VERCELLIAIL O.N.L.U.S.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERCELLIAIL O.N.L.U.S."

Transcript

1 VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI N 4 DEL 17 MAGGIO 2010 L anno 2010, il giorno 17 (diciassette) del mese di maggio, alle ore 21.00, in seconda convocazione, presso il Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia di Vercelli in via G. Ferraris 73 a Vercelli, si è riunita l Assemblea dei Soci dell Associazione VercelliAIL ONLUS, per deliberare il seguente ordine del giorno: 1. lettura e approvazione verbale dell Assemblea precedente; 2. lettura e approvazione del bilancio consuntivo 2009 e di previsione 2010; 3. relazione del Presidente; 4. varie ed eventuali. Il presidente, Matteo Maffezzoni, constatata la regolarità dell adunanza dell Assemblea, essendo presenti, in proprio o per delega, i seguenti soci: Amato Domenico, Dragone Antonio (per delega ad Amato Domenico), Dragone Fabio (per delega ad Amato Domenico), Navazza Sandra (per delega ad Amato Domenico), Bianchini Graziella (per delega ad Amato Domenico), Arlandini Barbara, Arlone Domenico, Baraggiolo Odilia, Pensa Cesare (per delega a Baraggiolo Odilia), Biala Filippone (per delega a Baraggiolo Odilia), Marani Anna Maria (per delega a Baraggiolo Odilia), Vigone Angelico (per delega a Baraggiolo Odilia), Masoero Enrico (per delega a Baraggiolo Odilia), Bobba Lara, Castellan Augusta, Cerra Stefano, Barasolo marco (per delega a Cerra Stefano), Devecchi Piera (per delega a Cerra Stefano), Testa Clotilde (per delega a Cerra Stefano), Deambrogio Donatella (per delega a Cerra Stefano), Trivè Antonella (per delega a Cerra Stefano), Cirrone Lorenza, Perotti Anna (per delega a Cirrone Lorenza), Fattore Sofia (per delega a Cirrone Lorenza), Malandra Michele (per delega a Cirrone Lorenza), Monformoso Piera (per delega a Cirrone Lorenza),

2 Bernabino Giovanna (per delega a Cirrone Lorenza), Finotti Elio, Formigoni Simona, Pavanelli Maria Cristina (per delega a Formigoni Simona), Daniele Rina (per delega a Formigoni Simona), Gabutti Deanna, Leone Mirko, Carera Milena (per delega a Leone Mirko), Arona Germano (per delega a Leone Mirko), Geraci Giuseppe (per delega a Leone Mirko), Lazzaro Maurizio (per delega a Leone Mirko), Deandreis Maria Maddalena (per delega a Leone Mirko), Leone Orietta, Basile Alessia (per delega a Leone Orietta), Rigolone Claudio (per delega a Leone Orietta), Tavano Rosangela (per delega a Leone Orietta), Arsena Michele (per delega a Leone Orietta), Crivella Federico (per delega a Leone Orietta), Maffezzoni Matteo, Valenza Elena (per delega a Maffezzoni Matteo), Lesca Giuseppina (per delega a Maffezzoni Matteo), Cannavale Giuseppina (per delega a Maffezzoni Matteo), Ferraris Giovanni (per delega a Maffezzoni Matteo), Maffezzoni Andrea (per delega a Maffezzoni Matteo), Manzini Valter, Opezzo Loredana, Ottaviano Lilia (per delega ad Opezzo Loredana), Pietropoli Fanny, Premoli Elisabetta, Deambrogio Francesca (per delega a Premoli Elisabetta), Adragna Carlo (per delega a Premoli Elisabetta), Rigoni Marco (per delega a Premoli Elisabetta), Oglietti Antonella (per delega a Premoli Elisabetta), Miglino Giuseppe (per delega a Premoli Elisabetta), Roione Claudia, Macrì Maria (per delega a Roione Claudia), Formigoni Fiorella (per delega a Roione Claudia), Viscardi Rosaria (per delega a Roione Claudia), Uzzi Marco, Maggy Genans Boiteux (per delega ad Uzzi Marco), Vannelli Luca,

3 Zampa Gabriele, Garofano Carla (per delega a Zampa Gabriele), Ardizzone Fabio (per delega a Buffa Erika), Santagostino Alberto (per delega a Buffa Erika), Zanello Massimo (per delega a Buffa Erika), Franchino Gabriella (per delega a Buffa Erika), Migliora Giuseppe (per delega a Buffa Erika), Buffa Erika che redige il verbale in qualità di Segretario dell Associazione, dichiara aperta la seduta, prendendo in considerazione il primo punto come da ordine del giorno. 1) Lettura e approvazione verbale dell Assemblea precedente. Il Presidente dà lettura dei punti all Ordine del giorno dell Assemblea tenutasi il 30 aprile 2009 e tutti i presenti approvano. 2) Approvazione bilancio consuntivo 2009 e di previsione Il Consiglio di Amministrazione ha predisposto il bilancio consuntivo per l anno 2009 e di previsione per l anno Viene sottoposto in questa sede all approvazione dell Assemblea, lo illustra il Presidente Matteo Maffezzoni. All unanimità, si approva sia il bilancio finanziario consuntivo 2009 che quello di previsione 2010, vedi allegato. 3) Relazione del Presidente. Il Presidente relaziona su: - Caso Gaidano e la convenzione La Direzione ASL è intenzionata a rendere esecutiva a tutti gli effetti la convenzione, rimasta congelata finora, tra il reparto di Onco-Ematologia dell ospedale S. Andrea di Vercelli e l A.O.U. Maggiore della Carità di Novara che prevedrebbe la consulenza del prof. Gaidano nella struttura vercellese e la migrazione di molti pazienti verso Novara. Il Presidente rende pubblica la convenzione che è stata firmata, non serenamente, dal dott. Alberto Santagostino. Ad oggi un altra convenzione sta per essere stilata dal prof. Alabiso e il Direttore Sanitario dott. Traina, che dovrà essere sottoposta all approvazione del prof. Gaidano prima e del dott. Santagostino poi. Alla luce di questi eventi, che sembrano ricalcare le vicissitudini del caso Ardizzone, si ritiene utile emettere un comunicato da divulgare a tutti gli organi di stampa; tutti i presenti

4 sono concordi su tale scelta e sarà il consigliere di VercelliAIL Domenico Amato ad occuparsi del comunicato. - Caso Ardizzone Il Presidente espone un riassunto delle vicende avvenute intorno al caso. - Lettura articolo de La Stampa sulla convenzione con Novara - Resoconto manifestazione delle Uova di Pasqua: il Presidente si complimenta con tutti per il risultato raggiunto Passa poi ad illustrare le manifestazioni organizzate a Quarona: - CorridAIL (II EDIZIONE) tenutasi il 24 aprile 2010 in cui sono stati raccolti ( verranno devoluti alla sezione AIL di Genova e alla sezione di Vercelli) - UNA CORSA PER LA VITA (IV EDIZIONE), una maratona che conta 300 iscritti e avrà luogo il giorno 28 c.m. Comunica che inoltre nel mese di giugno sono previsti altri due appuntamenti: - ROCK & ART, manifestazione nata per ricordare Sara De Rosa, ragazza del rione scomparsa lo scorso novembre a soli a 22 anni a causa di una grave malattia, il cui ricavato verrà destinato a VercelliAIL e che si terrà a Vercelli presso il parco Baden Powel del rione Cappuccini, organizzata dagli amici del locale Comitato che hanno richiesto la nostra presenza per distribuire materiale informativo e dare informazioni sulle attività svolte dalla nostra associazione, sui progetti in corso e sull utilizzo dei fondi raccolti. La giornata inizierà con una mini-maratona amatoriale (per la quale VercelliAIL si è impegnata ad occuparsi delle pettorine) cui seguirà la S. Messa ed il pranzo; il pomeriggio sarà accompagnato da diversi gruppi musicali, interventi di danza, estrazione dei biglietti della lotteria, cena e ancora musica fino a tarda serata. - una festa che i volontari e il direttivo di VercelliAIL stanno organizzando in occasione della Giornata Nazionale dell AIL, che ricorre il giorno 21 giugno, ma avrà luogo il 26 dello stesso mese in piazza Cavour a Vercelli, e che dovrebbe chiamarsi E..state con AIL. Il Presidente informa inoltre che grazie ai contributi raccolti, è stato possibile acquistare per il reparto di Onco-ematologia, una fotocopiatrice con scanner e fax per un valore di (già in utilizzo in loco) Presenta infine i progetti futuri dell associazione:

5 - F.I.S.H., un progetto in collaborazione con il reparto di Anatomia Patologica, per l avvio di una tecnica di biologia molecolare finalizzata alla ricerca e all identificazione di cellule tumorali, specificatamente nei tumori mammari, polmonari e nei linfomi, che vede coinvolto il Dott. Angeli (responsabile del reparto e membro del Comitato Scientifico AIL). Questo progetto necessita fondi per assumere una biologa con un contratto a progetto, e per acquistare delle sonde che serviranno ad effettuare tali ricerche. Il finanziamento di questo progetto si aggira intorno ai mila euro così ripartiti: 15 mila per il contratto della biologa e 20 mila per le sonde. Si decide che tale progetto resti in sospeso fino a quando non saranno chiare le intenzioni della Direzione Generale in merito alla convenzione con Novara, anche alla luce del fatto che in tale bozza di convenzione si evince che questo tipo di servizio verrebbe erogato non più a Vercelli ma a Novara, rendendo di fatto inutile il progetto ed il relativo finanziamento. 4) Varie ed eventuali - intestazione della sezione a Carolina Banfo, consigliere mancata nel dicembre 2008: tutti i soci votano all unanimità per la modifica del nome dell associazione. Per procedere alla modifica statutaria il Presidente comunica che nei prossimi giorni il segretario Giacomo Lostia, provvederà ad informarsi in merito per effettuare l operazione nel modo corretto, verificando le incombenze legate alle modifiche dello Statuto eventualmente da sottoporre ad atto notarile. In conclusione, il presidente sottolinea l importanza della vita associativa e delle manifestazioni che ci aspettano per quest anno di gestione. Non essendoci altro da comunicare e da deliberare, la seduta si chiude. Il segretario Il Presidente Erika Buffa

Il giorno 20 aprile 2012, alle ore 11,00 in Spoleto presso la sala. di rappresentanza della presidenza della Cassa di Risparmio di

Il giorno 20 aprile 2012, alle ore 11,00 in Spoleto presso la sala. di rappresentanza della presidenza della Cassa di Risparmio di VERBALE DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 20 APRILE 2012 Il giorno 20 aprile 2012, alle ore 11,00 in Spoleto presso la sala di rappresentanza della presidenza della Cassa di Risparmio di Spoleto Spa in via

Dettagli

ASSOCIAZIONE SIRO MAURO per le cure palliative in provincia di Sondrio STATUTO DENOMINAZIONE - OGGETTO - SEDE

ASSOCIAZIONE SIRO MAURO per le cure palliative in provincia di Sondrio STATUTO DENOMINAZIONE - OGGETTO - SEDE ASSOCIAZIONE SIRO MAURO per le cure palliative in provincia di Sondrio STATUTO DENOMINAZIONE - OGGETTO - SEDE Art. 1 È costituita un associazione avente le caratteristiche d organizzazione non lucrativa

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Lunedì 3 aprile 2006 Verbale n. 4 Pag. verbale:1 In data 3 aprile 2006 alle ore 13.30 presso la saletta riunioni del Dipartimento di Fisica dell Università degli Studi di Udine, sita in Via delle Scienze

Dettagli

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Il giorno 22/09/ 2014, alle ore 16.30, nella sala riunioni della scuola Primaria di via Merlini 8, si è riunito, su convocazione ordinaria, il Consiglio d Istituto

Dettagli

STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA

STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA Atto Constitutivo e Statuto del 1998, modificato nelle Assemblee del 09.06.10 e 11.06.12 ITALIANO STATUTO DELLA

Dettagli

STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO

STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO Art. 1 Denominazione E costituita, anche ai sensi dell art. 13 della L.R. 7/98, una associazione, senza scopo di lucro, denominata

Dettagli

STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - SCOPO ART. 1. L Associazione Amici di Tanguietà - Onlus, costituita il 9 ottobre 1984, ha

STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - SCOPO ART. 1. L Associazione Amici di Tanguietà - Onlus, costituita il 9 ottobre 1984, ha STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - SCOPO ART. 1 L Associazione Amici di Tanguietà - Onlus, costituita il 9 ottobre 1984, ha sede in Milano, in Via San Vittore n. 12, non ha scopo di lucro ed ha la finalità

Dettagli

Associazione Un Teatro a Rose

Associazione Un Teatro a Rose STATUTO DEL COORDINAMENTO TEATRALE MUSICALE CULTURALE Associazione Un Teatro a Rose ART. 1 DICHIARAZIONE COSTITUTIVA E costituito in data 31 Ottobre 2014 un coordinamento no profit, denominato Associazione

Dettagli

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ARTICOLO 1 Costituzione dell Associazione Genitori È costituita l Associazione Genitori Istituto Montessori. Ne fanno parte i genitori degli alunni

Dettagli

CONSORZIO STRADALE TREDICESIMO Verbale dell Assemblea Generale dei consorziati del 30 giugno 2011

CONSORZIO STRADALE TREDICESIMO Verbale dell Assemblea Generale dei consorziati del 30 giugno 2011 CONSORZIO STRADALE TREDICESIMO Verbale dell Assemblea Generale dei consorziati del 30 giugno 2011 Il giorno 30 giugno 2011 alle ore 14,30 in prima convocazione ed in seconda convocazione del medesimo giorno

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK Art. 1. Costituzione e denominazione È costituita l Associazione culturale musicale senza scopo di lucro denominata: Amici del rock. L Associazione

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 188 del 18/09/2014 OGGETTO: PIANISSIMO... NOTTI DI FINE ESTATE IV ED. 2014 PROVVEDIMENTI. L'anno 2014, il giorno diciotto

Dettagli

Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata. O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009.

Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata. O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009. Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009 Statuto Art.1 DENOMINAZIONE E costituita una associazione avente le caratteristiche

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Marta per gli altri. Art. 1

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Marta per gli altri. Art. 1 STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Marta per gli altri Art. 1 È costituita una associazione denominata Marta per gli altri, organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus). L'associazione assume nella

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 91 Reg. Data 11/05/2009 Oggetto: Contributo di. 1.500,00 all Associazione Italiana

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ Via Contea, 1 31055 QUINTO DI TREVISO Cod. Fisc. 94020520261 Iscritta al registro regionale delle Associazioni di Volontariato al n. TV/0130 ONLUS STATUTO ASSOCIAZIONE

Dettagli

Istituto Comprensivo Tivoli Tivoli Centro

Istituto Comprensivo Tivoli Tivoli Centro MINISTERO DELL ISTRUZIONE,DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo Tivoli Tivoli Centro Via del Collegio, 2-00019 TIVOLI (RM) 0774/312194 314549 Fax

Dettagli

Bilancio 2007 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS

Bilancio 2007 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS Elenco dei Soci aggiornato all 8 febbraio 2008...2 Cariche sociali all 8 febbraio 2008...2 Consenso al trattamento dei dati personali...2 Lettera

Dettagli

STATUTO Associazione Regionale Veneti a Milano TITOLO I

STATUTO Associazione Regionale Veneti a Milano TITOLO I STATUTO Associazione Regionale Veneti a Milano TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE DURATA Art. 1) Denominazione È costituita l Associazione denominata Associazione Veneti a Milano O.N.L.U.S. Art. 2) Sede L Associazione

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 347 CARNEVALE NOVARESE EDIZIONE 2015. OGGETTO: L anno duemilaquattordici, il mese di DICEMBRE, il giorno

Dettagli

COMUNE DI CAVERNAGO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI CAVERNAGO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE COMMISSIONE CULTURA, SCUOLA E BIBLIOTECA SEDUTA n 4 del 3 marzo 2015 ore 20,30 Ordine del giorno: 1) Organizzazione festa di primavera nei parchi 22 marzo 2015. 2) Intitolazione scuola secondaria

Dettagli

COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a

COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a Copia COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a n 472 del 13-12-2008 Oggetto: Un Dono per Natale - Approvazione Protocollo d Intesa con le Poste

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Santo Stefano Ticino Prov. di Milano G.C. Numero: 106 data: 10-12-2013 OGGETTO: ASSEGNAZIONE LOCALE PER SVOLGIMENTO CORSO DI INGLESE RIVOLTO A BAMBINI E RAGAZZI Verbale di deliberazione della

Dettagli

Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.)

Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.) Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.) Art. 1 È costituita l Associazione denominata Associazione Dalmazio Mongillo, in breve (A.DA.MO.). Art. 2 L Associazione ha sede in Roma, Largo Russell

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DI "VENETO SVILUPPO S.P.A." DEL 16 MAGGIO 2014 * * *

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DI VENETO SVILUPPO S.P.A. DEL 16 MAGGIO 2014 * * * VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DI "VENETO SVILUPPO S.P.A." DEL 16 MAGGIO 2014 * * * L'anno duemilaquattordici, il giorno sedici del mese di maggio, alle ore 10.10, si è riunita, presso la sede della

Dettagli

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 16 DEL 08/03/2012

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 16 DEL 08/03/2012 Copia COMUNE DI TROFARELLO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 16 DEL 08/03/2012 OGGETTO: Assemblea straordinaria del "Condominio Autorimessa Romita" - Determinazioni

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 81 del 30/10/2012 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LEGGE 64/2001. PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE ANNO 2013. PROVVEDIMENTI. L'anno duemiladodici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 6 0

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 6 0 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 6 0 OGGETTO: Rinegoziazione mutui. L anno 2014 ( Duemilaquattordici ) il giorno 26 ( ventisei ) del mese di novembre alle ore 18.00 nel Comune di Pula

Dettagli

ARTICOLO 1 ARTICOLO 2 ARTICOLO 3

ARTICOLO 1 ARTICOLO 2 ARTICOLO 3 FORUM PER I DIRITTI DEI BAMBINI DI CHERNOBYL PIEMONTE 1 - ONLUS VIA PIETRO COSSA, 293/19C - 10151 TORINO TEL/FAX 011/4553066 CELLULARE 347/8735080 e-mail: fdbc_p1@inrete.it sito: www.chernobylpiemonte1.it

Dettagli

Oggetto: Approvazione del regolamento comunale per l utilizzo dei locali individuati dalla Giunta municipale per la celebrazione dei matrimoni.

Oggetto: Approvazione del regolamento comunale per l utilizzo dei locali individuati dalla Giunta municipale per la celebrazione dei matrimoni. Oggetto: Approvazione del regolamento comunale per l utilizzo dei locali individuati dalla Giunta municipale per la celebrazione dei matrimoni. IL CONSIGLIO COMUNALE VISTA la deliberazione giuntale n.

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 38 OGGETTO: Accordo con l associazione sportiva dilettantistica SUMMERSPORT di Torino per realizzazione della 27^

Dettagli

Statuto della CIIP - Consulta Interassociativa Italiana per la Prevenzione

Statuto della CIIP - Consulta Interassociativa Italiana per la Prevenzione Statuto della CIIP - Consulta Interassociativa Italiana per la Prevenzione Articolo 1 - Costituzione E' costituita una Associazione denominata: Consulta Interassociativa Italiana per la Prevenzione (CIIP)

Dettagli

PROVINCIA DI ALESSANDRIA

PROVINCIA DI ALESSANDRIA Comune di Gabiano Copia Albo PROVINCIA DI ALESSANDRIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 OGGETTO: DETERMINAZIONI IN MATERIA DI TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione ALLEGATO 2 (SCHEMA TIPO) Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione Art. 1 Costituzione e Sede E costituita ai sensi dell art. 36 e seguenti del C.C., l Organizzazione di Volontariato denominata,

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA. "Eni S.p.A." REPUBBLICA ITALIANA ---------------------11.05.2006------------------------------

VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA. Eni S.p.A. REPUBBLICA ITALIANA ---------------------11.05.2006------------------------------ VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA "Eni S.p.A." REPERTORIO N. 68779 RACCOLTA N. 10770 REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilasei il giorno undici maggio ---------------------11.05.2006------------------------------

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio Direttivo

Verbale di deliberazione del Consiglio Direttivo Associazione O.N.L.U.S. di genitori di neonati prematuri intitolata alla memoria del Dottor Fabio Strano Sede: U.O. di Patologia Neonatale dell I.R.C.C.S. Policlinico San Matteo Viale Golgi n. 19 27100

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 175 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto : APPROVAZIONE BOZZA DI CONVENZIONE PER IL PROGETTO PROVINCIA MUSICA GIOVANI 2010-2011. L anno DUEMILADIECI alle

Dettagli

COMUNE DI MOMO Provincia di Novara

COMUNE DI MOMO Provincia di Novara Deliberazione n. 09 COMUNE DI MOMO Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: VARIAZIONE E STORNO DI FONDI AL BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2011. L'anno Duemilaundici

Dettagli

COMUNE DI PARMA SEGRETERIA GENERALE

COMUNE DI PARMA SEGRETERIA GENERALE COMUNE DI PARMA SEGRETERIA GENERALE DELIBERAZIONE N. GC-2014-240 23/07/2014 DELLA GIUNTA COMUNALE IN DATA L anno 2014, questo giorno Ventitre (23) del mese di Luglio alle ore 09:30 in Parma si è riunita

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE L ISOLA CHE C E

STATUTO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE L ISOLA CHE C E STATUTO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE L ISOLA CHE C E Il presente Statuto sostituisce a tutti gli effetti quello sinora vigente registrato il 25 marzo 2011 presso l Agenzia delle Entrate di Padova;

Dettagli

STATUTO CONFEDERAZIONE FORUM NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI NEFROPATICI, TRAPIANTATI D ORGANO E DI VOLONTARIATO

STATUTO CONFEDERAZIONE FORUM NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI NEFROPATICI, TRAPIANTATI D ORGANO E DI VOLONTARIATO STATUTO CONFEDERAZIONE FORUM NAZIONALE delle ASSOCIAZIONI di NEFROPATICI, TRAPIANTATI d ORGANO e di (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ONLUS) Articolo 1 DENOMINAZIONE E SEDE E costituita

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DEI MUSEI D ATENEO

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DEI MUSEI D ATENEO STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DEI MUSEI D ATENEO TITOLO I Denominazione - durata - sede - scopi ART 1. Per iniziativa dello Sma (Sistema Museale d'ateneo) e del Museo di Palazzo Poggi, è costituita l Associazione

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 4 agosto 2015

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 4 agosto 2015 Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 03471/019 Area Servizi Socio Sanitari, Outsourcing e Tutele Servizio Disabili GP 3 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

Allegato =A= al n. 1899/985 di repertorio. Fondazione AVANTEA ONLUS

Allegato =A= al n. 1899/985 di repertorio. Fondazione AVANTEA ONLUS Allegato =A= al n. 1899/985 di repertorio Fondazione AVANTEA ONLUS Art. 1 - Origini, denominazione, sede e durata Art. 2 - Scopi ed attività Art. 3 - Patrimonio Art. 4 - Mezzi finanziari Art. 5 - Bilancio

Dettagli

Sintesi Società di Investimenti e Partecipazioni S.p.A. Società soggetta all attività di direzione e coordinamento di A.C. Holding S.r.l.

Sintesi Società di Investimenti e Partecipazioni S.p.A. Società soggetta all attività di direzione e coordinamento di A.C. Holding S.r.l. Sintesi Società di Investimenti e Partecipazioni S.p.A. Comunicato stampa L Assemblea ordinaria di Sintesi S.p.A. ha deliberato: la riduzione del numero degli amministratori da 9 a 7 membri la nomina dei

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS <>

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS <<GIOVANI & FUTURO>> STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS DENOMINAZIONE OGGETTO E SEDE Art. 1 È costituita una associazione denominata GIOVANI & FUTURO organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus)". L'associazione

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 39 OGGETTO: Accordo con l associazione sportiva dilettantistica SUMMERSPORT di Torino per realizzazione iniziativa

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS <> Art. 1

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS <<ROCCO FEDERICO>> Art. 1 STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Art. 1 È costituita una Associazione secondo il disposto del D. Lgs. 460/97, art. 10, denominata: Associazione Rocco Federico ONLUS. L'associazione assume

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 21 MAGGIO 2015. In data odierna alle ore 21.00 presso la sede di Via San Bonaventura 5 in Genova si è

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 21 MAGGIO 2015. In data odierna alle ore 21.00 presso la sede di Via San Bonaventura 5 in Genova si è VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 21 MAGGIO 2015 In data odierna alle ore 21.00 presso la sede di Via San Bonaventura 5 in Genova si è riunita in seconda convocazione, essendo andata deserta la prima, l

Dettagli

Riunione congiunta di consiglio direttivo e comitato organizzativo Venerdì 10 gennaio 2014, ore 10.00

Riunione congiunta di consiglio direttivo e comitato organizzativo Venerdì 10 gennaio 2014, ore 10.00 Riunione congiunta di consiglio direttivo e comitato organizzativo Venerdì 10 gennaio 2014, ore 10.00 Università Cattolica di Milano, via Necchi 9, III piano, aula 329 Sono presenti: CD: Giuliano Bernini

Dettagli

VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014

VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014 VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014 MEMBRI PRESENTE ASSENTE Canolla Fabrizio (Dirigente) Farris Miriam Elisabetta (Presidente) Renusi Riccardo (Vicepresidente)

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO Municipio Roma V Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Prot. CF n. 18679/2015 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO (Seduta

Dettagli

Frequenza Libera Associazione di promozione sociale STATUTO

Frequenza Libera Associazione di promozione sociale STATUTO Frequenza Libera Associazione di promozione sociale STATUTO 1 ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione

Dettagli

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art.125-ter del D.Lgs. 58/98 e dell art. 84-ter del Regolamento Consob 11971/99)

Relazione del Consiglio di Amministrazione. (Redatta ai sensi dell art.125-ter del D.Lgs. 58/98 e dell art. 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Relazione del Consiglio di Amministrazione (Redatta ai sensi dell art.125-ter del D.Lgs. 58/98 e dell art. 84-ter del Regolamento Consob 11971/99) Assemblea ordinaria degli Azionisti in prima convocazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE - COPIA - N. 92 del 15/11/2012 OGGETTO: ART.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI VILLADOSE PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A APPROVAZIONE DEL PROGRAMMA RELATIVO ALLA FESTA DELLO SPORT E DELL'ASSOCIAZIONISMO - EDIZIONE. APPROVAZIONE DEI PREVENTIVI

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 16/04/2012Nr. Prot. 6195 BANDO REGIONALE "UNA CASA ALLE GIOVANI COPPIE

Dettagli

STATUTO - Associazione di Promozione sociale IN-OLTRE

STATUTO - Associazione di Promozione sociale IN-OLTRE STATUTO - Associazione di Promozione sociale IN-OLTRE 1- E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale denominata:

Dettagli

Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari AICLU Riunione Assemblea Generale del 30/05/ 2013

Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari AICLU Riunione Assemblea Generale del 30/05/ 2013 Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari AICLU Riunione Assemblea Generale del 30/05/ 2013 Verbale Il giorno 30 maggio 2013 alle ore 17.45 presso l Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza

Dettagli

VERBALE Convocazione Assemblea Elettiva Associazione Patologi oltre Frontiera ONLUS - ONG

VERBALE Convocazione Assemblea Elettiva Associazione Patologi oltre Frontiera ONLUS - ONG VERBALE Convocazione Assemblea Elettiva Associazione Patologi oltre Frontiera ONLUS - ONG Alle ore 11.00 del giorno 9 maggio 2015 si è tenuta in seconda convocazione l Assemblea Elettiva c/o Policlinico

Dettagli

ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA. Casa di Riposo Comm. A. Michelazzo di Sossano Provincia di Vicenza

ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA. Casa di Riposo Comm. A. Michelazzo di Sossano Provincia di Vicenza COPIA Reg. Pubb. n. Letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE Fto FAEDO ANTONIO ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA I MEMBRI IL SEGRETARIO DIRETTORE F.to BOSCARO FEDERICA Fto Consigliere

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona Via Aurelia, 60 17028 Spotorno ESTRATTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona Via Aurelia, 60 17028 Spotorno ESTRATTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ESTRATTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 227 N. registro deliberazioni protocollo OGGETTO: INTITOLAZIONE AULA INFORMATICA AL SIGNOR DOMENICO GIAMPETRUZZI. L anno DUEMILADIECI, addì diciassette del

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 Il giorno 15/10/14 alle ore 16,30, regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio D Istituto; in apertura di seduta sono presenti tutti i

Dettagli

CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI del COMUNE di BORGOFORTE STATUTO. Art. 1 COSTITUZIONE E SCOPO

CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI del COMUNE di BORGOFORTE STATUTO. Art. 1 COSTITUZIONE E SCOPO CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI del COMUNE di BORGOFORTE STATUTO Art. 1 COSTITUZIONE E SCOPO 1. E costituita con sede legale a Borgoforte, in via Parmense n.26, la Consulta delle Associazioni del Comune di

Dettagli

Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano

Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano Ai sensi degli Art. 36 e Art. 37 del Codice Civile, nel rispetto della Legge 383/2000, del D.P.R. 416 del

Dettagli

STATUTO dell ASSOCIAZIONE CANTARE SUONANDO TRENTO. Associazione Cantare Suonando - Onlus

STATUTO dell ASSOCIAZIONE CANTARE SUONANDO TRENTO. Associazione Cantare Suonando - Onlus STATUTO dell ASSOCIAZIONE CANTARE SUONANDO TRENTO Approvato il 08.01.1997 Prima modifica: 23.06.1998 Seconda modifica: 23.06.2001 Terza modifica: 01.05.2005 Associazione Cantare Suonando - Onlus Articolo

Dettagli

COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR V E R B AL E D I D E L I B E R AZ I ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83

COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR V E R B AL E D I D E L I B E R AZ I ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83 C o p i a COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR V E R B AL E D I D E L I B E R AZ I ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO,ADEGUAMENTOE RISTRUTTURAZIONE DI UNA COMUNITA' ALLOGGIO

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO n. 21 del 24/02/2009 OGGETTO: FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE IMPRESE COMMERCIALI, ARTIGIANE, AGRICOLE

Dettagli

Associazione degli Allievi della Scuola Superiore Sant Anna STATUTO

Associazione degli Allievi della Scuola Superiore Sant Anna STATUTO Associazione degli Allievi della Scuola Superiore Sant Anna STATUTO TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Associazione 1. È costituita la Associazione degli Allievi della Scuola Superiore Sant Anna. L'Associazione

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Dante Voghera

Istituto Comprensivo Via Dante Voghera Istituto Comprensivo Via Dante Voghera Via Dante, 3, 85-27058 - Voghera - Tel. +39 0383 41757 - Fax +39 0383 62994 email: pvic827005@istruzione.it - PEC: pvic827005@pec.istruzione.it - Cod.Fisc. 950 32

Dettagli

REGOLAMENTO AUTOGESTIONE DEGLI ALLOGGI E DEI SERVIZI

REGOLAMENTO AUTOGESTIONE DEGLI ALLOGGI E DEI SERVIZI REGOLAMENTO AUTOGESTIONE DEGLI ALLOGGI E DEI SERVIZI Regolamento per la gestione autonoma dei servizi in applicazione della Legge regionale n. 22/2001 art. 22, 23 e 24 e della Delibera del Consiglio A.T.C.

Dettagli

COMUNE DI CAMPO NELL ELBA Provincia di Livorno ****** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Deliberazione n.

COMUNE DI CAMPO NELL ELBA Provincia di Livorno ****** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Deliberazione n. COMUNE DI CAMPO NELL ELBA Provincia di Livorno ****** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione n. 55 del 18/08/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DI AMMINISTRAZIONE N. 117/2006 OGGETTO: Fondo di mobilità anno 2007: adempimenti. L anno duemilasei addì 18 del mese di dicembre alle ore 15.40 e seguenti nella sala

Dettagli

Associazione onlus Creature del mare

Associazione onlus Creature del mare Associazione onlus Creature del mare ART. 1 (Denominazione, simbolo e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile l associazione denominata: > con sede in via Leopoldo Nobili

Dettagli

C O M U N E D I B I B B I E N A. (P r o v i n c i a d i A r e z z o) D E L I B E R A Z I O N E D I C O N S I G L I O C O M U N A L E

C O M U N E D I B I B B I E N A. (P r o v i n c i a d i A r e z z o) D E L I B E R A Z I O N E D I C O N S I G L I O C O M U N A L E COPIA C O M U N E D I B I B B I E N A (P r o v i n c i a d i A r e z z o) D E L I B E R A Z I O N E D I C O N S I G L I O C O M U N A L E N. 61 DEL 29-06-2011 OGGETTO: MODIFICHE DEL REGOLAMENTO PER L'INSTALLAZIONE

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 17 GENNAIO 2013 L anno 2013 il giorno 17 del mese

Dettagli

L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore:

L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore: ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore: - RE DONATELLA, nata ad Arezzo il10/04/1970 e residente a M.Montemarciano

Dettagli

STATUTO. È costituita l associazione denominata PROGETTO PULCINO - Organizzazione Non Lucrativa di Utilità

STATUTO. È costituita l associazione denominata PROGETTO PULCINO - Organizzazione Non Lucrativa di Utilità ALLEGATO A STATUTO Art. 1. Denominazione e sede È costituita l associazione denominata PROGETTO PULCINO - Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale, in seguito chiamata per brevità associazione.

Dettagli

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 1. Denominazione STATUTO ALLEGATO A È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 2. Sede L Associazione ha sede legale in Pisa

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 105 DATA 10.12.2013 OGGETTO: Adozione dei cani randagi accalappiati nel Comune

Dettagli

Comitato Genitori P. Carcano

Comitato Genitori P. Carcano VERBALE N. 3 del 23 - Ottobre - 2014 ASSEMBLEA DEL DIRETTIVO In data 23 Ottobre 2014, alle ore 18.00 presso la sede del Comitato Genitori P. Carcano, sita in via Castelnuovo, 5 22100 Como si è riunita

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 176 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto : APPROVAZIONE BOZZA DI CONVENZIONE PER IL PROGETTO PROVINCIA TEATRO GIOVANI 2010-2011. L anno DUEMILADIECI alle

Dettagli

STATUTO TIPO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO. Art. 1 (Costituzione)

STATUTO TIPO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO. Art. 1 (Costituzione) Il presente schema di Statuto viene proposto, a mero titolo indicativo, non potendo, né volendo, limitare la libertà delle Organizzazioni di darsi autonomamente le norme disciplinanti il proprio ordinamento.

Dettagli

COMUNE DI RIMINI. - Segreteria Generale - ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DI GIUNTA COMUNALE. N. : 37 del 28/02/2012

COMUNE DI RIMINI. - Segreteria Generale - ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DI GIUNTA COMUNALE. N. : 37 del 28/02/2012 COMUNE DI RIMINI - Segreteria Generale - ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DI GIUNTA COMUNALE N. : 37 del 28/02/2012 Oggetto : AZIONI A TUTELA DEI CITTADINI CONSUMATORI-UTENTI: ATTIVITA' D'INFORMAZIONE,

Dettagli

DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE. N. 007 del 27.01.2011

DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE. N. 007 del 27.01.2011 Settore 1 Servizi al Cittadino ed Affari Generali Ufficio Segreteria DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 007 del 27.01.2011 Oggetto: Regolamento per l istituzione ed il funzionamento delle consulte dell

Dettagli

STATUTO NUOVA ALVORADA ONLUS DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE. Art.1.- E costituita una associazione avente le caratteristiche di

STATUTO NUOVA ALVORADA ONLUS DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE. Art.1.- E costituita una associazione avente le caratteristiche di STATUTO NUOVA ALVORADA ONLUS DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE Art.1.- E costituita una associazione avente le caratteristiche di organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS), ai sensi e per gli effetti

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 56 DEL 24.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEI NUOVI ORARI DI SERVIZIO E DI APERTURA AL PUBBLICO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ED INTEGRAZIONE REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TARI.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ED INTEGRAZIONE REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TARI. Comune di Iseo Provincia di Brescia ORIGINALE Codice Ente 10335 DELIBERAZIONE N. 13 del 08.05.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ED INTEGRAZIONE REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE

Dettagli

STATUTO DELLA ONLUS MUSEO DELLA SINDONE

STATUTO DELLA ONLUS MUSEO DELLA SINDONE 2012 Museo della Sindone STATUTO DELLA ONLUS MUSEO DELLA SINDONE Approvato dal Consiglio Direttivo della Confraternita del SS. Sudario nella seduta del 4 dicembre 2012 TITOLO I STATUTO Art. 1 E costituita

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER

STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER ART. 1 (Denominazione e sede) 1. È costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale denominata

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale

Deliberazione della Giunta Provinciale Deliberazione della Giunta Provinciale N 704 del 30/11/2010 pagina 1 Prot. n. 227242/08.20.00.01 OGGETTO: Legge Regionale n. 38 del 16 Agosto 2001 Approvazione bozza di Protocollo di Intesa tra Regione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 71 DEL 07.10.2014. Comodato d uso locali dell ambulatorio medico comunale. Approvazione.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 71 DEL 07.10.2014. Comodato d uso locali dell ambulatorio medico comunale. Approvazione. Comune di San Nazzaro Sesia Provincia di Novara ORIGINALE/COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 71 DEL 07.10.2014 OGGETTO: Comodato d uso locali dell ambulatorio medico comunale. Approvazione.

Dettagli

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese)

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) Copia Conforme DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 29 DEL 03/04/2012 OGGETTO: APPROVAZIONE BOZZA CONVENZIONE CON CAF UIL E UGL PER SERVIZI RELATIVI ALL ISEE.

Dettagli

CENTRO ANZIANI DI PORCIA

CENTRO ANZIANI DI PORCIA Centro anziani di Porcia Associazione di volontariato O.N.L.U.S Iscritto al n 930 del Registro del Volontariato F.V.G Decreto iscrizione n. 1574 del 23.04.2015 Via delle Risorgive, 3-33080 Porcia (PN)

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro ARTICOLO 1. E costituita l Associazione "ROMANDANDO Associazione senza scopo di lucro", in forma abbreviata: "ROMANDANDO". La durata

Dettagli

TITOLO PRIMO: COSTITUZIONE TITOLO SECONDO: FINALITA

TITOLO PRIMO: COSTITUZIONE TITOLO SECONDO: FINALITA STATUTO Coordinamento Nazionale per la tutela dai campi elettromagnetici CO.NA.CEM. ONLUS TITOLO PRIMO: COSTITUZIONE Art. 1 - Costituzione e denominazione. 1 E costituita l Associazione denominata «Coordinamento

Dettagli

I. C. - AZZANO S. PAOLO

I. C. - AZZANO S. PAOLO Ministero della Pubblica Istruzione I. C. - AZZANO S. PAOLO Via don Gonella, 4 24052 AZZANO S. PAOLO TEL. 035 530078 FA 035 530791 INDIRIZZO INTERNET: www.azzanoscuole.gov.it E-MAIL bgic82300dstruzione.it

Dettagli

SCM soggetto consortile multidisciplinare - Professional Service VERBALE DI ASSEMBLEA STRAORDINARIA

SCM soggetto consortile multidisciplinare - Professional Service VERBALE DI ASSEMBLEA STRAORDINARIA VERBALE DI ASSEMBLEA STRAORDINARIA L anno 2014 il giorno 10 del mese di luglio alle ore 15.00, presso la presso la sala conferenze dell Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Firenze,

Dettagli

STATUTO SOCIALE ONLUS MARIANNA. È stata costituita, con riferimento agli articoli 2 e 18 della Costituzione Italiana, agli

STATUTO SOCIALE ONLUS MARIANNA. È stata costituita, con riferimento agli articoli 2 e 18 della Costituzione Italiana, agli STATUTO SOCIALE ONLUS MARIANNA ART. 1 - DENOMINAZIONE È stata costituita, con riferimento agli articoli 2 e 18 della Costituzione Italiana, agli articoli 36, 37 e 38 del Codice Civile e alle indicazioni

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA-MENTE LIBERI no profit

ATTO COSTITUTIVO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA-MENTE LIBERI no profit ATTO COSTITUTIVO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA-MENTE LIBERI no profit L anno 2006 il giorno 27 maggio alle ore 15:00 in via Roma, 5 a Remedello (BS), ora trasferitasi in via Visano, 70 a Isorella (BS) sono

Dettagli