oggetto dell appalto dovrà dichiarare: ( SI PREGA DI RIPRENDERE LA DICHIARAZIONE UTILIZZANDO LA NUMERAZIONE COME SEGUE) 1) l insussistenza delle cause di esclusione di cui all art. 38 del D.Lgs. 163/2006, espressamente riferite all impresa, al titolare o al legale rappresentante e pertanto di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di amministrazione controllata o di concordato preventivo o nei cui riguardi sia in corso di procedimento per la dichiarazione di tali situazioni; 2) di non trovarsi nelle condizioni di divieto di partecipazione alle procedure di affidamento dei lavori pubblici, servizi e forniture previste dall art. 34, comma 2, D.lvo n. 163/2006 Codice degli Appalti Pubblici e s.m.i. che dispone testualmente non possono partecipare alla medesima gara concorrenti che si trovino fra di loro in una delle situazioni di controllo di cui all art c.c. ; 3)di svolgere le attività assimilabili all oggetto della presente gara da almeno anni; 4) di essere nel libero e pieno esercizio della propria attività e di non aver in corso procedure fallimentari negli ultimi 4 anni; 5) di essere iscritto alla C.C.I.A.A di per il settore specifico di cui alla presente gara con le relative abilitazioni di TOUR OPERATOR; 6) che tutte le strutture utilizzate durante il soggiorno sono assolutamente in regola con la normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (T.U. n. 81 del 09/04/2009); 7) di non aver pendente alcun provvedimento per l applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all art. 3 della legge 27 dicembre 1956 n o di una delle cause ostative previste dall art. 10 della L. 31/5/1965 n. 575; 8) che l agenzia è coperta da polizza assicurativa rispondente alla prescrizioni ed agli obblighi assicurativi di cui al D.Lgs. 111/95, in attuazione della Direttiva CEE 90/314 del 13/06/1990, concernente viaggi, vacanze, e circuiti tutto compreso, confluito nel d.lgs. 206/2005, nonché a quelli della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio firmata a Bruxelles il 23/04/1970, ratificata con Legge n del 27/12/1977; 8) che l agenzia è in possesso di Autorizzazione Regionale ad organizzare viaggi n. del resa ai sensi dell'art. 9 della legge 17/05/1983, n. 217 o equivalente ( specificare autorizzazione); 4

5 9) che l agenzia è in possesso di copertura assicurativa Responsabilità Civile verso Terzi polizza n. ; 10) che la presente offerta è irrevocabile e vincolante per tutta la durata del progetto e fino a rendicontazione; 11) di non aver subito alcuna sentenza di condanna passata in giudicato, oppure di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell art. 444 del c.p.p., per reati che incidono sull affidabilità morale e professionale (tale dichiarazione dovrà essere resa dal titolare e dal direttore tecnico se si tratta di impresa individuale-; dal socio e dal direttore tecnico se si tratta di s.n.c. oppure s.a.s.-; dagli amministratori muniti di poteri di rappresentanza e dal direttore tecnico se si tratta di altro tipo di società o consorzio-), e che nessuno dei cessati dalla carica, nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara è stato parte di alcuna sentenza di condanna passata in giudicato, oppure di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell art.444 del c.p.p., per reati che incidono sull affidabilità morale e professionale; 12) di non aver violato il divieto di intestazione fiduciaria posto dall art.17 della legge 19/5/1990 n. 55; 13) di non aver commesso gravi infrazioni, debitamente accertate, alle norme in materia di sicurezza e a ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro; 14) di non aver commesso grave negligenza o malafede nell esecuzione di lavori, servizi e forniture affidati dall appaltatore che bandisce la gara; 15) di non aver commesso irregolarità e/o violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse ed alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui sono stabiliti; 16) di non aver reso, nell anno antecedente la data di pubblicazione del bando di gara, false dichiarazioni in merito ai requisiti e alle condizioni rilevanti per la partecipazione alle procedura di gara; 17) di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana o dello Stato in cui sono stabiliti; 18) che nei propri confronti non è stata applicata la sanzione interdittiva di cui all art. 9, co. 2, lett. C). del D.l.vo n. 231/2001 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la p.a.; 19) di dare il consenso ad effettuare gli accertamenti previsti dalle disposizioni contenute nel regolamento decreto del M.E.F. n. 40/2008 introdotto dal D.L. 03/ n. 262 convertito nella L. 24/ n. 286 necessari per il pagamento della somma spettante; 20) di essere informato, ai sensi e per gli effetti della legge 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa; 21) dichiarazione di essere informato, ai sensi e per gli effetti della legge 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa; 22) di aver presentato DURC in corso di validità con destinazione d uso utile alla partecipazione al bando e alla stipula del contratto eventuale. 23) di aver attivato il seguente CONTO CORRENTE DEDICATO con indicazioni relative al titolare ; 24) di aver prodotto ricevuta di versamento del fondo cauzionale anche mediante bonifico o polizza fideiussoria in misura del 2% dell importo totale; 25) Di impegnarsi a versare un fondo cauzionale del 10% dell importo gara; 26) che la presente offerta non vincolerà in alcun modo l Istituto; 27) Che il sottoscritto ha capacità finanziaria anticipatoria. di aver preso integralmente conoscenza dei documenti di gara messi a disposizione per la presentazione della domanda, ivi compresi il Bando di gara ed il Capitolato della stazione appaltante e il Bando. di accettare espressamente, incondizionatamente e senza riserva alcuna, tutte e nessuna esclusa, le clausole, i vincoli, le condizioni, le disposizioni e le procedure in essi previste. di garantire CAPACITA ANTICIPATORIA Inoltre alla domanda di partecipazione dovrà essere allegata la seguente documentazione alla quale dovrà essere allegata fotocopia di un documento di riconoscimento del firmatario in corso di validità ai sensi dell art. 4 della L. 15/68, dell art. 3 com. 11 della legge 127/97 e art. 2 com. 11 della L. 191/91, contenente: DA ALLEGARE DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva) in corso di validità e per la destinazione 5

