Destinatari Progetto N. ore Migliore offerta Alunni anni 3 Laboratorio di biodanza 16

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Destinatari Progetto N. ore Migliore offerta Alunni anni 3 Laboratorio di biodanza 16"

Transcript

1 Ministero dell Istruzione dell Università e della ricerca Istituto Comprensivo di Cisano B.sco (Caprino e Pontida) Infanzia Primaria - Secondaria di primo grado Via G. Pascoli, Cisano B.sco (BG) C.F Fax: comprensivocisano.gov.it cod. univoco UFI0JO Plessi: Infanzia di Caprino Infanzia di Cisano Primaria di Caprino Primaria di Cisano Primaria di Pontida Secondaria 1 gr. Caprino Secondaria 1 gr. Cisano Secondaria 1 gr. Pontida All Albo dell IC Cisano B.sco Al sito web dell Istituto Agli Istituti Scolastici Statali della Provincia di BG A tutti gli interessati AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ESTERNI L Istituto Comprensivo di Cisano B.sco, rappresentato legalmente dal Dirigente scolastico, Viste le proposte, avanzate dal Collegio docenti per l anno scolastico 2016 / 2017 che definiscono il Piano dell offerta formativa, approvato dal Consiglio d Istituto. Visto il D. I. n. 44 dell 01/02/2001 e in particolare gli artt. 32, 33 e 40. Visto il Decreto legislativo 163/2006. Vista la delibera del Collegio docenti del 17/05/2016 relativa alle proposte dei Piani di diritto allo studio per l a.s / Vista la delibera del Consiglio d Istituto n 33 del 30 / 05 / Considerato che si rende necessario procedere all individuazione dei contraenti cui conferire contratti di prestazione d opera per l arricchimento dell offerta formativa RENDE NOTO che è aperta la selezione per il conferimento di un incarico per prestazioni professionali non continuative Questa istituzione scolastica intende conferire per l a.s. 2016/2017 l incarico di seguito indicato mediante contratto di prestazione d opera, previa valutazione comparativa per il reclutamento in primis tra i dipendenti della Pubblica Amministrazione, di un esperto sia in forma individuale o tramite Associazioni, da utilizzare per l attuazione della seguente azione: SCUOLA INFANZIA DI CAPRINO BERGAMASCO Destinatari Progetto N. ore Migliore offerta Alunni anni 3 Laboratorio di biodanza 16

2 Gli importi indicati nell offerta / preventivo sono da ritenersi onnicomprensivi di IVA, se dovuta, e di ritenute erariali ed assistenziali sia a carico del dipendente che dell amministrazione; qualora ne ricorrano le condizioni, l imposta di bollo è a carico dell esperto. SI PRECISA CHE 1. possono presentare domanda di partecipazione alla selezione gli esperti, in forma individuale o tramite associazioni o cooperative, di particolare e comprovata qualificazione professionale mediante: a) la dichiarazione dei titoli attinenti all attività cui è destinato il contratto e allegando il proprio curriculum vitae in formato europeo ( nel caso in cui alla selezione partecipi un associazione o una cooperativa la stessa dovrà indicare da subito il nome dell esperto, la dichiarazione dei titoli posseduti dallo stesso e il relativo curriculum vitae sempre in formato europeo). Non sarà accettata alcuna sostituzione dell esperto di cui è stato presentato il curriculum. b) L offerta completa di compenso orario richiesto per prestazione d opera. 2. La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice e indirizzata al Dirigente scolastico, deve pervenire entro e non oltre mercoledì 1 marzo 2017 alle ore 12,00 alla segreteria dell Istituto Comprensivo tramite PEC all indirizzo a mezzo posta o consegna a mano al seguente indirizzo: Istituto Comprensivo di Cisano Bergamasco Via G. Pascoli, Cisano B.sco (BG) Non farà fede il timbro postale se non giungerà entro il termine prefissato. 3. L Istituto non si assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazione dipendente da inesattezze del recapito da parte del concorrente né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatti terzi, a caso fortuito o di forza maggiore. 4. Alla domanda di partecipazione alla selezione deve essere allegata una dichiarazione del concorrente a svolgere l incarico senza riserva e secondo il calendario fissato dal Dirigente scolastico dell Istituto titolare del progetto. 5. La selezione delle domande sarà effettuata da un apposita Commissione ( comprendente oltre al Dirigente, il personale di segreteria che si occupa di progetti e un insegnante referente della scuola dell infanzia) presieduta dal Dirigente scolastico al cui insindacabile giudizio è rimessa la scelta dell esperto a cui conferire l incarico. Nella valutazione delle candidature saranno adottati i criteri di valutazione riportati di seguito. 6. L Istituto Comprensivo si riserva di procedere al conferimento dell incarico anche in presenza di una sola domanda pervenuta e pienamente rispondente alle esigenze progettuali o di non procedere all attribuzione dello stesso a suo insindacabile giudizio. 7. Gli aspiranti dipendenti della Pubblica Istruzione o da altra Amministrazione Pubblica dovranno essere autorizzati e la stipula del contratto potrà avvenire solo in presenza di detta autorizzazione. 8. Qualora le risorse finanziarie lo permettano, l Istituto, previo consenso dell incaricato, potrà modificare il numero delle ore previste, fermo restando le finalità educative didattiche. 9. Il Dirigente scolastico, sulla base delle prerogative affidategli dalla vigente normativa, sottoscrive il contratto con l esperto o con l associazione / cooperativa. Il compenso sarà erogato al termine della prestazione, previa presentazione di relazione finale, report delle ore prestate e a fronte di documento fiscalmente valido. Sono oggetto di compenso solo le ore effettivamente prestate e documentate. 10. L incaricato svolgerà l attività di servizio presso la sede della scuola dell infanzia di Caprino 11. Ai sensi dell art. 10 comma 1 della legge 31 ottobre 1996 n. 675 e in seguito specificato dall art. 13 del DLgs n. 196 del 2003 ( Codice sulla Privacy) i dati personali, forniti dal candidato, saranno raccolti presso l Istituto Comprensivo per le finalità di gestione della selezione e potranno essere trattati anche in forma automatizzata e comunque in

3 ottemperanza alle norme vigenti. Il candidato dovrà espressamente autorizzare l Istituto al trattamento dei dati il cui titolare è il Dirigente scolastico. 12. La documentazione, con la dicitura del Progetto per cui si concorre ( da riportare nell oggetto della mail) dovrà comprendere: 1 - la domanda di partecipazione al bando (allegato A o B); 2 - la dichiarazione di responsabilità; 3 - la dichiarazione delle esperienze maturate; 4 - le indicazioni dei docenti/esperti esterni individuati e i relativi curriculum 5 - l offerta economica relativa al Progetto. Qualora si inviino i documenti in formato cartaceo, si chiede di consegnare due buste: 1 Busta amministrativa contenente i documenti indicati ai punti Busta economica contenente il documento indicato al punto Al termine della procedura di gara verrà inviata l aggiudicazione all esperto individuato per il progetto con gli allegati da presentare per la stipula del successivo contratto. Questi ultimi dovranno essere consegnati alla segreteria una settimana prima dell attivazione del corso. Il giorno di inizio del laboratorio l esperto si presenterà in segreteria per la firma del contratto.

4 CRITERI DI SCELTA DEL MIGLIOR OFFERENTE ECONOMICITA ( massimo 30 punti) Il punteggio massimo assegnato, pari a 30 punti, sarà attribuito all offerta più bassa; alle restanti offerte verrà attribuito un punteggio ridotto in proporzione rispetto a quello più basso, secondo la formula sotto indicata ( PUNTI 30 x COMPENSO ORARIO MINORE) : COMPENSO OFFERENTE Il compenso orario dovrà essere indicato al lordo, ossia comprensivo di imposte e di ogni altro onere, senza costi aggiuntivi. TITOLI CULTURALI E PROFESSIONALI ( massimo punti 25) Punti 5 per diploma di istituto superiore nel settore Punti 5 per laurea quinquennale nel settore Punti 1 per laurea breve nel settore Punti 2 per altro diploma di specializzazione nel settore Punti 2 per abilitazione all insegnamento classe di concorso congruente all attività richiesta Punti 1 per ogni corso d aggiornamento nel settore, fino ad un massimo di 10 punti. I titoli culturali dovranno essere autocertificati con l indicazione dell Istituto e dell anno in cui sono stati conseguiti SERVIZIO PRESTATO IN QUALITA DI ESPERTO (massimo punti 45) Punti 5 per ogni progetto, inerente al settore, svolto in ambito scolastico, fino ad un massimo di 30 punti; Punti 5 per precedenti collaborazioni con l Istituto Comprensivo di Cisano B.sco che abbiano riportato un esito positivo, indicato nella relazione finale redatta dai docenti e conservata agli atti; punti 2 per ogni progetto, inerente al settore, svolto in altro ambito con ragazzi di età di scuola dell infanzia ( 3 6 anni) fino ad un massimo di punti 10. I servizi prestati in qualità di docente/esperto dovranno essere autocertificati con l indicazione dell Istituto scolastico /ente promotore e dell anno scolastico in cui è stato svolto. Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti presso gli uffici di Segreteria dell Istituto, tel Il presente bando è affisso all albo dell Istituto comprensivo di Cisano Bergamasco ed inviato per posta elettronica a tutte le istituzioni scolastiche statali della provincia con richiesta di pubblicizzazione e affissione all albo. Il Dirigente scolastico Prof. Francescantonio Campisi

5 Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO per il reperimento di esperti esterni Da riprodurre a cura del concorrente singolo Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo di Cisano B.sco Il/la sottoscritt nat a il / / / e residente a in via n. cap. prov. status professionale titolo di studio codice fiscale tel. fax DIPENDENTE P.A. c/o con contratto a T.D. T.I. CHIEDE di partecipare alla procedura di selezione per il reperimento di esperti esterni per il progetto di seguito specificato PROGETTO BIODANZA SCUOLA DELL INFANZIA DI CAPRINO BERGAMASCO alunni anni 3 A tal fine allega: Curriculum vitae in formato europeo; altra documentazione utile alla valutazione (specificare) ; preventivo per la prestazione. Il/la sottoscritt dichiara sotto la propria responsabilità di: essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell Unione Europea; godere dei diritti civili e politici; non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziario; essere a conoscenza di non essere sottoposto a procedimenti penali. essere in regola con il versamento di imposte, tasse e contributi previdenziali ( il pagamento avverrà dopo la verifica, della regolarità contributiva attraverso il DURC) Il/la sottoscritt si impegna a svolgere l incarico senza riserve ( secondo i termini del bando accettato senza riserva) e secondo il calendario approntato dall Istituto. Il/la sottoscritt autorizza al trattamento dei dati personali, ai sensi della D.L.vo n. 196/2003., / / Firma

6 Allegato B DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO per il reperimento di esperti esterni Da riprodurre a cura del concorrente in forma associativa / cooperativa Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo di Cisano B.sco Il/la sottoscritt nat a il / / / e residente a in via n. cap. prov. codice fiscale tel. fax in qualità di rappresentante legale / titolare dell associazione / cooperativa codice fiscale e con sede legale al seguente indirizzo tel fax e -mail CHIEDE di partecipare alla procedura di selezione per il reperimento di esperti esterni per il progetto di seguito specificato: PROGETTO BIODANZA SCUOLA DELL INFANZIA DI CAPRINO BERGAMASCO alunni anni 3 A tal fine dichiara che l esperto individuato è il/la sig. / sig.ra nat a il e residente a in via cap. prov. status professionale titolo di studio codice fiscale tel. fax A tal fine allega: Curriculum vitae in formato europeo dell esperto individuato. Referenze dell associazione/ cooperativa. Dichiarazione dell esperto a svolgere l incarico senza riserve ( comprensiva di autocertificazione relativa a quanto riportato nell allegato A in merito al singolo concorrente) Dichiarazione al trattamento dei dati ai sensi del D. Lvo n. 196/2003 a cura dell associazione/ cooperativa Dichiarazione dell esperto al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lvo n. 196 / 2003 altra documentazione utile alla valutazione (specificare) ; preventivo per la prestazione Il/la sottoscritt rappresentante legale/titolare dell Associazione / Cooperativa autorizza al trattamento dei dati personali, ai sensi del D.L.vo n m196/2003 Data Firma e timbro associazione/cooperativa

7 Il/la sottoscritt (esperto) dichiara sotto la propria responsabilità di: essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell Unione Europea; godere dei diritti civili e politici; non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziario; essere a conoscenza di non essere sottoposto a procedimenti penali. essere in regola con il versamento di imposte, tasse e contributi previdenziali ( il pagamento avverrà dopo la verifica, della regolarità contributiva attraverso il DURC) Il/la sottoscritt si impegna a svolgere l incarico senza riserve ( secondo i termini del bando accettato senza riserva) e secondo il calendario approntato dall Istituto. Il/la sottoscritt autorizza al trattamento dei dati personali, ai sensi della D.L.vo n. 196/2003., / / Firma esperto