- Ddl risparmio: una mancata riforma. XXIII rapporto sul risparmio: è ancora crisi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- Ddl risparmio: una mancata riforma. XXIII rapporto sul risparmio: è ancora crisi"

Transcript

1 Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n dicembre 2005 Stampato in proprio in dicembre 2005 In questo numero: Ddl risparmio: una mancata riforma XXIII rapporto sul risparmio: è ancora crisi Credito e risparmio - Ddl risparmio: una mancata riforma - XXIII rapporto sul risparmio: è ancora crisi Telecomunicazioni - Digitale: grazie Europa! Dai territoriali - Bolli auto: la questione lombarda Registrazione Tribunale di Roma n. 350 del Iscriz. ROC n Sped. in abb. post. D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma

2 CREDITO E RISPARMIO Ddl risparmio: una mancata riforma Le ragioni della delusione dei consumatori. O ltre risparmiatori sono stati vittime di crack finanziari, altri se ne sono aggiunti con la vicenda Fiorani (per rendere l idea: 50 euro sottratti ad un milione di correntisti significa un raggiro di 50 milioni di euro=100 miliardi delle vecchie lire!). Ciò che è stato partorito è una riforma della Banca d Italia e una mancata riforma del risparmio. Al Governo e al Parlamento era stato chiesto: 1. Più sanzioni a chi truffa i risparmiatori. Ciò è avvenuto negli Stati Uniti, ma non ci sarà nella legge italiana sul risparmio. La riduzione delle pene per il falso in bilancio (pene già approvate al Senato) con l abbinata della legge Cirielli e un buon avvocato significa assicurare ai futuri truffatori dei risparmiatori, anche in futuro, l impunità. Risultato: forse positivo per il sistema e finanziario, ma non per i risparmiatori. 2. Netta separazione tra vigilanza e concorrenza. Provvedimento indispensabile per sanare l anomalia tutta italiana in cui le banche sono gli azionisti di Banca d Italia. La soluzione approvata dal Governo prevedeva una competenza congiunta sulla concorrenza di Banca d Italia e Antitrust. Una soluzione che Adiconsum nella trasmissione di Ballarò con il ministro Tremonti ha definito un pasticcio all italiana. Leggiamo ora dalle agenzie che è stata corretta. Ne siamo felici, perché anche un nuovo governatore avrebbe difficoltà a sanzionare per la mancata concorrenza i propri azionisti! 3. Azione collettiva (class-action). Per una tutela efficace dei risparmiatori. La proposta era stata recepita dal Governo, inserita nella riforma del risparmio, ma è stata cancellata. Esiste negli Stati Uniti e in altri Paesi europei. Risultato: il Governo ha accolto le pressioni delle lobby finanziarie, mentre i risparmiatori resteranno ancora una volta disarmati contro le truffe. 4. Fondo per un risarcimento ai risparmiatori truffati. La proposta era stata accolta, si era caricato il costo sui risparmiatori (conti correnti dormienti e non sulle banche), ma anche questa soluzione è venuta meno, così come fu bocciato il disegno di legge che prevedeva un risarcimento parziale per i bond Argentina a carico delle banche. Primo firmatario era il capogruppo della Lega Nord, ma il provvedimento fu bocciato in Commissione Finanze per un solo voto contro poiché proprio la Lega cambiò parere, a seguito del salvataggio della propria banca da parte del governatore. 5. Chiare norme di incompatibilità fra imprese e banche. Per evitare che le imprese in qualità diazionisti di banche ottengano condizioni di favore. Favori i cui costi sono poi scaricati sui risparmiatori. Restiamo in attesa di conoscere il testo finale per valutarne l efficacia. 6. Più concorrenza. Necessaria per eliminare lacci e lacciuoli che impediscono la mobilità fra una banca e l altra, quali i costi ingiustificati di chiusura del conto, quelli per il trasferimento del risparmio gestito e Test noi consumatori 2

3 per la portabilità del conto corrente. Risultato: su tutto questo la legge non dice niente. È evidente, quindi, la delusione dei risparmiatori rispetto ad una legge che non dà risposte di tutela né sufficienti deterrenti al ripetersi di nuove crack o truffe a loro carico. La legge quindi contiene aspetti positivi (la separazione tra vigilanza e concorrenza e la riforma della Banca d Italia), ma elude ancora una volta le aspettative dei risparmiatori. È chiaro che Adiconsum continuerà la battaglia sulla tutela del risparmio anche con il prossimo Governo. Paolo Landi CREDITO E RISPARMIO XXIII rapporto sul risparmio: è ancora crisi I dati in linea con quanto rilevato da tempo da Adiconsum. P iù risparmio, meno risparmiatori: questo è il risultato più eclatante emerso dal Rapporto realizzato dal Centro Einaudi per conto di BNL. Un risultato che non ci sorprende, ma che assume un preciso significato su quanto sta avvenendo nel nostro Paese: l aumento del divario che ha portato ad un maggiore impoverimento delle famiglie e ad un ulteriore arricchimento di pochi. Adiconsum chiede ancora una volta un sistema bancario che sia trasparente, e perché lo sia veramente chiede che la concorrenza passi da Bankitalia all Antitrust, come negli altri Paesi europei. Lo stesso Abete ha richiamato le istituzioni a promulgare leggi che promuovano la trasparenza e sanzionino i comportamenti scorretti. E se a chiederlo è il presidente di una banca come BNL, qualcosa vorrà pur dire! Altri dati significativi della ricerca del Centro Einaudi. Si parte dal dato che l 82% degli intervistati ha rapporti di conto corrente con un unica banca: il 76,7% è soddisfatto della propria banca, il 17,7% è poco soddisfatto, il 3,9% è insoddisfatto; il 28,9% dei clienti insoddisfatti non ha protestato, pensando che tanto sarebbe stato inutile ; il 32,3% dei clienti insoddisfatti pensa che cambiare banca sia inutile perché le banche sono tutte uguali ; l 11,6% degli insoddisfatti ritiene impraticabile la chiusura del rapporto con la banca principale per l elevato livello di chiusura del conto; il 16,8% dei clienti insoddisfatti pensa di chiudere il rapporto per affidarsi al BancoPosta, il 17,7% di cambiare banca. Valeria Lai Test noi consumatori 3

4 TELECOMUNICAZIONI Digitale: grazie Europa! Il digitale italiano, una vicenda da manuale sul conflitto di interessi: ecco perché. L a vicenda del digitale in Italia è stata costellata da scelte in cui gli interessi pubblici sono stati subordinati agli interessi di alcuni privati: come la legge sul decoder unico che prevedeva un ricevitore aperto a tutte le tecnologie digitali, la cui soppressione è stata funzionale alle sole lobby, ma non ai cittadini; come il digitale terrestre presentato come unica tecnologia possibile ( Finalmente il digitale terrestre è arrivato in terra così recita la pubblicità pagata dal Ministero delle Comunicazioni!), nascondendo la sua vera finalità: creare anche nel digitale un duopolio; come l informazione ingannevole, avallata da autorevoli sottosegretari del Governo, sulla sperimentazione del digitale terrestre in Sardegna e Valle d Aosta. Per agevolare l acquisto del decoder in Italia sono stati spesi ben 450 milioni di euro, a fronte di tagli di spese in altri capitoli ben più rilevanti come la sanità, gli asili, gli anziani etc. Nelle ultime offerte di decoder, incredibile ma vero, è già inserita una carta prepagata per la visione delle pay-tv di Mediaset e di La7. Principale importatore dei decoder è la famiglia Berlusconi. Si aggiunga che gli incentivi sono andati a decoder nati già vecchi, perché non collegabili alla banda larga. Tutte le denunce fatte all Autorità garante delle comunicazioni e al Governo sono cadute nel vuoto, per l evidente conflitto di interessi. Dobbiamo quindi dire grazie all Unione Europea per avere aperto un indagine sugli aiuti di Stato al decoder cui è seguita l apertura dell indagine da parte dell Antitrust sul conflitto di interesse. Adiconsum ribadisce ancora una volta di essere favorevole al digitale. Ritiene però che esso vada perseguito attraverso le varie tecnologie (satellite, terrestre e cavo) senza escluderne alcuna. Adiconsum ritiene inoltre necessario che il passaggio dal sistema analogico al digitale avvenga gradualmente, presupponendo un periodo di coabitazione dei due sistemi. Il tutto senza obbligare le famiglie a spese non prioritarie. DAI TERRITORIALI Bolli auto: la questione lombarda Ben sono state le ingiunzioni inviate dalla regione Lombardia con una lettera di notifica d accertamento e contestuale irrogazione di sanzioni agli automobilisti. Il motivo: il mancato o il ritardato o l incompleto pagamento della tassa automobilistica dagli anni 2000 al Solo per gli anni 2000 e 2001, infatti, il termine di recupero delle tasse automobilistiche è stato prorogato al 31/12/05 dall art.37 del D.L 30/9/03, n 269, convertito nella legge 326 del 2003; ciò sta permettendo, alle regioni, Lombardia in testa, di procedere nelle verifiche anche per quel periodo. Test noi consumatori 4

5 Nel caso in cui non si siano conservate le ricevute di pagamento della tassa automobilistica relativa agli anni richiesti si può presentare una memoria difensiva (il modello è allegato all avviso di accertamento) indirizzata alla regione richiedente nella quale esporre le proprie ragioni, corredata di tutta la documentazione che si ritiene possa essere utile al caso. La presentazione della memoria non sospende, come invece avviene in caso di ricorso contro una contravvenzione, i termini di pagamento. In caso di rigetto, si potrà inoltrare ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale. Il termine è di 60 giorni dalla notifica dell ingiunzione. Vero è che la regione Lombardia ha tutte le carte in regola per procedere a tali accertamenti a seguito della legge 326/2003; l unica giustificazione cui possono appellarsi gli automobilisti è la non conoscenza di tale decreto che ha allungato i consueti termini di prescrizione (tre anni). Per chiarimenti contattare le nostre sedi territoriali (gli indirizi sono sul sito Valeria Lai Test noi consumatori 5

6 un click e sei in adiconsum online per te tutte le notizie ed i servizi dell associazione news e attualità dei consumi comunicati stampa eventi (forum, seminari, convegni, corsi) dossier e studi specifici facsimile di reclami, ricorsi, richieste di risarcimento tutte le pubblicazioni (Test noi consumatori, Guide del consumatore, Adibank, CD Rom ecc.) iscrizione e consulenza online Partecipa anche tu alla nostra attività di difesa del consumatore: sei il benvenuto tra noi ADICONSUM, DALLA PARTE DEL CONSUMATORE. Direttore: Paolo Landi Direttore responsabile: Francesco Guzzardi Comitato di redazione: Angelo Motta, Fabio Picciolini Amministrazione: Adiconsum, via Lancisi 25, Roma Reg. Trib. Roma n. 350 del Iscriz. ROC n Sped. abb. post. D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma ADESIONI E ABBONAMENTI Adesione individuale: euro 31,00 (15,00 per gli iscritti Cisl) Abbonamento al settimanale Adiconsum News + mensili Adifinanza, a cura del settore credito e risparmio, Consumi & diritti, a cura del Centro giuridico Adiconsum e Attorno al piatto, a cura del settore sicurezza degli alimenti e nutrizione: euro 25,00 (15,00 per gli iscritti Cisl) Abbonamento al bimestrale La guida del consumatore : euro 25,00 (12,00 per gli iscritti Cisl) Adesione + Abbonamento a La guida del consumatore : euro 43,00 (27,00 per gli iscritti Cisl) I versamenti possono essere effettuati su c.c.p intestato ad Adiconsum Test noi consumatori 6

- Rinegoziazione: pro e contro dell accordo Governo Abi. Istruzioni per l uso a cura di Adiconsum

- Rinegoziazione: pro e contro dell accordo Governo Abi. Istruzioni per l uso a cura di Adiconsum Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 29-30 maggio 2008 Stampato in proprio in maggio 2008 In questo numero: Speciale mutui: Rinegoziazione, pro e contro dell accordo Governo Abi Istruzioni

Dettagli

Adiconsum coordina il CEC-Centro europeo consumatori. - Internet: basta a contratti vessatori per i. per i consumatori

Adiconsum coordina il CEC-Centro europeo consumatori. - Internet: basta a contratti vessatori per i. per i consumatori Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum anno XVIII - n. 16 24 marzo 2006 Stampato in proprio in marzo 2006 In questo numero: Adiconsum coordina il CEC-Centro europeo consumatori Internet: basta a contratti

Dettagli

- Acqua: bollette pazze ai Castelli Romani. - Ddl risparmio: audizione in Senato per i consumatori

- Acqua: bollette pazze ai Castelli Romani. - Ddl risparmio: audizione in Senato per i consumatori Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 24 8 aprile 2005 Stampato in proprio in aprile 2005 In questo numero: Acqua: bollette pazze ai Castelli Romani Ddl risparmio: audizione in Senato

Dettagli

- BPI: ancora una volta gravi omissioni di Bankitalia. Credito al consumo: risorsa o rischio?

- BPI: ancora una volta gravi omissioni di Bankitalia. Credito al consumo: risorsa o rischio? Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 93 16 dicembre 2005 Stampato in proprio in dicembre 2005 In questo numero: BPI: ancora una volta gravi omissioni di Bankitalia Credito al consumo:

Dettagli

Dal miglioramento del servizio assicurativo opportunità di risparmio per gli assicurati e per le imprese

Dal miglioramento del servizio assicurativo opportunità di risparmio per gli assicurati e per le imprese Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVI - n. 32 7 maggio 2004 Stampato in proprio in maggio 2004 In questo numero: Speciale Convegno RCA Dal miglioramento del servizio assicurativo opportunità

Dettagli

Le modifiche del paniere Istat non incidono sul calcolo dell inflazione Diminuzione del carico fiscale solo a parole

Le modifiche del paniere Istat non incidono sul calcolo dell inflazione Diminuzione del carico fiscale solo a parole Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 8 4 febbraio 2005 Stampato in proprio in febbraio 2005 In questo numero: Le modifiche del paniere Istat non incidono sul calcolo dell inflazione

Dettagli

Siglato il protocollo tra Consumatori e Ordine degli Psicologi La Carta dei diritti del consumatoreutente delle prestazioni psicologiche

Siglato il protocollo tra Consumatori e Ordine degli Psicologi La Carta dei diritti del consumatoreutente delle prestazioni psicologiche Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XIX - n. 20-6 aprile 2007 Stampato in proprio in aprile 2007 In questo numero: Siglato il protocollo tra Consumatori e Ordine degli Psicologi La Carta

Dettagli

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 53-31 ottobre 2008. Stampato in proprio in ottobre 2008.

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 53-31 ottobre 2008. Stampato in proprio in ottobre 2008. Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 53-31 ottobre 2008 Stampato in proprio in ottobre 2008 In questo numero: L Antitrust sanziona gli operatori telefonici per le suonerie gratis

Dettagli

- Telefonia: il SIM-LOCK va regolamentato. - Medicinali: il grande bluff del 20% di sconto

- Telefonia: il SIM-LOCK va regolamentato. - Medicinali: il grande bluff del 20% di sconto Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 65 9 settembre 2005 Stampato in proprio in settembre 2005 In questo numero: Telefonia: il SIM-LOCK va regolamentato Medicinali: il grande bluff

Dettagli

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 55-7 novembre 2008. Stampato in proprio in novembre 2008.

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 55-7 novembre 2008. Stampato in proprio in novembre 2008. Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 55-7 novembre 2008 Stampato in proprio in novembre 2008 In questo numero: Energia: firmata la conciliazione con Sorgenia Povertà: aumentano le

Dettagli

Assicurazioni-Indennizzo diretto. - Tariffe ordini professionali. Benzina e gasolio

Assicurazioni-Indennizzo diretto. - Tariffe ordini professionali. Benzina e gasolio Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 64 2 settembre 2005 Stampato in proprio in settembre 2005 In questo numero: Assicurazioni-Indennizzo diretto Tariffe ordini professionali Benzina

Dettagli

Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la battaglia per il recupero del credito residuo

Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la battaglia per il recupero del credito residuo Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 23-2 maggio 2008 Stampato in proprio in maggio 2008 In questo numero: Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la

Dettagli

- Sì al patentino, no ad altre spese per le famiglie. Elettricità: via alla tariffa bioraria, ma non per tutti

- Sì al patentino, no ad altre spese per le famiglie. Elettricità: via alla tariffa bioraria, ma non per tutti Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVI - n. 54 2 luglio 2004 Stampato in proprio in luglio 2004 In questo numero: Sì al patentino, no ad altre spese per le famiglie Elettricità: via alla

Dettagli

Fermare la corsa agli aumenti Prezzi e tariffe

Fermare la corsa agli aumenti Prezzi e tariffe Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XV - n. 64 3 settembe 2003 Stampato in proprio in settembre 2003 In questo numero: Conferenza stampa Roma, 29 agosto 2003 Fermare la corsa agli aumenti

Dettagli

- Una Finanziaria con molti tagli alle famiglie! - Manutenzione caldaiette: nuove scadenze, più risparmi

- Una Finanziaria con molti tagli alle famiglie! - Manutenzione caldaiette: nuove scadenze, più risparmi Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 72 7 ottobre 2005 Stampato in proprio in ottobre 2005 In questo numero: Una Finanziaria con molti tagli alle famiglie! Manutenzione caldaiette:

Dettagli

- Competitività=caro energia? - Lo smog non si combatte con le accise sui carburanti

- Competitività=caro energia? - Lo smog non si combatte con le accise sui carburanti Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 10 18 febbraio 2005 Stampato in proprio in febbraio 2005 In questo numero: Competitività=caro energia? Lo smog non si combatte con le accise sui

Dettagli

- La guida per sapere come accendere un mutuo. Caldaiette: la manutenzione ai sensi del DL 192/05

- La guida per sapere come accendere un mutuo. Caldaiette: la manutenzione ai sensi del DL 192/05 Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum anno XVIII - n. 51 22 settembre 2006 Stampato in proprio in settembre 2006 In questo numero: Una guida per sapere come accendere un mutuo Caldaiette: la manutenzione

Dettagli

Telecomunicazioni: pasticcio alta definizione, consumatori come cavie. - Caro benzina: le richieste di Adiconsum al Ministro

Telecomunicazioni: pasticcio alta definizione, consumatori come cavie. - Caro benzina: le richieste di Adiconsum al Ministro Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 27-23 maggio 2008 Stampato in proprio in maggio 2008 In questo numero: Telecomunicazioni: pasticcio alta definizione, consumatori come cavie Caro

Dettagli

- Adiconsum abbandona il tavolo con Trenitalia. - Wi-max: un altra occasione persa per lo sviluppo della

- Adiconsum abbandona il tavolo con Trenitalia. - Wi-max: un altra occasione persa per lo sviluppo della Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XIX - n. 57-12 ottobre 2007 Stampato in proprio in ottobre 2007 In questo numero: Trasporti: Adiconsum abbandona il tavolo con Trenitalia Wi-max: un altra

Dettagli

Per 4You e My way Adiconsum istituisce un Comitato Bruciati 16 miliardi di euro a 500.000 risparmiatori

Per 4You e My way Adiconsum istituisce un Comitato Bruciati 16 miliardi di euro a 500.000 risparmiatori Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XV - n. 23 28 marzo 2003 Stampato in proprio in aprile 2003 In questo numero: Per 4You e My way Adiconsum istituisce un Comitato Bruciati 16 miliardi di

Dettagli

Coordinato da Valeria Lai. agenzia adiconsum anno XVII - n. 67 16 settembre 2005. Stampato in proprio in settembre 2005. In questo numero: Speciale

Coordinato da Valeria Lai. agenzia adiconsum anno XVII - n. 67 16 settembre 2005. Stampato in proprio in settembre 2005. In questo numero: Speciale Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 67 16 settembre 2005 Stampato in proprio in settembre 2005 In questo numero: Speciale Giornata di lotta 14 settembre 2005 Consumatori - Speciale

Dettagli

Tariffe RCA e patentino ciclomotori: la protesta dell Adiconsum. - Al via il progetto PattiChiari di Abi e delle Associazioni

Tariffe RCA e patentino ciclomotori: la protesta dell Adiconsum. - Al via il progetto PattiChiari di Abi e delle Associazioni Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVI - n. 51 25 giugno 2004 Stampato in proprio in giugno 2004 In questo numero: Tariffe RCA e patentino ciclomotori: la protesta dell Adiconsum Al via il

Dettagli

Coordinato da Valeria Lai. agenzia adiconsum anno XVII - n. 58 25 luglio 2005. Stampato in proprio in luglio 2005. In questo numero: Speciale Rcauto

Coordinato da Valeria Lai. agenzia adiconsum anno XVII - n. 58 25 luglio 2005. Stampato in proprio in luglio 2005. In questo numero: Speciale Rcauto Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 58 25 luglio 2005 Stampato in proprio in luglio 2005 In questo numero: Speciale Rcauto Assicurazioni - Indennizzo diretto e Codice delle assicurazioni:

Dettagli

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 35-4 luglio 2008. Stampato in proprio in luglio 2008.

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 35-4 luglio 2008. Stampato in proprio in luglio 2008. Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 35-4 luglio 2008 Stampato in proprio in luglio 2008 In questo numero: Elettricità e gas: ennesimo aumento per le famiglie Mutui a tasso variabile:

Dettagli

Telefonate da fisso a mobile: ridurre le tariffe per tutti i gestori. - Regione Lazio: mutui agevolati per la prima casa

Telefonate da fisso a mobile: ridurre le tariffe per tutti i gestori. - Regione Lazio: mutui agevolati per la prima casa Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 48 1 luglio 2005 Stampato in proprio in luglio 2005 In questo numero: Telefonate da fisso a mobile: ridurre le tariffe per tutti i gestori Regione

Dettagli

Operazione verità sulle tariffe elettriche

Operazione verità sulle tariffe elettriche Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 52 15 luglio 2005 Stampato in proprio in luglio 2005 In questo numero: Speciale Operazione verità sulle tariffe elettriche Convegno - Roma, 13

Dettagli

- L euro tre anni dopo

- L euro tre anni dopo Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 28 22 aprile 2005 Stampato in proprio in aprile 2005 In questo numero: Speciale L euro tre anni dopo Euro - L euro tre anni dopo Registrazione

Dettagli

Carburanti: prezzi alla pompa diversi da quelli rilevati dall Osservatorio MAP. - In vigore la nuova normativa europea sui cosmetici

Carburanti: prezzi alla pompa diversi da quelli rilevati dall Osservatorio MAP. - In vigore la nuova normativa europea sui cosmetici Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 16 11 marzo 2005 Stampato in proprio in marzo 2005 In questo numero: Carburanti: prezzi alla pompa diversi da quelli rilevati dall Osservatorio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DEI TRIBUTI COMUNALI

REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DEI TRIBUTI COMUNALI Città di Lecce REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DEI TRIBUTI COMUNALI Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 61 del 19 luglio 2010 Emendato con deliberazione di Consiglio Comunale n.

Dettagli

- Istruttoria della Commissione Europea su carte di credito. - Costi bancari: primi risultati dell istruttoria Antitrust

- Istruttoria della Commissione Europea su carte di credito. - Costi bancari: primi risultati dell istruttoria Antitrust Coordinato da Fabio Picciolini Agenzia Adiconsum anno XVIII - n. 36 1 giugno 2006 Stampato in proprio in giugno 2006 In questo numero: Istruttoria della Commissione Europea su carte di credito Costi bancari:

Dettagli

- Accordo Gdo-Ministero Attività Produttive: positivo, ma insufficiente. Costi bancari: ci vuole più concorrenza

- Accordo Gdo-Ministero Attività Produttive: positivo, ma insufficiente. Costi bancari: ci vuole più concorrenza Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVI - n. 71 17 settembre 2004 Stampato in proprio in settembre 2004 In questo numero: Accordo Gdo-Ministero Attività Produttive: positivo, ma insufficiente

Dettagli

Le Considerazioni finali di Bankitalia e le nostre Risparmiare sul riscaldamento: il contratto Servizio energia

Le Considerazioni finali di Bankitalia e le nostre Risparmiare sul riscaldamento: il contratto Servizio energia Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 39 3 giugno 2005 Stampato in proprio in giugno 2005 In questo numero: Le Considerazioni finali di Bankitalia e le nostre Risparmiare sul riscaldamento:

Dettagli

Prezzi e tariffe - Cara, vecchia scuola. Accordo con BPI: migliorare trasparenza e qualità dei servizi bancari

Prezzi e tariffe - Cara, vecchia scuola. Accordo con BPI: migliorare trasparenza e qualità dei servizi bancari Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum anno XVIII - n. 47 1 settembre 2006 Stampato in proprio in settembre 2006 In questo numero: Prezzi e tariffe: cara, vecchia scuola Accordo con BPI: migliorare

Dettagli

Energia: arriva la tariffa elettrica bioraria Ricevute: quanto conservarle?

Energia: arriva la tariffa elettrica bioraria Ricevute: quanto conservarle? Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 2 14 gennaio 2005 Stampato in proprio in gennaio 2005 In questo numero: Energia: arriva la tariffa elettrica bioraria Ricevute: quanto conservarle?

Dettagli

Liberalizzazione/privatizzazione: un bilancio secondo Adiconsum

Liberalizzazione/privatizzazione: un bilancio secondo Adiconsum Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum anno XVIII - n. 9 10 febbraio 2006 Stampato in proprio in febbraio 2006 In questo numero: Liberalizzazione/privatizzazione: un bilancio secondo Adiconsum Consumatori

Dettagli

QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM?

QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM? QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM? LA MEDIAZIONE CIVILE COSTA DI PIU O DI MENO DI UNA CAUSA NORMALE? Costa molto di meno. Per una mediazione relativa ad una lite

Dettagli

- Piccoli azionisti e consumatori uniti contro il vertice. Authority Energia: 30 euro di tasse occulte sulla bolletta elettrica

- Piccoli azionisti e consumatori uniti contro il vertice. Authority Energia: 30 euro di tasse occulte sulla bolletta elettrica Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XIX - n. 26-27 aprile 2007 Stampato in proprio in aprile 2007 In questo numero: Piccoli azionisti e consumatori uniti contro il vertice Telecom Authority

Dettagli

Apertura mercato elettrico: un po di prudenza è d obbligo. - Adiconsum analizza i dati elaborati da Kiron

Apertura mercato elettrico: un po di prudenza è d obbligo. - Adiconsum analizza i dati elaborati da Kiron Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XIX - n. 38-15 giugno 2007 Stampato in proprio in giugno 2007 In questo numero: Apertura mercato elettrico: un po di prudenza è d obbligo Credito e risparmio:

Dettagli

LE SANZIONI PER L INOSSERVANZA DELLE NORME ANTIRICICLAGGIO

LE SANZIONI PER L INOSSERVANZA DELLE NORME ANTIRICICLAGGIO LE SANZIONI PER L INOSSERVANZA DELLE NORME ANTIRICICLAGGIO Relatore Magg. GdF dott. Armando Tadini - Ufficiale Addetto Centro Operativo DIA Milano - SANZIONI amministrative penali CAPO II DEL DECRETO LEGISLATIVO

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME Provincia di Brescia

COMUNE DI VALLIO TERME Provincia di Brescia COMUNE DI VALLIO TERME Provincia di Brescia Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 26 del 29.11.2010 PARTE I DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 Oggetto del Regolamento 1. Il presente Regolamento,

Dettagli

- Cellulari: battaglia vinta sulle ricariche - Multe: no al loro inasprimento, sì ai controlli. - Il credito al consumo

- Cellulari: battaglia vinta sulle ricariche - Multe: no al loro inasprimento, sì ai controlli. - Il credito al consumo Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XIX - n. 15-9 marzo 2007 Stampato in proprio in marzo 2007 In questo numero: Cellulari: battaglia vinta sulle ricariche Multe: no all'inasprimento, sì

Dettagli

5 per mille 2014. La guida ai termini e alle modalità di richiesta del beneficio del 5 per mille 2014. uidu.org il network socialmente utile

5 per mille 2014. La guida ai termini e alle modalità di richiesta del beneficio del 5 per mille 2014. uidu.org il network socialmente utile 5 per mille 2014 La guida ai termini e alle modalità di richiesta del beneficio del 5 per mille 2014 uidu.org il network socialmente utile 5 per mille 2014... 3 Soggetti Ammessi al Beneficio... 3 Presentazione

Dettagli

Speciale: Il fondo di garanzia per il credito al consumo

Speciale: Il fondo di garanzia per il credito al consumo Coordinato da Fabio Picciolini Agenzia Adiconsum anno XVIII - n. 58 19 ottobre 2006 Stampato in proprio in dicembre 2006 In questo numero: Speciale: Il fondo di garanzia per il credito al consumo Approfondimenti

Dettagli

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XXII - n. 65-22 novembre 2010. Stampato in proprio in novembre 2010.

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XXII - n. 65-22 novembre 2010. Stampato in proprio in novembre 2010. Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XXII - n. 65-22 novembre 2010 Stampato in proprio in novembre 2010 In questo numero: Easydownload: esemplare sanzione dell Antitrust Adiconsum diffida

Dettagli

Incontro di aggiornamento giuridico 23 gennaio 2009. Associazione Amici della Casa Marta Larcher onlus Via Plinio, 5 Milano

Incontro di aggiornamento giuridico 23 gennaio 2009. Associazione Amici della Casa Marta Larcher onlus Via Plinio, 5 Milano Incontro di aggiornamento giuridico 23 gennaio 2009 Associazione Amici della Casa Marta Larcher onlus Via Plinio, 5 Milano Decreto legislativo 3 ottobre 2008, n. 159 Modifiche ed integrazioni al decreto

Dettagli

Gli assegni bancari e la Centrale di Allarme Interbancaria

Gli assegni bancari e la Centrale di Allarme Interbancaria Stampa Gli assegni bancari e la Centrale di Allarme Interbancaria admin in A circa sei anni dalla introduzione della nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari e postali (d.lgs n. 507 del 30

Dettagli

Telefonia: Adiconsum e MDC abbandonano l audizione dell Autorità Auto: la Direttiva Monti diventa un opportunità reale

Telefonia: Adiconsum e MDC abbandonano l audizione dell Autorità Auto: la Direttiva Monti diventa un opportunità reale Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 50 8 luglio 2005 Stampato in proprio in luglio 2005 In questo numero: Telefonia: Adiconsum e MDC abbandonano l audizione dell Autorità Auto: la

Dettagli

Risparmio: la partita è ancora aperta. - Digitale terrestre: è sempre la solita solfa! Ogm: prosegue l iter del ddl coesistenza

Risparmio: la partita è ancora aperta. - Digitale terrestre: è sempre la solita solfa! Ogm: prosegue l iter del ddl coesistenza Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 5 21 gennaio 2005 Stampato in proprio in gennaio 2005 In questo numero: Risparmio: la partita è ancora aperta Digitale terrestre: la solita solfa!

Dettagli

ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE

ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE L art. 49 del DLGS n. 231/07 vieta il trasferimento di denaro contante, libretti e/o titoli al portatore fra soggetti

Dettagli

DELIBERA n. 5/13/CONS

DELIBERA n. 5/13/CONS DELIBERA n. 5/13/CONS ORDINANZA INGIUNZIONE ALLA SOCIETA VODAFONE OMNITEL NV PER LA VIOLAZIONE DELL ARTICOLO 1, COMMA 31, DELLA LEGGE 31 LUGLIO 1997, n. 249 PER L INOTTEMPERANZA AL PROVVEDIMENTO TEMPORANEO

Dettagli

Notizie dal Consiglio

Notizie dal Consiglio Notizie dal Consiglio NUMERO 9/2013 31 OTTOBRE 2013 z DALLE ISTITUZIONI 1. Dal nostro Consiglio - Lettera Presidente Napoli: riduzione orario delle cancellerie - Vademecum e Protocollo Patrocinio a Spese

Dettagli

- Mutui: da 50 a 100 euro ogni mese, da 600 a euro. - Nasce lo sportello Adiconsum Tv digitale

- Mutui: da 50 a 100 euro ogni mese, da 600 a euro. - Nasce lo sportello Adiconsum Tv digitale Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XIX - n. 12-2 marzo 2007 Stampato in proprio in marzo 2007 In questo numero: Mutui: da 50 a 100 euro ogni mese, da 600 a 1.200 euro all anno in più Nasce

Dettagli

COMUNE DI GONZAGA. Provincia di Mantova REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI

COMUNE DI GONZAGA. Provincia di Mantova REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI COMUNE DI GONZAGA Provincia di Mantova REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI Testo coordinato con delibere del Consiglio Comunale: n. 26 del 26/04/2007 n.5 del 12/02/2008 n.

Dettagli

Sono consentite ai medesimi coniugi più adozioni, con atti successivi.

Sono consentite ai medesimi coniugi più adozioni, con atti successivi. Legge n. 476/98 Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la tutela dei minori e la Cooperazione in materia di adozione internazionale fatta a l Aja il 29 maggio 1993. Modifiche alla legge 4 maggio

Dettagli

L acqua minerale è sicura o a rischio? - Patente a punti: è legge dello Stato - Trasparenza bancaria: dal 1 ottobre si cambia

L acqua minerale è sicura o a rischio? - Patente a punti: è legge dello Stato - Trasparenza bancaria: dal 1 ottobre si cambia Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XV - n. 60 1 agosto 2003 Stampato in proprio in agosto 2003 In questo numero: L acqua minerale è sicura o a rischio? Patente a punti: è legge dello Stato

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico e le ristrutturazioni edilizie

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico e le ristrutturazioni edilizie Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico e le ristrutturazioni edilizie Dott.ssa Elisa Salvadeo energetico e ristrutturazioni edilizie 1 La circolare ministeriale 13/E del 09.05.2013 ha fornito

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO

CODICE DI COMPORTAMENTO CODICE DI COMPORTAMENTO CBL Distribuzione S.r.l. nel quadro del programma di adempimenti ex art. 12.2, della delibera AEEG del 18 gennaio 2007, n 11/07 e ss. mm. e ii. Adottato dal Gestore Indipendente

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER I DIRITTI DEL CONTRIBUENTE INDICE ARTICOLI

CARTA DEI SERVIZI PER I DIRITTI DEL CONTRIBUENTE INDICE ARTICOLI CARTA DEI SERVIZI PER I DIRITTI DEL CONTRIBUENTE INDICE ARTICOLI Art.1 Oggetto del Regolamento Art.2 Chiarezza e trasparenza delle disposizioni tributarie Art.3 Chiarezza e motivazione degli atti Art.4

Dettagli

Oggetto: definizione della controversia XXX/ ITALIACOM.NET XXX

Oggetto: definizione della controversia XXX/ ITALIACOM.NET XXX Determinazione dirigenziale n. 6 del 19 marzo 2015 Oggetto: definizione della controversia XXX/ ITALIACOM.NET XXX IL DIRIGENTE VISTI i principi di cui al decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i.,

Dettagli

ATTUAZIONE DELLA LEGGE DELEGA FISCALE IL D.LGS. 159 DEL 24 SETTEMBRE 2015

ATTUAZIONE DELLA LEGGE DELEGA FISCALE IL D.LGS. 159 DEL 24 SETTEMBRE 2015 ATTUAZIONE DELLA LEGGE DELEGA FISCALE IL D.LGS. 159 DEL 24 SETTEMBRE 2015 Misure per la semplificazione e razionalizzazione delle norme in materia di riscossione LA NUOVA DISCIPLINA IN MATERIA DI RISCOSSIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE. Tit. 2013.1.10.21.692 del 5/09/2014

DETERMINAZIONE. Tit. 2013.1.10.21.692 del 5/09/2014 Area Definizione delle controversie DETERMINAZIONE Determinazione n. 4/2014 DEFC.2014.4 Tit. 2013.1.10.21.692 del 5/09/2014 OGGETTO: DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA TRA X E FASTWEB X LA RESPONSABILE DEL

Dettagli

Seminario Trentinerbe. S. Rocco di Villazzano, 26 gennaio 2015

Seminario Trentinerbe. S. Rocco di Villazzano, 26 gennaio 2015 Seminario Trentinerbe S. Rocco di Villazzano, 26 gennaio 2015 Che cos è ènpn? Non Profit Network (NPN) è un associazione di secondo livello (ad oggi la base associativa è composta da più di 100 associazioni)

Dettagli

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE PROVINCIA DI ROMA PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE PROVINCIA DI ROMA PROVINCIA DI ROMA COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE PROVINCIA DI ROMA PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.) E DELLA TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI (TARSU)

Dettagli

DELIBERA N. 580/10/CONS

DELIBERA N. 580/10/CONS DELIBERA N. 580/10/CONS Ordinanza- ingiunzione alla società H3G S.p.A. per la violazione dell articolo 5, comma 4, della delibera n. 418/07/CONS, con riferimento agli obblighi imposti in materia di tutela

Dettagli

CITTA DI FIUMICINO (Provincia di Roma) COMANDO DI POLIZIA LOCALE

CITTA DI FIUMICINO (Provincia di Roma) COMANDO DI POLIZIA LOCALE CITTA DI FIUMICINO (Provincia di Roma) COMANDO DI POLIZIA LOCALE INFORMAZIONI PER GLI UTENTI INTERESSATI ALLA DEFINIZIONE AGEVOLATA DEI DEBITI RELATIVI A SANZIONI AMMINISTRATIVE PER VIOLAZIONI AL CODICE

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2397-A PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CAPEZZONE Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

Il Direttore Generale

Il Direttore Generale Oggetto: P.S.R. 2007-2013 Misura 122 Migliore valorizzazione economica delle foreste Azione 1 Recupero e valorizzazione economico-produttiva delle sugherete esistenti. Accoglimento ricorso gerarchico della

Dettagli

Allegato C alla Delibera n. 711/11/CONS

Allegato C alla Delibera n. 711/11/CONS Allegato C alla Delibera n. 711/11/CONS Documento per la consultazione pubblica in materia di Nuove disposizioni in materia di carte dei servizi e qualità dei servizi di televisione a pagamento ai sensi

Dettagli

Nota informativa di Adiconsum sulla manutenzione delle caldaiette La Cassazione conferma l Iva al 20% sul gas anche nel periodo estivo

Nota informativa di Adiconsum sulla manutenzione delle caldaiette La Cassazione conferma l Iva al 20% sul gas anche nel periodo estivo Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 81 11 novembre 2005 Stampato in proprio in novembre 2005 In questo numero: Nota informativa di Adiconsum sulla manutenzione delle caldaiette La

Dettagli

IL COMITATO REGIONALE PER LE COMUNICAZIONI

IL COMITATO REGIONALE PER LE COMUNICAZIONI Co.Re.Com. comitato regionale per le comunicazioni della Lombardia ATTI 1.21.1 2012/4879/GU14 IL COMITATO REGIONALE PER LE COMUNICAZIONI Deliberazione n. 22 del 21 luglio 2014 Sono presenti i componenti

Dettagli

L Agenzia per le ONLUS e l accountability del Terzo Settore a cura di ADRIANO PROPERSI. L accountability, cioè il rendere conto delle proprie

L Agenzia per le ONLUS e l accountability del Terzo Settore a cura di ADRIANO PROPERSI. L accountability, cioè il rendere conto delle proprie L Agenzia per le ONLUS e l accountability del Terzo Settore a cura di ADRIANO PROPERSI. L accountability, cioè il rendere conto delle proprie attività a tutti i soggetti interessati, è un valore per tutte

Dettagli

Regolamento della Formazione Continua Obbligatoria

Regolamento della Formazione Continua Obbligatoria Regolamento della Formazione Continua Obbligatoria REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE CONTINUA OBBLIGATORIA approvato con modifiche e integrazioni il 24 luglio 2009. REGOLAMENTO RECANTE LE DISPOSIZIONI SULLA

Dettagli

Art. 1. (Oggetto) Art. 2. (Requisiti generali di iscrizione)

Art. 1. (Oggetto) Art. 2. (Requisiti generali di iscrizione) Regolamento regionale recante Registro regionale delle associazioni di promozione sociale e elezione dei rappresentanti presso l Osservatorio regionale (Legge regionale 7 febbraio 2006, n. 7) Art. 1. (Oggetto)

Dettagli

Salva banche, i risparmiatori in piazza contro il decreto

Salva banche, i risparmiatori in piazza contro il decreto ECONOMIA & Finanza Salva banche, i risparmiatori in piazza contro il decreto Il sit in dei risparmiatori e le forze dell'ordine a pochi metri dalla sede di Bankitalia (ansa) Manifestazione nei pressi di

Dettagli

COMUNE CASTELFRANCO DI SOTTO Provincia di Pisa REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DELLA TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI

COMUNE CASTELFRANCO DI SOTTO Provincia di Pisa REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DELLA TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI COMUNE CASTELFRANCO DI SOTTO Provincia di Pisa REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DELLA TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 16 DEL 18.05.2011

Dettagli

Oggetto: Comunicazione al contribuente degli esiti della liquidazione automatizzata dell imposta dovuta sui redditi soggetti a tassazione separata

Oggetto: Comunicazione al contribuente degli esiti della liquidazione automatizzata dell imposta dovuta sui redditi soggetti a tassazione separata Roma, 06 giugno 2005 Direzione Centrale Gestione Tributi CIRCOLARE N. 30/E Oggetto: Comunicazione al contribuente degli esiti della liquidazione automatizzata dell imposta dovuta sui redditi soggetti a

Dettagli

Facsimile di istanza di liquidazione di contributi da riprodurre su carta intestata dell organismo richiedente

Facsimile di istanza di liquidazione di contributi da riprodurre su carta intestata dell organismo richiedente Facsimile di istanza di liquidazione di contributi da riprodurre su carta intestata dell organismo richiedente Spett.le Camera di Commercio I.A.A. U.O. Promozione P.zza della Vittoria, 3 42121 Reggio Emilia

Dettagli

Guida alla consegna del PGT in formato digitale

Guida alla consegna del PGT in formato digitale Guida alla consegna del PGT in formato digitale Per i comuni delle Province di Cremona e Varese, la consegna del PGT in formato digitale avverrà secondo modalità stabilite dalle stesse province. Per ogni

Dettagli

CREDITO E SVILUPPO delle PMI nel Lazio: opportunità, vincoli e proposte per il sistema regionale

CREDITO E SVILUPPO delle PMI nel Lazio: opportunità, vincoli e proposte per il sistema regionale CREDITO E SVILUPPO delle PMI nel Lazio: opportunità, vincoli e proposte per il sistema regionale Realizzato dall EURES Ricerche Economiche e Sociali in collaborazione con il Consiglio Regionale dell Economia

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

2. Per quanto non previsto dalla presente legge si applicano le leggi 1/1990 e 174/2005.

2. Per quanto non previsto dalla presente legge si applicano le leggi 1/1990 e 174/2005. LEGGE REGIONALE 20 novembre 2007, n. 17 Disciplina dell'attività di acconciatore e di estetista (B.U. 29 novembre 2007, n. 104) INDICE DELLA LEGGE Art. 1 (Oggetto) Art. 2 (Competenze della Regione, delle

Dettagli

DELIBERA DL/018/15/CRL/UD del 4 febbraio 2015. DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA A. M. / TISCALI xxx (LAZIO/D/739/2013) IL CORECOM DELLA REGIONE LAZIO

DELIBERA DL/018/15/CRL/UD del 4 febbraio 2015. DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA A. M. / TISCALI xxx (LAZIO/D/739/2013) IL CORECOM DELLA REGIONE LAZIO DELIBERA DL/018/15/CRL/UD del 4 febbraio 2015 DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA A. M. / TISCALI xxx (LAZIO/D/739/2013) IL CORECOM DELLA REGIONE LAZIO NELLA riunione del 4 febbraio 2015; VISTA la legge 14

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELL ISTITUTO DELL ACCERTAMENTO CON ADESIONE E DELL AUTOTUTELA AMMINISTRATIVA Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale

Dettagli

Settore Affari Generali e Istituzionali. Disciplinare per le Pubblicazioni on line

Settore Affari Generali e Istituzionali. Disciplinare per le Pubblicazioni on line Settore Affari Generali e Istituzionali Disciplinare per le Pubblicazioni on line ANNO 2014 INDICE Art. 1 Principi generali... 3 Art. 2 Modalità di accesso al servizio on line... 3 Art. 3 Atti destinati

Dettagli

i dossier ARIDATECE BERSANI! Sulle liberalizzazioni solito Renzi: tanti slogan, pochi contenuti www.freefoundation.com www.freenewsonline.

i dossier ARIDATECE BERSANI! Sulle liberalizzazioni solito Renzi: tanti slogan, pochi contenuti www.freefoundation.com www.freenewsonline. 998 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com ARIDATECE BERSANI! Sulle liberalizzazioni solito Renzi: tanti slogan, pochi contenuti 27 febbraio 2015 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL ACCERTAMENTO CON ADESIONE AI TRIBUTI COMUNALI

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL ACCERTAMENTO CON ADESIONE AI TRIBUTI COMUNALI Comune di Desenzano del Garda REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL ACCERTAMENTO CON ADESIONE AI TRIBUTI COMUNALI Approvato con deliberazione di C.C. n. 13 del 15/1/1999 Modificato con deliberazione di C.C.

Dettagli

DENUNCIA NOMINATIVA DEI LAVORATORI OCCUPATI

DENUNCIA NOMINATIVA DEI LAVORATORI OCCUPATI Regolamento Cassa Edile Macerata di cui all art 7 dello Statuto del 02.03.2012, approvato dal Comitato di Gestione n 346 del 5 novembre 2014. (In rosso le modifiche apportate) ARTICOLO 1 DENUNCIA NOMINATIVA

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni DELIBERA N. ORDINE NEI CONFRONTI DEL COMUNE DI COLLERETTO GIACOSA PER LA VIOLAZIONE DELL ARTICOLO 9 DELLA LEGGE 22 FEBBRAIO 2000, N. 28 L AUTORITÀ NELLA riunione

Dettagli

CIRCOLARE N. 11 /E INDICE. Premessa...2. 1. Redditi dell anno 2012...3. 2. Determinazione dell imposta sostitutiva...4

CIRCOLARE N. 11 /E INDICE. Premessa...2. 1. Redditi dell anno 2012...3. 2. Determinazione dell imposta sostitutiva...4 CIRCOLARE N. 11 /E Direzione Centrale Normativa Roma, 30 aprile 2013 OGGETTO: Imposta sostitutiva sulla retribuzione di produttività - Art. 1, comma 481, della legge n. 228/2012 (legge di stabilità 2013)

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

GAMBA: Io, invece, sarò molto più breve e mi atterrò strettamente. alla variante che ci è stata sottoposta. Devo dire che la

GAMBA: Io, invece, sarò molto più breve e mi atterrò strettamente. alla variante che ci è stata sottoposta. Devo dire che la C.C. 24.7.2014 GAMBA: Io, invece, sarò molto più breve e mi atterrò strettamente alla variante che ci è stata sottoposta. Devo dire che la presentazione della variante è avvenuta in più occasioni, c è

Dettagli

POLITICA DI CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA

POLITICA DI CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA POLITICA DI CLASSIFICAZIONE DELLA CLIENTELA 1. Obiettivo del Documento... 2 2. Criteri per la classificazione della clientela... 2 2.1 Controparti qualificate... 2 2.2. Clientela professionale... 3 2.3

Dettagli

FORMAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2016 2018. a cura del Dipartimento Finanza Locale

FORMAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2016 2018. a cura del Dipartimento Finanza Locale FORMAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2016 2018 a cura del Dipartimento Finanza Locale Il disegno di legge di stabilità 2016 contiene le seguenti principali disposizioni concernenti gli enti locali: 1) Soppressione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE AGEVOLAZIONI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE AGEVOLAZIONI Il presente Regolamento definisce i criteri, le modalità e le procedure cui i soggetti abilitati ad operare con MCC S.p.A. (di seguito MCC) devono attenersi per la concessione delle agevolazioni previste

Dettagli

Dentro la Notizia. 28 Maggio 2013

Dentro la Notizia. 28 Maggio 2013 Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Napoli A CURA DELLA COMMISSIONE COMUNICAZIONE DEL CPO DI NAPOLI Dentro la Notizia 73/2013 MAGGIO/14/2013 (*) 28 Maggio 2013 RAVVEDIMENTO OPEROSO SEMPRE

Dettagli

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca Intervento fuori programma Buona sera. Grazie a Giovanni Puglisi che mi ha dato la parola. La mia è una voce diversa da tutte quelle che mi hanno

Dettagli

COMUNE DI CAPO DI PONTE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI CAPO DI PONTE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI CAPO DI PONTE PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.) E DELLA TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI (T.A.R.S.U.). Approvato

Dettagli

Il Presidente del Consiglio dei Ministri

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Direttiva del 28 settembre 2009 Indirizzi interpretativi ed applicativi in materia di destinazione delle spese per l acquisto di spazi pubblicitari da parte delle Amministrazioni dello Stato ai sensi dell

Dettagli

GLI ENTI LOCALI E LA DELIBERAZIONE N. 40/04: LE NOVITÀ INTRODOTTE DALLA DELIBERAZIONE N. 87/06

GLI ENTI LOCALI E LA DELIBERAZIONE N. 40/04: LE NOVITÀ INTRODOTTE DALLA DELIBERAZIONE N. 87/06 GLI ENTI LOCALI E LA DELIBERAZIONE N. 40/04: LE NOVITÀ INTRODOTTE DALLA DELIBERAZIONE N. 87/06 Alberto Grossi Direttore della Direzione Consumatori e Qualità del Servizio Questa presentazione non è un

Dettagli