6 d uso richiesto. CONTO CORRENTE DEDICATO con indicazioni relative al titolare; ricevuta di versamento del fondo cauzionale anche mediante bonifico o polizza fideiussoria in misura del 2% dell importo totale. Il Committente si riserva, dopo l aggiudicazione, di verificare i requisiti, se solo dichiarati, mediante l acquisizione d ufficio dei certificati attestanti il possesso di stati, fatti e qualità dei soggetti dichiaranti. Il Committente si riserva, inoltre, ove non ottenuta d ufficio idonea documentazione, di chiedere all Aggiudicatario, prima della stipula del contratto, prova del possesso dei requisiti dichiarati, nonché di effettuare nel periodo di vigenza del contratto verifiche sull effettivo rispetto degli impegni assunti. Busta B) offerta tecnica.( Utilizzare la tabella allegata) La busta B) dovrà contenere descrizione dettagliata del viaggio studio dove si forniscono indicazioni in merito ai servizi offerti: assicurazione stipulata per il servizio specifico, oltre quella già in possesso dall Agenzia con specifica menzione della copertura assicurativa in caso di defezioni di studenti; referenze di aver svolto altri servizi analoghi; dichiarazione del materiale/servizi messi a disposizione in caso di aggiudicazione (materiale informativo alle famiglie, gadget, assistenza alla scuola, supporto ai docenti accompagnatori; informazioni sul viaggio (Pullman GT O tipologia di volo, aeroporto utilizzato, orari partenza e arrivo all aeroporto di destinazione, bagagli, procedure di accoglienza in aeroporto e in hotel, con indicazione del personale, delle guide e dei mezzi dedicati al supporto alle varie fasi e procedure) dichiarazioni circa le modalità di trasporto e dichiarazione, in merito agli autobus utilizzati, riportante la dicitura che gli stessi hanno i requisiti previsti dalla circolare del MPI n. 291 del 14/10/92 e n. 623 del 02/10/96 e ulteriore normativa vigente in materia; organizzazione ed assistenza agli studenti: 1. personale impegnato nella realizzazione del viaggio ( AUTISTI e GUIDE TURISTICHE) con relativi profili professionali 2. descrizione dettagliata delle attività, ricreative e sportive offerte; 3. descrizione delle escursioni e delle attività culturali previste Vitto full board (specificare modalità di fruizione dei pasti e tipologia con scheda tecnica con la specifica bevande incluse ) Alloggio ( Hotel 3 stelle o superiore localizzato preferibilmente in zona centrale, o limitrofa con accesso rapido all Expò, climatizzato, camere doppie o triple per gli studenti e doppia uso singola per gli accompagnatori, dotate di servizi personali in camera, climatizzato, dotato di WI-FI FREE PER TUTTI GLI OSPITI) Assistenza medica h24 (specificare convenzione e modalità con numeri di telefono per contatti) Servizi integrativi ed eventuali migliorie rispetto alle richieste del Committente ( in particolare. Descrizione e documentazione fotografica di tutti i locali e delle sedi nelle quali si svolgeranno le varie attività del progetto DESTINAZIONE:MILANO EXPO 2015 ESCURSIONI : COME DA PROPOSTA DA VALUTARE Si potranno prevedere visite anche ad altre città di interesse storico, artistico, culturale; delle escursioni offerte dovrà essere data ampia descrizione 6

7 STRUTTURE DESTINATE ALL ALLOGGIO: (albergo 3 stelle o superiore), il trattamento/sistemazione con materiale illustrativo obbligatorio relativo alle stanze, ai locali mensa, ai locali delle attività ricreative. Eventuali distanze dell hotel dal centro della città INCLUDENDO PIANTINA DELLA CITTA CON LA SEGNALAZIONE DELL ALBERGO. ATTIVITA RICREATIVE: indicazioni circa le attività proposte. L offerta tecnica dovrà essere priva di qualsivoglia indicazione (diretta o indiretta) di carattere economico dei servizi offerti. I dati riportati nell offerta tecnica e nei suoi allegati saranno vincolanti per l impresa offerente nel caso di aggiudicazione. Busta C) offerta economica La busta C, compilata in carta semplice, dovrà contenere l offerta economica ALL INCLUSIVE (nessun extra potrà essere richiesto agli studenti e/o accompagnatori), la quale dovrà rimanere valida fino all aggiudicazione della fornitura o comunque secondo quanto nell art. 7 del presente disciplinare. L offerta dovrà essere dichiarata con i prezzi espressi sia per singolo partecipante che per costo complessivo dell intera fornitura. Gli stessi dovranno essere indicati in cifre e in lettere e dovranno essere comprensivi di IVA. Inoltre dovranno esservi riportati anche i seguenti dati: - denominazione e ragione sociale; - sede legale; - partita IVA e/o codice fiscale; - codice IBAN conto DEDICATO. L OFFERTA ECONOMICA espressa in cifre e in lettere ( con IVA e senza IVA) dovrà essere sottoscritta con firma leggibile e per esteso dal Rappresentante legale il cui nome e la cui qualifica devono comunque essere riportati con dicitura a timbro o dattiloscritta. Nessun altro documento deve essere inserito nella busta contenente l offerta economica. Si precisa che per le società aventi sede all estero sarà applicata la normativa vigente riguardo al versamento dell IVA. ART CAUSE DI ESCLUSIONE Sono cause di esclusione dalla gara: 1. riguardo alla presentazione dell offerta: a. le offerte pervenute, per qualsiasi motivo, dopo la scadenza utile per la presentazione; b. le offerte formulate con procedura non contemplata dal presente invito; c. le offerte compilate a mano o recanti abrasioni o cancellature; d. le offerte che nella busta B fossero prive della relazione tecnica e delle schede tecniche relative ai servizi; e. le offerte riportanti indicazioni di tipo economico all interno della busta B; f. le offerte non firmate con nome e cognome del Rappresentante legale e/o prive dell indicazione della ragione sociale e della carica rivestita dal Rappresentante legale; g. le offerte condizionate, incomplete, espresse in modo indeterminato o con semplice riferimento ad altra offerta, propria o altrui, nonché le offerte nelle quali il prezzo stesso presenti tracce di cancellature; h. le offerte pervenute dopo il termine indicato, anche se sostitutive o integrative di quella inviata in tempo utile; i. la mancanza anche di un solo documento e/o dichiarazione,polizza fideiussoria, ovvero che essi siano sottoscritti da persona non abilitata a rappresentare ed impegnare legalmente l Offerente. 2. riguardo alle caratteristiche dell Offerente: La mancata dichiarazione di tutto quanto contenuto nell art. 11 relativamente al contenuto della busta A. La mancanza di ABILITAZIONE per svolgere attività di TOUR OPERATOR. La mancanza di CAPACITÀ DI ANTICIPAZIONE finanziaria dichiarata 7

8 3. riguardo alle caratteristiche dell offerta: Non corrispondenza tra offerta tecnica e richieste del committente; la mancata documentazione attestante la qualità e il rispetto delle principali norme di settore in merito alle strutture destinate all alloggio, ricreative e alle coperture assicurative; la mancata dichiarazione circa le modalità di trasporto ( pullman/aereo) ( eventuale tipologia voli e aeroporti di partenza e arrivo) e la mancata dichiarazione, in merito agli autobus utilizzati che gli stessi hanno i requisiti previsti dalla circolare del MPI n. 291 del 14/10/92 e n. 623 del 02/10/96. ART COMMISSIONE DI GARA E SVOLGIMENTO DELLA GARA La Commissione di gara sarà nominata dopo la data di scadenza della presentazione delle offerte.. La Commissione, in seduta pubblica con data da comunicare, procederà, all esame della documentazione di cui alla busta A (documentazione amministrativa) per valutare la sussistenza dei requisiti minimi richiesti. La mancanza, la difformità o l incompletezza dei documenti e delle dichiarazioni presentati o il non possesso delle condizioni minime richieste comporta l esclusione del concorrente. È fatta salva l applicazione del procedimento diretto al completamento e all acquisizione di chiarimenti previsto dall art. 16 del D.Lgs 157/95 e s.m.i. Successivamente, la Commissione, procederà all analisi e alla valutazione delle offerte tecniche contenute nella Busta B (offerta tecnica), sulla base di quanto disposto dal successivo ART 14. A conclusione della suddetta valutazione, la Commissione aprirà, la Busta C), contenente l offerta economica degli Offerenti ammessi alla successiva fase quindi in seduta privata assegnerà il relativo punteggio in base a quanto disposto dal successivo ART. 14. Conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente, in presenza di offerte anormalmente basse, la stessa Commissione analizzerà le eventuali offerte anomale ai sensi dell art.25 del D.Lgs. 157/95. La gara verrà aggiudicata anche in presenza di una sola offerta. ART MODALITÀ DI AFFIDAMENTO E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE La gara viene svolta tra gli Offerenti che dimostrano di possedere i requisiti richiesti. L esame della documentazione e delle offerte è demandato alla Commissione di gara designata dal Committente. L affido della fornitura viene determinato ai sensi degli artt. 81 e 82 del D. Lgs , a favore DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA, da determinarsi mediante i seguenti criteri di valutazione: A. Per l offerta tecnica, i punti sono così calcolati: max 80 punti attribuiti, A INSINDACABILE PARERE DELLA COMMISSIONE, sulla base dei seguenti criteri: I ) programmazione di escursioni di interesse storico/artistico/culturale = 10 II) Coerenza fra offerta tecnica e richieste del committente in merito all intero pacchetto = 5 III) Qualità, completezza e dettaglio dell offerta tecnica in merito a servizio vitto e alloggio in hotel, trattamento/sistemazione, attività ludico/ricreativa, mezzi di trasporto = 20 IV) Caratteristiche di garanzia, assistenza quale: guida turistica a disposizione del gruppo durante il viaggio, assistenza durante il soggiorno, assicurazione e referenze di altri servizi analoghi svolti = 20 ( ) V) eventuali migliorie e offerte integrative e ulteriori rispetto alle richieste del committente = 25 I punti gara effettivi saranno quelli risultanti dall applicazione della seguente formula: Punteggio offerta tecnica (POT) = Px/Pmax x 80; dove Pmax è il punteggio della migliore offerta e Px è il punteggio dell offerta in esame. Il concorrente che comunque non avrà realizzato un punteggio complessivo uguale o superiore al 50% del punteggio massimo indicato per la valutazione dell offerta tecnica, sarà escluso dalla gara ritenendosi la proposta presentata insufficiente. B. Per l offerta economica i punti sono così calcolati: - max 10 punti attribuiti sulla base della seguente formula: 8

