INTERNET WEB POSITIONING SERVICES

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTERNET WEB POSITIONING SERVICES"

Transcript

1 INTERNET WEB POSITIONING SERVICES Costruisci il tuo futuro Seo Web Vi offre l'opportunità di realizzare un sito internet ben costruito, facilmente navigabile dagli utenti e visibile sui motori di ricerca.

2 di Marilena Carloni INTERNET WEB POSITIONING SERVICES Molte aziende in questi ultimi anni si sono dotate di un sito internet: l'equivalente di una presentazione aziendale con pagine in cui si estrinseca la storia e le potenzialità dell'azienda stessa, nonché l'ubicazione e varie altre cose di carattere informativo. Un biglietto da visita, insomma, magari realizzato con tecniche di alto impatto visivo. Ma assolutamente inerte. Iniziamo col dire che per un'azienda a carattere commerciale possedere un sito non deve equivalere al possesso di un biglietto da visita. Un sito web deve essere uno strumento di lavoro e di conseguenza essere progettato e finalizzato al raggiungimento di un determinato obiettivo economico. In un'offerta globale che con il passare dei mesi si ingigantisce sempre più spesso ci ritroviamo con molta difficoltà a reperire le informazioni giuste che ci attendiamo. Ecco dunque venirci incontro i motori di ricerca. E' stato statisticamente dimostrato che gli utenti comuni di internet non vanno oltre la terza pagina dei risultati delle ricerche. Essere visibili nelle prime tre pagine dei motori di ricerca, quindi, dà sicuramente un'ottima base di partenza per acquisire nuovi clienti e per far conoscere il proprio marchio aziendale. Mettiamo il caso di un'azienda che intende vendere online i suoi prodotti. Se il sito si trova nella centesima pagina, come credete che riuscirà a vendere? Chi lo vedrà mai? Come potrà ampliare il suo bacino di utenza? Contro invece poniamo un'azienda che ha ottimizzato le sue pagine web per essere visibile nei primi risultati dei motori di ricerca: essa avrà sicuramente un ritorno economico notevole dal suo investimento. In questo caso anche l'aver affrontato la spesa della realizzazione del sito e di un gestionale aziendale sarà completamente ammortizzata. Per costruire un efficace campagna di web marketing, per vendere prodotti o per una campagna di branding aziendale quindi occorre la massima visibilità. Per ottenerla occorre effettuare alcune azioni volte ad "ottimizzare" un sito web. Si possono ottenere questi risultati utilizzando due grandi opportunità: il posizionamento sui motori di ricerca e la promozione web. La differenza tra una ottimizzazione del sito in funzione del posizionamento e dell'indicizzazione nei motori di ricerca e una promozione web (comunemente chiamata web marketing) sta nel fatto che la prima consiste nello svolgimento di un lavoro tecnico a livello di struttura e di codice nel sito al fine di posizionare lo stesso in testa ai vari motori di ricerca per determinate parole chiavi e portare quindi utenti targhettizzati sul sito. Questo lavoro è continuativo nel tempo, cioè, una volta ottimizzate le pagine del sito, esso vive di vita sua. Le necessarie, piccole correzioni verranno fatte al bisogno.

3 La seconda opportunità consiste nel fare determinate azioni pubblicitarie sul web, come ad esempio l' marketing, i banner, il Pay per click, le affiliazioni, al fine di portare utenti interessati a ciò che il sito in questione propone in determinati periodi di tempo e in determinati settori economici magari in concomitanza di offerte speciali o di festività nelle quali si intende incrementare l'afflusso di utenti al sito. Queste attività possono essere utilizzate da subito, prima ancora che lo spider del motore riesca a leggere e indicizzare le pagine registrate e ottimizzate. Quindi è un ottimo strumento per superare l'iniziale non visibilità del sito dovuta alla diversa tempistica con cui gli spider leggono un sito. In sintesi: il posizionamento dura nel tempo, il web marketing ha un inizio e una fine. Prima di tutto bisogna specificare che i Motori si dividono in due grandi categorie: gli spider e le directory. Ultimamente i Motori di Ricerca sembrano attribuire molta importanza alla correttezza del codice HTML, alla velocità di caricamento ed alla compatibilità con diversi browser. Ma la cosa più importante è l'attinenza del testo con le Keywords utilizzate per l'ottimizzazione. E i vari back link che arrivano al sito provenienti da altri siti (in specifico è meglio un link al proprio sito senza averne alcuno in uscita e che sia soprattutto risiedente su un altro server e con identico tema.). I motori sono diversi e non tutti lavorano allo stesso modo: alcuni leggono i metatag, altri no e cercano solo testo. Testo che i vari robot non leggono oltre le prime righe. Una pagina web con pochissime parole di testo e molte immagini viene subito scartata perché gli spider non recepiscono all'interno della pagina un contenuto valido e attinente alla chiave per cui si vorrebbe comparire. Se si deve "ottimizzare un sito" non è assolutamente vero che si tratta solo di inserire dei metatag., come la maggior parte delle persone pensa. Si tratta di ottimizzarlo appunto. Quindi di dare delle indicazioni riguarda la migliore soluzione per quanto riguarda la visibilità. Credo che questo sia un concetto un po' difficile da capire. Ma è molto importante. I motori non funzionano più come una volta: ora le Keywords non le considerano più molto importanti: la cosa principale di cui vanno in cerca è la parola chiave inserita nel testo e con opportune qualità che l'ottimizzatore saprà evidenziare. La cosa più importante, quindi,

4 per un motore di ricerca, è diventata il testo e il titolo del sito, per cui si dovrà lavorare in questa direzione. I principali motori di ricerca internazionali sono: Google Alltheweb/Fast Bing Inktomi Teoma/AskJeeves Hotbot Le principali directory sono: Yahoo! Open Directory Looksmart Virgilio (in Italia) I motori propriamente detti lavorano scandagliando il web alla ricerca di siti e di link che riportano ad altri siti, aggiungendoli nel loro database e ordinandoli secondo algoritmi propri e diversi per ogni motore di ricerca. Leggono soltanto testo (non le immagini, tantomeno i siti in flash, asp e con i frame), quindi dobbiamo dargli in pasto parole, parole, parole per poter essere posizionati bene. Nel caso di siti con problematica e soprattutto in caso di siti dinamici, si consiglia vivamente l'utilizzo di pagine parallele al sito stesso, ottimizzate sia dal punto di vista testuale che grafico. Le Keywords verranno inserite nel codice html non visibile al pubblico ma che gli spider (cosiddetti ragni) leggono ed ovviamente inserirle anche nel testo visibile sul layout sotto forma di frasi ben congegnate ma che contengono le Keywords per le quali si vuole rendere visibile un sito. Questo lavoro si chiama ottimizzazione. E per farlo bisogna studiare e analizzare il sito esistente, monitorare la concorrenza, che cosa usa, quali chiavi, e soprattutto ricercare le parole chiavi più utilizzate dagli utenti internet. (e questo è il maggior lavoro per un buon posizionatore). Oltre alla perfetta conoscenza del funzionamento dei singoli motori e delle tecnologie usate per indicizzare i siti nei database. Abbiamo detto che gli spider leggono soltanto testo, quindi dobbiamo dargli in pasto parole. Parole che dovranno dire allo spider chi è e cosa fà il sito in questione e soprattutto se è un sito interessante per il pubblico. Queste parole, ottimizzate e correlate al layout del sito, verranno inserite nel codice html non visibile al pubblico ma che solo gli spider (cosiddetti ragni) dei motori leggono. Tra i maggiori motori troviamo al primo posto Google, poi abbiamo Altavista, Alltheweb, Lycos, MSN e tra gli italiani ricordiamo Arianna. Un'altra cosa molto importante da dire sui motori di ricerca è il fatto che sono in perenne movimento, vale a dire che la loro ricerca e le informazioni che raggiungono gli utenti sono in continua evoluzione. Ogni Motore di ricerca si aggiorna continuamente. Quindi è un mondo in costante movimento. E tutto ciò si ripercuote sulla visibilità di ogni sito, per questo è necessario che un sito venga continuamente monitorizzato e controllato. E se è necessario reintervenire per apportare le modifiche necessarie per rimanere visibili nelle ricerche. Le directory sono un elenco di siti disposti per argomento o in ordine alfabetico editati da persone umane. I grandi motori di ricerca (in primis Google) utilizzano questi database per inserire i sit web nei loro indici. Quindi in questo caso, oltre alle parole dobbiamo curare che anche la grafica sia bella e funzionale. Per indicizzare nelle Directory è necessario essere registrati all'interno dell'organizzazione. Dmoz.org comunemente detta Open Directory Project è la più grande directory mondiale da cui estraggono i dati importanti motori come Google, Altavista,

5 Aol, Yahoo, Excite, HotBot, Lycos ecc... Essere inseriti qui vuol dire garanzia di essere recensiti in ogni motore e directory mondiale (anche in Asia, Australia ecc). Dmoz.org: Open Directory Le Directory sono un elenco di siti disposti per argomento o in ordine alfabetico editati da persone umane. I grandi motori di ricerca utilizzano questi elenchi per inserire nuovi siti web nei loro indici. Fra le principali Directory troviamo Yahoo e Dmoz.org. Dmoz.org, comunemente detta Open Directory Project, è la più grande directory mondiale da cui estraggono i dati, importanti motori di ricerca come Google, Altavista, Aol, Excite, HotBot, Lycos ecc... Essere inseriti qui vuol dire garanzia di essere recensiti in ogni motore e directory mondiale (anche in Asia, Australia ecc). Google, notoriamente il più grande motore internazionale, dà una notevole importanza al fatto di essere inseriti in Dmoz.org, assegnando al sito un punteggio di importanza più alto rispetto ad altri, per questo motivo i siti inseriti su Open Directory avranno una migliore posizione. Fino ad oggi, sono oltre 4 milioni i siti presenti nella directory, organizzati in oltre categorie e con editori che se ne prendono cura: un esercito di volontari sparsi in tutto il mondo, il cui motto è: "Humans do it better". L'informazione si presenta non strutturata gerarchicamente: il motore di ricerca produce i risultati dinamicamente, sulla base della query digitate dall'utente. I motori di ricerca, in particolare quelli puri, consentono di interrogare il loro database con query complesse utilizzando gli operatori booleani (and, or etc...) o specifiche sintassi di ricerca. La produzione dei risultati è calcolata sulla base di un algoritmo [insieme di operazioni che permettono di raggiungere un certo scopo e/o di risolvere un problema]. L'algoritmo per calcolo dei risultanti è particolarmente importante per la visibilità: i criteri utilizzati, infatti, determinano il posizionamento di un sito rispetto ad una query digitata dall'utente. L'algoritmo è alla base del ranking, ovvero il processo con cui un motore di ricerca ordina i siti o le pagine Web presenti nel suo database, in modo che in un'interrogazione i siti più rilevanti appaiano per primi. I Motori di Ricerca attribuiscono molta importanza alla correttezza del codice HTML, alla velocità di caricamento ed alla compatibilità con diversi browser; inoltre la maggior parte delle risorse di ricerca ritiene molto importante quanto il Sito sia "popolare" sulla Rete. In altre parole quanto spesso appaia in altri siti un link rivolto al sito da indicizzare. Più link si hanno sia in entrata che in uscita (e anche all'interno del sito stesso) più i motori ritengono importante il sito e lo collocano alle posizioni alte. Il Pagerank di Google ne è un ottimo esempio. Il motore dà in questo modo un cosiddetto "voto" al sito analizzato proprio in base alla qualità e quantità di link sia outbond che inbound, e soprattutto alla affinità con i siti che linkano verso il primo. E' evidente che un sito che commercializza scarpe e linki verso un sito che vende PC non è molto attinente..questo infatti non è un buon link per la web popularity. I motori sono diversi e non tutti lavorano allo stesso modo: alcuni leggono i metatag, altri no e cercano solo testo. Testo che i vari robot non leggono oltre le prime 30 parole. Una pagina web con pochissime parole di testo e molte immagini viene penalizzata perché gli spider non sono in grado di visualizzarla e quindi per loro non esiste. Per "ottimizzare un sito" non è vero, come la maggior parte dei webmaster pensano, che si tratta solo di inserire dei metatag. Si tratta di "ottimizzarlo" appunto. Lavorando non soltanto sulle Keywords, che ormai sono poco lette dai motori, ma soprattutto sul testo del body, sul layout con ottimizzazione di immagini e link testuali e sull'attinenza di una pagina web verso un concetto univoco: insomma la tematizzazione della pagina e di tutte le risorse a disposizione di un ottimizzatore.

6 Si parla in questi ultimi tempi di web semantico. E' un concetto completamente nuovo per internet e soprattutto per i motori che presto porterà ad una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda i risultati delle ricerche online. Si tratta, a grandi linee, della possibilità per uno motore di ricerca di riuscire a capire le attinenze e le tematizzazioni di una pagina web per il tipo di ricerca eseguita. In sostanza non si tratta più di indicizzare in un data base una serie di parole, ma associare ad una parola un significato o diciamo così un'attinenza. Per cui se un sito web avrà al suo interno la parola "automobile" e le parole "ruota" o "marca"; il motore troverà attinenza per automobile-ruota ed anche per la combinazione automobile-marca, ma un po' meno. Un sito web è un sito web e non pagine di una rivista o di un libro o di un giornale. Un sito web è una cosa a sé stante, con regole a sé stanti e modi psicologici di lettura diversi dalla carta stampata. E' diverso l'utente che vi approda e sono diverse le informazioni che si cercano e il modo in cui si cercano. E' necessario, quindi, un diverso approccio sia di grafica che di impostazione dei testi, di lettura e di layout. E' necessario, altresì, fare in modo che l'edicola alla quale si accede per usufruirne sia in grado di farlo vedere per poterlo leggere e poterne ricavare informazioni e ritorni economici. L'edicola sul web non è altro che il motore di ricerca. Per far sì che un sito sia visibile, e quindi usufruibile e vendibile, è necessario che sia tra i primi posti nei motori di ricerca. Per cui bisogna ottimizzarlo in modo che raggiunga buone posizioni e "prima" degli altri concorrenti. E ottimizzarlo vuol dire inserirlo nelle prime pagine dei motori di ricerca con una parola chiave che descrive il sito in questione o ciò per cui vuole apparire o vendere. Ma un conto è ottimizzare un sito già costruito, con tutti i suoi pregi e i suoi difetti, e un conto è ottimizzarlo anche dal punto di vista grafico, pronto per una corretta ottimizzazione. Ottimizzare un sito già finito o quasi, vuol dire rifare buona parte del lavoro, con tutti gli sprechi e i costi aggiuntivi che ne conseguono, sia in fatto di tempo, che dal punto di vista economico. La giusta soluzione sarebbe quella che il web designer e l'ottimizzatore concordino insieme la struttura del sito da realizzare, ognuno rispettando le esigenze dell'altro, in modo da poter organizzare una stesura facile e agevole del lavoro e dei risultati che si vogliono ottenere. Costruire un sito graficamente pronto all'ottimizzazione per i motori di ricerca e perfettamente usabile per gli utenti medi è il primo passo verso la realizzazione di un sito web vincente. Sono perfettamente dell'idea che uno spider di un motore di ricerca sia da considerare come un utente medio di internet: entrambi cercano informazioni, le vogliono chiare e precise, aiutarli nella scelta è compito di chi costruisce e ottimizza un sito web. Ricordiamoci che un motore di ricerca non è altro che un computer connesso alla rete ed essendo un computer è soltanto una macchina e una macchina fa ciò che gli diciamo di fare noi umani. Un utente cerca una determinata informazione e digiterà nel box di ricerca del motore una parola, il motore risponderà a questa domanda (o query) di cui avrà trovato riscontro nelle pagine di un sito. Le risposte lo spider le troverà all'interno delle pagine web e potranno essere visibili o invisibili all'utente questo non ha alcuna importanza, purché siano perfettamente visibili allo spider del motore stesso. E risulteranno ancora più visibili se ci rammentiamo ogni tanto che uno spider è una macchina e come tale non ragiona: trova. Per fargli trovare ciò che noi vogliamo è necessario ottimizzare il sito. Quindi lavorare perché le parole importanti del nostro sito siano perfettamente rintracciabili. Deep Link = Good Link. È stato calcolato che il 27% dei mancati acquisti (o meglio, di potenziali clienti che non diventano clienti reali) è dovuto alla difficoltà di arrivare alla pagina desiderata dalla home page.

7 Quindi un buon menù deve saper portare sia l'utente che lo spider sino all'interno delle pagine a cui si affida il compito di essere portatrici di effetti, sia essi economici o informativi. Molte volte ci si ritrova su siti che parlano, parlano, ma in cui è difficile trovare la strada per accedere ad esempio ad un acquisto. In un sito di e-commerce, le pagine interne del database, ossia magari solo le macrocategorie, devono essere linkate ed evidenziate sin dalla home. C'è inoltre in giro una malsana abitudine a chiedere all'utente un accesso riservato. Voglio soltanto ricordare che la maggior parte delle persone è diffidente verso queste forme di forzatura all'utenza di risorse e sono restie a lasciare anche solo l' . Per quanto riguarda i motori di ricerca, c'è da fare una considerazione. Gli spider puri tralasciano e saltano quelle poche righe di codice. Gli editori delle Directory hanno la necessità di dover entrare per vedere realmente cosa fa o vende il sito in questione prima di indicizzarlo. Non è quindi una buona abitudine questa. Se si desidera ottenere informazioni dall'utente è sempre bene che si chiedano a parte e senza restrizioni per l'accesso al sito. A meno che questo non sia una specie di club ristretto a soli soci.. Ma se è un club non ha bisogno di essere cercato nel web per parole chiave. Lo spider abbiamo detto non ragiona: cerca. Come un internauta qualunque cerca. Ecco qui la formula giusta per un approccio obiettivo a pagine realizzate per essere facilmente ottimizzabili e, quindi, raggiungibili immediatamente sia dagli spider che dagli utenti. Per far ciò bisogna innanzitutto provvedere a far sì che il sito web sia perfettamente navigabile e usabile. Come un utente si muove all'interno di ipertesti con i link, così lo spider cerca all'interno di una pagina web, link ad altre pagine da leggere. Proponiamoci allora di costruire un sito web che sia facilmente navigabile sia agli spider che agli utenti. Usabile soprattutto. Sia dagli uni che dagli altri. Uno spider è una macchina e come tale va considerato. Una macchina non ha la nostra stessa intelligenza per cui dobbiamo lavorare in modo da facilitargli il compito. Più faremo un sito usabile e navigabile più lo spider leggerà quello che vogliamo noi. E allo stesso modo avremo un utente felice di trovare comodamente ciò che vuole.

8 Immaginiamo che lo spider abbia dinanzi a sé una pila enorme di pagine di tutto il mondo in cui cercare una chiave: inizia dalla prima (la più importante) e poi via via scende sfogliando tutte le altre. Quindi se riusciamo a far sì che la nostra pagina sia considerata importante, riusciremo a stare fra le prime pagine che lui sfoglia e che ha memorizzato. E, quindi, fra i primi risultati delle ricerche. Si tratta di un lavoro complesso che SEOWEB effettua con molta professionalità e con molta attenzione nei riguardi delle esigenze del cliente, suggerendo e fornendo soluzioni adeguate per ottenere il massimo risultato possibile. Analisi del sito Studio e analisi della concorrenza Studio delle Keywords più rappresentative relative all'attività da promuovere ottimizzazione delle pagine del sito (sia nella versione grafica che dal versante del codice html Registrazione manuale sui motori di ricerca e sulle directory sia italiane che internazionali Controllo ed eventuali interventi di aggiustamento Report trimestrale Analisi del sito L'analisi del sito è lo studio delle problematiche presenti sul sito per seguire una corretta impostazione in funzione della registrazione sui motori di ricerca: sarà verificato il posizionamento attuale del sito, la struttura dell'informazione contenuta e gli elementi del codice HTML sui quali si dovrà lavorare. Se un sito è realizzato con pagine ASP, flash o utilizza i frame e, quindi, difficilmente visibile agli spider, si dovrà procedere con la realizzazione di pagine Gateway.

9 Ricerca delle Keywords Dopo uno studio approfondito di ciò che il sito propone, si cercheranno sul web delle parole, le cosiddette Keywords, che non sono altro che le parole più utilizzate dall'utente per trovare ciò che desidera su internet. e che rappresentano al meglio il sito da ottimizzare e per le quali si vuole essere visibili. Studio della concorrenza Ricerca sul web dei concorrenti al sito da ottimizzare, quindi analisi degli stessi e delle Keywords utilizzate per ottenere determinate posizioni. Dal numero dei siti concorrenti per ogni Keywords che si vuole utilizzare e dal numero di persone che ne fanno uso su internet, scaturisce una statistica che si utilizzerà per l'ottimizzazione del sito in questione. Ottimizzazione del sito Inserimento nel sito di appropriati elementi html, non visibili all'utente, chiamati metatag, che indirizzeranno i motori a leggere proprio ciò che noi vogliamo fargli sapere. Bisognerà eventualmente anche fare qualche correzione o cambiamento sul layout pubblico del sito per permettere la lettura completa dello stesso da parte dei diversi motori, poiché non tutti utilizzano la stessa tecnologia per inserire i siti trovati sul web nei loro database. Si potrà anche inserire del testo nelle immagini, oppure, e questo sta diventando sempre molto più importante, inserire del link ad altri siti ed averne altri che portano al nostro sito al fine di ottenere un elevato Pagerank che permetterà di raggiungere posizioni predominanti. Registrazione sui Motori di Ricerca Si effettuerà una registrazione manuale sui motori di ricerca e sulle directory fornendo descrizioni adeguate e ottimizzate per un veloce inserimento nei data base degli stessi. Report dei Posizionamenti Per quanto riguarda i report di posizionamento non bisogna avere fretta: i motori ci mettono da 3 settimane fino a 6 mesi prima di indicizzare un sito. Il primo report possiamo consegnarlo soltanto dopo tre mesi per avere una prima situazione che naturalmente non sarà mai completa. Mantenimento posizioni Il sito può comparire e scomparire in un motore o essere superato da un concorrente. A questo punto bisogna reintervenire sia sulle parole chiave scelte, sia sul reinserimento nei motori. Tutto questo necessita di un continuo monitoramento del sito. E', quindi, necessario altrimenti se ci fermiamo al primo inserimento possiamo, col trascorrere dei mesi, perdere tutte le posizioni raggiunte. Vista l'importanza, alla luce dei nuovi algoritmi dei motori di ricerca che privilegiano molto il testo in funzione di un buon rapporto Keywords/ricerca, è necessario che un eventuale aggiornamento di un sito web già indicizzato e posizionato venga effettuato anche un aggiornamento dell'ottimizzazione. Quando si aggiorna un sito web, sia per inserire nuovi testi oppure nuove immagini, o, ancora, cambiare la struttura del layout, è opportuno aggiornare anche l'ottimizzazione, in quanto ciò che viene cambiato potrebbe influire sul rendimento del ranking del sito. L'aggiunta di nuove parole nel testo potrebbero portare ad una considerevole diminuzione del peso delle stesse nella valutazione degli algoritmi del motore di ricerca. L'aggiunta o l'eventuale cambiamento di immagini determinano una diversa informazione data sempre allo spider. Quindi, un eventuale aggiornamento anche del layout delle pagine e una diversa configurazione e posizione delle chiavi all'interno delle stesse potrebbero rendere completamente diverso il rendimento delle ricerche su chiavi utilizzate precedentemente.

10 Si consiglia vivamente e, quasi obbligatoriamente, insieme all'aggiornamento del sito, l'aggiornamento anche dell'ottimizzazione stessa, proprio per prevenire eventuali problemi dovuti a nuovi siti inclusi nelle ricerche e per non perdere, così, le posizioni raggiunte. Per quanto riguarda il rifacimento completo del layout, è necessario, ovviamente, rifare completamente l'ottimizzazione, poiché, tutto quello che andava bene per un certo tipo di pagina può non andar bene, ovviamente, per un'altra impostazione. La cosa principale da ricordare è che il nome del file precedentemente utilizzato è bene lasciarlo inalterato, si possono aggiungere altri file al sito, ma quelli già registrati e posizionati dai motori di ricerca è bene lasciarli con il nome inalterato. Marilena Carloni Copyright: Marilena Carloni. Tutti i diritti riservati

pag. 2/9 INTERNET MARKETING (SYSCON SRL) Rev.1.2 Spett.le Ditta, giorno dopo giorno Internet sta modificando il

pag. 2/9 INTERNET MARKETING (SYSCON SRL) Rev.1.2 Spett.le Ditta, giorno dopo giorno Internet sta modificando il INTERNET MARKETING pag. 2/9 Spett.le Ditta, Rev.1.2 giorno dopo giorno Internet sta modificando il modo di essere azienda : la posta elettronica permette maggiore dinamicità nei rapporti con clienti e

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

&XULRVLWjVWDWLVWLFKHVXLPRWRULGLULFHUFD

&XULRVLWjVWDWLVWLFKHVXLPRWRULGLULFHUFD I Motori di Ricerca sono senz altro ODULVRUVDSULQFLSDOH a disposizione dell utente per la ricerca di informazioni su Internet. Ma cosa sono esattamente i Motori di Ricerca? Possiamo dire che, in linea

Dettagli

WineCountry.IT - Italian Wine - Listino Prezzi Stampabile. Listino Prezzi

WineCountry.IT - Italian Wine - Listino Prezzi Stampabile. Listino Prezzi Listino Prezzi L.L.C. 20 Holstein Road, San Anselmo, CA 94960-1202, USA Tel.: 001 415 460 6455 E-mail: management@winecountry.it www.winecountry.it www.emporio-italkia.com www.italian-flavor.com www.italianwinehub.com

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

I link non sono tutti uguali: 10 illustrazioni sulla valutazione dei link da parte dei motori di ricerca

I link non sono tutti uguali: 10 illustrazioni sulla valutazione dei link da parte dei motori di ricerca I link non sono tutti uguali: 10 illustrazioni sulla valutazione dei link da parte dei motori di ricerca Di Articolo originale: All Links are Not Created Equal: 10 Illustrations on Search Engines' Valuation

Dettagli

GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche

GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche ISTRUZIONI PER Usare in modo consapevole i motori di ricerca Valutare un sito web ed utilizzare: Siti istituzionali

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

come installare wordpress:

come installare wordpress: 9-10 DICEMBRE 2013 Istitiuto Nazionale Tumori regina Elena come installare wordpress: Come facciamo a creare un sito in? Esistono essenzialmente due modi per creare un sito in WordPress: Scaricare il software

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App Guida ai prodotti DOP, IGT, etc Proposta per la realizzazione di una App Introduzione Abbiamo iniziato a ragionare per voi così Abbiamo immaginato una App che possa essere utilizzata come guida nella scelta

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Università degli Studi di Genova Versione 1 Come gestire i file in Moodle 2 Nella precedente versione di Aulaweb, basata sul software Moodle 1.9, tutti i file

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0

GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0 09/01/2015 GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 16 INDICE 1. INTRODUZIONE 3 2. PREMESSA 4 3. FUNZIONI RELATIVE AGLI INCARICATI 6 3.1 NOMINA DEI GESTORI INCARICATI E DEGLI

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema Software 2 Insieme di istruzioni e programmi che consentono il funzionamento del computer Il software indica all hardware quali sono le operazioni da eseguire per svolgere determinati compiti Valore spesso

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Come scrivere una Review

Come scrivere una Review Come scrivere una Review Federico Caobelli per AIMN Giovani Fondazione Poliambulanza - Brescia federico.caobelli@gmail.com SOMMARIO Nel precedente articolo, scritto da Laura Evangelista per AIMN Giovani,

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti)

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) Uno degli incubi più ricorrenti per le aziende certificate l applicazione del requisito relativo alla progettazione in occasione dell uscita

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Internet e il Web come risorsa informativa

Internet e il Web come risorsa informativa 1. Che cos è Internet Internet e il Web come risorsa informativa di Monica Vezzosi Tradotto, sintetizzato e riadattato da Teaching Library - Berkeley University 2. Che cos è il Web e che cosa lo fa funzionare

Dettagli

Come recuperare il Citation Index di un articolo o di un autore: breve guida

Come recuperare il Citation Index di un articolo o di un autore: breve guida Come recuperare il Citation Index di un articolo o di un autore: breve guida A cura del Gruppo Informazione e comunicazione della Biblioteca Biomedica Redazione: Tessa Piazzini Premessa: Solitamente parlando

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Come installare Mozilla/Firefox

Come installare Mozilla/Firefox Come installare Mozilla/Firefox Premesso che non ho nessun interesse economico nella promozione di questo browser e che il concetto d'interesse economico è estraneo all'ideologia Open Source passo alle,

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori l'espressione v a s o d i P a n d o r a viene usata metaforicamente per alludere all'improvvisa scoperta di un problema o una serie di problemi che per molto

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Perché un software gestionale?

Perché un software gestionale? Gestionale per stabilimenti balneari Perché un software gestionale? Organizzazione efficiente, aumento della produttività, risparmio di tempo. Basato sulle più avanzate tecnologie del web, può essere installato

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com

INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com La presente Informativa è resa, anche ai sensi del ai sensi del Data Protection Act 1998, ai visitatori (i Visitatori ) del sito Internet

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli