Toscana in bicicletta: Crete, Val d Orcia, Amiata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Toscana in bicicletta: Crete, Val d Orcia, Amiata"

Transcript

1 Toscana in bicicletta: Crete, Val d Orcia, Amiata Un viaggio in uno dei più classici e meglio conservati territori italiani, quasi interamente nella provincia di Siena. Un percorso che ha il suo punto di forza nel paesaggio, nei panorami, nel verde che circonda il viaggiatore, nella bellezza delle strade. Un percorso però da sconsigliare a chi non ama le salite: nei circa 3 chilometri che abbiamo percorso ho contato 4- chilometri di pianura; il resto si distribuisce, abbastanza democraticamente, tra salite di varia pendenza, e discese, alcune veramente emozionanti. Il percorso provato parte dalle colline del Chianti, si addentra nel notevole ambiente delle Crete, prosegue in Val d Orcia, tra splendidi centri rinascimentali, affronta il periplo del monte Amiata e torna ancora in Val d Orcia. Le strade percorse (l impressione è che ci fosse solo l imbarazzo della scelta) sono quasi tutte secondarie, a scarso traffico, per quanto possibile lontane dai centri maggiori. Per chi ama gli sterrati c è di che divertirsi: i senesi hanno un piccolo culto delle strade bianche, molte delle quali si sono salvate dall invasione dell asfalto, e sono quasi tutte di fondo buono, scorrevole e non richiedono coperture particolarmente tassellate, né particolare abilità di conduzione. Il periodo scelto, maggio, consente di godere del pieno della primavera, con un ambiente che si mostra nel suo aspetto migliore. Nella piena estate immagino che il percorso, in alcune tappe in particolare (penso alle Crete, ma anche alla Val d Orcia), possa risultare meno piacevole per via del caldo eccessivo. Il viaggio tocca alcuni centri di assoluto pregio: Asciano, Pienza, Montepulciano, Santa Fiora, le abbazie di Monte Oliveto, Sant Antimo e Abbadia San Salvatore meritano di essere visitate con la dovuta attenzione, ma praticamente tutti i centri della provincia hanno qualcosa, spesso molto, da offrire, e inevitabilmente ci si lascerà alle spalle qualcosa. Noi abbiamo percorso il viaggio descritto, con varie deviazioni, soste e tappe intermedie, in 9 giorni, che nelle schede ho riassunto in sei tappe. La somma chilometrica delle giornate descritte è di 27 chilometri; i nostri contachilometri, tra la salita all Amiata, varianti turistiche e naturalistiche, spostamenti logistici, contavano a fine viaggio circa 3 chilometri. Nelle tabelle ho indicato le distanze chilometriche, le altimetrie ed il fondo stradale (A=asfalto, S=sterrato, C=pista ciclabile). I dislivelli sono intesi in salita. Il percorso è stato provato nella primavera 29 da Marina, Marilina, Paola, Gino, Ruggero, Loris, Mirco ed Antonio.

2 I tappa: Poggibonsi-Radda in Chianti ( km. disl. m.) II tappa: Radda in Chianti-Asciano (6 km. disl. 67 m.) III tappa: Asciano-Castiglione d Orcia (2 km. disl. 8 m.) IV tappa: Castiglione d Orcia-Sant Antimo-Seggiano (33 km. disl. 6 m.) V tappa: Seggiano-Abbadia San Salvatore (3 km. disl. 68 m.) VI tappa: Abbadia S.S.-Radicofani-Montepulciano (6 km. disl. 8 m.)

3 I tappa: Poggibonsi-Radda in Chianti ( km. disl. m.) Poggibonsi, 116 A S.R. 429, 6 A da Poggibonsi superare il cavalcavia sull autostrada in direzione del castello Strozzavolpe, non prendere le laterali per Lecchi, Talciona, Lilliano ma seguire in direzione Castellina; strada impegnativa con 4 strappi al % si imbocca la statale sulla dx, in poche pedalate si arriva a Castellina in Chianti Castellina in Chianti, 78 A si prosegue sulla S.R. 429 in lieve salita, poi in saliscendi Radda in Chianti, S.R Castellina in Chianti Radda in Chianti 3 2 Poggibonsi Esordio impegnativo per una strada secondaria che dalla val d Elsa si arrampica sulle colline del Chianti. A differenza di quanto indicato in varie cartografie la strada Poggibonsi-Castellina è asfaltata. Si tratta di un percorso in questi chilometri impegnativo: dopo una breve serie di saliscendi la strada si impenna una prima volta con uno strappo al % di qualche centinaio di metri, poi ridiscende ripida a superare un torrente, quindi risale diretta, con altri tre strappi cattivi, fino alla strada principale. Il percorso è suggestivo e la strada non trafficata, ma mi sento di consigliare la strada statale: il traffico non è impossibile e sicuramente la salita è più dolce. Nella tratta successiva da Castellina a Radda si imbocca appunto la strada regionale n. 429, con una lunga salita al 2-4% e qualche tratto di discesa. Radda in Chianti è un piccolo paese con una piazza piacevole e un bel palazzo civico. È sede del consorzio del Chianti, non mancano le enoteche dove degustare, anche a prezzi abbordabili, questo vino eccellente.

4 II tappa: Radda in Chianti-Asciano (6 km. disl. 67 m.) Radda in Chianti, 3 A da Radda prendere la strada secondaria verso San Fedele/Vagliagli, in discesa bivio per san Fedele/Vagliagli 2, 39 A/S prima di oltrepassare il fiume imboccare sulla dx. la strada per Vagliagli, prima asfaltata poi su strada bianca, ancora un paio di km in discesa poi in salita fino al paese con tratti al -2% Vagliagli 11, 11 A/S Pievasciata 17, 38 A la strada prosegue prima in discesa poi saliscendi, qualche tratto sterrato al bivio sulla dx. per Catignano fino alla provinciale (loc. San Giovanni), leggera discesa San Giovanni 23, 316 A imboccare la prov.le con svolta a sx. Pianella, 2 A strada comunale 7 33, 27 S bivio Guistrogna 36, 27 A Croce a Chiantino 39, 2 A Torre a Castello 46, 329 S dopo il ponte volta a dx. indicazioni per Castelnuovo Berardenga; saliscendi dopo l immissione di una strada dalla dx. in direzione Castelnuovo si prende a dx. una bianca indicata con Strada Comunale n.7, discesa ripida poi strappo al % al bivio non seguire indicazioni per Guistrogna ma tenersi sulla destra sull asfaltata in forte discesa fino al sottopasso autostradale, poi lieve salita svolta a sx. leggera salita poi volta a dx. per Torre a Castello (indicazioni) si imbocca la spettacolare strada bianca (indicazioni per Asciano) in saliscendi nei primi km, dopo la ferrovia due-tre strappi veramente duri Asciano 6, Radda in Chianti bivio Vagliagli Pievasciata San Giovanni bivio Guistrogna Torre a Castello 2 1 Pianella Croce a Chiantino Asciano Credo sia sufficente una rapida occhiata alle quote e al profilo altimetrico per farsi un idea della giornata, tenendo anche presente che nel grafico sono indicate solo le salite principali, ma i continui saliscendi della strada non sono raffigurati. Tra le numerose salite vi sono poi numerosi strappi intorno al %, i più duri sono su sterrato.

5 L itinerario segue a ritroso, con alcune varianti, un tratto del percorso dell Eroica (www.eroica.it), spettacolare gara di oltre 2 chilometri sulle più belle strade bianche della provincia di Siena. Questa corsa in pochi anni ha attirato centinaia di appassionati che si cimentano con bici storiche su percorsi d altri tempi. Avendone assaggiato qualche tratto penso che l appellattivo di eroici non sia per nulla esagerato! Seguire il tracciato della corsa aiuta nell orientamento, visto che i principali bivi sono segnalati con una cartellonistica sufficientemente ben disposta, ma che si trova in senso opposto, quindi attenzione! La giornata inizia in discesa, su asfalto, per poi trovare il primo sterrato, ancora in discesa, dopo circa km., poi, sempre su sterrato inizia la lunga salita per Vagliagli, una delle maggiori difficoltà di giornata, con pendenze che sforano spesso il %: anche se il fondo è sempre buono si tratta di una salita impegnativa. Ripaga il panorama e la suggestione della strada, sempre affiancata dai tipici cipressi. Da Pievasciata, anziché seguire il percorso dell Eroica (Canonica a Cerreto-Pianella su strada bianca) abbiamo fatto una bellissima discesa in asfalto per Catignano, paesaggio dolcissimo e suggestivo il profilo di Siena sulla nostra destra. Il tratto dopo Pianella sale dolcemente su una collinetta con vari saliscendi in asfalto; per evitare la deviazione fino a Castelnuovo Berardenga abbiamo imboccato una sterrata (Strada delle pietraie, S.C. 7) che ci ha portato, con uno strappo cattivo, nei pressi di Guistrogna. Dopo l attraversamento della Statale si entra decisamente nelle crete senesi con un netto cambio di panorama; da colline dai rilievi netti e coltivate ad olivo e vigna con boschi di leccio si passa a colline dai profili dolcissimi coltivate a cereali, fave e altre culture meno esigenti e dove la vegetazione appare solo tra i calanchi, verdi in primavera e brulle dopo il raccolto, con paesaggi quasi lunari. Si raggiunge in lieve salita Torre a Castello, dove si imbocca una spettacolare sterrata di 14- km. che tra colline, calanchi, aperture improvvise del panorama, porta ad A- sciano, nel cuore delle Crete. È considerata a ragione una delle più belle strade del senese che si spera non venga mai asfaltata (ma non credo corra il rischio). Nei primi chilometri la strada prosegue in saliscendi dolci e pedalabili, poi, superata la ferrovia, trova due o tre strappi cattivi che possono mettere in difficoltà. Asciano è un bel borgo che merita una visita e con un interessante museo diocesano. La giornata, nonostante un chilometraggio abbordabile, è impegnativa, ma si tratta di una tappa di grande soddisfazione, da ricordare e raccontare, con panorami e strade che rimangono impressi, per i quali non si corre il rischio che i superlativi siano di troppo. Traffico assente. Forse la giornata più bella del viaggio.

6 III tappa: Asciano-Castiglione d Orcia (2 km. disl. 8 m.) Asciano, 2 A Trequanda 13, 43 A si prende la strada (in salita al 4-6%) per Val d Asso-Trequanda (deviazione sulla sx. dopo c.ca chilometri) strappo impegnativo al paese a dx. seguendo poi le indicazioni per Petroio fino al quadrivio Madonnino dove si prende a sx. fino a imboccare la principale per Pienza S.P. n. 24, 48 A immissione a dx. sulla S.P, poi S.S. 146 Pienza 34, 491 A proseguire su S.S. 146 San Quirico d Orcia 43, 49 S dal paese imboccare lo sterrato per Ripa d Orcia, Vignoni, al bivio a sx., strappo impegnativo (1- %), poi in discesa molto pendente Bagno Vignoni 48, 39 A immissione a dx. su S.S. 2 dopo il ponte subito a dx. in salita fino a Castiglione Castiglione d Orcia 2, Trequanda S.P. n. Pienza S. Quirico d'orcia Castiglione d'orcia Asciano Bagno Vignoni Altra giornata da ricordare, per percorsi, panorami e luoghi attraversati. I primi chilometri sono ancora nello splendido ambiente delle Crete, con la panoramica salita, dalle pendenze pedalabili, e i successivi saliscendi, davvero suggestivi, fino a Trequanda (borgo medioevale). Per arrivare in paese una salita invece impegnativa, con pendenze tranquillamente superiori al 1%. Prima di prendere il bivio per Trequanda è vivamente consigliata una deviazione fino all Abbazia di Monte Oliveto, per il bel ciclo di affreschi rinascimentali (episodi della vita di San Benedetto) e la bella cupola barocca. I chilometri successivi a Trequanda fino a Pienza tornano in un ambiente collinare a vigne e boscoso, con bei tratti di discesa. Pienza, città ideale del rinascimento, merita una sosta attenta per la bellezza del bor-

7 go e la vista straordinaria sulla Val d Orcia. Bellissimo il colpo d occhio della piazzetta principale, con la facciata del Duomo e dei palazzi. Da non perdere la visita al palazzo Piccolomini, dalla cui loggetta si può godere il più suggestivo panorama sulla valle. Dopo la visita di Pienza, si prosegue sulla principale attraversando la Val d Orcia, in un bagno di verde, con dolci saliscendi fino alla cittadina, da visitare, di San Quirico d Orcia. Qui, anziché immettersi sulla strada statale, si prende la strada sterrata (Strada comunale Ripa d Orcia: si imbocca seguendo Via Matteotti quindi Via Garibaldi) che porta al borgo di Vignoni e quindi al più famoso Bagno Vignoni, famoso per la sua grande vasca termale all aperto (dove non è possibile fare il bagno). Va detto che questa strada è sì suggestiva e lontana dal traffico, ma presenta una salita non facile, con pendenze ancora tra il 1% e il %. Per chi di salite e sterrati ne avesse avuto abbastanza dal giorno prima è possibile percorrere i chilometri sulla S.S. 2 Cassia fino a Bagno Vignoni. Il finale di tappa presenta ancora una salita di quasi metri di dislivello fino a Castiglione d Orcia, non difficile. La giornata si presta a più varianti o deviazioni; noi abbiamo seguito questo percorso perché di sterrato ne avevamo avuto a sufficienza nella tappa del giorno prima, il disegno originario prevedeva di passare per San Giovanni d Asso e quindi prendere la strada bianca per Lucignano d Asso e Bellaria (considerata una delle migliori strade bianche del senese), raggiungere poi Pienza e quindi ritornare verso San Quirico attraverso le sterrate che attraversano la Val d Orcia, sempre suggestive.

8 IV tappa: Castiglione d Orcia-Sant Antimo-Seggiano (33 km. disl. 6 m.) Castiglione d Orcia, 4 A si prosegue sulla strada del giorno prima bivio Ost. Ansidonia 8, 34 A volta a dx in discesa fino alla stazione quindi in salita fino a Castelnuovo/Sant Antimo Sant Antimo 17, 3 A si torna sui propri passi fino al bivio bivio Ost. Ansidonia 26, 34 A volta a dx. ancora in salita fino allo scollinamento, quindi in discesa la strada per Seggiano, il paese è in quota Seggiano 33, Castiglione d'orcia Seggiano 4 3 bivio Ost. Ansidonia Sant'Antimo bivio Ost. Ansidonia Percorso molto lineare: si prosegue sulla strada della tappa precedente, prima in salita, quindi in discesa fino al bivio Osteria Ansidonia (toponomastica indicata solo in cartografia); il percorso fa una lunga deviazione fino all Abbazia di Sant Antimo (lunga discesa e lunga salita). Da Sant Antimo si torna allo stesso bivio sullo stesso percorso fatto in andata, per poi riprendere la stessa strada in direzione Seggiano. Molto bello lo scollinamento con vista panoramica su Seggiano. La strada corre ai piedi del paese; la salita per risalire a Seggiano è uno strappo. Interessante visita negli immediati dintorni di Seggiano (lungo la strada per Pescina- Vetta dell Amiata) è il Giardino Daniel Spoerri (www.danielspoerri.org), installazione all aria aperta di arte moderna, con alcune opere proprio divertenti.

9 V tappa: Seggiano-Abbadia San Salvatore (3 km. disl. 68 m.) Seggiano, 491 A la strada del periplo dell Amiata inizia in salita, per un 2-3 km al 6-8% poi più dolce Castel del Piano 6, 637 A si prosegue ancora in dolce salita Arcidosso 11, 679 A ancora in salita fino ad oltre 8 metri, poi in discesa fino a Santa Fiora Santa Fiora 18, 687 A si torna a salire, sempre seguendo la principale Saragiolo, 91 A è il punto più alto del percorso, la strada prosegue parte in discesa, parte in saliscendi Pian Castagnaio 3, 772 A ancora lungo la principale per un ultima salitina Abbadia San Salvatore 3, 822 A Seggiano Castel del Piano Arcidosso Santa Fiora Saragiolo Pian Castagnaio Abbadia S.Salvatore Altra giornata che non presenta alcun problema di orientamento, con vari salischendi mai duri che a fine giornata porteranno il dislivello complessivo in salita a quasi 7 metri. Il percorso è di fatto il periplo del monte Amiata sulla strada a mezza costa che viaggia tra i 6 e i 1. metri di quota, tra boschi di faggio e castagno. Il pezzo forte della giornata sono i vari paesi attraversati, di aspetto diverso dagli altri paesi attraversati nei giorni precedenti, più prettamente montano (molto bello Seggiano, arrampicato nel colle), ma anche con palazzi e chiese degni di nota, come nella bella piazza di Santa Fiora (notevoli anche le terrecotte robbiane in nella Pieve delle Sante Flora e Lucilla) e la notevole Abbazia di Abbadia San Salvatore. Molto bello anche il convento che si incontra entrando a Pian Castagnaio, con i colossali castagni. Si tratta di piccole cittadine che portano un minimo di traffico ma senza problemi. Per gli appassionati, l ascesa all Amiata (1.7 m.) da Seggiano misura, a differenza di quanto indicato, c.ca 2 chilometri, duri fino a Pescina (8-1%), poi più facile (4-6%).

10 VI tappa: Abbadia S.S.-Radicofani-Montepulciano (6 km. disl. 8 m.) Abbadia San Salvatore, 822 A si prosegue lungo la direzione di ieri in lieve salita, fino al bivio Radicorani/Bagni San Filippo bivio Radicofani 4, 8 A al bivio a destra, lunga e bella discesa loc. Le Conie 13, 98 A al quadrivio volta a dx. fino a Radicorani Radicofani 2, 76 A si rientra per la stessa strada loc. Le Conie 27, 98 A/S Contignano 3, 481 A al quadrivio volta a dx. per Contignano, saliscendi su strada tratti asfalto tratti sterrato in discesa fino alla val d Orcia, poi in direzione San Quirico, 2-3 km. dopo il sottopasso strada sterrata sulla destra (nessuna indicazione) sterrata Lucciola Bella 42, 3 S sterrato prima buono poi via via più impegnativo fino a farsi decisamente sconnesso; nei pressi del borgo Nero tenere sulla dx. fino ad immettersi su strada bianca sulla dx. quindi in discesa fino alla principale per Chianciano strada Chianciano 48, 4 A immettersi sulla principale a sx. Chianciano Terme, 47 A Chianciano 7, 47 A attraversare il centro con un po di attenzione al traffico proseguire su S.S. 146 in salita pedalabile fino a Montepulciano, ultimo strappo per arrivare in paese Montepulciano 6, Abbadia S.Salvatore bivio Radicofani loc. Le Conie Radicofani loc. Le Conie Contignano Chianciano Terme Montepulciano strada Chianciano sterrata Lucciola Bella Chianciano Altra tappa da ricordare, che rimarrà nei ricordi di ogni ciclista di buon gusto. Nella prima metà l ambiente è montano, come nel giorno prima, ma su strade più lontane dai centri abitati, praticamente deserte, a maggior contatto con la natura. La discesa fino alla località Le Conie (non indicata) è da ricordare, per panorama e per la bellezza della strada; altrettanto bella la strada, in salita non impegnativa, fino a Radicofani, al-

11 tro bel paese a cui dedicare una sosta attenta (anche qui importanti terrecotte robbiane nella chiesa principale). Per chi volesse salire alla Rocca occorre mettere in preventivo un ulteriore strappo di circa cento metri di dislivello. Il percorso, ritornando sulla stessa strada fino al bivio Le Conie, vede poi un altra strada bellissima, panoramica, tratti asfaltata tratti bianca, che attraverso il paese di Contignano (ennesimo bel borgo anteriore all anno mille, con dal monumentale ingresso e resti di un antico castello) torna in Val d Orcia, lasciata qualche giorno prima. Qui si trovano gli unici 4- chilometri di pianura di tutto il giro. Superato il sottopasso stradale, sulla destra del percorso c è la riserva naturale Lucciola Bella, dalle interessanti strutture dette biancane, sorta di monticelli calcarei che sbucano tra i pascoli, alti anche o 2 metri. Prima di affrontare la salita alla riserva vale la pena addentrarsi ancora un paio di chilometri verso ovest, fino all altezza del podere Le Checche : sulla sinistra della strada si incontra una colossale quercia, davvero impressionante, che merita una sosta. Le strade che salgono alla riserva sono tutte bianche, non segnate. Noi abbiamo scelto una stradina minore che passa per il gruppo di case apparentemente abbandonato di Nero, non indicata. La strada è ben pedalabile per la prima metà. Poi all altezza del borgo c è un bivio dove va presa la strada a destra, ombreggiata ma via via più sconnessa. La stradina esce su una strada bianca più ampia e scorrevole. Per chi volesse evitare questo tratto scabroso è possibile, procedendo di qualche centinaio di metri sulla principale della Val d Orcia, prendere direttamente la bianca principale, anche qui non ci sono indicazioni di località, la strada ha solo l indicazione dell agriturismo Bandite. In entrambi i casi si dovrà scendere sull asfaltata per Chianciano lungo una delle più belle e suggestive strade d Italia: una serpentina tra i cipressi semplicemente disegnata. Si prosegue poi scollinando in direzione Chianciano Terme (breve tuffo nel traffico e nella confusione, da turarsi naso ed occhi) e quindi con via via meno traffico, in direzione di Montepulciano, meta ideale di giornata, con un ultimo strappo per arrivare nel centro storico. Bellissima la piazza principale e la vista dal palazzo comunale delle colline intorno tra lo stridìo dei rondoni, notevole la chiesa rinascimentale di San Biagio. Anche questa giornata si presta a numerose varianti e percorsi alternativi, come ad e- sempio le sterrate per Castelluccio e Montichiello. Per raggiungere il treno noi siamo scesi a Chiusi, con una lunga e bella discesa, da pedalare con il massimo rapporto.

PERCORSI IN BICI. Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia

PERCORSI IN BICI. Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia PERCORSI IN BICI Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia Tipo di strada: paved, dirt Tipo di bicicletta: mountain bike, hybrid Per chi: Bike tourists, professional bikers Lunghezza: 18.43 km Dislivello:

Dettagli

Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo

Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo Pagina 1 Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo Scheda informativa Punto di partenza: Bolsena Distanza da Roma: 113 km. Lunghezza: 34,3 km. Ascesa totale: 720 m. Quota massima: 559

Dettagli

CRETE - Nel cuore delle crete PERCORSO N 2

CRETE - Nel cuore delle crete PERCORSO N 2 CRETE - La magia di Monte Sante Marie PERCORSO N 1 Punto di partenza e arrivo: Asciano Lunghezza: 29.48 Dislivello: 440 Note:L itinerario si sviluppa per 17 km su sterrato e per 13 km su asfalto. Non è

Dettagli

Azzerare il contachilometri

Azzerare il contachilometri Percorso: I Castelli in Langa. Alba (San Cassiano), S. Rosalia, Fraz. Borzone, Castello di Grinzane, Valle Talloria, Vigne della Tenuta Fontanafredda, Sorano, Baudana, Castello Serralunga d'alba, Valle

Dettagli

Toscana: Monte Amiata

Toscana: Monte Amiata Toscana: Monte Amiata Considerata fin dai tempi degli Etruschi come montagna sacra, l Amiata con le sue rigogliose faggete, le rocche dalle forme inconsuete, le ricche e fresche sorgenti, le miniere, e

Dettagli

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

TREKKING E MOUNTAIN BIKE TREKKING E MOUNTAIN BIKE Il territorio del comune di Donato, per la sua conformazione, è particolarmente adatto alla pratica dello sport della mountain bike. In pochi chilometri si può passare dai boschi

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ZONA MONTANA MONTE AMIATA Comuni di: ABBADIA SAN SALVATORE, CASTIGLIONE D ORCIA, PIANCASTAGNAIO VAL D ELSA Comuni di: CASOLE D ELSA, COLLE DI VAL D ELSA, MONTERIGGIONI,

Dettagli

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Pagina 1 Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Scheda informativa Punto di partenza: Fonte Cerreto (AQ) Distanza da Roma: 125 km Lunghezza: 49 km ascesa totale: 1225 m Quota massima:

Dettagli

Scoprire L' Umbria. Programma del viaggio 7 notti/8 giorni

Scoprire L' Umbria. Programma del viaggio 7 notti/8 giorni Scoprire L' Umbria Ecologico Tours Via Sacro Tugurio 30 A 06081Rivotorto di Assisi Tel. 075 4650184 E-mail: info@ecologicotours.it www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com P.I. 02417390545 Questo

Dettagli

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie Itinerario 13 Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie Museo del Bosco e della Mezzadria 1 - La passeggiata del Conte Km 1,5 tempo a piedi 40

Dettagli

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Pagina 1 Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Scheda informativa Punto di partenza: Marta(Vt) Distanza da Roma : 100 km Lunghezza: 35 km Ascesa totale: 360 m Quota massima:

Dettagli

L'ANGOLO D'ITALIA PIENZA: la città ideale. di Paolo Castellani. febbraio 2011 - GEOMONDO - 19

L'ANGOLO D'ITALIA PIENZA: la città ideale. di Paolo Castellani. febbraio 2011 - GEOMONDO - 19 PIENZA: la città ideale di Paolo Castellani febbraio 2011 - GEOMONDO - 19 Su una collina allungata a dominio della Val d Orcia, persa in una sinfonia di colli dolcissimi e di bianchi calanchi, tra file

Dettagli

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : KAROL WOJTYLA. Dedicato al Grande Papa Karol Wojtyla AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA". ALCUNI PUNTI Di PREGHIERA SONO CHIESETTE SCONOSCIUTE

Dettagli

Dal 2 luglio 2004 l'unesco ha dichiarato questo territorio nei dintorni di Siena Patrimonio mondiale dell'umanità: questo riconoscimento si è andato

Dal 2 luglio 2004 l'unesco ha dichiarato questo territorio nei dintorni di Siena Patrimonio mondiale dell'umanità: questo riconoscimento si è andato Visiteremo ed esploreremo una delle zone più interessanti, famose ed affascinati per la fotografia di paesaggio in toscana. Ci dedicheremo alla fotografia di paesaggio nella zona della Val d Orcia La Val

Dettagli

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Pagina 1 di 5 Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Scheda informativa Punto di partenza: Pescasseroli Distanza da Roma: 164 km Lunghezza: 34 km Ascesa totale: 630 m Quota

Dettagli

PER CHI VUOL COMINCIARE AD ANDARE IN BICI DA STRADA. Qualche percorso da fare per allenare la gamba e per prendere passione alla bicicletta.

PER CHI VUOL COMINCIARE AD ANDARE IN BICI DA STRADA. Qualche percorso da fare per allenare la gamba e per prendere passione alla bicicletta. PER CHI VUOL COMINCIARE AD ANDARE IN BICI DA STRADA Qualche percorso da fare per allenare la gamba e per prendere passione alla bicicletta. Questa scheda non ha alcun valore scientifico ma vuole essere

Dettagli

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo) A cura di A. Scolari Marcellise alto: itinerario lungo (Marcellise, Borgo, Casale, Cao di sopra, Casale di Tavola, San Briccio, Marion, Borgo, Marcellise). Dislivello m 205, tempo h 3.00'. Percorso facile.

Dettagli

Podere Tipertoli. Il Fienile Casa in affitto per vacanze in Toscana

Podere Tipertoli. Il Fienile Casa in affitto per vacanze in Toscana Posizione Podere Tipertoli Il Fienile Casa in affitto per vacanze in Toscana Il Podere Tipertoli, di cui fa parte il Fienile, si trova in collina (ad un altezza di circa 350 metri s.l.m.) ed in posizione

Dettagli

Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore

Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore Pagina 1 Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore Scheda informativa Punto di partenza: Arrone Distanza da Roma : 110 km Lunghezza: 22 km Ascesa totale: 530 m Quota massima:

Dettagli

25 agosto 1 settembre 2013 Km 450

25 agosto 1 settembre 2013 Km 450 25 agosto 1 settembre 2013 Km 450 Domenica 25 agosto 5.45 partenza in pullman da Cuneo 9.00 partenza in aereo da Caselle 10.30 arrivo a Bari trasferimento in pullman* a Castel del Monte visita ristoro

Dettagli

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede Varese Villa Panza Sacro Monte Campo dei Fiori il Forte di Orino - Durata 1 giorno Percorso: indirizzato a gambe un po allenate Sviluppo: 35

Dettagli

La Ciclabile Adriatica

La Ciclabile Adriatica a Porto S.Giorgio un percorso ad ostacoli o un opportunità per il territorio? AP 10/2015 L associazione FIAB Ascoli Piceno ha realizzato questo dossier per sollecitare le istituzioni (Regione Marche, Provincia

Dettagli

Bergamo e la Val Seriana

Bergamo e la Val Seriana Bergamo e la Val Seriana 15 17 luglio 2016 La ciclovia della Val Seriana Si sviluppa sul fondovalle lungo il corso del fiume Serio. Si tratta di una vera e propria strada bianca (tranne alcuni brevi tratti

Dettagli

la via delle grance 1 DA SIENA A MONTERONI D ARBIA

la via delle grance 1 DA SIENA A MONTERONI D ARBIA la via delle grance 1 DA SIENA A MONTERONI D ARBIA 2 DA MONTERONI D ARBIA AD ASCIANO 3 DA ASCIANO ALLA FATTORIA DI BELSEDERE 4 DALLA FATTORIA DI BELSEDERE A SANT ANNA IN CAMPRENA 5 DA SANT ANNA IN CAMPRENA

Dettagli

Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno 2007 con 7000 km..

Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno 2007 con 7000 km.. Viaggio nella bassa padana dal 17 aprile al 20 aprile 2011 Componenti : Paolo, pilota e addetto alla logistica Maria Rosa, navigatrice e addetta alla cucina Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno

Dettagli

Partenze. Ogni giorno dal 1 Aprile al 1 novembre 2015. Partecipanti: una persona e più

Partenze. Ogni giorno dal 1 Aprile al 1 novembre 2015. Partecipanti: una persona e più Un tour per bici da corsa in Umbria con un tocco di Toscana e Le Marche. Questo viaggio è per chi piace scoprire non solo l'umbria, ma anche un po' di Toscana e Marche. Nel paesaggio tranquillo dell'umbria

Dettagli

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge NOTIZIE. La cosiddetta Cresta dei Tausani è la dorsale che, dalla SS 258 Marecchiese in corrispondenza di Ponte Santa Maria Maddalena (188

Dettagli

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA Lo scenario di questo viaggio in bicicletta è la verde Valle Umbra, fertile e ricca d'acqua. In questa Valle, circondata da montagne e colline coperte da oliveti e vigneti,

Dettagli

TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI

TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI La partenza è da Villagrande di Tornimparte (880 m s.l.m.) lungo la strada provinciale SP1 Amiternina; dopo 400 metri circa in falsopiano svoltare a sinistra

Dettagli

Servizi - siti culturali città d arte nelle vicinanze dell agriturismo La Spiga D Oro

Servizi - siti culturali città d arte nelle vicinanze dell agriturismo La Spiga D Oro L agriturismo La Spiga d Oro si trova in una posizione centrale rispetto ai sevizi, ai luoghi dello shopping, alle città d arte, ai borghi medievali, ai musei, delle province di Arezzo, Siena, Perugia

Dettagli

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado)

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado) 42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado) La più classica delle gite in montagna della Grecia davvero imperdibile e non difficile, merita tutta la sua fama:

Dettagli

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova MI-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Peschiera del Garda, stazione ferroviaria Arrivo: Mantova, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 46.0 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

La Via Francigena. Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone

La Via Francigena. Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone La Via Francigena Partenza: Bolsena, Chiesa di S. Cristina Arrivo: Montefiascone, Rocca dei Papi Lunghezza Totale (): 18.3 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30. Itinerari 1) GOUTA: boschi di conifere, prati, quota 1.100 m Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Dettagli

Passeggiandoinbicicletta.it

Passeggiandoinbicicletta.it Passeggiandoinbicicletta.it Percorso ad anello da Mantova a San Benedetto Po, su pista ciclabile e lungo gli argini del Mincio e del Po. Partendo da Mantova, un ampio giro nella pianura Padana e sugli

Dettagli

CIRCOLO DELL AUTORITA PORTUALE DI GENOVA E SOCIETA DEL PORTO Tel. 010 2412866-2034. 7-9 novembre 2014. I caldi colori della Val d Orcia

CIRCOLO DELL AUTORITA PORTUALE DI GENOVA E SOCIETA DEL PORTO Tel. 010 2412866-2034. 7-9 novembre 2014. I caldi colori della Val d Orcia CIRCOLO DELL AUTORITA PORTUALE DI GENOVA E SOCIETA DEL PORTO Tel. 010 2412866-2034 7-9 novembre 2014 I caldi colori della Val d Orcia Abbazia di Sant Antimo - San Quirico d Orcia - Bagno Vignoni - Montichiello

Dettagli

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano La Via Francigena Partenza: Sutri, Anfiteatro etrusco Arrivo: Campagnano di Roma, Chiesa del Gonfalone Lunghezza Totale (): 24.3 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova NEL QUADRO DEI FESTEGGIAMENTI PER I CENTO ANNI DELLA NOSTRA SSOCIAZIONE SABATO 10 MAGGIO INAUGURAZIONE DEL NUOVO SENTIERO AQ2 AQ2 DATA: 10 maggio 2014 LOCALITA

Dettagli

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci. Tempo splendido e una temperatura eccezionale hanno caratterizzato questo weekend autunnale in una valle sconosciuta ai più. Da Torino e provincia partiamo in tre (Marina, Piero ed io) per questa nuova

Dettagli

DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede

DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede (Itinerario e-bike n. 2) DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede Varese FAI Villa e Collezione Panza Sacro Monte Campo dei Fiori il Forte di Orino Durata 1 giorno Percorso: indirizzato

Dettagli

BE-01 Il Naviglio di Bereguardo

BE-01 Il Naviglio di Bereguardo BE-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Abbiategrasso, stazione ferroviaria Arrivo: Pavia, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 47.1 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano La Via Francigena Partenza: Gambassi Terme, chiesa Cristo Re Arrivo: San Gimignano, Piazza della Cisterna Lunghezza Totale (): 13.4 Percorribilità: A piedi, in mountain

Dettagli

Da sasso a eremo di San Valentino

Da sasso a eremo di San Valentino Da sasso a eremo di San Valentino Escursioni e Trekking intorno al lago di Garda: all'eremo di San Valentino. Da Gargnano (m. 65 s.l.m.) o da Sasso (m. 546), in una balconata sul lago di garda. Tenendo

Dettagli

I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA

I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA Ecologico Tours Tel. 346 3254167 E-mail: info@ecologicotours.it www: www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA L'Abruzzo è caratterizzato da un paesaggio

Dettagli

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno Il Cornizzolo da Civate Zona Prealpi Lombarde Triangolo Lariano Corni di Canzo Tipo itinerario Ad anello Difficoltà E (per Escursionisti) Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero

Dettagli

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del Cammino di S.Carlo Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo" Il "Cammino" è un itinerario a ricordo di S.Carlo Borromeo, che in dodici tappe porta da Arona, sul Lago Maggiore,

Dettagli

Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia

Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia PAESAGGIO CULTURALE SITO UNESCO Luca Rossi Viterbo 15 settembre 2008 Classificazione delle Aree Parchi Nazionali Protette La legge 394/91 definisce

Dettagli

Da Brescia a Paratico Km.30

Da Brescia a Paratico Km.30 Da Brescia a Paratico Km.30 Lunghezza: Km 30 Tempo di percorrenza: Circa due ore e trenta Andamento: Aperto Fondo: Asfalto e sterrato Tipo di bicicletta:: City bike, da strada, Mtb Grado di difficoltà:

Dettagli

Sci alpinismo nel gruppo di Puez

Sci alpinismo nel gruppo di Puez Sci alpinismo nel gruppo di Puez Questo articolo di Alberto De Giuli propone tre itinerari inediti per scialpinisti esperti. Si tratta di percorsi ad anello che presentano tutti i caratteri dello sci alpinismo

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena La Via Francigena Partenza: Monteriggioni, Piazza Roma Arrivo: Siena, Piazza del Campo Lunghezza Totale (km): 20.5 Percorribilità: A piedi, in mountain bike Tempo di

Dettagli

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

Trek Valgrisenche. Percorso soft Percorso "soft" Lunghezza circa 10 Km - dislivello positivo mt. 650 - dislivello negativo mt. 770 (Fraz. Usellière rifugio Chalet de l Epèe vallone di Plontaz - capoluogo di Valgrisenche). Si parte dalla

Dettagli

4 brevetti randonnée validi per la qualificazione alla Paris-Brest-Paris, l Olimpiade del Cicloturismo: 1200 km no stop (agosto 2015)

4 brevetti randonnée validi per la qualificazione alla Paris-Brest-Paris, l Olimpiade del Cicloturismo: 1200 km no stop (agosto 2015) 4 brevetti randonnée validi per la qualificazione alla Paris-Brest-Paris, l Olimpiade del Cicloturismo: 1200 km no stop (agosto 2015) PEDALARE CON GUSTO nelle Terre di Siena seguendo le orme dei professionisti

Dettagli

CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso)

CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso) CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso) Situazione 44.0982 / 7.5063 In questa zona trovate splendide soluzioni per alloggiare in albergo o per la sosta camper in libero. Base di partenza

Dettagli

Percorso nr 01 a piedi di Km 10 di Noceto (cartina Noceto per Tutti)

Percorso nr 01 a piedi di Km 10 di Noceto (cartina Noceto per Tutti) Noceto per Tutti Percorso nr 01 a piedi di Km 10 di Noceto (cartina Noceto per Tutti) 1. Partenza da via Vittorio Veneto piazza centrale di Noceto 2. Percorrere via Cavallotti e via Gandiolo fino al cavalcavia

Dettagli

Percorso Zona Orientale

Percorso Zona Orientale Percorso Zona Orientale Indice Cala Luna 1 Il Canyon di Gorroppu 3 Il villaggio di Fiscali 6 Cala Luna Un itinerario dove il bianco del calcare regna sul sentiero e sul monte, per arrivare a una delle

Dettagli

molto dissestato a causa delle frequenti piogge nei pressi di San Giovanni Lupatoto. Arrivo alle 11:20 presso la

molto dissestato a causa delle frequenti piogge nei pressi di San Giovanni Lupatoto. Arrivo alle 11:20 presso la Italia: Siena Report : Alex1970 Prima esperienza con camper: Mia moglie ed io abbiamo deciso di fare una esperienza con il Camper in previsione di questa estate, cosi abbiamo deciso di andare a Siena.

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI

SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI L attività che vi proponiamo prevede una giornata all insegna dello sport in montagna a 360. Escursionisti e bikers si incontreranno nella

Dettagli

Dal S.Gottardo all Oberland Bernese. di Paolo Castellani

Dal S.Gottardo all Oberland Bernese. di Paolo Castellani 12 Dal S.Gottardo all Oberland Bernese di Paolo Castellani Appena valicato il Passo del S.Gottardo, o sotto la lunga galleria autostradale (quasi 17 chilometri), si entra nel Cantone di Uri, lasciando

Dettagli

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla La Via Francigena Partenza: Pontremoli, Piazza della Repubblica Arrivo: Aulla, Abbazia di S. Caprasio Lunghezza Totale (): 32.9 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

Sono previste 6 varianti impegtnative, rispetto all itinerario di ben 80 km

Sono previste 6 varianti impegtnative, rispetto all itinerario di ben 80 km Dopo la pausa estiva, si torna in azione! Teatro della nostra nuova avventura in fuoristrada, sarà la terra di Toscana, infatti partiremo da Montalcino, la suggestiva cittadina, sovrastata dalla sua imponente

Dettagli

BIKING TUSCANY - ESCURSIONI GUIDATE IN MOUNTAIN BIKE - www.bikingtuscany.it

BIKING TUSCANY - ESCURSIONI GUIDATE IN MOUNTAIN BIKE - www.bikingtuscany.it BIKING TUSCANY - ESCURSIONI GUIDATE IN MOUNTAIN BIKE - www.bikingtuscany.it Guida di mountain bike Bruno Baldini - info@bikingtuscany.it - tel. 3397682984 INDICE GENERALE DELLE ESCURSIONI PROPOSTE : 1)

Dettagli

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea-arcore@libero.it Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza Sabato 27 ottobre

Dettagli

Complesso Residenziale Alberghiero a Montalcino (SI)

Complesso Residenziale Alberghiero a Montalcino (SI) Complesso Residenziale Alberghiero a Montalcino (SI) Il lotto e situato a Torrenieri, una frazione del comune di Montalcino (Si). I terreni risultano all interno delle zone definite d.o.c. per la produzione

Dettagli

www.adrianoingiro.it 2011_09 MERANO IN BICI.doc 1

www.adrianoingiro.it 2011_09 MERANO IN BICI.doc 1 CAMPER E BICI 16-17-18 SETTEMBRE 2011 - MERANO - LA CICLABILE MALLES VENOSTA MERANO - SOLO DISCESA - www.adrianoingiro.it 2011_09 MERANO IN BICI.doc 1 PROPOSTA DI VIAGGIO venerdì 16 settembre: Partenza

Dettagli

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Splendida escursione, fra vedute mozzafiato su Firenze, sulle pendici di Montececeri, la montagna della "pietra forte" e della "pietra

Dettagli

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso 1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I Öberst, Obere Obisellalm 10,8 km 5.00 ore 1392 m 810 m 2160 m giu. ott. 26 Obere Obisellalm Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago Öberst Vernuer

Dettagli

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano PV-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Pavia, stazione ferroviaria Arrivo: Vigevano, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 42.1 Percorribilità: Biciclette di qualsiasi tipo eccetto bici

Dettagli

IN BICICLETTA IN GARFAGNANA

IN BICICLETTA IN GARFAGNANA IN BICICLETTA IN GARFAGNANA 1 PASSO DELLE RADICI VIA ABETONE DA PIAN DEGLI ONTANI Partenza da Loc Fornace (via Fontana Vaccaia 17 a 5 km da Pian degli Ontani), su verso Pian degli Ontani, Pian di Novello,

Dettagli

Trento. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TREKKING PAESAGGI AMENI Vico mezzano-gazzadina Gardolo di Mezzo- Meano

Trento. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TREKKING PAESAGGI AMENI Vico mezzano-gazzadina Gardolo di Mezzo- Meano TREKKING PAESAGGI AMENI Vico mezzano-gazzadina Gardolo di Mezzo- Meano Snodandosi attraverso le colline del Meanese, immerso tra vigneti, luoghi d arte e antiche chiesette, il percorso trasmette il fascino

Dettagli

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE 21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE L Alta Via delle 5 Terre (AV5T) è un sentiero a lunga percorrenza che collega Levanto a Portoverene. Forse meno frequentato rispetto al percorso costiero classico delle

Dettagli

Vacanze in LIGURIA dal 29 maggio al 2 giugno 2010

Vacanze in LIGURIA dal 29 maggio al 2 giugno 2010 Vacanze in LIGURIA dal 29 maggio al 2 giugno 2010 Partenza sabato 29 maggio 2010 in mattinata. Questa volta puntiamo sulla Liguria anche perché le previsioni meteo sono favorevoli solo in questa parte

Dettagli

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI)

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) 5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) Legenda grado difficoltà Nordic/Turistico facile: percorso senza difficoltà in cui si utilizza la tecnica n.w. lungo

Dettagli

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri Villaggio Le Querce All interno del Parco Archeologico-Naturale delle Città del Tufo, nella Maremma Toscana si trova il Villaggio Le Querce, situato ai margini del borgo medioevale di Sorano immerso in

Dettagli

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO VIAGGIO IN BICI PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO (circa 305-320 km, 08 giorni / 07 notti; viaggio individuale) DESCRIZIONE Alla scoperta del Sud Est

Dettagli

Soggiorni Senior. La vacanza che hai sempre desiderato! Termale & culturale. Turistico & culturale. Marino. Vacanze in Italia INPS.

Soggiorni Senior. La vacanza che hai sempre desiderato! Termale & culturale. Turistico & culturale. Marino. Vacanze in Italia INPS. Soggiorni Senior La vacanza che hai sempre desiderato! Termale & culturale Turistico & culturale Vacanze in Italia INPS. Marino Soggiorno termale & culturale Chianciano Terme È una delle località termali

Dettagli

Lago Maggiore da Arona a Locarno La riva sinistra del lago. Dal 8 al 15 Settembre 2014

Lago Maggiore da Arona a Locarno La riva sinistra del lago. Dal 8 al 15 Settembre 2014 Lago Maggiore da Arona a Locarno La riva sinistra del lago Dal 8 al 15 Settembre 2014 EQUIPAGGIO : STEFANO E DANIELA CON CANE ARTURO 8 SETTEMBRE 2014- FIRENZE - SIRMIONE Partenza nel primo pomeriggio da

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI INCARICHI INTERNI PER I SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI INCARICHI INTERNI PER I SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI INCARICHI INTERNI PER I SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA Sede Legale ed Amministrativa: Via Biagio di Montluc 2, 53100 Siena (SI) - Tel 0577 48154 Fax 0577 42449

Dettagli

Disabili residenti in provincia di Siena

Disabili residenti in provincia di Siena N disabili Provincia di Siena Osservatorio per le Politiche Sociali Disabili residenti in provincia di Siena Stime anno 2012 del numero di disabili residenti in provincia di Siena per comune, sesso, classe

Dettagli

Urbino. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea

Urbino. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea Dalla città risorgimentale alla città contemporanea Partendo da Porta Santa Lucia giungiamo per Via Bramante in Via Santa Margherita per continuare verso Piazza della Repubblica dove sorge il complesso

Dettagli

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare Tre giorni a piedi nella Costa degli Etruschi. Dall elegante Campiglia Marittima si entra nel Parco di San Silvestro tra le antiche

Dettagli

Reportage. Le Cinque. Terre. di Roberta Furlan. Foto di Maurizio Severin. Il borgo di Vernazza

Reportage. Le Cinque. Terre. di Roberta Furlan. Foto di Maurizio Severin. Il borgo di Vernazza Le Cinque Terre di Roberta Furlan Foto di Maurizio Severin 14 Il borgo di Vernazza La tentazione di ignorare la sveglia che suona alle quattro del mattino, per ricordarci l appuntamento alle Cinque Terre,

Dettagli

The Traveller Chef. The Traveller on Tour FIRENZE

The Traveller Chef. The Traveller on Tour FIRENZE The Traveller Chef a tasty a tasty way way to to discover the city The Traveller on Tour FIRENZE Firenze Day Experience Cooking in Florence La cucina toscana ricca di tradizioni e di sapore. All interno

Dettagli

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO VIAGGIO IN BICI PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO (ca. 305-320 km, 08 giorni / 07 notti; viaggio individuale) DESCRIZIONE Alla scoperta del Sud Est italiano.

Dettagli

CICLOPISTA DELL ARNO: DA FIRENZE (Ponte all Indiano) ALLE SIGNE

CICLOPISTA DELL ARNO: DA FIRENZE (Ponte all Indiano) ALLE SIGNE CICLOPISTA DELL ARNO: DA FIRENZE (Ponte all Indiano) ALLE SIGNE Resoconto di un sopralluogo sull anello Firenze (ponte all Indiano), Scandicci, Lastra a Signa, Signa, San Donnino, Firenze(ponte all Indiano)

Dettagli

STRADE BIANCHE GRAND TOUR GRAND TOUR UNESCO GRAND TOUR CICLOTOUR VAL DI MERSE TERRE DI SIENA TERME D ETRURIA

STRADE BIANCHE GRAND TOUR GRAND TOUR UNESCO GRAND TOUR CICLOTOUR VAL DI MERSE TERRE DI SIENA TERME D ETRURIA 28-29/03 06-07/06 STRADE BIANCHE GRAND TOUR GRAND TOUR UNESCO GRAND TOUR CICLOTOUR VAL DI MERSE TERRE DI SIENA TERME D ETRURIA PEDALARE CON GUSTO nelle Sulle Terre strade di Siena seguendo le orme dei

Dettagli

SPORTELLI UNICI PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLI UNICI PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE SPORTELLI UNICI PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE S.U.A.P. Colle Val D'Elsa Responsabile SUAP Alberto Rabazzi Indirizzo PEC : comune.collevaldelsa@postecert.it Indirizzo mail : suap@comune.collevaldelsa.it Tel

Dettagli

5-3-01. Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- : 23-05-2013

5-3-01. Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- : 23-05-2013 : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia 5-3-01 : 23-05-2013 : Da Genova Brignole con treno delle 8.20 e arrivo a Arquata Scrivia

Dettagli

Scopri la Toscana. anche d inverno

Scopri la Toscana. anche d inverno Scopri la Toscana anche d inverno ABETONE LO SCI PROTAGONISTA Consorzio Abetone Multipass Via Brennero 429-51021 Abetone (PT) Tel. + 39 0573 60557 - +39 0573 606780 +39 0573 60556 (Bollettino neve) www.multipassabetone.it

Dettagli

Giro del Gargano in bicicletta

Giro del Gargano in bicicletta Giro del Gargano in bicicletta I tappa: San Severo-Ischitella lunghezza 67,5 km., dislivello 500 m. II tappa: Ischitella-foresta Umbra-Vieste lunghezza 49,1 km., dislivello 600 m. III tappa: Vieste-litoranea-Mattinata

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Viaggio effettuato dal 30-03-14 al 01-04.14 da due persone con semintegrale Adria del 2004

Viaggio effettuato dal 30-03-14 al 01-04.14 da due persone con semintegrale Adria del 2004 Due giorni tra le province di Roma e Viterbo Viaggio effettuato dal 30-03-14 al 01-04.14 da due persone con semintegrale Adria del 2004 Partenza da Telese Terme (BN) Km percorsi 682 Finalmente riusciamo

Dettagli

LA CICLABILE DEL DANUBIO OSPITI DI CONTADINI E AGRICOLTORI

LA CICLABILE DEL DANUBIO OSPITI DI CONTADINI E AGRICOLTORI LA CICLABILE DEL DANUBIO OSPITI DI CONTADINI E AGRICOLTORI DA SCHÄRDING A VIENNA IN CONTATTO DIRETTO CON GLI ABITANTI (ca. 305 km, percorso facile, ideale per famiglie 08 giorni / 07 notti, viaggio individuale)

Dettagli

FL-01. Sulle orme dei pellegrini in Lomellina. PROVINCIA DI PAVIA Assessorato al Turismo e Attività Termali

FL-01. Sulle orme dei pellegrini in Lomellina. PROVINCIA DI PAVIA Assessorato al Turismo e Attività Termali FL-01 Sulle orme dei pellegrini in Lomellina La Via Francigena in auto Partenza: Palestro, stazione ferroviaria Arrivo: Gropello Cairoli, Piazza S. Rocco Lunghezza Totale (km): 60.3 Segnaletica: Assente

Dettagli

TREKKING IN VAL MASTALLONE

TREKKING IN VAL MASTALLONE TREKKING IN VAL MASTALLONE ITINERARIO N 1 : Santa Maria (Fobello) Colle d Egua Partenza: Santa Maria di Fobello Arrivo : Colle d Egua Codice catasto : 517 Tempo : 3 ore e 15 minuti Dislivello : 1064 m

Dettagli

Lombardia. Run The Top. Guida e GPS. www.regione.lombardia.it

Lombardia. Run The Top. Guida e GPS. www.regione.lombardia.it Lombardia Run The Top TRINCEE TRAIL Guida e GPS www.regione.lombardia.it Lunghezza: 21 km Dislivello: 1100 mt D+ Tecnicità: percorso che si sviluppa in gran parte lungo trincee di inizio secolo con diversi

Dettagli

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima

Dettagli

VALNONTEY - RIFUGIO "SELLA" CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello)

VALNONTEY - RIFUGIO SELLA CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello) VALNONTEY - RIFUGIO "SELLA" CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello) Finalmente. E tanto tempo che sento parlare di questo giro ad anello (Valnontey, Rifugio Sella, casolari dell Herbetet, Valnontey) che

Dettagli

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974)

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974) LOCANDINA SENTIERISTICA: A.S.V. = Antica Strada della Veddasca; 3V = Via Verde Varesina; S.I. = Sentiero Italia TML = Tra Monti e Lago DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+

Dettagli

Fai una buona cosa! Pedala con noi. www.dynamobikechallenge.org

Fai una buona cosa! Pedala con noi. www.dynamobikechallenge.org Fai una buona cosa! Pedala con noi. Il 23 e 24 maggio 2015 riparte la Dynamo Bike Challenge. Partecipa anche tu all avvincente Granfondo per agonisti e cicloturisti a sostegno di, il primo camp di Terapia

Dettagli