SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, Milano. Rev. 2.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2."

Transcript

1 SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE Versione 2.0 Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, Milano Rev. 2.0

2 Indice 1. Introduzione Hardware Utilizzo del sistema Armamento Disarmamento Riarmo Automatico Innesco Allarme Funzioni Speciali Disarmo tramite Codice di Emergenza Disarmo tramite chiamata da cellulare Impostazione della sensibilità del sensore urto Risparmio Energia Parametri di Sistema Schema di installazione Small Solution Bike.9 8. Schema collegamento Frecce in negativo Schema collegamento Frecce in positivo Comandi SMS Introduzione 2

3 Con un ingombro estremamente ridotto e dedicata ai veicoli a due ruote, Small Solution Bike protegge la vostra moto con la tecnologia GPS-GSM/GPRS. Oltre a garantire la localizzazione da remoto e la possibilità del blocco del veicolo, il sistema permette di ottenere informazioni sulla moto in tempo reale, semplicemente consultando la sezione Tracking sul sito Inoltre è possibile disporre di tutte le informazioni sullo storico di utilizzo del veicolo (rivedere un viaggio, un percorso, consuntivare le percorrenze e le velocità mantenute, etc.) In caso di crash, Small Solution Bike invia automaticamente un allarme emergenza al destinatario prescelto. Tramite i telecomandi in dotazione e la ricevente integrata rende il sistema ideale per la protezione totale di ogni tipo di moto, scooter, quad In caso di tentato furto, Small Solution Bike avverte la Centrale di Sicurezza mediante SMS o GPRS (il collegamento alla centrale è opzionale): l operatore localizza immediatamente il veicolo e attiva la procedura di sicurezza, eventualmente bloccandolo. 2. Hardware Di seguito l analisi delle principali caratteristiche hardware della Small Solution Bike. Fig. 2: Descrizione fili 3

4 COLORE PIN TIPO DESCRIZIONE ROSSO 1 Power +12V Power +12V VERDE 2 Ingresso Sottochiave GRIGIO 3 Comunicazione BLU 4 Ingresso Ingresso Generico NERO 5 Power GND Power GND BIANCO 6 Ingresso Input OE Immobilizer VIOLA 7 Uscita Uscita Blinker (Negativa) ARANCIONE 8 Uscita Uscita sirena (Negativa) GIALLO 9 Uscita Uscita Bloccomotore (Negativa) MARRONE Fig. 3: Tabella riassuntiva 4

5 Inserimento della Sim Fig.4: inserimento della SIM CARD Alloggiamento per la SIM CARD (rispettare il senso d inserzione raffigurato sul coperchio in plastica e non forzare mai l inserimento in caso di errato posizionamento). 3. Utilizzo del Sistema 3.1. Armamento Il sistema può essere armato nei modi seguenti (solo quando il sottochiave è spento): Chiamata del proprietario verso il numero di telefono associato al sistema (è sufficiente far squillare il numero di sim all interno della centralina) Invio di un SMS da parte del proprietario con il testo: ARM Tramite ri-armo passivo Tramite telecomando in dotazione Quando si arma, il sistema lampeggia due volte ed emette 2 beep. L immobilizzatore è spento. Inoltre è possibile disabilitare temporaneamente uno o più sensori durante l armamento tramite SMS inviando i seguenti parametri addizionali: ARM NoTilt No Shock arma il sistema e disabilita sia il sensore d urto che il sensore tilt ARM NoTilt arma il sistema e disabilita solo il sensore tilt (il sensore d urto resta attivo) 5

6 ARM No Shock arma il sistema e disabilita solo il sensore urto (il sensore tilt resta attivo) 3.2. Disarmamento Il sistema può essere disarmato nelle modalità seguenti: Chiamata del proprietario verso il numero di telefono associato al sistema Invio di un SMS da parte del proprietario con il testo: DISARM o ARM Tramite telecomando in dotazione Tramite sottochiave attraverso l inserimento del codice di emergenza dell allarme Quando il sistema si disarma, lampeggia una sola volta ed emette un solo beep. L immobilizzatore è disabilitato Riarmo Automatico Il sistema è caratterizzato da due funzioni di armamento automatico: Armamento passivo il sistema si arma autonomamente dopo 5 minuti dal disinserimento chiave Ri-armamento il sistema si arma autonomamente dopo 1 minuto, ma solo se la chiave non è stata inserita finché il sistema era disarmato. 3.4 Innesco Allarme Quando il sistema è armato, l innesco dell allarme può essere determinato dalle cause seguenti : Chiave inserita per oltre 5 secondi invierà allarme ai numeri impostati nella rubrica del sistema. Rilevamento di un urto invierà allarme ai numeri impostati nella rubrica del sistema. Se il sistema ha modificato il suo angolo di inclinazione di oltre 4 gradi invierà allarme caduta ai numeri impostati nella rubrica del sistema. Quando il sistema è disarmato e con quadro on. Viaggiando ad una velocità <50 km/h se il biker cade invierà allarme caduta ai numeri impostati nella rubrica del sistema. Viaggiando ad una velocità >50km/h se il biker cade invierà un allarme incidente ai numeri pre impostati nella rubrica del sistema. Il sistema attiva i lampeggianti per 30 secondi successivamente la sirena e manda un sms ai numeri pre configurati nella rubrica della centralina. L allarme si attiva fino ad un massimo di 5 volte e fino a 3 volte per ogni causa sopra descritta, per prevenire che falsi allarmi mantengano la sirena costantemente attiva. 6

7 4. Funzioni Speciali 4.1 Disarmo tramite codice di emergenza Il sistema di allarme ha un codice di emergenza speciale che disarma l allarme. Per poter modificare questo codice, il proprietario può mandare un SMS contenente il testo PINxxxx al sistema, dove x è un numero tra 1 e 5. Per esempio, un SMS con testo PIN1234 imposta il codice di emergenza Per disarmare l allarme, il quadro deve essere acceso e spento in base ai numeri definiti nel codice di emergenza. L allarme può iniziare a suonare durante l immissione del codice. Per esempio, per disarmare l allarme usando il codice 1234, l utente deve: Accendere e spegnere il quadro e aspettare 5 secondi (immissione del numero 1 ) Accendere e spegnere il quadro due volte e aspettare 5 secondi (immissione del numero 2 ) Accendere e spegnere il quadro tre volte e aspettare 5 secondi (immissione del numero 3 ) Accendere e spegnere il quadro quattro volte e aspettare 5 secondi (immissione del numero 4 ) Dopo aver inserito il quarto numero, il sistema si disarma. 4.2 Disarmo tramite chiamata da cellulare. Si può disarmare l impianto attraverso una chiamata dal cellulare (il primo inserito fra i due della lista); al secondo squillo si disarma l impianto con conseguente segnale acustico e luminoso. 4.3 Impostazione della sensibilità del sensore urto La sensibilità del sensore urto può essere impostata dal proprietario inviando un SMS con il testo SHOCK. Il sistema emetterà 3 beep e lampeggerà 3 volte. Dopo la conferma del sistema, il proprietario deve accendere il quadro. Mentre questo è acceso il proprietario deve urtare il veicolo. Il sistema emetterà un beep che confermerà l avvenuto urto. Dopo che il proprietario ha terminato l impostazione del livello di urto richiesto per attivare l allarme, il quadro deve essere spento. 4.4 Risparmio Energia Il sistema si posiziona in una situazione di risparmio energetico che inizia automaticamente dopo un certo tempo dall armamento. Se il sistema è armato da oltre 1 ora, il modem si spegnerà per risparmiare energia. In questa modalità, se viene effettuata una chiamata verso il sistema, verrà ricevuto un messaggio inviato dal provider telefonico che evidenzierà che il cliente non è raggiungibile, oltre le 14 ore il sistema spegnerà anche la ricevente dei telecomandi quindi per disarmare bisognerà generare un urto oppure accensione e disarmare il sistema. 7

8 5. Parametri di Sistema Il sistema è caratterizzato dai seguenti parametri: Descrizione Tempo di armamento passivo Tempo di riarmo Tempo di Risparmio Energetico Tempo massimo VALET Valore di Default 5 minuti 1 minuto 1 ora 2 ore Codice di Emergenza 1234 Allarme silenzioso Proprietario numero di telefono Fig. 5 : Schema blocco motore Off <vuoto> In alternativa all interruzione del positivo avviamento, è possibile effettuare il blocco motore anche interrompendo il filo di alimentazione della pompa carburante, ma in questo caso l installatore deve attenersi scrupolosamente alle indicazioni del costruttore del veicolo, onde evitare problemi di regolare funzionamento del sistema, di accensioni spie di errori sul display o problemi di sicurezza in generale. Telematic Solutions Advanced Technology non si assume alcuna responsabilità connessa a danni materiali o fisici conseguenti a blocco del motore durante la marcia della moto provocato da installazioni diverse da quella raccomandata nel presente manuale (avviamento motore). 8

9 9

10 Fig.7 Collegamento frecce F 8. Descrizione Collegamento Frecce in negativo La Small Solution Bike è in grado di attivare un relè esterno mediante il quale è possibile collegare le frecce della moto. Nel seguente caso viene riportato lo schema con segnale negativo. 10

11 Fig.8 Collegamento frecce 9. Descrizione Collegamento Frecce in positivo La Small Solution Bike è in grado di attivare un relè esterno mediante il quale è possibile collegare le frecce della moto. Nel seguente caso viene riportato lo schema con segnale positivo. 11

12 10. Comandi via SMS In questa sezione elenchiamo in dettaglio i comandi che è possibile inviare alla Small Solution Bike, mediante messaggi SMS, utilizzando un telefono cellulare. La Small Solution Bike invierà quindi le risposte ai numeri di telefono configurati e o attiverà i comandi ricevuti Elenco dei messaggi che è possibile inviare da telefono cellulare I messaggi che è possibile inviare da telefono cellulare mediante SMS sono i seguenti: Messaggio di configurazione; Richiesta di posizione; Messaggio di tracking; Modalità officina; Superamento del limite di velocità 10.2 Messaggio di Configurazione Il messaggio di configurazione consente di configurare i numeri di telefono (al massimo 2) a cui la Small Solution Bike invierà le risposte e la password necessaria per inviare i messaggi. Il messaggio di configurazione ha il seguente formato: config#password#telefono1#password#telefono2 dove: password: indica la password del dispositivo. All invio di questo messaggio, l unità, se il messaggio è corretto, risponde: ok#config altrimenti: error#config Ogni dispositivo ha una password già configurata che è proprio password, per modificarla occorre inviare il comando seguente: config#vecchiapassword#telefono1#nuovapassword#telefono2 Quindi per esempio il comando: config#password# #small#

13 configura la nuova password small e i numeri di telefono a cui e a cui l unità invierà i messaggi. La password può essere al massimo di 16 caratteri, può contenere sia numeri che lettere e non fa distinzione tra maiuscole e minuscole Richiesta di Posizione Con questo messaggio è possibile inviare un SMS per richiedere la posizione all unità. Il messaggio che deve essere inviato è il seguente: loc#password e l unità invierà la posizione nel seguente formato: Event: Location;Lat: 42d02 33 N;Long: 007d38 27 E;LocTime: 28/01/09 21:28:41;Vel: 0;In: 1101; Out: 10;Alarm: No Comm Dove: Event Location: indica riposta ad una richiesta di posizione; Lat: latitudine; Long: longitudine; Loctime: data e ora; Vel: velocità; In: stato degli ingressi digitali. In particolare il primo ingresso a partire da sinistra indica lo stato del quadro (1 = quadro ON, 0 = quadro OFF) Out: stato delle uscite digitali Messaggio di Tracking Con questo messaggio è possibile inviare un SMS per richiedere all unità di inviare periodicamente un messaggio di posizione. Il messaggio deve essere inviato nel modo seguente: track#password#periodo dove: periodo: indica ogni quanto tempo, espresso in secondi, si vuole ricevere il messaggio, per disattivare il periodo dovrà corrispondere a 0 All invio di questo messaggio, se è andato a buon fine, l unità risponderà nel seguente modo: 13

14 oppure se c è stato un errore: ok#track error#track Per esempio il seguente messaggio: track#password#120 configura l unità in modo che invii un messaggio ogni 120 secondi. Il messaggio di tracking inviato dall unità ogni 120 secondi avrà il seguente contenuto: Event: Track;Lat: 42d02 33 N;Long: 007d38 27 E;LocTime: 28/01/09 21:28:41;Vel: 0;In: 1101; Out: 10;Alarm: No Comm 10.5 Modalità Officina Con questo messaggio è possibile inviare un SMS per portare l unità in modalità officina e poi per rimetterla nello stato di armato. Il messaggio, per abilitare la modalità officina ha il seguente formato: valet invece per riportare l unità nello stato di armato ci sono tre opzioni: 1) Dal telecomando in dotazione Armare/Disarmare il sistema. 2) Adoperare la moto/scooter ad una velocità superiore ai 40 km/h almeno 5 minuti continuativi. 3) Tenere il quadro acceso per più di 2 ore. Se il comando è andato a buon fine, l unità risponderà con il seguente messaggio: 10.6 Superamento del limite di velocità Event: Officina Con questo messaggio è possibile inviare un SMS per richiedere all unità di inviare un messaggio quando viene superata la soglia di velocità impostata. Il messaggio ha il seguente formato: speed#password#velocità dove: velocità: indica il limite di velocità, espresso in km/h, superato il quale l unità invia il relativo messaggio. Per esempio con il seguente messaggio: speed#password#50 l unità invia un messaggio ogni volta che la velocità è maggiore di 50 km/h. 14

15 10.7 Tabella riassuntiva Di seguito una tabella riassuntiva dei comandi descritti nei precedenti paragrafi: Tipo di comando Formato Risposta Messaggio di configurazione config#password#telefono1#password#telefono2 Ok#config oppure error#config Richiesta di posizione loc#password Coordinate Messaggio di tracking Track#password#periodo Coordinate Modalità officina valet Event:Officina Tabella 1: Elenco dei messaggi che è possibile inviare come SMS da telefono cellulare. 15

16 NUMERI TELEFONICI UTILI: Numero Verde Assistenza Tecnica Direzione Commerciale Fax GENERALE: Grazie per aver scelto Telematic Solutions. 16

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4 Fig. 1 1 Morsetto a 6 Poli Uscite: Relè, On-Off, Aux1 - Aux2 2 J4: Ponticello di Reset Totale e Configurazione D e f a u l t 3 C o n n e t t o re 8 Poli: Alimentazione e I n g ressi 1-2-3 4 Relè Allarme:

Dettagli

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE INDICE PREMESSA. pag.1 1. Caratteristiche Tecniche..... pag.2 2. Funzioni Sistema... pag.2 2.1 Modalità di Attivazione e Disattivazione 2.2 Funzione antifurto 2.3

Dettagli

Manuale Wmg Sat. WMG Sat AL900. Manuale GPS Tracker. Contenuti

Manuale Wmg Sat. WMG Sat AL900. Manuale GPS Tracker. Contenuti WMG Sat AL900 Manuale GPS Tracker Contenuti 1. indicazioni Generali.....3 2. Installazione GPS Tracker...3 2.1. Elenco parti...3 2.2. Installazione...5 2.4. Descrizione cavi...6 3. Istruzioni Operative...7

Dettagli

MANUALE UTENTE HS 3.3

MANUALE UTENTE HS 3.3 MANUALE UTENTE HS 3.3 INDICE Par. Pag. 1. PREMESSA 2. AVVERTENZE GENERALI 3. FUNZIONI SISTEMA 3.1 ATTIVAZIONE/DISATTIVAZIONE 3.1.1 Attivazione Automatica /Disattivazione Automatica O Manuale 3.1.2 Attivazione/Disattivazione

Dettagli

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT!

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 COS E KINGSAT-ITALIA Kingsat-italia è un sistema di localizzazione satellitare di ultima generazione. Consente

Dettagli

CENTRALE D ALLARME SUPER STAR

CENTRALE D ALLARME SUPER STAR CENTRALE D ALLARME SUPER STAR con combinatore GSM SUPER RADIO senza combinatore GSM Manuale Utente Pag. AVVERTENZE L allarme ha una funzione dissuasiva verso eventuali furti. In nessun caso deve essere

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

Kit Antifurto GSM (mod. M2C)

Kit Antifurto GSM (mod. M2C) Kit Antifurto GSM (mod. M2C) Manuale - Si prega di custodire e di leggere attentamente il manuale.1 Sommario Kit Antifurto GSM (mod. M2C)... 1 Precauzioni... 3 Funzioni:... 3 Pannello frontale:... 4 Impostazione

Dettagli

900E Manuale GPS Tracker veicolare

900E Manuale GPS Tracker veicolare WMG Sat 900E Manuale GPS Tracker veicolare 1 GUIDA VELOCE INSTALLAZIONE 1. Inserire la SIM dati nell unità Gps (3) e richiudere il cassettino 2. Collegare le due antenne GPS (1) e GSM (15) all unità 3.

Dettagli

Drivetech Moto Alarm Basic

Drivetech Moto Alarm Basic Innovativo antifurto per moto, non necessita di radiocomandi, con cavi Pin to Pin compresi nel prezzo, per un montaggio facile e veloce! PREMESSA Drivetech Moto Alarm Basic è un allarme per ciclomotori

Dettagli

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE V11052009 1 Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

Vehicle Security System VSS3 - Alarm system remote

Vehicle Security System VSS3 - Alarm system remote Vehicle Security System VSS3 - Alarm system remote Radiocomando dell'impianto di allarme Guida per l'impostazione - Italian Caro cliente, In questa guida troverà le informazioni e le operazioni necessarie

Dettagli

Live Trap Alarm. Manuale Utente

Live Trap Alarm. Manuale Utente Live Trap Alarm Manuale Utente Sommario 1. Introduzione... 2 1.1 Descrizione Generale... 2 1.2 Caratteristiche... 2 2. Componenti... 3 3. Installare la SIM Card e le Batterie... 4 3.1 Installare la SIM

Dettagli

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD CENTRALE WIRELESS MODELLO HD Non impermeabile Il sistema di allarme non è impermeabile e va dunque mantenuto asciutto. Servizio manutenzione Solo il personale qualificato può operare sul prodotto. Backup

Dettagli

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione INSTALLAZIONE DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 DESCRIZIONE DISPOSITIVO 1. Connettore antenna GSM 2. Slot scheda SIM operatore telefonico 3.

Dettagli

GUIDA INSTALLAZIONE KIT PROGESTY

GUIDA INSTALLAZIONE KIT PROGESTY GUIDA INSTALLAZIONE KIT PROGESTY Estrarre la centrale PROGESTY dalla scatola ed aprirla facendo leva sulla fessura in basso (vedi fig. 1 ultima pagina). Avvitare l antenna alla centrale. Collegare i 2

Dettagli

3.0 - FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA

3.0 - FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA MANUALE D USO I MA_US.01 Rev.03-01/09 I INDICE 1.0 - INTRODUZIONE pag. 2 2.0 - IL SISTEMA pag. 2 3.0 - FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA pag. 3 3.1 - Inserimento pag. 3 3.2 - Disinserimento pag. 3 3.3 - Inserimento

Dettagli

Manuale d installazione ed uso

Manuale d installazione ed uso Combinatore per rete GSM COMBINET III + Cod. 11.710 Combivox 2004 Manuale d installazione ed uso RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO - BA Tel. + 39 080/4686111

Dettagli

HELPAMI GSM MANUALE UTENTE STATUS ALARM SOS DISARM. Pagina 1 di 15

HELPAMI GSM MANUALE UTENTE STATUS ALARM SOS DISARM. Pagina 1 di 15 MANUALE UTENTE STATUS POWER MONITOR ALARM SOS DISARM Pagina 1 di 15 INDICE Caratteristiche 3 Operazioni preliminari 3 Pannello 5 1.Comprensione dei lampeggi dei leds status 5 2.Pannello 5 Impostazioni

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli

1) REGISTRARE I TELECOMANDI ALLA CENTRALE 2) REGISTRARE I SENSORI ALLA CENTRALE

1) REGISTRARE I TELECOMANDI ALLA CENTRALE 2) REGISTRARE I SENSORI ALLA CENTRALE ) REGISTRARE I TELECOMANDI ALLA CENTRALE 2) REGISTRARE I SENSORI ALLA CENTRALE GUIDA INSTALLAZIONE KS898A Estrarre la centrale KS898A dalla scatola ed aprirla facendo leva sulla fessura in basso (vedi

Dettagli

GSM COMMANDER DUO + 2

GSM COMMANDER DUO + 2 GSM COMMANDER DUO + 2 Quanti problemi da risolvere, accendere la caldaia, inviare messaggi SMS di emergenza, aprire un cancello elettrico, spegnere le luci di casa, ma anche quelle del garage o accendere

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

TITAN COLLAUDO DEL PRODOTTO

TITAN COLLAUDO DEL PRODOTTO MOBISAT - SISTEMI DI PROTEZIONE SATELLITARE TITAN COLLAUDO DEL PRODOTTO INDICE 1. COLLAUDARE IL PRODOTTO 2. OTTENERE UNA POSIZIONE GPS 3. OTTENERE LO STATO DEGLI I/O 4. BLOCCO AVVIAMENTO 5. IMMOBILIZER

Dettagli

CE818. Manuale utente. Made in Italy 13.06-M1.0-H0.0F0.0S1.20

CE818. Manuale utente. Made in Italy 13.06-M1.0-H0.0F0.0S1.20 CE818 Manuale utente 13.06-M1.0-H0.0F0.0S1.20 Made in Italy 1 CARATTERISTICHE DEL VOSTRO SISTEMA ANTIFURTO Il cuore del tuo sistema di allarme è la centrale elettronica CE818, un sistema intelligente a

Dettagli

05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30

05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30 05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30 SEGNALAZIONI STATO CENTRALE LED FRECCE SIRENA Autoinserimento Lampeggio lento 1 lampeggio breve 1 BEEP Inserimento da radiocomando Inserimento

Dettagli

Versione documento: T-DFAST_utente/101/10 Aprile 2010 Versione FW: Versione HW: Versione SW:

Versione documento: T-DFAST_utente/101/10 Aprile 2010 Versione FW: Versione HW: Versione SW: Copyright by GPS Standard SpA. I diritti di traduzione, di riproduzione e di adattamento totale o parziale e con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi. GPS Standard si riserva di apportare modifiche

Dettagli

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850

BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE. Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 BY10870 AVVISATORE DISTACCO/RIPRISTINO DA DISTRIBUTORE Sistema di sorveglianza e avviso GSM via SMS per sistema BY10850 (versione firmware: BY10850-M1-V2) La presente documentazione è di proprietà esclusiva

Dettagli

7855 MyBASIC MANUALE D USO

7855 MyBASIC MANUALE D USO CERTIFICATO DI INSTALLAZIONE Il sottoscritto installatore, certifica di aver eseguito personalmente l'installazione del dispositivo di allarme del veicolo descritto qui di seguito, secondo le istruzioni

Dettagli

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano MANUALE UTENTE Indice MANUALE N. 700-175-01 REV D ISS. Versione 1 221199 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA...5 3. COME INSERIRE LA

Dettagli

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO MANUALE

Dettagli

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente Serie Runner Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari Manuale Utente Contenuti INTRODUZIONE Pag. 3 Presentazione del sistema di controllo allarmi CROW 3 Configurazione tipica di un sistema di allarme

Dettagli

TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE

TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE MANUALE PER L'UTENTE Versione documento: 3.0 Data Aggiornamento: Agosto 2000 Versione TP5: 2.xx

Dettagli

C8 GSM CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO

C8 GSM CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO MANUALE D USO ITALIANO DESCRIZIONE è una centrale a 8 ingressi con un combinatore telefonico su linea GSM integrato in grado di inviare chiamate

Dettagli

Uscita sirena Uscita AUX SW/AUX Uscita sensore attivo

Uscita sirena Uscita AUX SW/AUX Uscita sensore attivo Centrale Allarme GOLEM GasiaShop Via Giorgio Perlasca, 13 81100 Caserta P.Iva: 03957290616 Sommario Impostazioni GSM... 6 Panoramica... 8 Informazioni per l installazione... 11 Informazioni utente... 19

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

SkyWay Network S.p.A. Via della Meccanica, 14-04011 APRILIA (LT) www.skyway.it WHSC MANUALE D USO V 2.31

SkyWay Network S.p.A. Via della Meccanica, 14-04011 APRILIA (LT) www.skyway.it WHSC MANUALE D USO V 2.31 WWW.SKYWAY.IT V 2.31 SkyWay Network S.p.A. Via della Meccanica, 14-04011 APRILIA (LT) www.skyway.it WHSC MANUALE D USO HS INDICE Par. Pag. 1. PREMESSA 2 2. AVVERTENZE GENERALI 3 3. FUNZIONI DI SICUREZZA

Dettagli

Grazie per aver scelto il nostro prodotto Si prega di leggere il manuale prima dell utilizzo

Grazie per aver scelto il nostro prodotto Si prega di leggere il manuale prima dell utilizzo ANTIFURTO GSM Grazie per aver scelto il nostro prodotto Si prega di leggere il manuale prima dell utilizzo Pag. 1 INDICE 1.PANORAMICA 1.1Introduzione 1.2Operatività di Base dell apparecchio 1.3Componenti

Dettagli

Sistema. Manuale utente DT01046HE0205R01

Sistema. Manuale utente DT01046HE0205R01 Sistema Manuale utente DT01046HE0205R01 SOMMARIO 1. Introduzione al sistema di sicurezza...2 2. Come comunicare con il sistema...3 3. Come usare la centrale d allarme...4 4. Come il sistema comunica con

Dettagli

TRADUZIONE MODULO GSM

TRADUZIONE MODULO GSM TRADUZIONE MODULO GSM 1. Principale utilizzo e operazioni fondamentali Registrazione automatica: quando viene utilizzato il modulo GSM per la prima volta, si accenderà e comincerà ad essere operativo.

Dettagli

WarmBoy. by Alter Energy

WarmBoy. by Alter Energy WarmBoy by Alter Energy WarmBoy è un dispositivo che permette di accendere o spegnere il riscaldamento a distanza, mediante una chiamata ad un numero GSM. E possibile collegare un ingresso del WarmBoy

Dettagli

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS PREPARAZIONE DELLA SIM CARD: Disabilitare il codice PIN dalla SIM Card e inserirla nel MY FIDO. Non e' necessario effettuare alcune operazione nella rubrica della

Dettagli

Sch.1067/032 Sch.1067/042

Sch.1067/032 Sch.1067/042 DS1067-009C Mod. 1067 LBT8378 CENTRALE BUS 8/32 INGRESSI Sch.1067/032 Sch.1067/042 MANUALE PROGRAMMAZIONE INDICE 1 PREFAZIONE...6 1.1 NAVIGAZIONE NEI MENU...6 2 ORGANI DI COMANDO...8 2.1 TASTIERA DISPLAY

Dettagli

MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile

MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile I MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile Manuale Utente DS80MP4K-020C LBT80069 Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società

Dettagli

Drivetech Allarme Nautica

Drivetech Allarme Nautica Drivetech Allarme Nautica Protezione completa dell imbarcazione, del motore, di ogni strumentazione elettronica di bordo. Allarme GPS/GSM Radiocomandato per imbarcazioni e motori fuoribordo Guida rapida

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso PART. T8742A - 12/03 - PC Impianto antifurto Manuale d'uso Indice 1 Introduzione 5 Terminologia Operatività dell impianto La Centrale antifurto 3500 2 Funzionamento 9 Descrizione della centrale a 4 zone

Dettagli

GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless

GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless code 8910 Contenuti Capitolo 1 Installazione Allarme...3 1.1 Requisiti di sistema...3 1.2 Istruzioni per il posizionamento del...3 1.3 Guida all'installazione...3

Dettagli

MP508M/TG MP508TG. Manuale di Programmazione. Centrale di allarme telegestibile IS0239-AB

MP508M/TG MP508TG. Manuale di Programmazione. Centrale di allarme telegestibile IS0239-AB I MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile Manuale di Programmazione IS0239-AB Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia Elkron S.p.A.

Dettagli

Manuale di allarme GOLEM

Manuale di allarme GOLEM Centrale di allarme - GOLEM Manuale di allarme GOLEM Puma sas www.pumaelettronica.com Pagina 1 Sommario Impostazioni GSM... 7 Panoramica... 9 Informazioni per l installazione... 12 Informazioni utente...

Dettagli

AVVIO VELOCE. GPS Tracker M102PRO Antifurto e Localizzazione Satellitare TUTTO SOTTO CONTROLLO COME INIZIARE AD USARE IL TUO M102PRO

AVVIO VELOCE. GPS Tracker M102PRO Antifurto e Localizzazione Satellitare TUTTO SOTTO CONTROLLO COME INIZIARE AD USARE IL TUO M102PRO GPS Tracker M102PRO Antifurto e Localizzazione Satellitare TUTTO SOTTO CONTROLLO PROTEGGI RISPARMIA CONTROLLA AVVIO VELOCE COME INIZIARE AD USARE IL TUO M102PRO 1. GRAZIE PER AVER ACQUISTATO UN PRODOTTO

Dettagli

DEFENDER ST-6. Manuale utente. Pagina 1

DEFENDER ST-6. Manuale utente. Pagina 1 Manuale utente Pagina 1 User manul ATTENZIONE Prima di accendere il prodotto accertarsi che sia collegata l antenna GSM e il plug dell'alimentatore e tutti gli eventuali cablaggi di sensori filari o sirene

Dettagli

S.A.M. Manuale di uso e installazione

S.A.M. Manuale di uso e installazione S.A.M. Manuale di uso e installazione - 1 - - 2 - Indice: 1. Descrizione pag. 3 2. Configurazioni e collegamenti pag. 4 3. Dimensioni e installazione pag. 5 4. Accensione e spegnimento pag. 8 5. Set-up

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico per linea urbana e rete GSM Combivox GSM III Combivox 2003 Manuale d installazione e programmazione RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO

Dettagli

MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI

MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI Data Rilascio: Giugno 2008 Versione: 2.1 SPEKTRA S.R.L. via pavia

Dettagli

WWW.GUARDIAN-MOBILE.COM UTILIZZO...3 DOMANDE FREQUENTI:...14

WWW.GUARDIAN-MOBILE.COM UTILIZZO...3 DOMANDE FREQUENTI:...14 UTILIZZO...3 DOMANDE FREQUENTI:...14 1 GRAFICO COMPARATIVO DI GUARDIAN EDIZIONI E CARATTERISTICHE SMS INVISIBILI NOTIFICA SIM CAMBIATA VERIFICA E DOWNLOAD AGGIORNAMENTI Facoltativo, su richiesta Facoltativo,

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE AVS ELECTRONICS www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE IST0418V3/1-1 - Sommario 4 Accensione rapida 4 Spegnimento rapido 5 Accensione

Dettagli

Modem GSM Manuale d istruzioni

Modem GSM Manuale d istruzioni Modem GSM Manuale d istruzioni PREFAZIONE Nel ringraziarvi per la preferenza, TECNOELETTRA S.r.l. augura che l'uso di questa apparecchiatura sia per Voi motivo di piena soddisfazione. Questo manuale è

Dettagli

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.3) Revisione hw: 5-1 Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente

Dettagli

Manuale d uso. Programmazione della centrale GSM05

Manuale d uso. Programmazione della centrale GSM05 Manuale d uso Programmazione della centrale GSM05 Nota bene: nella fase di programmazione della centrale, quando premi qualsiasi tasto devi sentire un suono di conferma. Si prega di premerlo nuovamente

Dettagli

Dualcom-8. Manuale istruzioni. Centrale d allarme tele gestibile con combinatori Telefonici GSM - PSTN integrati ITALIANO

Dualcom-8. Manuale istruzioni. Centrale d allarme tele gestibile con combinatori Telefonici GSM - PSTN integrati ITALIANO Dualcom-8 Centrale d allarme tele gestibile con combinatori Telefonici GSM - PSTN integrati Manuale istruzioni TRE i SYSTEMS S.r.l. Via del Melograno N. 13-00040 Ariccia, Roma Italy Tel:+39 06 97249118

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale MY868

Manuale di utilizzo centrale MY868 Manuale di utilizzo centrale MY868 Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione

Dettagli

EasyCon GSM. Manuale di Installazione

EasyCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

EM8605 Starter kit base Sistema d allarme wireless GMS

EM8605 Starter kit base Sistema d allarme wireless GMS EM8605 Starter kit base Sistema d allarme wireless GMS 2 ITALIANO EM8605 - Starter kit base Sistema d allarme wireless GMS Contenuti 1.0 Introduzione... 4 1.1 Contenuto della confezione... 4 2.0 Descrizione

Dettagli

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo IInttroduziione La centrale di allarme RF5000 (LEVEL 5) nasce con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di un impianto di allarme

Dettagli

SA 2700 Manuale d Uso

SA 2700 Manuale d Uso SA 2700 Manuale d Uso Sommario 1. Pianificazione dell Installazione del Sistema 1 2. Introduzione al Dispositivo 3 3. Primo Set Up 6 4. Montaggio dei Dispositivi 7 5. Settaggio Predefinito del Sistema

Dettagli

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO SPORT Manuale di istruzioni - Italiano 1 1. Descrizione Telefono 2 2. Iniziare a utilizzare 1. Rimuovere il coperchio della batteria. 2. Inserire la batteria nel suo vano. Rivolgere i tre punti in

Dettagli

WWW.GUARDIAN-MOBILE.COM INTRODUZIONE...2 INSTALLAZIONE...4 CONFIGURAZIONE...5 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...9

WWW.GUARDIAN-MOBILE.COM INTRODUZIONE...2 INSTALLAZIONE...4 CONFIGURAZIONE...5 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...9 INTRODUZIONE...2 INSTALLAZIONE...4 CONFIGURAZIONE...5 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...9 1 INTRODUZIONE Guardian e' un software antifurto per cellulari semplice, efficiente e molto efficace. Ad ogni accensione

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Collegamenti elettrici pag. 4

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM Introduzione Grazie per aver preferito il nostro prodotto. La centrale wireless DS1 SL è uno dei migliori antifurti disponibili

Dettagli

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur Infinity 8 Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Versione Sekur PRIMA ACCENSIONE: All accensione la centrale effettua una serie di TEST. Questi ultimi sono evidenziati

Dettagli

Centrale d allarme. NetworX NX-4V2. (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile. (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile

Centrale d allarme. NetworX NX-4V2. (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile. (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile Centrale d allarme NetworX NX-4V2 (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile NX-6V2 (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile NX-8V2 (cod.nx8v2, in armadio standard) da 8 a 48 zone telegestibile NX-8CV2 (cod.nx8cv2,

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

Impianto d allarme senza fili

Impianto d allarme senza fili Impianto d allarme senza fili Con combinatore telefonico automatico incorporato Manuale d uso Indice Sezione Pagina IMPORTANTE LEGGERE QUESTA SEZIONE... 2 Caratteristiche, funzioni e vantaggi.......3 Esempi

Dettagli

EN0500-HOME 1 versione 1.2

EN0500-HOME 1 versione 1.2 Manuale di istruzioni versione 1.2 EN0500-HOME 1 versione 1.2 Indice 1. Introduzione... 3 2. Caratteristiche tecniche... 3 2.1 Dimensioni... 3 2.2 Descrizione dei LED... 4 3. Installazione e impostazioni

Dettagli

HardWare. Centrale Facile. Manuale Utente

HardWare. Centrale Facile. Manuale Utente HardWare Centrale Facile Manuale Utente rev. 4.4 del 20/05/2015 SAET I.S. Manuale Utente Centrale Facile rev 4.4 pag 2/28 SAET I.S. Manuale Utente Centrale Facile rev 4.4 pag 3/28 1. DEFINIZIONI... 4 2.

Dettagli

Mod. 1033. Sch./Ref. 1033/462 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE

Mod. 1033. Sch./Ref. 1033/462 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE DS1033-134B Mod. 1033 LBT8797 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI Sch./Ref. 1033/462 MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE INDICE 1 CARATTERISTICHE E FUNZIONI... 3 2 VIDEATE INFORMATIVE TEST FUNZIONALI... 7

Dettagli

Manuale di Installazione ed uso

Manuale di Installazione ed uso MICROCOMBIVOX GSM Combinatore PSTN+GSM con modulo cod. 11.720 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. 080 4686111 -

Dettagli

vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28

vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28 vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28 Sommario 1. Panoramica del prodotto... 2 2. Informazioni d uso riguardo la sicurezza... 2 3. Specifiche tecniche di vero... 3 4. Inizio... 4 4.1 Hardware

Dettagli

Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H

Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H MANUALE D USO MC Sistemi Srl - Manuale d uso P350TGH - Rev. 1.0 I N D I C E Pagina 1) PREMESSA 2 1.1) Benvenuti 2 1.2) Etichette 2 1.3) Garanzia 2 1.4) Assistenza

Dettagli

ALLARME Wireless SCUDO

ALLARME Wireless SCUDO by ALLARME Wireless SCUDO mod. 92902930 www.europenet.it Indice INFORMAZIONI GENERALI 3 Limitazioni del sistema di allarme Introduzione al sistema di allarme Contenuto del kit ALLARME WIRELESS SCUDO Descrizione

Dettagli

MANUALE UTENTE libra

MANUALE UTENTE libra Curtarolo (Padova) Italy MANUALE UTENTE libra LIBRA NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0712V1.0-1 - Indice Descrizione tastiera... pag. 3 Funzioni descritte nel presente manuale...

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-THERMO CX36

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-THERMO CX36 C L I M A C O N T R O L TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-THERMO CX36 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Informazioni pag. 2 1.1 Avviso pag. 2 1.2 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 2. Introduzione

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX36A

TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX36A TERMOSTATO AMBIENTE GSM GSM-CX36A Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Informazioni pag. 2 1.1 Avviso pag. 2 1.2 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 2. Introduzione pag. 3 3. Preparazione della

Dettagli

Manuale Installazione

Manuale Installazione Manuale Installazione Clear Box Mercedes-Benz Abbinabile al servizio di sicurezza automatico OctoTelematics Cat. QALIT4438T06460 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi

Dettagli

MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile

MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile I MP508M/TG MP508TG Centrale di allarme telegestibile DS80MP4K-021D LBT80076 Manuale di Programmazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia

Dettagli

CE 100-8. MANUALE UTENTE (Versione 7.34)

CE 100-8. MANUALE UTENTE (Versione 7.34) CE 100-8 C E N T R A L E F I L O E R A D I O ( 4 8 b i t ) MANUALE UTENTE (Versione 7.34) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Questo apparecchio elettronico è conforme ai

Dettagli

c24-gsm centrale di allarme a 24 ingressi con combinatore gsm integrato italiano manuale d uso

c24-gsm centrale di allarme a 24 ingressi con combinatore gsm integrato italiano manuale d uso c24-gsm centrale di allarme a 24 ingressi con combinatore gsm integrato manuale d uso italiano DESCRIZIONE C24 GSM è una centrale che gestisce 24 ingressi con un combinatore telefonico su linea GSM integrato

Dettagli

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 - manuale per l installatore - 09.2003 TA01Z005 2 INDICE 2. FUNZIONI DELLA CENTRALINA 2.1. FUNZIONI

Dettagli

TELESALVALAVITA BEGHELLI COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE, PER L'INVIO TELEFONICO DI UN MESSAGGIO DI SOCCORSO E PER COLLOQUIO A VIVAVOCE

TELESALVALAVITA BEGHELLI COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE, PER L'INVIO TELEFONICO DI UN MESSAGGIO DI SOCCORSO E PER COLLOQUIO A VIVAVOCE TELESALVALAVITA BEGHELLI COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE, PER L'INVIO TELEFONICO DI UN MESSAGGIO DI SOCCORSO E PER COLLOQUIO A VIVAVOCE 4.98.225 B Telesalvalavita Beghelli è un sofisticato dispositivo

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

SISTEMA DI SICUREZZA MULTIFUNZIONE con TRASMISSIONE SMS, MMS e E-mail

SISTEMA DI SICUREZZA MULTIFUNZIONE con TRASMISSIONE SMS, MMS e E-mail SISTEMA DI SICUREZZA MULTIFUNZIONE con TRASMISSIONE SMS, MMS e E-mail MULTIFUNCTION SECURITY SYSTEM with SMS, MMS and E-mail TRANSMISSION Sommario INTRODUZIONE Pag. 1.0 Descrizione... 2 1.1 Kit standard...

Dettagli