9 Punteggio Offerta Economica (POE) = Qminima/Qx x 10, dove Qminima è la quotazione economica più bassa effettuata da un Offerente, e Qx è la quotazione economica dell offerente in esame. C. per il valore del costo relativo alla sicurezza e assicurazione in merito alla scelta dell eventuali compagnie aeree e dei mezzi di trasporto utilizzati per gli spostamenti durante il soggiorno e al massimale di copertura assicurativa i punti sono così calcolati: - max 10 punti attribuiti sulla base della seguente formula: Punteggio costo sicurezza (PCS) = Qminima/Qx x 10, dove Qminima è il costo più alto effettuato da un Offerente, e Qx è il costo dell offerente in esame. II valore del punteggio finale, ai fini dell aggiudicazione, viene ottenuto attraverso la sommatoria dei punteggi risultanti dalla applicazione delle due formule di cui sopra (PTOT=POT+POE+ PCS). LA FORNITURA SARÀ AGGIUDICATA: al concorrente che avrà ottenuto il maggior punteggio (offerta tecnica, offerta economica, costo sicurezza e assicurazione); in caso di parità di punteggio complessivo, il Committente richiederà ai concorrenti interessati una proposta di miglioria all offerta economica. Se entro due giorni dalla data e ora di richiesta non perverrà al Committente alcuna proposta di miglioria si procederà mediante sorteggio; il servizio potrà essere aggiudicato anche alla presenza di una sola offerta valida, purché ritenuta conveniente e idonea. Il Committente si riserva di non procedere ad espletare le operazioni di affidamento dei servizi, in caso di motivate cause impedenti e/o contenzioso; la stazione appaltante si riserva ogni più ampia facoltà di non procedere all aggiudicazione del servizio di cui al presente bando, nell ipotesi in cui, a suo insindacabile giudizio, sia venuta meno la necessità delle prestazioni richieste o non vengano ritenute adeguate le offerte pervenute o comunque in AUTOTUTELA ; con il concorrente risultato Aggiudicatario, il Committente procederà alla stipula di apposito contratto previa presentazione da parte dello stesso Aggiudicatario della documentazione di rito. in caso di offerte anormalmente basse, si procederà ai sensi degli artt. 86, commi , 87,88 D.Lgs. n.163/2006; ART.15 - STIPULA DEL CONTRATTO e CAUZIONE L affidatario, a garanzia degli obblighi contrattuali nascenti dalla sottoscrizione del presente contratto, presta una CAUZIONE secondo le modalità di cui all art. 113 del D.Lgs 163/2006, sotto forma di fideiussione assicurativa, pari al 10% dell importo contrattuale. La cauzione si intende prestata dall affidatario a garanzia dell esatto adempimento di tutte le obbligazioni assunte con il presente contratto e dovrà essere valida per tutta la durata delle attività e sarà svincolata, previa verifica ed accettazione da parte dell Istituto Scolastico, delle attività svolte. La garanzia sarà, pertanto, svincolata solo a seguito della piena ed esatta esecuzione delle prestazioni contrattuali. L aggiudicatario verrà invitato a stipulare regolare contratto di vendita di pacchetto turistico/ formativo e a presentare tutta la documentazione di cui all ART. 11. Il contratto dovrà contenere gli elementi previsti dall art 86 del D. Lgsl. 06/09/2005, n Il contratto non potrà prevedere revisioni del prezzo di vendita del pacchetto turistico convenuto neanche in ragione di variazioni del costo del trasporto, del carburante, dei diritti e delle tasse quali quelle di atterraggio, di sbarco o imbarco negli aeroporti, fondo cauzionale in albergo o del tasso di cambio applicato o tasse di soggiorno. ART COMPENSI 9

Prot 247 /C15 Marcianise, 13/01/2016 LETTERA DI INVITO

Prot 247 /C15 Marcianise, 13/01/2016 LETTERA DI INVITO Prot 247 /C15 Marcianise, 13/01/2016 Alle ditte: interessate All albo dell Istituzione Scolastica Al sito web della scuola OGGETTO: Mini Stay (vacanza studio) MALTA Procedura di affidamento in economia,

Dettagli

LICEO STATALE Laura Bassi

LICEO STATALE Laura Bassi Prot. N. 3957/D9 Sant Antimo, 01/10/2013 Spett.le AGENZIE DI VIAGGIO LORO INDIRIZZI OGGETTO : Lettera d invito per servizio di organizzazione viaggio soggiorno studio a DUBLINO CIG: ZA50BBC9B7 VISTA la

Dettagli

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi Prot. n. 0789 A/5 Teramo il 02/02/2015 C.I.G. Z1F1302C5C IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE IL PRESENTE BANDO DI GARA rivolto a tutte le agenzie di viaggi interessate, al fine di organizzare per i propri studenti,

Dettagli

CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it. SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio

CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it. SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio Prot. N. Ragusa, OGGETTO: Invito di procedura negoziata per il trasloco

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI C.so Mazzini, 114 tel. 080/5277834 fax 0805277535 c.f. 80023110721 www.imbianchidottula.bari.it BAPM010001@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Anno scolastico 2015/16 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE E. FERMI CASTROVILLARI (CS) N Prot.: 0841/C14 del 11/02/2016 Uscita ALLE DITTE INVITATE secondo la procedura del cottimo fiduciario (art. 125

Dettagli

Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT www.efermi.it Tel. 0781/24745. Prot. n 145/C27 Iglesias, 15/01/2014

Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT www.efermi.it Tel. 0781/24745. Prot. n 145/C27 Iglesias, 15/01/2014 Amministrazione, finanza e marketing Turismo Igea Programmatori Costruzioni, ambiente e territorio Geometri - Geometri ambientalisti Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Anno scolastico 2015/16

Anno scolastico 2015/16 Anno scolastico 2015/16 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE E. FERMI CASTROVILLARI (CS) N Prot.: 5775/C14 Del 03/10/2015 Uscita Spett.le Luigiane Viaggi Via Nuova Ss. 18. N.119 87020 Guardia Piemontese

Dettagli

BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina

BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina Protetta Torre del Cerrano C.F. e P.Iva: 90013490678 Indirizzo:

Dettagli

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.976/c14 Assisi, 04/02/2014

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.976/c14 Assisi, 04/02/2014 Istituto Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica Piazzale Tarpani Tel.. 0758041753 Fax 0758040362 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE M. POLO - R. BONGHI C.M.: PGIS02900P C.F.: 94143250549 e-mail: pgis02900p@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 1114/A6 Palagiano, 05/03/2014 CIG 563494253D

Prot. n. 1114/A6 Palagiano, 05/03/2014 CIG 563494253D ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.M. SFORZA PALAGIANO (TA) con sede Aggregata di Palagianello Via Scotellaro, 34 74019 Palagiano (TA) tel. 099-8841504 fax 099-8889024 e-mail: tais017002@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII Prot. n. 2999 /C14 A/37 Terni, 04/09/2015 Spett.le Agenzia Viaggi - GIO TOUR - Via del Sersimone, 32 05100 TERNI giotour@troianibus.it -HAPPYLAND VIAGGI Via Aurelio Saffi, 10 Monterotondo ROMA scuola@happylandviaggi.com

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI

Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI Il sottoscritto nato il a in qualità di legale rappresentante dello studio associato ovvero di titolare dello studio professionale/ditta

Dettagli

ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO STATALE DI FILADELFIA (VV) AVVISO PUBBLICO POR FSE CALABRIA 2007/2013. ASSE IV Capitale Umano

ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO STATALE DI FILADELFIA (VV) AVVISO PUBBLICO POR FSE CALABRIA 2007/2013. ASSE IV Capitale Umano UNIONE EUROPEA FONDI STRUTTURALI 2007-2013 ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO STATALE DI FILADELFIA (VV) Assessorato Istruzione, Alta Formazione, e Ricerca N. prot. 4542/C12 del 19/06/2010 AVVISO PUBBLICO POR FSE

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 7364/C14 Reggio Calabria, 09/11/2015 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PRESO ATTO

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET Abbiategrasso, 13 dicembre 2012 Prot. n. 3920/A4 Spett.le Agenzia di Viaggi E.mail ALL ALBO WEB ALLA COMMISSIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE ALLA COMMISSIONE ACQUISTI OGGETTO: Richiesta preventivi per viaggi

Dettagli

volume d affari capitale sociale

volume d affari capitale sociale Modello A Stazione appaltante: Comune di Isernia Piazza Marconi 86170 Isernia (IS) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA REALIZZAZIONE DELL AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO FUNZIONALE EX SCUOLA COMUNALE IN LOCALITA

Dettagli

A.S. 2014/2015 N. CIG Z6E11A3322 IL DIRIGENTE SCOLASTICO DETERMINA. n. alunni. 4 giorni circa 55-57 4

A.S. 2014/2015 N. CIG Z6E11A3322 IL DIRIGENTE SCOLASTICO DETERMINA. n. alunni. 4 giorni circa 55-57 4 S. S. S. di I Grado Cotugno Carducci Giovanni XXIII Via S.Ten.Vito Ippedico, 11-70037 RUVO DI PUGLIA (BA) Tel./fax 0803611009 Cod.Mecc. BAMM281007 - C.F. 93423380729 e-mail:bamm281007@istruzione.it - P.E.C.:bamm281007@pec.istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona Prot. n. 10606 COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona OGGETTO: Invito a gara per l affidamento mediante cottimo fiduciario del servizio di pulizia della Sede municipale e altre sedi comunali per

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Prot. n. 352/D16 Vimercate, 23/01/2014 CIG N. Z490D7473C Oggetto: Richiesta di preventivo, ai sensi dell art. 34 del D. L. n. 44 del 01/02/2001, per Viaggio di istruzione a Roma dal 19 marzo 2014 al 22

Dettagli

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU)

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU) Prot. n. 530/C37a Pesaro, 22.09.2015 Granviaggi Viale Europa, 48 61034 Fossombrone (PU) Mondo Viaggi Piazzale Matteotti, 23/25 Pesaro (PU) Davani Viaggi Piazzale Matteotti, 21 Pesaro (PU) Itermar s.r.l.

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n.

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n. SCHEMA DI ISTANZA IN BOLLO DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI PREVISTE AL NUMERO 16 - PUNTI 1 E 2- DELLA NOTA INTEGRATIVA DEL BANDO DI GARA DA RENDERE DA OGNI SINGOLO CONCORRENTE PARTECIPANTE [denominazione

Dettagli

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica Prot.n. 5501/C14f Vetralla, 13 novembre 2015 All Albo online dell Istituto Agli Istituti di Credito invitati poste.miur@posteitaliane.it abi.miur@abi.it Gara per la stipula di Convenzione per l affidamento

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA RCT/RCO E RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI DELLA PROVINCIA DELL AQUUILA LOTTO UNICO ART.

Dettagli

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 All Albo Web All Albo dell Istituto OGGETTO: Richiesta preventivo di offerta economica per il Servizio di noleggio di autobus per visite ed uscite didattiche per l a. s.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII Prot. n. 3928 /C14 Terni, 13/11/2014 Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp.com AGENZIA BABYLOU info@babylou.com AGENZIA ARABA FENICE info@arabafeniceviaggi.it AGENZIA HAPPYLAND info@happylandviaggi.com

Dettagli

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA QUADRIENNIO 01/01/2016-31/12/2019 CIG Z2A165B94C IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014

PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014 PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014 ALL ALBO AGLI ATTI ALLE AGENZIE VIAGGI OGGETTO: BANDO DI GARA VIAGGIO DI ISTRUZIONE CIG ZD912000F3 Questo Istituto, nell ambito delle attività programmate dai

Dettagli

Allegato A all offerta preventivo

Allegato A all offerta preventivo Allegato A all offerta preventivo Al Comune di Montecchio Emilia piazza Repubblica, 1 42027 Montecchio Emilia (RE) OGGETTO: ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER L ASSEGNAZIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

DICHIARAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE

DICHIARAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE ALLEGATO A DICHIARAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE Oggetto: Procedura aperta per il servizio di Tesoreria del Comune di Lezzeno (CO) per il periodo dal 01/01/2010 AL 31/12/2018 Il sottoscritto:.. Nato (luogo

Dettagli

Prot. n.3479/a14 Nuoro 17.09.2015

Prot. n.3479/a14 Nuoro 17.09.2015 Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Nuoro Via Dante n. 42- tel. 0784/35043 Fax 0784/30283 C.F. 80004810919 nupc01006@istruzione.it www.liceoginnasioasproni.it Prot. n.3479/a14 Nuoro 17.09.2015 Alle ditte

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

Prot. n. 2956 C / 40 Cava de Tirreni 06/10/2015

Prot. n. 2956 C / 40 Cava de Tirreni 06/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO Giovanni xxiii C.F.95146530654 C.M. SAIC8A100T Via R. Senatore, 64-84013 Cava de Tirreni (SA) Tel. 089/464467-Fax 089/464467 E-mail saic8a100t@istruzione.it-saic8a100t@pec.istruzione.it

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO, INCENDIO,

Dettagli

COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO

COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO Provincia di Salerno Tel. 0974983007 Fax 0974983710 Cod. Fisc. 84001430655 Prot. 8675 AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI UN BOX-AUTO DI PROPRIETA COMUNALE IN VIA DEL POZZO

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa";

funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa; Prot. n. 1839 G/2 Misilmeri, 7.03.2013 Alle ditte interessate Albo istituto Sito web della scuola OGGETTO: Procedura di affidamento in economia, mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del

Dettagli

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Spett.le COMUNE DI COLOGNO AL SERIO VIA ROCCA, 1 24055 COLOGNO AL SERIO AREA SERVIZI ALLA PERSONA

Dettagli

Per il viaggio su indicato è richiesto il trasferimento in Treno AV - A/R per circa 45 persone.

