(Fondo d investimento multicomparto di tipo aperto autorizzato in Irlanda dalla Banca centrale in conformità alle disposizioni dei Regolamenti)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "(Fondo d investimento multicomparto di tipo aperto autorizzato in Irlanda dalla Banca centrale in conformità alle disposizioni dei Regolamenti)"

Transcript

1 BILANCIO SINTETICO NON SOTTOPOSTO A REVISIONE PER IL PERIODO DI SEI MESI CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2013 (Fondo d investimento multicomparto di tipo aperto autorizzato in Irlanda dalla Banca centrale in conformità alle disposizioni dei Regolamenti)

2 INDICE Pagina Cariche e indirizzi 2 Relazione del Gestore degli investimenti 3 Prospetti principali: Conto economico 8 Stato patrimoniale 20 Prospetto delle variazioni del patrimonio netto attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili 32 Note integrative al Bilancio 38 Prospetto degli investimenti 67 Altre informazioni 170 Indici totali di spesa 173 Tassi di rotazione del portafoglio 174 Prospetto delle variazioni del portafoglio 175

3 CARICHE E INDIRIZZI Gestore Management Ireland Limited 78 Sir John Rogerson s Quay Dublin 2 Irlanda Gestore degli investimenti Investment Management Limited 7 Newgate Street London, EC1A 7NX Regno Unito Amministratori del Gestore Di seguito vengono elencati gli Amministratori del Gestore, il cui indirizzo commerciale corrisponde a quello del Gestore: David Cooke (Irlanda)* Frank Ennis (Irlanda)* Jennifer Paterson (Regno Unito) Tatiana Pecastaing-Pierre (Francia) Joseph Pinto (Francia) Michael Reinhard (Germania) David Shubotham (Irlanda) * Gideon Smith (Regno Unito) Josephine Tubbs (Regno Unito) Agente amministrativo, Conservatore del registro e Agente per i trasferimenti State Street Fund Services (Ireland) Limited 78 Sir John Rogerson s Quay Dublin 2 Irlanda Banca fiduciaria State Street Custodial Services (Ireland) Limited 78 Sir John Rogerson s Quay Dublin 2 Irlanda Garante della quotazione in borsa J&E Davy Davy House 49 Dawson Street Dublin 2 Irlanda Sub-gestori degli investimenti Investment Management LLC 4 Orinda Way Bldg E Orinda CA Stati Uniti AXA Investment Managers Asia (Singapore) Ltd 1 George Street #14-02/03 Singapore Singapore Agente amministrativo aggiunto HSBC Institutional Trust Services (ASIA) Limited 1 Queen's Road, Central Hong Kong Consulenti legali della Banca fiduciaria per il diritto irlandese William Fry Solicitors Fitzwilton House Wilton Place Dublin 2 Irlanda Revisori indipendenti PricewaterhouseCoopers One Spencer Dock North Wall Quay Dublin 1 Irlanda * Amministratore non esecutivo irlandese. Frank Ennis è stato nominato Amministratore del Gestore il 19 giugno Josephine Tubbs è stato nominato Amministratore del Gestore il 21 agosto David Shubotham ha rassegnato le dimissioni da Amministratore del Gestore il 19 giugno

4 RELAZIONE DEL GESTORE DEGLI INVESTIMENTI Periodo di sei mesi conclusosi il 30 settembre Commenti sul mercato La politica statunitense di allentamento quantitativo ha dominato la scena degli investimenti negli ultimi 6 mesi. Nonostante i forti guadagni realizzati a maggio grazie all aumento della fiducia in una ripresa economica più generalizzata, i mercati hanno registrato ondate di vendite a giugno, quando il Presidente della Federal Reserve Ben Bernanke ha lasciato intendere che la Banca centrale potrebbe iniziare un ridimensionamento graduale del suo programma di acquisto di attività da 85 mld al mese prima del previsto, qualora le condizioni economiche continuassero a migliorare. Lo stretto collegamento tra politica monetaria e mercati azionari è proseguito per il resto del periodo in rassegna, con i mercati saliti di nuovo alle stelle a settembre sulla scia di notizie secondo cui il programma di allentamento quantitativo non sarebbe stato interrotto. Per quanto riguarda altre regioni, i dati economici cinesi hanno deluso nel secondo trimestre, ma le misure di stimolo varate dal governo cinese hanno contribuito a migliorare la situazione nel terzo trimestre. Analogamente, in Europa, dopo un debole secondo trimestre la Banca Centrale Europea ha tagliato i tassi d interesse fino a un minimo record; nel terzo trimestre sono apparsi segnali di una crescita iniziale, ma l Eurozona resta divisa tra paesi ricchi e poveri con una disoccupazione dilagante ormai fonte di preoccupazione in molte economie europee. Nel corso del periodo i mercati azionari hanno espresso solidi guadagni, i maggiori dei quali sono giunti dalle aree più economicamente sensibili quali beni voluttuari, industria e informatica. I beni di prima necessità sono stati il fanalino di coda a livello globale, subito seguiti dai pubblici servizi. 2. Analisi della performance Panoramica I vari paesi appaiono caratterizzati da una tendenza generale a un graduale risanamento economico. Il fatto che la Federal Reserve statunitense stia valutando un ridimensionamento graduale del suo piano di allentamento quantitativo dovrebbe essere considerato un segnale di fiducia nella ripresa economica che ha preso piede negli USA e che si sta gradualmente diffondendo a livello globale. In un simile contesto osserviamo che gli investitori in passato hanno sempre favorito società di valore e di dimensioni più piccole, un tema che sembra sostenere l approccio di investimento di. Durante il periodo semestrale di riferimento, le nostre strategie azionarie statunitensi ed europee hanno registrato una sovraperformance, con rendimenti particolarmente robusti generati dai nostri portafogli small cap. Il Giappone resta un ostacolo per la selezione attiva dei titoli e i timori di un rallentamento dell economia cinese hanno disturbato i mercati azionari asiatici e dei mercati emergenti, determinando negli ultimi 6 mesi la sottoperformance di tali strategie. Analisi dei Fondi regionali principali US Equity Alpha Fund Nel corso del periodo in esame il Fondo ha registrato una performance in linea con il suo Indice di Riferimento. Le esposizioni al rischio e settoriali sono state complessivamente premiate nel corso del periodo, ma la selezione dei titoli si è rivelata più difficile, in particolare nel settore dell energia. Qui il Fondo ha assunto un esposizione superiore al benchmark alle società petrolifere: Marathon Petroleum e Holly Frontier sono state tra le posizioni che hanno registrato i peggiori risultati nel corso del periodo dopo aver rivisto al ribasso la loro previsione degli utili per azione per il Anche l esposizione superiore all indice di riferimento ai giganti farmaceutici Eli Lilly e Pfizer ha attenuato il rendimento attivo del Fondo dopo che le stesse hanno realizzato risultati deludenti dovuti a problemi relativi all approvazione di nuovi prodotti. Per quanto riguarda gli aspetti positivi, il Fondo ha beneficiato della posizione sovrappesata nel portale internet Yahoo!, che ha guadagnato sulla scia di notizie di un miglioramento della prospettiva di crescita e di voci secondo cui avrebbe registrato guadagni inaspettati dalla sua partecipazione in Alibaba, l azienda internet cinese di alto profilo e in rapida crescita, destinata a effettuare un offerta pubblica alla fine del

5 RELAZIONE DEL GESTORE DEGLI INVESTIMENTI (segue) Periodo di 6 mesi conclusosi il 30 settembre 2013 (segue) 2. Analisi della performance (segue) Analisi dei Fondi regionali principali (segue) Pan-European Equity Alpha Fund Nel periodo di riferimento il Fondo ha sovraperformato; le esposizioni al rischio hanno incrementato moderatamente i rendimenti relativi in quanto gli investitori hanno mostrato maggiore propensione a premiare i parametri basati sul valore. Sulla performance ha inciso positivamente anche il beta moderatamente superiore all indice di riferimento in un mercato fortemente in rialzo, così come il leggero orientamento verso le società di dimensioni minori. Buona parte della sovraperformance è dovuta alle esposizioni settoriali, con l esposizione sottopesata del Fondo nel settore dei metalli che ha apportato i maggiori benefici. Anche l esposizione sovrappesata ai settori vendita al dettaglio, telecomunicazioni e prodotti farmaceutici ha fornito un impulso ai rendimenti relativi. A livello di titoli il maggiore contributo ai rendimenti relativi è giunto dalla posizione sovrappesata nel produttore di attrezzature per telecomunicazioni Nokia, le cui azioni sono salite alle stelle sulla scia di un offerta a premio di Microsoft. Anche le esposizioni bancarie hanno creato valore aggiunto durante il periodo, favorite in particolare dalle posizioni in ING Groep e Société Générale. Japan Equity Alpha Fund Le nostre strategie giapponesi hanno attraversato un periodo di performance particolarmente deboli nell ultimo semestre, in un contesto di mercato davvero difficile per le azioni giapponesi. Nonostante i fattori di prezzo/valore contabile siano stati generalmente premiati dal mercato, i titoli azionari che offrono dividendi più elevati sono stati significativamente penalizzati e l esposizione a tale caratteristica è stato un fattore penalizzante chiave nel corso del periodo. Anche le esposizioni settoriali attive hanno pesato sul Fondo durante il periodo, con uno yen forte che ha creato problemi ai settori legati alle esportazioni, come i produttori di macchinari per ufficio (Canon e Fujitsu, ad esempio), sovrappesati dal Fondo. Si è rivelata inefficace anche l esposizione sovrappesata al settore bancario e immobiliare. A livello di titoli azionari, a pesare maggiormente è stata la posizione sovrappesata nell azienda farmaceutica Otsuka, che ha registrato una marcata correzione al ribasso delle previsioni di utili. La posizione sovrappesata nella società di telecomunicazioni KDDI ha apportato maggiori contributi positivi, in quanto l azienda dovrebbe aumentare i guadagni in un contesto di forte incremento di abbonati. Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund Nel corso del periodo in rassegna il Fondo ha sottoperformato, principalmente a causa della selezione dei titoli che non si è rivelata premiante. A contribuire alla sottoperformance è stato il netto incremento della volatilità e dell avversione al rischio, in particolare nel secondo trimestre. In un simile contesto, la rotazione settoriale è divenuta una caratteristica importante e i movimenti dei prezzi azionari sono apparsi scollegati dai fondamentali sottostanti delle società, un segnale del fatto che la selezione dei titoli è stata particolarmente difficile. Le esposizioni settoriali hanno apportato contributi più deboli; il Fondo ha sofferto a causa del sottopeso nel settore del tempo libero, in particolare nei gruppi operanti nel settore del gioco come Galaxy entertainment e Sands China. La sottoponderazione dei metalli si è rivelata una scelta migliore, considerato l umore globale verso questo settore, sebbene a livello di titoli il Fondo abbia sofferto per le sue rare posizioni superiori all indice di riferimento nel settore dei materiali. Global Emerging Markets Equity Alpha Fund La selezione dei titoli al netto del profilo di rischio e degli effetti settoriali è stato il propulsore principale della sottoperformance conseguita dal Fondo durante il periodo in rassegna. Il settore tecnologico si è rivelato particolarmente difficile per i nostri modelli di selezione dei titoli e tra le peggiori posizioni vi sono state l esposizione sottopesata a Taiwan Semiconductor e il fatto di aver evitato del tutto Tencent Holdings. Quest ultima, il maggior Internet provider cinese, ha registrato un balzo del prezzo delle azioni sulla scia delle notizie di superamento delle stime dei profitti formulate dagli analisti. Un altra area problematica è stata la posizione sovrappesata in Saneamento Basico do Estado de Sao Paolo (SABESP), la maggiore società idrica di San Paolo. Molti titoli dei pubblici servizi brasiliani hanno sofferto sulla scia dell aumento della pressione politica che ha proibito l aumento delle tariffe a carico dei clienti. Vi sono state tuttavia alcune aree brillanti; il Fondo ha beneficiato della moderata esposizione a China South City Holdings, nonché del posizionamento sovrappesato in China Mobile. 4

6 RELAZIONE DEL GESTORE DEGLI INVESTIMENTI (segue) 3. Previsioni Guardando al futuro, crediamo che il mercato azionario mostri una maggior attenzione ai fattori fondamentali del rendimento, in linea con il nostro approccio d investimento. Le difficoltà sono tuttavia ancora presenti, visto il persistere delle preoccupazioni circa l economia globale. Restiamo fedeli al nostro rigoroso approccio d investimento e ci impegniamo a sviluppare portafogli consapevoli dei rischi, che privilegiano gli utili e la valorizzazione dei fondamentali quali elementi primari di posizionamento del nostro portafoglio attivo. 4. Liquidità esegue regolarmente analisi sullo stato di liquidità delle sue strategie. Il Gestore pone particolare attenzione alla stima e al monitoraggio dei livelli di impiego e di liquidità fra le sue strategie Small Cap. Questa analisi è utilizzata per valutare la capacità di liquidare i Fondi in tempi ragionevoli e l esistenza di livelli di liquidità sufficienti a gestire i flussi derivanti dai clienti. In particolare, questi dati servono a valutare l eventuale necessità di imporre limiti di negoziazione ai Fondi di Equity Alpha Trust. 5. Aggiornamento sulla società A fine settembre 2013 gestiva un patrimonio di circa 24 miliardi. Durante il periodo in rassegna abbiamo compiuto notevoli progressi con il processo mirato ad affidare le operazioni di investimento a Northern Trust, il nostro fornitore esterno selezionato. Dal punto di vista del team di investimento, non sono state apportate modifiche al personale senior dedicato all investimento, mentre a livello della classificazione rispetto al gruppo di pari, continuiamo a registrare un miglioramento del posizionamento relativo. continua ad avere un robusto programma di sviluppo e ricerca di prodotti, con una gamma di strategie SmartBeta Equity lanciate nel secondo trimestre del Tra i progetti di ricerca completati nel corso del periodo in rassegna figurano l espansione del lavoro di ridefinizione del ruolo degli utili nella valutazione di società negli USA e in Giappone, attualmente in atto a livello globale. Abbiamo inoltre provveduto a svolgere una nuova stima dell influenza esercitata dai componenti di inversione della redditività delle nostre previsioni di utili a breve termine e incrementato i requisiti della qualità nell ambito di tale componente del modello. 5

7 RELAZIONE DEL GESTORE DEGLI INVESTIMENTI (segue) 5. Riepilogo dei rendimenti Riepilogo dei rendimenti Quote della classe A Semestre chiuso il 30 settembre 2013 Annualizzato a 3 anni Annualizzato a 5 anni Data di avvio Fondi Large Cap Eurobloc Equity Alpha Fund ( ) 17,29% 7,05% 3,76% MSCI EMU 12,02% 6,50% 3,64% 30 set. 99 Alfa 5,27% 0,55% 0,12% Europe Ex-UK Equity Alpha Fund ( ) 12,20% 8,09% 4,75% MSCI Europe Ex-UK 8,91% 8,27% 5,98% 30 set. 99 Alfa 3,29% -0,18% -1,23% Pan-European Equity Alpha Fund ( ) 10,48% 9,02% 4,70% MSCI Europe 7,22% 9,03% 6,81% 30 set. 99 Alfa 3,26% -0,01% -2,11% UK Equity Alpha Fund ( ) 6,69% 11,05% 7,81% FTSE All Share 3,84% 10,06% 10,69% 30 set. 99 Alfa 2,85% 0,99% -2,88% Japan Equity Alpha Fund ( ) 11,52% 13,18% 0,80% TOPIX 16,18% 15,43% 4,04% 30 set. 99 Alfa -4,66% -2,25% -3,24% All-Country Asia Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund ($) -4,21% 2,89% 9,59% MSCI AC Asia Pacific Ex-Japan -0,67% 3,91% 10,45% 28 feb. 05 Alfa -3,54% -1,02% -0,86% Global Equity Alpha Fund ($) 10,13% 12,13% 6,26% MSCI World 8,87% 11,81% 7,83% 30 set. 99 Alfa 1,26% 0,32% -1,57% Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund ($) -3,89% 7,32% 10,71% MSCI Pacific Ex-Japan -1,70% 7,36% 11,59% 30 set. 99 Alfa -2,19% -0,04% -0,88% US Equity Alpha Fund ($) 8,50% 16,38% 8,03% S&P 500 7,96% 15,50% 9,28% 30 set. 99 Alfa 0,54% 0,88% -1,25% Fondi Enhanced Index Pan-European Enhanced Index Equity Alpha Fund ( ) 9,26% 9,10% 6,32% MSCI Europe 7,22% 9,03% 6,81% 07 ott. 03 Alfa 2,04% 0,07% -0,49% Japan Enhanced Index Equity Alpha Fund ( ) 15,22% 15,52% 3,04% TOPIX 16,18% 15,43% 4,04% 25 ago. 05 Alfa -0,96% 0,09% -1,00% US Enhanced Index Equity Alpha Fund ($) 9,53% 17,18% 9,99% S&P 500 7,96% 15,50% 9,28% 07 ott. 03 Alfa 1,57% 1,68% 0,71% Fondi Emerging Markets Global Emerging Markets Equity Alpha Fund ($) -4,24% -0,62% 6,29% MSCI Emerging Market Index -2,56% -0,33% 7,22% 30 giu. 06 Alfa -1,68% -0,29% -0,93% 6

8 RELAZIONE DEL GESTORE DEGLI INVESTIMENTI (segue) 5. Riepilogo dei rendimenti (segue) Riepilogo dei rendimenti Quote della classe A (segue) Semestre chiuso il 30 settembre 2013 Annualizzato a 3 anni Annualizzato a 5 anni Data di avvio Fondi Small Cap Pan-European Small Cap Alpha Fund ( ) 13,95% 14,82% 8,57% S&P SmallCap Index Europe 12,84% 13,19% 11,36% 30 set. 99 Alfa 1,11% 1,63% -2,79% Japan Small Cap Alpha Fund ( ) 7,11% 16,85% 5,65% S&P SmallCap Index Japan 12,13% 18,18% 8,04% 30 set. 99 Alfa -5,02% -1,33% -2,39% Global Small Cap Alpha Fund ($) 11,71% 17,06% 9,46% S&P SmallCap Index World 11,64% 14,10% 11,05% 30 set. 99 Alfa 0,07% 2,96% -1,59% Pacific Ex-Japan Small Cap Alpha Fund ($) -0,57% 9,74% 9,98% S&P SmallCap Index Pacific ex-japan -4,18% 2,47% 8,30% 30 set. 99 Alfa 3,61% 7,27% 1,68% US Small Cap Alpha Fund ($) 13,39% - - Russell 2000 (Net) 13,39% ott. 10 Alfa 0,00% - - Fondi Long-Term Global Defensive Equity Income Alpha Fund ($) 7,43% mar. 12 MSCI World 8,87% - - Alfa -1,44% - - US Defensive Equity Income Alpha Fund ($) 7,59% mar. 12 S&P 500 7,96% - - Alfa -0,37% - - Il rendimento del Fondo è riportato al netto delle commissioni ed è calcolato su base VPN/VPN. I rendimenti degli Indici di Riferimento sono calcolati in base ai giorni lavorativi e ai Valori patrimoniali netti ( VPN ) dei rispettivi Fondi. I dati dei rendimenti relativi a ciascun Fondo e Indice di Riferimento sono espressi nella valuta base del Fondo, come indicato. Tutta la performance dell Indice di riferimento è riportata al netto di imposte. Fonte dati: le quotazioni degli Indici di Riferimento provengono dal rispettivo fornitore. Il valore patrimoniale netto è calcolato dall Agente amministrativo della Società d investimento. In data 1 ottobre 2008, gli indici di riferimento S&P/Citigroup EMI sono stati ribilanciati e ridenominati in S&P Small Cap dal fornitore dell indice di riferimento pertinente. Il 18 settembre 2009, FTSE ha promosso la Corea del Sud dallo status di Emergente avanzata all area Sviluppata all interno della sua World Index Series. A partire dal 31 maggio 2010, MSCI ha promosso Israele da Mercato Emergente a Mercato Sviluppato. A partire dal 20 settembre Standard & Poor s ha riclassificato Israele come un mercato sviluppato nell indice S&P Developed BMI. Il presente documento ha scopo esclusivamente informativo, non costituisce un offerta di compravendita o sottoscrizione di strumenti finanziari, un offerta di vendita di Fondi d investimento, né un offerta di servizi finanziari e non deve essere utilizzato come base per le decisioni di investimento. Il presente documento è pubblicato e approvato da Investment Management Ltd. 7 Newgate Street, London EC1A 7NX. Investment Management Ltd è autorizzata e disciplinata dalla Financial Conduct Authority. Il rendimento passato non è necessariamente indicativo dell andamento futuro. Il valore degli investimenti potrà diminuire o aumentare e le oscillazioni dei tassi di cambio potranno influire sul loro valore. L investitore potrebbe non recuperare il capitale inizialmente investito. 7

9 CONTO ECONOMICO PER IL PERIODO CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2013 US Equity Alpha Fund US Enhanced Index Equity Alpha Fund Global Equity Alpha Fund Global Small Cap Alpha Fund Global Emerging Markets Equity Alpha Fund 30 settembre settembre settembre settembre settembre 2013 Entrate Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utili/(perdite) su investimenti e valute estere (Nota 6) ( ) Totale utile/(perdita) netto ( ) Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Commissioni di custodia (Nota 7) (20.737) (18.803) (37.465) (57.101) (79.560) Commissioni di amministrazione (Nota 7) ( ) ( ) (79.008) (65.686) (23.424) Commissioni di revisione (53.710) (32.437) - (15.685) (5.045) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (46.441) (49.979) (13.311) (11.530) (5.247) Spese legali e compensi professionali (5.201) ( ) - (2.356) - Altre spese (78.378) ( ) (32.976) (76.810) (10.370) Spese d esercizio ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Utile/(perdita) d esercizio ( ) Costi finanziari Interessi passivi (372) (18.947) (2.655) (1.418) (981) (372) (18.947) (2.655) (1.418) (981) (Perdita)/Utile per il periodo finanziario al lordo di imposte ( ) Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Imposta sulle plusvalenze (14.783) Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio ( ) ( ) (70.565) ( ) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili ( ) Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 8 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

10 CONTO ECONOMICO PER IL PERIODO CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2013 (segue) Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund Pacific Ex-Japan Small Cap Alpha Fund All-Country Asia Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund US Small Cap Alpha Fund Global Defensive Equity Income Alpha Fund 30 settembre settembre settembre settembre settembre 2013 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione (Perdite)/utili netti su investimenti e valute estere (Nota 6) ( ) ( ) ( ) Totale (Perdite)/Entrate nette ( ) ( ) ( ) Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) ( ) ( ) ( ) (32.575) (103) Commissioni di custodia (Nota 7) (33.392) ( ) (42.212) (3.467) (6.271) Commissioni di amministrazione (Nota 7) (71.130) (89.594) (15.396) (1.045) (4.638) Commissioni di revisione - (14.427) (3.043) (820) (842) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (11.798) (14.789) (2.067) (400) (1.551) Spese legali e compensi professionali - (1.727) - - (497) Altre spese (40.624) ( ) (5.510) (2.350) (5.488) Spese d esercizio ( ) ( ) ( ) (40.657) (19.390) (Perdita)/Utile d'esercizio ( ) ( ) ( ) Utile/(Perdita) per il periodo finanziario al lordo di imposte ( ) ( ) ( ) Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti (47.917) ( ) (68.519) (13.733) (86.089) Imposta sulle plusvalenze - - (1.129) - - Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio ( ) (71.414) (31.798) 823 (3.761) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili ( ) ( ) ( ) Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 9 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

11 CONTO ECONOMICO PER IL PERIODO CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2013 (segue) US Defensive Equity Income Alpha Fund Pan-European Equity Alpha Fund Pan-European Small Cap Alpha Fund Pan-European Enhanced Index Equity Alpha Fund Eurobloc Equity Alpha Fund EUR EUR EUR EUR 30 settembre settembre settembre settembre settembre 2013 Entrate Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utile netto su investimenti e valute estere (Nota 6) Totale reddito netto Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) (147) ( ) ( ) (30.443) ( ) Commissioni di custodia (Nota 7) (1.101) (15.062) (7.926) (8.041) (16.738) Commissioni di amministrazione (Nota 7) (1.871) (24.040) (8.151) (3.145) (15.797) Commissioni di revisione (327) - - (1.327) - Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (592) (4.795) (1.190) - (3.405) Spese legali e compensi professionali (209) Altre spese (2.266) (34.070) (33.341) (18.281) (93.967) Spese d esercizio (6.513) ( ) ( ) (61.237) ( ) Utile d esercizio Costi finanziari Interessi passivi - (1.329) (63) - (1.426) - (1.329) (63) - (1.426) Utile per il periodo finanziario al lordo di imposte Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti (41.985) ( ) (29.499) (640) (46.013) Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (5.113) (22.461) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 10 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

12 CONTO ECONOMICO PER IL PERIODO CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2013 (segue) Europe Ex-UK Equity Alpha Fund Japan Equity Alpha Fund Japan Small Cap Alpha Fund Japan Enhanced Index Equity Alpha Fund UK Equity Alpha Fund EUR JPY JPY JPY GBP 30 settembre settembre settembre settembre settembre 2013 Entrate Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utile netto su investimenti e valute estere (Nota 6) Totale reddito netto Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) (21.875) ( ) ( ) ( ) (23.745) Commissioni di custodia (Nota 7) (8.173) ( ) ( ) ( ) (1.375) Commissioni di amministrazione (Nota 7) (3.983) ( ) ( ) ( ) (1.259) Commissioni di revisione (612) - - ( ) - Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (596) ( ) ( ) ( ) (376) Spese legali e compensi professionali (41.834) (156) Altre spese (21.926) ( ) ( ) ( ) (3.694) Spese d esercizio (57.165) ( ) ( ) ( ) (30.605) Utile d esercizio Costi finanziari Interessi passivi (401) ( ) ( ) ( ) (112) (401) ( ) ( ) ( ) (112) Utile per il periodo finanziario al lordo di imposte Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti (21.152) ( ) ( ) ( ) (631) Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio ( ) (269) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 11 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

13 CONTO ECONOMICO PER L ESERCIZIO CONCLUSOSI IL 31 MARZO 2013 US Equity Alpha Fund US Enhanced Index Equity Alpha Fund Global Equity Alpha Fund Global Small Cap Alpha Fund Global Emerging Markets Equity Alpha Fund 31 marzo marzo marzo marzo marzo 2013 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utile netto su investimenti e valute estere (Nota 6) Totale reddito netto Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Commissioni di custodia (Nota 7) (49.717) (22.285) (72.306) (84.254) ( ) Commissioni di amministrazione (Nota 7) ( ) ( ) ( ) (94.689) (45.595) Commissioni di revisione (51.283) (24.901) (17.518) (10.745) (6.197) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (80.207) (43.485) (25.637) (17.208) (10.653) Spese legali e compensi professionali (39.759) (19.384) (13.537) (8.341) (6.718) Altre spese ( ) ( ) ( ) (72.163) (35.420) Spese d esercizio ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Utile d esercizio Costi finanziari Interessi passivi (2.273) (19.217) (1.483) - (5.792) (2.273) (19.217) (1.483) - (5.792) Utile per l esercizio finanziario al lordo di imposte Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Imposta sulle plusvalenze (42.848) Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (51.457) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 12 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

14 CONTO ECONOMICO PER L ESERCIZIO CONCLUSOSI IL 31 MARZO 2013 (segue) Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund Pacific Ex-Japan Small Cap Alpha Fund All-Country Asia Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund US Small Cap Alpha Fund Global Defensive Equity Income Alpha Fund* 31 marzo marzo marzo marzo marzo 2013 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utile netto su investimenti e valute estere (Nota 6) Totale reddito netto Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) ( ) ( ) ( ) (50.015) (96) Commissioni di custodia (Nota 7) (56.983) ( ) (86.338) (4.937) (14.383) Commissioni di amministrazione (Nota 7) ( ) ( ) (27.944) (2.162) (9.202) Commissioni di revisione (13.787) (18.569) (2.739) (400) (1.957) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (22.403) (31.165) (4.395) (625) (2.519) Spese legali e compensi professionali (10.725) (14.465) (2.137) (309) (1.716) Altre spese (94.323) ( ) (13.493) (2.984) (11.487) Spese d esercizio ( ) ( ) ( ) (61.432) (41.360) Utile d esercizio Costi finanziari Interessi passivi - - (556) - (18) - - (556) - (18) Utile per l esercizio finanziario al lordo di imposte Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti ( ) ( ) ( ) (39.408) ( ) Imposta sulle plusvalenze - - (12.070) - - Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (84.499) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili * A partire dal 31 ottobre 2012, Global Long-Term Equity Alpha Fund ha cambiato il nome in Global Defensive Equity Income Alpha Fund. Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 13 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

15 CONTO ECONOMICO PER L ESERCIZIO CONCLUSOSI IL 31 MARZO 2013 (segue) US Defensive Equity Income Alpha Fund* Pan-European Equity Alpha Fund Pan-European Small Cap Alpha Fund Pan-European Enhanced Index Equity Alpha Fund Eurobloc Equity Alpha Fund EUR EUR EUR EUR 31 marzo marzo marzo marzo marzo 2013 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utili/(perdite) su investimenti e valute estere (Nota 6) ( ) Totale reddito netto Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) (41) ( ) ( ) ( ) ( ) Commissioni di custodia (Nota 7) (2.686) (27.630) (13.091) (24.185) (36.721) Commissioni di amministrazione (Nota 7) (3.453) (58.274) (13.978) (13.035) (62.426) Commissioni di revisione (775) (7.654) (1.377) (1.634) (8.031) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (1.004) (10.804) (2.077) (2.951) (10.587) Spese legali e compensi professionali (375) (5.920) (1.067) (1.250) (6.179) Altre spese (4.466) (41.730) (8.182) (12.282) (63.045) Spese d esercizio (12.800) ( ) ( ) ( ) ( ) Utile d esercizio Costi finanziari Interessi passivi (12) (979) (12) (979) Utile per l esercizio finanziario al lordo di imposte Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti (75.896) ( ) ( ) ( ) ( ) Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (52.292) (12.532) (14.214) ( ) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili * A partire dal 31 ottobre 2012, US Long-Term Equity Alpha Fund ha cambiato il nome in US Defensive Equity Income Alpha Fund. Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 14 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

16 CONTO ECONOMICO PER L ESERCIZIO CONCLUSOSI IL 31 MARZO 2013 (segue) Europe Ex-UK Equity Alpha Fund Japan Equity Alpha Fund Japan Small Cap Alpha Fund Japan Enhanced Index Equity Alpha Fund UK Equity Alpha Fund EUR JPY JPY JPY GBP 31 marzo marzo marzo marzo marzo 2013 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione (Perdite)/utili netti su investimenti e valute estere (Nota 6) (251) Totale reddito netto Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) (83.200) ( ) ( ) ( ) (37.421) Commissioni di custodia (Nota 7) (19.300) ( ) ( ) ( ) (2.865) Commissioni di amministrazione (Nota 7) (10.925) ( ) ( ) ( ) (2.321) Commissioni di revisione (1.208) ( ) ( ) ( ) (391) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (1.571) ( ) ( ) ( ) (619) Spese legali e compensi professionali (931) ( ) ( ) ( ) (1.789) Altre spese (5.797) ( ) ( ) ( ) (1.041) Spese d esercizio ( ) ( ) ( ) ( ) (46.447) Utile d esercizio Costi finanziari Interessi passivi (34) ( ) (86.020) - (43) (34) ( ) (86.020) - (43) Utile per l esercizio finanziario al lordo di imposte Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti ( ) ( ) ( ) ( ) (602) Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (21.686) ( ) ( ) ( ) 873 Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 15 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

17 CONTO ECONOMICO PER IL PERIODO CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2012 US Equity Alpha Fund US Enhanced Index Equity Alpha Fund Global Equity Alpha Fund Global Small Cap Alpha Fund Global Emerging Markets Equity Alpha Fund 30 settembre settembre settembre settembre settembre 2012 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utili/(perdite) su investimenti e valute estere (Nota 6) ( ) ( ) ( ) Totale utile/(perdita) netto ( ) ( ) Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Commissioni di custodia (Nota 7) (32.767) (10.618) (42.215) (42.063) (74.005) Commissioni di amministrazione (Nota 7) ( ) (71.689) (92.090) (43.417) (21.031) Commissioni di revisione (24.588) (10.600) (9.307) (5.004) (2.402) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (39.279) (18.159) (13.371) (7.966) (4.750) Spese legali e compensi professionali (18.655) (8.042) (7.061) (3.796) (3.706) Altre spese ( ) (63.669) (51.309) (33.809) (11.023) Spese d esercizio ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Utile/(perdita) d esercizio ( ) ( ) Costi finanziari Interessi passivi (776) (5.174) (438) - (1.676) (776) (5.174) (438) - (1.676) (Perdita)/Utile per il periodo finanziario al lordo di imposte ( ) ( ) Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) Imposta sulle plusvalenze (6.620) Variazione nella correzione dai prezzi della domanda di mercato ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (74.229) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili ( ) ( ) Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 16 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

18 CONTO ECONOMICO PER IL PERIODO CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2012 (segue) Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund Pacific Ex-Japan Small Cap Alpha Fund All-Country Asia Pacific Ex-Japan Equity Alpha Fund US Small Cap Alpha Fund Global Long-Term Equity Alpha Fund 30 settembre settembre settembre settembre settembre 2012 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utili/(perdite) su investimenti e valute estere (Nota 6) ( ) Totale utile/(perdita) netto ( ) Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) ( ) ( ) (92.424) (23.761) (47) Commissioni di custodia (Nota 7) (28.424) ( ) (35.612) (2.618) (9.486) Commissioni di amministrazione (Nota 7) (62.615) (73.237) (13.406) (1.115) (4.999) Commissioni di revisione (6.087) (7.987) (1.247) (188) (1.093) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (10.004) (13.691) (1.812) (297) (1.206) Spese legali e compensi professionali (4.619) (6.061) (947) (142) (1.033) Altre spese (34.854) (64.434) (3.271) (1.024) (5.685) Spese d esercizio ( ) ( ) ( ) (29.145) (23.549) Utile/(perdita) d esercizio ( ) Costi finanziari Interessi passivi (18) (18) (Perdita)/Utile per il periodo finanziario al lordo di imposte ( ) Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti (38.392) ( ) (72.700) (16.974) (79.303) Imposta sulle plusvalenze - - (8.221) - - Correzione di adeguamento dai prezzi di mercato dell offerta ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (6.767) (18.558) (670) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili ( ) Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 17 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

19 CONTO ECONOMICO PER IL PERIODO CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2012 (segue) US Long-Term Equity Alpha Fund Pan-European Equity Alpha Fund Pan-European Small Cap Alpha Fund Pan-European Enhanced Index Equity Alpha Fund Eurobloc Equity Alpha Fund EUR EUR EUR EUR 30 settembre settembre settembre settembre settembre 2012 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione Utili/(perdite) su investimenti e valute estere (Nota 6) ( ) Totale utile/(perdita) netto ( ) Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) (20) ( ) ( ) (68.896) ( ) Commissioni di custodia (Nota 7) (1.552) (14.741) (6.407) (9.576) (21.094) Commissioni di amministrazione (Nota 7) (1.815) (33.005) (7.093) (6.947) (39.924) Commissioni di revisione (438) (3.932) (653) (978) (4.712) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (488) (5.582) (1.009) (2.057) (6.474) Spese legali e compensi professionali (110) (2.982) (495) (742) (3.575) Altre spese (2.297) (18.008) (3.535) (4.455) (29.688) Spese d esercizio (6.720) ( ) ( ) (93.651) ( ) Utile/(perdita) d esercizio ( ) (Perdita)/Utile per il periodo finanziario al lordo di imposte ( ) Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti (36.281) ( ) (22.873) ( ) ( ) Correzione di adeguamento dai prezzi di mercato dell offerta ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (77.073) (15.705) (15.072) ( ) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili ( ) Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 18 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

20 CONTO ECONOMICO PER IL PERIODO CONCLUSOSI IL 30 SETTEMBRE 2012 (segue) Europe Ex-UK Equity Alpha Fund Japan Equity Alpha Fund Japan Small Cap Alpha Fund Japan Enhanced Index Equity Alpha Fund UK Equity Alpha Fund EUR JPY JPY JPY GBP 30 settembre settembre settembre settembre settembre 2012 Entrate Interessi attivi Dividendi attivi Reddito da prestito titoli (Nota 10) Altri redditi Totale reddito di gestione (Perdite)/utili netti su investimenti e valute estere (Nota 6) ( ) ( ) ( ) ( ) Totale (Perdite)/Entrate nette ( ) ( ) ( ) ( ) Uscite Commissioni di gestione (Nota 7) (60.603) ( ) ( ) ( ) (16.602) Commissioni di custodia (Nota 7) (11.442) ( ) ( ) ( ) (1.856) Commissioni di amministrazione (Nota 7) (6.569) ( ) ( ) ( ) (1.061) Commissioni di revisione (766) ( ) ( ) (66.800) (174) Commissioni di Banca fiduciaria (Nota 7) (977) ( ) ( ) ( ) (286) Spese legali e compensi professionali (582) ( ) ( ) (46.634) (1.565) Altre spese (2.888) ( ) ( ) ( ) 386 Spese d esercizio (83.827) ( ) ( ) ( ) (21.158) (Perdita)/Utile d'esercizio ( ) ( ) ( ) ( ) Costi finanziari Interessi passivi - ( ) (45.074) - (43) - ( ) (45.074) - (43) Utile/(Perdita) per il periodo finanziario al lordo di imposte ( ) ( ) ( ) ( ) Ritenuta sui dividendi e altri redditi da investimenti ( ) ( ) ( ) ( ) (334) Correzione di adeguamento dai prezzi di mercato dell offerta ai prezzi di mercato dell ultimo scambio (24.761) ( ) (241) Variazione netta del patrimonio netto da operazioni attribuibili ai sottoscrittori di quote di partecipazione riscattabili ( ) ( ) ( ) ( ) Tutti gli importi derivano esclusivamente da operazioni continuative. Non sono stati riconosciuti altri utili o perdite se non quelli riportati nel conto economico. 19 La nota integrativa costituisce parte integrante del bilancio

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Il nuovo bilancio consolidato IFRS

Il nuovo bilancio consolidato IFRS S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il nuovo bilancio consolidato IFRS La nuova informativa secondo IFRS 12 e le modifiche allo IAS 27 (Bilancio separato) e IAS 28 (Valutazione delle partecipazioni

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II

HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II Hansard PARTE II DEL PROSPETTO D OFFERTA ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO-RENDIMENTO E COSTI EFFETTIVI DELL INVESTIMENTO La Parte II del Prospetto

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014)

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 marzo 2015 GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) Il risultato beneficia del positivo contributo

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI UNIVERSITA ROMA TRE FACOLTA DI ECONOMIA PROF. UGO MARINELLI Anno accademico 007-08 1 COMPRENSIONE DELL IMPRESA

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Vs. richiesta su ZHEJIANG YUEJIN IMPORT CO LTD - Cina Recte ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina Cliente ALFA SPA Data evasione Redattore E.L./FC Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Zhejiang Yuejin

Dettagli

Il consolidamento negli anni successivi al primo

Il consolidamento negli anni successivi al primo Il consolidamento negli anni successivi al primo Il rispetto del principio della continuità dei valori richiede necessariamente che il bilancio consolidato degli esercizi successivi sia strettamente dipendente

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Linea Investimento NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Contratto di Assicurazione caso morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa,

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Le banche italiane tra gestione del credito e ricerca di efficienza

Le banche italiane tra gestione del credito e ricerca di efficienza ADVISORY Le banche italiane tra gestione del credito e ricerca di efficienza Analisi dei bilanci bancari kpmg.com/it Indice Premessa 4 Executive Summary 6 Approccio metodologico 10 Principali trend 11

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI Valore aggiunto Valore della produzione - Consumi di materie - Spese generali + Accantonamenti Mol (Valore

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ********** Banca del Valdarno Credito Cooperativo 1 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID)

Dettagli

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI SVIZZERI VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 1. Premesse Il 1 luglio 2013, BlackRock ha completato l'acquisizione

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO I NUOVI PRINCIPI CONTABILI. LA DISCIPLINA GENERALE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO. OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO GABRIELE SANDRETTI MILANO, SALA

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Bilancio della Banca Popolare di Milano Soc. Coop. a r.l.

Bilancio della Banca Popolare di Milano Soc. Coop. a r.l. Bilancio della Banca Popolare di Milano Soc. Coop. a r.l. Esercizio 2014 433 Dati di sintesi ed indicatori di bilancio della Banca Popolare di Milano 435 Schemi di bilancio riclassificati: aspetti generali

Dettagli

ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE. Dott. Elbano De Nuccio

ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE. Dott. Elbano De Nuccio ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE Dott. Elbano De Nuccio L analisi di bilancio si propone di formulare un giudizio sull EQUILIBRIO ECONOMICO e FINANZIARIO/PATRIMONIALE della

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 Roma, 26 giugno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014 UTILE NETTO DEL 1 SEM. 2014 A QUASI 1,2 MLD, SE SI ESCLUDE L AUMENTO RETROATTIVO DELLA TASSAZIONE RELATIVA ALLA PARTECIPAZIONE

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager FONTEDIR Selezione Gestori Finanziari Monica Basso Milano, luglio 2007 Institutional Sales Manager Agenda Struttura e esperienza del mercato dei Fondi pensione Filosofia e Processo di investimento Sistema

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli