Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW"

Transcript

1 Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW

2

3 Solar Power All Risks È una copertura assicurativa dedicata agli impianti fotovoltaici Bene assicurato: l impianto fotovoltaico, comprensivo di: supporti, staffe, moduli fotovoltaici, inverter, apparecchiature di controllo e rilevazione. L impianto deve essere collegato alla rete e beneficiare degli incentivi dati dal conto energia. Ubicazione: territorio italiano Durata: Annuale pluriennale con possibilità di rescindibilità annuale (da entrambe le parti);

4 Cosa copre? tutti gli eventi tipicamente coperti dalle polizze incendio come, ad esempio, gli eventi naturali, anche di natura catastrofale (grandinate, trombe d aria, terremoti ); inoltre è possibile attivare, a richiesta del cliente, la garanzia Guasti alle Macchine e/o Fenomeno Elettrico a copertura dei danni di natura endogena al macchinario (come, ad esempio, rotture accidentali, danni derivanti da vizi di materiale o errori di fabbricazione, danni da sovratensioni elettriche o fulmine indotto ) e la garanzia Atti di Terzi (a copertura dei danni da furto e atti vandalici di terzi). Oltre ai danni diretti è possibile coprire, tramite l attivazione della sezione II, i danni indiretti (perdite di profitto date dalla mancata vendita dell energia e dalla perdita di incentivo dal GSE) a causa di un sinistro indennizzabile ai sensi della sezione I. Per poter accedere a questa ultima copertura, è però necessario che sia attivo un contratto di manutenzione dell impianto con l installatore o con una ditta specializzata. In aggiunta a quanto sopra è possibile attivare la garanzia Ricorso Terzi che prevede la possibilità di coprire i danni involontariamente cagionati a terzi per morte, per lesioni personali e per danni materiali a cose, in conseguenza di un sinistro all impianto fotovoltaico.

5 Principali esclusioni le esclusioni sono quelle tipiche delle polizze property, tra le quali i danni causati da o dovuti a: eventi per i quali deve rispondere per legge o per contratto, il fornitore dei pannelli; difetti di rendimento deperimento, logoramento o usura conseguenza naturale dell uso o causati da effetti graduali degli agenti atmosferici; ordinanze o disposizioni di Autorità o leggi che regolino la costruzione, modifica, confische e requisizioni in genere. Calcolo del Premio Il premio è proporzionale alla potenza dell impianto (espressa in kwp) Criterio di indennizzo danni diretti: viene indennizzato il valore a nuovo fino alla concorrenza della somma assicurata (con il limite del triplo del valore allo stato d uso); danni indiretti: viene utilizzato un criterio in forma diaria; ricorso terzi: vengono risarciti danni a terzi fino alla concorrenza di massimali compresi tra e per sinistro e per annualità assicurativa.

6 Franchigie: SEZIONE I - DANNI DIRETTI Franchigie/scoperti: scoperto 5% con il minimo di 200 per impianti a terra; scoperto 10% con il minimo di 500 per gli altri impianti SEZIONE II DANNI INDIRETTI Franchigie/scoperti: 72 ore dalla denuncia del sinistro SEZIONE III RICORSO TERZI 1.500,00 per sinsitro Sub-Sezione I - Guasti alle Macchine e/o Fenomeno elettrico Franchigie/scoperti: scoperto 5% con il minimo di 200; Sub-Sezione II - Atti di terzi Franchigie/scoperti: Per impianti non integrati a terra scoperto 30% minimo 2.500,00 Per impianti non integrati su tetto scoperto 20% minimo 2.500,00 Per impianti parzialmente integrati su tetto scoperto 15% minimo 2.500,00 Per impianti integrati su tetto scoperto 10% minimo 2.500,00

7 Limiti di indennizzo limite di indennizzo per eventi naturali e incendio: max per sinistro e durata danni da franamento e smottamento del terreno: max 60% della somma assicurata; spese di demolizione e sgombero: 10% del danno con il max di ; danni causati da scioperi, sommosse, tumulti popolari, terrorismo o sabotaggio, atti dolosi di terzi: max 20% della somma assicurata con il limite di ,00 per sinistro e durata per impianti posti ad un altezza inferiore a 4m dal suolo. Max ,00 per sinistro e durata per gli altri impianti detti limiti saranno automaticamente portati a: max 40% della somma assicurata con il limite di ,00 per sinistro e durata per impianti posti ad un altezza inferiore a 4m dal suolo. Max ,00 per sinistro e durata per gli altri impianti nel caso l impianto oggetto della copertura sia pienamente ottemperante a quanto disciplinato dalgli artt. di polizza riportati di seguito: Art Sistemi di prevenzione atti di terzi Art Misure di sicurezza particolari

8 Art Sistemi di prevenzione atti di terzi (per la concessione dei limiti di indennizzo base) 1. Le installazioni sui tetti devono essere fatte su edifici abitati o, comunque, non abbandonati pena la perdita del diritto all indennizzo. 2. Tutte le installazioni, quale che sia il loro livello di integrazione architettonica, pena la perdita del diritto all indennizzo, dovranno essere provviste tassativamente dei seguenti sistemi antifurto: tutti i bulloni destinati all ancoraggio dei pannelli ai relativi sostegni dovranno essere a strappo, o, in alternativa saldati, avere la testa spaccata, avere all interno della testa una sfera di acciaio inamovibile o comunque prevedere un sistema che ne impedisca la libera rimozione (bulloneria antisvitamento); impianto antifurto che preveda il collegamento in remoto con un istituto di vigilanza che venga allertato e che intervenga in loco in caso di allarme. 3. Tutte le installazioni classificate come impianto non integrato a terra, pena la perdita del diritto all indennizzo, dovranno essere provviste tassativamente dei seguenti sistemi antifurto ad integrazione di quanto già disposto dal comma 2) del presente articolo: sistema di videosorveglianza che preveda il collegamento in remoto con un istituto di vigilanza che venga allertato e che intervenga in loco in caso di allarme entro minuti 60. Recinzione (altezza minima 2 m)

9 Art Misure di sicurezza particolari (per la concessione dei limiti di indennizzo extra) 1. Per gli impianti che rispettino le prescrizioni di cui al presente articolo comma 2) ad integrazione di quanto disposto ai comma 2) e 3) dell Art 2.12, relativamente ai danni causati alle cose assicurate da scioperi, sommosse, tumulti popolari, atti di terrorismo o sabotaggio organizzato, atti dolosi di terzi, furto e in aggregato per tutte le garanzie prestate dalla presente Sub-Sezione Atti di Terzi la Compagnia: per impianti posti su tetto ad un altezza dal suolo superiore a 4 m non indennizzerà somma superiore a ,00 per sinistro e annualità; per tutte le altre tipologie di impianto non indennizzerà somma superiore al 40% della somma assicurata nella partita Macchinario con il limite di ,00 per sinistro e annualità. 2. I limiti di indennizzo di cui al comma 1) del presente articolo saranno concessi unicamente in presenza di un sistema di videosorveglianza che preveda il collegamento in remoto con un istituto di vigilanza certificato T.U.L.P.S. 134 (Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza) che venga allertato e che intervenga in loco in caso di allarme o allerti a sua volta le Forze dell Ordine. Tale collegamento dovrà essere effettuato a mezzo rete GSM/GPRS e dovrà inviare un segnale di allerta alla centrale operativa dell istituto di vigilanza nel caso il sistema antifurto adottato per l impianto rilevi una situazione anomala. Detto sistema antifurto potrà essere del tipo a Barriere a Infrarossi a otto raggi o, dove la geometria di una copertura (tetto) non consenta questa tipologia di antifurto, quest ultimo potrà essere del tipo Antiavvicinamento - Antimascheramento. La centralina di gestione del sistema antifurto nonché il commutatore telefonico e l apparato di trasmissione GSM/GPRS, inclusa l antenna, dovranno essere tassativamente installati ad almeno 3 m dalla recinzione e comunque in maniera tale da non essere manomettibili se non valicando la recinzione stessa o mediante effrazione di porte o finestre dei locali sottostanti le installazioni su tetto. Il vano contenente la centralina e gli organi di controllo dovrà essere dotata di sistema tamper (rilevatore di apertura) collegato in remoto con la centrale operativa. Massimale per la garanzia Ricorso Terzi: da a per sinistro e per durata

10

LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Roberto Manzato Convegno Il solare fotovoltaico: la nascita della nuova industria per il Mediterraneo - Fiera di Roma Roma, 3 ottobre 2008 Come altre

Dettagli

LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Romina Ronchi Convegno Il IV conto energia: novità e aspetti di rilievo introdotti dal 4 conto energia in materia di fonti rinnovabili Pisa, 4 aprile

Dettagli

Ecoenergy. Bari, 15 settembre 2010

Ecoenergy. Bari, 15 settembre 2010 Ecoenergy Bari, 15 settembre 2010 1 AXA MPS Ecoenergy per la protezione dell investimento nel fotovoltaico ai vantaggi di carattere ambientale, fiscale ed economico ottenibili da un investimento in un

Dettagli

PROPOSTA QUESTIONARIO per l assicurazione All Risks Pannelli Fotovoltaici

PROPOSTA QUESTIONARIO per l assicurazione All Risks Pannelli Fotovoltaici PROPOSTA QUESTIONARIO per l assicurazione All Risks Pannelli Fotovoltaici La Società non può prendere in considerazione proposte incomplete, non datate, non firmate, e non munite degli allegati necessari.

Dettagli

PROPOSTA QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI TAICI DI POTENZA SUPERIORE A 75 KWp CONTRAENTE

PROPOSTA QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI TAICI DI POTENZA SUPERIORE A 75 KWp CONTRAENTE PROPOSTA QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI TAICI DI POTENZA SUPERIORE A 75 KWp La Società non può prendere in considerazione proposte incomplete, non datate, non firmate, e non

Dettagli

Questionario Industrial All Risks Solar power plants

Questionario Industrial All Risks Solar power plants Questionario Industrial All Risks Solar power plants Assicurato Informazioni generali Contraente e Assicurato: Indirizzo: Partita IVA / Codice fiscale: Descrizione dell attività dell azienda: Informazioni

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell

Dettagli

POLIZZA CAR N. 298752486 - Assicurazioni Generali

POLIZZA CAR N. 298752486 - Assicurazioni Generali POLIZZA CAR N. 298752486 - Assicurazioni Generali Contraente: Stazione appaltante: Società di Progetto Brebemi S.p.A. (Concessionario) Via Somalia, 2/4-25126 Brescia C.A.L. SpA ( Concedente ) Contraente

Dettagli

QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE : SOLAR POWER ALL RISKS

QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE : SOLAR POWER ALL RISKS QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE : SOLAR POWER ALL RISKS Questionario di adesione alla polizza da compilare ed inviare via FAX a: Fax 02.32.06.65.05 - Area NORD ITALIA - Fax 0971.53.802 - Area CENTRO SUD

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PRODOTTO GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Liguria Green Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione c) Informativa Home Insurance

Dettagli

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP PER I CONSORZIATI A Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti Via Soperga 2 20127 - Milano ed operante esclusivamente

Dettagli

Appalto dei servizi di copertura assicurativa Periodo 31.12.2006 31.12.2009 Comune di Cinisello Balsamo

Appalto dei servizi di copertura assicurativa Periodo 31.12.2006 31.12.2009 Comune di Cinisello Balsamo Lotto Ambito. - Incendio per conto della quale agisce, dichiara la disponibita della predetta Compagnia ad assumere la copertura assicurativa dei danni da incendio, alle seguenti condizioni normative:

Dettagli

Copertura Multiline per la PMI. Obiettivi, confini e struttura

Copertura Multiline per la PMI. Obiettivi, confini e struttura Copertura Multiline per la PMI Obiettivi, confini e struttura 0 ASSICURAZIONE MULTIRISCHI AZIENDE Struttura Sezione I Danni Materiali All risks Sezione II Danni Indiretti Loss of profit Sezione III Responsabiltà

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI La polizza assicurativa Leasing Autovetture e Autocarri, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di Assicurazione di elevato standing,

Dettagli

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09 SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI Padova 1-41 4 luglio 09 LE NOSTRE POLIZZE ASSICURATIVE Sono gestite da Janua B. & A. Broker S.p.A. AXA Convezione pronta diaria LE POLIZZE gestite da Janua

Dettagli

GLOBALE FABBRICATI. con attività commerciali o artigianali all interno. credito, la durata massima è innalzata a quaranta anni.

GLOBALE FABBRICATI. con attività commerciali o artigianali all interno. credito, la durata massima è innalzata a quaranta anni. INDICE SCHEDA 5 PROFILO PRO GLOBALE FABBRICATI Contratto di Assicurazione Incendio, Cristalli, R.C.G., Tutela Legale dedicato ad immobili destinati ad uso civile Cos è A chi è rivolto Caratteristiche del

Dettagli

COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO

COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO CAPITOLATO D ONERI PER COPERTURA ASSICURATIVA (Allegato alla procedura di gara di cui alla Det. U.T. n 128/2013) Oggetto: Richiesta di quotazione polizza incendio

Dettagli

QUESTIONARIO BASE AZIENDE

QUESTIONARIO BASE AZIENDE QUESTIONARIO BASE AZIENDE NOTA: Per una maggiore facilità nella comprensione dei dati Vi invitiamo a compilare il seguente questionario utilizzando direttamente il PC e successivamente stamparlo e firmarlo.

Dettagli

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE.

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CONTRAENTE CITTA DI MONTALTO UFFUGO (CS) DEFINIZIONI. Nel testo che segue,

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito Fino a 10 Mil. La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

SCHEDA DI QUOTAZIONE N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE. Montante dato variabile. Art.1.2 Dirigenti Retribuzioni 150.000 Tasso..=..