Per il viaggio su indicato è richiesto il trasferimento in Treno AV - A/R per circa 45 persone. IST. TEC. COMM. G. E LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI VIA FILIPPO TURATI TEL.081 5285380 FAX 081 5281440 C.F. 90044450634 POGGIOMARINO E-mail nais019006@istruzione.it PEC: nais019006@pec.it Prot. nr.25

Dettagli

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva ALLEGATO A Fac-simile (schema indicativo) Istanza di partecipazione Procedura Aperta (sottoscritta da persona che ha i poteri di impegnare legalmente la ditta) per l affidamento del servizio di raccolta,

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO E DICHIARAZIONI

PROCEDURA APERTA PER DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO E DICHIARAZIONI ALLEGATO A (in carta libera) PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E COORDINAMENTO APPLICAZIONE D. LGS N. 8/008 E S.M.I. ED ALTRE ATTIVITA COMPLEMENTARI DEL COMUNE DI ROSETO

Dettagli

Prot. n.5691 /F1.6 Padova, 04/11/2015. Alle Banche invitate

Prot. n.5691 /F1.6 Padova, 04/11/2015. Alle Banche invitate LICEO CLASSICO TITO LIVIO Riviera Tito Livio, 9-35123 Padova Tel. 049/8757324 Fax 049/8752498 C.F. 80013020286 - C.M. PDPC03000X CUU IPA UFBFK7 www.liceotitolivio.it E-mail: info@liceotitolivio.it Pec:

Dettagli

Prot. n. 112/C13a Magenta, 13 gennaio 2016

Prot. n. 112/C13a Magenta, 13 gennaio 2016 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Direzione e uffici: Via Mazenta, 51 20013 Magenta (Mi) codice fiscale n. 93035720155 e-mail: miis09100v@istruzione.it Posta Elettronica Certificata: miis09100v@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 0002363 Messina, 16.5.2014

Prot. n. 0002363 Messina, 16.5.2014 ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII VILLAGGIO ALDISIO Via Taormina 98124 Messina Tel. e Fax 090/2932457 E-mail: meic85900g@istruzione.it meic85900g@pec.istruzione.it Sito web: www.icgiovannixxiii-aldisio.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO "DE AMICIS " Piazza Mons. Lopez 76017 San Ferdinando di Puglia (BT)

ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS  Piazza Mons. Lopez 76017 San Ferdinando di Puglia (BT) Prot. 3668/B32 San Ferdinando di Puglia, 30/09/2015 AVVISO IL DIRIGENTE SCOLASTICO All Albo d Istituto Al Sito web d Istituto VISTO il D.P.R. 275/99 Regolamento dell Autonomia Scolastica; VISTO l Art.

Dettagli

MODELLO 1.b) DICHIARAZIONI IN ORDINE ALL ASSENZA DI CAUSE GENERALI DI ESCLUSIONE

MODELLO 1.b) DICHIARAZIONI IN ORDINE ALL ASSENZA DI CAUSE GENERALI DI ESCLUSIONE MODELLO 1.b) DICHIARAZIONI IN ORDINE ALL ASSENZA DI CAUSE GENERALI DI ESCLUSIONE Il sottoscritto in qualità di (titolare, legale rappresentante, procuratore, altro ) della società sede (comune italiano

Dettagli

MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Prot. n. 1931/b15 Quarto,11/04/2014 - Albo della scuola - Sito web dell Istituto - Atti OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGIO DI ISTRUZIONE in Sicilia - Anno Scolastico 2013/2014 C.I.G. n. 5714306A7A Questa

Dettagli

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo 16124 Genova Via Dino Bellucci, 4 - tel. 010.2512421 fax 010.2512408 Sede Via Dino Bellucci,

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETÀ (AI SENSI DEGLI ARTT.46 E 47 DEL D.P.R. N.445/2000), DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE DA PARTE DELL

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE SERVIZI SOCIALI via Emilia Romagna tel. 0832/704360 fax 0832/705009 E-mail: servizisociali@comune.guagnano.le.it BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ACQUISTO

Dettagli

Via Regina Margherita - 09010 U T A (CA) 070969005 0709661226 : caic874006@istruzione.it :: http://www.ics-uta.net

Via Regina Margherita - 09010 U T A (CA) 070969005 0709661226 : caic874006@istruzione.it :: http://www.ics-uta.net IIST IITUTO COMPRENS IIVO STATALE Via Regina Margherita - 09010 U T A (CA) 070969005 0709661226 : caic874006@istruzione.it :: http://www.ics-uta.net Mail pec caic874006@pec.istruzione.it Prot. 4264/C14

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Guglielmo Oberdan IL DIRIGENTE RENDE NOTO

Istituto di Istruzione Superiore Guglielmo Oberdan IL DIRIGENTE RENDE NOTO IL DIRIGENTE RENDE NOTO Che ha indetto una gara a procedura negoziata cottimo fiduciario per la fornitura del servizio di Organizzazione soggiorno studio in Irlanda ai sensi dell art. 125, comma 11 del

Dettagli

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Vittorio Veneto Piazza del Popolo, n. 14 31029 VITTORIO VENETO (TV) Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della

Dettagli

Provincia dell Aquila

Provincia dell Aquila Provincia dell Aquila B A N D O DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RCT RCO L Amministrazione Provinciale dell Aquila Via S. Agostino

Dettagli

Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ;

Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ; Modello All. A (Domanda di partecipazione) Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ; Il/La sottoscritto/a

Dettagli

Il sottoscritto. nato il.. a... in qualità di dell Impresa... oppure dell Associazione no Profit. (specificare il tipo di associazione)

Il sottoscritto. nato il.. a... in qualità di dell Impresa... oppure dell Associazione no Profit. (specificare il tipo di associazione) DOMANDA DI AMMISSIONE PER PROCEDURA DI APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO SERVIZI TURISTICI DI FABRO e dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000. CIG 5460755594 Spett.le

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO A

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO A DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO A La dichiarazione sostitutiva di cui al presente modello A deve essere sottoscritta dal legale rappresentante in caso di concorrente singolo.

Dettagli

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n..

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n.. ALLEGATO 1 Al Dirigente IIS Baronissi 84081 Baronissi (SA) Oggetto: Manifestazione d interesse Il sottoscritto nato a ( ) il.., residente a via, n., telefono email PEC in qualità di legale rappresentante

Dettagli

per l affidamento dell assistenza tecnica e della manutenzione delle macchine fotocopiatrici Panasonic, per l a.f. 2014.

per l affidamento dell assistenza tecnica e della manutenzione delle macchine fotocopiatrici Panasonic, per l a.f. 2014. Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Via Dante n. 42- tel. 0784/35043 Fax 0784/30283 C.F. 80004810919 segreteria@liceoasproni.net net www.liceoginnasioasproni.it Prot. n. 5417 /A14 11.12.2013 Alle ditte

Dettagli

LICEO STATALE RINALDO D AQUINO

LICEO STATALE RINALDO D AQUINO LICEO STATALE RINALDO D AQUINO Via F. Scandone - 83048 MONTELLA (AV) Tel. 0827-1949163 Fax 0827-1949162 INTRANET: avps03000g@istruzione.it P.E.C.: avps03000g@messaggipec.it C.F. 82001490646 Prot.n 1878

Dettagli

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni Prot. n. 6046/C14 Civitanova Marche, 23/10/2015 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI C.I.G. Z0216B8E8E Questa Istituzione Scolastica,

Dettagli

AUTODICHIARAZIONI. (da compilare e sottoscrivere in ogni sua pagina da parte del legale rappresentante del soggetto concorrente)

AUTODICHIARAZIONI. (da compilare e sottoscrivere in ogni sua pagina da parte del legale rappresentante del soggetto concorrente) ALL. A1 Procedura di gara in economia per la fornitura di n. 6 autovetture nuove con doppia alimentazione benzina/gpl ed il contestuale ritiro di n. 6 autovetture di proprietà dell Ente, da destinare alla

Dettagli

DRŽAVNI IZOBRAŽEVALNI ZAVOD S SLOVENSKIM UČNIM JEZIKOM ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE CON LINGUA DI INSEGNAMENTO SLOVENA

DRŽAVNI IZOBRAŽEVALNI ZAVOD S SLOVENSKIM UČNIM JEZIKOM ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE CON LINGUA DI INSEGNAMENTO SLOVENA Prot. n. 1441/C37 Trieste, 08 settembre 2015 Oggetto: Bando di gara per l affidamento del servizio di organizzazione e realizzazione di viaggio di istruzione in Emilia Romagna - a.s. 2015/2016 mediante

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI PROT.N. 4003/C14 VISTO il DI 44/2001 art 34 ; GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE 2013/14 IL DIRIGENTE SCOLASTCO VISTO il Codice dei Contratti (D.Lgs 163/2006 art 125 e DPR 5/10/2010); VISTA la legge 136/2010; VISTO

Dettagli

Prot.n 8693/C37b Milazzo, 06/10/2014

Prot.n 8693/C37b Milazzo, 06/10/2014 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO E. MAJORANA Via Tre Monti - 98057 MILAZZO (ME) - Tel 090 9221775 - Fax 090 9282030 www.itimajorana.gov.it - e-mail: metf020001@istruzione.it C.F. 92013510836 - codice meccanografico

Dettagli

Il/I sottoscritto/i nato/i il a in qualità di dell Impresa con sede in codice fiscale n. e partita Iva n. CHIEDE/CHIEDONO

Il/I sottoscritto/i nato/i il a in qualità di dell Impresa con sede in codice fiscale n. e partita Iva n. CHIEDE/CHIEDONO ALLEGATO N. 1 MODELLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le R.F.I. Spa S.O Legale Venezia Via Trento, 38 30171 MESTRE VE - ITALIA OGGETTO DELL APPALTO: Lavori per la soppressione del PL al km 48+343 della

Dettagli

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani Comune di Pantelleria Provincia di Trapani SETTORE II ACQUISIZIONE IN ECONOMIA COTTIMO FIDUCIARIO PER SERVIZIO DI PULIZIA DEL PALAZZO COMUNALE. ALLEGATO A L offerta, da cui si evinca il ribasso percentuale

Dettagli

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Via Somalia, n. 2 21013 Gallarate (VA) 0331/781326-0331/797155 Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Oggetto: Lettera di invito per la procedura alla stipula della Convenzione per la gestione del

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Prot. n. 83/D16 Vimercate, 10/01/2014 CIG N. Z820D41533 Oggetto: Richiesta di preventivo, ai sensi dell art. 34 del D. L. n. 44 del 01/02/2001, per Scambio culturale in Olanda dal 23 marzo 2014 al 29 marzo

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il Allegato 3) ALLA COMUNITA MONTANA DELL ESINO FRASASSI VIA DANTE, 268 60044 FABRIANO (AN) OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA e SANIFICAZIONE DEGLI UFFICI E DEI LOCALI DI COMPETENZA DELLA COMUNITA MONTANA DELL

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n.

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) OGGETTO: SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 2015 2020 A FAR DATA DALLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO

Dettagli

Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01/01/2016-31/12/2018 CIG X92162D890 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PRESO ATTO

Dettagli

Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014

Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014 Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014 OGGETTO: Bando di gara per l affidamento dell incarico di medico competente per il servizio di sorveglianza sanitaria. C.I.G. ZC50F1BD61 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTI l

Dettagli

Prot.n 7834/C37b Milazzo, 01/10/2015

Prot.n 7834/C37b Milazzo, 01/10/2015 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO E. MAJORANA Via Tre Monti - 98057 MILAZZO (ME) - Tel 090 9221775 - Fax 090 9282030 www.itimajorana.gov.it - e-mail: metf020001@istruzione.it C.F. 92013510836 - codice meccanografico

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA

Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA Settore Provveditorato-gruppo Generi Vari tel. 0957435627 fax 095/317844 Oggetto: Stampa opuscoli. Prot. N. 34362 del 17/07/2012

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 28 Dicembre 2000, n.445

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 28 Dicembre 2000, n.445 Modulo Allegato 1 da inserire nella busta A Documentazione Amministrativa Nel caso di concorrenti costituiti in coassicurazione o ai sensi dell art. 34, comma 1, lett. d), ed e) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.,

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA SEDE LEGALE - VIA VESCOVO MORABITO, 19-89024 POLISTENA (R.C.) Tel.

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA SEDE LEGALE - VIA VESCOVO MORABITO, 19-89024 POLISTENA (R.C.) Tel. ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA SEDE LEGALE - VIA VESCOVO MORABITO, 19-89024 POLISTENA (R.C.) Tel. e Fax 0966/940046 Codice fiscale 91000410802 www.istitutorenda.it e-mail: rcis00300c@istruzione.it

Dettagli

OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE in Sicilia Orientale - Anno Scolastico 2011/12. C.I.G. n. Z9F03BDA7B

OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE in Sicilia Orientale - Anno Scolastico 2011/12. C.I.G. n. Z9F03BDA7B MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA Istituto Magistrale Camillo Finocchiaro Aprile Via Cilea n 53, Telefax 091/341790 091/343509 papm010003@istruzione.it

Dettagli

straordinaria e ristrutturazione edilizia degli edifici all interno dei cimiteri periferici (APP. 18/15) (CIG: 5493219BB6)

straordinaria e ristrutturazione edilizia degli edifici all interno dei cimiteri periferici (APP. 18/15) (CIG: 5493219BB6) marca da bollo Allegato n. 1 Modulo domanda di partecipazione Da inserire nella busta 1 recante la dicitura Documentazione Spett.le Comune di Pisa Il sottoscritto Nato a il in qualità di legale rappresentante

Dettagli

Marca da bollo da 14,62. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AD ACER-PARMA V.lo Grossardi 16/a 43125 PARMA

Marca da bollo da 14,62. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AD ACER-PARMA V.lo Grossardi 16/a 43125 PARMA MOD.N.1-n.1BIS per RTI BUSTA A PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESA Marca da bollo da 14,62 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AD ACER-PARMA V.lo Grossardi 16/a 43125 PARMA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione.

E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione. ALLEGATO A) E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione. In bollo 14,62 Al COMUNE DI CAVEZZO Via Cavour, 36 41032 Cavezzo - Modena Oggetto: procedura

Dettagli

DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE

DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE Allegato 4 DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE Il sottoscritto nato il a in qualità di dell

Dettagli

Via/piazza CHIEDE. CATEGORIA Descrizione lavori Classifica SOA Fino all importo di

Via/piazza CHIEDE. CATEGORIA Descrizione lavori Classifica SOA Fino all importo di Allegato 1 Istanza di ammissione alla gara e dichiarazioni (In bollo 1 ) Al Comune di Montespertoli Piazza del Popolo 1 50025 Montespertoli Il sottoscritto, nato/a a il, residente a, via, Codice Fiscale,

Dettagli

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.120/c14 Assisi, 08/01/2014

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.120/c14 Assisi, 08/01/2014 Istituto Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica Piazzale Tarpani Tel.. 0758041753 Fax 0758040362 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE M. POLO - R. BONGHI C.M.: PGIS02900P C.F.: 94143250549 e-mail: pgis02900p@istruzione.it

Dettagli

Istituto Comprensivo San Giovanni

Istituto Comprensivo San Giovanni Istituto Comprensivo San Giovanni Via dei Cunicoli, 8 34126 Trieste XVI^ Distretto - C.F. 80020140325 tsic812008@istruzione.it pec: tsic812008@pec.istruzione.it sito web: www.icsangiovanni.ts.it prot.3569/c14

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA MODULO A PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA (da presentare, in carta libera, da parte delle Società singole, Consorzi e Consorziate,

Dettagli

Prot. n 3542 /B15 Roma 24/07/2015. Associazioni Sportive Loro Sedi

Prot. n 3542 /B15 Roma 24/07/2015. Associazioni Sportive Loro Sedi MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIN LUTHER KING VIA DEGLI ORAFI n 30-00133 ROMA - DISTRETTO SCOLASTICO XVI tel.06/2023327/2023663

Dettagli

Il Criterio di aggiudicazione è quello dell offerta economicamente più vantaggiosa così come previsto dall art, 83 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i.

Il Criterio di aggiudicazione è quello dell offerta economicamente più vantaggiosa così come previsto dall art, 83 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. Alle Ditte : 1 OGGETTO: BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2012/2013: LOTTO N.1 : Viaggio di istruzione.; LOTTO N.2 Viaggio di istruzione.; LOTTO N.3: Viaggio

Dettagli

FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 PRECISAZIONI SULLE MODALITÁ DI PRESENTAZIONE DELLA : a) In caso di raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari

Dettagli

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE - CIG 39689354C5 - ENTE APPALTANTE Comune di Nettuno, Viale Giacomo Matteotti n 37 00048 Nettuno

Dettagli

COMUNE DI COMUN NUOVO

COMUNE DI COMUN NUOVO COMUNE DI COMUN NUOVO Provincia di Bergamo P.zza De Gasperi, 10 24040 Comun Nuovo Tel. 035/595043 fax 035/595575 p.i.00646020164 SERVIZIO AFFARI GENERALI Allegato A) Avviso pubblico per l aggiornamento

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso)

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso) All. n.1 Disciplinare di gara Alla cortese attenzione del Direttore Generale dell Azienda Ospedaliera Luigi Sacco di Milano MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le

Dettagli

Casa di Riposo " Gottardo Delfinoni "

Casa di Riposo  Gottardo Delfinoni Prot. n. 318 Casorate Primo, 28 Settembre 2015 Spett.le... RACCOMANDATA A. R. ANTICIPATA A MEZZO E-MAIL Oggetto: Invito a partecipare alla procedura per l affidamento della gestione del servizio prestazioni

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Prot. n. /C14 Treviglio, 08/10/2013 Oggetto: Richiesta preventivo per la fornitura del servizio di organizzazione del soggiorno studio linguistico in Inghilterra / Irlanda - determinazione dirigenziale

Dettagli