Delibere di Giunta Anno 2009

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Delibere di Giunta Anno 2009"

Transcript

1 Delibere di Giunta Anno 2009 Atti pubblici > delibere di Giunta Elenco delibere di Delibere di Giunta Anno CONCESSIONE CONTRIBUTO ALLA CHIESTA PARROCCHIALE S. GIORGIO MARTIRE DI CASELETTE. 2 IMPEGNO DI SPESA PER L'INCONTRO TRA IL COMUNE DI CASELETTE ED IL COMUNE DI RICSE. 3 SERVIZIO DI VIGILANZA LOCALI COMUNALI. RINNOVO INCARICO PER L'ANNO 2009 ALLA DITTA SICURITALIA ILVI & ARGUS S.P.A. 4 FAMIGLIA CON SFRATTO ESECUTIVO. IMPEGNO DI SPESA. 5 AGGIORNAMENTO SITO INTERNET DEL COMUNE. AFFIDAMENTO INCARICO. 6 EROGAZIONE DELLA INDENNITA' DI VACANZA CONTRATTUALE AL PERSONALE DIPENDENTE - ANNO CONCESSIONE CONTRIBUTO ALLA LOCALE SQUADRA A.I.B. (ANTI INCENDI BOSCHIVI) PER L'ACQUISTO DI DUE MOTOPOMPE AUTODESCANTI. 8 ACCERTAMENTO SULLA REGOLARE TENUTA DELLO SCHEDARIO ELETTORALE. 9 TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE SULLE AREE PEEP IN DIRITTO DI PROPRIETA' AI SENSI DELLA LEGGE 448 DEL 23/12/1998. APPROVAZIONE PERIZIE ESTIMATIVE. 10 AGGIORNAMENTO BANCA DATI I.C.I. - AFFIDAMENTO INCARICO. 11 CONTRIBUTI 2009 AD ASSOCIAZIONI ED ENTI PRESENTI SUL TERRITORIO COMUNALE. APPROVAZIONE PIANO DI EROGAZIONE. 12 ADESIONE ALLA CAMPAGNA "MI ILLUMINO DI MENO" ANNO RINNOVO CONVENZIONE PER IL COMODATO D'USO GRATUITO DEL MEZZO MITSUBISHI TARGATO BC876ZE DA PARTE DELLA LOCALE SQUADRA A.I.B. 14 REALIZZAZIONE DI ROTATORIA IN CORRISPONDENZA INTERSEZIONE STRADALE TRA LA SSP24 E LA SP181. APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO. 15 PROLUNGAMENTO RETE ACQUEDOTTO DAL COMUNE DI ALPIGNANO AL COMUNE DI CASELETTE. APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE. 16 ORGANIZZAZIONE CARNEVALE ANNO IMPEGNO DI SPESA 17 APPROVAZIONE RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL CONTO DEL BILANCIO PER L'ANNO BIBLIOTECA COMUNALE. IMPEGNO DI SPESA PER L'ACQUISTO DI LIBRI. 19 DISPONIBILITA' AD ASSUMERE NEL DEMANIO COMUNALE UN TRATTO DELLA STRADA PROVINCIALE SP 181.

2 20 NOLEGGIO SERVER ED APPARECCHIATURE INFORMATICHE. AFFIDAMENTO INCARICO ED IMPEGNO DI SPESA. 21 PRELIEVO DAL FONDO DI RISERVA ORDINARIO. 22 AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA "RIPARAZIONI AUTOCARRI BARRA MATTEO" PER SOSTITUZIONE MOTORE ALL'AUTOCARRO IVECO DAILY APPROVAZIONE P.E.G ASSEGNAZIONE RISORSE ED OBIETTIVI AI RESPONSABILI DEI SERVIZI. 24 ISTITUZIONE E NOMINA DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO. 25 APPROVAZIONE SCHEMA DI ACCORDO AI SENSI DEL PUNTO 2 DELLA D.G.P DEL 26/07/2005 E S.M.I. TRA LA PROVINCIA DI TORINO ED IL COMUNE DI CASELETTE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI SERVIZI INNOVATIVI DI RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI U 26 RIDUZIONE DELLA TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI. 27 PIANO LOCALE GIOVANI: ATTUAZIONE DELLA PIANIFICAZIONE STRATEGICA LOCALE PER I GIOVANI NELLA PROVINCIA DI TORINO. ADESIONE. 28 ASSISTENZA SISTEMISTICA SU SISTEMI INFORMATICI PRESSO LE SEDI COMUNALI. AFFIDAMENTO INCARICO. 29 AGGIORNAMENTO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA (DPS). 30 FIERA DI S. GIORGIO ATTRIBUZIONE QUALIFICA. 31 FIERA DI SAN GIORGIO 13/04/2009. ORGANIZZAZIONE ED IMPEGNO DI SPESA. 32 SOSTITUZIONE DI COMPONENTE DELLA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO. 33 VARIAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE (P.E.G.) ESERCIZIO AZIONI COORDINATE DI CONTRASTO ALLA CRISI. 35 CONCESSIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO ALLA PRO LOCO DI CASELETTE. 36 CIRCOLO CULTURALE VALDORA CONCESSIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO. 37 SISMA DEL 6 APRILE SOSTEGNO ALLA POPOLAZIONE DEL COMUNE DI BARISCIANO (AQ). 38 CONCESSIONE CONTRIBUTO ALLA PRO LOCO DI CASELETTE. 39 ORGANIZZAZIONE ESTATE RAGAZZI - ESTA GIO'. APRROVAZIONE CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO E DETERMINAZIONE METODO DI GARA. 40 SECONDO PRELIEVO DAL FONDO DI RISERVA ORDINARIO ANNO 2009.

3 41 U.S.D. CASELETTE (UNIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA). CONCESSIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO. 42 RIMBORSO SPESE ALL'ASSOCIAZIONE AUDIDO. 43 ELEZIONI - DETERMINAZIONE DEGLI SPAZI DA DESTINARE ALLA PROPAGANDA ELETTORALE. ART. 2 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N ELEZIONI - DELIMITAZIONE DEGLI SPAZI DA DESTINARE ALLA PROPAGANDA DA PARTE DI CHI NON PARTECIPA DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE ELETTORALE. ART. 2 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N ELEZIONE DEI RAPPRESENTANTI DELL'ITALIA AL PARLAMENTO EUROPEO - DELIMITAZIONE, RIPARTIZIONE ED ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA RISERVATA AI PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE ELETTORALE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N ELEZIONE DEI RAPPRESENTANTI DELL'ITALIA AL PARLAMENTO EUROPEO - RIPARTIZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA ELETTORALE DA PARTE DEI NON PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N PROPOSTA DI RIORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI TPL EXTRAURBANO AFFERENTE ALLA VAL CERONDA. APPROVAZIONE. 48 PROROGA TIROCINIO FORMATIVO PROFESSIONALE RIABILITATIVO ALLA SIG.RA BOTTERO VALENTINA. 49 ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE. DELIMITAZIONE, RIPARTIZIONE ED ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA RISERVATA AI PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE ELETTORALE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE. RIPARTIZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA ELETTORALE DA PARTE DEI NON PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N AUTORIZZAZIONE INTERVENTO DI SOSTEGNO A FAVORE DI ALUNNI DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASELETTE PORTATORI DI GRAVE HANDICAP. 52 CONCESSIONE CONTRIBUTO ALL'ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASELETTE PER ACQUISTO MATERIALE DI CANCELLERIA E MATERIALE DI PULIZIA - ANNO SCOLASTICO 2008/ SOGGIORNO MARINO PER ANZIANI ANNO CONCESSIONE CONTRIBUTO PER IL TRASPORTO. 54 ASSOCIAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE UNITA' CINOFILE DA SOCCORSO "LA PIOTA". APPROVAZIONE CONVENZIONE. 55 ASSEGNAZIONE LEGNATICO A PRIVATI. INDIZIONE GARA.

4 56 CONCESSIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO ALL'ASSOCIAZIONE DONATORI SANGUE PIEMONTE - FIDAS - PER CELEBRAZIONE DEL 30 ANNO DI FONDAZIONE DEL GRUPPO. 57 ATTIVAZIONE INIZIATIVA "UNA STANZA PER SE'" NELLO SPORTELLO DELLE STANZE DI ALICE. PRESA D'ATTO. 58 ELEZIONE DIRETTA DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA E DEL CONSIGLIO PROVINCIALE. DELIMITAZIONE, RIPARTIZIONE ED ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA RISERVATA AI PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE ELETTORALE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, 59 ELEZIONE DIRETTA DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA E DEL CONSIGLIO PROVINCIALE. RIPARTIZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA ELETTORALE DA PARTE DEI NON PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N ELEZIONE DEI RAPPRESENTANTI DELL'ITALIA AL PARLAMENTO EUROPEO - NUOVA DELIMITAZIONE, RIPARTIZIONE ED ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA RISERVATA AI PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE ELETTORALE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N GRUPPO PENSIONATI DI CASELETTE. CONTRIBUTO A FAVORE DEL COMUNE DI BARISCIANO (AQ). 62 REFERENDUM GIUGNO DELIMITAZIONE, RIPARTIZIONE ED ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA RISERVATA AI PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE ELETTORALE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N REFERENDUM GIUGNO RIPARTIZIONE DEGLI SPAZI PER LA PROPAGANDA ELETTORALE DA PARTE DEI NON PARTECIPANTI DIRETTAMENTE ALLA COMPETIZIONE. ART. 3 DELLA LEGGE 24 APRILE 1975, N INSERIMENTO IN STAGE DELL'ALLIEVO BUNINO MATTIA. 65 PROROGA TIROCINIO FORMATIVO PROFESSIONALE RIABILITATIVO ALLA SIG.RA BOTTERO VALENTINA. 66 DELIBERA GIUNTA COMUNALE N. 54 DEL 11/05/2009 AD OGGETTO: "ASSOCIAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE UNITA' CINOFILE DA SOCCORSO "LA PIOTA". APPROVAZIONE CONVENZIONE". INTEGRAZIONE. 67 DETERMINAZIONE DELLA MISURA DEL RIMBORSO FORFETTARIO PER LE MISSIONI DEL SINDACO E DEGLI ASSESSORI COMUNALI. 68 APPROVAZIONE CAPITOLATI SPECIALI D'APPALTO E DETERMINAZIONE METODO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SGOMBERO NEVE PER LE STAGIONI INVERNALI 2009/ /2011 NELLE ZONE DENOMINATE "CONCENTRICO" E "VILLAGGIO". 69 ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASELETTE - ATTIVITA' SCOLASTICHE INTEGRATIVE ANNO SCOLASTICO 2008/2009. LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO.

5 70 ACCERTAMENTO SULLA REGOLARE TENUTA DELLO SCHEDARIO ELETTORALE. 71 ASFALTATURA VIA MOLINO, VIA CASTELLO INTERNO, TRATTO DI VIA ALMESE E TRATTI DI LOCALITA' FAVORITA - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO - DETERMINAZIONE METODO DI GARA. 72 CORSA AL MUSINE' SETTEMBRE ORGANIZZAZIONE ED IMPEGNO DI SPESA. 73 REALIZZAZIONE DI ROTATORIA IN CORRISPONDENZA INTERSEZIONE STRADALE TRA LA SSP24 E LA SP181. APPROVAZIONE PERIZIA SUPPLETIVA - IMPEGNO DI SPESA. 74 DETERMINAZIONE TARIFFE PER L'UTILIZZO DELLA PALESTRA COMUNALE. 75 ACQUISTO NUOVO SCUOLABUS PER LE SCUOLE SECONDARIA DI 1^ GRADO, PRIMARIA E DELL'INFANZIA: DETERMINAZIONE CARATTERISTICHE GENERALI DEL MEZZO, ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA E NOMINA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO UNICO DELL'APPALTO DELLA FORNITURA. 76 REALIZZAZIONE SCUOLA MATERNA E SALONE POLIVALENTE - 2 LOTTO - COSTRUZIONE SCUOLA MATERNA E LOCALI ANNESSI. APPROVAZIONE TERZA PERIZIA SUPPLETIVA - IMPEGNO DI SPESA. 77 DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N.68 DEL AD OGGETTO: "APPROVAZIONE CAPITOLATI SPECIALI D'APPALTO E DETERMINAZIONE METODO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SGOMBERO NEVE PER LE STAGIONI INVERNALI 2009/ /2011 NELLE ZONE DENOMINAÃõH ÀÀ ó ó D ö T'G Â 7 T G ² 78 APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON EQUITALIA NOMOS S.P.A. PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI ON LINE. 79 NOMINA DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE QUINQUENNIO REALIZZAZIONE COLLETTORI FOGNARI A SERVIZIO DEL TRATTO DI S.P. 181 COMPRESO TRA LA VIA MARTIRI DELLA LIBERTA' E VIA CIRIE'. AUTORIZZAZIONE ALLA REDAZIONE ATTI DI SERVITU'. 81 CONCESSIONE IN USO GRATUITO SALA EX ANAGRAFE AI SIGNORI MARIO BORBONE E MARINA DELLAVALLE PER CORSO DI MUSICOTERAPIA. 82 ADOZIONE DELLO SCHEMA DI PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI PER IL TRIENNIO CONTROLLO QUALITA'/IGIENICO SANITARIO SUL SERVIZIO MENSA. ANNO SCOLASTICO 2009/2010. AFFIDAMENTO INCARICO. 84 REALIZZAZIONE SCUOLA MATERNA E SALONE POLIVALENTE - 2 LOTTO - COSTRUZIONE SCUOLA MATERNA E LOCALI ANNESSI. APPROVAZIONE TERZA PERIZIA SUPPLETIVA. RETTIFICA QUADRO ECONOMICO.

6 85 ADOZIONE DEL PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI PER IL TRIENNIO 2010/ CONCESSIONE N. 1 COMPUTER ALL'ASSOCIAZIONE AU.DI.DO.

COMUNE DI COLLEDIMEZZO ELENCO DELLE DELIBERE DI GIUNTA MUNICIPALE DA GIUGNO 2004

COMUNE DI COLLEDIMEZZO ELENCO DELLE DELIBERE DI GIUNTA MUNICIPALE DA GIUGNO 2004 COMUNE DI COLLEDIMEZZO ELENCO DELLE DELIBERE DI GIUNTA MUNICIPALE DA GIUGNO 2004 Delibera n. 32 del 03.07.04 Attuazione manifestazioni ed iniziative culturali, ricreative e interventi vari Estate 2004

Dettagli

COMUNE DI BIANZONE Provincia di Sondrio

COMUNE DI BIANZONE Provincia di Sondrio COMUNE DI BIANZONE Provincia di Sondrio ELENCO DELIBERE GIUNTA COMUNALE Dal 01-01-2014 al 31-12-2014 N. DATA OGGETTO ESEC. 1 23/01/2014 VERIFICA SCHEDARIO ELETTORALE SECONDO SEMESTRE 2013 2 23/01/2014

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia ELENCO DELIBERE DELLA GIUNTA COMUNALE ANNO 2008 N. 01 Data 12.01.2008 Pubblicata il 21.01.2008 Esecutiva il 31.01.2008 PROVVEDIMENTI TEMPORANEI DI ASSEGNAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ALTAVILLA VICENTINA

COMUNE DI ALTAVILLA VICENTINA COMUNE DI ALTAVILLA VICENTINA PROVINCIA DI VICENZA Ufficio Segreteria N. Ord. 195 ELENCO DETERMINAZIONI ADOTTATE NEL MESE DI APRILE 2015. Nr.131 del 01/04/2015 SERVIZIO DI MANUTENZIONE E VERIFICA IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI CASALE CREMASCO VIDOLASCO. REGISTRO DELIBERE Giunta Comunale

COMUNE DI CASALE CREMASCO VIDOLASCO. REGISTRO DELIBERE Giunta Comunale NUMERO DELIBERA OGGETTO DELLA DELIBERAZIONE PUBBLIC. DT INIZIO DT FINE CAPIGRUPPO N. INVIO DATA INVIO DATA DATA ESECUTIV. PREFETTURA N. INVIO DATA INVIO 1 13/01/10 2 13/01/10 3 13/01/10 4 5 6 7 8 17/02/10

Dettagli

Approvazione ruolo accessi carrai anno 2010. 12/05/2010. economico finanziario 02/03/2010 49

Approvazione ruolo accessi carrai anno 2010. 12/05/2010. economico finanziario 02/03/2010 49 DATA NUMERO SERVIZIO OGGETTO DATA PUBBLICAZIONE 02/03/2010 49 Approvazione ruolo accessi carrai anno 04/03/2010 50 tecnico 05/03/2010 51 05/03/2010 52 tecnico Impegno di spesa per intervento straordinario

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROSPETTO DETERMINAZIONI

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROSPETTO DETERMINAZIONI N.GEN. PUBBLICAZ. INIZIO FINE SETTORE UFFICIO DATA NUMERO OGGETTO DELLA DETERMINAZIONE DT INVIO 95 GESTIONE SITO WEB ANNO 0 04// 5 96 04// 54 97 IMPEGNO DI SPESA PER REALIZZAZIONE ALBERO DI NATALE. LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ALSERIO PROVINCIA DI COMO REGIONE LOMBARDIA Settore Affari Generali - economico finanziario

COMUNE DI ALSERIO PROVINCIA DI COMO REGIONE LOMBARDIA Settore Affari Generali - economico finanziario PUBBLICATE ALL ALBO PRETORIO dal 11/02/2010 al 26/02/2010 1 22.01.2010 ACCERTAMENTO, RIPARTIZIONE E LIQUIDAZIONE DIRITTI DI SEGRETERIA IV TRIMESTRE 2009. 2 23.01.2010 SPORTELLO ERBALAVORO. QUOTA DI ADESIONE.

Dettagli

PROVVEDIMENTI DEL RESPONSABILE UFFICIO AMMINISTRATIVO. 1 28/01/2015 Liquidazione di spese preventivamente impegnate.

PROVVEDIMENTI DEL RESPONSABILE UFFICIO AMMINISTRATIVO. 1 28/01/2015 Liquidazione di spese preventivamente impegnate. PROVVEDIMENTI DEL RESPONSABILE UFFICIO AMMINISTRATIVO Numero determina Data Oggetto 1 28/01/2015 Liquidazione di spese preventivamente impegnate. 2 10/02/2015 Liquidazione di spese preventivamente impegnate.

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE.

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. Comune di Sperone Provincia di Avellino TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. APPROVATA CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 70 DEL 26.9.2013. ******************************************

Dettagli

LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI

LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI Il bilancio di previsione si articola in Programmi che corrispondono ai grandi temi di attività di cui il comune si occupa. Ogni programma è suddiviso

Dettagli

ELENCO N. 06 DETERMINAZIONI DI IMPEGNO IN PUBBLICAZIONE IL 16.02.2005 N. DATA OGGETTO SETTORE

ELENCO N. 06 DETERMINAZIONI DI IMPEGNO IN PUBBLICAZIONE IL 16.02.2005 N. DATA OGGETTO SETTORE ELENCO N. 06 DETERMINAZIONI DI IMPEGNO IN PUBBLICAZIONE IL 16.02.2005 N. DATA OGGETTO SETTORE 0012 11.01.2005 GESTIONE SERVIZIO TRASPORTI FUNEBRI ORDINARI PERIODO 01.04.2005/31.03.2008 INDIZIONE GARA INFORMALE

Dettagli

COMUNE DI CAMPOMORONE INDICE DELLE DETERMINE

COMUNE DI CAMPOMORONE INDICE DELLE DETERMINE COMUNE DI CAMPOMORONE INDICE DELLE DETERMINE Numero 537 52 11-10-2010 Decurtazione trattamento economico a causa di assenza per malattia, ai sensi l'art. 71, comma 1 D.L. 25 giugno 2008, n. 112, convertito

Dettagli

COMUNE DI GUDO VISCONTI PROVINCIA DI MILANO Codice Ente 11000

COMUNE DI GUDO VISCONTI PROVINCIA DI MILANO Codice Ente 11000 COMUNE DI GUDO VISCONTI PROVINCIA DI MILANO Codice Ente 11000 COPIA DELIBERAZIONE N. 14 Data: 17/03/2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : PRESA D'ATTO ELENCO DETERMINE GENNAIO -

Dettagli

PROGRAMMA N. 1 17.200,00

PROGRAMMA N. 1 17.200,00 PROGRAMMA N. 1 1.01.01.03 10 Indennità Sindaco, assessori, gettoni di presenza consiglieri 22.000,00 1.01.01.03 40 Spese per elezioni amministrative 1.01.01.03 50 Compensi e rimborsi al revisore dei conti

Dettagli

Comune di Vernate Provincia di Milano

Comune di Vernate Provincia di Milano Comune di Vernate Provincia di Milano SINTESI RISULTANZE FINALI RENDICONTO DELLA GESTIONE FINANZIARIA ANNO 2010 Con l approvazione del Rendiconto di gestione anno 2010 l Amministrazione Comunale vuole

Dettagli

motivazione termini che sospendono termine superiore il procedimento a 90 giorni

motivazione termini che sospendono termine superiore il procedimento a 90 giorni Servizio Socio Culturale- servizi alla Ufficio Sport Ufficio Sport Accesso ai documenti amministrativi assegnazione contributi regionali per Libri di testo - L.R.31 del 2009 Piano Comunale per il "Diritto

Dettagli

COMUNE DI PUOS D'ALPAGO

COMUNE DI PUOS D'ALPAGO servizio tributi - totale: 51.514,00 1010401 127 stipendi e assegni fissi al personale 21.181,00 1010401 128 oneri previdenziali e assistenziali 5.743,00 1010403 131 spese riscossione tributi 1.580,00

Dettagli

Assegnazione definitiva risorse AREA AA.GG.II. - parte I Entrata

Assegnazione definitiva risorse AREA AA.GG.II. - parte I Entrata Assegnazione risorse AREA AA.GG.II. - parte I Entrata Titolo Categoria Risorsa Accertamenti 2 01 0067 00 86 0 2 02 0092 00 132 0 2 02 0092 00 133 0 2 02 0094 00 172 0 2 02 0094 00 176 0 2 02 0096 00 156

Dettagli

Comune di Cumiana. ALLEGATO ALLA DETERMINA UF N 113 del 29/02/2012 - RICOGNIZIONE DEI RESIDUI ATTIVI (D.lgs. 267)

Comune di Cumiana. ALLEGATO ALLA DETERMINA UF N 113 del 29/02/2012 - RICOGNIZIONE DEI RESIDUI ATTIVI (D.lgs. 267) Codice 1.01.1020 1.020 / 2 / 1 imposta comunale sugli immobili i.c.i. Anno 2008 1.403 30/12/2008 DIVERSI 13.626,77 13.626,77 ( UF 1 30/12/2008 ) IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNO 2008 TOTALE ANNO 2008

Dettagli

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE Settore Amministrativo e Servizi al Cittadino U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE segreteria approvazione o modifica statuto e regolamenti segreteria

Dettagli

REGISTRO DETERMINAZIONI DIPARTIMENTO FINANZE ANNO 2009

REGISTRO DETERMINAZIONI DIPARTIMENTO FINANZE ANNO 2009 1 07/01/ Convenzione Consip/Wind per la telefonia mobile: impegno di spesa per il primo bimestre 2 07/01/ Servizio di cassa economale: anticipo all'economo 3 07/01/ Servizio di cassa economale: previsione

Dettagli

CAPO I PROGETTAZIONE DI OPERE E LAVORI PUBBLICI

CAPO I PROGETTAZIONE DI OPERE E LAVORI PUBBLICI DISCIPLINA PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO PER LA PROGETTAZIONE O PER LA REDAZIONE DI ATTI DI PIANIFICAZIONE EX. ART. 18 LEGGE 109/94 E SUCCESSIVE INTEGRAZIONI AGGIORNATO ALLA LEGGE 415/98 e s.m.i.

Dettagli

DELIBERE DI GIUNTA COMUNALE ANNO 2006

DELIBERE DI GIUNTA COMUNALE ANNO 2006 DELIBERE DI GIUNTA COMUNALE ANNO 2006 N.ro Data Oggetto 1 09/01/2006 Esame ed approvazione 2^ perizia di variazione per opere di sistemazione Lido di Bodio e realizzazione porticciolo 2 09/01/2006 Indirizzi

Dettagli

Comune di Dignano - Provincia di Udine

Comune di Dignano - Provincia di Udine esecutività 2014 / 00001 Imm. esecutiva Assegnazione in via provvisoria risorse ai Responsabili dei Servizi in attesa dell'approvazione del Bilancio 10/01/2014 di Previsione per l'esercizio 2014. 25/01/2014

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo. Provincia di Milano

Citta di Cinisello Balsamo. Provincia di Milano lì, 1550 ISCRIZIONE DI N. 6 DIPENDENTI DEL SISTEMI INFORMATIVI AL CORSO SU INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE ZIMBRA + OPEN LDAP - DITTA REDOMINO SRL DI TORINO - SPESA DI EURO 2.400,00 (IVA ESENTE) 1642

Dettagli

ALLEGATO C AMBITO SOCIALE N 30 DOTAZIONE ORGANICA

ALLEGATO C AMBITO SOCIALE N 30 DOTAZIONE ORGANICA ALLEGATO C AMBITO SOCIALE N 30 Comuni di TORRE ANNUNZIATA BOSCOREALE BOSCOTRECASE TRECASE COMUNE CAPOFILA TORRE ANNUNZIATA DOTAZIONE ORGANICA UFFICIO DI PIANO COORDINAMENTO ISTITUZIONALE PRESIDENTE COORDINAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFIORITO (Provincia di PALERMO) Tel. 091-8466212 Fax: 091-8466429 Codice Fiscale: 84000210827

COMUNE DI CAMPOFIORITO (Provincia di PALERMO) Tel. 091-8466212 Fax: 091-8466429 Codice Fiscale: 84000210827 COMUNE DI CAMPOFIORITO (Provincia di PALERMO) Tel. 091-8466212 Fax: 091-8466429 Codice Fiscale: 84000210827 A N N O 2 0 1 5 ELENCO DELIBERE DI GIUNTA MUNICIPALE 1 09-01-2015 AFFIDAMENTO INCARICO ALL'ASSOCIAZIONE

Dettagli

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE SEGRETERIA GENERALE SEGRETERIA Segreteria Generale Controlli integrati (Ufficio di Staff) Iter deliberazioni del Consiglio e della Giunta Iter decisioni di

Dettagli

AGGIORNAMENTO ALBO DEI SOGGETTI BENEFICIARI di contributi sovvenzioni crediti - sussidi e benefici a carico del Bilancio anno 2012.

AGGIORNAMENTO ALBO DEI SOGGETTI BENEFICIARI di contributi sovvenzioni crediti - sussidi e benefici a carico del Bilancio anno 2012. Comune di (Provincia di Torino) AGGIORNAMENTO ALBO DEI SOGGETTI BENEFICIARI di contributi sovvenzioni crediti - sussidi e benefici a carico del Bilancio anno. (allegato alla determinazione n. 92 del 28.03.2013)

Dettagli

Azienda di Servizi alla Persona

Azienda di Servizi alla Persona N. DATA OGGETTO Data Pubblicazione all Albo dell A.S.P. 1 14/01 AUTORIZZAZIONE A STIPULARE CONVENZIONE CON L AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI PER PRESTAZIONI MEDICO SPECIALISTICHE PER L ANNO

Dettagli

COMUNE DI PRIZZI. Ufficio di Segreteria OGGETTO

COMUNE DI PRIZZI. Ufficio di Segreteria OGGETTO Pag. 1 1 03-01-2011 1 03-01-2011 2 05-01-2011 2 05-01-2011 APPROVAZIONE RENDICONTO SPESE PER ESRVIZIO ECONOMATO 4 TRIMESTRE 2010. ANTICIPAZIONE SERVIZIO ECONOMATO ESERCIZIO 2011.IMPEGNO SOMME 1 TRIMESTRE

Dettagli

COMUNE DI CRESPELLANO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTO DEL BILANCIO - ELENCO RESIDUI ATTIVI E PASSIVI PER L'ANNO 2012

COMUNE DI CRESPELLANO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTO DEL BILANCIO - ELENCO RESIDUI ATTIVI E PASSIVI PER L'ANNO 2012 PARTE ENTRATA E 00160 000 2012 IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' 7.603,02 E 00191 000 2008 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNI PRECEDENTI 53.301,95 E 00191 000 2009 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNI

Dettagli

COMUNE DI IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS. Ufficio Segreteria Organi Istituzionali

COMUNE DI IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS. Ufficio Segreteria Organi Istituzionali COMUNE DI IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Segreteria Organi Istituzionali REGISTRO DEGLI ATTI PUBBLICATI ALL'ALBO PRETORIO - DETERMINAZIONI Progr. Pubb. 3582 10/10/2015 2210 Impegno spesa

Dettagli

ELENCO DELIBERAZIONI GIUNTA COMUNALE ANNO 2008

ELENCO DELIBERAZIONI GIUNTA COMUNALE ANNO 2008 ELENCO DELIBERAZIONI GIUNTA COMUNALE ANNO 2008 Seduta del 09/01/2008 Delibera n. 1 ad oggetto: Verifica schedario elettorale 1º settembre 2008. Delibera n. 2 ad oggetto: Contributo economico a favore del

Dettagli

P.E.G. PER RESPONSABILE DI GESTIONE - gestionale

P.E.G. PER RESPONSABILE DI GESTIONE - gestionale Pagina 1 di 11 ENTRATEE Capitolo Art. Cod. bil. Stanziamento Attuale Accertato Obiettivo 100 7 CINQUE PER MILLE IRPEF PERFINALITA' SOCIA 2010130 600,00 600,00 0,00 600,00 LI 138 0 Contributo regionale

Dettagli

LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI

LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI Il bilancio di previsione si articola in Programmi che corrispondono ai grandi temi di attività di cui il comune si occupa. Ogni programma è suddiviso

Dettagli

N. Data seduta Oggetto 1 12.01.2015 2 12.01.2015 3 12.01.2015. Approvazione atto di indirizzo in materia di personale (assunzione Nicola Castaldi).

N. Data seduta Oggetto 1 12.01.2015 2 12.01.2015 3 12.01.2015. Approvazione atto di indirizzo in materia di personale (assunzione Nicola Castaldi). INDICE DELIBERE GIUNTA COMUNALE 2015 N. Data seduta Oggetto 1 12.01.2015 2 12.01.2015 3 12.01.2015 4 21.01.2015 5 21.01.2015 6 21.01.2015 7 21.01.2015 Approvazione atto di indirizzo in materia di personale

Dettagli

DETERMINE ATTIVITA' SOCIALI - 2012

DETERMINE ATTIVITA' SOCIALI - 2012 DETERMINE ATTIVITA' SOCIALI - 2012 N. DATA OGGETTO 1 03/01/2012 2 04/01/2012 3 09/01/2012 4 09/01/2012 Inserimento di un soggetto nel percorso formativo teorico-pratico di cui al progetto "Ciclope 2",

Dettagli

Riaccertamento dei residui attivi e passivi in essere al 31 dicembre 2013. IL PRESIDENTE

Riaccertamento dei residui attivi e passivi in essere al 31 dicembre 2013. IL PRESIDENTE DETPRES DEL 30 SETTEMBRE 2015 N. 361 Riaccertamento dei residui attivi e passivi in essere al 31 dicembre 2013. IL PRESIDENTE visto il Decreto legislativo del 30 giugno 1994 n. 479; visto il D.P.R. 24

Dettagli

DETERMINE SEGRETARIO COMUNALE

DETERMINE SEGRETARIO COMUNALE DETERMINE SEGRETARIO COMUNALE Numero Data Oggetto 143 23/09/2015 LIQUIDAZIONE SALDO PER RIMBORSO SPESE AD ORATORIO SAN GRATO PER CENTRI ESTIVI 2015. 142 23/09/2015 GALLERIA DEL LIBRO DI IVREA ANNO 2015.

Dettagli

Settore Segreteria Generale. Settore Servizi Amministrativi. Settore Polizia Provinciale. Settore Risorse Umane e Finanziarie. Settore Servizi Tecnici

Settore Segreteria Generale. Settore Servizi Amministrativi. Settore Polizia Provinciale. Settore Risorse Umane e Finanziarie. Settore Servizi Tecnici Settore Segreteria Generale Segretario Generale: Giulio Nardi e-mail: giulio.nardi@provincia.siena.it Telefono: 0577 241360 Fax: 0577 241321 Orario di ricevimento: su appuntamento Settore Servizi Amministrativi

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014

COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE. BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014 COMUNE DI VEGLIE Provincia di LECCE BILANCIO di PREVISIONE per l'esercizio 2014 COMUNE DI VEGLIE BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2014 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI

Dettagli

Lista Documenti COMUNE DI MONTALCINO

Lista Documenti COMUNE DI MONTALCINO Lista Documenti COMUNE DI MONTALCINO Num. Data Oggetto Tipo Or. Dest Interno Classifica 1 1 14/02/2013 PROGETTO PRESTITO AUTOMATIZZATO PRESA ATTO DELLA RELAZIONE FINALE E LIQUIDAZIONE DEL COMPENSO A FAVORE

Dettagli

SINTESI OBIETTIVI ANNO 2014

SINTESI OBIETTIVI ANNO 2014 SERVIZIO/UFFICIO Servizi alla Persona RESPONSABILE dott.ssa Silvana Casamassima OBIETTIVO N. 1 PESO 20 SINTESI OBIETTIVI ANNO 2014 4.3.1- Investimento: - avvio della Comunità socio- educativa per persone

Dettagli

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI DEI

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI DEI ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI DEI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE URP E TUTTE LE ALTRE UNITA ORGANIZZATIVE DEL COMUNE Visione atti e rilascio di copie atti e provvedimenti:

Dettagli

OBBLIGHI DI TRASPARENZA 2015-2017

OBBLIGHI DI TRASPARENZA 2015-2017 OBBLIGHI DI TRASPARENZA 2015-2017 Allegato A Al Programma Triennale per la 2015-2017 Di seguito i dati oggetto di pubblicazione, ai sensi di quanto previsto dalla normativa sulla di cui al 33 del 2013.

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 167 DEL 30/05/2016 OGGETTO: CENTRI ESTIVI "ESTATE CON NOI" REALIZZAZIONE E STAMPA PIEGHEVOLI.

Dettagli

PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti -

PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti - PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti - IL COMUNE ATTIVITA PREVISTE NEL TRIENNIO 2011-2013 SETTORI, SERVIZI DI COMPETENZA Il Sindaco

Dettagli

SETTORE SOCIO CULTURALE

SETTORE SOCIO CULTURALE SETTORE SOCIO CULTURALE Attività a carattere sociale Rapporti con i soggetti gestori dei servizi socio-assistenziali, coordinati a livello sovraterritoriale e gestiti dalla Fondazione Territori Sociali

Dettagli

COMUNE DI BRIONA. Regione Piemonte Provincia Novara ANNO 2013 DETERMINAZIONI AREA AMMINISTRATIVA

COMUNE DI BRIONA. Regione Piemonte Provincia Novara ANNO 2013 DETERMINAZIONI AREA AMMINISTRATIVA COMUNE DI BRIONA Regione Piemonte Provincia Novara ANNO 2013 DETERMINAZIONI AREA AMMINISTRATIVA Numero Data Oggetto A/1 03/01/2013 ELEZIONI POLITICHE DEL 24 E 25 FEBBRAIO 2013. AUTORIZZAZIONE AL PERSONALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1579 21/10/2015 Oggetto : Approvazione per l'anno

Dettagli

10.3 Acque e fontane pubbliche, bb. 8 (1944-1971)

10.3 Acque e fontane pubbliche, bb. 8 (1944-1971) 10.3 Acque e fontane pubbliche, bb. 8 (1944-1971) 10.3.1 Ente autonomo per l acquedotto pugliese, bb. 2 (1945-1971) Busta 38 (1945 1967) 149. Corrispondenza con l Ente autonomo per l acquedotto pugliese

Dettagli

Comune di Castelnuovo di Garfagnana. 2010 Delibere di Giunta Atti

Comune di Castelnuovo di Garfagnana. 2010 Delibere di Giunta Atti 2010/1 Delibere di Giunta 05/01/2010 FIN ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PEG 2010 2010/2 Delibere di Giunta 05/01/2010 LPU EVENTI ALLUVIONALI DICEMBRE 2009 - GENNAIO 2010. ORDINANZA DI EVACUAZIONE 25/2009 E SEGUENTI.

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 473.546,34 473.546,34 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti 90.000,00 90.000,00 Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 383.546,34

Dettagli

DIREZIONE PATRIMONIO TRASPORTI ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIRIGENTE DIREZIONE PATRIMONIO TRASPORTI ISTRUZIONE

DIREZIONE PATRIMONIO TRASPORTI ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIRIGENTE DIREZIONE PATRIMONIO TRASPORTI ISTRUZIONE PROVINCIA DI DETERMINAZIONE ALESSANDRIA COPIA Prot. Gen. N. 20160034873 Data 24-05-2016 Codice e Num. Det. DDPT1-145 - 2016 OGGETTO CONTRIBUTO A FAVORE DEI COMUNI DI ALESSANDRIA, NOVI LIGURE E PARETO PER

Dettagli

Comune di Roccavione

Comune di Roccavione Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 152.989,91 148.585,09 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 152.989,91 148.585,09 Entrate

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE (SA) AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: Gerardo AMATO

COMUNE DI PALOMONTE (SA) AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: Gerardo AMATO COMUNE DI PALOMONTE (SA) AREA RESPONSABILE: Gerardo AMATO D. L.vo 33/2013 ART. 23 - PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI ADOTTATI DAL RESPONSABILE DI AREA NEL 1 SEMESTRE 2015 N.ro E DATA DETERMINA TIPOLOGIA Numero

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che:

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che: LA GIUNTA COMUNALE Premesso che: - le funzioni amministrative di Assistenza Scolastica indicate all art. 42 del D.P.R. 24.7.1977, n. 616 sono attribuite ai Comuni che le esercitano nell ambito di specifiche

Dettagli

Elenco Determinazioni

Elenco Determinazioni 1 1 02/01/2014 REGIONALE DELLA SARDEGNA 16.2.2014: COSTITUZIONE UFFICIO ELETTORALE: 2 2 02/01/2014 15.00 REGIONALE DELLA SARDEGNA 16.2.2014: AUTORIZZAZIONE STRAORDINARIO PERSONALE UFFICIO 3 3 02/01/2014

Dettagli

ELENCO CAPITOLI USCITA

ELENCO CAPITOLI USCITA ELENCO CAPITOLI USCITA DESCRIZIONE 2010 2011 Indennità a Sindaco, Assessori e Consiglieri Indennità missione e rimborso spese per amministratori Rimborso datori di lavoro permessi amm.ri 18.400,00 18.400,00

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO PER L USO DELLA PALESTRA COPERTA COMUNALE, DEL CAMPO DI CALCIO E DELLA PISTA POLIVALENTE Approvato con delibere consiliari n. 79 dell 11.10.1994 e n. 97

Dettagli

ELENCO DETERMINAZIONI PRIMO SEMESTRE ANNO 2015

ELENCO DETERMINAZIONI PRIMO SEMESTRE ANNO 2015 Atto deliberativo - Numero delibera Atto deliberativo - Data approvazione Atto deliberativo - Oggetto 1 08/01/2015 RIPARTO DIRITTI SEGRETARIA QUARTO TRIMESTRE 2014 2 14/01/2015 ASSISTENZA SISTEMA INFORMATICO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 977 del 24/09/2013 Codice identificativo 932871 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino RETE CIVICA COMUNALE.

Dettagli

COMUNE DI LAURIANO Provincia di Torino

COMUNE DI LAURIANO Provincia di Torino Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 31 del 15/06/2006 RELAZIONE AL CONTO DEL BILANCIO ESERCIZIO FINANZIARIO 2005 L applicazione del D.Lgs. n. 267/2000, ha profondamente innovato la gestione

Dettagli

ELENCO DETERMINE e ATTI AUTORIZZATIVI ANNO 2013

ELENCO DETERMINE e ATTI AUTORIZZATIVI ANNO 2013 ELENCO DETERMINE e ATTI AUTORIZZATIVI ANNO N DATA OGGETTO 1. 02/01/ Liquidazione compenso straordinari per indennità di turnazione educatrici asilo nido 2. 02/01/ Impegno di spesa per pagamento straordinari

Dettagli

COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano

COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano Determinazione Numero Data Data esecutività SETTORE FAMIGLIA E SOLIDARIETA' SOCIALE 102 02/09/2014 05/09/2014 Oggetto: DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA PER CONTRIBUTO

Dettagli

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA DI SPESA Allegato n. 2 DELEGATI CAPITOLI Direttore Direttore Dipartimento

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA DI SPESA Allegato n. 2 DELEGATI CAPITOLI Direttore Direttore Dipartimento CAPITOLI Dipartimento della Affari Generali Ufficio Speciale PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato n. 2 CAPITOLI Dipartimento della Affari Generali Ufficio Speciale Cap. 110 - Compensi al Presidente

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Motorizzazione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Motorizzazione Registro generale n. 2633 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Motorizzazione Oggetto Servizio

Dettagli

9 Settore Cultura Sport Turismo - Politiche Sociali. SEDE UFFICI: Via De Gemmis, 42-44 Trani 76125. Orari di apertura al pubblico:

9 Settore Cultura Sport Turismo - Politiche Sociali. SEDE UFFICI: Via De Gemmis, 42-44 Trani 76125. Orari di apertura al pubblico: 9 Settore Cultura Sport Politiche Sociali SEDE UFFICI: Via De Gemmis, 4244 Trani 76125 Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 / martedì pomeriggio dalle ore

Dettagli

Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E ASSEGNAZIONE RELATIVI INCARICHI AREA TECNICA TERRITORIO AMBIENTE IL DIRIGENTE

Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE E ASSEGNAZIONE RELATIVI INCARICHI AREA TECNICA TERRITORIO AMBIENTE IL DIRIGENTE COMUNE DI SENIGALLIA AREA TECNICA, TERRITORIO, AMBIENTE U F F I C I O DIRIGENTE AREA TECNICA, TERRITORIO, AMBIENTE DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 29 del 23/01/2014 Oggetto: ISTITUZIONE POSIZIONI ORGANIZZATIVE

Dettagli

SCHEDA PEG - ANNO 2014

SCHEDA PEG - ANNO 2014 - CODICE - VOCE 100 PRESIDENTE-ASSESSORI-CONSIGLIERI 245.646,00 245.646,00 1001000 PERSONALE 56.443,00 56.443,00 10001 - Competenze fisse personale 56.443,00 1001100 ACQUISTO BENI DI CONSUMO 800,00 800,00

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO Responsabile del Procedimento: Responsabile dell Area Amministrativa. Istruttore Direttivo Dott. Placido Bonifacio Responsabile del Procedimento

Dettagli

ITALIA: suddivisione amministrativa. 20 regioni di cui 5 a statuto speciale. oltre 100 province. oltre 8000 comuni

ITALIA: suddivisione amministrativa. 20 regioni di cui 5 a statuto speciale. oltre 100 province. oltre 8000 comuni ITALIA: suddivisione amministrativa 20 regioni di cui 5 a statuto speciale oltre 100 province oltre 8000 comuni informazioni turistiche musei, geografia, hotel ristoranti su tutte le province italiane

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 presentata alla Giunta Esecutiva il 12/02/2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 presentata alla Giunta Esecutiva il 12/02/2015 Premessa RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 presentata alla Giunta Esecutiva il 12/02/2015 Per la formulazione del Programma Annuale 2015 si tiene conto del Decreto Interministeriale n. 44 dell 1 febbraio

Dettagli

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA AVVISO AL PERSONALE DIPENDENTE Procedura di consultazione interna: ai fini dell aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2015-2017 (P.T.P.C.)

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE 1. Finalità REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE I viaggi d istruzione e le visite guidate, intese quali strumenti per collegare l esperienza scolastica all ambiente esterno nei suoi aspetti fisici,

Dettagli

NUOVA NORMATIVA DEL DIRITTO ALLO STUDIO

NUOVA NORMATIVA DEL DIRITTO ALLO STUDIO Legge regionale 26 aprile 1985, n. 30 NUOVA NORMATIVA DEL DIRITTO ALLO STUDIO TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Finalità La Regione, al fine di concorrere alla realizzazione del diritto allo studio,

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE SPESE - Anno 2015 Analitico

BILANCIO DI PREVISIONE SPESE - Anno 2015 Analitico COMUNE DI GORIANO SICOLI Prov. () BILANCIO DI PREVISIONE SPESE - Anno 2015 Analitico Pagina 2 DISAVANZO DI AMMINISTRAZIONE Titolo I - SPESE CORRENTI Funzione 01 - FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE,

Dettagli

20/01/2015. Data di Stampa. Comune di Pramollo Registro Determine Anno 2014. Esecutivita' 03/02/2014 18/02/2014 30/01/2014

20/01/2015. Data di Stampa. Comune di Pramollo Registro Determine Anno 2014. Esecutivita' 03/02/2014 18/02/2014 30/01/2014 2 30/01/2014 UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE CONSUMI E COSTO CARBURANTE PER TRASPORTO PUBBLICO LOCALE. PERIODO LUGLIO - DICEMBRE 2013. 1 30/01/2014 SERVIZIO TECNICO 3 30/01/2014 UFFICIO TECNICO RAPPEZZATURA

Dettagli

Prot. n. 5578/B15 Montebello Vicentino, 25.11.2015

Prot. n. 5578/B15 Montebello Vicentino, 25.11.2015 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MONTEBELLO VICENTINO di Scuola dell'infanzia, Primaria, Secondaria 1 grado 36054 - MONTEBELLO VIC.NO Via G. Gentile 7 Tel. 0444-649086-

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Registro generale n. 3533 del 15/12/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Sport, Caccia

Dettagli

1 13.1.2011 AUTORIZZAZIONE ATTIVITA' GESTIONALE ANNO 2011

1 13.1.2011 AUTORIZZAZIONE ATTIVITA' GESTIONALE ANNO 2011 deliberazioni di Giunta Comunale Anno 2011 N U M E R O AMMINISTRAZIONE SORVILLO MARIANO FAUSTO DATA OGGETTO 1 13.1.2011 AUTORIZZAZIONE ATTIVITA' GESTIONALE ANNO 2011 2 13.1.2011 ART.159 D. LGS. 267/2000

Dettagli

Posizione Organizzativa n. 4

Posizione Organizzativa n. 4 Posizione Organizzativa n. 4 Settore: Pubblica Istruzione - Servizi Socio-Educativi Cultura - Sport - Spettacolo- Tempo Libero La struttura indicata, concorre con gli altri Servizi, al perseguimento delle

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000063 del 18/04/2016

Determina Lavori pubblici/0000063 del 18/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000063 del 18/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente C.R. Nuovo

Dettagli

SETTORE RISORSE E CONTROLLO PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2012

SETTORE RISORSE E CONTROLLO PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2012 SETTORE RISORSE E CONTROLLO OGGETTO tipologia luogo di esecuzione importo presunto eventuale normativa di eventuale strumento di Fornitura di cancelleria Fornitura Rosignano 30.000 Fornitura di materiale

Dettagli

indeterminato - approvazione graduatoria finale - di n. 1 istruttore amministrativo contabile cat. C1 a tempo

indeterminato - approvazione graduatoria finale - di n. 1 istruttore amministrativo contabile cat. C1 a tempo assunzione n. 5 agenti di polizia municipale a 1441 29/11/2012 tempo determinato part-time - aa.gg. 10252 impegno somme piano occupazione - annualità 1442 29/11/2012 2012 - aa.gg. 10264 legge regionale

Dettagli

IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE 8 NOVEMBRE 2000, N. 328, DELLA LEGGE REGIONALE 12 MARZO 2003, N. 2

IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE 8 NOVEMBRE 2000, N. 328, DELLA LEGGE REGIONALE 12 MARZO 2003, N. 2 INTEGRAZIONE ALL ACCORDO DI PROGRAMMA DEL PIANO DI ZONA 2005-2007, PER L ADOZIONE DEL PROGRAMMA ATTUATIVO 2007 DEL DISTRETTO DI CESENA VALLE SAVIO E DEI PROGRAMMI PROVINCIALI IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE

Dettagli

DETERMINAZIONI RESPONSABILE SERVIZIO SEGRETERIA

DETERMINAZIONI RESPONSABILE SERVIZIO SEGRETERIA 1 15.01.2014 2 16.01.2014 3 17.01.2014 ART. 44 L.R. N. 1/1993 E S.M. E I.- SERVIZIO DI CUSTODIA E MANTENIMENTO DEI CANI RANDAGI AFFIDAMENTO PER IL TRIENNIO 2014/2016 ALL ENTE LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA

Dettagli

Consuntivo 2005. Consuntivo 2006

Consuntivo 2005. Consuntivo 2006 SPESA TITOLO I SPESE CORRENTI CATEGORIA I. DEPUTATI. Cap. 1 - Indennità dei deputati 95.523.899,95 90.650.158,39 94.580.000,00 Indennità parlamentare 91.889.624,80 87.670.941,66 90.850.000,00 Indennità

Dettagli

COMUNE DI MONTE CREMASCO. REGISTRO DELIBERE Giunta Comunale

COMUNE DI MONTE CREMASCO. REGISTRO DELIBERE Giunta Comunale NUMERO DELIBERA OGGETTO DELLA DELIBERAZIONE PUBBLIC. DT INIZIO DT FINE CAPIGRUPPO N. INVIO DATA INVIO DATA DATA ESECUTIV. PREFETTURA N. INVIO DATA INVIO 1 PROROGA CONVENZIONE FINO A TUTTO IL 30/04/2009

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma, Largo Jacobini,

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma. L Associazione

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 Il giorno 15/10/14 alle ore 16,30, regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio D Istituto; in apertura di seduta sono presenti tutti i

Dettagli

PIANO PER L ATTUAZIONE DEL DIRITTO ALLO STUDIO 2014/2015

PIANO PER L ATTUAZIONE DEL DIRITTO ALLO STUDIO 2014/2015 PIANO PER L ATTUAZIONE DEL DIRITTO ALLO STUDIO 2014/2015 1 L azione amministrativa a favore della scuola: Servizio di trasporto scolastico Servizio di refezione scolastica Sostegno alle Scuole d Infanzia

Dettagli

Allegato "A" alla delibera di G.C. n. 90 del 09.12.2013

Allegato A alla delibera di G.C. n. 90 del 09.12.2013 Allegato "A" alla delibera di G.C. n. 90 del 09.12.2013 Legenda Da Capitolo 1 A Capitolo 99999999 Totali Classificazione a rottura di Titolo Class.ne/Capitolo/Art. Descrizione capitolo Previsione definitiva

Dettagli

COMUNE DI ALTAVILLA VICENTINA

COMUNE DI ALTAVILLA VICENTINA COMUNE DI ALTAVILLA VICENTINA PROVINCIA DI VICENZA Ufficio Segreteria N. Ord. 566 ELENCO DETERMINAZIONI ADOTTATE NEL MESE LUGLIO 2010 Nr.366 del 02/07/2010 Rimborso oblazione Sig.ra Perin Paola Nr.367

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CISLIANO PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI CISLIANO PROVINCIA DI MILANO INDICE DELLE DELIBERE DELLA GIUNTA COMUNALE 17/06/2013 Progressivo Data Seduta e Punto Oggetto 1 1 1 DIRETTIVE AL RESPONSABILE DI POLIZIA LOCALE PER LA CONCESSIONE

Dettagli

3 SERVIZIO - ANNO 2010 - DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE

3 SERVIZIO - ANNO 2010 - DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE 3 SERVIZIO - ANNO 2010 - DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE (Pubblicazione ex art. 18 L.R. 22/08) N 01 del 07.01.10 Rendiconto delle spese sostenute in economato per il 4 trimestre 2009 Reintegro somma per

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PG N 42836 Titolazione: del 10/12/2014 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 1462 del 31/12/2014 DIREZIONE GENERALE U.O.C. ACQUISTI E ASSICURAZIONI Dirigente: BONACINI Dr. Paolo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dettagli