D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta Regionale. Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Lunedì 26 marzo 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta Regionale. Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 13 - Lunedì 26 marzo 2012"

Transcript

1 Bllettin Ufficiale 21 D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta Reginale D.G. Infrastutture e mbilità D.d.s. 20 marz n Band di assegnazine dei cntributi per il rinnv del parc taxi cn vetture eclgiche a bassi livelli di emissini Punti 2 b) e 2 c) della delibera n del 22 dicembre 2011 Viste: IL DIRIGENTE DELLA STRUTTURA GIURIDICO LEGALE DEL TRASPORTO PUBBLICO la l. n. 21/92 che, all art.1, definisce autservizi pubblici nn di linea quelli che prvvedn al trasprt cllettiv d individuale di persne, cn funzine cmplementare e integrativa rispett ai trasprti pubblici di linea ferrviari, autmbilistici, marittimi, lacuali ed aerei; la l.r. 14 lugli 2009, n. 11 «Test Unic delle Leggi reginali in materia di trasprti»; Richiamata la d.g.r. n. IX/2745 del 22 dicembre 2011 «Incentivi al rinnv del parc veicli adibiti al sevizi taxi cn vetture eclgiche a bassi livelli di emissini» cn cui è stata apprvata la misura di incentivazine per il rinnv del parc veicli adibiti al servizi taxi cn vetture eclgiche a bassi livelli di emissini; Cnsiderat che cn la citata delibera n.2745 del 22 dicembre 2011, la Giunta reginale ha stabilit, fra l altr, al punt 5 di dare mandat al Dirigente della Struttura cmpetente «Giuridic legale del trasprt pubblic» della Direzine Generale «Infrastrutture e Mbilità» di prcedere cn prpri prvvediment all adzine del band cntenente le prcedure di access al cntribut reginale, le mdalità di ergazine, nnché le relative mdalità perative per la presentazine delle dmande di ammissine al cntribut per l immatriclazine di nuve autvetture e per gli interventi di trasfrmazine e predispsizine al trasprt di sggetti prtatri di handicap effettuati, dai sggetti interessati, nella misura di ,00 per le tiplgie di intervent di cui ai punti 2 b) e 2 c) della delibera csì indicati: 2 b: per l imprt di ,00 per l acquist di autvetture nuve di fabbrica di prima immatriclazine di classe ambientale almen eur 5 a trazine ibrida elettrica, attravers l assegnazine del cntribut nella misura del 20% del cst di fatturazine al nett dell impsta sul valre aggiunt e per un massim di 6.000,00; 2 c: all intern della categria di cui al punt 2 b) della deliberazine sn ammessi interventi per la predispsizine delle autvetture taxi a favre dei sggetti prtatri di handicap, attravers l assegnazine del cntribut nella misura del 75% del cst di fatturazine al nett dell impsta sul valre aggiunt; Ritenut di prcedere, cn il presente att, all attribuzine dei cntributi reginali di cui ai punti sprarichiamati 2 b) e 2 c) della delibera; Dat att che la citata delibera n del 22 dicembre 2011 ai punti 3 e 4 del dispsitiv stabilisce altresì: 1. che sian ammessi al cntribut i sggetti singli assciati nelle frme previste dall art. 7 della legge n. 21/92, titlari di licenze di taxi alla data di pubblicazine del band che nn abbian già gdut, ai sensi dell art. 62, cmma 3, della l.r. n. 11/2009, di finanziamenti per la medesima tiplgia di intervent nei precedenti tre anni a partire dalla data di immatriclazine dell autvettura da adibire al servizi taxi reginale; 2. di nn ammettere al finanziament gli interventi di cui ai punti 2 b) e 2 c) della citata deliberazine i titlari di licenza taxi che abbian stipulat cntratti di leasing per tali autvetture; 3. di cnsiderare ammissibili esclusivamente le istanze presentate da sggetti titlari di licenza alla data della presentazine della richiesta di cfinanziament; 4. di assegnare il cntribut per l acquist di autvetture nuve esclusivamente cn riferiment al cst del veicl base, presente in fattura, nn cmprensiv degli eventuali ptinals e spese accessrie; 5. di prcedere alla frmazine di un unica graduatria fin ad esauriment dei fndi dispnibili, adttand quale criteri di prirità la data di presentazine della dmanda di cntribut; in cas di cincidenza della data di presentazine, per gli interventi di cui al punt 2 b) della deliberazine, le dmande sarann rdinate secnd l rdine crnlgic crescente della data di immatriclazine delle autvetture; in cas di cincidenza della data di presentazine, per gli interventi di cui al punt 2 c) della deliberazine, le dmande sarann rdinate secnd l rdine crnlgic crescente della data di fatturazine degli interventi; 6. di individuare, quale unica mdalità di presentazine delle dmande, l invi definitiv della dmanda tramite prcedura n-line; Dat att che la dgr spra citata prevede che, per gli interventi di cui al punt 2 b), le autvetture dvrann presentare i seguenti requisiti: n. 5 psti cmpres il cnducente ed una capacità utile del bagagliai pari ad almen 300 litri; da n. 6 a n. 9 psti cmpres il cnducente; autvetture immatriclate dal 16 marz 2010 al 31 dicembre 2011; Ritenut di prcedere all emanazine del Band per l assegnazine di cntributi reginali per l imprt di ,00 per gli interventi di qualificazine e di rinnv delle autvetture da adibire al servizi taxi, cntenente le prcedure di access al cntribut reginale e le relative mdalità di ergazine, cme da Allegat A) al presente prvvediment, parte integrante e sstanziale; Cnsiderat che è stata attribuita ad Autmbile Club Milan (A.C.M.) la gestine, l istruttria delle dmande nnché la liquidazine dei cntributi ai sggetti beneficiari previa rendicntazine alla struttura reginale emanante il Band, cme da Allegat 1 della delibera n del 22 dicembre 2011; Cnsiderat che il finanziament pari a del presente band trva cpertura a valere sull impegn cntabile n. 7718/2011 di cui al d.d.s. n del 23 dicembre 2011; Vist il reglament (CE) 15 dicembre 2006, n. 1998/2006, pubblicat in G.U.C.E. L 379 del 28 dicembre 2006, relativ all applicazine degli articli 87 e 88 del trattat agli aiuti d imprtanza minre («de minimis») e in particlare gli artt. 1 (camp di applicazine), 2 (aiuti di imprt minre e relativi massimali) e 3 (cntrlli); Dat att che le imprese beneficiarie dvrann sttscrivere una dichiarazine, ai sensi del d.p.r. 445/2000, che infrmi su eventuali aiuti «de minimis», ricevuti nell arc degli ultimi tre esercizi finanziari, nnché che attesti di nn rientrare nelle specifiche esclusini di cui all art. 1 del reg. (CE) medesim; Dat att che gli aiuti nn sarann cncessi ad imprese che rientran fra clr che hann ricevut e successivamente nn rimbrsat nn depsitat in un cnt blccat aiuti che l Stat è tenut a recuperare in esecuzine di una decisine di recuper adttata dalla Cmmissine eurpea ai sensi del reg. (CE) 659/1999; Visti la l.r. 7 lugli 2008, n. 20, nnché i prvvedimenti rganizzativi della VIII legislatura; Vista la l.r. 34/78 e successive mdificazini ed integrazini nnché il reglament di cntabilità; DECRETA 1. di apprvare il Band per l assegnazine di cntributi reginali per gli interventi di qualificazine e di rinnv delle autvetture da adibire al servizi taxi, nell imprt massim di , cntenente le prcedure di access al cntribut reginale, le relative mdalità di ergazine, nnché la definizine delle mdalità perative per la presentazine delle dmande di ammissine al cntribut per gli interventi effettuati, di cui ai punti 2 b) e 2 c) della delibera n del 22 dicembre 2011, cme da Allegat A) parte integrante e sstanziale del presente prvvediment; 2. di prevedere che il band ed il relativ finanziament sia attuat nel rispett del Reglament (CE) n 1998/2006 della Cmmissine del 15 dicembre 2006 relativ all applicazine degli artt. 87 e 88 del trattat agli aiuti di imprtanza minre ed in particlare degli artt. 1, 2 e 3 del medesim Reglament; 3. di dare att che i cntributi pari a ,00 trvan cpertura finanziaria a valere sull impegn cntabile n. 7718/2011 di cui al d.d.s. n del 23 dicembre 2011, sulla cmpetente U.P.B capitl 5172; 4. di stabilire che, a seguit della trasmissine peridica alla struttura reginale emanante il Band, della rendicntazine dell esit dell istruttria delle dmande da parte di Autmbile Club Milan (A.C.M.): Regine Lmbardia, sulla base della rendicntazine cita-

2 22 Bllettin Ufficiale ta, prvvederà ad autrizzare A.C.M. alla liquidazine dei cntributi ai sggetti beneficiari ed ergherà le risrse determinate sulla base delle istanze ammesse al cntribut; A.C.M. prcederà alla liquidazine dei cntributi ai sggetti beneficiari entr 90 girni dall autrizzazine reginale; 5. di stabilire che la prcedura nline attravers cui deve essere bbligatriamente presentata la dmanda sarà dispnibile dalle re del 12 aprile 2012 e fin alle re del 1 ttbre 2012 prima di detta data in cas di esauriment delle risrse; 6. di disprre la pubblicazine dell allegat Band sul Bllettin Ufficiale della Regine Lmbardia. Il dirigente della struttura giuridic legale del trasprt pubblic Irene Galimberti

3 Bllettin Ufficiale 23 Band di assegnazine dei cntributi reginali per il rinnv del parc taxi cn vetture eclgiche a bassi livelli di emissini punti 2 b) e 2 c) della delibera n del 22/12/2011 ALLEGATO A 1. Oggett e finalità La Regine Lmbardia, in attuazine della l.r. 14 lugli 2009, n. 11 Test Unic delle Leggi reginali in materia di trasprti, sstiene finanziariamente l acquist da parte degli peratri del settre di nuve autvetture eclgiche destinate al servizi taxi e la predispsizine delle medesime autvetture al trasprt di sggetti prtatri di handicap. Ciò al fine di dare cncreta attuazine alle azini vlte alla realizzazine degli biettivi priritari di miglirament della qualità dell aria ed al miglirament della qualità del servizi taxi, nnché anche al ptenziament della funzine del servizi taxi cme servizi cmplementare ed integrativ al trasprt pubblic lcale di linea. 2. Beneficiari dei cntributi Sn destinatari del cntribut reginale in cnt capitale, i titlari di licenza taxi alla data di presentazine della richiesta di cfinanziament, singli assciati nelle frme previste dall art. 7 della legge n. 21/92. Ai sensi dell art. 62, cmma 3, della l.r. n. 11/2009, i titlari di licenza nn devn aver gdut, dei cntributi in ggett, per la medesima tiplgia di intervent, nei precedenti tre anni a decrrere dalla data di immatriclazine dell autvettura da adibire al servizi taxi dalla data di fatturazine per l intervent relativ alla predispsizine delle autvetture taxi a favre dei sggetti prtatri di handicap. 3. Ambiti di finanziament Il sstegn finanziari, pari a ,00 eur, è cncess dalla Regine ai sggetti interessati per le seguenti tiplgie di intervent: a) acquist di autvetture nuve di fabbrica di prima immatriclazine di classe ambientale almen eur 5, a trazine ibrida elettrica, attravers l assegnazine del cntribut nella misura del 20% del cst di fatturazine al nett dell impsta sul valre aggiunt e per un massim di 6.000,00; le autvetture devn essere state immatriclate nel perid dal 16 marz 2010 al 31 dicembre 2011; b) predispsizine delle autvetture taxi a favre dei sggetti prtatri di handicap, attravers l assegnazine del cntribut nella misura del 75% del cst di fatturazine al nett dell impsta sul valre aggiunt; la fattura deve essere stata emessa nel perid dal 16 marz 2010 al 31 dicembre Nn sn ammessi al finanziament, per entrambi gli interventi di cui ai precedenti punti a) e b), i titlari di licenza taxi che abbian stipulat cntratti di leasing per tali autvetture. I cntributi cnferibili ad gni sggett beneficiari di cui al punt 2 per le single tiplgie di intervent pssn essere cumulabili tra lr e cn altri cntributi previsti da nrme statali, reginali cmunitarie, ai sensi dell art. 62, cmma 4, della l.r. n. 11/2009, fin ad un massim del 100% della spesa ammissibile. 4. Entità dei cntributi e mdalità di ergazine L entità del cntribut reginale per l acquist di autvetture di cui al punt 3 a) del presente band, è pari al 20% del cst del veicl base, presente in fattura, nn cmprensiv degli eventuali ptinal e spese accessrie, al nett dell impsta sul valre aggiunt (IVA) e per un imprt massim di 6.000,00. L entità del finanziament reginale per gli interventi di trasfrmazine e predispsizine delle autvetture, di cui al punt 3 b) del presente band è pari al 75% del cst di fatturazine, al nett dell impsta sul valre aggiunt (IVA). Il band ed il relativ finanziament è attuat nel rispett del Reglament (CE) n 1998/2006 della Cmmissine del 15/12/2006 relativ all applicazine degli artt. 87 e 88 del trattat agli aiuti di imprtanza minre ( de minimis ) ed in particlare degli artt. 1, 2 e 3 del medesim Reglament. L imprt cmplessiv degli aiuti «de minimis» cncessi ad un impresa attiva nel settre del trasprt su strada nn deve superare i EUR nell arc di tre esercizi finanziari. Tali massimali si applican a prescindere dalla frma dell aiut «de minimis» dall biettiv perseguit ed a prescindere dal fatt che l aiut cncess dall Stat membr sia finanziat interamente parzialmente cn risrse di rigine cmunitaria. Il perid viene determinat facend riferiment agli esercizi finanziari utilizzati dall impresa nell Stat membr interessat. Qualra l imprt cmplessiv dell aiut cncess nel quadr di una misura d aiut superi il suddett massimale, tale imprt d aiut nn può beneficiare dell esenzine prevista dal presente reglament, neppure per una parte che nn superi dett massimale. In tal cas, il benefici del presente reglament nn può essere invcat per questa misura d aiut né al mment della cncessine dell aiut né in un mment successiv. Gli aiuti «de minimis» nn sn cumulabili cn aiuti statali relativamente agli stessi csti ammissibili se un tale cumul dà lug a un intensità d aiut superire a quella fissata, per le specifiche circstanze di gni cas, in un reglament d esenzine per categria in una decisine della Cmmissine. 5. Caratteristiche tecniche delle autvetture Le nuve autvetture devn rispndere ad un dei seguenti requisiti: a) n. 5 psti cmpres il cnducente ed una capacità utile del bagagliai pari ad almen 300 litri; b) da n. 6 a n. 9 psti cmpres il cnducente. 6. Mdalità e termini di presentazine delle dmande Per l ammissine al finanziament i sggetti interessati devn presentare appsita dmanda cn prcedura n line, esclusivamente attravers la mdalità infrmatica presente sul sit web della Regine Lmbardia, all indirizz https://gef.servizirl.it/. La prcedura nline attravers cui deve essere bbligatriamente presentata la dmanda sarà dispnibile dalle re del 12 aprile 2012 e fin alle re del 1 ttbre 2012 prima di detta data in cas di esauriment delle risrse. Nell appsita sezine del sit sn dispnibili le mdalità di access, previa registrazine e rilasci dei cdici di access persnali (lgin/passwrd). Il richiedente, cmpilata la dmanda, ltre all invi telematic della stessa alla Regine, dvrà stamparne una cpia fac simile

4 24 Bllettin Ufficiale Allegat 1, che, sttscritta dal richiedente e crredata dal bll e dalla dcumentazine successivamente specificata, dvrà essere spedita (entr e nn ltre 10 girni cntinuativi slari dall invi infrmatic, farà fede il timbr pstale) a mezz di raccmandata cn ricevuta di ritrn al seguente indirizz: Autmbile Club Milan Uffici BANDO TAXI Crs Venezia, Milan (MI) Qualra i termini di scadenza spraindicati crrispndan ad un girn festiv nn lavrativ, i termini stessi sn prrgati autmaticamente al prim girn lavrativ successiv. Sulla busta deve essere appsta la dicitura Dmanda Interventi ambientali servizi taxi. La mancata presentazine della dmanda cartacea il mancat rispett della scadenza di presentazine della dmanda cartacea rispett alla data di presentazine nline, cmprta il rigett della dmanda stessa. In cas di diffrmità tra la dmanda presentata cn prcedura n-line e la dmanda cartacea prtcllata, fa fede esclusivamente la cpia inltrata cn prcedura infrmatizzata. Alle dmande dei sggetti interessati per gli interventi previsti di cui ai precedenti punti 3 a) e 3 b), devn essere allegati, pena il rigett della dmanda, i seguenti dcumenti: 1. cpia del dcument di ricnsciment, in crs di validità, del richiedente, ai sensi dell art.35 del D.P.R. n.445/2000 e ss.mm.ii.; 2. cpia cnfrme della fattura emessa dal venditre dell autvettura dell intervent realizzat per il quale è richiest il finanziament. Per prdurre cpia cnfrme della fattura si riprta di seguit una dicitura tip da apprre sulla cpia stessa: Il sttscritt...dichiara, ai sensi degli artt. 75 e 76 del DPR 445/2000 e ss.mm.ii., che la presente cpia è cnfrme all riginale ai sensi degli artt. 19 e 47 del citat DPR. La dichiarazine deve essere datata e sttscritta. I sggetti interessati devn indicare in calce alla dmanda gli estremi di c/c bancari pstale al fine di cnsentire l accredit del cntribut reginale, csì cme indicat nel fac-simile (Allegat 1 ) del presente band. 7. Frmazine delle graduatrie e termini relativi all istruttria e all ergazine dei cntributi Il persnale degli uffici di Autmbile Club Milan, ve necessari per il cmpletament dell istruttria, chiede delucidazini ed integrazini al sggett interessat inerenti la dcumentazine presentata, in cas di illeggibilità dei dcumenti necessari già allegati e chiede a Regine Lmbardia la dcumentazine idnea alla dimstrazine dell svlgiment dell attività di gestine del servizi taxi e del parc autvetture, in cas di dmanda presentata da sggett assciat nelle frme previste dall art. 7 della legge n. 21/92 titlare di licenze di taxi (es.cpia dell statut/att cstitutiv visura camerale). L istruttria delle dmande presentate si cncluderà entr il 31 dicembre Si prcede all assegnazine delle risrse, fin ad esauriment dei fndi dispnibili, adttand quale criteri di prirità l rdine crnlgic (data e ra) di presentazine della dmanda n line di access al cntribut. A parità di data e rari della presentazine, per gli interventi di cui al punt 3 lett. a), le dmande sarann rdinate secnd l rdine crnlgic crescente della data di immatriclazine delle autvetture. A parità di data e rari della presentazine, per gli interventi di cui al punt 3 lett. b), le dmande sarann rdinate secnd l rdine crnlgic crescente della data di fatturazine degli interventi. La Regine prvvederà a liquidare ad Autmbile Club Milan le risrse ecnmiche necessarie ed Autmbile Club Milan, sulla base dell autrizzazine reginale, prvvederà a liquidare direttamente il cntribut al sggett beneficiari ppure ad adttare l att di rigett mtivat delle dmanda presentata. La liquidazine dvrà avvenire in un unica sluzine al singl sggett beneficiari entr 90 girni dall autrizzazine reginale.

5 Bllettin Ufficiale 25 ALLEGATO 1 MODULO D ADESIONE PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE PER L ANNO 2011 A SOSTEGNO DEGLI INTERVENTI AMBIENTALI INERENTI IL SERVIZIO TAXI (L.R. N. 11/2009). MARCA DA BOLLO TELEMATICA 14,62 Autmbile Club Milan Uffici Band Taxi Crs Venezia, Milan (MI) ID PROGETTO... DATA/ORA invi elettrnic... Il sttscritt... quale sggett singl titlare di licenza taxi alla data di presentazine della presente dmanda, / sggett assciat nelle frme previste dall art. 7 della legge n. 21/92 titlari di licenze taxi alla data di pubblicazine del presente band, Nat/a a... il... Residente a... Prv.... In Via... n... Tel.... Cdice fiscale... titlare della licenza servizi taxi n.... rilasciata dal Cmune di... in data... CHIEDE di pter usufruire dei cntributi in cnt capitale previsti dalla legge reginale n. 11/2009 e specificatamente per il seguente intervent: a) acquist di autvetture nuve di fabbrica di prima immatriclazine di classe ambientale almen eur 5, a trazine ibrida elettrica; b) predispsizine dell autvettura a favre dei sggetti prtatri di handicap; cnsapevle delle sanzini previste dagli artt. 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000 e ss.mm.ii., in cas di dichiarazini mendaci, falsità in atti e us di atti falsi DICHIARA di essere titlare della licenza n.... alla data di presentazine della dmanda per l esercizi del servizi di taxi, rilasciata dal Cmune di... in data...; di nn aver già usufruit, ai sensi dell art. 62, cmma 3, della l.r. n. 11/2009, dei cntributi in ggett nei precedenti tre anni calclati a decrrere dalla data di immatriclazine della vecchia autvettura adibita al servizi taxi dalla data di fatturazine per l intervent relativ alla predispsizine delle autvetture taxi a favre dei sggetti prtatri di handicap; di nn aver stipulat cntratti di leasing per l acquist di autvettura nuva di prima immatriclazine di cui al precedente punt a) e delle autvetture per le quali è previst l intervent di cui al punt b); che l autvettura, cme risulta dal punt B della carta di circlazine, è immatriclata in data....; che l mlgazine dell autvettura risultante dal punt V.9 della carta di circlazine è almen Eur 5 ; che il tip di cmbustibile di alimentazine risultante dal punt P.3 della carta di circlazine è ibrid ; che la destinazine d us indicata al punt J.1 della carta di circlazine crrispnde alla seguente dicitura autvettura per trasprt di persne-us di terzi servizi di piazza ; che in cas di dmanda presentata da sggett assciat nelle frme previste dall art. 7 della legge n. 21/92 titlare di licenze di taxi, dall statut/att cstitutiv visura camerale risulta l svlgiment dell attività di gestine del servizi taxi, ivi inclusa la gestine del parc autvetture; che l impresa nn rientra nelle categrie escluse dal camp di applicazine di cui al Reglament n. 1998/2006/CE sugli aiuti di imprtanza minre ( de minimis ) ed in particlare che: l impresa nn rientra nei seguenti settri: settre della pesca e dell acquacltura; settre carbnier;

6 26 Bllettin Ufficiale settre della prduzine primaria dei prdtti agricli; settre della trasfrmazine e cmmercializzazine di prdtti agricli, elencati nell allegat I del Trattat, nei casi specificati dal reglament de minimis: - quand l imprt dell aiut è fissat in base al prezz al quantitativ di tali prdtti acquistati da prduttri primari immessi sul mercat dalle imprese interessate; - quand l aiut è subrdinat al fatt di venire parzialmente interamente trasferit a prduttri primari; l impresa nn svlge attività cnnesse all esprtazine vers Paesi terzi Stati membri ssia aiuti direttamente cllegati ai quantitativi esprtati, alla cstituzine e gestine di una rete di distribuzine ad altre spese crrenti cnnesse cn l attività d esprtazine; l impresa nn è nel nver delle imprese in difficltà; la richiesta di finanziament nn riguarda l acquist di veicli per il trasprt di merci su strada da parte di imprese che effettuan trasprt di merci su strada per cnt terzi. che nell arc degli ultimi tre esercizi finanziari l impresa: di essere infrmat che: nn ha beneficiat di cntributi pubblici a titl di aiuti de minimis ex Reglament CE n. 1998/2006; ha beneficiat di cntributi pubblici per un imprt nn superire a ,00 a titl di aiuti de minimis ex Reglament CE n. 1998/2006 cme da allegat Dichiarazine De Minimis presente a sistema. Ai sensi e per gli effetti dell articl 13 del D. Lgs n. 196 del 30 Giugn 2003 Cdice in materia di prtezine dei dati persnali, riguardante la tutela delle persne e di altri sggetti rispett al trattament dei dati persnali, si infrma che i dati persnali acquisiti cn riferiment alla pratica sn racclti e trattati dalla Regine Lmbardia esclusivamente ai fini dell istruttria della presente istanza. I dati sn trattati cn mdalità infrmatizzate e manuali in md annim. All interessat al trattament, sn garantiti i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Tra i quali, ad esempi: l aggirnament, la rettificazine vver, quand vi ha interesse, l integrazine dei dati; la cancellazine, la trasfrmazine in frma annima il blcc dei dati trattati in vilazine di legge, cmpresi quelli di cui nn è necessaria la cnservazine in relazine agli scpi per i quali i dati sn stati racclti successivamente trattati; Detti diritti ptrann essere esercitati nei cnfrnti del sggett respnsabile del trattament dei dati stt indicat. Il titlare del trattament dati è la Giunta Reginale della Lmbardia, nella persna del Presidente pr tempre, Via F. Filzi, Milan. Data... Firma... ALLEGA cpia del dcument di ricnsciment del sggett richiedente, in crs di validità; cpia cnfrme della fattura n.... data fattura... emessa da... (IVA esclusa) attestante l acquist/l effettuazine dell intervent inerente l autvettura targata... marca... mdell... Per prdurre cpia cnfrme della fattura si riprta di seguit una dicitura tip : Il sttscritt...dichiara, ai sensi degli artt. 75 e 76 del DPR 445/2000 e ss.mm.ii., che la presente cpia è cnfrme all riginale ai sensi degli artt. 19 e 47 del citat DPR. La dichiarazine deve essere datata e sttscritta. LIQUIDAZIONE: Chied che la liquidazine venga effettuata attravers: accredit cnt crrente bancari accredit cnt crrente pstale intestat a... cdice fiscale Banca ed agenzia/uffici pstale... Cdice IBAN... COMUNICAZIONI: Il sttscritt chiede che gni cmunicazine relativa alla presente istanza sia inltrata al seguente indirizz: via... n.... CAP... Città... PROV... Tel e avrà cura di cmunicare eventuali variazini successive, ricnscend che la Regine Lmbardia nn assume alcuna respnsabilità in cas di irreperibilità del destinatari mdifiche dell indirizz nn cmunicate tempestivamente. Data. firma...

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per:

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per: spazi riservat al prtcll Classifica titlari: 5SP 12 data di arriv Rendicntazine cntribut ricevut per: interventi di sstegn alle manifestazini sprtive in favre di persne cn disabilità Al Servizi attività

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA'

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' Allegat parte integrante Allegat n. 2 ALLEGATO N. 2 CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' La quta di risrse riservata alle Cmunità

Dettagli

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI Cmune di Reggil Prvincia di Reggi Emilia Piazza Martiri, 38 (sede di Via IV Nvembre) 42046 Reggil Area Segreteria, Affari Generali, Attività Prduttive Tel. 0522-213799 Pec: cmunereggil@pstecert.it e.mail:

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1294/A del 30/09/2014 Dirigente: Istruttre: Area: Pal Grifagni Francesc Piantini Amministrativa OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA, PER LA PROGETTAZIONE,

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE 1 Lrenz Dmenic Parill: e-mail: urbanistica@cmune.merne.c.it COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE C.Fisc./ P. I.V.A.: 00549420131 Tel.: 031/650000 Fax: 031/651549

Dettagli

Premio Start Cup Milano Lombardia XII edizione - 2014 Business Plan Competition

Premio Start Cup Milano Lombardia XII edizione - 2014 Business Plan Competition Dmanda di Partecipazine Al fine di partecipare alla Start Cup Milan Lmbardia il/la sttscritt/a Cgnme Nme.. Nat/a a..il.. Residente a prv. c.a.p... Via.n. Cdice fiscale Tel. fax. @ In qualità di (barrare

Dettagli

D.G. Sanità Comunicato regionale 16 agosto 2011 - n. 90

D.G. Sanità Comunicato regionale 16 agosto 2011 - n. 90 Bllettin Ufficiale 25 Serie Ordinaria n. 34 - Lunedì 22 agst 2011 D.G. Sanità Cmunicat reginale 16 agst 2011 - n. 90 Prevenzine del randagism e tutela della salute degli animali dmestici. Regine Lmbardia

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 Determina a cntrarre cn Atahtels Executive l affidament dirett per l affitt e l utilizz dei servizi necessari alla realizzazine

Dettagli

ALLEGATO A al bando di concorso CITTÀ DI RAGUSA

ALLEGATO A al bando di concorso CITTÀ DI RAGUSA ALLEGATO A al band di cncrs CITTÀ DI RAGUSA www.cmune.ragusa.it SETTORE VII Svilupp ecnmic Centr Direzinale Zna Artigianale 97100 Ragusa Tel. 0932 676442-0932676454 e mail m.tine@cmune.ragusa.gv.it Bll

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

RAVVISATA la disponibilità di risorse assegnate dalla Regione Basilicata ai sensi dell art. 4 dell Avviso; PRESO ATTO che l art.

RAVVISATA la disponibilità di risorse assegnate dalla Regione Basilicata ai sensi dell art. 4 dell Avviso; PRESO ATTO che l art. Prvvediment di cncessine delle agevlazini per il sstegn all innvazine delle PMI relativ alla linea di intervent III.2.1.B dell biettiv specific III.2 dell Asse III Cmpetitività prduttiva del PO FESR 2007-2013

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc.

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc. DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiell n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distrett Sclastic n. 12 Cd. Fisc. 93082920617 e- mail: ceee100002@ istruzine. it/ 81100 C A S E R T A Stazine appaltante:

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a Md. DNO 4443 AL COMUNE di BUCINE Impsta di bll OGGETTO: TRASPORTI Dmanda autrizzazine per il servizi di nleggi da rimessa cn cnducente. Il sttscritt nat a il residente a Via/P.zza/Fraz. n. Cdice fisc.

Dettagli

POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014

POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014 POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014 Misura INTERNAZIONALIZZAZIONE Finalità della Misura Incentivare gli investimenti diretti ad accrescere l espansine gegrafica dei prdtti campani e la penetrazine

Dettagli

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE]

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445

Dettagli

Il/la sottoscritto/a...nato a... il... abitante a (1).. C.F..., in qualità di proprietario affittuario altro (2)...

Il/la sottoscritto/a...nato a... il... abitante a (1).. C.F..., in qualità di proprietario affittuario altro (2)... MODULO PER EDIFICI COSTRUITI DOPO L 11.08.1989 MARCA DA BOLLO DEL VALORE DI 16,00 DOMANDA di cncessine di cntribut per il superament e l eliminazine delle barriere architettniche negli edifici residenziali

Dettagli

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE Dmanda di cnnessine/adeguament di cnnessine esistente alla rete della SEA Scietà Elettrica di Favignana S.p.A. (di seguit SEA) di: un impiant di prduzine

Dettagli

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST Ragine Sciale: Sede: via cmune prv. P.IVA: cd. fisc. Telefn: Fax: Email: PEC: Persna di riferiment: rul: recapit tel. email Descrizine attività e principali

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C (In base alla nrmativa vigente qualunque dichiarazine mendace cmprta sanzini penali, nnché l esclusine dal finanziament del prgett e l eventuale rimbrs delle smme indebitamente

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO CITTA DI PIOVE DI SACCO Prvincia di Padva Piazza Mattetti, 4 35028 Pive di Sacc Allegat alla determinazine dirigenziale n. 1428 del 06/09/2012 Oggett: Band per l ergazine di cntributi per l smaltiment

Dettagli

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione Mdul LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla sta al lavr subrdinat per stranieri in pssess di un permess di sggirn CE Istruzini di cmpilazine Il Minister dell'intern, Dipartiment per le Libertà Civili e l Immigrazine,

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 OGGETTO: PROVVEDIMENTI IN MERITO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ

DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ Md. 15 Al Servizi Prtcll e Gestine Atti della sede di appartenenza Al Direttre ARDSU Tscana DOMANDA DI CONGEDO STRAORDINARIO PER ASSISTENZA AL FAMILIARE PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ (Art.42

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. STRISORS 2423/2011 Determ. n. 1978 del 23/09/2011 Oggett:

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO

CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO PROVINCIA DI ALESSANDRIA R EGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E L'ACCESSO AGLI INCENTIVI PER I LAVORI DI RIMOZIONE DEI MANUFATTI IN AMIANTO ANCORA PRESENTI NEL TERRITORIO DI

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DEL TASSO D INTERESSI SU FINANZIAMENTI BANCARI

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DEL TASSO D INTERESSI SU FINANZIAMENTI BANCARI Band di di cntributi alle PMI per l abbattiment del tass d interesse sui fidi Ann 2013 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DEL TASSO D INTERESSI SU FINANZIAMENTI BANCARI Art. 1- DESCRIZIONE

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N.

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. Pag. 1 / 7 cmune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.cmune.trieste.it partita iva 00210240321 SERVIZIO PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. 3927

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP COMUNE DI COLONNA Prvincia di Rma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP (art. 31 cmma 45 e ss. Legge n. 448 del 23 dicembre 1998 e ss.mm.ii.)

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ Quest prmemria vule essere un strument di semplice cnsultazine, predispst

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia DOMANDA N. PRESENTATA IL AL COMUNE DI FOLLONICA Larg Cavalltti 1 58022 FOLLONICA (GR) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER CAMBIO DI ALLOGGI ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B)

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B) Fnd di previdenza generale (Quta A e Quta B) PRESTAZIONI Istruzini per la dmanda di pensine di vecchiaia 1. Chi può chiedere la pensine? Il medic/dntiatra che pssiede tutti i requisiti seguenti: a) è iscritt/a

Dettagli

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita.

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita. Allegat B MODELLO DI DOMANDA OFFERTA ECONOMICA PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE PER UN LABORATORIO LINGUISTICO Prgett "Eurpean Lab POR FESR Sicilia - Cd. B-.B-FESR04_POR_SICILIA-20-532- C.I.G... Al Dirigente

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 2 - Venerdì 10 gennaio 2014

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 2 - Venerdì 10 gennaio 2014 Bllettin Ufficiale 13 D.G. Sicurezza, prtezine civile e immigrazine D.d.u.. 24 dicembre 2013 - n. 12775 Prcedure e mdalità di access al finanziament reginale delle pere di prnt intervent attivate dai cmuni

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. Tirabschi Passaggi Rdari, 1 24030 Paladina (Bg) - 035 637559 035 633900 www.icpaladina.it www.icpaladina.gv.it Cd.

Dettagli

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati.

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati. Reglament per la valutazine delle dmande di trasferiment ai Crsi di Laurea Magistrale a cicl unic ad access prgrammat in Medicina e Chirurgia ed in Odntiatria e Prtesi Dentaria dell Università degli Studi

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

In ottemperanza alla Deliberazione n. X/2513 del 17 ottobre, questa ASL pubblica il seguente AVVISO

In ottemperanza alla Deliberazione n. X/2513 del 17 ottobre, questa ASL pubblica il seguente AVVISO In ttemperanza alla Deliberazine n. X/2513 del 17 ttbre, questa ASL pubblica il seguente AVVISO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AI CONIUGI SEPARATI O DIVORZIATI, IN CONDIZIONE DI DISAGIO, IN PARTICOLARE

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI GESTIONE TEMPORANEA DEL CENTRO DI PRESTITO LIBRI ANNESSO AL SERVIZIO

Dettagli

BANDO START UP HOUSE AZIONE 1.1

BANDO START UP HOUSE AZIONE 1.1 BANDO START UP HOUSE AZIONE 1.1 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LAVORI DI ADATTAMENTO PER SPAZI ED IMMOBILI DA DESTINARE ALL ESERCIZIO DI ATTIVITA IMPRENDITORIALI DI NUOVA COSTITUZIONE DI CUI

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA SCADENZA: 1 OTTOBRE 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA Per l individuazine di un prfessinista per il cnferiment di un incaric di cllabrazine crdinata e

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE NON APERTO AL PUBBLICO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA L.R. N. 5/2006 DI:

COMUNICAZIONE DI ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE NON APERTO AL PUBBLICO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA L.R. N. 5/2006 DI: CIRCOLI PRIVATI RUOLO DEL Al Servizi Attività Prduttive e Turism Uffici Attività Prduttive del Cmune di CAGLIARI MODALITA' DI PRESENTAZIONE - a mani per raccmandata a/r in duplice cpia cartacea al Prtcll

Dettagli

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale COMUNE DI NOVARA OGGETTO: I.U.C. ANNO 2014; Aliquta Tributi Servizi Indivisibili -TASI. IL CONSIGLIO COMUNALE Su prpsta della Giunta Cmunale Premess che: l art. 1 della Legge del 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli

ALLEGA * Fotocopia Codice fiscale E NEL CASO IN CUI I DOCUMENTI SIANO CAMBIATI RISPETTO LO SCORSO ANNO:

ALLEGA * Fotocopia Codice fiscale E NEL CASO IN CUI I DOCUMENTI SIANO CAMBIATI RISPETTO LO SCORSO ANNO: (Deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 24 del 05.03.2012) Timbr per ricevuta: Spazi riservat a CSU SpA: N. presentazine dmanda: N. Estrazine: Nte: COGNOME NOME COMUNE O STATO DI NASCITA PROV NATO IL CODICE

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

Chiede di essere incluso nella graduatoria

Chiede di essere incluso nella graduatoria DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA PER ALTRE PROFESSIONALITA (BIOLOGI, CHIMICI E PSICOLOGI) art. 21 dell'accrd Cllettiv Nazinale per la disciplina dei rapprti cn i Medici Specialisti ambulatriali

Dettagli

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI)

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI) Telepark Business Il servizi Business cnsente una maggire efficienza nella gestine del pagament della ssta delle aut aziendali perand una significativa riduzine dei csti (nn bisgnerà più preventivare il

Dettagli

[da rendere su carta intestata della concorrente]

[da rendere su carta intestata della concorrente] Spett. Camera di Cmmerci I.A.A. di Verna Crs Prta Nuva n. 96 37122 Verna Oggett: ISTANZA DI QUALIFICAZIONE PER IL PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI PARTECIPAZIONI DETENUTE DALLA CCIAA DI VERONA Il/la

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE

DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE PENSIONI DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Rma, 10-02-2011 Messaggi n. 3487 OGGETTO: Fnd per il perseguiment di plitiche attive a sstegn del reddit e dellâ ccupazine per il persnale delle scietà

Dettagli

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012 Prt. n 4918/M00 Latina, 30 nvembre 2012 Spett.le Degli Stefani srl Via Tscanini n. 22 04011 APRILIA FAX 06/92854627 Spett.le CR Uffci di Vignarli G. Via S. Francesc n. 59 FAX 0773/610768 Spett.le Cpyline

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014

DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014 DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 15/PP OGGETTO: Incaric alla ditta

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*)

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*) Al Cmune di CASTELFRANCO EMILIA tit.... prt. n del / / Respnsabile del prcediment Cm.te Plizia Municipale S. C. I. A. INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, cmma 1, del R.D. 18/6/1931 n.

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Cmprensiv Scanzrsciate Scula Primaria e Secndaria di 1 grad Scanzrsciate - Pedreng Via degli Orti, n. 37-24020 Scanzrsciate tel. 035/661230-Fax

Dettagli