DIECI MODI con cui i reparti IT facilitano il crimine informatico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIECI MODI con cui i reparti IT facilitano il crimine informatico"

Transcript

1 Whitepaper DIECI MODI con cui i reparti IT facilitano il crimine informatico Be Ready for What s Next.

2 Dieci modi con cui i reparti IT facilitano il crimine informatico Prima di leggere questo documento vi invitiamo ad approfondire il white paper Guerra in corso a livello di endpoint di Kaspersky Lab (nella sezione risorse) che si concentra sul vero obiettivo dei criminali informatici: gli endpoint o i dipendenti. Questo white paper si concentra su come i reparti IT facilitano inconsapevolmente il crimine informatico consentendo ai criminali informatici di accedere a sistemi e ai dati aziendali attraverso una serie di idee sbagliate e di false assunzioni. I collaboratori hanno la continua esigenza di accedere ad internet e sempre più lo fanno con diversi supporti che le aziende mettono a loro disposizione; allo stesso tempo anche le aziende iniziano a richiedere ai dipendenti l utilizzo sempre più frequenti di numerosi devices. La mobilità dei dipendenti e dei dati aziendali presenta una sfida sempre più impegnativa per le aziende e mantenersi al passo con la crescita esponenziale delle minacce poste dai criminali informatici è una prospettiva confusa e incerta. Il risultato è che spesso, senza che ne siano consapevoli, molti reparti IT sono diventati complici dei criminali informatici. Questo documento spiega 10 modi modi in cui i reparti IT delle aziende facilitano il crimine informatico nei loro ambienti IT e fornisce alcune linee per bloccarli basate su ricerche di terze parti e su analisi svolte dagli esperti di Kaspersky Lab. 3

3 Fattore #1 Assumere che i dati si trovino nel data center Consideriamo il fatto che la maggior parte dei dirigenti di un azienda ha una copia delle proprie sul proprio smartphone (iphone, BlackBerry e così via), una seconda copia sul laptop e una terza copia sul server di posta aziendale. Questo dimostra chiaramente che la quantità di dati al di fuori del data center è il doppio di quella dei dati all interno. Se poi si aggiungono le numerose chiavette USB, i CD, i backup, le soluzioni basate sul cloud e l interscambio di dati con i partner dell azienda, questo numero supera facilmente quanto si considera normalmente. Istintivamente si capisce come i dati non siano contenuti soltanto nel data center e tuttavia i reparti IT delle aziende li trattano ancora come se fossero lì. Per quale motivo si dovrebbe spendere una quantità sproporzionata di tempo e di denaro per rinforzare il perimetro del data center con tecnologie quali autenticazione, gestione degli accessi, firewall, prevenzione delle intrusioni nella rete e così via? Con questo non intendiamo dire che queste tecnologie non siano importanti. Lo sono senz altro, però dobbiamo concentrarci sugli endpoint, su cui risiedono attualmente i nostri dati. I dati non vivono in silos, si muovono liberamente al di fuori del data center. In effetti, una ricerca condotta da IDC mostra come desktop e laptop rappresentino la preoccupazione più seria in termini di prevenzione della perdita di dati (DLP, Data Loss Prevention). Gli endpoint rappresentano la fonte di rischio più immediata per la perdita dei dati. I dati di IDC mostrano anche che la mobilità è il primo fattore considerato per le nuove spese per la sicurezza, suggerendo come sempre di più le organizzazioni prestino maggiore attenzione e investano in misure di sicurezza al di fuori dei perimetri dei data center. 4

4 Fattore #2 Mancato riconoscimento del valore dei dati sui dispositivi mobili Il vostro tempo è inestimabile. Le innumerevoli ore spese creando report e analizzando dati per prendere decisioni consapevoli, i weekend passati su e presentazioni ed eseguendo le due diligence di opportunità per l azienda fa si che una grande quantità di dati preziosi risultino caricati soltanto su sistemi portatili. E tuttavia i reparti IT trattano un laptop come una bottiglia di un qualunque soft drink. Quando un dispositivo viene perso o rubato, l indennizzo dell assicurazione considera solo il valore della bottiglia vuota, ignorando tutti i dati che erano contenuti nel dispositivo. Per questo motivo, gli schemi di protezione dei dispositivi mobili si rivolgono in genere al valore del dispositivo, invece di considerare il valore dei dati. Il fatto è che spesso il valore dei dati sul dispositivo supera di gran lunga, anche di centinaia di volte, il valore del dispositivo stesso. L utilizzo di tecnologie anti-malware, antifurto e di protezione della privacy per i dispositivi mobili è un buon punto di partenza per affrontare il problema della protezione dei dati mobili. Tra le aziende vige l usanza di consentire agli utenti, almeno a livello dirigenziale, di scegliere il modello preferito quando vengono acquistati dispositivi mobili per l azienda quali laptop o smart phone. Il numero crescente di iphone supportati su reti aziendali è un facile esempio. Sfortunatamente, la maggior parte delle persone nelle società sono più preoccupate del costo e del tempo di sostituzione del dispositivo che non del valore dei dati che risiedono su di esso. I dipendenti vengono dotati di dispositivi scelti da loro invece di dispositivi ottimizzati per tecnologie gestite anti-malware, antifurto e di protezione della privacy. Il risultato è una varietà sempre maggiore di dispositivi, sistemi operativi, provider di servizi di rete, profili di sicurezza e di altre tecnologie di sicurezza all interno della rete aziendale. Per le organizzazioni con personale addetto alla sicurezza ridotto, la necessità di garantire la sicurezza attraverso più piattaforme può superare la loro capacità di fornire supporto. 5

