MANUALE D'USO MIMAKI ENGINEERING CO., LTD.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE D'USO MIMAKI ENGINEERING CO., LTD."

Transcript

1 MANUALE D'USO MIMAKI ENGINEERING CO., LTD. TKB Gotenyama Building, , Kitashinagawa, Shinagawa-ku, Tokyo , Japan Phone: Fax: URL: http: // co. jp/ D

2 INDICE Premessa... vi Note...vi Nuove funzioni di FineCut8...vii Requisiti di sistema...viii Sistema e software...viii Come leggere questo manuale... ix CAPITOLO 1 Preparazione Impostare il Plotter Installazione di FineCut Per Windows Per Macintosh Informaizoni Online Connessione al Plotter CAPITOLO 2 Taglio Taglio Taglio Distribuzione e taglio CAPITOLO 3 Creare segni di registrazione Diagramma del lavoro Creare una cornice (Cutting Line) Creare i segni di registrazione Segni di registrazione Serie CG/CJV30/TPC Serie CF2/DC/CF Tagliare un oggetto Serie CG-EX Serie CG-FX/ CG-FXII/ CG-75ML/ CG-60SR/ CG-SRII/ CJV30/ TPC Serie CF2/DC/CF CAPITOLO 4 Operazioni avanzate- dal menu FineCut Riconoscere peso del tratto e sovrapposizione Trapping Unire i percorsi ii

3 Creare una linea punteggiata intorno ad un oggetto Creare ombre / bordi Importare / stampare file del tracciato del plotter Importare un file del tracciato del plotter Stampare un file del tracciato del plotter Estrarre il profilo Tracciare con semplicità Tracciare con le impostazioni dei dettagli Stampare su RasterLink (serie CJV30/TPC) Impostare le condizioni di stampa Separare e tagliare le linee (serie CF/DC/CF2 /CF3 (eccetto testa-m)) Tagliare con linea separata Forme della lama e impostazione della linea di separazione CAPITOLO 5 Operazioni avanzate della schermata plot Scalare un oggetto Scalare un oggetto con un rapporto d'aspetto fisso Scalare la larghezza o lunghezza di un oggetto Tagliare un oggetto molte volte (Copy) Dividere e tagliare un oggetto (Tiling) Segno di posizione Segno del centro Segno d'angolo Tagliare un oggetto su ogni colore Tagliare un oggetto su ogni strato Impostare l'ordine di stampa/lo strumento per ogni colore/strato Impostare le condizioni di stampa per ogni colore /strato Fare un uso efficace del foglio Impostazione e collegamento col plotter Impostare la posizione della testa dopo aver eseguito il tracciato col plotter Controllare il processo di taglio sull'anteprima CAPITOLO 6 Operazioni avanzate - altro Elaborare la linea Impostare la posizione iniziale di taglio Tagliare con la serie CF3 (testa-m) iii

4 CAPITOLO 7 Descrizione delle funzioni Il menu di FineCut Come visualizzare il menu di FineCut Menu Schermata [Plotter/User Setup] Plotter Setup delle condizioni di stampa Comunicazione Dialogo per il tracciato Display di allarme Altro Schermata [Plot] Schermata [Plot Out] Schermata [Outline Extraction] Tracciare semplicemente Tracciare con le impostazioni del dettaglio Schermata [Output to RasterLink] Schermata [About FineCut] Schermata [Line Edit Tool] Impostare la posizione iniziale del foglio Schermata [Online Information] Disinstallazione di FineCut Per Windows Per Macintosh CAPITOLO 8 Risoluzione dei problemi Risoluzione dei problemi Memoria esaurita Tracciato eseguito in modo non corretto sul testo intorno Percorso non valido creato nell'oggetto quando si crea un bordo 8-2 Un'ombra o un bordo non possono essere cancellati Il percorso interno non viene tagliato quando si taglia il percorso a cui si applica Effect di Illustrator con la serie CF3 (testa-m)..8-2 Si verifica un errore durante la stampa su RasterLink..8-3 Messaggi di errore iv

5 v

6 Premessa Grazie per aver acquistato un prodotto MIMAKI. FineCut, un plug-in software per Adobe Illustrator, offre un ambiente di taglio stabile mai realizzato prima da altri software da taglio. Note Questo manuale è stato concepito per permetterle una migliore comprensione, tuttavia, non esiti a contattare il distributore o l'ufficio vendite per qualsiasi problema. Le descrizioni contenute in questo manuale sono soggette a cambiamenti senza preavviso. Non copiare il presente software su dischetti per scopi diversi dalla creazione di un disco di backup oppure caricarlo in memoria a scopi diversi dalla sua esecuzione. Ad eccezione dei danni indicati nelle Note sulla garanzia di MIMAKI Engineering Co., Ltd. declina qualsiasi tipo di responsabilità per gli effetti (inclusi la perdita di profitto, danni indiretti o speciali, o altri danni finanziari) derivanti dall'uso o dal mancato utilizzo del prodotto. Cio' si applica inoltre anche nel caso in cui MIMAKI Engineering venga avvertito della possibilità di danni. Ad esempio, MIMAKI Engineering Co., Ltd. declina qualsiasi responsabilità per i danni al supporto (lavoro) causati dall'uso del prodotto e per danni indiretti causati da un prodotto creato utilizzando il supporto. FineCut è un marchio registrato di MIMAKI ENGINEERING CO., LTD. Adobe Illustrator è un marchio di Adobe System Corporation. Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli U.S.A. Le ragioni sociali delle società e i nomi dei prodotti sono marchi o marchi registrati delle rispettive società. E' severamente vietata la riproduzione di questo manuale. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2010 MIMAKI ENGINEERING Co., Ltd. vi

7 Nuove funzioni di FineCut8 Taglio avanzato Potete specificare la posizione iniziale per il taglio. ( P.6-4) Potete anche evitare di tagliare troppo un foglio spesso separando la linea e tagliando dall'esterno all'interno oppure dall'interno all'esterno. (seriecf/cf2/dc/cf3) ( P.4-!!) Estrarre il profilo facilmente ( P.4-1! ) Potete estrarre il profilo delle immagini facilmente con Trace simply. Aggiungere il segno di registrazione ( P.3-6) Potete aggiungere il segno ( ) nel centro inferiore della guida di registrazione. (optional) La direzione della guida di registrazione si trova facilmente se tagliate oggetti stampati. Le più recenti informazioni di FineCut online ( P.7-3! ) Potete ottenere le informazioni più recenti di FineCut online ad esempio le informazioni sugli aggiornamenti. (Per Mac OS X, 10.4 o successive versioni.) (Il display è in Inglese o Giapponese.) vii

8 Requisiti di sistema Sistema e software Le seguenti condizioni sono necessarie per l'utilizzo di FineCut8. Voci Windows Macintosh Computer PC IBM o compatibile con processore Pentium CPU OS Monitor Software Plotter Microsoft Windows 2000 (service pack 4 e versione succ.), Windows XP (service pack 2 e versione succ.), Windows Vista TM, Windows 7 I senguenti OS quando sono collegati al plotter tramite USB: Windows XP (service pack 2 e versione succ.) solo 32-bit Macintosh mounting Power PC or Intel CPU Mac OS Mac OS X to 10.6 E' necessaria una risoluzione di 1024 x 768 pixel, o superiore Adobe Illustrator 8.0.1, 9, 10, CS, CS2, CS3, CS4 (Versione inglese) MIMAKI serie CG (CG-45 o succ.), MIMAKI serie CF-09/12, MIMAKI serie CF2, MIMAKI serie DC, MIMAKI serie CF3, MIMAKI serie CJV30, MIMAKI TPC Info online Come descritto in OS Mac OS X 10.4 o succ. Connessione Connessione di serie (crossing cable) o USB Altro Conforme all'ambiente operativo utilizzato di Adobe Illustrator Per stampare attraverso una prorta seriale del plotter dalla porta USB Macintosh, è necessario un adattatore seriale USB. (Si consiglia l'adattatore seriale USB (Optional: OPT-SS036) Alcuni adattatori seriali USB potrebbero non funzionare normalmente a causa di un problema tra l'adattatore e il sistema operativo del computer. Prima di usare un adattatore di un'altra marca, contattare il produttore per i problemi tra l'adattatore e il sistema operativo in uso. viii

9 Come leggere questo manuale Note Le voci del menu sono racchiuse tra parentesi quadre, come ad esempio menu [File]. Simboli Indica precauzioni o procedure che devono essere eseguite. Viene descritta una procedura utile. Indica a pagina di riferimento. Menu FineCut FineCut viene visualizzato come sotto su Illustrator. In questo manuale, è chiamata Menu FineCut. ix

10 x

11 CAPITOLO 1 Preparazione Questo capitolo descrive come impostare il plotter, installare FineCut, impostare la connessione del plotter. Prima di utilizzare FineCut, operare nell'ordine descritto in questo manuale. Impostare il Plotter Installazione di FineCut Per Windows Per Macintosh Informazioni Online Connessione al Plotter

12 Impostare il Plotter Prima di utilizzare FineCut, impostare il plotter come descritto sotto. Plotter Voce Impostazione Serie CG-EX ORIGIN SELECT LOW RIGHT Serie CG-FX, ORIGIN SELECT LOW RIGHT Serie CG-FXII, MARK DETECT 1Pt Serie CG-75ML, DIST REVI AFTER CG-60SR, CG-SRII offset A 0.0mm offset B 0.0mm COPIES A ( ) 1 (sheet) Serie CJV30, TPC Impostare per ciascun strumento. Impostazione segni di registro COPIES B ( ) ROTATION PRIORITY MARK DETECT OFFSET Y ( ) OFFSET X ( ) COPIES Y ( ) Impostazione segni di registro COPIES X ( ) 1 (sheet) OFF HOST 1Pt 0.0mm 0.0mm 1 (sheet) 1 (sheet) Serie CF-09/12 CMD SW Enable ORIGIN LOW-LEFT CIRCLE θ CORRECTION Enter an angle of positive number Serie CF2, CMD SW Enable Serie DC, LOW-LEFT Serie CF3 ORIGIN (LOW-RIGHT for CF3) CIRCLE θ CORRECTION Enter an angle of positive number EXPAND OFF MARK DETECT Riconoscimento segni di registro non puo' essere 1pt regolato a meni che expand sia su OFF. <MULTI-PASS>-CUT START OFF 1-2

13 Installazione di FineCut Per Windows 1 Avviare il computer, inserire il CD-ROM di FineCut nel lettore CD. 1 2 [FineCut8 for Illustrator Setup]. Preparazione 3 [Next]. 4 Viene visualizzata la licenza del software. Leggere attentamente e cliccare [I accept the terms in the license agreement] e poi cliccare [Next]. 5 Cercare Illustrator da installare e cliccare [Next]. Se Illustrator usato non appare nella lista, cliccare [Manual setting] e selezionate una cartella plug-in dell'illustrator. 1-3

14 6 [Install]. Inizia l'installazione. 7 Se il driver USB non esiste, appare questa schermata. [Yes]. Se il driver USB esiste, andare al passo [Next]. 9 Viene visualizzata la schermata della licenza del software. Leggere attentamente la licenza, cliccare [I accept the terms in the license agreement] e poi cliccare [Next]. 1-4

15 Installazione di FineCut 10 [Install]. L'installazione inizia [OK]. Connettere il plotter. Preparazione 12 [Finish]. 13 [Finish]. L'installazione è completata. Successivo, cfr. "Info Online ". ( P.1-8) 1-5

16 Per Macintosh 1 Avviare ile computer, e inserire il CD-ROM di FineCut nel porta CD. 2 Doppio click sull'icona FineCut CD. 3 Doppio click sull'icona installazione. 4 Cercare la licenza del software. Leggere attentamente e cliccare [Accept]. 5 Selezionare il tipo di installazione e poi cliccare [Install]. Selezionare [Standard Install] per il tipo di installazione. Per cambiare la posizione dell'installazione, cliccare [Switch Disk] e selezionare il disco. 1-6

17 Installazione di FineCut 6 Selezionare la versione di Illustrator da installare. il tasto installazione. 1 7 [Quit]. L'installazione è completa. Per continuare l'installazione, cliccare [Continue]. Preparazione Successivo, andare a "Info Online ". ( P.1-8) 1-7

18 Informazioni Online Se è stata trovata una nuova informazione di FineCut, appare questa schermata quando usate FineCut per la prima volta. le voci necessarie e verificare le informazioni. ( P.7-39 per dettagli) Successivo, andare a "Connessione al the Plotter". ( P.1-9) 1-8

19 Connessione al Plotter Prima di stampare i dati col plotter, impostare il plotter su FineCut. 1 Quando 2 Selezionare Impostare per il Plotter e Comunicazione gli stessi valori delle impostazioni del plotter. Se i valori immessi sono diversi dalle impostazioni del plotter, gli oggetti non saranno tagliati normalmente. create o aprite un documento dopo l'installazione di FineCut, appare la schermata di destra. [Setup]. il plotter usato. Selezionare il plotter usato su [Model]. 1 Preparazione Impostare e altre voci necessarie. ( P.7-4) 3 [Communication] e selezionare la porta del plotter. Dopo aver selezionato la porta, cliccare [Connection test] per verificare se il plotter è connesso correttamente. ( P.7-11 per dettagli) 4 [Setup] per salvare le impostazioni. La preparazione è completata. 1-9

20 1-10

21 CAPITOLO 2 Taglio Questa sezione descrive le procedure di taglio. Taglio Taglio Distribuzione e taglio di un oggetto

22 Taglio Taglio Il processo riportato di seguito indica come tagliare ABC nella parte inferiore destra del foglio in formato A3 e tagliare una cornice a 5mm di distanza dai caratteri, usando la serie MIMAKI CG. Foglio di formato A3 Cornice 1 Caricare un foglio A3 nel plotter come come mostrato. Per informazioni sulle procedure operative del plotter, fare riferimento alla Guida operativa acclusa al plotter. 2 Impostare il plotter su REMOTE mode. FineCut non è in grado di caricare la lunghezza del foglio se il plotter è in LOCAL mode. 3 Iniziare Illustrator e creare un nuovo documento. Non è necessario impostare il formato carta su A3. Se appare la seguente schermata, cfr. "CAPITOLO 1 Preparazione". Informazioni Online Plotter / User Setup 2-2

23 Taglio 4 Immettere ABC con l'apposita modalità. 5 [Plot] nel menu di FineCut. 2 FineCut menu viene visualizzata in automatico. Se FineCut menu non è visualizzato, selezionare [Show FineCut Menu] (select [Mimaki FineCut] per Illustrator 10 o succ.) dal menu [Window] in Illustrator. Taglio 2-3

24 6 Impostare una cornice e premere (Plot button). Impostare nel modo seguente per tagliare una cornice rettangolare lontana 5mm dagli oggetti circostanti. (1)Selezionare la casella [Frame]. (2)Immettere 5mm di lunghezza, e 5mm di larghezza. Se appare a sinistra del (Sheet Loading button), le dimensioni del foglio non sono caricate. In questo caso, cliccare (Plotter/User Setup button) in basso a sinistra sullo schermo per controllare il collegamento col plotter. Se è impostato correttamente, il segno sparirà. 7 Impostare le condizioni di stampa e cliccare [Plot]. ( P.7-25 per dettagli.) Abbinare le condizioni al foglio sul plotter. Se le impostazioni non corrispondono, l'oggetto non verrà tagliato normalmente. 2-4

25 Taglio 8 L'oggetto viene tagliato. L'oggetto viene tagliato in basso a destra (in basso a destra per la serie MIMAKI CF/CF2/DC), che è l'origine del foglio. 2 9 Dopo il taglio, cliccare (End button). La schermata Plot si chiude. Taglio 2-5

26 Taglio Riempimento e tratti di un oggetto Nella figura qui sotto, è impostato il riempimento dell'ellisse e i tratti sono più spessi. Non viene tagliato il bordo del tratto, ma il bordo del riempimento (il centro della linea). taglio Se un oggetto non è riempito con un colore, viene tagliato lungo il percorso del tratto. Viene tagliato lungo il percorso del tratto indipendentemente dallo spessore. Controllare il percorso quando selezionate [Wireframe] da [View] dal menu di Illustrator. taglio I percorso è... Il percorso è una linea creata con uno strumento di disegno di Illustrator. Il bordo di un oggetto grafico, quindi, consiste in un percorso. Il bordo di una linea retta o un rettangolo creato da Illustrator è quindi un tipico esempio di percorso. Per tagliare un oggetto con il peso del tratto riconosciuto o per tagliare con un tratto e riempimento separati, cfr. la pagina seguente. ( P.4-2) 2-6

27 CAPITOLO 3 Creare segni di registrazione Questa sezione descrive come tagliare le cornici delle immagini stampate con la funzione dei segni di registrazione per creare sigilli, adesivi ed insegne. Diagramma del lavoro Creare una cornice (Cutting Line) Creare i segni di registrazione Tagliare un oggetto

28 Diagramma del lavoro 1 Creare Adeguare l'impostazione della comunicazione di FineCut all'impostazione del plotter. Se l'impostazione di FineCut è differente da quella del plotter, l'oggetto non sarà stampato normalmente ( P.7-11) un oggetto. Creare un oggetto da stampare con Illustrator. 2 Creare una cornice (cutting line). ( P.3-4) Creare una cornice (cutting line) che sia adeguata all'oggetto di FineCut. 3 Creare i segni di registrazione. ( P.3-6) Creare i segni di registrazione di FineCut. Si possono creare diversi tipi di segni di registrazione a seconda dei plotter usati. 4 Tagliare l'oggetto. ( P.3-12) Mettere il foglio stampato sul plotter e tagliarlo. Si possono tagliare diversi fogli a seconda dell'uso. 3-2

29 Diagramma del lavoro Per tagliare, si possono usare le seguenti funzioni a seconda del plotter usato. Modello Funzione Rif. pag. serie CG-EX Tagliare i segni di registrazione. P.3-12 serie CG-FX/ CG-FXII/ CG-75ML/ Tagliare un'immagine in modo continuo. P.3-14 CG-60SR/ CG-SRII/ CJV30/ Tagliare immagini multiple in modo continuo (CG-75ML TPC solo) P.3-20 Tagliare un bordo e una linea di taglio del foglio base allo stesso tempo (tranne CG-FX/CG-FXII) P.3-23 seriecf2/dc/cf3 Tagliare i segni di registrazione. P.3-26 Tagliare con la separazione del segno P.3-29 Tagliare dal retro P Creare segni di registrazione 3-3

30 Creare una cornice (Cutting Line) Specificare l'offset per creareela linea di taglio in automatico. 1 Selezionare un oggetto da allegare a una cornice. 2 [Frame Extraction] nella barra dei comandi di FineCut. 3 Impostare un percorso per la cornice. Offset 3-4

31 Creare una cornice (Cutting Line) Voce Offset Joins Descrizione Impostare la distanza dall'oggetto alla cornice. Per lo sfogo, immettere un valore negativo. Impostare la forma degli angoli della cornice. Se la forma della cornice non è naturale, cambiare le unioni per migliorarla. IN genere, più acuto è l'angolo e maggiore è l'offset, minore è l'accuratezza. Miter Round Bevel Miter Limit Impostare il rapporto in modo che le due linee terminino incrociandosi. (Attivo solo per Miter shape.) Un valore maggiore rende l'angolo più acuto. 3 Es: 1mm 10mm 4 [OK]. La cornice viene estratta e il percorso viene creato in [FC Frame Layer]. Una volta che si esegue [Frame Extraction], si cre un nuovo strato come FC Frame Layer 1, FC Frame Layer 2. Usateli quando impostate le condizioni di stampa o di taglio per ogni strato. ( P.5-16) I dati in questo strato sono impostati come non stampati, poichè vengono usati come dati di taglio. Per stampare questi dati, attivare Print inillustrator Layer Options. Creare segni di registrazione 3-5

32 Creare segni di registrazione Segni di registrazione La dimensione (B) del segno di registrazione adatta alla distanza (A) tra i segni è mostrata qui sotto. Se la dimensione del segno (B) è troppo piccola in relazione alla distanza (A), i segni potrebbero non essere riconosciuti correttamente. Assicuratevi di preparare i segni di registrazione con una dimensione appropriata. Serie CG, Serie CJV30 / TPC A 200 max. 500 max max max min. B 4 min. 8 min. 15 min. 25 min. 35 to 40 (mm) Serie CF2 / DC / CF3 Segni di registrazione quadrati Segni di registrazione singoli Segni di registrazione doppi A 200 max. 500 max max max min. B (mm) 3-6

33 Creare segni di registrazione Serie CG/CJV30/TPC 1 Incorniciare un oggetto con un rettangolo nella posizione per creare un segno di registrazione. 2 [Register Mark Creation] nella barra dei comandi di FineCut. 3 3 Impostare la forma o altri dettagli per il segno di registrazione. e [OK] ddopo l'impostazione. Voce Mark Shape Mark Size Recommend Mark Size Line Width Leave a rectangle as the cutting line Add the Mark Fill around the register mark Descrizione Selezionare la forma del segno di registrazione. Impostare le dimensioni del segno di registrazione. Impostare [Recommend Mark Size]. Mostra le dimensuioni consigliate per il segno di registrazione. Impostare la larghezza della linea del segno di registrazione. Taglia il rettangolo creato al passaggio 1. Questo segno viene aggiunto mentre si ceano i segni di registrazione. Per i dati uguali per il lato anterior e posteriore, aggiungere questo segno per sistemare sul plotter un foglio stampato nella corretta direzione. Riempire di puntini di colore rosso lo spazio intorno al segno di registrazione. Se il segno di registrazione viene riconosciuto sul foglio solo in bianco, il segno puo' essere riconosciuto conn questa funzione. Creare segni di registrazione Il colore consigliato per il riempimento è il rosso (default) o bianco. Per stampare in bianco, fate riferimento al manuale della stampante. Generalmente impostare il colore rosso per i puntini su bianco e stampate. 3-7

34 Se il segno di registrazione non viene riconosciuto per mezzo del riempimento intorno ad esso in rosso o bianco, non migliorerà con altri colori. Inoltre, alcuni tipi di foglio o inchiostro potrebbero non riconoscere il segno di registrazione, anche se si cambia il colore intorno al segno. Con taglio continuo ( P.3-14) con questa funzione, non lasciate spazi tra i segni di registrazione. Quando la forma di registrazione è Quando la forma di registrazione è Nessuno spazio tra i segni di registrazione Voce Add the pattern information (Only for CG-75ML) Descrizione Aggiungere le informazioni sul motivo sotto forma di codice a barre col segno di registrazione. Con le informazioni sul motivo e la funzione di lettura del segno di registrazione, potete tagliare il bordo di diversi adesivi multipli in contemporanea. 4 Vengono creati i segni di registrazione. Inviare questi dati alla stampante. Creando un segno di registrazione, un nuovo file del segno di registrazione viene creato nel nuovo strato col nome di [FC Register Mark Layer 1], [FC Register Mark Layer 2]. Si prega di notare che FineCut riconosce solo un set di segi di registrazione. Quando create due o più set di segni di registrazione, impostate il segno di registrazione in modo che non venga visualizzato. 3-8

35 Creare segni di registrazione Serie CF2/DC/CF3 1 Incorniciate un oggetto con un rettangolo nella posizione per creare un segno di registrazione. 2 [Register Mark Creation] nella barra dei comandi di FineCut. 3 Creare segni di registrazione 3-9

36 3 Impostare le dimensioni del segno di registrazione. [OK]. Voce Mark Size Recommend Mark Size Add the mark Mark Separation Descrizione Impostare le dimensioni del segno di registrazione. Impostare [Recommend Mark Size]. Mostra le dimesioni consigliate per il segno di registrazione. questo segno viene aggiunto mentre si creano i segni di registrazione. Per i dati uguali per il lato anteriore e posteriore, aggiungere questo segno per sistemare sul plotter un foglio stampato nella corretta direzione. Taglia ogni area separata. Usarlo quando un oggetto è troppo largo per essere compreso ( P.3-29 per il taglio) nell'area di taglio La figura qui sotto viene tagliata in 3 volte da 1 a Segno di separazione La posizione del segno separato puo' essere spostata con [Direct Selection Tool] di Illustrator. Per cambiare la posizione dei segni, allineateli sulla stessa linea nella direzione separata (Verticale per la fig. qui sopra). I segni a sinistra e destra (o sopra e sotto) formano una coppia; per cambiare la posizione del segno, muoverli insieme. 3-10

37 Creare i segni di registrazione 4 Vengono creati i segni di registrazione. Inviare questi dati alla stampante. Quando si crea un segno di registrazione, vengono creati dei nuovi dati per il segno di registrazione nel nuovo strato col nome [FC Register Mark Layer 1], [FC Register Mark Layer 2]... Si prega di ricordare che FineCut riconosce solo un set di segni di registrazione. Quando si creano due o più set di segni di registrazione, impostare i segni di registrazione non necessari in modo che non sono mostrati. 3 Creare segni di registrazione 3-11

38 Tagliare un oggetto Serie CG-EX Riconoscere i segni di registrazione e tagliare l'oggetto. 1 Posizionare 2 il foglio stampato sul plotter per riconoscere i segni di registrazione. Per la procedura di riconoscimento dei segni di registrazione, cfr. il manuale operativo del plotter. [Plot] nella barra dei comandi di FineCut Quando in Illustrator esiste un oggetto ce non deve essere tagliato necessariamente, selezionare gli oggetti e cliccare [Plot Selected Path]. 3 il tab [Register Mark] e poi [Detect Mark]. Il segno di registrazione viene riconosciuto. Per cancellare il riconoscimento del segno di registrazione, cliccare [Exit Detection]. 4 (Plot button). 3-12

39 Tagliare un oggetto 5 [Plot] per iniziare il taglio. 3 Creare segni di registrazione 3-13

40 Serie CG-FX/ CG-FXII/ CG-75ML/ CG-60SR/ CG-SRII/ CJV30/ TPC Se si seleziona [Other CG Series] su [Plotter] screen of Plotter / User Setup,i segni di registrazione non possono essere tagliati. Tagliare un!immagine in modo continuo I segni di registrazione vengono riconosciuti e un'immagine viene tagliata più volte. I segni di registrazione possono essere riconosciuti ad alta velocità. Usare solo un set di segni di registrazione con Illustrator. Se stampate gli stessi dati più volte, usate la funzione di copia del vostro software di stampa (RIP). Allineate le immagini nella direzione X/Y (verticale/orizzontale). Quando si usa la serie CJV30 o TPC, si puo' stampare & tagliare in un'unica operazione, se si usa RasterLink. ( P.4-14) 1 Posizionare un foglio stampato sul plotter per riconoscere i segni di registrazione. 2 [Plot] nella barra dei comandi di FineCut. Quando in Illustrator esiste un oggetto che non deve essere tagliato necessariamente, selezionare gli oggetti e cliccare [Plot Selected Path]. 3-14

41 Tagliare un oggetto 3 il tab [Register Mark] e [Detect Mark]. I segni di registrazione sono riconosciuti. 4 Impostare i segni di registrazione per il riconoscimento continuo. Per cancellare il riconoscimento del segno di registrazione cliccare [Exit Detection]. Leaf Mode Roll Mode 3 5 Voce Descrizione ID Certification Mode ( P.3-20) Roll Mode/Leaf Mode Selezionare il foglio da tagliare. Repeat Nel caso in cui il numero sia indefinito, inserire 9999 (il numero max). Roll Mode Impostare i numeri dei dati nella direzione verticale e orizzontale. Leaf Mode Impostare i numeri dei fogli per la sostituzione. First Time Selezionare il primo punto di riconoscimento del segno di registrazione. Search Position Selezionare il secondo e i seguenti punti di riconoscimento del Continue segno di registrazione. Quando si riconoscono dei dati grandi, aumentare i punti di riconoscimento del segno, per tagliare in modopreciso. Quando si riconoscono dati piccoli, diminuire i punti di riconoscimento di Continue per ridurre il tempo di riconoscimento. (Plot button). Creare segni di registrazione 3-15

42 6 [Plot] per iniziare il taglio. In caso di Auto Cut (Quando sono selezionate CG-FX/FXII/75ML, CJV30/TPC) Selezionare [Auto Cut] sulla schermata Plot Out rende possibile tagliare il foglio in automatico, Per eseguire il taglio automatico, assicuratevi di selezionare [Auto Cut] su questa schermata. Anche se sul plotter è impostato ON,il taglio automatico non è attivo se [Auto Cut] non è su Plot Out. Anche se sul plotter è selezionato su OFF, il taglio automatico è attivo se [Auto Cut] è su Plot Out. [Set...] sotto [Auto Cut], e impostare i dettagli come segue. Impostare la lunghezza dall'ultima riga al punto di taglio. (vedi figura A qui sotto). Selezionare per tagliare i dati ad ogni riga. (vedi riga blu qui sotto) A <taglio <taglio <taglio 3-16

43 Tagliare un oggetto 7 (I 8 I seguenti passaggi sono solo per stampare con più fogli) Dopo aver tagliato il primo foglio, apparirà un messaggio sul plotter. Posizionare il foglio seguente. segni di registrazione sono riconosciuti in automatico e i dati vengono tagliati. Ripetere i passaggi 7 e 8 per il numero dei fogli. CHANGE SHEET Quando usate CG-FX/CG-FXII, i segni di registrazione sono riconosciuti in automatico. quando usate gli altri modelli, riconoscete i segni di registrazione manualmente ogni volta che il foglio viene sostituito. Per dettagli, cfr. al manuale operativo del plotter. 3 Creare segni di registrazione 3-17

44 Se il foglio stampato dalla stampante con la funzione di avvolgimento (serie MIMAKI JV ecc.) viene arrotolato su un nucleo di carta. Il nucleo di carta puo' essere posizionato sul plotter senza riavvolgerlo e puo' essere tagliato in modo continuativo. direzione di stampa Stampante direzione del tracciato col plotter Plotter (L'immagine viene girata come nella figura qui sotto e tagliata.) (1) DDopo il passaggio 2, cliccare il pulsante per la rotazione su 180 nel tab [Layout]. (2) Lavorare a partire dal passaggio

45 Tagliare un oggetto Se i dati di stampa continua non riempiono una parte delle linee. Tagliare i dati in due per tagliare tutti i dati. direzione di stampa Stampante direzione del tracciato col plotter Plotter secondo dato di taglio primo dato di taglio 3 Creare segni di registrazione 3-19

46 Tagliare immagini multiple in modo continuo (Solo per CG-75ML) Per immagini multiple diverse, il plotter taglia in automatico sulla posizione accurata con il segno di registrazione del motivo ID. Standardizzare la forma, le dimensioni, la larghezza della linea del segno di registrazione. Se viene mischiata una forma diversa del segno di registrazione, esso non viene riconosciuto bene. Usare solo un set di segni di registrazione in CorelDRAW. Se stampate gli stessi dati molte volte, usare la funzione di copia del vostro software di stampa (RIP). Per usare il segno di registrazione del motivo ID, selezionare 1pt su MARK DETECT del plotter come numero di riconoscimento del segno di registrazione. Impostare l'origine del plotter ( ORGN SELECT ) su LOWERrightORIGIN. Allineare il segno di registrazione sul alto destro (lato di origine) per la stampa. direzione del tracciato del plotter Non posizionare l'immagine diversa nella direzione Y (orizzontale). direzione del tracciato del plotter Non va bene 3-20

47 Tagliare un oggetto 1 Posizionare il foglio stampato sul plotter per riconoscere i segni di registrazione. Per la procedura di riconoscimento del segno di registrazione, cfr. al manuale operativo del plotter.. Quando caricate un foglio stampato nella direzione opposta alla stampa, assicuratevi di riconoscere il segno di registrazione in basso a sinistra. direzione del tracciato del plotter Posizionare nella direzione opposta PPsizionare nella stessa direzione 3 2 [Plot] nella barra dei comandi di Finecut. 3 Quando in Illustrator eesiste un oggetto che non deve essere tagliato necessariamente, selezionare gli oggetti e cliccaree [Plot Selected Path]. il tab [Register Mark] e [Detect Mark]. I segni di registrazione vengono riconosciuti. Creare segni di registrazione Quando tagliate in modalità di certificazione ID, la direzione di rotazione viene riconosciuta in automatico 4 Confermare che [ID Certification Mode] è selezionato. 3-21

48 5 (Plot button). 6 [Plot]. I dati sono inviati e il plotter entra in Local mode. ( P.3-16 per il taglio automatico) 7 Ripetere i passi da 2 a 6 per gli altri dati da stampare in modo continuo nello stesso tempo. L'ordine di invio dei dati non deve essere necessariamente lo stesso dell'ordine di stampa. 8 Premere [REMOTE] sul plotter. Il taglio inizia. 3-22

49 Tagliare un oggetto Tagliare un profilo e una linea di taglio del foglio base allo stesso tempo (tranne per CG-FX/CG-FXII) Si possono tagliare allo stesso tempo il profilo dell'adesivo e una linea punteggiata (HALF cut) per separare il foglio. 1 Creare un!immagine con strati multipli in Illustrator, e stampare l'oggetto. Esempio: FC Frame Layer 1 --> profilo dell'adesivo FC Frame Layer 2 --> linea di taglio per separare il foglio base (questa linea viene creata selezionando [Leave a rectangle as the cutting line]quando create i segni di registrazione. P.3-7) profilo dell'adesivo linea di taglio per il foglio base 3 2 Posizionare 3 un foglio stampato sul plotter per riconoscere i segni di registrazione. Per la procedura di riconoscimento del segno di registrazione, cfr. il manuale operativo del plotter. [Plot] nella barra dei comandi di FineCut. Creare segni di registrazione 3-23

50 4 il tab [Layer] e impostare le condizioni di taglio per ogni strato. Esempio: (1) Selezionare [Specify The Tool on Each Layer]. (2) Per FC Frame Layer 1 --> Selezionare [CT1]. Per FC Frame Layer 2 --> Selezionare [HLF]. ( P.5-16 per dettagli) Regolare 6 la sporgenza della lama del cutter e la presisone per ogni strumento. Regolazione della sporgenza della lama del cutter. Cfr. Pressione del taglio secondo ogni strumento nel manuale operativo del plotter. Pressione del taglio di ogni strumento: [CT1] --> Pressione dove la traccia della lama del cutter rimane su foglio base [HLF] --> Pressione per tagliare il foglio base il tab [Register Mark] e [Detect Mark]. Il segno di registrazione viene riconosciuto. 7 (Plot button). 3-24

51 Tagliare un oggetto 8 [Plot] per iniziare il taglio. 9 Dopo aver tagliato, separare il foglio base. 3 Creare segni di registrazione 3-25

52 Serie CF2/DC/CF3 Tagliare i segni di registrazione 1 Posizionare 2 un foglio stampato sul plotter per riconoscere i segni di registrazione. Per la procedura di riconoscimento dei segni di registrazione, cfr. il manuale operativo del plotter. [Plot] nella barra dei comandi di FineCut. Quando in Illustrator esiste un oggetto che non deve essere tagliato necessariamente, selezionare gli oggetti e cliccare [Plot Selected Path]. 3 (Turn button) per regolare la direzione dell'immagine sul plotter con display di FineCut. 4 il tab [Register Mark] e [Detect Mark]. Il segno di registrazione viene riconosciuto. 3-26

53 Tagliare un oggetto 5 Selezionare il tipo di taglio. 6 7 Voce Size Adjust Multi Mode / Single Mode Repeat Reverse Cut Mode Search Position (Plot button). [Plot] per iniziare il taglio. Multiplo Singolo Descrizione Quando le dimensioni dell'immagine reale e stampata sono diverse, selezionare questa voce per tagliare una cornice allineata con il foglio stampato. Modalità : multipla Selezionare quando volete tagliare immagini multiple su foglio. Modalità singola: Selezionare quando volete tagliare un foglio con un set di registrazione Nel caso di stampa continua: Immettere il numero dei fogli da tagliare in modo continuo. In caso di stampa non continua: Controllare che entrambe le direzioni siano impostate su 1. Selezionare questa voce se si taglia dal retro. Selezionare questa voce quando tagliate un foglio che non puo' essere tagliato accuratamente dal lato stampato, ad es. un cartone ondulato. ( P.3-32) Selezionare la posizione di ricerca (1/2/4 punti). Per impostare le condizioni del tracciato del plotter per ogni colore/strato, selezionare [Specify The Plot Condition On Each Color / Layer] sulla schermata Plot e impostarla. ( P.5-14) 3 Creare segni di registrazione 3-27

54 8 (Le seguenti operazioni servono per tagliare fogli multipli in modalità singola.) Dopo aver tagliato il primo foglio, mettere il foglio seguente sul plotter. 9 Premere del plotter, e selezionare Resume. Premere il tasto CE per cancellare il taglio continuo. Riconoscere i segni di registrazione. Per la procedura di riconoscimento dei segni di registrazione, cfr. al manuale operativo del plotter. (Plot button). 12 [Plot] per iniziare il taglio. Ripetere i passi da 8 a 12 per il numero dei fogli. 3-28

55 Tagliare un oggetto Tagliare con la separazione dei segni I dati grandi che non possono essere tagliati in una sola volta! si possono tagliare in più volte. Quando create i segni di registrazione! selezionare [Mark Separation]. ( P.3-9)!e [Mark Separation] non viene selezionato! i dati non possono essere tagliati separatamente. 1 Selezionare 2 i dati separati [Mark Separation] su Illustrator. [Plot] nella barra di FineCut! Impostare il tab [Register Mark] e [Detect Mark]. Il segno di registrazione viene riconosciuto. i segni di registrazione! Crea di taglio No.: Controllare che sia 1. Posizione di ricerca: Selezionare la posizione di ricerca del segno di registrazione (1 / 2 / 4 punti). Creare segni di registrazione 3-29

56 5 (Plot button). 6 [Plot] per iniziare il taglio. 7 Quando il taglio è completato, spostare il foglio. Quando spostate il foglio, posizionare tutti i segni di registrazione dell'area di taglio nell'effettiva area di taglio del plotter. Se viene eseguito il taglio con la separazione dei segni, il plotter mostra [***OFF SCALE***], ma non crea problemi all'operazione. 8 Riconoscere 9 Impostare i segni di registrazione dell'area di taglio 2. Per la procedura di riconosciemtno dei segni di registrazione, cfr. al manuale operativo del plotter. i segni di registrazione. Area di taglio No.: Cambiarla in 2. Posizione di ricerca: Selezionare la posizione di ricerca del segno di registrazione (1 / 2 / 4 punti). 3-30

57 Tagliare un oggetto 10 (Plot button). 11 [Plot] per iniziare il taglio. Ripetere i passi da 7 a 11 per ognuno dei segni di registrazione. 3 Creare segni di registrazione 3-31

58 Tagliare dal retro Le immagini si possono tagliare dal retro, e non dal lato stampato (anteriore). Usare questa funzione quando il foglio (es. cartoncino) non è rifinito col taglio dal lato anteriore. Quando usate Reverse Cut Mode, simpostare le dimensioni dei segni di registrazione regolando il chip del segno usato. Se il segno di registrazione è troppo piccolo, non è possibile inserire il chip. Usare un foglio di 3 mm o più spesso. 1 Girare 2 la parte stampata verso l'alto, posizionare il foglio sul plotter, poi riconoscere i segni di registrazione. Per la procedura di riconoscimento del segno di registrazione, cfr. il manule operativo del plotter. [Plot] nella barra dei comandi di FineCut. Quando in Illustrator esiste un oggetto che non deve essere tagliato necessariamente, selezionare gli oggetti e cliccare [Plot Selected Path]. 3 il tab [Register Mark] e [Detect Mark]. Il segno di registrazione viene riconosciuto. 3-32

59 Tagliare un oggetto 4 Impostare 5 il taglio dal retro. Modalità di taglio dal retro: Controllare e selezionare [Surface Register Mark Cut]. Posizione di ricerca: Selezionare la posizione di ricerca del segno di registrazione (2 / 4 punti). Prima di selezionare [Surface Register Mark Cut], assicurarsi che non ci sia il chip del segno nella posizione del segno di registrazione. Tagliare i segni di registrazione con il chip del segno posizionato è molto pericoloso perchè il chip del segno potrebbe staccarsi a causa del cutter. Quando [Surface Register Mark Cut] è selezionato, la posizione di ricerca (1 punto) non è attiva. (Plot button) Capovolgere 8 Inserire [Plot] per iniziare il taglio. il foglio e posizionarlo sul plotter. il chip del segno usando i segni di taglio. Usare i chip del segno al posto dei segni di registrazione. Creare segni di registrazione 9 Riconoscere i segni di registrazione. Per la procedura di riconoscimento del segno di registrazione, cfr. al manuale del plotter. 3-33

60 Tagliare un oggetto Impostare il taglio dal retro. Modalità di taglio dal retro: Controllare e selezionare [Backside Data Cut]. I dati letti vengono mostrati capovolti. Posizione di ricerca: Selezionare la posizione di ricerca del segno di registrazione (1 / 2 / 4 punti). (Plot button). 12 [Plot] per iniziare il taglio. 3-34

61 CAPITOLO 4 Operazioni avanzate-dalle barre degli strumenti di FineCut Questa sezione descrive il miglior uso delle barre degli strumenti di FineCut. Barre degli strumenti di FineCut Riconoscere peso del tratto e sovrapposzione Trapping Unire i percorsi Creare una linea pretagliata intorno a un oggetto Creare Ombre / Bordi Importare / Stampare file del tracciato del plotter Estrarre il profilo Stampare su RasterLink (serie CJV30/TPC) Impostare le condizioni di stampa Separare e tagliare le linee (seriecf/dc/cf2 /CF3 (eccetto testa-m))

62 Riconoscere peso del tratto e sovrapposizione Per tagliare gli oggetti nella stessa forma che viene mostrata sul monitor, riconoscere il peso del tratto e la sovrapposizione degli oggetti. 1 Selezionare un oggetto in Illustrator. 2 [Recognize Stroke Weight And Overlap] in FineCut. 3 Il peso del tratto e la sovrapposizione vengono riconosciuti. 4-2

63 Trapping Sugli oggetti da sovrapporre si potrebbe generare uno spazio in cui i colori si sovrappongono. Il trapping puo' evitare che si formi questo spazio. Quando si esegue il trapping per le figure complicate, posso verificarsi errori o il crash di Illustrator e i dati potrebbero venire danneggiati. Prima salvare i dati, poi eseguire il trapping. 1 Selezionare un oggetto in Illustrator. 2 [Trapping] in Fine- Cut menu. 4 3 Impostare 4 Lo le dimensioni del trapping e l'ordine di sovrapposizione. [OK] dopo l'impostazione. Trascinare la lista per cambiare l'ordine di sovrapposizione. spazio e la sovrapposizione viene creato nelle dimensioni specificate. 4-3 Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

64 Unire i percorsi Si possono unire i punti degli angoli di un percorso aperto (il punto d'inizio e di fine non sono collegati). Quando dei dati DXF vengono letti in Illustrator, alcuni percorsi che sembrano collegati, sono separati in diverse linee. Se vengono tagliati, ad ogni linea la penna si alza. Con la serie CF3 (testa-m), non si puo' tagliare, considerando il diametro del laminatoio di estremità. Unire i percorsi. 1 Selezionare i percorsi da unire in Illustrator. 2 [Join Path] in FineCut menu. 3 Impostare la distanza tra i punti degli angoli da unire. [OK] dopo l'impostazione. Quando la distanza tra i punti degli angoli è più lunga del valore impostato, essi non sono uniti. Controllare i percorsi in Illustrator e impostare il valore per unirli. 4-4

65 Unire i percorsi 4 I percorsi vengono uniti Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

66 Creare una linea pretagliata intorno a un oggetto Quando create deli adesivi, una linea pretagliata (chiamata Weed line ) intorno all'oggetto fa si che gli adesivi si possano staccare con facilità. Qui viene descritto come creare una linea pretagliata e una cornice. Non fate la linea pretagliata su un foglio spesso. La linea potrebbe danneggiare l'oggetto. L'unità usata in Make a Weed Line fa riferimento alle impostazioni di Illustrator. Cambiando l'unità, impostare in Illustrator-[File]-[Preferences]-[Units & Undo]. 1 Selezionare un oggetto in Illustrator. 2 [Create Weed Line] in FineCut menu. 3 Impostare la linea pretagliata. Dopo l'impostazione, cliccare [OK]. Preview Voce Preview Frame Offset Free Interval Divide Distance [Clear] Direction Descrizione Controllare la posizione e il numero delle linee pretagliate. Impostare la distanza tra l'oggetto e la cornice. Creare la linea nella posizione necessaria con i numeri necessari. Selezionare la direzione della linea in [Direction], e cliccare sull'anteprima per creare la linea. Impostare i numeri di divisione in entrambe le direzioni orizzontale e verticale. Impostare la distanza tra gli oggetti in entrambe le direzioni orizzontale e verticale. Cancellare tutte le linee pretagliate tranne le cornici Selezionare la direzione di una linea pretagliata da creare. Viene usato quando viene selezionato [Free] in [Interval]. 4-6

67 Creare una linea pretagliata intorno ad un oggetto 4 Le linee pretagliate vengono create. L'esempio mostrato a destra è impostato come segue; Cornice Offset: 5mm ognuna Divisione dell'intervallo: 2 ognuna Linea pretagliata Cornice Per cancellare le linee pretagliate, selezionare [Remove Weed Line] dal menu di Illustrator. 4-77

68 Creare ombre / Bordi Creare un'ombra / bordo di un oggetto. 1 Selezionare un oggetto in Illustrator. 2 [Create Shadow / Edge] in FineCut menu. 3 Selezionare e impostare un'ombra o un'estremità e cliccare [OK]. Trascinare il percorso per spostare l'oggetto per cambiare la forma ombra Voce Shape Options Descrizione Selezionare il tipo di ombra (4 tipi) o l'estremità. Impostare la distanza dell'offset tra l'oggetto e l'ombra/estremità. Per Perspective, impostare la prospettiva con %. Per Edge, impostare la forma dell'angolo e il rapporto. ( P.3-4 "Creare una cornice. (Cutting Line)" ) Impostare il colore dell'ombra. il colore per visualizzare la seguente schermata. Selezionare il colore o immettere il numero e cliccare [OK]. Color Specificare i colori RGB per ombra/bordo. Se la modalità di colore dell'oggetto! CMYK, potreb! be non essere possibile mostrare i colori RGB specificati. In questo caso, viene convertito nei colori rappresentabili del più vicino CMYK. 4-8

69 Creare ombre / bordi 4 Viene creata un'ombra o un bordo. L'esempio mostrato a destra è impostato come segue; Forma: goccis Offset: 4mm ognuno Colore: nero Se l'ombra o il bordo ha molti punti di azione, eseguire Illustrator-[Object]-[Path]- [Simplify...]. Per rimuovere l'ombra o il bordo creato, selezionare [Remove Shadow / Edge] da [File]- [FineCut]. Se elaborate l'ombra o il bordo creato con Illustrator, potreste non riuscire a cancellarlo Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

