Tecnologie Didattiche Open Source e low-cost per la didattica dell'inclusione.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tecnologie Didattiche Open Source e low-cost per la didattica dell'inclusione. SoDiLinux@cts-2015"

Transcript

1 Tecnologie Didattiche Open Source e low-cost per la didattica dell'inclusione Postazioni personalizzate e interattive PC senza manutenzione stabili per l'età adulta Scuola a distanza e in ospedale CTS Abruzzo Maggio 2015 Prof.Francesco Fusillo C.T.S. - U.S.T. di Verona fusillo-francesco.jimdo.com

2 EVVIVA le Nuove Tecnologie!! TROVATOOOO!! con questo nuovo dispositivo l'apprendimento è assicurato!! Con questo facciamo anche a meno della classe! E del sostegno! Un bel programma e un device adatto e il gioco è fatto!!

3 EVVIVA le Nuove Tecnologie!! Ma ATTENZIONE quale è il migliore strumento per la didattica inclusiva? Un Sistema Operativo col suo il software che permette cose eccezzzzionali??? O il più nuovo dispositivo sul mercato? Ma attenzione...sicuramente c'è di meglio!! e allora avanti con gli acquisti...

4 EVVIVA le Nuove Tecnologie!! Ma perché abbiamo cambiato le tecnologie didattiche?? AVEVANO DIFETTI quelle di una volta? Come erano? Interoperabili pluripiattaforma Compatibile Accessibili Longeve Economiche Poco Inclusive Non si potevano Distribuibire?

5 EVVIVA le Nuove Tecnologie!! OK... adesso è un'altra cosa allora AVANTI con le Nuove Tecnologie Didattiche Che si può fare molto di più che con una Penna d'oca Ma attenzione... a cosa ci portiamo in casa!!!

6 La SCUOLA è come un Tempio Non dovrebbe essere vittima del mercato ella S Nella SCUOLA dovrebbero entrare solo TECNOLOGIE BUONE. Interoperabili - pluripiattaforma Compatibili Accessibili Longeve Economiche Inclusive distribuibili

7 EVVIVA le Nuove Tecnologie!! Hardware E SOFTWARE Interoperabile - pluripiattaforma Compatibile Accessibili Longevo Economico Inclusivo Se possibile distribuibile

8 Criteri di attenzione Hardware e software per la scuola PRIVILEGIAMO le tecnologie OPEN-SOURCE Free/Libre Open Source Software (FLOSS) Valorizziamo quelle tecnologie proprietarie che rispettano caratteristiche inclusive e pluri piattaforma

9 Ma gli insegnanti capiscono l'importanza di utilizzare nuove tecnologie e software Libero? in particolare quelli di sostegno? O sono inconsapevoli supporter di azioni decise da altri? Nel metodo, negli acquisti e negli strumenti? Sanno quanto bene si potrebbe fare con il software libero? Ad esempio con

10 Filippo Adattamento dello schermo uso di un tavolo interattivo (monitor touch Per: Sfruttare le competenze motorie residue del bambino Giocare e imparare ( sviluppo percezioni e logica, analisi del campo memoria..) Cercare la massima autonomia del bambino ( per costruire la consapevolezza di EFFICIENZA) Impostare un piano didattico simile e in contatto con il gruppo di sezione ( l'inclusione) Mostrare anche alla famiglia quello che Filippo può fare e potrà fare Fare assieme https://www.youtube.com/watch?v=pjtb5mbtvn4

11 Filippo Adattamento dello schermo uso di un tavolo interattivo (monitor touch DESKTOP PERSONALIZZATO CHE VEDE FILIPPO L'insegnante : personalizza completamente l'interfaccia grafica Gestisce le icone lanciatrici ( dimensione e quantità) Controlla la luminosità Controlla la gestione del click ( rallentato o ripetuto) Collega dispositivi eventuali di controllo ( tastoni, touch-screen, ausili puntamento)

12 Filippo Adattamento dello schermo uso di un tavolo interattivo (monitor touch Attività attualmente impostate con il tavolo interattivo e software libero di sodilinux ambiente infanzia ( funzionante anche su Windows e MAC) Rinforzo delle abilità fondamentali e preliminare per la Letto-scrittura : Sviluppo delle procedure logiche, sequenziali, strategiche matematizzazione delle quantità ritmo riconoscimento suoni, memoria e sequenza. quantità topologie ( sopra sotto ) Associazioni Seriazioni scansioni sonore discriminazione delle figure Disegno e stampa in autonomia IL PC CHE VEDE FILIPPO

13 Emma Adattamento dello schermo uso di un tavolo interattivo per la scrittura ascoltata Per: Semplificare l'interfaccia evitare distrattori Avere una sola attività in campo Motivare la bambina a scrivere con calma e consapevolezza scrive e sente Permetterle di scrivere e stampare in modo leggibile ciò che scrive e portarlo a casa. Motivare la bambina che passa molto tempo a giocar sul tablet del papà https://www.youtube.com/watch?v=9hd2-gaw50u

14 Emma Adattamento dello schermo uso di un tavolo interattivo per la scrittura ascoltata Il desktop di Emma Organizzato per : Scrivere Stampare Disegnare Sviluppare la percezione geometrica e posturale ( tangram) Gestisce le icone lanciatrici ( dimensione e quantità) Giocare e imparare ( memory omnitux)

15 Claudio e la POSTAZIONE BIFRONTE La postazione Bifronte per la sordità allestita con software libero e adattamento della interfaccia grafica per rinforzare il controllo dell'emissione di suoni coordinati ed intenzionali E possibile: sottotitolare il parlato, in tempo reale Il bambino ha l insegnante DI FRONTE e può avvalersi del labiale e del sonoro e delle immagini o schemi -L insegnante può creare in modo collaborativo: immagini, schemi, mappe concettuali. Il bambino ha più elementi e tempo per capire le frasi dell insegnante Alla fine della lezione è possibile: - stampare ciò che è stato detto per rielaborare a casa - salvare in formato audio e risentire e rivedere il testo di ciò che è stato detto

16 Claudio e la POSTAZIONE BIFRONTE Premio handimatica 2010 per l'eccellenza nell'utilizzo delle Nuove Tecnologie per l'handicapp

17 Claudio e la POSTAZIONE BIFRONTE

18 Daniele - 27 anni ragazzo sordo non impiantato Danile giudica l'evoluzione della didattica per i sordi con l'avvento delle Nuove Tecnologie La postazione Bifronte per la sordità https://www.youtube.com/watch?v=qbksaatpuis

19 Andrea - 26 anni E quando il periodo scolastico finisce? cosa resta.. Eravamo partiti da qui avevamo vinto il premio a handitecno Scrivendo un CD con il dito sinistro 0&subact=buonePratiche&id_cnt=4756 https://www.youtube.com/watch?v=c68zz8km9ye

20 Scuola a distanza e in ospedale Caratteristiche del progetto Velocità di avvio Hardware riutilizzato. Nessun stanziamento economico, costo zero Stabilità del sistema a scuola ( no virus ne blocchi del sistema) Semplicità d'uso Simulazione in video e audio della presenza in classe Compatibilità dei formati dei file utilizzati

21 Giada - Scuola a distanza e in ospedale La mamma racconta il progetto L'esperienza vista dalla scuola

22 In ogni caso Creare Didattica inclusiva non è un affare ne tecnologico ne individuale Solo chi sa progettare assieme nonostante le proprie caratteristiche e utilizza buoni strumenti può avviare processi didattici inclusivi alla portata di tutti solo così si apre la didattica e diventa normale piuttosto che speciale

23 Altrimenti con le Nuove Tecnologie Utilizzano cose nuove per fare cose vecchie SOLO AZIONI FRONTALI ED ESCLUSIVE

24 cts-2015 si colloca In una impostazione didattica costruttiva

25 Compatibilità didattica Applicativi pluripiattaforma Inter-operabilità file leggibili su tutti i sistemi operativi Inclusività Applicativi per didattica aperta nessun costo-possibilità di distribuirlo alla classe Semplicità sistema allestito per un uso immediato Tecnologie assistive applicativi per l'autonomia la comunicazione adattamento alle specificità motorie Comunità Il DVD è scaricabile dal sito: Un google-group per la condivisione di esperienze e informazioni Stabilità no virus uso moderato delle risorse - affidabilità

26 Da dove veniamo sodilinux nasce nel 2003 al CNR-ITD Viene adottato e rivitalizzato dal 2010 nel C.T.S. dell'ust di Verona

27 Dove è e come è mantenuto cts-2015 è sviluppato e mantenuto al ITD-del CNR di Genova Da Giovanni Caruso e L. ferlino cts-2015 E' stato finanziato dal CTS De Amicis di Roma nel 2014, e attualmente dal MIUR con progetti specifici dedicati agli applicativi per l'inclusione: CAA comunicazione Aumentativa Interfaccia per i gravi Mantenimento e sviluppo della Distribuzione Diffusione formazione

28 Cosa è Sistema Operativo ( gestisce completamente i PC) completo di Applicativi per la didattica e l'accessibilità Selezione di applicativi Open Source liberi per: - la didattica in classe e a casa - le LIM ( Eko-lim e proprietarie) - Compensare le difficoltà ( DSA, BES, Neurosensoriali) - Per ogni tipo di PC Netbook Aule Server client Aperto al futuro ai tablet

29 Cosa è Un Importante repository a disposizione della comunità per allestire Computer con UBUNTU Derivate 32 e 64 Bit Il repository è scaricabile qui :

30 Chi lo fa e lo mantiene I quattro moschettieri Giovanni Caruso CNR Fusillo Francesco CTS Verona Lucia Ferlino CNR Maurizio Marangoni I.C. Fumane Verona

31 Una mailing list di oltre 600 iscritti da tutta Italia per discutere- chiedere collaborare- proporre informare https://groups.google.com/forum/#!forum/sodilinux_cts_vr_lim_povere

32 Il sito di supporto Il DVD è scaricabile dal sito:

33 Le videoguide dal sito:

34 La Documentazione di quasi tutti gli applicativi

35 La pagina facebook https://www.facebook.com/sodilinux

36 Criteri di scelta del Software libero incluso in Sperimentazioni personali e documentate Applicativi liberi e OpenSource con alta vocazione didattica Applicativi per la gestione delle LIM LIM-Abili Altissimo livello di interoperabilità fra i sistemi e Dispositivi Interfaccia intuitiva.( simile a windows) Possibilità di portare sempre a stampa il lavoro realizzato. Presenza di un sito di riferimento aggiornato. Interfaccia in Italiano.

37 Opportunità didattiche inclusive Tecnologie assistive Pannello controllo modifiche interfaccia e comandi Screen Reader mobile in 6 lingue Tastiera virtuale configurabile

38 Specificità delle Tecnologie Didattiche assistive C A A Araword comunicazione Aumentativa Alternativa Scrivere e sentire vox

39 Opportunità didattiche inclusive in particolare per i DSA e BES Creare mappe concettuali Scrivere sentire e registrare con vox Leggere i testi PDF pdfexchange ( installabile)

40 Opportunità didattiche inclusive in particolare per i DSA e BES Creare videolezioni Guvcview Tavoletta grafica autocostruita videoregistrando il desktop Simple Screen recorder Produrre audiolezioni Audacity

41 Opportunità didattiche inclusive in particolare per i DSA e BES Navigazione sicura sul web e download di risorse multimediali firefox Download helper Riprodurre e gestire i video dal web

42 Sommario presenta il frutto della sinergia fra il mondo della scuola e quello della ricerca. vuole essere strumento a disposizione della didattica costruttiva e cooperativa, in particolare nella inclusione delle diverse abilità nella comunità scolastica, far diventare l'uso del Persona Computer sempre meno personal. ha l'ambizione di diffondere l'open Source nel mondo educational, avvicinare i ragazzi ad un approccio cooperativo dell'apprendere ed offrire strumenti per l'integrazione scolastica di tutti coloro che hanno bisogni speciali. Questa ultima release, che ha visto la collaborazione di un'ampia community, ha i suoi migliori punti di forza nei software che sono stati scelti con l obiettivo di offrire strumenti per creare occasioni di didattica, ma anche per gestire Lavagne Interattive e a basso costo. al suo interno no ha software esercitativo, ma solo di intrattenimento educativo. La filosofia delle scelte di base, i software inseriti e i livelli di usabilità dell'interfaccia sono stati condivisi dai ricercatori e sperimentati nella scuola prima di diventare parte integrante della Live.

43 A nome del gruppo di sviluppo e di chi volontariamente ha collaborato e collabora alla realizzazione di questo formidabile strumento per l'innovazione didattica e l'inclusione Ringrazio per l'attenzione Prof Francesco Fusillo CTS Abruzzo Maggio 2015 Prof.Francesco Fusillo C.T.S. - U.S.T. di Verona fusillo-francesco.jimdo.com

Nuove Tecnologie Open Source a supporto delle didattica inclusiva SoDiLinux@cts-2015

Nuove Tecnologie Open Source a supporto delle didattica inclusiva SoDiLinux@cts-2015 Nuove Tecnologie Open Source a supporto delle didattica inclusiva SoDiLinux@cts-2015 una risorsa Open-Source per costruire didattica inclusiva CTS Venezia Maggio 2015 Prof.Francesco Fusillo C.T.S. - U.S.T.

Dettagli

I significati del nostro impegno a favore del. software libero aperto gratuito nella scuola. E in particolar modo. a favore dei Bisogni Speciali

I significati del nostro impegno a favore del. software libero aperto gratuito nella scuola. E in particolar modo. a favore dei Bisogni Speciali LIBERTÀ DIGITALE cominciamo dalla SCUOLA I significati del nostro impegno a favore del software libero aperto gratuito nella scuola E in particolar modo a favore dei Bisogni Speciali e delle opportunità

Dettagli

SoDiLinux@cts-2015. Tecnologie Didattiche Open Source e lowcost per la didattica dell'inclusione. una risorsa per costruire didattica inclusiva

SoDiLinux@cts-2015. Tecnologie Didattiche Open Source e lowcost per la didattica dell'inclusione. una risorsa per costruire didattica inclusiva Opportunità inclusive del Software libero e Open source per la didattica e i Bisogni educativi speciali Sodilinux@cts-2015 Tecnologie Didattiche Open Source e lowcost per la didattica dell'inclusione SoDiLinux@cts-2015

Dettagli

Open Source Una Opportunità per le Didattiche Accessibili e Interoperabili

Open Source Una Opportunità per le Didattiche Accessibili e Interoperabili Una Opportunità per le Didattiche Accessibili e Interoperabili Creare videolezioni :: Cos' e' :: Caratteristiche dell'opensource :: Criteri di scelta del Software incluso :: Dove Funziona :: Quando la

Dettagli

Nuove Tecnologie Open Source per una Scuola che integra

Nuove Tecnologie Open Source per una Scuola che integra Presentazione e guida introduttiva all'uso della Distribuzione :: Cos' e' :: Cos' e' SoDiLinux :: Perché una nuova versione SoDiLinux :: L'idea :: La collaborazione con ITD CNR :: Criteri di scelta del

Dettagli

DISTURBO SE APPRENDO? io... Apprendo disturbando

DISTURBO SE APPRENDO? io... Apprendo disturbando Centro Territoriale per l Integrazione DISTURBO SE APPRENDO? io... Apprendo disturbando D. S. A. e B.E.S. Disturbi Specifici dell'apprendimento Incontro con KIT_PC_DSA Prof. Fusillo Francesco Autore del

Dettagli

Abi-LIM-ente. Didattica Aperta con le Azioni di inclusione dei B.E.S e dei D.S.A.

Abi-LIM-ente. Didattica Aperta con le Azioni di inclusione dei B.E.S e dei D.S.A. Abi-LIM-ente Didattica Aperta con le L. I. M Azioni di inclusione dei B.E.S e dei D.S.A. Gennaio Aprile 18 01 2013 C.T.S. U.S.T. di Verona Prof. Francesco Fusillo fusillo.francesco1@gmail.com WEB: fusillo-francesco.jimdo.com

Dettagli

Quando parliamo di ambienti inclusivi per tutti non possiamo prescindere

Quando parliamo di ambienti inclusivi per tutti non possiamo prescindere 7. L aula digitale inclusiva: proposte operative Accezione larga del concetto di disabilità di Paola Angelucci e Piero Cecchini Quando parliamo di ambienti inclusivi per tutti non possiamo prescindere

Dettagli

I collegamenti dove è possibile scaricare i materiali sono i seguenti:

I collegamenti dove è possibile scaricare i materiali sono i seguenti: I collegamenti dove è possibile scaricare i materiali sono i seguenti: Formato.Iso http://194.116.73.39/download/kit_pc_dsa.iso per realizzare un CD Formato.zip http://194.116.73.39/download/kit_pc_dsa.zip

Dettagli

10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA)

10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA) 10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA) FRANCESCO ZAMBOTTI LIBERA UNIVERSITÀ DI BOLZANO, GRIIS www.integrazioneinclusione.wordpress.com

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI PER DSA

STRUMENTI COMPENSATIVI PER DSA Titolo STRUMENTI COMPENSATIVI PER DSA STRUMENTI COMPENSATIVI PER DSA Destinatari Docenti Primaria Docenti secondaria I e II Buona conoscenza e utilizzo del computer Buona conoscenza e utilizzo del computer

Dettagli

Software open source per la didattica

Software open source per la didattica Software open source per la didattica Lucia Ferlino Istituto Tecnologie Didattiche CNR, Genova Una rete di lavagne Trento, 1 ottobre 2011 Risorse digitali a scuola: ancora un problema? La disponibilità

Dettagli

oltre So.Di.Linux Per una didattica multimediale e multimodale accessibile

oltre So.Di.Linux Per una didattica multimediale e multimodale accessibile oltre So.Di.Linux Per una didattica multimediale e multimodale accessibile Lunedì incontr i CTS USP Verona 22 02 2010 prof. Francesco Fusillo francesco.fusillo1@istruzione.it MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

Link dove iscriversi: https://attendee.gotowebinar.com/register/3356647732331522305. Il nuovo sito di Essediquadro

Link dove iscriversi: https://attendee.gotowebinar.com/register/3356647732331522305. Il nuovo sito di Essediquadro Tecnologie e inclusione Proposta per l'aggiornamento professionale degli operatori dei CTS, realizzata nell'ambito di una convenzione Indire-ITD per il servizio Essediquadro aperta anche agli utenti del

Dettagli

LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Corso di formazione per docenti Nuovi scenari formativi in una scuola inclusiva LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Prof. Maurizio Molendini 1 La lavagna

Dettagli

Combinare tecnologie diffuse per il successo universitario

Combinare tecnologie diffuse per il successo universitario Combinare tecnologie diffuse per il successo universitario Elisa Di Luca, Daniele Montini e Stefano Zonta Servizio Disabilità dell'università degli Studi di Padova Handimatica 2012 Studiare all Università

Dettagli

Fondamenti di Informatica per l'apprendimento

Fondamenti di Informatica per l'apprendimento per l'apprendimento Outline Formazione a distanza 1 Formazione a distanza 2 3 4 5 Outline Formazione a distanza 1 Formazione a distanza 2 3 4 5 Le tecnologie educative Tecnologie digitali educative: Formazione

Dettagli

Ausili per i disturbi della letto-scrittura

Ausili per i disturbi della letto-scrittura Disturbi Specifici dell Apprendimento: dalle basi fisiologiche agli ausili Aula Magna Centro Affari e Convegni Arezzo 13 Dicembre 2014 Ausili per i disturbi della letto-scrittura Valentina Scali, Simona

Dettagli

La lavagna interattiva multimediale nella scuola primaria. Istituto Comprensivo F.De Pisis Ferrara

La lavagna interattiva multimediale nella scuola primaria. Istituto Comprensivo F.De Pisis Ferrara La lavagna interattiva multimediale nella scuola primaria Istituto Comprensivo F.De Pisis Ferrara Lim in classe o in laboratorio? Il progetto suggeriva l introduzione della Lim nelle singole classi, ma

Dettagli

PROGETTO didattico - le AZIONI -

PROGETTO didattico - le AZIONI - PROGETTO didattico - le AZIONI - PROGETTO didattico - le AZIONI Italiano 1 media Italiano la favola ideazione in gruppo delle sequenze su carta (narrate e disegnate) Controllo della pertinenza del testo

Dettagli

LIM IDEA Progetto Scuola 0.1: camminiamo insieme verso la Scuola 2.0.

LIM IDEA Progetto Scuola 0.1: camminiamo insieme verso la Scuola 2.0. LIM IDEA Progetto Scuola 0.1: camminiamo insieme verso la Scuola 2.0. In rete con: DD I Circolo Asti - DD VI Circolo Asti - DD V Circolo Asti IC Moncalvo- IC Castell'Alfero Premessa: Come previsto dalle

Dettagli

L atelier creativo digitale per il primo ciclo di istruzione. Teatro digitale Storytelling Robotica Coding Esperimenti. www.synergie.

L atelier creativo digitale per il primo ciclo di istruzione. Teatro digitale Storytelling Robotica Coding Esperimenti. www.synergie. L atelier creativo digitale per il primo ciclo di istruzione Teatro digitale Storytelling Robotica Coding Esperimenti www.synergie.it Sommario COS È DIDALAB... 3. COME È FATTO UN DIDALAB... 3.2 ESEMPI

Dettagli

Il sistema di elaborazione

Il sistema di elaborazione Il sistema di elaborazione Hardware e software Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche parti software: componenti logiche i dati da trattare le correlazioni

Dettagli

6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX

6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX 6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX LE FUNZIONALITÀ DELLE LAVAGNE INTERATTIVE MULTIMEDIALI (LIM) LIM e nuove tecnologie nella scuola Nell ambito del progetto del Gruppo RCS di predisposizione di strumenti

Dettagli

CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015

CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GR AFICO MUSICALE LUCIANO BIANCIARDI CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015 Agenzia Formativa Bianciardi Consorzio Istituti Professionali Associati

Dettagli

Fondamenti di Informatica

Fondamenti di Informatica Tecnologie Educative Cazzaniga Paolo Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it Outline Formazione a distanza 1 Formazione a distanza 2 3 4 5 Outline Formazione a distanza 1 Formazione a

Dettagli

Il mio PNSD nel PTOF:

Il mio PNSD nel PTOF: Il mio PNSD nel PTOF: Racconto e illustrazione delle modalità che la nostra scuole propone per il recepimento delle azioni del PNSD nel Piano triennale dell offerta formativa FATTO 1) PIANO BANDA ULTRA

Dettagli

molte volte ci si distrae;

molte volte ci si distrae; FIRST LEGO LEAGUE ITALIA MILANO 6-7 marzo 2015 Squadra FLL4: LICEO ROSMINI RELAZIONE SCIENTIFICA TITOLO DEL PROGETTO: FLIP the SCHOOL ARGOMENTO STUDIATO L argomento che abbiamo deciso di affrontare si

Dettagli

Maria Vittoria Alfieri Head of Digital Teaching & Learning RCS Education. seguici e commenta su. #primariaday

Maria Vittoria Alfieri Head of Digital Teaching & Learning RCS Education. seguici e commenta su. #primariaday Maria Vittoria Alfieri Head of Digital Teaching & Learning RCS Education seguici e commenta su #primariaday Napoli 7 aprile 2014 Il nuovo ambiente RCS Education per la didattica digitale CONTENUTI e SERVIZI

Dettagli

Corso per i docenti neo assunti due incontri di formazione sulle tecnologie

Corso per i docenti neo assunti due incontri di formazione sulle tecnologie Corso per i docenti neo assunti due incontri di formazione sulle tecnologie BREVI CENNI DI STORIA - 35 anni sono come 100.000 di evoluzione L HARDWARE: componenti input, output e di elaborazione IL SOFTWARE:

Dettagli

Autore prof. Antonio Artiaco. prima dispensa

Autore prof. Antonio Artiaco. prima dispensa 1 Autore prof. Corso di formazione prima dispensa Comitato Tecnico Scientifico: Gruppo Operativo di Progetto CerticAcademy Learning Center, patrocinato dall assessorato al lavoro e alla formazione professionale

Dettagli

Centro Territoriale di Supporto ISTITUTO COMPRENSIVO CALCEDONIA SALERNO www.iccalcedoniasalerno.gov.it saic8ac00d@istruzione.it

Centro Territoriale di Supporto ISTITUTO COMPRENSIVO CALCEDONIA SALERNO www.iccalcedoniasalerno.gov.it saic8ac00d@istruzione.it Centro Territoriale di Supporto ISTITUTO COMPRENSIVO CALCEDONIA SALERNO www.iccalcedoniasalerno.gov.it saic8ac00d@istruzione.it L istituto Comprensivo Calcedonia di Salerno ha realizzato il progetto Nuove

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PADRE PIO AIROLA

ISTITUTO COMPRENSIVO PADRE PIO AIROLA ISTITUTO COMPRENSIVO PADRE PIO AIROLA PROGETTO INFORMATICA: UNPLUGGED ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PREMESSA Come è noto, l insegnamento della tecnologia/informatica è entrata a far parte del normale curricolo

Dettagli

Informatica. Classe Prima

Informatica. Classe Prima Informatica Classe Prima Obiettivo formativo Conoscenze Abilità Conoscere e utilizzare il computer per semplici attività didattiche Conoscere i componenti principali del computer. o Distinguere le parti

Dettagli

Idea progettuale per una I/II classe: Au Restaurant

Idea progettuale per una I/II classe: Au Restaurant Idea progettuale per una I/II classe: Il Contesto e l idea progettuale: Per migliorare l apprendimento di classe prima/seconda e facilitare l approccio con una nuova disciplina, quale il francese, ho pensato

Dettagli

QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE

QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE Caro collega, grazie per la tua disponibilità. Compilando questo questionario, che richiederà solo 5 10 minuti, ci aiuterai a calibrare meglio la scelta

Dettagli

Corso di formazione CerTIC Tablet

Corso di formazione CerTIC Tablet Redattore prof. Corso di formazione CerTIC Tablet Dodicesima Dispensa Comitato Tecnico Scientifico: Gruppo Operativo di Progetto CerticAcademy Learning Center, patrocinato dall assessorato al lavoro e

Dettagli

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Interfaccia di Smart Notebook 2 I menu di Notebook 3 Barra degli strumenti orizzontale 4 Barra degli strumenti verticale 5 Barra degli strumenti mobili 6 I principali

Dettagli

Nuove tecnologie a scuola risorse o abbaglio? Opportunità per azioni didattiche inclusive

Nuove tecnologie a scuola risorse o abbaglio? Opportunità per azioni didattiche inclusive Nuove tecnologie a scuola risorse o abbaglio? Opportunità per azioni didattiche inclusive U.S.T. Brescia marzo 2015 Prof. Francesco Fusillo web http://fusillo-francesco.jimdo.com mail fusillo.francesco1@gmail.com

Dettagli

LABORATORIO INFORMATICA : IL MIO AMICO COMPUTER (5 anni)

LABORATORIO INFORMATICA : IL MIO AMICO COMPUTER (5 anni) LABORATORIO INFORMATICA : IL MIO AMICO COMPUTER (5 anni) PREMESSA Le riflessioni sulla natura del computer, sulle risorse che possiede, sui rischi che programmi sbagliati possono comportare, ci spingono

Dettagli

Ai Dirigenti de gli istituti aderenti alla Rete CTI Garda Baldo - IC. Bardolino

Ai Dirigenti de gli istituti aderenti alla Rete CTI Garda Baldo - IC. Bardolino ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Mons. Luigi Gaiter Via S. Pertini, 22 37013 CAPRINO VERONESE TEL. 045/7241026 FAX 045/6230723 e-mail: vric86300e@istruzione.it C.T.I Garda Baldo Prot. n.257 / A38 2014 Caprino

Dettagli

Piano di formazione a cura della Dott.ssa Stefania Schiavi

Piano di formazione a cura della Dott.ssa Stefania Schiavi Piano di formazione a cura della Dott.ssa Stefania Schiavi Impariamo ad usarla insieme! La L.I.M. è uno strumento meraviglioso! L.I.M.: Lavorare Insieme con Metodo cooperativo 1 2 Perché la L.I.M.? Dai

Dettagli

INTERWRITE WORKSPACE (nel Kit di Vendita della lavagna)

INTERWRITE WORKSPACE (nel Kit di Vendita della lavagna) INTERWRITE WORKSPACE (nel Kit di Vendita della lavagna) COMPATIBILITÀ DEL SOFTWARE Compatibilità con i sistemi operativi Il software Interwrite Workspace è compatibile con i sistemi operativi: Windows

Dettagli

DESCRIZIONE. HARDWARE (tastiere, mouse, schermi, etc..) Tipologia Tastiera espansa

DESCRIZIONE. HARDWARE (tastiere, mouse, schermi, etc..) Tipologia Tastiera espansa HARDWARE (tastiere, mouse, schermi, etc..) DESCRIZIONE Tipologia Tastiera Tastiera BIGKEYS PLUS BigKeys PLUS è una tastiera semplificata. I tasti possono essere disposti in ordine alfabetico o come nella

Dettagli

Progetto Cl@sse 2.0. - Strumenti e Metodologie -

Progetto Cl@sse 2.0. - Strumenti e Metodologie - M I N I S T E R O D E L L I S T R U Z I O N E, D E L L U N I V E R S I T A E D E L L A R I C E R C A ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE JEAN MONNET Istruzione Tecnica e Liceale Via S. Caterina 3 22066 MARIANO

Dettagli

Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate.

Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate. Cl@sse2.0 Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate. Progetto di due anni disegnato per la 1Ac. (2010-2012) Cl@sse2.0 Perché questo progetto nazionale? 1. Per rispondere a

Dettagli

PROGETTO DI INTERVENTO DIDATTICO/FORMATIVO PER L INTEGRAZIONE DI ALUNNI CON DISABILITÀ

PROGETTO DI INTERVENTO DIDATTICO/FORMATIVO PER L INTEGRAZIONE DI ALUNNI CON DISABILITÀ PROGETTO DI INTERVENTO DIDATTICO/FORMATIVO PER L INTEGRAZIONE DI ALUNNI CON DISABILITÀ QUANDO LE SCUOLE SI INCONTRANO CON IL TERRITORIO VITA QUOTIDIANA E STRATEGIE D INTERVENTO PER GLI ALUNNI DISABILI

Dettagli

Grazie, grazie, grazie, la Vostra donazione è per noi molto importante, ci infatti di guardare avanti con l orgoglio di una scuola che cambia!

Grazie, grazie, grazie, la Vostra donazione è per noi molto importante, ci infatti di guardare avanti con l orgoglio di una scuola che cambia! Spett. le Fondazione De Mari desideriamo ringraziarvi per il finanziamento che abbiamo ricevuto; il Vostro contributo ha dato un importante aiuto alla nostra scuola consentendole di andare avanti e di

Dettagli

Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID

Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID E la prima circolare emanata dal MIUR per studenti con DSA Dispensa dalla lettura ad alta voce, scrittura veloce sotto dettatura, uso del vocabolario,

Dettagli

Formazione regionale per bibliotecari Anno 2014-2015

Formazione regionale per bibliotecari Anno 2014-2015 Formazione regionale per bibliotecari Anno 2014-2015 Seminario L uso del tablet Descrizione del corso unità di competenza: 4. Servizi al pubblico codice di classificazione OF: 4.1.3. Media literacy qualificazione

Dettagli

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Uno strumento unico per risolvere i problemi di compatibilità tra le diverse lavagne interattive Non fermarti alla LIM, con

Dettagli

LETTO-SCRITTURA e SIMBOLI. CAA e SCUOLA: COME TABELLE DIDATTICHE

LETTO-SCRITTURA e SIMBOLI. CAA e SCUOLA: COME TABELLE DIDATTICHE La Comunicazione Aumentativa Alternativa AZIENDA ASL 5 PISA LAPCA Laboratorio Ausili Per la Comunicazione, l Apprendimento e l autonomia RIELABORAZIONE QUESTIONARIO INIZIALE DIPARTIMENTO DI RIABILITAZIONE

Dettagli

Google Drive. Scheda di presentazione del corso:

Google Drive. Scheda di presentazione del corso: Google Drive Google Drive è un servizio che ti consente di avere uno spazio per i tuoi documenti direttamente online. Attraverso l'accesso con l account Google, puoi creare i tuoi file e tenerli archiviati

Dettagli

(F. Brevini, Un cerino nel buio, Bollati Boringhieri, Torino 2008) Peculiarità della LIM come strumento di mediazione didattica

(F. Brevini, Un cerino nel buio, Bollati Boringhieri, Torino 2008) Peculiarità della LIM come strumento di mediazione didattica I corrispettivi odierni dello zappator e dell artigiano, che nell idillio leopardiano si affrettavano a terminare il loro lavoro settimanale, hanno a disposizione televisione, cinema, videocassette, CD

Dettagli

Piano nazionale di formazione degli insegnanti nelle Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione

Piano nazionale di formazione degli insegnanti nelle Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione Istituto Professionale Zenale e Buttinone" Treviglio (BG) Piano nazionale di formazione degli insegnanti nelle Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione Modulo 7: INTEGRAZIONE DEI DISABILI E TIC

Dettagli

PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020

PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 LA CLASSE OLTRE I CONFINI PER UNA DIDATTICA 3.0 Progetto dell Istituto Comprensivo Vittorio Veneto 1 Lorenzo Da Ponte NOME DEL PROGETTO: LA CLASSE

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC D Aloise Giuseppe Campobasso 18 aprile 2015 SOFTWARE DIDATTICI LEGGIXME PDF X-Change VIEWER Sankorè LEGGIXME https://sites.google.com/site/leggixme/installazioni/download

Dettagli

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE. Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE. Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com IL CORSO L utilizzo sempre più frequente delle nuove tecnologie nella vita quotidiana

Dettagli

E DEL PROGRAMMA TUTOREDATTILO PRO

E DEL PROGRAMMA TUTOREDATTILO PRO USO DEL MANUALE "SCRIVERE CON DIECI DITA" E DEL PROGRAMMA TUTOREDATTILO PRO PRIME LEZIONI Senza alcuna pretesa di volersi sostituire all abilità di ogni insegnante nel presentare l approccio alla scrittura

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DSA

GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DSA GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO A cura della prof.ssa Anna Lombardo referente CRHeS/CTS Faenza STRUMENTI COMPENSATIVI E DIDATTICI INFORMATICI Sono ausili

Dettagli

A SCUOLA CON LA LIM 1

A SCUOLA CON LA LIM 1 A SCUOLA CON LA LIM 1 A cura dell'insegnante LUCIA STIRPE Istituto Comprensivo San Cesareo mag 13 19:01 1 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo di Lavagna Interattiva Multimediale. E' un dispositivo elettronico

Dettagli

Centro di Supporto Territoriale. Didattica e tecnologia

Centro di Supporto Territoriale. Didattica e tecnologia Centro di Supporto Territoriale Nuove Tecnologie per le Disabilità Didattica e tecnologia CANTU 17/04/2012 Che cosa è il CST? Il CST (Centro di Supporto territoriale) è uno dei risultati del progetto ministeriale

Dettagli

Software didattico per imparare giocando sabato 04 settembre 2010 Ultimo aggiornamento domenica 16 gennaio 2011

Software didattico per imparare giocando sabato 04 settembre 2010 Ultimo aggiornamento domenica 16 gennaio 2011 Software didattico per imparare giocando sabato 04 settembre 2010 Ultimo aggiornamento domenica 16 gennaio 2011 Propongo un insieme di programmi e giochi didattici per bambini dai 3 ai 12 anni. Tutti Open

Dettagli

C.T.S. di Cadeo - Ausilioteca della provincia di Piacenza

C.T.S. di Cadeo - Ausilioteca della provincia di Piacenza C.T.S. di Cadeo - Ausilioteca della provincia di Piacenza Nell anno 2013 il CTS (Centro Territoriale Servizi per le disabilità) ha risposto all'84 % delle richieste inoltrate dalle istituzioni scolastiche

Dettagli

VERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA

VERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA VERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA I.C. Gonzaga dr.ssa Di Palma Monia, psicologa dr.ssa Dicembrini Valentina, psicologa QUALI STRATEGIE PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA? - Spazio - Strategie metacognitive - Metodo

Dettagli

Lavagna interattiva EasyBoard EBT 80SR 4T

Lavagna interattiva EasyBoard EBT 80SR 4T è una lavagna Multi Touch da 80 pensata appositamente per le scuole. Con i suoi quattro tocchi permette di essere utilizzata da quattro utenti contemporaneamente, sia con i pennarelli colorati in dotazione

Dettagli

So.Di.Linux. Le Nuove Tecnologie nella Scuola che integra. e qualcosa in più. che cosa e' :: il software contenuto. :: inoltre. - wiimote withwboard

So.Di.Linux. Le Nuove Tecnologie nella Scuola che integra. e qualcosa in più. che cosa e' :: il software contenuto. :: inoltre. - wiimote withwboard Le Nuove Tecnologie nella Scuola che integra So.Di.Linux e qualcosa in più :: che cosa e' :: il software contenuto :: inoltre - wiimote withwboard - wine - Virtualbox - E ancora... Castel Franco Veneto

Dettagli

SD2 & So.Di.Linux &...

SD2 & So.Di.Linux &... SD2 & So.Di.Linux &... Giovanni Paolo Caruso (Istituto Tecnologie Didattiche CNR, Genova) Didattica Aperta 2012 26 Ottobre 2012, Mantova Introduzione a So.Di.Linux So.Di.Linux = Software Didattico per

Dettagli

ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE DSPEECH AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE

ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE DSPEECH AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE RISORSA A PAGAMENTO DESCRIZIONE DISLESSIA BALABOLKA Sintesi vocale con supporto voci sapi4 e sapi5 Il programma Balabolka converte

Dettagli

POLO INFORMATICO PER LA DISABILITA

POLO INFORMATICO PER LA DISABILITA ITIS Marconi di Dalmine 5 aprile 2011 POLO INFORMATICO PER LA DISABILITA Centro Risorse, via per Azzano S. Paolo, 5 BERGAMO 035 315473 Servizio a cura dell Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo http://www.diedibg.it

Dettagli

Lavagna Interattiva Multimediale L.I.M.

Lavagna Interattiva Multimediale L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale L.I.M. La Lavagna Interattiva Multimediale, detta anche L.I.M. o lavagna elettronica, è una superficie interattiva su cui è possibile scrivere, disegnare, allegare immagini,

Dettagli

Giocare con le parole Training fonologico per parlare meglio e prepararsi a scrivere Emma Perrotta, Marina Brignola Libro

Giocare con le parole Training fonologico per parlare meglio e prepararsi a scrivere Emma Perrotta, Marina Brignola Libro Giocare con le parole Training fonologico per parlare meglio e prepararsi a scrivere Emma Perrotta, Marina Brignola Libro Giocare con le parole (CD- ROM) Training fonologico per parlare meglio e prepararsi

Dettagli

Come avere Libri scolastici digitali in formato PDF:

Come avere Libri scolastici digitali in formato PDF: ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL'INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA DI I GRADO I. NIEVO Comuni di Cinto Caomaggiore - Gruaro - Pramaggiore - Sede: Via Torino 4-30020 Cinto C. (VE) - Tel. 0421/209501 -

Dettagli

TASTIERA COLORI&PAROLE (PER UNA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA)

TASTIERA COLORI&PAROLE (PER UNA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA) Modena, dicembre 2007 Presenta TASTIERA COLORI&PAROLE (PER UNA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA) INTRODUZIONE...2 COME UTILIZZARE LA TASTIERA...5 DETTAGLI TASTIERE...7 1 INTRODUZIONE Assieme ad altre tastiere

Dettagli

INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES

INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES a cura della F.S. Area 2 Maria De Francesco Nella stesura del PDP per gli alunni BES è richiesta la messa a punto di strategie didattiche

Dettagli

CURRICOLO PER LE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INFORMATICA

CURRICOLO PER LE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INFORMATICA CURRICOLO PER LE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INFORMATICA La pervasività dell informatica e il suo essere ormai indispensabile nella vita quotidiana hanno reso necessario l

Dettagli

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI GLI STRUMENTI COMPENSATIVI La Sintesi Vocale Le mappe concettuali e mentali I programmi di Video Scrittura I Software delle Cooperativa Anastasis LA SINTESI VOCALE Un sintetizzatore vocale è un software

Dettagli

Programmazione Laboratorio Informatica

Programmazione Laboratorio Informatica Istituto Comprensivo Maria Montessori Scuola Primaria Fratelli Pagliero San Maurizio Canavese Scuola Primaria di Ceretta Anno scolastico 2015/2016 Insegnante Benzo Margherita Programmazione Laboratorio

Dettagli

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo

Dettagli

Cre@tivi Digit@li. S.M.S. Don Milani - Genova. Liguria

Cre@tivi Digit@li. S.M.S. Don Milani - Genova. Liguria Cre@tivi Digit@li S.M.S. Don Milani - Genova Liguria S.M.S. Don Milani - Scuola sperimentale Progetto Nazionale Scuola Laboratorio don Milani, ex art.11 (iniziative finalizzate all innovazione), D.P.R.

Dettagli

Come installare Linux?

Come installare Linux? Benvenuti! Sommario 1. Introduzione (Linux Free software Open source) 2. Linux sempre con te, 3. Altre distribuzioni... Fedoraper esempio. 4. Elaborare Immagini con Gimp 5. Iniziare a programmare con Scratch

Dettagli

1. Arduino va di moda.

1. Arduino va di moda. 1. Arduino va di moda. Arduino è una piattaforma hardware open source programmabile, interamente realizzata in Italia, che permette la prototipazione rapida e l'apprendimento veloce dei principi fondamentali

Dettagli

Rete didattica Multimediale Linguistica Software

Rete didattica Multimediale Linguistica Software Rete didattica Multimediale Linguistica Software Vuoi catturare l attenzione dei tuoi alunni? Con Smartmedia Pro, il nostro software di gestione della rete didattica multimediale linguistica, potrai facilmente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO Nembro. Curricolo verticale COMPETENZE DIGITALI

ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO Nembro. Curricolo verticale COMPETENZE DIGITALI ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO Nembro Curricolo verticale COMPETENZE DIGITALI 1 ORIZZONTE DI RIFERIMENTO EUROPEO: COMPETENZA DIGITALE PROFILO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE:

Dettagli

www.globotricolore.it best@globotricolore.it

www.globotricolore.it best@globotricolore.it www.globotricolore.it best@globotricolore.it Tutor digitali per Bisogni Educativi Speciali Patrizia Angelini, mamma di due bambini dislessici: Sto creando a Roma un Centro Polifunzionale Didattico Digitale.

Dettagli

1000 Classi digitali. Un progetto per la scuola italiana

1000 Classi digitali. Un progetto per la scuola italiana 1000 Classi digitali Un progetto per la scuola italiana Obiettivo del progetto è creare le condizioni per la realizzazione di una Didattica Inclusiva che, unendo le Lavagne Interattive Multimediali o le

Dettagli

Prof.ssa Paola Bondi Prof.ssa Elisabetta Scala

Prof.ssa Paola Bondi Prof.ssa Elisabetta Scala LIM X APPRENDERE CORSO DI FORMAZIONE Rete E-Inclusion Progetto ForLIM Bologna e provincia Piano Nazionale Scuola Digitale Azione Lavagne Interattive Multimediali Lingue straniere Prof.ssa Paola Bondi Prof.ssa

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci - Ripamonti via Belvedere, 18 22100 Como - tel. 031 520745 - fax 031 507194 sito web: http://www.ripamonticomo.it

Dettagli

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Con i recenti aggiornamenti di Windows 8 si potrebbero riscontrare problemi nel aprire il software di calibrazione, che visualizza

Dettagli

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE Liceo G. Cotta Corso L.I.M. a.s. 2011-12 Marco Bolzon L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE 1 OPERAZIONI PRELIMINARI Prenotare l aula (registro vicino fotocopiatore 1 piano). Provare prima

Dettagli

Alcuni utili software (gratuiti e non)

Alcuni utili software (gratuiti e non) Alcuni utili software (gratuiti e non) Programmi gratuiti per la lettura dei libri digitali Balabolka è un programma di "screen reader" che legge testi di documenti o in finestre di Windows e li riproduce

Dettagli

Da cosa è composto un sistema LIM

Da cosa è composto un sistema LIM Hardware Da cosa è composto un sistema LIM Software Computer Collegamento di rete Locale Internet Hardware Proiettore Telecomando Schermo touch Penne touch Angolatura Allineamento allo schermo Orientamento

Dettagli

Divisione Education Technology. keep the knowledge flowing. Zainetto. verde. Education Provider

Divisione Education Technology. keep the knowledge flowing. Zainetto. verde. Education Provider eep the nowledge owing keep the knowledge flowing Divisione Education Technology Zainetto SOFTWARE PER LA SCUOLA: Workspace Software per LIM einstruction Interwrite Workspace è un software didattico estremamente

Dettagli

Compensare i DSA. Franco Castronovo

Compensare i DSA. Franco Castronovo Compensare i DSA Franco Castronovo Incontro Magistri Cumacini Como 8 aprile 2013 da: Flavio Fogarolo e Caterina Scapin Erickson giugno 2010 Compensare i DSA Strategie compensative Competenze compensative

Dettagli

3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO

3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO 3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO PLESSI ORARI SERVIZI DOTAZIONI BIBLIOTECHE SCUOLA DELL INFANZIA DI ROVELETO Via Liberazione, 4 Roveleto di Cadeo (PC) 0523 509796 INGRESSO dalle ore 8 alle ore 9 USCITA

Dettagli

Syllabus Moduli della Certificazione EPICT Gold EUROPEAN PEDAGOGICAL ICT LICENCE Certificazione Pedagogica Europea sull uso delle tecnologie digitali

Syllabus Moduli della Certificazione EPICT Gold EUROPEAN PEDAGOGICAL ICT LICENCE Certificazione Pedagogica Europea sull uso delle tecnologie digitali Syllabus Moduli della Certificazione EPICT Gold EUROPEAN PEDAGOGICAL ICT LICENCE Certificazione Pedagogica Europea sull uso delle tecnologie digitali AREA DI COMPETENZA COPERTA DALLA CERTIFICAZIONE MACRO-COMPETENZA

Dettagli

MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi

MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi CTS Lecco 18 aprile 2012 MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi Responsabile Centro Ausili dell'ircss E. Medea - Ass. La Nostra Famiglia www.emedea.it/centroausili NB - A proposito

Dettagli

GUIDA iprof. InsTaLLa usa AGGIOrNA

GUIDA iprof. InsTaLLa usa AGGIOrNA GUIDA iprof InsTaLLa usa AGGIOrNA che cos è iprof Progetto Maria Vittoria Alfieri, Luca De Gregorio Progettazione, sviluppo software e grafica Ocho Durando S.P.A. Supervisione tecnica e coordinamento Luca

Dettagli

PROGETTO PON Realizzazione Ambienti Digitali

PROGETTO PON Realizzazione Ambienti Digitali a.s 2015-2016 Istituto Comprensivo P. FERRARI di Pontremoli MS Via IV Novembre, 76-54027 Pontremoli (MS) Tel/ Fax 0187/830168 E-mail msic81100n@istruzione.it U.R.L. http://www.icferraripontremoli.it PROGETTO

Dettagli

Istituto San Tomaso d Aquino

Istituto San Tomaso d Aquino Istituto San Tomaso d Aquino alba pratalia aràba Linee di progetto per l utilizzo delle tecnologie nella didattica a.s. 2013 2014 a.s. 2014 2015 0 Linee di progetto per l utilizzo delle tecnologie nella

Dettagli