5 Fattore #3 Trattare laptop e dispositivi mobili come asset aziendali che non vengono mai usati a scopo personale e pensare che i dati della società non vengano mai trasferiti sui sistemi di casa Non possiamo più presumere che gli asset aziendali vengano utilizzati esclusivamente per lavoro. I laptop, ad esempio, sono il principale strumento di comunicazione per molte persone che viaggiano per lavoro. Basti pensare ai social network per mantenere le propri relazioni personali e ad applicazioni come Skype per eseguire chiamate internazionali in modo economico. Questa trasformazione di asset aziendali in strumenti consumer è in corso e in crescita da anni e, come abbiamo visto in precedenza, i dipendenti iniziano ad aspettarsi flessibilità e autonomia nella scelta di dispositivi gestiti dalla società. Molti dipendenti utilizzano il proprio computer personale per accedere ai propri dati dopo l orario di lavoro. Se non sono correttamente protetti, tali dispositivi rischiano di compromettere notevolemente la sicurezza. L utilizzo di policy e di software di sicurezza è fondamentale per garantire che i dati siano quanto più possibile protetti. Anche per questo molte società estendono gli investimenti nel software di sicurezza e forniscono licenze ai propri dipendenti allo scopo di allargare l ombrello di protezione. Qualsiasi informazione archiviata all interno del perimetro aziendale su dispositivi mobili quali smartphone, laptop o netbook andrebbe necessariamente crittografata perché tali dispositivi possono essere facilmente dimenticati, persi o rubati. 6

6 Fattore #4 Trattare i dispositivi mobili come desktop Alcuni anni fa, le reti IT aziendali erano definite da un perimetro solido. Le tecnologie di protezione delineavano chiaramente cosa era interno alla rete e cosa ne era estraneo, analogamente al fossato che circondava i castelli medievali. I dispositivi esterni erano considerati non affidabili e quelli interni beneficiavano della protezione offerta dal firewall aziendale, come se fossero le mura di un castello. Oggi, in tutto il mondo, le aziende considerano sempre più vantaggioso avere dipendenti che lavorano in remoto e/o in movimento. I miglioramenti della tecnologia mobile hanno consentito alle società di creare dipendenti sempre connessi che possono avere accesso completo a risorse aziendali critiche, quali applicazioni e posta elettronica, da qualsiasi punto del mondo si trovino mentre sono in viaggio. Tale accesso avviene anche e sempre più spesso attraverso i dispositivi palmari. I dipendenti mobili accedono alle reti e ai dati delle aziende da aeroporti, alberghi e connessioni Internet sugli aerei: tutte connessioni non sicure. Di conseguenza, è difficile restringere la normale giornata lavorativa tra le 9 e le 17. Le persone lavorano a qualsiasi ora, accedendo alle informazioni più aggiornate, rispondendo immediatamente ai clienti e occupandosi ogni giorno di un maggior numero di attività. Questo ambiente, tuttavia, ha creato per le aziende nuove vulnerabilità che verranno probabilmente prese di mira dalle minacce emergenti (Mobile Security IDC.) Una rigorosa policy di sicurezza per i laptop è fondamentalmente diversa da quella per i computer desktop. I computer desktop sono spesso utilizzati solo in ufficio e non richiedono tecnologie specifiche quali i firewall personali. Per i laptop, invece, è necessario essere preparati a situazioni diverse. Quando lasciano la sicurezza della rete aziendale, è necessario che il livello di sicurezza venga automaticamente innalzato. Misure di sicurezza quali attivazione di un firewall, disattivazione di connessioni Bluetooth e wireless non protette da password e scansioni più approfondite dei dispositivi USB, devono essere attivate automaticamente ogni volta che un laptop lascia la rete aziendale. 7

7 Fattore #5 Adozione di social network senza protezione I social network sono ormai una realtà consolidata. Questa è una nuova impareggiabile tecnologia è richiesta sempre da più soggetti e parti in azienda per accrescere il business e, se utilizzata correttamente, può essere di notevole aiuto. Dieci anni fa, la pressione sui reparti IT era volta ad ottenere un accesso base a Internet. Quindi è giunta la richiesta di aziendale e, successivamente di applicazioni di Instant Messaging. Ciascuna di queste si è poi trasformata in uno strumento critico per l azienda. I social network sono semplicemente la moda successiva e dobbiamo essere preparati. Molte organizzazioni si stanno oggi domandando come consentire ai propri dipendenti l utilizzo di strumenti Web 2.0 in modo responsabile, senza sacrificare i requisiti di sicurezza e di conformità alle normative. Social network e tecnologie Web 2.0, se utilizzati in modo sicuro, possono aiutare le organizzazioni ad aumentare la collaborazione e la produttività e, in ultima analisi, i guadagni. L attenzione deve essere posta su come le organizzazioni possono adottare i social network in modo sicuro perché, salvo poche eccezioni, l aperto rifiuto dei social network si rivelerà probabilmente impraticabile. È essenziale stabilire una policy formale per il controllo degli accessi e la gestione dei social network. Ad esempio, se una società protegge il proprio perimetro dagli attacchi di malware, ma non stabilisce un controllo adeguato per l accesso ai social network, una banale svista di un dipendente potrebbe provocare un infezione nella rete aziendale causando direttamente o indirettamente significative perdite economiche. I social network costituiscono inoltre un possibile mezzo con cui i dipendenti potrebbero volontariamente o meno diffondere informazioni aziendali ai concorrenti. Con l eccezione di alcuni ambienti accademici molto controllati, bloccare i social network si rivelerà probabilmente impraticabile. Un approccio più pratico prevede l impiego di tecnologie che controllano attentamente il traffico attraverso i siti Web di social network e bloccano i siti ritenuti pericolosi. 8

8 Fattore #6 Attenzione sulla protezione rispetto a rilevamento e risposta La definizione di schemi di sicurezza completi coinvolge più capacità. Le capacità base sono protezione, rilevamento e risposta. Troppo spesso viene trascurata anche la qualità delle capacità di rilevamento e risposta. Come abbiamo riportato sopra, questi sono elementi fondamentali per la strategia di sicurezza. Sul mercato, inoltre, è presente un ampia gamma di capacità di protezione, prestazioni, gestione, distribuzione e supporto. In molte organizzazioni l attenzione si sta spostando verso tecnologie di sicurezza più nuove, quali DLP, crittografia e così via. Sono tutti strumenti utili ma ciò non evita che il numero di incidenti ed infezioni dovuti al malware continui a crescere. Un indagine svolta da IDC ha rivelato che il 46% delle aziende ha rilevato un aumento degli incidenti dovuti al malware, mentre solo il 16% segnala una diminuzione. L ambiente delle piccole-medie aziende ( dipendenti) ha mostrato la differenza maggiore, con il 44% che ha segnalato un aumento del malware e solo il 7% una sua diminuzione. Questo significa che il malware continua a superare queste misure di prevenzione avanzate, dimostrando che è necessario porre maggior enfasi sulle capacità di rilevamento e risposta. I reparti IT hanno investito in meccanismi di protezione a livello di gateway e tuttavia lasciano porte aperte ai dipendenti che navigano sul Web, senza porre in essere i meccanismi di rilevamento appropriati per garantire che i cybercriminali vengano individuati e bloccati in modo efficace. Poiché oggi i criminali informatici prendono di mira gli endpoint, è necessario distribuire valide tecnologie di rilevamento e risposta sugli endpoint per proteggerli da malware progettati da criminali informatici per rubare dati, credenziali e denaro. 9

9 Fattore #7 Mancata creazione di una cultura della sicurezza La consapevolezza e la formazione degli utenti finali sono essenziali in tutte le fasi e a tutti i livelli di sicurezza dell azienda. Ad esempio, è necessario spiegare ai dipendenti come difendere se stessi da codici nocivi, navigare in modo sicuro, evitare spyware e scareware e le regole utili con gli allegati delle . Allo stesso tempo, anche policy da adottare per le password devono essere comunicate chiaramente, monitorate e ripetute costantemente. La consapevolezza delle minacce, del loro impatto e dei metodi di proliferazione aiuta a mantenere vigili gli utenti e costituisce un deterrente dal prendere decisioni improprie che potrebbero infettare i loro endpoint e da li anche l azienda. Campagne di consapevolezza sulla sicurezza condotte periodicamente sono essenziali per mantenere i dipendenti informati e protetti. Naturalmente, è molto importante che il personale IT sia ben istruito sulle tecnologie e i vettori delle minacce attuali, in modo che possano prendere decisioni consapevoli in merito alle tecnologie di protezione e prevenzione. 10

10 Fattore #8 Ridotta segnalazione delle violazioni della sicurezza Sebbene le violazioni della sicurezza perpetrate dai criminali informatici siano aumentate più del 23% e il costo legato a tali violazioni sia più che raddoppiato, questa è solo la punta dell iceberg. Questi dati, rilasciati dalla FBI, sono fuorvianti perché le società in genere non fanno adeguate segnalazioni quando subiscono violazioni informatiche. Le aziende semplicemente non desiderano che il mondo che ruota intorno a loro sappia che hanno subito delle violazioni per paura di possibili effetti negativi sulle loro azioni, sul marchio e sulla reputazione della società stessa. Anche se questo impulso a nascondere il danno subito è naturale, il risultato che se ne determina è una rappresentazione distorta della crescita delle minacce su Internet. Ridurre le segnalazioni dà alle società la falsa impressione che la minaccia del malware sia ridotta e che la crescita dei crimini informatici sia sovrastimata. In realtà le minacce sono cresciute ben oltre il 23%, l FBI semplicemente non può quantificarlo a causa delle violazioni che ogni giorno non vengono segnalate. Società come la vostra trarranno grandi vantaggi dalla conoscenza di quante violazioni si sono verificate, di come sono state perpetrate e di come possono proteggersi da attacchi simili. 11

11 Fattore #9 Stabilire le conformità La conformità alle normative e la sicurezza IT non sono sempre sinonimi. Può essere facile essere conformi con una normativa e tuttavia non essere per niente sicuri. Molte organizzazioni guardano alla protezione dal malware come la voce di un elenco da spuntare: Devo averla e devo mantenerla, ma il mio compito finisce qui. La conformità alle normative implica spesso un approccio top-down. Spesso le aziende si adattano pedissequamente alla normativa senza chiedersi se il modello così attuato è quello più indicato alla loro realtà. Le società devono esaminare i propri prodotti e procedure per riuscire a capire come possono adattarsi al modello richiesto dalle normative. La sicurezza, d altra parte, è un iniziativa bottom-up quando viene implementata correttamente. Elementi di sicurezza devono sempre essere inclusi nella progettazione sia di un prodotto software sia dell architettura della rete dell organizzazione. Quando si progetta l architettura di un prodotto, ad esempio, come passo iniziale è opportuno descrivere comunicazione, localizzazione, versi oni e così via, quindi devono essere descritti gli elementi di sicurezza che è necessario incorporare nell applicazione fin dal primo giorno. Gli elementi di sicurezza devono essere rivisti e raffinati nel corso dello sviluppo. La conformità può fornire un illusione di sicurezza a quanti non comprendono la complessità insita nel garantire la sicurezza del mondo digitale. La conformità alle normative presa da sola non può essere l obiettivo finale. 12

12 Fattore #10 Pensare che tutto vada bene Sebbene i sistemi possano essere a prova di bomba, in ultima analisi sono gli esseri umani a utilizzarli. In molti casi i problemi sorgono dall elemento umano: un semplice errore involontario o la mancanza delle competenze e delle best practice necessarie. Il personale della società deve essere addestrato sulla gestione delle informazioni, in particolare su come reagire a situazioni specifiche, come seguire policy e procedure di sicurezza chiare e a livello aziendale, come evitare il malware essendo diligenti e attenti e, nel caso il malware sia già penetrato nella rete, come agire correttamente per rendere sicuri i dati ed evitare ulteriori perdite. Pensate seriamente alla probabilità che un evento inerente la sicurezza si verifichi nella vostra impresa. Tutti noi possiamo svolgere un lavoro migliore assicurandoci che i dati critici e più importanti dell azienda non cadano in mani sbagliate. 12

13 Riepilogo Ogni giorno i criminali informatici trovano nuovi modi per infiltrarsi negli endpoint aziendali al solo scopo di sottrarre dati e denaro. Secondo il report The Top Cyber Security Risks di SANS.org, le società perdono ogni giorno migliaia di dollari pur ritenendo di essere al sicuro. Tutti noi possiamo svolgere un lavoro migliore assicurandoci che i dati critici e più importanti dell azienda non cadano in mani sbagliate. Kaspersky Lab Italy qt5a 12

Il calendario dell avvento pensa alla sicurezza: 24 consigli per computer, tablet e smartphone

Il calendario dell avvento pensa alla sicurezza: 24 consigli per computer, tablet e smartphone Articolo Il calendario dell avvento pensa alla sicurezza: 24 consigli per computer, tablet e smartphone 24 consigli dagli esperti di Kaspersky Lab per proteggere i tuoi dispositivi che si collegano a Internet.

Dettagli

Presentazione di KASPERSKY ENDPOINT SECURITY FOR BUSINESS

Presentazione di KASPERSKY ENDPOINT SECURITY FOR BUSINESS Presentazione di KASPERSKY ENDPOINT SECURITY FOR BUSINESS 1 Fattori di crescita aziendale e impatto sull'it FLESSIBILITÀ EFFICIENZA PRODUTTIVITÀ Operare velocemente, dimostrando agilità e flessibilità

Dettagli

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS SECURITY FOR BUSINESS Le nostre tecnologie perfettamente interoperabili Core Select Advanced Total Gestita tramite Security Center Disponibile in una soluzione mirata Firewall Controllo Controllo Dispositivi

Dettagli

Problemi di sicurezza mobile in azienda

Problemi di sicurezza mobile in azienda White paper Problemi di sicurezza mobile in azienda Be Ready for What s Next. Problemi di sicurezza mobile in azienda Il mercato degli smartphone si sta espandendo rapidamente. In base alle stime attuali

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

PROTEGGIAMO gli endpoint

PROTEGGIAMO gli endpoint Whitepaper PROTEGGIAMO gli endpoint Be Ready for What s Next. Indice La crescente minaccia del malware... 4 Perché gli endpoint sono un obiettivo del cybercrime?... 5 Come vengono attaccati gli endpoint

Dettagli

per la sicurezza della vostra azienda Be ready for what s next! Kaspersky Open Space Security

per la sicurezza della vostra azienda Be ready for what s next! Kaspersky Open Space Security Una soluzione completa per la della vostra azienda Be ready for what s next! Open Space Security Gli attacchi informatici sono una realtà sempre più concreta. Nella sola giornata di oggi, la tecnologia

Dettagli

MarketingDept. mar-13

MarketingDept. mar-13 mar-13 L Azienda Fondata nel 1988 Sede principale a Helsinki, Finlandia; uffici commerciali in oltre 100 paesi Attiva su tutti i segmenti di mercato, da Consumer a Corporate, specializzata nell erogazione

Dettagli

SICUREZZA PER I DISPOSITIVI MOBILI: UNA STRATEGIA IN 3 MOSSE

SICUREZZA PER I DISPOSITIVI MOBILI: UNA STRATEGIA IN 3 MOSSE SICUREZZA PER I DISPOSITIVI MOBILI: UNA STRATEGIA IN 3 MOSSE Un problema complesso che richiede un approccio olistico L esigenza di mobilità è ovunque. L esigenza di mobilità è il presente. La mobilità

Dettagli

Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali?

Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali? Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali? Gestite tutti i vostri smartphone, tablet e computer portatili da una singola console con Panda Cloud Systems Management La sfida: l odierna

Dettagli

Symantec Mobile Security

Symantec Mobile Security Protezione avanzata dalle minacce per i dispositivi mobili Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobiltà Panoramica La combinazione di app store improvvisati, la piattaforma aperta e la consistente quota

Dettagli

Privacy, dati e denaro al sicuro con i nuovi

Privacy, dati e denaro al sicuro con i nuovi Privacy, dati e denaro al sicuro con i nuovi prodotti Kaspersky Lab Milano, 3 settembre 2014 Kaspersky Lab lancia la nuova linea prodotti per utenti privati: Kaspersky Anti-Virus 2015, Kaspersky Internet

Dettagli

Nuovo Kaspersky Internet Security Multi-Device: protezione completa per PC, Mac e dispositivi Android in un unica soluzione

Nuovo Kaspersky Internet Security Multi-Device: protezione completa per PC, Mac e dispositivi Android in un unica soluzione Nuovo Kaspersky Internet Security Multi-Device: protezione completa per PC, Mac e dispositivi Android in un unica soluzione Il nuovo prodotto Kaspersky protegge e gestisce centralmente la sicurezza Internet

Dettagli

SECURITY FOR VIRTUALIZATION: COME TROVARE IL GIUSTO EQUILIBRIO

SECURITY FOR VIRTUALIZATION: COME TROVARE IL GIUSTO EQUILIBRIO SECURITY FOR VIRTUALIZATION: COME TROVARE IL GIUSTO EQUILIBRIO Equilibrio tra protezione e prestazioni in un ambiente virtualizzato kaspersky.com/it/beready Introduzione Alla fin fine, si tratta pur sempre

Dettagli

Protezione integrale per la vostra azienda PROTECTION SERVICE FOR BUSINESS

Protezione integrale per la vostra azienda PROTECTION SERVICE FOR BUSINESS Protezione integrale per la vostra azienda PROTECTION SERVICE FOR BUSINESS La sicurezza IT è un dovere! La sicurezza IT è fondamentale per qualsiasi azienda. Le conseguenze di un attacco malware o di una

Dettagli

La soluzione Cisco Network Admission Control (NAC)

La soluzione Cisco Network Admission Control (NAC) La soluzione Cisco Network Admission Control (NAC) Oggi non è più sufficiente affrontare le problematiche relative alla sicurezza con i tradizionali prodotti per la sola difesa perimetrale. È necessario

Dettagli

Protezione completa, in tempo reale, contro le minacce avanzate e il furto di dati

Protezione completa, in tempo reale, contro le minacce avanzate e il furto di dati TRITON AP-WEB Protezione completa, in tempo reale, contro le minacce avanzate e il furto di dati Il tuo business e i tuoi dati sono costantemente sotto attacco. Le soluzioni di sicurezza tradizionali non

Dettagli

Blocca gli attacchi mirati avanzati, identifica gli utenti ad alto rischio e controlla le minacce interne

Blocca gli attacchi mirati avanzati, identifica gli utenti ad alto rischio e controlla le minacce interne TRITON AP-EMAIL Blocca gli attacchi mirati avanzati, identifica gli utenti ad alto rischio e controlla le minacce interne Da adescamenti basati sull ingegneria sociale al phishing mirato, gli attacchi

Dettagli

Sicurezza delle e-mail: guida all acquisto

Sicurezza delle e-mail: guida all acquisto Sicurezza delle e-mail: guida all acquisto Introduzione Vista la crescente quantità di dati sensibili per l azienda e di informazioni personali che consentono l identificazione (PII), inviata tramite e-mail,

Dettagli

Evoluzione della sicurezza informatica Approntamento misure di sicurezza

Evoluzione della sicurezza informatica Approntamento misure di sicurezza Sicurezza Informatica Evoluzione della sicurezza informatica Approntamento misure di sicurezza Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano Sala Convegni - C.so Europa, 11 Milano, 10 marzo 2006 Dott. PAOLO

Dettagli

Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2

Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2 Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2 Gestione dei dispositivi scalabile, sicura e integrata Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobiltà Panoramica La rapida proliferazione dei dispositivi

Dettagli

COMUNICAZIONE E CONDIVISIONE PROTETTE. Protezione per server, email e collaborazione

COMUNICAZIONE E CONDIVISIONE PROTETTE. Protezione per server, email e collaborazione COMUNICAZIONE E CONDIVISIONE PROTETTE Protezione per server, email e collaborazione IL VALORE DELLA PROTEZIONE Gran parte degli attacchi malware sfruttano le vulnerabilità del software per colpire il proprio

Dettagli

Blocca la perdita e il furto di dati, mantieni conformità e salvaguardia il marchio, la reputazione aziendale e la proprietà intellettuale.

Blocca la perdita e il furto di dati, mantieni conformità e salvaguardia il marchio, la reputazione aziendale e la proprietà intellettuale. TRITON AP-DATA Blocca la perdita e il furto di dati, mantieni conformità e salvaguardia il marchio, la reputazione aziendale e la proprietà intellettuale. Da una reputazione compromessa a multe e sanzioni

Dettagli

Securing Your Journey to the Cloud. Gestione efficace della sicurezza su più piattaforme, oggi e in futuro.

Securing Your Journey to the Cloud. Gestione efficace della sicurezza su più piattaforme, oggi e in futuro. Fisico Virtuale - Cloud Securing Your Journey to the Cloud Gestione efficace della sicurezza su più piattaforme, oggi e in futuro. Sommario Sintesi 1 Il percorso verso l ambiente in-the-cloud può essere

Dettagli

TREND MICRO DEEP SECURITY

TREND MICRO DEEP SECURITY TREND MICRO DEEP SECURITY Protezione Server Integrata Semplice Agentless Compatibilità Totale Retroattiva Scopri tutti i nostri servizi su www.clouditalia.com Il nostro obiettivo è la vostra competitività.

Dettagli

Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati

Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati TRITON APX Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati La tua organizzazione deve affrontare un numero sempre maggiore di minacce avanzate che possono condurre a furti

Dettagli

ANNIE WRITE SCHOOLS MSC CROCIERE

ANNIE WRITE SCHOOLS MSC CROCIERE CASE STUDY ANNIE MSC WRITE CROCIERE SCHOOLS Hogwarts La compagnia Works Magic naviga with in the Next-Generation Firewall PA-500 (24) MSC Crociere naviga per tutto l anno nel Mar Mediterraneo e offre tantissime

Dettagli

Le strategie e le architetture

Le strategie e le architetture MCAFEE Le strategie e le architetture McAfee è da sempre completamente dedicata alle tecnologie per la sicurezza e fornisce soluzioni e servizi proattivi che aiutano a proteggere sistemi e reti di utenti

Dettagli

La soluzione più completa per la sicurezza della vostra azienda. Kaspersky. OpenSpaceSecurity

La soluzione più completa per la sicurezza della vostra azienda. Kaspersky. OpenSpaceSecurity La soluzione più completa per la sicurezza della vostra azienda Kaspersky Open Open Kaspersky Open Space Security è una suite di prodotti che offre sicurezza per tutte le reti, partendo dagli smartphone

Dettagli

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Con il cloud gli utenti arrivano ovunque, ma la protezione dei dati no. GARL sviluppa prodotti di sicurezza informatica e servizi di virtualizzazione focalizzati

Dettagli

Sophos. Premessa. Con l evoluzione delle minacce, il controllo è fondamentale. Un offerta completa e sicura. Un servizio esclusivo

Sophos. Premessa. Con l evoluzione delle minacce, il controllo è fondamentale. Un offerta completa e sicura. Un servizio esclusivo Sophos Premessa Con l evoluzione delle minacce, il controllo è fondamentale Un offerta completa e sicura Un servizio esclusivo 43 Premessa Sophos è una società leader a livello mondiale nella sicurezza

Dettagli

Connessioni sicure: ma quanto lo sono?

Connessioni sicure: ma quanto lo sono? Connessioni sicure: ma quanto lo sono? Vitaly Denisov Contenuti Cosa sono le connessioni sicure?...2 Diversi tipi di protezione contro i pericoli del network.....4 Il pericolo delle connessioni sicure

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI Consigli per la protezione dei dati personali Ver.1.0, 21 aprile 2015 2 Pagina lasciata intenzionalmente bianca I rischi per la sicurezza e la privacy

Dettagli

LA FORZA DELLA SEMPLICITÀ. Business Suite

LA FORZA DELLA SEMPLICITÀ. Business Suite LA FORZA DELLA SEMPLICITÀ Business Suite LA MINACCIA È REALE Le minacce online alla tua azienda sono reali, qualunque cosa tu faccia. Chiunque abbia dati o denaro è un bersaglio. Gli incidenti relativi

Dettagli

12 previsioni sulla sicurezza per il 2012

12 previsioni sulla sicurezza per il 2012 12 previsioni sulla sicurezza per il 2012 Ogni anno, in questo periodo, mi riunisco coni i miei team di ricerca per parlare di ciò che l anno appena iniziato porterà in termini di minacce ai nostri clienti.

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Botnet: Il lato oscuro del cloud computing

Botnet: Il lato oscuro del cloud computing Botnet: Il lato oscuro del cloud computing De Angelo Comazzetto, Senior Product Manager Le botnet costituiscono una seria minaccia per le vostre reti, per le aziende, per i vostri partner e anche per i

Dettagli

Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote

Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote Udo Kerst, Director Product Management Network Security Oggi, garantire la sicurezza delle vostre reti aziendali è più importante che mai. Malware,

Dettagli

LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT

LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT Chi è Axioma Dal 1979 Axioma offre prodotti software e servizi per le medie imprese appartenenti ai settori Industria, Servizi, Moda, Turismo

Dettagli

Azioni di sensibilizzazione della Clientela Corporate per un utilizzo sicuro dei servizi di Internet Banking

Azioni di sensibilizzazione della Clientela Corporate per un utilizzo sicuro dei servizi di Internet Banking Azioni di sensibilizzazione della Clientela Corporate per un utilizzo sicuro dei servizi di Internet Banking Giugno 2013 1/12 Premessa L Internet Banking è a oggi tra i servizi web maggiormente utilizzati

Dettagli

Requisiti di controllo dei fornitori esterni

Requisiti di controllo dei fornitori esterni Requisiti di controllo dei fornitori esterni Sicurezza cibernetica Per fornitori classificati a Basso Rischio Cibernetico Requisito di cibernetica 1 Protezione delle attività e configurazione del sistema

Dettagli

File Sharing & LiveBox WHITE PAPER. http://www.liveboxcloud.com

File Sharing & LiveBox WHITE PAPER. http://www.liveboxcloud.com File Sharing & LiveBox WHITE PAPER http://www.liveboxcloud.com 1. File Sharing: Definizione Per File Sync and Share (FSS), s intende un software in grado di archiviare i propri contenuti all interno di

Dettagli

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service - Cos è IT Cloud Service è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione. Sia che si utilizzi

Dettagli

ISTR XV: FOCUS SULLA SITUAZIONE ITALIANA E NUOVI TREND

ISTR XV: FOCUS SULLA SITUAZIONE ITALIANA E NUOVI TREND PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTARE: Emanuela Lombardo Gaia Fasciani Roberta Aliberti Viotti Symantec Italia Competence 02/241151 02/76281027 emanuela_lombardo@symantec.com aliberti@competencecommunication.com

Dettagli

A proposito di Cyber Security

A proposito di Cyber Security Cyber Security Fingerprint Advertorial A proposito di Cyber Security La sicurezza dei sistemi di controllo e automazione industriale diventa sempre più critica in quanto reti diverse sono spesso collegate

Dettagli

A Brave. Chi detiene la sicurezza in-the-cloud? Un punto di vista di Trend Micro. Febbraio 2011. Dave Asprey, VP Cloud Security

A Brave. Chi detiene la sicurezza in-the-cloud? Un punto di vista di Trend Micro. Febbraio 2011. Dave Asprey, VP Cloud Security A Brave Chi detiene la sicurezza in-the-cloud? Un punto di vista di Trend Micro Febbraio 2011 Dave Asprey, VP Cloud Security I. CHI DETIENE LA SICUREZZA IN-THE-CLOUD? Il cloud computing è la parola più

Dettagli

KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS

KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS www.kaspersky.com KASPERSKY FRAUD PREVENTION 1. Modi di attacco ai servizi bancari online Il motivo principale alla base del cybercrimine è quello di ottenere denaro

Dettagli

TECNOLOGIE DI SICUREZZA PER DISPOSITIVI MOBILI E BYOD.

TECNOLOGIE DI SICUREZZA PER DISPOSITIVI MOBILI E BYOD. TECNOLOGIE DI SICUREZZA PER DISPOSITIVI MOBILI E BYOD. Un whitepaper che valuta le opzioni delle tecnologie di sicurezza fondamentali per proteggere la rete, i sistemi e i dati. Con Kaspersky, ora puoi.

Dettagli

CyberEdge: la soluzione AIG

CyberEdge: la soluzione AIG Protezione contro le conseguenze dei cyber-rischi. BUSINESS Insurance CyberEdge: la soluzione AIG I cyber-rischi sono un dato di fatto in un mondo che ruota attorno alle informazioni e ai sistemi informativi

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali CORSO EDA Informatica di base Sicurezza, protezione, aspetti legali Rischi informatici Le principali fonti di rischio di perdita/danneggiamento dati informatici sono: - rischi legati all ambiente: rappresentano

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali

Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali DAVIDE GRASSANO Membro della Commissione Informatica 1 Dicembre 2010 - Milano Agenda 1 Il software come

Dettagli

Stop alla perdita di dati: Valorizzazione degli investimenti in sicurezza esistenti

Stop alla perdita di dati: Valorizzazione degli investimenti in sicurezza esistenti Stop alla perdita di dati: Valorizzazione degli investimenti in sicurezza esistenti Di fronte a un approccio nei confronti del lavoro e delle informazioni che continua a evolversi rispetto ai modelli del

Dettagli

Mobile Device Management & BYOD. Gabriele Pellegrinetti gpellegrinetti@tecnetdati.it

Mobile Device Management & BYOD. Gabriele Pellegrinetti gpellegrinetti@tecnetdati.it Mobile Device Management & BYOD Gabriele Pellegrinetti gpellegrinetti@tecnetdati.it 1 Agenda Terminologia L introduzione di mobile device in azienda Perché serve BYOD Problematiche di sicurezza e privacy

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Symantec Insight e SONAR

Symantec Insight e SONAR Teniamo traccia di oltre 3, miliardi di file eseguibili Raccogliamo intelligence da oltre 20 milioni di computer Garantiamo scansioni del 70% più veloci Cosa sono Symantec Insight e SONAR Symantec Insight

Dettagli

del FBI che in 15 anni ha passato qualche centinaio di documenti segreti fotocopiati al KGB, nonchè il recente caso di Bradley Manning che in qualche

del FBI che in 15 anni ha passato qualche centinaio di documenti segreti fotocopiati al KGB, nonchè il recente caso di Bradley Manning che in qualche EDITORIALE Internet, definita la rete delle reti, è nata nel 1989 e quest anno compie 25 anni. Oggi, dopo tutti questi anni di esperienza e di utilizzo della rete si parla sempre più dei pericoli presenti

Dettagli

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator Documentazione Ottimizzazione della gestione della sicurezza con Efficacia comprovata dalle ricerche I Chief Information Officer (CIO) delle aziende di tutto il mondo devono affrontare una sfida molto

Dettagli

Quick Heal Total Security per Android

Quick Heal Total Security per Android Quick Heal Total Security per Android Sicurezza Antifurto. Sicurezza Web. Backup. Protezione in Tempo Reale. Protezione della Privacy. Caratteristiche Prodotto Protezione completa per il tuo dispositivo

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Evoluzione della sicurezza IT

Evoluzione della sicurezza IT A causa del cambiamento dei target del cyber crime, dello spionaggio e dell'hacktivism, gli attacchi diventano sempre più vari, come ad esempio l hackeraggio di un sito di news dove è stata riportata la

Dettagli

PROTEGGI E GESTISCI LA TUA FLOTTA DI DISPOSITIVI MOBILI. Freedome for Business

PROTEGGI E GESTISCI LA TUA FLOTTA DI DISPOSITIVI MOBILI. Freedome for Business PROTEGGI E GESTISCI LA TUA FLOTTA DI DISPOSITIVI MOBILI Freedome for Business PRENDI IL CONTROLLO DELLA SICUREZZA MOBILE Nell era del lavoro in movimento, proteggere il perimetro della rete non è facile.

Dettagli

Mission. Proteggiamo il Business dei nostri Clienti

Mission. Proteggiamo il Business dei nostri Clienti 2013 idialoghi- ICT Security Consulting 1 Mission La Sicurezza Informatica è un driver e non un onere, un investimento e non un costo Proteggiamo il Business dei nostri Clienti Da 15 anni realizziamo per

Dettagli

Come funzione la cifratura dell endpoint

Come funzione la cifratura dell endpoint White Paper: Come funzione la cifratura dell endpoint Come funzione la cifratura dell endpoint Chi dovrebbe leggere questo documento Amministratori della sicurezza e IT Sommario Introduzione alla cifratura

Dettagli

Minacce alla sicurezza dei dati

Minacce alla sicurezza dei dati Minacce alla sicurezza dei dati Sommario Perché i dati hanno valore In che modo i dati cadono in mani sbagliate Il costo della perdita di dati Come mettere al sicuro i dati Perché i dati hanno valore Esistono

Dettagli

Symantec Endpoint Protection 12.1.2

Symantec Endpoint Protection 12.1.2 Data-sheet: Sicurezza degli endpoint Panoramica offre una difesa completa contro gli attacchi complessi in ambienti fisici e virtuali. Integra nove tecnologie di sicurezza essenziali in un unico agente

Dettagli

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti Domande frequenti 1. Che cos'è? fa parte della famiglia Enterprise delle Symantec Protection Suite. Protection Suite per Gateway salvaguarda i dati riservati e la produttività dei dipendenti creando un

Dettagli

Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi?

Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi? Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi? Silvano Marioni, CISSP Manno, Centro Galleria 2 14 ottobre 2005 www.ated.ch Parliamo di sicurezza informatica Quali minacce possono interessarci

Dettagli

La Gestione Integrata dei Documenti

La Gestione Integrata dei Documenti Risparmiare tempo e risorse aumentando la sicurezza Gestione dei documenti riservati. Protezione dati sensibili. Collaborazione e condivisione file in sicurezza. LA SOLUZIONE PERCHE EAGLESAFE? Risparmia

Dettagli

GUIDA PRATICA ALLA SICUREZZA IT PER LE PICCOLE AZIENDE

GUIDA PRATICA ALLA SICUREZZA IT PER LE PICCOLE AZIENDE GUIDA PRATICA ALLA SICUREZZA IT PER LE PICCOLE AZIENDE Come assicurarsi che la propria azienda abbia una protezione della sicurezza IT completa #protectmybiz Le piccole aziende hanno dimensioni e strutture

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0. IT Security. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa

M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0. IT Security. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0 IT Security Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa Minacce ai dati 1 Concetti di sicurezza Differenze fra dati e informazioni Il termine crimine informatico: intercettazione, interferenza,

Dettagli

Settore delle carte di pagamento (PCI) Standard di protezione dei dati (DSS) Riepilogo delle modifiche di PCI DSS dalla versione 2.0 alla 3.

Settore delle carte di pagamento (PCI) Standard di protezione dei dati (DSS) Riepilogo delle modifiche di PCI DSS dalla versione 2.0 alla 3. Settore delle carte di pagamento (PCI) Standard di protezione dei dati (DSS) Riepilogo delle modifiche di PCI DSS dalla versione 2.0 alla 3.0 Novembre 2013 Introduzione Il presente documento contiene un

Dettagli

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos L Autore Lino Fornaro, Security Consultant Amministratore

Dettagli

UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI

UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI LOTTIAMO PER LA LIBERTÀ DIGITALE F-SECURE è un pioniere della sicurezza digitale da oltre 25 anni grazie a un team coeso di tecnici e partner globali. DA SEMPRE ALL

Dettagli

BYOD e IT Consumerizaziotion

BYOD e IT Consumerizaziotion BYOD e IT Consumerizaziotion Alcuni spunti di riflessione Gabriele Pellegrinetti Gabriele.pellegrinetti@tecnetdati.it 2 L avvento dell IT Consumerization L IT Consumerization 1 è un fenomeno non recente

Dettagli

Il vero costo della protezione IT Cinque modi in cui la tua soluzione antimalware potrebbe gravare sensibilmente sul bilancio della tua azienda

Il vero costo della protezione IT Cinque modi in cui la tua soluzione antimalware potrebbe gravare sensibilmente sul bilancio della tua azienda Whitepaper Il vero costo della protezione IT Cinque modi in cui la tua soluzione antimalware potrebbe gravare sensibilmente sul bilancio della tua azienda Be Ready for What s Next. Il costo complessivo

Dettagli

WEBSENSE. La sicurezza unificata Triton. ICT Security 2013

WEBSENSE. La sicurezza unificata Triton. ICT Security 2013 ICT Security 2013 WEBSENSE La popolarità degli strumenti di collaborazione basati su Web, gli applicativi Internet sempre più complessi, i social network e la presenza di applicazioni software-as-a-service

Dettagli

L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010

L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010 AIPSI- ISSA European Security Conference 2010 Roma, 28 ottobre 2010 L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010 Marco R.A. Bozzetti Founder OAI Direttivo AIPSI Indice 1. L iniziativa

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA INFORMATICA NELLE PMI

LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA INFORMATICA NELLE PMI LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA INFORMATICA NELLE PMI Linee guida per la Sicurezza Informatica nelle PMI La presente ricerca costituisce il primo aggiornamento dello studio: La criminalità informatica e i

Dettagli

Media mensile 96 3 al giorno

Media mensile 96 3 al giorno Il numero di attacchi gravi di pubblico dominio che sono stati analizzati è cresciuto nel 2013 del 245%. Media mensile 96 3 al giorno Fonte Rapporto 2014 sulla Sicurezza ICT in Italia. IDENTIKIT Prima

Dettagli

La Cyber Security quale elemento strategico dell approccio Industry 4.0. Ing. Raffaele Esposito

La Cyber Security quale elemento strategico dell approccio Industry 4.0. Ing. Raffaele Esposito La Cyber Security quale elemento strategico dell approccio Industry 4.0 Ing. Raffaele Esposito Industry 4.0 Le necessità di flessibilità ed efficienza produttiva sono soddisfatte dal mondo dell industria

Dettagli

security Firewall UTM

security Firewall UTM security Firewall UTM Antispam Firewall UTM Antivirus Communication VPN IDS/IPS Security MultiWAN Hotspot MultiZona Aggiornamenti automatici Proxy Collaboration IP PBX Strumenti & Report Monitraggio Grafici

Dettagli

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro 10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro Con l intelligenza applicativa dei firewall di nuova generazione e la serie WAN Acceleration Appliance (WXA) di SonicWALL Sommario Ottimizzazione sicura

Dettagli

Sicurezza e Compliance degli endpoint distribuiti

Sicurezza e Compliance degli endpoint distribuiti Sicurezza e Compliance degli endpoint distribuiti IBM BigFix garantisce controllo e visibilità globali In Evidenza Identificazione, gestione e report di difformità e anomalie rispetto alla policy grazie

Dettagli

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI 2 Introduzione Questa email è una truffa o è legittima? È ciò che si chiedono con sempre maggiore frequenza

Dettagli

La sicurezza: le minacce ai dati

La sicurezza: le minacce ai dati I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione La sicurezza: le minacce ai dati Prof. Mattia Amadori Anno Scolastico 2015/2016 Le minacce ai dati (1) Una minaccia

Dettagli

Seqrite. Disponibile su. www.seqrite.it

Seqrite. Disponibile su. www.seqrite.it Disponibile su Infiniti Dispositivi. Una Unica Soluzione. Una soluzione semplice ma potente, Seqrite è la piattaforma unificata per la gestione e il monitoraggio di una pluralità di dispositivi mobili

Dettagli

Sicurezza le competenze

Sicurezza le competenze Sicurezza le competenze Le oche selvatiche volano in formazione a V, lo fanno perché al battere delle loro ali l aria produce un movimento che aiuta l oca che sta dietro. Volando così, le oche selvatiche

Dettagli

Chiavette USB a prova di attacchi

Chiavette USB a prova di attacchi Chiavette USB a prova di attacchi Adalberto Biasiotti Il punto sui dispositivi di archiviazione portatili che si stanno sempre più diffondendo nelle aziende, ma che possono presentare non pochi problemi

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

Domande di precisazione

Domande di precisazione Domande di precisazione Symantec Backup Exec System Recovery Ripristino dei sistemi Windows sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo PERCHÉ SYMANTEC BACKUP EXEC SYSTEM RECOVERY?...2 DOMANDE GENERALI

Dettagli

Sicurezza Informatica e Digital Forensics

Sicurezza Informatica e Digital Forensics Sicurezza Informatica e Digital Forensics ROSSANO ROGANI CTU del Tribunale di Macerata ICT Security e Digital Forensics Mobile + 39 333 1454144 E-Mail info@digital-evidence.it INTERNET E LA POSSIBILITÀ

Dettagli

www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009

www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009 www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009 Esistono virus per Mac OS X? Esistono virus che colpiscono Mac OS X? Poiché di recente la stampa informatica ha discusso molto riguardo a virus e computer Mac, abbiamo

Dettagli

Vs Suite di Encryption

Vs Suite di Encryption Vs Suite di Encryption Introduzione Data at Rest Con il termine Data at Rest si intende qualsiasi tipo di dato, memorizzato in forma di documento elettronico (fogli di calcolo, documenti di testo, ecc.

Dettagli

Sicurezza dei Sistemi Informativi. Alice Pavarani

Sicurezza dei Sistemi Informativi. Alice Pavarani Sicurezza dei Sistemi Informativi Alice Pavarani Le informazioni: la risorsa più importante La gestione delle informazioni svolge un ruolo determinante per la sopravvivenza delle organizzazioni Le informazioni

Dettagli

Perché abbiamo problemi di sicurezza? Sicurezza. Reti di calcolatori. 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota di copyright alla slide n.

Perché abbiamo problemi di sicurezza? Sicurezza. Reti di calcolatori. 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota di copyright alla slide n. RETI DI CALCOLATORI Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze

Dettagli

Descrizione servizio Websense Hosted Mail Security

Descrizione servizio Websense Hosted Mail Security Descrizione servizio Websense Hosted Mail Security Alla luce della crescente convergenza delle minacce nei confronti del Web e della posta elettronica, oggi è più importante che mai poter contare su una

Dettagli