Università degli Studi di Foggia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università degli Studi di Foggia"

Transcript

1 Università degli Studi di Lecce Università degli Studi di Foggia Politecnico di Bari PROGRAMMA COMUNITARIO LEONARDO DA VINCI II FASE Programma d'azione per l'attuazione di una politica di formazione professionale della Comunità Europea (decisioni del Consiglio: I fase, 94/819/CE; II fase, 99/382/CE) Progetto UNIENTOGETHER IV PUGLIA Contratto n. I/06/A/PL GL rivolto a neolaureati Bando di concorso per l assegnazione di n. 20 borse di mobilità, finanziate nel quadro del Programma Comunitario Leonardo da Vinci II Fase, per la realizzazione di tirocini formativi di 13 settimane Scadenza: 6 novembre 2006 PREMESSA Il programma Leonardo da Vinci Leonardo da Vinci è un Programma finanziato dalla Comunità Europea che ha, tra gli altri, l'obiettivo di favorire lo sviluppo della cooperazione Università/Impresa in materia di formazione professionale. Esso si propone di sviluppare, attraverso la cooperazione transnazionale, la qualità, l innovazione e la dimensione europea nei sistemi e nelle prassi nel settore di formazione professionale, contribuendo, così, alla promozione di un Europa della conoscenza.

2 Il progetto UNIENTOGETHER IV Puglia E un Progetto promosso e coordinato dall Università degli Studi di Foggia, presentato in partenariato con l Università degli Studi di Lecce e il Politecnico di Bari. Il progetto, rivolto ai neolaureati, prevede il finanziamento di borse di formazione finalizzate a tirocini presso imprese situate negli altri Stati membri dell UE. Per tirocinio s intende un periodo di formazione e/o esperienza professionale che un beneficiario trascorre presso imprese con le quali l Università di Foggia ha instaurato un partenariato. E tuttavia possibile che un candidato individui personalmente l azienda dove intende effettuare uno stage. L impresa Per impresa si intende: "qualsiasi impresa del settore pubblico o privato, indipendentemente dalle dimensioni, dallo status giuridico o dal settore economico nel quale opera, nonché ogni tipo di attività economica, compresa l economia sociale"; Non possono essere considerati enti di accoglienza: o le Istituzioni europee nonché gli organismi che gestiscono programmi comunitari, al fine di evitare possibili conflitti di interessi; o le rappresentanze dei paesi dei beneficiari, come ad esempio ambasciate, consolati, istituti culturali, ecc. a causa del requisito della transnazionalità. Art. 1 Borse disponibili E indetto concorso per l assegnazione di n. 20 borse di mobilità, finanziate nel quadro del Programma Comunitario Leonardo da Vinci II Fase, destinate a neolaureati dell Università di Lecce per la realizzazione di tirocini formativi di 13 settimane. Le borse saranno erogate ai vincitori dall Università degli Studi di Foggia titolare del finanziamento. Art.2 - I Paesi Lo stage darà l opportunità di mettere in pratica le conoscenze teoriche lavorando in un'azienda all'estero. Lo stage verrà effettuato in un impresa partner, situata in uno dei seguenti Paesi : Francia (FR), Inghilterra (UK), Spagna (ES), Irlanda (IE), Belgio (BE), Austria (AT), Romania (RO). E tuttavia possibile che un candidato individui personalmente l azienda dove intende effettuare uno stage (in qualsiasi nazione dell Unione Europea o Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Bulgaria, Romania e Turchia). Il candidato risultato vincitore potrà presentare l eventuale lettera di accoglienza dell ente ospitante entro e non oltre il 20 dicembre 2006 e comunque previa intesa con il referente del progetto dell Università di Foggia. Art.3 - Lo stage L avvio degli stages è previsto per il mese di febbraio Compatibilmente con la disponibilità di accoglienza degli enti ospitanti sono previste due tranches di partenze: I tranche: febbraio aprile 2007 II tranche: maggio luglio 2007 Durata del tirocinio: 13 settimane Tutti i tirocini dovranno concludersi entro e non oltre 15 settembre Art.4 - La borsa di mobilità L ammontare del contributo Leonardo da Vinci al lordo di eventuali oneri 1 risulta dalla somma delle seguenti voci: euro per le spese di soggiorno; 1 Il contributo Leonardo è soggetto a tassazione secondo la normativa vigente in Italia

3 fino ad un massimo di 350 euro per il rimborso delle spese di viaggio (su presentazione dei giustificativi alla fine del tirocinio); 75 euro per le spese di assicurazione. Il contributo sarà erogato in due rate: la prima rata, pari al 70% del totale, verrà versata all inizio dello stage; la seconda sarà calcolata ed erogata al rientro dallo stage, previa presentazione dei documenti giustificativi delle spese sostenute e delle relazioni finali. Nel caso in cui il tirocinio venga organizzato tramite un organismo intermediario partner del progetto (a seconda dei casi e a discrezione dell organismo contraente), il contributo verrà gestito dall organismo contraente. Art.5 - Corsi di preparazione linguistico-culturale Il progetto prevede la partecipazione obbligatoria di tutti i beneficiari a corsi di preparazione linguisticoculturale di un minimo di 40 ore prima dell inizio dello stage in azienda. I corsi potranno essere seguiti nel Paese di appartenenza o nel Paese ospitante a discrezione del candidato e, comunque, previa intesa con il referente dell organismo contraente (Università di Foggia). Per la realizzazione del corso, ogni beneficiario avrà a disposizione un contributo massimo di 200 euro; tale contributo verrà erogato al rientro dallo stage, previa presentazione dell apposita documentazione. Art.6 - Coperture assicurative Il Contraente provvederà alla copertura assicurativa dei beneficiari contro infortuni e responsabilità civile. Ogni beneficiario dovrà provvedere alla copertura sanitaria: se il candidato è in possesso della Tessera Sanitaria ha automaticamente diritto alle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale in tutti i Paesi aderenti all U.E. (per informazioni: ; se il candidato non ha ancora ricevuto la Tessera Sanitaria, dovrà richiedere il modello comunitario E111 presso la propria ASL di appartenenza. Art.7 Requisiti di ammissione Essere cittadino di uno stato membro della U.E. o aver ottenuto ufficialmente lo stato di rifugiato o apolide di uno Stato membro, o, se cittadini extracomunitari, essere "residenti permanenti" in uno stato della U.E. o dello S.E.E. ai sensi dell art. 9 del Decreto Legislativo n. 189 del 30/07/2002; non essere residenti o cittadini del Paese in cui si intende compiere lo stage; non aver superato il 35 anno di età alla data di scadenza del bando; non essere iscritti a Scuole di Specializzazione universitarie, a corsi universitari di Master o Dottorato di ricerca al momento della presentazione della candidatura e sino alla conclusione del tirocinio; non intrattenere un rapporto di lavoro dipendente o continuativo (per un periodo superiore a 6 mesi) al momento della presentazione della domanda e durante la realizzazione del tirocinio; non usufruire contemporaneamente di altri finanziamenti per soggiorni all estero, erogati su fondi dell Unione Europea; aver conseguito la laurea di I livello o specialistica o di vecchio ordinamento presso l Università degli Studi di Lecce da non più di 18 mesi; avere buona conoscenza della lingua del Paese nel quale si intende effettuare lo stage; tale conoscenza linguistica dovrà essere dimostrata mediante una delle seguenti attestazioni: - certificato rilasciato da una scuola riconosciuta che attesti il superamento di un esame finale per un corso di lingua di livello almeno intermedio; - superamento di almeno un esame di lingua presso l Università di appartenenza; - soggiorno all estero per un periodo di almeno tre mesi consecutivi (solo in presenza di effettiva documentazione che attesti tale soggiorno all estero). Art.8 Termini per la presentazione della domanda e relativa documentazione

4 Il modulo di domanda è disponibile: - sul sito alla pagina Programmi Europei La domanda, compilata sul modulo suindicato (All.I), dovrà essere consegnata a mano o fatta pervenire a mezzo raccomandata A/R al Servizio Posta dell Università di Lecce presso l Edificio Principe Umberto - Viale Gallipoli, 49 entro e non oltre il 30 giorno dalla data di pubblicazione del presente bando all Albo Ufficiale dell Università posto presso l Edificio Principe Umberto Viale Gallipoli, LECCE. La domanda, in busta chiusa e unitamente alla documentazione richiesta, dovrà recare la dicitura Partecipazione bando di concorso Leonardo da Vinci Non saranno accettate domande inviate via fax. Le domande presentate dopo tale data saranno inserite in una lista di riserva, a condizione che esse rispettino i requisiti di ammissione contemplati nel presente bando; tali domande verranno prese in considerazione nell eventualità di borse non assegnate. Le domande di candidatura dovranno essere presentate unitamente alla seguente documentazione: 1. curriculum vitae dattiloscritto secondo il formato europeo (disponibile sul sito nella sezione Vuoi saperne di più/modulistica ), redatto in italiano e nella/e lingua/e del/dei Paese/i in cui s intende effettuare lo stage; 2. proposta di programma di lavoro dattiloscritta (max 1 pagina) redatta in italiano e nella/e lingua/e del/dei Paese/i in cui s intende effettuare lo stage, in cui viene descritto il contenuto dello stage che il borsista vorrebbe effettuare, specificando: le motivazioni per effettuare lo stage; aspetti particolarmente rilevanti del proprio curriculum; gli esami già sostenuti e particolarmente qualificanti per lo stage che si intende effettuare; ogni altra considerazione che possa rendere il proprio curriculum interessante per l azienda ospitante; il candidato può utilizzare il modulo covering letter disponibile sul sito nella sezione Vuoi saperne di più/modulistica. 3. certificato di laurea in carta semplice con l elenco degli esami superati e le relative date (oppure autocertificazione degli esami sostenuti - All. II); 4. eventuale documentazione relativa a precedenti esperienze di studio o di lavoro all'estero (non saranno prese in considerazione esperienze non documentate da alcuna certificazione); 5. certificazione comprovante la competenza linguistica; 6. 2 fotografie formato tessera; 7. fotocopia del documento d identità e del codice fiscale. NON verranno prese in considerazione le domande la cui documentazione risulti incompleta. Art.9 - Selezioni e graduatorie Le domande di candidatura verranno selezionate da una commissione nominata con provvedimento del Magnifico Rettore. Tale selezione avverrà attraverso la valutazione del dossier di partecipazione di ciascun candidato. Ai fini della formulazione della graduatoria saranno presi in considerazione: 1. voto di laurea (per i laureati di laurea specialistica, si prenderà in considerazione la media tra il voto di laurea triennale o quadriennale e il voto di laurea specialistica); 2. curriculum vitae; 3. proposta di programma di lavoro; 4. certificazione linguistica. Al termine della selezione, sarà stilata una graduatoria dei vincitori secondo l ordine di merito; le graduatorie verranno affisse all Albo Ufficiale dell Università posto presso l Edificio Principe Umberto Viale Gallipoli, LECCE e pubblicate sul sito e sul sito comune del Progetto:

5 I vincitori saranno tenuti a sottoscrivere l accettazione della borsa entro 7 giorni dalla data di affissione della graduatoria medesima all Albo Ufficiale dell Università,utilizzando il relativo modulo disponibile sul sito nella sezione Vuoi saperne di più/modulistica. L accettazione dovrà essere inviata (anche tramite fax al n ) o consegnata a mano al Servizio Posta dell Università di Lecce presso l Edificio Principe Umberto Viale Gallipoli, LECCE entro e non oltre il 7 giorno dalla data di pubblicazione della graduatoria all Albo Ufficiale dell Università posto presso lo stesso Edificio Principe Umberto. Sulla busta dovrà essere indicata la dicitura: accettazione borsa Leonardo da Vinci Coloro che non avranno provveduto ad accettare il beneficio entro i termini sopra citati, verranno considerati decaduti da ogni diritto. In caso di mancata accettazione o successiva rinuncia, si provvederà d ufficio a contattare, ai fini dell assegnazione delle relative borse, i candidati che seguono in graduatoria. Art.10 Certificazione e riconoscimento Ad ogni stagiaire verrà rilasciato dall ente ospitante un attestazione di tirocinio, contenente le indicazioni sulle attività svolte, il periodo di stage e il progetto di riferimento. Lo stage sarà inoltre riconosciuto a livello comunitario tramite il documento EUROPASS-Mobilità, nel rispetto delle disposizioni comunitarie in materia di trasparenza e riconoscimento dei percorsi di formazione all estero ( Art.11 Trattamento dei dati personali Ai sensi dell art.10 della legge 675/1996, l Università si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dal candidato. Tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse e strumentali alla realizzazione delle attività progettuali, nel rispetto delle disposizioni vigenti. Art.12 - Informazioni Informazioni, FAQ e qualsiasi altra indicazione utile, sono disponibili sul sito o rivolgendosi all Ufficio Mobilità Internazionale di questo Ateneo Dott.ssa Tiziana Marotta-Viale Gallipoli, Lecce -Tel /Fax Art.13 Responsabile del procedimento Il responsabile del presente procedimento è la Dott.ssa Tiziana Marotta - Capo Ufficio Mobilità Internazionale tel mail: Lecce, 7 ottobre 2006 IL RETTORE (Prof. Oronzo LIMONE)

6 D.R.n Dipartimento Amministrazione Studenti Ufficio Mobilità Internazionale Viale Gallipoli, LECCE OGGETTO: Bando di concorso per l assegnazione di n. 20 borse di mobilità, finanziate nel quadro del Programma Comunitario Leonardo da Vinci II Fase, per la realizzazione di tirocini formativi di 13 settimane IL RETTORE VISTA la lettera di adesione al Programma Comunitario Leonardo da Vinci-II Fase - Progetto UNIENTOGETHER IV PUGLIA, coordinato dall Università di Foggia e in partenariato con il Politecnico di Bari, sottoscritta in data 9/02/2006; VISTA la nota, in data 16/05/2006, con cui l Università di Foggia comunicava il finanziamento del Progetto succitato ed il numero di borse destinate a ciascuna Università partner, allegando copia della lettera di approvazione del Progetto inviata dall ISFOL-Agenzia Nazionale Leonardo da Vinci alla stessa Università di Foggia, quale organismo contraente per il finanziamento comunitario; CONSIDERATO che è, quindi, necessario selezionare n. 20 neolaureati cui assegnare le n. 20 borse destinate a questo Ateneo per la realizzazione di tirocini di formazione di 13 settimane; CONSIDERATO che le borse saranno erogate direttamente dall Università degli Studi di Foggia, titolare del finanziamento; DECRETA Art.1 - borse disponibili E indetto concorso per l assegnazione di n. 20 borse di mobilità, finanziate nel quadro del Programma Comunitario Leonardo da Vinci II Fase, destinate a neolaureati di questo Ateneo per la realizzazione di tirocini formativi di 13 settimane. Le borse saranno erogate ai vincitori dall Università degli Studi di Foggia titolare del finanziamento. Art.2 - I Paesi Lo stage darà l opportunità di mettere in pratica le conoscenze teoriche lavorando in un'azienda all'estero. Lo stage verrà effettuato in un impresa partner, situata in uno dei seguenti Paesi : Francia (FR), Inghilterra (UK), Spagna (ES), Irlanda (IE), Belgio (BE), Austria (AT), Romania (RO). E tuttavia possibile che un candidato individui personalmente l azienda dove intende effettuare uno stage (in qualsiasi nazione dell Unione Europea o Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Bulgaria, Romania e Turchia). Il candidato risultato vincitore potrà presentare l eventuale lettera di accoglienza dell ente ospitante entro e non oltre il 20 dicembre 2006 e comunque previa intesa con il referente del progetto dell Università di Foggia. Art.3 - Lo stage L avvio degli stages è previsto per il mese di febbraio Compatibilmente con la disponibilità di accoglienza degli enti ospitanti sono previste due tranches di partenze: I tranche: febbraio aprile 2007 II tranche: maggio luglio 2007 Durata del tirocinio: 13 settimane Tutti i tirocini dovranno concludersi entro e non oltre 15 settembre Art.4 - La borsa di mobilità L ammontare del contributo Leonardo da Vinci al lordo di eventuali oneri 2 risulta dalla somma delle seguenti voci: euro per le spese di soggiorno; 2 Il contributo Leonardo è soggetto a tassazione secondo la normativa vi gente in Italia

7 fino ad un massimo di 350 euro per il rimborso delle spese di viaggio (su presentazione dei giustificativi alla fine del tirocinio); 75 euro per le spese di assicurazione. Il contributo sarà erogato in due rate: la prima rata, pari al 70% del totale, verrà versata all inizio dello stage; la seconda sarà calcolata ed erogata al rientro dallo stage, previa presentazione dei documenti giustificativi delle spese sostenute e delle relazioni finali. Nel caso in cui il tirocinio venga organizzato tramite un organismo intermediario partner del progetto (a seconda dei casi e a discrezione dell organismo contraente), il contributo verrà gestito dall organismo contraente. Art.5 - Corsi di preparazione linguistico-culturale Il progetto prevede la partecipazione obbligatoria di tutti i beneficiari a corsi di preparazione linguistico-culturale di un minimo di 40 ore prima dell inizio dello stage in azienda. I corsi potranno essere seguiti nel Paese di appartenenza o nel Paese ospitante a discrezione del candidato e, comunque, previa intesa con il referente dell organismo contraente (Università di Foggia). Per la realizzazione del corso, ogni beneficiario avrà a disposizione un contributo massimo di 200 euro; tale contributo verrà erogato al rientro dallo stage, previa presentazione dell apposita documentazione. Art.6 - Coperture assicurative Il Contraente provvederà alla copertura assicurativa dei beneficiari contro infortuni e responsabilità civile. Ogni beneficiario dovrà provvedere alla copertura sanitaria: se il candidato è in possesso della Tessera Sanitaria ha automaticamente diritto alle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale in tutti i Paesi aderenti all U.E. (per informazioni: ; se il candidato non ha ancora ricevuto la Tessera Sanitaria, dovrà richiedere il modello comunitario E111 presso la propria ASL di appartenenza. Art.7 Requisiti di ammissione Essere cittadino di uno stato membro della U.E. o aver ottenuto ufficialmente lo stato di rifugiato o apolide di uno Stato membro, o, se cittadini extracomunitari, essere "residenti permanenti" in uno stato della U.E. o dello S.E.E. ai sensi dell art. 9 del Decreto Legislativo n. 189 del 30/07/2002; non essere residenti o cittadini del Paese in cui si intende compiere lo stage; non aver superato il 35 anno di età alla data di scadenza del bando; non essere iscritti a Scuole di Specializzazione universitarie, a corsi universitari di Master o Dottorato di ricerca al momento della presentazione della candidatura e sino alla conclusione del tirocinio; non intrattenere un rapporto di lavoro dipendente o continuativo (per un periodo superiore a 6 mesi) al momento della presentazione della domanda e durante la realizzazione del tirocinio; non usufruire contemporaneamente di altri finanziamenti per soggiorni all estero, erogati su fondi dell Unione Europea; aver conseguito la laurea di I livello o specialistica o di vecchio ordinamento presso l Università degli Studi di Lecce da non più di 18 mesi; avere buona conoscenza della lingua del Paese nel quale si intende effettuare lo stage; tale conoscenza linguistica dovrà essere dimostrata mediante una delle seguenti attestazioni: - certificato rilasciato da una scuola riconosciuta che attesti il superamento di un esame finale per un corso di lingua di livello almeno intermedio; - superamento di almeno un esame di lingua presso l Università di appartenenza; - soggiorno all estero per un periodo di almeno tre mesi consecutivi (solo in presenza di effettiva documentazione che attesti tale soggiorno all estero). Art.8 Termini per la presentazione della domanda e relativa documentazione Il modulo di domanda è disponibile: - sul sito alla pagina Programmi Europei La domanda, compilata sul modulo suindicato (All.I), dovrà essere consegnata a mano o fatta pervenire a mezzo raccomandata A/R al Servizio Posta dell Università di Lecce presso l Edificio Principe Umberto - Viale Gallipoli, 49

8 entro e non oltre il 30 giorno dalla data di pubblicazione del presente bando all Albo Ufficiale dell Università posto presso l Edificio Principe Umberto Viale Gallipoli, LECCE. La domanda, in busta chiusa e unitamente alla documentazione richiesta, dovrà recare la dicitura Partecipazione bando di concorso Leonardo da Vinci Non saranno accettate domande inviate via fax. Le domande presentate dopo tale data saranno inserite in una lista di riserva, a condizione che esse rispettino i requisiti di ammissione contemplati nel presente bando; tali domande verranno prese in considerazione nell eventualità di borse non assegnate. Le domande di candidatura dovranno essere presentate unitamente alla seguente documentazione: 8. curriculum vitae dattiloscritto secondo il formato europeo (disponibile sul sito nella sezione Vuoi saperne di più/modulistica), redatto in italiano e nella/e lingua/e del/dei Paese/i in cui s intende effettuare lo stage; 9. proposta di programma di lavoro dattiloscritta (max 1 pagina) redatta in italiano e nella/e lingua/e del/dei Paese/i in cui s intende effettuare lo stage, in cui viene descritto il contenuto dello stage che il borsista vorrebbe effettuare, specificando: le motivazioni per effettuare lo stage; aspetti particolarmente rilevanti del proprio curriculum; gli esami già sostenuti e particolarmente qualificanti per lo stage che si intende effettuare; ogni altra considerazione che possa rendere il proprio curriculum interessante per l azienda ospitante; il candidato può utilizzare il modulo covering letter disponibile sul sito nella sezione Vuoi saperne di più/modulistica. 10. certificato di laurea in carta semplice con l elenco degli esami superati e le relative date (oppure autocertificazione degli esami sostenuti - All. II); 11. eventuale documentazione relativa a precedenti esperienze di studio o di lavoro all'estero (non saranno prese in considerazione esperienze non documentate da alcuna certificazione); 12. certificazione comprovante la competenza linguistica; fotografie formato tessera; 14. fotocopia del documento d identità e del codice fiscale. NON verranno prese in considerazione le domande la cui documentazione risulti incompleta. Art.9 - Selezioni e graduatorie Le domande di candidatura verranno selezionate da una commissione nominata con provvedimento del Magnifico Rettore. Tale selezione avverrà attraverso la valutazione del dossier di partecipazione di ciascun candidato. Ai fini della formulazione della graduatoria saranno presi in considerazione: 5. voto di laurea (per i laureati di laurea specialistica, si prenderà in considerazione la media tra il voto di laurea triennale o quadriennale e il voto di laurea specialistica); 6. curriculum vitae; 7. proposta di programma di lavoro; 8. certificazione linguistica. Al termine della selezione, sarà stilata una graduatoria dei vincitori secondo l ordine di merito; le graduatorie verranno affisse all Albo Ufficiale dell Università posto presso l Edificio Principe Umberto Viale Gallipoli, LECCE e pubblicate sul sito e sul sito comune del Progetto: I vincitori saranno tenuti a sottoscrivere l accettazione della borsa entro 7 giorni dalla data di affissione della graduatoria medesima all Albo Ufficiale dell Università,utilizzando il relativo modulo disponibile sul sito nella sezione Vuoi saperne di più/modulistica. L accettazione dovrà essere inviata (anche tramite fax al n ) o consegnata a mano al Servizio Posta dell Università di Lecce presso l Edificio Principe Umberto Viale Gallipoli, LECCE entro e non oltre il 7 giorno dalla data di pubblicazione della graduatoria all Albo Ufficiale dell Università posto presso lo stesso Edificio Principe Umberto. Sulla busta dovrà essere indicata la dicitura: accettazione borsa Leonardo da Vinci Coloro che non avranno provveduto ad accettare il beneficio entro i termini sopra citati, verranno considerati decaduti da ogni diritto. In caso di mancata accettazione o successiva rinuncia, si provvederà d ufficio a contattare, ai fini dell assegnazione delle relative borse, i candidati che seguono in graduatoria. Art.10 Certificazione e riconoscimento

9 Ad ogni stagiaire verrà rilasciato dall ente ospitante un attestazione di tirocinio, contenente le indicazioni sulle attività svolte, il periodo di stage e il progetto di riferimento. Lo stage sarà inoltre riconosciuto a livello comunitario tramite il documento EUROPASS-Mobilità, nel rispetto delle disposizioni comunitarie in materia di trasparenza e riconoscimento dei percorsi di formazione all estero ( Art.11 Trattamento dei dati personali Ai sensi dell art.10 della legge 675/1996, l Università si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dal candidato. Tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse e strumentali alla realizzazione delle attività progettuali, nel rispetto delle disposizioni vigenti. Art.12 - Informazioni Informazioni, FAQ e qualsiasi altra indicazione utile, sono disponibili sul sito o rivolgendosi all Ufficio Mobilità Internazionale di questo Ateneo Dott.ssa Tiziana Marotta-Viale Gallipoli, Lecce -Tel /Fax Art.13 Responsabile del procedimento Il responsabile del presente procedimento è la Dott.ssa Tiziana Marotta -Capo Ufficio Mobilità Internazionale tel mail: Lecce, 6 ottobre 2006 IL RETTORE (Prof. Oronzo LIMONE) Allegati: o Allegato I: domanda di partecipazione o Allegato II: dichiarazione sostitutiva di certificazione

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-08-IT-188 UNIVERSITIES AND ENTERPRISES TOGETHER FOR OCCUPATION UNIENTOGETHER Bando di concorso per

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-08-IT-188 UNIVERSITIES AND ENTERPRISES TOGETHER FOR OCCUPATION UNIENTOGETHER Bando di concorso per

Dettagli

RIAPERTURA BANDO DI MOBILITÀ

RIAPERTURA BANDO DI MOBILITÀ BIO- SKILLS IN MOTION SAVE THE WORLD EARTH PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n 2012-1-IT-1-LEO02-02485 RIAPERTURA BANDO DI MOBILITÀ - Considerate

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-08-IT-188 UNIVERSITIES AND ENTERPRISES TOGETHER FOR OCCUPATION UNIENTOGETHER Con D.R. n. 1966 del

Dettagli

Decreto n. 10 del Direttore del Dipartimento di Scienza Politica e Sociologia dell'università degli Studi di Firenze

Decreto n. 10 del Direttore del Dipartimento di Scienza Politica e Sociologia dell'università degli Studi di Firenze Decreto n. 10 del Direttore del Dipartimento di Scienza Politica e Sociologia dell'università degli Studi di Firenze IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZA DELLA POLITICA E SOCIOLOGIA (DISPO) DELL UNIVERSITA

Dettagli

GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222

GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222 GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222 BANDO DI CONCORSO Assegnazione di n. 79 borse di mobilità

Dettagli

PROGRAMMA LLP/ERASMUS ANNO ACCADEMICO 2013/2014 MOBILITA STUDENTI PLACEMENT (SMP)

PROGRAMMA LLP/ERASMUS ANNO ACCADEMICO 2013/2014 MOBILITA STUDENTI PLACEMENT (SMP) PROGRAMMA LLP/ERASMUS ANNO ACCADEMICO 2013/2014 MOBILITA STUDENTI PLACEMENT (SMP) Programma d'azione per l'attuazione di una politica di formazione professionale dell Unione Europea. Nelle attività del

Dettagli

Mediterraneo da scoprire

Mediterraneo da scoprire Mediterraneo da scoprire a cura della Divisione Politiche Comunitarie 04 Febbraio 2013 - n. 01/2013 Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP

Dettagli

WORKING WITH MUSIC 3 WWM 3

WORKING WITH MUSIC 3 WWM 3 Conservatorio di Musica Licinio Refice Frosinone Conservatorio di Musica Niccolò Paganini Genova Conservatorio di Musica Alfredo Casella L'Aquila Conservatoriodi Musica N. Rota Monopoli Conservatorio Statale

Dettagli

MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP

MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP Prot. n. 27130-I/7 del 07.11.2014 Rep. A.U.A. n. 395-2014 PROGRAMMA ERASMUS+ AZIONE CHIAVE 1 MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP Bando di concorso per l assegnazione di borse di mobilità finanziate

Dettagli

WORKING WITH MUSIC 3 WWM 3. Bando di concorso. per l'assegnazione di n. 45 borse di mobilità

WORKING WITH MUSIC 3 WWM 3. Bando di concorso. per l'assegnazione di n. 45 borse di mobilità Conservatorio di Musica Licinio Refice Frosinone Conservatorio di Musica Niccolò Paganini Genova Conservatorio di Musica Alfredo Casella L'Aquila Conservatoriodi Musica N. Rota Monopoli Conservatorio Statale

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

Prot. n. 2103/IVE all Albo del Conservatorio sul Sito Web Istituzionale www.conservatoriopaganini.org

Prot. n. 2103/IVE all Albo del Conservatorio sul Sito Web Istituzionale www.conservatoriopaganini.org Prot. n. 2103/IVE all Albo del Conservatorio sul Sito Web Istituzionale www.conservatoriopaganini.org Conservatorio di Musica Licinio Refice Frosinone Conservatorio di Musica Niccolò Paganini Genova Conservatorio

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 Art. 1 Descrizione opportunità di tirocinio La borsa Erasmus traineeship permette agli studenti

Dettagli

L.L.P. Erasmus Students Placement

L.L.P. Erasmus Students Placement L.L.P. Erasmus Students Placement BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 77 MENSILITA a.a. 2011/2012 DR Reg. 968 del 21 giugno 11 Art. 1 Opportunità di tirocinio 1. Il programma Erasmus dall a.a.

Dettagli

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM N I/06/A/PL/154592-GL Stai per entrare nel mondo del lavoro? Ti piacerebbe vivere un esperienza professionale all estero? La Provincia di Campobasso, in collaborazione con

Dettagli

Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Bando Free Mover a.a. 2015/2016

Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Bando Free Mover a.a. 2015/2016 DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA IL DIRETTORE Via E. Perrone, 18 28100 Novara NO Tel. 0321 375 521- Fax 0321 375 512 direttore.disei@unipmn.it Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI Bando di Concorso per l assegnazione di n. 22 borse finanziate nel quadro del Programma LLP/ERASMUS per attività di mobilità ai fini di studio da svolgere all estero durante l a.a. 2013/2014, e rivolte

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

SOCIAL INNOVATION AND DOMOTICS IN THE RISING SILVER ECONOMY: NEW SKILLS IN MOTION NESKIMO

SOCIAL INNOVATION AND DOMOTICS IN THE RISING SILVER ECONOMY: NEW SKILLS IN MOTION NESKIMO SOCIAL INNOVATION AND DOMOTICS IN THE RISING SILVER ECONOMY: NEW SKILLS IN MOTION NESKIMO PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n 2013-1-IT1-LEO02-03566

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ AZIONE CHIAVE 1 MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP A.A. 2015/2016

PROGRAMMA ERASMUS+ AZIONE CHIAVE 1 MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP A.A. 2015/2016 Prot. n. 21153 del 01/09/2015 Rep. A.U.A. n. 268 I/7 PROGRAMMA ERASMUS+ AZIONE CHIAVE 1 MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP A.A. 2015/2016 per l assegnazione di borse di mobilità finanziate nel quadro

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20. Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20. Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746 PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20 Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746 BANDO DI SELEZIONE PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE

Dettagli

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 212 prot. n. 4220 del 06/11/2015 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per

Dettagli

SOCIAL INNOVATION AND DOMOTICS IN THE RISING SILVER ECONOMY: NEW SKILLS IN MOTION NESKIMO

SOCIAL INNOVATION AND DOMOTICS IN THE RISING SILVER ECONOMY: NEW SKILLS IN MOTION NESKIMO SOCIAL INNOVATION AND DOMOTICS IN THE RISING SILVER ECONOMY: NEW SKILLS IN MOTION NESKIMO PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n 2013-1-IT1-LEO02-03566

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

Progetto Erasmus + Student Placement

Progetto Erasmus + Student Placement Progetto Erasmus + Student Placement BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N.7 TIROCINI CON BORSA DI STUDIO A partire dall anno accademico 2007/2008 il programma Erasmus permette agli studenti dell

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

Scadenza per la presentazione delle domande: Mercoledì 27 aprile 2016 ore 12:00

Scadenza per la presentazione delle domande: Mercoledì 27 aprile 2016 ore 12:00 Programma ATLANTE A BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO E SOGGIORNI DI STUDIO PRESSO ISTITUZIONI EXTRA EUROPEE IN CONVENZIONE CON L UNIVERSITA DI FERRARA (a.a.2016/17 - I soggiorni assegnati dovranno

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO DI DOTTORANDI ISCRITTI AL XXVII E XXVIII CICLO DI DOTTORATO CON SEDE

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO -

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Bando per l assegnazione di contributi per stage all estero A.A. 2013-2014 PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Per l'a.a. 2013-2014 è indetta la selezione, riservata a studenti e neolaureati dell Università

Dettagli

BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013

BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Scadenza bando: 30/11/2012 Art. 1 Descrizione 1. La Colgate University è un'istituzione

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore Università degli Studi di Perugia DR n. 345 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 10 contributi di mobilità per docenza (Staff mobility for teaching) Programma Erasmus+ A.A.

Dettagli

Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates

Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates LLP-Leonardo Da Vinci TEEN Project Graduates Mobility Marzo 2012 Programma per l Apprendimento Permanente

Dettagli

Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011

Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011 Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011 Oggetto: Proroga termini di presentazione delle candidature Progetto For_Pro_CoDIS II N LLP-LdV- PLM-10-IT-156, rif. DD IDI n.18 del 02 maggio 2011 Con la presente

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6. Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo

N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6. Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo P r o g e t t o F o r_pro_codis_ii N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da Istituzione dei Distretti

Dettagli

Linee guida del Progetto WORK and LEARN 36

Linee guida del Progetto WORK and LEARN 36 Unione Europea Università degli Studi di Cagliari Regione Autonoma della Sardegna Repubblica Italiana Linee guida del Progetto WORK and LEARN 36 PREMESSA Il progetto WORK and LEARN 36, in attuazione della

Dettagli

Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da. Consorzio Arezzo Innovazione

Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da. Consorzio Arezzo Innovazione P r o g e t t o C ompeter Nuo ve C o m p e t e n z e a l ser vi z i o d e l l o s vi l u p p o T e r r i t or i ale, II ed. N 2012-1 - I T1 - L E O02-02698 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità

LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità Si avvisano gli studenti iscritti per il corrente anno accademico all Ateneo di Modena e Reggio

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N Repertorio contratti 2015 n....1315/2015 Prot. n..26843... cl V/6 del...2 marzo 2015... BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N. 2 STUDENTI ISCRITTI AL CORSO DI LAUREA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00

AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00 AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 18 prot. n. 114 del 08/01/2016 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per il

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE PER TIROCINIO EXTRACURRICULARE

AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE PER TIROCINIO EXTRACURRICULARE AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE PER TIROCINIO EXTRACURRICULARE PROGETTO TIROCINI EXTRACURRICULARI PRESSO AZIENDE DEL CONSORZIO BIM OGLIO Premessa L iniziativa nasce nell ambito dell

Dettagli

MOBILITA STUDENTI PER TIROCINI

MOBILITA STUDENTI PER TIROCINI Università del Salento PROGRAMMA COMUNITARIO LLP/ERASMUS MOBILITA STUDENTI PER TIROCINI Con D.R. n. 710 del 16/04/2009 è stato indetto BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 9 BORSE DI MOBILITA ERASMUS

Dettagli

Commissione Europea. LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS Mobilità studentesca ai fini di studio (SMS) II BANDO 2010/2011. Facoltà di : Giurisprudenza

Commissione Europea. LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS Mobilità studentesca ai fini di studio (SMS) II BANDO 2010/2011. Facoltà di : Giurisprudenza Commissione Europea UNIVERSITA degli studi di sassari LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS Mobilità studentesca ai fini di studio (SMS) II BANDO 2010/2011 Facoltà di : Giurisprudenza Il RETTORE considerato

Dettagli

Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010. Progetto CAMPUSWORLD e. LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme

Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010. Progetto CAMPUSWORLD e. LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme Bando per la selezione di stage all'estero A.A. 2009-2010 Progetto CAMPUSWORLD e LLP/ERASMUS - Lifelong Learning Programme Per l'a.a. 2009-2010 è indetta la selezione, riservata a studenti e laureati dell

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA SETTORE AMMINISTRAZIONE Via E. Perrone, 18 28100 Novara NO Tel. 0321375531 - Fax 0321375535 segreteria.amministrativa.disei@uniupo.it AFFISSO IL SCADE IL

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 920 del 01 agosto 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.207 del 06 settembre 2011; l autorizzazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL FARMACO IL DIRETTORE Largo Donegani 2/3 28100 Novara NO Tel. 0321 375 602- Fax 0321 375 621 BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 Art.

Dettagli

Ufficio Mobilità Internazionale Università degli Studi di Milano Bicocca Via Dell Innovazione 10 20126 Milano

Ufficio Mobilità Internazionale Università degli Studi di Milano Bicocca Via Dell Innovazione 10 20126 Milano BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI E DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

Dettagli

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO ATTIVITÀ DI TRADUZIONE E INTERPRETARIATO A SOSTEGNO DEL PROCESSO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. dal 7 al 18 maggio 2010

AVVISO PUBBLICO. dal 7 al 18 maggio 2010 COMUNE DI DECIMOMANNU Provincia di Cagliari Settore Finanziario Servizio Patrimonio Piazza Municipio n. 1 09033 Decimomannu Tel. 070/9667003-30-09-24 fax 070/962078 e mail: settorefinanziario@pec.comune.decimomannu.ca.it

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI AZIONE MOBILITÁ

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI AZIONE MOBILITÁ Prot. n. 27124-III/9 del 06/11/2013 Rep. A.U.A. n. 364-2013 PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI AZIONE MOBILITÁ N. LLP Link: 2013-1-IT1-LEO02-03654 Codice CUP

Dettagli

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-sanitarie del Lavoro Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Il Presidente Visto lo Statuto dell Ente;

Dettagli

Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di. collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles

Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di. collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles Art. 1: Finalità e oggetto dell avviso La Regione Friuli Venezia

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS

REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS Art. 1 Partecipazione al Programma 1. Possono partecipare al Programma gli studenti dell'università degli Studi

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla delibera adottata dal Consiglio del Dipartimento di Biologia nell adunanza del 26/10/2015 n. 8 e in applicazione del Regolamento di Ateneo per

Dettagli

Tirocini per studenti

Tirocini per studenti Tirocini per studenti Tirocinio curriculare Il tirocinio curriculare è rivolto agli studenti che svolgono un periodo di formazione professionalizzante (anche in strutture interne all'ateneo) per acquisire

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A AREA DIDATTICA SERVIZIO MOBILITÁ INTERNAZIONALE E ACCOGLIENZA STUDENTI STRANIERI Settore Attività Internazionali per la Didattica BANDO DI SELEZIONE

Dettagli

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO -

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Bando per l assegnazione di contributi per stage all estero A.A. 2014-2015 PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Per l'a.a. 2014-2015 è indetta la selezione, riservata a studenti e neolaureati dell Università

Dettagli

International Relation Office

International Relation Office International Relation Office BANDO PER BORSE DI STUDIO ALL ESTERO AI FINI DELLA PREDISPOSIZIONE DELLA TESI DI LAUREA MAGISTRALE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 I EDIZIONE Finalità L Università degli Studi di

Dettagli

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014 CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS a.a. 2013/2014 Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione, l Ateneo ha sottoscritto un protocollo di intesa con la Regione Marche

Dettagli

PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI BANDO DI CONCORSO. Scadenza presentazione domanda: 31 marzo 2005. http://www.uniroma1.

PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI BANDO DI CONCORSO. Scadenza presentazione domanda: 31 marzo 2005. http://www.uniroma1. Prot. G127276 PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto UNIPHARMA-GRADUATES BANDO DI CONCORSO 50 contributi per tirocini di ventiquattro settimane presso aziende chimiche e farmaceutiche europee Scadenza presentazione

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 OGGETTO DEL BANDO

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 OGGETTO DEL BANDO Decreto n. 477.15 Selezione comparativa per titoli e colloquio finalizzata all assegnazione di n. 4 Borse di studio per Assistenti di Lingua Italiana nelle scuole del Victoria (Melbourne e Provincia),

Dettagli

PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU

PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU Sviluppo e approfondimento di un modello

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A.

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di n.

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA codice: 018-05/06 Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE,

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ SERVIZIO POLITICHE DI BENESSERE SOCIALE E PARI OPPORTUNITÀ UFFICIO POLITICHE PER LE PERSONE,LE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TRE BORSE DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER TRE BORSE DI STUDIO BANDO DI CONCORSO PER TRE BORSE DI STUDIO finalizzate alla formazione sugli strumenti finanziari e normativi per l implementazione delle politiche europee a favore del territorio della Provincia di Potenza.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE Prot. 1479 Affisso all Albo in data 18.04.2016 Scadenza il 30.04.2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE ===========

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS AFFISSO ALL ALBO Prot.n. 3119 del 6.05.2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS ANNO 2013/2014 Il programma LLP/ERASMUS prevede la possibilità

Dettagli

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO IL RETTORE VISTA la legge 9 maggio 1989, n.168; VISTO lo Statuto dell Università della Calabria; VISTO

Dettagli

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 gennaio 2014 e termine il 31 dicembre 2016.

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 gennaio 2014 e termine il 31 dicembre 2016. SERVIZIO FORMAZIONE ALLA RICERCA BANDO DI CONCORSO PER 15 BORSE DI DOTTORATO RISERVATE A CANDIDATI STRANIERI PER L AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA- XXIX CICLO SCADENZA: 19 settembre 2013 Art.

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA DIPARTIMENTO I DELLA RICERCA E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA DIPARTIMENTO I DELLA RICERCA E DEL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI Rep. n. 1148/2015 - Prot. n. 26967 del 04/08/2015 - Allegati 5 Anno 2015 - tit. III cl. 14 fasc. 27.1 BANDO DI SELEZIONE per la formazione di graduatorie di idoneità alla mobilità Internazionale ERASMUS+

Dettagli

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES. Il Direttore

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES. Il Direttore VISTA la legge 27.12.97, n. 449, in particolare l art.51 - comma 6; VISTO il D.M. 11.2.98; VISTA la legge 19.10.99, n. 370, ed in particolare l art. 5; VISTA la legge 23.12.99, n. 488; VISTO il D.Lgs.

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME/ERASMUS AVVISO DI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI MOBILITA STUDENTESCA A.A. 2010-2011

LIFELONG LEARNING PROGRAMME/ERASMUS AVVISO DI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI MOBILITA STUDENTESCA A.A. 2010-2011 Università del Salento LIFELONG LEARNING PROGRAMME/ERASMUS AVVISO DI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI MOBILITA STUDENTESCA A.A. 2010-2011 Scadenza: 6 maggio 2010 ore 12:00 Le borse di mobilità

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

Il presente fascicolo è stato curato da Simona Aceto e Valentina Ricevuto, con il coordinamento di Clara Grano dell Agenzia Nazionale SOCRATES

Il presente fascicolo è stato curato da Simona Aceto e Valentina Ricevuto, con il coordinamento di Clara Grano dell Agenzia Nazionale SOCRATES 1 2 3 Il presente fascicolo è stato curato da Simona Aceto e Valentina Ricevuto, con il coordinamento di Clara Grano dell Agenzia Nazionale SOCRATES Italia. Impaginazione e grafica a cura di Fabiola Capelasso

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014.

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014. Prot. nr. 136 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI Largo S. Eufemia, 19 41121 MODENA centralino 059 205 5811 fax 059 205 593 - fax 059 205 5933

Dettagli

PROVINCIA DI COMO SETTORE ISTRUZIONE FORMAZIONE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

PROVINCIA DI COMO SETTORE ISTRUZIONE FORMAZIONE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO PROVINCIA DI COMO SETTORE ISTRUZIONE FORMAZIONE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA PRESSO LA FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. - COMO - DELL

Dettagli

( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN. Articolo 1 - notizie generali

( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN. Articolo 1 - notizie generali ( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN Articolo 1 - notizie generali In esecuzione a quanto previsto dall art.7 della convenzione di

Dettagli

Progetto EPM - European Project Manager LLP-LdV-PLM-11-IT-209

Progetto EPM - European Project Manager LLP-LdV-PLM-11-IT-209 BANDO Per l assegnazione di 21 Borse di mobilità per Stage all estero Programma Lifelong Learning Subprogramma Leonardo Da Vinci Azione Mobilità PLM People in the Labour Market Progetto EPM - European

Dettagli

PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA

PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA Allegato al D.R. n. 340 del 22/12/2015 PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA Offerta di stage retribuito della durata di 5 mesi per 15 studenti laureandi/laureati di nazionalità straniera (area

Dettagli

SCUOLA DI SCIENZE POLITICHE VICEPRESIDENZA DI FORLÌ

SCUOLA DI SCIENZE POLITICHE VICEPRESIDENZA DI FORLÌ Bando per l erogazione di due borse di studio per tirocinio curriculare presso la Regione Emilia-Romagna Ufficio di collegamento con l UE (Bruxelles) 1) Oggetto e scopo: La Scuola di Scienze Politiche-sede

Dettagli

*ERASMUS PLUS MOBILITA PER STUDIO

*ERASMUS PLUS MOBILITA PER STUDIO *ERASMUS PLUS MOBILITA PER STUDIO *Gli studenti di I, II e III ciclo che siano regolarmente iscritti all Università del Molise *siano cittadini italiani oppure cittadini di uno Stato membro dell Unione

Dettagli

Articolo 1. Articolo 2

Articolo 1. Articolo 2 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 1 BORSA DI STUDIO PER GLI STUDENTI O LAUREATI MERITEVOLI DI NAZIONALITÀ ITALIANA E DI CITTADINANZA CROATA/SLOVENA PER LA FREQUENZA DI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO/CORSI

Dettagli

"Associazione Tommaso Pengo"

Associazione Tommaso Pengo "Associazione Tommaso Pengo" via Cordenons 4, int. 8-35128 Padova www.tommasopengo.org BORSA DI STUDIO TOMMASO PENGO V EDIZIONE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO IN MEMORIA DI TOMMASO PENGO

Dettagli

BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15. Art.

BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15. Art. BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15 Art. 1 Oggetto 1. Il presente bando disciplina la selezione per l attribuzione delle

Dettagli

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 Art. 1 INFORMAZIONI GENERALI Erasmus+ Traineeship è una forma di mobilità studentesca per tirocinio nell ambito

Dettagli

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA I DIVISIONE 4.2) REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA' DI RICERCA POST-DOTTORATO DA ISTITUIRE CON FONDI PREVISTI A BILANCIO DALL ATENEO E/O CON FONDI DEI DIPARTIMENTI E CENTRI

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

Progetto F.A.S.T. Formazione, Apprendimento, Sviluppo in Tirocinio Finanziato dal programma Leonardo da Vinci

Progetto F.A.S.T. Formazione, Apprendimento, Sviluppo in Tirocinio Finanziato dal programma Leonardo da Vinci Progetto F.A.S.T. Formazione, Apprendimento, Sviluppo in Tirocinio Finanziato dal programma Leonardo da Vinci BANDO PER NUMERO 27 TIROCINI IN EUROPA Anno 2010 ART. 1 Oggetto e finalità generali Il Comune

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE Prot. n. 482 III/12 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE STUDENTI

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE STUDENTI Data di scadenza del bando di concorso : 30 novembre 2009 UNIVERSITÀ DEL SALENTO BANDO DI AMMISSIONE AI MASTER DI I O DI II LIVELLO ED AI CORSI DI PEREZIONAMENTO ED ALTA FORMAZIONE A.A. 2009/10 ART. 1

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI N 100 TIROCINI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ALL ESTERO PER GLI ISCRITTI AGLI ORGANISMI DEL CONSORZIO

BANDO PER LA SELEZIONE DI N 100 TIROCINI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ALL ESTERO PER GLI ISCRITTI AGLI ORGANISMI DEL CONSORZIO A. P. I. C. INVESTIRE IN FORMAZIONE Associazione Programmi Iniziative Comunitarie TITOLO New Professional Attitude through Europe New P.A.th Europe N 2015-1-IT01-KA102-004218 BANDO PER LA SELEZIONE DI

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK IL DIRETTORE Vista la legge 170/2003, art. 1; Visto il D.M.n.198 del 23.10.2003;

Dettagli