AVVISO DI SELEZIONE N 5/2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO DI SELEZIONE N 5/2010"

Transcript

1 d9yal) oge~ spaziale ita/"1000 AVVISO ASI Agenzia Spaziaie Italiana REGISTRO UFFICIALE Prot n /05/20 1O-USCITA DELL' ABILITAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DELLA PROFESSIONE FORENSE, CON «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». In attuazione della Deliberazione del Consiglio di Amministrazione dell' ASI n. 36/2010, adottata in data 29 aprile 2010, é indetta una procedura comparativa, per titoli e colloquio, ai sensi dell' art. 7 commi 6 e 6bis del D. Lgs. 165/2001 e s.m.i., per l'affidamento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa, senza alcun vincolo di subordinazione, per fornire il necessario supporto all'unità Legale e Contenzioso in materia di "Contenzioso del lavoro e contrattualistica pubblica". Non possono partecipare alla presente selezione i dipendenti o collaboratori ad altro titolo dell' ASI. I contratti di collaborazione sono compatibili con i rapporti di lavoro subordinato presso pubbliche amministrazioni unicamente previa autorizzazione da parte dell' amministrazione di appartenenza. L'indizione della presente procedura selettiva, e la partecipazione ad essa di candidati, non genera in alcun modo obbligo di stipula del contratto da parte dall' Agenzia Spaziale Italiana. 1) OGGETTO DELLA PRESTAZIONE L'attività oggetto della prestazione è il supporto all'unità Legale e Contenzioso in materia di "Contenzioso del lavoro e contrattualistica pubblica". Il vincitore della selezione svolgerà l'attività in collaborazione con il Responsabile dell'unità Legale e Contenzioso, quale Responsabile dell'incarico. Il collaboratore è tenuto a presentare, con periodicità trimestrale, al suddetto Responsabile dell'incarico una relazione sull'attività svolta e sui risultati intermedi ottenuti nonché a redigere, a conclusione del contratto, una relazione riepilogativa finale. Sarà cura del Responsabile dell'incarico impartire al collaboratore le indicazioni di massima per lo svolgimento delle attività richieste e attestare la regolarità e adeguatezza della prestazione del collaboratore sulla base delle relazioni da questi presentate. 2) DECORRENZA, DURATA E SCIOGLIMENTO DEL CONTRATTO Il contratto avrà durata pari a 12 mesi decorrenti dalla data di concreta efficacia del contratto. Il contratto è efficace a far data dalla pubblicazione del nominativo del collaboratore, dell'oggetto dell'incarico e del relativo compenso sul sito istituzionale dell'agenzia, ai sensi dell'art. 3, comma 18, della legge n. 244/2007. L'efficacia del contratto rimane, inoltre, sospesa fino all' esito del controllo preventivo di legittimità della Corte dei Conti, ai sensi dell'art. 3, comma l, lettera f bis) della legge 14 gennaio 1994, n. 20, come introdotto dai commi 30 e 30 bis dell'art. 17 della legge 3 agosto 2009 n. 102 di conversione del decreto legge 10 luglio 2009 n. 78. l

2 AVVISO LAVORO E DELLA CONTRATTUALISTICA PUBBLICA, PER ATTIVIT A' DI SUPPORTO ALL'UNIT A' LEGALE E CONTENZIOSO IN MATERIA DI «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Alla scadenza del. succitato periodo di 12 mesi, l'incarico conferito al collaboratore si intenderà automaticamente risolto, senza necessità di disdetta e senza che il collaboratore abbia nulla a che pretendere dall' ASI, comprese pretese di rinnovo. L'ASI si riserva, in ogni caso, la facoltà di recedere anticipatamente dal contratto, prima della scadenza dello stesso, mediante comunicazione al collaboratore a mezzo lettera raccomandata AfR, con preavviso di 10 (dieci) giorni, senza l'obbligo di specificarne le motivazioni. In questo caso è fatto salvo il diritto del collaboratore ad avere corrisposto quanto dovuto per la parte di incarico regolarmente eseguita. 3) TRATTAMENTO ECONOMICO Il compenso economico è fissato in ,00annui, al lordo delle ritenute fiscali e previdenziali e verrà corrisposto in rate trimestrali posticipate. Il collaboratore provvederà, a proprio carico, all'iscrizione alla Gestione separata INPS, di cui fornirà all' Agenzia formale documentazione ovvero indicherà la propria iscrizione ad altra Cassaf Istituto. Qualora il vincitore risulti essere titolare di partita IVA, l'importo lordo sopra indicato verrà erogato previa presentazione di fattura. Al collaboratore verranno inoltre rimborsate le sole spese di viaggio, vitto e alloggio, purché debitamente documentate, senza riconoscimento di alcuna diaria o altro emolumento aggiuntivo, sostenute per l'effettuazione di eventuali trasferte, necessarie per il conseguimento dell' oggetto dell'incarico e autorizzate dal Responsabile dell'incarico, con le condizioni e nei limiti di quanto riconosciuto al personale dipendente del profilo Tecnologo. Al predetto collaboratore, in occasione di eventuali trasferte, potranno essere altresì anticipatamente forniti, a discrezione dell' ASI, i titoli di viaggio ed i voucher alberghieri occorrenti, con esclusione di anticipazioni in denaro. 4) REQUISITI Per l'ammissione alla selezione è richiesto il possesso di tutti i seguenti requisiti, con esclusione di ogni altro: a) laurea in giurisprudenza, conseguita al termine di un corso universitario di durata non inferiore ad anni quattro; b) naziona~tà italiana o di uno degli stati membri dell'unione Europea. Per i non italiani è richiesta l'ottima conoscenza letta, scritta e parlata della lingua italiana; c) godimento dei diritti civili e politici; d) non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardino l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale; 2

3 AVVISO «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». e) possesso dell'abilitazione allo svolgimento della professione forense; f) esperienza, almeno quinquennale, maturata presso studi legali, con specifica esperienza professionale nel campo del contenzioso del lavoro e della contrattualistica pubblica, ove l'aver svolto assistenza legale anche su tematiche di diritto internazionale costituisce titolo di preferenza; g) ottima conoscenza dei sistemi operativi Windows XP/VISTA e dei sw relativi alla suite Office di Windows, oltre che dei principali motori di ricerca giuridici; h) ottima conoscenza della lingua inglese. 5) DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA SELETTIVA La domanda di partecipazione alla selezione (cfr. fac - simile - Allegato 1) dovrà essere redatta in lingua italiana, in carta semplice, datata e sottoscritta in forma autografa dall'interessato, a pena di esclusione. Nella domanda, dovrà essere dichiarato, a pena di esclusione, ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, mediante: a) dichiarazioni sostitutive di certificazioni (art. 46 DPR 445/2000), i seguenti stati, qualità personali e fatti: o data e luogo di nascita (dichiarazione obbligatoria); o residenza (dichiarazione obbligatoria); o cittadinanza (dichiarazione obbligatoria); o godimento dei diritti civili e politici (dichiarazione obbligatoria); o iscrizione in albi, in elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni (dichiarazione opzionale); o appartenenza a ordini professionali (dichiarazione opzionale); o titolo di studio (dichiarazione obbligatoria), esami sostenuti (dichiarazione opzionale); o qualifica professionale posseduta, titolo di specializzazione, di abilitazione, di formazione, di aggiornamento e di qualificazione tecnica (dichiarazione opzionale, limitatamente alle fattispecie da ciascun candidato possedute); o possesso e numero del codice fiscale (dichiarazione obbligatoria); o di non aver riportato condanne penali (dichiarazione obbligatoria, da rendersi anche se negativa - in caso contrario indicare quali); 3

4 ~I) agenzia spaziale itoiiana AVVISO «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». o di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali (dichiarazione obbligatoria, da rendersi anche se negativa- in caso contrario indicare quali); b) dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà (cfr. fac-simile - Allegato 2) di cui all'art. 47 DPR 445/2000 1, per i tutti quei requisiti di cui al precedente articolo 4)) non espressamente indicati tra quelli dichiarabili ai sensi del predetto art. 46 DPR 445/2000 (dichiarazione obbligatoria). Le predette dichiarazioni sostitutive di certificazioni (art. 46 DPR 445/2000) e dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà (47 DPR 445/2000) dovranno essere corredate dalla ulteriore dicitura 2 "Iljla sottoscritto/a è a conoscenza che le dichiarazioni rese con la presente domanda sono considerate, ai sensi dell'art. 76, DPR 445/2000, come rese a pubblico ufficiale e che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi, sono puntiti ai sensi del codice penali e delle leggi speciali. Per la regolarità della presente dichiarazione allego fotocopia, firmata in forma autografa, del mio docurnento d'identità in corso di validità." La domanda di partecipazione alla selezione dovrà pervenire a mezzo raccomandata A/R all'asi- Unità Risorse Umane - Viale Liegi, ROMA entro il termine perentorio di 15 (quindici) giorni dalla data di pubblicazione sul sito istituzionale dell' ASI del presente Avviso di selezione ovvero presentata in busta chiusa presso l'ufficio del protocollo dell' ASI ubicato in Roma, Viale Liegi n. 26. La busta contenente la domanda dovrà recare esternamente la dicitura "DOMANDA DI PARTECIPAZIONEALLA PROCEDURACOMPARATIVA". La domanda di partecipazione dovrà, altresì, essere corredata dal curriculum vitae del candidato sottoscritto in forma autografa, pena l'inammissibilità. 1 L'art. 47 del DPR 445/2000, al comma 1, recita: "L'atto di notorietà concernente stati, qualità personali o fatti che siano a diretta conoscenza dell'interessato è sostituito da dichiarazione resa e sottoscritta dal medesimo con la ossenjanza delle modalità di cui all'art. 38" e, al terzo comma, recita "Fatte salve le eccezioni espressamente previste per legge, nei rapporti con la pubblica amministrazione e con i concessionari di pubblici senjizi, tutti gli stati, le qualità personali e i fatti non espressamente indicati nell'articola 46 sono comprovati dall'interessato mediante la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà". L'art. 38 del DPR 445/2000, al comma 3, recita "Le istanze e le dichiarazioni sostitutive di atto di notorieta' da produrre agli organi della amministrazione pubblica o ai gestori o esercenti di pubblici servizi sono sottoscritte dall'interessato in presenza del dipendente addetto ovvero sottoscritte e presentate unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identita' del sìjttoscrittore. La copia fotostatica del documento e' inserita nel fascicolo". 2 L'art. 76 del DPR 445/2000, al comma 1 recita" Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico e punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia" al comma 2 recita "L' esibizione di un atto contenente dati non piu' rispondenti a verita' equivale ad uso di atto falso" al comma 3 recita "Le dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli articoli 46 e 47 e le dichiarazioni rese per conto delle persone indicate nell'articolo 4, comma 2, sono considerate come fatte a pubblico ufficiale" ed al comma 4 recita "Se i reati indicati nei commi 1, 2 e 3 sono commessi per ottenere la nomina ad un pubblico ufficio o l'autorizzazione all'esercizio di una professione o arte, Il giudice, nel casi PIU' gravi, puo' applzcare ç~ l'inl"dhio~ ',mpo,"n" d,i pubbliciufficio dnll, p'"!,,,ion,,,rle", JIf' 4

5 agenziospoziale italiana AVVISO LAVORO E DELLA CONTRATTUALISTICA PUBBLICA, PER ATTIVIT A' DI «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». 6) TITOLI V ALUTABILI Sono titoli valutabili tutti quelli elencati tra i requisiti, purché adeguatamente comprovati o dichiarati ai sensi di legge mediante le predette dichiarazioni sostitutive di certificazioni (art. 46 DPR 445/2000) e dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà (47 DPR 445/2000), nonché l'eventuale possesso di un' esperienza di estensione superire a quella richiesta. Sull' attinenza come sulla ponderazione dei titoli valutabili deciderà, ad insindacabile giudizio, la Commissione giudicatrice. 7) V ALUTAZIONE La procedura di valutazione sarà effettuata da una Commissione giudicatrice, nominata dal Presidente, formata da tre componenti e un segretario. La Commissione potrà essere, eventualmente, integrata da un componente aggiuntivo per la valutazione della conoscenza linguistica. La valutazione della conoscenza delle lingue richieste avverrà contestualmente al colloquio, il quale verterà sulle competenze ed esperienze richieste al precedente articolo 4). Il punteggio a disposizione della Commissione giudicatrice per l'esame dei titoli è pari a 40 punti su 100 totali. Il punteggio a disposizione della Commissione giudicatrice per il colloquio è pari a 50 punti su 100 totali. Il punteggio a disposizione della Commissione giudicatrice per la valutazione della conoscenza linguistica è pari a 10 punti su 100 totali La Commissione giudicatrice effettuerà preventivamente la valutazione dei titoli e inviterà al colloquio i soli candidati che nella valutazione dei titoli avranno conseguito un punteggio non inferiore a 25 punti. Il colloquio verterà sulle esperienze professionali del candidato nonché sulla discussione di argomenti pertinenti l'oggetto dell'incarico, ovvero "Contenzioso del lavoro e contrattualistica pubblica". Ai candidati partecipanti alla selezione: non invitati al colloquio, per aver conseguito un punteggio inferiore a 25 punti - non sarà inviata alcuna comunicazione; non sarà riconosciuto alcun rimborso o diaria per eventuali spese sostenute per la partecipazione alla selezione stessa. I candidati che, nella data ed orario stabiliti, non si presenteranno a sostenere la prova - colloquio, ancorché motivino o giustifichino l'assenza o il ritardo, saranno considerati esclusi dalla selezione. Al termine dei lavori la Commissione trasmetterà al Presidente, per il tramite del responsabile del Procedimento, i relativi verbali per l'approvazione, nei quali dovranno essere evidenziati, fra l'altro, i criteri adottati per la valutazione e la graduatoria di merito. Il Responsabile del 9) Procedimento è la Dott.ssa Ginevra Evangelista. /f / 5

6 d9yal) agenzia spaziale itorlct'lo AVVISO DELL' ABILITAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DELLA PROFESSIONE FORENSE, CON «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Saranno compresi nella graduatoria di merito finale soltanto i candidati che abbiano raggiunto una votazione non inferiore a 70/100 del totale dei punti di cui la Commissione dispone. La graduatoria di merito verrà approvata con provvedimento del Presidente dell' Agenzia e sarà pubblicata sul sito WEBdell' ASI. Qualora la collaborazione resti disponibile per rinuncia o decadenza del vincitore, o per altro motivo, potrà essere assegnata ad altro aspirante, secondo l'ordine della graduatoria. 8) TUTELA DELLA PRIVACY I dati personali forniti dai candidati saranno trattati, in conformità alle previsioni di cui al Decreto Legislativo 30 giugno 2003n. 196 e s.m.i., esclusivamente per le finalità di gestione della procedura selettiva. All'interessato spettano i diritti di cui all'articolo 7 del predetto D. Lgs. 196/2003, tra i quali, in particolare, il diritto di accesso ai dati che lo riguardano, nonché il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi alloro trattamento per motivi legittimi. Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti dell' ASI. Il Responsabile per il trattamento dei dati è il Dott. Guido Rossetti. 6

7 ~1) agenziac:naziale itar~ AVVISO «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Allegato 1 - Fac - simile - SCHEMA DI DOMANDA All' ASI - Agenzia Spaziale Italiana Unità Gestione Risorse Umane Viale Liegi, ROMA OGGETTO: Avviso di selezione n 5/2010 per l'affidamento un incarico di collaborazione coordinata e continuativa, senza alcun vincolo di subordinazione, avente ad oggetto in materia di "Contenzioso del lavoro e contrattualistica pubblica". Il/ La sottoscritto/ a chiede di essere ammesso/ a a partecipare all'avviso di selezione n 4/2010 pubblicato sul sito dell'asi, per il conferimento dell' incarico di cui all'oggetto e dichiara, sotto la propria responsabilità, 1) ai sensi dell'art. 46 DPR N 445/2000, quanto segue: a) di essere nato/ a a ( ) il b) di essere residente in Via n. Cap. c) di godere dei diritti civili e politici; d) codice fiscale e) di essere in possesso del seguente titolo di studio conseguito presso nell' anno con la votazione, f) di essere in possesso della cittadinanza italiana (o di uno degli Stati membri dell'unione Europea - specificare); g) di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardino l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa (oppure, in caso contrario, indicare quali); i) di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali (oppure, in caso contrario, indicare quali); 2) ai sensi dell'art. 47 DPR n 445/2000 quanto segue: l) di possedere int~gralmente i requisiti richiesti al punto 4) dell'avviso, necessari per partecipare 9; alla presente selezione. 7 /11'

8 ~r) agenzia spoziale italiana AVVISO COORDINAT A E CONTINUATIVA. LAVORO E DELLA CONTRATTUALISTICA PUBBLICA, PER ATTIVIT A' DI «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Il/la sottoscritto/ a è a conoscenza che le dichiarazioni rese con la presente domanda, e le informazioni desumibili dall' allegato curriculum vitae, sono considerate, ai sensi dell' art. 76 del DPR 445/2000, come rese a pubblico ufficiale e che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi, sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Per la regolarità della. presente dichiarazione allego fotocopia fronte-retro, firmata in forma autografa, del mio documento d'identità in corso di validità. Comunica di voler ricevere eventuali comunicazioni inerenti alla presente procedura al seguente indirizzo: (dichiarazione da rendersi anche se il recapito eletto ai fini della selezione è coincidente con la residenza) _ telefono cellulare _ . _ Il/la sottoscritto/ a allega alla presente domanda: 1. curriculum vitae, datato e sottoscritto ai sensi dell'art. 76 del DPR 445/2000; 2. fotocopia fronte-retro, firmata in forma autografa, del documento di identità in corso di validità; 3. n dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà di cui all'art. 47 DPR 445/2000. Il/la sottoscritto/asi impegna a comunicare l'eventuale variazione del proprio recapito, sollevando codesta Agenzia da ogni responsabilità per eventuali disguidi imputabili ad omesse comunicazioni. Il/la sottoscritto/ a autorizza il trattamento dei propri dati ai sensi del D.lgs. 196/2003. Luogo e data _ (Firma) 8

9 , _.._ ~) agenzia spaziale itarlqoq AVVISO DELL' ABILITAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DELLA PROFESSIONE FORENSE, CON «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Allegato 2 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (art. 47 D.P.R. 445/2000) Il/La sottoscritto/ a _ Nato/ a a _ (_) il _ DICHIARA Sotto la propria responsabilità e consapevole delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni mendaci che 3: Il/la sottoscritto/ a è a conoscenza che le dichiarazioni rese con la presente domanda sono considerate, ai sensi dell'art. 76, DPR 445/2000, come rese a pubblico ufficiale e che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi, sono puntiti ai sensi del codice penali e delle leggi speciali. Per la regolarità della presente dichiarazione allego fotocopia, firmata in forma autografa, del mio documento d'identità in corso di validità. Luogo e data _ (Firma) 3 Si suggerisce di utilizzare un esemplare di questo modulo per ognuna delle sotto indicate dichiarazioni: 1 possesso dell'abilitazione allo svolgimento della professione forense (specificare estremi e data conseguimento); descrizione, natura, tipologia, caratteristiche ed estensione dell'esperienza richiesta all'art. 4), lettera f), dell' Avviso di selezione. 9

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO 1 PUBBLICATO ALL ALBO DELL ASL 2 SAVONESE IL 08.01.2010 SCADE IL 28.01.2010 AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO In attuazione della deliberazione del Direttore Generale

Dettagli

E INDETTA. Art. 1. Articolo 2

E INDETTA. Art. 1. Articolo 2 Direttore: Prof. Filippo Rossi Fanelli SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA (CO.CO.CO.) PER LE ESIGENZE DEL CENTRO

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo:

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo: Avviso pubblico per l istituzione di un Albo di esperti da impegnare nelle attività di realizzazione di programmi e progetti di studio, ricerca e consulenza. Art. 1 Premessa E indetto Avviso Pubblico per

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA: STRUTTURA SEMPLICE Gestione

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui al D.D. n. 7 del 01/04/2015 Al Direttore del Dipartimento di LETTERE dell Università degli Studi di Perugia Piazza Morlacchi, 11-06123 PERUGIA

Dettagli

IL RESPONSABILE RENDE NOTO. Art. 1 Oggetto dell'avviso

IL RESPONSABILE RENDE NOTO. Art. 1 Oggetto dell'avviso AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA UTILIZZARE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI ESTERNI DI PATROCINIO E DIFESA DEL COMUNE DI BACOLI IL RESPONSABILE Vista la deliberazione

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

Comune di Isola del Liri

Comune di Isola del Liri SERVIZIO 1 - SEGRETERIA DEL SINDACO U.R.P. AFFARI GENERALI E PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 110, COMMA 1, DEL D. LGS. 267/2000, DI N. 1

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

Prot. 604 SCADENZA 10 giugno 2011

Prot. 604 SCADENZA 10 giugno 2011 Prot. 604 SCADENZA 10 giugno 2011 Unione dei Comuni dell Anglona e della Bassa Valle del Coghinas Bulzi - Chiaramonti Erula Laerru Martis Nulvi - Perfugas S.M. Coghinas Sedini - Tergu - Valledoria - Viddalba

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità regionale ed interregionale tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario, per la copertura

Dettagli

Art. 1 - OGGETTO E RIFERIMENTI NORMATIVI

Art. 1 - OGGETTO E RIFERIMENTI NORMATIVI BANDO PER LA VENDITA DI TERRENI CON PATTO DI RISERVATO DOMINIO A FAVORE DI GIOVANI LAUREATI (Determinazione del Direttore Generale n. 642 del 06/12/2012) Art. 1 - OGGETTO E RIFERIMENTI NORMATIVI 1. L Istituto

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

D.D. n. 245 del 11 settembre 2014

D.D. n. 245 del 11 settembre 2014 D.D. n. 245 del 11 settembre 2014 Concorso pubblico, per titoli ed esami, ad un posto di Ricercatore III livello - con contratto di lavoro a tempo determinato, nell ambito del progetto di ricerca Premiale

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015 U.O.S.D. FORMAZIONE EDUCAZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE Scadenza 15 DICEMBRE 2014 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato IL DIRETTORE GENERALE Premesso che: Puglia Sviluppo S.p.A. è

Dettagli

COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA

COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA COMUNE DI MASER (TV) ESENTE da Marca da bollo COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA Il/La sottoscritto/a: DA COMPILARSI IN CASO DI PERSONA

Dettagli

TITOLOPROGETTO SEDE DI ATTUAZIONE N. VOL... ED IO AVRÒ CURA DI TE A CASTELLAMMARE - Viale Europa -

TITOLOPROGETTO SEDE DI ATTUAZIONE N. VOL... ED IO AVRÒ CURA DI TE A CASTELLAMMARE - Viale Europa - BANDO PER LA SELEZIONE DI 2.005 VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA EUROPEO GARANZIA GIOVANI NELLA REGIONE CAMPANIA Art. 1 Progetti e sedi di

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Dirigente medico - Area medica e delle specialità

Dettagli

Modulistica per richiedere le agevolazioni tariffarie di cui alla L.R. n.22/98, da utilizzarsi a cura dei minori non deambulanti, comprendente:

Modulistica per richiedere le agevolazioni tariffarie di cui alla L.R. n.22/98, da utilizzarsi a cura dei minori non deambulanti, comprendente: Modulistica per richiedere le agevolazioni tariffarie di cui alla L.R. n.22/98, da utilizzarsi a cura dei minori non deambulanti, comprendente: Modello finalizzato a richiedere per la 1 volta la tessera

Dettagli

Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme.

Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme. LEGGE 4 gennaio 1968, n. 15 (1). Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme. ART. 1. (Produzione e formazione, rilascio, conservazione di atti e documenti).

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

ed attesta numero iscrizione del forma giuridica

ed attesta numero iscrizione del forma giuridica . (FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTEZIPAZIONE) AL COMUNE DI PIANA DEGLI ALBANESI DIREZIONE A.E.S. LAVORI PUBBLICI E PROGETTAZIONE VIA P. TOGLIATTI, 2 90037 PIANA DEGLI ALBANESI (PA) Il sottoscritto.... nato

Dettagli

1 In luogo di Ministro/Ministero del tesoro e di Ministro/Ministero del bilancio e della programmazione economica,

1 In luogo di Ministro/Ministero del tesoro e di Ministro/Ministero del bilancio e della programmazione economica, L 04/01/1968 Num. 15 Legge 4 gennaio 1968, n. 15 (in Gazz. Uff., 27 gennaio 1968, n. 23). -- Norme sulla documentazione amministrativa e sulla legalizzazione e autenticazione di firme 12 3 Preambolo (Omissis).

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SUBINGRESSO NELL ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI VENDITA SU AREE PUBBLICHE SIA DI TIPO A (su posteggi dati in concessione per dieci anni) SIA DI TIPO B (su qualsiasi area purché

Dettagli

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : /

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / GARDA UNO SPA Spazio per timbro e data di protocollo Via I. Barbieri, 20 25080 PADENGHE s/g

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06 PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 124 DEL D.LGS. 163/2006 E DELL ART. 326 DEL DPR 207/2010, PER L AFFIDAMENTO QUADRIENNALE DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. CIG: 30590339E1 DICHIARAZIONE

Dettagli

ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ'

ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ' Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ' AL COMUNE DI Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 19 commi

Dettagli

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec...

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec... ALLEGATO A Istanza di inserimento nell Elenco operatori economici consultabile dall AGC 14 Trasporti e Viabilità Settore Demanio Marittimo Opere Marittime nelle procedure negoziate di cui all art. 125

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017.

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017. Prot. n. 0000 /2013 Torrebelvicino, 07 febbraio 2013 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO RACCOMANDATA A.R. Spett.le OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI.

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. MODULO PER DICHIARAZIONI REQUISITI TECNICI/ECONOMICI E DI IDONEITÀ MORALE DA COMPILARSI DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. OGGETTO: Gara per l affidamento del servizio di pulizia delle sedi del Ministero

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

DD I/3 2804 del 06/02/10

DD I/3 2804 del 06/02/10 AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Dirigente Ascenzo FARENTI Coordinatore Dott. Luca BUSICO Unità Amministrazione personale tecnico amministrativo Responsabile Dott. Massimiliano GALLI DD

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II;

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI INCARICHI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI DOCENZA NELL AMBITO DEL PRECORSO FORMATIVO DAL TITOLO FORMAZIONE DI ESPERTI NELL'IDENTIFICAZIONE E NELLO SVILUPPO DI NUOVI

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante, direttore lavori e impresa esecutrice opere Sportello per l Edilizia COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Sede di Venezia - San Marco 4023

Dettagli

Al Responsabile del S.U.A.P.

Al Responsabile del S.U.A.P. Marca da bollo Da inviare al Comune competente mediante lettera A/R Al Responsabile del S.U.A.P. Comune di Penna Sant Andrea (TE) M0297/83-AB OGGETTO: Domanda di rilascio nuova autorizzazione di tipo A

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

LAZIODISU. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 4 POSTI DI OPERATORE INFORMATICO, cat. B3.

LAZIODISU. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 4 POSTI DI OPERATORE INFORMATICO, cat. B3. LAZIODISU BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 4 POSTI DI OPERATORE INFORMATICO, cat. B3. Visti: il D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165; il D.P.R. 9 maggio 1994 n. 487; il D.P.R

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO R E G I O N E V E N E T O R E J O N V E N E T O P R O V I N C I A D I B E L L U N O P R O V I N Z I A D E B E L U N COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO CAP 32043 Corso Italia, 33 Tel. 0436 4291

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 35/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZA BANDO: ore 12.000 del 15 gennaio 2015 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI Deliberazione 15 dicembre 2010 Criteri per l iscrizione all Albo nella categoria 8: intermediazione e commercio dei rifiuti. IL COMITATO NAZIONALE Visto il decreto legislativo

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 27/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZAA BANDO: ore o 12.00 del 29 settembre 2014 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. 26329/2015 Selezione pubblica per l assunzione a tempo indeterminato di 892 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TERMINE E DI RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TERMINE E DI RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO REGOLAMENTO IN MATERIA DI TERMINE E DI RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Approvato con deliberazione del Consiglio provinciale n. 161 del 28 ottobre 1997, così come integrata dalla deliberazione del Consiglio

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

ALL UFFICIO DI PIANO Via Garibaldi n. 1 08048 Tortolì ( Og ) Telefono 0782 600 715 Fax 0782 600711

ALL UFFICIO DI PIANO Via Garibaldi n. 1 08048 Tortolì ( Og ) Telefono 0782 600 715 Fax 0782 600711 1 ALL UFFICIO DI PIANO Via Garibaldi n. 1 08048 Tortolì ( Og ) Telefono 0782 600 715 Fax 0782 600711 www.plusogliastra.it plusogliastra@pec.it ISTANZA DI PARTECIPAZIONE LOTTO DESCRIZIONE BARRARE IL LOTTO

Dettagli

DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR

DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR Al Dirigente Scolastico DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR Il/La sottoscritto/a Cognome: Nome: -C.F. Luogo di nascita: (Prov. )- data di nascita: Luogo di residenza -Prov. - C.A.P. Indirizzo:

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE INDICE Art. 1 - Oggetto e finalità del regolamento Art. 2 - Requisiti di ammissibilità al contributo Art. 3 - Tipologie di spese ammissibili

Dettagli

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE MODULO DOMANDA / NUOVO CAS-SISMA MAGGIO 2012 DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE (Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47

Dettagli

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego DECRETO 28 maggio 2001, n.295 Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego Capo I Art. 1 Definizioni 1. Nel presente regolamento l'espressione: a)

Dettagli

Regolamento per l'accesso agli atti amministrativi

Regolamento per l'accesso agli atti amministrativi MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE "M. T. CICERONE" RMPC29000G Via Fontana Vecchia, 2 00044 FRASCATI tel. 06.9416530 fax 06.9417120 Cod.

Dettagli

PICCOLI TRATTENIMENTI MUSICALI O DIFFUSIONE SONORA NEI DEHORS E NELLE AREE DI PERTINENZA PRIVATE ANNESSE AI LOCALI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO

PICCOLI TRATTENIMENTI MUSICALI O DIFFUSIONE SONORA NEI DEHORS E NELLE AREE DI PERTINENZA PRIVATE ANNESSE AI LOCALI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO Dipartimento Economia e Promozione della Città Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A -

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO

REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO E DI DIDATTICA INTEGRATIVA, IL RILASCIO DI AUTORIZZAZIONI PER ATTIVITA ESTERNE DEI PROFESSORI

Dettagli

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina 2707/09. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via IV Novembre 119/A- 00187 Roma (Italia) Punti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Bando di selezione pubblica, per titolo e prova pratica ed orale, per l'assunzione

Bando di selezione pubblica, per titolo e prova pratica ed orale, per l'assunzione Bando di selezione pubblica, per titolo e prova pratica ed orale, per l'assunzione a tempo indeterminato di cinquantuno Aiuti Cuoco con rapporti di lavoro a tempo parziale misto, con diversificazione dell'orario

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli