BOLLETTINO UFFICIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOLLETTINO UFFICIALE"

Transcript

1 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma Bollettino Ufficiale Parte Terza n. 16 del 28 aprile 2012 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO Roma, 28 aprile 2012 Si pubblica normalmente il 7, 14, 21 e 28 di ogni mese Registrazione: Tribunale di Roma n. 569/1986 DIREZIONE REDAZIONE E AMMINISTRAZIONE PRESSO LA PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE - VIA CRISTOFORO COLOMBO, ROMA IL BOLLETTINO UFFICIALE si pubblica a Roma in due distinti fascicoli: 1) la Parte I (Atti della Regione) e la Parte II (Atti dello Stato e della U.E.) 2) la Parte III (Avvisi e concorsi) Modalità di abbonamento e punti vendita: L abbonamento ai fascicoli del Bollettino Ufficiale si effettua secondo le modalità e le condizioni specificate in appendice e mediante versamento dell importo, esclusivamente sul c/c postale n intestato a Regione Lazio abbonamento annuale o semestrale alla Parte I e II; alla parte III; alle parti I, II e III al Bollettino Ufficiale. Per informazioni rivolgersi alla Regione Lazio - Ufficio Bollettino Ufficiale, Tel Il Bollettino Ufficiale della Regione Lazio è ora consultabile anche in via telematica tramite Internet accedendo al sito Il Bollettino Ufficiale può essere visualizzato e/o stampato sia in forma testuale che grafica. Gli utenti sono assistiti da un servizio di help telefonico ( ). Da Gennaio 2001 l accesso alla consultazione del Bollettino in via telematica tramite INTERNET è gratuito al pubblico. Si rinvia ugualmente all appendice per le informazioni relative ai punti vendita dei fascicoli del Bollettino Ufficiale. PARTE III APPALTI Consiglio Regionale del Lazio: Esito di gara Pag. 4 Regione Lazio - Dipartimento Programmazione Economica e Sociale: DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 11 aprile 2012 n. B Gara comunitaria centralizzata a procedura aperta finalizzata all acquisizione del servizio pulizia, sanificazione, consegna e trasporto occorrente alle Aziende Sanitarie della Regione Lazio. Riammissione con riserva alla procedura di gara del RTI Co.Lo.Coop + National Cleaness + Universal Service. Pag. 6 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 11 aprile 2012 n. B Esclusione dell Actavis Italy Srl per i lotti nn. 25 e 26 dalla gara comunitaria centralizzata per la fornitura di medicinali occorrenti alle Aziende Sanitarie della Regione Lazio. Pag. 14 Comune di Colleferro (Roma): Estratto Bando d asta Pag. 32 SOMMARIO Istituti di S. Maria in Aquiro - Roma: Bando di Gara: Procedura in evidenza pubblica volta alla valorizzazione di aree improduttive di reddito Pag. 33 Bando di Gara: Servizio di pulizia e custodia da svolgersi presso lo stabile di proprietà degli Isma sito in Roma, Via del Babuino n Pag. 34 Bando di Gara: Servizio di pulizia presso gli stabili di proprietà degli Isma siti in Roma, Via del Seminario nn. 102/104, Via dei Pastini 15, Piazza Navona 43, Via della Scala 37, Via di Porta Settimiana Pag. 35 AVVISI Regione Lazio - Dipartimento Istituzionale e Territorio: DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 16 aprile 2012 n. A POR FESR Lazio Attività II.1 «Promozione dell efficienza energetica e della produzione di energie rinnovabili" - Modifica della Graduatoria, approvata con Determinazione Dirigenziale n. A5338 del 23 maggio 2011, concernente le domande presentate a valere sull Avviso pubblico per la presentazione di richieste di contributo «Promozione dell efficienza energetica e della produzione di energie rinnovabili», a seguito degli esiti del Nucleo di Valutazione del 16 marzo Pag. 36

2 Dipartimento Programmazione Economica e Sociale: DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 27 febbraio 2012 n. B Determinazione Dirigenziale B4011 del 19 maggio 2011 concernente l impegno a favore dei soggetti attuatori delle somme finanziate per ogni progetto ammesso relativo all avviso pubblico approvato con Determinazione n. B6812 del 29 dicembre 2010 annullamento dell impegno n. 2012/9714/000 Capitolo A39107 di Euro 1.128,65= e contestuale impegno sul capitolo A Esercizio finanziario Pag. 53 Decreto Legislativo 11 febbraio 2010 n Richiesta conferimento Permesso di Ricerca per risorse geotermiche. Società Futuro Energia S.r.l Pag. 55 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 16 aprile 2012 n. B L.R. 10 luglio 1978 n. 32 e successive modificazioni ed integrazioni. «Bando pubblico per il sostegno ed attività di spettacolo dal vivo nella Regione Lazio con carattere ricorrente» Pag. 56 Richiedente: Ennio Cima nella qualità di Procuratore Speciale della Ditta Acqualatina SpA - Gestore del Servizio idrico integrato ATO 4: Fasc. EC/OI -2258/ Pag. 84 L.R. 53/98 - Pubblicazione avviso istanza per: Richiesta per il rilascio concessione ai soli fini idraulici per la realizzazione di un ponte sul corso d acqua denominato «1» Affluente Sx Fosso della rimessa (a monte strada Tufette) in località B.go Tufette nel Comune di Sermoneta. (N.C.T. fgl 34 p.lla 103). Richiedente: Centra Armida Pag. 85 L.R. 53/98 - R.D. 523/ R.D. 368/ Pubblicazione avviso istanza per: Richiesta di Concessione/Autorizzazione ai soli fini idraulici per la messa in sicurezza degli attraversamenti dei tombini idraulici, mediante allungamento dei manufatti idraulici stessi allienandoli ai nuovi cigli stradali, nel tratto compreso tra il KM e il Km della S.R. 148 Pontina, nel comprensorio dei Comuni di Latina e Sabaudia. Richiedente: Pietro Giovanni Zoroddu nella qualità di: Legale Rappresentante della Soc. Astral S.p.A. Azienda Stradale Lazio - Fasc. EC/OI / Pag. 86 Direzione Regionale Ambiente Area e Difesa del Suolo e Concessioni Demaniali: Richieste di concessioni di pertinenze idrauliche, aree fluviali, spiagge lacuali e di superficie e pertinenze dei laghi - Domande ammissibili - Baiocco Alessandro Pag. 63 Direzione Regionale Attività Produttive e Rifiuti: DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 10 aprile 2012 n. B POR FESR Lazio Attività I.4 «Acquisizione di servizi avanzati per le PMI» - Revoca dei contributi e scorrimento della graduatoria delle domande presentate a valere sull avviso pubblico, approvato con Determinazione Dirigenziale n. C0811/ Pag. 64 Provincia di Frosinone - Ufficio Risorse Idriche: Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Eurasia Energia S.r.l Pag. 87 Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Elettra Energy S.r.l Pag. 87 Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Eurasia Energia S.r.l Pag. 88 Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Eurasia Energia S.r.l Pag. 88 Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Eurasia Energia S.r.l Pag. 89 Provincia di Latina - Settore Ecologia Ambiente: L. R. 53/98 - R.D. 523/ R. D. 368/ R. R. 3/ Pubblicazione avviso istanza per: Richiesta di Concessione/Autorizzazione ai soli fini idraulici per la realizzazione di un attraversamento aereo di una linea BT sul corso d acqua demaniale di bonifica, denominato «Affluente del Fosso Gorgolicino» e installazione di n. 1 palo all interno della fascia di rispetto del Demanio idrico ai sensi dei RR. DD. 368 e 523/ Comune di Latina - FASC. EC/OI 1737/2010. Richiedente Antonino Zecca nella qualità di Legale Rappresentante della Soc. Enel Distribuzione S.p.A Pag. 83 L.R. 53/98 - R.D. 523/ R.D. 368/ Pubblicazione avviso istanza per: Richiesta di Concessione/Autorizzazione ai soli fini idraulici per la realizzazione di n. 4 (quattro) attraversamenti trasversali di cui n. 3 (tre) in aderenza a ponti esistenti e n. 1(uno) in sub alveo sui corsi d acqua Demaniali di Bonifica denominati «Canale Vaccareccia» - «Canale Teppia Abbandonato» - «2 Affluente» e «Canale delle Acque Alte» della nuova adduttrice idrica Ninfa - Cisterna da realizzarsi nel Comune di Cisterna di Latina tra Doganella di Ninfa e quartiere San Valentino. 2 Provincia di Rieti VI Settore: Richiesta di concessione derivazione acqua Loc. Baccelli - Ditta Mattozzi Luca.. Pag. 90 CONCORSI Regione Lazio - Direzione Regionale Programmazione e Risorse del Servizio Sanitario Regionale: DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 6 aprile 2012 n. B Bando per la copertura delle zone carenti ordinarie e straordinarie di pediatria libera scelta ai sensi art. 32 dell Accordo integrativo regionale per la disciplina dei rapporti con i medici pediatri di libera scelta, recepito con DGR 7/11/2006 n Pag. 91

3 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 6 aprile 2012 n. B ACN per la disciplina dei rapporti con i medicina di medicina generale: Approvazione graduatorie per l assegnazione degli incarichi a tempo indeterminato nelle attività di continuità assistenziale rilevate alla data del 1 marzo 2011 e del 1 settembre 2011 di cui alla determinazione n. B00520 del 25 gennaio 2012 pubblicata sul BUR n. 5 - Parte III - del 7 febbraio 2012, rettificata con determinazione n. B01491 del 14 marzo Pag. 100 Fondazione Cesare Serono - Roma: Assegnazione Borse di Studio - Borse di Studio in Pediatria, Endocrinologia e Auxologia della Fondazione Cesare Serono Pag. 108 Assegnazione Borse dí Studio - Borse di Studio in Ginecologia e Medicina della Riproduzione della Fondazione Cesare Serono Pag. 111 RETTIFICHE - ERRATA CORRIGE Regione Lazio - Dipartimento Sociale - Direzione Regionale Assetto Istituz. Prevenz. ed Assist. Territoriale - Roma: DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 6 aprile 2012 n. B Avviso pubblico ai sensi della determinazione direttoriale n. D1769/ pubblicato sul B.U.R. n. 22 del 14 giugno Approvazione elenco n. 3: Progetti non ammissibili (totalmente o parzialmente); approvazione Elenco n. 4. Graduatoria progetti valutati; approvazione Elenco n. 5; Progetti finanziabili con le risorse disponibili. Rettifica Pag

4 PARTE III APPALTI CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO Esito di gara 4

5 5

6 REGIONE LAZIO - DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 11 aprile 2012 n. B Gara comunitaria centralizzata a procedura aperta finalizzata all acquisizione del servizio pulizia, sanificazione, consegna e trasporto occorrente alle Aziende Sanitarie della Regione Lazio. Riammissione con riserva alla procedura di gara del RTI Co.Lo.Coop + National Cleaness + Universal Service. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO 6

7 7

8 8

9 9

10 10

11 11

12 12

13 13

14 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 11 aprile 2012 n. B Esclusione dell Actavis Italy Srl per i lotti nn. 25 e 26 dalla gara comunitaria centralizzata per la fornitura di medicinali occorrenti alle Aziende Sanitarie della Regione Lazio. 14

15 15

16 16

17 17

18 18

19 19

20 20

21 21

22 22

23 23

24 24

25 25

26 26

27 27

28 28

29 29

30 30

31 31

32 COMUNE DI COLLEFERRO (Roma) Estratto Bando d asta (A pagamento). 32

33 ISTITUTI DI S. MARIA IN AQUIRO - Roma Bando di Gara: Procedura in evidenza pubblica volta alla valorizzazione di aree improduttive di reddito (A pagamento). 33

34 Bando di Gara: Servizio di pulizia e custodia da svolgersi presso lo stabile di proprietà degli Isma sito in Roma, Via del Babuino n. 107 (A pagamento). 34

35 Bando di Gara: Servizio di pulizia presso gli stabili di proprietà degli Isma siti in Roma, Via del Seminario nn. 102/104, Via dei Pastini 15, Piazza Navona 43, Via della Scala 37, Via di Porta Settimiana 4 (A pagamento). 35

36 AVVISI REGIONE LAZIO - DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 16 aprile 2012 n. A POR FESR Lazio Attività II.1 «Promozione dell efficienza energetica e della produzione di energie rinnovabili" - Modifica della Graduatoria, approvata con Determinazione Dirigenziale n. A5338 del 23 maggio 2011, concernente le domande presentate a valere sull Avviso pubblico per la presentazione di richieste di contributo «Promozione dell efficienza energetica e della produzione di energie rinnovabili», a seguito degli esiti del Nucleo di Valutazione del 16 marzo

37 37

38 38

39 39

40 40

41 41

42 42

43 43

44 44

45 45

46 46

47 47

48 48

49 49

50 50

51 51

52 52

53 DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 27 febbraio 2012 n. B Determinazione Dirigenziale B4011 del 19 maggio 2011 concernente l impegno a favore dei soggetti attuatori delle somme finanziate per ogni progetto ammesso relativo all avviso pubblico approvato con Determinazione n. B6812 del 29 dicembre 2010 annullamento dell impegno n. 2012/9714/000 Capitolo A39107 di Euro 1.128,65= e contestuale impegno sul capitolo A Esercizio finanziario

54 54

55 Decreto Legislativo 11 febbraio 2010 n. 22 Richiesta conferimento Permesso di Ricerca per risorse geotermiche. Società Futuro Energia S.r.l. (A pagamento). 55

56 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 16 aprile 2012 n. B L.R. 10 luglio 1978 n. 32 e successive modificazioni ed integrazioni. «Bando pubblico per il sostegno ed attività di spettacolo dal vivo nella Regione Lazio con carattere ricorrente». 56

57 57

58 58

59 59

60 60

61 61

62 62

63 DIREZIONE REGIONALE AMBIENTE AREA E DIFESA DEL SUOLO E CONCESSIONI DEMANIALI Richieste di concessioni di pertinenze idrauliche, aree fluviali, spiagge lacuali e di superficie e pertinenze dei laghi Domande ammissibili - Baiocco Alessandro 63

64 DIREZIONE REGIONALE ATTIVITÀ PRODUTTIVE E RIFIUTI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 10 aprile 2012 n. B POR FESR Lazio Attività I.4 «Acquisizione di servizi avanzati per le PMI» - Revoca dei contributi e scorrimento della graduatoria delle domande presentate a valere sull avviso pubblico, approvato con Determinazione Dirigenziale n. C0811/

65 65

66 66

67 67

68 68

69 69

70 70

71 71

72 72

73 73

74 74

75 75

76 76

77 77

78 78

79 79

80 80

81 81

82 82

83 PROVINCIA DI LATINA SETTORE ECOLOGIA AMBIENTE L.R. 53/98 - R.D. 523/ R.D. 368/ R.R. 3/ Pubblicazione avviso istanza per: Richiesta di Concessione/Autorizzazione ai soli fini idraulici per la realizzazione di un attraversamento aereo di una linea BT sul corso d acqua demaniale di bonifica, denominato «Affluente del Fosso Gorgolicino» e installazione di n.1 palo all interno della fascia di rispetto del Demanio idrico ai sensi dei RR.DD. 368 e 523/ Comune di Latina - FASC. EC/OI 1737/2010. Richiedente Antonino Zecca nella qualità di Legale Rappresentante della Soc. Enel Distribuzione S.p.A. (A pagamento). 83

84 L.R. 53/98 - R.D. 523/ R.D. 368/ Pubblicazione avviso istanza per: Richiesta di Concessione/Autorizzazione ai soli fini idraulici per la realizzazione di n. 4 (quattro) attraversamenti trasversali di cui n. 3 (tre) in aderenza a ponti esistenti e n. 1 (uno) in sub alveo sui corsi d acqua Demaniali di Bonifica denominati «Canale Vaccareccia» - «Canale Teppia Abbandonato» - «2 Affluente» e «Canale delle Acque Alte» della nuova adduttrice idrica Ninfa - Cisterna da realizzarsi nel Comune di Cisterna di Latina tra Doganella di Ninfa e quartiere San Valentino. Richiedente: Ennio Cima nella qualità di Procuratore Speciale della Ditta Acqualatina S.p.A. - Gestore del Servizio idrico integrato ATO 4: Fasc. EC/OI /2012. (A pagamento). 84

85 L.R. 53/98 - Pubblicazione avviso istanza per: Richiesta per il rilascio concessione ai soli fini idraulici per la realizzazione di un ponte sul corso d acqua denominato «1» Affluente Sx Fosso della rimessa (a monte strada Tufette) in località B.go Tufette nel Comune di Sermoneta. (N.C.T. fgl 34 p.11a 103). Richiedente: Centra Armida. (A pagamento). 85

86 L.R. 53/98 - R.D. 523/ R.D. 368/ Pubblicazione avviso istanza per: Richiesta di Concessione/Autorizzazione ai soli fini idraulici per la messa in sicurezza degli attraversamenti dei tombini idraulici, mediante allungamento dei manufatti idraulici stessi allienandoli ai nuovi cigli stradali, nel tratto compreso tra il KM e il Km della S.R. 148 Pontina, nel comprensorio dei Comuni di Latina e Sabaudia. Richiedente: Pietro Giovanni Zoroddu nella qualità di: Legale Rappresentante della Soc. Astral S.p.A. Azienda Stradale Lazio - Fasc. EC/OI /2011. (A pagamento). 86

87 PROVINCIA DI FROSINONE UFFICIO RISORSE IDRICHE Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Eurasia Energia S.r.l. (A pagamento). Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Elettra Energy S.r.l. (A pagamento). 87

88 Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Eurasia Energia S.r.l. (A pagamento). Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Eurasia Energia S.r.l. (A pagamento). 88

89 Pubblicazione Avviso di domanda di concessione di derivazione acqua - Società Eurasia Energia S.r.l. (A pagamento). 89

90 PROVINCIA DI RIETI VI SETTORE Richiesta di concessione derivazione acqua Loc. Baccelli - Ditta Mattozzi Luca (A pagamento). 90

91 CONCORSI REGIONE LAZIO - DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE E RISORSE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 6 aprile 2012 n. B Bando per la copertura delle zone carenti ordinarie e straordinarie di pediatria libera scelta ai sensi art. 32 dell Accordo integrativo regionale per la disciplina dei rapporti con i medici pediatri di libera scelta, recepito con DGR 7/11/2006 n

92 92

93 93

94 94

95 95

96 96

97 97

98 98

99 99

100 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 6 aprile 2012 n. B ACN per la disciplina dei rapporti con i medicina di medicina generale: Approvazione graduatorie per l assegnazione degli incarichi a tempo indeterminato nelle attività di continuità assistenziale rilevate alla data del 1 marzo 2011 e del 1 settembre 2011 di cui alla determinazione n. B00520 del 25 gennaio 2012 pubblicata sul BUR n. 5 - Parte III - del 7 febbraio 2012, rettificata con determinazione n. B01491 del 14 marzo

101 101

102 102

103 103

104 104

105 105

106 106

107 107

108 FONDAZIONE CESARE SERONO - Roma Assegnazione Borse di Studio - Borse di Studio in Pediatria, Endocrinologia e Auxologia della Fondazione Cesare Serono 108

109 109

110 (A pagamento). 110

111 Assegnazione Borse dí Studio Borse di Studio in Ginecologia e Medicina della Riproduzione della Fondazione Cesare Serono 111

112 112

113 (A pagamento). 113

114 RETTIFICHE - ERRATA CORRIGE REGIONE LAZIO - DIPARTIMENTO SOCIALE DIREZIONE REGIONALE ASSETTO ISTITUZ. PREVENZ. ED ASSIST. TERRITORIALE - ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE 6 aprile 2012 n. B Avviso pubblico ai sensi della determinazione direttoriale n. D1769/ pubblicato sul B.U.R. n. 22 del 14 giugno Approvazione elenco n. 3: Progetti non ammissibili (totalmente o parzialmente); approvazione Elenco n. 4. Graduatoria progetti valutati; approvazione Elenco n. 5; Progetti finanziabili con le risorse disponibili. Rettifica. 114

115 115

116

117 Direttore responsabile: LUCA FEGATELLI (BP ) Roma - Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. - S.

118

119 LIBRERIE CONCESSIONARIE PRESSO LE QUALI È IN VENDITA IL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO ROMA e provincia: CARTOLIBRERIA F.A.C. DI PSAILA G. Via delle Sette Chiese n , tel. 06/ LIBRERIA DE MIRANDA Viale Giulio Cesare n. 51-e/f/g - Tel. 06/ LIBRERIA DELLO STATO Piazza G. Verdi n. 1, Tel. 06/85081 LIBRERIA CARACUZZO MARIO - ALBANO LAZIALE Corso Matteotti n. 201, tel. 06/

120

121 ALTRE PROVINCIE: LATINA e provincia LIBRERIA LINEA UFFICIO S.a.s. Via Umberto I n. 58/60 - Tel. 0773/ VITERBO LIBRERIA AERRE. S.a.s. di Bernardino Massi e C. Via E. Fermi s.n.c. - Tel. 0761/ Palazzo Uffici Finanziari

122

123 ABBONAMENTI ANNO BOLLETTINO UFFICIALE IN FORMA CARTACEA Il prezzo di vendita in abbonamento ed a fascicoli separati del Bollettino Ufficiale della Regione Lazio sono determinati nel modo seguente: A) abbonamento ai fascicoli della parte I e II compresi i supplementi ordinari: - annuale ,96 - semestrale ,81 B) abbonamento ai fascicoli della parte III: - annuale ,15 - semestrale ,82 C) - prezzo di vendita di un fascicolo della parte I e II ,03 - prezzo di vendita di un fascicolo della parte III ,03 - supplementi ordinari per la vendita a fascicoli separati ,06 - supplementi straordinari per la vendita fascicoli, ogni sedici pagine o frazione ,77 D) I prezzi di vendita in abbonamento ed a fascicoli separati per l estero, nonché quelli pubblicati in anni precedenti, sono raddoppiati. E) Il prezzo dell abbonamento deve essere corrisposto esclusivamente a mezzo c/c postale n intestato alla Regione Lazio - Bollettino Ufficiale e specificare il tipo di abbonamento (Parte I e II - Parte III). F) Termini per l abbonamento: - annuale entro il 10 ottobre dell anno precedente a quello interessato. a) 1 semestre entro il 10 ottobre dell anno precedente a quello interessato; b) 2 semestre entro il 10 aprile dell anno in corso. Si precisa che i termini per l abbonamento vanno tassativamente rispettati in quanto lo stesso verrà attivato a seguito di inoltro dell accredito postale, dell Ente Poste Italiane S.p.A., onde evitare conseguenti disservizi. Gli Enti aventi diritto alla copia omaggio del BUR (vedi L.R. n. 4/1996) dovranno inoltrare apposita richiesta a Regione Lazio Ufficio BUR Via C. Colombo, Roma. La Direzione del Bollettino Ufficiale declina ogni responsabilità derivante da disguidi e/o ritardi postali. 2 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO IN VIA TELEMATICA Da Gennaio 2001 l accesso alla consultazione del Bollettino in via telematica tramite INTERNET è gratuito al pubblico. INSERZIONI Modalità da osservare per la richiesta della pubblicazione sul Bollettino Ufficiale: a) il testo delle inserzioni deve essere redatto su carta intestata in duplice copia, di cui una con marca da bollo da 14,62 ad esclusione delle esenzioni autorizzate, la firma deve essere leggibile; (N.B.: il testo deve essere redatto con carattere n. 12, non superando n. 25 righe e rispettando i margini della carta uso bollo). b) il testo deve essere preceduto dall oggetto; c) deve pervenire all Ufficio Bollettino Ufficiale almeno dieci giorni prima (esclusi sabato, domenica e tutti i giorni festivi) della data di pubblicazione del fascicolo nel quale si chiede l inserzione; d) deve essere accompagnato da una lettera di richiesta pubblicazione e dall attestazione comprovante l avvenuto versamento, comprensivo di IVA, effettuato esclusivamente sul c/c postale n intestato a Regione Lazio inserzione sul Bollettino Ufficiale; e) deve essere indicata la partita IVA o, se mancante, il numero di codice fiscale dell ente richiedente la pubblicazione. Tariffe: Il costo dell inserzione è fissato in 3,13 (comprensivo di IVA) per ogni rigo o frazione di rigo dattiloscritto. Qualora manchi uno dei presupposti elencati l inserzione non sarà pubblicata.

124

125

126

127

128 Prezzo 1,03

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 160 al Bollettino Ufficiale n. 32 del 27 agosto 2011 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Spedizione in abbonamento postale Art. 2 comma 20/C L. 662/96 Autorizz. Dirpostel L Aquila ANNO XXXIII N. 159 Speciale (Attività Formative) R E P U B B L I C A I T A L I A N A BOLLETTINO UFFICIALE DELLA

Dettagli

Avviso Pubblico Giovani Attivi

Avviso Pubblico Giovani Attivi All. A Avviso Pubblico Giovani Attivi P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse III Obiettivo Specifico: g) Sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014 ALLEGATO "A" Dipartimento politiche Abitative Direzione Interventi Alloggiativi AVVISO PUBBLICO Concessione del contributo integrativo di cui all art. 11 della legge 9 dicembre 1998, n. 431 e successive

Dettagli

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres.

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. Regolamento attuativo dell articolo 9, commi da 26 a 34 della

Dettagli

Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2015.

Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2015. Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

Esenzione dall IMU, prevista per i terreni agricoli, ai sensi dell articolo 7, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504.

Esenzione dall IMU, prevista per i terreni agricoli, ai sensi dell articolo 7, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504. Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 284 del 6 dicembre 2014 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA DI COORDINAMENTO VISTO. lo Statuto dell Agenzia, approvato in via definitiva con Delibera della Giunta Regionale n.

IL DIRETTORE DELL AREA DI COORDINAMENTO VISTO. lo Statuto dell Agenzia, approvato in via definitiva con Delibera della Giunta Regionale n. Oggetto: Programma di sviluppo rurale 2007-2013 Re. (CE) 1698/2005. Misura 121 - Ammodernamento delle aziende agricole. Secondo bando pubblico per l ammissione ai finanziamenti. Approvazione integrazione,

Dettagli

L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres.

L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres. L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres. LR 12/2006, articolo 6, commi da 82 a 89. Regolamento concernente i criteri

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

Bando regionale per il sostegno di:

Bando regionale per il sostegno di: Bando regionale per il sostegno di: Programma Operativo Regionale Competitività regionale e occupazione F.E.S.R. 2007/2013 Asse 1 Innovazione e transizione produttiva Attività I.3.2 Adozione delle tecnologie

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

REGOLAMENTO ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI ISTITUTO di ISRUZIONE SUPERIORE - Luigi Einaudi Sede Legale ed Amministrativa Porto Sant Elpidio (FM) - Via Legnano C. F. 81012440442 E-mail: apis00200g@istruzione.it Pec: apis00200g@pec.istruzione.it

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione Oggetto dell'iniziativa La Convenzione prevede la fornitura del servizio di pulizia ed altri servizi tesi al mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili delle Scuole e dei Centri di Formazione

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Dirigente medico - Area medica e delle specialità

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:268701-2013:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

730, Unico 2014 e Studi di settore

730, Unico 2014 e Studi di settore 730, Unico 2014 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 16 15.05.2014 Unico in caso di trasformazione Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: Scadenze Ai sensi dell art. 5-bis, comma 1, del D.P.R.

Dettagli

L ESECUZIONE FORZATA NEI CONFRONTI DELLA P.A.

L ESECUZIONE FORZATA NEI CONFRONTI DELLA P.A. L ESECUZIONE FORZATA NEI CONFRONTI DELLA P.A. 1. La responsabilità patrimoniale della P.A. ed i suoi limiti Anche lo Stato e gli Enti Pubblici sono soggetti al principio della responsabilità patrimoniale

Dettagli

Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività. di informazione e promozione del PSR 2007/2013.

Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività. di informazione e promozione del PSR 2007/2013. REGIONE AUTONOMA DELLA LA SARDEGNA L Assessore Direttive per l azione amministrativa e la gestione della misura 133 Attività di informazione e promozione del PSR 2007/2013. Dotazione finanziaria Il fabbisogno

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

Regolamento sulla disciplina del diritto di accesso agli atti ai sensi della legge 241/1990 e successive modifiche e integrazioni.

Regolamento sulla disciplina del diritto di accesso agli atti ai sensi della legge 241/1990 e successive modifiche e integrazioni. Regolamento sulla disciplina del diritto di accesso agli atti ai sensi della legge 241/1990 e successive modifiche e integrazioni. Il DIRETTORE DELL AGENZIA DEL DEMANIO Vista la legge 7 agosto 1990, n.

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI Art. 1 - Oggetto del Regolamento Il presente documento regolamenta l esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi in conformità a quanto

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta PIAZZA MUNICIPIO C.F.81000730853 P.IVA. 01556350856 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (periodo dall 01/01/2011

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. 867/A39 Brescia, 03/02/2010 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la legge 7 agosto 1990 n.241, e successive modificazioni; VISTO il T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione

Dettagli

Domanda di concessione dell assegno integrativo

Domanda di concessione dell assegno integrativo mod. Ass. integrativo COD. SR91 Domanda di concessione dell assegno integrativo (Art. 9, comma 5, della legge n. 223/1991) La presente domanda deve essere presentata per la concessione dell assegno integrativo.

Dettagli

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI Marca da Bollo 16,00 Al Sig. Presidente della Provincia di Pavia Ufficio concessioni pubblicitarie Piazza Italia, 2 27100 Pavia AUTORIZZAZIONE OGGETTO: Richiesta di autorizzazione per il posizionamento

Dettagli

Sintesi modifiche apportate alle Disposizioni Attuative Specifiche della Mis. 123 - Accrescimento del valore aggiunto del settore agricolo e forestale

Sintesi modifiche apportate alle Disposizioni Attuative Specifiche della Mis. 123 - Accrescimento del valore aggiunto del settore agricolo e forestale REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI STRUTTURALI Programma di Sviluppo Rurale Regione Sicilia 2007-2013 Reg.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE Nuovo collegamento sottomarino a 500 kv in corrente continua SAPEI (Sardegna-Penisola Italiana) SCHEDA N. 178 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

REGIONE PUGLIA. Bari, LORO SEDI

REGIONE PUGLIA. Bari, LORO SEDI Prot. n. Area Politiche per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche Benessere sociale e pari opportunità Bari, Ai Soggetti beneficiari dei finanziamenti di

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI

BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI Dipartimento per l impresa e l internazionalizzazione Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV)

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) Allegato A TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) (Versione integrata con le modifiche apportate con le deliberazioni ARG/com

Dettagli

BUONI-ACQUISTO STUPEFACENTI

BUONI-ACQUISTO STUPEFACENTI GUIDA PRATICA PER IL FARMACISTA BUONI-ACQUISTO STUPEFACENTI La vendita o cessione, a qualsiasi titolo, anche gratuito, delle sostanze e dei medicinali compresi nelle tabelle I e II, sezioni A, B e C, è

Dettagli

ENTI LOCALI LEGGE REGIONALE 29 OTTOBRE 2014, N. 10

ENTI LOCALI LEGGE REGIONALE 29 OTTOBRE 2014, N. 10 ENTI LOCALI LEGGE REGIONALE 29 OTTOBRE 2014, N. 10 Disposizioni in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte della Regione e degli enti a ordinamento regionale, nonché modifiche

Dettagli

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI 20027 RESCALDINA (Milano) Via Matteotti, 2 - (0331) 57.61.34 - Fax (0331) 57.91.63 - E-MAIL ic.alighieri@libero.it - Sito Web : www.alighierirescaldina.it Regolamento

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità

PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità LAVORI (articoli, e del decreto legislativo n. del 00) Importi in euro: fino a 00.000 da 00.000 a.000.000 da.000.000 di preinformazione

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

PROTOCOLLO SULLE MODALITÁ ATTUATIVE DELLA MESSA ALLA PROVA EX L. 67/14

PROTOCOLLO SULLE MODALITÁ ATTUATIVE DELLA MESSA ALLA PROVA EX L. 67/14 PROTOCOLLO SULLE MODALITÁ ATTUATIVE DELLA MESSA ALLA PROVA EX L. 67/14 Il Tribunale di Imperia, la Procura della Repubblica sede, l Ufficio Esecuzione Penale Esterna Sede di Imperia, l Ordine degli avvocati

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

Congedo parentale Domanda per i lavoratori dipendenti

Congedo parentale Domanda per i lavoratori dipendenti Domanda per i lavoratori dipendenti Per ottenere il congedo parentale, oltre a possedere i requisiti di legge, è necessario compilare il modulo in tutte le sue parti e consegnarlo sia al datore di lavoro

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

Regolamento sul diritto di accesso agli atti e documenti amministrativi

Regolamento sul diritto di accesso agli atti e documenti amministrativi Comune di Lendinara Regolamento sul diritto di accesso agli atti e documenti amministrativi ALLEGATO ALLA DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 96 DEL 29.11.2007 ESECUTIVA A TERMINI DI LEGGE. Dopo l esecutività

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui al D.D. n. 7 del 01/04/2015 Al Direttore del Dipartimento di LETTERE dell Università degli Studi di Perugia Piazza Morlacchi, 11-06123 PERUGIA

Dettagli

Burc n. 23 del 26 Maggio 2014

Burc n. 23 del 26 Maggio 2014 Burc n. 23 del 26 Maggio 2014 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 6 AGRICOLTURA - FORESTE FORESTAZIONE SETTORE 4 Servizi di sviluppo agricolo fitosanitario e valorizzazione patrimonio ittico

Dettagli

CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014

CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014 CIRCOLARE N. 7/E Roma 20 marzo 2014 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2014 2 INDICE PREMESSA 1. ADEMPIMENTI 1.1 Enti del volontariato 1.2

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che A LLEGATO Min nistero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SERVIZI INFORMATIVI E STATISTICI DIREZIONE GENERALE EDILIZIA STATALE E INTERVENTI SPECIALI CONVENZIONE TRA

Dettagli

DD I/3 2804 del 06/02/10

DD I/3 2804 del 06/02/10 AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Dirigente Ascenzo FARENTI Coordinatore Dott. Luca BUSICO Unità Amministrazione personale tecnico amministrativo Responsabile Dott. Massimiliano GALLI DD

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

Fattura elettronica: esenzioni

Fattura elettronica: esenzioni Fattura elettronica: esenzioni Con l entrata in vigore del sistema della fatturazione elettronica, istituita dall articolo 1, commi da 209 a 213 della legge 24 dicembre 2007, n. 244 e regolamentata dal

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio, da compilarsi in caso di Offerta Segreta o Offerta

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE)

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Bando di gara (Direttiva 2004/18/CE) Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

A A GUIDA ALL INTERPELLO WWW.AGENZIAENTRATE.IT

A A GUIDA ALL INTERPELLO WWW.AGENZIAENTRATE.IT L A G E N Z I A I N F O R M A A A DELLE ENTRATE AGENZIA GENZI DELLE ENTRATE Progetto grafico: FULVIO RONCHI UFFICIO RELAZIONI ESTERNE GUIDA ALL INTERPELLO COME OTTENERE DALL AGENZIA DELLE ENTRATE LA RISPOSTA

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli