Bergamo 25 febbraio 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bergamo 25 febbraio 2014"

Transcript

1 Bergamo 25 febbraio 2014

2 I paradigmi della conoscenza MODELLO SCIENTIFICO-NATURALISTICO Neuroscienze e Medicina MODELLO SOCIALE Sociologia-comportamentismo MODELLO ANTROPOLOGICO FENOMENOLOGICO Psicopatologia e psicologia

3 MODELLO SCIENTIFICO NATURALISTICO Area delle psicosi organiche MODELLO PSICOPATOLOGICO Fenomenologico Area delle Psicosi endogene o funzionali MODELLO FENOMENOLOGICO ANALITICO Area delle reazioni e neurosi

4 PRINCIPALI AREE DIAGNOSTICHE Sindrome dissociativa Depressione ciclotimica Nevrosi Reazione depressiva Reazione d ansia Reazione isterica Area delle psicosi endogene Area delle reazioni e nevrosi Alcoolismo Tossicomania Debolezza mentale Psicosindrome cerebro organica Psicosi psicosomaticamente fondate Disturbi di personalità Area delle psicosi somatogenetiche

5 FUNZIONE DESCRIZIONE SINTOMO MALATTIE COSCIENZA quantitativa Orientamento S/T/oggetto Disorientamento Confusione Stato Psicosi organiche Intossicazioni esogene: crepuscolare oppioidi alcool COSCIENZA DELL IO qualitativa Funzione sintetica, modo con cui l io sperimenta se stesso rispetto al: proprio corpo propria storia proprio mondo Dissociazione Derealizzazione Depersonalizzaz. Psicosi endogene Stati dissociativi

6 FUNZIONE DESCRIZIONE SINTOMO MALATTIE ATTENZIONE Capacità di volgersi all oggetto anche se contro stimolati Distrazione Demenze Disturbi psichici infantili Sintomi d esordio della schizofrenia MEMORIA Capacità di fissare e di rielaborare dati nozioni e immagini Amnesia Demenze Sindrome di Korsakov Amnesie funzionali: isteria

7 FUNZIONE DESCRIZIONE SINTOMO MALATTIE IDEAZIONE Capacità di elaborare propria del pensiero Ideazione Delirio prevalente Ideazione dominante Ideazione delirante AFFETTIVITA Gli stati d animo elaborati a diversi livelli Tristezza Eccitamento (euforia) Depressione Mania Schizofrenia Anaffettività

8 FUNZIONE DESCRIZIONE SINTOMO MALATTIE PERCEZIONE Capacità di entrare in rapporto con il mondo Dispercezioni/ allucinazioni: acustiche visive olfattive tattili gustative Schizofrenia reazioni esogene: delirium tremens intossicazioni acute Psicosi organiche: epilessia tumori cerebrali

9 LE PSICOSI PSICOSI FUNZIONALI PSICOSI ORGANICHE Psicosi Dissociative (Schizofrenie) Psicosi Affettive (Depressioni endogene) psicosi somatiche fondate reazioni esogene acute

10 SINDROME DISSOCIATIVA KRAEPELIN partendo da un rigido quadro nosologico di malattia parlava di demenza praecox BLEULER introducendo il termine di schizofrenia parlava di sintomi e di sindrome SCHNEIDER introduce i sintomi di 1 rango e di 2 rango in base ai quali porre una diagnosi

11 La lettura fenomenologica Heidegger Husserl Jaspers La applicazione psicopatologica Schneider Minkowski Binswanger Stratificazione Della vita affettiva: Le depressioni Il conoscere emozionale Modus amoris Modus amicitiae

12 Jaspers: La coscienza dell io struttura costitutiva della persona umana

13 Eugenio Borgna La psicopatologia clinica, quella legata al discorso magistrale di Karl Jaspers (1959), ha riconsegnato scientificità alla vita interiore dei pazienti, alla loro soggettività, e alla esigenza di ascoltare i pazienti nelle loro autodescrizioni che, nella psichiatria antecedente e parallela a quella jasperiana, venivano radicalmente e intenzionalmente ignorate e sottovalutate

14 Il conoscere fenomenologico come chiave di interpretazione di ciò che è oltre l apparenza, della complessità del fenomeno umano

15 Lettura fenomenologica della storia (personale,familiare) 1 L esperienza del tempo 2 L esperienza dello spazio(le allucinazioni) 3 L esperienza del corpo 4.L esperienza della morte e del morire 5.L esperienza del mondo dei valori in rapporto agli altri (vergogna e colpa)

16 Oltre i sintomi il vissuto Dalla raccolta empatica della 1- I rapporti primari storia 2. Le esperienze di solitudine 2-Le esperienz del vissuto somatico 3-Le esperienze di dissociazione e depersonalizzazione 4-La psicogenesi del delirio 5-Gli aspetti psicopatologici dello spazio e del tempo.

17 Bergson Minkowski Il tempo e lo spazio vissuto maniacale Depressione ossessivo Schizofrenia

18 L esperienza del corpo Corpo /Korper Corpo/ Leib

19 L'esperienza del morire e della morte

20 L esperienza Della colpa Colpa esistenziale Colpa morale Colpa psicotica (depressiva) e ossessiva

21 LE FUNZIONI PSICHICHE COSCIENZA ATTENZIONE MEMORIA INTELLIGENZA IDEAZIONE PERCEZIONE AFFETTIVITÀ stratificazione secondo Scheler

22 Lettura Psicopatologica Depressione Depressioni esistenziali Depressioni psichiche Depressione vitali endogene

23 Classificazione psicopatologica Organiche Infettive Tumori temporali SM Parkinson Da reserpina Endogene Non motivate Psicotiche Bipolari Marginali motivate D.Psichiche D.Anancastiche D.d estraneità

24 Lettura fenomenologica La dissociazione

25 Lettura fenomenologica del delirio

26 La ricostruzione dei significati Psicogenesi dei delirio Ricostruzione delle relazioni primarie Ricostruzione dell identità dell io Ricostruzione della relazione di fiducia

27 Lettura umana della follia

La Depressione: Esperienza dell'umano o esperienza patologica? Confronto tra fenomenologia E Psicoanalisi Dr.ssa Maria Teresa Ferla

La Depressione: Esperienza dell'umano o esperienza patologica? Confronto tra fenomenologia E Psicoanalisi Dr.ssa Maria Teresa Ferla Bergamo 8 maggio La Depressione: Esperienza dell'umano o esperienza patologica? Confronto tra fenomenologia E Psicoanalisi Dr.ssa Maria Teresa Ferla 1 Normalità o malattia? 2 la fenomenologia delle emozioni

Dettagli

Psicopatologia Clinica

Psicopatologia Clinica Psicopatologia Clinica AA 13/14 LUMSA Corso di Psicopatologia Generale 6 Dicembre 2013 Psicopatologia Clinica dr. Giulio Caselli Sistematica clinica Varianti abnormi dell'essere psichico. Il disturbo

Dettagli

Alcol e disturbi psichiatrici

Alcol e disturbi psichiatrici Alcol e disturbi psichiatrici In tutti i sistemi che si occupano del trattamento dei problemi alcolcorrelati e complessi prima o poi iniziano le difficoltà dovute all inserimento delle famiglie con problemi

Dettagli

DOTTOR EGIDIO BOVE. Laurea in Psicologia indirizzo clinico e di comunità. Dottorato di Ricerca in Scienze Psicologiche

DOTTOR EGIDIO BOVE. Laurea in Psicologia indirizzo clinico e di comunità. Dottorato di Ricerca in Scienze Psicologiche DOTTOR EGIDIO BOVE Laurea in Psicologia indirizzo clinico e di comunità Dottorato di Ricerca in Scienze Psicologiche Cultore della Materia di Psicologia Clinica e Psichiatria E-mail: egidiobove@libero.it

Dettagli

USO DI SOSTANZE E DISTURBO MENTALE

USO DI SOSTANZE E DISTURBO MENTALE Sofferenza, disagio, disturbi psichici e del comportamento di adolescenti e giovani: i servizi si confrontano Varese, 16 novembre 2011 USO DI SOSTANZE E DISTURBO MENTALE Marcello Diurni RELAZIONE ANNUALE

Dettagli

Semeiotica psichiatrica - 1 TIZIANA SCIARMA

Semeiotica psichiatrica - 1 TIZIANA SCIARMA Semeiotica psichiatrica - 1 TIZIANA SCIARMA Semeiotica psichiatrica Disciplina che consente la valutazione descrittiva di segni e sintomi indicativi di alterazioni di funzioni e attività psichiche Colloquio

Dettagli

NEVROSI. Di Italo Dosio

NEVROSI. Di Italo Dosio NEVROSI Sindromi caratterizzate da sintomi psicologici, comportamentali e vegetativi, senza alcun substrato organico, determinate da situazioni conflittuali intrapsichiche o ambientali e legate a strutture

Dettagli

Unità 1 Introduzione alla Clinica Psichiatrica

Unità 1 Introduzione alla Clinica Psichiatrica Unità 1 Introduzione alla Clinica Psichiatrica Prevalenza e incidenza delle malattie psichiatriche, psichiatriche sistemi di classificazione lassificazione e principi per la valutazione Unità 1 Clinica

Dettagli

ASPETTI PSICHIATRICI

ASPETTI PSICHIATRICI Le nuove droghe e addiction comportamentali Varese, 5 dicembre 2012 ASPETTI PSICHIATRICI Marcello Diurni RELAZIONE ANNUALE 2011 DELL'OSSERVATORIO EUROPEO DELLE DROGHE E TOSSICODIPENDENZE Cannabis: Prevalenza

Dettagli

ALLEGAT0 CODICI ICD IX CM AGGIORNAMENTO 2007 Disturbi psichici

ALLEGAT0 CODICI ICD IX CM AGGIORNAMENTO 2007 Disturbi psichici ALLEGAT0 CODICI ICD IX CM AGGIORNAMENTO 2007 Disturbi psichici Disturbi psichici (nuovi 2) Codice Descrizione codice 291.82 Disturbi del sonno indotti da alcool 292.85 Disturbi del sonno indotti da droghe

Dettagli

IL CARICO ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CHE SOFFRE DI UN DELIRIO ACUTO

IL CARICO ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CHE SOFFRE DI UN DELIRIO ACUTO IL CARICO ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CHE SOFFRE DI UN DELIRIO ACUTO Gorizia, 13 novembre 2012 DISTURBI PSICOTICI Psicosi è un termine generale, che indica una grossolana compromissione nella verifica

Dettagli

Che cos è la GRUPPO-ANALISI?

Che cos è la GRUPPO-ANALISI? Che cos è la GRUPPO-ANALISI? Terapia paradossale rispetto alla tradizione culturale e medica soprattutto nel campo psichiatrico. Medicina clinica: la terapia è opera di una persona su un altra. Canoni

Dettagli

INDICE GENERALE CAPITOLO 1 I MODELLI TEORICI IN PSICOLOGIA...

INDICE GENERALE CAPITOLO 1 I MODELLI TEORICI IN PSICOLOGIA... INDICE GENERALE CAPITOLO 1 I MODELLI TEORICI IN PSICOLOGIA............................................1 1.1 Nascita della Psicologia attuale................................................1 1.2 Correnti

Dettagli

Psicopatologia dell anziano. Prof.ssa Elvira Schiavina 02 marzo 2016

Psicopatologia dell anziano. Prof.ssa Elvira Schiavina 02 marzo 2016 Psicopatologia dell anziano 02 marzo 2016 Invecchiamento e Psicopatogia Salute mentale dell anziano: nuovo campo della psicopatologia. Affinamento dei criteri di diagnosi, costruzione e validazione di

Dettagli

Anno Scolastico 2014/2015

Anno Scolastico 2014/2015 I.P.S.S.C.T. L. Einaudi - FOGGIA Anno Scolastico 2014/2015 Classe IV^ D Indirizzo: Servizi socio-sanitari Programma svolto di: Psicologia generale ed applicata Docente: Pellegrini Raffaele Testo di riferimento:

Dettagli

TRISTEZZA VITALE Paolo Castrogiovanni

TRISTEZZA VITALE Paolo Castrogiovanni TRISTEZZA VITALE 385 TRISTEZZA VITALE Paolo Castrogiovanni Definizione Il concetto di tristezza vitale si riferisce a quella distinct quality of mood (qualità distinta dell umore) che il DSM-IV elenca

Dettagli

L Accertamento. nel Nursing di Salute Mentale CEREF. Aggiornamenti per l assistenza infermieristica psichiatrica Docente: Paolo Barelli

L Accertamento. nel Nursing di Salute Mentale CEREF. Aggiornamenti per l assistenza infermieristica psichiatrica Docente: Paolo Barelli L Accertamento nel Nursing di Salute Mentale CEREF Aggiornamenti per l assistenza infermieristica psichiatrica Docente: Paolo Barelli Accertamento - Valutazione Iniziale Processo scientifico di identificazione

Dettagli

SCHIZOFRENIA. 3. Eloquio disorganizzato( per es. deragliamento o incoerenza) 4. Comportamento grossolanamente disorganizzato o catatonico

SCHIZOFRENIA. 3. Eloquio disorganizzato( per es. deragliamento o incoerenza) 4. Comportamento grossolanamente disorganizzato o catatonico DSM-V DISTURBO DELLO SPETTRO DELLA SCHIZOFRENIA E ALTRI DITURBI PSICOTICI SCHIZOFRENIA A. Due o più dei seguenti sintomi, presente per una parte di tempo significativa durante il periodo di un mese. Almeno

Dettagli

La psichiatria geriatrica è un campo in rapida crescita in quanto la popolazione anziana è in aumento.

La psichiatria geriatrica è un campo in rapida crescita in quanto la popolazione anziana è in aumento. La psichiatria geriatrica è un campo in rapida crescita in quanto la popolazione anziana è in aumento. I disturbi mentali dell anziano comprendono tutti i disturbi ritrovabili nei giovani adulti e ad essi

Dettagli

L APPROCCIO PSICHIATRICO: DEPRESSIONE E BPSD. Lucio Ghio Clinica Psichiatrica - IRCSS A.O.U. San Martino-IST

L APPROCCIO PSICHIATRICO: DEPRESSIONE E BPSD. Lucio Ghio Clinica Psichiatrica - IRCSS A.O.U. San Martino-IST L APPROCCIO PSICHIATRICO: DEPRESSIONE E BPSD Lucio Ghio Clinica Psichiatrica - IRCSS A.O.U. San Martino-IST Approccio psichiatrico nelle Demenze Depressione Behavioral and Psychological Symptoms of Dementia

Dettagli

INDICE GUIDA ALLA LETTURA L EDITORE RINGRAZIA PREFAZIONE ALL EDIZIONE ITALIANA PREFAZIONE 3

INDICE GUIDA ALLA LETTURA L EDITORE RINGRAZIA PREFAZIONE ALL EDIZIONE ITALIANA PREFAZIONE 3 INDICE GUIDA ALLA LETTURA L EDITORE RINGRAZIA PREFAZIONE ALL EDIZIONE ITALIANA X XII XIII PREFAZIONE 3 C A P I T O L O 1 PROSPETTIVE EPISTEMOLOGICHE IN PSICOLOGIA CLINICA 9 1.1 Ragioni e necessità di un

Dettagli

Corso base di Psicopatologia Fenomenologica

Corso base di Psicopatologia Fenomenologica Corso base di Psicopatologia Fenomenologica II EDIZIONE LA PSICOPATOLOGIA FENOMENOLOGICA COME FONDAMENTO DELLA DIAGNOSI, DELLA COMPRENSIONE E DELLA TERAPIA DEI DISTURBI MENTALI Direttore del Corso: Prof.

Dettagli

INDICE. PARTE PRIMA Premesse metodologiche

INDICE. PARTE PRIMA Premesse metodologiche INDICE PARTE PRIMA Premesse metodologiche IL PROFILO GIURIDICO E MEDICOLEGALE DEL DANNO BIOLOGICO DI NATURA PSICHICA PROIETTATO NEL CONTESTO DEL DSM-5 E DEL PDM... 3 LE PECULIARITÀ EZIOPATOGENETICHE DEL

Dettagli

PROGETTO DI APPRENDIMENTO

PROGETTO DI APPRENDIMENTO PROGETTO DI APPRENDIMENTO IN AMBITO CLINICO PROBLEMA PRIORITARIO DI SALUTE SALUTE MENTALE Settembre 2006 Il percorso di apprendimento in ambito clinico relativo al problema prioritario di salute malattia

Dettagli

DEPRESSIONE IN MEDICINA GENERALE

DEPRESSIONE IN MEDICINA GENERALE 1 CORSO FORMATIVO 24 /3 1 MAGGIO 2016 PATROCINATO DAL COMUNE DI MESORACA DEPRESSIONE IN MEDICINA GENERALE DOTT. GIUSEPPE ESPOSITO DOTT.SSA ANASTASIA CARCELLO DEPRESSIONE DEFINIZIONE Il disturbo depressivo

Dettagli

La malattia può essere definita come una variazione della

La malattia può essere definita come una variazione della Salute/Malattia Definizione dell'oms "La salute è uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplicemente l'assenza di malattia o infermità" (1946). Se è richiesto uno stato totale

Dettagli

Gruppo medici legali e psichiatri forensi della provincia di Trento eventi formativi 2013 Elementi fisiologici e patologici del lutto: stima clinica

Gruppo medici legali e psichiatri forensi della provincia di Trento eventi formativi 2013 Elementi fisiologici e patologici del lutto: stima clinica Gruppo medici legali e psichiatri forensi della provincia di Trento eventi formativi 2013 Elementi fisiologici e patologici del lutto: stima clinica e medico/legale Si riferisce ad una serie di comportamenti

Dettagli

UNO STUDIO FONDAMENTALE SULL AUTISMO SCHIZOFRENICO

UNO STUDIO FONDAMENTALE SULL AUTISMO SCHIZOFRENICO UNO STUDIO FONDAMENTALE SULL AUTISMO SCHIZOFRENICO M. ROSSI MONTI Questo, di Arnaldo Ballerini, è un libro sull autismo schizofrenico ed insieme sull empatia. Il sottotitolo allude alla sostanziale differenza

Dettagli

DIPENDENZA DA CANNABINOIDI

DIPENDENZA DA CANNABINOIDI DIPENDENZA DA CANNABINOIDI La cannabis è forse la prima pianta ad essere stata coltivata dall uomo a scopo non commestibile Da sempre è utilizzata per le sue proprietà psicoattive e per produrre fibre

Dettagli

LE FUNZIONI PSICHICHE Università di Roma3, in collaborazione con la Dott.ssa Todaro

LE FUNZIONI PSICHICHE Università di Roma3, in collaborazione con la Dott.ssa Todaro LE FUNZIONI PSICHICHE Università di Roma3, in collaborazione con la Dott.ssa Todaro Funzioni psichiche: insieme di attività del sistema nervoso centrale che si svolgono in gran parte alla luce della coscienza

Dettagli

COSCIENZA FOCUS. Sé (autoriflessiva) Ambiente Sé nell ambiente (sé come oggetto) Consapevolezza di. Apprensione dell esperienza natura

COSCIENZA FOCUS. Sé (autoriflessiva) Ambiente Sé nell ambiente (sé come oggetto) Consapevolezza di. Apprensione dell esperienza natura COSCIENZA FOCUS Consapevolezza di Sé (autoriflessiva) Ambiente Sé nell ambiente (sé come oggetto) Apprensione dell esperienza natura soggettiva intima (interiorità) intenzionale oggetto contenuto unitaria

Dettagli

Curriculum Vitae del dott. Ubaldo Sagripanti. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae del dott. Ubaldo Sagripanti. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae del dott. Ubaldo Sagripanti Sagripanti Ubaldo 13-02-1962 Dirigente Medico ASUR Marche Z T n.8 Civitanova Marche DSM Responsabile U.O. Psichiatria di Collegamento e Consultazione 0733 823352

Dettagli

Esame psichico. Corso integrato di Psichiatria. Esame psichico. Esame psichico. Esame psichico. Esame psichico: coscienza. Esame psichico: coscienza

Esame psichico. Corso integrato di Psichiatria. Esame psichico. Esame psichico. Esame psichico. Esame psichico: coscienza. Esame psichico: coscienza Corso integrato di Psichiatria Dott.ssa Angela Favaro Indaga: Coscienza, orientamento tempo/spazio Comportamento (apatia, agitazione, inibizione) Affettività, tono dell umore, ansia Alterazioni della forma

Dettagli

LA QUINTA EDIZIONE DEL DSM (DSM 5), 2013 USA

LA QUINTA EDIZIONE DEL DSM (DSM 5), 2013 USA LA QUINTA EDIZIONE DEL DSM (DSM 5), 2013 USA Emilia Costa Dipartimento Neuroscienze Sapienza Università di Roma La realizzazione della quinta edizione del manuale diagnostico e statistico di disturbi mentali

Dettagli

6 edizione 20 CREDITI ECM PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI. Sintomi, criteri, diagnosi. MILANO Novembre 2015 - Gennaio 2016

6 edizione 20 CREDITI ECM PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI. Sintomi, criteri, diagnosi. MILANO Novembre 2015 - Gennaio 2016 6 edizione MILANO Novembre 2015 - Gennaio 2016 PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI Sintomi, criteri, diagnosi CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA - 48 ORE 20 CREDITI ECM NOVITA : Analisi

Dettagli

gabriele.giacomelli@asf.toscana.it simone.bacherini@asf.toscana.it IL CONFINE tra di!coltà e malattia Programma

gabriele.giacomelli@asf.toscana.it simone.bacherini@asf.toscana.it IL CONFINE tra di!coltà e malattia Programma gabriele.giacomelli@asf.toscana.it simone.bacherini@asf.toscana.it IL CONFINE tra di!coltà e malattia Programma Obiettivi e punti di vista e presentazioni Ansia Pensiero irrazionale e psicosi Impulsività

Dettagli

ASO e TSO art 33, 34, 35 Legge 833 del 1978

ASO e TSO art 33, 34, 35 Legge 833 del 1978 ASO e TSO art 33, 34, 35 Legge 833 del 1978 I TRATTAMENTI SANITARI SONO SEMPRE VOLONTARI NEI CASI PREVISTI DALLA LEGGE POSSONO ESSERVI ACCERTAMENTI E TRATTAMENTI SANITARI OBBLIGATORI DISPOSTI DALL AUTORITA

Dettagli

Il danno psichico e le sue implicazioni cliniche s cura del Dott. Antonio Violo. Giuristi&diritto.it

Il danno psichico e le sue implicazioni cliniche s cura del Dott. Antonio Violo. Giuristi&diritto.it Il danno psichico e le sue implicazioni cliniche s cura del Dott. Antonio Violo Giuristi&diritto.it Nel presente contributo si intendono evidenziare i risvolti psicologici che un tragico life event (evento

Dettagli

LA DEPRESSIONE POST- NATALE (DPN)

LA DEPRESSIONE POST- NATALE (DPN) LA DEPRESSIONE POST- NATALE (DPN) L importanza del riconoscimento e del trattamento tempestivo della DPN: le priorità del Servizio di Psicologia Clinica Territoriale di Ferrara PARLEREMO DI: Il lavoro

Dettagli

20 CREDITI ECM PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI. Sintomi, criteri, diagnosi. MILANO Novembre 2014 - Gennaio 2015

20 CREDITI ECM PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI. Sintomi, criteri, diagnosi. MILANO Novembre 2014 - Gennaio 2015 MILANO Novembre 2014 - Gennaio 2015 PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI E PSICOLOGI Sintomi, criteri, diagnosi CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA - 48 ORE 20 CREDITI ECM NOVITAʼ: Analisi e studio

Dettagli

Disturbi comportamentali Aspetti clinici

Disturbi comportamentali Aspetti clinici Disturbi comportamentali Aspetti clinici Dott. ssa Livia Ludovico La Malattia di Alzheimer: gli aspetti clinici e l alleanza terapeutica Hotel Parma & Congressi Via Emilia Ovest, 281/A - Parma 24 settembre

Dettagli

Alterazioni delle sensopercezioni. Prof. Luigi Janiri

Alterazioni delle sensopercezioni. Prof. Luigi Janiri Alterazioni delle sensopercezioni Prof. Luigi Janiri Percezione Processo mentale nel quale gli stimoli sensoriali sono portati a livello di coscienza, riconosciuti, confrontati con altri, collocati in

Dettagli

Nota metodologica. Specialità cliniche utilizzate nelle tavole

Nota metodologica. Specialità cliniche utilizzate nelle tavole 1 Nota metodologica Il fenomeno dell ospedalizzazione di pazienti affetti da disturbi psichici è descritto utilizzando le informazioni contenute nelle Schede di dimissione ospedaliera rilevate dal Ministero

Dettagli

URGENZE PSICHIATRICHE. Filippo Franconi

URGENZE PSICHIATRICHE. Filippo Franconi URGENZE PSICHIATRICHE Filippo Franconi Urgenza vs. Emergenza Le Urgenze psichiatriche si caratterizzano per l acuta sofferenza soggettiva che accompagna i disturbi presenti Le Emergenze psichiatriche sono

Dettagli

Dr. Valerio Cellesi. Responsabile Ser.T. Alta Val di Cecina Responsabile presidio Sanitario Carcere di Volterra. Specialista in Tossicologia Medica

Dr. Valerio Cellesi. Responsabile Ser.T. Alta Val di Cecina Responsabile presidio Sanitario Carcere di Volterra. Specialista in Tossicologia Medica Dr. Valerio Cellesi Responsabile Ser.T. Alta Val di Cecina Responsabile presidio Sanitario Carcere di Volterra Specialista in Tossicologia Medica Esp. in Psichiatria, Psicopatologia Forense e Criminologia

Dettagli

COSA E LA PSICOTERAPIA? = un genere di INTERVENTO TERAPEUTICO su base PSICOLOGICA e RELAZIONALE il cui obiettivo consiste nell attenuare o eliminare:

COSA E LA PSICOTERAPIA? = un genere di INTERVENTO TERAPEUTICO su base PSICOLOGICA e RELAZIONALE il cui obiettivo consiste nell attenuare o eliminare: PSICOTERAPIE COSA E LA PSICOTERAPIA? = un genere di INTERVENTO TERAPEUTICO su base PSICOLOGICA e RELAZIONALE il cui obiettivo consiste nell attenuare o eliminare: - una SINDROME CLINICA di tipo PSICOPATOLOGICO

Dettagli

scaricato da www.sunhope.it

scaricato da www.sunhope.it Delirium o sindrome confusionale Presenza di alterazioni della coscienza e delle funzioni i cognitive, ii che si sviluppano in un breve arco di tempo, generalmente ore o giorni, e tendono a fluttuare nell

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA CLINICA DELLA DEPRESSIONE. Giuseppe Zanda www.psichiatragiuseppezanda.com

INTRODUZIONE ALLA CLINICA DELLA DEPRESSIONE. Giuseppe Zanda www.psichiatragiuseppezanda.com INTRODUZIONE ALLA CLINICA DELLA DEPRESSIONE Giuseppe Zanda www.psichiatragiuseppezanda.com AIPA Toscana Firenze, 15 febbraio 2014 PREMESSA 2 La tristezza, l irritabilità, la rabbia e la felicità sono condizioni

Dettagli

La Psicoterapia: Il piacere di una conquista Alexander Lommatzsch

La Psicoterapia: Il piacere di una conquista Alexander Lommatzsch La Psicoterapia: Il piacere di una conquista Alexander Lommatzsch La psicoterapia della Gestalt, come anche l approccio fenomenologico/esistenziale, mette al centro dell attenzione l esperienza che l essere

Dettagli

La banca dati contiene oltre 10000 quiz dei concorsi svolti sino ad ora in tutta Italia.

La banca dati contiene oltre 10000 quiz dei concorsi svolti sino ad ora in tutta Italia. QUIZ TEM: Psichiatria 1 Quiz estratti dalla banca dati del sito e La banca dati contiene oltre 10000 quiz dei concorsi svolti sino ad ora in tutta Italia. 1) Ognuno dei seguenti farmaci è utilizzato nel

Dettagli

Psicopatologia dell alcolismo

Psicopatologia dell alcolismo SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA DIPARTIMENTO DI NEUROLOGIA E PSICHIATRIA Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura Direttore Prof. Masdimo Biondi Psicopatologia dell alcolismo Massimo Biondi Luigi Orso Michele

Dettagli

LA DEPRESSIONE CONCETTI GENERALI

LA DEPRESSIONE CONCETTI GENERALI LA DEPRESSIONE CONCETTI GENERALI Dott. Lorenzo Flori - Psicologo di Pesaro, Fano e Rimini Cell. 349 683 53 89 Giornalmente il nostro umore può subire oscillazioni fisiologiche tra sentimenti di felicità

Dettagli

Affettività. disponibilità individuale a rispondere con modificazioni soggettive affettivo-emotive a eventi sia esterni che interni

Affettività. disponibilità individuale a rispondere con modificazioni soggettive affettivo-emotive a eventi sia esterni che interni Affettività disponibilità individuale a rispondere con modificazioni soggettive affettivo-emotive a eventi sia esterni che interni Semeiotica psichiatrica - 6 TIZIANA SCIARMA Affettività conscia inconscia

Dettagli

Analisi dei casi di disagio lavorativo e mobbing

Analisi dei casi di disagio lavorativo e mobbing Analisi dei casi di disagio lavorativo e mobbing Occupational psychiatry occupa molte pagine nelle riviste anglosassoni, in Italia sembra aspettare le normative Prof. Luigi Perbellini Dipartimento di Medicina

Dettagli

L avversario invisibile

L avversario invisibile L avversario invisibile Riconoscere i segni della depressione www.zentiva.it www.teamsalute.it Cap.1 IL PERICOLO NELL OMBRA Quei passi alle mie spalle quelle ombre davanti a me il mio avversario la depressione

Dettagli

Relazione psicologica su Bruno Contrada di anni 76.

Relazione psicologica su Bruno Contrada di anni 76. Relazione psicologica su Bruno Contrada di anni 76. Dott. Marco Lipera Dott.ssa Alessandra Leucata Psicologo, Psicodiagnosta Psicologa Clinica e Giuridica Via Trieste n.19, Catania 95127 Psicodiagnosta

Dettagli

INSIGHT. IMPARARE A GUARDARSI DENTRO: L insight dell operatore sanitario. Manfredi Manuela Ambulatorio di Psicologia, IRCC, Candiolo

INSIGHT. IMPARARE A GUARDARSI DENTRO: L insight dell operatore sanitario. Manfredi Manuela Ambulatorio di Psicologia, IRCC, Candiolo IMPARARE A GUARDARSI DENTRO: L insight dell operatore sanitario Manfredi Manuela Ambulatorio di Psicologia, IRCC, Candiolo OTTIMA COMPETENZA PROFESSIONALE CAPACITA DI PROBLEM SOLVING CAPACITA DI CONCENTRAZIONE

Dettagli

20 CREDITI ECM PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI. Sintomi, criteri, diagnosi. MILANO c/o A&P Business Lounge Maggio-Luglio 2013

20 CREDITI ECM PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI. Sintomi, criteri, diagnosi. MILANO c/o A&P Business Lounge Maggio-Luglio 2013 MILANO c/o A&P Business Lounge Maggio-Luglio 2013 PSICOPATOLOGIA E PSICODIAGNOSI PER MEDICI Sintomi, criteri, diagnosi CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA - 48 ORE 20 CREDITI ECM Obiettivi Obiettivi L obiettivo

Dettagli

2- LA DIAGNOSTICA DEI DISTURBI DEL TONO DELL UMORE

2- LA DIAGNOSTICA DEI DISTURBI DEL TONO DELL UMORE 2- LA DIAGNOSTICA DEI DISTURBI DEL TONO DELL UMORE Dr. Marilena Capriotti Specialista in Neurologia Recentemente è stato stimato che la Depressione produce costi sanitari paragonabili a quelli dell AIDS,

Dettagli

Depressione: principi di nursing

Depressione: principi di nursing Depressione: principi di nursing Funzioni Della Vita Psichica (Rappresentazione Del Modo Di Essere Della Persona) Controllo e soddisfazione istinti Controllo attività motoria Intelligenza Ansia Attenzione-Vigilanza

Dettagli

Questionario sulla Gestione dei disturbi Mentali comuni nelle cure Primarie (GMP) Medico Psichiatra

Questionario sulla Gestione dei disturbi Mentali comuni nelle cure Primarie (GMP) Medico Psichiatra Questionario sulla Gestione dei disturbi Mentali comuni nelle cure Primarie (GMP) Medico Psichiatra 1 Caro collega, La invitiamo a rispondere alle domande del presente questionario sulla gestione dei Disturbi

Dettagli

OBIETTIVI DEFINIRE IL COMPORTAMENTO E LE SUE DEVIANZE

OBIETTIVI DEFINIRE IL COMPORTAMENTO E LE SUE DEVIANZE CAPITOLO 9 OBIETTIVI DEFINIRE IL COMPORTAMENTO E LE SUE DEVIANZE CONOSCERE I MOTIVI CHE PORTANO AD UN COMPORTAMENTO ANORMALE CONOSCERE LE PRINCIPALI MALATTIE MENTALI E LE PATOLOGIE ORGANICHE CHE POSSONO

Dettagli

La valutazione comportamentale. Dr. C. Marra e Dr. D. Quaranta Istituto di Neurologia - UCSC

La valutazione comportamentale. Dr. C. Marra e Dr. D. Quaranta Istituto di Neurologia - UCSC La valutazione comportamentale Dr. C. Marra e Dr. D. Quaranta Istituto di Neurologia - UCSC Ruolo dei disturbi comportamentali nella demenza sono la prima causa di stress nel care-giver (Rabins et al,

Dettagli

BDZ: uso clinico. Disturbi d ansia. Insonnia (datante da poco tempo od occasionale) Epilessia. Come miorilassanti ad azione centrale.

BDZ: uso clinico. Disturbi d ansia. Insonnia (datante da poco tempo od occasionale) Epilessia. Come miorilassanti ad azione centrale. In preanestesia Disturbi d ansia Insonnia (datante da poco tempo od occasionale) Epilessia BDZ: uso clinico Come miorilassanti ad azione centrale Due considerazioni relative alla farmacocinetica 1. Quando

Dettagli

DRAMMA TEATRO TERAPIA

DRAMMA TEATRO TERAPIA Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative Via Villa Convento n. 24/a 73041 Carmiano (LE) www.artiterapielecce.it info@artiterapielecce.it telefono e fax: 0832.601223 mobile: 329.4226797 PIANO DI STUDIO

Dettagli

DISAGIO GIOVANILE. Luigi Acanfora Unità Operativa Salute Mentale di Pompei 18 dicembre 2010 Pompei

DISAGIO GIOVANILE. Luigi Acanfora Unità Operativa Salute Mentale di Pompei 18 dicembre 2010 Pompei DISAGIO GIOVANILE Luigi Acanfora Unità Operativa Salute Mentale di Pompei 18 dicembre 2010 Pompei Un pastore, imprecando contro un gruppo di giovani che avevano provocato la fuga di alcune pecore dal gregge,

Dettagli

Il rapporto Medico-Paziente

Il rapporto Medico-Paziente Il rapporto Medico-Paziente Cenni storico-metodologici La posizione del medico - Posizione pregiudiziale (moralità, legalità, credenze ecc) - Distanza asettica e difensiva -Partecipazione emotivo-affettiva

Dettagli

Aspetti della promozione della salute mentale attraverso lo sport: un bel gioco dura... tanto!

Aspetti della promozione della salute mentale attraverso lo sport: un bel gioco dura... tanto! Aspetti della promozione della salute mentale attraverso lo sport: un bel gioco dura... tanto! A Cura della Struttura Semplice Per lo sviluppo ed il monitoraggio di azioni in tema di educazione e promozione

Dettagli

Le Droghe Alcune cose che vale la pena sapere A cura del Dipartimento Dipendenze

Le Droghe Alcune cose che vale la pena sapere A cura del Dipartimento Dipendenze Le Droghe Alcune cose che vale la pena sapere A cura del Dipartimento Dipendenze Az. ULSS 20 Verona Cosa sono? Le Sostanze Psicoattive Sono tutte quelle sostanze legali ed illegali che: 1. Agiscono sul

Dettagli

LA PSICOPATOLOGIA ANTICA : DA IPPOCRATE AL MONDO MODERNO. Ia Lezione I e II anno 15/4/2011

LA PSICOPATOLOGIA ANTICA : DA IPPOCRATE AL MONDO MODERNO. Ia Lezione I e II anno 15/4/2011 PSICOPATOLOGIA I LA PSICOPATOLOGIA ANTICA : DA IPPOCRATE AL MONDO MODERNO. Ia Lezione I e II anno 15/4/2011 Come abbiamo gia detto, l evoluzione del pensiero psicopatologico puo essere utilmente articolato

Dettagli

Psicopatologia Generale

Psicopatologia Generale Psicopatologia Generale In quanto disciplina appartenente al campo della Medicina, la psichiatria si fonda sull individuazione di processi patologici. In medicina generale, una malattia ben definita è

Dettagli

IL COLLOQUIO IN PSICOLOGIA CLINICA

IL COLLOQUIO IN PSICOLOGIA CLINICA IL COLLOQUIO IN PSICOLOGIA CLINICA a cura della Dott.ssa LAURA MESSINA DEFINIZIONE Il colloquio clinico è una tecnica di osservazione e di studio del comportamento umano che ha lo scopo di comprendere

Dettagli

Schizofrenia. Corso integrato di Psichiatria. Schizofrenia. Schizofrenia. Kraepelin (1896) dementia praecox ebefrenica catatonica Paranoide

Schizofrenia. Corso integrato di Psichiatria. Schizofrenia. Schizofrenia. Kraepelin (1896) dementia praecox ebefrenica catatonica Paranoide Corso integrato di Psichiatria Prof. Paolo Santonastaso Morel (1856) Hecker (1871) Kalbaum (1874) Kraepelin (1896) demence precoce: grave deterioramento intellettivo che inizia nella tarda adolescenza

Dettagli

La depressione mascherata

La depressione mascherata La depressione mascherata Nel corso degli ultimi decenni, sempre più pazienti hanno richiesto un parere medico nella speranza di trovare sollievo a sintomi fisici per i quali i medici non hanno potuto

Dettagli

Appendice E Elenco alfabetico delle diagnosi

Appendice E Elenco alfabetico delle diagnosi Appendice E Elenco alfabetico delle diagnosi del DSM-IV-TR NAS = Non Altrimenti Specificato T74.0 Abbandono del Bambino T74.2 Abuso Sessuale dell'adulto T74.2 Abuso Sessuale del Bambino G21.1 Acatisia

Dettagli

IL SISTEMA NERVOSO. Sistema nervoso periferico. Sistema nervoso centrale. midollo spinale. encefalo. autonomo. parasimpatico. -Cervello -Cervelletto

IL SISTEMA NERVOSO. Sistema nervoso periferico. Sistema nervoso centrale. midollo spinale. encefalo. autonomo. parasimpatico. -Cervello -Cervelletto IL SISTEMA NERVOSO Sistema nervoso centrale Sistema nervoso periferico encefalo midollo spinale sensoriale motorio -Cervello -Cervelletto somatico simpatico autonomo parasimpatico -Midollo allungato Il

Dettagli

IL DISTURBO DA ATTACCHI DI PANICO E LE FOBIE: CHE COSA SONO E COME SI MANIFESTANO

IL DISTURBO DA ATTACCHI DI PANICO E LE FOBIE: CHE COSA SONO E COME SI MANIFESTANO Il disturbo da attacchi di panico è una patologia tra le più frequenti dal punto di vista clinico, soprattutto tra coloro che soffrono già di un altro disturbo d ansia, come il disturbo d ansia generalizzato

Dettagli

"La depressione come richiamo alla vita autentica Psicologia umanistico esistenziale, fenomenologia e mindfulness nella cura della depressione.

La depressione come richiamo alla vita autentica Psicologia umanistico esistenziale, fenomenologia e mindfulness nella cura della depressione. Associazione di psicologia umanistica - esistenziale "La depressione come richiamo alla vita autentica Psicologia umanistico esistenziale, fenomenologia e mindfulness nella cura della depressione. 10-11

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Anno Scolastico: 2014 / 2015 Dipartimento (1) : PSICOLOGIA Coordinatore (1) : Martino Doni Classe: 5^H serale Indirizzo: SOCIALE Ore di insegnamento settimanale: 4 Testo

Dettagli

Insegnamento: Il costruttivismo I presupposti epistemologici dell'approccio costruttivista alla clinica. Docenti Giorgio Rezzonico

Insegnamento: Il costruttivismo I presupposti epistemologici dell'approccio costruttivista alla clinica. Docenti Giorgio Rezzonico Psicologia Generale Gli Insegnamenti di Psicologia Generale consistono complessivamente di 92 ore di attività di aula nel corso del percorso formativo, si svolgono durante le prime due annualità per consentire

Dettagli

Formazione misura della qualità ANQ nella psichiatria

Formazione misura della qualità ANQ nella psichiatria Formazione misura della qualità ANQ nella psichiatria Introduzione HoNOS Health of the Nation Outcome Scales (HoNOS) Sviluppo, struttura, campi di applicazione, criteri di qualità 14.06.2012 Pagina 1 Riflessioni

Dettagli

Docente: Paolo Barelli. Disturbi d ansia

Docente: Paolo Barelli. Disturbi d ansia Docente: Paolo Barelli Disturbi d ansia Funzioni Della Vita Psichica (Rappresentazione Del Modo Di Essere Della Persona) Controllo e soddisfazione istinti Controllo attività motoria Intelligenza Ansia

Dettagli

scaricato da www.sunhope.it La gestione delle emergenze in psichiatria

scaricato da www.sunhope.it La gestione delle emergenze in psichiatria La gestione delle emergenze in psichiatria Per urgenza psichiatrica si intende qualsiasi condizione di grave e acuta sofferenza psichica che comporti la necessità di una valutazione clinica di un medico

Dettagli

DEPRESSIONE 3- NOSOGRAFIA CLINICA E CICLO VITALE

DEPRESSIONE 3- NOSOGRAFIA CLINICA E CICLO VITALE DEPRESSIONE 3- NOSOGRAFIA CLINICA E CICLO VITALE N. Lalli 1989 2006 sul Web La nosografia della depressione, come delle altre psicopatologie, viene costruita empiricamente sulla base di criteri sindromici

Dettagli

DIMENSIONE PSICOTICA DEFINIZIONI

DIMENSIONE PSICOTICA DEFINIZIONI DIMENSIONE PSICOTICA "Dottore non sono io che sono paranoico è lei che mi odia!" "Ma che cosa ci ricaverei ad odiarla?" "Ha io proprio non lo so, so solo che lei mi odia!" "Allora cerchiamo di capire,

Dettagli

La salute mentale degli immigrati

La salute mentale degli immigrati Coordinamento Nazionale Immigrazione Roma, 29 settembre 2010 La salute mentale degli immigrati Francesco Colosimo Area Sanitaria Caritas di Roma Progetto Ferite Invisibili ASL ROMA C colosimo.f@tiscali.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MARINI Sonia Data di nascita 07/12/1958. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0696669208

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MARINI Sonia Data di nascita 07/12/1958. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0696669208 INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARINI Sonia Data di nascita 07/12/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI RM/F Dirigente ASL I fascia - DSM 0696669204

Dettagli

Quale è il senso di un discorso sulla fragilità? Quello di riflettere sugli aspetti luminosi e oscuri di una condizione umana che ha molti volti e,

Quale è il senso di un discorso sulla fragilità? Quello di riflettere sugli aspetti luminosi e oscuri di una condizione umana che ha molti volti e, Quale è il senso di un discorso sulla fragilità? Quello di riflettere sugli aspetti luminosi e oscuri di una condizione umana che ha molti volti e, in particolare, il volto della malattia fisica e psichica,

Dettagli

Accettazione della malattia diabetica e la famiglia. Dott.ssa Annalisa Tintori Psicologa

Accettazione della malattia diabetica e la famiglia. Dott.ssa Annalisa Tintori Psicologa Accettazione della malattia diabetica e la famiglia Dott.ssa Annalisa Tintori Psicologa Malattia cronica Condizione patologica che dura tutta la vita Medico deviazione da una norma biologica. Oggettività

Dettagli

PRIMO MODULO PRIMO TRASPORTO SANITARIO

PRIMO MODULO PRIMO TRASPORTO SANITARIO PRIMO MODULO TRASPORTO SANITARIO OBIETTIVI Relazionarsi in modo efficace con le persone malate Presentarsi Ascoltare Spiegare Rassicurare Comunicazione ma anche attraverso COMUNICAZIONE EFFICACE: MANTIENI

Dettagli

PSICOFARMACI E MINORI: TRA ABUSO E DISINFORMAZIONE

PSICOFARMACI E MINORI: TRA ABUSO E DISINFORMAZIONE PSICOFARMACI E MINORI: TRA ABUSO E DISINFORMAZIONE Secondo l Organizzazione mondiale della Sanità i disturbi del comportamento infantile nel mondo sono in aumento: 1 bambino su 5 soffre di psicopatologie,

Dettagli

Minnesota Multiphasic Personality Inventory. MMPI: un test per valutare le principali caratteristiche della personalità.

Minnesota Multiphasic Personality Inventory. MMPI: un test per valutare le principali caratteristiche della personalità. Minnesota Multiphasic Personality Inventory MMPI: un test per valutare le principali caratteristiche della personalità. APPLICABILITA CONDIZIONI MMPI MMPI-2 Età >16 anni >18 QI >80 >70 Scolarizzazione

Dettagli

Psicopatologia della DI, QdC, QdV

Psicopatologia della DI, QdC, QdV La psicopatologia nella disabilità intellettiva Dr. Luigi Croce psichiatra, docente all Università Cattolica di Brescia Ravenna 09/03/2012 Luigi Croce Università Cattolica Brescia croce.luigi@tin.it Disabilità,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. cicconetti alessandra Data di nascita 24/06/1974. Dirigente ASL I fascia - centro di salute mentale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. cicconetti alessandra Data di nascita 24/06/1974. Dirigente ASL I fascia - centro di salute mentale INFORMAZIONI PERSONALI Nome cicconetti alessandra Data di nascita 24/06/1974 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico OSPEDALE DI ATRI Dirigente ASL I

Dettagli

OMAGGIO AL PROFESSOR GIOVANNI GOZZETTI

OMAGGIO AL PROFESSOR GIOVANNI GOZZETTI OMAGGIO AL PROFESSOR GIOVANNI GOZZETTI Parlare del nostro caro Giovanni Gozzetti significa per me scegliere alcune prospettive della sua vita, della sua cultura e delle sue vocazioni e forse anche dei

Dettagli

CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI

CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI CLASSI PRIME La famiglia nella società Le nuove famiglie e le varie tipologie Una famiglia per crescere e dialogare La teoria

Dettagli

IL DELIRIUM: STRATEGIE DI PREVENZIONE E GESTIONE

IL DELIRIUM: STRATEGIE DI PREVENZIONE E GESTIONE IL DELIRIUM: STRATEGIE DI PREVENZIONE E GESTIONE Collegio IPASVI Brescia 24 febbraio 2016 Zani Michele Gruppo di Ricerca Geriatrica, Brescia Fond. Le Rondini Città di Lumezzane ONLUS IL MESSAGGIO DI OGGI

Dettagli

La terapia del dolore oncologico dal farmaco alla gestione globale www.oncologialatina.it

La terapia del dolore oncologico dal farmaco alla gestione globale www.oncologialatina.it Azienda USL Latina U.O.C. di Oncologia Medica Direttore Dott. Modesto D Aprile La terapia del dolore oncologico dal farmaco alla gestione globale www.oncologialatina.it comunicare Ti sto imparando, uomo,

Dettagli

Quante persone con disabilità psichica nel lavoro?

Quante persone con disabilità psichica nel lavoro? Convegno L Inserimento socio-lavorativo delle persone con disturbo psichico Roma 3-4 Giugno 2015 Quante persone con disabilità psichica nel lavoro? Marco Trabucco Aurilio Coordinamento Generale Medico

Dettagli

Seminario Dagli hospice al volontariato: esperienze di fine vita

Seminario Dagli hospice al volontariato: esperienze di fine vita Seminario Dagli hospice al volontariato: esperienze di fine vita Sabato 21 febbraio si è svolto a Mestre il Seminario dal titolo Dagli hospice al volontariato: esperienze di fine vita. Si è trattato, come

Dettagli