70 Importare / Stampare file del tracciato per il plotter Importare un file del tracciato del plotter I file del tracciato del plotter con un software di taglio diverso da FineCut possono essere importati in Illustrator. Potete rielaborare i file del tracciato del plotter impostati in Illustrator e stampati da FineCut. 1 [Import Plot File...] in FineCut menu. 2 Selezionare un file da importare e cliccare [Open]. I comandi per il tracciato del plotter che si possono importare sono MGL-IC, MGL-IIC, e HP-GL. 3 Selezionare le dimensioni del passo per il file da importare. [OK] dopo la selezione. 4 Viene visualizzato il file importato. L'immagine potrebbe venire ruotata e mostrata a seconda dell'applicazione con cui il file del tracciato del plotter viene creato. 4-10

71 Importare/stampare file del tracciato del plotter Stampare un file del tracciato del plotter I file del tracciato del plotter creati col software di taglio possono essere stampati col plotter. 1 [Output Plot File] in FineCut menu. 2 Selezionare un file da stampare e cliccare [Open] Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

72 Estrarre il profilo Creare un profilo per tagliare un file d'immagine senza percorso e leggibile in Illustrator come immagine bitmap, JPEG, o TIFF. Potete anche creare un profilo solo nella stessa area di colore specificado il colore. Tracciare con semplicità! Il profilo di un file d'immagine puo' essere creato facilmente. 1 Selezionare un oggetto in Illustrator. 2 [Outline Extraction] in FineCut menu. 3 [Trace execute]. Per cambiare l'area del tracciato, trascinare il cursore mentre controllate l'anteprima. ( P.7-28 per altri parametri) Cliccando [Trace execute], si crea un nuovo strato come [FC Trace Layer 1], [FC Trace Layer 2...]. Usarlo per impostare le condizioni di taglio per ogni strato. ( P.5-16) I dati in questo strato vengono impostati su non!stampa, poich! vengono usati come dati di taglio. Per stampare questi dati, attivare Print in Illustrator Layer option. 4 Viene creato un profilo su [FC Trace Layer]! in Illustrator. 4-12

73 Estrarre il profilo Tracciare con le impostazioni dei dettagli Usare questo tab quando impostate l'oggetto tracciati con [Trace simply] nei dettagli o quando tracciate un colore o un'area dell'oggetto. 1 Dopo aver eseguito [Trace Simply], cliccare il tab [Trace with detail setting]. 2 Impostare la traccia e cliccare [Trace execute]. Selezionare l'area della traccia e impostare la traccia mentre controllate l'anteprima. ( P.7-28 per altri parametri) 4 3 Viene Cliccando [Trace execute], si crea un nuovo strato come [FC Trace Layer 1], [FC Trace Layer 2...]. Usarlo per impostare le condizioni di taglio per ogni strato. ( P.5-1! ) I dati in questo strato vengono impostati su non-stampa, poichè vengono usati come dati di taglio. Per stampare questi dati, attivare Printable in Illustrator Layer properties. creato un profilo in [FC Trace Layer] di Illustrator Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

74 Stampare su RasterLink (serie CJV30/TPC) Quando usate la serie CJV30 otpc, i dati possono essere stampati & tagliati facilmente collegando FineCut con RasterLink. (Supporta RasterLink Pro IV o successive) 1 Avviare 2 RasterLink. Se non c'è un hot folder, crearlo con RasterLink. Se stampate con Macintosh, impstare l' hot folder. Per dettagli, cfr. la guida di riferimento di RasterLink o la guida d'installazione. [Plotter / User Setup...] in FineCut menu. 3 Selezionare la serie CJV30 o TPC su [Model]. Quando viene selezionato un modello diverso dalla serie CJV30 o TPC, compare un errrore quando al passaggio seguente cliccate [Output to RasterLink]. 4 [Output to RasterLink] in FineCut menu. 4-14

75 Stampare su RasterLink (serie CJV30/TPC) 5 [Select Hot Folder...]. Selezionare un hot folder inrasterlink. Se non c'è un hot folder, crearlo con RasterLink. La cartella creata da [Create a new folder] non appare come cartella hot folder. Creare un hot folder in RasterLink. 6 Selezionare e impostare gli strati da tagliare o stampare. icona della stampante icona del taglio impostazioni dello strato Voce Descrizione Printer icon per mettere un segno sullo strato della stampa. Cutting icon per mettere un segno sullo strato del taglio. Setting by layer e selezionare [Specify the Cut Condition on Each Layer] o [Specify The Tool On Each Layer]. Poi selezionare le condizioni di taglio o gli strumenti nella colonna a destra dei nomi degli strati. Quando sia la stampa sia il taglio sono segnati sulla schermata degli strati qui sopra, il plotter stampa poi taglia l'oggetto. Se lo strato di stampa ha un segno di registrazione creato con la creazione dei segni di FineCut, il plotter legge la posizione del segno di registrazione dopo la stampa e taglia sulla posizione pi! accurata. Quando è segnato solo il taglio sulla schermata degli strati, includere il segno di registrazione nel! lo strato da tagliare col segno di registrazione caricato. Se non impostate [Specify the Cut Condition on Each Layer] o [Specify The Tool On Each Layer], disegna il tracciato del plotter con le impostazioni del plotter. I dati vengono posizionati con intorno un margine di 0.5mm. Quando tagliate il segno di registrazione caricato, impostate [1Pt] su [MARK DETECT] di CJV30 o TPC come numero del riconoscimento del segno di registrazione. Quando create il segno di registrazione nella creazione del segno di registrazione di FineCut, deselezionate!rectangle as the cutting line]. Se selezionato, il plotter taglia una parte del rettangolo mancante. ( P.3-7 ) (E' consigliata l'attivazione di [Outer Frame Cut] della schermata delle condizioni di taglio.) Quando stampate il segno di registrazione type2 ( ), lo spazio tra le copie deve essere almeno delle dimensioni ( P.3-7 ) del segno di registrazione. Creare solo un set di segni di registrazione in Illustrator. La creazione di pi! segni causa un errore. Quando vengono create diverse impostazioni per ogni strato, RasterLinkProIV Ver.1.1 o precedente, taglia con le condizioni mostrate in alto nella lista degli strati impostati Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

76 7 Impostare 8 gli altri parametri se necessario. ( P.7-31) [Output], poi impostare EPS. [OK] per inviare i dati a RasterLink. Le impostazioni di EPS variano a seconda della versione di Illustrator usata. Il display mostrato a destra! per Illustrator 10. Per il formato dell'anteprima, selezionare [None]. Se non è selezionato [None], potrebbe verificarsi un errore. Per Illustrator CS, dopo aver cliccato il pulsante [OK] appare il messaggio qui sotto. Non è un problema. Selezionate [Yes]. 4-16

77 Stampare su Rasterlink (serie CJV30/TPC ) 9 Eseguire stampa & taglio in RasterLink. Per dettagli, cfr. la guida di riferimento di RasterLink Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

78 Impostare le condizioni di stampa Le condizioni di stampa possono essere impostate secondo il foglio usato. Questa funzione è valida solo per i comandi MGL-IIc. Se nessun valore d'impostazione supera il limite del plotter, l'oggetto viene tracciato con il limite del plotter. Per limite, cfr. al manuale operativo del plotter. Quando le condizioni di stampa vengono impostate per ogni foglio coi seguenti passaggi, le condizioni possono essere cambiate secondo il foglio sulla schermata Plot Out. 1 [Plotter / User Setup...] in FineCut menu. 2 [Output Condition Setup...]. In alternativa, cliccare [Edit]sul display Plot Out. 3 Impostare le condizioni sulla schermata Setup delle condizioni di stampa. I parametri d'impostazione sono diversi a seconda del modello selezionato su [Model] of Plotter / User Setup (passaaggio 2). Impostare ogni parametro e cliccare [Setup]. ( P.7-5) 4 [Plot] in FineCut menu. 5 (Plot button) in Plot screen. 4-18

79 Impostare le condizioni di stampa 6 Impostare le condizioni del plotter e cliccare [Plot]. ( P.7-25 per dettagli) Quando eseguite il tracciato del plotter con selezionato Select Condition o Custom, l'impostazione di velocità/pressione/offset del plotter cambia. Per ripristinare l'impostazione, mettere su LOCAL mode e premere il tasto [TOOL] ! Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

80 Separare e tagliare le linee (serie CF/DC/CF2/CF3 (eccetto testa M) ) Alcune forme di lama possono tagliare la posizione iniziale/finale delle linee e lasciare il segno sul prodotto se si tagliano i fogli spessi. Per evitarlo, impostare in modo da separare le linee automaticamente e tagliare in due, dal'estremità all'interno verso l'estremità. Tagliare con la linea separata 1 Selezionare 2 un oggetto in Illustrator. [Plotter / User Setup] in FineCut menu. 3 [Output Condition Setup...]. 4-20

81 Separare e tagliare le linee (serie CF/DC/CF2/CF3 (eccetto testa-m) ) 4 Impostare la separazione della linea. Dopo averla impostata, cliccare [Setup]. Controllare la direzione del taglio della separazione e la posizione della separazione che cambia a partire dall'origine della separazione. (Viene mostrata solo quando viene seezionata [Line Separation].) Voce Line Separation separation cutting direction minimum line length (Default: 30 mm (recommended)) minimum line angle (Default: 30 degrees (recommended)) separation origin Selezionatelo Descrizione Selezionare la direzione di taglio di una linea separata. Selezionare secondo la lama usata. ( P.4-22) Impostare la lunghezza minima della linea da separare. Solo la linea più lunga di questa impostazione viene separata, e quella più corta non viene separata. (Se si separa una linea corta, potrebbe non essere possibile tagliare bene.) Impostare l'angolo minimo della linea da separare. Se la linea di taglio è piegata più dell'angolo impostato, viene separata la linea, non il punto da tagliare troppo. (tuttavia, se è definita fuori dall'oggetto, non viene separata.) Se viene usata all'interno (gparte grigia) Per non tagliar questi punti, viene separata la linea. Anche se l'angolo del taglio seguente è più largo dell'impostazione nella direzione di taglio, non viene separata perchè intesa come all'esterno dell'oggetto. Se l'angolo del taglio seguente è più largo dell'impostazione nella direzione di taglio, e potrebbe segnare l'oggetto, la linea viene separata. Impostare la posizione d'origine della linea di separazione. 4-!! 4 Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

82 Voce Separation Position Descrizione Impostare la poszione di separazione delle linee come distanza da [Separation origin]. punto finale 10 mm Separata di 10 mm dal punto finale. 5 [Plot] in FineCut menu. 6 (Plot button). 4-22

83 Separare e tagliare le linee (serie CF/DC/CF2/CF3 (eccetto testa-m) ) 7 Impostare se usate la parte esterna all'oggetto o no sulla schermata Plot Out e cliccare [Plot]. Il plotter definisce come qui sotto a seconda delle impostazioni e taglia con la linea separata. Se non selezionato in [Use the Outside] (default) La parte grigia viene definita come prodotto. Taglio Se selezionato in [Use the Outside] Per non tagliare troppo questo punto, la linea viene separata e tagliata. La parte grigia viene definita come prodotto. 4 Per non tagliare troppo questo punto, la linea viene separata e tagliata Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

84 Forme della lama e impostazione della linea di separazione Quando tagliate con una linea separata, impostare riferendovi all'esempio qui sotto per fare in modo che corrisponda alla forma della lama usata. Per regolare l'eccentricità, cfr. il manuale operativo del plotter. Lama usata Codice Prodotto Forma Valore dell'eccentricità regolato e motivo del taglio di prova Carburo, 17 SPB-0065 (Per carburo 17 ) Direzione del taglio con la linea separata ( P.4-!!) Esterno verso interno (Nessuna parte non tagliata) punto finale esterno verso interno punto iniziale punto iniziale lama Carburo, 30 Cutter per il disegno di carburo, 30 Lama d'acciaio ad alta velocità 30 Lama d'acciaio ad alta velocità 30 7mm SPB-0045 SPB-0051 SPB-0043 SPB-0048 direzione del taglio Regolare il valore in modo che le linee orizzontali/verticali del motivo di prova A non sporgano o formino spazi. Se sporgono: Immettere il valore della sporgenza con un valore negativo. Se formano spazi: Immettere il valore dello spazio con un valore positivo. Ricoperta di titanio, 30 SPB-0047 direzione del taglio Regolando come indicato qui sopra, le linee orizzontali si sovrappongono nel punto finale. Carburo, 45 SPB-0046 Lama d'acciaio ad alta velocità 45 SPB-0044 Ricoperta di titanio, 45 SPB-0008 direzione del taglio 4-2!

85 Separare e tagliare le linee (serie CF/DC/CF2/CF3 (eccetto testa-m) ) Lama usata Codice Prodotto Forma Valore dell'eccentricità regolato e motivo del taglio di prova Direzione del taglio con la linea separata ( P.4-!!) Carburo, 2 SPB-0064 punto finale Interno verso esterno (Nessuna parte non tagliata perchè la parte superiore della lama arriva al punto finale.) punto iniziale punto iniziale interno verso esterno direzione del taglio Regolare il valore in modo che le linee orizzontali del motivo di prova A si incontrino al punto finale. Se le linee si sovrappongono: Immettere il valore sovrapposto diviso per 2 da un valore positivo. Se si forma uno spazio nel punto finale: Immettere il valore dello spazio diviso per 2 da un valore negativo. Regolando come qui sopra, le linee orizzontali sporgono dalla linea verticale al punto iniziale ! Operazioni avanzate - dalle barre degli strumenti di FineCut

86 4-26

87 CAPITOLO 5 Operazioni avanzate-dalla schermata Plot Questa sezione descrive l'ultilizzo più vantaggioso della schermata plot. Per visualizzare la schermata plot, cliccare [Plot] in FineCut barra dei comandi. Scalare un oggetto Tagliare un oggetto molte volte (Copiare) Dividere e tagliare un oggetto (Tiling) Posizione del segno Tagliare un oggetto su ogni strato Impostare l'ordine di stampa/lo strumento per ogni colore/strato Impostare le condizioni di stampa per ogni colore/strato Fare un uso efficace del foglio Impostare il collegamento col plotter Impostare la posizione della testa dopo avere eseguito il tracciato Controllare il processo di taglio sull'anteprima

88 Scalare un oggetto Scalare un oggetto con un rapporto d'aspetto fisso per deselezionare [Unlock Scale] sul tab Layout. Scalare un oggetto trascinando un angolo dell'oggetto. India che il rapporto d'aspetto è fisso. 5-2

89 Scalare un oggetto Scalare solo la larghezza o la lunghezza di un oggetto Selezionare [Unlock Scale] sul tab Layout. Scalare un oggetto trascinando l'angolo sinistro o destro oppure l'angolo in alto o in basso dell'oggetto. Per scalare un oggetto mantenendo il rapporto d'aspetto, selezionare [Unlock Scale], e poi trascinare l'oggetto tenendo premuto il tasto maiuscolo della tastiera. Per scalare un oggetto modificando il rapporto d'aspetto, modificate la larghezza e la lunghezza separatamente e poi deselezionate [Unlock Scale]. 5 Per scalare un oggetto più precisamente, immettere i valori nelle [Size] e in [Scale]. 5-3 Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

90 Tagliare un oggetto molte volte (Copiare) Per tagliare un oggetto molte volte verticalmente e orizzontalmente, usate Copia. Il seguente esempio mostra come tagliare ABC su un foglio A3. 1 Impostare [Copy] e [Copy Margin]. Esempio: Copia: Immettere 3 per orizzontale e 4 per verticale. Copia il margine: Impostare il margine tra gli oggetti (orizzontale e verticale) su 10 mm. This includes all margins of the object. 2 Selezionare [Frame] e immettere le dimensioni. Esempio: Immettere 5 mm sia per la larghezza che per la lunghezza. (La cornice viene posizionata 5 mm fuori dall'oggetto.) This includes the frame size. Quando si imposta una cornice, la cornice viene creata per ogni oggetto. Non potete includere tutti gli oggetti copiati in usa sola cornice. Quando si seleziona [CF3 (M-testa)] sulla schermata Plotter / User Setup, notate quanto segue. Impostare [Copy Margin] su 10 mm o più. Non si puo' creare la cornice. 5-4

