PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO CONFERITA AL VICE SOVRINTENDENTE DELLA POLIZIA DI STATO MICHELE D AMELIO.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO CONFERITA AL VICE SOVRINTENDENTE DELLA POLIZIA DI STATO MICHELE D AMELIO."

Transcript

1 PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO CONFERITA AL VICE SOVRINTENDENTE DELLA POLIZIA DI STATO MICHELE D AMELIO. CONSEGNA IL RICONOSCIMENTO IL QUESTORE DELLA PROVINCIA DI SALERNO DR. ALFREDO ANZALONE. EVIDENZIANDO STRAORDINARIE CAPACITÀ PROFESSIONALI, ELEVATO ACUME INVESTIGATIVO E SPREZZO DEL PERICOLO, FACEVA PARTE DI UN TEAM IMPEGNATO NELLA LOTTA ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA. NELLA CIRCOSTANZA, PARTECIPAVA A TUTTE LE FASI INVESTIGATIVE E OPERATIVE CHE PORTAVANO ALL INDIVIDUAZIONE DEL NASCONDIGLIO DI UN PERICOLOSO LATITANTE CHE DOPO UN BLITZ VENIVA TRATTO IN ARRESTO. CHIARO ESEMPIO DI DEDIZIONE E CORAGGIO. GIOIA TAURO (RC), 17 MARZO ISPETTORE CAPO SENISE CALIFANO SOVRINTENDENTE GUERINO SCAFURI CONSEGNANO GLI ATTESTATI IL QUESTORE E IL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA C/O IL TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE DR. GIOVANNI FRANCESCO IZZO. E NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA, COLLABORAVANO AD UNA COMPLESSA OPERAZIONE DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE CONSENTIVA DI SGOMINARE UNA ORGANIZZAZIONE CRIMINALE DEDITA ALL APPROPRIAZIONE INDEBITA, ALLA TRUFFA, FURTO ED ALLA RICETTAZIONE. NOCERA INFERIORE, 6 LUGLIO ISPETTORE ROBERTA MANZO ASSISTENTE CAPO MARCO CIULLO ASSISTENTE MICHELE ANGELLOTTI CONSEGNANO I RICONOSCIMENTI IL QUESTORE E IL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA C/O IL TRIBUNALE PER I MINORENNI DR. ANTONIO FRASSO

2 E NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA, COLLABORAVANO AD UN ARTICOLATA OPERAZIONE DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE CONSENTIVA DI SGOMINARE UN SODALIZIO CRIMINALE DEDITO ALLA PEDOPORNOGRAFIA SUL WEB. SALERNO, 20 AGOSTO 2013 SOVRINTENDENTE ASSISTENTE CAPO CONSEGNANO GLI ATTESTATI GIOVANNI CIRILLO. FILIPPO CAPPELLI FRANCESCO BUDETTA IL QUESTORE E IL PREFETTO VICARIO DR. EVIDENZIANDO ELEVATE CAPACITÀ PROFESSIONALI, NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA E SPREZZO DEL PERICOLO, NEL CORSO DI UN SERVIZIO DI ISTITUTO, ESPLETAVANO UN COMPLESSO INTERVENTO DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE SI CONCLUDEVA CON L ARRESTO DI UN INDIVIDUO, RITENUTO RESPONSABILE DI TENTATO INCENDIO DOLOSO, FABBRICAZIONE E DETENZIONE DI MATERIALE ESPLODENTE E PORTO ABUSIVO DI ARMI. SALERNO, 2 GIUGNO SOVRINTENDENTE ANGELO MILITE CONSEGNANO IL RICONOSCIMENTO IL QUESTORE E L AVVOCATO GENERALE PRESSO LA PROCURA GENERALE DELLA REPUBBLICA DI SALERNO, DR. ALDO DE CHIARA. E NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA, ESPLETAVA UNA COMPLESSA OPERAZIONE DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE CONSENTIVA DI SGOMINARE UNA ORGANIZZAZIONE CRIMINALE SPECIALIZZATA NEGLI ASSALTI ALLE APPARECCHIATURE BANCOMAT DI ISTITUTI DI CREDITO DI VARIE REGIONI ITALIANE. POTENZA, 24 FEBBRAIO 2012 ASSISTENTE CAPO CATELLO PASSARO CONSEGNANO L ATTESTATO IL QUESTORE E IL PROCURATORE DELLA

3 REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE, DR. CATELLO MARANO. LIBERO DAL SERVIZIO, SI PONEVA ALL INSEGUIMENTO DI UN MALVIVENTE RESPONSABILE DI RAPINA, RIUSCENDO A BLOCCARLO E AD ARRESTARLO. DAVA PROVA DI NOTEVOLI CAPACITA OPERATIVE. SALERNO, 10 OTTOBRE 2013 SOST. COMM. MARIO DE ANGELIS ISPETTORE CAPO MATTEO MONTONE ISPETTORE CAPO GIORGIO VANACORE ASSISTETE CAPO RENATO ANTICO ASSISTENTE CAPO RICCARDO NOSCHESE ASSISTENTE CAPO DOMENICO PAOLILLO ASSISTENTE CAPO ALDO TORRE CONSEGNANO I RICONOSCIMENTI IL QUESTORE E IL PRESIDENTE DELLA CORTE D APPELLO, DR. MATTEO CASALE. IN SERVIZIO PRESSO LA SQUADRA MOBILE, SI DISTINGUEVANO IN UN ATTIVITA INVESTIGATIVA CONCLUSASI CON UN ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE A CARICO D 22 PERSONE, RESPONSABILI DI ASSOCIAZIONE A DELINQUERE FINALIZZATA AL TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI. DAVANO PROVA NELLA CIRCOSTANZA DI NOTEVOLI CAPACITA INVESTIGATIVE. SALERNO, 24 GIUGNO ASSISTENTE CAPO GIUSEPPE VICINANZA CONSEGNANO IL RICONOSCIMENTO IL QUESTORE E IL COMANDANTE PROVINCIALE DELL ARMA CARABINIERI, COLONNELLO RICCARDO PIERMARINI. EVIDENZIANDO CAPACITÀ PROFESSIONALE ED ACUME INVESTIGATIVO, ESPLETAVA UN OPERAZIONE DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE SI CONCLUDEVA CON L ESECUZIONE DI NUMEROSE ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE NEI

4 CONFRONTI DI AFFILIATI AD UN SODALIZIO CRIMINALE DI STAMPO CAMORRISTICO. PORTICI, 5 MARZO VICE QUESTORE AGGIUNTO DR. LUIGI AMATO SOSTITUTO COMMISSARIO ATTILIO IANNONE ASSISTENTE CAPO RENZO D AMBROSIO ASSISTENTE CAPO MASSIMO NAPOLETANO CONSEGNANO I RICONOSCIMENTI IL QUESTORE E IL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI SALERNO, DOTTOR CORRADO LEMBO. ESPLETAVANO UN ATTIVITA INVESTIGATIVA CHE SI CONCLUDEVA CON L ESECUZIONE DI CUSTODIA CAUTELARE A CARICO DI 15 SOGGETTI RESPONSABILI DI VIOLENZA E RESISTENZA A P.U. DURANTE UN INCONTRO DI CALCIO SALERNO, 22 NOVEMBRE 2013 ASSISTENTE CAPO ANTONIO BONADIES CONSEGNANO IL RICONOSCIMENTO IL QUESTORE E IL COMANDANTE PROVINCIALE DELLA GUARDIA DI FINANZA, GENERALE ANTONIO MAZZAROTTI. LIBERO DAL SERVIZIO, SI PONEVA ALL INSEGUIMENTO DI UN GIOVANE RESPONSABILE DI FURTO CON STRAPPO RIUSCENDO A BLOCCARLO ED A TRARLO IN ARRESTO. DAVA PROVA DI DOTI DI ALTRUISMO OPERATIVO. SALERNO, 10 OTTOBRE ISPETTORE CAPO STEFANO DELLA MONICA ASSISTENTE CAPO FRANCESCO PINO CONSEGNANO GLI ATTESTATI IL QUESTORE E IL COMANDANTE PROVINCIALE DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO DR.SSA GABRIELLA MARTINO. PER L IMPEGNO PROFUSO NELL ESPLETARE UN INTERVENTO DI SOCCORSO PUBBLICO A FAVORE DI UNA PERSONA CHE AVEVA MANIFESTATO EVIDENTI PROPOSITI SUICIDI. DAVANO PROVA NELLA CIRCOSTANZA DI CAPACITA

5 PROFESSIONALI SALERNO, 9 MAGGIO 2013 ASSISTENTE CAPO GIOVANNI CORRADO ASSISTENTE CAPO ROCCO CORVINO CONSEGNANO I RICONOSCIMENTI IL QUESTORE E IL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE PER I MINORENNI DR. PASQUALE ANDRIA PER L IMPEGNO PROFUSO NELL ESPLETARE UN INTERVENTO DI SOCCORSO PUBBLICO A FAVORE DI DUE ANZIANI CONIUGI INTRAPPOLATI ALL INTERNO DI UN PALAZZO INTERESSATO DA UN INCENDIO. DAVANO PROVA NELLA CRCOSTANZA DI GENEROSO ALTRUISMO SARNO, 8 MAGGIO 2013 ASSISTENTE CAPO MAURO LETTIERI ASSISTENTE COSIMO NIGRO CONSEGNANO GLI ATTESTATI IL QUESTORE E IL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE DI SALERNO DR. BRUNO DE FILIPPIS PER L IMPEGNO PROFUSO NELL ESPLETARE UN INTERVENTO DI SOCCORSO PUBBLICO A FAVORE DI UNA DONNA CHE AVEVA TENTATO IL SUICIDIO. DAVANO PROVA NELLA CIRCOSTANZA DI GENEROSO ALTRUISMO BATTIPAGLIA, 17 FEBBRAIO 2013

MEDAGLIA DI BRONZO AL VALOR CIVILE

MEDAGLIA DI BRONZO AL VALOR CIVILE MEDAGLIA DI BRONZO AL VALOR CIVILE Conferita a un Assistente Capo della Polizia di Stato dell Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di Cagliari Squadra Nautica - con motivazione : libero dal

Dettagli

POLIZIA DI STATO ELENCO DEL PERSONALE PREMIATO IN OCCASIONE DEL 156 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO

POLIZIA DI STATO ELENCO DEL PERSONALE PREMIATO IN OCCASIONE DEL 156 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO POLIZIA DI STATO ELENCO DEL PERSONALE PREMIATO IN OCCASIONE DEL 156 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO AD AGENTE SCELTO All Agente Scelto Giuseppe

Dettagli

Questura di Catanzaro

Questura di Catanzaro Questura di Catanzaro CONSEGNA RICOMPENSE AL PERSONALE Catanzaro, 22 maggio 2015 Nel corso della cerimonia del 163 Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato si è proceduto alla premiazione degli

Dettagli

193 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO POLIZIA MUNICIPALE DI PARMA

193 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO POLIZIA MUNICIPALE DI PARMA 193 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO POLIZIA MUNICIPALE DI PARMA Consegna degli attestati di benemerenza agli appartenenti del Corpo della Polizia Municipale che si sono distinti in servizio Ispettore Debora

Dettagli

ATTIVITA DI CONTRASTO ALLA CRIMINALITA DELLA QUESTURA DI SALERNO E DEI COMMISSARIATI DI P.S.

ATTIVITA DI CONTRASTO ALLA CRIMINALITA DELLA QUESTURA DI SALERNO E DEI COMMISSARIATI DI P.S. ATTIVITA DI CONTRASTO ALLA CRIMINALITA DELLA QUESTURA DI SALERNO E DEI COMMISSARIATI DI P.S. Tipo di attività dal 01/05/2012 al 30/04/2013 Persone controllate 52.598 Persone sottoposte ad obblighi 19.349

Dettagli

MOTIVAZIONI RICOMPENSE FESTA ARMA 2015

MOTIVAZIONI RICOMPENSE FESTA ARMA 2015 MOTIVAZIONI RICOMPENSE FESTA ARMA 2015 RICOMPENSA MILITARE MOTIVAZIONE Encomio Solenne come prima attestazione di merito del Sig. Comandante Generale dell Arma dei Carabinieri App. Sc. (ora V. Brig.) PUZZO

Dettagli

ENCOMI SOLENNI. del Comando Generale dell Arma dei Carabinieri

ENCOMI SOLENNI. del Comando Generale dell Arma dei Carabinieri del Comando Generale dell Arma dei Carabinieri Iacopo MANNUCCI BENINCASA Tenente Colonnello (Concesso il 30 maggio 2011) «Comandante di Reparto Operativo in territorio caratterizzato da elevato indice

Dettagli

163 Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato 22 maggio 2015

163 Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato 22 maggio 2015 1 163 Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato 22 maggio 2015 PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO : concessa al: Ispettore Superiore SUPS INGRETOLLI Antonino Ai sensi dell art. 73 u.c. del

Dettagli

ONORIFICENZE. Diploma di CAVALIERE al Primo Maresciallo del Corpo delle Capitanerie di Porto sig.

