SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO"

Transcript

1 Allegato A) 2/C/15 SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE 2008 NUMERO 81 Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi del Sannio Palazzo San Domenico P.zza Guerrazzi, n. 1, Benevento Il sottoscritto, COGNOME: (per le donne indicare il cognome da nubile) NOME: NATO A PROV. STATO IL SESSO: C.F. Attualmente residente a PROV. INDIRIZZO C.A.P. TELEFONO: C H I E D E di essere ammesso a partecipare alla SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE 2008 NUMERO 81

2 A tal fine, ai sensi degli articoli 46 e 47 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 e consapevole che le dichiarazioni mendaci, sono punite ai sensi degli articoli 483, 495, 496 del Codice Penale e delle leggi speciali in materia, DICHIARA (BARRARE LE CASELLE E COMPILARE): di essere in possesso dei dati anagrafici e fiscali sopra riportati; di essere iscritto nelle liste elettorali del Comune di: di non essere iscritto, per i seguenti motivi: ; di essere in possesso della cittadinanza italiana; della seguente cittadinanza (indicare l eventuale possesso della cittadinanza di uno Stato membro dell Unione Europea); di trovarsi, per quanto riguarda gli obblighi militari (per i nati fino al 1985) nella posizione di: ; di essere titolare di Partita I.V.A., numero partita I.V.A di non essere titolare di Partita I.V.A; di essere in possesso dei seguenti requisiti di ammissione, ai sensi dell articolo 2 Requisiti di Ammissione dell avviso di selezione come di seguito specificati: Laurea conseguita con le modalità previste dal Decreto Ministeriale del 22 ottobre 2004, n. 270, in una delle seguenti classi: L7 - Ingegneria Civile ; L8 - Ingegneria dell Informazione ; L9 Ingegneria industriale ; L17 Scienze dell Architettura - L23 Scienze e Tecniche dell Edilizia, conseguita in data presso con la seguente della Laurea Magistrale conseguita con le modalità previste dal Decreto Ministeriale del 22 ottobre 2004, n. 270, nella classe LM 26 Ingegneria della Sicurezza, conseguita in data presso con la seguente Laurea di primo livello conseguita ai sensi del Decreto Ministeriale 3 novembre 1999, n. 509, in una delle seguenti classi:

3 classe 4 Scienze dell Architettura e dell Ingegneria Edile ; classe 8 Ingegneria Civile e Ambientale ; classe 9 Ingegneria dell Informazione ; classe 10 Ingegneria Industriale,, conseguita in data presso con la seguente Laurea conseguita ai sensi del Decreto Interministeriale del 2 aprile 2001, relativo alla Determinazione della classi delle Lauree universitarie delle professioni sanitarie, pubblicato nel Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 5 giugno 2001, n. 128, nella classe 4 Professioni Sanitarie della Prevenzione, conseguita in data presso con la seguente altre lauree riconosciute corrispondenti a quelle indicate ai punti 2) 3) 4) e 5), ai sensi della normativa vigente. 2 ) Attestato di frequenza, con verifica dell apprendimento, ad uno dei corsi di formazione specifica in materia di prevenzione e protezione dai rischi, ai sensi dell articolo 32, comma 2, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, numero 81, e successive modifiche ed integrazioni, come individuati nell Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano del 26 gennaio 2006, numero 2407, definito in sede di Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 14 febbraio 2006, Serie Generale, numero 37, e, precisamente, il MODULO B di specializzazione per il macrosettore ATECO 8, denominato Pubblica Amministrazione Istruzione, i cui contenuti minimi sono individuati nell allegato A2 al predetto Accordo del 26 gennaio 2006, numero presso; con la seguente TITOLI VALUTABILI (Art. 3 del Bando di Selezione) Indicare in modo dettagliato i corsi, le date, l ateneo, gli enti, le votazioni ecc. I titoli valutabili sono i seguenti:

4 1) corsi di formazione e di aggiornamento di durata quinquennale, come individuati nell Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano del 26 gennaio 2006, numero 2407, definito in sede di Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 14 febbraio 2006, Serie Generale, numero 37, debitamente certificati. 2) iscrizione nell elenco dei professionisti di cui all articolo 16 del Decreto Legislativo 8 marzo 2006, numero 139, secondo le modalità dell articolo 4 del Decreto Ministeriale 5 agosto 2011 (Prevenzione Incendi- Requisiti professionali). 3) attestato di frequenza, con verifica dell apprendimento, ad uno dei corsi di formazione specifica in materia di prevenzione e protezione dai rischi, ai sensi dell articolo 32, comma 2, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, numero 81, e successive modifiche ed integrazioni, come individuati nell Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano del 26 gennaio 2006, numero 2407, definito in sede di Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 14 febbraio 2006, Serie Generale, numero 37, e relativi, precisamente, al MODULO B di specializzazione per macrosettori diversi dal macrosettore ATECO 8 ; 4) corso di formazione per Qualificazione formatori per Responsabili progetto formativo e formatori docenti, ai sensi del Decreto Interministeriale 6 marzo 2013.

5 5) attestato di frequenza, con verifica dell apprendimento, ad uno dei corsi di formazione specifica in materia di prevenzione e protezione dai rischi, ai sensi dell articolo 32, comma 2, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, numero 81, e successive modifiche ed integrazioni, come individuati nell Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano del 26 gennaio 2006, numero 2407, definito in sede di Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 14 febbraio 2006, Serie Generale, numero 37, e relativi, precisamente, al MODULO C di specializzazione, i cui contenuti minimi sono individuati nell allegato A3 al predetto Accordo: 6) attestato di superamento con esito favorevole del corso di formazione previsto dall articolo 98, comma 2, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, numero 81, e successive modifiche ed integrazioni f) di avere/ non avere riportato condanne penali e il non aver procedimenti penali in corso (in caso contrario, indicare le condanne riportate, anche se sia stato concesso il condono, l indulto, il perdono giudiziale o l amnistia, i procedimenti penali eventualmente pendenti, dei quali deve essere specificata la natura): ;

6 g) di avere/non avere prestato servizio presso Pubbliche Amministrazioni e le cause di risoluzione di precedenti rapporti di impiego (la dichiarazione deve essere comunque resa, anche se negativa): ; h) di essere/di non essere stato destituito o dispensato dall impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento e il non essere stato dichiarato decaduto da altro impiego statale, ai sensi dell articolo 127, comma 1, lettera d), del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica del 10 gennaio 1957, n. 3, per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile di non essere stato licenziato per giusta causa o giustificato motivo soggettivo (la dichiarazione deve essere comunque resa, anche se negativa); i) il recapito postale presso il quale intende ricevere le comunicazioni relative alla presente selezione, un recapito telefonico e l'eventuale indirizzo di posta elettronica (ogni eventuale variazione dei recapiti dovrà essere tempestivamente comunicata al competente Ufficio dell Amministrazione: Comune ; Prov. Stato ; indirizzo ; C.A.P. tel. ; indirizzo di posta elettronica ; l) l essere a conoscenza che dovrà richiedere, a propria cura e spese, l eventuale restituzione dei titoli presentati ai fini della selezione; m) di essere informato, ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo del 30 giugno 2003, n. 196, che i dati raccolti saranno trattati anche con strumenti informatici, esclusivamente per le finalità connesse alla selezione per la quale le presenti dichiarazioni vengono rese. Il candidato non italiano deve, altresì, dichiarare, sotto la propria responsabilità, di godere dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o di provenienza i motivi del mancato godimento nonché di avere una buona conoscenza della lingua italiana Il sottoscritto, inoltre, allega alla domanda:

7 1. fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità ai sensi dell art. 21 del D.P.R. 445/2000; Luogo e data... FIRMA

6/C/2014 ALLEGATO D)

6/C/2014 ALLEGATO D) 6/C/2014 ALLEGATO D) SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DIDATTICHE RELATIVE AL CORSO DI PREPARAZIONE

Dettagli

Allegato (A) TUTOR. Al Direttore Generale dell Università degli Studi del Sannio Palazzo San Domenico P.zza Guerrazzi, n.

Allegato (A) TUTOR. Al Direttore Generale dell Università degli Studi del Sannio Palazzo San Domenico P.zza Guerrazzi, n. 03/C/2014 Allegato (A) TUTOR SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI NUMERO SEI INCARICHI NELLA FORMA DELLA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DIDATTICHE PREVISTE

Dettagli

07/C/2015 ALLEGATO A) LINGUA INGLESE C1

07/C/2015 ALLEGATO A) LINGUA INGLESE C1 07/C/2015 ALLEGATO A) LINGUA INGLESE C1 SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DIDATTICHE RELATIVE AL CORSO DI PREPARAZIONE AL CONSEGUIMENTO

Dettagli

, FINANZIATI CON IL FONDO SOCIALE EUROPEO (FSE) 2007-2013, DAL TITOLO: MOGALI

, FINANZIATI CON IL FONDO SOCIALE EUROPEO (FSE) 2007-2013, DAL TITOLO: MOGALI Allegato A - 1 SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI NUMERO TRE INCARICHI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA TECNICO-SPECIALISTICHE DI SUPPORTO ALLA DIDATTICA NELL AMBITO DEI PROGETTI OCSE-PISA DI RICERCA-AZIONE

Dettagli

Allegato dalla Gazzetta Ufficiale non ha carattere di autenticità e ufficialità

Allegato dalla Gazzetta Ufficiale non ha carattere di autenticità e ufficialità Allegato dalla Gazzetta Ufficiale www.trovaconcorsi.it Questo documento pubblicato sul sito trovaconcorsi..it (http://www.trovaconcorsi.it/) è una riproduzione dei contenuti disponibili gratuitamente sul

Dettagli

DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE 2008 NUMERO

DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE 2008 NUMERO Allegato A) SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE

Dettagli

ALLEGATO A Schema esemplificativo della domanda

ALLEGATO A Schema esemplificativo della domanda ALLEGATO A Schema esemplificativo della domanda Codice del concorso (02 EP/T-ED) Al Rettore dell Università degli Studi di Catanzaro Magna Graecia Ufficio Protocollo viale Europa Località Germaneto di

Dettagli

Nato a Prov. Residente a Prov. CAP. Indirizzo n. Telefono Cellulare. E-mail Codice Fiscale CHIEDE

Nato a Prov. Residente a Prov. CAP. Indirizzo n. Telefono Cellulare. E-mail Codice Fiscale CHIEDE DIVISIONE PRODOTTI SETTORE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 261566- Fax 0161 219382 servizi.studenti@uniupo.it Bando di concorso per la selezione per titoli e

Dettagli

nat a Prov. il Via n. c.a.p. chiede

nat a Prov. il Via n. c.a.p. chiede ALLEGATO A Al Magnifico Rettore dell Università Telematica Pegaso Piazza Trieste e Trento, 48 80132 NAPOLI Il/La sottoscritto/ nat a Prov. il Cod. fiscale residente in Via n. c.a.p. e-mail PEC chiede di

Dettagli

Responsabile del procedimento: Dott. Paolo Pasquini, Dirigente della Divisione Risorse.

Responsabile del procedimento: Dott. Paolo Pasquini, Dirigente della Divisione Risorse. DIVISIONE RISORSE UFFICIO AFFARI GENERALI E SERVIZI LEGALI Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 261543-533-526 Fax 0161219381 E-mail: affarigiuridici@uniupo.it @ i it Prot. n. 12416 del 31.08.2015

Dettagli

(Allegato A) Al... Posta Elettronica Certificata (PEC) all indirizzo: protocollo @pec.cnr.it BANDO DI SELEZIONE NR. IL SOTTOSCRITTO COGNOME (1) NOME Chiede di essere ammess.. alla selezione per l assunzione

Dettagli

ARTICOLO 1 OGGETTO DEGLI INCARICHI E PROFILO RICHIESTO

ARTICOLO 1 OGGETTO DEGLI INCARICHI E PROFILO RICHIESTO AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI IN COMUNICAZIONE PER IL SUPPORTO ALLA UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL SANNIO NELLE ATTIVITA DELL UFFICIO STAMPA E DELLA COMUNICAZIONE

Dettagli

Scadenza ore 12.00 del 30 gennaio 2015

Scadenza ore 12.00 del 30 gennaio 2015 SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - RAGIONIERE A TEMPO PIENO E TEMPO DETERMINATO PER MESI SEI - CATEGORIA C POSIZIONE C1 CCNL 2006/2009 DEL COMPARTO REGIONI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. 1. Finalità. 2. Requisiti per l'inserimento nella Long List

AVVISO PUBBLICO. 1. Finalità. 2. Requisiti per l'inserimento nella Long List AVVISO PUBBLICO Formazione di una LONG LIST di esperti esterni all'amministrazione universitaria per eventuali incarichi di collaborazione presso il Centro Linguistico di Ateneo. 1. Finalità Per una attuazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA URBANISTICA e DESIGN. AVVISO di PROCEDURA COMPARATIVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA URBANISTICA e DESIGN. AVVISO di PROCEDURA COMPARATIVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA URBANISTICA e DESIGN Decreto n. 36/11 Prot. n. P.838/11 del 28 ottobre 2011 AVVISO di PROCEDURA COMPARATIVA Procedura comparativa pubblica

Dettagli

Fac-simile della domanda di ammissione (da redigersi in carta semplice, possibilmente dattiloscritta, o a carattere stampatello in modo leggibile)

Fac-simile della domanda di ammissione (da redigersi in carta semplice, possibilmente dattiloscritta, o a carattere stampatello in modo leggibile) Selezione 1 Ricercatore OACA 2015-G Allegato 1 Fac-simile della domanda di ammissione (da redigersi in carta semplice, possibilmente dattiloscritta, o a carattere stampatello in modo leggibile) All'Istituto

Dettagli

Fac-simile Al Comune di Monterotondo Dipartimento Affari Generali Servizio Risorse Umane e Affari Legali P.zza G. Marconi, 4 00015 Monterotondo (Rm)

Fac-simile Al Comune di Monterotondo Dipartimento Affari Generali Servizio Risorse Umane e Affari Legali P.zza G. Marconi, 4 00015 Monterotondo (Rm) Fac-simile Al Al Comune di Monterotondo Dipartimento Affari Generali Servizio Risorse Umane e Affari Legali P.zza G. Marconi, 4 00015 Monterotondo (Rm) Il/La sottoscritto/a, (cognome e nome) chiede di

Dettagli

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Affisso all albo il 17/12/2015 IL DIRETTORE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241 del

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA

PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA ACCADEMIA DI BELLE ARTI G.B. CIGNAROLI e SCUOLA BRENZONI LEGALMENTE RICONOSCIUTA D.M. 9-6-84 C.F. e P.I. 02556420236 Via C. Montanari, 5 37122 Verona Tel. 045/8000082 Fax 045/8005425 www.accademiacignaroli.it

Dettagli

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza SETTORE AFFARI GENERALI, ISTITUZIONALI E LEGALI AVVISO PUBBLICO Per l assunzione a tempo determinato di n. 1 Dirigente del III Settore: GOVERNO DEL TERRITORIO. IL DIRIGENTE Visto l art. 110 e l art. 50

Dettagli

1) di essere nato/a a il

1) di essere nato/a a il ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI UDINE Via Lionello n. 1 33100 UDINE OGGETTO: Selezione pubblica, per titoli ed esame, per la formazione di una graduatoria di Istruttori educativi (cat. C1) da assumere

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA, PARTE III, N. 48 DEL 02/12/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 17/12/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. n. civico

Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. n. civico Universita degli Studi di Cagliari Settore Concorsi Personale Tecn. Amm.vo Via Università, 40 09124 CAGLIARI Codice selezione: Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. via

Dettagli

ALLEGA A) La fotocopia non autenticata di un documento di identità o di riconoscimento,

ALLEGA A) La fotocopia non autenticata di un documento di identità o di riconoscimento, Allegato A AL COMUNE DI ALTAVILLA MILICIA COMANDO POLIZIA MUNICIPALE VIA VITTORIO VENETO, 101 90010 ALTAVILLA MILICIA OGGETTO: Selezione pubblica per soli titoli per la formazione di una graduatoria per

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA URBANISTICA e DESIGN

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA URBANISTICA e DESIGN UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA URBANISTICA e DESIGN Decreto n. 46/2012 Prot. n. 680 del 13/07/2012 Fascicolo: 2012-III/13.55 AVVISO di PROCEDURA COMPARATIVA Procedura comparativa

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE GUGLIELMO OBERDAN Via P.Veronese, 1-34144 Trieste tel. 040309406-040309078 fax 0403798964 C.F. 80020630325 e.mail: tsps03000b@istruzione.it posta elettronica certificata liceo-oberdan@pec.istruzione.it

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere inserito negli elenchi sopra citati e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere inserito negli elenchi sopra citati e a tal fine dichiara quanto segue: DOMANDA (da compilare a macchina o in stampatello) Riservato al Protocollo Generale All Area Educazione, Università e Ricerca COMUNE DI TRIESTE DOMANDA PER L INSERIMENTO FUORI GRADUATORIA NEGLI ELENCHI

Dettagli

IL PRESIDENTE. Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50

IL PRESIDENTE. Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50 AFFISSO ALL ALBO IL 12/12/2012 Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50 IL PRESIDENTE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara Prot. 495 Cat. VII, Cl. 1 N. 16 VISTO il D.P.R. 10.1.1957, n. 3; VISTO il D.P.R. 3.5.1957, n. 686; VISTA la Legge 9.5.1989, n. 168; VISTA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO DECRETO N. 18/2016 SCADENZA ore 13:00 del 24.03.2016 PROT. N. 335 del 11.03.2016 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO.

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO. Determinazione Direttore Generale dell Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA AREA GESTIONE RISORSE UMANE DDG. N 1563_Prot n.39428_all Anno Tit. Fasc. L Aquila_11.11.2015 Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio volto alla formazione

Dettagli

Scadenza ore 12.00 del 15 giugno 2015

Scadenza ore 12.00 del 15 giugno 2015 SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO DETERMINATO CATEGORIA B POSIZIONE B1 CCNL 2006/2009 DEL COMPARTO REGIONI ED AUTONOMIE

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

E INDETTA. Articolo 1 Oggetto della procedura comparativa

E INDETTA. Articolo 1 Oggetto della procedura comparativa AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA - DIPARTIMENTO INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE La domanda di ammissione, in carta semplice, deve essere redatta secondo il seguente schema: D I C H I A R A :

DOMANDA DI AMMISSIONE La domanda di ammissione, in carta semplice, deve essere redatta secondo il seguente schema: D I C H I A R A : DOMANDA DI AMMISSIONE La domanda di ammissione, in carta semplice, deve essere redatta secondo il seguente schema: All Ufficio Unico del Servizio Associato di Polizia Municipale dei Comuni di Candida,

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI G.B. CIGNAROLI

ACCADEMIA DI BELLE ARTI G.B. CIGNAROLI ACCADEMIA DI BELLE ARTI G.B. CIGNAROLI e SCUOLA BRENZONI LEGALMENTE RICONOSCIUTA D.M. 9-6-84 C.F. e P.I. 02556420236 Via C. Montanari, 5 37122 Verona Tel. 045/8000082 Fax 045/8005425 www.accademiacignaroli.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo 27 marzo 2015, n 14502 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto

Dettagli

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA.

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA. AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA. AVVISO In esecuzione della deliberazione n. 762 del 14/06/2012, in applicazione dell art. 7, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 e successive

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI Modena, il 14/03/2014 Prot. N 402 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168; VISTO il Decreto

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER MAGISTRATO ORDINARIO CODICE CONCORSO: 2010Z AL SIG. PROCURATORE DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER MAGISTRATO ORDINARIO CODICE CONCORSO: 2010Z AL SIG. PROCURATORE DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI :\Pea_III2007\Modelli_dom_web.doc / MODELLO A Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE GENERALE DEI MAGISTRATI UFFICIO III CONCORSI

Dettagli

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO l sottoscritto/a nato/a prov il e residente in (prov. ) Via n. c.a.p. Tel. Cell. E-mail

Dettagli

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012)

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012) Avviso pubblico per l acquisizione di candidature del personale tecnicoamministrativo per la nomina nel Consiglio di Amministrazione dell Università degli Studi di Parma (delibera del Senato Accademico

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN.

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO MEDIANTE CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO Si rende noto che il Consiglio della Facoltà di Scienze

Dettagli

ALLEGATO B All Area di Ricerca di:.

ALLEGATO B All Area di Ricerca di:. ALLEGATO B All Area di Ricerca di:... CITTÀ:. BANDO N... CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI COMPLESSIVE UNITÀ DI PERSONALE RICERCATORE TERZO LIVELLO

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A CONCORSO PUBBLICO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A CONCORSO PUBBLICO ALLEGATO N. 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A CONCORSO PUBBLICO AL DIRETTORE GENERALE A.S.L. N. 3 GENOVESE Il/La sottoscritto/a (Cognome) (Nome) Nato/a a (Città) (Prov) il chiede di essere ammesso al Concorso

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO DECRETO N. 104/2014 SCADENZA ore 13:00 del 14.10.2014 PROT. N. 1870 del 01.10.2014 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL

Dettagli

Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI

Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016 Pos. n. 13/co.co.co. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989,

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ******

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ****** UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale PROVINCIA

Dettagli

Spettabile SERVIZIO PER IL PERSONALE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO P.zza Fiera, 3 38122 T R E N T O spazio riservato all'ufficio

Spettabile SERVIZIO PER IL PERSONALE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO P.zza Fiera, 3 38122 T R E N T O spazio riservato all'ufficio DA COMPILARE IN STAMPATELLO Spettabile SERVIZIO PER IL PERSONALE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO P.zza Fiera, 3 38122 T R E N T O spazio riservato all'ufficio DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PUBBLICO,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 51/2016 449 27/04/2016 2016 III 13 4 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO GIURIDICO AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

D.D.A. n. 146 SCADENZA 25 GENNAIO 2010 Protocollo n. 806 Fascicolo 2010-VII/1.8 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

D.D.A. n. 146 SCADENZA 25 GENNAIO 2010 Protocollo n. 806 Fascicolo 2010-VII/1.8 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO D.D.A. n. 146 SCADENZA 25 GENNAIO 2010 Protocollo n. 806 Fascicolo 2010-VII/1.8 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Sassari, emanato

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI DISTINTE GRADUATORIE DA CUI ATTINGERE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI OCCASIONALI DI TIPO ACCESSORIO A MEZZO ASSEGNAZIONE DI BUONI INPS (ex art. 70

Dettagli

AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO. Il / La sottoscritto / a. nato / a (Prov. ), il. residente in (Prov. ) C.a.p. in Via / Piazza N.

AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO. Il / La sottoscritto / a. nato / a (Prov. ), il. residente in (Prov. ) C.a.p. in Via / Piazza N. ALLEGATO A Domanda di partecipazione procedura comparativa Si prega di compilare il modulo in stampatello in modo leggibile AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO FRANCESCO VENEZZE CORSO DEL POPOLO, 241 45100

Dettagli

DIRETTORE della U.O.C. di CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE E ODONTOSTOMATOLOGIA

DIRETTORE della U.O.C. di CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE E ODONTOSTOMATOLOGIA REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" AVVISO PUBBLICO N. 201 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 44 in data 08.06.2012 SCADENZA DEL BANDO: 09.07.2012 In esecuzione del

Dettagli

SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA (Da redigersi su carta semplice, possibilmente dattiloscritta o utilizzando il presente modulo)

SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA (Da redigersi su carta semplice, possibilmente dattiloscritta o utilizzando il presente modulo) ALLEGATO 1 SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA (Da redigersi su carta semplice, possibilmente dattiloscritta o utilizzando il presente modulo) DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PUBBLICA, PER

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Specifiche del profilo professionale Sede di lavoro Trattamento giuridico ed economico Requisiti per l ammissione al concorso

AVVISO PUBBLICO Specifiche del profilo professionale Sede di lavoro Trattamento giuridico ed economico Requisiti per l ammissione al concorso AVVISO PUBBLICO Concorso per titoli ed esami per l assunzione a tempo indeterminato presso la Fondazione Regionale per la Ricerca Biomedica di n. 1 unità di personale, con rapporto di lavoro a tempo pieno,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI DISTINTE GRADUATORIE DA CUI ATTINGERE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI OCCASIONALI DI TIPO ACCESSORIO A MEZZO ASSEGNAZIONE DI BUONI INPS (ex art. 70

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA:13 APRILE 2015

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA:13 APRILE 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo 27 marzo 2015, n 14638 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico Disposto n.3 Avviso pubblico di selezione per la stipula di n. 1 contratto per attività di tutor on-line, per lezioni in FAD all'interno del Master in Management Aree e Risorse Acquatiche Costiere attivato

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA: 00887091007 - C.F.

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA: 00887091007 - C.F. ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA: 00887091007 - C.F.: 00422420588 AVVISO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L INDIVIDUAZIONE DI N.2

Dettagli

Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ufficio Gestione del Personale Tecnico-Amministrativo Piazzale Europa, 1-34127 Trieste

Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ufficio Gestione del Personale Tecnico-Amministrativo Piazzale Europa, 1-34127 Trieste Riservato all Ufficio Prot. n. di data Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ufficio Gestione del Personale Tecnico-Amministrativo Piazzale Europa, 1-34127 Trieste Il/la sottoscritto/a

Dettagli

Decreto del Direttore Repertorio n. 455/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015

Decreto del Direttore Repertorio n. 455/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015 Oggetto: Avviso di procedura comparativa per l individuazione di risorse per l attività di Tutoraggio didattico consistente nella somministrazione dei test per l espletamento

Dettagli

l sottoscritt CHIEDE di essere ammesso a partecipare all avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un

l sottoscritt CHIEDE di essere ammesso a partecipare all avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un Fac simile di domanda Al Direttore Generale dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari Via Ospedale, 54 09124 Cagliari l sottoscritt CHIEDE di essere ammesso a partecipare all avviso di selezione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 1 settembre 2010 n. 1231 é stata indetta selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un

Dettagli

REQUISITI DI AMMISSIONE

REQUISITI DI AMMISSIONE AZIENDA OSPEDALIERA GAETANO RUMMO di Benevento - Avviso Pubblico per il conferimento di Incarico quinquennale di Direzione di Struttura Complessa di Ginecologia e Ostetricia. In esecuzione della Delibera

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 5 /2016 60 19/01/2016 2016 III 13 1 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

Avviso di selezione comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione a norma dell art. 7 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.

Avviso di selezione comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione a norma dell art. 7 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. Avviso di selezione comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione a norma dell art. 7 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165 14 giugno 2011 COMITATO INTERMINISTERIALE DEI DIRITTI

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO. Il/la sottoscritto/a, nato a il, residente a, Prov., CAP, in via n., telefono n.

SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO. Il/la sottoscritto/a, nato a il, residente a, Prov., CAP, in via n., telefono n. SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO Al Dirigente del Settore Amministrazione e Sviluppo delle Risorse Umane dell Unione Terre d'argine C.so A. Pio, 91 41012 Carpi (MO) Il/la sottoscritto/a, nato

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Allegato alla delibera n. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER UN POSTO DI DIRIGENTE DA ASSUMERE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO, IN PROVA, CON AFFIDAMENTO DI FUNZIONI DI RESPONSABILE

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO della Università degli Studi di Ferrara Prot. 20935 Cat. VII, Cl. 1 N. 1702 VISTO il D.P.R. 10.1.1957, n. 3; VISTO il D.P.R. 3.5.1957, n. 686; VISTA la Legge 9.5.1989, n. 168;

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo 20 marzo 2014, n 12437 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI RENDE NOTO SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA CUI ATTINGERE PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI AGENTI DI POLIZIA LOCALE CON FUNZIONE ANCHE DI MOTOCICLISTA - CATEGORIA C- POSIZIONE

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO. Art. 1

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO Art. 1 Ripartizione e caratteristiche delle posizioni 1. La Commissione di Vigilanza

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE AMEDEO AVOGADRO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE AMEDEO AVOGADRO ALLEGATO A Al Direttore Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Quantitativi Via Perrone, 18 28100 - NOVARA Il/la sottoscritto/a chiede di essere ammesso/a alla selezione per titoli e colloquio, per

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 199/2015 1908 9/12/2015 2015 III 13 27 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

ATTO della DIREZIONE GENERALE

ATTO della DIREZIONE GENERALE ATTO della DIREZIONE GENERALE Selezione pubblica per esami finalizzata alla formazione di una graduatoria per l'eventuale assunzione a tempo determinato di operaio tecnico elettricista presso il settore

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DECRETO N. 69/2015 SCADENZA ore 13:00 del 15.07.20156 PROT. 939 del 30.06.2015 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. partecipazione della Regione Basilicata alla Conferenza dei Presidenti delle Regioni, Stato-Regioni e Conferenza Unificata

AVVISO PUBBLICO. partecipazione della Regione Basilicata alla Conferenza dei Presidenti delle Regioni, Stato-Regioni e Conferenza Unificata AVVISO PUBBLICO Avviso di selezione comparativa per il conferimento a 1 esperto di un incarico di consulenza specialistica per il supporto all attività - amministrativa- istituzionale connessa alla partecipazione

Dettagli

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca;

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca; Decreto Rettorale n. 72 IL RETTORE Visto lo Statuto di autonomia della Luiss Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli, emanato con Decreto Rettorale del 2 febbraio 2004 e pubblicato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato a) Prot. N 841 Pos. N 21 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, il 6 dicembre 2011 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHEOLOGICI Via San Rocco, 3 75100 MATERA tel. 0835/1971427- fax 0835/1971441 SCADE IL 24/7/2014

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHEOLOGICI Via San Rocco, 3 75100 MATERA tel. 0835/1971427- fax 0835/1971441 SCADE IL 24/7/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHEOLOGICI Via San Rocco, 3 75100 MATERA tel. 0835/1971427- fax 0835/1971441 Prot. n. 762 del 16/7/2014 SELEZIONE PUBBLICA

Dettagli

COMUNE DI ROMAGNANO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI ROMAGNANO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI ROMAGNANO SESIA Provincia di Novara PROVA SELETTIVA PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN (1) POSTO A TEMPO DETERMINATO MESI 9 (PROROGABILI) - ISTRUTTORE TECNICO - UFFICIO TECNICO 1 CATEGORIA C) A

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO STRUTTURA SERVIZI GENERALI FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO STRUTTURA SERVIZI GENERALI FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO STRUTTURA SERVIZI GENERALI FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Decreto n. 7 del 18 agosto 2008 Prot. N. 557 del 18 agosto 2008 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it AVVISO PUBBLICO Procedura per incarico a tempo determinato per l ottimizzazione

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA Prot. N 968 Reggio Emilia, il 19.11.2015 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168;

Dettagli

Al Centro per l impiego di Monsummano Terme Via L. Lama 30 int. 51015 Monsummano Terme DOMANDA DI ATTIVAZIONE TIROCINIO PRESSO IL COMUNE DI MONTECATINI TERME Il/la sottoscritto/a cognome e nome nato/a

Dettagli

BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE

BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE Visto il decreto legislativo del 30 marzo 2001 n. 165 recante

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DIREZIONE DEL PERSONALE E DEGLI AFFARI GENERALI Dirigente: Dott. Ascenzo Farenti Coordinatore: Dott. Luca Busico UNITA PROGRAMMAZIONE E RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Responsabile: Dott.ssa Laura Tangheroni

Dettagli

(specificare tipologie di contratto, ente, durata dal al ) ;

(specificare tipologie di contratto, ente, durata dal al ) ; ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine AREA ORGANIZZAZIONE E PERSONALE Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il/la

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

AREA ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE E CONTROLLO AREA ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Prot. 10535 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA FINALIZZATA AD EVENTUALI ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATRICE ASILO NIDO

Dettagli

Azienda sanitaria locale "NO" Pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Medico di Pediatria.

Azienda sanitaria locale NO Pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Medico di Pediatria. REGIONE PIEMONTE - BOLLETTINO UFFICIALE N. 46 DEL 19/11/2009 Azienda sanitaria locale "NO" Pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Medico di Pediatria. In esecuzione

Dettagli

(fac-simile di domanda da compilare in ogni parte)

(fac-simile di domanda da compilare in ogni parte) (fac-simile di domanda da compilare in ogni parte) Al Responsabile dell Ufficio Personale Associato c/o Unione di Comuni Valle del Samoggia Via Marconi n. 70 40050 Castello di Serravalle Il sottoscritto/la

Dettagli

P.za Ospedale Maggiore, 3-20162 Milano - C.F. e P.IVA 11390840152 - tel. 02/6444.1

P.za Ospedale Maggiore, 3-20162 Milano - C.F. e P.IVA 11390840152 - tel. 02/6444.1 Atti 44/13 ALL. 9 Riferimento BANDO FS 8 PSIC 1 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla determinazione del Direttore

Dettagli