91 Tagliare un oggetto molte volte (Copiare) 3 (Plot button). 4 [Plot] per iniziare il taglio Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

92 Dividere e tagliare un oggetto (Affiancare) Per creare un oggetto più largo della larghezza del foglio (cartello, ecc.), dividetelo e tagliate o affiacatelo In questa sezione, ogni oggetto diviso viene chiamato piastrella. 1 [Tiling]. 2 Impostare come separare e cliccare [Separation]. ( P.7-21 per dettagli) Set how to separate 3 Gli oggetti divisi vengono visualizzati. Impostare la posizione della piastrella o altro. ( P.7-21 per dettagli) 5-6

93 Dividere e tagliare un oggetto (Affiancare) 4 Selezionare le piastrelle da tagliare dalla lista delle piastrelle. Select 5 (Plot button). 6 [Plot] per iniziare il taglio Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

94 Segno di posizione Quando sulla schermata di [CF3 series (M-Head)] appare Plotter / User Setup, non si puo' usare questa funzione. Per applicare gli adesivi del taglio nella posizione desiderata, segnate la cornice dell'oggetto. Segno del centro 1 Impostare il segno del centro. Selezionare [Center Mark] nel tab [Layout] e immettere le dimensioni del segno. Poi impostate gli altri paramentri, stampate e tagliate l'oggetto. 2 Attaccate il marchio di taglio. (1)Determinate il centro dell'adesivo e disegnate le linee guida. (2)Allineate i segni del centro con le linee guida; Fa si che l'adesivo si applichi nella posizione desiderata. 5-8

95 Segno di posizione Segno d'angolo 1 Impostare il segno d'angolo. Selezionare [Corner Mark] nel tab [Layout] e immetetre le dimensioni del segno. Poi impostate gli altri parametri, stampate e tagliate l'oggetto. 2 Attaccare il marchio di taglio. (1)Disegnare le linee guida. (2)Allineare i segni d'angolo con le linee guida; Fa sì che gli adesivi si applichino in orizzontale Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

96 Tagliare un oggetto su ogni colore Se un oggetto consiste in colori multipli in Illustrator, potete ritagliare l'oggetto del colore specificato. Qui viene descritto come ritagliare l'oggetto ABC di colore Ciano (C=100%) dall'esempio seguente. C=100% DIC=80p 1 [Plot] in FineCut barra dei comandi. 2 Deselezionare il set di colori di DEF nell'esempio qui sopra. L'oggetto DEF sparisce dall'area di taglio. Lista dei colori La lista dei colori mostra tutti i colori (incluso PANTONE ed altri colori speciali) usati per l'oggetto. Mostra anche i colori di riempimento e dei tratti dell'oggetto. Per specificare le condizini di stampa, cliccare in alto a destra della lista. Click to display the stroke color information. Click to display the fill color information. 5-10

97 Tagliare un oggetto su ogni colore 3 Impostare [Origin Lock]. Per ritagliare l'oggetto nella posizione creata, selezionare [Origin Lock]. selezionare Se non è selezionato, l'oggetto viene tagliatonon selezionare in basso a destra del foglio (in basso a sinistra per la serie CF/ CF2/DC) basandosi sull'origine. 4 (Plot button). 5 [Plot] per iniziare il taglio Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

98 Tagliare un oggetto su ogni strato Se un oggetto consiste in strati multipli in CorelDRAW, potete ritagliarlo strato specificato. Qui viene descritto come ritagliare ABC sullo strato 1 dell'esempio seguente. strato 1 strato 2 1 [Plot] in FineCut barra dei comandi. 2 il tab [Layer] e deselezionate lo strato di DEF nell'esempio qui sopra. L'oggetto DEF sullo schermo scompare dall'area di taglio. 5-12

99 Tagliare un oggetto su ogni strato 3 Impostare [Origin Lock]. Per ritagliare l'oggetto sulla posizione creata, selezionare [Origin Lock]. selezionato Se non è selezionato, l'oggetto viene tagliato in deselezionato basso a destra del foglio (in basso a sinistra per la serie CF/ CF2/DC) basandosi sull'origine. 4 (Plot button). 5 [Plot] per iniziare il taglio Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

100 Impostare l'ordine di stampa/lo strumento per ogni colore/strato Specificando l'ordine di stampa o lo strumento secondo il colore o lo strato, gli oggetti possono essere tagliati in modo liscio ed accurato a seconda delle caratteristiche dello strumento o delle forme di taglio. Specificando lo strumento secondo il colore o lo strato, puo' anche essere impostato l'ordine delle diverse operazioni degli strumenti. Gli oggetti normalmente vengono stampati in ordine, dal basso all'alto della lista dei colori/strati. Qui viene descritto come tagliare prima la cornice rossa con lo strumento [HLF] dell'esempio seguente. 1 [Plot] in FineCut menu. 2 Trascinare il rosso verso il basso nella lista dei colori. 3 il pulsante in alto a destra della lista e selezionare [Specify The Tool On Each Color (or Layer)]. 5-14

101 Impostare l'ordine di stampa lo strumento per ogni colore/strato 4 Selezionare [HLF] per lo strumento. 5 (Plot button). 6 Selezionare [Sort], poi [Each Color (or Each Layer)], e cliccare [Plot]. L'oggetto viene stampato nell'ordine specificato Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

102 Impostare le condizioni di stampa per ogni colore/strato Le condizioni di stampa possono essere impostate per ogni colore o strato. Per un oggetto accurato o caratteri piccoli, create un oggetto per ogni colore o strato e impostate le condizioni di stampa appropriate (abbassare la velocità di stampa, ecc.) per ognuno. Gli oggetti possono essere tagliati accuratamente. Nelle serie CF/CF2/DC/CF3, potete tagliare e creare una linea tratteggiata contemporaneamente specificando gli strumenti per ogni colore o strato. 1 il pulsante in alto a destra della lista dei colori (o lista degli strati). 2 Selezionare [Specify The Plot Condition (Tool) On Each Color (Layer)]. 3 Se appare la seguente schermata, cliccare [OK]. Se viene selezionato [Specify The Plot Condition On Each Layer (Color)]: Se viene selezionato [Specify The Tool On Each Layer (Color)]: Se si usano le serie CF3/CJV30/TPC 5-16

103 Impostare le condizioni di stampa per ogni colore/strato 4 Impostare le condizioni di stampa. il tasto sulla destra delle condizioni e selezionare le condizioni impostate. Se selezionato [Specify The Plot Condition On Each Color]: Per elaborare le condizioni di stampa, cliccare il pulsante in alto a destra della lista e selezionare [Edit Plot Condition...]. Quando specificate le condizioni di stampa per ogni colore o strato, non potete usare le impostazioni del plotter. Assicuratevi di impostare tutte le condizioni (Speed/Press/Offset) in FineCut. Quando i parametri non sono selezionati o è specificata una cornice, il foglio viene tagliato secondo le impostazioni di default. (La serie CJV30/TPC/CF3 viene tagliata secondo le impostazioni del plotter.) 5 condizioni di stampa Impostazioni di default 5-17 Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

104 Impostare le condizioni di stampa per ogni colore/strato 5 (Plot button). 6 [Plot]. 5-18

105 Fare un uso efficace del foglio Quando tagliate ABC ognuno con colori diversi secondo il colore come nell'esempio qui sotto, se si tagliano A e C lo spazio di B rimane vuoto poichè è di un altro colore. Spostate l'oggetto da tagliare nella parte vuota per tagliare senza sprecare spazio. 1 [Plot] in FineCut menu. 2 Selezionare un oggetto da spostare con (Direct Select Tool). 5 Selezionare A per l'esempio mostrato a destra Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

106 Fare un uso efficace del foglio 3 Trascinare l'oggetto selezionato nella posizione desiderata. Sostituire l'oggetto nella posizione originale, cliccare (Original Layout button). Drag 5-20

107 Impostare il collegamento con il Plotter!l collegamento con il plotter puo' essere controllato o impostato su Plot screen. 1 (Plotter / User Setup button). 2 Selezionare la porta di comunicazione e cliccare [Setup]. Se necessario, cliccare [Connection test] per controllare il collegamento col plotter. ( P.7-11 per dettagli) Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

108 Impostare la posizione della testa dopo aver eseguito il tracciato col plotter Potete impostare la posizione della testa dopo aver eseguito il tracciato col plotter. 1 [Plot] in FineCut menu. 2 (Plot button). 3 Selezionare [Head Withdrawal After Plot]. Per cambiare la poszione in cui la testa si ritrae o per impostare l'origine della poszione in cui essa si ritrae, cliccare [Set] e andare al passo seguente. 5-22

109 Impostare la posizione della testa dopo aver eseguito il tracciato col plotter 4 Cambiare l'impostazione sulla schermata della posizione per la ritrazione della testa. Dopo averla impostata, cliccare [Setup]. Voce Sheet Feed Origin Renewal Descrizione Impostare la posizione in cui la testa si ritrae per la direzione orizzontale dalla posizione di riferimento (Select [Current Origin] o [Max Cut Width]). Impostare la posizione in cui la testa si ritrae per la direzione della lunghezza della posizione di riferimento (Select [Current Origin] o [Max Cut Length]). Impostare la posizione in cui la testa si ritrae come posizione di origine. (Effecace solo per i comandi MGL-IIc sulla serie CG/ CJV30 e TPC.) Selezionatelo per evitare di tagliare nella stessa posizione del taglio precedente quando eseguite un tracciato continuo col plotter con lo stesso foglio. Quando usate [No. COPIES] o [DIVISION CUT] del plotter, deselezionate [Sheet Feed Origin Renewal]. Se selezionato, [No. COPIES] o [DIVISION CUT] non verrà eseguito normalmente. 5 [Plot]. Inizia ad essere eseguito il tracciato col plotter. La testa del plotter si sposta nella posizione specificata dopo aver eseguito il tracciato Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

110 Controllare il processo di taglio sull'anteprima Prima di tagliare gli oggetti, potete controllare il processo di esecuzione del tracciato col plotter con le vostre impostazioni sull'anteprima. 1 [Plot] in FineCut menu. 2 (Plot button). 3 Impostare le condizioni del tracciato e cliccare [Preview]. ( P.7-25 per dettagli sull'impostazione) 5-24

111 Controllare il processo di taglio sull'anteprima 4 Controllare la linea di taglio sull'anteprima. Per cambiare il colore di [Display Setting], cliccare il colore sulla destra di ogni impostazione. Quando è impostata la copia o il taglio con la separazione dei segni, l'anteprima mostra l'oggetto senza copia o taglio con la separazione dei segni. Voce Cutting Direction Start Position End Position Move Cutting Order Tool Position Show Original Descrizione Mostra una linea nera per il taglio in senso antiorario e una linea rosa per il taglio in senso orario. Selezionando [Arrows], la direzione di taglio viene mostrata con le frecce. Per un percorso aperto, entrambe le direzioni vengonomostrate in nero. Mostra il punto iniziale del taglio in blu. Mostra il punto finale del taglio in arancione. Mostra la linea di movimento del sollevamento dello strumento in giallo. Mostra i numeri dell'ordine di taglio. Mostra la posizione dello strumento (testa) in verde. Mostrando la simulazione, potete controllare il movimento dello strumento. Mostra l'oggetto di!llustrator che è stato letto da FineCut ellaborato su Plot screen nello stato precedente al taglio Se in [Simulation] e controllare il movimento. Per tornare allo stato precedente al taglio, cliccare. Per andare allo stato seguente il taglio, cliccare. La barra della presentazione mostra la simulazione da qualunque posizione a vostra scelta. Per impostare la velocità di simulazione, impostare [Playback Speed]. necessario, tornare al passo 1 fino a 6 e regolate le condizioni per il tracciato del plotter. Per le serie CF/CF2/DC/CF3, potete controllare la posizione iniziale sull'anteprima. Per regolarla, andate su [Cut Start Position Setting] ( P.6-4) o [Optimize Cutting Start Position] di Plot Out screen. ( P.7-25) Potete anche controllare la posizione della separazione della linea di separazione dull'anteprima. Per CF3 (M-Head), potete controllare le seguenti impostazioni sull'anteprima. Posizione iniziale del taglio: Regolatela su [Cut Start Position Setting] ( P.6-4), [Optimize Cutting Start Position] o [Adjust P.7-25) start / end] di Plot Out screen. ( Direzione Offset: Regolatela in [Options] della schermata Plot Out. ( P.7-25) Posizione della linea di taglio / direzione di taglio: Regolatela su [End Mill Diameter] della schermata Output Condition Setup. ( P.7-8) 5-25 Operazioni avanzate - dalla schermata Plot

112 Controllare il processo di taglio sull'anteprima 7 Controllare di nuovo l'anteprima e cliccate [Close]. 8 [Plot] per iniziare il taglio. 5-26

113 CAPITOLO 6 Operazioni avanzate - altro Questa sezione descrive altri usi utili. Elaborare la linea Impostare la posizione iniziale di taglio Tagliare con la serie CF3 (testa-m)

114 Elaborare la linea Il profilo creato con Esecuzione del Profilo ( P.4-12) puo' essere modificato o cambiato. 1 Aprire un'immagine creata con Estrazione del profilo in Illustrator. Se necessario, ingrandire con lo zoom di Illustrator la linea da elaborare. 2 [LineEdit] su Illustrator. Appare lo strumento di elaborazione della linea. ( P.7-35) 3 Specificare il punto iniziale e il punto finale. Start Point End Point Spostare il cursore vicino al punto di ancoraggio perchè compaia S. il punto di ancoraggio per impostare il punto iniziale. Dopo aver impostato il punto iniziale, spostate il cursore vicino al punto di ancoraggio perchè compaia E. il punto di ancoraggio per impostare il punto finale. 6-2

115 Elaborare la linea 4 Selezionare l'operazione. Questo è un esempio di [Change Curve]. 5 Trascinare Selezionare [Use Shortcut Key] per eleaborare con i tasti mostrati a destra di ogni operazione. Usate rispettivamente il tasto Alt di Windows e il tasto Option di Mac. la linea per creare la curva. La linea viene fissata quando si lascia il pulsante del mouse. Operazioni avanzate - altro 6 6-3

116 Impostare la posizione iniziale di taglio La posizione iniziale di taglio di un oggetto puo' essere specificata. Specificando la posizione iniziale di taglio a seconda dell'oggetto, l'oggetto puo' essere tagliato accuratamente. 1 Convertire 2 un oggetto target in un percorso semplice usando [Expand] o [Expand Appearance] di Illustrator. Per i caratteri, eseguire [Create Outlines]. [Specify Cutting Start Position] su Illustrator. 3 Specificare la posizione iniziale di taglio. La posizione iniziale di taglio corrente viene visualizzata in rosso. un punto di ancoraggio target per modificare il punto iniziale. Il punto di ancoraggio selezionato diventa rosso. La posizione iniziale di taglio impostata viene salvata come file di Illustrator. 4 [Plot] in FineCut menu. 5 (Plot button). 6-4

117 Impostare la posizione iniziale di taglio 6 (Per la serie CF/CF2/DC/CF3) Deselezionare [Optimize Cutting Start Position] e cliccare [Plot]. Se è selezionato [Optimize Cutting Start Position] la posizione iniziale di taglio impostata in precedenza non è più valida. (Solo per la serie CF3 Series (testa-m)) Se [Adjust start / end] è selezionato sulla schermata qui sopra, l'oggetto viene tagliato da 2 mm di distanza dall'oggetto. (Se l'esterno non è usato, usate questa funzione per tagliare la posizione iniziale/finale. tagliare da 2 mm di distanza dall'oggetto Operazioni avanzate - altro 6 6-5

118 Tagliare con la serie CF3 (testa-m) Si puo' impostare il modo di tagliare. 1 Impostare l'origine dell'asse Z su un plotter. Per dettagli, fate riferimento al manuale operativo del plotter. 2 [Plot] in FineCut della barra dei comandi. 3 (Plot button). 4 Selezionare [Plot Condition]. Selezionare le condizioni per il tracciato del plotter impostate su in FineCut. [Edit...] per aggiungere un foglio o per impostare le condizioni di taglio per ogni foglio. Nelle condizioni di taglio, impostate le condizioni per l'uso del laminatoio di estremità come spessore del lavoro o profondità del taglio. ( P.7-5) Se le condizioni per il tracciato del plotter vengono impostate per ogni colore / strato ( P.5-14), [Plot Condition] in qeusta schermata non sono valide. 6-6

119 Tagliare con la serie CF3 (testa-m) 5 Impostare [Options]. In aggiunta alle condizioni di taglio del passo precedente, impostate le operazioni a seconda del foglio e della forma dell'oggetto per tagliare bene. Voce Optimize Cutting Start Position Use the Outside Descrizione ( P.7-25 per impostazioni diverse da quelle qui sotto) Ottimizza la posizione iiziale del taglio per rifinirlo bene. Se non è selezionato, il taglio inizia dala posizione che i dati hanno iniziato a disegnare o dalla posizione specificata con [Cut Start Position Setting]. Dopo averla impostata, assicuratevi di controllare la posizione iniziale del taglio sull'anteprima. Con l'ottimizzazione, la posizione iniziale potrebbe essere posta fuoir dall'oggetto. Se la linea passa nell'oggetto seguente, fare uno spazio tra gli oggetti con Illustrator. Ritagliare l'interno dell'oggetto per usare l'esterno. Se è selezionato, vine eimpostata la parte da lasciare e viene determinata la direzione dell'offset. Inoltre, la direzione di taglio viene ottimizzata per finire di tagliare la superficie bene. A A Operazioni avanzate - altro Usa l'interno (non selezionato) Usa l'esterno (selezionato) Un oggetto viene tagliato a 2 mm di distanza dall'oggetto. (Se l'esterno non viene usato, usate questa funzione per il taglio). Tagliare a 2 mm di distanza dall'oggetto. 6 Adjust start / end 6-7

120 Voce Joint Setting Joint Length Height Pause Descrizione Tralascia una parte della linea di taglio e la taglia per ultima. Evita che il lavoro si disallineai e rende accurata la superficie di taglio. Fogli piccoli o pesanti tedono a disallinearsi mentre si taglia. Per tagliarli bene, ritirare la testa, fissare il foglio col nastro adesivo e poi tagliare il punto finale. Impostare il numero di unioni (parti da tralasciare). Posiziona le parti da tralasciare per unirle bene sulla linea di taglio. Poichè le posizioni delle aprti da tralasciare variano con la lunghezza dell'unione, controllare sull'anterpima. Impostare la lunghezza del foglio da tralasciare. Impostare lo spessore del foglio a tralasciare. Tralascia il punto finale e ritira la testa temporaneamente. Impostazione dell'unione Dopo aver impostato [Joint Setting], testare il taglio. Se sono impostati il taglio multiplo e [Cutting Depth] su Output Condition Setup ( P.7-5), e quando la profondità del taglio è maggiore di [Height] in Plot Out, Joint Settingnon è attivo. Se il numero di tagli è impostato su multiplo su Output Condition Setup, la parte unita viene tagliata il numero di volte controllato da Joint Setting. Se sono impostati numeri plurali in [Joint], potete tagliare una forma larga, far deviare il foglio o sim. senza che si disallineai. Con la deviazione del foglio, alcune parti del foglio potrebbero essere spostate. Per tagliare un foglio di questo tipo accuratamente, mettere un'altezza extra in [Height]. Altezza unita Lunghezza unita (l'area in ombra è la parte da tralasciare) 6-8

121 Tagliare con la serie CF3 (testa-m) 6 [Preview]. 7 Controllare la linea di taglio. ( P.5-22) Dopo il controllo, cliccare [Close]. La linea di taglio è offset alla metà di [End Mill Diameter] impostato sulla schermata di setup delle condizioni di stampa o impostato con [Edit] del passo 4 ( P.7-5). Controllando la linea di taglio sull'anteprima, regolare il diametro del laminatoio di estremità sulla schermata Condizioni di Stampa. Operazioni avanzate - altro 6 6-9

122 Tagliare con la serie CF3 (testa-m) 8 [Plot] per iniziare il taglio. Quando viene selezionata [Pause] su [Joint Setting] della schermata Plot Out, il taglio si ferma e la testa si ritira. Mettere del nastro adesivo sul foglio per fissarlo e premere [REMOTE]. Quindi la parte unita viene tagliata. 6-10

123 CAPITOLO 7 Descrizione delle funzioni Questa sezione descrive le funzioni di FineCut. Menu FineCut Come visualizzare il menu di FineCut Menu Schermata [Plotter / User Setup] Plotter Setup delle condizioni di stampa Comunicazione Dialogo sul tracciato Display di allarme Altro Schermata [Plot] Schermata [Plot Out] Schermata [Outline Extraction] Tracciare semplicemente Tracciare con le impostazioni del dettaglio Schermata [Output to RasterLink] Schermata [About FineCut] Impostare la posizione iniziale di taglio Schermata [Online Information] Disinstallazione di FineCut

124 Menu FineCut Come visualizzare il menu di FineCut Visualizzare e selezionare il menu di FineCut dai seguenti menu di Illustrator. Dal menu [Window] di Illustrator [Show FineCut menu] ([Mimaki FineCut] per Illustrator 10 o succ.) per visualizzare la schermata qui sotto. il pulsante sulla schermata per iniziare ogni menu. Dal menu [File] di Illustrator [FineCut] e poi cliccare ogni menu. 7-2

125 Menu FineCut Menu Tasto Menu Descrizione Plot Imposta layout o le opzioni di un oggetto da stampare col plotter. ( P.7-15) Plot Selected Path Stampa solo l'oggetto selezionato. Recognize Stroke Weight and Overlap Riconosce il peso del tratto e la sovrapposizione dell'oggetto selezionato. ( P.4-2) Trapping Incastra l'oggetto selezionato. ( P.4-3) Frame Extraction Crea una cornice per l'oggetto selezionato. ( P.3-4) Join Path Unisce i punti degli angoli dei percorsi aperti (un percorso il cui punto iniziale e finale non è collegato). ( P.4-4) Register Mark Creation Crea i segni di registrazione. ( P.3-6) Create Weed Line Remove Weed Line (in the File menu only) Create Shadow / Edge Remove Shadow / Edge (in the File menu only) Crea una linea pretagliata (weed line) intorno all'oggetto per staccare l'adesivo ( P.4-6) con facilità. Rimuove la linea pretagliata creata. Crea un'ombra / un contorno aull'oggetto. ( P.4-8) Rimuove l'ombra / il contorno dell'oggetto creato. Import Plot File... Importa un file del tracciato salvato. ( P.4-10) Output Plot File... Stampa un file del tracciato creato col plotter. ( P.4-10) Outline Extraction Crea un profilo per tagliare un'immagine bitmap. ( P.4-12) Output to RasterLink Invia il file impostato a RasterLink quando si usa la serie CJV30/ TPC ( P.4-14) Descrizione delle funzioni 7 Plotter / User Setup About FineCut Imposta il plotter usato, le condizioni di comunicazione col plotter o altro. ( P.7-4) Visualizza il manuale operativo e le più recenti informazioni difine- Cut. ( P.7-34) 7-3

126 Schermata [Plotter / User Setup] Impostare il modello o le condizioni di comunicazione per attivare la comunicazione tra FineCut e il plotter. ([Plotter / User Setup] button) in FineCut della barra dei comandi. Plotter Se le impostazioni definite in questa schermata sono diverse da quelle del plotter, gli oggetti non possono essere stampati normalmente. Assicurarsi di impostare gli stessi valori come impostazioni del plotter. Impostare il plotter collegato. Fare riferimento al manuale operativo del plotter per i dettagli. Voce Descrizione Model Selezionare il modello del plotter collegato. Command Selezionare i comandi impostati sul plotter. Step Size Selezionare le dimensioni del passo impostato sul plotter. Approximation Type Selezionare il tipo di approssimazione quando tagliate le curve dell'oggetto. [Output Condition Setup...] Impostare il foglio o gli strumenti. ( pag. successiva) Se [Approximation Type] è stato cambiato, regolare di nuovo le condizioni di taglio. Una pressione eccessiva con alcuni fogli, potrebbe danneggiare il cutter. Quando si seleziona [CF3 (M-testa)] su [Model], solo [Spline] puo' essere selezionato su [Approximation Type]. 7-4

127 Schermata [Plotter / User Setup] Setup delle condizini di stampa Comune a tutti i modelli Quando si seleziona la serie CF3/CJV30/TPC, [Default Setup] non viene visualizzato. Voce Media Name Condition [Add] [Edit] [Delete] [Copy] [Sort] [Import] [Export] Descrizione Visualizza i nomi dei fogli creati. (condizione di stampa). Visualizza/cambia la condizione di stampa. Selezionare il foglio da [Media Name] per visualizzare la condizione di stampa. I parametri visualizzati variano a seconda del modello selezionato. ( pag. seguente) Aggiungere il nome del foglio. Cambiare il nome del foglio. Selezionare il foglio da [Media Name], cliccare [Edit]. Cancellare il nome del foglio. Selezionare il foglio da [Media Name], cliccare [Delete]. Copiare il nome del foglio. Selezionare il foglio da [Media Name], e cliccare [Copy]. Ordinate i nomi del foglio in ordine crescente. Importare i file coi nomi dei fogli salvati (condizione di stampa). Per eseguire il tracciato con la stessa condizione in un ambiente diverso, cliccare [Import] e caricate il file salvato. Salvate tutti i nomi dei fogli (condizioni di stampa) in un file. Descrizione delle funzioni 7 Default Setup Quando la condizione di stampa viene impostata per colore/strato ( P.5-14), impostare le condizioni (Tool / Speed / Press / Offset) per la cornice o il segno che non puo' essere impostato per colore/strato.

128 Quando si selezionano le serie CG/CJV30/TPC Quando impostate la condizione di stampa per ogni colore/strato, l'impostazione di default (per la serie CG ) o l'impostazione del plotter (serie CJV30 /TPC) è valida pe i parametri non selezionati sulla schermata qui sotto. Per dettagli di ogni parametro, cfr. al manuale operativo del plotter. Voce Descrizione Default Times Visualizza il numero di taglio. (la seriecg/cjv30/tpc -- mostra sempre 1.) Tool Selezionare lo strumento da usare. (la seriecjv30 / TPC CT1 non ha CT4 / CT5 / PIN.) Speed Impostare la velocità di stampa al secondo. 30 Press Impostare la pressione di stampa. 100 Offset Impostare la lunghezza del centro del porta-cutter al bordo della lama. (è diversa a seconda del tipo di lama impostato sul plotter.)

129 Schermata [Plotter / User Setup] Quando è selezionata CF/CF2/DC/CF3 (tranne M-testa) Quando impostate la condizione di stampa per ogni colore/strato, l'impostazione di default (per le serie CF/CF2/DC) o l'impostazione del ploter (per la serie CF3 (tranne testa-m)) è valida per i parametri non selezionato sulla schermata qui sotto. Per dettagli di ogni parametro, cfr. al manuale operativo del plotter. Controllare che la [direzione di taglio] e [la poszione di separazione] cambiano dall' [origine della separazione]. (viene visualizzato solo quando è selezionata [Linea di separazione]) Line Separation ( P.4-18) Voce Descrizione Default Times Visualizzare o impostare il numero di taglio. 1 Per tagliare fogli duri o spessi, impostare i tempi di taglio/ velocità/pression più volte per una singola linea di taglio. per aumentare il numero di taglio. Impostare la condizione di stampa per ogni taglio. per diminuire il numero di stampa. Tool Selezionare lo strumento da usare. Selezionare il numero 1 dello strumento o il nome dello strumento impostato sul plotter. Se viene selezionato uno strumento non impostato, viene visualizzato un errore sul plotter. Selezionare lo strumento corretto. Speed Impostare la velocità di taglio al secondo. 30 Press Impostare la pressione per tagliare. 100 Offset Impostare la lunghezza dal centro del porta-cutter al bordo della lama. 0.3 Arc Theta Correct Regolare il disallineamento dell'origine/punto finale dell'arco del taglio. non selezionato Line Separation Selezionatelo quando tagliate con linee separate. non selezionato separation cutting direction Selezionare la direzione di taglio della linea separata. Out To In minimum line length Impostare la lunghezza minima della linea da separare. 30 [?] per visualizzare le descrizioni di questo parametro. minimum line angle Impostare l'angolo minimo della linea da separare. 30 [?] per visualizzare le descrizioni di questo parametro. separation origin dal punto Impostare la posizone dell'origine della linea da separare finale separation position Specificare la posizione di separazione con la distanza da [separation origin]. 10 Spostavevi alla pagina precedente/seguente. Viene visualizzato quando il numero di taglio è più di 4 volte. -- Descrizione delle funzioni 7 7-7

130 Quando è selezionata la serie CF3 (testa-m) Per i parametri non selezionati, è valida l'impostazione di default. Per dettagli di ogni parametro, cfr. al manuale operativo del plotter. mostra i parametri della condizione di stampa qui sotto Voce Descrizione Default Times Visualizza o imposta il numero di taglio. 1 Per tagliare fogli duri o spessi, impostare i tempi di taglio/ velocità/pressione più volte per una singola linea di taglio. per aumentare il numero di taglio. Impostare la condizione di stampa per ogni taglio. per diminuire il numero di stampa. Tool Visualizza [MILLING]. -- a Work Thickness Impostare lo spessore del lavoro (foglio) (50mm max). Si 3 puo' impostare sola la prima colonna del campo di impostazione della condizione di taglio. Cutting Direction Selezionare la direzione di taglio. Cambiando la direzione di taglio, la rifinitura del lato del taglio potrebbe migliorare. Tagliare prima per prova col foglio finale e controllare la rifinitura. Upcut Up-Cut Taglia il lato sinistro della direzione del laminatoio di estremità come lavoro. Down-Cut Taglia il lato destro della direzione del laminatoio di estremità come lavoro. A Up-Cut End mill direction A End mill Down-Cut Speed Impostare la velocità del laminatoio di estremità perchè si muova nel senso di marcia

131 Schermata [Plotter / User Setup] Voce Descrizione Default b Rpm Impostare il numero di giri del laminatoio di estremità. Impostare il numero sul tempo 1000rpm, il n. base. c Cutting Depth Impostare la posizione di origine dell'asse Z (lungh. della superficie del lavoro al bordo del laminatoio di estremità). 30x d Z-Speed Impostare la velocità con cui il laminatoio di estremità nella nel lavoro. 10 e End Mill Diameter Impostare il diametro del laminatoio di estremità. Il valore di offset è impostato sulla metà del valore impostato su questa schermata. Se offset non è necessario, deselezionare la casella della prima colonna del campo dell'impostazione della condizone di taglio. Spostarsi alla pagina precedente/successiva. Viene visualizzato quando il numero di taglio è più di 4 volte Descrizione delle funzioni 7 7-9

132 Offset Quando si seleziona CF3 (testa-m) e si imposta [End Mill Diameter], l'oggetto è offset e viene tagliato come segue a seconda dell'oggetto in CorelDRAW e delle impostazioni di FineCut. Se i percorsi si incrociano, siamo in offset. Il percorso nel percorso incrociato non viene tagliato. (tranne CorelDRAW X3) Se gli oggetti offset si toccano, vengono uniti. Se usate la funzione di copia, impostare la larh. di [Copy Margin] (più di 10mm), in modo che un oggetto non vada sopra quello vicino. ABC ABC ABC ABC Se una parte va sopra l'altra durante l'offeset verso l'interno, la parte sopra l'altra non viene tagliata. Un percorso aperto non è offset. Se la condizone di stampa viene impostata per ogni colore/strato, ogni colore/strato è offset. 7-10

133 Schermata [Plotter / User Setup] Comunicazione Impostare le condizioni di comunicazione per il plotter collegato. Voce Descrizione Default Plotter communication port Selezionare una porta collegata al plotter. Quando usate la serie CG-FX / CG-FXII / CG-75ML / CG-60SR / CG-SRII / CJV30 / TPC / CF3, potete selezionare il collegamento USB. Collegare il computer al plotter e accendetelo. -- Poi selezionate [USB] sullo schermo, e selezionate il nome del dispositivo collegato. Baud Rate (Quando si seleziona [Serial] su [Port]) 9600 Selezionare il tasso di trasferimento. Data Length (Quando si seleziona [Serial] su [Port]) 8 Selezionare il numero dei bit dei dati. Parity (Quando si seleziona[serial] su [Port]) Nessuno Selezionare il metodo di controllo dell'equivalenza, Handshake (Quando si seleziona [Serial] su [Port]) Cablare Selezionare il metodo di handshake. [Connection test...] Provate il collegamento al plotter. -- Descrizione delle funzioni

134 Dialogo per il tracciato Impostare il display suplot screen eoutput di RasterLink. Voce Descrizione Default Default Sheet Size Display Type Loading Sheet When Dialog Displays Plot Only Viewable Paths Se il foglio non viene caricato corretamente, o [Loading Sheet 1.3mx2m When Dialog Displays] non è selezionato, la schermata d'anteprima viene visualizzata con dimensioni impostate qui. Selezionare il tipo di Plot screen o [Output to Raster- Link]. Le dimensioni del foglio sono caricate in automatico e l'anteprima viene mostrata sulla schermata [Plot]. Esegue il tracciato solo dei percorsi visualizzati. I percorsi non visualizzati non vengono tracciati. Adatto alla largh. foglio selezionato selezionato 7-12

135 Schermata [Plotter / User Setup] Display di allarme Selezionate lo stato per la visualizzazione degli avvisi dalle seguenti opzioni. Voce Descrizione Default Open Path Il percorso non è chiuso. selezionato (I punti iniziale e finale non sono impostati nello stesso punto.) Stroke Weight Specified C'è un percorso in cui il peso del tratto è specificato. selezionato Other Path That Cannot Be Plot L'oggetto potrebbe essere stampato con lo strumento di selezionato riempimento della maglia di Illustrator. L'oggetto è un'immagine raster. Register Mark Recognition Due punti vengono corretti allo stesso tempo del riconoscimento selezionato del segno di registrazione. (solo CG-EX) Output Condition Setup selezionato Le condizioni di stampa sono impostate per ogni colore o strato. on each color/layer Descrizione delle funzioni

136 Schermata [Plotter / User Setup] Altro Selezionare se visualizzare o no Online information quando aprite Illustrator. Voce Descrizione Default Check the FineCut information when FineCut first started Le informazioni di FineCut si ottegono quando si usa FineCut prima in Illustrator, e se ci sono informazioni nuove/non selezionate le informazioni online sono visualizzate. Selezionato 7-14

137 Schermata [Plot] Impostare per eseguire il tracciato col plotter. Per visualizzare questa schermata, cliccare ([Plot] button) in FineCut barra dei comandi Modalità di visualizzazione della schermata il tab per passare alla modalità di visualizzazione. Voce Preview Cut Line 2 Scatola strumenti Si sposta o allarga/riduce un oggetto. Visualizza un oggetto a colori. Descrizione Visualizza un oggetto coi percorsi (profilo). E' necessario confemare un oggetto bianco o una linea di taglio. Button voce Descrizione Select Tool Direct Select Tool Move Preview Area Tool Zoom Tool Spostare un intero oggetto visualizzato. Oppure spostare la linea di divisione delle piastrelle. Selezionare e spostare una parte di un oggetto. Spostando l'oggetto su una posizione vuota del foglio, potete usare il foglio senza sprechi. ( P.5-17) Cambiare l'area di visualizzazione dll'oggetto. Ingrandire o ridurre l'area di layout. sull'area di taglio (white area) per ingrandire la veduta. Per ridure la veduta, cliccare sull'area di layout tenendo premuto [Alt]. Descrizione delle funzioni

138 3 Area di layout L'area bianca è l'effettiva area di taglio caricata dal foglio. Visualizza la larghezza del foglio lungo l'asse orizzontale e la lunghezza del foglio lungo quello verticale. Quando l'oggetto è più largo dell'area di taglio, il segno appare a sinistra del tasto. per visualizzare il contenuto dell'errore. 4 Impostazione della comunicazione Visualizza l'impostazione della comunicazione. ( P.7-11) 5 Dimensioni dello zoom Cambiate le dimensioni dello zoom visualizzate sull'area di layout. Tasto Voce Descrizione Fit In Sheet Size Visualizza l'intero foglio. Fit In Sheet Width Fit In Objects Size Ingrandisce la larghezza del foglio a schemo intero. Ingrandisce l'intero oggetto a schermo intero. % Cambia le dimensioni di visualizzazione selezionando o inserendo il n. (da 0.2 a 6400 %) zoom out / zoom in Ingrandisce e rimpicciolisce con lo zoom l'anteprima. 6 Nome del Plotter Visualizza il nome del plotter selezionato e la sua direzione di taglio. 7-16

139 Schermata [Plot] 7 Tasto esecutivo Tasto Voce Descrizione Initialize Inizializza il layout dell'oggetto modificato. Sheet Loading Carica le dimensioni del foglio posizionato sul plotter. Quando appare, a sinistra di questo pulsante, le dimensioni del foglio del plotter non possono essere caricate. Impostare il plotter su REMOTE mode e cliccare questo tasto. Plot Visualizza Plot Out. ( P.7-25) End Quando appare, a sinistra di questo tasto, l'oggetto è più largo dell'area di taglio. Spostate l'oggetto o cambiate le dimensioni dell'oggetto perchè siano adatte all'area di taglio. Chiudere la schermata Plot. Descrizione delle funzioni

140 8 Area per l'immissione delle dimensioni lunghezza totale Voce Descrizione Default Sheet Size -- (Sheet Loading button) per visualizzare le dimensioni del foglio caricato (largh. e lungh.). In alternativa, immettere le dimensioni del foglio (largh. e lungh. dell'area di taglio). Quando [CF3 (testa-m)] è selezionato su [Model] in Plotter/User Setup ( P.7-4), Fine- Cut rende la larghezza e la lunghezza da tagliare 5 mm più piccola dell'origine di taglio del plotter, considerando il diametro del laminatoio di estremità. Quindi, la larghezza e la lunghezza visualizzate su [Sheet Size] sono 10 mm più piccole dell'impostazione del plotter. 5mm Effettiva area del plotter Area del foglio di FineCut 5mm 5mm Origine di FineCut 5mm Origine di taglio del plotter Segno del laminato di estremità 7-18

141 Schermata [Plot] Voce Descrizione Default Offset Imposta la posizione dell'origine. L'origine viene impostata nell'angolo in basso a destra (seriecg/cjv30/ TPC/CF3) oo nell'angolo in basso a sinistra (seriecf/cf2/dc) dell'area di layout. L'origine di default è a 0 mm (sia veriticale che orizzontale) dell'area di layout. 0 serie CG/CJV30/TPC/CF3 seriecf/cf2/dc Size Imposta le lunghezze verticale e orizzontale di un oggetto. Quando appare - tra la lunghezza della colonna [verticale] e [orizzontale], il rapporto d'aspetto viene mantenuto dopo aver cambiato una delle due lunghezze. Per cambiare le lunghezze verticale e orizzontale separatamente, selezionare [Unlock Scale] in [Layout] qui sotto. Scale ( P.5-2) Impostare l'ingrandimento delle lunghezze verticale e orizzontale. Quando - viene mostrato tra la colonna [verticale] e [orizzontale], il rapporto d'aspetto viene mantenuto dopo aver cambiato uno dei due valori. Per cambiare l'ingrandimento verticale e orizzontale separatamente, selezionare [Unlock Scale]. Copy ( P.5-4) Immettere il numero di copie lungo le direzioni verticali e orizzontali. Copy Margin ( P.5-4) Impostare il margine tra gli oggetti lungo le direzioni verticali e orizzontali. Frame Crea e taglia una cornice intorno all'oggetto target. Inoltre, impostare la distanza tra l'oggetto e la cornice. Rende più facile staccare la parte non necessaria dell'adesivo. Total Length Visualizza la larghezza e l'altezza di un oggetto. Quando si immettono molti numeri in [Copy], viene visualizzata la lunghezza di tutte le copie. Se si imposta il margine o la cornice, sono incluse anche queste lunghezze non selezionato -- Descrizione delle funzioni

142 9 Layout Tasto Voce Descrizione Default Turn Ruota l'oggetto in senso orario in unità di 90. I gradi (0, 90, 180, 270) sono visualizzati con una freccia. Move la direzione desiderata della freccia per spostare l'oggetto Fit Original Layout Adegua l'oggetto alle dimensioni del foglio. Reimposta sul layout originale che è stato cambiato con (Direct Select Tool) Mirror Capovolge la destra e la sinistra dell'immagine dell'oggetto e la taglia. non selezionato Unlock Scale ( P.5-2) Cambia il rapporto d'aspetto dell'oggetto quando si cambiano le dimensioni. non selezionato Origin Lock ( P.5-10) Fissa la posizione dell'oggetto nel posto creato per l'oggetto. non selezionato Se non è bloccato, l'oggetto viene tagliato in basso a destra o in basso a sinistra del foglio. Se tagliate solo un colore o uno strato specificato, potete usare il foglio senza spreco. Center Mark ( P.5-8) Quando impostate [Frame] nell'area di immissione delle dimensioni, non selezionato mettete i segni nel centro della cornice in ogni direzione. Potete applicare un adesivo tagliato nella poszione desiderata con i segni. Corner Mark ( P.5-8) Quando impostate [Frame] nell'area di immissione delle non selezionato dimensioni, mettete i segni su tutti gli angoli della cornice. Potete applicare un adesivo tagliato in posizione orizzontale con i segni. Unit Impostare l'unità di visualizzazione in questa schermata. mm 7-20

143 Schermata [Plot] 10 Tiling ( P.5-6) posizione per la divisione sovrapposizione ordine di costruzione Voce Descrizione Default [Separation] Dopo aver impostato i seguenti parametri, cliccare questo -- pulsante per separare i blocchi. All Tiles Divide un oggetto in piastrelle delle stesse dimensioni. -- Dividing position Impostare la posizione per la divisione. -- Detail Size Divide nella posizione desiderata. Spostare la linea di divisione -- con (Select Tool). Overlap Imposta il margine di sovrapposizione degli oggetti divisi. 10 Show Size Mostra tutte le dimensioni degli oggetti divisi. non selezionato Build Order Selezionare un ordine in cui incollare insieme gli oggetti tagliati. Descrizione delle funzioni

144 Layout delle piastrelle divise [Separation] per visualizzare la schermata delle impostazioni come qui sotto. spazio tra le piastrelle segno Tasto Voce Descrizione Default [Cancel] Cancella la divisione. -- Turn Ruota l'oggetto di 90. Gradi (0, 90, 180, 270) vengono 0 visualizzati con una freccia. Move la direzione desiderata della freccia per spostare gli oggetti divisi all'interno dl foglio. -- Mark (Except CF3 (M-Head)) Tiles Space Segna gli oggetti divisi. Selezionare o immettere le dimensioni del segno nella colonna delle dimensioni. Incollare insieme gli ogegtti divisi sui segni. Impostare lo spazio tra gli oggetti divisi quando tagliate in modo continuo. selezionato 20mm 10mm 7-22

145 Schermata [Plot] 11 Segno di registrazione Serie CG-EX Serie CG-FX / FXII / 75ML / 60SR / SRII, CJV30 / TPC taglio continuo Serie CF2 / DC / CF3 Quando il segno è separato taglio continuo Descrizione delle funzioni Voce Descrizione Default [Detect Mark]/[Exit Detection] button Correggere l'angolo e le dimensioni del segno di registrazione riconosciuto. [Exit Detection] per cancellare il riconoscimento. -- Setting of continuous cutting Selezionare il foglio su rullo (multi-mode) o il foglio (single mode), e impostare il numero del taglio continuo. Search Position ID Certification Mode Roll Mode (Multi Mode) Selezionare la posizone di ricerca del segno di registrazione. Pe le serier CG/ First Time CJV30 o TPC, selezionare la prima posizione di riconoscimento nelle caselle superiori e selezionare la seconda o seguente Continue posizione di riconoscimento nelle caselle inferiori. Selezionare quando tagliate con al modalità di certificazione ID con CG- 75ML. non selezionato

146 Schermata [Plot] Voce Descrizione Default Size Adjust Quando le dimensioni dei dati reali e del foglio stampato sono diverse a causa del tipo di foglio o dll'ambiente di stampa, la cornice puo' essere tagliata allineandola con il foglio stampato. selezionato Quando tagliate articoli con una forma fissa come scatole di cartone, deseleizonate [Size Adjust]. Se è selezionato, le dimensioni potrebbero non essere allineate. Reverse Cut Mode Taglia del retro, non dal alto stampato. ( P.3-32) (CF2/DC/CF3 series) When the mark is separated Selezionare il N. dell'area di taglio e la posizione di ricerca del segno da ( P.3-29) tagliare. non selezionato Colore / Strato Selezionare [Color] o [Layer] per visualizzare le informazioni dei colori o degli strati. Quando si esegue la divisione in piastrelle, viene visualizzata la lista delle piastrelle. Vengono tagliati solo gli oggetti che sono selezionati nella casella di selezionea sinistra. Gli oggetti vengono tagliati nell'ordine della lista dal basso all'alto. Trascinare e spostare ogni linea per cambiare l'ordine di taglio. Nella lista dei colori, cliccare il colore di riempimento o il colore del tratto per visualizzare ogni informazione. in alto a destra per specificare le condizioni di stampa. colore riempimento colore del tratto selezionare l'oggetto da tagliare selezionare le condizioni di stampa 7-24

147 Schermata [Plot Out] Impostare per la stampa. Per visualizzare la schermata, cliccare (Plot button) in schermata Plot. condizioni per la stampa del tracciato tasti Opzioni Condizioni della stampa del tracciato Selezionare le condizioni di stampa. Nel caso in cui si specificano le condizioni di stampa o gli strumenti per ogni colore o strato, le condizioni non possono essere elaborate su questa schermata. cliccare a destra del tab Color / Layer in schermata Plot e selezionare [Edit Plot Condition...]. Voce Plotter Condition (except CF3 series (M-Head)) (Default) Select Condition Custom (except CF3 series (M-Head)) Descrizione Stampa il tracciato con le condizioni di stampa impostate sul plotter. Selezionare le condizioni di stampa del tracciato impostate in FineCut. [Edit] per aggiungere un foglio o per impostare le condizioni di taglio a seconda del ( P.7-5) tipo di foglio. Impostare le condizioni di stampa del tracciato su questa schermata. ( P.7-5) Descrizione delle funzioni

148 Opzioni Impostare le opzioni. Le impostazioni sono diverse a seconda del modello selezionato. ( P.7-4 " Schermata [Plotter / User Setup]") Serie CG/CJV30/TPC Serie CF/CF2/DC/CF3 Serie CF3 (M-testa) Voce Descrizione Default Sort Ottimizza l'ordine di taglio di un oggetto in automatico. selezionato Se non è selezionato, l'oggetto viene tagliato dal basso delle liste del color / layer / Tile. Serie CG / CJV30 / TPC Riordina per minimizzare il movimento extra della testa per un taglio efficiente. Serie CF/CF2/DC/CF3 Riordina per minimizzare il movimento extra della testa e per tagliare prima l'interno degli oggetti. All Ottimizza l'ordine di taglio di tutti gli oggetti. selezionato Each Color/ -- Ottimizza l'ordine di taglio per ogni color / layer / tile. Layer/Tile Head Withdrawal After Plot Sposta la testa sulla posizione impostata dopo aver tagliato l'oggetto. ( P.5-20) selezionato Sheet Feed (MGL-IIc for CG series only) Questa funzione non puo' essere usata quando è selezionato [Auto Cut]. Prima di tagliare i dati, inserire il foglio e confermare se si possono tagliare i dati completi. Se la stampa del tracciato non riesce, compare un errore sul plotter. In questo caso, fermare il plotter, reimpostare il foglio, poi fate ripartire il plotter. unchecked 7-26

149 Schermata [Plot Out] Voce Descrizione Default Auto Cut (CG-FX/FXII/75ML, CJV30/TPC series only) Quando tagliate un foglio su rullo in modo continuo, il foglio viene separato in automatico dopo il taglio. ( P.3-16). non selezionato Optimize Cutting Start Position Ottimizza la posizione iniziale del taglio per rifinire in modo accurato. selezionato Se non è selezionato, il taglio inizia dalla posizione in cui è iniziato il disegno dei dati oppure dalla posizione iniziale impostata. ( P.6-4). Use the Outside Ritaglia l'interno dell'oggetto per usare l'esterno. Se è selezionato, non selezionato la direzione dell'offset viene ottimizzata. Adjust start / end Un oggetto viene tagliato a 2 mm di distanza dall'oggetto. selezionato (Se l'esterno non viene usato, usate questa funzione per tagliare la posizione iniziale/finale in modo accurato. Quando usate CF3 (M-testa), assicuratevi di controllare la posizione iniziale di taglio sull'anteprima dopo averla impostata. Se la linea di taglio sconfina nell'oggetto seguente, create spazio tra gli oggetti in. Joint Setting Tralascia una parte della linea di taglio e la taglia per ultima. selezionato Evita che il lavoro si disallineai e rende accurata la superficie di taglio. Joint Impostare il n. di unioni. (zone da tralasciare). 1 Length Impostare la lunghezza da tralasciare. 3 Height Impostare l'altezza da tralasciare. 1 Pause Selezionarla per ritirare la testa e fissare il foglio col nasto adesivo. non selezionato Tasti Voce [Plot] [Cancel] [Preview] [Save as file] Descrizione Inizia ad eseguire il tracciato con le condizioni impostate. Cancella l'esecuzione del tracciato. Mostra l'anteprima del tracciato con le condizioni impostate. Confermare il tracciato secondo l'anterpima e regolate le impostazioni. ( P.5-22 ) Prima di iniziare ad eseguire il tracciato, assicuratevi di controlalre la linea di taglio sull'anteprima. Salva i dati del tracciato in un file di tracciato. Selezionare la cartella e cliccare [Save]. Descrizione delle funzioni

150 Schermata [Outline Extraction] Crea un profilo per tagliare le immagini bitmap. Per visualizzare questa schermata, clccare ([Outline Tools] button) in FineCut barra dei comandi. Tracciare semplicemente Voce Preview Descrizione Visualizza l'immagine (monochrome) e l'immagine tracciata. Sposta tutti gli oggetti visualizzati. Ingrandisce e rimpicciolisce con lo zoom l'anteprima. Clicccare sull'anteprima per ingrandire la veduta. Per ridurre la veduta, cliccare sull'area di layout tenendo premuto il tasto [Alt]. Cambia l'area visualizzata dell'oggetto. Ingrandisce e rimpicciolisce con lo zoom l'aneprima. Trace Area Select [Trace] Image display Traced image display Traccinare il cursore per selezionare l'area da tracciare. Spostatevi su [Small] per tracciare un'area più stretta. Spostatevi su [Large] per tracciare un'area più ampia. su questo per controllare l'immagine tracciata sull'anteprima. Selezionare se l'immagine da tracciare è visualizzata nell'anteprima o no. Se è selezionato, un'area del tracciato su selezionate Trace Area, tracicare viene visualizzato in grigio. Potete confermare i profili da estrarre o confrontare l'immagine e l'immagine tracciata. Selezionare se l'immagine tracciata viene visualizzata nell'anteprima o no. Diventa attivo quando si clicca il tasto [Trace]. 7-28

151 Schermata [Outline Extraction] Tracciare con le impostazione del dettaglio Voce Descrizione Default Preview Visualizza l'immagine (monochrome) e l'immagine tracciata Sposta tutti gli oggetti visualizzati. Selezionare l'area di tracciato Easy Select Approximation Adjacency Entry column/slider Ingrandisce e rimpicciolisce con lo zoom l'anteprima. sull'anteprima pe ingrandire la veduta. Per ridurre la veduta, cliccare sull'area di layout tenendo premuto [Alt]. Cambia l'area visualizzata dell'oggetto. Ingrandisce e rimpicciolisce con lo zoom l'anteprima. Seleziona l'area da tracciare sulla base della lumiinanza dell'immagine. (Range: 2-255) Selezionare un colore approssimativo per il colore specificato sulla schermata di anterpima dall'immagine intera. Selezionare l'area dello stesso colore collegata alla posizione specificata sulla schermata di anteprima. Impostare la gamma del'area da tracciare selezionato Descrizione delle funzioni 7 Per [Approximation] o [Adjacency], diminuire il valore del cursore rende possibile estrarre in modo più accurato. [Inversion] Capovolgere l'area selezionata. -- Noise Removal Crea una linea morbida, riducendo il profilo irregolare. non selezionato 7-29

152 Schermata [Outline Extraction] Voce Descrizione Default Trace Setting (recommended setting) Beautiful Crea profili dettagliati. selezionato Fast Il tempo di estrazione è veloce, ma i dettagli del profilo sono grossolani. -- Trace Setting (detail setting) Line length Specificare una lunghezza per una linea. Più la linea è corta, 1.7pt più è elaborata nei dettagli. Angle Specificare un angolo per la forma superiore della linea. 50 L'angolo aumenta quando l'angolo diventa piccolo, e la linea curva aumenta quando l'angolo diventa grande. [Trace] Cliccarlo per controllare l'immagine tracciata sull'anteprima. -- Impostazione del tracciato (comune all'impostazione consuigliata e all'impostazione dettagliata) Estrarre solo il profilo. non selezionato Dust Removal Image display Trace line display Traced image display Cancella la linea più corta della lunghezza specificata. 1pt Elimina linee extra create dalla scannerizzazione. Selezionare se l'immagine da tracciare viene visualizzata selezionato sull'anteprima o no. Se è selezionata, il tracciato di un'area impostata su Selezionare un'area del tracciato è visualizzata in grigio. Potete confermare i profili da estrarre o confrontare l'immagine e l'immagine tracciata. Visualizza l'area del tracciato selezionata. selezionato il riquadro a destra per cambiare il colore della visualizzazione dell'area del tracciato. Selezionare se l'immagine tracciata viene visualizzata selezionato sull'anterpima o no. il riquadro a destra er cambiare il colore della visualizzazione dell'immagine tracciata. 7-30

153 Schermata [Output to RasterLink] Quando usate la serie CJV30 o TPC,Impostare i parametri per stampare su RasterLink. [Output to RasterLink] nel meni di FineCut. Preview Setting Display mode Zoom size display Anteprima Visualizza l'immagine di un oggetto. Voce Descrizione Display mode Print Visualizza un'immagine stampata. Cut Visualizza un'immagine tagliata con una linea nera. Print&Cut Visualizza un'immagine tagliata sull'immagine stampata per strati con una linea nera. Visualizzazione delle dimensioni con lo zoom Fit In Sheet Size Visualizza l'interno foglio. Fit In Sheet Width Ingrandisce la larghezza del foglio a schermo pieno. Fit In Objects Size Visualizza l'oggetto ingrandito per riempire lo schermo. Il tipo di visualizzazione della schermata si puo' impostare in Plotter / User Setup screen. ( P.7-12) Descrizione delle funzioni

154 Impostazioni Voce Descrizione Default [Cancel] Cancella le impostazioni. -- [Output] Impostare EPS e stampare i dati su RasterLink. -- mark Appare se un'immagine fuoriesce dal foglio per le dimensioni -- dell'oggetto o le impostazioni della copia. [Select Hot Folder...] Selezionare un hot folder di RasterLink. -- Il nome dell'hot folder selezionato prima puo' anche essere selezionato dalla lista. Se l'hot folder non esiste, crearlo in RasterLink. Creare un hot folder da RasterLink. Sheet Size Immettere le dimensioni effettive del foglio (largh. e lungh.) impostato sul -- Le dimensioni effettive possono essere controllate su RasterLink. Offset Impostare un offset (orizzontale/ verticale) dall'origine in 0 basso a destra del foglio. Size Visualizza la lunghezza verticale e orizzontale di un oggetto. -- Copy Immettere il numero di copie di un oggetto lungo le 1 direzioni orizzontale e verticale. Copy Margin Immettere il margine tra gli oggetti copiati lungo le 10 direzioni orizzontale e verticale. Turn Ruota l'oggetto in senso antiorario in unità di 90. I gradi (0, 90, 180, 270) sono visualizzati con una freccia. 0 Mirror Capovolge la destra e la sinistra dell'immagine dell'oggetto e poi la taglia. non selezionato Unit Imposta l'unità di visualizzazione in questa schermata. mm Sheet Feed Alimenta col foglio prima dell'esecuzione del tracciato per controllare se possono essere tracciati tutti i dati. Auto Cut Quando tagliate un foglio su rullo in modo continuo, il foglio viene separato in automatico al termine. Il tasto [Set...] diventa attivo quando questo parametro è selezionato. Sulla schermata qui sotto, impostare la lunghezza del margine dalla lunghezza massima dei dati (la lungh. della linea finale alla poszione di taglio) e il taglio dei dati adogni linea. ( P.3-16) selezionato selezionare 7-32

155 Schermata [Output to RasterLink] Vice Descrizione Default Pinch Roller Pressure Impostare la pressione dei rulli di fissaggio. il tasto [Set...] non selezionato diventa attivo se questo parametro è selezionato. Sulla schermata qui sotto, impostare la pressione dei rulli di fissaggio quando stampate o tagliate (estremità o posizione interna). Drying Time Impostare il tempo di asciugatura del foglio dopo la stampa. 0 Layer Selezionare/Impostare lo strato da stampare o su cui eseguire il tracciato. -- Icona della stampa Icona di taglio Impostazione per strato Icona della stampante per mettere un segno sullo strato di stampa. Icona di taglio per mettere un segno sullo strato di taglio. Impostazione per strato e selezionare [Specify the Cut Condition on Each Layer] o [Specify The Tool On Each Layer]. Poi selezionate le condizioni di taglio o gli strumenti nella colonna di destra dei nomi degli strati. Quando sia la stampa sia il taglio sono segnati sulla schermata Strato mostrata qui sopra, il plotter stampa e poi taglia l'oggetto. Se lo strato da stampare ha un segno di registrazione creato con FineCut, legge la posizione del segno di registrazione dopo la stampa e taglia nella posizione più accurata. Quando è segnato solo il taglio sulla schermata dello strato, includere il segno di registrazione nello strato da tagliare con il segno di registrazione caricato. Se non selezionate [Specify the Cut Condition on Each Layer] o [Specify The Tool On Each Layer], viene eseguito il tracciato con l'impostazione del plotter. I dati vengono posizionati con intorno un margine di 0.5mm. Quando tagliate con il segno di registrazione caricato, impostate [1Pt] su [MARK DETECT] di CJV30 o TPC come numero di riconoscimento del segno di registrazione. Quando create il segno di registrazione in FineCut, deselezionate [Leave a rectangle as the cutting line]. Se selezionato, il plotter taglia una parte del rettangolo tralasciato. ( P.3-7) (Si consiglia di attivare [Outer Frame Cut] della schermata condizioni di taglio.) Quando stampate il segno type2 ( ), create uno spazio tra le copie almeno delle dimensioni del segno. ( P.3-7) di registrazione. Create solo un set del segno di registrazione in. Creare più segni causa un errore. Quando si creano diverse impostazioni per ogni strato, RasterLinkProIV Ver.1.1 o precedenti, taglia con le dizioni mostrate in cima alla lista degli strati impostati. RasterLinkProVI 1.2 o successivo, taglia con le impostazioni di ogni strato. Descrizione delle funzioni

156 Schermata [About FineCut] Visualizza il manuale operativo di FineCut e le informazioni più recenti (informazioni online). ([About FineCut] button) nel menu difinecut. Voce Operation Manual Online Information Descrizione Visualizza il manuale operativo di FineCut (questo manuale). Visualizza le informazioni più recenti o gli aggirnamenti di FineCut. E' necessario un PC con collegamento Internet. 7-34

157 Schermata [Line Edit Tool] Specificate il Punto Iniziale e Finale, poi elaborate le linee multiple tutte insieme. E' anche possibile elaborare le linee una per una. ([LineEdit] button) in Illustrator. Voce Start and End Point Info Change Curve Descrizione Impostare il punto iniziale e finale. Punto iniziale Spostare il cursore vicino al punto di ancoraggio inmodo che compaia S. il punto di ancoraggio per impostare il punto iniziale. Punto finale Dopo aver impostato il punto iniziale, spostate il cursore vicino al punto di ancoraggio in modo che compaia E. il punto di ancoraggio per impostare il punto finale. Curvare la linea tra il punto iniziale e finale. Selezionare il punto iniziale e quello finale, poi trascinate la linea. Descrizione delle funzioni

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni ITALIANO Software per elaborazione, visualizzazione e modifica d'immagini RAW Digital Photo Professional Ver.. Istruzioni Contenuto delle Istruzioni DPP è l'abbreviazione di Digital Photo Professional.

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

2 Editor di... stile. 2 Colonna... metrica. 6 Percentuale... di carotaggio. 10 Colonne... libere/utente 11 Colonne... grafico

2 Editor di... stile. 2 Colonna... metrica. 6 Percentuale... di carotaggio. 10 Colonne... libere/utente 11 Colonne... grafico I Parte I Introduzione 1 1 Introduzione... 1 2 Editor di... stile 1 Parte II Modello grafico 4 1 Intestazione... 4 2 Colonna... metrica 4 3 Litologia... 5 4 Descrizione... 5 5 Quota... 6 6 Percentuale...

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra 2: Lo strumento di luce/ombra Scostamento Luce a «0%» e Ombra a «100%» Con lo strumento di luce/ombra possono essere fissati il punto più chiaro, il punto medio e quello più scuro dell immagine. Sotto

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Il compilatore Dev-C++

Il compilatore Dev-C++ Il compilatore Dev-C++ A cura del dott. Marco Cesati 1 Il compilatore Dev-C++ Compilatore per Windows: http://www.bloodshed.net/devcpp.html Installazione Configurazione Utilizzazione 2 1 Requisiti di sistema

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa di Ilaria Lorenzo e Alessandra Palma Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa Code::Blocks

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Nonostante esistano già in rete diversi metodi di vendita, MetaQuotes il programmatore di MetaTrader 4, ha deciso di affidare

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura

AMBIENTE DEV PASCAL. Dev-Pascal 1.9.2. Finestra di apertura Dev-Pascal 1.9.2 1 Dev-Pascal è un ambiente di sviluppo integrato per la programmazione in linguaggio Pascal sotto Windows prodotto dalla Bloodshed con licenza GNU e liberamente scaricabile al link http://www.bloodshed.net/dev/devpas192.exe

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

CAPITOLO 6 Colore e trasparenza

CAPITOLO 6 Colore e trasparenza 6 CAPITOLO 6 Colore e trasparenza... Fireworks offre un'ampia gamma di opzioni per la scelta dei colori di un grafico. Si possono usare i campioni di colore predefiniti per conservare quanto più possibile

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida a QuarkXPress 8.5

Guida a QuarkXPress 8.5 Guida a QuarkXPress 8.5 INDICE Indice Informazioni sulla guida...15 Presupposti...15 Vi serve aiuto?...15 Convenzioni...16 Nota sulle tecnologie usate...16 Interfaccia utente...18 Strumenti...18 Strumenti

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Utilizzare Dev-C++ Tutti i programmi che seranno realizzati richiedono progetti separati

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli