MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS"

Transcript

1 MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS Sommario 1. Descrizione generale del servizio Come accedere al servizio PagoCRS Come attivare il servizio PagoCRS Come attivare e disattivare gli enti convenzionati Come consultare le pratiche ed effettuare il pagamento Come controllare lo stato delle operazioni e la documentazione generata Come attivare una delega Come modificare i dati di addebito Come richiedere assistenza FAQ... 11

2 1. Descrizione generale del servizio La piattaforma PagoCRS è uno strumento di pagamento elettronico disponibile via Internet ed utilizzabile dai cittadini in possesso della Carta Regionale dei Servizi (CRS - Tessera Sanitaria) a favore di Enti del Sistema Regionale Lombardo quali Ospedali, ASL e Comuni che man mano aderiscono al servizio. Il modulo di connessione di PAGOCRS al Sistema Interbancario è rispondente ai requisiti di sicurezza e protocolli di comunicazioni vigenti nell ambito del Corporate Banking Interbancario. Utilizzando il servizio il cittadino potrà effettuare, previa registrazione iniziale, i pagamenti verso gli Enti accreditati comodamente da casa propria o da qualunque postazione collegata ad Internet utilizzando un lettore di smart card e la propria tessera sanitaria (CRS). Il sistema di pagamento è completamente ON LINE evitando ogni compilazione di documenti cartacei o necessità di recarsi fisicamente presso sportelli di registrazione. L elenco degli Enti che progressivamente aderiranno al servizio è disponibile all interno del portale 2. Come accedere al servizio PagoCRS Il Servizio PagoCRS è raggiungile all indirizzo oppure direttamente dai link predisposti all interno dei siti istituzionali degli Enti che hanno aderito al Servizio.

3 I requisiti per poter accedere al servizio sono: 1. Essere in possesso della Carta Regionale dei Servizi (CRS Tessera Sanitaria gialla-arancione) 2. Essere in possesso del PIN (Codice di Identificazione Personale). Per informazioni relativamente alla procedura di richiesta PIN consultare il sito regionale all apposita sezione oppure cliccando sul link presente nella pagina principale di pagocrs.com 3. La postazione utilizzata dovrà possedere un lettore di smart card che viene collegato seguendo la procedura di installazione dell apposito software. Per informazioni relativamente alla procedura di scaricamento del software consultare il sito regionale all apposita sezione oppure cliccando sul link presente nella pagina principale di pagocrs.com 3. Come attivare il servizio PagoCRS Dopo aver seguito i passaggi previsti al capitolo precedente è possibile accedere per poter effettuare la prima registrazione necessaria ad attivare il servizio PagoCRS. L accesso avviene attraverso il link presente nella parte sinistra identificata dall immagine della CRS. Durante questa fase viene richiesta la digitazione del proprio PIN permettendo al sistema di verificare le credenziali di accesso restituite dal servizio IDPC di Regione Lombardia. Un apposita videata del servizio visualizzerà i Vostri dati anagrafici principali. In tale fase verrà richiesto obbligatoriamente l inserimento del proprio indirizzo di riferimento. Confermando si accederà alle funzionalità del servizio PagoCRS.

4 IL sistema riconoscerà se l utente ha già effettuato o meno la registrazione iniziale. Nel caso di primo accesso vengono proposti i dati anagrafici ricevuti dal sistema regionale e vengono richiesti i dati necessari alla registrazione. I dati da inserire sono il codice IBAN del conto corrente di utilizzo e la scelta tra l elenco degli Ente da attivare tra quelli presenti nell elenco Enti Convenzionati. L eventuale aggiunta di ulteriori Enti avverrà attraverso l apposita sezione del portale PagoCRS. Alla conferma dei dati inseriti il sistema effettuerà la richiesta elettronica di addebito in conto sulle coordinate inserite a favore dell Ente selezionato. Tale operazione, se confermata dal proprio Istituto bancario, consentirà all utente di effettuare i pagamenti attraverso PagoCRS.

5 4. Come attivare e disattivare gli enti convenzionati Oltre all Ente selezionato in fase di registrazione è possibile in qualsiasi momento procedere all attivazione di ulteriori Enti per i quali si desidera effettuare i pagamenti attraverso PagoCRS. La funzionalità di attivazione è disponibile alla sezione Gestione del Menù principale al punto Abilitazione Enti. Nel caso in cui non si intenda più effettuare pagamenti verso un determinato Ente è possibile disattivare lo stesso attraverso le funzionalità previste alla sezione Gestione al punto Coordinate di Addebito

6 5. Come consultare le pratiche ed effettuare il pagamento E possibile consultare i pagamenti da effettuare direttamente dalla pagina principale (nel menù in alto a sinistra Home ) cliccando il simbolo in corrispondenza dell Ente per il quale si intende verificare ed eventualmente effettuare il pagamento.

7 Da questa sezione sarà possibile visualizzare direttamente le pratiche di pagamento pendenti per l Ente selezionato oppure effettuare una ricerca puntuale per numero di pratica. Per gli Enti che non espongono direttamente le posizioni debitorie pendenti del cittadino sarà possibile scegliere la causale di pagamento da un menù a scorrimento. Una volta selezionata la pratica da pagare è sufficiente cliccare sul tasto Esegui per completare l operazione. E possibile inoltre accedere alle pratiche di pagamento attraverso apposita sezione Propri nel menù principale alla voce Area Pagamenti. In questo modo sarà possibile selezionare l Ente per il quale si desidera visualizzare le pratiche di pagamento pendenti, selezionare le pratiche da pagare e cliccare sul tasto esegui per completare l operazione di pagamento. 6. Come controllare lo stato delle operazioni e la documentazione generata E possibile in ogni momento consultare lo storico delle operazioni effettuate e controllarne lo stato di esecuzione attraverso l apposita sezione Storico Operazioni del menù principale.

8 In questa pagina è possibile consultare l elenco di tutte le operazioni di pagamento, il loro stato di esecuzione e la relativa documentazione quale ad esempio le ricevute fiscali e/o fatture dei pagamenti effettuati. L apertura dei documenti fiscali avviene cliccando sul link contrassegnato dalla seguente icona figura precedente). (vedi 7. Come attivare una delega Una funzionalità importante offerta dal servizio PagoCrs è la possibilità di delegare una terza persona al pagamento delle proprie pratiche. In questo caso la persona delegata avrà la possibilità, attraverso la propria CRS, di effettuare pagamenti associati alla persona delegante. Per attivare tale possibilità occorre selezionare l apposita voce Deleghe di Pagamento nella sezione Gestione del menù principale. Da questa pagina cliccare sul pulsante Nuova Delega per iniziare l operazione di delega nella quale il delegato (la persona attualmente connessa con la propria CRS) accetterà la delega da parte del delegante (terza persona).

9 Il servizio PagoCRS chiederà ora la rimozione dal lettore di smrt card della CRS del delegato e l inserimento della CRS del delegante. Comparirà la finestra seguente e per completare l operazione digitare il PIN del delegante e confermare cliccando sul bottone Leggi i dati.

10 In questa fase avviene la delega vera e propria al fine di consentire al delegato il pagamento delle pratiche di competenza del delegante. E possibile in qualsiasi momento revocare la revoca sia da parte del delegato, in modo autonomo, che da parte del delegante in accordo con il delegato o comunicando direttamente la propria volontà di revoca al servizio di assistenza al numero verde Come modificare i dati di addebito Per accedere a tale funzione è sufficiente andare nella sezione del menù Gestione alla voce Coordinate di addebito dove si aprirà la finestra seguente: Selezionando l icona relativa alla variazione di coordinate in corrispondenza dell Ente per il quale si intende effettuare tale operazione è possibile accedere all inserimento delle nuove coordinate bancarie (codice IBAN di conto corrente) e successivamente salvarne il contenuto cliccando sul tasto Salva. 9. Come richiedere assistenza E possibile richiedere assistenza sul servizio PagoCRS: telefonando direttamente al numero Verde oppure inviando una mail al seguente indirizzo:

11 10. FAQ Chi può avere la CRS e chi invece no? Hanno diritto alla CRS: Cittadini residenti in Lombardia assistiti dal Servizio Socio-Sanitario Regionale lombardo; Cittadini domiciliati in Lombardia assistiti dal Servizio Socio-Sanitario Regionale lombardo (ad es. lavoratori e studenti di altra Regione domiciliati in Lombardia); Cittadini iscritti a termine la cui data di termine di iscrizione al Servizio Socio-Sanitario Regionale supera di 180 giorni la data di richiesta della CRS; Extracomunitari con permesso di soggiorno la cui data di scadenza supera di 180 giorni la data di richiesta della CRS. I nuovi nati hanno diritto alla CRS? Per i nuovi nati il Ministero dell Economia e delle Finanze emetterà, entro pochi giorni dalla nascita, la Tessera Sanitaria nazionale con validità 1 anno, anche nel caso di nuovo nato lombardo. Al momento in cui verrà chiesta l iscrizione al Servizio Socio-Sanitario Regionale, la Regione Lombardia si farà carico di emettere anche la CRS. Cosa devo fare se non ho ricevuto la CRS? Il cittadino può rivolgersi al Numero Verde del Progetto CRS-SISS , per ottenere informazioni relative al mancato recapito della CRS. Gli operatori, una volta verificato la causa del mancato recapito, comunicheranno le azioni che, eventualmente, il cittadino deve intraprendere. Cosa devo fare se la mia CRS non funziona regolarmente? E necessario richiederne la riemissione, recandosi presso l Ufficio di Scelta e Revoca dell ASL o presso un qualsiasi ufficio dell Agenzia delle Entrate. Cosa devo fare in caso di furto o di smarrimento della Carta? Occorre: contattare subito il numero verde per bloccare la carta; recarsi presso gli uffici di Scelta e Revoca della ASL di competenza per richiedere il rilascio di una nuova Carta. Il processo di richiesta del duplicato della CRS in caso di furto o smarrimento è stato semplificato: la denuncia alle autorità competenti non è più necessaria e può essere sostituita con un autocertificazione dell avvenuto furto o smarrimento. La richiesta di duplicato può essere fatta anche presso gli uffici dell Agenzia delle Entrate, sempre presentando un autocertificazione. Cosa è una smart card? È una carta intelligente così chiamata perché incorpora un microprocessore e un coprocessore crittografico necessario per seguire autonomamente le elaborazioni di quei dati (chiave privata) che devono rimanere assolutamente segreti. Perché la CRS ha una scadenza e che validità ha? La CRS della Regione Lombardia ha 6 anni di validità per motivi legati alla durata dei certificati digitali in essa contenuti. Per gli extracomunitari la CRS viene emessa con validità eguale alla durata del permesso di soggiorno. La validità temporale della Carta (data di scadenza) è riportata sia sul fronte che sul retro della Carta stessa ed è registrata nel chip. Alla data di scadenza la Carta verrà riemessa senza che il cittadino debba farne richiesta.

12 Se in un ufficio non riconoscono la CRS come codice fiscale, cosa devo fare? La CRS, nata da una collaborazione tra la Regione e l Agenzia delle Entrate, riporta i dati a vista sulla base di quelli registrati nell anagrafe tributaria. La configurazione ed i dati esterni della CRS sono di competenza del Ministero dell Economia, mentre il microchip ed il suo contenuto sono di competenza della Regione. L Agenzia delle Entrate ha quindi comunicato che i dati anagrafici riportati sulla CRS, che sostituisce il tesserino di codice fiscale, sono quelli registrati in Anagrafe Tributaria sulla base dei quali, per legge (DPR 605/1973), è determinato lo stesso codice fiscale. Ne deriva che la CRS è stata riconosciuta dal Ministero dell Economia come codice fiscale. Che cosa è il PIN? A cosa serve? Il PIN è un codice personale segreto, attraverso il quale il cittadino dimostra di essere il "proprietario" della CRS che ha ricevuto e di essere correttamente identificato nelle occasioni in cui ne viene richiesta la digitazione. Il PIN permette di utilizzare i servizi on line offerti dalle Pubbliche Amministrazioni. Come posso avere il PIN? È possibile richiedere il codice PIN della CRS: presso lo sportello di Scelta e Revoca delle ASL o presso le sedi di Spazio Regione. Insieme al codice PIN viene rilasciato anche il relativo codice PUK. La stampa dei codici PIN e PUK viene effettuata contestualmente alla richiesta stessa, presentando la CRS e un documento d'identità. La stampa avviene su un supporto fisico (modulo pre-imbustato) con caratteristiche tali da non permettere all'operatore la visione dei codici PIN e PUK durante la loro consegna. presso un Ufficio Postale compilando l apposito modulo. via Internet, da una qualunque PDL Cittadino, con il servizio Richiedi il PIN per la tua nuova CRS. Insieme al codice PIN viene rilasciato anche il relativo codice PUK. L accesso al servizio richiede l inserimento della vecchia CRS nel lettore di Smart Card e la digitazione del vecchio PIN. Il servizio è fruibile entro la data di scadenza riportata sulla vecchia CRS. Il sistema fornisce in tempo reale i codici PIN PUK richiesti, consentendone sia la visualizzazione a video, sia la stampa. molti Comuni stanno predisponendo delle postazioni per il rilascio del PIN: è possibile contattare il proprio Comune per verificare l esistenza di questo servizio. E' possibile delegare qualcuno a richiedere il proprio PIN? Sì, è previsto che la richiesta del Codice PIN possa essere effettuata da persona diversa dall'intestatario della CRS per le seguenti categorie di cittadini: minorenni persone sottoposte a potestà tutoria persone domiciliate presso case di riposo o ricoverati di strutture di lunga degenza persone sottoposte ad un regime di restrizione della libertà personale ospiti di strutture residenziali socio-sanitarie (per es. comunità per tossicodipendenti, comunità di accoglienza per ragazze madri, ecc.). Il delegato, che si reca presso lo sportello di Scelta e Revoca dell'asl o presso un Ufficio Postale per effettuare la richiesta dei codici PIN e PUK, deve presentare i seguenti documenti: per i minorenni, il genitore deve esibire un'autocertificazione dello stato di famiglia e la CRS del minorenne; per le persone sottoposte a potestà tutoria, il tutore deve esibire documentazione emessa dall'autorità giudiziaria che dimostri la tutoria e la CRS del cittadino sottoposto a tutoria; in tutti gli altri casi sopra elencati, il delegato deve esibire la CRS del delegante e la delega a richiedere il PIN. Se non presto il consenso, cosa succede del mio PIN? Posso chiedere solamente il PIN? Il cittadino può: prestare il consenso al trattamento dei dati e richiedere il PIN;

13 prestare il consenso ma non chiedere il PIN; non prestare il consenso e chiedere il PIN. Se revoca il consenso al trattamento dei dati, può quindi continuare ad utilizzare la propria CRS ed accedere ai servizi on line messi a disposizione dalle Pubbliche Amministrazioni, con esclusione del Fascicolo Sanitario Elettronico. Cosa devo fare se ho smarrito il PIN? Se si è smarrito il codice PIN, non è possibile utilizzare le funzionalità della carta legate al PIN. In questo caso, la ristampa dei codici PIN e PUK può essere richiesta dal cittadino presso lo sportello di Scelta e Revoca dell'asl. E' inoltre possibile generare un nuovo PIN attraverso il codice PUK, rivolgendosi sempre all'operatore di Scelta e Revoca dell'asl oppure personalmente attraverso il software CRS Manager. Il codice PUK della CRS non può essere modificato. Occorre, pertanto, prestare particolare attenzione a digitarlo correttamente, in quanto dopo un numero massimo di tentativi falliti (dieci), le funzionalità della carta legate al PIN restano bloccate in maniera definitiva. Il codice PIN può essere modificato? L'operatore dello sportello di Scelta e Revoca dell'asl può effettuare le operazioni necessarie a modificare il PIN associato alla propria CRS con un nuovo PIN oppure il cittadino stesso può personalmente modificarlo attraverso il software CRS Manager. Se si blocca la carta, perché il PIN è stato erroneamente digitato, è possibile sbloccarla? Se il codice PIN viene digitato erroneamente per tre volte, si bloccano le funzionalità della carta legate al PIN. E' però possibile riabilitarle attraverso il codice PUK, rivolgendosi all'operatore di Scelta e Revoca dell'asl oppure personalmente attraverso il software CRS Manager. Il codice PUK della CRS non può essere modificato. Occorre, pertanto, prestare particolare attenzione a digitarlo correttamente, in quanto dopo un numero massimo di tentativi falliti (dieci), le funzionalità della carta legate al PIN restano bloccate in maniera definitiva. Cosa devo fare per richiedere online il PIN e PUK della mia nuova CRS? Per richiedere il PIN e il PUK della tua nuova CRS devi: inserire la vecchia Carta CRS nel lettore smart card; all'interno del sito seguire il percorso: Servizi on line per il Cittadino - Servizi Socio-Sanitari - Richiedi il PIN per la tua nuova CRS - Accedi ai servizi; nel disclaimer iniziale selezionare OK ; digitare il pin della vecchia carta per accedere ai servizi; nella pagina che contiene l elenco dei servizi disponibili selezionare la voce Richiedi il PIN per la tua nuova CRS ; selezionare la voce Richiedi Pin e Puk nuova carta ; selezionare il pulsante Conferma ; selezionare il pulsante Apri per visualizzare i codici Pin e Puk della nuova Carta. Si consiglia di salvare e/o stampare il documento come promemoria. Perché l autenticazione on line con CRS è più sicura di quella con ID e password? Esistono vari livelli di sicurezza. In generale, più sono i criteri di identificazione adottati maggiori sono i livelli di sicurezza. I sistemi di sicurezza informatici si basano su ciò che siamo, ciò che sappiamo e su ciò che abbiamo. Per esempio, un sistema di sicurezza basato su ciò che siamo è il rilevamento dell impronta digitale. L identificazione con ID e password è basata invece su ciò che sappiamo (cioè appunto due codici da imparare a memoria). Invece la CRS, che è una smart card, è basata su due criteri: ciò che abbiamo, la carta appunto, e su ciò che sappiamo, il PIN della nostra CRS.

14 Cosa devo fare per accedere ai servizi on-line con la CRS? Per accedere ai servizi on line fruibili con la CRS è necessario che l utente abbia la sua CRS e il PIN e abbia: un computer connesso a Internet; un lettore di smart card; il software per l utilizzo della CRS, scaricabile gratuitamente dalla pagina Primo accesso on line di questo sito. Inoltre per favorire l utilizzo dei servizi, è prevista l attivazione di postazioni pubbliche, presso gli uffici di SpazioRegione e le biblioteche. Il cittadino può fruire dei servizi avvalendosi dell assistenza del personale preposto. Con quali sistemi operativi e quali browser è compatibile il software CRS? Puoi verificare la compatibilità del software CRS rispetto ai principali Sistemi Operativi e ai principali browser, consultando l apposita sezione presente su questo sito alla quale puoi accedere cliccando qui. Tutti i tipi di lettori smart card funzionano con la CRS? Sono compatibili con la CRS i lettori di smart card conformi allo standard internazionale PC/SC e alla norma ISO Nella pagina del sito nella sezione "Come si usa/procurati il lettore" è possibile trovare un elenco di lettori di smart card che sono stati testati con la CRS. Come posso sapere quali servizi on line accessibili con la CRS offre il mio comune? Non tutti i comuni e le province lombarde offrono servizi on line. Per sapere se il proprio comune o la propria provincia ha realizzato servizi on line accessibili con la CRS conviene o visitare il sito del proprio comune o consultare la sezione Servizi degli Enti Locali di questo sito. Attenzione: i portali indicati possono essere siti ufficiali di singoli comuni oppure siti di progetto che comprendono più comuni con servizi on line (es. PolisComuneAmico, Siscotel). La CRS funziona solo per i servizi on line erogati da enti della Lombardia? In quanto creata secondo gli standard tecnici della Carta Nazionale dei Servizi (CNS), la CRS permette di accedere ai servizi erogati non solo dalle Pubbliche Amministrazioni lombarde, ma anche da quelle Pubbliche Amministrazioni centrali (es. Agenzia delle Entrate) che consentono l autenticazione in rete con una CNS. Accedi ai Servizi degli Enti Centrali. Se un soggetto è legale rappresentante di più aziende gli verrà consegnata solo una carta? Sì, la CRS e il certificato di firma elettronica in essa contenuto sono unici e rilasciati alla persona fisica, indipendentemente dalla carica che quest ultima ricopre all'interno delle diverse società. Quindi se un soggetto è titolare di più cariche in diverse imprese, potrà firmare sempre con la propria CRS. Ho letto che il pagamento avviene attraverso R.I.D., cosa significa? R.I.D. significa ''Rapporti Interbancari Diretti'' ed è uno dei metodi di pagamento più diffusi; nella fattispecie il cliente di una banca, indica alla medesima di accettare un addebito da un soggetto (per esempio: il proprio comune) per il quale è stata data una specifica autorizzazione. Nel caso del servizio PagoCRS è il cittadino a generare la richiesta di addebito completando una specifica operazione di pagamento. Nel servizio PagoCRS la richiesta di autorizzazione all'addebito viene effettuata durante l'attivazione di un ente.

15 Mi sono collegato al sito ed ho inserito la mia CRS ma non riesco ad andare avanti Il sistema di autenticazione di Regione Lombardia (IDPC) prevede che il lettore sia collegato e la smartcard inserita prima di lanciare il browser Internet, altrimenti viene evidenziato un messaggio di errore. Nel caso la CRS sia stata inserita dopo che il browser è già attivo bisogna chiudere il browser e riaprirlo. Ma se perdo la CRS quali sono i rischi che altri operino pagamenti? Siccome l'utilizzo della carta CRS per accedere al servizio, richiede l'inserimento del codice pin associato, lo smarrimento della sola CRS non renderebbe possibile l'utilizzo della stessa. Qualora assieme alla carta si fosse smarrito anche il PIN, con il sistema PagoCRS sarebbe possibile effettuare pagamenti SOLO per gli enti attivati e SOLO per posizioni associate al proprio codice fiscale,rendendo quindi impossibile effettuare pagamenti a favore di altri soggetti. Ho abilitato il servizio PagoCRS indicando un codice IBAN. Ora dovrei spostare il mio Conto corrente su una banca differente; dovrò intervenire Manualmente nel portale PagoCRS e attribuire le nuove coordinate? Nel caso in cui si sia cambiata banca di riferimento (passaggio del rapporto da una banca ad un altra) le procedure interbancarie prevedono che ci sia il passaggio delle domiciliazioni in essere dal conto della vecchia banca a quello della nuova. Se la nuova banca esegue la corretta procedura di trasferimento il sistema PagoCRS recepisce il cambio di coordinate direttamente dal circuito interbancario. Nel caso in cui l'utente voglia modificare il conto associato, non perchè questo sia stato chiuso, ma perchè preferisce che gli addebito arrivino su un altro conto, deve essere fatta la procedura di modifica coordinate bancarie prevista dal servizio PagoCRS. Che costi ha il servizio PagoCRS? I costi di registrazione al servizio sono nulli, è discrezione dell'ente esporre una commissione sulla transazione di pagamento. Come potrò visualizzare i pagamenti che ho effettuato nel passato? Per l'utente registrato al servizio è prevista una consultazione storica delle operazioni effettuate con il servizio stesso. P.G.M.D. Consulting srl - Meta J Solution s.r.l.

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A. www.procedure.it Iscrizione al ReGIndE (Registro Generale degli Indirizzi Elettronici) tramite il Portale dei Servizi Telematici Vademecum operativo realizzato dalla società

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Università degli Studi Roma Tre Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Istruzioni per l individuazione della propria Prematricola e della posizione in graduatoria Introduzione...

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE TELEMATICO

PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE TELEMATICO Pagamento contributo telematico, versione 2.2 del 30/1/2015, SABE SOFT pag. 1 PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Il servizio CPI On line consente a tutti gli iscritti ai Centri per l impiego della Provincia di Milano di visualizzare, modificare e stampare alcune

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

l agenzia in f orma GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE

l agenzia in f orma GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE 6 l agenzia in f orma 2006 GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE INDICE INTRODUZIONE 2 1. I VERSAMENTI TELEMATICI 3 I vantaggi dei versamenti on line 3 Come si effettuano 3 Il conto su cui addebitare

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e

Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e non contiene il certificato di autenticazione: è necessario

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

TRIBUNALE DI FIRENZE Presidenza Viale Guidoni n.61-50127 Firenze -lei. 0557996279 -fax 0557996384 e-mail: presidenza.tribunale.firenze@qiustizia.

TRIBUNALE DI FIRENZE Presidenza Viale Guidoni n.61-50127 Firenze -lei. 0557996279 -fax 0557996384 e-mail: presidenza.tribunale.firenze@qiustizia. TRIBUNALE DI FIRENZE Presidenza Viale Guidoni n.61-50127 Firenze -lei. 0557996279 -fax 0557996384 e-mail: presidenza.tribunale.firenze@qiustizia.it Firenze,.18. (?D.-l ~ AI SIGG.RI PRESIDENTIDEGLI ORDINI

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Obiettivo del Documento

Obiettivo del Documento La firma digitale Obiettivo del Documento L obiettivo di questo documento è quello di offrire una guida rapida all utilizzatore sullo strumento di firma digitale. Qualsiasi altro approfondimento su normative

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider Eventi definitivi MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider Eventi definitivi MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua Eventi definitivi MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 18 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3.

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line Università degli Studi Roma Tre Prenotazione on-line Istruzioni per effettuare la prenotazione on-line degli appelli presenti sul Portale dello Studente Assistenza... 2 Accedi al Portale dello Studente...

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

MANUALE DOMANDA WEB DI CONTRIBUTO A PENSIONATI NON AUTOSUFFICIENTI GESTIONE MAGISTRALE

MANUALE DOMANDA WEB DI CONTRIBUTO A PENSIONATI NON AUTOSUFFICIENTI GESTIONE MAGISTRALE Pag. 1 di 14 MANUALE DOMANDA WEB DI CONTRIBUTO A PENSIONATI NON AUTOSUFFICIENTI GESTIONE MAGISTRALE INTRODUZIONE Pag. 2 di 14 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 PREMESSA... 3 2.... 4 2.1 - HOME PAGE...

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

Guida al primo accesso sul SIAN

Guida al primo accesso sul SIAN Guida al primo accesso sul SIAN Il presente documento illustra le modalità operative per il primo accesso al sian e l attivazione dell utenza per poter fruire dei servizi presenti nella parte privata del

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI 1. Dotazioni informatiche minime: Pc con accesso ad internet Contratto Telemaco

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Guida all uso www.accessogiustizia.it Altri Servizi SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni telematiche,

Dettagli

Voucher: il sistema dei buoni lavoro

Voucher: il sistema dei buoni lavoro Voucher: il sistema dei buoni lavoro Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento che i datori di lavoro (committenti) possono utilizzare per remunerare prestazioni di lavoro

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

REGISTRARE CONTRATTO

REGISTRARE CONTRATTO REGISTRARE UN CONTRATTO DI LOCAZIONE Se si affitta un immobile o un fondo rustico, sia l affittuario (conduttore) che il proprietario (locatore) sono obbligati a registrare il contratto di locazione eadassolvere

Dettagli

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2,

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, COMUNE DI GAVARDO (Provincia di Brescia) ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, PARTE SECONDA, PUNTO 1, DELLA TARIFFA ALLEGATA.

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Aggiornato al 05 novembre 2012 LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni ab Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni www.ubs.com/online ab Disponibile anche in tedesco, francese e inglese. Dicembre 2014. 83378I (L45365) UBS 2014. Il simbolo delle chiavi e UBS

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI E GLI ENTI PUBBLICI Versione 1.1 del 06/12/2013 Sommario Premessa... 3 Passo 1 - Registrazione dell Amministrazione/Ente...

Dettagli