SCHEDA DI QUOTAZIONE N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE. Montante dato variabile. Art.1.2 Dirigenti Retribuzioni 150.000 Tasso..=.. SCHEDA DI QUOTAZIONE N. 1 INFORTUNI DIRIGENTE Si intende richiamato, ed integralmente accettato, il capitolato di polizza di assicurazione Infortuni cumulativa precedentemente riportato. Il Contraente

Dettagli

L ASSICURAZIONE DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Le risposte del mercato assicurativo

L ASSICURAZIONE DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Le risposte del mercato assicurativo 1 L ASSICURAZIONE DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Le risposte del mercato assicurativo Indice Premessa L intervento di Gpa I rischi individuati Altre particolarità Il prodotto individuato Le fasce di rischio

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato

Dettagli

POLIZZE CAR E DECENNALI POSTUME PER IMMOBILI DI NUOVA COSTRUZIONE CAUZIONI

POLIZZE CAR E DECENNALI POSTUME PER IMMOBILI DI NUOVA COSTRUZIONE CAUZIONI Convenzione ANCE Udine - Assicuratrice Edile Condizioni praticate alle imprese iscritte - Anno 2008 Principali caratteristiche La convenzione prevede il servizio gratuito di consulenza a favore delle imprese

Dettagli

le Assicurazioni PER le Sezioni del Cai

le Assicurazioni PER le Sezioni del Cai le Assicurazioni PER le Sezioni del Cai Giancarlo SPAGNA le assicurazioni garantite dalla comune appartenenza al nostro Sodalizio coperture attive automaticamente infortuni soci soccorso alpino soci responsabilità

Dettagli

L ASSICURAZIONE NELLA FASE DI PIANIFICAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE. Relatore: dott.

L ASSICURAZIONE NELLA FASE DI PIANIFICAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE. Relatore: dott. L ASSICURAZIONE NELLA FASE DI PIANIFICAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE Relatore: dott. Gianluca Melani Rischi non assicurabili Rischi assicurabili R.C. PROGETTIS TI CAUZIONI

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare C.A.R.

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare C.A.R. Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare C.A.R. La polizza assicurativa CAR, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, oltre ad offrire sicurezza

Dettagli

QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE TUTTI I RISCHI DELLA COSTRUZIONE DI OPERE CIVILI (CONTRACTORS ALL RISKS)

QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE TUTTI I RISCHI DELLA COSTRUZIONE DI OPERE CIVILI (CONTRACTORS ALL RISKS) QUESTIONARIO PER L ASCURAZIONE TUTTI I RISCHI DELLA COSTRUZIONE DI OPERE CIVILI (CONTRACTORS ALL RISKS) La Società si impegna a fare uso riservato di queste notizie ed informazioni. E impoprtante rispondere

Dettagli

FINANZIAMENTO BEGHELLI Finanziamo il Fotovoltaico Finanziamento ricompreso nella convenzione sottoscritta tra il Gruppo Bancario MPS e Beghelli

FINANZIAMENTO BEGHELLI Finanziamo il Fotovoltaico Finanziamento ricompreso nella convenzione sottoscritta tra il Gruppo Bancario MPS e Beghelli Pag. 1 / 6 Foglio Informativo Finanziamenti FINANZIAMENTO BEGHELLI Finanziamo il Fotovoltaico Finanziamento ricompreso nella convenzione sottoscritta tra il Gruppo Bancario MPS e Beghelli INFORMAZIONI

Dettagli

PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO

PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO Pag. 1 / 5 1.1.7 Prodotti della Banca Finanziamenti Altri Finanziamenti PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Antonveneta S.p.A. P.tta Turati 2-35131 - Padova Numero verde

Dettagli

PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO

PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO Pag. 1 / 5 Finanziamenti- Prestisole finanziamento fotovoltaico PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA ALL RISK BENI STRUMENTALI E MACCHINE OPERATRICI

POLIZZA ASSICURATIVA ALL RISK BENI STRUMENTALI E MACCHINE OPERATRICI POLIZZA ASSICURATIVA ALL RISK BENI STRUMENTALI E MACCHINE OPERATRICI La polizza assicurativa All Risk Beni Strumentali e Macchine Operatrici, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici saeg Impianti fotovoltaici che manda calore e luce che giungono ai nostri sensi e ne risplendono le terre - Inno al SOLE FONTE DI TUTTA L ENERGIA SULLA TERRA calor lumenque profusum perveniunt nostros

Dettagli

Questionario per la Copertura Assicurativa di Impianti fotovoltaici. Informazioni generali sull impianto. Valuta diversa da quelle elencate:

Questionario per la Copertura Assicurativa di Impianti fotovoltaici. Informazioni generali sull impianto. Valuta diversa da quelle elencate: Informazioni generali sull impianto me del progetto: Ubicazione dell impianto: Layout dell impianto in allegato: Contraente (Assicurato principale): me (si prega di allegare) Ente finanziatore: me Altri

Dettagli

Polizza globale abitazioni

Polizza globale abitazioni Polizza globale abitazioni Studio comparativo tra i prodotti delle primarie compagnie di assicurazione INCENDIO Il presente studio ha lo scopo di confrontare, sul piano tecnico-giuridico e senza entrare

Dettagli

ALLEGATO A OFFERTA TECNICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTE TECNICHE TIMBRO E FIRMA DELLA DITTA

ALLEGATO A OFFERTA TECNICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTE TECNICHE TIMBRO E FIRMA DELLA DITTA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTE TECNICHE Scheda offerta tecnica Lotto 1) RCT/O SCHEDA DI ACCETTAZIONE O MODIFICA DELLE CONDIZIONI DEL CAPITOLATO SPECIALE TECNICO LOTTO 1) RCT/O In nome e per conto della

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, oltre

Dettagli

Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A. - SAT. Appalto dei servizi di copertura assicurativa Periodo 31/12/ 2012 31/12/2015

Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A. - SAT. Appalto dei servizi di copertura assicurativa Periodo 31/12/ 2012 31/12/2015 Lotto Danni al patrimonio immobe e mobe per conto della quale agisce, dichiara la disponibità della predetta Compagnia ad assumere la copertura assicurativa di cui al Lotto Danni al patrimonio immobe e

Dettagli

ASSICURAZIONE ALL RISKS

ASSICURAZIONE ALL RISKS ASSICURAZIONE ALL RISKS Contratto di Assicurazione dedicato agli Impianti Fotovoltaici Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione

Dettagli

La Polizza Globale Fabbricati

La Polizza Globale Fabbricati La Polizza Globale Fabbricati - Definizioni - Garanzie - Sinistri - Varie A cura di : Giuseppe Vultaggio - Agente Generali Italia Spa Geom. Pier Giuseppe Pretto - Perizie e Consulenze Assicurative Bergamo,

Dettagli

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ESTRATTO DEL PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI

Dettagli

FormulaDomus. A chi si rivolge. Modulo incendio Fabbricato base. Fabbricato completo

FormulaDomus. A chi si rivolge. Modulo incendio Fabbricato base. Fabbricato completo La compagnia BCC Assicurazioni S.p.A. A chi si rivolge La persona fisica o giuridica residente e/o domiciliata in Italia, proprietaria del fabbricato indicato nel modulo di adesione e che abbia aderito

Dettagli

Parchi fotovoltaici. Willis Energy

Parchi fotovoltaici. Willis Energy Parchi fotovoltaici Willis Energy Indice INTRODUZIONE...3 L INDUSTRIA DEL SOLARE NEL MONDO... 4 L INDUSTRIA DEL FOTOVOLTAICO IN ITALIA... 5 WILLIS ENERGY: OFFERTA DI SERVIZI TRIANGOLARE... 6 i VANTAGGI

Dettagli

R. Incendio Indust. Rif. quotazione n.: 247 Data: 03/11/2006

R. Incendio Indust. Rif. quotazione n.: 247 Data: 03/11/2006 SCHEDA DETTAGLIO COPERTURA PRESENTAZIONE DEL RISCHIO Rif. quotazione n.: 247 Data: 03/11/2006 Telefono: Nome Cognome / azienda: Indirizzo: Cap/citta/Prov.: Cod. Fisc./P.Iva: Professione/attività: Mail:

Dettagli

Pannelli Fotovoltaici

Pannelli Fotovoltaici Pannelli Fotovoltaici BANCO POPOLARE SOCIETÀ COOPERATIVA Nota Informativa Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto

Dettagli

O B x P A O C Dove: [O B : offerta più bassa] [P A : punteggio massimo attribuibile] [O C : offerta a confronto]

O B x P A O C Dove: [O B : offerta più bassa] [P A : punteggio massimo attribuibile] [O C : offerta a confronto] ALLEGATO 1 I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta economica dell Allegato

Dettagli

Il Fabbricato : collocazione assicurativa, criteri di valutazione preventiva e di riduzione del rischio

Il Fabbricato : collocazione assicurativa, criteri di valutazione preventiva e di riduzione del rischio Executive Program Percorso di sviluppo professionale per gli amministratori di condominio ANACI 3 modulo - L amministratore di condominio: le competenze fiscali, bancarie, assicurative, contabili e informatiche

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA. Spett.le Consorzio di bonifica di secondo grado per il Canale Emiliano Romagnolo - CER Via E. Masi n. 8 40137 Bologna BO

SCHEDA DI OFFERTA. Spett.le Consorzio di bonifica di secondo grado per il Canale Emiliano Romagnolo - CER Via E. Masi n. 8 40137 Bologna BO Modello offerta - allegato 02 Consorzio CER gara per il servizio assicurativo - SCHEDA OFFERTA N.B. OGNI PAGINA DEL PRESENTE MODULO DOVRÀ ESSERE SIGLATA A MARGINE DA CHI SOTTOSCRIVE L OFFERTA, A PENA DI

Dettagli

Famiglia. Scheda Commerciale. Dedicata a chi ami di più DANNI. Casa e Patrimonio

Famiglia. Scheda Commerciale. Dedicata a chi ami di più DANNI. Casa e Patrimonio CATTOLICA&famiglia Casa e Patrimonio Famiglia Dedicata a chi ami di più Scheda Commerciale Casa e Patrimonio DANNI CATTOLICA&famiglia Casa e Patrimonio & a chi è dedicato cattolica&famiglia casa e patrimonio

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx)

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx) GLOBALE FOTOVOLTAICO Contratto di Assicurazione per Impianti Fotovoltaici Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve

Dettagli

D.EE.A. Diffusione EcoEnergie Ambientali

D.EE.A. Diffusione EcoEnergie Ambientali D.EE.A. Diffusione EcoEnergie Ambientali BROKER PER LE ENERGIE RINNOVABILI PROGETTO SOLAR SMALL IL FOTOVOLTAICO SUL TUO TETTO IMPIANTI INTERAMENTE FINANZIATI FINO A 18 kwp/ 70.000 TIPOLOGIE D'IMPIANTI

Dettagli

Polizza di Assicurazione

Polizza di Assicurazione Polizza di Assicurazione TUTTI I RISCHI DI MONTAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI COMPAGNIA ITALIANA DI PREVIDENZA, ASSICURAZIONI E RIASSICURAZIONI S.P.A. FONDATA NEL 1889 Sede Legale e Direzione Generale:

Dettagli

Coperture assicurative

Coperture assicurative Coperture assicurative Ogni fornitore e/o sub concessionario (di seguito denominato soggetto ) deve stipulare un adeguata copertura assicurativa a garanzia di tutti i danni arrecati a persone e/o cose

Dettagli

POLIZZA INCENDIO MUTUI

POLIZZA INCENDIO MUTUI POLIZZA INCENDIO MUTUI Offerta 2011 Polizza assicurativa Incendio Mutui Collocatore Contraente Vincolatario Struttura del business Ente Erogante Ente Erogante Ente Erogante Verranno stipulati due distinti

Dettagli

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A.

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. SEDE E DIREZIONE NAZIONALE 47900 RIMINI (RN) VIALE TRIPOLI, 214 Tel. 0541.391850 Fax 0541.391594 WEB: email servizi@consorzio-cea.com - www.consorzio-cea.com

Dettagli

La Rivoluzione Elettrica

La Rivoluzione Elettrica La Rivoluzione Elettrica Ing. Paolo Tassetti Technical Lines ACE: un player globale ACE è uno dei più grandi Gruppi di Assicurazione e Riassicurazione a livello mondiale, è specializzato nel comparto aziende

Dettagli

Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO

Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO IMPRESA PROMOTRICE EDISON ENERGIA S.p.A., con sede legale in Milano (MI) - Foro Buonaparte, 31- Codice Fiscale e Partita

Dettagli

Guida alla le)ura della polizza incendio fabbrica2 e macchinari Come migliorare la copertura e ridurre i cos2

Guida alla le)ura della polizza incendio fabbrica2 e macchinari Come migliorare la copertura e ridurre i cos2 Guida alla le)ura della polizza incendio fabbrica2 e macchinari Come migliorare la copertura e ridurre i cos2 Workshop del 16 aprile 2015 Best Western Premier BHR Treviso Hotel 1. MAPPATURA DEL RISCHIO

Dettagli

mini guida L assicurazione nei contratti profilati

mini guida L assicurazione nei contratti profilati mini guida L assicurazione nei contratti profilati Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del L ASSICURAZIONE NEI CONTRATTI PROFILATI Al momento della sottoscrizione del un

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE del servizio di copertura assicurativa globale contro i danni e la responsabilità

Dettagli

Da un minimo di 1 anno ad un massimo di 5 anni.

Da un minimo di 1 anno ad un massimo di 5 anni. COS È È la polizza ideata per assicurare i rischi connessi allo svolgimento delle attività tipiche di un ufficio, di studio professionale o di laboratori di analisi in genere (esclusi i laboratori di prova

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI. Newsletter Convenzioni SPECIALE ASSICURAZIONI

UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI. Newsletter Convenzioni SPECIALE ASSICURAZIONI P a g. 1 Da una sola parte, dalla parte dei lavoratori Tessera UIL, un mondo in tasca UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI Newsletter Convenzioni Roma, 29 luglio 2015 SPECIALE ASSICURAZIONI In questo

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE del servizio di copertura assicurativa globale contro i danni e la responsabilità

Dettagli

LE POLIZZE DI ASSICURAZIONE

LE POLIZZE DI ASSICURAZIONE LE POLIZZE DI ASSICURAZIONE Indicazioni generali RELAZIONE La polizza RCA La polizza incendio La polizza furto La polizza infortunio La polizza in caso di appalti d. Nino Gulli Arcidiocesi di Agrigento

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE POLIZZA GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE POLIZZA GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI $c1$ 40128 Bologna (Italia) Via Stalingrado, 45 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 32 unipol_div_fondiaria.png piedino_solo_datisoc_gruppo.png JDIVFONDIARIA_FIRMA.png Logo_fondiariasai_fond_cetif.bmp UnipolSai Assicurazioni

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA Premesso che: - Con Decreto del Dirigente del Settore Economato, Provveditorato,

Dettagli

PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA

PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA 4 - SEZIONE INCENDIO PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA Art. 4.1 Descrizione delle garanzie La Società indennizza, nei limiti delle somme assicurate indicate nella scheda di polizza, nonché

Dettagli

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007.

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. 1. GENERALITA Tariffe incentivanti e periodo di diritto (DM 19/02/207 art.6) La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. L impianto

Dettagli

Polizza di Assicurazione Tutti i Rischi di Montaggio (E.A.R. Erection All Risks)

Polizza di Assicurazione Tutti i Rischi di Montaggio (E.A.R. Erection All Risks) QUESTIONARIO Polizza di Assicurazione Tutti i Rischi di Montaggio (E.A.R. Erection All Risks) PARTE I GENERALITÀ 1) NOMINATIVI a) Contraente domiciliato in b) Assicurato domiciliato in c) Committente d)

Dettagli

Ordine degli Avvocati Catanzaro. Ina Assitalia Catanzaro

Ordine degli Avvocati Catanzaro. Ina Assitalia Catanzaro Ordine degli Avvocati Catanzaro Ina Assitalia Catanzaro Polizza Responsabilità Civile Professionale Sconto Avvocati Ordine di Catanzaro: 30% I rischi assicurati: Perdite patrimoniali involontariamente

Dettagli

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010 BLOCK NOTES SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI 2 POLIZZA KASKO INSURANCE Aprile 2010 Indice 01. Premessa Pag. 2 02. Cos è la polizza casco Pag. 2 03. La polizza Kasko aziendale

Dettagli

UDF Il ramo auto Il contratto Il proprietario del veicolo Le garanzie: responsabilità civile auto (RCA) Le garanzie corpi veicoli terrestri (CVT)

UDF Il ramo auto Il contratto Il proprietario del veicolo Le garanzie: responsabilità civile auto (RCA) Le garanzie corpi veicoli terrestri (CVT) Il ramo auto Il contratto la struttura e le particolarità del contratto auto Il proprietario del veicolo individuare chi è l assicurato; il caso del leasing Le garanzie: responsabilità civile auto (RCA)

Dettagli

Consulenza & formazione in diritto e tecnica delle assicurazioni

Consulenza & formazione in diritto e tecnica delle assicurazioni Consulenza & formazione in diritto e tecnica delle assicurazioni duediligence ASSICURATIVA fatti non contratti! Soc. xyx s.p.a. comparazione progamma property duediligence assicurativa di Michele Borsoi

Dettagli

COMUNE DI PALERMO. Art. 2 Modifiche all assicurazione. Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto.

COMUNE DI PALERMO. Art. 2 Modifiche all assicurazione. Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto. COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA ANNUALE R.C.A. ED A.R.D. DEGLI AUTOMEZZI DI PROPRIETÀ DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PALERMO. Premessa

Dettagli

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA UIL-SCUOLA -UDINE SEGRETERIA PROVINCIALE Via G. Chinotto, 3 331OO UDINE Telefax O432 / 509783 - Sito web: POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA Quanto di seguito espresso costituisce un sunto delle condizioni

Dettagli

Le coperture assicurative del. rischio fotovoltaico. Convegno ISES - Alliance Roma, 15 Settembre 2010

Le coperture assicurative del. rischio fotovoltaico. Convegno ISES - Alliance Roma, 15 Settembre 2010 Le coperture assicurative del rischio fotovoltaico 1 Chi siamo Ariscom è una Compagnia di Assicurazioni che nasce con il preciso obiettivo di fornire alle imprese italiane industriali, armatoriali, aeronautiche

Dettagli

P I Ù E N E R G I A P U L I T A

P I Ù E N E R G I A P U L I T A PIÙ ENERGIA PULITA Come operiamo PiQuadro Energia è una giovane realtà imprenditoriale che opera a livello nazionale nel settore delle energie rinnovabili. PiQuadro Energia è una società del Gruppo PiQuadro,

Dettagli

Le calamità naturali ed il mercato assicurativo italiano: soluzioni disponibili, analisi comparative e prime deduzioni

Le calamità naturali ed il mercato assicurativo italiano: soluzioni disponibili, analisi comparative e prime deduzioni 32 CONVEGNO GNGTS, TRIESTE 19-21 NOVEMBRE 2013 Le calamità naturali ed il mercato assicurativo italiano: soluzioni disponibili, analisi comparative e prime deduzioni F.T.Gizzi, M.R. Potenza, C. Zotta [1994]

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI

PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI Allegato 3 Convenzione Nazionale CISL - UGF PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI Condizioni riservate alle Strutture Sindacali (Nazionali, Regionali, Territoriali e di Categoria) e alle Società ed Enti di loro

Dettagli

ASSICURAZIONE IMPIANTI FOTOVOLTAICI Polizza Collettiva n. 0085.1149007.62. Condizioni di polizza Definizioni

ASSICURAZIONE IMPIANTI FOTOVOLTAICI Polizza Collettiva n. 0085.1149007.62. Condizioni di polizza Definizioni ASSICURAZIONE IMPIANTI FOTOVOLTAICI Polizza Collettiva n. 0085.1149007.62. Condizioni di polizza Definizioni Alle seguenti definizioni le Parti attribuiscono convenzionalmente il significato di seguito

Dettagli

Redatto da Euroconsul s.r.l.. Tutti i diritti sono riservati. Pag.1

Redatto da Euroconsul s.r.l.. Tutti i diritti sono riservati. Pag.1 Tutela dei Beni Tecnica Redatto da Euroconsul s.r.l.. Tutti i diritti sono riservati Pag.1 TUTELA DEI BENI In questa sezione si esaminano le coperture relative ai rischi che possono danneggiare o distruggere

Dettagli

Condominio sicuro - V. 2it - Questionario

Condominio sicuro - V. 2it - Questionario DONAU Versicherung AG Vienna Insurance Group A-1010 Wien, Schottenring Condominio sicuro - V. 2it - Questionario L 'incaricato Contraente Denominazione fabbricato Indirizzo CAP Località Telefono E-Mail

Dettagli

QUESTIONARIO ASSICURAZIONE TUTTI I RISCHI DI MONTAGGIO (ERECTION ALL RISKS)

QUESTIONARIO ASSICURAZIONE TUTTI I RISCHI DI MONTAGGIO (ERECTION ALL RISKS) QUESTIONARIO ASCURAZIONE TUTTI I RISCHI DI MONTAGGIO (ERECTION ALL RISKS) La Società si impegna a fare uso riservato di queste notizie ed informazioni. E importante rispondere a tutte le domande contenute

Dettagli

DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Polizza Convenzione n. M61006989/04 INCENDIO E RISCHI SUPPLEMENTARI Assicurazione degli immobili a garanzia dei finanziamenti di mutuo con vincolo a favore di Banca Popolare di Milano S.c.r.l. Società:

Dettagli

Leasing di Impianti Fotovoltaici. Cagliari, 16 Aprile 2008

Leasing di Impianti Fotovoltaici. Cagliari, 16 Aprile 2008 Leasing di Impianti Fotovoltaici Cagliari, 16 Aprile 2008 Dr. Bruno Lecchi Amministratore Delegato Dr. Vincenzo Gallo Sviluppo Mercati e Prodotti Il prodotto SelmaBipiemme Partner / eventi Convenzione

Dettagli

POLIZZA GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SOLE AMICO

POLIZZA GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SOLE AMICO POLIZZA GLOBALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SOLE AMICO DEFINIZIONI Alle seguenti definizioni le Parti attribuiscono convenzionalmente il significato di seguito precisato: Assicurato: Assicurazione: Atti

Dettagli

Applicabilità Insidea.

Applicabilità Insidea. Inside Automotive Services Srl. La nostra società vanta un esperienza decennale nella gestione e nella organizzazione di prodotti per la protezione dell auto. La gamma di servizi ad alto valore aggiunto

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING IMMOBILIARE C.A.R (Costruzione e Ristrutturazione)

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING IMMOBILIARE C.A.R (Costruzione e Ristrutturazione) POLIZZA ASSICURATIVA LEASING IMMOBILIARE C.A.R (Costruzione e Ristrutturazione) La polizza assicurativa CAR, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di Assicurazione di elevato standing,

Dettagli

Energy CONDIZIONI GENERALI

Energy CONDIZIONI GENERALI Energy CONDIZIONI GENERALI Energy / Mod. XENER.0 edizione 2.2011 DEFINIZIONI CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE - EDIZIONE 2/2011 Ai seguenti termini, le Parti attribuiscono il significato qui precisato. ASSICURATO:Il

Dettagli

INCENDIO ED EVENTI COLLEGATI

INCENDIO ED EVENTI COLLEGATI INCENDIO ED EVENTI COLLEGATI Rientrano in questa area i rischi che i beni, (di proprietà, ma anche in consegna, custodia, uso) vengano colpiti dai seguenti eventi: eventi base: incendio, fulmine, esplosione,

Dettagli

SEZIONE B - FURTO/INCENDIO E GARANZIE COMPLEMENTARI, KASKO - PERDITA TOTALE E SPESE DI SALVATAGGIO CONDIZIONI PARTICOLARI

SEZIONE B - FURTO/INCENDIO E GARANZIE COMPLEMENTARI, KASKO - PERDITA TOTALE E SPESE DI SALVATAGGIO CONDIZIONI PARTICOLARI SEZIONE B - FURTO/INCENDIO E GARANZIE COMPLEMENTARI, KASKO - PERDITA TOTALE E SPESE DI SALVATAGGIO CONDIZIONI PARTICOLARI (Garanzie valide soltanto se espressamente richiamate in polizza, dalla quale risulti

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

Solar Power All Risks

Solar Power All Risks Solar Power All Risks Solar Power All Risks Contratto di Assicurazione Rami Danni Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Nota Informativa Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli