PIANO OFFERTA FORMATIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO OFFERTA FORMATIVA"

Transcript

1 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Liceo Scientifico Statale Elio Vittorini via Donati, 5/7 Tel / Fax web: cod. fisc.: PIANO OFFERTA FORMATIVA anno scolastico 2012/2013 pagina 1/36

2 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Sezione 1 CHI SIAMO Il Liceo Vittorini è situato nella zona 6 dalla quale provengono in prevalenza i nostri studenti. Vi è comunque una non esigua presenza di studenti provenienti da zone e comuni limitrofi. Istituto autonomo dall a.s , è costituito da due plessi contigui ed è circondato da spazi liberi a verde per mq Oggi, per le sue proposte culturali e aggregative, è un riferimento significativo per il territorio. LE SCELTE EDUCATIVE Il liceo Vittorini, seguendo i principi democratici espressi e garantiti dalla Costituzione, opera per il conseguimento delle finalità specifiche della formazione liceale scientifica con l indirizzo di Liceo Scientifico, Approfondisce percorsi didattici utili a formare diplomati 1. pronti ad affrontare le innovazioni scientifico tecnologiche e gli studi universitari nell ambito della Comunità Europea 2. capaci di seguire le proprie attitudini e i propri orientamenti culturali e professionali. Fornisce ai giovani del nostro territorio una formazione di orizzonte europeo, valorizzando risorse umane, tecnologiche e comunicative. Inoltre, a esaurimento a partire dal 4 anno, offre ai suoi studenti un curriculum di studi ampio ed articolato in più sperimentazioni 1. piano nazionale informatica PNI e Fisica 2. scienze 3. bilingue (inglese/francese; inglese/tedesco) 4. PNI/scienze La scuola da anni è impegnata sul fronte della lotta al disagio giovanile potenziando l offerta culturale e aggregativa, favorendo le iniziative degli studenti e collaborando con le famiglie. Poiché è sempre più vasta la presenza di gruppi di studenti con diversi livelli di preparazione, la nostra scuola mirando al successo formativo offre servizi di recupero, di prevenzione del disagio scolastico e della dispersione. FINALITA' DELLE SCELTE EDUCATIVE I docenti del Liceo pongono come obiettivo di ampio respiro e, fatti salvi gli obiettivi propri delle materie, l acquisizione di: conoscenze disciplinari; pagina 2/36

3 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD un metodo di studio organico, sistematico e rigoroso; abilità linguistiche, argomentative e procedurali; competenze volte a cogliere le relazioni tra le conoscenze acquisite nelle diverse discipline (pluridisciplinarietà). senso di responsabilità nel controllo del proprio percorso formativo di cui è parte importante il corretto utilizzo degli strumenti di comunicazione scuola-famiglia. al fine di permettere ai propri studenti di: 1. conseguire una formazione flessibile e finalizzata all acquisizione di competenze critiche, quali la padronanza dei processi logici e dei linguaggi, il trasferimento delle conoscenze e la risoluzione di situazioni problematiche; 2. sviluppare un processo personale e autonomo nella formazione della propria identità anche storica e culturale, nella valorizzazione delle proprie capacità e attitudini, anche attraverso lo star bene a scuola, inteso come benessere psico-fisico e relazionale; 3. favorire la partecipazione alla vita scolastica ed extrascolastica, sviluppando la capacità di iniziativa e di ricerca, la creatività e la progettualità insieme alle diverse componenti scolastiche; 4. diventare responsabile rispetto a sé, agli altri e all ambiente e valorizzare le diversità e le relazioni come ricchezze; 5. sviluppare una crescita armonica e consapevole della propria corporeità; 6. utilizzare i diversi campi del sapere acquisendo conoscenze, abilità (cognitive e pratiche) e competenze nella assimilazione critica e personale del patrimonio culturale e nella spinta all innovazione. Tali finalità risultano in linea con il profilo del liceo scientifico previsto dall art. 8 comma 1 del DPR 89/10: Il percorso del liceo scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica, della fisica e delle scienze naturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, anche attraverso la pratica laboratoriale. pagina 3/36

4 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD ORARIO DELLE LEZIONI Orario delle lezioni: le lezioni iniziano alle ore 8.15 e terminano alle ore 14.15, la scuola è aperta da lunedì al venerdì dalle ore 8. alle ore 18. e il sabato dalle ore 8. alle ore 14.. La segreteria è aperta al pubblico dalle ore 10. alle ore 12. tutti i giorni feriali e il mercoledì anche dalle ore 8. alle ore 9.. Il seguente prospetto è valido per il Liceo Scientifico riformato a regime. 1 biennio 2 biennio 1 anno 2 anno 3 anno 4 anno 5 anno ATTIVITA E INSEGNAMENTI ORARIO ANNUALE MATERIE Lingua e Letteratura Italiana Lingua e cultura Latina Lingua e cultura inglese Storia e Geografia 3 3 Storia Filosofia Matematica (con informatica al 1 biennio) Fisica Scienze naturali (Biologia,Chimica, Scienze della Terra) Disegno e storia dell arte Scienze motorie e sportive Religione cattolica o Attività alternative TOTALE ore pagina 4/36

5 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD OFFERTA FORMATIVA Il Liceo Vittorini attua una serie di iniziative volte al miglioramento dell attività didattica (vedi punto 9) e una serie di attività e progetti proposti dal Collegio dei Docenti o dai singoli Consigli di Classe: disciplina alternativa all IRC: Invito alla lettura di testi narrativi, di quotidiani, di opere d arte, di testi musicali, di testi multimediali ; accoglienza classi prime, progetto Classe si diventa ; raccordo con le scuole medie del territorio; orientamento alla scelta universitaria; educazione alla salute; educazione alla legalità; educazione motoria e sportiva; educazione all uso delle nuove tecnologie; educazione ai beni culturali e artistici; potenziamento dello studio delle lingue straniere; stages all estero per le sezioni bilingue; uscite didattiche per visite a beni ambientali e artistici; viaggi d istruzione; centro sportivo scolastico; spettacoli teatrali, cinematografici e conferenze. pagina 5/36

6 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD PROGETTI DIDATTICI Progetto accoglienza 'Classe si diventa' Progetto accoglienza in biblioteca Lettore madrelingua (classi II, III e IV) inglese, francese e tedesco Preparazione a certificazioni linguistiche Stages allestero di due settimane (classi di bilinguismo e di potenziamento linguistico) Conferenze di approfondimento umanistico e scientifico Uscite didattiche per visita mostre,spettacoli teatrali e cinematografici Educazione alla salute: Visite al consultorio, Educazione fra pari, Informazioni sull'uso di sostanze psicotrope, Guida sicura, Itaca Partecipazione a gare e campionati sportivi ATTIVITA' EXTRACURRICULARI Corsi di lingue Certificazioni linguistiche Corsi estivi IELTS FCE Laboratorio teatrale 1e 2livello Partecipazione a gare e campionati sportivi Progetto volontariato Educazione alla salute: Donare il sangue Esami ECDL (patente europea del computer) e EQDL Diffusione della cultura informatica Corsi ECDL Conferenze di argomento scientifico, storico e filosofico Corso di primo soccorso Partecipazione a gare nazionali di matematica e fisica Illustrazione e fumetto Oikonomia Mostrami in mostra. La produzione artistica degli studenti in esposizione Premio poesia Ettore Barelli Premio fotografia Federico Magni pagina 6/36

7 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD INTERVENTI IN RAPPORTO ALLE ESIGENZE CURRICULARI O DI CLASSE Iniziative per il recupero delle difficoltà per gli studenti delle diverse classi: 1. sportello didattico (verificata la disponibilità dell insegnante) non attivo per l'a.s. 2012/ recupero in itinere 3. corsi di recupero pomeridiani (IDEI verificata la disponibilità dell'insegnante) non attivo per l'a.s. 2012/ interventi di recupero dopo gli scrutini di fine trimestre per gli studenti insufficienti da effettuarsi durante l interruzione dello svolgimento dei programmi dal 14 al 19 gennaio 5. corsi di recupero durante il periodo estivo per gli studenti per i quali è stato sospeso il giudizio negli scrutini di giugno Servizio di consulenza didattica e orientativa per le classi prime per affrontare eventuali situazioni di riorientamento Iniziative di approfondimento e potenziamento Referente per studenti affetti da A (disturbi specifici dell apprendimento) Sportello di ascolto "CIC" con presenza della psicologa una volta la settimana e sportello di ascolto sul disagio scolastico VALUTAZIONE DEGLI STUDENTI La valutazione complessiva di ciascuno studente da parte del Consiglio di Classe avverrà alla fine del trimestre e del pentamestre sulla base sia di un congruo numero di verifiche scritte, strutturate, orali e pratiche per ciascuna materia del corso di studi, sia del voto di comportamento. Per gli studenti della prima, seconda e terza classe il voto espresso alla fine del primo periodo è espresso con una valutazione unica. Gli elementi di valutazione di ciascuna verifica saranno ricavati sulla base dei parametri indicati dai Dipartimenti e dai singoli Consigli di Classe in ordine agli obiettivi stabiliti e alle programmazioni dei docenti. Saranno ammessi allo scrutinio anche gli studenti che hanno superato il numero massimo di assenze consentito, purché si tratti di assenze per motivi di salute continui e documentati, o di soggiorni di studio all'estero svolti secondo la normativa vigente, o di assenze per motivi religiosi, e purché il Consiglio di Classe sia in grado di esprimere una valutazione. Per gli studenti con giudizio sospeso la valutazione finale sarà effettuata prima dell inizio del nuovo anno scolastico sulla base di prove scritte, orali e pratiche opportunamente preparate dai singoli Consigli di Classe. Per il voto di comportamento i Consigli di Classe terranno conto dei seguenti criteri Massimo 10: comportamento sempre corretto, rispettoso delle regole, attivo e coinvolto nella partecipazione all Offerta Formativa del Liceo (POF) Massimo 9: comportamento attento in classe e impegnato nello studio, rispettoso delle regole espresse nel Patto di Corresponsabilità e nei Contratti Formativi Massimo 8: comportamento per lo più rispettoso delle regole sia pur in presenza di lievi trasgressioni (per es. ritardi non reiterati) Massimo 7: trasgressioni alle regole con eventuali note riportate sul registro di classe Massimo 6: anche un numero elevato di ritardi, presenza di provvedimento di sospensione o di altro provvedimento disciplinare per comportamento grave nei confronti di persone o cose. Le entrate posticipate e le uscite anticipate influiscono comunque sul voto di condotta, tranne che quelle giustificate per pagina 7/36

8 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD motivazioni mediche suffragate da apposito certificato. Ai fini della valutazione complessiva finale si terrà anche conto di: 1. puntualità e rispetto degli impegni; 2. interesse e partecipazione al dialogo educativo; 3. capacità di migliorare e di recuperare; 4. costanza e continuità nello studio e nel lavoro scolastico; 5. determinazione nel raggiungimento degli obiettivi. Per l assegnazione del credito scolastico e del credito formativo, oltre ai sopraccitati parametri comportamentali, si prenderanno in considerazione a fine anno scolastico: 1. la media dei voti ottenuti nella valutazione finale compreso il voto di comportamento: 2. la partecipazione attiva alla vita della scuola; 3. la partecipazione certificata secondo le regole stabilite da ciascuna attività extracurricolare della scuola (laboratori teatrali, lingue pomeridiane, laboratorio video, primo soccorso, educazione tra pari, corsi pomeridiani, commissione elettorale, partecipazione al centro sportivo scolastico, primi dieci classificati ai giochi di matematica); 4. giudizio ottimo nell'irc o nella materia alternativa 5. partecipazione ai lavori delle commissioni della scuola per almeno 10 ore l anno 6. la partecipazione, certificata e continuativa, a qualche attività non scolastica riconosciuta dalla vigente normativa e dalle delibere del Collegio Docenti. Attività per cui viene riconosciuto il credito formativo attività di volontariato continuative e certificate conseguimento della patente E.C.D.L attività sportive a livello agonistico, certificate da un attestato della Società Sportiva di appartenenza frequenza annuale o pluriennale di corsi presso scuole specializzate (corredate da certificato di iscrizione e frequenza) con conseguimento di brevetto o diploma frequenza di corsi in lingua e di lingua presso scuole all estero (corredate da certificato di frequenza, quantificazione delle ore e risultati ottenuti), anche se corsi estivi e svolti presso scuole all'estero o in Italia stages estivi donazione di sangue certificazioni di lingue: First Certificate, TOEFL, Certificate Deutsch, DELF attività lavorative certificate dal datore di lavoro (a prescindere dal fatto che siano o meno pagate, ma che non sia attività di famiglia e della durata di almeno una settimana) Verifiche e valutazioni comuni: I Consigli di Classe, prima dell inizio del nuovo anno scolastico, accertano con verifiche scritte, orali e pratiche l avvenuto recupero delle carenze per gli studenti con giudizio sospeso. I Dipartimenti di materia definiscono, per le classi quinte, le simulazioni della prima, seconda e terza prova scritta dell Esame di Stato. RAPPORTI CON LE FAMIGLIE I rapporti con le famiglie si articolano in: pagina 8/36

9 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD pagina 9/36

10 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD 1. ricevimento mattutino con cadenza bimensile 2. ricevimento pomeridiano una volta all anno, nel secondo periodo, su prenotazione, tale da favorire la massima partecipazione non attivo per l'a.s. 2012/ consigli di classe aperti 4. registro elettronico on-line pagina 10/36

11 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD CALENDARIO SCOLASTICO 1. Per l anno scolastico 2012/2013 le lezioni hanno inizio il giorno 12 settembre 2012 e terminano il giorno 08 giugno 2013; 2. Non si effettuano lezioni, oltre che in tutte le domeniche e nelle altre festività nazionali nei seguenti giorni: Festa di Tutti i Santi e commemorazione dei defunti: dall 1 al 2 novembre 2012 Santo Patrono e Immacolata Concezione: dal 7 all 8 dicembre 2012 Vacanze natalizie: dal 23 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 Carnevale ambrosiano: dal 15 al 16 febbraio 2013 Vacanze pasquali: dal 28 marzo 2013 al 2 aprile 2013 Anniversario Liberazione: 25 aprile 2013 Festa del Lavoro (il ponte è delibera provinciale): dal 29 aprile all 1 maggio 2013 Festa della Repubblica: 2 giugno L anno scolastico, ai fini della valutazione, è suddiviso in un trimestre e un pentamestre: trimestre: dal 12 settembre al 22 dicembre 2012 pentamestre: dal 7 gennaio all 8 giugno 2013 Gli scrutini del trimestre si svolgeranno dall'8 all'11 gennaio Calendario Consigli di classe ottobre 2012 (solo docenti) novembre marzo maggio Colloqui pomeridiani con i genitori previsti nel pentamestre non attivo per l'a.s. 2012/2013 pagina 11/36

12 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Sezione 2: organizzazione funzionale della scuola IL DIRIGENTE SCOLASTICO prof. Mara Bariatti Il Dirigente Scolastico predispone il piano annuale delle attività e nomina i propri collaboratori i componenti le commissioni inerenti l organizzazione e i relativi responsabili i coordinatori e i segretari dei Consigli di Classe i responsabili dei laboratori e delle strutture funzioni aggiuntive (a.t.a.) COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO Il Dirigente Scolastico ha nominato suoi collaboratori i professori prof. Giovanna Viganò, con funzione di Vicario prof. Corrado Inzoli DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI Dott. Maria Claudia Cassia Il Direttore Amministrativo organizza il lavoro del personale ATA e ha in carico il patrimonio. RESPONSABILE ALLA SICUREZZA pagina 12/36

13 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Ing. Alfredo Fiume RESPONSABILE QUALITÀ RSGQ prof. Corrado Inzoli AMMINISTRATORE DI RETE prof. Giancarlo Brusa RESPONSABILE DELLO SPAZIO WEB prof. Cristiano Dognini WEBMASTER prof. Laura Asmonti COLLEGIO DEI DOCENTI E SUE ARTICOLAZIONI Il Collegio dei Docenti è costituito da tutti i docenti della scuola, è presieduto dal Dirigente Scolastico, delibera su tutte le questioni inerenti la didattica e si articola nei Dipartimenti di materia e nelle Commissioni di lavoro e di studio. Il Collegio dei Docenti: pagina 13/36

14 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD elegge il Comitato di Valutazione dei Docenti; nomina i coordinatori dei Dipartimenti di materie; individua le aree prioritarie per l assegnazione delle figure strumentali e ne nomina i responsabili; nomina i referenti ai progetti d area e di reti di scuole; indica i docenti utilizzati su progetti speciali; decide la costituzione delle commissioni inerenti la didattica e la ricerca, ne individua gli obiettivi e i compiti e ne nomina i componenti e i coordinatori. Si precisa che le commissioni sono espressioni del Collegio Docenti ma possono prevedere collaborazioni da parte di genitori e/o studenti e/o personale a.t.a. su richiesta delle commissioni stesse. FUNZIONI STRUMENTALI Il Collegio docenti ha indicato le seguenti Funzioni Strumentali: In relazione agli studenti: Orientamento in uscita; Orientamento in entrata Supporto alla biblioteca; Multimedialità; Salute. In relazione all area scolastica Qualità; Nuove tecnologie; Coordinatore scientifico. CONSIGLI DI CLASSE Il Consiglio, costituito dai docenti della classe, da due genitori e due studenti annualmente eletti, è presieduto dal Dirigente Scolastico o da un suo delegato e ha le seguenti funzioni: tiene i rapporti fra scuola e famiglie, dà informazioni sul piano di lavoro annuale e sulla didattica; decide in materia di provvedimenti disciplinari; propone le attività extrascolastiche (viaggi, uscite didattiche, partecipazione ad iniziative esterne alla scuola) al Consiglio d Istituto; propone l adozione dei libri di testo al Collegio Docenti; può formulare proposte da presentare al Collegio Docenti in merito all azione educativa e didattica. pagina 14/36

15 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Il Consiglio di Classe, limitato alla sola componente docente, ha la responsabilità della gestione della didattica e della valutazione degli studenti, elabora il documento annuo di programmazione e il contratto formativo. IL COORDINATORE DEL CONSIGLIO DI CLASSE Il coordinatore: 1. presiede le riunioni del Consiglio di Classe con delega del Dirigente Scolastico; 2. cura i rapporti con le famiglie sui casi segnalati dal Consiglio di Classe; 3. presenta e consegna ai rappresentanti dei genitori e degli studenti il Patto di corresponsabilità e il POF; 4. coordina e razionalizza i lavori del Consiglio di Classe come gruppo progettuale; 5. facilita la comunicazione tra le componenti del C.d.C. (docenti, studenti e genitori) e per questo compito deve essere puntualmente informato di tutte le attività svolte dalla classe. In tale attività sarà coadiuvato dai rappresentati di classe degli studenti. pagina 15/36

16 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD COORDINATORI E SEGRETARI DEI CONSIGLI DI CLASSE Classe Coordinatore Segretario 1A Rossi Marisa Bottini Daniela 1B Francescutti Gabriella Rossi Marisa 1C Pes Francesca Calzi Grazia 1D Alippi Alessandro Caccialanza Patrizia 1E De Lena Maria Luisa Leonoris Marina 1F Presti Anna Belluzzi Maria Cristina 1G Mirizio Massimo Perricone Patrizia 1H Mercogliano Rossella Dognini Cristiano 1I De Munari Matteo Carlo De Monte Patrizia 1L Bottini Daniela Folatti Silvia 2A Penati Laura Leardini Fulvia 2B Cannone Angela Zago Elena 2C Calzi Grazia Pes Francesca 2D Kann Irene Alippi Alessandro 2E Zago Elena Leardini Fulvia 2F Cappella Michaela De Lena Maria Luisa 2G Marrazzo Concetta Di Nuzzo Patrizia 2H Belluzzi Maria Cristina Lapini Cristina 2I Bottaro Antonella Bonzi Manuela 3A Chiari Giuliana Rigotti Elena 3B De Monte Patrizia Stea Giuliana 3C Colombo Rita Merisio Teresina 3D Castiglia Patrizia Cristina Monti Maria Grazia 3E Turri Angela Guidugli Rita 3F Cavalet Maria Ferdinanda Desiderato Luisa 3G Daino Mauro Bottaro Antonella 4A Calella Loredana Francescutti Gabriella 4B Stea Giuliana Baldin Fulvio 4C Desiderato Luisa Chierico Mariamaddalena 4D Ancora Milena Milone Bruno 4E Bonzi Manuela Iussi Natale 4F Leonoris Marina Caiola Maria Elena 4G Milone Bruno Indennitate Cinzia 4H Bisio Emanuela Daino Mauro 5A Rigotti Elena Ventura Mirella 5B Asmonti Laura Baldin Fulvio 5C Merisio Teresina Cappella Michaela 5D Monti Maria Grazia LanLuisa 5E Barberis Alice Turri Angela 5F Di Nuzzo Patrizia Cavalet Maria Ferdinanda pagina 16/36

17 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD 5G Dognini Cristiano Mutti Roberta 5H Perricone Patrizia Valugani Laura pagina 17/36

18 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD ELENCO DOCENTI CON LE RISPETTIVE CLASSI E LE MATERIA DI INSEGNAMENTO Docente: Alippi Alessandro Docente: Ancora Milena Docente: Asmonti Laura Docente: Baldin Fulvio Docente: Barberis Alice Docente: Belluzzi Maria Cristina Docente: Bianco Alessia Docente: Bisio Emanuela Docente: Bonzi Manuela 1D (Matematica) 2D (Matematica) 2F (Matematica) 3C (Lingua e letteratura italiana) 4D (Lingua e letteratura italiana) 4D (Lingua e cultura latina) 5E (Lingua e letteratura italiana) 5E (Lingua e cultura latina) 3A (Matematica) 5B (Matematica) 5B (Fisica) 3B (Filosofia) 4B (Filosofia) 5B (Filosofia) 5B (Storia) 5H (Filosofia) 5H (Storia) 3E (Filosofia) 3E (Storia) 4E (Filosofia) 4E (Storia) 5E (Filosofia) 5E (Storia) 4F (Filosofia) 1H (Matematica) 2H (Matematica) 1F (Matematica) 5D (Materia alternativa) 2H (Materia alternativa) 5C (Sostegno) 3E (Lingua e letteratura italiana) 4H (Lingua e letteratura italiana) 5A (Lingua e letteratura italiana) 5A (Lingua e cultura latina) 4H (Lingua e cultura latina) 1I (Lingua e letteratura italiana) 1L (Lingua e letteratura italiana) 2I (Lingua e letteratura italiana) 2I (Lingua e cultura latina) 4E (Lingua e cultura latina) pagina 18/36

19 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Docente: Bottaro Antonella Docente: Bottini Daniela Docente: Brusa Giancarlo Docente: Caccialanza Patrizia Docente: Calella Loredana Docente: Calzi Grazia Docente: Cannone Angela Docente: Canu Adriana Docente: Cappella Michaela 3G (Fisica) 4B (Matematica) 4B (Fisica) 1F (Fisica) 2I (Matematica) 2I (Fisica) 4D (Matematica) 1L (Matematica) 1A (Fisica) 1G (Fisica) 2G (Fisica) 2H (Fisica) 3G (Matematica) 4G (Matematica) 4G (Fisica) 5A (Matematica) 5A (Fisica) 1D (Inglese) 1I (Inglese) 2D (Inglese) 3G (Inglese) 4D (Inglese) 5D (Inglese) 4A (Francese) 4F (Francese) 5F (Francese) 5A (Francese) 1C (Matematica) 2C (Matematica) 2A (Matematica) 1C (Lingua e letteratura italiana) 2B (Lingua e letteratura italiana) 2B (Lingua e cultura latina) 2B (Storia e geografia) 4E (Lingua e letteratura italiana) 1I (Disegno e storia dell'arte) 2I (Disegno e storia dell'arte) 1B (Disegno e storia dell'arte) 5A (Disegno e storia dell'arte) 5B (Disegno e storia dell'arte) 1F (Lingua e letteratura italiana) 2F (Lingua e letteratura italiana) 2F (Storia e geografia) 5C (Lingua e letteratura italiana) 5C (Lingua e cultura latina) pagina 19/36

20 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Docente: Castiglia Patrizia Cristina Docente: Cavalet Maria Ferdinanda 3F (Filosofia) 3F (Storia) 5F (Filosofia) 5F (Storia) 4F (Storia) Docente: Cavallaro Stefano Docente: Chersi Fabio Docente: Chiari Giuliana 3D (Lingua e letteratura italiana) 4C (Lingua e letteratura italiana) 4C (Lingua e cultura latina) 5D (Lingua e letteratura italiana) 5D (Lingua e cultura latina) 1E (Scienze naturali) 1G (Scienze naturali) 1I (Scienze naturali) 2E (Scienze naturali) 5E (Scienze naturali) Docente: Chierico Mariamaddalena 3C (Filosofia) 3C (Storia) 3D (Storia) 4C (Filosofia) 4C (Storia) 5C (Filosofia) 5C (Storia) 1G (Disegno e storia dell'arte) 2G (Disegno e storia dell'arte) 3G (Disegno e storia dell'arte) 4G (Disegno e storia dell'arte) 5G (Disegno e storia dell'arte) 1H (Disegno e storia dell'arte) 2H (Disegno e storia dell'arte) 4H (Disegno e storia dell'arte) 5H (Disegno e storia dell'arte) 1L (Disegno e storia dell'arte) 1D (Materia alternativa) 1A (Lingua e letteratura italiana) 3A (Lingua e letteratura italiana) 3A (Lingua e cultura latina) 4A (Lingua e letteratura italiana) 4A (Lingua e cultura latina) pagina 20/36

21 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Docente: Chiodini Andrea Docente: Colombo Rita Docente: Daino Mauro Docente: De Lena Maria Luisa Docente: De Monte Patrizia 1C (Religione) 1E (Religione) 1F (Religione) 2B (Religione) 2E (Religione) 2F (Religione) 3B (Religione) 3D (Religione) 3E (Religione) 3F (Religione) 4B (Religione) 4D (Religione) 4E (Religione) 5B (Religione) 5E (Religione) 5F (Religione) 5D (Religione) 4F (Religione) 1G (Lingua e cultura latina) 1G (Storia e geografia) 2G (Lingua e cultura latina) 2G (Storia e geografia) 3C (Lingua e cultura latina) 3D (Lingua e cultura latina) 1I (Materia alternativa) 1E (Materia alternativa) 3G (Filosofia) 3G (Storia) 3A (Storia) 3B (Storia) 4H (Filosofia) 4H (Storia) 4A (Storia) 4B (Storia) 1E (Lingua e cultura latina) 1F (Lingua e cultura latina) 2E (Lingua e cultura latina) 2F (Lingua e cultura latina) 1E (Storia e geografia) 1F (Storia e geografia) 1I (Lingua e cultura latina) 1I (Storia) 1H (Storia e geografia) 3B (Lingua e cultura latina) 3E (Lingua e cultura latina) 2A (Lingua e cultura latina) pagina 21/36

22 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Docente: De Munari Matteo Carlo Docente: De Simone Berardino Docente: Desiderato Luisa Docente: Di Giampietro Giuseppe Docente: Di Nuzzo Patrizia Docente: Dognini Cristiano Docente: Elli Gloria 3E (Fisica) 4F (Matematica) 4D (Fisica) 1I (Matematica) 1E (Disegno e storia dell'arte) 1F (Disegno e storia dell'arte) 2E (Disegno e storia dell'arte) 2F (Disegno e storia dell'arte) 3E (Disegno e storia dell'arte) 3F (Disegno e storia dell'arte) 4E (Disegno e storia dell'arte) 4F (Disegno e storia dell'arte) 5E (Disegno e storia dell'arte) 5F (Disegno e storia dell'arte) 3F (Matematica) 4C (Matematica) 4C (Fisica) 5F (Matematica) 5F (Fisica) 1A (Disegno e storia dell'arte) 2A (Disegno e storia dell'arte) 3A (Disegno e storia dell'arte) 4A (Disegno e storia dell'arte) 2B (Disegno e storia dell'arte) 4B (Disegno e storia dell'arte) 3B (Disegno e storia dell'arte) 2G (Lingua e letteratura italiana) 4F (Lingua e letteratura italiana) 4F (Lingua e cultura latina) 5F (Lingua e letteratura italiana) 5F (Lingua e cultura latina) 2C (Lingua e letteratura italiana) 1H (Lingua e letteratura italiana) 1H (Lingua e cultura latina) 5G (Lingua e letteratura italiana) 5G (Lingua e cultura latina) 1H (Materia alternativa) 3C (Materia alternativa) 1G (Educazione fisica) 1I (Educazione fisica) 2G (Educazione fisica) 2I (Educazione fisica) 3G (Educazione fisica) 4G (Educazione fisica) 5G (Educazione fisica) pagina 22/36

23 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Docente: Fiore Fabrizio Docente: Folatti Silvia Docente: Francescutti Gabriella Docente: Gerchi Rosanna Docente: Grasso Lorena Docente: Guidugli Rita Docente: Gusmeroli Massimo 1C (Educazione fisica) 2C (Educazione fisica) 3C (Educazione fisica) 4C (Educazione fisica) 5C (Educazione fisica) 1D (Educazione fisica) 2D (Educazione fisica) 3D (Educazione fisica) 4D (Educazione fisica) 5D (Educazione fisica) 5B (Inglese) 3D (Inglese) 1L (Inglese) 4A (Matematica) 4A (Fisica) 5H (Matematica) 5H (Fisica) 1B (Matematica) 1B (Fisica) 1F (Educazione fisica) 3F (Educazione fisica) 4F (Educazione fisica) 3B (Educazione fisica) 5B (Educazione fisica) 2F (Educazione fisica) 5F (Educazione fisica) 4F (Tedesco) 5F (Tedesco) 1F (Scienze naturali) 2F (Scienze naturali) 3E (Scienze naturali) 3F (Scienze naturali) 4G (Scienze naturali) 4F (Scienze naturali) 5F (Scienze naturali) 2G (Scienze naturali) 1A (Educazione fisica) 2A (Educazione fisica) 3A (Educazione fisica) 4A (Educazione fisica) 5A (Educazione fisica) 1B (Educazione fisica) 2B (Educazione fisica) 4B (Educazione fisica) 1L (Educazione fisica) pagina 23/36

24 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Docente: Indennitate Cinzia Docente: Inzoli Corrado Docente: Iussi Natale Docente: Kann Irene Docente: LanLuisa Docente: Lapini Cristina Docente: Leardini Fulvia 1B (Lingua e letteratura italiana) 3G (Lingua e letteratura italiana) 3G (Lingua e cultura latina) 4G (Lingua e letteratura italiana) 4G (Lingua e cultura latina) 1C (Scienze naturali) 2C (Scienze naturali) 3C (Scienze naturali) 4C (Scienze naturali) 5C (Scienze naturali) 3B (Scienze naturali) 4A (Scienze naturali) 5A (Scienze naturali) 1E (Inglese) 2E (Inglese) 4E (Inglese) 5E (Inglese) 4G (Inglese) 5C (Inglese) 1D (Lingua e letteratura italiana) 2H (Lingua e letteratura italiana) 2D (Lingua e letteratura italiana) 2D (Lingua e cultura latina) 2D (Storia e geografia) 1D (Scienze naturali) 2D (Scienze naturali) 3D (Scienze naturali) 4D (Scienze naturali) 5D (Scienze naturali) 4E (Scienze naturali) 2I (Scienze naturali) 2C (Inglese) 1H (Inglese) 2H (Inglese) 1E (Lingua e letteratura italiana) 2A (Lingua e letteratura italiana) 2A (Storia e geografia) 2E (Lingua e letteratura italiana) 2E (Storia e geografia) 2G (Materia alternativa) pagina 24/36

25 PIANO OFFERTA FORMATIVA MOD Docente: Leonoris Marina Docente: Marrazzo Concetta Docente: Mercogliano Rossella Docente: Merisio Teresina Docente: Milone Bruno Docente: Mirizio Massimo Docente: Monti Maria Grazia Docente: Mutti Roberta 3B (Matematica) 3B (Fisica) 4F (Fisica) 1E (Matematica) 1E (Fisica) 1L (Fisica) 1A (Matematica) 1G (Matematica) 2G (Matematica) 3A (Fisica) 1D (Fisica) 1H (Fisica) 1I (Fisica) 2F (Fisica) 3C (Matematica) 4H (Matematica) 5C (Matematica) 4H (Fisica) 5C (Fisica) 3D (Filosofia) 4D (Filosofia) 4D (Storia) 4G (Filosofia) 4G (Storia) 5D (Filosofia) 5D (Storia) 1G (Inglese) 2G (Inglese) 5G (Inglese) 3C (Inglese) 4H (Inglese) 5H (Inglese) 3C (Fisica) 3D (Matematica) 3D (Fisica) 5D (Matematica) 5D (Fisica) 5G (Matematica) 5G (Fisica) 1C (Fisica) 2C (Fisica) pagina 25/36

Via Gorki 106 - Cinisello Balsamo Tel. 02/6173001-6173828 - Fax 02/61290579 Sito Internet: www.liceocasiraghi.net e-mail: licasira@tiscali.

Via Gorki 106 - Cinisello Balsamo Tel. 02/6173001-6173828 - Fax 02/61290579 Sito Internet: www.liceocasiraghi.net e-mail: licasira@tiscali. LICEO CLASSICO, SCIENTIFICO, LINGUSTICO G.CASIRAGHI sede Via Gorki 106 - Cinisello Balsamo Tel. 02/6173001-6173828 - Fax 02/61290579 Sito Internet: www.liceocasiraghi.net e-mail: licasira@tiscali.it mezzi

Dettagli

Liceo G. F. Porporato POF 2015. CAPITOLO II: le risorse. 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016. CAPITOLO II: le risorse

Liceo G. F. Porporato POF 2015. CAPITOLO II: le risorse. 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016. CAPITOLO II: le risorse 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016 26 RIEPILOGO CLASSI PER INDIRIZZI 27 classi SCIENZE UMANE ECONOMICO SOCIALE CLASSICO LINGUISTICO TOTALE PER ANNO PRIME 4 CLASSI 97 2 CLASSI 51 2 CLASSI 54 6 CLASSI 153

Dettagli

Liceo statale delle Scienze umane A. Sanvitale

Liceo statale delle Scienze umane A. Sanvitale Liceo statale delle Scienze umane A. Sanvitale Piazzale San Sepolcro, 4100 Parma Tel. 051/8176 Fax 051/0641 e-mail albertina@sanvitale.net Web www.sanvitale.net Dove siamo Sede: Piazzale San Sepolcro,

Dettagli

VITTORIO EMANUELE II

VITTORIO EMANUELE II LICEO CLASSICO STATALE VITTORIO EMANUELE II DISTRETTO SCOLASTICO N 1/39 PALERMO SEDE CENTRALE : VIA SIMONE DI BOLOGNA SUCCURSALE : VIA DEL GIUSINO P IANO DELL O FFERTA 2011-2012 F ORMATIVA Conoscenza

Dettagli

ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI TERZA MEDIA INFORMAZIONI GENERALI

ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI TERZA MEDIA INFORMAZIONI GENERALI ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI TERZA MEDIA INFORMAZIONI GENERALI (per procedere nella presentazione cliccare sulle frecce o girare la rotellina del mouse) Nelle pagine seguenti presenteremo una rapida

Dettagli

COLLEGAMENTI CON I MEZZI PUBBLICI

COLLEGAMENTI CON I MEZZI PUBBLICI La scuola COLLEGAMENTI CON I MEZZI PUBBLICI Linee AMAT V.le del Fante: 615, 645, 837 Via Resuttana/S.Lorenzo: 628, 619 V.le Strasburgo: 544, 614, 644, 662, 667, 704 P.zza A. De Gasperi: 101, 106, 107,

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. CALINI

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. CALINI LICEO SCIENTIFICO STATALE A. CALINI VIA MONTE SUELLO, 2 25128 BRESCIA tel. 030-304924 - fax 030-396105 E-MAIL: bscalini@ provincia.brescia.it LICEO STATALE B R E S C I A SCIENTIFICO A. CALINI via Monte

Dettagli

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 Presentazione degli indirizzi Dalle ore 9:30 alle ore 10:00 Presentazione Liceo Scienze Umane Dalle ore 10:00 alle ore 10.30 Presentazione Liceo Scienze Applicate Dalle

Dettagli

Oberdan: la strada per il mio futuro. Liceo. Tecnico economico. Istituto Statale di Istruzione Superiore G. Oberdan Treviglio

Oberdan: la strada per il mio futuro. Liceo. Tecnico economico. Istituto Statale di Istruzione Superiore G. Oberdan Treviglio Istituto Statale di Istruzione Superiore G. Oberdan Treviglio Oberdan: la strada per il mio futuro Liceo Liceo delle Scienze Umane Liceo Economico Sociale (LES) Tecnico economico Amministrazione, finanza

Dettagli

E-Mail: parentucelli@hotmail.com. http://www.parentucelli.com

E-Mail: parentucelli@hotmail.com. http://www.parentucelli.com 0187610831 E-Mail: parentucelli@hotmail.com http://www.parentucelli.com Gli ambienti Laboratori multimediali Informatico Linguistico Nuove Tecnologie Gli ambienti I Laboratori di Scienze Chimica Biologia

Dettagli

Istruzione professionale:

Istruzione professionale: Istruzione professionale: DUE BIENNI + QUINTO ANNO - ESAME DI STATO - ACCESSO AI CORSI UNIVERSITARI Indirizzi attivi: Servizi Commerciali dal terzo anno è possibile anche scegliere Servizi Socio-Sanitari

Dettagli

SINTESI DEL P.O.F. Mezzi pubblici: 74 14 14barrato 18 Treno: stazione Lingotto (fronte istituto)

SINTESI DEL P.O.F. Mezzi pubblici: 74 14 14barrato 18 Treno: stazione Lingotto (fronte istituto) Liceo Scientifico Statale Niccolò Copernico C.so Caio Plinio 2 10127 Torino Tel: 011616197-011618622 fax: 0113172352 Sito:www.copernico.to.it E-Mail: lsscopernico@virgilio.it SINTESI DEL P.O.F. Mezzi pubblici:

Dettagli

ROSINA SALVO 2015/2016 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE. Trapani. piano offerta formativa. piano offerta formativa

ROSINA SALVO 2015/2016 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE. Trapani. piano offerta formativa. piano offerta formativa P.O.F. piano offerta formativa piano offerta formativa / LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO LICEO ARTISTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE ROSINA SALVO Trapani P.O.F

Dettagli

San Gabriele. Istituto SCUOLA PARITARIA CATTOLICA. iscrizioni 2015-16

San Gabriele. Istituto SCUOLA PARITARIA CATTOLICA. iscrizioni 2015-16 Istituto San Gabriele SCUOLA PARITARIA CATTOLICA L offerta formativa 2015-16 Scuola dell infanzia Scuola primaria Scuola secondaria di I grado Liceo Classico Liceo delle Scienze Umane ec.soc. Liceo Scientifico

Dettagli

Liceo Scientifico Filippo Buonarroti Pisa

Liceo Scientifico Filippo Buonarroti Pisa Liceo Scientifico Filippo Buonarroti Pisa 1974/2014 Quaranta anni di impegno per l'innovazione nell'apprendimento Liceo Scientifico F.Buonarroti Largo C.Marchesi Pisa 050570339- Fax 050570180 email: pips04000g@istruzione.it

Dettagli

Benvenuti in prima media!

Benvenuti in prima media! ISTITUTO COMPRENSIVO SELVAZZANO II Scuola Secondaria I grado M. Cesarotti di Selvazzano & «L. Da Vinci» di Saccolongo Benvenuti in prima media! Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per

Dettagli

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO SCUOLA SECONDARIA di CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA Estratto Piano dell Offerta Formativa Anno Scolastico 2015-2016 L OFFERTA FORMATIVA comune a tutti

Dettagli

ISTITUTO PARITARIO SALESIANO MARIA MAZZARELLO

ISTITUTO PARITARIO SALESIANO MARIA MAZZARELLO ISTITUTO PARITARIO SALESIANO MARIA MAZZARELLO sede mezzi di trasporto Accessibilità studenti disabili presentazione scuola Via L. Vicuña, 1 20092 Cinisello Balsamo tel. 02 66070211 fax 02 66070203 segreteria@mazzarello.org

Dettagli

attività integrative sbocchi futuri rapporti scuola famiglia

attività integrative sbocchi futuri rapporti scuola famiglia attività integrative Patente europea del computer (E.C.D.L.) Certificazione internazionale delle competenze linguistiche Stage estivi in azienda Corsi di educazione stradale (patentino) Gruppo sportivo

Dettagli

COSA OFFRE IL PASCAL?

COSA OFFRE IL PASCAL? I. INDICE RAGIONATO COS E IL PASCAL? UN ISTITUTO ORGANIZZATO IN: 4 indirizzi sperimentali: - Informatico (Indirizzo Tecnico) - Linguistico (Indirizzo Tecnico) - Grafico-Beni Culturali (Liceo artistico)

Dettagli

IN UN ANTICO PALAZZO NEL CUORE DEL CENTRO STORICO DI ASTI C È IL NOSTRO LICEO FREQUENTATO DA 1000 RAGAZZI

IN UN ANTICO PALAZZO NEL CUORE DEL CENTRO STORICO DI ASTI C È IL NOSTRO LICEO FREQUENTATO DA 1000 RAGAZZI IN UN ANTICO PALAZZO NEL CUORE DEL CENTRO STORICO DI ASTI C È IL NOSTRO LICEO FREQUENTATO DA 1000 RAGAZZI AL LORO SERVIZIO IL DIRIGENTE SCOLASTICO, PROF. GIORGIO MARINO, GLI 80 DOCENTI E I 21 ATA (segreteria,

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Organismo di Formazione accreditato Regione Veneto Cert. n. A0363 Istituto Tecnico Tecnologico FRANCESCO SEVERI 35129 PADOVA - Via L. Pettinati, 46 - Distretto n. 44 - Cod. Fisc. 80012040285 Tel. 049 8658111

Dettagli

LICEO MOLINO. PIACENZA Scuola aperta 2010-2011

LICEO MOLINO. PIACENZA Scuola aperta 2010-2011 LICEO GIULIA MOLINO COLOMBINI PIACENZA Scuola aperta 2010-2011 dirigenza Dirigente scolastico: Prof. MARGHERITA FIENGO Docente Vicario: Prof. ANNAMARIA TRIOLI Da 150 anni nella storia di Piacenza fondato

Dettagli

S uo u l o a l M e M di d a M T A E T R E IA I I I I R ligi g on o e n catt t o t l o ica Ita t liano

S uo u l o a l M e M di d a M T A E T R E IA I I I I R ligi g on o e n catt t o t l o ica Ita t liano SALESIANI DON BOSCO LA STORIA Una tradizione più che centenaria I SALESIANI OGGI A FIRENZE La Scuola Media Il Liceo Scientifico Residenza universitaria ParrocchiaOratorio Casa per ferie Sala Esse STILE

Dettagli

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE CALENDARIO ATTIVITA anno scolastico 2015-16 Suddivisione anno scolastico Primo quadrimestre: 14 settembre 23 gennaio Secondo quadrimestre: 25 gennaio 8 giugno DATA TIPO di RIUNIONE 1 settembre Collegio

Dettagli

Istituto d Istruzione Secondaria Superiore. Valceresio. Istituto Istruzione Secondaria Superiore "Valceresio" - Bisuschio (VA)

Istituto d Istruzione Secondaria Superiore. Valceresio. Istituto Istruzione Secondaria Superiore Valceresio - Bisuschio (VA) Istituto d Istruzione Secondaria Superiore Valceresio I nostri percorsi di studio: Liceo: - Liceo Scientifico - Liceo delle Scienze Umane Istituto Tecnico Settore Economico: 1. Amministrazione, Finanza

Dettagli

PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate. Biblioteca

PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate. Biblioteca PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate Biblioteca La Biblioteca d Istituto è dotata di un consistente patrimonio librario (circa 13.000 volumi), incrementato annualmente, secondo le esigenze didattiche

Dettagli

FERMI da 50 anni! OFFERTA FORMATIVA 2012/13. Per saperne di più partecipa agli open day 17 dicembre e 28 gennaio 14,30-18,30 sede centrale

FERMI da 50 anni! OFFERTA FORMATIVA 2012/13. Per saperne di più partecipa agli open day 17 dicembre e 28 gennaio 14,30-18,30 sede centrale LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI SEDE CENTRALE: VIA MAZZINI 176/2 BOLOGNA TEL.051 4298511 - FAX 051/392318 SEDE ASSOCIATA VIA NAZIONALE TOSCANA 1 S.LAZZARO SAVENA Telefono: 051/470141 - Fax: 051/478966

Dettagli

Liceo linguistico REGINA MUNDI. «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe)

Liceo linguistico REGINA MUNDI. «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe) Liceo linguistico REGINA MUNDI «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe) OBIETTIVI DEL LICEO LINGUISTICO Il percorso del liceo linguistico è indirizzato

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Giovanni Marinelli Viale Leonardo da Vinci, 4-33100 UDINE tel. 0432/46938 - fax 0432/471803 - C.F.

Liceo Scientifico Statale Giovanni Marinelli Viale Leonardo da Vinci, 4-33100 UDINE tel. 0432/46938 - fax 0432/471803 - C.F. Liceo Scientifico Statale Giovanni Marinelli Viale Leonardo da Vinci, 4-33100 UDINE tel. 0432/46938 - fax 0432/471803 - C.F. 80006880308 anno scolastico 2014/15 3. PIANI DI STUDIO 3.1 Finalità e obiettivi

Dettagli

La Scuola Secondaria di Primo Grado

La Scuola Secondaria di Primo Grado La Scuola Secondaria di Primo Grado È un ambiente educativo sereno, nel quale i ragazzi imparano solide nozioni di base e un efficace metodo di studio, utilizzando le nuove tecnologie, la rete internet

Dettagli

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Vito Fabiano di Latina Via Don Vincenzo Onorati s.n.c., Borgo Sabotino, 04100 Latina

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G. ZAPPA

Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G. ZAPPA Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G. ZAPPA Liceo Scientifico Luigi Cremona Metro Il Liceo Scientifico Cremona è facilmente raggiungibile MM3 Zara Maciachini

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE PAOLO SAVI VITERBO MODERNI NELLA TRADIZIONE

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE PAOLO SAVI VITERBO MODERNI NELLA TRADIZIONE ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE PAOLO SAVI VITERBO MODERNI NELLA TRADIZIONE INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING INDIRIZZO TURISMO ARTICOLAZIONE SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI ORIENTAMENTO SPORTIVO

Dettagli

IL FERMI SI FA IN 4, ANZI IN 5.

IL FERMI SI FA IN 4, ANZI IN 5. LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI SEDE CENTRALE: VIA MAZZINI 176/2 BOLOGNA TEL.051 4298 511 - FAX 051/392318 SEDE ASSOCIATA VIA NAZIONALE TOSCANA 1 S.LAZZARO SAVENA Telefono: 051/470141 - Fax: 051/478966

Dettagli

LICEO STATALE AUGUSTO MONTI SCIENTIFICO - CLASSICO LINGUISTICO

LICEO STATALE AUGUSTO MONTI SCIENTIFICO - CLASSICO LINGUISTICO LICEO STATALE AUGUSTO MONTI SCIENTIFICO - CLASSICO LINGUISTICO Via M. Montessori n. 2-10023 C H I E R I (TO) Tel. 011.942.20.04-011.941.48.16 Fax 011.941.31.24 e-mail: TOPS18000P@istruzione.it - TOPS18000P@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO CAMILLO FINOCCHIARO APRILE PALERMO

ISTITUTO CAMILLO FINOCCHIARO APRILE PALERMO POF: contenuti essenziali per una consultazione rapida ISTITUTO CAMILLO FINOCCHIARO APRILE PALERMO ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Il POF o Piano dell Offerta Formativa è il documento con cui l Istituto definisce

Dettagli

LICEO ARTISTICO DI VERONA CORSO SERALE

LICEO ARTISTICO DI VERONA CORSO SERALE LICEO ARTISTICO DI VERONA CORSO SERALE Premessa Il CORSO SERALE del Liceo Artistico statale di Verona Nani Boccioni, che prende avvio nell a.s. 2014/15, intende rispondere ai bisogni di un utenza particolare,

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO 2014/15

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SASSO MARCONI Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di primo grado Via Porrettana, 258 40037 SASSO MARCONI - Tel. 051.84.11.85 Fax 051.84.32.24 e.mail: ic.sassomarconi@libero.it

Dettagli

Paciolo D Annunzio. liceo classico - liceo linguistico - liceo scientifico

Paciolo D Annunzio. liceo classico - liceo linguistico - liceo scientifico Paciolo D Annunzio liceo classico - liceo linguistico - liceo scientifico Sede 2 Sede: Via Alfieri 43036 Fidenza(PR) tel +039 0524 526102 www.paciolo-dannunzio.gov.it VISITE GUIDATE (su prenotazione) MICROSTAGE

Dettagli

Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016. Docenti: Disciplina: Firma: 1. Analisi della Classe:

Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016. Docenti: Disciplina: Firma: 1. Analisi della Classe: Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016 Consiglio della Classe Sez. Indirizzo Scenografia Coordinatore: Data di approvazione: Docenti: Disciplina:

Dettagli

ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE

ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE L Istituto Italo Calvino affronta una duplice sfida: rinnovare i tradizionali processi di apprendimento

Dettagli

OPEN DAY. dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e giovedì 21 gennaio 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:30. www.vittoriacolonnalicei.it

OPEN DAY. dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e giovedì 21 gennaio 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:30. www.vittoriacolonnalicei.it www.vittoriacolonnalicei.it Il Liceo Statale Vittoria Colonna offre i seguenti indirizzi di studio: LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE LICEO LINGUISTICO OPEN DAY LICEO delle SCIENZE UMANE sabato

Dettagli

PIANO DI LAVORO: Disegno e storia dell arte

PIANO DI LAVORO: Disegno e storia dell arte Obiettivi educativi e didattici PIANO DI LAVORO: Disegno e storia dell arte Obiettivi formativi generali: Formazione di un metodo di studio flessibile. Inquadramento e schematizzazione degli argomenti.

Dettagli

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio http://www.icdeamicis.gov.it Secondaria di 1 Grado E. De Amicis Anno scolastico 2016/2017 Piano Triennale dell Offerta Formativa (ex. L. 107 cd. «Buona scuola») La carta

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE "GUIDO CAVALCANTI

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE GUIDO CAVALCANTI SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE "GUIDO CAVALCANTI Via G. Guerrazzi 178, 50019 Sesto Fiorentino (FI) Tel 055/4210541/2 FAX 055/4200419 E-mail: fimm495000x@istruzione.it Sito Web: www.scuolacavalcanti.gov.it

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE TECNICA E LICEALE GALILEO GALILEI LICEO DELLE SCIENZE UMANE TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING TECNICO SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI Ministero della Pubblica

Dettagli

LORENZO ROTA. Istituto Superiore. di Calolziocorte

LORENZO ROTA. Istituto Superiore. di Calolziocorte Istituto Superiore LORENZO ROTA di Calolziocorte Liceo Scientifico Liceo Scientifico delle Scienze Applicate Liceo delle Scienze Umane Amministrazione Finanza e Marketing Costruzione Ambiente e Territorio

Dettagli

Via Azzano, 5 Bergamo - Telefono: 035 31 30 35. Sito web: www.istitutobelotti.gov.it Email: belotti@istitutobelotti.gov.it

Via Azzano, 5 Bergamo - Telefono: 035 31 30 35. Sito web: www.istitutobelotti.gov.it Email: belotti@istitutobelotti.gov.it ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE B. BELOTTI Via Azzano, 5 Bergamo - Telefono: 035 31 30 35 Sito web: www.istitutobelotti.gov.it Email: belotti@istitutobelotti.gov.it Cosa offre l I.T.C. Belotti Una solida

Dettagli

IPS S. D Acquisto Bagheria

IPS S. D Acquisto Bagheria IPS S. D Acquisto Bagheria Anno scolastico 2015 2016 PIANO DELLE ATTIVITÀ COLLEGIALI DEI DOCENTI CON RELATIVI IMPEGNI AL PERSONALE DOCENTE AGLI ALUNNI E LORO GENITORI AL DSGA INIZIO ANNO SCOLASTICO CLASSI

Dettagli

a. s. 2013-2014 PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE 3B DOCENTE Coordinatore Teresa Persiano

a. s. 2013-2014 PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE 3B DOCENTE Coordinatore Teresa Persiano a. s. 2013-2014 PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE 3B DOCENTE Coordinatore Teresa Persiano 1. PROFILO DELLA CLASSE La classe, formata quest anno da 25 alunni, comprende 20 alunne e 1 alunno

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.B.NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N. Mandela

ISTITUTO COMPRENSIVO G.B.NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N. Mandela ISTITUTO COMPRENSIVO G.B.NICCOLINI SAN GIULIANO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N. Mandela San Giuliano Terme, 15/18 gennaio 2016 Scuole dell Istituto Agnano Asciano Campo Gello S.Giuliano/G ello

Dettagli

DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA PROF.SSA MARIA TERESA STATILE

DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA PROF.SSA MARIA TERESA STATILE ORGANIGRAMMA DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT. SSA PROF.SSA MARIA TERESA STATILE STAFF DI DIREZIONE Prof.ssa Anna Rochira (docente vicaria) Prof. Rosaria Conte (docente secondo collaboratore) Funzioni Strumentali:Proff.

Dettagli

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217 ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA segreteria: Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it Pec : boic86400n@pec.istruzione.it sito

Dettagli

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 Il presente Piano delle attività, proposto dal Dirigente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. 036272147 - Fax 0362333550 - E-mail: info@icviacialdini.it- CF:83010500151

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore

Istituto d Istruzione Superiore Istituto d Istruzione Superiore Alfonso M. de Liguori Sant Agata de Goti Distretto scolastico n 8 82019 SANT AGATA DEI GOTI (BN) Tel. 0823/953117 0823/953140(fax) Via S. Antonio Abate n. 32 ANNO SCOLASTICO

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE ENRICO FALCK

ISTITUTO PROFESSIONALE ENRICO FALCK ISTITUTO PROFESSIONALE ENRICO FALCK sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili Sede Coordinata Via Di Vittorio n 1 20092 Cinisello Balsamo tel. 02.6181235 fax 02.66047415 - sito: www.ipcfalck.it

Dettagli

P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016

P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016 P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016 Collegio Docenti del 09/09/2015 Il Piano delle Attività dell Istituto tiene conto: a) del calendario scolastico nazionale b) del calendario

Dettagli

- Formazione Sicurezza 17. G Presentazione liste per Elezioni Organi Collegiali - Formazione Sicurezza

- Formazione Sicurezza 17. G Presentazione liste per Elezioni Organi Collegiali - Formazione Sicurezza SETTEMBRE 2015 1. M Collegio dei Docenti (Organigramma, Piano Attività, ) 2. M Incontro Commissione PON FSE FESR 3. G 4. V Collegio dei Docenti (POF, PTOF e RAV) - Sorteggio abbinamento classi 5. S 6.

Dettagli

Liceo Vittorio Emanuele II

Liceo Vittorio Emanuele II Liceo Vittorio Emanuele II GIORNATE DELL ORIENTAMENTO 2014-2015: MERCOLEDÌ 17 DICEMBRE, ORE 16.00 VENERDÌ 16 GENNAIO, ORE 16.00 MERCOLEDÌ 18 FEBBRAIO, ORE 16.00 Perché scegliere il Vittorio Emanuele II

Dettagli

Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI

Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI 1. Validità dell anno scolastico per la valutazione degli alunni 2. Ingressi posticipati

Dettagli

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA LICEO CLASSICO LORENZO COSTA La Spezia Piazza G. Verdi, 15 Tel 0187 734520 Il passato ti appartiene......costruisci il tuo futuro! IL NOSTRO LICEO da più di cento anni una presenza significativa nella

Dettagli

I.T.E. Gino Zappa www.iiscremona.it. Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G.

I.T.E. Gino Zappa www.iiscremona.it. Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G. Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G. ZAPPA Milano Viale Marche, 71 Tel. 02 60.62.50...facilmente raggiungibile con molti mezzi pubblici: -MM3: ZARA,

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE Dallo studio delle scienze sperimentali alla comprensione del mondo tecnologico

LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE Dallo studio delle scienze sperimentali alla comprensione del mondo tecnologico LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE Dallo studio delle scienze sperimentali alla comprensione del mondo tecnologico Non si impara mai pienamente una scienza difficile, per esempio la matematica,

Dettagli

un luogo per crescere! ISTITUTO TECNICO indirizzo AMMINISTRAZIONE FINANZA e MARKETING Articolazioni dal terzo anno SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI

un luogo per crescere! ISTITUTO TECNICO indirizzo AMMINISTRAZIONE FINANZA e MARKETING Articolazioni dal terzo anno SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI 1 un luogo per crescere! ISTITUTO TECNICO indirizzo AMMINISTRAZIONE FINANZA e MARKETING Articolazioni dal terzo anno AMMINISTRAZIONE FINANZA e MARKETING RELAZIONI INTERNAZIONALI per il MARKETING SISTEMI

Dettagli

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Sintesi del Piano Dell offerta Formativa A.S. 2014-2015 16 gennaio 2015: presentazione delle scelte educativo-didattiche ai genitori (ore 18.00) 17 gennaio 2015: scuola

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PONTELANDOLFO

ISTITUTO COMPRENSIVO PONTELANDOLFO ISTITUTO COMPRENSIVO PONTELANDOLFO 1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PONTELANDOLFO SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Via Sant Anna, 4-82027 PONTELANDOLFO BN - tel. 0824 851880

Dettagli

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016 Brescia 2015-2016 LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE definiscono nel POF le articolazioni del tempo-scuola le Famiglie potranno RICHIEDERE Uno dei modelli a richiesta IL TEMPO SCUOLA ORDINARIO 30 ORE SETTIMANALI

Dettagli

ISCRIZIONI a.s. 2014/15

ISCRIZIONI a.s. 2014/15 - 0652209322 ISCRIZIONI a.s. 2014/15 27/01/2014 ISCRIZIONI entro il 28 febbraio SCUOLA SECONDARIA I grado: on line 27/01/2014 Adempimenti delle famiglie - individuare la scuola d interesse (anche attraverso

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO C. MOLASCHI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO C. MOLASCHI sede ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO C. MOLASCHI 20095 Cusano Milanino via Mazzini 30 tel. 02-6133695 6198610 fax 02 6134078 www.ipsiamolaschi.it e-mail: ipsia.molaschi@ipsiamolaschi.it

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore

Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore Modugno - Via P. Annibale M. di Francia, Grumo - Via Roma, L ISTITUTO ECONOMICO La formazione tecnica e scientifica di base necessaria a un inserimento altamente

Dettagli

Anno scolastico 2013/2014

Anno scolastico 2013/2014 L Istituto Comprensivo ha la sua sede in AZZANO SAN PAOLO Via Don Gonella, 4 Tel.: 035/530078 Fax: 035/530791 e-mail: BGIC82300D@istruzione.it sito internet : www.azzanoscuole.it I. C. - AZZANO S. PAOLO

Dettagli

Compiti e funzioni delle Funzioni Strumentali

Compiti e funzioni delle Funzioni Strumentali AREA 1: Gestione del piano dell Offerta Formativa e delle azioni di Autovalutazione* Coordinamento, monitoraggio e valutazione delle attività del POF Coordina la stesura, la gestione, l aggiornamento,

Dettagli

Il Liceo Scientifico. Affrontare insieme le difficoltà

Il Liceo Scientifico. Affrontare insieme le difficoltà Il Liceo Scientifico Il nostro Liceo cura la centralità della persona, e l inclusività dello studente, in un ambiente sereno che fornisce una preparazione personalizzata, solida ed adeguata ai tempi, sia

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. 036272147 - Fax 0362333550 - E-mail: info@icviacialdini.it- CF:83010500151

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16. Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015

FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16. Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015 FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16 Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015 Staff del Dirigente e Funzioni strumentali al POF 2 FS1 - Qualità e valutazione di sistema Gestisce la documentazione relativa

Dettagli

Istruzione professionale statale Servizi Commerciali. Istruzione e formazione professionale regionale Promozione e accoglienza turistica

Istruzione professionale statale Servizi Commerciali. Istruzione e formazione professionale regionale Promozione e accoglienza turistica Istruzione professionale statale Servizi Commerciali Istruzione e formazione professionale regionale Promozione e accoglienza turistica All avanguardia da sempre nella formazione dei giovani L istituto

Dettagli

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOTTICINO Via Udine, 6 25080 Botticino Mattina - CF 80064290176 - Tel. 030 2693113 Fax: 030 2191205 email: ddbottic@provincia.brescia.it

Dettagli

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico OPEN DAY Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it 1 Sede Operativa per la Formazione Continua e Superiore Attività conformi

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16

PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16 PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16 Riepilogo ore impegni collegiali: COLLEGIO : 01/09/15-1 ora; 18/09/15 3 ore; 30/09/15 3 ore; 30/10/15 3 ore; 20/11/2015 3 ore; 19/01/16 2 ore; 11/03/16 2 ore; 11/05/16

Dettagli

INCONTRO STUDENTI CLASSI QUINTE 13 febbraio 2015

INCONTRO STUDENTI CLASSI QUINTE 13 febbraio 2015 INCONTRO STUDENTI CLASSI QUINTE 13 febbraio 2015 ESAME DI STATO: Documento del consiglio di classe Ammissione e giudizio di ammissione Credito scolastico e formativo La commissione Le prove d esame La

Dettagli

Organizzazione dell'orario

Organizzazione dell'orario Organizzazione dell'orario E previsto un orario settimanale di 32 ore da 60 minuti. Nella propria autonomia queste ore potranno essere ripartite in unità didattiche distribuite su 6 giorni, dalle 8.00

Dettagli

Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016

Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di Cadelbosco Sopra Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016 http://iccadelbosco.sopra-re.gov.it La nostra struttura La scuola secondaria di primo

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VERONESE - MARCONI LICEO: SCIENTIFICO P.N.I. SCIENZE APPLICATE CLASSICO - SCIENZE UMANE

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VERONESE - MARCONI LICEO: SCIENTIFICO P.N.I. SCIENZE APPLICATE CLASSICO - SCIENZE UMANE ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VERONESE - MARCONI LICEO: SCIENTIFICO P.N.I. SCIENZE APPLICATE CLASSICO - SCIENZE UMANE Via Togliatti 30015 - CHIOGGIA (VE) - Tel. 041/5542997-5543371 - FAX 5544315 e-mail:gveronese@legalmail.it

Dettagli

1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO

1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO PIANO DI LAVORO 1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO 3. REDAZIONE DEL PIANO DEGLI ACQUISTI INFORMATICI

Dettagli

Documentazione SGQ SIRQ Disposizioni rev 0 del 2/9/02 DOCUMENTAZIONE SGQ DELLA RETE SIRQ

Documentazione SGQ SIRQ Disposizioni rev 0 del 2/9/02 DOCUMENTAZIONE SGQ DELLA RETE SIRQ DOCUMENTAZIONE SGQ DELLA RETE SIRQ Dis. n. 216 La Carta dei Servizi UGUAGLIANZA Si accettano le domande d iscrizione prescindendo da qualunque forma di esclusione per motivi sociali o familiari. Si accolgono

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Vasto (CH) SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO RAFFAELE PAOLUCCI P.O.F. Piano dell Offerta Formativa

ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Vasto (CH) SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO RAFFAELE PAOLUCCI P.O.F. Piano dell Offerta Formativa ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Vasto (CH) SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO RAFFAELE PAOLUCCI P.O.F Piano dell Offerta Formativa tenetevi pronti per un viaggio meraviglioso Circolarità della didattica nella nuova

Dettagli

Liceo Artistico Statale Aldo Passoni

Liceo Artistico Statale Aldo Passoni Liceo Artistico Statale Liceo Artistico Statale Aldo Passoni Via della Rocca,7-10123 Torino - Tel.: 011.8177377 - Fax: 011.8127290 Mail: istpassoni@tin.it - sito web: http://www.lapassoni.it 1 2 Liceo

Dettagli

Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010

Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010 Materiale informativo a cura della Commissione Orientamento del Russell - Moro a.s. 2009/2010 Scuola aperta 2009-2010 Puoi venire a visitare la nostra scuola: sabato 6 Marzo 2010 10-13 Inoltre, tutti i

Dettagli

Perché scegliere il nostro Liceo

Perché scegliere il nostro Liceo Perché scegliere il nostro Liceo La cultura è l unico bene, che quando viene distribuito aumenta di valore. Hans Georg Gadamer La nostra scuola è immersa nel Verde La Sicurezza nella nostra Scuola è ad

Dettagli

SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE

SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE 2015/2016 2015/2016 2015/2016 CALENDARIO SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE VIA DALMAZIA ROMA SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Dettagli

www.iscrizioni.istruzione.it

www.iscrizioni.istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO VITTORIO VENETO I DA PONTE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Via Stadio, 5 31029 Vittorio Veneto (TV) Segreteria: tel. 0438/57587 fax 0438/53278 E-mail: TVIC859007@istruzione.it

Dettagli

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA FINALITÀ TRASVERSALI Sviluppa autostima Sviluppa competenze disciplinari e trasversali Impara a cooperare e vivere in gruppo Impara a superare ansie e difficoltà Impara a conoscere

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO delle SCIENZE APPLICATE

LICEO SCIENTIFICO delle SCIENZE APPLICATE LICEO SCIENTIFICO delle SCIENZE APPLICATE (Ex Liceo Scientifico Tecnologico) Liceo delle Scienze Applicate ovvero l evoluzione della più importante sperimentazione degli ultimi venti anni, quella del Liceo

Dettagli

COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE LE PIANE ANTONELLA

COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE LE PIANE ANTONELLA Istituto Tecnico Economico Statale Gino Zappa Anno Scolastico 201-1 Classe V A COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE ITALIANO VAIRO NANCY STORIA VAIRO NANCY INGLESE LE PIANE ANTONELLA MATEMATICA FACCHI

Dettagli

L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA

L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA L INDIRIZZO SPERIMENTALE LINGUISTICO BROCCA Che cos è L indirizzo si caratterizza per lo studio delle lingue straniere in stretto collegamento con il latino e l italiano. L obiettivo primario è far acquisire

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "ALBERT EINSTEIN" ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI e SCIENTIFICO TECNOLOGICO PERFEZIONAMENTO ENERGETICO-AMBIENTALE CORSO SERALE e EDUCAZIONE PER ADULTI 00168 ROMA -

Dettagli

Prot.n. 30 Milano, 7 gennaio 2014 Circ.n. 162/Doc Ai Coordinatori di classe Ai Docenti

Prot.n. 30 Milano, 7 gennaio 2014 Circ.n. 162/Doc Ai Coordinatori di classe Ai Docenti Prot.n. 30 Milano, 7 gennaio 2014 Circ.n. 162/Doc Ai Coordinatori di classe Ai Docenti OGGETTO: Scrutini: indicazioni per le attività di recupero e per la valutazione del comportamento degli alunni Attività

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO DELLE SCIENZE UMANE (Potenziamento Linguistico - Antropologico) Il Liceo delle Scienze Umane completa la formazione umanistica con materie relative all area psicologica, sociale e formativa allo

Dettagli