L Istruzione secondaria superiore in provincia di Varese

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L Istruzione secondaria superiore in provincia di Varese"

Transcript

1 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s SETTORE FORMAZIONE PROFESSIONALE E ISTRUZIONE OSSERVATORIO PERMANENTE ISTRUZIONE LETTURE E COMMENTI L Istruzin scndaria suprir in prvincia di Vars Ann sclastic L Sclt dll Ragazz 1

2 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s

3 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s L sclt dll ragazz

4 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s

5 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s I dati Pplazin rsidnt al 1 Gnnai 2010 pr tà, sss stat civil Prvincia: Vars Pplazin rsidnt al 1 Gnnai 2010 pr tà, sss stat civil Prvincia: Vars Eta' Ttal Maschi Ttal Fmmin Maschi + Fmmin TOTALE Qusta tablla ISTAT (http://dm.istat.it/pp2010/indx.html) indica i givani rsidnti in prvincia di Vars ch nl crs dll ann 2010 hann cmpiut rispttivamnt 14,15,16,17 18 anni ch prtant risultrbbr studnti rglari dll scul supriri. Si dfinisc rglar l studnt ch frqunta un ann di crs tipic dlla sua class di tà (nll'ann sclastic 2010/2011 il prim ann di crs è tipic di nati nl 1996, il scnd di nati nl 1995 csì via fin al quint ann ch è tipic di nati nl 1992). La situazin dgli iscritti all scul supriri nll ann sclastic è la sgunt: 5

6 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s Scul Statali Nn Statali - Ann Sclastic ISCRITTI RIPETENTI RITARDATARI IN ANTICIPO Ttal Maschi Fmm. Ttal Maschi Fmm. Ttal Maschi Fmm. Ttal Maschi Fmm. Diurni Srali Ttal Sl Scul Statali - Ann Sclastic ISCRITTI RIPETENTI RITARDATARI IN ANTICIPO Ttal Maschi Fmm. Ttal Maschi Fmm. Ttal Maschi Fmm. Ttal Maschi Fmm. Diurni Srali Ttal Alcun cnsidrazini N ricaviam alcun smplici cnsidrazini, ch vidnziam pr l scul statali (crsi diurni). Fmm 51,78 % sc. sup.stat. a.s prcntual iscritti Masc 48,22 % si iscrivn all supriri più fmmin ch maschi 6

7 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s sc. sup.stat. a.s _prcntual riptnti Fmm 40,08% Masch 59,92% L fmmin sn più brav a scula: hann una prcntual minr di riptnz di quasi vnti punti sui ttali; in particlar, sn riptnti il 5,44% tra l fmmin (926 su ) l 8,7% tra i maschi (1.384 su ). sc. sup.stat. a.s _prcntual ritardatari Fmm 43,72% Masch 56,28% rglarità ngli studi l fmmin nstran in gnral una maggir sc. sup.stat. a.s prcntual 11prcntual anticipi Fmm 64,14% Maschi 35,86% scula prima in maggir numr. battn i maschi anch sugli anticipi: vann a 7

8 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s Su un punt i maschi spravanzan l fmmin: sui crsi srali, frquntati principalmnt da studnti lavratri. Il ch può ssr spigabil cn il fatt ch l fmmin hann già trvat un lavr appagant ch hann trpp difficltà tra famiglia lavr diurn pr prmttrsi di frquntar un crs sral, anch pr mtivi di sicurzza ngli spstamnti ntturni, ch nn sn intrssat ai tipi di crs srali ffrti, pr l più di carattr tcnic: sc. sup.stat. a.s _prcntual iscritti crsi srali 21,53 % Maschi Fmm. 78,47 % Occrr quindi riflttr anch sul rapprt in gnral tra maschi fmmin in rlazin ai crsi prsclti. L sclt dll ragazz - Iri Il grafic sgunt illustra l sclt sclastich dll ragazz cnfrntat cn qull di cmpagni maschi: Riprtiam innanzitutt i dati già a su tmp pubblicati rlativamnt all a.s da cui si vinc ch l unic crs di studi in cui si rgistra una crta quilibrata distribuzin tra sssi ra l Tcnic Cmmrcial. Pr l altr tiplgi sclastich, l lin i numri indicavan n clamrs diffrnz. L fmmin prfribilmnt ngli istituti tuti prfssinali pr il cmmrci ngli istituti tcnici pr priti azindali, ch prparan ad attività di tip sgrtarial. 8

9 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s Buna frqunza fmminil al lic scintific prpndrant al lic classic, ma anch al lic sci-psic-pdaggic al lic dll scinz sciali (drivazini dll x magistrali), al lic artistic al lic linguistic. Trrn prttamnt maschil rstavan cm dl rst ngli anni prcdnti - gli istituti tcnici industriali, gli istituti tcnici pr gmtri gli istituti prfssinali industria artigianat. cnfrnt maschi/fmm. pr tiplgia sclastica - statali, diurni - a.s prfs sinal cmm rci Lic Scinti fic tcnic priti azind ali Lic Sci Psic- Scinz tcnic cmm Uman. rcial Lic Classic Lic Lingui stic Lic artisti c prfs sinal indust ria artigia nat tcnic turism tcnic gm tri tcnic indust rial MASCHI FEMMINE L andamnt dll sclt sclastich nn smbra avr subit significativ variazini nppur ngli anni prcdnti. Il grafic sgunt indica gli andamnti (sl sclt dll fmmin) ngli anni sclastici 09-10, ; cm si nta, si tratta di andamnti quasi cincidnti. 9

10 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s andamnt sclt dll fmmin pr tiplgia sclastica a.s a.s a.s L sclt dll ragazz Oggi Passiam ra ad saminar la situazin , 2011, cn riguard all classi prim, cn l quali è partita la nuva Rifrma sclastica (Glmini): Cnfrnt maschi/fmmin pr tiplgia sclastica_statali diurni_a.s _SCELTE PRIMO ANNO Ecnmic a NLSC Lic Scintific maschi fmmin NTE Istruzin Tcnic- NPS Istruzin Prfssi nal- Srvizi NLSU Lic dll Scinz Uman NLLI Lic Linguistic 10 NLAR Lic Artistic NLCL Lic Classic NTT Istruzin Tcnic- Tcnlgi ca NPIA NFP Istruzin Istruzin NLMC Prfssi Lic nal- Frmazi Musical Industria n Prfssi Crutic Artigianat nal

11 OPIVa_ F.T._L.B. Lttur Cmmnti a.s Ossrvazini. l ragazz mstran una ntta prpnsin ai crsi quinqunnali di istruzin tcnic cnmica (x ITPA, ITC, ITT), sguiti dal lic scintific dai crsi prfssinali quinqunnali nl sttr srvizi (x IPC). Rimangn in fascia mdia di prfrnza l sclt pr gli altri tipi di lic rstan in cda i crsi di tip tcnic: istruzin tcnic-tcnlgica (x ITIS), i crsi prfssinali quinqunnali ni sttri industria artigianat la nuva istruzin frmazin prfssinal trinnal: nuva, ma quiparabil ai crsi trinnali dgli x IPSIA IPC. In bas ad una sia pur rapida ricgnizin tra l divrs ricrch pubblicat in intrnt sull sclt sclastich di maschi di fmmin nlla scula italiana (prmss da nti lcali da cmitati pari pprtunità da cntri studi) la situazin dlla prvincia di Vars appar analga a qulla di altr parti d Italia. Qusta tndnza vidnzia cm sia tuttra psant il rtaggi di una sclar cultura ch vd l attività tcnich/industriali/artigianali cm nn cnsn all univrs fmminil, ch invc pr duttilità mntal, capacità analitich abilità manual ptrbb cn succss ddicarsi al tali attività, ggi praltr svlt largamnt cn l ausili di strumntazini infrmatich anziché cn l impig di frza manual. Pst ch l cndizini strn ad smpi srvizi alla famiglia, sstgn all imprnditrialità fmminil l cnsntan. 11

Bravi in tutto! La collana per imparare divertendosi! La soluzione per diventare... Edizioni del Quadrifoglio. RCS Libri S.p.A. Divisione Education

Bravi in tutto! La collana per imparare divertendosi! La soluzione per diventare... Edizioni del Quadrifoglio. RCS Libri S.p.A. Divisione Education .B IT.. TTO U N T VI I BRA La cllana pr imparar divrtndsi!.b IT.. TTO U N T VI I BRA La sluzin pr divntar... Bravi in tutt! RCS Libri S.p.A. Divisin Educatin Via Rizzli, 8 20132 Milan www.fabbriscula.it

Dettagli

4. La progettazione concettuale

4. La progettazione concettuale 4. La prgttazin cncttual 4.4 Esmpi 1. intrduzin alla prgttazin di basi di dati 2. mdll Entità-Rlazin 3. tdlgia pr la prgttazin cncttual 4. smpi ciascun, vgliam ricrdar, cg, di, s è,, nl cas l sia, il nur

Dettagli

PROGETTO GIOCO & GIOVANI

PROGETTO GIOCO & GIOVANI A.S. 2013-2014 PROGETTO GIOCO & GIOVANI PROF. LUCIANO MERCATI, PROF. ANTONIO MOSCATELLI SEDE BALDELLI (IPSIA) 2 PREMESSA Il prgtt Gic & Givani ha prs spunt dalla qutidiana ssrvazi, di alcuni insgnanti

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE e DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETÁ

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE e DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETÁ DA COMPILARE IN STAMPATELLO Spttabil SERVIZIO PER IL PERSONALE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Piazza Vnzia 41 Palazz Vrdi 38122 TRENTO TN spazi risrvat all'uffici DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE

Dettagli

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna Sttor Programmazion, Controlli La popolazion in tà da 0 a 2 anni rsidnt nl comun di Bologna Maggio 2007 La prsnt nota è stata ralizzata da un gruppo di dirignti funzionari dl Sttor Programmazion, Controlli

Dettagli

Tecniche per la ricerca delle primitive delle funzioni continue

Tecniche per la ricerca delle primitive delle funzioni continue Capitolo 4 Tcnich pr la ricrca dll primitiv dll funzioni continu Nl paragrafo.7 abbiamo dato la dfinizion di primitiva di una funzion f avnt pr dominio un intrvallo I; abbiamo visto ch s F 0 è una primitiva

Dettagli

l f o e l M e s s i c o, m e n t r e a n o r d c o n f i La Florida è uno Stato federato

l f o e l M e s s i c o, m e n t r e a n o r d c o n f i La Florida è uno Stato federato FLORIDA TERRITORIO, CLIMA d E AMBIENTI l f l M s s i c, m n t r a n r d c n f i La Flrida è un Stat fdrat mridinal dgli Stati Uniti d'amrica..si stnd su buna part dlla pnisla d è bagnata ad vst dal Glf

Dettagli

Nazionale Regionale Provinciale. Nazionale Regionale Provinciale

Nazionale Regionale Provinciale. Nazionale Regionale Provinciale Progtto dll Provinc (PSU-00003) maggio 203, abstract Istruzion formazion/ istruzion comptnz TEMA Rl Con il Comptnz + Livllo di comptnza numrica dgli studnti Nom indicator Formula Livllo Trritorial disponibil

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli.

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli. VERSO LA COSTRUZIONE CONDIVISA DEL PIANO DIDATTICO DI SCUOLA 21 s. Istituto Tcnico Commrcial L'obittivo dl prsnt documnto è qullo di smplificar la compilazion dl Piano Didattico di Scuola 21 ch è riportato

Dettagli

Teoria dell integrazione secondo Riemann per funzioni. reali di una variabile reale.

Teoria dell integrazione secondo Riemann per funzioni. reali di una variabile reale. Capitolo 2 Toria dll intgrazion scondo Rimann pr funzioni rali di una variabil ral Esistono vari tori dll intgrazion; tutt hanno com comun antnato il mtodo di saustion utilizzato dai Grci pr calcolar l

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

L azienda agraria e le nuove forme di mercato: prospettive di sviluppo. Documento a cura di

L azienda agraria e le nuove forme di mercato: prospettive di sviluppo. Documento a cura di L azinda agraria l nuv frm di mrcat: prspttiv di svilupp Dcumnt a cura di Stfan BOCCHI, Dipartimnt di Scinz Agrari Ambintali - Prduzin, Trritri, Agrnrgia Univrsità dgli Studi di Milan Stfan CORSI - Dipartimnt

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

0 < a < 1 a > 1. In entrambi i casi la funzione y = a x si può studiare per punti e constatare che essa presenta i seguenti andamenti y.

0 < a < 1 a > 1. In entrambi i casi la funzione y = a x si può studiare per punti e constatare che essa presenta i seguenti andamenti y. INTRODUZIONE Ossrviamo, in primo luogo, ch l funzioni sponnziali sono dlla forma a con a costant positiva divrsa da (il caso a è banal pr cui non sarà oggtto dl nostro studio). Si possono allora vrificar

Dettagli

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci Consumatori in cifr Tariff dll prstazioni sanitari nll divrs rgioni italian Laura Filippucci La rcnt proposta dl Govrno di aggiornar il tariffario dll prstazioni sanitari di laboratorio ha sollvato un

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2014/002 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2014 il giorno 16, dl ms di ottobr, all or 10:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

LE NUOVE SCUOLE NEL GIARDINO POZZATI

LE NUOVE SCUOLE NEL GIARDINO POZZATI COMUNE DI BOLOGNA Sttr Lavri Pubblici Quartir Rn LE NUOVE SCUOLE NEL GIARDINO POZZATI LABORATORIO PARTECIPATO PROGETTIAMO INSIEME IL QUARTIERE Assmbla pubblica cnclusiva Prsntazin risultati finali dl Labratri

Dettagli

Esercizi sullo studio di funzione

Esercizi sullo studio di funzione Esrcizi sullo studio di funzion Prima part Pr potr dscrivr una curva, data la sua quazion cartsiana splicita f () occorr procdr scondo l ordin sgunt: 1) Dtrminar l insim di sistnza dlla f () ) Dtrminar

Dettagli

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà.

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà. Corpo di Polizia Provincial 3 Corso di Formazion pr Opratori Volontari pr Cntri di Primo Soccorso Cntri di Rcupro Animali Slvatici Friti o in difficoltà. (Opratori da impigar prsso il Cntro di Rcupro Animali

Dettagli

Opuscolo sui sistemi. Totogoal

Opuscolo sui sistemi. Totogoal Opuscolo sui sistmi Totogoal Più info Conoscnz calcistich pr vincr Jackpot alti Informazioni dttagliat costantmnt aggiornat sul Totogoal, sui programmi Toto sui risultati rpribili su Tltxt, a partir dalla

Dettagli

Mod. PO-04-2 Ed. 3 Pagina 1 di 7 Emesso: Dirigente Scolastico SCHEDA PROGETTO. Titolo: PROGETTO SVOLTA CONSAPEVOLE, inserimento e professionalità

Mod. PO-04-2 Ed. 3 Pagina 1 di 7 Emesso: Dirigente Scolastico SCHEDA PROGETTO. Titolo: PROGETTO SVOLTA CONSAPEVOLE, inserimento e professionalità Ed. 3 Pagina 1 di 7 Titl: PROGETTO SVOLTA CONSAPEVOLE, insrimnt prfssinalità Rspnsabil di prgtt: Alma Calatrni Grupp di prgtt: Givanna Cicri, Anna Zucchi, Tiziana Maclli (dcnt di rifrimnt) Ann sclastic:

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2015/001 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2015 il giorno 12, dl ms di marzo, all or 11:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT 1 Prima Stsura Data: 14-08-2014 Rdattori: Gasbarri, Rizzo SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT Indic 1 SCOPO... 2 2 CAMPO D APPLICAZIONE... 2 3 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

2.2 L analisi dei dati: valutazioni generali

2.2 L analisi dei dati: valutazioni generali 2.2 L analisi di dati: valutazioni gnrali Di sguito (figur 7-) vngono riportat l informazioni più intrssanti rilvat analizzando globalmnt la banca dati dll tichtt raccolt. Considrando ch l tichtta nutrizional

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA

ISTRUZIONE OPERATIVA Documnto: OPQTA20120001 ISTRUZIONE OPERATIVA Data: 19/03/2012 Prparato: Ufficio CPI Guida di rifrimnto rapido compilazion FORMAT COMAP pr PMI La prsnt guida dscriv l modalità di dtrminazion di costi orari

Dettagli

Mercato globale delle materie prime: il caso Ferrero

Mercato globale delle materie prime: il caso Ferrero Mrcato global dll matri prim: il caso Frrro Mauro Fontana In un priodo di fort crisi, com qullo ch attualmnt stiamo vivndo, il vincolo dl potr di acquisto di consumatori assum un importanza fondamntal

Dettagli

La decorrenza dell intesa è stabilita dal 1 ottobre 2010 mentre la scadenza è prevista al 30 settembre 2013.

La decorrenza dell intesa è stabilita dal 1 ottobre 2010 mentre la scadenza è prevista al 30 settembre 2013. Iptsi di CCNL Studi Prfssinali In data 29 nvmbr 20 tra Cnfprfssini, Cnfdrtcnica, Cipa Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl Uiltucs-Uil si è stipulata un iptsi di cntratt cllttiv pr i dipndnti dgli studi prfssinali,

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INRICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACDEMICO

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine Istitut di Istruzine Superire Statale Marc Fann di Cneglian Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann www.iissfann.gv.it

Dettagli

COMUNE di SOLAROLO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di SOLAROLO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di SOLAROLO Vrbal Numro 8 OGGETTO: DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI SOLAROLO E L'ASSOCIAZIONE VOLONTARI SOLAROLO "MONS.G.BABINI". Priodo 1.1.2010-31.12.2014. MODIFICA

Dettagli

Manifesto degli studi della laurea in Ingegneria Informatica anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi della laurea in Ingegneria Informatica anno accademico 2014/2015 Manifst dgli studi dlla laura in Inggnria Infrmatica ann accadmic 2014/2015 1 Tablla dgli insgnamnti 2 Tablla dll prpduticità 3 Prgrammazin didattica 31 Curriculum "Sistmi sftwar Wb" i Prim ann di crs

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Markting Multicanalità Stratgi, markting innovazion finanziaria Innovar attravrso la multicanalità: una sfida pr comptr nl mondo dl Privat Banking 4 Andra Ragaini, Banca Csar Ponti Giancarlo Cairoli, Banca

Dettagli

Istituto Tecnico per le Attività Sociali "Pietro Scalcerle"

Istituto Tecnico per le Attività Sociali Pietro Scalcerle Istituto Tcnico pr l Attività Sociali "Pitro Scalcrl" QUESTIONARIO CLASSI PRIME A.S. 010-011 Il prsnt qustionario, pnsato da Mario Colomo Antonlla Visntin (a.s. 04/05), ha lo scopo di avr informazioni

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nm Indirizz DONATO SALFI VIA OCCHIATE, 6 74122 TARANTO SAN VITO Tlfn AZIENDALE: 336382041 DIREZIONE SISL: 0997786620

Dettagli

1995-2010. Nazionale Regionale Provinciale. Nazionale Regionale Provinciale 2004-2010

1995-2010. Nazionale Regionale Provinciale. Nazionale Regionale Provinciale 2004-2010 Progtto BES dll Provinc (PSU-00003) maggio 2013, abstract Bnssr conomico /Standard matriali di vita TEMA Rl co n il BE S Consumi - Incidn di consumi alimntari sulla spsa dll famigli Rddito + Stima dl rddito

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

La formazione per i lavoratori colpiti dalla crisi nel quadro dell offerta 2010

La formazione per i lavoratori colpiti dalla crisi nel quadro dell offerta 2010 La formazion pr i lavoratori colpiti dalla crisi nl quadro dll offrta 2010 di Luca Fasolis ARTICOLO 2/2012 Prmssa Sommario Prmssa Anticipazioni sull offrta 2010 L carattristich dgli allivi La FP pr lavoratori

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L O M B A R D I A E

M G I U S T I Z I A N O R I L O M B A R D I A E Ministro dlla Giustizia Dipartimnto Giustizia Minoril Cntro pr la Giustizia Minoril pr la Lombardia M G I U S T I Z I A N O R I L O M B A R D I A E Rapporto sulla Giustizia Minoril in Lombardia anno 2009

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

Regole e modelli per l attivazione e la gestione del registro di emergenza

Regole e modelli per l attivazione e la gestione del registro di emergenza ALLEGATO 6 al Manual pr la Gstin dl Prtcll infrmatic, di Flussi dcumntali dgli Archivi Rgl mdlli pr l attivazin la gstin dl rgistr di mrgnza 7 Rgl mdlli pr l attivazin la gstin dl rgistr di mrgnza Nl cas

Dettagli

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte Cod. 01 Laboratorio di Didattica Musal a cura dl dll Associazion Cultural RArt La musica di Orfo ATTIVITÀ: Visita guidata laboratorio didattico. FASCIA DI ETÀ: 5/10 anni N. BAMBINI: Da dfinir in bas alla

Dettagli

dossier a cura di Alessandro Massari

dossier a cura di Alessandro Massari I REFERENDUM REGIONALI ABROGATIVI, CONSULTIVI, PROPOSITIVI dossir a cura di Alssandro Massari PREMESSA... 2 1. RIMBORSI SPESE... 2 2. REFERENDUM PREVISTI NELLE DISPOSIZIONI STATUTARIE DELLE REGIONI A STATUTO

Dettagli

Scheda Prodotto Prestito Personale. Agenti e Mediatori. Luglio 2009. Marketing Department (Ver. 1 PP 07/2009) 1

Scheda Prodotto Prestito Personale. Agenti e Mediatori. Luglio 2009. Marketing Department (Ver. 1 PP 07/2009) 1 Schd Prdtt Prstit Prsn Agnti Mtri Lugli 2009 Mrkting Dprtmnt (Vr. 1 PP 07/2009) 1 INDICE Prdtt Prfil Richidnt Prfil d Età Richidnt Ctgri Finnzibili Richidnt Ctgri nn Finnzibili Evntu Cbbligzin Dcumntzin

Dettagli

Scuole ed Enti di Formazione Professionale Sociologa!Docente/Orientatore

Scuole ed Enti di Formazione Professionale Sociologa!Docente/Orientatore FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nom Indirizzo STEFANIA TROISI Cllular Tlfono abitazion E-mail -D, L C.F. Nazionalità Data luogo di nascita -ITALIANA 07/04/1975 SALERNO ESPERIENZE

Dettagli

Programma promozionale dell ICE per il settore agroalimentare per il periodo settembre 2003 dicembre 2004

Programma promozionale dell ICE per il settore agroalimentare per il periodo settembre 2003 dicembre 2004 CNA ALIMENTARE > PER I NOSTRI ASSOCIATI > CIRCOLARI 2003 circolar informativa n 21: Programma promozional dll ICE pr il sttor agroalimntar pr il priodo sttmbr 2003 dicmbr Cari Collghi, Vi inviamo in allgato

Dettagli

Piano di Miglioramento (PDM)

Piano di Miglioramento (PDM) Pian di Migliramnt (PDM) Dll'istituzin sclastica TOIC8AH00L I.C. ORBASSANO I Mdll di Pian di Migliramnt INDIRE (Pagina 1 di 12) Indic Smmari 1. Obittivi di prcss 1.1 Cngrunza tra bittivi di prcss prirità/traguardi

Dettagli

ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI

ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI UNIVR Facoltà di Economia Corso di Matmatica finanziaria 008/09 ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI Domini di funzioni di du variabili Esrcizio a f, = log +. L unica condizion di sistnza è data dalla disquazion

Dettagli

Doni speciali. Dona all ospedale i tuoi momenti felici. Per informazioni: Ufficio Comunicazione e Relazioni con il Pubblico: tel. 030 399.

Doni speciali. Dona all ospedale i tuoi momenti felici. Per informazioni: Ufficio Comunicazione e Relazioni con il Pubblico: tel. 030 399. Dna Dna al tu Ospdal i tui mmnti flici al tu Ospdal i tui mmnti flici BOMBONIERE SPEDALI CIVILI BOMBONIERE SPEDALI CIVILI 1 BOMBONIERE SPEDALI CIVILI 2 Dna all spdal i tui mmnti flici AIUTATECI A COMPLETARE

Dettagli

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

Donare ai tempi della crisi

Donare ai tempi della crisi Argomnti Donar ai tmpi dlla crisi Domnico Chirico Non è smplic districarsi all intrno dll numros richist opportunità di donazion ch, soprattutto in tmpi di crisi, provngono da molti fronti. L articolo

Dettagli

ANDAMENTO DELLA MORTALITA': TOSCANA E PROVINCIA DI AREZZO A CONFRONTO

ANDAMENTO DELLA MORTALITA': TOSCANA E PROVINCIA DI AREZZO A CONFRONTO ANDAMENTO DELLA MORTALITA': TOSCANA E PROVINCIA DI AREZZO A CONFRONTO I numri riprtti nll tbll sn TASSI GREZZI, ciè il numr dgli vnti vrifictisi in un nn divis l pplzin mltiplict pr 1 Nl 9 si può ntr ch

Dettagli

Esito questionario sul personale delle biblioteche della provincia di Vicenza. Anno 2005

Esito questionario sul personale delle biblioteche della provincia di Vicenza. Anno 2005 Esit questinari sul persnale delle bibliteche della prvincia di Vicenza Ann 2005: Percentuali di rispsta al questinari sul persnale: Sul ttale delle bibliteche aderenti a SBPV la percentuale di rispsta

Dettagli

Allegato D - ELENCO DEI COSTI - COMPUTO DEI SERVIZI E. Settore Tecnico DETERMINAZIONE DELL'IMPORTO D'APPALTO

Allegato D - ELENCO DEI COSTI - COMPUTO DEI SERVIZI E. Settore Tecnico DETERMINAZIONE DELL'IMPORTO D'APPALTO C I T T À DI SQUILLACE -Prov. di Catanzaro- (Piazza Municipio, 1 88069 SQUILLACE- tl. 0961/912040-fax 0961/914019) -mail:utsquillac@libro.it-partita I.V.A 00182160796) Sttor Tcnico PROGETTO DI IGIENE URBANA

Dettagli

Laboratori Laurea Scienze Pedagogiche e dell Educazione e Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche a.a. 2015/16

Laboratori Laurea Scienze Pedagogiche e dell Educazione e Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche a.a. 2015/16 Laboratori Scinz Pdagogich dll Educazion in Scinz Pdagogich a.a. 2015/16 L'organizzazion didattica di laboratori pr l'aa 2015-2016 è qulla indicata nll tabll sottostanti. iscrizioni (salvo divrsa indicazion)

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO

DECRETO DEL COMMISSARIO RGIN CALABRIA DCRT DL CMMISSARI AD ACTA (pr l'attuazin dl vignt Pian di rintr dai disavanzi dl SSR calabrs, scnd i Prgrammi prativi di cui all'articl 2, cmma 88, dlla lgg 30 dicmbr 2009, n. 191, nminat

Dettagli

1 Il concetto di funzione 1. 2 Funzione composta 4. 3 Funzione inversa 6. 4 Restrizione e prolungamento di una funzione 8

1 Il concetto di funzione 1. 2 Funzione composta 4. 3 Funzione inversa 6. 4 Restrizione e prolungamento di una funzione 8 UNIVR Facoltà di Economia Sd di Vicnza Corso di Matmatica 1 Funzioni Indic 1 Il conctto di funzion 1 Funzion composta 4 3 Funzion invrsa 6 4 Rstrizion prolungamnto di una funzion 8 5 Soluzioni dgli srcizi

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO

PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO EUROSCUOLA ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI BIANCHI SCUOLE PARITARIE PROGRAMMA DI RIPASSO ESTIVO CLASSI MATERIA PROF. QUARTA TURISMO Matmatica Andra Brnsco Làvor ANNO SCOLASTICO

Dettagli

ART A. Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

ART A. Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali ART A Sstgn all Svilupp Rural Intrvnti Strutturali Dssir Istruttri Vrsin 05 dl 08/07/2014 MODALITA FORME di PAGAMENTO: casi particlari PREMESSE PARAGRAFO 3.3.3.1.1 dl DAR: In cas di invstimnti sstnuti

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine Istitut Tecnic Cmmerciale per Gemetri L. Da Vinci Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann http://www.itcgdavinci.it

Dettagli

La lunga crisi dei consumi delle famiglie italiane

La lunga crisi dei consumi delle famiglie italiane La lunga crisi di consumi dll famigli italian Fdl D Novllis La fas di bassa crscita di consumi in Italia ch si è prodotta dall inizio dl dcnnio dipnd dalla mancata crscita dl rddito dll famigli. Qusta

Dettagli

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO 132 13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO La prparazion complta dl calciator si ralizza sottoponndo il suo organismo, la sua prsonalità la sua potnzialità motoria, ad una gran quantità di stimoli ch

Dettagli

Test di autovalutazione

Test di autovalutazione UNITÀ FUNZINI E LR RAPPRESENTAZINE Tst di autovalutazion 0 0 0 0 0 50 60 70 80 90 00 n Il mio puntggio, in cntsimi, è n Rispondi a ogni qusito sgnando una sola dll 5 altrnativ. n Confronta l tu rispost

Dettagli

Il mercato elettrico dopo la liberalizzazione per i clienti domestici

Il mercato elettrico dopo la liberalizzazione per i clienti domestici Il mrcato lttrico dopo la libralizzazion pr i clinti domstici Paolo Cazzaniga Introduzion: struttura dl mrcato lttrico dlla tariffa Dal 1 luglio 2007 la libralizzazion dl mrcato lttrico è compltata: anch

Dettagli

Si comunica che verrà attivato un corso coni figc, al raggiungimento del numero minimo di 35 iscritti, presso la delegazione di Milano.

Si comunica che verrà attivato un corso coni figc, al raggiungimento del numero minimo di 35 iscritti, presso la delegazione di Milano. 1) CORSI CONI FIGC STAGIONE 2011 2012 Bando Corso CONI FIGC MILANO Si comunica ch vrrà attivato un corso coni figc, al raggiungimnto dl numro minimo di 35 iscritti, prsso la dlgazion di Milano. Potranno

Dettagli

I limiti della pubblicità televisiva

I limiti della pubblicità televisiva Consumatori in cifr I limiti dlla pubblicità tlvisiva Lucia Canzi Michl Cavuoti Prmssa 134 In Italia la rgolamntazion dlla pubblicità in tlvision è costituita da una sri di lggi, dcrti, rgolamnti codici

Dettagli

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento L Ossrvatorio ABI Costg Bnchmark : i risultati dl Rapporto ABI 2004 l anisi posizionamnto Albrto Bstrri Roma, 11 novmbr 2004 Aumnta l fficacia l dll politich contnimnto di Vi Vi sono sono 9 9 classi classi

Dettagli

residente Cap Comune prov. n.

residente Cap Comune prov. n. d. rg. d. rg. DOANDA DI AISSIONE/ADESIONE DOANDA DI AISSIONE/ADESIONE I nat/a sttscritt/a il a DA/07-20 DA/03-205 DA/07-20 nat/a rsidnt il a n. rsidnt Cap Cmun n. Cap Cc fiscal Cmun matricla azin Cc Azinda

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

Per quanto riguarda le procedure di nulla osta bisogna rivolgersi direttamente alla direzione delle scuole.

Per quanto riguarda le procedure di nulla osta bisogna rivolgersi direttamente alla direzione delle scuole. INTRODUZIONE Il prsnt opuscolo contin una raccolta di indirizzi informazioni sull scuol stranir prsnti a Roma. Pr i contatti si suggrisc di utilizzar gli indirizzi in intrnt. Un sito util é anch www.romschools.org

Dettagli

Stati di equilibrio stabile

Stati di equilibrio stabile Stati di quilibri stabil 1) nctti di bas 2) Prim principi dlla trmdinamica 3) Scnd principi dlla trmdinamica 4) STATI DI EQUIIBRIO STABIE 5) Diagramma nrgia-ntrpia 6) avr, nn-lavr calr 7) Macchin trmich

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale. Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale. Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale

Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale. Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale. Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale Progtto dll Provinc (PSU-00003) maggio 2013, abstract conciliazion di tmpi di vita/ Attività prsonali (comprso il ) TEMA Rl con il Occupazion - Diffrnz di gnr nlla domanda di Occupazion + Livllo dlla domanda

Dettagli

Elenco ufficiale delle località con il numero postale d avviamento e il perimetro Informazioni sul prodotto

Elenco ufficiale delle località con il numero postale d avviamento e il perimetro Informazioni sul prodotto Dipartimnto fdral dlla difsa, dlla protzion dlla popolazion dllo sport DDPS Uffiio fdral di topografia swisstopo Elno uffiial dll loalità on il numro postal d avviamnto il primtro Informazioni sul prodotto

Dettagli

1400 ore annuali per 5 giorni a settimana

1400 ore annuali per 5 giorni a settimana Prgtt Ent prmtr Sd di attuazin dl prgtt numr vlntari Sttr ara di intrvnt AL PASSO CON GLI ANZIANI Cmun di Cndv Cmun di Rubiana Cmun di Villar Dra Cmun di Villar Fcchiard Cmun di Cndv - Piazza Martiri dlla

Dettagli

L agriturismo nel 2011

L agriturismo nel 2011 L agriturismo nl 2011 Uno sguardo in Italia Nl 2010 in Italia l azind agricol autorizzat all'srcizio dll'agriturismo sfiorano l 20 mila unità, quasi mill in più risptto all' prcdnt (+5%). Tutt l divrs

Dettagli

Moduli e-learning ABB Istruzioni per la frequenza ai corsi. Sommario

Moduli e-learning ABB Istruzioni per la frequenza ai corsi. Sommario Moduli -larning ABB Istruzioni pr la frqunza ai corsi Il prsnt documnto ha lo scopo di dscrivr l principali carattristich di corsi -larning: com rgistrarsi d accdr al sistma, iscrivrsi ad un corso, frquntarlo

Dettagli

Il paradosso dei carburanti in Italia. Marco Bulfon

Il paradosso dei carburanti in Italia. Marco Bulfon Consumatori in cifr Il paradosso di carburanti in Italia Marco Bulfon I carburanti hanno un norm incidnza sull inflazion gnral. È pr qusta ragion ch la dinamica di loro przzi è così important. Nl momnto

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Corso di Laura Magistral in SCIEZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIOI SAITARIE CAPO I Disposizioni gnrali Art. 1 Prmssa ambito di comptnza 1. Il prsnt Rgolamnto, in conformità allo Statuto al Rgolamnto Didattico

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTRUZIONI

PRESENTAZIONE ISTRUZIONI INTRODUZIONE Librvit prgtta sistmi idraulici di ffrazin pr unità di sccrs, vigili dl fuc rganizzazini militari civili da ltr stt anni. Nl sttmbr dl 1999 la Librvit è stata cntattata dall unità brach dl

Dettagli

Funzioni lineari e affini. Funzioni lineari e affini /2

Funzioni lineari e affini. Funzioni lineari e affini /2 Funzioni linari aini In du variabili l unzioni linari sono dl tipo a b l unzioni aini sono dl tipo a b c Il graico di una unzion linar è un piano passant pr l origin il graico di una unzion ain è un piano.

Dettagli

R k = I k +Q k. Q k = D k-1 - D k

R k = I k +Q k. Q k = D k-1 - D k 1 AMMORTAMENTO AMMORTAMENTO Dbito inizial D 0 si volv (al tasso fisso t) D k = D k-1 (1+t) R k [D k dbito (rsiduo) al tmpo k, R k pagamnto al tmpo k ] Condizioni [D n =0 : stinzion dl dbito in n priodi

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA EXPO 2015 S.p.A. Rgion Lombardia il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Ufficio Scolastico Rgional pr la Lombardia in accordo con ANCI Lombardia Rgion Ecclsiastica

Dettagli

Dati Ufficio Job Placement di Ateneo

Dati Ufficio Job Placement di Ateneo Dati Ufficio di Atno Si riporta di sguito il dttaglio dl dato quantitativo dl numro di stag di placmnt ralizzati dall Ufficio di Atno dal 01/01/2011 al 17/09/2013: ANNO 2011 Facoltà di Scinz dlla Formazion

Dettagli

www.superleagueformula.com

www.superleagueformula.com Dal sit www.wikipdia.it Suprlagu Frmula Da Wikipdia, l'nciclpdia libra. Suprlagu Frmula Catgria Nazin autmbilism Intrnazinal Prima dizin 2008 Mtri Pnumatici Pilta campin (2010) Squadra campin (2010) Sit

Dettagli

Circolare n 1/2012 A TUTTI GLI UFFICI PAGHE LORO SEDI. Marghera, 30 Gennaio 2012

Circolare n 1/2012 A TUTTI GLI UFFICI PAGHE LORO SEDI. Marghera, 30 Gennaio 2012 Cicla n 1/2012 A TUTTI GLI UFFICI PAGHE LORO SEDI Magha, 30 Gnnai 2012 OGGETTO : Accd Cav Cdaii p Imps in Tasfta. Dnunc p canti fac simil di mdulistica. Siam a sgnalavi l imptant accd aggiunt cn la Cdaii

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea.

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea. . 11 Dscrizin prstzinl dgli lmi di rrd dl prgtt Vlin. Pnnll infrmzini dll pnsilin cstituit dll qui tvl dll schinl sull qul vin incllt un lmirin di llumini 2 mm di spssr, vrnicit binc. Du pnnlli in plicrb

Dettagli

Altroconsumo Finanza: 10 anni di indice della fiducia dei risparmiatori

Altroconsumo Finanza: 10 anni di indice della fiducia dei risparmiatori Altroconsumo Finanza: 10 anni di indic dlla fiducia di risparmiatori Pitro Cazzaniga L indic Altroconsumo Finanza sulla fiducia di risparmiatori è nato nl 2002 all intrno dll associazion consumristica

Dettagli