ONORIFICENZE. Diploma di CAVALIERE al Primo Maresciallo del Corpo delle Capitanerie di Porto sig. ONORIFICENZE Diploma di CAVALIERE al dottor Carmine CARBONE residente a BATTIPAGLIA Ingegnere industriale, con esperienza pluriennale nei diversi contesti lavorativi. Attivamente impegnato nel sociale,

Dettagli

BIOGRAFIA DI CSI, SUI RAPPORTI ISTITUZIONALI

BIOGRAFIA DI CSI, SUI RAPPORTI ISTITUZIONALI CSI- PERITI E CONSULENTI FORENSI ITALIA, 50142 FIRENZE, VIA PONTASSIEVE 29 Presidente: Saverio Fortunato (Specialista in Criminologia Clinica, Docente Università Ludes di Lugano) Vicepresidente: Marco

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE VICENZA NUCLEO POLIZIA TRIBUTARIA DI VICENZA SEZIONE MOBILE. Operazione. Money from the Sky

GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE VICENZA NUCLEO POLIZIA TRIBUTARIA DI VICENZA SEZIONE MOBILE. Operazione. Money from the Sky GUARDIA DI FINANZA COMANDO PROVINCIALE VICENZA NUCLEO POLIZIA TRIBUTARIA DI VICENZA SEZIONE MOBILE Operazione Money from the Sky COMANDO PROVINCIALE VICENZA - OPERAZIONE «MONEY FROM THE SKY» 2 L OPERAZIONE

Dettagli

SEC MEDITERRANEA - PRESS MONITORING. TESTATA: LA REPUBBLICA BARI DATA: 03 o obre 2013 CLIENTE: ORDINE AVVOCATI di BARI

SEC MEDITERRANEA - PRESS MONITORING. TESTATA: LA REPUBBLICA BARI DATA: 03 o obre 2013 CLIENTE: ORDINE AVVOCATI di BARI SEC MEDITERRANEA - PRESS MONITORING TESTATA: LA REPUBBLICA BARI DATA: 03 o obre 2013 SEC MEDITERRANEA - PRESS MONITORING TESTATA: DATA: CLIENTE: CORRIERE DELLA SERA CORRIERE DEL MEZZOGIORNO 03 o obre 2013

Dettagli

Ricompense ad appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria che si sono particolarmente distinti per qualità morali e professionali

Ricompense ad appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria che si sono particolarmente distinti per qualità morali e professionali Ricompense ad appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria che si sono particolarmente distinti per qualità morali e professionali Promozione per merito straordinario conferita all Assistente Capo di

Dettagli

CATANIA - 199 ANNUALE DELLA FONDAZIONE DELL ARMA DEI CARABINIERI

CATANIA - 199 ANNUALE DELLA FONDAZIONE DELL ARMA DEI CARABINIERI CATANIA - 199 ANNUALE DELLA FONDAZIONE DELL ARMA DEI CARABINIERI Nella suggestiva cornice della caserma Vincenzo Giustino di Piazza Giovanni Verga, storica sede del Comando Provinciale Carabinieri di Catania,

Dettagli

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania. (Sezione Quinta) SENTENZA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania. (Sezione Quinta) SENTENZA N. 04045/2014 REG.PROV.COLL. N. 03024/2006 REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Quinta) ha pronunciato

Dettagli

FIRENZE 31 MAGGIO - 1 GIUGNO 2013 SALA CONVEGNI dell ISTITUTO di SCIENZE MILITARI AERONAUTICHE. Viale dell AERONAUTICA n.

FIRENZE 31 MAGGIO - 1 GIUGNO 2013 SALA CONVEGNI dell ISTITUTO di SCIENZE MILITARI AERONAUTICHE. Viale dell AERONAUTICA n. CONVEGNO INTERREGIONALE - SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MATERIA PROCESSUALE PER I MAGISTRATI DELLE COMMISSIONI TRIBUTARIE DELLA TOSCANA, UMBRIA, LIGURIA. IL SISTEMA FISCALE e LA NORMATIVA

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA. Nucleo Polizia Tributaria Roma G.I.C.O. PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI NAPOLI DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA

GUARDIA DI FINANZA. Nucleo Polizia Tributaria Roma G.I.C.O. PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI NAPOLI DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI NAPOLI DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA MODUS OPERANDI LE CONDOTTE ILLECITE Imprenditori diretta espressione del clan dei casalesi; Costituzione di società

Dettagli

UFFICIO MINORI Questura di PADOVA

UFFICIO MINORI Questura di PADOVA UFFICIO MINORI Questura di PADOVA Web in cattedra a cura della Dr.ssa Nicoletta Bisello Ispettore Capo della Polizia di Stato ATTIVITA DELL UFFICIO MINORI Pronto soccorso per i problemi dei minori e delle

Dettagli

PROVINCIA NELL AMBITO DELLA DISCIPLINA STRADALE ANNO 2008

PROVINCIA NELL AMBITO DELLA DISCIPLINA STRADALE ANNO 2008 STATO DI SERVIZIO DELLE FORZE DELL ORDINE NELLA CITTÀ DI MILANO E NELLA PROVINCIA NELL AMBITO DELLA DISCIPLINA STRADALE ANNO 2008 COMPARTIMENTO DELLA POLIZIA STRADALE PER LA LOMBARDIA L attività svolta

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE E SPECIALIZZAZIONE PER PROFESSIONISTI ABILITATI AL PATROCINIO TRIBUTARIO E PER MAGISTRATI TRIBUTARI

CORSO DI FORMAZIONE E SPECIALIZZAZIONE PER PROFESSIONISTI ABILITATI AL PATROCINIO TRIBUTARIO E PER MAGISTRATI TRIBUTARI CORSO DI FORMAZIONE E SPECIALIZZAZIONE PER PROFESSIONISTI ABILITATI AL PATROCINIO TRIBUTARIO E PER MAGISTRATI TRIBUTARI SECONDA EDIZIONE COORDINATORI COMITATO SCIENTIFICO Avv. Lucia Picone Dr. Francesco

Dettagli

GRANDE SUCCESSO DEL SEMINARIO LE INDAGINI DI POLIZIA GIUDIZIARIA IN CAMPO AMBIENTALE: METODOLOGIE, CASI, ESEMPI PRATICI

GRANDE SUCCESSO DEL SEMINARIO LE INDAGINI DI POLIZIA GIUDIZIARIA IN CAMPO AMBIENTALE: METODOLOGIE, CASI, ESEMPI PRATICI GRANDE SUCCESSO DEL SEMINARIO LE INDAGINI DI POLIZIA GIUDIZIARIA IN CAMPO AMBIENTALE: METODOLOGIE, CASI, ESEMPI PRATICI 200 operatori di polizia ambientale e tecnici amministrativi ad Arenzano per l incontro

