PROPOSTA DI FINANZIAMENTO ESTINGUIBILE MEDIANTE "DELEGAZIONE DI PAGAMENTO" - Mod. DEL 01/10

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROPOSTA DI FINANZIAMENTO ESTINGUIBILE MEDIANTE "DELEGAZIONE DI PAGAMENTO" - Mod. DEL 01/10"

Transcript

1 . I T r b. d Bella /2000 Iscrtta ell'eleco Geerale art T. U e ell'eleco Specale ar t T. U Imposta d bollo: eu ro 14,62 (Dec r. M. 24/05/2005), assolta modo vrtuale (Aut /2000 Dr. Etrate Pemote ) C o d F sc./ P a rt. V A R.E.A.. DATI Cogome eome d ascta Idrzzo CAP Localtà Telefoo Documeto d detfcazoe Dpedete dal DATI DEL DATORE DI LAVORO Deomazoe Retrbuzoe/Pesoe globale ceduta CONSEL S.p.A. Drezoe Geerale: Va Bell, Toro Tel Fax Captale Socale delberato, sottoscrtto e versato: ,99 euro Sede Legale: Va Mote Grappa, Bella Soggetta all'attvtà d drezoe e coordameto della Baca Sella Holdg SpA PROPOSTA DI FINANZIAMENTO ESTINGUIBILE MEDIANTE "DELEGAZIONE DI PAGAMENTO" Mod. DEL 01/10 Cell. Idrzzo sede legale CAP Localtà Emal Settore d attvtà d ascta DOCUMENTO DI SINTESI: CONDIZIONI ECONOMICHE DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Il presete documeto d stes è tegrato dagl artcol evdezat grassetto elle Codzo Geeral = Iteress al TAN Oer espese TAEG Io sottoscrtto affermo che tutto quato sopra dcharato allo scopo d otteere da Cosel l mutuo questoe corrspode a vertà; dcharo altresì d avere rtrato copa del presete modulo complato og sua parte, a ses dell'art. 21, L. 142/92 edel D. Lgs. 385/93. Io sottoscrtto dcharo d avere letto e d accettare tegralmete le codzo sopra rportate ed partcolare, ache per gl effett dell'artcolo 1341 C.C., 2 comma, d approvare espressamete l'art. 5 (Tratteute per estzo ed atcpazo), l'art. 6 (Rtardo e pagamet), l'art. 7 (Estzoe atcpata del mutuo), l'art. 9 (Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto), l'art. 12 (Fodo prevdezale), l'art.13 (Spese), l'art.14 (Asscurazo),l'art.16 (Notfcazo al Mutuataro)e l'art.17 (Decadeza dal beefco del terme e clausola rsolutva espressa). Io sottoscrtto dcharo che m è stata cosegata copa dell'avvso "Prcpal orme d traspareza", del Foglo Iformatvo Aaltco, e della Iformatva relatva al "Codce d deotologa" (G.U del 24/12/2004) ut alla presete rchesta d mutuo. Ete Asscuratore TEG Commsso fazare* Numero Qualfca I umero rate mesl Cascua d costo a carco Cosel Rmborso Prem Asscuratv: Rscho vta* Rlascato da Rscho Impego Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Cosel è Assocata RICHIESTA N. Commsso d termedazoe* rlasco Retrbuzoe etta mesle CODICE AZIENDA Sesso Celbe/Nuble Cougato/a Vedovo/a Separato/a Dvorzato/a Partta IVA Netto rcavo Salvo quato prevsto dagl art. 5e8delle Codzo Geeral, per l'estzoe d altr prestt ed evetual atcpazo ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE CHE REGOLANO L OPERAZIONE Evetual spese legal: tarffe legal vget Emssoe dcharazoe lberatora: euro 10,00 Commssoe estzoe atcpata: 1 sul captale resduo rate mesl Dcharazoe/delega/procura rlascata: euro 10,00 Gestoe varazo aagrafche: euro 5,00 Irregolartà boll: euro 75,00 Spese d vo comucazoe perodca: zero Rammssoe da estzoe atcpata e da Decadeza dal Beefco del Terme: Spese d vo comucazo (per vo): euro 5,00 euro 25,00 Spese per vo copa coforme d documeto: euro 5,00 Imposta d bollo rchesta d prefazameto: euro 14,62 Copa completa cotratto ate stpula: euro 25,00 Imposta d bollo quetaza accoto: euro 1,81 Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto, prma della sottoscrzoe della proposta, l Iformatva Precotrattuale d cu agl art.49 e 50 del Regolameto ISVAP.5/2006 e resa coformtà degl allegat 7A e 7B del Regolameto medesmo ed partcolare attesta d essere stato adeguatamete e correttamete formato crca le caratterstche della polzza proposta e crca l essteza de potezal cofltt d teresse; attesta oltre che soo stat altresì oggetto d specfco approfodmeto vatagg e la coveeza, ache ecoomca, del prodotto offerto. Io sottoscrtto dcharo d NON avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Coseso al trattameto de dat persoal (Art.13 Dlgs 30 Gugo ) favore d CONSEL S.p.A. Presa vsoe dell formatva resa a ses dell art. 13 del D. Lgs. 196 del 2003 per le faltà e co le modaltà v llustrate, esprmo e cofrot della socetà sopra ctata, l mo coseso al trattameto de dat persoal, v compres quell sesbl. Coseso per formazo commercal e attvtà promozoal. ll sottoscrtto, presa vsoe dell'formatva geerale allegata, cosete che propr dat aagrafc sao utlzzat dalla Socetà e/o comucat a terz che svolgoo attvtà commercal e promozoal per faltà d marketg effettuate ache al telefoo, v compreso l vo d materale llustratvo relatvo a servz e a prodott commercalzzat. Questoaro a ses del D.Lgs. 21/11/ Normatva Atrcclaggo Al fe d adempere agl obblgh matera d prevezoe dell uso del sstema fazaro a scopo d rccclaggo de provet d attvtà crmose e d fazameto del terrorsmo, dcharo: d ESSERE NON ESSERE l ttolare effettvo della presete rchesta d fazameto. d ESSERE NON ESSERE persoa poltcamete esposta. Il sottoscrtto carcato dell'detfcazoe a ses del D. Lgs. 231/2007 dchara, sotto la propra resposabltà, che le frme apposte sulla presete proposta d cotratto soo vere ed autetche, e soo state apposte persoalmete dal mutuataro; allo stesso modo, l sottoscrtto dchara che le geeraltà del mutuataro soo state rportate esattamete sulla presete proposta d cotratto, ed ache che la copa della proposta è stata cosegata al mutuataro complata og sua parte. DELL INCARICATO TIMBRO E Cosel co la cosega orcosega al rchedete del presete modulo complato og sua parte, dchara d accettare la proposta d fazameto. * Oer soggett a maturazoe el corso della durata del fazameto, e qud abbuoat pro quota da Cosel al Mutuataro caso d estzoe atcpata. CONSEL SPA 1/14 M od. D E L 01/1 0 COPIA PER CONSEL

2 PREMESSA La presete proposta d cotratto, sottoscrtta dal Cedete Mutuataro (d seguto deomato Mutuataro), avrà effcaca al mometo della accettazoe da parte d Cosel SpA qualtà d Delegatara (d seguto deomata Cosel), che sarà comucata al Mutuataro per procedere all erogazoe del mutuo. SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: Dscpla del cotratto d Cessoe del quto: s tratta d u prestto persoale a tasso fsso per l tera durata del prestto, estguble medate cessoe prosolvedo d quota della retrbuzoe mesle cu l Mutuataro abba drtto dpedeza della propra prestazoe d lavoro subordato. Il prestto è regolato dall art e seguet C.C., dal T.U. 5/1/ e successvo Regolameto. Le rate mesl d ammortameto del prestto vegoo tratteute dalla retrbuzoe del Mutuataro ad opera del propro datore d lavoro che e effettua dretta rmessa all termedaro cessoaro. L operazoe deve essere assstta da garaza asscuratva cotro l rscho morte e perdta dell mpego. Al cotratto d mutuo s applcao, oltre alla Premessa le seguet CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Artcolo 1 Costtuzoe del mutuo Il Mutuataro è costtuto e s dchara debtore a ttolo d mutuo e cofrot della Cosel, co effetto dal mometo dell erogazoe suo favore dell mporto lordo del mutuo dcato el documeto d stes, che s obblga a restture medate cessoe prosolvedo co gl effett prevst dall art del C.C., T.U. 5/1/ e successvo Regolameto, Legge 30/12/ e Legge 14/05/ , del umero d quote del suo stpedo o della sua pesoe dcate el documeto d stes e dell mporto mesle v dcato. Artcolo 2 Notfca all Ammstrazoe Il presete cotratto sarà otfcato all Ammstrazoe dalla quale l Mutuataro dpede, affché quest ultma, obblgata a orma d legge e, per quato possa occorrere, ache per volotà del Mutuataro medesmo, provveda a prelevare meslmete dalla sua retrbuzoe o pesoe la somma mesle dcata el documeto d stes, a decorrere dal mese successvo alla otfca del presete atto e così d seguto terrottamete fo alla totale estzoe del debto,ed a versarla etro l goro 10d cascu mese alla Cosel co bofco bacaro sul c/c testato a Cosel Spa, Codce Iba IT 90 J o a mezzo c/c postale testato a Cosel SpA, va Bell 2, Toro. Cosel s rserva la facoltà d modfcare qualuque mometo l azdetta modaltà d versameto dcado altro coto correte bacaro o postale. Artcolo 3 Importo lqudato al Mutuataro (Netto Rcavo) Il Mutuataro prede atto che per la detrazoe delle spese, delle commsso, delle polzze asscuratve e degl oer tutt a suo carco, a ses dell art. 4, l etto rcavo e qud la somma a lu erogata, ammoterà alla somma etta dcata el documeto d stes alla voce Netto Rcavo, al lordo d evetual atcpazo o estzo d prestt per suo coto. Artcolo 4 Rteute sull mporto lqudato I sede d lqudazoe del prestto, l Mutuataro verserà alla Cosel, uca soluzoe gl mport atcpat per l pagameto degl oer dcat el Documeto d Stes e qu d seguto elecat: a gl teress au omal per la remuerazoe del captale ed applcat cotratto msura scalare mesle; b la commssoe spettate a Cosel per l attvtà d struttora, creazoe del fasccolo, esame e delbera della rchesta e successva gestoe del mutuo a ses d legge; per cost dell acquszoe della provvsta, per la copertura ache evetuale delle perdte, per la dffereza d valuta tra erogazoe e decorreza dell ammortameto, per l evetuale rtardo d adeguameto de tass el perodo d preammortameto, per rtard de versamet da parte delle Ammstrazo e per og altro adempmeto coesso all esecuzoe del cotratto; c le provvgo e commsso ella msura dcata el Documeto d Stes corrsposte favore dell Agete attvtà fazara ovvero del Medatore Credtzo alla cu orgazzazoe l Mutuataro ha rteuto dscrezoalmete rvolgers per l attvtà d struttora del prestto, per la defzoe de relatv rapport cotabl, per delegarlo alla rcezoe dell assego corrspodete alla somma erogata e per og altra attvtà prestata; d per le spese d otfca del cotratto, per gl evetual oer eraral, per le spese d vo de redmet perodc, per gl oer d rscossoe mpost dagl et dator d lavoro, dall INPDAP, per l evetuale regstrazoe del cotratto e og altro costo ecessaro per l esecuzoe del cotratto; e prem atcpatamete dovut per le polzze d asscurazoe stpulate per garatre la copertura del rscho d premoreza del Mutuataro. Artcolo 5 Tratteute per estzo ed atcpazo Cosel è autorzzata a tratteere e compesare dal etto rcavo le somme corrsposte al Mutuataro a ttolo d atcpazoe oltre, el caso d cocorreza d altr prestt o pgoramet gravat sullo stpedo, alle somme ecessare alla loro estzoe. Artcolo 6 Rtardo e pagamet I caso d macato o rtardato pagameto delle rate mesl, la socetà s rserva d addebtare teress d mora. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. Artcolo 7 Estzoe atcpata del mutuo E cocesso al Mutuataro d estguere atcpatamete l prestto versado l mporto lea captale acora da rmborsare alla data della rchesta, aumetato d ua somma par al 1 del predetto mporto.i caso d estzoe atcpata, le commsso fazare e d termedazoe, prem asscuratv su rscho vta versat dal Mutuataro all'atto dell'erogazoe, oltre agl teress omal sul perodo d ammortameto o goduto, gl sarao abbuoat "pro quota" da Cosel. Artcolo 8 Atcpazoe E cocesso al Mutuataro la facoltà d rchedere u atcpazoe sul fazameto. Qualora la Cosel rteesse d cocedere tale atcpazoe, verrà tratteuta dalla somma atcpata ua commssoe par al 2 dell atcpazoe medesma, pattuta per l servzo e l utlzzazoe della dspobltà del perodo atecedete l erogazoe del mutuo, etro u terme massmo d 120 gor. La somma atcpata sarà resttuta u uca soluzoe all atto dell erogazoe del mutuo, medate tratteuta sul etto rcavo. I caso l mutuo o fosse erogato, l Mutuataro sarà teuto a rmborsare mmedatamete la somma rcevuta quale atcpazoe; oltre 120 gor, qud maturerao gl teress d mora a ses dell artcolo 6. Artcolo 9 Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto I caso d cessazoe a qualsas ttolo del rapporto d lavoro, l cotratto s tederà rsolto. Il Trattameto d Fe Rapporto (TFR) ed og altra somma spettate per la cessazoe del rapporto d lavoro soo vcolat rrevocablmete, per legge e per volotà del Mutuataro, all estzoe del prestto. Ache qualora o sao applcabl gl artcol 43, 44 e 55 del DPR 180/50, l Mutuataro cofersce madato rrevocable all Ammstrazoe d tratteere l tero TFR e qualuque altra detà dovuta, che dovrà essere versata alla Cosel fo alla cocorreza dell estzoe del cotratto. Qualora l debto resduo sa superore al TFR e alle altre evetual detà versate, gl effett del cotratto prosegurao e cofrot dell Ammstrazoe d cu al successvo artcolo 11,ovvero sulla pesoe alla quale l Mutuataro ha drtto. Il Mutuataro autorzza l Isttuto Pesostco, ache d atura asscuratva, al quale l Mutuataro stesso s è scrtto volotaramete o per legge, regolameto o cotratto d lavoro, affché provveda alle tratteute mesl ed al loro versameto favore della Cosel so alla totale estzoe. I caso d osservaza o mpossbltà d procedere alle tratteute azdette, l Mutuataro dovrà provvedere persoalmete all estzoe del debto. Il Mutuataro oltre s mpega a o rchedere atcpazo sul TFR so alla completa estzoe del debto, co coseguete coforme obblgazoe dell Ammstrazoe. Artcolo 10 Rduzoe dello stpedo Ne cas d evetuale rduzoe per qualsas causa della retrbuzoe mesle del Mutuataro ferme restado le pattuzo relatve alla copertura asscuratva qualora la retrbuzoe stessa subsca ua rduzoe o superore al terzo, la tratteuta cotuerà ad essere effettuata ella msura dcata el Documeto d Stes.Nel caso cu la rduzoe super l terzo, la tratteuta o potrà, come prevsto dagl art. 35 e 55 del DPR. 180/50, superare l quto dello stpedo rdotto. L Ammstrazoe sarà teuta ed esegure le tratteute fo alla totale estzoe del debto. Artcolo 11 Cambameto del Datore d lavoro Nel caso cu l Mutuataro vega a trovars alle dpedeze d altra Ammstrazoe, autorzza Cosel a otfcare l presete cotratto alla stessa affché questa oper la rteuta della quota mesle ceduta. Sul Mutuataro grava l obblgo d comucare alla Cosel e alla precedete Ammstrazoe, affché questa possa vare alla uova Ammstrazoe l estratto coto della cessoe, assumedos dfetto og resposabltà. Tutte le spese, gl oer e le perdte d valuta che Cosel potrà subre per la otfca e per l trasfermeto sarao a carco del Mutuataro. Artcolo 12 Fodo prevdezale Nel caso cu l Mutuataro s scrva ad u Fodo prevdezale pubblco o prvato, Cosel avrà drtto d eserctare tutt drtt dervat dal presete cotratto e cofrot d tal Et Prevdezal per l estzoe o la prosecuzoe del cotratto al mometo del collocameto pesostco. Artcolo 13 Spese Le spese e le tasse d bollo e d regstro del presete cotratto, sa all atto della regstrazoe sa successvamete oché la rvalsa per gl oer eraral e le spese postal e d otfca soo a carco del Mutuataro. Quest ultmo autorzza l Ammstrazoe, dalla quale dpederà, a tratteere dagl emolumet dovutgl la somma che a tale ttolo gl vesse rchesta dalla Cosel o da ch per essa; tale tratteuta dovrà comuque avvere ache eccedeza del quto del suo stpedo o salaro cedble, come dsposto, dall art.2 del D.P.R.. 180/50. Artcolo 14 Asscurazo La polzza asscuratva stpulata per garatre la copertura del rscho d premoreza vee sottoscrtta dal Mutuataro ad esclusvo beefco della Cosel. La polzza asscuratva stupulata a copertura del rscho d macato adempmeto dell'obblgazoe d rmborso del fazameto vee sottoscrtta dal Mutuate co cost a suo carco; per le somme che dovesse pagare per effetto d tale garaza, la Compaga d Asscurazoe sarà surrogata alla Cosel tutt suo drtt e prvleg verso l Mutuataro. Artcolo 15 Erogabltà e relatva quetaza Il Mutuataro o potrà rchedere l versameto del etto rcavo alla Cosel se prma o cotestualmete, o abba effettuato versamet rchest e se o sarao stat da lu fort tutt gl att e documet rchest o ecessar per la valdtà e la garaza della cessoe stessa e specalmete se o sarà stato rlascato l beestare deftvo da parte dell Ammstrazoe dalla quale dpede l Mutuataro. Il rcevmeto dell assego o del bofco d erogazoe costtuscoo quetaza ed esecuzoe del cotratto da parte d Cosel. Artcolo 16 Notfcazo al Mutuataro Il Mutuataro elegge suo domclo, ache a f della otfca degl att gudzar e per la rcezoe delle comucazo eret l rapporto cotrattuale, la sudcata resdeza o alteratvamete l Ammstrazoe dalla quale dpede, e s mpega a comucare cotestualmete og evetuale e successva varazoe. Artcolo 17 Decadeza dal Beefco del Terme e Clausola rsolutva espressa I caso d solveza ache d ua sola rata del prestto la Cosel, dado a questa ache valore d clausola rsolutva espressa s ses dell art.1456 II comma C.C., ha facoltà d chedere l mmedato adempmeto d og prestazoe dervate dal presete cotratto. I tal caso, l Mutuataro decadrà dal beefco del terme, oostate la stpulazoe d polzze asscuratve e la Cosel potrà chedere l pagameto degl mport dovut per l estzoe del mutuo, maggorat degl teress d mora e delle evetual spese sosteute dalla stessa. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. La Cosel ha drtto d vocare la rsoluzoe atcpata del mutuo, seza ecesstà d alcu preavvso o costtuzoe mora, qualora l Mutuataro o adempa tempestvamete ache alle obblgazo assute co la sottoscrzoe del presete cotratto ed partcolare caso d cessazoe del rapporto d lavoro (artcolo 9) o d evetuale sospesoe o rduzoe, per qualsas causa, della retrbuzoe mesle (artcolo 10). La rsoluzoe opera d drtto co la semplce comucazoe a mezzo lettera raccomadata o telegramma da parte della Cosel al Mutuataro d volers avvalere d detta clausola rsolutva. Artcolo 18 Cessoe Il Mutuataro s da ora accosete la cessoe da parte della Cosel del presete cotratto ovvero d tutto o parte de drtt da esso ascet. Artcolo 19 Recesso Il Mutuataro ha facoltà d recedere dal presete cotratto dadoe comucazoe scrtta a mezzo lettera A.R. che pervega alla Cosel presso la Drezoe Geerale della stessa, etro e o oltre15 gor dalla coclusoe del cotratto. Il recesso avrà effcaca a codzoe che sao rmborsate a Cosel tutte le evetual atcpazo da questa corrsposte. La facoltà d recesso o potrà essere eserctata ell potes cu l Mutuataro abba rchesto e otteuto atcpazoe sul prestto, salvo che tale mporto o sa mmedatamete rmborsato. RELAZIONE DI NOTIFICA a rchesta della Cosel SpA Io sottoscrtto... Iv cosegadolo a ma d... Ho otfcato l suesteso atto a... A mezzo del servzo postale (art. 149 C.P.C.)... Co sede... Frma... DEL MUTUATARIO 2/14

3 . I T r b. d Bella /2000 Iscrtta ell'eleco Geerale art T. U e ell'eleco Specale ar t T. U Imposta d bollo: eu ro 14,62 (Dec r. M. 24/05/2005), assolta modo vrtuale (Aut /2000 Dr. Etrate Pemote ) C o d F sc./ P a rt. V A R.E.A.. DATI Cogome eome d ascta Idrzzo CAP Localtà Telefoo Documeto d detfcazoe Dpedete dal DATI DEL DATORE DI LAVORO Deomazoe Retrbuzoe/Pesoe globale ceduta CONSEL S.p.A. Drezoe Geerale: Va Bell, Toro Tel Fax Captale Socale delberato, sottoscrtto e versato: ,99 euro Sede Legale: Va Mote Grappa, Bella Soggetta all'attvtà d drezoe e coordameto della Baca Sella Holdg SpA PROPOSTA DI FINANZIAMENTO ESTINGUIBILE MEDIANTE "DELEGAZIONE DI PAGAMENTO" Mod. DEL 01/10 Cell. Idrzzo sede legale CAP Localtà Emal Settore d attvtà d ascta DOCUMENTO DI SINTESI: CONDIZIONI ECONOMICHE DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Il presete documeto d stes è tegrato dagl artcol evdezat grassetto elle Codzo Geeral = Iteress al TAN Oer espese TAEG Io sottoscrtto affermo che tutto quato sopra dcharato allo scopo d otteere da Cosel l mutuo questoe corrspode a vertà; dcharo altresì d avere rtrato copa del presete modulo complato og sua parte, a ses dell'art. 21, L. 142/92 edel D. Lgs. 385/93. Io sottoscrtto dcharo d avere letto e d accettare tegralmete le codzo sopra rportate ed partcolare, ache per gl effett dell'artcolo 1341 C.C., 2 comma, d approvare espressamete l'art. 5 (Tratteute per estzo ed atcpazo), l'art. 6 (Rtardo e pagamet), l'art. 7 (Estzoe atcpata del mutuo), l'art. 9 (Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto), l'art. 12 (Fodo prevdezale), l'art.13 (Spese), l'art.14 (Asscurazo),l'art.16 (Notfcazo al Mutuataro)e l'art.17 (Decadeza dal beefco del terme e clausola rsolutva espressa). Io sottoscrtto dcharo che m è stata cosegata copa dell'avvso "Prcpal orme d traspareza", del Foglo Iformatvo Aaltco, e della Iformatva relatva al "Codce d deotologa" (G.U del 24/12/2004) ut alla presete rchesta d mutuo. Ete Asscuratore TEG Commsso fazare* Numero Qualfca I umero rate mesl Cascua d costo a carco Cosel Rmborso Prem Asscuratv: Rscho vta* Rlascato da Rscho Impego Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Cosel è Assocata RICHIESTA N. Commsso d termedazoe* rlasco Retrbuzoe etta mesle CODICE AZIENDA Sesso Celbe/Nuble Cougato/a Vedovo/a Separato/a Dvorzato/a Partta IVA Netto rcavo Salvo quato prevsto dagl art. 5e8delle Codzo Geeral, per l'estzoe d altr prestt ed evetual atcpazo ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE CHE REGOLANO L OPERAZIONE Evetual spese legal: tarffe legal vget Emssoe dcharazoe lberatora: euro 10,00 Commssoe estzoe atcpata: 1 sul captale resduo rate mesl Dcharazoe/delega/procura rlascata: euro 10,00 Gestoe varazo aagrafche: euro 5,00 Irregolartà boll: euro 75,00 Spese d vo comucazoe perodca: zero Rammssoe da estzoe atcpata e da Decadeza dal Beefco del Terme: Spese d vo comucazo (per vo): euro 5,00 euro 25,00 Spese per vo copa coforme d documeto: euro 5,00 Imposta d bollo rchesta d prefazameto: euro 14,62 Copa completa cotratto ate stpula: euro 25,00 Imposta d bollo quetaza accoto: euro 1,81 Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto, prma della sottoscrzoe della proposta, l Iformatva Precotrattuale d cu agl art.49 e 50 del Regolameto ISVAP.5/2006 e resa coformtà degl allegat 7A e 7B del Regolameto medesmo ed partcolare attesta d essere stato adeguatamete e correttamete formato crca le caratterstche della polzza proposta e crca l essteza de potezal cofltt d teresse; attesta oltre che soo stat altresì oggetto d specfco approfodmeto vatagg e la coveeza, ache ecoomca, del prodotto offerto. Io sottoscrtto dcharo d NON avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Coseso al trattameto de dat persoal (Art.13 Dlgs 30 Gugo ) favore d CONSEL S.p.A. Presa vsoe dell formatva resa a ses dell art. 13 del D. Lgs. 196 del 2003 per le faltà e co le modaltà v llustrate, esprmo e cofrot della socetà sopra ctata, l mo coseso al trattameto de dat persoal, v compres quell sesbl. Coseso per formazo commercal e attvtà promozoal. ll sottoscrtto, presa vsoe dell'formatva geerale allegata, cosete che propr dat aagrafc sao utlzzat dalla Socetà e/o comucat a terz che svolgoo attvtà commercal e promozoal per faltà d marketg effettuate ache al telefoo, v compreso l vo d materale llustratvo relatvo a servz e a prodott commercalzzat. Questoaro a ses del D.Lgs. 21/11/ Normatva Atrcclaggo Al fe d adempere agl obblgh matera d prevezoe dell uso del sstema fazaro a scopo d rccclaggo de provet d attvtà crmose e d fazameto del terrorsmo, dcharo: d ESSERE NON ESSERE l ttolare effettvo della presete rchesta d fazameto. d ESSERE NON ESSERE persoa poltcamete esposta. Il sottoscrtto carcato dell'detfcazoe a ses del D. Lgs. 231/2007 dchara, sotto la propra resposabltà, che le frme apposte sulla presete proposta d cotratto soo vere ed autetche, e soo state apposte persoalmete dal mutuataro; allo stesso modo, l sottoscrtto dchara che le geeraltà del mutuataro soo state rportate esattamete sulla presete proposta d cotratto, ed ache che la copa della proposta è stata cosegata al mutuataro complata og sua parte. DELL INCARICATO TIMBRO E Cosel co la cosega orcosega al rchedete del presete modulo complato og sua parte, dchara d accettare la proposta d fazameto. * Oer soggett a maturazoe el corso della durata del fazameto, e qud abbuoat pro quota da Cosel al Mutuataro caso d estzoe atcpata. CONSEL SPA 3/14 M od. D E L 01/1 0 COPIA PER L AGENTE

4 PREMESSA La presete proposta d cotratto, sottoscrtta dal Cedete Mutuataro (d seguto deomato Mutuataro), avrà effcaca al mometo della accettazoe da parte d Cosel SpA qualtà d Delegatara (d seguto deomata Cosel), che sarà comucata al Mutuataro per procedere all erogazoe del mutuo. SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: Dscpla del cotratto d Cessoe del quto: s tratta d u prestto persoale a tasso fsso per l tera durata del prestto, estguble medate cessoe prosolvedo d quota della retrbuzoe mesle cu l Mutuataro abba drtto dpedeza della propra prestazoe d lavoro subordato. Il prestto è regolato dall art e seguet C.C., dal T.U. 5/1/ e successvo Regolameto. Le rate mesl d ammortameto del prestto vegoo tratteute dalla retrbuzoe del Mutuataro ad opera del propro datore d lavoro che e effettua dretta rmessa all termedaro cessoaro. L operazoe deve essere assstta da garaza asscuratva cotro l rscho morte e perdta dell mpego. Al cotratto d mutuo s applcao, oltre alla Premessa le seguet CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Artcolo 1 Costtuzoe del mutuo Il Mutuataro è costtuto e s dchara debtore a ttolo d mutuo e cofrot della Cosel, co effetto dal mometo dell erogazoe suo favore dell mporto lordo del mutuo dcato el documeto d stes, che s obblga a restture medate cessoe prosolvedo co gl effett prevst dall art del C.C., T.U. 5/1/ e successvo Regolameto, Legge 30/12/ e Legge 14/05/ , del umero d quote del suo stpedo o della sua pesoe dcate el documeto d stes e dell mporto mesle v dcato. Artcolo 2 Notfca all Ammstrazoe Il presete cotratto sarà otfcato all Ammstrazoe dalla quale l Mutuataro dpede, affché quest ultma, obblgata a orma d legge e, per quato possa occorrere, ache per volotà del Mutuataro medesmo, provveda a prelevare meslmete dalla sua retrbuzoe o pesoe la somma mesle dcata el documeto d stes, a decorrere dal mese successvo alla otfca del presete atto e così d seguto terrottamete fo alla totale estzoe del debto,ed a versarla etro l goro 10d cascu mese alla Cosel co bofco bacaro sul c/c testato a Cosel Spa, Codce Iba IT 90 J o a mezzo c/c postale testato a Cosel SpA, va Bell 2, Toro. Cosel s rserva la facoltà d modfcare qualuque mometo l azdetta modaltà d versameto dcado altro coto correte bacaro o postale. Artcolo 3 Importo lqudato al Mutuataro (Netto Rcavo) Il Mutuataro prede atto che per la detrazoe delle spese, delle commsso, delle polzze asscuratve e degl oer tutt a suo carco, a ses dell art. 4, l etto rcavo e qud la somma a lu erogata, ammoterà alla somma etta dcata el documeto d stes alla voce Netto Rcavo, al lordo d evetual atcpazo o estzo d prestt per suo coto. Artcolo 4 Rteute sull mporto lqudato I sede d lqudazoe del prestto, l Mutuataro verserà alla Cosel, uca soluzoe gl mport atcpat per l pagameto degl oer dcat el Documeto d Stes e qu d seguto elecat: a gl teress au omal per la remuerazoe del captale ed applcat cotratto msura scalare mesle; b la commssoe spettate a Cosel per l attvtà d struttora, creazoe del fasccolo, esame e delbera della rchesta e successva gestoe del mutuo a ses d legge; per cost dell acquszoe della provvsta, per la copertura ache evetuale delle perdte, per la dffereza d valuta tra erogazoe e decorreza dell ammortameto, per l evetuale rtardo d adeguameto de tass el perodo d preammortameto, per rtard de versamet da parte delle Ammstrazo e per og altro adempmeto coesso all esecuzoe del cotratto; c le provvgo e commsso ella msura dcata el Documeto d Stes corrsposte favore dell Agete attvtà fazara ovvero del Medatore Credtzo alla cu orgazzazoe l Mutuataro ha rteuto dscrezoalmete rvolgers per l attvtà d struttora del prestto, per la defzoe de relatv rapport cotabl, per delegarlo alla rcezoe dell assego corrspodete alla somma erogata e per og altra attvtà prestata; d per le spese d otfca del cotratto, per gl evetual oer eraral, per le spese d vo de redmet perodc, per gl oer d rscossoe mpost dagl et dator d lavoro, dall INPDAP, per l evetuale regstrazoe del cotratto e og altro costo ecessaro per l esecuzoe del cotratto; e prem atcpatamete dovut per le polzze d asscurazoe stpulate per garatre la copertura del rscho d premoreza del Mutuataro. Artcolo 5 Tratteute per estzo ed atcpazo Cosel è autorzzata a tratteere e compesare dal etto rcavo le somme corrsposte al Mutuataro a ttolo d atcpazoe oltre, el caso d cocorreza d altr prestt o pgoramet gravat sullo stpedo, alle somme ecessare alla loro estzoe. Artcolo 6 Rtardo e pagamet I caso d macato o rtardato pagameto delle rate mesl, la socetà s rserva d addebtare teress d mora. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. Artcolo 7 Estzoe atcpata del mutuo E cocesso al Mutuataro d estguere atcpatamete l prestto versado l mporto lea captale acora da rmborsare alla data della rchesta, aumetato d ua somma par al 1 del predetto mporto.i caso d estzoe atcpata, le commsso fazare e d termedazoe, prem asscuratv su rscho vta versat dal Mutuataro all'atto dell'erogazoe, oltre agl teress omal sul perodo d ammortameto o goduto, gl sarao abbuoat "pro quota" da Cosel. Artcolo 8 Atcpazoe E cocesso al Mutuataro la facoltà d rchedere u atcpazoe sul fazameto. Qualora la Cosel rteesse d cocedere tale atcpazoe, verrà tratteuta dalla somma atcpata ua commssoe par al 2 dell atcpazoe medesma, pattuta per l servzo e l utlzzazoe della dspobltà del perodo atecedete l erogazoe del mutuo, etro u terme massmo d 120 gor. La somma atcpata sarà resttuta u uca soluzoe all atto dell erogazoe del mutuo, medate tratteuta sul etto rcavo. I caso l mutuo o fosse erogato, l Mutuataro sarà teuto a rmborsare mmedatamete la somma rcevuta quale atcpazoe; oltre 120 gor, qud maturerao gl teress d mora a ses dell artcolo 6. Artcolo 9 Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto I caso d cessazoe a qualsas ttolo del rapporto d lavoro, l cotratto s tederà rsolto. Il Trattameto d Fe Rapporto (TFR) ed og altra somma spettate per la cessazoe del rapporto d lavoro soo vcolat rrevocablmete, per legge e per volotà del Mutuataro, all estzoe del prestto. Ache qualora o sao applcabl gl artcol 43, 44 e 55 del DPR 180/50, l Mutuataro cofersce madato rrevocable all Ammstrazoe d tratteere l tero TFR e qualuque altra detà dovuta, che dovrà essere versata alla Cosel fo alla cocorreza dell estzoe del cotratto. Qualora l debto resduo sa superore al TFR e alle altre evetual detà versate, gl effett del cotratto prosegurao e cofrot dell Ammstrazoe d cu al successvo artcolo 11,ovvero sulla pesoe alla quale l Mutuataro ha drtto. Il Mutuataro autorzza l Isttuto Pesostco, ache d atura asscuratva, al quale l Mutuataro stesso s è scrtto volotaramete o per legge, regolameto o cotratto d lavoro, affché provveda alle tratteute mesl ed al loro versameto favore della Cosel so alla totale estzoe. I caso d osservaza o mpossbltà d procedere alle tratteute azdette, l Mutuataro dovrà provvedere persoalmete all estzoe del debto. Il Mutuataro oltre s mpega a o rchedere atcpazo sul TFR so alla completa estzoe del debto, co coseguete coforme obblgazoe dell Ammstrazoe. Artcolo 10 Rduzoe dello stpedo Ne cas d evetuale rduzoe per qualsas causa della retrbuzoe mesle del Mutuataro ferme restado le pattuzo relatve alla copertura asscuratva qualora la retrbuzoe stessa subsca ua rduzoe o superore al terzo, la tratteuta cotuerà ad essere effettuata ella msura dcata el Documeto d Stes.Nel caso cu la rduzoe super l terzo, la tratteuta o potrà, come prevsto dagl art. 35 e 55 del DPR. 180/50, superare l quto dello stpedo rdotto. L Ammstrazoe sarà teuta ed esegure le tratteute fo alla totale estzoe del debto. Artcolo 11 Cambameto del Datore d lavoro Nel caso cu l Mutuataro vega a trovars alle dpedeze d altra Ammstrazoe, autorzza Cosel a otfcare l presete cotratto alla stessa affché questa oper la rteuta della quota mesle ceduta. Sul Mutuataro grava l obblgo d comucare alla Cosel e alla precedete Ammstrazoe, affché questa possa vare alla uova Ammstrazoe l estratto coto della cessoe, assumedos dfetto og resposabltà. Tutte le spese, gl oer e le perdte d valuta che Cosel potrà subre per la otfca e per l trasfermeto sarao a carco del Mutuataro. Artcolo 12 Fodo prevdezale Nel caso cu l Mutuataro s scrva ad u Fodo prevdezale pubblco o prvato, Cosel avrà drtto d eserctare tutt drtt dervat dal presete cotratto e cofrot d tal Et Prevdezal per l estzoe o la prosecuzoe del cotratto al mometo del collocameto pesostco. Artcolo 13 Spese Le spese e le tasse d bollo e d regstro del presete cotratto, sa all atto della regstrazoe sa successvamete oché la rvalsa per gl oer eraral e le spese postal e d otfca soo a carco del Mutuataro. Quest ultmo autorzza l Ammstrazoe, dalla quale dpederà, a tratteere dagl emolumet dovutgl la somma che a tale ttolo gl vesse rchesta dalla Cosel o da ch per essa; tale tratteuta dovrà comuque avvere ache eccedeza del quto del suo stpedo o salaro cedble, come dsposto, dall art.2 del D.P.R.. 180/50. Artcolo 14 Asscurazo La polzza asscuratva stpulata per garatre la copertura del rscho d premoreza vee sottoscrtta dal Mutuataro ad esclusvo beefco della Cosel. La polzza asscuratva stupulata a copertura del rscho d macato adempmeto dell'obblgazoe d rmborso del fazameto vee sottoscrtta dal Mutuate co cost a suo carco; per le somme che dovesse pagare per effetto d tale garaza, la Compaga d Asscurazoe sarà surrogata alla Cosel tutt suo drtt e prvleg verso l Mutuataro. Artcolo 15 Erogabltà e relatva quetaza Il Mutuataro o potrà rchedere l versameto del etto rcavo alla Cosel se prma o cotestualmete, o abba effettuato versamet rchest e se o sarao stat da lu fort tutt gl att e documet rchest o ecessar per la valdtà e la garaza della cessoe stessa e specalmete se o sarà stato rlascato l beestare deftvo da parte dell Ammstrazoe dalla quale dpede l Mutuataro. Il rcevmeto dell assego o del bofco d erogazoe costtuscoo quetaza ed esecuzoe del cotratto da parte d Cosel. Artcolo 16 Notfcazo al Mutuataro Il Mutuataro elegge suo domclo, ache a f della otfca degl att gudzar e per la rcezoe delle comucazo eret l rapporto cotrattuale, la sudcata resdeza o alteratvamete l Ammstrazoe dalla quale dpede, e s mpega a comucare cotestualmete og evetuale e successva varazoe. Artcolo 17 Decadeza dal Beefco del Terme e Clausola rsolutva espressa I caso d solveza ache d ua sola rata del prestto la Cosel, dado a questa ache valore d clausola rsolutva espressa s ses dell art.1456 II comma C.C., ha facoltà d chedere l mmedato adempmeto d og prestazoe dervate dal presete cotratto. I tal caso, l Mutuataro decadrà dal beefco del terme, oostate la stpulazoe d polzze asscuratve e la Cosel potrà chedere l pagameto degl mport dovut per l estzoe del mutuo, maggorat degl teress d mora e delle evetual spese sosteute dalla stessa. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. La Cosel ha drtto d vocare la rsoluzoe atcpata del mutuo, seza ecesstà d alcu preavvso o costtuzoe mora, qualora l Mutuataro o adempa tempestvamete ache alle obblgazo assute co la sottoscrzoe del presete cotratto ed partcolare caso d cessazoe del rapporto d lavoro (artcolo 9) o d evetuale sospesoe o rduzoe, per qualsas causa, della retrbuzoe mesle (artcolo 10). La rsoluzoe opera d drtto co la semplce comucazoe a mezzo lettera raccomadata o telegramma da parte della Cosel al Mutuataro d volers avvalere d detta clausola rsolutva. Artcolo 18 Cessoe Il Mutuataro s da ora accosete la cessoe da parte della Cosel del presete cotratto ovvero d tutto o parte de drtt da esso ascet. Artcolo 19 Recesso Il Mutuataro ha facoltà d recedere dal presete cotratto dadoe comucazoe scrtta a mezzo lettera A.R. che pervega alla Cosel presso la Drezoe Geerale della stessa, etro e o oltre15 gor dalla coclusoe del cotratto. Il recesso avrà effcaca a codzoe che sao rmborsate a Cosel tutte le evetual atcpazo da questa corrsposte. La facoltà d recesso o potrà essere eserctata ell potes cu l Mutuataro abba rchesto e otteuto atcpazoe sul prestto, salvo che tale mporto o sa mmedatamete rmborsato. RELAZIONE DI NOTIFICA a rchesta della Cosel SpA Io sottoscrtto... Iv cosegadolo a ma d... Ho otfcato l suesteso atto a... A mezzo del servzo postale (art. 149 C.P.C.)... Co sede... Frma... DEL MUTUATARIO 4/14

5 . I T r b. d Bella /2000 Iscrtta ell'eleco Geerale art T. U e ell'eleco Specale ar t T. U Imposta d bollo: eu ro 14,62 (Dec r. M. 24/05/2005), assolta modo vrtuale (Aut /2000 Dr. Etrate Pemote ) C o d F sc./ P a rt. V A R.E.A.. DATI Cogome eome d ascta Idrzzo CAP Localtà Telefoo Documeto d detfcazoe Dpedete dal DATI DEL DATORE DI LAVORO Deomazoe Retrbuzoe/Pesoe globale ceduta CONSEL S.p.A. Drezoe Geerale: Va Bell, Toro Tel Fax Captale Socale delberato, sottoscrtto e versato: ,99 euro Sede Legale: Va Mote Grappa, Bella Soggetta all'attvtà d drezoe e coordameto della Baca Sella Holdg SpA PROPOSTA DI FINANZIAMENTO ESTINGUIBILE MEDIANTE "DELEGAZIONE DI PAGAMENTO" Mod. DEL 01/10 Cell. Idrzzo sede legale CAP Localtà Emal Settore d attvtà d ascta DOCUMENTO DI SINTESI: CONDIZIONI ECONOMICHE DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Il presete documeto d stes è tegrato dagl artcol evdezat grassetto elle Codzo Geeral = Iteress al TAN Oer espese TAEG Io sottoscrtto affermo che tutto quato sopra dcharato allo scopo d otteere da Cosel l mutuo questoe corrspode a vertà; dcharo altresì d avere rtrato copa del presete modulo complato og sua parte, a ses dell'art. 21, L. 142/92 edel D. Lgs. 385/93. Io sottoscrtto dcharo d avere letto e d accettare tegralmete le codzo sopra rportate ed partcolare, ache per gl effett dell'artcolo 1341 C.C., 2 comma, d approvare espressamete l'art. 5 (Tratteute per estzo ed atcpazo), l'art. 6 (Rtardo e pagamet), l'art. 7 (Estzoe atcpata del mutuo), l'art. 9 (Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto), l'art. 12 (Fodo prevdezale), l'art.13 (Spese), l'art.14 (Asscurazo),l'art.16 (Notfcazo al Mutuataro)e l'art.17 (Decadeza dal beefco del terme e clausola rsolutva espressa). Io sottoscrtto dcharo che m è stata cosegata copa dell'avvso "Prcpal orme d traspareza", del Foglo Iformatvo Aaltco, e della Iformatva relatva al "Codce d deotologa" (G.U del 24/12/2004) ut alla presete rchesta d mutuo. Ete Asscuratore TEG Commsso fazare* Numero Qualfca I umero rate mesl Cascua d costo a carco Cosel Rmborso Prem Asscuratv: Rscho vta* Rlascato da Rscho Impego Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Cosel è Assocata RICHIESTA N. Commsso d termedazoe* rlasco Retrbuzoe etta mesle CODICE AZIENDA Sesso Celbe/Nuble Cougato/a Vedovo/a Separato/a Dvorzato/a Partta IVA Netto rcavo Salvo quato prevsto dagl art. 5e8delle Codzo Geeral, per l'estzoe d altr prestt ed evetual atcpazo ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE CHE REGOLANO L OPERAZIONE Evetual spese legal: tarffe legal vget Emssoe dcharazoe lberatora: euro 10,00 Commssoe estzoe atcpata: 1 sul captale resduo rate mesl Dcharazoe/delega/procura rlascata: euro 10,00 Gestoe varazo aagrafche: euro 5,00 Irregolartà boll: euro 75,00 Spese d vo comucazoe perodca: zero Rammssoe da estzoe atcpata e da Decadeza dal Beefco del Terme: Spese d vo comucazo (per vo): euro 5,00 euro 25,00 Spese per vo copa coforme d documeto: euro 5,00 Imposta d bollo rchesta d prefazameto: euro 14,62 Copa completa cotratto ate stpula: euro 25,00 Imposta d bollo quetaza accoto: euro 1,81 Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto, prma della sottoscrzoe della proposta, l Iformatva Precotrattuale d cu agl art.49 e 50 del Regolameto ISVAP.5/2006 e resa coformtà degl allegat 7A e 7B del Regolameto medesmo ed partcolare attesta d essere stato adeguatamete e correttamete formato crca le caratterstche della polzza proposta e crca l essteza de potezal cofltt d teresse; attesta oltre che soo stat altresì oggetto d specfco approfodmeto vatagg e la coveeza, ache ecoomca, del prodotto offerto. Io sottoscrtto dcharo d NON avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Coseso al trattameto de dat persoal (Art.13 Dlgs 30 Gugo ) favore d CONSEL S.p.A. Presa vsoe dell formatva resa a ses dell art. 13 del D. Lgs. 196 del 2003 per le faltà e co le modaltà v llustrate, esprmo e cofrot della socetà sopra ctata, l mo coseso al trattameto de dat persoal, v compres quell sesbl. Coseso per formazo commercal e attvtà promozoal. ll sottoscrtto, presa vsoe dell'formatva geerale allegata, cosete che propr dat aagrafc sao utlzzat dalla Socetà e/o comucat a terz che svolgoo attvtà commercal e promozoal per faltà d marketg effettuate ache al telefoo, v compreso l vo d materale llustratvo relatvo a servz e a prodott commercalzzat. Questoaro a ses del D.Lgs. 21/11/ Normatva Atrcclaggo Al fe d adempere agl obblgh matera d prevezoe dell uso del sstema fazaro a scopo d rccclaggo de provet d attvtà crmose e d fazameto del terrorsmo, dcharo: d ESSERE NON ESSERE l ttolare effettvo della presete rchesta d fazameto. d ESSERE NON ESSERE persoa poltcamete esposta. Il sottoscrtto carcato dell'detfcazoe a ses del D. Lgs. 231/2007 dchara, sotto la propra resposabltà, che le frme apposte sulla presete proposta d cotratto soo vere ed autetche, e soo state apposte persoalmete dal mutuataro; allo stesso modo, l sottoscrtto dchara che le geeraltà del mutuataro soo state rportate esattamete sulla presete proposta d cotratto, ed ache che la copa della proposta è stata cosegata al mutuataro complata og sua parte. DELL INCARICATO TIMBRO E Cosel co la cosega orcosega al rchedete del presete modulo complato og sua parte, dchara d accettare la proposta d fazameto. * Oer soggett a maturazoe el corso della durata del fazameto, e qud abbuoat pro quota da Cosel al Mutuataro caso d estzoe atcpata. CONSEL SPA 5/14 M od. D E L 01/1 0 COPIA PER IL DATORE DI LAVORO

6 PREMESSA La presete proposta d cotratto, sottoscrtta dal Cedete Mutuataro (d seguto deomato Mutuataro), avrà effcaca al mometo della accettazoe da parte d Cosel SpA qualtà d Delegatara (d seguto deomata Cosel), che sarà comucata al Mutuataro per procedere all erogazoe del mutuo. SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: Dscpla del cotratto d Cessoe del quto: s tratta d u prestto persoale a tasso fsso per l tera durata del prestto, estguble medate cessoe prosolvedo d quota della retrbuzoe mesle cu l Mutuataro abba drtto dpedeza della propra prestazoe d lavoro subordato. Il prestto è regolato dall art e seguet C.C., dal T.U. 5/1/ e successvo Regolameto. Le rate mesl d ammortameto del prestto vegoo tratteute dalla retrbuzoe del Mutuataro ad opera del propro datore d lavoro che e effettua dretta rmessa all termedaro cessoaro. L operazoe deve essere assstta da garaza asscuratva cotro l rscho morte e perdta dell mpego. Al cotratto d mutuo s applcao, oltre alla Premessa le seguet CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Artcolo 1 Costtuzoe del mutuo Il Mutuataro è costtuto e s dchara debtore a ttolo d mutuo e cofrot della Cosel, co effetto dal mometo dell erogazoe suo favore dell mporto lordo del mutuo dcato el documeto d stes, che s obblga a restture medate cessoe prosolvedo co gl effett prevst dall art del C.C., T.U. 5/1/ e successvo Regolameto, Legge 30/12/ e Legge 14/05/ , del umero d quote del suo stpedo o della sua pesoe dcate el documeto d stes e dell mporto mesle v dcato. Artcolo 2 Notfca all Ammstrazoe Il presete cotratto sarà otfcato all Ammstrazoe dalla quale l Mutuataro dpede, affché quest ultma, obblgata a orma d legge e, per quato possa occorrere, ache per volotà del Mutuataro medesmo, provveda a prelevare meslmete dalla sua retrbuzoe o pesoe la somma mesle dcata el documeto d stes, a decorrere dal mese successvo alla otfca del presete atto e così d seguto terrottamete fo alla totale estzoe del debto,ed a versarla etro l goro 10d cascu mese alla Cosel co bofco bacaro sul c/c testato a Cosel Spa, Codce Iba IT 90 J o a mezzo c/c postale testato a Cosel SpA, va Bell 2, Toro. Cosel s rserva la facoltà d modfcare qualuque mometo l azdetta modaltà d versameto dcado altro coto correte bacaro o postale. Artcolo 3 Importo lqudato al Mutuataro (Netto Rcavo) Il Mutuataro prede atto che per la detrazoe delle spese, delle commsso, delle polzze asscuratve e degl oer tutt a suo carco, a ses dell art. 4, l etto rcavo e qud la somma a lu erogata, ammoterà alla somma etta dcata el documeto d stes alla voce Netto Rcavo, al lordo d evetual atcpazo o estzo d prestt per suo coto. Artcolo 4 Rteute sull mporto lqudato I sede d lqudazoe del prestto, l Mutuataro verserà alla Cosel, uca soluzoe gl mport atcpat per l pagameto degl oer dcat el Documeto d Stes e qu d seguto elecat: a gl teress au omal per la remuerazoe del captale ed applcat cotratto msura scalare mesle; b la commssoe spettate a Cosel per l attvtà d struttora, creazoe del fasccolo, esame e delbera della rchesta e successva gestoe del mutuo a ses d legge; per cost dell acquszoe della provvsta, per la copertura ache evetuale delle perdte, per la dffereza d valuta tra erogazoe e decorreza dell ammortameto, per l evetuale rtardo d adeguameto de tass el perodo d preammortameto, per rtard de versamet da parte delle Ammstrazo e per og altro adempmeto coesso all esecuzoe del cotratto; c le provvgo e commsso ella msura dcata el Documeto d Stes corrsposte favore dell Agete attvtà fazara ovvero del Medatore Credtzo alla cu orgazzazoe l Mutuataro ha rteuto dscrezoalmete rvolgers per l attvtà d struttora del prestto, per la defzoe de relatv rapport cotabl, per delegarlo alla rcezoe dell assego corrspodete alla somma erogata e per og altra attvtà prestata; d per le spese d otfca del cotratto, per gl evetual oer eraral, per le spese d vo de redmet perodc, per gl oer d rscossoe mpost dagl et dator d lavoro, dall INPDAP, per l evetuale regstrazoe del cotratto e og altro costo ecessaro per l esecuzoe del cotratto; e prem atcpatamete dovut per le polzze d asscurazoe stpulate per garatre la copertura del rscho d premoreza del Mutuataro. Artcolo 5 Tratteute per estzo ed atcpazo Cosel è autorzzata a tratteere e compesare dal etto rcavo le somme corrsposte al Mutuataro a ttolo d atcpazoe oltre, el caso d cocorreza d altr prestt o pgoramet gravat sullo stpedo, alle somme ecessare alla loro estzoe. Artcolo 6 Rtardo e pagamet I caso d macato o rtardato pagameto delle rate mesl, la socetà s rserva d addebtare teress d mora. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. Artcolo 7 Estzoe atcpata del mutuo E cocesso al Mutuataro d estguere atcpatamete l prestto versado l mporto lea captale acora da rmborsare alla data della rchesta, aumetato d ua somma par al 1 del predetto mporto.i caso d estzoe atcpata, le commsso fazare e d termedazoe, prem asscuratv su rscho vta versat dal Mutuataro all'atto dell'erogazoe, oltre agl teress omal sul perodo d ammortameto o goduto, gl sarao abbuoat "pro quota" da Cosel. Artcolo 8 Atcpazoe E cocesso al Mutuataro la facoltà d rchedere u atcpazoe sul fazameto. Qualora la Cosel rteesse d cocedere tale atcpazoe, verrà tratteuta dalla somma atcpata ua commssoe par al 2 dell atcpazoe medesma, pattuta per l servzo e l utlzzazoe della dspobltà del perodo atecedete l erogazoe del mutuo, etro u terme massmo d 120 gor. La somma atcpata sarà resttuta u uca soluzoe all atto dell erogazoe del mutuo, medate tratteuta sul etto rcavo. I caso l mutuo o fosse erogato, l Mutuataro sarà teuto a rmborsare mmedatamete la somma rcevuta quale atcpazoe; oltre 120 gor, qud maturerao gl teress d mora a ses dell artcolo 6. Artcolo 9 Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto I caso d cessazoe a qualsas ttolo del rapporto d lavoro, l cotratto s tederà rsolto. Il Trattameto d Fe Rapporto (TFR) ed og altra somma spettate per la cessazoe del rapporto d lavoro soo vcolat rrevocablmete, per legge e per volotà del Mutuataro, all estzoe del prestto. Ache qualora o sao applcabl gl artcol 43, 44 e 55 del DPR 180/50, l Mutuataro cofersce madato rrevocable all Ammstrazoe d tratteere l tero TFR e qualuque altra detà dovuta, che dovrà essere versata alla Cosel fo alla cocorreza dell estzoe del cotratto. Qualora l debto resduo sa superore al TFR e alle altre evetual detà versate, gl effett del cotratto prosegurao e cofrot dell Ammstrazoe d cu al successvo artcolo 11,ovvero sulla pesoe alla quale l Mutuataro ha drtto. Il Mutuataro autorzza l Isttuto Pesostco, ache d atura asscuratva, al quale l Mutuataro stesso s è scrtto volotaramete o per legge, regolameto o cotratto d lavoro, affché provveda alle tratteute mesl ed al loro versameto favore della Cosel so alla totale estzoe. I caso d osservaza o mpossbltà d procedere alle tratteute azdette, l Mutuataro dovrà provvedere persoalmete all estzoe del debto. Il Mutuataro oltre s mpega a o rchedere atcpazo sul TFR so alla completa estzoe del debto, co coseguete coforme obblgazoe dell Ammstrazoe. Artcolo 10 Rduzoe dello stpedo Ne cas d evetuale rduzoe per qualsas causa della retrbuzoe mesle del Mutuataro ferme restado le pattuzo relatve alla copertura asscuratva qualora la retrbuzoe stessa subsca ua rduzoe o superore al terzo, la tratteuta cotuerà ad essere effettuata ella msura dcata el Documeto d Stes.Nel caso cu la rduzoe super l terzo, la tratteuta o potrà, come prevsto dagl art. 35 e 55 del DPR. 180/50, superare l quto dello stpedo rdotto. L Ammstrazoe sarà teuta ed esegure le tratteute fo alla totale estzoe del debto. Artcolo 11 Cambameto del Datore d lavoro Nel caso cu l Mutuataro vega a trovars alle dpedeze d altra Ammstrazoe, autorzza Cosel a otfcare l presete cotratto alla stessa affché questa oper la rteuta della quota mesle ceduta. Sul Mutuataro grava l obblgo d comucare alla Cosel e alla precedete Ammstrazoe, affché questa possa vare alla uova Ammstrazoe l estratto coto della cessoe, assumedos dfetto og resposabltà. Tutte le spese, gl oer e le perdte d valuta che Cosel potrà subre per la otfca e per l trasfermeto sarao a carco del Mutuataro. Artcolo 12 Fodo prevdezale Nel caso cu l Mutuataro s scrva ad u Fodo prevdezale pubblco o prvato, Cosel avrà drtto d eserctare tutt drtt dervat dal presete cotratto e cofrot d tal Et Prevdezal per l estzoe o la prosecuzoe del cotratto al mometo del collocameto pesostco. Artcolo 13 Spese Le spese e le tasse d bollo e d regstro del presete cotratto, sa all atto della regstrazoe sa successvamete oché la rvalsa per gl oer eraral e le spese postal e d otfca soo a carco del Mutuataro. Quest ultmo autorzza l Ammstrazoe, dalla quale dpederà, a tratteere dagl emolumet dovutgl la somma che a tale ttolo gl vesse rchesta dalla Cosel o da ch per essa; tale tratteuta dovrà comuque avvere ache eccedeza del quto del suo stpedo o salaro cedble, come dsposto, dall art.2 del D.P.R.. 180/50. Artcolo 14 Asscurazo La polzza asscuratva stpulata per garatre la copertura del rscho d premoreza vee sottoscrtta dal Mutuataro ad esclusvo beefco della Cosel. La polzza asscuratva stupulata a copertura del rscho d macato adempmeto dell'obblgazoe d rmborso del fazameto vee sottoscrtta dal Mutuate co cost a suo carco; per le somme che dovesse pagare per effetto d tale garaza, la Compaga d Asscurazoe sarà surrogata alla Cosel tutt suo drtt e prvleg verso l Mutuataro. Artcolo 15 Erogabltà e relatva quetaza Il Mutuataro o potrà rchedere l versameto del etto rcavo alla Cosel se prma o cotestualmete, o abba effettuato versamet rchest e se o sarao stat da lu fort tutt gl att e documet rchest o ecessar per la valdtà e la garaza della cessoe stessa e specalmete se o sarà stato rlascato l beestare deftvo da parte dell Ammstrazoe dalla quale dpede l Mutuataro. Il rcevmeto dell assego o del bofco d erogazoe costtuscoo quetaza ed esecuzoe del cotratto da parte d Cosel. Artcolo 16 Notfcazo al Mutuataro Il Mutuataro elegge suo domclo, ache a f della otfca degl att gudzar e per la rcezoe delle comucazo eret l rapporto cotrattuale, la sudcata resdeza o alteratvamete l Ammstrazoe dalla quale dpede, e s mpega a comucare cotestualmete og evetuale e successva varazoe. Artcolo 17 Decadeza dal Beefco del Terme e Clausola rsolutva espressa I caso d solveza ache d ua sola rata del prestto la Cosel, dado a questa ache valore d clausola rsolutva espressa s ses dell art.1456 II comma C.C., ha facoltà d chedere l mmedato adempmeto d og prestazoe dervate dal presete cotratto. I tal caso, l Mutuataro decadrà dal beefco del terme, oostate la stpulazoe d polzze asscuratve e la Cosel potrà chedere l pagameto degl mport dovut per l estzoe del mutuo, maggorat degl teress d mora e delle evetual spese sosteute dalla stessa. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. La Cosel ha drtto d vocare la rsoluzoe atcpata del mutuo, seza ecesstà d alcu preavvso o costtuzoe mora, qualora l Mutuataro o adempa tempestvamete ache alle obblgazo assute co la sottoscrzoe del presete cotratto ed partcolare caso d cessazoe del rapporto d lavoro (artcolo 9) o d evetuale sospesoe o rduzoe, per qualsas causa, della retrbuzoe mesle (artcolo 10). La rsoluzoe opera d drtto co la semplce comucazoe a mezzo lettera raccomadata o telegramma da parte della Cosel al Mutuataro d volers avvalere d detta clausola rsolutva. Artcolo 18 Cessoe Il Mutuataro s da ora accosete la cessoe da parte della Cosel del presete cotratto ovvero d tutto o parte de drtt da esso ascet. Artcolo 19 Recesso Il Mutuataro ha facoltà d recedere dal presete cotratto dadoe comucazoe scrtta a mezzo lettera A.R. che pervega alla Cosel presso la Drezoe Geerale della stessa, etro e o oltre15 gor dalla coclusoe del cotratto. Il recesso avrà effcaca a codzoe che sao rmborsate a Cosel tutte le evetual atcpazo da questa corrsposte. La facoltà d recesso o potrà essere eserctata ell potes cu l Mutuataro abba rchesto e otteuto atcpazoe sul prestto, salvo che tale mporto o sa mmedatamete rmborsato. RELAZIONE DI NOTIFICA a rchesta della Cosel SpA Io sottoscrtto... Iv cosegadolo a ma d... Ho otfcato l suesteso atto a... A mezzo del servzo postale (art. 149 C.P.C.)... Co sede... Frma... DEL MUTUATARIO 6/14

7 . I T r b. d Bella /2000 Iscrtta ell'eleco Geerale art T. U e ell'eleco Specale ar t T. U Imposta d bollo: eu ro 14,62 (Dec r. M. 24/05/2005), assolta modo vrtuale (Aut /2000 Dr. Etrate Pemote ) C o d F sc./ P a rt. V A R.E.A.. DATI Cogome eome d ascta Idrzzo CAP Localtà Telefoo Documeto d detfcazoe Dpedete dal DATI DEL DATORE DI LAVORO Deomazoe Retrbuzoe/Pesoe globale ceduta CONSEL S.p.A. Drezoe Geerale: Va Bell, Toro Tel Fax Captale Socale delberato, sottoscrtto e versato: ,99 euro Sede Legale: Va Mote Grappa, Bella Soggetta all'attvtà d drezoe e coordameto della Baca Sella Holdg SpA PROPOSTA DI FINANZIAMENTO ESTINGUIBILE MEDIANTE "DELEGAZIONE DI PAGAMENTO" Mod. DEL 01/10 Cell. Idrzzo sede legale CAP Localtà Emal Settore d attvtà d ascta DOCUMENTO DI SINTESI: CONDIZIONI ECONOMICHE DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Il presete documeto d stes è tegrato dagl artcol evdezat grassetto elle Codzo Geeral = Iteress al TAN Oer espese TAEG Io sottoscrtto affermo che tutto quato sopra dcharato allo scopo d otteere da Cosel l mutuo questoe corrspode a vertà; dcharo altresì d avere rtrato copa del presete modulo complato og sua parte, a ses dell'art. 21, L. 142/92 edel D. Lgs. 385/93. Io sottoscrtto dcharo d avere letto e d accettare tegralmete le codzo sopra rportate ed partcolare, ache per gl effett dell'artcolo 1341 C.C., 2 comma, d approvare espressamete l'art. 5 (Tratteute per estzo ed atcpazo), l'art. 6 (Rtardo e pagamet), l'art. 7 (Estzoe atcpata del mutuo), l'art. 9 (Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto), l'art. 12 (Fodo prevdezale), l'art.13 (Spese), l'art.14 (Asscurazo),l'art.16 (Notfcazo al Mutuataro)e l'art.17 (Decadeza dal beefco del terme e clausola rsolutva espressa). Io sottoscrtto dcharo che m è stata cosegata copa dell'avvso "Prcpal orme d traspareza", del Foglo Iformatvo Aaltco, e della Iformatva relatva al "Codce d deotologa" (G.U del 24/12/2004) ut alla presete rchesta d mutuo. Ete Asscuratore TEG Commsso fazare* Numero Qualfca I umero rate mesl Cascua d costo a carco Cosel Rmborso Prem Asscuratv: Rscho vta* Rlascato da Rscho Impego Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Cosel è Assocata RICHIESTA N. Commsso d termedazoe* rlasco Retrbuzoe etta mesle CODICE AZIENDA Sesso Celbe/Nuble Cougato/a Vedovo/a Separato/a Dvorzato/a Partta IVA Netto rcavo Salvo quato prevsto dagl art. 5e8delle Codzo Geeral, per l'estzoe d altr prestt ed evetual atcpazo ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE CHE REGOLANO L OPERAZIONE Evetual spese legal: tarffe legal vget Emssoe dcharazoe lberatora: euro 10,00 Commssoe estzoe atcpata: 1 sul captale resduo rate mesl Dcharazoe/delega/procura rlascata: euro 10,00 Gestoe varazo aagrafche: euro 5,00 Irregolartà boll: euro 75,00 Spese d vo comucazoe perodca: zero Rammssoe da estzoe atcpata e da Decadeza dal Beefco del Terme: Spese d vo comucazo (per vo): euro 5,00 euro 25,00 Spese per vo copa coforme d documeto: euro 5,00 Imposta d bollo rchesta d prefazameto: euro 14,62 Copa completa cotratto ate stpula: euro 25,00 Imposta d bollo quetaza accoto: euro 1,81 Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto, prma della sottoscrzoe della proposta, l Iformatva Precotrattuale d cu agl art.49 e 50 del Regolameto ISVAP.5/2006 e resa coformtà degl allegat 7A e 7B del Regolameto medesmo ed partcolare attesta d essere stato adeguatamete e correttamete formato crca le caratterstche della polzza proposta e crca l essteza de potezal cofltt d teresse; attesta oltre che soo stat altresì oggetto d specfco approfodmeto vatagg e la coveeza, ache ecoomca, del prodotto offerto. Io sottoscrtto dcharo d NON avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Coseso al trattameto de dat persoal (Art.13 Dlgs 30 Gugo ) favore d CONSEL S.p.A. Presa vsoe dell formatva resa a ses dell art. 13 del D. Lgs. 196 del 2003 per le faltà e co le modaltà v llustrate, esprmo e cofrot della socetà sopra ctata, l mo coseso al trattameto de dat persoal, v compres quell sesbl. Coseso per formazo commercal e attvtà promozoal. ll sottoscrtto, presa vsoe dell'formatva geerale allegata, cosete che propr dat aagrafc sao utlzzat dalla Socetà e/o comucat a terz che svolgoo attvtà commercal e promozoal per faltà d marketg effettuate ache al telefoo, v compreso l vo d materale llustratvo relatvo a servz e a prodott commercalzzat. Questoaro a ses del D.Lgs. 21/11/ Normatva Atrcclaggo Al fe d adempere agl obblgh matera d prevezoe dell uso del sstema fazaro a scopo d rccclaggo de provet d attvtà crmose e d fazameto del terrorsmo, dcharo: d ESSERE NON ESSERE l ttolare effettvo della presete rchesta d fazameto. d ESSERE NON ESSERE persoa poltcamete esposta. Il sottoscrtto carcato dell'detfcazoe a ses del D. Lgs. 231/2007 dchara, sotto la propra resposabltà, che le frme apposte sulla presete proposta d cotratto soo vere ed autetche, e soo state apposte persoalmete dal mutuataro; allo stesso modo, l sottoscrtto dchara che le geeraltà del mutuataro soo state rportate esattamete sulla presete proposta d cotratto, ed ache che la copa della proposta è stata cosegata al mutuataro complata og sua parte. DELL INCARICATO TIMBRO E Cosel co la cosega orcosega al rchedete del presete modulo complato og sua parte, dchara d accettare la proposta d fazameto. * Oer soggett a maturazoe el corso della durata del fazameto, e qud abbuoat pro quota da Cosel al Mutuataro caso d estzoe atcpata. CONSEL SPA 7/14 M od. D E L 01/1 0 COPIA PER L ASSICURAZIONE

8 PREMESSA La presete proposta d cotratto, sottoscrtta dal Cedete Mutuataro (d seguto deomato Mutuataro), avrà effcaca al mometo della accettazoe da parte d Cosel SpA qualtà d Delegatara (d seguto deomata Cosel), che sarà comucata al Mutuataro per procedere all erogazoe del mutuo. SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: Dscpla del cotratto d Cessoe del quto: s tratta d u prestto persoale a tasso fsso per l tera durata del prestto, estguble medate cessoe prosolvedo d quota della retrbuzoe mesle cu l Mutuataro abba drtto dpedeza della propra prestazoe d lavoro subordato. Il prestto è regolato dall art e seguet C.C., dal T.U. 5/1/ e successvo Regolameto. Le rate mesl d ammortameto del prestto vegoo tratteute dalla retrbuzoe del Mutuataro ad opera del propro datore d lavoro che e effettua dretta rmessa all termedaro cessoaro. L operazoe deve essere assstta da garaza asscuratva cotro l rscho morte e perdta dell mpego. Al cotratto d mutuo s applcao, oltre alla Premessa le seguet CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Artcolo 1 Costtuzoe del mutuo Il Mutuataro è costtuto e s dchara debtore a ttolo d mutuo e cofrot della Cosel, co effetto dal mometo dell erogazoe suo favore dell mporto lordo del mutuo dcato el documeto d stes, che s obblga a restture medate cessoe prosolvedo co gl effett prevst dall art del C.C., T.U. 5/1/ e successvo Regolameto, Legge 30/12/ e Legge 14/05/ , del umero d quote del suo stpedo o della sua pesoe dcate el documeto d stes e dell mporto mesle v dcato. Artcolo 2 Notfca all Ammstrazoe Il presete cotratto sarà otfcato all Ammstrazoe dalla quale l Mutuataro dpede, affché quest ultma, obblgata a orma d legge e, per quato possa occorrere, ache per volotà del Mutuataro medesmo, provveda a prelevare meslmete dalla sua retrbuzoe o pesoe la somma mesle dcata el documeto d stes, a decorrere dal mese successvo alla otfca del presete atto e così d seguto terrottamete fo alla totale estzoe del debto,ed a versarla etro l goro 10d cascu mese alla Cosel co bofco bacaro sul c/c testato a Cosel Spa, Codce Iba IT 90 J o a mezzo c/c postale testato a Cosel SpA, va Bell 2, Toro. Cosel s rserva la facoltà d modfcare qualuque mometo l azdetta modaltà d versameto dcado altro coto correte bacaro o postale. Artcolo 3 Importo lqudato al Mutuataro (Netto Rcavo) Il Mutuataro prede atto che per la detrazoe delle spese, delle commsso, delle polzze asscuratve e degl oer tutt a suo carco, a ses dell art. 4, l etto rcavo e qud la somma a lu erogata, ammoterà alla somma etta dcata el documeto d stes alla voce Netto Rcavo, al lordo d evetual atcpazo o estzo d prestt per suo coto. Artcolo 4 Rteute sull mporto lqudato I sede d lqudazoe del prestto, l Mutuataro verserà alla Cosel, uca soluzoe gl mport atcpat per l pagameto degl oer dcat el Documeto d Stes e qu d seguto elecat: a gl teress au omal per la remuerazoe del captale ed applcat cotratto msura scalare mesle; b la commssoe spettate a Cosel per l attvtà d struttora, creazoe del fasccolo, esame e delbera della rchesta e successva gestoe del mutuo a ses d legge; per cost dell acquszoe della provvsta, per la copertura ache evetuale delle perdte, per la dffereza d valuta tra erogazoe e decorreza dell ammortameto, per l evetuale rtardo d adeguameto de tass el perodo d preammortameto, per rtard de versamet da parte delle Ammstrazo e per og altro adempmeto coesso all esecuzoe del cotratto; c le provvgo e commsso ella msura dcata el Documeto d Stes corrsposte favore dell Agete attvtà fazara ovvero del Medatore Credtzo alla cu orgazzazoe l Mutuataro ha rteuto dscrezoalmete rvolgers per l attvtà d struttora del prestto, per la defzoe de relatv rapport cotabl, per delegarlo alla rcezoe dell assego corrspodete alla somma erogata e per og altra attvtà prestata; d per le spese d otfca del cotratto, per gl evetual oer eraral, per le spese d vo de redmet perodc, per gl oer d rscossoe mpost dagl et dator d lavoro, dall INPDAP, per l evetuale regstrazoe del cotratto e og altro costo ecessaro per l esecuzoe del cotratto; e prem atcpatamete dovut per le polzze d asscurazoe stpulate per garatre la copertura del rscho d premoreza del Mutuataro. Artcolo 5 Tratteute per estzo ed atcpazo Cosel è autorzzata a tratteere e compesare dal etto rcavo le somme corrsposte al Mutuataro a ttolo d atcpazoe oltre, el caso d cocorreza d altr prestt o pgoramet gravat sullo stpedo, alle somme ecessare alla loro estzoe. Artcolo 6 Rtardo e pagamet I caso d macato o rtardato pagameto delle rate mesl, la socetà s rserva d addebtare teress d mora. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. Artcolo 7 Estzoe atcpata del mutuo E cocesso al Mutuataro d estguere atcpatamete l prestto versado l mporto lea captale acora da rmborsare alla data della rchesta, aumetato d ua somma par al 1 del predetto mporto.i caso d estzoe atcpata, le commsso fazare e d termedazoe, prem asscuratv su rscho vta versat dal Mutuataro all'atto dell'erogazoe, oltre agl teress omal sul perodo d ammortameto o goduto, gl sarao abbuoat "pro quota" da Cosel. Artcolo 8 Atcpazoe E cocesso al Mutuataro la facoltà d rchedere u atcpazoe sul fazameto. Qualora la Cosel rteesse d cocedere tale atcpazoe, verrà tratteuta dalla somma atcpata ua commssoe par al 2 dell atcpazoe medesma, pattuta per l servzo e l utlzzazoe della dspobltà del perodo atecedete l erogazoe del mutuo, etro u terme massmo d 120 gor. La somma atcpata sarà resttuta u uca soluzoe all atto dell erogazoe del mutuo, medate tratteuta sul etto rcavo. I caso l mutuo o fosse erogato, l Mutuataro sarà teuto a rmborsare mmedatamete la somma rcevuta quale atcpazoe; oltre 120 gor, qud maturerao gl teress d mora a ses dell artcolo 6. Artcolo 9 Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto I caso d cessazoe a qualsas ttolo del rapporto d lavoro, l cotratto s tederà rsolto. Il Trattameto d Fe Rapporto (TFR) ed og altra somma spettate per la cessazoe del rapporto d lavoro soo vcolat rrevocablmete, per legge e per volotà del Mutuataro, all estzoe del prestto. Ache qualora o sao applcabl gl artcol 43, 44 e 55 del DPR 180/50, l Mutuataro cofersce madato rrevocable all Ammstrazoe d tratteere l tero TFR e qualuque altra detà dovuta, che dovrà essere versata alla Cosel fo alla cocorreza dell estzoe del cotratto. Qualora l debto resduo sa superore al TFR e alle altre evetual detà versate, gl effett del cotratto prosegurao e cofrot dell Ammstrazoe d cu al successvo artcolo 11,ovvero sulla pesoe alla quale l Mutuataro ha drtto. Il Mutuataro autorzza l Isttuto Pesostco, ache d atura asscuratva, al quale l Mutuataro stesso s è scrtto volotaramete o per legge, regolameto o cotratto d lavoro, affché provveda alle tratteute mesl ed al loro versameto favore della Cosel so alla totale estzoe. I caso d osservaza o mpossbltà d procedere alle tratteute azdette, l Mutuataro dovrà provvedere persoalmete all estzoe del debto. Il Mutuataro oltre s mpega a o rchedere atcpazo sul TFR so alla completa estzoe del debto, co coseguete coforme obblgazoe dell Ammstrazoe. Artcolo 10 Rduzoe dello stpedo Ne cas d evetuale rduzoe per qualsas causa della retrbuzoe mesle del Mutuataro ferme restado le pattuzo relatve alla copertura asscuratva qualora la retrbuzoe stessa subsca ua rduzoe o superore al terzo, la tratteuta cotuerà ad essere effettuata ella msura dcata el Documeto d Stes.Nel caso cu la rduzoe super l terzo, la tratteuta o potrà, come prevsto dagl art. 35 e 55 del DPR. 180/50, superare l quto dello stpedo rdotto. L Ammstrazoe sarà teuta ed esegure le tratteute fo alla totale estzoe del debto. Artcolo 11 Cambameto del Datore d lavoro Nel caso cu l Mutuataro vega a trovars alle dpedeze d altra Ammstrazoe, autorzza Cosel a otfcare l presete cotratto alla stessa affché questa oper la rteuta della quota mesle ceduta. Sul Mutuataro grava l obblgo d comucare alla Cosel e alla precedete Ammstrazoe, affché questa possa vare alla uova Ammstrazoe l estratto coto della cessoe, assumedos dfetto og resposabltà. Tutte le spese, gl oer e le perdte d valuta che Cosel potrà subre per la otfca e per l trasfermeto sarao a carco del Mutuataro. Artcolo 12 Fodo prevdezale Nel caso cu l Mutuataro s scrva ad u Fodo prevdezale pubblco o prvato, Cosel avrà drtto d eserctare tutt drtt dervat dal presete cotratto e cofrot d tal Et Prevdezal per l estzoe o la prosecuzoe del cotratto al mometo del collocameto pesostco. Artcolo 13 Spese Le spese e le tasse d bollo e d regstro del presete cotratto, sa all atto della regstrazoe sa successvamete oché la rvalsa per gl oer eraral e le spese postal e d otfca soo a carco del Mutuataro. Quest ultmo autorzza l Ammstrazoe, dalla quale dpederà, a tratteere dagl emolumet dovutgl la somma che a tale ttolo gl vesse rchesta dalla Cosel o da ch per essa; tale tratteuta dovrà comuque avvere ache eccedeza del quto del suo stpedo o salaro cedble, come dsposto, dall art.2 del D.P.R.. 180/50. Artcolo 14 Asscurazo La polzza asscuratva stpulata per garatre la copertura del rscho d premoreza vee sottoscrtta dal Mutuataro ad esclusvo beefco della Cosel. La polzza asscuratva stupulata a copertura del rscho d macato adempmeto dell'obblgazoe d rmborso del fazameto vee sottoscrtta dal Mutuate co cost a suo carco; per le somme che dovesse pagare per effetto d tale garaza, la Compaga d Asscurazoe sarà surrogata alla Cosel tutt suo drtt e prvleg verso l Mutuataro. Artcolo 15 Erogabltà e relatva quetaza Il Mutuataro o potrà rchedere l versameto del etto rcavo alla Cosel se prma o cotestualmete, o abba effettuato versamet rchest e se o sarao stat da lu fort tutt gl att e documet rchest o ecessar per la valdtà e la garaza della cessoe stessa e specalmete se o sarà stato rlascato l beestare deftvo da parte dell Ammstrazoe dalla quale dpede l Mutuataro. Il rcevmeto dell assego o del bofco d erogazoe costtuscoo quetaza ed esecuzoe del cotratto da parte d Cosel. Artcolo 16 Notfcazo al Mutuataro Il Mutuataro elegge suo domclo, ache a f della otfca degl att gudzar e per la rcezoe delle comucazo eret l rapporto cotrattuale, la sudcata resdeza o alteratvamete l Ammstrazoe dalla quale dpede, e s mpega a comucare cotestualmete og evetuale e successva varazoe. Artcolo 17 Decadeza dal Beefco del Terme e Clausola rsolutva espressa I caso d solveza ache d ua sola rata del prestto la Cosel, dado a questa ache valore d clausola rsolutva espressa s ses dell art.1456 II comma C.C., ha facoltà d chedere l mmedato adempmeto d og prestazoe dervate dal presete cotratto. I tal caso, l Mutuataro decadrà dal beefco del terme, oostate la stpulazoe d polzze asscuratve e la Cosel potrà chedere l pagameto degl mport dovut per l estzoe del mutuo, maggorat degl teress d mora e delle evetual spese sosteute dalla stessa. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. La Cosel ha drtto d vocare la rsoluzoe atcpata del mutuo, seza ecesstà d alcu preavvso o costtuzoe mora, qualora l Mutuataro o adempa tempestvamete ache alle obblgazo assute co la sottoscrzoe del presete cotratto ed partcolare caso d cessazoe del rapporto d lavoro (artcolo 9) o d evetuale sospesoe o rduzoe, per qualsas causa, della retrbuzoe mesle (artcolo 10). La rsoluzoe opera d drtto co la semplce comucazoe a mezzo lettera raccomadata o telegramma da parte della Cosel al Mutuataro d volers avvalere d detta clausola rsolutva. Artcolo 18 Cessoe Il Mutuataro s da ora accosete la cessoe da parte della Cosel del presete cotratto ovvero d tutto o parte de drtt da esso ascet. Artcolo 19 Recesso Il Mutuataro ha facoltà d recedere dal presete cotratto dadoe comucazoe scrtta a mezzo lettera A.R. che pervega alla Cosel presso la Drezoe Geerale della stessa, etro e o oltre15 gor dalla coclusoe del cotratto. Il recesso avrà effcaca a codzoe che sao rmborsate a Cosel tutte le evetual atcpazo da questa corrsposte. La facoltà d recesso o potrà essere eserctata ell potes cu l Mutuataro abba rchesto e otteuto atcpazoe sul prestto, salvo che tale mporto o sa mmedatamete rmborsato. RELAZIONE DI NOTIFICA a rchesta della Cosel SpA Io sottoscrtto... Iv cosegadolo a ma d... Ho otfcato l suesteso atto a... A mezzo del servzo postale (art. 149 C.P.C.)... Co sede... Frma... DEL MUTUATARIO 8/14

9 . I T r b. d Bella /2000 Iscrtta ell'eleco Geerale art T. U e ell'eleco Specale ar t T. U Imposta d bollo: eu ro 14,62 (Dec r. M. 24/05/2005), assolta modo vrtuale (Aut /2000 Dr. Etrate Pemote ) C o d F sc./ P a rt. V A R.E.A.. DATI Cogome eome d ascta Idrzzo CAP Localtà Telefoo Documeto d detfcazoe Dpedete dal DATI DEL DATORE DI LAVORO Deomazoe Retrbuzoe/Pesoe globale ceduta CONSEL S.p.A. Drezoe Geerale: Va Bell, Toro Tel Fax Captale Socale delberato, sottoscrtto e versato: ,99 euro Sede Legale: Va Mote Grappa, Bella Soggetta all'attvtà d drezoe e coordameto della Baca Sella Holdg SpA PROPOSTA DI FINANZIAMENTO ESTINGUIBILE MEDIANTE "DELEGAZIONE DI PAGAMENTO" Mod. DEL 01/10 Cell. Idrzzo sede legale CAP Localtà Emal Settore d attvtà d ascta DOCUMENTO DI SINTESI: CONDIZIONI ECONOMICHE DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Il presete documeto d stes è tegrato dagl artcol evdezat grassetto elle Codzo Geeral = Iteress al TAN Oer espese TAEG Io sottoscrtto affermo che tutto quato sopra dcharato allo scopo d otteere da Cosel l mutuo questoe corrspode a vertà; dcharo altresì d avere rtrato copa del presete modulo complato og sua parte, a ses dell'art. 21, L. 142/92 edel D. Lgs. 385/93. Io sottoscrtto dcharo d avere letto e d accettare tegralmete le codzo sopra rportate ed partcolare, ache per gl effett dell'artcolo 1341 C.C., 2 comma, d approvare espressamete l'art. 5 (Tratteute per estzo ed atcpazo), l'art. 6 (Rtardo e pagamet), l'art. 7 (Estzoe atcpata del mutuo), l'art. 9 (Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto), l'art. 12 (Fodo prevdezale), l'art.13 (Spese), l'art.14 (Asscurazo),l'art.16 (Notfcazo al Mutuataro)e l'art.17 (Decadeza dal beefco del terme e clausola rsolutva espressa). Io sottoscrtto dcharo che m è stata cosegata copa dell'avvso "Prcpal orme d traspareza", del Foglo Iformatvo Aaltco, e della Iformatva relatva al "Codce d deotologa" (G.U del 24/12/2004) ut alla presete rchesta d mutuo. Ete Asscuratore TEG Commsso fazare* Numero Qualfca I umero rate mesl Cascua d costo a carco Cosel Rmborso Prem Asscuratv: Rscho vta* Rlascato da Rscho Impego Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Cosel è Assocata RICHIESTA N. Commsso d termedazoe* rlasco Retrbuzoe etta mesle CODICE AZIENDA Sesso Celbe/Nuble Cougato/a Vedovo/a Separato/a Dvorzato/a Partta IVA Netto rcavo Salvo quato prevsto dagl art. 5e8delle Codzo Geeral, per l'estzoe d altr prestt ed evetual atcpazo ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE CHE REGOLANO L OPERAZIONE Evetual spese legal: tarffe legal vget Emssoe dcharazoe lberatora: euro 10,00 Commssoe estzoe atcpata: 1 sul captale resduo rate mesl Dcharazoe/delega/procura rlascata: euro 10,00 Gestoe varazo aagrafche: euro 5,00 Irregolartà boll: euro 75,00 Spese d vo comucazoe perodca: zero Rammssoe da estzoe atcpata e da Decadeza dal Beefco del Terme: Spese d vo comucazo (per vo): euro 5,00 euro 25,00 Spese per vo copa coforme d documeto: euro 5,00 Imposta d bollo rchesta d prefazameto: euro 14,62 Copa completa cotratto ate stpula: euro 25,00 Imposta d bollo quetaza accoto: euro 1,81 Io sottoscrtto dcharo d avere rcevuto, prma della sottoscrzoe della proposta, l Iformatva Precotrattuale d cu agl art.49 e 50 del Regolameto ISVAP.5/2006 e resa coformtà degl allegat 7A e 7B del Regolameto medesmo ed partcolare attesta d essere stato adeguatamete e correttamete formato crca le caratterstche della polzza proposta e crca l essteza de potezal cofltt d teresse; attesta oltre che soo stat altresì oggetto d specfco approfodmeto vatagg e la coveeza, ache ecoomca, del prodotto offerto. Io sottoscrtto dcharo d NON avere rcevuto copa del cotratto doeo per la stpula, che clude l "Documeto d stes". Coseso al trattameto de dat persoal (Art.13 Dlgs 30 Gugo ) favore d CONSEL S.p.A. Presa vsoe dell formatva resa a ses dell art. 13 del D. Lgs. 196 del 2003 per le faltà e co le modaltà v llustrate, esprmo e cofrot della socetà sopra ctata, l mo coseso al trattameto de dat persoal, v compres quell sesbl. Coseso per formazo commercal e attvtà promozoal. ll sottoscrtto, presa vsoe dell'formatva geerale allegata, cosete che propr dat aagrafc sao utlzzat dalla Socetà e/o comucat a terz che svolgoo attvtà commercal e promozoal per faltà d marketg effettuate ache al telefoo, v compreso l vo d materale llustratvo relatvo a servz e a prodott commercalzzat. Questoaro a ses del D.Lgs. 21/11/ Normatva Atrcclaggo Al fe d adempere agl obblgh matera d prevezoe dell uso del sstema fazaro a scopo d rccclaggo de provet d attvtà crmose e d fazameto del terrorsmo, dcharo: d ESSERE NON ESSERE l ttolare effettvo della presete rchesta d fazameto. d ESSERE NON ESSERE persoa poltcamete esposta. Il sottoscrtto carcato dell'detfcazoe a ses del D. Lgs. 231/2007 dchara, sotto la propra resposabltà, che le frme apposte sulla presete proposta d cotratto soo vere ed autetche, e soo state apposte persoalmete dal mutuataro; allo stesso modo, l sottoscrtto dchara che le geeraltà del mutuataro soo state rportate esattamete sulla presete proposta d cotratto, ed ache che la copa della proposta è stata cosegata al mutuataro complata og sua parte. DELL INCARICATO TIMBRO E Cosel co la cosega orcosega al rchedete del presete modulo complato og sua parte, dchara d accettare la proposta d fazameto. * Oer soggett a maturazoe el corso della durata del fazameto, e qud abbuoat pro quota da Cosel al Mutuataro caso d estzoe atcpata. CONSEL SPA 9/14 M od. D E L 01/1 0 COPIA PER IL CLIENTE

10 PREMESSA La presete proposta d cotratto, sottoscrtta dal Cedete Mutuataro (d seguto deomato Mutuataro), avrà effcaca al mometo della accettazoe da parte d Cosel SpA qualtà d Delegatara (d seguto deomata Cosel), che sarà comucata al Mutuataro per procedere all erogazoe del mutuo. SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: Dscpla del cotratto d Cessoe del quto: s tratta d u prestto persoale a tasso fsso per l tera durata del prestto, estguble medate cessoe prosolvedo d quota della retrbuzoe mesle cu l Mutuataro abba drtto dpedeza della propra prestazoe d lavoro subordato. Il prestto è regolato dall art e seguet C.C., dal T.U. 5/1/ e successvo Regolameto. Le rate mesl d ammortameto del prestto vegoo tratteute dalla retrbuzoe del Mutuataro ad opera del propro datore d lavoro che e effettua dretta rmessa all termedaro cessoaro. L operazoe deve essere assstta da garaza asscuratva cotro l rscho morte e perdta dell mpego. Al cotratto d mutuo s applcao, oltre alla Premessa le seguet CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Artcolo 1 Costtuzoe del mutuo Il Mutuataro è costtuto e s dchara debtore a ttolo d mutuo e cofrot della Cosel, co effetto dal mometo dell erogazoe suo favore dell mporto lordo del mutuo dcato el documeto d stes, che s obblga a restture medate cessoe prosolvedo co gl effett prevst dall art del C.C., T.U. 5/1/ e successvo Regolameto, Legge 30/12/ e Legge 14/05/ , del umero d quote del suo stpedo o della sua pesoe dcate el documeto d stes e dell mporto mesle v dcato. Artcolo 2 Notfca all Ammstrazoe Il presete cotratto sarà otfcato all Ammstrazoe dalla quale l Mutuataro dpede, affché quest ultma, obblgata a orma d legge e, per quato possa occorrere, ache per volotà del Mutuataro medesmo, provveda a prelevare meslmete dalla sua retrbuzoe o pesoe la somma mesle dcata el documeto d stes, a decorrere dal mese successvo alla otfca del presete atto e così d seguto terrottamete fo alla totale estzoe del debto,ed a versarla etro l goro 10d cascu mese alla Cosel co bofco bacaro sul c/c testato a Cosel Spa, Codce Iba IT 90 J o a mezzo c/c postale testato a Cosel SpA, va Bell 2, Toro. Cosel s rserva la facoltà d modfcare qualuque mometo l azdetta modaltà d versameto dcado altro coto correte bacaro o postale. Artcolo 3 Importo lqudato al Mutuataro (Netto Rcavo) Il Mutuataro prede atto che per la detrazoe delle spese, delle commsso, delle polzze asscuratve e degl oer tutt a suo carco, a ses dell art. 4, l etto rcavo e qud la somma a lu erogata, ammoterà alla somma etta dcata el documeto d stes alla voce Netto Rcavo, al lordo d evetual atcpazo o estzo d prestt per suo coto. Artcolo 4 Rteute sull mporto lqudato I sede d lqudazoe del prestto, l Mutuataro verserà alla Cosel, uca soluzoe gl mport atcpat per l pagameto degl oer dcat el Documeto d Stes e qu d seguto elecat: a gl teress au omal per la remuerazoe del captale ed applcat cotratto msura scalare mesle; b la commssoe spettate a Cosel per l attvtà d struttora, creazoe del fasccolo, esame e delbera della rchesta e successva gestoe del mutuo a ses d legge; per cost dell acquszoe della provvsta, per la copertura ache evetuale delle perdte, per la dffereza d valuta tra erogazoe e decorreza dell ammortameto, per l evetuale rtardo d adeguameto de tass el perodo d preammortameto, per rtard de versamet da parte delle Ammstrazo e per og altro adempmeto coesso all esecuzoe del cotratto; c le provvgo e commsso ella msura dcata el Documeto d Stes corrsposte favore dell Agete attvtà fazara ovvero del Medatore Credtzo alla cu orgazzazoe l Mutuataro ha rteuto dscrezoalmete rvolgers per l attvtà d struttora del prestto, per la defzoe de relatv rapport cotabl, per delegarlo alla rcezoe dell assego corrspodete alla somma erogata e per og altra attvtà prestata; d per le spese d otfca del cotratto, per gl evetual oer eraral, per le spese d vo de redmet perodc, per gl oer d rscossoe mpost dagl et dator d lavoro, dall INPDAP, per l evetuale regstrazoe del cotratto e og altro costo ecessaro per l esecuzoe del cotratto; e prem atcpatamete dovut per le polzze d asscurazoe stpulate per garatre la copertura del rscho d premoreza del Mutuataro. Artcolo 5 Tratteute per estzo ed atcpazo Cosel è autorzzata a tratteere e compesare dal etto rcavo le somme corrsposte al Mutuataro a ttolo d atcpazoe oltre, el caso d cocorreza d altr prestt o pgoramet gravat sullo stpedo, alle somme ecessare alla loro estzoe. Artcolo 6 Rtardo e pagamet I caso d macato o rtardato pagameto delle rate mesl, la socetà s rserva d addebtare teress d mora. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. Artcolo 7 Estzoe atcpata del mutuo E cocesso al Mutuataro d estguere atcpatamete l prestto versado l mporto lea captale acora da rmborsare alla data della rchesta, aumetato d ua somma par al 1 del predetto mporto.i caso d estzoe atcpata, le commsso fazare e d termedazoe, prem asscuratv su rscho vta versat dal Mutuataro all'atto dell'erogazoe, oltre agl teress omal sul perodo d ammortameto o goduto, gl sarao abbuoat "pro quota" da Cosel. Artcolo 8 Atcpazoe E cocesso al Mutuataro la facoltà d rchedere u atcpazoe sul fazameto. Qualora la Cosel rteesse d cocedere tale atcpazoe, verrà tratteuta dalla somma atcpata ua commssoe par al 2 dell atcpazoe medesma, pattuta per l servzo e l utlzzazoe della dspobltà del perodo atecedete l erogazoe del mutuo, etro u terme massmo d 120 gor. La somma atcpata sarà resttuta u uca soluzoe all atto dell erogazoe del mutuo, medate tratteuta sul etto rcavo. I caso l mutuo o fosse erogato, l Mutuataro sarà teuto a rmborsare mmedatamete la somma rcevuta quale atcpazoe; oltre 120 gor, qud maturerao gl teress d mora a ses dell artcolo 6. Artcolo 9 Cessazoe o rsoluzoe del rapporto d lavoro Vcolo del TFR Pesoameto I caso d cessazoe a qualsas ttolo del rapporto d lavoro, l cotratto s tederà rsolto. Il Trattameto d Fe Rapporto (TFR) ed og altra somma spettate per la cessazoe del rapporto d lavoro soo vcolat rrevocablmete, per legge e per volotà del Mutuataro, all estzoe del prestto. Ache qualora o sao applcabl gl artcol 43, 44 e 55 del DPR 180/50, l Mutuataro cofersce madato rrevocable all Ammstrazoe d tratteere l tero TFR e qualuque altra detà dovuta, che dovrà essere versata alla Cosel fo alla cocorreza dell estzoe del cotratto. Qualora l debto resduo sa superore al TFR e alle altre evetual detà versate, gl effett del cotratto prosegurao e cofrot dell Ammstrazoe d cu al successvo artcolo 11,ovvero sulla pesoe alla quale l Mutuataro ha drtto. Il Mutuataro autorzza l Isttuto Pesostco, ache d atura asscuratva, al quale l Mutuataro stesso s è scrtto volotaramete o per legge, regolameto o cotratto d lavoro, affché provveda alle tratteute mesl ed al loro versameto favore della Cosel so alla totale estzoe. I caso d osservaza o mpossbltà d procedere alle tratteute azdette, l Mutuataro dovrà provvedere persoalmete all estzoe del debto. Il Mutuataro oltre s mpega a o rchedere atcpazo sul TFR so alla completa estzoe del debto, co coseguete coforme obblgazoe dell Ammstrazoe. Artcolo 10 Rduzoe dello stpedo Ne cas d evetuale rduzoe per qualsas causa della retrbuzoe mesle del Mutuataro ferme restado le pattuzo relatve alla copertura asscuratva qualora la retrbuzoe stessa subsca ua rduzoe o superore al terzo, la tratteuta cotuerà ad essere effettuata ella msura dcata el Documeto d Stes.Nel caso cu la rduzoe super l terzo, la tratteuta o potrà, come prevsto dagl art. 35 e 55 del DPR. 180/50, superare l quto dello stpedo rdotto. L Ammstrazoe sarà teuta ed esegure le tratteute fo alla totale estzoe del debto. Artcolo 11 Cambameto del Datore d lavoro Nel caso cu l Mutuataro vega a trovars alle dpedeze d altra Ammstrazoe, autorzza Cosel a otfcare l presete cotratto alla stessa affché questa oper la rteuta della quota mesle ceduta. Sul Mutuataro grava l obblgo d comucare alla Cosel e alla precedete Ammstrazoe, affché questa possa vare alla uova Ammstrazoe l estratto coto della cessoe, assumedos dfetto og resposabltà. Tutte le spese, gl oer e le perdte d valuta che Cosel potrà subre per la otfca e per l trasfermeto sarao a carco del Mutuataro. Artcolo 12 Fodo prevdezale Nel caso cu l Mutuataro s scrva ad u Fodo prevdezale pubblco o prvato, Cosel avrà drtto d eserctare tutt drtt dervat dal presete cotratto e cofrot d tal Et Prevdezal per l estzoe o la prosecuzoe del cotratto al mometo del collocameto pesostco. Artcolo 13 Spese Le spese e le tasse d bollo e d regstro del presete cotratto, sa all atto della regstrazoe sa successvamete oché la rvalsa per gl oer eraral e le spese postal e d otfca soo a carco del Mutuataro. Quest ultmo autorzza l Ammstrazoe, dalla quale dpederà, a tratteere dagl emolumet dovutgl la somma che a tale ttolo gl vesse rchesta dalla Cosel o da ch per essa; tale tratteuta dovrà comuque avvere ache eccedeza del quto del suo stpedo o salaro cedble, come dsposto, dall art.2 del D.P.R.. 180/50. Artcolo 14 Asscurazo La polzza asscuratva stpulata per garatre la copertura del rscho d premoreza vee sottoscrtta dal Mutuataro ad esclusvo beefco della Cosel. La polzza asscuratva stupulata a copertura del rscho d macato adempmeto dell'obblgazoe d rmborso del fazameto vee sottoscrtta dal Mutuate co cost a suo carco; per le somme che dovesse pagare per effetto d tale garaza, la Compaga d Asscurazoe sarà surrogata alla Cosel tutt suo drtt e prvleg verso l Mutuataro. Artcolo 15 Erogabltà e relatva quetaza Il Mutuataro o potrà rchedere l versameto del etto rcavo alla Cosel se prma o cotestualmete, o abba effettuato versamet rchest e se o sarao stat da lu fort tutt gl att e documet rchest o ecessar per la valdtà e la garaza della cessoe stessa e specalmete se o sarà stato rlascato l beestare deftvo da parte dell Ammstrazoe dalla quale dpede l Mutuataro. Il rcevmeto dell assego o del bofco d erogazoe costtuscoo quetaza ed esecuzoe del cotratto da parte d Cosel. Artcolo 16 Notfcazo al Mutuataro Il Mutuataro elegge suo domclo, ache a f della otfca degl att gudzar e per la rcezoe delle comucazo eret l rapporto cotrattuale, la sudcata resdeza o alteratvamete l Ammstrazoe dalla quale dpede, e s mpega a comucare cotestualmete og evetuale e successva varazoe. Artcolo 17 Decadeza dal Beefco del Terme e Clausola rsolutva espressa I caso d solveza ache d ua sola rata del prestto la Cosel, dado a questa ache valore d clausola rsolutva espressa s ses dell art.1456 II comma C.C., ha facoltà d chedere l mmedato adempmeto d og prestazoe dervate dal presete cotratto. I tal caso, l Mutuataro decadrà dal beefco del terme, oostate la stpulazoe d polzze asscuratve e la Cosel potrà chedere l pagameto degl mport dovut per l estzoe del mutuo, maggorat degl teress d mora e delle evetual spese sosteute dalla stessa. Il tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell'ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. La Cosel ha drtto d vocare la rsoluzoe atcpata del mutuo, seza ecesstà d alcu preavvso o costtuzoe mora, qualora l Mutuataro o adempa tempestvamete ache alle obblgazo assute co la sottoscrzoe del presete cotratto ed partcolare caso d cessazoe del rapporto d lavoro (artcolo 9) o d evetuale sospesoe o rduzoe, per qualsas causa, della retrbuzoe mesle (artcolo 10). La rsoluzoe opera d drtto co la semplce comucazoe a mezzo lettera raccomadata o telegramma da parte della Cosel al Mutuataro d volers avvalere d detta clausola rsolutva. Artcolo 18 Cessoe Il Mutuataro s da ora accosete la cessoe da parte della Cosel del presete cotratto ovvero d tutto o parte de drtt da esso ascet. Artcolo 19 Recesso Il Mutuataro ha facoltà d recedere dal presete cotratto dadoe comucazoe scrtta a mezzo lettera A.R. che pervega alla Cosel presso la Drezoe Geerale della stessa, etro e o oltre15 gor dalla coclusoe del cotratto. Il recesso avrà effcaca a codzoe che sao rmborsate a Cosel tutte le evetual atcpazo da questa corrsposte. La facoltà d recesso o potrà essere eserctata ell potes cu l Mutuataro abba rchesto e otteuto atcpazoe sul prestto, salvo che tale mporto o sa mmedatamete rmborsato. RELAZIONE DI NOTIFICA a rchesta della Cosel SpA Io sottoscrtto... Iv cosegadolo a ma d... Ho otfcato l suesteso atto a... A mezzo del servzo postale (art. 149 C.P.C.)... Co sede... Frma... DEL MUTUATARIO 10/14

11 FOGLIO INFORMATIVO. 5 d aprle 2011 Iformazo sulla Baca e sull termedaro Deomazoe socale: CONSEL SpA Sede legale: Va Motegrappa 18, Bella Sede operatva: Va Bell 2, Toro Idrzzo telematco: Codce ABI: Iscrtta ell Eleco Geerale art. 106 T.U.B. r ; Eleco Specale art. 107 T.U.B. r Gruppo Bacaro: Gruppo Baca Sella Partta IVA: Captale socale delberato, sottoscrtto e versato: euro ,99 Rserve d captale: euro ,04; Rserve d utl: euro ,85 Iscrtta al Regstro degl Itermedar Asscuratv (RUI), sezoe D, umero D Soggetta all attvtà d spezoe da parte dell Isvap. CARATTERISTICHE E RISCHI DELL OPERAZIONE Delegazoe d Pagameto Prestto persoale a tasso fsso per l tera durata del prestto, estguble medate tratteuta d ua quota della retrbuzoe mesle e versameto della medesma da parte del datore d lavoro all termedaro mutuate (art e seguet e comma c.c.) prevo cofermeto al datore d lavoro, da parte del lavoratore dpedete, del relatvo madato rrevocable.la Delegazoe d pagameto, per avere effcaca, deve essere accettata dal datore d lavoro. L operazoe deve essere assstta da polzza asscuratva cotro l rscho morte e perdta dell mpego. Polzze asscuratve Le Polzze accessore al prestto per dpedet asscurao l Isttuto mutuate per l rscho della morte asscurado l rmborso all termedaro del captale mutuato o acora scaduto al mometo dell eveto. La morte del Mutuataro estgue l debto. Per le codzo cotrattual d asscurazoe, geeral e partcolar, s rmada a Fogl Iformatv delle Compage d Asscurazoe. Offerta fuor sede I cotratt possoo essere coclus medate l terveto d operator commercal,aget o Medator Credtz, qual operao autooma e o agscoo e tato meo rappresetao l termedaro, potedo l Clete rvolgers drettamete alla ostra Socetà. L terveto d quest operator, che possoo essere Itermedar Fazar, Aget attvtà fazara o Medator Credtz, comporta l costo aggutvo dell offerta fuor sede. L Attvtà degl Aget e de Medator comporta, oltre l opera medatva che dà loro drtto alla provvgoe, ache lo svolgmeto d tutte le attvtà d servzo e d acquszoe della umerosa documetazoe ammstratva ecessara per attvare l prestto ello schema della Cessoe o Delegazoe d pagameto. Per quest motv spesso compes per gl dcat operator assumoo ua certa cossteza relatvamete al captale erogato. Cosel fa presete che la determazoe delle dcate provvgo dpede da rapport tra l Clete e l Agete o l Medatore, poché le Covezo stpulate dalla socetà mpogoo soltato de massm applcabl e cosgla qud l Clete d egozare co gl dcat operator le provvgo stesse. GlAget attvtà fazara e Medator Credtz co o covezoat debboo computamete qualfcars al Clete esbedo la documetazoe attestate la loro qualtà. Estzoe atcpata E cocesso al Mutuataro d estguere atcpatamete l prestto versado l mporto lea captale acora da rmborsare alla data della rchesta, aumetato d ua somma par al 1 del predetto mporto.i caso d estzoe atcpata, le commsso fazare e d termedazoe, prem asscuratv su rscho vta versat dal Mutuataro all'atto dell'erogazoe, oltre agl teress omal sul perodo d ammortameto o goduto, gl sarao abbuoat "pro quota" da Cosel. Durata Il prestto è rmborsable rate mesl per perod d ammortameto compres tra 24 e 120 mes. Iformazoe sul soggetto erogate Le operazo d fazameto possoo essere esegute dalla ostra Socetà ache qualtà d madatara d Isttut bacar co o covezoat; oltre cotratt d prestto o relatv credt possoo essere cedut ad Isttut bacar o Socetà Fazare abltate. L evetuale cessoe del cotratto sarà effcace e cofrot del cedete e dell Ammstrazoe ad avveuta otfca della cessoe stessa. Atcpazo Il Clete, quale servzo accessoro al fazameto e salve opportue valutazo dell Itermedaro, può otteere ua atcpazoe sul fazameto. Temp d erogazoe L mporto costtuete l etto rcavo del prestto sarà erogato successvamete all ottemeto d beestare o ulla osta da parte dell ete datore d lavoro e comuque solo quado l termedaro sarà possesso d tutta la documetazoe propedeutca al prestto e e avrà verfcato la regolartà. CONDIZIONE ECONOMICHE DELL OPERAZIONE O DEL SERVIZIO (VALORI MASSIMI) Commsso fazare: (massmo) 18 della retrbuzoe/pesoe globale ceduta. La commssoe bacara e dell termedaro comprede la remuerazoe dell attvtà mpredtorale e le prestazo, qual l struttora, l esame della documetazoe, la delberazoe e la successva ammstrazoe del mutuo per l tera durata dell ammortameto, l elaborazoe de dat ache fuzoe del D.Lgs 231/2007, cost per l acquszoe della provvsta, per la copertura, ache va aleatora, delle perdte fazare per la dffereza d valuta tra erogazoe e decorreza dell ammortameto, per l evetuale rtardo d adeguameto de tass el perodo d preammortameto, per le garaze prestate al sstema bacaro sulla putuale rscossoe delle quote, ed og altro adempmeto coesso alla esecuzoe del cotratto. Oer soggett a maturazoe el corso della durata del fazameto, e qud abbuoat pro quota da Cosel al Mutuataro caso d estzoe atcpata. Commsso d termedazoe: (massmo) 18 della retrbuzoe/pesoe globale ceduta. Le commsso dovute alla rete commercale estera soo coveute lberamete dal Clete co l Agete/Medatore alla cu orgazzazoe l Mutuataro ha teso dscrezoalmete d rvolgers ell ambto de lmt massm dcat el prospetto. Le provvgo soo corrsposte per: 1) rcercare ed attvare la soluzoe fazara d teresse del clete, defta co l presete cotratto; 2) per cocorrere all attvtà struttora del prestto; 3) per la defzoe de relatv rapport cotabl; 4) per assstere l clete fo all erogazoe del prestto ed alla rcezoe dell assego corrspodete; 5) per og altra attvtà d servzo e d acquszoe documetata prestata. Oer soggett a maturazoe el corso della durata del fazameto, e qud abbuoat pro quota da Cosel al Mutuataro caso d estzoe atcpata. Spese: massmo 600 euro compresve d: otfca del cotratto, evetual oer rchest dall Ammstrazoe, spese d gestoe pratca e spese d casso quote. Cost asscuratv o garaza delle Compage Asscuratve: massmo 15 salvo sovraprem stablt dscrezoalmete dall Asscuratore dpedeza del maggor rscho assuto. Soo prem atcpatamete dovut per le polzze d asscurazoe vrtù delle qual l Isttuto mutuate ha otteuto la copertura de rsch della vta per l rmborso del captale mutuato. L mporto de prem è stablto dalle tarffe delle compage asscuratve e comuque e lmt massm dcat el prospetto. PRESTITO CON DELEGAZIONE DI PAGAMENTO AL DATORE DI LAVORO (Mod. DEL 01/10 Geao 2010) Iformazo ulteror caso d offerta fuor sede (dcare dat e la qualfca del soggetto terzo che cosega l Foglo) S precsa che l Clete o è teuto a rcooscere al soggetto terzo cost ed oer aggutv rspetto a quell dcat el presete Foglo Iformatvo. Netto Rcavo: l mporto erogato è par al captale lordo mutuato co la detrazoe degl oer dcat e precedet cap e l evetuale deduzoe delle somma da corrspodere per l estzoe de precedet prestt, se ecessara. TAN (Tasso omale auo massmo): 15, calcolato a scalare sul captale lordo mutuato cosderado l ao solare composto d dodc mes ugual a ses del D.M.T. del 6/5/2000. TAEG (Tasso auo effettvo globale): 20,56. TEG (Tasso effettvo globale): ferore d 0,50 al tasso sogla stablto dalla Baca d Itala fuzoe della legge 108/96 vgete al mometo della stpula del cotratto (Baca d Itala, 21 luglo 2003). Valuta applcata per la decorreza del fazameto: goro dell erogazoe del prestto. Iteress d mora: l tasso degl teress d mora per cas d rtardo e pagamet, va calcolato aggugedo 2,1 put percetual a tass d teresse effettv global med, dfferezat per categora d operazoe d fazameto (Prestt persoal, Prestt cotro cessoe del quto dello stpedo, Leasg, Credto Falzzato all'acqusto rateale e Credto revolvg) e per classe d mporto, rlevat trmestralmete dal Mstero dell Ecooma e pubblcat sulla Gazzetta Uffcale, aumetado relatv rsultat della metà. Commsso su evetuale atcpo: 2 dovute soltato caso d rchesta d prefazameto; Estzoe atcpata (peale): 1; Altr oer dell operazoe. Gestoe varazo aagrafche: euro 15,00 Spese d vo comucazoe perodca: zero Spese d vo comucazo (per vo): euro 5,00 Spese per vo copa coforme d documeto: euro 10,00 Copa completa cotratto ate stpula: euro 25,00 Emssoe dcharazoe lberatora: euro 10,00 Dcharazoe/delega/procura rlascata: euro 10,00 Irregolartà boll: euro 75,00 Rammssoe da estzoe atcpata e da DBT: euro 25,00 Evetual spese legal: tarffe legal vget Oer fscal: mposta d bollo sul cotratto: euro 14,62 mposta d bollo sulle comucazo perodche alla cletela: euro 1,81 mposta d bollo rchesta d prefazameto: euro 14,62 mposta d bollo quetaza accoto: euro 1,81 PRINCIPALI CLAUSOLE CONTRATTUALI Le prcpal codzo e clausole sotto rportate soo coeret co la redazoe de sgol cotratt. Cessoe o Delegazoe: Co l cotratto d Cessoe (art e seg. c.c., T.U e succ. reg.) o Delegazoe d Pagameto (art e seguet c.c.) l Clete s dchara debtore, a ttolo d mutuo, e cofrot del Cessoaro dell mporto complessvo rsultate dal captale erogato e dagl oer d attvazoe del prestto dcat. Rmborso del captale lordo: l clete s obblga a restture l tero captale lordo medate cessoe delle quote del suo stpedo o la delegazoe d pagameto, etrambe prosolvedo, coferedo al propro datore d lavoro l madato rrevocable a ses e per gl effett dell art comma c.c. Quote mesl: la msura della quota d stpedo ceduta o delegata è coveuta ragoe della capactà dello stpedo e della esgeza del fazameto del Clete. Le quote sarao compresve delle quote d ammortameto del captale e degl teress. Oer e spese: l teresse omale, le commsso, le spese ed og altro oere, sarao tratteute atcpatamete al mometo dell erogazoe. Tratteute preseza d rovo: el caso d stpulazoe del cotratto d cessoe o delegazoe per rovo d precedete prestto, la mutuate potrà tratteere la somma ecessara per l estzoe obblgatora o facoltatva, se rchesta dal Clete, per estguere l precedete prestto. Ammstrazoe datrce d lavoro: per effetto della Cessoe o della Delegazoe l Ammstrazoe dalla quale dpede l Mutuataro sarà obblgata a orma d legge e, per quato possa occorrere, ache per volotà del Mutuataro medesmo, a prelevare meslmete dalla sua retrbuzoe la quota d stpedo ceduta o delegata (ella msura che sarà coveuta), adecorrere dal mese successvo alla otfca del presete atto, ed a versarla, etro l goro 10 d og mese, al cessoaro. NOTA SULLE CONDIZIONI GENERALI 1. I caso d cessazoe del rapporto d lavoro l cotratto s rsolverà. Il Mutuataro presta l coseso affché l Ammstrazoe trattega daltfr l mporto ecessaro per l estzoe del resduo debto, e così ache per la lqudazoe eseguta da qualsas Ete d Prevdeza o d Asssteza. Gl effett del cotratto s estederao, ove compatbl, sugl evetual trattamet pesostc. Il Mutuataro, oltre, s mpega per la durata del prestto, a o avvalers del drtto d rchedere atcpazo sul TFR. 2. Ne cas d rduzoe, per qualsas causa, della retrbuzoe mesle, ferme restado le pattuzo afferet le coperture asscuratve, s applcherao le dsposzo degl art. 35 e 55 del D.P.R (Legge 30/12/ e Legge 14/05/ ) va aalogca ache per le delegazo. Nel caso che vega a trovars alle dpedeze d altra ammstrazoe statale, parastatale oppure d azeda prvata, l cedete autorzza la mutuate a otfcare l cotratto affché questa oper sulla sua retrbuzoe per la prosecuzoe dell ammortameto. Tutte le spese, gl oer e le perdte d valuta a cu l cessoaro potrà evetualmete adare cotro per la otfca e per l fatto stesso del trasfermeto sarao a carco del cedete. 3. Le spese, le tasse d bollo e d regstro del presete atto, sa all atto dell evetuale regstrazoe che successvamete, ache va supplemetare, oché la rvalsa per gl oer eraral e le spese postal e d otfca, soo a carco del Mutuataro, l quale autorzza prevetvamete l Ammstrazoe a tratteere e versare alla mutuate le somme che a tale ttolo gl vessero rcheste. La tratteuta dovrà essere operata ache eccedeza del quto dello stpedo. 4. Il Mutuataro o potrà rchedere l versameto del etto rcavo della cessoe se prma, o cotestualmete, o sarao stat fort da lu tutt gl att ed documet ecessar per la valdtà e la garaza dell operazoe e se o sarà stato rlascato l beestare da parte dell ammstrazoe datrce d lavoro. 5. Ad og fe, v compresa la otfca degl att gudzar e per la rcezoe delle comucazo eret l rapporto cotrattuale, l Mutuataro dchara la propra resdeza, alteratvamete all Ammstrazoe dalla quale dpede, corrspodete a quella dcata cotratto, mpegados a comucare og evetuale successva varazoe. 6. L termedaro forsce per scrtto al Clete alla scadeza del cotratto e comuque almeo ua volta l ao, ua comucazoe aaltca sullo svolgmeto del rapporto. 7. Il Mutuataro gode della facoltà d recedere ulateralmete e dscrezoalmete dal cotratto. Il recesso dveterà effcace el mometo cu l Mutuataro avrà versato l resduo debto attualzzato co le detrazoe degl teress omal afferet l perodo d rateazoe o goduto. 11/14

12 AVVISO PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA (Geao 2010) L'AVVISO RIGUARDA LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI DISCIPLINATA DAL D.LGS.385/1993 (TESTO UNICO BANCARIO) E DALLE ISTRUZIONI DI VIGILANZA DELLA BANCA D'ITALIA Dscpla geerale Il presete Avvso è messo a dsposzoe, ache copa asportable, utamete a Fogl Iformatv relatv a prodott commercalzzat presso la sede e le succursal della Socetà, presso local apert al pubblco apparteet a soggett utlzzat dalla Socetà per la commercalzzazoe de propr prodott e sul sto I caso d offerta svolta u luogo dverso dalla sede o dalle dpedeze dell termedaro, al rchedete deve essere cosegata copa d questo Avvso e de Fogl Iformatv relatv all operazoe o al servzo offerto. Su rchesta, verrà forta copa del testo del cotratto doea per la stpula che clude l Documeto d stes, replogatvo delle prcpal codzo ecoomche e cotrattual. La cosega d tale copa o obblga le part alla stpula del cotratto. I cotratt soo redatt per scrtto. Nel caso d osservaza della forma scrtta l cotratto è ullo. Il rchedete ha drtto d otteere u esemplare del cotratto stpulato, cu è uto l Documeto d stes. I cotratt dcao l tasso d teresse, l parametro ed crter d dczzazoe e og altro prezzo e codzoe pratcat, clus per cotratt d credto gl evetual maggor oer caso d mora. Soo ulle e s cosderao o apposte le clausole cotrattual d rvo agl us per la determazoe de tass d teresse e d og altro prezzo e codzoe pratcat oché quelle che prevedoo tass, prezz e codzo pù sfavorevol per clet d quell pubblczzat. I caso d osservaza s applcao: l tasso omale mmo e quello massmo de Buo Ordar del Tesoro aual o d altr ttol smlar evetualmete dcat dal Mstro del Tesoro, emess e dodc mes precedet la coclusoe del cotratto, rspettvamete per le operazo attve e per quelle passve; gl altr prezz e codzo pubblczzat el corso della durata del rapporto per le corrspodet categore d operazo e servz; macaza d pubblctà ulla è dovuto. La possbltà d varare seso sfavorevole al clete l tasso d teresse e og altro prezzo o codzoe deve essere espressamete dcato el cotratto co clausola approvata specfcamete dal clete. Se e cotratt d durata è coveuta la facoltà d modfcare ulateralmete tass, prezz e le altre codzo, le varazo sfavorevol soo comucate al clete e mod e e term stablt ell'art. 118 del D.Lgs 385/93 (Testo Uco Bacaro) come modfcato dalla Legge 248/06. Le varazo cotrattual per le qual o sao state osservate le prescrzo de put precedet soo effcac. Etro sessata gor dalla data d decorreza delle modfche dcate ella comucazoe vata, l clete ha drtto d recedere dal cotratto, seza pealtà e d otteere, sede d lqudazoe del rapporto, l applcazoe delle codzo precedetemete pratcate. Ne cotratt d durata vee forto per scrtto al clete alla scadeza del cotratto e comuque almeo ua volta l ao, ua comucazoe completa e chara merto allo svolgmeto del rapporto. I macaza d opposzoe scrtta da parte del clete, gl estratt coto s tedoo approvat trascors 60 gor dal rcevmeto. Il clete ha drtto d otteere, a propre spese, etro u cogruo terme e comuque o oltre 90 gor, copa della documetazoe erete a sgole operazo poste essere egl ultm dec a. I caso d mutuo, apertura d credto o altro cotratto d fazameto, l clete ha facoltà d eserctare la surrogazoe a ses dell art del Codce Cvle, trasferedo l rapporto esstete ad altro fazatore. Detta facoltà può essere eserctata og mometo dal clete medate rchesta scrtta, seza spese e seza pealtà o altr oer. Dscpla specfca de cosumator Ioltre, cotratt e qual l clete assume la veste d cosumatore dcao: l ammotare e le modaltà del fazameto; l umero, gl mport e la scadeza delle sgole rate; l TAEG; l dettaglo delle codzo aaltche secodo cu l TAEG può essere evetualmete modfcato; l mporto e la causale degl oer che soo esclus dal calcolo del TAEG. Ne cas cu o sa possble dcare esattamete tal oer, deve essere forta ua stma realstca; oltre ad ess, ulla è dovuto dal cosumatore; le evetual garaze rcheste; le evetual coperture asscuratve rcheste al cosumatore e o cluse el calcolo del TAEG. Nessua somma può essere rchesta o addebtata al cosumatore se o sulla base d espresse codzo cotrattual. Ne cas d asseza o ulltà delle clausole cotrattual queste ultme soo sosttute d drtto secodo seguet crter: l TAEG equvale al tasso omale mmo de Buo Ordar del Tesoro aual o d altr ttol smlar evetualmete dcat dal Mstro del Tesoro, emess e dodc mes precedet la coclusoe del cotratto; la scadeza del cotratto è a treta mes; gl altr prezz e codzo pubblczzat el corso della durata del rapporto per le corrspodet categore d operazo e servz; macaza d pubblctà ulla è dovuto. Nelle operazo d credto al cosumo, la pubblctà è, og caso, tegrata co l dcazoe del TAEG e del relatvo perodo d valdtà. La facoltà d adempere va atcpata o d recedere dal cotratto seza pealtà spetta ucamete al cosumatore seza possbltà d patto cotraro. La facoltà d adempere va atcpata s esercta medate versameto al credtore del captale resduo, degl teress e degl altr oer maturat so a quel mometo e, se prevsto dal cotratto, d u compeso comuque o superore all 1 del captale resduo. Reclam, rcors e coclazoe Il clete può presetare u reclamo all termedaro: tramte posta ordara o ache tramte lettera raccomadata A/R, all drzzo: Cosel SpA Uffco Reclam Va V. Bell Toro oppure per va telematca all drzzo: L termedaro deve rspodere etro 30 gor. Se l clete o è soddsfatto o o ha rcevuto rsposta, prma d rcorrere al gudce può rvolgers all ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO (ABF). Per sapere come rvolgers all ABF s può cosultare l sto e la Guda Pratca dspoble sul sto presso le flal ed put vedta covezoat. INFORMATIVA GENERALE: CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI A ses dell'art. 13 del decreto legslatvo 196 del 30 gugo 2003 codce matera d protezoe de dat persoal, l Clete e gl evetual coobblgat o garat (d seguto cumulatvamete deft l Clete ) soo format e, per quato d ragoe, espressamete cosetoo: a) che dat fort per lo svolgmeto dell struttora prelmare e, caso d accoglmeto della domada d fazameto, dat relatv allo svolgmeto del rapporto cotrattuale vegao trattat dalla Socetà Cosel SpA (Va Bell, 2 Toro) per faltà d: valutazoe del merto credtzo; prevezoe del sovradebtameto; gestoe de rapport cotrattual; elaborazoe statstca; tutela e recupero de credt; trattameto de dat ache a ses del D.Lgs.231/2007; questo caso le formazo relatve alle operazo poste essere dall teressato ove rteute sospette a ses dell art. 41, comma 1, del D.Lgs 231/2007, sarao comucate ad altr termedar fazar apparteet al Gruppo Baca Sella; attvtà d promozoe e vedta d prodott e servz della Socetà o d Socetà terze effettuate ache attraverso telefoo. Gl stess dat vegoo trattat medate: elaborazoe elettroca; cosultazoe; raffroto co crter prefssat relatv a dat d carattere reddtuale, d composzoe famglare, area geografca, stabltà abtatva e lavoratva, etc.; og altra opportua operazoe relatva al cosegumeto delle predette faltà, ache per mezzo: 1) d soggett specfcamete carcat qual cosulet, dpedet e altr collaborator a cò abltat per trattamet ecessaro coess allo svolgmeto delle attvtà precotrattual (struttora, valutazoe del merto credtzo, ecc.) e ed all'esecuzoe del cotratto; 2) d terz che svolgoo o forscoo specfc servz strettamete fuzoal all'esecuzoe del rapporto cotrattuale (ache medate trattamet cotuatv), qual: socetà d servz formatc; sstem d formazo credtze ( cetral rsch )*; socetà che svolgoo servz d pagameto; asscurazo (Alleaza Toro S.p.A., Augusta Asscurazo S.p.A., Augusta Vta S.p.A..); rvedtor covezoat; aget, ache relatvamete alle rsultaze del processo d valutazoe del merto credtzo del clete o dell'operazoe termedat; socetà d factorg; socetà d recupero credt; soggett che forscoo formazo commercal; altre Socetà apparteet al gruppo bacaro deomato Gruppo Baca Sella, ochè cotrollate e collegate; l tutto el rspetto delle dsposzo d legge matera d scurezza de dat (u eleco omatvo de soggett apparteet alle predette categore è dspoble presso la Sede della Socetà e le flal); b) che predett dat possoo essere raccolt sa presso l'teressato sa presso terz; c) che l cofermeto de dat rchest, sao ess acqust base ad u obblgo d legge ovvero quato strettamete fuzoal all'esecuzoe del rapporto cotrattuale, è ecessaro e che u evetuale rfuto d forrl comporta l'mpossbltà d svolgere le attvtà rcheste per la coclusoe e per l'esecuzoe del cotratto. I relazoe al trattameto de predett dat l Clete, base all'art. 7 del ctato d.lgs. 196/2003, ha l drtto d otteere dalla Socetà: la coferma dell'essteza de dat persoal che lo rguardao e la comucazoe, forma compresble, de dat stess e della loro orge oché della logca su cu s basa l trattameto; la cacellazoe, la trasformazoe forma aoma o l blocco de dat trattat volazoe d legge; l'aggorameto, la rettfcazoe ovvero, qualora v abba teresse, l'tegrazoe de dat. Il Clete ha oltre l drtto d oppors, per motv legttm, al trattameto d dat persoal che lo rguardao. *Per l trattameto de dat effettuato da tal et ved la specfca Iformatva allegata. 12/14

13 CONSEL S.p.A. Drezoe Geerale: Va Bell, Toro Tel Fax Captale Socale delberato, sottoscrtto e versato: ,99 euro Sede Legale: Va Mote Grappa, Bella Soggetta all'attvtà d drezoe e coordameto della Baca Sella Holdg SpA Codce d deotologa e d buoa codotta per sstem formatv gestt da soggett prvat tema d credt al cosumo, affdabltà e putualtà e pagamet INFORMATIVA (G.U del 23 dcembre 2004) Come utlzzamo Suo dat (art. 13 del Codce sulla protezoe de dat persoal art. 5 del Codce deotologco su sstem d formazo credtze) Getle Clete, per cocederle l fazameto rchesto, Cosel SpA utlzza alcu dat che La rguardao. S tratta d formazo che Le stesso c forsce o che otteamo cosultado alcue bache dat. Seza quest dat, che c servoo per valutare la Sua affdabltà, potrebbe o esserle cocesso l fazameto. Queste formazo sarao coservate presso la Cosel SpA; alcue sarao comucate a grad bache dat sttute per valutare l rscho credtzo, gestte da prvat e cosultabl da molt soggett. Cò sgfca che altre bache o fazare a cu Le chederà u altro prestto, u fazameto, ua carta d credto, ecc., ache per acqustare a rate u bee d cosumo, potrao sapere se Le ha presetato alla Cosel SpA ua recete rchesta d fazameto, se ha corso altr prestt o fazamet e se paga regolarmete le rate. Qualora Le sa putuale e pagamet, la coservazoe d queste formazo da parte delle bache dat rchede l Suo coseso. I caso d pagamet co rtardo o d omess pagamet, oppure el caso cu l fazameto rguard la Sua attvtà mpredtorale o professoale, tale coseso o è ecessaro. Le ha drtto d cooscere Suo dat e d eserctare dvers drtt relatv al loro utlzzo (rettfca, aggorameto, cacellazoe, ecc.). Per og rchesta rguardate Suo dat, oltr la rchesta alla ostra socetà: CONSEL SpA Va Bell, Toro Tel , Fax emal: Cosel SpA coserva Suo dat presso la ostra socetà per tutto cò che è ecessaro per gestre l fazameto e adempere ad obblgh d legge. Al fe d meglo valutare l rscho credtzo, e comuchamo alcu (dat aagrafc, ache della persoa evetualmete coobblgata, tpologa del cotratto, mporto del credto, modaltà d rmborso) a sstem d formazo credtze, qual soo regolat dal relatvo codce deotologco del 2004 (G.U. 300 del 23 dcembre 2004; sto web I dat soo res accessbl ache a dvers operator bacar e fazar partecpat, d cu dchamo d seguto le categore. I dat che La rguardao soo aggorat perodcamete co formazo acquste el corso del rapporto (adameto de pagamet, esposzoe debtora resduale, stato del rapporto). Nell'ambto de sstem d formazoe credtze, Suo dat sarao trattat secodo modaltà d orgazzazoe, raffroto ed elaborazoe strettamete dspesabl per persegure le faltà sopra descrtte, e partcolare sarao trattat medate elaborazo maual, strumet formatc e telematc che garatscoo la scurezza e la rservatezza degl stess, ache el caso d utlzzo d tecche d comucazoe a dstaza. I Suo dat soo oggetto d partcolar elaborazo statstche al fe d attrburle u gudzo stetco o u puteggo sul Suo grado d affdabltà e solvbltà (cd. credt scorg), teedo coto delle seguet prcpal tpologe d fattor: umero e caratterstche de rapport d credto essere, adameto e stora de pagamet de rapport essere o estt, evetuale preseza e caratterstche delle uove rcheste d credto, stora de rapport d credto estt, aagrafca. Alcue formazo aggutve possoo esserle forte caso d macato accoglmeto d ua rchesta d credto. I sstem d formazo credtze cu o aderamo soo gestt da: CRIF** Va Fracesco Zaard Bologa Uffco Relazo co l Pubblco tel ; fax C.T.C.* V.le Tusa Mlao tel fax EXPERìAN** Va C. Peset Roma tel fax Le ha drtto d accedere og mometo a dat che La rguardao. S rvolga alla ostra Socetà [drzzado al RESPONSABILE PER IL RISCONTRO ALLE ISTANZE DI CUI ALL'ART. 7 DEL CODICE], oppure a gestor de sstem d formazo credtze, a recapt sopra dcat. Allo stesso modo può rchedere la correzoe, l'aggorameto o l'tegrazoe de dat esatt o complet, ovvero la cacellazoe o l blocco per quell trattat volazoe d legge, o acora oppors al loro utlzzo per motv legttm da evdezare ella rchesta (art. 7 del Codce; art. 8 del Codce deotologco). Temp d coservazoe de dat e sstem d formazo credtze: Rcheste d fazameto Morostà d due rate o d due mes po saate Rtard superor saat ache su trasazoe Evet egatv (ossa morostà, grav adempmet, soffereze) o saat Rapport che s soo svolt postvamete (seza rtard o altr evet egatv) 6 mes, qualora l'struttora lo rcheda, o 1 mese caso d rfuto della rchesta o ruca alla stessa 12 mes dalla regolarzzazoe 24 mes dalla regolarzzazoe 36 mes dalla data d scadeza cotrattuale del rapporto o dalla data cu è rsultato ecessaro l'ultmo aggorameto ( caso d successv accord o altr evet rlevat relazoe al rmborso) 36 mes preseza d altr rapport co evet egatv o regolarzzat. Ne restat cas, l terme sarà d 36 mes dalla data d cessazoe del rapporto o d scadeza del cotratto, ovvero dal prmo aggorameto effettuato el mese successvo a tal date. * Tpologa d sstema: solo egatvo. Partecpat: bache, socetà fazare, socetà d leasg. Uso d sstem automatzzat d credt scorg: o. ** Tpologa d sstema: sa egatvo che postvo. Partecpat: bache, socetà fazare, socetà d leasg. Uso d sstem automatzzat d credt scorg: sì. CONSEL SpA Drezoe Geerale 13/14

14 TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Eleco delle prcpal ozo coteute e cotratt del credto al cosumo, delle carte revolvg, d cessoe del quto dello stpedo, cessoe del quto della pesoe e delega d pagameto Apertura d credto Cosste el mettere a dsposzoe d u soggetto ua somma (lea d credto) utlzzable u uca o pù soluzo. Ch la utlzza s mpega a restture gl mport utlzzat e gl teress maturat. Apertura d credto rotatva (revolvg) Apertura d credto (appoggata o meo a ua carta d plastca) ella quale l fdo s rcosttusce ma mao che s effettuao rmbors, cosetedo all utlzzatore d effettuare ulteror spese. ATM (Automated Teller Mache) Sportello automatco collocato geeralmete presso gl sportell bacar che permette al ttolare d ua carta d credto/debto d effettuare prelev d cotat, oché d avere formazo sulla propra stuazoe cotable. Carta d credto revolvg (revolvg card) Carta d credto, utlzzable presso tutt egoz covezoat, alla quale è assocata ua lea d credto rotatva (l fdo, coè, s rcosttusce ma mao che s fao rmbors). Cosete d ratezzare pagamet, detro pagameto d u tasso d teresse varable sul captale utlzzato e o rmborsato al prmo estratto coto. E pertato la tpologa d carta d plastca che veramete cofgura u credto e cofrot del ttolare. Cetrale Rsch Orgazzazoe che forsce alle socetà aderet (sttut bacar, fazare, compage asscuratve e telefoche,..) formazo sulla poszoe credtza de soggett cest (fazamet corso, regolartà de pagamet, rcheste d fazameto), rassute ua scheda ota come rapporto d credto. Cessoe del quto dello stpedo Forma d fazameto otteble esclusvamete da lavorator dpedet, sa pubblc che prvat (per quest ultm soo comuque prevst alcu requst, sa d tpo persoale che relatv all azeda presso cu l cosumatore è mpegato). E u prestto o falzzato, a tasso d teresse fsso, co esborso zale u uca soluzoe e rmborso secodo u pao predefto a rate costat e comuque o superor alla quta parte dello stpedo mesle. Il rmborso delle rate è automatco, co tratteuta sulla busta paga da parte del propro datore d lavoro. Cessoe del quto della pesoe Partcolare prestto persoale a tasso fsso per l tera durata del prestto, estguble medate cessoe prosolvedo d quota della propra pesoe. Le rate mesl d ammortameto del prestto vegoo tratteute dalla pesoe del Mutuataro ad opera dell Ete Prevdezale che e effettua dretta rmessa all termedaro cessoaro. L operazoe deve essere assstta da garaza asscuratva cotro l rscho morte. Crcuto d spedbltà Iseme d egoz covezoat co u determato crcuto d pagameto (Vsa, Mastercard, Amerca Express, Ders, ecc.) e presso qual soo utlzzabl tutte le carte d credto/debto ammesse a quel crcuto. Covezoato (dealer) Rvedtore d be o servz (auto, elettrodomestc, vagg..) che, graze alla stpula d covezo co uo o pù sttut fazar, è abltato a cocedere fazamet rateal a propr clet, rcevedo dagl sttut stess ua provvgoe per l suo servzo. Covezoe Accordo stpulato tra u egozate ed u sttuto fazaro, base al quale l egozate ottee la possbltà d proporre a propr clet prodott d fazameto fort dall sttuto, mpegados ad strure la pratca e ad varla al fazatore; per cotro, l fazatore s rserva d valutare la rchesta e d procedere all erogazoe del fazameto, versado ua provvgoe al egozate per l suo cotrbuto all operazoe. Credt bureau Servzo forto dalle Cetral Rsch alle propre socetà clet (sttut bacar, fazare) che prevede la comucazoe d formazo sulla stora credtza de soggett cest, base alle qual l sttuto fazaro potrà valutare l affdabltà credtza d u soggetto rchedete u fazameto. Credt scorg Procedura automatzzata d valutazoe delle rcheste d credto, basata su ua sere d aals statstche e sulla verfca de dat del rchedete presso dverse bache dat (Cetral Rsch, socetà fortrc d dat pubblc, ecc.). Il rsultato d tale procedura è u dce quattatvo stetco (credt score) che esprme la probabltà stmata che l rchedete s rvel solvete futuro. Credto rotatvo (revolvg) E ua forma d credto che vee attuata mettedo a dsposzoe del clete ua determata somma d dearo equvalete al fdo, utlzzable ua o pù soluzo, la cu dspobltà s rprsta ua volta che vegoo effettuat rmbors. Può essere appoggata o meo ad ua carta d credto. Debto resduo Porzoe d u prestto (a ttolo d captale, che o clude coè gl teress) che l debtore deve acora versare al credtore. Delega d pagameto Prestto co pagameto rateale cocesso al lavoratore dpedete, d Ammstrazo pubblche o prvate, estguble medate tratteute d quote della retrbuzo mesl, che vegoo versate al soggetto fazate da parte del datore d lavoro, cu è stato coferto l relatvo madato rrevocable da parte del lavoratore dpedete. Il fazameto assstto da delega d pagameto è affacato alla cessoe del quto. Durata del fazameto Itervallo temporale cocordato dal credtore e dal debtore etro cu l debtore dovrà restture l prestto, utamete agl teress maturat. Erogazoe Atto attraverso cu l fazatore versa a favore del debtore (el caso d prestt o falzzat) o del rvedtore covezoato (el caso d prestt falzzat) l mporto cocesso prestto e co l quale s perfezoa l cotratto d credto. Estzoe atcpata Facoltà d estguere l prestto atcpatamete rspetto al terme cocordato, evetualmete detro pagameto d u evetuale oere aggutvo. I caso d estzoe atcpata al debtore vee rchesto l versameto del captale resduo, degl teress maturat fo a quel mometo e, se prevsto el cotratto, d ua peale, che o può comuque superare la percetuale prevsta per legge (el caso del credto al cosumo tale lmte è dcato per legge el 1 del captale resduo). Fdo Esposzoe debtora massma che u operatore ecoomco cocede ad u clete caso d apertura d credto o d cocessoe d ua carta d plastca. Garaza Valore presetato dal debtore al fazatore a frote della cocessoe d u prestto, su cu l credtore s può rvalere caso d solveza. Le garaze possoo essere real (per esempo pego o poteca su u bee fsco, come ua casa o maccha) o persoal (come per esempo la frma d u coobblgato, ua fdeussoe). Isolveza Macato o rtardato rmborso all ete fazatore d ua o pù rate da parte del debtore. Iteress d mora Peale, espressa term percetual e cocordata fase cotrattuale, corrsposta dal debtore al credtore caso d macato o rtardato pagameto d ua o pù rate d rmborso. Lea d credto Somma cocessa prestto da u soggetto fazatore (assocata ad u coto correte o ad ua carta d plastca), utlzzable u uca o pù soluzo e rmborsable secodo modaltà e temp prevst cotrattualmete. Peale estzoe atcpata Spesa aggutva evetualmete chesta al debtore per l estzoe atcpata d u prestto, comuque per la ormatva sul credto al cosumo o superore all 1 del captale resduo. Persoa poltcamete esposta Persoa fsca cttada d altr stat comutar o d stat extracomutar che occupa o ha occupato mportat carche pubblche come pure propr famlar drett o coloro co qual tale persoa trattee otoramete strett legam. Pao d ammortameto Modello fazaro che rporta, per u operazoe d fazameto rateale, per og perodo d rmborso, l mporto della rata dovuta, dstta tra quota captale e quota teresse, l debto estto ed l debto resduo. PIN (Persoal Idetfcato Number) Codce d detfcazoe persoale coesso al possesso d ua carta d credto/debto. Va dgtato occasoe d prelev d dearo presso gl sportell automatc delle bache o presso gl esercz autorzzat, se carta d debto. POS (Pot Of Sale) Termale collocato presso gl esercet covezoat che cosete al egozate d verfcare la valdtà d ua carta d credto/debto, d comucare all ete fazatore l ettà della spesa da fazare, d rcevere l approvazoe al pagameto e d emettere ua rcevuta. Prestto falzzato Fazameto acceso geeralmete presso u rvedtore d be o servz per dlazoare l prezzo d acqusto; l egozate ha stpulato ua covezoe co ua o pù fazare per la fortura d servz fazar a propr clet e rceve, oltre al prezzo d acqusto, ua provvgoe per fazamet cocess. L mporto è erogato drettamete al egozate. Prestto persoale Fazameto o falzzato d u mporto prefssato, co pagameto d u tasso d teresse geere fsso e rmborsable secodo u pao d ammortameto a rate costat; o prevede la fortura d garaze real. Quota captale Porzoe della rata perodca d rmborso che cocere la resttuzoe del captale preso prestto. Quota teress Porzoe della rata perodca d rmborso che cocere la corresposoe degl teress maturat sul captale resduo. Rata Versameto perodco da corrspodere all ete fazatore come rmborso del fazameto rcevuto, compresvo sa della quota captale che della quota d teress maturata. Rata mma Prevsta per le carte d credto revolvg, è l mporto mmo che l debtore è teuto a rmborsare meslmete come copertura del debto resduo. Geeralmete espressa come mporto o come percetuale del fdo o dell esposzoe debtora; og caso è stablta modo tale che almeo la quota teress sa sempre rmborsata teramete. Rscho d credto Rscho che u debtore o matega la promessa d pagameto e dvet solvete e cofrot dell ete fazatore. TAEG (Tasso Auo Effettvo Globale) Idce, espresso term percetual, co due cfre decmal e su base aua, del costo complessvo del fazameto. Comprede gl oer accessor qual spese d struttora, spese d apertura pratca e spese asscuratve. TAN (Tasso Auo Nomale) Il TAN è l tasso d teresse, espresso percetuale e su base aua, applcato dagl sttut fazar all mporto lordo del fazameto. Vee utlzzato per calcolare, a partre dall ammotare fazato e dalla durata del prestto, la quota teresse che l debtore dovrà corrspodere al fazatore e che, sommata alla quota captale, adrà a determare la rata d rmborso. Nel computo del TAN o etrao oer accessor qual provvgo, spese e mposte. TEGM (Tasso effettvo globale medo) La rlevazoe trmestrale ha per oggetto tass effettv global med pratcat dal sstema fazaro relazoe alle categore omogeee d operazo d fazameto, rpartte dverse class d mporto; tal tass med aumetat della metà rappresetao la sogla lmte da o superare affchè o s cofgur l reato d'usura. Ttolare effettvo La persoa o le persoe che, ultma staza, possedoo o cotrollao l clete oché la persoa fsca per coto della quale è realzzata u operazoe o u attvtà. 14/14

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti Gorgo Lambert Pag. Dmostrazoe della Formula per la determazoe del umero d dvsor-test d prmaltà, d Gorgo Lambert Eugeo Amtrao aveva proposto l'dea d ua formula per calcolare l umero d dvsor d u umero, da

Dettagli

Indici di Posizione. Gli indici si posizione sono misure sintetiche ( valori caratteristici ) che descrivono la tendenza centrale di un fenomeno

Indici di Posizione. Gli indici si posizione sono misure sintetiche ( valori caratteristici ) che descrivono la tendenza centrale di un fenomeno Idc d Poszoe Gl dc s poszoe soo msure stetche ( valor caratterstc ) che descrvoo la tedeza cetrale d u feomeo La tedeza cetrale è, prma approssmazoe, la modaltà della varable verso la quale cas tedoo a

Dettagli

Stim e puntuali. Vocabolario. Cambiando campione casuale, cambia l istogramma e cambiano gli indici

Stim e puntuali. Vocabolario. Cambiando campione casuale, cambia l istogramma e cambiano gli indici Stm e putual Probabltà e Statstca I - a.a. 04/05 - Stmator Vocabolaro Popolazoe: u seme d oggett sul quale s desdera avere Iformazo. Parametro: ua caratterstca umerca della popolazoe. E u Numero fssato,

Dettagli

ARGOMENTO: MISURA DELLA RESISTENZA ELETTRICA CON IL METODO VOLT-AMPEROMETRICO.

ARGOMENTO: MISURA DELLA RESISTENZA ELETTRICA CON IL METODO VOLT-AMPEROMETRICO. elazoe d laboratoro d Fsca corso M-Z Laboratoro d Fsca del Dpartmeto d Fsca e Astrooma dell Uverstà degl Stud d Cataa. Scala Stefaa. AGOMENTO: MSUA DELLA ESSTENZA ELETTCA CON L METODO OLT-AMPEOMETCO. NTODUZONE:

Dettagli

Vittoria Tutela Futuro- Classic Più

Vittoria Tutela Futuro- Classic Più FCCL FMTV sscuraze Vta Tempraea captale e prem cstate - tar. Vttra Tutela Futur- Classc Pù Per garatre Per garatre l futur l che futur vu, che alle vu, perse alle perse che am che am l presete Fasccl frmatv

Dettagli

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice Metodologa d controllo AUTORIMESSE (III edzone) Codce attvtà: 63.21.0 Indce 1. PREMESSA... 2 2. ATTIVITÀ PREPARATORIA AL CONTROLLO... 3 2.1 Interrogazon dell Anagrafe Trbutara... 3 2.2 Altre nterrogazon

Dettagli

8. Quale pesa di più?

8. Quale pesa di più? 8. Quale pesa di più? Negli ultimi ai hao suscitato particolare iteresse alcui problemi sulla pesatura di moete o di pallie. Il primo problema di questo tipo sembra proposto da Tartaglia el 1556. Da allora

Dettagli

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità La sicurezza sul lavoro: obblighi e resposabilità Il Testo uico sulla sicurezza, Dlgs 81/08 è il pilastro della ormativa sulla sicurezza sul lavoro. I sostaza il Dlgs disciplia tutte le attività di tutti

Dettagli

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario USUFRUTTO 1) Che cos è l sfrtto e come si pò costitire? L sfrtto è il diritto di godimeto ( ovvero di possesso) di bee altri a titolo gratito ; viee chiamato sfrttario chi esercita tale diritto, metre

Dettagli

ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA

ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA Quado s vuole valutare u parametro θ ad esempo: meda, varaza, proporzoe, oeffete d regressoe leare, oeffete d orrelazoe leare, e) d ua popolazoe medate u ampoe asuale,

Dettagli

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DI UN GRUPPO DI OSSERVAZIONI O DI ESPERIMENTI, SI PERVIENE A CERTE CONCLUSIONI, LA CUI VALIDITA PER UN COLLETTIVO Più AMPIO E ESPRESSA

Dettagli

IL CALCOLO COMBINATORIO

IL CALCOLO COMBINATORIO IL CALCOLO COMBINATORIO Calcolo combiatorio è il termie che deota tradizioalmete la braca della matematica che studia i modi per raggruppare e/o ordiare secodo date regole gli elemeti di u isieme fiito

Dettagli

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE Esercizi di Fodameti di Iformatica 1 EQUAZIONI ALLE RICORRENZE 1.1. Metodo di ufoldig 1.1.1. Richiami di teoria Il metodo detto di ufoldig utilizza lo sviluppo dell equazioe alle ricorreze fio ad u certo

Dettagli

Il confronto tra DUE campioni indipendenti

Il confronto tra DUE campioni indipendenti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Cofroto tra due medie I questi casi siamo iteressati a cofrotare il valore medio di due camioi i cui i le osservazioi i u camioe soo

Dettagli

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E Strutture deformabl torsonalmente: anals n FaTA-E Il comportamento dsspatvo deale è negatvamente nfluenzato nel caso d strutture deformabl torsonalmente. Nelle Norme Tecnche cò vene consderato rducendo

Dettagli

STATISTICA Lezioni ed esercizi

STATISTICA Lezioni ed esercizi Uverstà d Toro QUADERNI DIDATTICI del Dpartmeto d Matematca MARIA GARETTO STATISTICA Lezo ed esercz Corso d Laurea Botecologe A.A. / Quadero # Novembre M. Garetto - Statstca Prefazoe I questo quadero

Dettagli

Sintassi dello studio di funzione

Sintassi dello studio di funzione Sitassi dello studio di fuzioe Lavoriamo a perfezioare quato sapete siora. D ora iazi pretederò che i risultati che otteete li SCRIVIATE i forma corretta dal puto di vista grammaticale. N( x) Data la fuzioe:

Dettagli

Metodi statistici per l'analisi dei dati

Metodi statistici per l'analisi dei dati Metodi statistici per l aalisi dei dati due Motivazioi Obbiettivo: Cofrotare due diverse codizioi (ache defiiti ) per cui soo stati codotti gli esperimeti. Metodi tatistici per l Aalisi dei Dati due Esempio

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

CONTO CONSUNTIVO PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO DIREZIONE DIDATTICA DEL 4 CIRCOLO DI FORLI' Va Gorgna Saff, n.12 Tel 0543/33345 fax 0543/458861 C.F. 80004560407 CM FOEE00400B e-mal foee00400b@struzone.t - posta cert.: foee00400b@pec.struzone.t sto web:

Dettagli

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE OBIETTIVO: Defiire lo strumeto matematico ce cosete di studiare la cresceza e la decresceza di ua fuzioe Si comicia col defiire cosa vuol dire ce ua fuzioe è crescete. Defiizioe:

Dettagli

CONCETTI BASE DI STATISTICA

CONCETTI BASE DI STATISTICA CONCETTI BASE DI STATISTICA DEFINIZIONI Probabilità U umero reale compreso tra 0 e, associato a u eveto casuale. Esso può essere correlato co la frequeza relativa o col grado di credibilità co cui u eveto

Dettagli

Corrente elettrica e circuiti

Corrente elettrica e circuiti Corrente elettrca e crcut Generator d forza elettromotrce Intenstà d corrente Legg d Ohm esstenza e resstvtà esstenze n sere e n parallelo Effetto termco della corrente Legg d Krchhoff Corrente elettrca

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI

Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI SUCCESSIONI DI FUNZIONI I cocetti di successioe e di serie possoo essere estesi i modo molto aturale al caso delle fuzioi DEFINIZIONE Sia E u sottoisieme di  e, per ogi

Dettagli

PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO

PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO Mii biblioteca de Il Giorale Ipdap per rederci coto e sapere di piu Mii biblioteca de Il Giorale Ipdap per rederci coto e sapere di piu PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO I tre sistemi I cique pilastri

Dettagli

CAPITOLO 18 STABILITÀ DEI PENDII

CAPITOLO 18 STABILITÀ DEI PENDII Captolo 8 CAPITOLO 8 8. Frae 8.. Fattor e cause de movmet fraos Per fraa s tede u rapdo spostameto d ua massa d rocca o d terra l cu cetro d gravtà s muove verso l basso e verso l estero. I prcpal fattor

Dettagli

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M Matematica per la uova maturità scietifica A. Berardo M. Pedoe 6 Questioario Quesito Se a e b soo umeri positivi assegati quale è la loro media aritmetica? Quale la media geometrica? Quale delle due è

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE 2015 Milano - Via Caldera, 21 - Telefono 02 7212.1 - Fax 02 7212.74 - www.compass.it - Capitale euro 0086450159; Iscritta all Albo degli Intermediari Finanziari e all Albo degli Istituti di Moneta Elettronica

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Relazione funzionale e statistica tra due variabili Modello di regressione lineare semplice Stima puntuale dei coefficienti di regressione

Relazione funzionale e statistica tra due variabili Modello di regressione lineare semplice Stima puntuale dei coefficienti di regressione 1 La Regressone Lneare (Semplce) Relazone funzonale e statstca tra due varabl Modello d regressone lneare semplce Stma puntuale de coeffcent d regressone Decomposzone della varanza Coeffcente d determnazone

Dettagli

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche est o parametrici Il test di Studet per uo o per due campioi, il test F di Fisher per l'aalisi della variaza, la correlazioe, la regressioe, isieme ad altri test di statistica multivariata soo parte dei

Dettagli

UNA RASSEGNA SUI METODI DI STIMA DEL VALUE

UNA RASSEGNA SUI METODI DI STIMA DEL VALUE UNA RASSEGNA SUI METODI DI STIMA DEL VALUE at RISK (VaR) Chara Pederzol - Costanza Torrcell Dpartmento d Economa Poltca - Unverstà degl Stud d Modena e Reggo Emla Marzo 999 INDICE Introduzone. Il concetto

Dettagli

._~zio/ei,o, ck//jg~~e~ Y~ CIRCOLARE N. 21. MEF - RGS - Prot. 47613 del 09/06/2015 ID: 382320. Roma.

._~zio/ei,o, ck//jg~~e~ Y~ CIRCOLARE N. 21. MEF - RGS - Prot. 47613 del 09/06/2015 ID: 382320. Roma. D: 382320 MEF - RGS - Prot. 47613 del 09/06/2015 CRCOLARE N. 21 Roma.._~zio/ei,o, ck//jg~~e~ Y~ DPARTMENTO DELLA RAGONERA GENERALE DELLO STATO SPETTORATO GENERALE PER GL ORDNAMENT DEL PERSONALE UFFCO V

Dettagli

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite 4. Metodo seiprobabilistico agli stati liite Tale etodo cosiste el verificare che le gradezze che ifluiscoo i seso positivo sulla, valutate i odo da avere ua piccolissia probabilità di o essere superate,

Dettagli

MATEMATICA FINANZIARIA

MATEMATICA FINANZIARIA Capializzazioe semplice e composa MATEMATICA FINANZIARIA Immagiiamo di impiegare 4500 per ai i ua operazioe fiaziaria che frua u asso del, % auo. Quao avremo realizzao alla fie dell operazioe? I u coeso

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

La rappresentazione dei numeri. La rappresentazione dei numeri. Aritmetica dei calcolatori. La rappresentazione dei numeri

La rappresentazione dei numeri. La rappresentazione dei numeri. Aritmetica dei calcolatori. La rappresentazione dei numeri Artmetca de calcolator Rappresentazone de numer natural e relatv Addzone e sommator: : a propagazone d rporto, veloce, con segno Moltplcazone e moltplcator: senza segno, con segno e algortmo d Booth Rappresentazone

Dettagli

SERIE NUMERICHE. (Cosimo De Mitri) 1. Definizione, esempi e primi risultati... pag. 1. 2. Criteri per serie a termini positivi... pag.

SERIE NUMERICHE. (Cosimo De Mitri) 1. Definizione, esempi e primi risultati... pag. 1. 2. Criteri per serie a termini positivi... pag. SERIE NUMERICHE (Cosimo De Mitri. Defiizioe, esempi e primi risultati... pag.. Criteri per serie a termii positivi... pag. 4 3. Covergeza assoluta e criteri per serie a termii di sego qualsiasi... pag.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

L'associarsi di due o più professionisti in un' "Associazione Professionale" è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939.

L'associarsi di due o più professionisti in un' Associazione Professionale è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939. ASSOCIAZIONE TRA PROFESSIONISTI L'associarsi di due o più professionisti in un' "Associazione Professionale" è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939. Con tale associazione,non

Dettagli

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0 CAPITOLO VII DERIVATE. GENERALITÀ Defiizioe.) La derivata è u operatore che ad ua fuzioe f associa u altra fuzioe e che obbedisce alle segueti regole: () D a a a 0 0 0 derivata di u moomio D 6 D 0 D ()

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

Corso di laurea in Ingegneria Meccatronica. DINAMICI CA - 04 ModiStabilita

Corso di laurea in Ingegneria Meccatronica. DINAMICI CA - 04 ModiStabilita Automaton Robotcs and System CONTROL Unverstà degl Stud d Modena e Reggo Emla Corso d laurea n Ingegnera Meccatronca MODI E STABILITA DEI SISTEMI DINAMICI CA - 04 ModStablta Cesare Fantuzz (cesare.fantuzz@unmore.t)

Dettagli

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni Capitolo 8 Le fuzioi e le successioi Prof. A. Fasao Fuzioe, domiio e codomiio Defiizioe Si chiama fuzioe o applicazioe dall isieme A all isieme B ua relazioe che fa corrispodere ad ogi elemeto di A u solo

Dettagli

E ALTRI FINANZIAMENTI

E ALTRI FINANZIAMENTI Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) E ALTRI FINANZIAMENTI FOGLIO INFORMATIVO SULLE OPERAZIONI E SERVIZI OFFERTI ALLA CLIENTELA Foglio Informativo

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

L OFFERTA DI LAVORO 1

L OFFERTA DI LAVORO 1 L OFFERTA DI LAVORO 1 La famiglia come foritrice di risorse OFFERTA DI LAVORO Notazioe utile: T : dotazioe di tempo (ore totali) : ore dedicate al tempo libero l=t- : ore dedicate al lavoro : cosumo di

Dettagli

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione AiSoft AiSoft ase alla passioe per l'iformatio teology e si oretizza i ua realtà impreitoriale, ua perfetta reazioe imia tra ooseza teia e reatività per realizzare progetti i grae iovazioe. Le ostre soluzioi

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE PARTE ISTANTE. Signor nato a il residente in Via n. CAP CF Partita Iva Tel Fax Cell.

ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE PARTE ISTANTE. Signor nato a il residente in Via n. CAP CF Partita Iva Tel Fax Cell. ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE SPETT/LE Organismo di Mediazione NE LITIS srl Via Vetice,41 SAN VALENTINO TORIO (SA) PARTE ISTANTE Il /I sottoscritti Signor nato a il residente in Via n. CAP

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

I radicali 1. Claudio CANCELLI (www.claudiocancelli.it)

I radicali 1. Claudio CANCELLI (www.claudiocancelli.it) I rdicli Cludio CANCELLI (www.cludioccelli.it) Ed..0 www.cludioccelli.it Dec. 0 I rdicli INDICE DEI CONTENUTI. I RADICALI... INDICE DI RADICE PARI...4 INDICE DI RADICE DISPARI...5 RADICALI SIMILI...6 PROPRIETA

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1,

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1, NUMERI QUANTICI Le autofuzioi soo caratterizzate da tre parametri chiamati NUMERI QUANTICI e soo completamete defiite dai loro valori: : umero quatico pricipale l : umero quatico secodario m : umero quatico

Dettagli

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa CIRCOLARE N. 15/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 maggio 2013 OGGETTO: Imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI Dipartimeto di Sieze Eoomihe Uiversità di Veroa VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE Lezioi di Matematia per

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

PREFAZIONE. di Giuseppe Berto

PREFAZIONE. di Giuseppe Berto , PREFAZIONE d Guseppe Berto RICORDO DEL TERRAGLIO Quand'ero govane, e la vogla d grare l mondo m spngeva n terre lontane, a ch m chedeva notze del mo paese, rspondevo: l mo paese è una strada. In effett,

Dettagli

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

Progetto Lauree Scientifiche. La corrente elettrica

Progetto Lauree Scientifiche. La corrente elettrica Progetto Lauree Scentfche La corrente elettrca Conoscenze d base Forza elettromotrce Corrente Elettrca esstenza e resstvtà Legge d Ohm Crcut 2 Una spra d rame n equlbro elettrostatco In un crcuto semplce

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

LA COMPATIBILITA tra due misure:

LA COMPATIBILITA tra due misure: LA COMPATIBILITA tra due msure: 0.4 Due msure, supposte affette da error casual, s dcono tra loro compatbl quando la loro dfferenza può essere rcondotta ad una pura fluttuazone statstca attorno al valore

Dettagli

tramite della Segreteria della scuola), trasmissione dei verbali e degli atti al

tramite della Segreteria della scuola), trasmissione dei verbali e degli atti al L verbae n"..8j... Ogg, se marzo duemaqundc, ae ore 13.00, s è runta nea sede d questa sttuzone Scoastca a commssone Eettorae così composta RBEZZO ASSUNTA Presdente; VAL SABNA Segretaro, FATORELLO GAMPETRO

Dettagli

Capitolo 3 Il trattamento statistico dei dati

Capitolo 3 Il trattamento statistico dei dati Capolo 3 Il raameo sasco de da 3. - Geeralà Nel descrere feome, occorre da u lao elaborare de modell (coè delle relazo maemache fra le gradezze, che coseao d descrere e preedere l feomeo) e dall alro dars

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra?

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra? CALCOLO COMBINATORIO 1.1 Necessità del calcolo combiatorio Accade spesso di dover risolvere problemi dall'appareza molto semplice, ma che richiedoo calcoli lughi e oiosi per riuscire a trovare delle coclusioi

Dettagli

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego DECRETO 28 maggio 2001, n.295 Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego Capo I Art. 1 Definizioni 1. Nel presente regolamento l'espressione: a)

Dettagli

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa I umeri complessi Pagie tratte da Elemeti della teoria delle fuzioi olomorfe di ua variabile complessa di G. Vergara Caffarelli, P. Loreti, L. Giacomelli Dipartimeto di Metodi e Modelli Matematici per

Dettagli

1 ESECUZIONI MOBILIARI TELEMATICHE

1 ESECUZIONI MOBILIARI TELEMATICHE Protocollo PCT di Reggio Emilia 1 ESECUZIONI MOBILIARI TELEMATICHE 1.1 Premessa Per effetto dell art.16 bis, 3 comma, del D.L. n.179/2012, conv. con modifiche nella L. 24.12.2012, n. 228 e dell'art. 44

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA DISPONE Prot. n. 2012/74461 Approvazione del modello di versamento F24 Semplificato per l esecuzione dei versamenti unitari di cui all articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997 n. 241 e successive modificazioni

Dettagli

ESERCITAZIONE L adsorbimento su carbone attivo

ESERCITAZIONE L adsorbimento su carbone attivo ESERCITAZIONE adsorbimeto su carboe attivo ezioi di riferimeto: Processi basati sul trasferimeto di materia Adsorbimeto su carboi attivi Testi di riferimeto: Water treatmet priciples ad desi, WH Pricipi

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010 Idagii sui coregoi del Lago Maggiore: Aalisi sui pesci catturati el 1 Rapporto commissioato dal Dipartimeto del territorio, Ufficio della caccia e della pesca, Via Stefao Frascii 17 51 Bellizoa Aprile

Dettagli

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno...... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare Ufficio ex Enam Area Piccolo Credito Lista: settore.. n.... Largo Josemaria Escriva

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSLT' STPENO..S. R.../ PROGR. ECONOMC NZNT' TRECESM MENSLT' RRETRT NNO CORRENTE RRETRT PER NN PRECEDENT RECUPER PER RTR SSENZE ECC. mporto Totale N Mesi

Dettagli

Nome e cognome/ragione sociale Sede (indirizzo) Telefono e e-mail

Nome e cognome/ragione sociale Sede (indirizzo) Telefono e e-mail INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Cento S.p.A. Sede Legale e Direzione generale: Via Matteotti 8/B - 44042 CENTO (FE) Tel. 051 6833111 - Fax 051 6833237 CODICE FISCALE, PARTITA IVA e Numero

Dettagli

Esercizi Le leggi dei gas. Lo stato gassoso

Esercizi Le leggi dei gas. Lo stato gassoso Esercizi Le lei dei as Lo stato assoso Ua certa quatità di as cloro, alla pressioe di,5 atm, occupa il volume di 0,58 litri. Calcola il volume occupato dal as se la pressioe viee portata a,0 atm e se la

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov. Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 3560 del 03/08/2015 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio

Dettagli

w w w. a x i o s i t a l i a. c o m

w w w. a x i o s i t a l i a. c o m w w w. a x o t a l a. c o m SISSIWEB AXIOS SIDI INVIO SMS INVIO EMAIL ACQUISIZIONE ASSENZE - DA SCANNER - DA PALMARE C/C POSTALE E BANCARIO DICHIARAZIONE DEI SERVIZI GESTIONE ORARIA DEL PERSONALE PRIVACY

Dettagli

ESERCIZI DI ANALISI I. Prof. Nicola Fusco 1. Determinare l insieme in cui sono definite le seguenti funzioni:

ESERCIZI DI ANALISI I. Prof. Nicola Fusco 1. Determinare l insieme in cui sono definite le seguenti funzioni: N. Fusco ESERCIZI DI ANALISI I Prof. Nicola Fusco Determiare l isieme i cui soo defiite le segueti fuzioi: ) log/ arctg π ) 4 ) log π 6 arcse ) ) tg log π + ) 4) 4 se se se tg 5) se cos tg 6) [ 6 + 8 π

Dettagli

CREDITO AI CONSUMATORI

CREDITO AI CONSUMATORI CREDITO AI CONSUMATORI DOMANDE E RISPOSTE con la collaborazione scientifica di 1 L utente di queste FAQ è inteso essere il consumatore medio, con una competenza finanziaria ridotta (molto spesso aggravata

Dettagli

MODULO S3 AVVERTENZE GENERALI

MODULO S3 AVVERTENZE GENERALI MODULO S3 Scioglimento, liquidazione, cancellazione dal Registro Imprese AVVERTENZE GENERALI Finalità del modulo Il modulo va utilizzato per l iscrizione nel Registro Imprese dei seguenti atti: scioglimento

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. Dispone: Prot. n. 2014/159941 Modalità operative per l inclusione nella banca dati dei soggetti passivi che effettuano operazioni intracomunitarie, di cui all art. 17 del Regolamento (UE) n. 904/2010 del Consiglio

Dettagli

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo La modulistica nella

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Certificazione dei redditi - 1/6

Certificazione dei redditi - 1/6 PR O TOC OL L O Mod. RED - COD. AP15 Certificazione dei redditi - 1/6 ALL UFFICIO INPS DI COGNOME NOME CODICE FISCALE NATO/A IL GG/MM/AAAA A PROV. STATO RESIDENTE IN PROV. STATO INDIRIZZO CAP TELEFONO

Dettagli

IMMOBILI. Art.1. Art.2

IMMOBILI. Art.1. Art.2 Comune di Marta Provincia di Viterbo Piazza Umberto I n.1 010100 Marta (VT) Tel. 0769187381 Fax 0761873828 Sito web www..comune.marta.vt.it REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

www.sanzioniamministrative.it

www.sanzioniamministrative.it SanzioniAmministrative. it Normativa Legge 15 dicembre 1990, n. 386 "Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari" (Come Aggiornata dal Decreto Legislativo 30 dicembre 1999, n. 507) Art. 1. Emissione

Dettagli

UFF. REGISTRO IMPRESE giugno 2013

UFF. REGISTRO IMPRESE giugno 2013 L accertamento delle cause di scioglimento ai sensi dell art. 2484 c.c. e gli adempimenti pubblicitari conseguenti per Società di Capitali e Cooperative. 1 L art. 2484 c.c., rubricato Cause di scioglimento,

Dettagli

DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI

DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI PRATO, PISTOIA, LUCCA, E DELLE APUANE, AI SENSI DELL

Dettagli

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE)

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) Regolamento (CEE) n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) EPC Med - GEIE Via P.pe di Villafranca 91, 90141 Palermo tel: +39(0)91.6251684

Dettagli