Wi-Fi Array. 4, 8, o abg Moduli Radio. Sensore Anti-Intrusione Wi-Fi. Antenne Direzionali ad alto guadagno.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Wi-Fi Array. 4, 8, o 16 802.11abg Moduli Radio. Sensore Anti-Intrusione Wi-Fi. Antenne Direzionali ad alto guadagno."

Transcript

1 Wi-Fi Array

2 Wi-Fi Array Lo Xirrus Wi-Fi Array integra 4, 8, o 16 moduli radio ed antenne direzionali ad alto guadagno in un unico dispositivo assieme ad uno Switch Gigabit, un Wi-Fi Controller, un Wi-Fi Firewall, ed un sensore dedicato Anti-Intrusione Wi-Fi, fornendo maggiore copertura, banda, throughput di dati, criptaggio, intelligenza, e supporto per il numero più alto di utenti contemporanei per singolo punto rete che qualsiasi altro dispositivo. 4, 8, o abg Moduli Radio Sensore Anti-Intrusione Wi-Fi Antenne Direzionali ad alto guadagno Firewall Wi-Fi Switch Gigabit a bordo Wi-Fi Controller

3 Porta di Console Connettori TNC per antenne esterne 10/100 Ethernet Porta di Management PoGE opzione di alimentazione su cavo dati Porte Gigabit Uplink AC locale alimentazione 220 V

4 Essere un Leader I vantaggi del Wi-Fi Xirrus sono ampiamente riconosciuti dalle maggiori aziende. Mobilità Nessun cablaggio per gli utenti wireless Nessun cablaggio per l equipaggiamento degli uffici Eliminazione della necessità di spostamenti, nuovi cablaggi e cambiamenti Potenza Supporto per un altissimo numero di utenti contemporanei Supporto per applicazioni cruciali per il business Fornitura delle stesse prestazioni della rete cablata con rete wireless Sicurezza Estensione del firewall fino al limite della rete wireless Criptaggio di tutto il traffico wireless Estensione delle configurazioni per gli utenti fino al limite della rete wireless Efficienza 40% di costi in meno per utente 50% in meno di consumo energetico 75% di cablaggio punti rete in meno 80% in meno di tempo di installazione 100% in meno di spazio per gli armadi rack L Array Wi-Fi Xirrus rende obsolete tutte le altre proposte Wi-Fi ed è il solo dispositivo Wi-Fi in grado di rimpiazzare gli Switch Ethernet cablati.

5 Non conviene acquistare uno Switch Ethernet senza prima paragonarlo al Wi-Fi Array Xirrus. NOI e LORO Xirrus XS8 Wi-Fi Array 24-Port Ethernet Workgroup Switch Xirrus XS16 Wi-Fi Array 48-Port Ethernet Workgroup Switchs Utenti Mobilità Porte di Uplink Programmabilità VLAN Routing Distanza Firewall Consumo energia ACL Prezzo di Listino Costo di cablaggio 24 Yes 2GE Sì 802.1Q,p Statico 100m Sì 45 Watt Sì $5,999 $ No 2GE Sì 802.1Q,p Statico 100m No 100 Watt Sì $4,795 $6, Yes 2GE Sì 802.1Q,p Statico 100m Sì 60 Watt Sì $9,999 $ No 2GE Sì 802.1Q,p Statico 100m No 180 Watt Sì $7,995 $12,000 Costo totale Costo Per Utente $6,499 $270 $10,795 $450 $10,499 $219 $19,995 $416

6 Mercati Verticali Le aziende Leader stanno sostituendo gli switch Ethernet cablati con gli Array Wi-Fi Xirrus. Enterprise RTKL Associates Aspect Energy Occam Networks Boy Scouts of America International Telecommunications Union Connexsus OZ Architecture Scan Health Plan Educazionale Carnegie Mellon University St. Leo University Florida State University University of Toronto Boulder Valley School District Washington County School District Envision Schools Forsyth County Schools Linee produttive e gestione magazzini FN Manufacturing Niagra Water Bonipak Marmot Cellynne Pressure Systems Water Gremlin Syndicate Systems Car Sound and Exhaust Ospitalità Westin Hotels and Resorts Sheraton Hotels and Resorts The Swan Hotel W Hotels Marriott Hotels and Resorts Best Western Hotels The Palace Hotel Amelia Island Resort Hotel È il momento di decidersi ad usare una tecnologia leader oppure perdere vantaggio competitivo

7 Sostituire uno Switch Ethernet con un Wi-Fi Array Xirrus. Altissime performance con elevati carichi di lavoro Maggiore copertura con un minor numero di dispositivi Sicurezza flessibile a bordo Altissime performance con elevati carichi di lavoro Densità di utenti nelle classi e nelle sale studio Maggiore copertura con un minor numero di dispositivi Immunità da interferenze e affidabilità Maggiore copertura con un minor numero di dispositivi Assenza di Zone Buie per applicazioni critiche Altissime performance con elevati carichi di lavoro Maggiore copertura con un minor numero di dispositivi Densità di utenti negli spazi comuni e nelle sale congressi

8 Diventare un Leader di mercato Einfacher und schneller kann eine Wi-Fi Netzwerk Installation nicht sein. Sopralluogo Progettazione Installazione Verifica

9 Xirrus ti può portare al top in quattro semplici passi. Effettuare un sopralluogo attivo con il prodotto reale Effettuare un sopralluogo con abgn e 2.4/5GHz Fornire le reali mappe di copertura e performance Co-progettare il disegno di copertura e performance Raccomandare un piano di sicurezza e policy specifiche Fornire assistenza per il cablaggio dati e alimentazione Pre-configurazione prodotti e sul posto Fornire assistenza per l installazione del prodotto Ottimizzare la configurazione finale del sistema Verificare la copertura e le performance attese Testare e verificare l operatività della rete Wi-Fi Fornire training sul posto al personale Tutto ciò viene fornito senza alcun costo. In qualità di Leader, devi semplicemente individuare le aree da coprire e prevedere l installazione dei cavi.

10 EMERGENCY La Famiglia dei Prodotti Xirrus Nucleo Emergenze Wireless Mesh RESPONSE TEAM Esterno Data Center NOC Edifici Adiacenti Ufficini Interni Sale Riunioni Auditorium Uffici Wireless Mesh Wireless Mesh Utente Remoto Il Wi-Fi Array Xirrus è la più potente soluzione Wi-Fi sul mercato dotata di sufficiente capacità e performance per rimpiazzare gli Switch Ethernet cablati ideale per uffici e interni, sale congresso, auditorium, campus universitari, magazzini, utenti remoti, nuclei operativi, etc. L Array Xirrus Wi-Fi integra 4, 8, o 16 moduli radio e antenne direzionali ad alto guadagno in un unico dispositivo assieme ad uno Switch Gigabit, Wi-Fi Controller, Firewall, e un sensore dedicato Wi-Fi Anti-intrusione, fornendo più copertura, banda, throughput di dati, criptaggio, intelligenza, gestione della RF, e supporto per più utenti per singolo punto rete di qualsiasi altro dispositivo offrendo come risultato una soluzione che utilizza il 75% in meno tra dispositivi, energia, cablaggio, porte di switch, e tempo di installazione rispetto a qualsiasi offerta della concorrenza. La famiglia di prodotti Xirrus include: 4, 8, o 16-antenne Wi-Fi Array Software di gestione centralizzati Strumenti di gestione e predizione RF Sistemi di Intrusion Detection & Prevention Sistemi di alimentazione locale o Power Over Gigabit Ethernet Coperture e sistemi di fissaggio a muro

11 La piattaforma Xirrus Wi-Fi Array fornisce una rete Wi-Fi ad alte prestazioni. Xirrus Management System (XMS) Wi-Fi Array Lo Xirrus Wi-Fi Array fornisce 2X maggiore distanza, 4X maggiore copertura, 8X maggiore banda, 14X maggiore throughput di dati per singolo punto rete usando il 75% in meno tra dispositivi, cavi, e porte di switch con una frazione del tempo di installazione necessario per qualsiasi altro concorrente. Software di Gestione Lo Xirrus Management System (XMS) fornisce uno strumento di gestione della configurazione della rete centralizzato, uno strumento di sicurezza (IDS/IPS), il monitoraggio in tempo reale delle prestazioni della rete, e la reportistica fino a centinaia di Array su una piattaforma Layer 3. Opzioni di Alimentazione Xirrus offre sia l alimentazione locale 220V che il sistema Power over Gigabit Ethernet (PoGE) per garantire che gli Array siano alimentati nel modo più semplice e meno costoso. Il sistema PoGE fornisce infatti l alimentazione usando lo stesso cablaggio dati dell Array. Coperture Xirrus fornisce un intera gamma di coperture per gli Array e soluzioni per il fissaggio e il montaggio dei dispositivi che offrono molte possibili opzioni per implementare la rete Wi-Fi in una varietà di ambienti e che aiutano la protezione dei dispositivi in ambienti particolarmente critici.

12 Xirrus Wi-Fi Array La mobilità e libertà che gli utenti richiedono Le performance a prova degli standard professionali dell industria La maggiore sicurezza fino all estremo della rete wireless Il grande risparmio nei consumi energetici L eliminazione dei cambiamenti, spostamenti e modifiche della rete La riduzione drammatica dei costi per utente e dei tempi di installazione

13 Specifiche dei singoli Array Wi-Fi Management XS4 XS8 XS16 Specifiche RF Massima banda Wi-Fi Area Tipica di copertura (Indoor) Access Point a/b/g integrati Access Point a Integrati Access Points totali integrati Sensore Wi-Fi Anti-intrusione Massimo Link Wi-Fi Connettori RP-TNC 216Mbps 7.000mq 4 4 Sì 162Mbps 1 432Mbps mq Sì 162Mbps 3 864Mbps mq Sì 162Mbps 3 Specifiche Antenne Settorizzate b/g a Antenna Monitor RF 3dBi (180 ) 3dBi (180 ) 2dBi (360 ) 3dBi (180 ) 6dBi (90 ) 2dBi (360 ) 3dBi (180 ) 6dBi (60 ) 2dBi (360 ) Specifiche Switch Wi-Fi Porte integrate per Switch Wi-Fi Capacità Switching Porte di Uplink 10/100 Porta di management Massimo numero utenti 4 1Gbps 1Gigabit Gbps 2Gigabit Gbps 2Gigabit Xirrus Management System Sistema di gestione centralizzato Layer 3 fino a centinaia di Array Specifiche generali per Array Standard Wireless a, b/g e g-solo d, e, h, i Aggiornabile a n Bande di Frequenza 11a/b/g 11b/g: GHz (FCC) 11b/g: GHz (ETSI) 11b/g: GHz (TELEC) 11a: (Safety) 11a: GHz (UNII I) 11a: GHz (TELEC) 11a: GHz (UNII II) 11a: (ETSI) 11a: GHz (UNII III) Gestione RF Ottimizzazione automatica dei canali Dimensionamento automatico celle Ogni singolo settore RF configurabile individualmente Tecnologia Sharp Cell per il controllo dell emissione celle Analizzatore di spettro integrato multicanale Link Wireless Fino a 3 Access Point integrati in collegamento 162Mbps per link Fino a 4 Wireless Link per Array Recupero automatico dei link Supporto per multipli SSID Fino a 16 diversi SSID possono essere definiti Mappe di Sicurezza, VLAN, QoS e specifiche di accesso configurabili per ogni SSID Impostazione degli SSID per bande di frequenza Impostazione di limitazioni di banda per SSID Assegnazione di pools DHCP specifici per singolo SSID Sicurezza WPA-TKIP: WPA-PSK-TKIP, WPA-AES, WPA-PSK-AES WPA i: WPA2-AES, WPA2-PSK-AES, WPA2-TKIP, WPA2-PSK-TKIP WEP 40bit/128bit criptaggio Firewall integrato e filtro IP Supporto per impostazioni di sicurezza multiple Blocco del traffico tra stazioni associate Permesso di accesso alla rete per orario Autenticazione utenti Autenticazione WPA Pre-shared Key Web Page Redirect RADIUS Server interno Supporta fino a utenti 802.1x EAP-TLS 802.1x EAP-TTLS 802.1x PEAP (MS-CHAPv2) LEAP pass-through Controllo accesso tramite MAC Anti-Intrusione & Prevenzione Monotoraggio RF continuo di tutti i canali 2.4GHz e 5GHz l interfaccia GUI fornisce lo stato in realtime della rete wireless Detection & prevention (cablato e wireless) di AP fraudolenti Decodifica e monitoraggio dei Packet di traffico Notifica immediata di allarmi e segnalazioni Reportistica dettagliata Quality of Service (gestita a livello di Array) 802.1p priorità per traffico cablato e priorità per traffico wireless MAP COS a TCID Gestione delle code per traffico in downstream Compatibilità Spectralink per gestione della Voce (SVP) Utenti Supportati Fino a 64 utenti per ogni Access Point integrato Numero consigliato di utenti fino a 15 per ogni Access Point integrato Bilanciamento del carico degli utenti Gestione automatica fra tutti gli Access Points integrati Roaming Caches Pairwise Master Keys (PMK) fra gli Array per un roaming immediato L2 & L3 Supporto VLAN 802.1Q compatibile Supporto fino a 16 VLAN Servizi di Networking DHCP Client, DHCP Server (Multipli Pool IP), NAT, NTP 802.1D Spanning Tree Protocol IGMP Snooping/Pruning Web Page Redirect Robustezza 100% di sovrapposizione tra ogni settore RF Connessioni wireless di backhaul ridondate Uplink Gigabit ridondato con ripristino automatico Modalità di ripristino automatico da Array ad Array Gestione Web-based HTTPS, SNMPv1/v2c, CLI via SSHv2, FTP, TFTP e Xirrus MIB Report Syslog per allarmi e segnalazioni Help on-line integrato Gestione centralizzata L3 per multipli Array tramite Xirrus Management System (XMS) Servizi di localizzazione Localizzazione di un utente nel campo dell Array tramite antenne direzionali Localizzazione centralizzata degli Array e degli utenti fraudolenti Interfaccia seriale Una porta RS232 con connettore RJ45 Condizioni ambientali Da 0 C a 50 C 0-90% umidità (non-condensata) Certificazioni Radio FCC (Stati Uniti) ETSI (Europa) Sicurezza e compatibilità EMI FCC Classe A UL/cUL EN60950 EN60601 Garanzia 1 anno su Hardware 1 anno su Software n Upgrade Progettato per supportare n Moduli antenne indipendenti e sostituibili Programma di upgrade a n già disponibile Protetto dal brevetto #USD526,973 S. Altri brevetti in approvazione.

14 Cosa differenzia Xirrus dalla concorrenza? Solo Xirrus progetta e produce l Array Wi-Fi, brevettato. Il Wi-Fi Array integra 4, 8, o 16 moduli radio e antenne direzionali ad alto guadagno in un unico dispositivo assieme ad uno Switch Gigabit, un Wi-Fi Controller, un Firewall, un Analizzatore di Spettro e un sensore Wi-Fi Anti-intrusione dedicato, fornendo le performance e la sicurezza per rimpiazzare gli switch cablati con la tecnologia Wi-Fi. Solo il Wi-Fi Array Xirrus supporta: Caratteristiche Vantaggi Architettura Multi-Radio Massimo utilizzo dello spettro Wi-Fi per maggiore banda e maggiore densità di utenti. 4 moduli radio per XS4 216 Mbps di banda per supportare 256 utenti per dispositivo. 8 moduli radio per XS8 432 Mbps di banda per supportare 512 utenti per dispositivo. 16 moduli radio per XS Mbps di banda per supportare utenti per dispositivo. 2Gbps Wi-Fi Switch e Controller in ogni dispositivo Antenne direzionali ad alto guadagno Progettazione unica e integrata Schede radio modulari Moduli Hardware con FPGA Sensore Wi-Fi anti-intrusione Ridondanza Multi-livello Sicurezza Radio Multi-radio Wi-Fi Meshing Analizzatore di Spettro integrato Criptaggio distribuito, basato su hardware Firewall integrato Uplink GigaBit doppi (XS8/XS16) QoS basata su moduli FPGA Tecnologia Sharp Cell Memoria interna aggiornabile Inserisce il controllo, il processo, l intelligenza, e la sicurezza alla periferia vicino all utente in modo tale da permettere performance migliori. Il segnale coerente raggiunge distanze maggiori rispetto le antenne tradizionali, fornendo 2X maggiore distanza e 4X maggiore copertura di area utilizzando il 75% in meno tra dispositivi, cavi, porte di switch, e tempo di installazione. Un unico dispositivo include i moduli radio, il controller, lo switch, e le antenne per ridurre e semplificare l installazione, fornendo un rapido scenario di implementazione della soluzione. Hardware aggiornabile ai nuovi standard, es n, etc. Il Software è aggiornabile ai nuovi standard, es. 256-bit AES, etc. Protezione dalle minacce esterne 24/7 su tutti i canali senza bisogno di componenti aggiuntivi o sensori di rete a divisione di tempo. La ridondanza è garantita a livello di alimentazione, dispositivo, moduli radio, porte di uplink, e uplink wireless per realizzare una robustezza professionale, che supporti applicazioni critiche. Un modulo radio dedicato in ogni dispositivo testa lo stato degli altri moduli, simulando di essere un utente ed eseguendo azioni di auto-riparazione. Può collegare fino a 3 moduli radio per bridge, e definire fino a 4 bridge per Array, per un link Wi-Fi dedicato, non-time share e capace di trasportare 162 Mbps di banda per ogni link. Monitoraggio 24/7 dei disturbi e dell attività su tutti i canali Wi-Fi. I moduli FPGA-aggiornabili garantiscono un criptaggio/decriptaggio alla periferia della rete che scala automaticamente seguendo la crescita della rete stessa. Policy di accesso e protocolli gestiti alla periferia della rete, il più vicino possibile all utente. Ridondanza, bilanciamento del carico, e capacità già dimensionate per n. Priorità del traffico e gestione delle code programmabili ed aggiornabili all interno di ogni dispositivo. Tecnologia brevettata che mantiene un alto livello di flusso dati ed un alta definizione spaziale delle celle. Upgradabilità semplice e immediata, a prova di applicazioni future.

15 L Array Wi-Fi Xirrus fornisce la maggiore copertura, banda, e throughput di dati per singolo punto rete. Uffici e spazi con divisori interni Xirrus fornisce un vantaggio di 4:1 su un area di mq Xirrus vs. Concorrenza Scuole e Campus Xirrus fornisce un vantaggio di 5:1 su un area di 9.000mq # # # # vs. Concorrenza ### ## ### ## ### ## ## # # # # ### ### ### ### Xirrus ## ## ## ## ### ### ### ### ### ### ### ### ### ### ### # # # # ### ### ### ### ### ## ### ## ### ## ## ## ## ## ## ### ### ### # # # # Magazzini & Linee produzioni Xirrus fornisce un vantaggio di 6:1 su un area di mq Xirrus vs. Concorrenza Ospitalità Xirrus fornisce un vantaggio di 8:1 su un area di mq Xirrus vs. Concorrenza

16 5 Gigahertz vs. 2.4 Gigahertz Oggi sono due i principali standard utilizzati nel mercato: b/g che opera nello spettro a 2.4GHz a che opera nello spettro a 5GHz Da considerare i seguenti fattori al momento di implementare una rete a 5GHz, 2.4GHz, o mista: 5GHz 2.4GHz Vantaggi specifici Banda 54/300Mbps 54/300Mbps Entrambi supportano 54Mbps di banda oggi e fino a 300Mbps con il nuovo standard n. Canali 24 3 Le restrizioni a 2.4GHz limitano il numero di canali a 3, mentre a 5GHz ce ne sono fino a 24. Capacità 3.45Gbps 450Mbps I 24 canali disponibili a 5GHz superano di gran lunga quelli a 2.4GHz a = 1.24Gbps / n = 3.45Gbps (5GHz) g = 162Mbps / n = 450Mbps (2.4GHz) Interferenza Bassa Alta Il Wi-Fi a 2.4GHz interferisce con microonde, Bluetooth, telefoni wireless, etc. risultando un ambiente molto disturbato. La banda a 5GHz è decisamente più pulita. Pianificazione Canali Flessibile Rigida Con un numero di canali 8 volte superiore nella banda a 5GHz, la pianificazione risulta molto più semplice che in quella a 2.4GHz. Supporto Triple Play Ottimale Limitato Solo a 5GHz si supporta la banda, capacità, e throughput di dati richiesto per applicazioni voce, video, e dati n Ottimale Limitato Sebbene n supporti entrambe le bande, il numero di canali disponibili, la banda, e la capacità degli utenti rende i 5GHz la scelta ovvia. Distanza Buona Migliore Sebbene usando la banda a 2.4GHz si raggiungano distanze maggiori che a 5GHz, un implementazione accurata con antenne direzionali elimina questo problema. Il Wi-Fi Array Xirrus è il solo dispositivo Wi-Fi con multipli moduli radio a/b/g e upgradabile a n.

17 Architetture Distribuite vs. Centralizzate La maggioranza delle reti Wi-Fi utilizza un architettura centralizzata che consiste in numerosi access point stupidi collegati a dei controllori (WLAN Switch) in un locale centrale. Questo approccio tradizionale rivela tutti i suoi limiti di performance con l avvento dello standard n, che porterà ad un incremento di 5X nel traffico sulla rete Wi-Fi. Da considerare i seguenti fattori nello scegliere tra un architettura distribuita o centralizzata: Distribuita Centralizzata Vantaggi specifici Flusso Dati Efficiente Inefficiente Le architetture centralizzate forzano il traffico a passare dal controllore al centro, congestionando il traffico della rete. Le architetture distribuite indirizzano il traffico direttamente alla destinazione finale. Latenza/Ritardo Minimo Alto Il traffico centralizzato deve attraversare il controllore per essere processato (QoS, tagging, criptaggio, etc). Questo indirizzamento aggiuntivo incrementa la congestione, la latenza e il ritardo. Capacità 2Gbps 300Mbps Le architetture centralizzate utilizzano tipicamente 1 o 2 moduli radio per access point, limitando la capacità Wi-Fi nell area. Le architetture distribuite integrano fino a 16 moduli radio e offrono fino a 2Gbps di capacità. Installazione Semplice Complessa Le architetture centralizzate richiedono un numero elevato di controller, AP, antenne, e cablaggio di punti rete che aumentano la complessità e i tempi di installazione. Le architetture distribuite con elementi integrati richiedono molti meno componenti per semplificare le installazione e ridurre i costi. Intelligenza Efficiente Inefficiente Le architetture centralizzate posizionano l intelligenza (QoS, sicurezza, tagging, etc) nel controllore dove tutto il traffico deve essere processato. Le architetture distribuite posizionano l intelligenza in periferia, come le reti cablate, per migliorare la gestione del traffico e incrementare le performance. Affidabilità Ottima Buona In una architettura centralizzata, la perdita di un singolo AP ha poco effetto; tuttavia la perdita di un controllore può voler dire la caduta dell intera rete Wi-Fi. Le architetture distribuite posizionano l intelligenza lungo tutta la rete, eliminando la presenza di singoli punti di rischio. Scalabilità Ottima Buona Le architetture centralizzate permettono la semplice aggiunta di AP, tuttavia ogni nuovo AP impiega ulteriormente le risorse del controller esistente. Le architetture distribuite scalano di pari passo con la crescita della rete aggiungendo anche le capacità di elaborazione necessarie. Il Wi-Fi Array Xirrus è il solo dispositivo Wi-Fi che incorpora moduli radio e controller creando una rete periferica intelligente.

18 Antenne Direttive vs. Omni-direzionali Antenne Wi-Fi Omni-direzionali forniscono una copertura a 360 gradi, ma con distanze limitate, e banda limitata. Antenne direttive ad alto guadagno posizionate in uno schema circolare, come nel Wi-Fi Array Xirrus, forniscono maggiori distanze, copertura di area, e controllo RF. Da considerare i seguenti fattori nello scegliere l architettura del sistema Wi-Fi e il progetto relativo alle antenne: Direttive High-Gain Omni- Direzionali Vantaggi specifici Copertura di area Focalizzata Generica Antenne Omni-direzionali offrono lo schema di copertura a 360. Le antenne direzionali focalizzano l energia in una specifica direzione. Distanza (Guadagno) Grande Limitata Antenne Omni-direzionali coprono l area a 360, ma ad una distanza molto inferiore. Le antenne direzionali focalizzano l energia con un guadagno molto maggiore e una maggiore distanza. Lobi di copertura Grandi Limitati Antenne Omni-direzionali sono limitate ad uno schema circolare. L uso di antenne direzionali multiple permette un settaggio indipendente di ogni antenna per ogni lobo. Capacità 864Mbps 108Mbps Sistemi Omni-direzionali con 1 o 2 antenne limitano la capacità totale a solo 2 moduli radio. Usando antenne direzionali multiple, ognuna come singola cella radio, si offre un incremento fino a 7x sulla capacità per singolo punto rete. Densità utenti Grande Limitata Sistemi Omni-direzionali garantiscono la connessione dei clienti nell area, tuttavia il numero di clienti associati potrebbere eccedere la capacità di 1 solo modulo radio. Un antenna direzionale copre un area maggiore, ma è in grado di bilanciare il carico di utenti tra i diversi moduli radio, fornendo un servizio più efficiente. Sicurezza Grande Limitata Il controllo puntuale della radiazione permette agli amministratori di sistema di programmare segnali forti dove richiesto e limitare l irraggiamento dove altrimenti desiderato. Il Wi-Fi Array XIrrus è il solo dispositivo Wi-Fi che utilizza un insieme di antenne direzionali ad alto guadagno per una maggiore copertura.

19 Wi-Fi Array vs. Access Point Le reti Wi-Fi tradizionali usano Access Point che hanno una portata limitata, poca capacità, e scarso livello di elaborazione dati. Gli Array Wi-Fi Xirrus, con antenne direzionali multiple ed un controller Wi-Fi integrato, forniscono una portata maggiore, maggiore capacità, banda e controllo RF. Da considerare i seguenti fattori nello scegliere l architettura del vostro sistema Wi-Fi: Wi-Fi Array Access Point Vantaggi specifici Area di copertura Lungo raggio Corto Raggio Gli AP irradiano energia come una lampadina Omni-direzionale e a breve distanza. Gli Array Wi-Fi sono come delle torce posizionate in cerchio e che illuminano ben più in lontananza. Gli Array Wi-Fi con molteplici antenne direzionali offrono 2X come distanza e 4X come copertura di area rispetto gli AP tradizionali. Installazione Semplice Complessa Ogni AP richiede un punto rete dedicato, la connessione ad un controller remoto, e molteplici antenne. Gli Array Wi-Fi sono apparati completi e richiedono il 75% in meno tra dispositivi, cavi, porte di switch e tempo di installazione. Architettura Capacità (802.11n) Sostituzione switch cablati 864Mbps (2Gbps) Sovrapposizione 108Mbps (300Mbps) A causa della capacità limitata, gli AP si sovrappongono alla rete cablata tradizionale. Gli Array Wi-Fi forniscono invece le performance e l intelligenza per sostituire i tradizionali Switch Ethernet cablati. Gli Array Wi-Fi integrano 4, 8, o 16 moduli radio che supportano una densa popolazione di utenti, e applicazioni a banda larga esattamente come un gruppo di lavoro Ethernet cablato. Gli AP con uno o due moduli radio saturano facilmente come banda, non possono scalare il servizio, e forniscono un esperienza di bassa qualità se paragonati agli Array Wi-Fi. Intelligenza Integrata Esterna Gli AP indirizzano il traffico a controller centralizzati per processarlo in modo simile alle vecchie reti con apparati di routing centrali. L Array Wi-Fi ha un controller a bordo, uno switch, ed un firewall che posiziona l intelligenza più vicino al punto di accesso alla rete garantendo migliori performance e sicurezza. Flusso Pacchetti Efficiente Congestionato Gli AP devono incapsulare e riportare tutto il traffico a controller centrali, aumentando la congestione del traffico al core network ed i ritardi di trasmissione. L architettura distribuita dell Array Wi-Fi processa e indirizza I pacchetti localmente, in maniera sicura e con bassissimo ritardo. Sicurezza Dedicata A tempo Gli AP devono interrompere il servizio ai clienti per scansionare l area alla ricerca di minacce. Gli Array Wi-Fi dispongono di sensori antiintrusione dedicati per una scansione ininterrotta. L Array Wi-Fi Xirrus è il solo dispositivo Wi-Fi in grado di rimpiazzare il gruppo di lavoro Ethernet cablato.

20 Sopralluoghi Attivi vs. Predittivi I sopralluoghi Wi-Fi sono cruciali per determinare il posizionamento e la quantità di equipaggiamento Wi-Fi necessario per rispettare i parametri di performance e di copertura richiesti. Sono due i tipi di sopralluoghi principali: Attivi l uso di dispositivi Wireless sul campo per verificare i requisiti reali Predittivi l uso di mappe e software di simulazione per stimare la copertura Wireless Da considerare i seguenti fattori nello scegliere il metodo di sopralluogo per la rete Wi-Fi: Attivo Predittivo Vantaggi Specifici Sforzo sopralluogo Alto Modesto I sopralluoghi attivi richiedono più sforzo per effettuare le misurazioni di campo sul posto nel mondo reale. I sopralluoghi predittivi richiedono solo di utilizzare un PC ed importare le mappe nel software apposito. Copertura area Esatta Stimata I sopralluoghi attivi misurano la vera copertura di segnale tenendo conto delle caratteristiche fisiche dell edificio (muri, scale, piani etc.). I sopralluoghi predittivi stimano la copertura in modo non accurato. Wireless Performance Precisa Inconsistente Un sopralluogo attivo tiene in considerazione l ambiente reale per la forza del segnale, throughput dati, interferenze ed altre reti Wi-Fi. I sopralluoghi predittivi possono solo immaginare di stimare questi parametri. Posizionamento Preciso Schematico I sopralluoghi attivi forniscono il posizionamento esatto degli AP. I sopralluoghi predittivi danno un indicazione che spesso viene disattesa. Quantità apparati Accurata Inaccurata I sopralluoghi attivi forniscono l esatto numero di AP necessari. I sopralluoghi predittivi sottostimano il numero di AP che dovranno essere aggiunti nell installazione. Cablaggio Preciso Indefinito I sopralluoghi attivi forniscono il posizionamento preciso dei punti rete. I sopralluoghi predittivi forniscono indicazioni generiche e spesso comportano spostamento di cavi e punti rete. Sforzo installazione Minimo Pesante e ripetuto I sopralluoghi attivi permettono di risparmiare tempo in quanto preparano in modo accurato l installazione della rete Wi-Fi, senza sorprese. I sopralluoghi predittivi allungano il processo di installazione poichè vi sono sempre errori o cambiamenti del numero e del posizionamento dei dispositivi. Costo Come da Budget Oltre il Budget I sopralluoghi attivi risparmiano il costo di AP aggiuntivi, cavi, porte switch, porte del controller, licenze, risorse, tempo e frustrazione, oltre a costringere il fornitore a rifare più volte la stessa installazione. I sopralluoghi predittivi o sovrastimano il progetto RF (aggiungendo costi non necessari) o lo sottostimano (generando extra-costi). L Array Wi-Fi Xirrus è il solo dispositivo Wi-Fi in grado di rimpiazzare il gruppo di lavoro Ethernet cablato.

21 802.11abg De-mistificato

22 802.11n De-mistificato

23 High Performance Wi-Fi De-mistificato

24 Copertura Wi-Fi De-mistificata

25 Autenticazione Wi-Fi De-mistificata

26 Criptaggio Wi-Fi De-mistificato

27 Materiale Informativo Le numerose tecnologie wireless, gli standard, le architetture e gli acronimi possono essere una giungla incomprensibile. Per questo, Xirrus ha creato il programma Educativo per il Wi-Fi in modo da fornire la necessaria conoscenza di base velocemente. Wi-Fi Poster, Podcast, e Guide: a/b/g De-mistificato Sottolinea le 3 specifiche tecniche IEEE e le loro differenze n De-mistificato Una visione dettagliata di come lo standard n differisce dagli attuali standard a/b/g. High Performance Wi-Fi De-mistificato I principi di base per implementare una rete Wi-Fi ad alte prestazioni. Copertura Wi-Fi De-mistificata Specifica le relazioni tra copertura di area, flusso dati, capacità di banda, rifrazione e riflessione. Autenticazione Wi-Fi De-mistificata Una visione di insieme sulle tecnologie di autenticazione che forniscono la sicurezza della connessione Wi-Fi. Criptaggio Wi-Fi De-mistificato Una visione di insieme sulle tecnologie di criptaggio usate per rendere il traffico wireless sicuro e protetto da tentativi esterni di manomissione. Registrandosi sul sito xirrus.com/education riceverete copie gratuite dei Poster Wi-Fi, Podcast, e delle Guide.

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Sicurezza delle reti wireless Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Concetti di base IEEE 802.11: famiglia di standard tra cui: 802.11a, b, g: physical e max data rate spec. 802.11e: QoS (traffic

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Bergamo più europea con il nuovo Bergamo WiFi

Bergamo più europea con il nuovo Bergamo WiFi 19 maggio 2015 Bergamo più europea con il nuovo Bergamo WiFi 62 punti d accesso in tutta la città, una copertura di quasi 1,3 milioni di metri quadrati, con una tecnologia all avanguardia e una potenza

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

Il Wi-Fi e il suo uso per reti pubbliche

Il Wi-Fi e il suo uso per reti pubbliche Il Wi-Fi e il suo uso per reti pubbliche Francesco Vatalaro Dipartimento di Ingegneria dell Impresa Mario Lucertini Università di Roma Tor Vergata Padova, Orto Botanico - Aula Emiciclo, 27 Marzo 2015 Contenuti

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS Integrazione Ecad Mcad Ecad - MENTOR GRAPHICS MENTOR GRAPHICS - PADS La crescente complessità del mercato della progettazione elettronica impone l esigenza di realizzare prodotti di dimensioni sempre più

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

ACCENDIAMO IL RISPARMIO

ACCENDIAMO IL RISPARMIO ACCENDIAMO IL RISPARMIO PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER LA SMART CITY Ing. Paolo Di Lecce Tesoriere AIDI Amministratore Delegato Reverberi Enetec srl LA MISSION DI REVERBERI Reverberi Enetec è una trentennale

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale IMMS 3.0 TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO Sistema di controllo centrale Aprite la finestra sul vostro mondo Il software di monitoraggio e gestione dell

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 Guida Utente TD-W8960N Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 TP-LINK TECHNOLOGIES CO., LTD COPYRIGHT & TRADEMARKS Le specifiche sono soggette a modifiche senza obbligo di preavviso.

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Rev 1.0 Indice: 1. Il progetto Eduroam 2. Parametri Generali 3. Protocolli supportati

Dettagli

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori

COME NON CADERE NELLA RETE. Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori COME NON CADERE NELLA RETE Guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le scuole secondarie superiori Come non cadere nella rete guida alla progettazione di un cablaggio strutturato per le

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

PROVE POWERLINE. Cablaggio di rete:

PROVE POWERLINE. Cablaggio di rete: Di Simone Zanardi Cablaggio di rete: offre la casa La tecnologia Powerline consente di sfruttare l impianto elettrico domestico per collegamenti Ethernet; un alternativa alla posa dei cavi Utp e alle soluzioni

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Le funzioni di una rete (parte 1)

Le funzioni di una rete (parte 1) Marco Listanti Le funzioni di una rete (parte 1) Copertura cellulare e funzioni i di base di una rete mobile Strategia cellulare Lo sviluppo delle comunicazioni mobili è stato per lungo tempo frenato da

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

FAQ. 1 Quali sono le differenze con un accesso telefonico?

FAQ. 1 Quali sono le differenze con un accesso telefonico? FAQ 1. Quali sono le differenze con un accesso telefonico? 2. Quali sono le differenze con un collegamento DSL? 3. Funziona come un collegamento Satellitare? 4. Fastalp utilizza la tecnologia wifi (802.11)?

Dettagli

Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali. Payment Card Industry Data Security Standard

Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali. Payment Card Industry Data Security Standard Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali Payment Card Industry Data Security Standard STANDARD DI SICUREZZA SUI DATI PREVISTI DAI CIRCUITI INTERNAZIONALI (Payment Card Industry

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

EPICENTRO. Software Manual

EPICENTRO. Software Manual EPICENTRO Software Manual Copyright 2013 ADB Broadband S.p.A. Tutti i diritti riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà di ADB. Nessuna parte di questo documento può

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

Guida tecnica alla tecnologia video di rete.

Guida tecnica alla tecnologia video di rete. Guida tecnica alla tecnologia video di rete. Tecnologie e fattori da valutare per sviluppare con successo applicazioni di sorveglianza E di monitoraggio remoto basate su IP. 2 Guida tecnica di Axis alla

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

Misura dell esposizione ai campi elettromagnetici prodotti da sistemi Wi-Fi

Misura dell esposizione ai campi elettromagnetici prodotti da sistemi Wi-Fi rapporti tecnici 2008 Misura dell esposizione ai campi elettromagnetici prodotti da sistemi Wi-Fi Giuseppe Anania Sezione provinciale Bologna Campi elettromagnetici INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. LO STANDARD

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO art. 11, comma 1 lett. a) e comma 5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Invio della domanda on line ai sensi

Dettagli

Introduzione al GIS (Geographic Information System)

Introduzione al GIS (Geographic Information System) Introduzione al GIS (Geographic Information System) Sommario 1. COS E IL GIS?... 3 2. CARATTERISTICHE DI UN GIS... 3 3. COMPONENTI DI UN GIS... 4 4. CONTENUTI DI UN GIS... 5 5. FASI OPERATIVE CARATTERIZZANTI

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE...

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... GUIDA ALLE RETI INDICE 1 BENVENUTI... 4 2 GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... 5 2.1 COMPONENTI BASE DELLA RETE... 5 2.2 TOPOLOGIA ETHERNET... 6 2.2.1 Tabella riassuntiva... 7 2.3 CLIENT E

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli