AVVISO DI SELEZIONE N 5/2010

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO DI SELEZIONE N 5/2010"

Transcript

1 d9yal) oge~ spaziale ita/"1000 AVVISO ASI Agenzia Spaziaie Italiana REGISTRO UFFICIALE Prot n /05/20 1O-USCITA DELL' ABILITAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DELLA PROFESSIONE FORENSE, CON «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». In attuazione della Deliberazione del Consiglio di Amministrazione dell' ASI n. 36/2010, adottata in data 29 aprile 2010, é indetta una procedura comparativa, per titoli e colloquio, ai sensi dell' art. 7 commi 6 e 6bis del D. Lgs. 165/2001 e s.m.i., per l'affidamento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa, senza alcun vincolo di subordinazione, per fornire il necessario supporto all'unità Legale e Contenzioso in materia di "Contenzioso del lavoro e contrattualistica pubblica". Non possono partecipare alla presente selezione i dipendenti o collaboratori ad altro titolo dell' ASI. I contratti di collaborazione sono compatibili con i rapporti di lavoro subordinato presso pubbliche amministrazioni unicamente previa autorizzazione da parte dell' amministrazione di appartenenza. L'indizione della presente procedura selettiva, e la partecipazione ad essa di candidati, non genera in alcun modo obbligo di stipula del contratto da parte dall' Agenzia Spaziale Italiana. 1) OGGETTO DELLA PRESTAZIONE L'attività oggetto della prestazione è il supporto all'unità Legale e Contenzioso in materia di "Contenzioso del lavoro e contrattualistica pubblica". Il vincitore della selezione svolgerà l'attività in collaborazione con il Responsabile dell'unità Legale e Contenzioso, quale Responsabile dell'incarico. Il collaboratore è tenuto a presentare, con periodicità trimestrale, al suddetto Responsabile dell'incarico una relazione sull'attività svolta e sui risultati intermedi ottenuti nonché a redigere, a conclusione del contratto, una relazione riepilogativa finale. Sarà cura del Responsabile dell'incarico impartire al collaboratore le indicazioni di massima per lo svolgimento delle attività richieste e attestare la regolarità e adeguatezza della prestazione del collaboratore sulla base delle relazioni da questi presentate. 2) DECORRENZA, DURATA E SCIOGLIMENTO DEL CONTRATTO Il contratto avrà durata pari a 12 mesi decorrenti dalla data di concreta efficacia del contratto. Il contratto è efficace a far data dalla pubblicazione del nominativo del collaboratore, dell'oggetto dell'incarico e del relativo compenso sul sito istituzionale dell'agenzia, ai sensi dell'art. 3, comma 18, della legge n. 244/2007. L'efficacia del contratto rimane, inoltre, sospesa fino all' esito del controllo preventivo di legittimità della Corte dei Conti, ai sensi dell'art. 3, comma l, lettera f bis) della legge 14 gennaio 1994, n. 20, come introdotto dai commi 30 e 30 bis dell'art. 17 della legge 3 agosto 2009 n. 102 di conversione del decreto legge 10 luglio 2009 n. 78. l

2 AVVISO LAVORO E DELLA CONTRATTUALISTICA PUBBLICA, PER ATTIVIT A' DI SUPPORTO ALL'UNIT A' LEGALE E CONTENZIOSO IN MATERIA DI «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Alla scadenza del. succitato periodo di 12 mesi, l'incarico conferito al collaboratore si intenderà automaticamente risolto, senza necessità di disdetta e senza che il collaboratore abbia nulla a che pretendere dall' ASI, comprese pretese di rinnovo. L'ASI si riserva, in ogni caso, la facoltà di recedere anticipatamente dal contratto, prima della scadenza dello stesso, mediante comunicazione al collaboratore a mezzo lettera raccomandata AfR, con preavviso di 10 (dieci) giorni, senza l'obbligo di specificarne le motivazioni. In questo caso è fatto salvo il diritto del collaboratore ad avere corrisposto quanto dovuto per la parte di incarico regolarmente eseguita. 3) TRATTAMENTO ECONOMICO Il compenso economico è fissato in ,00annui, al lordo delle ritenute fiscali e previdenziali e verrà corrisposto in rate trimestrali posticipate. Il collaboratore provvederà, a proprio carico, all'iscrizione alla Gestione separata INPS, di cui fornirà all' Agenzia formale documentazione ovvero indicherà la propria iscrizione ad altra Cassaf Istituto. Qualora il vincitore risulti essere titolare di partita IVA, l'importo lordo sopra indicato verrà erogato previa presentazione di fattura. Al collaboratore verranno inoltre rimborsate le sole spese di viaggio, vitto e alloggio, purché debitamente documentate, senza riconoscimento di alcuna diaria o altro emolumento aggiuntivo, sostenute per l'effettuazione di eventuali trasferte, necessarie per il conseguimento dell' oggetto dell'incarico e autorizzate dal Responsabile dell'incarico, con le condizioni e nei limiti di quanto riconosciuto al personale dipendente del profilo Tecnologo. Al predetto collaboratore, in occasione di eventuali trasferte, potranno essere altresì anticipatamente forniti, a discrezione dell' ASI, i titoli di viaggio ed i voucher alberghieri occorrenti, con esclusione di anticipazioni in denaro. 4) REQUISITI Per l'ammissione alla selezione è richiesto il possesso di tutti i seguenti requisiti, con esclusione di ogni altro: a) laurea in giurisprudenza, conseguita al termine di un corso universitario di durata non inferiore ad anni quattro; b) naziona~tà italiana o di uno degli stati membri dell'unione Europea. Per i non italiani è richiesta l'ottima conoscenza letta, scritta e parlata della lingua italiana; c) godimento dei diritti civili e politici; d) non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardino l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale; 2

3 AVVISO «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». e) possesso dell'abilitazione allo svolgimento della professione forense; f) esperienza, almeno quinquennale, maturata presso studi legali, con specifica esperienza professionale nel campo del contenzioso del lavoro e della contrattualistica pubblica, ove l'aver svolto assistenza legale anche su tematiche di diritto internazionale costituisce titolo di preferenza; g) ottima conoscenza dei sistemi operativi Windows XP/VISTA e dei sw relativi alla suite Office di Windows, oltre che dei principali motori di ricerca giuridici; h) ottima conoscenza della lingua inglese. 5) DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA SELETTIVA La domanda di partecipazione alla selezione (cfr. fac - simile - Allegato 1) dovrà essere redatta in lingua italiana, in carta semplice, datata e sottoscritta in forma autografa dall'interessato, a pena di esclusione. Nella domanda, dovrà essere dichiarato, a pena di esclusione, ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, mediante: a) dichiarazioni sostitutive di certificazioni (art. 46 DPR 445/2000), i seguenti stati, qualità personali e fatti: o data e luogo di nascita (dichiarazione obbligatoria); o residenza (dichiarazione obbligatoria); o cittadinanza (dichiarazione obbligatoria); o godimento dei diritti civili e politici (dichiarazione obbligatoria); o iscrizione in albi, in elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni (dichiarazione opzionale); o appartenenza a ordini professionali (dichiarazione opzionale); o titolo di studio (dichiarazione obbligatoria), esami sostenuti (dichiarazione opzionale); o qualifica professionale posseduta, titolo di specializzazione, di abilitazione, di formazione, di aggiornamento e di qualificazione tecnica (dichiarazione opzionale, limitatamente alle fattispecie da ciascun candidato possedute); o possesso e numero del codice fiscale (dichiarazione obbligatoria); o di non aver riportato condanne penali (dichiarazione obbligatoria, da rendersi anche se negativa - in caso contrario indicare quali); 3

4 ~I) agenzia spaziale itoiiana AVVISO «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». o di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali (dichiarazione obbligatoria, da rendersi anche se negativa- in caso contrario indicare quali); b) dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà (cfr. fac-simile - Allegato 2) di cui all'art. 47 DPR 445/2000 1, per i tutti quei requisiti di cui al precedente articolo 4)) non espressamente indicati tra quelli dichiarabili ai sensi del predetto art. 46 DPR 445/2000 (dichiarazione obbligatoria). Le predette dichiarazioni sostitutive di certificazioni (art. 46 DPR 445/2000) e dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà (47 DPR 445/2000) dovranno essere corredate dalla ulteriore dicitura 2 "Iljla sottoscritto/a è a conoscenza che le dichiarazioni rese con la presente domanda sono considerate, ai sensi dell'art. 76, DPR 445/2000, come rese a pubblico ufficiale e che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi, sono puntiti ai sensi del codice penali e delle leggi speciali. Per la regolarità della presente dichiarazione allego fotocopia, firmata in forma autografa, del mio docurnento d'identità in corso di validità." La domanda di partecipazione alla selezione dovrà pervenire a mezzo raccomandata A/R all'asi- Unità Risorse Umane - Viale Liegi, ROMA entro il termine perentorio di 15 (quindici) giorni dalla data di pubblicazione sul sito istituzionale dell' ASI del presente Avviso di selezione ovvero presentata in busta chiusa presso l'ufficio del protocollo dell' ASI ubicato in Roma, Viale Liegi n. 26. La busta contenente la domanda dovrà recare esternamente la dicitura "DOMANDA DI PARTECIPAZIONEALLA PROCEDURACOMPARATIVA". La domanda di partecipazione dovrà, altresì, essere corredata dal curriculum vitae del candidato sottoscritto in forma autografa, pena l'inammissibilità. 1 L'art. 47 del DPR 445/2000, al comma 1, recita: "L'atto di notorietà concernente stati, qualità personali o fatti che siano a diretta conoscenza dell'interessato è sostituito da dichiarazione resa e sottoscritta dal medesimo con la ossenjanza delle modalità di cui all'art. 38" e, al terzo comma, recita "Fatte salve le eccezioni espressamente previste per legge, nei rapporti con la pubblica amministrazione e con i concessionari di pubblici senjizi, tutti gli stati, le qualità personali e i fatti non espressamente indicati nell'articola 46 sono comprovati dall'interessato mediante la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà". L'art. 38 del DPR 445/2000, al comma 3, recita "Le istanze e le dichiarazioni sostitutive di atto di notorieta' da produrre agli organi della amministrazione pubblica o ai gestori o esercenti di pubblici servizi sono sottoscritte dall'interessato in presenza del dipendente addetto ovvero sottoscritte e presentate unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identita' del sìjttoscrittore. La copia fotostatica del documento e' inserita nel fascicolo". 2 L'art. 76 del DPR 445/2000, al comma 1 recita" Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico e punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia" al comma 2 recita "L' esibizione di un atto contenente dati non piu' rispondenti a verita' equivale ad uso di atto falso" al comma 3 recita "Le dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli articoli 46 e 47 e le dichiarazioni rese per conto delle persone indicate nell'articolo 4, comma 2, sono considerate come fatte a pubblico ufficiale" ed al comma 4 recita "Se i reati indicati nei commi 1, 2 e 3 sono commessi per ottenere la nomina ad un pubblico ufficio o l'autorizzazione all'esercizio di una professione o arte, Il giudice, nel casi PIU' gravi, puo' applzcare ç~ l'inl"dhio~ ',mpo,"n" d,i pubbliciufficio dnll, p'"!,,,ion,,,rle", JIf' 4

5 agenziospoziale italiana AVVISO LAVORO E DELLA CONTRATTUALISTICA PUBBLICA, PER ATTIVIT A' DI «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». 6) TITOLI V ALUTABILI Sono titoli valutabili tutti quelli elencati tra i requisiti, purché adeguatamente comprovati o dichiarati ai sensi di legge mediante le predette dichiarazioni sostitutive di certificazioni (art. 46 DPR 445/2000) e dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà (47 DPR 445/2000), nonché l'eventuale possesso di un' esperienza di estensione superire a quella richiesta. Sull' attinenza come sulla ponderazione dei titoli valutabili deciderà, ad insindacabile giudizio, la Commissione giudicatrice. 7) V ALUTAZIONE La procedura di valutazione sarà effettuata da una Commissione giudicatrice, nominata dal Presidente, formata da tre componenti e un segretario. La Commissione potrà essere, eventualmente, integrata da un componente aggiuntivo per la valutazione della conoscenza linguistica. La valutazione della conoscenza delle lingue richieste avverrà contestualmente al colloquio, il quale verterà sulle competenze ed esperienze richieste al precedente articolo 4). Il punteggio a disposizione della Commissione giudicatrice per l'esame dei titoli è pari a 40 punti su 100 totali. Il punteggio a disposizione della Commissione giudicatrice per il colloquio è pari a 50 punti su 100 totali. Il punteggio a disposizione della Commissione giudicatrice per la valutazione della conoscenza linguistica è pari a 10 punti su 100 totali La Commissione giudicatrice effettuerà preventivamente la valutazione dei titoli e inviterà al colloquio i soli candidati che nella valutazione dei titoli avranno conseguito un punteggio non inferiore a 25 punti. Il colloquio verterà sulle esperienze professionali del candidato nonché sulla discussione di argomenti pertinenti l'oggetto dell'incarico, ovvero "Contenzioso del lavoro e contrattualistica pubblica". Ai candidati partecipanti alla selezione: non invitati al colloquio, per aver conseguito un punteggio inferiore a 25 punti - non sarà inviata alcuna comunicazione; non sarà riconosciuto alcun rimborso o diaria per eventuali spese sostenute per la partecipazione alla selezione stessa. I candidati che, nella data ed orario stabiliti, non si presenteranno a sostenere la prova - colloquio, ancorché motivino o giustifichino l'assenza o il ritardo, saranno considerati esclusi dalla selezione. Al termine dei lavori la Commissione trasmetterà al Presidente, per il tramite del responsabile del Procedimento, i relativi verbali per l'approvazione, nei quali dovranno essere evidenziati, fra l'altro, i criteri adottati per la valutazione e la graduatoria di merito. Il Responsabile del 9) Procedimento è la Dott.ssa Ginevra Evangelista. /f / 5

6 d9yal) agenzia spaziale itorlct'lo AVVISO DELL' ABILITAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DELLA PROFESSIONE FORENSE, CON «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Saranno compresi nella graduatoria di merito finale soltanto i candidati che abbiano raggiunto una votazione non inferiore a 70/100 del totale dei punti di cui la Commissione dispone. La graduatoria di merito verrà approvata con provvedimento del Presidente dell' Agenzia e sarà pubblicata sul sito WEBdell' ASI. Qualora la collaborazione resti disponibile per rinuncia o decadenza del vincitore, o per altro motivo, potrà essere assegnata ad altro aspirante, secondo l'ordine della graduatoria. 8) TUTELA DELLA PRIVACY I dati personali forniti dai candidati saranno trattati, in conformità alle previsioni di cui al Decreto Legislativo 30 giugno 2003n. 196 e s.m.i., esclusivamente per le finalità di gestione della procedura selettiva. All'interessato spettano i diritti di cui all'articolo 7 del predetto D. Lgs. 196/2003, tra i quali, in particolare, il diritto di accesso ai dati che lo riguardano, nonché il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi alloro trattamento per motivi legittimi. Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti dell' ASI. Il Responsabile per il trattamento dei dati è il Dott. Guido Rossetti. 6

7 ~1) agenziac:naziale itar~ AVVISO «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Allegato 1 - Fac - simile - SCHEMA DI DOMANDA All' ASI - Agenzia Spaziale Italiana Unità Gestione Risorse Umane Viale Liegi, ROMA OGGETTO: Avviso di selezione n 5/2010 per l'affidamento un incarico di collaborazione coordinata e continuativa, senza alcun vincolo di subordinazione, avente ad oggetto in materia di "Contenzioso del lavoro e contrattualistica pubblica". Il/ La sottoscritto/ a chiede di essere ammesso/ a a partecipare all'avviso di selezione n 4/2010 pubblicato sul sito dell'asi, per il conferimento dell' incarico di cui all'oggetto e dichiara, sotto la propria responsabilità, 1) ai sensi dell'art. 46 DPR N 445/2000, quanto segue: a) di essere nato/ a a ( ) il b) di essere residente in Via n. Cap. c) di godere dei diritti civili e politici; d) codice fiscale e) di essere in possesso del seguente titolo di studio conseguito presso nell' anno con la votazione, f) di essere in possesso della cittadinanza italiana (o di uno degli Stati membri dell'unione Europea - specificare); g) di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardino l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa (oppure, in caso contrario, indicare quali); i) di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali (oppure, in caso contrario, indicare quali); 2) ai sensi dell'art. 47 DPR n 445/2000 quanto segue: l) di possedere int~gralmente i requisiti richiesti al punto 4) dell'avviso, necessari per partecipare 9; alla presente selezione. 7 /11'

8 ~r) agenzia spoziale italiana AVVISO COORDINAT A E CONTINUATIVA. LAVORO E DELLA CONTRATTUALISTICA PUBBLICA, PER ATTIVIT A' DI «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Il/la sottoscritto/ a è a conoscenza che le dichiarazioni rese con la presente domanda, e le informazioni desumibili dall' allegato curriculum vitae, sono considerate, ai sensi dell' art. 76 del DPR 445/2000, come rese a pubblico ufficiale e che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi, sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Per la regolarità della. presente dichiarazione allego fotocopia fronte-retro, firmata in forma autografa, del mio documento d'identità in corso di validità. Comunica di voler ricevere eventuali comunicazioni inerenti alla presente procedura al seguente indirizzo: (dichiarazione da rendersi anche se il recapito eletto ai fini della selezione è coincidente con la residenza) _ telefono cellulare _ . _ Il/la sottoscritto/ a allega alla presente domanda: 1. curriculum vitae, datato e sottoscritto ai sensi dell'art. 76 del DPR 445/2000; 2. fotocopia fronte-retro, firmata in forma autografa, del documento di identità in corso di validità; 3. n dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà di cui all'art. 47 DPR 445/2000. Il/la sottoscritto/asi impegna a comunicare l'eventuale variazione del proprio recapito, sollevando codesta Agenzia da ogni responsabilità per eventuali disguidi imputabili ad omesse comunicazioni. Il/la sottoscritto/ a autorizza il trattamento dei propri dati ai sensi del D.lgs. 196/2003. Luogo e data _ (Firma) 8

9 , _.._ ~) agenzia spaziale itarlqoq AVVISO DELL' ABILITAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DELLA PROFESSIONE FORENSE, CON «CONTENZIOSO DEL LAVORO E CONTRATTUALISTICA PUBBLICA». Allegato 2 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (art. 47 D.P.R. 445/2000) Il/La sottoscritto/ a _ Nato/ a a _ (_) il _ DICHIARA Sotto la propria responsabilità e consapevole delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni mendaci che 3: Il/la sottoscritto/ a è a conoscenza che le dichiarazioni rese con la presente domanda sono considerate, ai sensi dell'art. 76, DPR 445/2000, come rese a pubblico ufficiale e che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi, sono puntiti ai sensi del codice penali e delle leggi speciali. Per la regolarità della presente dichiarazione allego fotocopia, firmata in forma autografa, del mio documento d'identità in corso di validità. Luogo e data _ (Firma) 3 Si suggerisce di utilizzare un esemplare di questo modulo per ognuna delle sotto indicate dichiarazioni: 1 possesso dell'abilitazione allo svolgimento della professione forense (specificare estremi e data conseguimento); descrizione, natura, tipologia, caratteristiche ed estensione dell'esperienza richiesta all'art. 4), lettera f), dell' Avviso di selezione. 9

ISTITUTO SUPERIORE PER LA RICERCA E LA PROTEZIONE AMBIENTALE

ISTITUTO SUPERIORE PER LA RICERCA E LA PROTEZIONE AMBIENTALE ISTITUTO SUPERIORE PER LA RICERCA E LA PROTEZIONE AMBIENTALE AVVISO DI SELEZIONE N. 39/09 PER N. 5 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA E indetta una procedura comparativa, per soli titoli,

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO il D.R. n. 72 datato 8 febbraio 2013; VISTA la richiesta del Prof. Francesco Amenta,

Dettagli

Articolo 5 Articolo 6 20/02/2013 Articolo 7 Articolo 8

Articolo 5 Articolo 6 20/02/2013 Articolo 7 Articolo 8 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA (DIPARTIMENTO DI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 1 settembre 2010 n. 1231 é stata indetta selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

Pag 2. IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA Prof. Gianni Orlandi

Pag 2. IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA Prof. Gianni Orlandi AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA (DIPARTIMENTO DI

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

Centro di Ricerca per la Frutticoltura

Centro di Ricerca per la Frutticoltura CRA Comunicazioni Generali N: 0007623 24/02/2015 CONSIGLIO PER LA RICERCA E LA SPERIMENTAZIONE IN AGRICOLTURA Centro di Ricerca per la Frutticoltura 111111 I Il CRA FRU Conferimento incarico di collaborazione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE Il CRA API Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Unità di Ricerca di Apicoltura e Bachicoltura

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

E INDETTA. Articolo 1 Oggetto della procedura comparativa

E INDETTA. Articolo 1 Oggetto della procedura comparativa AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA - DIPARTIMENTO INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE,

Dettagli

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale.

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale. SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (CON POSSIBILITA DI ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO) DI INFERMIERI (CATEGORIA D - C.C.N.L. COMPARTO SANITA ) 1 INDIZIONE SELEZIONE In

Dettagli

Prot. n. 4161 C/24 Macerata, 8 settembre 2015

Prot. n. 4161 C/24 Macerata, 8 settembre 2015 Liceo Classico - Liceo Linguistico MACERATA Corso Cavour snc (Galleria Luzio, 6) - 62100 Macerata T 0733 262200 - F 0733 268267 - www.classicomacerata.gov.it - mcpc04000q@istruzione.it - mcpc04000q@pec.istruzione.it

Dettagli

ACCERTATO che la spesa necessaria a garantire lo svolgimento dell attività di ricerca graverà sui fondi Misura 124 Ci.Bi.;

ACCERTATO che la spesa necessaria a garantire lo svolgimento dell attività di ricerca graverà sui fondi Misura 124 Ci.Bi.; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA Dipartimento di Scienze dell Ambiente, della Sicurezza, del Territorio, degli Alimenti e della Salute (S.A.S.T.A.S.) RICOGNIZIONE INTERNA E VALUTAZIONE COMPARATIVA PER

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

Provincia di Udine. P.E.C. comune.maranolagunare@certgov.fvg.it

Provincia di Udine. P.E.C. comune.maranolagunare@certgov.fvg.it Prot. n. 841/2014 AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI NATURA PROFESSIONALE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO PER LE POLITICHE GIOVANILI E LA GESTIONE DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI AI QUALI CONFERIRE INCARICHI DI DOCENZA NELL

Dettagli

Prot. 7736/A6 Lido di Camaiore, 02/12/2014

Prot. 7736/A6 Lido di Camaiore, 02/12/2014 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CHINI-MICHELANGELO LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE LICEO SCIENTIFICO COD. MECCANOGRAFICO LUIS01900D Sistema di gestione qualità UNI

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE "ENRICO DE NICOLA" Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015. Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE ENRICO DE NICOLA Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015. Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line Prot. n. 872/C14 Piove di Sacco, 09/02/2015 Alle Istituzioni Scolastiche All Albo On Line OGGETTO: Bando di gara per il reclutamento di lettore di lingua inglese per attività di docenza. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

*** CRA - Comunicazioni Generali Prot. N. 0027967 del 17/06/2015 ***

*** CRA - Comunicazioni Generali Prot. N. 0027967 del 17/06/2015 *** *** CRA - Comunicazioni Generali Prot. N. 0027967 del 17/06/2015 *** CRA-API UNITÀ DI RICERCA DI APICOLTURA E BACHICOLTURA AVVISO n 11_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE

Dettagli

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli Studi di Cagliari Via Ospedale 72, 09124 Cagliari tel. 070 675 8506, Fax 070 675 8504 E-mail: segmat@unica.it Viale Merello 92, 09123 Cagliari

Dettagli

DECRETA ART. 1 ART. 2

DECRETA ART. 1 ART. 2 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI RICERCA PER IL TRASPORTO E LA LOGISTICA DELLA SAPIENZA UNIVERSITA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO Prot. 15/05349-01 Scadenza 13/07/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO IL DIRETTORE

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

DECRETA. ART. 3 La selezione avviene per titoli ed esame in forma di colloquio.

DECRETA. ART. 3 La selezione avviene per titoli ed esame in forma di colloquio. DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE, ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO

Dettagli

Allegato 1. Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / /

Allegato 1. Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / / Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / / Allegato 1 AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con D.R./Delibera C.d.A. n. del Visto il Regolamento per il conferimento

Dettagli

Bando n. 60/2015 È INDETTA

Bando n. 60/2015 È INDETTA Bando n. 60/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N Bando n. 10/2015 BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI CHIMICA DE LA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA IL

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA / E COLLOQUIO PROT. N. 9241. DEL 09/10/2008 Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione Ritenuto Vista Tenuto conto di dover provvedere a reclutare

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

È INDETTA ART. 1 ART. 2

È INDETTA ART. 1 ART. 2 Bando n. 190/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AVVISO DI RICOGNIZIONE INTERNA PER L ATTRIBUZIONE DI N. INCARICO DI TRADUZIONE

Dettagli

professionale nel mondo del lavoro, Fondazione CARIPLO - Progetto extrabando Rif. 2013-1447

professionale nel mondo del lavoro, Fondazione CARIPLO - Progetto extrabando Rif. 2013-1447 Prot. n. 589/13 Class. VII/1 Rep. 5/2013 BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AVENTI AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL ANTICHITA DE

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO Il Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi VISTA la L. 18 febbraio 1989,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI IDONEI ALL ASSUNZIONE DI INCARICHI PROFESSIONALI SPECIALISTICI DI CONSULENZA LEGALE E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO IN MATERIA CIVILE, PENALE ED

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

Art. 1 Descrizione dell incarico. Art. 2 Corrispettivo e durata

Art. 1 Descrizione dell incarico. Art. 2 Corrispettivo e durata Azienda Ospedaliera regionale San Carlo di Potenza Regione Basilicata AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Ai sensi dell art. 7, comma 6 del D.lgs 30 marzo 2001,n.165 L Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A VALENZA DIPARTIMENTALE DI ONCOLOGIA DESTINATARI: Conferimento dell incarico

Dettagli

Requisiti per presentazione delle candidature :

Requisiti per presentazione delle candidature : SETTORE CULTURA TURISMO MODA ECCELLENZE AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI DA UTILIZZARE COME MEMBRI DELLE COMMISSIONI GUDICATRICI D'ESAME DI

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO Che è indetto un bando con il quale la Provincia di Grosseto intende finanziare, con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi

Dettagli

Provvedimento n. 36/2013 SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI

Provvedimento n. 36/2013 SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI Provvedimento n. 36/2013 SCUOLA DI SCIENZE AMBIENTALI Avviso di selezione per la stipula di n. 1 contratto di natura Professionale per attività di carattere tecnico-scientifico nell ambito Gestione del

Dettagli

Allegato al Decreto del Direttore del Dipartimento nr. 29/2015

Allegato al Decreto del Direttore del Dipartimento nr. 29/2015 Allegato al Decreto del Direttore del Dipartimento nr. 29/2015 BANDO DI SELEZIONE PER IL VIAGGIO-STUDIO ALL UNIVERSITÉ PARIS OUEST NANTERRE LA DÉFENSE - PER STUDENTI DEI CORSI DI LAUREE TRIENNALI E MAGISTRALI

Dettagli

PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014

PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014 PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014 FACOLTÀ DI MEDICINA E ODONTOIATRIA Dipartimento di Neurologia e Psichiatria INSEGNAMENTO

Dettagli

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSO DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA ad accesso programmato SEDE: Bagnoli Irpino (AV) IL PRESIDENTE VISTO lo Statuto del Consorzio

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Il Direttore del Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali

AVVISO DI SELEZIONE. Il Direttore del Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA NELL AMBITO DEL PROGETTO BAMBINI E ADOLESCENTI STRANIERI IN STATO DI DIFFICOLTA E/O ABBANDONO NELA REGIONE MARCHE: STRUMENTI

Dettagli

PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015

PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015 Dipartimento Neurologia e Psichiatria Master in Posturologia PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

Dettagli

COMUNE DI PORTO TORRES PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI PORTO TORRES PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI PORTO TORRES PROVINCIA DI SASSARI AREA LAVORI PUBBLICI,URBANISTICA,MANUTENZIONI,TRIBUTI E PATRIMONIO AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per il conferimento di incarico

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Il colloquio verterà sugli argomenti inerenti l attività professionale oggetto del presente avviso, con un punteggio minimo di 21/30.

AVVISO PUBBLICO. Il colloquio verterà sugli argomenti inerenti l attività professionale oggetto del presente avviso, con un punteggio minimo di 21/30. REGIONE MARCHE AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE ZONA TERRITORIALE NR. 2 DI URBINO Sede legale: Viale Comandino, 70 URBINO (PU)- Tel. 0722/201820-Fax 0722/2838 SCADENZA ORE 12,00 DEL GIORNO 12 MARZO 2010

Dettagli

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO GIURIDICO AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Nuoro Prot. N. 5504/A14 Nuoro, 03dicembre 14 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE IL DIRIGENTE SCOLASTICO visto l art. 40

Dettagli

BANDO PER L' ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AVENTI AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO LA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA DE LA SAPIENZA

BANDO PER L' ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AVENTI AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO LA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA DE LA SAPIENZA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA PRESIDENZA Prot.n.155 BANDO PER L' ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AVENTI AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO LA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

II. RR. BB. - ASSISI CASA DI RIPOSO ANDREA ROSSI

II. RR. BB. - ASSISI CASA DI RIPOSO ANDREA ROSSI II. RR. BB. - ASSISI CASA DI RIPOSO ANDREA ROSSI AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI PER INFERMIERE PROFESSIONALE IL FUNZIONARIO RESPONSABILE In esecuzione della propria decisione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. lorde

AVVISO DI SELEZIONE. lorde AVVISO DI SELEZIONE La Comunità Montana bandisce una selezione per titoli e curricula per assistenti bagnanti con i quali stipulare contratti di prestazione occasionale di lavoro autonomo per l anno 2012.

Dettagli

Disposto n.43/2013. Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico

Disposto n.43/2013. Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di ; VISTO il D.R. n. 72 datato 8 febbraio 2013; VISTA la richiesta della Dr.ssa Dezemona Petrelli,

Dettagli

Casa di Riposo Serse Panizzoni

Casa di Riposo Serse Panizzoni Casa di Riposo Serse Panizzoni REG. N. 4648-A UNI EN ISO 9001:2008 Prot. n. 257 AVVISO PUBBLICO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E A PART-TIME N. 1 ASSISTENTE SOCIALE (CAT. D1 VIGENTE C.C.N.L.). IL

Dettagli

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INFORMATICA, AUTOMATICA E GESTIONALE ANTONIO RUBERTI Prot. n. 126/2015 Pos. VII/16 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 09 SETTEMBRE 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 16 SETTEMBRE 2009 Prot. n 30531 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO

Dettagli

SCADENZA: 15/10/2013

SCADENZA: 15/10/2013 COMUNE DI CALTRANO (VI) ISTITUZIONE CASA DI RIPOSO DI CALTRANO Via Roma n. 45 36030 Caltrano (VI) c.f. 84000910244 p.i. 00541820247 n. tel. 0445/390057 fax n. 0445/395931 e-mail casariposo@comune.caltrano.vi.it

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. n. 11489/2013 del 30/05/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E Bando n 28/2013 del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO.

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO. Determinazione Direttore Generale dell Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale COMUNE DI PAULI ARBAREI Provincia del Medio Campidano Settore 1 Amministrativo, finanziario Servizi Economico Finanziari Personale IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DELL'8 CIRCOLO. Via Don Minzoni, 39 29100 PIACENZA

DIREZIONE DIDATTICA DELL'8 CIRCOLO. Via Don Minzoni, 39 29100 PIACENZA DIREZIONE DIDATTICA DELL'8 CIRCOLO Via Don Minzoni, 39 29100 PIACENZA Prot. n. 2221 /B15 Piacenza, 23 SETTEMBRE 2014 CIG [59338976B5] INVIATA A* OGGETTO: INDIVIDUAZIONE CONTRAENTE TRAMITE PROCEDURA RISTRETTA

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO VISTO il progetto di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AD UNO STATISTICO PRESSO LA UOC MONITORAGGIO ATTIVITA FARMACEUTICA DELLA DURATA DI MESI DODICI, EVENTUALMENTE

Dettagli

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Giuseppe Pasquale Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Sede centrale Via G. Verdi, n. 65-76123 Andria (BT) Telefono 0883 246.239 - Fax 0883-56.45.45

Dettagli

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n.

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n. Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 Scadenza presentazione domande: ore 12,00 del 09/01/2012 A.S.P. CITTA DI SIENA Via Campansi n. 18 - SIENA AVVISO

Dettagli

BANDO DI GARA. Comune di Sirmione. P.zza Virgilio, 52 Sirmione (BS) t 030 9909110 / 116 f 030 9909101. www.comune.sirmione.bs.it

BANDO DI GARA. Comune di Sirmione. P.zza Virgilio, 52 Sirmione (BS) t 030 9909110 / 116 f 030 9909101. www.comune.sirmione.bs.it BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER GLI ADEMPIMENTI DI CARATTERE FISCALE/TRIBUTARIA E CONTABILE E ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELL INVENTARIO COMUNALE periodo 1 aprile 2013/31

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO IL PRESIDENTE RENDE NOTO che è indetto Avviso Pubblico per la creazione di una Short List per il reperimento di personale al fine di far fronte al fabbisogno di professionalità di cui l azienda necessita

Dettagli

BANDO. Selezione pubblica per l affidamento del servizio Centro diurno per disabili psichici.

BANDO. Selezione pubblica per l affidamento del servizio Centro diurno per disabili psichici. BANDO Selezione pubblica per l affidamento del servizio Centro diurno per disabili psichici. Si rende noto che, in attuazione del Piano di Zona triennio 2013/2015, il Comitato dei Sindaci con Delibera

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it Prot. 5270/A22 Sinnai, 30/11/2015 All Albo dell Istituto A tutte le scuole

Dettagli

Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente

Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente Il Direttore del Consorzio AUSI Consorzio per la pronnozione delle Attività Universitarie del Sulcis-lglesiente VISTA la Convenzione tra il Consorzio Interuniversitario per l'università Telematica della

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Autorizzato con DRD n. 2817/2015

AVVISO DI SELEZIONE. Autorizzato con DRD n. 2817/2015 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 26/11/2015 Data di scadenza della selezione: 18/12/2015 AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con DRD n. 2817/2015 - Visto il Regolamento per il conferimento a terzi

Dettagli

Ministero della Giustizia Dipartimento dell'amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale per la Lombardia

Ministero della Giustizia Dipartimento dell'amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale per la Lombardia fa Ministero della Giustizia Dipartimento dell'amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale per la Lombardia Al Provveditorato dell'amministrazione Penitenziaria per ViWP.zza Cap ( ) e-mail----------

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO CENTRO PER LE TECNOLOGIE DIDATTICHE E LA COMUNICAZIONE Bergamo, 20 maggio 2011 Prot. n. 10467/VI/015 Oggetto: Avviso di valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 incarico di lavoro autonomo per:

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO LA DIREZIONE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO LA DIREZIONE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE Direzione del Personale e degli Affari Generali Dirigente: Dott. Ascenzo Farenti Unità Forme flessibili di lavoro e mobilità Responsabile: Dott.ssa Chiara Viviani Prot. n. 36957 del 02/10/2015 Pubblicato

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Atti 1657/2008 all. 11 Milano, 7 Gennaio 2009 AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO - Determinazione del Direttore Generale n. 2834 del 18.12.2008 - ART.

Dettagli

Bando BS 2/2013 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

Bando BS 2/2013 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITÀ DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE CARDIOVASCOLARI, RESPIRATORIE, NEFROLOGICHE ANESTESIOLOGICHE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato c Prot. N 899 POS. N 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, 30 ottobre 2006 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: Contrà S. Pietro, 60 36100 Vicenza Tel. 0444/218.811 Fax 0444/218.810 Vicenza, 19.11.2015 Prot. n. 6468 AVVISO PUBBLICO per la formazione di un elenco di professionisti per la sottoscrizione di CONTRATTI

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2011 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 18 febbraio 2011 ore 9.30 Informazioni:

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

Procedure di conferimento degli incarichi professionali

Procedure di conferimento degli incarichi professionali Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi Parte II Procedure di conferimento degli incarichi professionali Approvato con delibera della Giunta dell Unione di Comuni n. 88 del 23/10/2012 Modificato

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI "FARMACISTA-COLLABORATORE" DI FARMACIA IL DIRETTORE

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI FARMACISTA-COLLABORATORE DI FARMACIA IL DIRETTORE BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI "FARMACISTA-COLLABORATORE" DI FARMACIA IL DIRETTORE in esecuzione della deliberazione adottata il giorno 17/12/2009, verbale n 20 punto

Dettagli

IL PRESIDENTE DISPONE

IL PRESIDENTE DISPONE Prot. n. 5068 del 14/05/2014 All Albo il 14/05/2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVAZIONE E GESTIONE DI PARTIVA IVA E FORMAZIONE DEL PERSONALE AMMINISTRATIVO

Dettagli