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2014 di Roberto GAROFOLI

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2014 di Roberto GAROFOLI SCRITTI ESAME AVVOCATO 2014 di Roberto GAROFOLI Valerio de GIOIA COME SI SCRIVE L ATTO GUIDA PRATICA E CONSIGLI OPERATIVI Con la collaborazione di Sonia GRASSI Giovanna SPIRITO Carlo TANGARI SOMMARIO Premessa

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... 5 Tecnica di redazione del parere motivato in materia regolata dal codice penale... 13

INDICE SOMMARIO. Presentazione... 5 Tecnica di redazione del parere motivato in materia regolata dal codice penale... 13 indice sommario 7 INDICE SOMMARIO Presentazione... 5 Tecnica di redazione del parere motivato in materia regolata dal codice penale.... 13 PARTE PRIMA PARERI DI DIRITTO PENALE PARERE N. 1 Il concorso di

Dettagli

QUESTURA DI LATINA UFFICIO STAMPA

QUESTURA DI LATINA UFFICIO STAMPA 1 QUESTURA DI LATINA UFFICIO STAMPA 160^ ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO CONSUNTIVO RISULTATI APRILE 2011- APRILE 2012 ARRESTI : 552 DENUNCIE A P.L.: 1883 PERQUISIZIONI: 869 PERSONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO Facoltà di Giurisprudenza Cattedra di Diritto Penale UNIVERSITÀ DI ROMA LA SAPIENZA LUISS GUIDO CARLI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO Facoltà di Giurisprudenza Cattedra di Diritto Penale UNIVERSITÀ DI ROMA LA SAPIENZA LUISS GUIDO CARLI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO Facoltà di Giurisprudenza Cattedra di Diritto Penale UNIVERSITÀ DI ROMA LA SAPIENZA LUISS GUIDO CARLI con il patrocinio di SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI

Dettagli

R E L A T O R I P R E M E S S A

R E L A T O R I P R E M E S S A R E L A T O R I Dottor Giuseppe AMATO Procuratore Capo della Repubblica Presso il Tribunale di Trento Docente esperto in materia di tecniche di contrasto al consumo ed al traffico di sostanze stupefacenti

Dettagli

MEDAGLIA D ORO AL MERITO CIVILE CONFERITA ALLA BANDIERA DELLA POLIZIA DI STATO

MEDAGLIA D ORO AL MERITO CIVILE CONFERITA ALLA BANDIERA DELLA POLIZIA DI STATO MEDAGLIA D ORO AL MERITO CIVILE CONFERITA ALLA BANDIERA DELLA POLIZIA DI STATO Gli uomini e le donne della Polizia di Stato, dando prova di esemplare perizia professionale, eccezionale dedizione e generoso

Dettagli

Direttive Renzi (2014) e Prodi (2008) La direttiva Renzi

Direttive Renzi (2014) e Prodi (2008) La direttiva Renzi Direttive Renzi (2014) e Prodi (2008) La direttiva Renzi Per consentire la ricostruzione dei gravissimi eventi che negli anni 1969-1984 hanno segnato la storia del Paese, il Presidente del Consiglio Matteo

Dettagli

MASTER IN GESTIONE E RIUTILIZZO DI BENI E AZIENDE CONFISCATI ALLE MAFIE. PIO LA TORRE A.A. 2014-2015

MASTER IN GESTIONE E RIUTILIZZO DI BENI E AZIENDE CONFISCATI ALLE MAFIE. PIO LA TORRE A.A. 2014-2015 MASTER IN GESTIONE E RIUTILIZZO DI BENI E AZIENDE CONFISCATI ALLE MAFIE. PIO LA TORRE A.A. 2014-2015 Elenco insegnamenti e Curricula Docenti PRIMA PARTE Mafie Imprenditrici e mafie al Nord I UNITÀ FORMATIVA

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2013 di Roberto GAROFOLI

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2013 di Roberto GAROFOLI SCRITTI ESAME AVVOCATO 2013 di Roberto GAROFOLI Valerio de GIOIA COME SI SCRIVE L ATTO GUIDA PRATICA E CONSIGLI OPERATIVI Con la collaborazione di Giovanna SPIRITO Carlo TANGARI PREMESSA Nella preparazione

Dettagli

30-5-2013. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 125 A LLEGATO

30-5-2013. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 125 A LLEGATO A LLEGATO 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 13A04572 MINISTERO DELLA DIFESA Conferimento di onorificenze al merito di Marina. Con decreto del Ministro della Difesa n. 126 datato 5 marzo 2013, è stata concessa

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI N. 3481 del registro delle deliberazioni num. prop. 3350-10 Dipartimento di Prevenzione OGGETTO: Commissioni

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. gavazzi.andrea@comune.calolziocorte.lc.it andgavaz@gmail.com ISTRUZIONE E FORMAZIONE ALTRE FORMAZIONI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. gavazzi.andrea@comune.calolziocorte.lc.it andgavaz@gmail.com ISTRUZIONE E FORMAZIONE ALTRE FORMAZIONI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Incarico attuale UFFICIALE COMANDANTE CORPO DI POLIZIA LOCALE Telefono mobile 340 99 14 612 Telefono Ufficio 0341 639 214 Fax 0341 639 257 Data di

Dettagli

Sessione sul tema della Sicurezza. Condizione militare: principi costituzionali e codicistici

Sessione sul tema della Sicurezza. Condizione militare: principi costituzionali e codicistici IDEATO E ORGANIZZATO DA IN COLLABORAZIONE CON Ass. Ex All. Sc. Mil. Nuziatella Puglia III CONVEGNO NAZIONALE SICUREZZA, LEGALITÀ E SVILUPPO: ANALISI E PROSPETTIVE PER LA CRESCITA DEL TERRITORIO Bozza di

Dettagli

QUADERNI del Consiglio Superiore della Magistratura

QUADERNI del Consiglio Superiore della Magistratura QUADERNI del Consiglio Superiore della Magistratura LA RIFORMA DEL DIRITTO SOCIETARIO Roma, 27-30 gennaio 2003; 24-27 febbraio 2003; 6-8 febbraio 2003; 17-19 febbraio 2003 QUADERNI DEL CONSIGLIO SUPERIORE

Dettagli

CURRICULUM VITAE. TITOLO DI STUDIO: Diploma di Maturità Tecnica Perito Industriale Capotecnico (spec. Elettronica Industriale)

CURRICULUM VITAE. TITOLO DI STUDIO: Diploma di Maturità Tecnica Perito Industriale Capotecnico (spec. Elettronica Industriale) CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI: DANIO GIANMARCO nato a IMPERIA il 26/06/1971 responsabile del Servizio Polizia Municipale del Comune di Dolcedo e responsabile del Servizio associato di Polizia Locale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TRANFA AVV. ALESSIO Indirizzo //////////////////////// Telefono //////////////////////// Fax ////////////////////////

Dettagli

Il trattamento economico del personale del Comparto Sicurezza-Difesa

Il trattamento economico del personale del Comparto Sicurezza-Difesa Vincenzo Tedeschi Luca G. Cioffi Dario Sopranzetti Gennaro Tramontano Diego Serra www.laurus.tv Il trattamento economico del personale del Comparto Sicurezza-Difesa accordi sindacali e provvedimenti di

Dettagli

GRADI ESERCITO TRUPPA Volontari in Ferma Prefissata a 1 anno

GRADI ESERCITO TRUPPA Volontari in Ferma Prefissata a 1 anno Gradi Forze Armate e di Polizia GRADI ESERCITO TRUPPA Volontari in Ferma Prefissata a 1 anno Soldato Caporale Caporale Scelto Volontari in Ferma Breve Caporale Caporale Caporale Caporale Caporal Caporal

Dettagli

ELENCO DEI NUMERI TELEFONICI DEGLI UFFICI GIUDIZIARI DEL DISTRETTO

ELENCO DEI NUMERI TELEFONICI DEGLI UFFICI GIUDIZIARI DEL DISTRETTO ELENCO DEI NUMERI TELEFONICI DEGLI UFFICI GIUDIZIARI DEL DISTRETTO CORTE DI APPELLO - TRENTO Presidente della Corte 0461-200269 Dirigente della Segreteria 0461-200276 Segreteria 0461-200273 Fax Segreteria

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI. Piano dell offerta formativa per l anno 2009 del Consiglio dell Ordine di Parma

ORDINE DEGLI AVVOCATI. Piano dell offerta formativa per l anno 2009 del Consiglio dell Ordine di Parma Piano dell offerta formativa per l anno 2009 del Consiglio dell Ordine di Parma 1. Convegno di aggiornamento Tributario (21 gennaio 2009) Evento organizzato in collaborazione con l Associazione Forense

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato BELLOTTI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato BELLOTTI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4323 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato BELLOTTI Modifiche al testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, di cui al regio decreto

Dettagli

III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI

III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI III CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SCIENZE MEDICO FORENSI ORGANIZZAZIONE: ORDINI DEGLI AVVOCATI DI IMPERIA E DI SANREMO COLLABORAZIONE: SEZIONE DI MEDICINA LEGALE, CRIMINOLOGIA, PSICHIATRIA FORENSE E BIOETICA

Dettagli

N. 333-A/9805.B.B.3 Roma, 3 maggio 2007

N. 333-A/9805.B.B.3 Roma, 3 maggio 2007 DIREZIONE CENTRALE PER LE RISORSE UMANE Ufficio I - Affari Generali N. 333-A/9805.B.B.3 Roma, 3 maggio 2007 OGGETTO: Decreto Legislativo 28.7.1989 n. 271. Pubblicazione delle vacanze presenti negli organici

Dettagli

alla cara memoria di Roberto Longhi

alla cara memoria di Roberto Longhi alla cara memoria di Roberto Longhi Copyright - Galleria Lorenzclli - Bergamo. Settembre 1972 LA MOSTRA È POSTA SOTTO L'EGIDA DEL GIORNALE DI BERGAMO UN INCONTRO BERGAMASCO Ceresa - Baschenis nelle collezioni

Dettagli

PROCURA DELLA REPUBBLICA Presso il Tribunale di Teramo

PROCURA DELLA REPUBBLICA Presso il Tribunale di Teramo Si presenta qui il Protocollo per l identificazione e l approccio alle possibili vittime di tratta elaborato congiuntamente dalla Procura di Teramo, dall Associazione On the Road, dall Ufficio Immigrazione

Dettagli

tipo di ricompensa concessa tipo di ricompensa proposta Motivazione ricompensa concessa

tipo di ricompensa concessa tipo di ricompensa proposta Motivazione ricompensa concessa Numero d ordine qualifica cognome e nome 6244 Assistente Capo U.P.G. IACOVERA Rocco C.C. Potenza 6245 Ispettore Superiore BRIENZA Saverio + 1 C.C. Potenza 6246 Assistente Capo CLAPS Vincenzo C.C. Potenza

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE TECNICA E DEONTOLOGICA DEL DIFENSORE PENALE ANNO 2013 PROGRAMMA

CORSO DI FORMAZIONE TECNICA E DEONTOLOGICA DEL DIFENSORE PENALE ANNO 2013 PROGRAMMA Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Brescia e La Scuola territoriale della Camera Penale della Lombardia Orientale (Bergamo, Brescia, Crema, Cremona, Mantova) CORSO DI FORMAZIONE TECNICA E DEONTOLOGICA

Dettagli

CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR

CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR Roberto GAROFOLI CODICE PENALE RAGIONATO aggiornato a - D.L. 23 dicembre 2013, n. 146 (Misure in tema di tutela dei diritti fondamentali dei detenuti)

Dettagli

Giustizia Tributaria verso il Riconoscimento Costituzionale

Giustizia Tributaria verso il Riconoscimento Costituzionale Invito al Convegno Giustizia Tributaria verso il Riconoscimento Costituzionale Milano 18 maggio 2007 Sala Conferenze Camera di Commercio di Milano Palazzo Turati - Via Meravigli 9/b Milano TRIBUNA FINANZIARIA

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE PARCO NATURALE DEI LAGHI DI AVIGLIANA

REGIONE PIEMONTE ENTE PARCO NATURALE DEI LAGHI DI AVIGLIANA REGIONE PIEMONTE ENTE PARCO NATURALE DEI LAGHI DI AVIGLIANA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Con impegno di spesa X Senza impegno di spesa O N. Progressivo 009 N. Protocollo 233 Data 09.02.2011 OGGETTO IMPEGNO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MUZZUPAPA DOMENICO VIA SANTA MARIA SUPERIORE N. 39 89016 RIZZICONI (RC) Telefono 0966/949317 Fax

Dettagli

IMMOBILI PER EMERGENZA ABITATIVA - DESTINATI AL COMUNE DI PALERMO

IMMOBILI PER EMERGENZA ABITATIVA - DESTINATI AL COMUNE DI PALERMO COMUNICATO STAMPA Il Direttore dell Agenzia nazionale per l amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, Umberto Postiglione, alla presenza del Sindaco

Dettagli

Segnalazioni obbligatorie all Autorità Giudiziaria

Segnalazioni obbligatorie all Autorità Giudiziaria Segnalazioni obbligatorie all Autorità Giudiziaria 1. Referto 2. Denuncia di reato REFERTO IL REFERTO E L ATTO SCRITTO CON IL QUALE L ESERCENTE UNA PROFESSIONE SANITARIA RIFERISCE ALL AUTORITA GIUDIZIARIA

Dettagli

CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE

CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE MARCUCCIO avv. Marcello Nato a Galatone il 14.3.1938 LA MARCA dott. Luciano Nato a Taranto il 3.5.1946 CAVUOTO dott.ssa Daniela Nata a Benevento il 9.4.1958

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER L AVVOCATO PENALISTA

CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER L AVVOCATO PENALISTA CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER L AVVOCATO PENALISTA in collaborazione con: Centro Ricerca Legality, Security and Investigations CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER L AVVOCATO PENALISTA ANNO 2016 Comitato Scientifico:

Dettagli

Q U E S T U R A di C A T A N I A Gabinetto del Questore

Q U E S T U R A di C A T A N I A Gabinetto del Questore Q U E S T U R A di C A T A N I A Gabintto dl Qustor 156 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO Sabato 17 Maggio 2007 ELENCO PREMIATI Sostituto Commissario dlla Polizia di Stato Mario MARTELLO

Dettagli

Scuola per la formazione all'esercizio della funzione difensiva penale

Scuola per la formazione all'esercizio della funzione difensiva penale ORDINE DEGLI AVVOCATI Sassari CAMERA PENALE DELLA SARDEGNA Sezione di Sassari Scuola per la formazione all'esercizio della funzione difensiva penale PROGRAMMA Sabato 8 marzo 2008 ore 9,30/12,30 Camera

Dettagli

DETERMINAZIONE nr. 22/2007

DETERMINAZIONE nr. 22/2007 Dipartimento della Pubblica Sicurezza Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive DETERMINAZIONE nr. 22/2007 del 12 aprile 2007 Ministero dell Interno Dipartimento della Pubblica Sicurezza Ministero

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. gavazzi.andrea@comune.calolziocorte.lc.it andgavaz@gmail.com ISTRUZIONE E FORMAZIONE ALTRE FORMAZIONI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. gavazzi.andrea@comune.calolziocorte.lc.it andgavaz@gmail.com ISTRUZIONE E FORMAZIONE ALTRE FORMAZIONI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Incarico attuale UFFICIALE COMANDANTE CORPO DI POLIZIA LOCALE Telefono mobile 340 99 14 612 Telefono Ufficio 0341 639 214 Fax 0341 639 257 Data di

Dettagli

CONVENZIONE FRA IL MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA E LA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER LA REALIZZAZIONE, A

CONVENZIONE FRA IL MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA E LA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER LA REALIZZAZIONE, A Dipartimento della Pubblica Sicurezza Unione Europea Programma Operativo Nazionale Sicurezza per lo sviluppo del mezzogiorno d Italia 2000-2006 CONVENZIONE FRA IL MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA

Dettagli

I rappresentanti delle Associazioni delle Aziende di Trasporto Pubblico Regionale e Locale della Lombardia

I rappresentanti delle Associazioni delle Aziende di Trasporto Pubblico Regionale e Locale della Lombardia PROTOCOLLO D INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA, I RAPPRESENTANTI DEI CORPI DELLE FORZE DELL ORDINE, DELLE ASSOCIAZIONI DI TRASPORTO PUBBLICO REGIONALE E LOCALE DELLA LOMBARDIA A.N.A.V. LOMBARDIA, A.S.S.T.R.A.

Dettagli

dottor Massimo Zeno dottore commercialista revisore contabile Curriculum vitae di

dottor Massimo Zeno dottore commercialista revisore contabile Curriculum vitae di Curriculum vitae di Massimo ZENO, dottore commercialista, iscritto all albo dei dottori commercialisti di Napoli dal 30 luglio 1985, Laureato in Economia e Commercio il 09 luglio 1984 discutendo una tesi

Dettagli

IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ

IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ con CONVEGNO IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ ANCHE ALLA LUCE DELLA LEGGE BALDUZZI E DELLE RECENTI SENTENZE DELLA CASSAZIONE Aula Magna Via Festa del Perdono 7 Venerdì 17 Maggio 2013 ore 8,30 L'evento

Dettagli

Polizia di Stato Compartimento Polizia Stradale Marche Ancona

Polizia di Stato Compartimento Polizia Stradale Marche Ancona Polizia di Stato Compartimento Polizia Stradale Marche Ancona Attività di controllo Dal 1 gennaio al 31 dicembre 2010, la Polizia Stradale delle Marche ha effettuato 21.554 pattuglie di vigilanza stradale

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 130 / Prot. Data 31/03/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale N 93 del Reg.

Dettagli

Ministero della Giustizia. Servizio Statistica. Dipartimento per la Giustizia Minorile e di comunità

Ministero della Giustizia. Servizio Statistica. Dipartimento per la Giustizia Minorile e di comunità Ministero della Giustizia Dipartimento per la Giustizia Minorile e di comunità Servizio Statistica I Servizi della Giustizia Minorile 31 dicembre 2015 Dati statistici Elaborazione del 20 gennaio 2016 su

Dettagli

PROGRAMMA DETTAGLIATO 14 SEMINARIO DI DIRITTO DI CRIMINOLOGIA E PSICOLOGIA MINORILE ANNO 2014 Ogni Secondo Venerdi del Mese

PROGRAMMA DETTAGLIATO 14 SEMINARIO DI DIRITTO DI CRIMINOLOGIA E PSICOLOGIA MINORILE ANNO 2014 Ogni Secondo Venerdi del Mese INCONTRO FORMATIVO DEL 14 FEBBRAIO 2014: Avv. Manlio Merolla [ Presidente Unione Nazionale Camere Minorili Multiprofessionali ] Il Mobbing Coniugale e Familiare Nuove Tipologie di Stato di Abbandono Minori

Dettagli

Curriculum vitae. Giuliano Valer Via Grazioli, 43 38100 Trento Telefono 0461/914153 339/4354910

Curriculum vitae. Giuliano Valer Via Grazioli, 43 38100 Trento Telefono 0461/914153 339/4354910 Curriculum vitae DATI ANAGRAFICI Nome Giuliano Valer Indirizzo Via Grazioli, 43 38100 Trento Telefono 0461/914153 339/4354910 Data e luogo di nascita 5 maggio 1974, Trento Stato civile celibe Posizione

Dettagli

SCUOLA FORENSE DELLA PROVINCIA DI IMPERIA PROGRAMMA DELLE LEZIONI 2015 presso il polo universitario di Imperia

SCUOLA FORENSE DELLA PROVINCIA DI IMPERIA PROGRAMMA DELLE LEZIONI 2015 presso il polo universitario di Imperia SCUOLA FORENSE DELLA PROVINCIA DI IMPERIA PROGRAMMA DELLE LEZIONI 2015 presso il polo universitario di Imperia 11 febbraio 2015 Venerdì 13 febbraio 2015 25 febbraio 2015 26 febbraio 2015 3 marzo 2015 17

Dettagli

Ministero delle Politiche Agricole e Forestali Direzione Generale delle Risorse Forestali, Montane e Idriche Corpo Forestale dello Stato

Ministero delle Politiche Agricole e Forestali Direzione Generale delle Risorse Forestali, Montane e Idriche Corpo Forestale dello Stato Roma, 22 luglio 2002 Ministero delle Politiche Agricole e Forestali Direzione Generale delle Risorse Forestali, Montane e Idriche Corpo Forestale dello Stato DIRAMAZIONE GENERALE Divisione XIII Protocollo

Dettagli

PROCEDIMENTO PENALE n. 37895/04 R.G. N.R. 18913/09 R.G. Trib. (rito ordinario)

PROCEDIMENTO PENALE n. 37895/04 R.G. N.R. 18913/09 R.G. Trib. (rito ordinario) Napoli, Chiaia, 2001-05 PROCEDIMENTO PENALE n. 37895/04 R.G. N.R. 18913/09 R.G. Trib. (rito ordinario) 1. Dati identificativi del procedimento. - Numeri di registro: 37895/04 R.G. N.R. 18913/09 R.G. Trib.

Dettagli

In collaborazione con Ordine degli Avvocati di Macerata e con il patrocinio. della Facoltà di Giurisprudenza della Università di Macerata,

In collaborazione con Ordine degli Avvocati di Macerata e con il patrocinio. della Facoltà di Giurisprudenza della Università di Macerata, CAMERA PENALE OSCAR OLIVELLI DI MACERATA In collaborazione con Ordine degli Avvocati di Macerata e con il patrocinio della Facoltà di Giurisprudenza della Università di Macerata, Comitato scientifico:

Dettagli

mauro.maccarini@provincia.pv.it

mauro.maccarini@provincia.pv.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MACCARINI MAURO VIA CADORNA N 15 MORTARA (PV) Telefono 339/4445050 Fax E-mail mauro.maccarini@provincia.pv.it Nazionalità

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI LUCIA GIZZI

CURRICULUM VITAE DI LUCIA GIZZI CURRICULUM VITAE DI LUCIA GIZZI La Dott.ssa LUCIA GIZZI, nata a Roma, il 16/09/1974 - ha conseguito la maturità classica, nel luglio 1993, presso il Liceo classico statale di Roma Mameli, con la votazione

Dettagli

ANNO 2014 GIUNTA COMUNALE

ANNO 2014 GIUNTA COMUNALE ANNO 2014 GIUNTA COMUNALE N DATA OGGETTO 9 24/01/2014 Palmi sezione Lavoro dal Signor BARBERA Matteo. Nomina difensore avvocati GIOVINAZZO Francesco e MEGNA 10 24/01/2014 Palmi dalla ditta Cedro Biliardi

Dettagli

La nuova normativa sugli istituti di vigilanza, di investigazione privata e sulle guardie giurate

La nuova normativa sugli istituti di vigilanza, di investigazione privata e sulle guardie giurate Paolo CALVO Leonardo MAZZA Carlo MOSCA Giovanni MIGLIORELLI La nuova normativa sugli istituti di vigilanza, di investigazione privata e sulle guardie giurate Presentazione di Antonio MANGANELLI CACUCCI

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'OSSERVATORIO COMUNALE SULLA LEGALITA'

REGOLAMENTO PER L'OSSERVATORIO COMUNALE SULLA LEGALITA' ASSOCIAZIONE NAZIONALE PER LA LOTTA ALLE ILLEGALITA' E LE MAFIE "ANTONINO CAPONNETTO" www.comitato-antimafia-lt.org info@comitato-antimafia-lt.org tel 3470515527 REGOLAMENTO PER L'OSSERVATORIO COMUNALE

Dettagli

Nato a Napoli il 4 agosto 1973, residente in Roma, coniugato.

Nato a Napoli il 4 agosto 1973, residente in Roma, coniugato. Avv. RODOLFO CAPOZZI Via Asiago n. 2, 00195 ROMA tel. +39 06 99 700 164 fax +39 06 99 700 281 e-mail: rodolfocapozzi.studiolegale@fastwebnet.it sito web: www.rodolfocapozzi.it DATI ANAGRAFICI Nato a Napoli

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 25 del 21/03/2011 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. COGNOME E NOME CERRUTI Giorgio LUOGO E DATA DI NASCITA. Battipaglia (SA), 24 novembre 1951

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. COGNOME E NOME CERRUTI Giorgio LUOGO E DATA DI NASCITA. Battipaglia (SA), 24 novembre 1951 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME E NOME CERRUTI Giorgio LUOGO E DATA DI NASCITA Battipaglia (SA), 24 novembre 1951 QUALIFICA DIRIGENTE AMMINISTRAZIONE COMUNE DI BATTIPAGLIA INCARICO ATTUALE

Dettagli

Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI

Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI A SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA Ufficio per gli affari militari PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI

Dettagli

VERIFICA DI META ANNO

VERIFICA DI META ANNO : dott. MASSIMILIANO GALLONI Centri di costo: 1... Servizio Intercomunale di Protezione Civile. VERIFICA DI META ANNO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE RENO GALLIERA : Massimiliano Galloni OBIETTIVI PERMANENTI

Dettagli

Daniele Avolio Via Cerchia,149 Forlì - Phone +39 366 2442200 - e-mail: daniele.avolio@me.com

Daniele Avolio Via Cerchia,149 Forlì - Phone +39 366 2442200 - e-mail: daniele.avolio@me.com Sono una persona dinamica, responsabile, ad alta motivazione e con una grande esperienza nel settore Investigativo. Ho provata competenza di gestione del personale, di organizzazione e di pianificazione.

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dati anagrafici: CALARESU Antonio, nato a Roma il 13.9.57, Sostituto Procuratore della Repubblica di Roma ( antonio.calaresu@giustizia.it; cellulare 366 6588781, 0638703664

Dettagli

giudizio avanti la Corte d'appello di Torino, Sezione Lavoro, promosso da Amprimo Giorgio + 5 contro Arpa Piemonte

giudizio avanti la Corte d'appello di Torino, Sezione Lavoro, promosso da Amprimo Giorgio + 5 contro Arpa Piemonte Incarichi di consulenza e assistenza legale affidati da Arpa Piemonte a far data dal 1.3.2010. Pubblicazione ai sensi dell art. 3 comma 18 L. 244/2007 e dell art. 1 comma 127 L. 662/1996 e s.m.i. Nome

Dettagli

MINISTERO DELL'INTERNO

MINISTERO DELL'INTERNO Testo http://www.gazzettaufficiale.it/guri/attocompleto?datagazzetta=2007-... di 3 30/03/2007 19.43 MINISTERO DELL'INTERNO DECRETO 9 marzo 2007 Prestazioni di resistenza al fuoco delle costruzioni nelle

Dettagli

Guardia di Finanza COMANDO PROVINCIALE PIACENZA. Comunicato stampa Piacenza, 15 marzo 2016

Guardia di Finanza COMANDO PROVINCIALE PIACENZA. Comunicato stampa Piacenza, 15 marzo 2016 Comunicato stampa Piacenza, 15 marzo 2016 GUARDIA DI FINANZA DI PIACENZA BILANCIO OPERATIVO ANNUALE ANNO 2015 Nel 2015 è proseguita l attività delle Fiamme Gialle piacentine indirizzata al raggiungimento

Dettagli

DIRIGENTE CAPO SERVIZIO SETTORE POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE. CAPO SETTORE ad interim SETTORE COMMERCIO E ATTIVITA' ECONOMICHE

DIRIGENTE CAPO SERVIZIO SETTORE POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE. CAPO SETTORE ad interim SETTORE COMMERCIO E ATTIVITA' ECONOMICHE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FONTOLAN LORENZO Data di nascita 24/09/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRIGENTE CAPO SERVIZIO SETTORE POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE

Dettagli

Meda Pharma SpA Modello di Organizzazione Gestione e Controllo - Allegato A Documento di mappatura dei processi sensibili

Meda Pharma SpA Modello di Organizzazione Gestione e Controllo - Allegato A Documento di mappatura dei processi sensibili Meda Pharma SpA - Allegato A al Modello Organizzativo Reato non rilevante Reato rilevante Articolo D.Lgs Fattispecie iilecito amministrativo Anno introduzione Reato Articolo 23 D. Lgs. Inosservanza delle

Dettagli

DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA CIVILI E L IMMIGRAZIONE Direzione Centrale dei Servizi Civili per l Immigrazione e l Asilo

DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA CIVILI E L IMMIGRAZIONE Direzione Centrale dei Servizi Civili per l Immigrazione e l Asilo DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA CIVILI E L IMMIGRAZIONE Direzione Centrale dei Servizi Civili per l Immigrazione e l Asilo Prot. 1157 Roma, 11 aprile 2007 Ai Signori Prefetti della Repubblica Al Signor Commissario

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia NUCLEO TRADUZIONI PROVINCIALE DI FROSINONE Pagina 1 di 22 P A R T E P R I M A Capo I ISTITUZIONE NUCLEO TRADUZIONI PROVINCIALE 1. LIMITI DI COMPETENZA MATERIALE E TERRITORIALE AREA PROVINCIALE Nell area

Dettagli

Deliberazione n. 244

Deliberazione n. 244 Protocollo RC n. 16430/14 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DELL 8 AGOSTO 2014) L anno duemilaquattordici, il giorno di venerdì otto del mese di agosto, alle ore

Dettagli

ceccaroli@gmail.com - geo.ceccaroli@poliziadistato.it Italiana Funzionario della Polizia di Stato Primo Dirigente 1984

ceccaroli@gmail.com - geo.ceccaroli@poliziadistato.it Italiana Funzionario della Polizia di Stato Primo Dirigente 1984 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Indirizzo Telefono Geo Ceccaroli Via San Rocco, 5-40122 Bologna 334.6905741-051.6352611 (uff.) Fax 051.6352612 E-mail Nazionalità Data e luogo di

Dettagli

Master in Psicologia Giuridica

Master in Psicologia Giuridica Master in Psicologia Giuridica Il ruolo della psicologia in ambito giuridico civile e penale 1 anno 240 ore riservato a laureandi e laureati in Psicologia prossima edizione: gennaio - dicembre 2014 Patrocinato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA MARCO ATILIO N. 15 00136 ROMA - ITALIA Telefono CASA 06 39734448 CELL. 3357895686 Fax UFF.

Dettagli

COMUNE DI MARANO SUL PANARO

COMUNE DI MARANO SUL PANARO COMUNE DI MARANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA C.A.P. 41054 REGOLAMENTO COMUNALE CONCERNENTE L'ARMAMENTO DEGLI APPARTENENTI AL SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE AI QUALI SIA CONFERITA LA QUALIFICA DI AGENTI

Dettagli

Unità 1. Numeri di emergenza. Lavoriamo sulla comprensione. In questa unità imparerai:

Unità 1. Numeri di emergenza. Lavoriamo sulla comprensione. In questa unità imparerai: Unità 1 Numeri di emergenza In questa unità imparerai: I principali numeri di emergenza le parole relative alle emergenze più comuni l uso di alcuni avverbi e locuzioni avverbiali di modo ad alta frequenza:

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TARANTO

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TARANTO ASSOCIAZIONE FRA PROFESSIONISTI Via P. D. Tuseo, 21-74013 GINOSA (TA) Tel.: 099 8292805 - Fax: 099 8292805 P. IVA : 00815420732 RUSSO GIUSEPPE Dottori Commercialisti Esperti Contabili - TARANTO CONSUL

Dettagli

ELENCO DEI PREMIATI. Vice Sovrintendente della Polizia di Stato Giuseppe CARUSO della Squadra Mobile ENCOMIO SOLENNE

ELENCO DEI PREMIATI. Vice Sovrintendente della Polizia di Stato Giuseppe CARUSO della Squadra Mobile ENCOMIO SOLENNE In occasione del 161 Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato il Questore della Provincia di Catania ha proceduto alla consegna di riconoscimenti ad alcuni appartenenti della Polizia di Stato

Dettagli