Pagamento deleghe F24(base/esteso)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pagamento deleghe F24(base/esteso)"

Transcript

1 Pagamento deleghe F24(base/esteso) Per accedere alla funzione Pagamento deleghe F24 basta cliccare sulla voce di menu Pagamenti -> Pagamento Deleghe F24. Verrà visualizzata la finestra di Fig.1. Fig. 1 Nella finestra Imposta criteri per la visualizzazione delle delega, cliccando su Ok verranno visualizzate tutte le distinte compilate fino a quel momento. Qui viene mostrato lo stato di ogni singola distinta: da spedire / spedita, e qualora siano state spedite, l esito di tale spedizione. In particolare, ci sono due tipi di esiti molto importanti: 1. esito formale: la banca ordinante ha verificato la correttezza e la completezza formale della distinta e la comunica al cliente. L'esito può essere o positivo, quindi la delega è corretta, o negativo. In questo caso nella colonna Stato comparirà la voce Errato, nella colonna Scartate comparirà il numero di deleghe che contengono un errore. Facendo doppio clic in corrispondenza di quella riga verrà visualizzata la finestra con il dettaglio dell'f24, lo stato e la descrizione dell'eventuale errore. 2. L esito del pagamento. Anche questo può essere sia positivo, quindi la banca ha provveduto al pagamento della delega, o negativo. In ogni caso per maggiori informazioni relative al motivo dello scarto di una delega occorrerà rivolgersi in presso la Banca corrispondente al conto su cui si sta pagando la delega. Affinchè SimplyBank possa ricevere gli esiti messi a disposizione dalla Banca occorre effettuare un collegamento.

2 La finestra in Fig. 2 consente la gestione di tutte le distinte F24 preparate. Fig. 2 - Gestione distinte. In particolare, è possibile inserire una nuova distinta, modificarla, eliminarla e visualizzarne il dettaglio. Inoltre si può impostare un opportuno criterio di visualizzazione delle distinte. Per aggiungere una nuova distinta bisogna cliccare sul tasto Aggiungi. Comparirà la finestra in Fig. 3. Fig. 3 Distinta Pagamento Tributi In questa finestra, se si possiede la versione F24 Commercialisti, è possibile modificare la voce: Censito in SimplyBank: Se la voce è spuntata sarà possibile scegliere come conto di addebito della delega un conto associato al proprio terminale SimplyBank; altrimenti si

3 Cliccando sul pulsante Aggiungi apparirà la finestra in Fig. 4. Qui andranno inseriti i dati del versamento F24. potrà inserire un qualsiasi conto. (Per es. un commercialista che paga la delega per un prioprio cliente sul conto del cliente) IMPORTANTE: la funzione F24 Commercialista può essere abilitata solo facendo richiesta alla propria Banca. Fig. 4 F24 In particolare, per l inserimento di una delega è necessario completare le sezioni relative a Dati del contribuente, Modalità di pagamento, Attestazione di Pagamento, una o più sezioni a seconda del tributo da versare (Erario, INPS, Regioni ed Enti locali, Enti Previdenziali ed Assicurativi, Accise) e indicare la data conferimento delega nel riquadro Riepilogo. La data pagamento delega deve essere compresa tra 15 giorni prima della scadenza e, in base alle impostazioni previste dalla banca, 1 giorno prima della scadenza o lo stesso giorno della scadenza. Per visualizzare i termini per la scadenza occorre accedere alla voce di menu Strumenti ->Visualizza impostazioni scadenze RIBA/RID/MAV/EFFETTI/F24. Comparirà un finestra in cui ci saranno tutte le informazioni sulle varie scadenze comprese quelle relative all'f24. Nella sezione Dati del contribuente bisognerà inserire le informazioni necessarie all identificazione del contribuente, ovvero: Contribuente: Soggetto del pagamento. E' possibile sceglierlo dalla lista dei Contribuenti oppure inserirne uno nuovo. Nel primo caso basta selezionarlo dalla lista oppure ricercarlo cominciando a scrivere il nominativo nella casella di testo. In questo modo sarà selezionato il primo contribuente (in ordine alfabetico) il cui nome inizia con la stringa inserita. Una volta cliccato sul contribuente compariranno tutti i suoi dati. Se invece si vuole inserire un nuovo contribuente, cliccare sul tasto Aggiungi e inserire tutti i suoi dati nelle caselle di testo a lato: Codice Fiscale / P. IVA codice fiscale o partita iva; Tipo contribuente società / persona fisica; Sesso maschile / femminile (solo per persone fisiche); Cognome/ Nome nome e cognome del nuovo contribuente; Data di nascita data di nascita (solo per persone fisiche) Comune di nascita luogo di nascita (solo per persone fisiche) Prov. di nascita provincia di nascita (solo per persone fisiche)

4 Indirizzo dom. fiscale via e numero civico; Comune dom. fiscale paese o città; Provincia dom. provincia. Anno d imposta non coincidente con anno solare Inoltre sull archivio dei contribuenti è possibile: Cancellare un contribuente. Basta selezionarlo dalla lista e cliccare su Cancella. Stampare tutti i contribuenti cliccando su Stampa. Modificare un contribuente. Basta selezionarlo dalla lista, cliccare su Modifica e cambiare i valori dei campi errati. Nella sezione Modalità di pagamento (Fig. 5) bisogna inserire: Fig. 5 Modalità Pagamento F24. Rapporto di addebito: Questo può essere selezionato dalla lista corrispondente se è uno dei rapporti censiti in SimplyBank; oppure si possono inserire le coordinate desiderate al'interno del riquadro Rapporto di addebito del contribuente selezionato. Questo riquadro è attivo solo se si possiede la versione F24 Commercialisti. Titolare del c/c di addebito: occorre selezionare l opzione opportuna fra quelle disponibili. In particolare delega con saldo zero se la la delega è a saldo zero; Intestatario delega/contribuente se il Contribuente coincide con il Titolare del conto corrente di addebito. Commercialista, Associazione di categoria... se il contribuente non coincide con il Titolare del conto corrente di addebito (per esempio un commercialista che paga le deleghe sul proprio conto). Inoltre, laddove necessario, si può selezionare il campo se il firmatario è Genitore, Erede, Tutore o Curatore Fallimentare.

5 Nella sezione Attestazione di Pagamento (Fig.6) verrà specificato chi dovrà ricevere la quietanza dell'avvenuto pagamento. Fig. 6 Attestazione di Pagamento F24. Se nel riquadro Stampa da inviare a è spuntata la voce : titolare del c/c di addebito della delega: la quietanza verrà recapitata all'intestatario del conto di addebito; altrimenti se è selezionata la voce: Destinatario da specificare comparirà il riquadro Destinatario della stampa Fig. 7 che conterrà i campi che occorrerà compilare per indicare il destinatario dell'attestazione di pagamento.

6 Fig. 7 Destinatario della stampa. Nel riquadro Mittente fisico della delega occorrerà specificare: Codice fiscale: Codice fiscale/part. Iva del mittente fisico della delega. ABI e CAB di riferimento: saranno inseriti i codici abi e cab della propria filiale di riferimento per il servizio SimplyBank nel caso in cui non siano già inseriti. Nel riquadro : Codice cliente della banca (opzionale) potrà essere specificato il riferimento del cliente bancario nel caso venga riconosciuto dalla banca secondo codifica. Il campo essendo opzionale può non essere compilato. A questo punto occorrerà compilare almeno una delle sezioni relativa ai tributi da pagare. Per esempio cliccando sulla Sezione Erario in Fig. 8, in alto a destra compariranno i tasti Aggiungi, Elimina, Modifica che permetteranno l'inserimento, l'eliminazione e la modifica di un tributo. Fig 8 Sezione Erario. Cliccando sul tasto Aggiungi comparirà la finestra in Fig. 9. Fig 9 Inserimento tributi erario.

7 Una volta inseriti i dati ralativi alla compilazione del tributo è possibile cliccare sul tasto OK per terminare la compilazione e uscire da questa maschera oppure si può fare Aggiungi per salvare il precedente tributo e compilarne un'altro. E' comunque possibile cliccare su Esci per uscire dalla finestra di inserimento senza salvare niente di ciò che si è compilato. La Sezione Regioni, ICI e Tributi Locali in Fig 10. permette l'inserimento sia dei tributi Regione che quelli che riguardano i Tributi locali. Per compilare quest'ultimi occorre cliccare sul tasto Tributi locali altrimenti si potranno compilare i tributi relativi alle Regioni. Fig 10 Sezione Regioni,ICi e Tributi locali. Stesso discorso vale per la Sezione altri Enti Previdenziali ed Assicurativi. Cliccando su questa sezione si potranno aggiungere i tributi INAIL; oppure, cliccando sul tasto Altri Enti comparira un'altra finestra che permetterà l'inserimento di questi tributi. Inoltre nella finestra di Distinta pagamento tributi in Fig. 3 si hanno inoltre a disposizione diverse funzioni che permettono di gestire la distinta deleghe in modo dinamico, inserendo, modificando ed eliminando singole deleghe dalla distinta. I significati dei singoli tasti sono: Aggiungi: aggiunge una nuova delega alla distinta; Modifica: modifica una delega della distinta. Selezionare la riga corrispondente alla delega desiderata e cliccare sul tasto Modifica, oppure fare doppio click sulla riga selezionata. Elimina: Carica: Esci: elimina una delega dalla distinta; carica una distinta di deleghe da un flusso in formato CBI. Cliccando su questo tasto viene visualizzata la maschera di ricerca dei file. Cercare il file di deleghe, selezionarlo e cliccare su Apri. A questo punto il file viene elaborato e vengono inserite le deleghe nella distinta. uscita dalla distinta. (SI per uscire senza effettuare le deleghe; NO per ritornare alla distinta); OK: per confermare la distinta F24.

8 Confermando la distinta, verrà visualizzata la finestra in Fig. 11 che mostra il report della generazione flusso da inviare alla banca. Fig. 11 Report generazione flussi. In tale report vengono indicati eventuali problemi legati alla compilazione della distinta. Salva: per memorizzare su disco il report della distinta generata. Cliccando su questo tasto viene visualizzata la maschera di salvataggio dei file. Selezionare la cartella, inserire il nome con cui salvare il file e cliccare su Apri. Stampa: per stampare tale report; Esci: per uscire. La nuova distinta così creata comparirà nella finestra di gestione delle distinte F24 (Fig. 2). Da questa finestra è possibile usare le funzioni: Seleziona: Interroga: Aggiungi: Modifica: Elimina: Gestione: Esci: imposta i criteri di visualizzazione delle deleghe; mostra l elenco delle deleghe ricercate; aggiunge una nuova distinta; ricarica la distinta selezionata; elimina la distinta selezionata; mostra il dettaglio della distinta con l indicazione dello stato e dell esito e da la possibilità di effettuare una stampa. per uscire dalla funzione di Deleghe. Selezionando una distinta e cliccando sul tasto Gestione viene visualizzata la finestra in Fig. 12. In questa finestra viene mostrato lo stato delle deleghe della distinta, da spedire / spedita, e qualora siano state spedite l esito di tale spedizione. Inoltre è possibile revocare, totalmente o parzialmente, una distinta inviata. I tasti funzione presenti in questa finestra sono: Genera: Revoca: Esporta: Stampa: Esci: genera una nuova distinta F24 con gli scarti di una precedente distinta; genera una revoca della distinta in esame; si può scegliere di revocare solo la delega selezionata o tutte le deleghe della distinta; salva su disco il flusso di risposta in formato CBI stampa il dettaglio della distinta; per uscire da questa funzione.

9 Fig. 12-Distinta F24 Per effettuare la spedizione delle distinte così generate occorrerà effettuare un collegamento con la Banca.

TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA

TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA Entrando in Disposizioni, nella sezione F24, è possibile compilare il modello per il pagamento della Delega Unificata. Cliccando sul tasto comparirà la maschera

Dettagli

TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA

TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA Entrando in Disposizioni, nella sezione F24, è possibile compilare il modello per il pagamento della Delega Unificata. Cliccando sul tasto comparirà la maschera

Dettagli

TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA

TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA Entrando con un doppio click nella Delega Unificata, nella sezione Pagamenti, è possibile compilare il Modello F24. Selezionando Gestione - Deleghe e poi cliccando

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida rapida

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida rapida Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida rapida 1 SOMMARIO Accesso al programma e informazioni generali 2 Come creare e profilare gli utenti 5 Come leggere i dati informativi inviati dalle banche 8

Dettagli

1 Anagrafica. 1.1 Banche. 1.2 Gestione Rapporti

1 Anagrafica. 1.1 Banche. 1.2 Gestione Rapporti SOMMARIO 1 Anagrafica......2 1.1 Banche... 2 1.2 Gestione Rapporti... 2 1.3 Elenco Causali ACBI... 3 1.4 Clienti... 3 2 Informativa......5 2.1 Movimenti Banca... 5 2.2 Saldi Banca Contabili... 8 2.3 Strutture

Dettagli

Manuale per il Cliente Relaxbanking

Manuale per il Cliente Relaxbanking Manuale per il Cliente Relaxbanking Note Applicative Sezione F24 Gentile cliente, in linea generale, Le comunichiamo che per poter effettuare disposizioni di Pagamento Deleghe F24 dovrà seguire il seguente

Dettagli

STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE

STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Core Banking F24 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Non applicabile, in quanto questa è la prima versione del documento 3 di 19 4 di 19 Sommario 1. > PREMESSA 6 1.1. > Glossario 6 1.2. > Pagamento F24 7

Dettagli

SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente

SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente 1 Sommario 1 PREMESSA...3 2 CARICAMENTO MANUALE DI UNA DELEGA F24 TELEMATICA...4 2.1 Inizio caricamento Deleghe F24...5 2.2 Maschera "Contribuente"...6

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 Sommario Funzione F24 Deleghe Pag. 3 Funzione F24 Singolo Pag. 8 F24 Semplificato Pag. 14 Come stampare la quietanza F24 Pag. 18 Come revocare una delega F24

Dettagli

Guida al Pagamento Deleghe F24

Guida al Pagamento Deleghe F24 Guida al Pagamento Deleghe F24 INDICE Pagamento Deleghe F24 2 Pagamento F24 2 Archivio Pagamenti F24 10 Revoca Delega F24 12 Guida al pagamento Deleghe F24 1 Pagamento Deleghe F24 Il servizio di pagamento

Dettagli

SOMMARIO. Come leggere i dati informativi inviati dalle banche. Funzionamento Ritiro Effetti. Funzionamento Bonifico Estero

SOMMARIO. Come leggere i dati informativi inviati dalle banche. Funzionamento Ritiro Effetti. Funzionamento Bonifico Estero SOMMARIO Come leggere i dati informativi inviati dalle banche Come trasmettere disposizioni alle banche Funzionamento Bonifici Funzionamento Ri.Ba Funzionamento Ritiro Effetti Funzionamento Stipendi Funzionamento

Dettagli

MANUALE OPERATORE. Edizione Giugno 2014

MANUALE OPERATORE. Edizione Giugno 2014 MANUALE OPERATORE Edizione Giugno 2014 Manuale Operatore PasKey tribunalionline - Giugno 2014 INDICE INTRODUZIONE... 4 ACCESSO OPERATORE... 5 SERVIZI ON LINE... 7 SITUAZIONE RAPPORTI... 7 DOCUMENTI ON

Dettagli

Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007

Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007 Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007 Sommario Movimenti e Saldo: Consolidato e Tempo reale....pagina 3 Come disporre: Disposizioni e Distinte...........Pagina 4 Disposizioni:

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

SUPPORTO F24 MAGNETICO

SUPPORTO F24 MAGNETICO M:\Manuali\Manuali Nuovi studi 2007\Supporto F24 Magnetico.doc SUPPORTO F24 MAGNETICO Per poter creare il supporto magnetico (dal centro od in studio) in maniera corretta, devono essere compilati i seguenti

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

Le sezioni del servizio Mito&C sono le seguenti:

Le sezioni del servizio Mito&C sono le seguenti: Le sezioni del servizio Mito&C sono le seguenti: Nel menu di ogni sezione, tra le funzioni disponibili, sono presenti soltanto quelle abilitate all'utente corrente, pertanto le funzioni non abilitate non

Dettagli

TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software. Manuale Utente

TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software. Manuale Utente TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software Manuale Utente INDICE PER ARGOMENTI ACCESSO PAG. 3 CONSULTAZIONE PAG. 5 BONIFICI (PROCEDURA ANALOGA A STIPENDI E RICEVUTE ELETTRONICHE) PAG. 8 PAGAMENTO EFFETTI

Dettagli

LIQUIDAZIONI IVA STAMPA REGISTRI IVA

LIQUIDAZIONI IVA STAMPA REGISTRI IVA LIQUIDAZIONI IVA STAMPA REGISTRI IVA È disponibile una funzionalità che consente di unificare, in un flusso operativo, tutte le attività periodiche e annuali che devono essere espletate da un azienda,

Dettagli

Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE...

Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE... Manuale Operatore Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE...6 4.1. Saldi...6 4.1.1. Riepilogo saldi...6

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde.

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde. Manuale per creare i report RCV, Diabetici e Ipertesi. Per attivare la funzione di report: Selezionare la voce del menu principale: Pazienti e poi la voce Esportazione Dati e quindi la voce Report Ipertesi

Dettagli

GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE

GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE Il riferimento al manuale è il menù Redditi, capitolo Stampe, paragrafo Versamenti F24, sottoparagrafo Generazione Archivio F24 Agenzia Entrate. Questa funzione

Dettagli

F24 WEB PAGAMENTO ELETTRONICO IMPOSTE E CONTRIBUTI

F24 WEB PAGAMENTO ELETTRONICO IMPOSTE E CONTRIBUTI F24 WEB PAGAMENTO ELETTRONICO IMPOSTE E CONTRIBUTI NOTE OPERATIVE 1. PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO F24 WEB 1.1 Descrizione del Servizio 1.2 A chi si rivolge 1.3 Principali vantaggi 2. SOGGETTI COINVOLTI NEL

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

HARDWARE INTERNET NETWORKING LIQUIDAZIONI IVA

HARDWARE INTERNET NETWORKING LIQUIDAZIONI IVA EASYGEST LIQUIDAZIONE IVA SOFTWARE LIQUIDAZIONI IVA Se il calcolo iva è trimestrale Prima di utilizzare la liquidazione in una data ditta Si imposta una volta soltanto se è trimestrale. Si clicca dal menù

Dettagli

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei Modelli F24 da parte degli intermediari

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei Modelli F24 da parte degli intermediari Specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei Modelli F24 da parte degli intermediari 1. AVVERTENZE GENERALI Gli intermediari abilitati ai servizi telematici Entratel che compilano il modello

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Manuale Utente. Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98

Manuale Utente. Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98 Manuale Utente Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98 1. ACCESSO AL SERVIZIO... 3 1.1 REGISTRAZIONE... 3 1.1.1 Registrazione Privati... 4 1.1.2 Registrazione Aziende/Professionisti... 6 1.2 LOGIN... 8 1.2.1

Dettagli

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access 1) Introduzione a Microsoft Access Microsoft Access è un programma della suite Microsoft Office utilizzato per la creazione e gestione di database relazionali. Cosa è un database? Un database, o una base

Dettagli

ISI-net business PAGAMENTO DELEGHE F24

ISI-net business PAGAMENTO DELEGHE F24 ISI-net business PAGAMENTO DELEGHE F24 Sommario ITER PER LA COMPILAZIONE E L'INVIO DI UNA DELEGA F24 Premessa...3 1. Inserimento e spedizione di una delega...4 2. Termini temporali per l invio alla Cassa

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO UNIFICATO

MODELLO DI PAGAMENTO UNIFICATO Modello F24 euro 27-11-2001 14:17 Pagina 1 (Nero/Process Black pellicola) AGENZIA DELLE ENTRATE MODELLO DI PAGAMENTO UNIFICATO CODICE FISCALE DATI ANAGRAFICI cognome denominazione o ragione sociale data

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

POSTA & BANCA. Posta & Banca è un software che compila:

POSTA & BANCA. Posta & Banca è un software che compila: POSTA & BANCA Posta & Banca è un software che compila: CAMBIALI CCB - Conti Correnti Bancari CCP - Gestione Bollettini di Conto Corrente Postale SERVIZI BANCARI SERVIZI POSTALI Circolari Protocollo Corrispondenza

Dettagli

Manuale Utente WinGepa

Manuale Utente WinGepa Manuale Utente WinGepa a cura dell Ufficio per i Progetti Informatici e la Statistica - Arcidiocesi di Milano Tel: 02 8556276 e_mail: gepa@diocesi.milano.it INDICE INDICE...1 AVVIO DEL PROGRAMMA...3 Primo

Dettagli

Esportare dati da Excel

Esportare dati da Excel Esportare dati da Excel Per esportare i fogli di Excel occorre salvarli in altri formati. Si possono poi esportare direttamente i dati da un foglio di Excel in un foglio dati di Access, mentre per altri

Dettagli

Software Dichiarazioni Fiscali 2007

Software Dichiarazioni Fiscali 2007 Software Dichiarazioni Fiscali 2007 NOTE DI RILASCIO DICHIARAZIONI FISCALI 2007 Al fine di dare sempre ai nostri clienti sia una visione d insieme, sia indicazioni puntuali su tutte le novità dei software

Dettagli

Energia Elettrica 8.0

Energia Elettrica 8.0 Energia Elettrica 8.0 Acquisizione su file della dichiarazione di consumo di energia elettrica per l anno d imposta 2014 Manuale utente Versione 8.0 Dicembre 2014 Manuale utente Pagina 2 di 31 INDICE 1.

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA UTILIZZO GENERALE DEL PROGRAMMA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al primo

Dettagli

Procedura SMS. Manuale Utente

Procedura SMS. Manuale Utente Procedura SMS Manuale Utente INDICE: 1 ACCESSO... 4 1.1 Messaggio di benvenuto... 4 2 UTENTI...4 2.1 Gestione utenti (utente di Livello 2)... 4 2.1.1 Creazione nuovo utente... 4 2.1.2 Modifica dati utente...

Dettagli

Interrogare il database: lavorare con le query

Interrogare il database: lavorare con le query Interrogare il database: lavorare con le query Il termine Query, significa interrogazione quindi estrazione di dati da una o più tabelle del Database. Dietro le query opera un linguaggio di programmazione,

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A.

Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. Nuova gestione Offerte al pubblico Wingesfar: istruzioni per le farmacie Novembre 2009 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. Premessa La gestione delle Offerte al pubblico è stata oggetto

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND

ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND Gentile Cliente, nelle prossime settimane il Suo servizio Online Business sarà parzialmente sostituito dal nuovo portale imprese Carige On

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

NOTE SPECIFICHE MODELLO 770/2013

NOTE SPECIFICHE MODELLO 770/2013 26 marzo 2013 Pagina 1 Dichiarazioni annuali 770 2013 NOTE SPECIFICHE MODELLO 770/2013 IMPORTANTE! TUTTI GLI IMPORTI INDICATI NEL MODELLO DEVONO ESSERE ESPRESSI IN CENTESIMI DI EURO. L ESPOSIZIONE DEI

Dettagli

GESTIONE DELEGA F24. Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio:

GESTIONE DELEGA F24. Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio: GESTIONE DELEGA F24 Gestione tabelle generali Anagrafica di Studio: Nel folder 2_altri dati presente all interno dell anagrafica dello Studio, selezionando il tasto funzione a lato del campo Banca d appoggio

Dettagli

Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni

Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni Edilnet Soldo Edilnet Web Sistema On Line Denunce Operai Sportello virtuale per gli utenti aperto h24 Cfp Informatica Srl

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

Invalidita Civile Fase Concessoria. Manuale applicativo patronato

Invalidita Civile Fase Concessoria. Manuale applicativo patronato Invalidita Civile Fase Concessoria Manuale applicativo patronato Sommario 1. Avviso... 3 2. Menù... 4 3. Invio Ap70... 5 4. Visualizza Esito Invio... 6 5. Area Download... 7 6. Lista delle prestazioni...

Dettagli

Internet Banking. Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009

Internet Banking. Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009 Internet Banking Novità della release 6.0.0 Martedì 03 Marzo 2009 SEZIONE SALDI E MOVIMENTI Posizione azienda Nella posizione azienda, in presenza di numerosi conti, gli ultimi saldi non verranno più frazionati

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO

INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO INPS ACCENTRAMENTO DEI MANDATI DI SPESE DI FUNZIONAMENTO MANUALE UTENTE INDICE INDICE... 1 1. INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 2 2 DESCRIZIONE DELLA PROCEDURA... 3 3 GESTIONE DELLA PROPOSTA

Dettagli

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo COLLI Gestione dei Colli di Spedizione La funzione Gestione Colli consente di generare i colli di spedizione in cui imballare gli articoli presenti negli Ordini Clienti;

Dettagli

MANUALE UTENTE Domanda web Programma Itaca Versione 1.0 Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1.

MANUALE UTENTE Domanda web Programma Itaca Versione 1.0 Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1. Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1.0 Pagina 2 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Manuale Operativo ESTRATTO CONTO. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale Operativo ESTRATTO CONTO. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale Operativo ESTRATTO CONTO Rel. 4.90 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale Operativo Sommario 1 NUOVI PROGRAMMI 2009... 3 1.1 ESTRATTI CONTO BANCARI... 3 1.1.1 Scomposizione di

Dettagli

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT Nella home page del portale www.fismicform.it inserire il proprio codice convenzione e la relativa password nell apposito form e

Dettagli

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA...

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 4 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA POSTAZIONE MEDICO... 8 COME STAMPARE

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

INDICE. Sistema Gestione Qualità certificato da Isoqar, ISO 9001:2000, n. 6166QMS001. Pagina 1 di 64

INDICE. Sistema Gestione Qualità certificato da Isoqar, ISO 9001:2000, n. 6166QMS001. Pagina 1 di 64 INDICE INDICE...1 INDICE DELLE FIGURE...4 1 INTRODUZIONE...6 2 MODALITA DI ACCESSO...7 2.0 HOME PAGE...7 2.1 NORME GENERALI DI NAVIGAZIONE...7 3 SEZIONE ARCHIVI...9 3.0 ISTITUTO...9 3.0.0 Classi...9 3.0.1

Dettagli

Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni

Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni Edilnet Soldo EdilnetWeb Sistema On Line Denunce Operai Sportello virtuale per gli utenti aperto h24 Cfp Informatica Srl

Dettagli

N4_0_2P17_40240_40250

N4_0_2P17_40240_40250 Manuale utente - Pag. 1 di 22 AGGIORNAMENTO N4_0_2P17_40240_40250 MANUALE D USO Manuale utente - Pag. 2 di 22 SOMMARIO MODALITÀ DI INSTALLAZIONE... 3 Download... 3 Installazione... 3 SERVER... 6 CLIENT...

Dettagli

Italia. Indice. Manuale Gestione Lato Cliente N 1 MyPost

Italia. Indice. Manuale Gestione Lato Cliente N 1 MyPost Indice par. titolo 1. Scopo 2. Registrazione Utenti 3. Accesso al sito TNT Post e Attivazione My Post 4. Ricarica My Post 5. Accesso al conto My Post 5.a Interfaccia del conto: Maschera dettaglio movimentazioni

Dettagli

------------------------------------------------------------------------------------------------------------ MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI

------------------------------------------------------------------------------------------------------------ MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI MANUALE SOFTWARE LOCAZIONI 1. Introduzione... 2 2. Accesso al programma... 2 2.1. Menù principale... 3 3. Dati Fornitura... 3 3.1. Sezione - Dati Fornitura... 4 3.2. Sezione Soggetto richiedente la registrazione...

Dettagli

EUTELIAF@X GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE E ALL UTILIZZO

EUTELIAF@X GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE E ALL UTILIZZO pag.1 EUTELIAF@X GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE E ALL UTILIZZO pag.2 INDICE SCOPO...3 COME ATTIVARE EUTELIAF@X...3 COME CONFIGURARE EUTELIAF@X...4 COME UTILIZZARE LA RUBRICA EUTELIAF@X...7 COME UTILIZZARE LA

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 Nota tecnica. La procedura è stata progettata ed ottimizzata per essere utilizzata con il browser Internet Explorer, si consiglia

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Cartella Clinica Basic

Cartella Clinica Basic Cartella Clinica Basic ADD-ON Governo Clinico ASL COMO Istruzioni di installazione ed utilizzo REV. 1.0.3 Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione... 2 Utilizzo... 3 Ricerca Pazienti...

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

MANUALE PROGRAMMA FATTURAZIONE ELETTRONICA PA

MANUALE PROGRAMMA FATTURAZIONE ELETTRONICA PA MANUALE PROGRAMMA FATTURAZIONE ELETTRONICA PA Il programma permette di importare da ADHOC le fatture destinate alla pubblica amministrazione e predisporre il relativo file XML per l invio. Il file XML

Dettagli

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 Usiamo Gmail In questo capitolo vedremo come creare un proprio accesso alla posta elettronica (account) ad uno dei servizi di mail on line più diffusi: Gmail, la

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Funzioni di utilità - Storico bonifici

Funzioni di utilità - Storico bonifici Funzioni di utilità - Storico bonifici STORICO Elenco Generalità Lo Storico bonifici memorizza, in automatico, i bonifici eseguiti. E possibile memorizzare un massimo di 50 disposizioni, superato questo

Dettagli

Guida software InterFidelityX. Manuale. Guida software InterFidelityX. Pagina 1 di 19

Guida software InterFidelityX. Manuale. Guida software InterFidelityX. Pagina 1 di 19 Manuale Pagina 1 di 19 InterFidelityX Guida all uso I diritti d autore del software InterFidelityX sono di proprietà della Internavigare srl Versione manuale: gennaio 2010. Notizie importanti: Il software

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

MANUALE UTENTE Borse di studio universitarie - Domanda Versione 1.0 Pagina 1 MANUALE UTENTE BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE - DOMANDA VERSIONE 1.

MANUALE UTENTE Borse di studio universitarie - Domanda Versione 1.0 Pagina 1 MANUALE UTENTE BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE - DOMANDA VERSIONE 1. Pagina 1 MANUALE UTENTE BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE - DOMANDA VERSIONE 1.0 Pagina 2 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE

Dettagli

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale Pannello controllo Web www.smsdaweb.com Il Manuale Accesso alla piattaforma Accesso all area di spedizione del programma smsdaweb.com avviene tramite ingresso nel sistema via web come se una qualsiasi

Dettagli

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso SOFTWARE GESTIONALE Manuale d uso Le informazioni riportate su questo documento potrebbero risultare, al momento della lettura, obsolete o poco attinenti alla versione in uso. Consigliamo la consultazione

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00 Guida Operativa con gestionale esatto 06118930012 Tribunale di Torino 2044/91 C.C.I.A.A. 761816 - www.eurosoftware.it Pagina 1 FLUSSO OPERATIVO RAPIDO Sistemare l Anagrafica

Dettagli

Come leggere la posta con il programma Windows Mail (Windows Vista) Come leggere la posta con il programma Outlook Express (Windows XP / 2000)

Come leggere la posta con il programma Windows Mail (Windows Vista) Come leggere la posta con il programma Outlook Express (Windows XP / 2000) Come leggere la posta con il programma Windows Mail (Windows Vista) Come leggere la posta con il programma Outlook Express (Windows XP / 2000) Vai ad area contact (clicca sul menu per visualizzare le informazioni)

Dettagli

MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0

MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0 MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0 Pagina 2 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE DI UTENZA... 4 2.2 AUTENTICAZIONE...

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

Guida all'uso Della Piattaforma Email

Guida all'uso Della Piattaforma Email Guida all'uso Della Piattaforma Email Versione 1.0 01.10.2015 VOLA S.p.A. - Traversa Via Libeccio snc - zona industriale Cotone, 55049 Viareggio (LU) tel +39 0584 43671 - fax +39 0584 436700 http://www.vola.it

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Manuale per il Cliente Relaxbanking. Sommario

Manuale per il Cliente Relaxbanking. Sommario Manuale per il Cliente Relaxbanking Versione Impresa informativa / dispositiva Note Applicative Sommario Accesso...2 Funzioni informative...7 Gestione anagrafica...11 Disposizioni...14 Distinte...19 Disposizioni

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

ESTRATTI CONTO BANCARI

ESTRATTI CONTO BANCARI Release 5.20 Manuale Operativo ESTRATTI CONTO BANCARI Caricamento automatico da File Il modulo permette di semplificare ed automatizzare la gestione contabile degli estratti conto bancari su files: con

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb

PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb La segreteria didattica dovrà eseguire semplici operazioni per effettuare, senza alcun problema, lo scrutinio elettronico: 1. CONTROLLO PIANI DI

Dettagli