CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE AL GIOCO L EREDITA IN ONDA SU RAIUNO DAL 24 SETTEMBRE 2018 AL 2 GIUGNO 2019.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE AL GIOCO L EREDITA IN ONDA SU RAIUNO DAL 24 SETTEMBRE 2018 AL 2 GIUGNO 2019."

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE AL GIOCO L EREDITA IN ONDA SU RAIUNO DAL 24 SETTEMBRE 2018 AL 2 GIUGNO RAI-Radiotelevisione italiana Spa attraverso la Societa Magnolia S.p.A., titolare originaria dei diritti sul format L Eredità (nel prosieguo indicate come la Produzione ), realizzera un programma televisivo dal titolo L EREDITA trasmesso, salve diverse esigenze editoriali e di palinsesto, su RAIUNO dal lunedì alla domenica dalle ore alle ore circa dal 24 settembre 2018 al 2 giugno Le particolari caratteristiche e modalita di svolgimento della gara soggette sia all alea, sia alla sorte sia al grado di preparazione dei concorrenti non permettono di predeterminare dall origine il montepremi che sara effettivamente ed eventualmente vinto dal campione all esito di ciascuna puntata. Pertanto il montepremi in gettoni d oro e sempre individuato in via presuntiva venendo meno per le sopra esposte ragioni la possibilita di predeterminarlo ab origine. Le attivita di selezione e reperimento dei concorrenti saranno effettuate dalla societa Magnolia a partire dal 26 giugno 2018 a proprio esclusivo carico e rischio sulla base dei criteri elaborati da Magnolia medesima a proprio esclusivo carico e rischio (allegati per completezza di documentazione al presente documento nella scheda rubricata Reperimento concorrenti e criteri di selezione per il programma L Eredità ). La societa Magnolia effettua le attivita di selezione e reperimento dei concorrenti ferme restando le gia previste procedure e modalita di selezione e reperimento anche presso le strutture universitarie dei 10 migliori mega atenei italiani cosi come risultanti dall ultima classifica realizzata dal Censis. L ordine di scaletta dei diversi giochi previsti nel regolamento di gioco elaborato dalla societa Magnolia potra, a discrezionale ed insindacabile giudizio della produzione, subire modifiche. RAI si riserva a suo discrezionale e insindacabile giudizio la possibilita di far partecipare il campione dell ultima puntata alla prima puntata di una eventuale successiva edizione del programma. ULTIME MODIFICHE/INTEGRAZIONI: Si comunica che il programma L Eredita di cui alle presenti condizioni generali di partecipazione sara diffuso fino a domenica 26 maggio 2019 e non fino a domenica 2 giugno 2019 come in precedenza stabilito. Si comunica che dal 27 maggio 2019 al 2 giugno 2019 sara diffuso ad eccezione del 1 giugno 2019 dalle ore alle ore circa il programma L Eredita Torneo dei Super Campioni il cui meccanismo di svolgimento e dettagliatamente descritto nel regolamento allegato alle presenti condizioni generali di partecipazione. Si precisa che per tutto quanto non ivi espressamente stabilito si applicano le regole di svolgimento del regolamento de L Eredita ed che ne forma parte integrante. 1

2 ART. 1 I concorrenti, come indicato nella premessa, sono selezionati dalla società Magnolia S.p.A., sulla base dei criteri sopra citati. I criteri e i meccanismi di selezione dei concorrenti di cui alla premessa sono pubblicati sull apposito sito internet della societa Magnolia ( ART.2 Le modalita di svolgimento della manifestazione sono dettagliatamente descritte nel regolamento di gioco predisposto dalla societa Magnolia, allegato alle presenti condizioni generali e pubblicate nel sopra citato sito internet ART. 3 RAI non assume alcuna responsabilita circa l eventuale impossibilita per gli utenti, abbonati a gestori di telefonia che non abbiano provveduto all attivazione del relativo servizio, di potersi connettere con l utenza predisposta per avanzare la propria candidatura per i provini di selezione e reperimento dei concorrenti. ART.4 La partecipazione al gioco è a titolo gratuito. Tutte le puntate del programma sono registrate. La partecipazione e riservata esclusivamente ai maggiorenni. ART.5 Ogni fase dell assegnazione dei premi e effettuata alla presenza di un notaio che ne redige apposito verbale. Il notaio provvedera, inoltre, alla stesura del verbale di chiusura della manifestazione a premio, secondo lo schema tipo predisposto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Detto verbale verra successivamente trasmesso al predetto Ministero. ART.6 La Produzione, nell ipotesi in cui si verificassero nello svolgimento del gioco o nella realizzazione tecnica delle riprese, situazioni tali da determinare il mancato raggiungimento degli standard qualitativi, tecnici, artistici o contenutistici previsti in conformita alla natura ed alle caratteristiche qualitative e di adeguatezza del programma rispetto alle attese, potra decidere di non mandare in onda le relative registrazioni del programma. Nel caso in cui la Produzione decidesse di non trasmettere una registrazione, al concorrente che vi avra partecipato sara comunque attribuito il premio eventualmente vinto senza che questi acquisisca il diritto alla diffusione della trasmissione a cui ha partecipato ne a partecipare a successive puntate e senza che il medesimo possa avanzare pretese in merito alla mancata messa in onda. La Produzione si riserva altresi la facolta per proprie insindacabili esigenze di non trasmettere eventuali puntate o parti di esse. Nel caso in cui non fosse possibile, per forza maggiore, per caso fortuito o per qualunque altro accadimento impeditivo indipendente dalla volonta della Produzione, portare a termine la registrazione di una singola puntata, sara facolta della Produzione medesima decidere se terminare o meno la suddetta registrazione, secondo le modalita dalla stessa ritenute piu opportune o procedere ad una nuova registrazione con i medesimi e/o con diversi concorrenti, senza che nulla sia dovuto. 2

3 ART.7 Nel caso in cui ragioni di carattere tecnico od organizzativo impediscano che, in tutto o in parte, lo svolgimento del gioco abbia luogo con le modalità e nei termini previsti dal presente documento e dal Regolamento di gioco, RAI prendera gli opportuni provvedimenti dandone comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico e notizia al pubblico. La partecipazione al programma non conferisce al concorrente alcun diritto in ordine alla messa in onda della puntata o parti di essa alla quale ha preso parte. ART.8 Il premio sarà erogato in gettoni d oro. I vincitori riceveranno comunicazione del premio vinto a mezzo lettera raccomandata nella quale sono indicate le modalità di consegna del premio stesso. Relativamente al valore di mercato di tali gettoni il medesimo varia a seconda del valore di mercato dell oro e a seconda dei costi variabili da sostenersi per l acquisto e la coniazione che ne diminuiscono il valore effettivo. Il valore di mercato dell oro dipende dalla quotazione del medesimo alla data della richiesta da parte della competente Direzione di RAI. I premi in palio devono considerarsi al lordo delle ritenute fiscali e di tutti costi di coniazione e acquisto dei gettoni d oro ivi inclusi, a titolo esemplificativo, i costi di manifattura, di calo e I.V.A. o, in alternativa, imposta sostitutiva. I premi saranno consegnati agli aventi diritto nel termine di 6 mesi dalla conclusione della manifestazione (art. 1, comma 3 del D.P.R. n. 430/2001). ART.9 I premi non richiesti o non assegnati, diversi da quelli rifiutati in coerenza con la previsione dell art. 10, comma 5 del DPR n. 430/2001, al termine della produzione televisiva in questione saranno devoluti alla ONLUS: FONDAZIONE LIMPE Viale Somalia, ROMA Tel: 06/ Partita Iva e Codice Fiscale: Qualora ricorra tale condizione, l assegnazione dei suddetti premi sara effettuata nel termine di sei mesi dalla conclusione della manifestazione. ART.10 Sono esclusi dalla partecipazione al programma i dipendenti ed i collaboratori di RAI e della societa Magnolia S.p.a. e delle loro controllate e collegate nonche coloro che abbiano gia partecipato e comunque conseguito un premio alle puntate dell edizione in corso de l Eredita ART. 11 I concorrenti dovranno in genere tenere un comportamento corretto sia durante la realizzazione del programma che durante le eventuali prove o, comunque, durante la permanenza negli studi o locali della RAI. I concorrenti dovranno rispettare il Codice etico della RAI, disponibile sul sito Istituzionale della Rai. I concorrenti assumono a proprio carico ogni responsabilita nei confronti di terzi per frasi dette o atteggiamenti assunti nel corso della trasmissione e sollevano la RAI da ogni responsabilita in merito e da ogni conseguente pregiudizio. ART. 12 I concorrenti non potranno avvalersi di suggerimenti, informazioni o quant altro per rispondere alle domande formulate nel corso della gara. 3

4 In caso di violazione di quanto sopracitato la produzione del programma escludera i concorrenti dal gioco annullando gli eventuali premi da loro conseguiti. ART. 13 Nel corso dello svolgimento del programma il conduttore, sentito il notaio, avra la facolta, a propria esclusiva discrezione, di annullare la domanda gia formulata qualora si siano verificati eventuali disguidi (a titolo esemplificativo ma non esaustivo di natura grafica o elettronica di palesi suggerimenti da parte delle persone presenti in studio, ecc.), tali da compromettere il regolare svolgimento della gara. A insindacabile giudizio della Produzione, inoltre, il programma potra essere ripreso, oppure potra essere ripetuta l intera partita o una o piu fasi della stessa. La Produzione a suo discrezionale e insindacabile giudizio, inoltre, al termine del programma, avra la facolta di annullare una o piu fasi del gioco qualora verifichi i predetti disguidi o irregolarita tali da compromettere il regolare svolgimento della gara. In tal caso si considereranno annullati i risultati conseguiti dai concorrenti durante il gioco ed eventuali montepremi a essi connessi e nulla potranno pretendere I concorrenti medesimi. ART. 14 Gli autori e la Produzione del programma si riservano a loro insindacabile giudizio, la possibilita di modificare in qualsiasi momento la formula dei singoli giochi, il loro numero, il valore dei premi a essi associato dandone adeguata tempestiva pubblicita ART.15 La partecipazione al gioco implica la piena ed integrale accettazione delle presenti disposizioni. ART.16 Gli interessati potranno richiedere copia delle presenti disposizioni a RAI-Radiotelevisione italiana - Viale Mazzini, 14 Roma ovvero consultarle sul sito internet di RAI Letto, approvato e sottoscritto per accettazione di ogni singola disposizione e in particolare di quelle relative agli artt. 6 (non trasmissione delle puntate registrate) e 8 (termini e modalita di assegnazione del premio).. DATA F I R M A. 4

5 INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DELLA NORMATIVA SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Finalità I dati personali conferiti saranno trattati nel rispetto del Regolamento 2016/679/UE (Regolamento generale sulla protezione dei dati di seguito GDPR) e della normativa nazionale vigente in materia per i soli fini connessi all espletamento delle operazioni necessarie allo svolgimento delle attività relative: 1) alla partecipazione al programma L Eredita ; 2) all assegnazione e alla consegna dei premi eventualmente vinti a seguito della partecipazione al programma L Eredita 3) ad eventuali verifiche in merito alla regolarità delle attività sopra citate 4) alla partecipazione a casting relativi anche ad altri programmi I dati personali potranno essere altresì trattati per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie nonché da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore. I suddetti dati saranno trattati sia manualmente sia attraverso strumenti informatici e/o telematici e comunque con l adozione di tutte le modalità atte a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Il mancato conferimento dei dati o l espresso rifiuto di fornirli comporta l impossibilità di prendere parte nella qualità di concorrente alla produzione televisiva L Eredita. I dati personali conferiti non saranno comunicati a terzi ad eccezione dei soggetti autorizzati allo svolgimento delle attività necessarie alle sopra citate finalità. Di tali soggetti il Titolare del trattamento si avvale anche per l esecuzione dell attività relativa all assegnazione e consegna del premio eventualmente conseguito o nel caso della proposizione di eventuali reclami o contenziosi. Conservazione Rai, Radiotelevisione Italiana Spa, Viale Mazzini 14, Roma in qualità di Titolare del trattamento, conserverà i dati per eventuali esigenze editoriali legate all attività di casting per produzioni audiovisive, fermo restando eventuali obblighi di conservazione per fini amministrativi e/o di gestione di eventuali reclami o contenziosi e per disposizioni di legge. Esercizio dei diritti per i dati trattati da RAI: La informiamo che ha il diritto di: - accedere ai suoi dati personali; - proporre reclamo al Garante Privacy, ai sensi degli artt. 77 e ss. del Regolamento UE 2016/679; 5

6 - ottenere, previa richiesta scritta, una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il Titolare addebiterà un contributo spese connesso ai costi amministrativi sostenuti. Il diritto di ottenere una copia da parte dell'interessato non deve ledere i diritti e le libertà altrui. Potrà inoltre esercitare i diritti (ove applicabili) di cui agli artt del Regolamento (Diritto di rettifica, diritto all'oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione). Rai si impegna a rispondere alle sue richieste al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta. Tale termine potrebbe essere prorogato in funzione della complessità o numerosità delle richieste e la Società provvederà a spiegarle il motivo della proroga entro un mese dalla sua richiesta. Il riscontro potrà esserle fornito per iscritto o su formato elettronico. Potrà in qualsiasi momento esercitare i suoi diritti nelle seguenti modalità: - inviando una all'indirizzo: - inviando una al Privacy Manager all indirizzo: - inviando una richiesta scritta all'indirizzo di posta, Rai S.p.A., viale Mazzini 14, Roma, all'att.ne della Struttura di Coordinamento Privacy. Titolare del trattamento e Rai Radiotelevisione Italiana Spa, Viale Mazzini Roma RAI ha nominato il DPO - Data Protection Officer (in italiano, RPD - Responsabile della Protezione dei Dati) che potrà essere contattato per questioni inerenti al trattamento dei Suoi dati, al seguente recapito Data firma 6

7 L EREDITA "TORNEO dei SUPER CAMPIONI" 1) Introduzione Per le ultime puntate della stagione 2018/2019, la cui messa in onda è prevista da lunedì 27 maggio 2019 a domenica 2 giugno 2019 (ad eccezione del 1 giugno 2019), la Produzione de "L'Eredità" realizzerà un "Torneo" tra i migliori "Campioni" della stagione stessa (qui denominati "Super Campioni"). Per "Super Campioni" si intendono i Campioni (ovverossia i concorrenti che abbiamo avuto accesso al gioco finale della "Ghigliottina" nella stagione 2018/2019 de "L'Eredità"), che presentino il seguente requisito: 1) Aver mantenuto il titolo di "Campione" per sette o più puntate. Nel caso in cui il numero dei Super Campioni aventi il suddetto requisito sia superiore a 7 - al fine di individuare i 7 partecipanti al Torneo - si procederà secondo quanto stabilito al punto 2.2) che segue. Nel caso in cui il numero dei Super Campioni aventi il suddetto requisito sia inferiore a 7 - al fine di individuare i 7 partecipanti al Torneo - si procederà individuando i Concorrenti necessari al raggiungimento del numero di 7 concorrenti tra tutti i Campioni che al gioco finale della "Ghigliottina" abbiano vinto i montepremi complessivi (costituito quindi dalla somma di tutti i premi vinti all esito di ciascuna puntata) più elevati, a prescindere dal numero di puntate alle quali abbiano partecipato. Si inizierà dal concorrente che ha totalizzato il montepremi più elevato, scalando via via sino a raggiungere il numero di 7 concorrenti necessari per il Torneo. Nel caso in cui ci siano più campioni con pari montepremi (la parità deve essere intesa nel senso matematico del termine pertanto deve sussistere una perfetta corrispondenza anche decimale - tra gli importi totalizzati), per raggiungere il numero di 7 Super Campioni necessari al Torneo si procederà a un'estrazione notarile. Nel caso in cui i Super Campioni individuati e selezionati secondo i predetti requisiti per il Torneo siano impossibilitati a inizio produzione, per qualsivoglia causa o motivo, a partecipare alle date stabilite per le registrazioni del Torneo, si procederà a individuare in loro sostituzione, secondo le sopra citate modalità, altrettanti Campioni aventi i requisiti indicati. Qualora per esigenze di palinsesto una o più delle previste 7 puntate del Torneo non dovessero essere registrate e quindi realizzate, il Torneo si intenderà abbreviato delle puntate non registrate, senza che ciò ne alteri il meccanismo e senza che i Super Campioni abbiano a pretendere alcunché. 7

8 Il "Torneo" tra i sette Super Campioni avrà come vincitore il Super Campione che, nel corso delle puntate realizzate, avrà vinto il montepremi complessivo maggiore al gioco della Ghigliottina. Conterà l'ammontare complessivo del montepremi, e non il numero di puntate in cui il montepremi medesimo sia stato vinto. Il Super Campione che vincerà il Torneo, oltre al montepremi effettivamente conseguito, riceverà come attestato simbolico una targa (o una coppa, o altro di simile) che riporterà la dizione "Super Campione Eredità 2018/2019". In caso di pareggio (cioè due o più Super Campioni che alla fine del Torneo abbiano conseguito lo stesso montepremi complessivo), per determinare il/la vincitore/trice si prenderà in considerazione il numero di Ghigliottine a cui ha partecipato nel corso del Torneo ciascun Super Campione in situazione di parità. In caso di ulteriore parità, l'attestato sarà attribuito ex aequo ai Super Campioni in situazione di parità. Nel caso in cui, nel corso del Torneo, nessun Super Campione abbia indovinato la parola della Ghigliottina, e di conseguenza nessun Super Campione abbia vinto i montepremi in palio, riceverà/riceveranno l'attestato il/i Super Campione/i che abbia/abbiano affrontato il maggior numero di volte il gioco della Ghigliottina. Nel caso di parità di partecipazioni al gioco della Ghigliottina senza vittorie di montepremi, l attestato sopra citato sarà consegnato a tutti i Super Campioni in situazione di parità. 2) Per tutto quanto non espressamente indicato nel presente regolamento, varranno le regole enunciate nel Regolamento de "L'Eredità" ed Le disposizioni che seguono riguardano solo le puntate del "Torneo". 2.1) Come nelle puntate "tradizionali", e vista la struttura editoriale della trasmissione e l'andamento dei Giochi, al Torneo parteciperanno sette concorrenti, ovvero gli ex-campioni de "L'Eredità" ed. 2018/2019 che soddisfino i requisiti esposti in precedenza, denominati "Super Campioni". 2.2) Nel caso in cui il numero dei Campioni che soddisfino il 1 criterio di selezione sia superiore al numero di sette, all'inizio della prima puntata del Torneo verrà organizzata alla presenza del notaio (che ne redigerà apposito verbale) una manche speciale della fase della gara denominata "Calci di Rigore" (che per insindacabili esigenze di scaletta e/o artistiche o editoriali potrà anche non essere diffusa) al quale parteciperanno tutti i Candidati. Ciascun Concorrente, a turno e in ordine di estrazione notarile, sceglierà da un'urna (debitamente sigillata e ceralaccata dal notaio) - contenente 100 bigliettini chiusi e quindi illeggibili esternamente nel loro contenuto, ciascuno contenente una domanda diversa -, la domanda alla quale il campione che l ha pescata dovrà rispondere. Se il primo giro di domande terminerà senza che nessun concorrente abbia sbagliato la risposta, sarà effettuata una nuova pesca di domande secondo le sopracitate modalità e così via fino a quando uno dei concorrenti, per primo rispetto agli altri, fornirà una risposta errata al quesito che lo riguarda. Il primo concorrente che fornirà la risposta errata, quindi, verrà eliminato dalla rosa dei candidati. Si proseguirà sino a quando verrà raggiunto il numero di sette Super Campioni che parteciperanno al Torneo. 8

9 2.3) Nella prima puntata del Torneo, il Super Campione che conta il maggior numero di presenze nelle precedenti puntate già disputate nel corso dell edizione de L'Eredità assume il titolo di "Campione", e dovrà seguire tutte le norme indicate per tale ruolo nel Regolamento de 'L'Eredità ed Nel caso di parità del numero di presenze nelle precedenti puntate, al fine di individuare il titolo di Campione si procederà ad effettuare una estrazione alla presenza del notaio tra tutti i soggetti aventi pari requisiti. 2.4) Nel Torneo non saranno fatte valere tutte le regole che riguardano la possibilità dei Concorrenti di acquisire "una vita" di cui al paragrafo 1ter) del regolamento de "L Eredità" relativo alle puntate diverse dal Torneo. 2.5) Dalla 2 puntata in poi, assumerà il ruolo di Campione colui/colei il/la quale abbia avuto accesso al gioco della Ghigliottina della 1 puntata (a prescindere dal fatto se abbia conseguito o meno il montepremi in palio), e così via per le puntate restanti 2.6) I Super Campioni che perderanno una fase della gara e usciranno quindi dal gioco (per aver perso ad esempio i giochi di Eliminazione, del Triello o dei Calci di Rigore), si presenteranno comunque nella puntata successiva (e in tutte le altre). Il ruolo di Campione sarà sempre assunto da chi abbia giocato al gioco della Ghigliottina nella puntata precedente. 2.7) Al Super Campione che in ciascuna puntata perda la prima Eliminazione, sarà consegnata la scatola del Gioco dell'eredità. 2.8) Il Super Campione (o i Super Campioni) vincitore/i del Torneo non avrà/avranno la possibilità di tornare come Campione nella 1 puntata dell'eventuale successiva edizione de "L'Eredità" a meno che il/i medesimo/i vincitore/i del Torneo non abbia/no vinto l ultima puntata de L Eredita del 26 maggio ) Nel Torneo non sono previste Riserve. Nel caso in cui uno dei Super Campioni selezionati secondo i criteri stabiliti dal presente regolamento sia nell'impossibilità di partecipare a una o più puntate, il suo posto rimarrà vuoto e la gara proseguirà con i restanti Super Campioni. Qualora uno dei 7 Super Campioni vinca una puntata e si trovi nell impossibilità di partecipare alle eventuali successive puntate, lo stesso vincerà comunque il Torneo nell ipotesi in cui in base a quanto stabilito abbia vinto nelle puntate cui ha partecipato il montepremi più alto rispetto a quello eventualmente conseguito dagli altri Super campioni. 2.10) La proclamazione del/i vincitore/i del Torneo avverrà subito dopo la Ghigliottina dell'ultima puntata. 9