PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio"

Transcript

1 Registro generale n del 2011 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Uffici del Consiglio Oggetto Unita' Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio. Rimborsi ai datori di lavoro per la retribuzione e altri oneri connessi corrisposti ai Consiglieri Provinciali, anno Impegno di spesa e prenotazione. Direttore dell Area Migani Massimo Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs n. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa; il documento informatico è prodotto, memorizzato e conservato digitalmente ed è rintracciabile nel sistema informativo della Provincia di Prato

2 Determina N del 21/12/2011 Oggetto: Unita' Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio. Rimborsi ai datori di lavoro per la retribuzione e altri oneri connessi corrisposti ai Consiglieri Provinciali, anno Impegno di spesa e prenotazione. Il DIRETTORE A ciò autorizzato dall'art.107 del D.Lgs. n. 267/2000, dall'art. 7 del vigente Regolamento provinciale sull'ordinamento degli uffici e dei servizi e dal Decreto Presidenziale n. 32 del 07/04/2011 con il quale gli è stato conferito l'incarico temporaneo di Direttore dell'area. PREMESSO che i lavoratori dipendenti - pubblici e privati - chiamati a ricoprire le cariche pubbliche nelle amministrazioni degli Enti Locali hanno diritto a disporre del tempo, dei servizi e delle risorse necessarie all esercizio del proprio mandato, fruendo di aspettative e permessi, nonché di indennità e di rimborsi spese nei modi e nei limiti previsti dalla legge; DATO ATTO che l art. 79 Permessi e licenze comma 1, 3, 4 e l art. 80 Oneri per permessi retribuiti del D. Lgs , n. 267 e successive modificazioni ed integrazioni, disciplinano il rapporto fra il datore di lavoro e l ente presso il quale il lavoratore esercita il mandato, ed in particolare che: le assenze dal servizio fruite dal lavoratore dipendente sono retribuite al lavoratore dal datore di lavoro, secondo quanto stabilito dal già citato D.Lgs n. 267/2000; l ente, su richiesta documentata del datore di lavoro, è tenuto a rimborsare quanto dallo stesso corrisposto, per retribuzioni ed assicurazioni, per le ore o le giornate di effettiva assenza del lavoratore per l esercizio del mandato elettivo; il rimborso viene effettuato dall ente entro trenta giorni dalla richiesta del datore di lavoro e che le somme rimborsate sono esenti da imposta sul valore aggiunto ai sensi dell art. 8 comma 35, della Legge , n. 67 secondo il quale non sono da intendere rilevanti ai fini dell imposta sul valore aggiunto i prestiti o i distacchi di personale a fronte dei quali è versato solo il rimborso del relativo costo ; VISTE: - la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 23 del con la quale si approvava il Bilancio Annuale 2011 corredato della Relazione Previsionale e Programmatica e del Bilancio Pluriennale 2011/2013, esecutiva ai sensi di legge; - la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 53 del avente ad oggetto Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Bilancio e Rendicontazione Bilancio di Previsione Situazione corrente e settore degli investimenti: aggiornamento indirizzi di programmazione 2011/2013, Piano Opere Pubbliche 2011/2013 e Piano degli Incarichi Variazione di bilancio n.1/2011 ; - la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 58 del avente ad oggetto Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Bilancio e Rendicontazione Bilancio di Previsione

3 2011. Situazione corrente e settore degli investimenti: aggiornamento indirizzi di programmazione 2011/2013. Variazione di bilancio n. 2/2011: - la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 67 del avente ad oggetto Area Risorse Umane e Finanziarie - Servizio Bilancio e Rendiconto Bilancio di Previsione 2011 Variazione di bilancio n. 3/2011 con assestamento generale: aggiornamento indirizzi di programmazione 2011/2013, Piano Opere Pubbliche 2011/2013 e Piano degli Incarichi la Deliberazione della Giunta Provinciale n. 100 del avente ad oggetto Area Risorse Umane e Finanziarie - Piano Esecutivo di Gestione 2011 e Piano Esecutivo di Gestione pluriennale 2011/2013 per la Provincia di Prato parte contabile. Approvazione ; - la Deliberazione della Giunta Provinciale n. 134 del avente ad oggetto Direzione Generale - Piano Esecutivo di Gestione 2011 parte obiettivi. Programmi 1, 2, 4, 5, 8, 9, 10, 16, 22r/proc.57, 26, 28, 30 e 31. Approvazione. ; la Deliberazione della Giunta Provinciale n. 200 del avente ad oggetto Direzione Generale - Piano Esecutivo di Gestione Variazione n. 1/2011. Approvazione ; - la Deliberazione della Giunta Provinciale n. 242 dell' avente ad oggetto Piano Esecutivo di Gestione Variazione n. 2/2011. Approvazione ; - la Deliberazione della Giunta Provinciale n. 286 del avente ad oggetto Direzione Generale. Piano Esecutivo di Gestione Variazione n. 3/2011. Approvazione ; VISTE le note: - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale l Associazione Croce d Oro Prato, Via Egisto Niccoli n Prato C.F e P. IVA richiede la somma complessiva di 192,77 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Dott. Matteo Cocci per il mese di gennaio 2011; - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale l Associazione Croce richiede la somma complessiva di 437,98 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Dott. Matteo Cocci per il mese di febbraio 2011; - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale l Associazione Croce richiede la somma complessiva di 952,60 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Dott. Matteo Cocci per il mese di marzo 2011; - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale l Associazione Croce richiede la somma complessiva di 331,69 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Dott. Matteo Cocci per il mese di maggio 2011; - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale l Associazione Croce richiede la somma complessiva di 536,03 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Dott. Matteo Cocci per il mese di giugno 2011; - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale l Associazione Croce richiede la somma complessiva di 420,99 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Dott. Matteo Cocci per il mese di luglio 2011; - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale l Associazione Croce richiede la somma complessiva di 219,70 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Dott. Matteo Cocci per il mese di ottobre 2011; VISTE le note:

4 - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale Centro Fidi Terziario COMFIDI PRATO, Via M. Roncioni n Prato C.F P. IVA richiede la somma complessiva di 820,12 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Rag. Sergio Toccafondi per il periodo gennaio giugno 2011; - prot. Provincia di Prato/entrata n del con la quale Centro Fidi Terziario COMFIDI PRATO, Via M. Roncioni n Prato C.F P. IVA richiede la somma complessiva di 556,28 quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Rag. Sergio Toccafondi per il periodo luglio - settembre 2011; DATO ATTO che detti rimborsi risultano congrui in relazione all effettiva presenza alle sedute del Consiglio Provinciale e delle rispettive Commissioni Consiliari Permanenti di appartenenza come da prospetti di riscontro afferenti il monitoraggio delle presenze dei Consiglieri depositati agli atti d'ufficio; ACCERTATA l attuale disponibilità sul capitolo 134/1 Rimborso ai datori di lavoro per permessi retribuitivi cod. min pari a ,00; CONSIDERATO che i Consiglieri Provinciali che svolgono attività lavorativa come dipendenti sono in numero di 9 ed essendo necessario provvedere al pagamento dei datori di lavoro i quali, con il termine dell anno 2011, presenteranno le richieste di rimborso per la retribuzione ed oneri connessi corrisposti, si rende opportuno assumere apposita prenotazione di impegno di spesa; RILEVATA la necessità di effettuare il rimborso ai sotto elencati datori di lavoro per retribuzione e oneri connessi corrisposti ai Consiglieri Provinciali relativamente all annualità 2011 come evidenziato nella seguente previsione di spesa redatta in base alla documentazione storica depositata agli atti d ufficio nonché in base all effettiva presenza dei Consiglieri e delle Commissarie di Pari Opportunità alle sedute del Consiglio Provinciale e delle Commissioni dal 01/01/11 al 31/12/11 rilevabili dai verbali delle sedute depositate agli atti d ufficio: Datore di lavoro Nominativo del Annualità di Previsione di Croce d Oro Prato, via E. Niccoli 2 Prato COMFIDI Prato, via Galcianese 47/A Prato dipendente Cons. Matteo Cocci Cons. Sergio Toccafondi riferimento 2011 (gen marzo; mag - luglio, ottobre) 2011 (gennaio sett) spesa 3.091, ,40 Totale parziale da impegnare sulla base 4.468,16 delle richiesta di rimborso già pervenute Engineering Ingegneria Informatica S.p.a., Cons. Fabio ,66 via San Martino della Battaglia, 56 Roma Rossi Programma Ambiente S.p.A., Via del Comm. Elena ,42 Biancospino, 118 Campi Bisenzio (FI) Ganugi CARIPRATO Gruppo Banca Popolare di Cons. Luca Roti ,66 Vicenza, via Degli Alberti 2 Prato Croce d Oro Prato, via E. Niccoli 2 Prato Cons. Matteo ,21 Cocci (mag, nov e dic) CNA, Via Zarini, Prato Cons. Emiliano ,42 Citarella COMFIDI Prato, Via Roncioni n. 216 Prato Cons. Sergio ,21 Toccafondi (ottobre dic.) Adecco Italia S.p.A., con sede legale in Cons. Francesco ,42

5 Piazza Diaz, 2 Milano Mugnaioni Coop. Soc. ONLUS, Opera 22, Piazza San Cons. Giulia ,42 Rocco 3 Prato Anichini Santini s.r.l., Via Alfieri 88 Campi Bisenzio Cons. Matteo ,42 (FI) Santini Totale ,00 VISTA la disponibilità sul capitolo n. 134/01 Rimborso ai datori di lavoro degli oneri retributivi ed assicurativi per permessi retribuiti, a seguito dell approvazione del Bilancio di Previsione 2011 con Deliberazione Consiliare n. 23 del e delle variazioni di bilancio approvate rispettivamente con Deliberazione Consiliare n. 53 del e n. 58 del e n. 67 del , sopra citate; VISTO il vigente Regolamento di Contabilità; ATTESTATO CHE, ai sensi dell'art. 9 comma 2 del D.Lgs.78/09 convertito con legge n.102/2009 per gli impegni di cui al presente provvedimento si è accertato preventivamente che il programma dei conseguenti pagamenti è compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica." DATO ATTO che il presente atto non è soggetto al controllo della sezione regionale della Corte dei Conti (Art. 1, comma 173 della L. 266 del 23/12/2005); DATO ATTO: 1) che con scrittura contabile individuata da Co-Ge BK Compensi ed oneri per organi istituzionali, si dà inizio al procedimento di rilevazione concomitante dell operazione in contabilità economico patrimoniale; 2) che il presente provvedimento verrà sottoposto al Dirigente dell Area Economico -Finanziaria per l apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000; 3) che detto visto verrà allegato al presente provvedimento, a formarne parte integrante e sostanziale; RITENUTA la propria competenza ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 4, comma 2, del D.Lgs. n. 165/2001, e 107 del D.Lgs. n. 267/2000 e successive modificazioni ed integrazioni; DETERMINA 1) di impegnare la somma complessiva di 4.468,16 a favore dei sotto elencati beneficiari: Datore di lavoro Croce d Oro Prato, via E. Niccoli Prato COD. FISC P.IVA COMFIDI Prato, Via Roncioni n Prato C.F P. IVA Nominativo del dipendente Cons. Matteo Cocci Cons. Sergio Toccafondi Annualità di riferimento 2011 (gen marzo; mag - luglio, ottobre) 2011 (gennaio sett) Previsione di spesa 3.091, ,40 Totale 4.468,16

6 3) di imputare la somma di 4.468,16 sul capitolo n. 134/01 Rimborso ai datori di lavoro degli oneri retributivi ed assicurativi per permessi retribuiti cod cod. SIOPE n Spese per gli organi istituzionali dell ente Rimborsi a valere sul Bilancio di Previsione 2011 come di seguito ripartita: ,76 in favore dell Associazione Croce d Oro Prato, Via Egisto Niccoli n Prato C.F e P. IVA quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Dott. Matteo Cocci per il periodo genn. marzo, maggio luglio, ottobre 2011; ,40 in favore di Centro Fidi Terziario COMFIDI PRATO, Via Roncioni n Prato C.F P. IVA quale rimborso della retribuzione corrisposta al dipendente Rag. Sergio Toccafondi per il periodo gennaio settembre 2011; 4) di effettuare prenotazione d impegno di spesa per complessivi ,84 sul capitolo 134/1 Rimborso ai datori di lavoro per permessi retribuiti cod cod. SIOPE n del Bilancio di Previsione 2011 per il rimborso ai datori di lavoro della retribuzione e degli altri oneri connessi corrisposti nell anno 2011 ai Consiglieri Provinciali per la fruizione di aspettative e permessi necessari per l espletamento del proprio mandato come ripartiti nella seguente tabella relativa alla previsione di spesa: Datore di lavoro Nominativo del dipendente Annualità di riferimento Previsione di spesa Engineering Ingegneria Informatica S.p.a., Cons. Fabio ,66 via San Martino della Battaglia, 56 Roma Rossi Programma Ambiente S.p.A., Via del Comm. Elena ,42 Biancospino, 118 Campi Bisenzio (FI) Ganugi CARIPRATO Gruppo Banca Popolare di Cons. Luca Roti ,66 Vicenza, via Degli Alberti 2 Prato Croce d Oro Prato, via E. Niccoli 2 Prato Cons. Matteo ,21 Cocci (mag, nov e dic) CNA, Via Zarini, Prato Cons. Emiliano ,42 Citarella COMFIDI Prato, COMFIDI Prato, Via Cons. Sergio ,21 Roncioni n. 216 Prato Toccafondi (ottobre dic.) Adecco Italia S.p.A., con sede legale in Cons. Francesco ,42 Piazza Diaz, 2 Milano Mugnaioni Coop. Soc. ONLUS, Opera 22, Piazza San Cons. Giulia ,42 Rocco 3 Prato Anichini Santini s.r.l., Via Alfieri 88 Campi Bisenzio Cons. Matteo ,42 (FI) Santini Totale ,84 4) di dare atto che all assunzione degli impegni definitivi si procederà con atti successivi sulla base dei dati che risulteranno dalla presentazione delle richieste di rimborso; 5) di dare atto che alla liquidazione della spesa, connessa con il presente provvedimento, si provvederà con Determinazione del Dirigente del Servizio conformemente a quanto disposto dal vigente Regolamento di Contabilità a seguito dell effettuazione della prestazione richiesta; 6) di trasmettere al Responsabile dell Area Economico Finanziaria la presente Determinazione, corredata dell idonea documentazione, per gli adempimenti di competenza; 7) di procedere alla pubblicazione del presente atto mediante affissione all albo pretorio.

7 F.to Il Direttore delle Unità Organizzative di Staff Dott. Massimo Migani

8 ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE n 4509 DEL 21/12/2011 Oggetto: Unita' Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio. Rimborsi ai datori di lavoro per la retribuzione e altri oneri connessi corrisposti ai Consiglieri Provinciali, anno Impegno di spesa e prenotazione. Impegno Capitolo 00134/01 Cod. Min Descrizione Capitolo Oggetto RIMBORSO AI DATORI DI LAVORO PER PERMESSI RETRIBUTIVI RIMBORSI AI DATORI DI LAVORO PER LA RETRIBUZIONE E ALTRI ONERI CONNESSI CORRISPOSTI AI CONSIGLIERI PROVINCIALI ANNO 2011PRENOTAZIONE D'IMPEGNO Numero 11/001645/00 Importo ,84 Impegno CROCE D'ORO PRATO Capitolo 00134/01 Cod. Min Descrizione Capitolo Oggetto RIMBORSO AI DATORI DI LAVORO PER PERMESSI RETRIBUTIVI RIMBORSI AI DATORI DI LAVORO PER LA RETRIBUZIONE E ALTRI ONERI CONNESSI CORRISPOSTI AI CONSIGLIERI PROVINCIALI ANNO 2011IMPEGNO DI SPESA Numero 11/001646/00 Importo 3.091,76 Impegno COMFIDI PRATO CENTRO FIDI TERZIARIO Capitolo 00134/01 Cod. Min Descrizione Capitolo Oggetto RIMBORSO AI DATORI DI LAVORO PER PERMESSI RETRIBUTIVI RIMBORSI AI DATORI DI LAVORO PER LA RETRBUZIONE E ALTRI ONERI CONNESSI CORRISPOSTI AI CONSIGLIERI PROVINCIALI ANNO 2011IMPEGNO DI SPESA Numero 11/001647/00 Importo 1.376,40 Totale Impegni: ,00