BLK T SV 97 BUILDING BLOCK T - 97 VIA SAVONA MILANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BLK T SV 97 BUILDING BLOCK T - 97 VIA SAVONA MILANO"

Transcript

1 BLK T SV 97 BUILDING BLOCK T - 97 VIA SAVONA MILANO

2 BLK T SV 97 BUILDING BLOCK T - 97 VIA SAVONA MILANO

3 06 UNA POSIZIONE STRATEGICA / A STRATEGIC LOCATION 08 ZONA SAVONA TORTONA: RIVOLUZIONE CREATIVA / SAVONA TORTONA AREA: CREATIVE REVOLUTION 12 SAVONA 97: ATELIER DI NUOVE TENDENZE / SAVONA 97: NEW TRENDS ATELIER 14 BUILDING BLOCK T / BUILDING BLOCK T 16 LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE / ENVIRONMENTAL SUSTAINABILITY 40 DATI RELATIVI AL FABBRICATO / BUILDING DATA 56 RELAZIONE TECNICA / TECHNICAL INFORMATIONS 60 DORDONI ARCHITETTI / DORDONI ARCHITETTI PROFILE 62 CREDITI / CREDITS

4 L Architettura è il gioco sapiente, rigoroso e magnifico, dei volumi assemblati nella luce LE CORBUSIER, Verso un architettura, 1923 Architecture is the learned game, correct and magnificent, of forms assembled in the light LE CORBUSIER, Towards a New Architecture, 1923

5 UNA POSIZIONE STRATEGICA A STRATEGIC LOCATION ORIO AL SERIO Al centro di una fitta rete di collegamenti, alcuni dei quali in via di realizzazione, la zona di Via Savona - Via Tortona è immediatamente raggiungibile - a beneficio di tutte le attività che vi si sono insediate e che vi si insedieranno in funzione della sua nuova identità - dal centro città, dall Aeroporto di Linate e dalle principali arterie autostradali. La realizzazione della nuova linea metropolitana (linea 4) colleghera la zona di via Savona via Tortona con la fermata Tolstoj e Bolivar, con il centro citta (vicinanze Piazza San Babila) e con l Aeroporto di Linate. A8 VARESE MALPENSA A9 COMO CHIASSO A4 VENEZIA At the centre of a dense network of connections, some of which are currently under construction, the Via Savona - Via Tortona area is immediately reached from the city centre, Linate Airport and the main motorways, benefitting all the activities that have settled and will settle here due to the new local identity. The construction of a new subway line (line 4) will connect the area of Savona Tortona with the stops Tolstoj and Bolivar, the city centre (with a stop in the vicinity of Piazza San Babila) and Linate Airport A4 TORINO GARIBALDI FS CENTRALE FS LAMBRATE FS CADORNA FS SAN BABILA TOLSTOJ BLK T SV 97 LINATE A1 BOLOGNA - ROMA A7 GENOVA

6 ZONA SAVONA - TORTONA: RIVOLUZIONE CREATIVA SAVONA TORTONA AREA: CREATIVE REVOLUTION LA NUOVA IDENTITA A NEW IDENTITY Il processo di riqualificazione della zona Savona - Tortona parte nel 1990, quando il Comune di Milano acquisisce il complesso industriale dell Ansaldo per insediarvi i laboratori del Teatro della Scala, il palcoscenico prove ed altre attività. In precedenza alcuni artisti e fotografi avevano insediato nella zona i propri atelier. Nel 1996 viene avviato il primo consistente intervento privato di riqualificazione funzionale e di frazionamento di una fabbrica dismessa che costituisce l avvio di un processo di recupero e di riqualificazione della zona. Il complesso industriale di Via Savona 97, dimesso dalla Schlumbergr Industries, viene recuperato ricavandone spazi in cui si insediano, oltre la Domus Academy, studi di designer, di artisti e di pubblicitari italiani e stranieri, nonché atelier per lo svolgimento di attività collegate alla moda e in genere alla creatività. Negli anni successivi il complesso industriale di via Tortona dismesso della General Electric è oggetto di importanti interventi di trasformazione e di riqualificazione. Hanno inizio i lavori di realizzazione di nuove strutture edilizie per laboratori ed uffici direzionali (White & Green). In correlazione con il nuovo carico ambientale e sociale e con il carattere trendy della zona viene realizzato un nuovo design hotel, il Nhow. In via Borgognone, nell area ex Nestle, Armani vi insedia una nuova sede operativa e realizza il Teatro Armani. Contemporaneamente si avvia l intervento di recupero e di trasformazione funzionale del complesso industriale di via Stendhal, ex Riva Calzoni, ove si insedia, tra l altro, la Fondazione Arnaldo Pomodoro. In Piazza Bergognone, sull area ove esisteva un edificio delle Poste, viene realizzato un moderno fabbricato sede della Deloitte & Touche. Si avviano quindi gli interventi di recupero e di trasformazione funzionale del complesso industriale di via Ludovico il Moro dismesso della Richard Ginori, situato in fregio al Naviglio. Nella zona si trasferiscono così firme di primo piano: tra gli altri, Zegna, Hugo Boss, Esprit, Kenzo, Gas, Peutery-Geospirit, Diesel, Hogan, Fay. Alcuni dei progetti di riqualificazione portano la firma di studi di architettura di chiara fama: Tadao Ando Architect & Associates, David Chipperfield Archiects, Antonio Citterio and Partners, Dordoni Architetti, Mario Cucinella Architects, Matteo Thun & Partners. La legittimazione della nuova identità della zona è legata anche all effervescente attività di molti piccoli operatori che hanno creato una fitta rete di sinergie: 55 atelier di fotografia, 16 di design, 30 di moda, 27 studi di web e multimedia, 19 per editoria e TV, 31 centri di ricerca collegati alle attività precedenti e un teatro di sperimentazione, il Teatro Libero di via Savona, che si colloca in modo assolutamente creativo all ultimo piano dell edificio di via Savona 10. Savona - Tortona area s redevelopment process started in 1990, when the Milan City Council acquired the Ansaldo industrial complex with the intention of using it as workshops for the Teatro alla Scala opera house, host the rehearsal stage and other activities. Previously, some artists and photographers had established their ateliers in the area saw the start of the first substantial private intervention concerning the functional redevelopment and subdivision of a disused factory, sparking off a renovation and redevelopment process in the area. The industrial complex in Via Savona 97, the disused Schlumberger Industries, was refurbished to create spaces that have been occupied, besides the Domus Academy, by Italian and overseas designers, artists and publicity creatives, as well as ateliers and prestigious schools related to the fashion sector and creativity in general. In the following years, the disused General Electric industrial complex in via Tortona, was also the subject of significant transformation and redevelopment projects. Construction works of new workshops and managerial offices began (White & Green). The new design hotel Nhow was built in correlation to the zone s trendy character as well as its new environmental and social charge. In via Bergognone, in the ex-nestlè area, Armani set up new operative premises and the new Armani Theatre. At the same time, the ex-riva Calzoni industrial complex in via Stendhal also underwent a renovation and functional transformation, which turned a former metalworking factory into the home of the Arnaldo Pomodoro Foundation, among others. In Piazza Bergognone, in the area where a Post Office building once stood, a modern structure that began the headquarter of Deloitte & Touche was built. This was followed by the renovation and functional transformation of the former Richard Ginori industrial complex in Via Ludovico il Moro, situated near the Naviglio canal. Subsequently top brands moved into the zone, including Zegna, Hugo Boss, Esprit, Kenzo, Gas, Peutery-Geospirit, Diesel, Hogan and Fay. Some of the refurbishment projects also carry the names of renowned architecture studios such as Tadao Ando Architect & Associates, David Chipperfield Archiects, Antonio Citterio and Partners, Dordoni Architetti, Mario Cucinella Architects, Matteo Thun & Partners. The zone s new identity is also confirmed by the tireless activity of many small enterprises that have created a dense network of synergies: 55 photography ateliers, 16 design studios, 11 fashion houses; 27 Web design and multimedia studios, 19 publishers and TV studios, 31 research centres bound to the abovementioned activities, and an experimental theatre, the Libero Theatre in Via Savona, which is creatively located on the top floor of the building at number 10.

7 VIA TOLSTOJ VIA SOLARI 13 VIA BERGOGNONE VIA STENDHAL VIA SAVONA VIA TORTONA VIA SAVONA Ex Schlumberger_ via Savona 97 Brioni BRW Neil Barret Marco Glaviano King & Miranda design K-Way Citizens of Humanity Seven Jeans Pepe Jeans Acrex Italia / Avista Show-Room Hydrogen 02 Ex Neslè_ via Bergognone 46 Armani 03 Teatro Armani_ via Bergognone Ex Complesso Poste Italiane_ via Tortona 25 Hines (MCArchitects) Deloitte & Touche 05 Ex Osram_ via Savona/via Tolstoj Portici di Via Savona, sviluppo residenziale 06 Il parco lineare_ via Tolstoj/ via Pesto Ex Loro Parisini_via Savona 197 Ex General Electric_via Tortona 35 Hotel Nhow Global Crossing Closed Cable & Wireless T35 CIT Bagutta Daks London Marras Napapjiri Thermore Via Tortona 27 Superstudio Spazi eventi Via Tortona 31 Endemol Via Tortona 37 White & Green Ex Ansaldo_ via Stendhal/ via Tortona Città delle Culture Teatro alla Scala Ex Riva Calzoni_ via Stendhal / via Savona Diesel Arnaldo Pomodoro Zegna Group Fay Hogan CP Company Compagnia dei Giardini Allegri Belstaff Studio Light Ex Richard Ginori_ via Lodovico il Moro 27 Hugo Boss Nestlè SanPellegrino Zara Esprit Isokinetic Milano AD G-Star Baci e Abbracci Adidas Peuterey - Geospirit LEGENDA / LEGEND

8 SAVONA 97: ATELIER DI NUOVE TENDENZE SAVONA 97: NEW TRENDS ATELIER Via Savona 97 rappresenta un esempio di come, in un contesto industriale, l impulso creativo può trovare espressione e rappresentanza dando vita ad un quartiere produttivo di nuove idee e attività innovative divenendo una delle realtà più interessanti e di tendenza della città. Via Savona 97 riunisce il mondo del design (studi di designers come Meda, Rizzato, Dordoni, Sadler, Laviani, Raggi, Puppa, King & Miranda, ecc.), della moda (White del designer inglese Neil Barrett, Pepe Jeans, Citzen of Humanity, Hydrogen, Seven Jeans, K-Way, Robe di Kappa, Acrex Italia/Avista), della fotografia (come Glaviano e Meneguzzo), della publicita e dell arte, con la presenza di scultori e pittori. Oggi, l area è caratterizzata dalla compresenza di residenze, di funzioni produttive tradizionali e di funzioni innovative legate alla cultura, alla comunicazione e all immagine, all interno di spazi valorizzati dall intervento di operatori e progettisti che qui hanno sperimentato con successo nuovi modi di lavorare. L isolato ha una struttura particolarmente composita, composta per lo più da una lunga serie di capannoni con copertura a shed recentemente frazionati e convertiti per gli usi già descritti. Intorno a questa macro struttura caratterizzata da un altezza relativa, si collocano alcuni alti edifici la cui forma e natura provengono dalla storia della fabbrica e dalle stratificazioni tipiche di questa parte di città. Ad una edificazione particolarmente compatta su via Savona si contrappongono interventi sparsi all interno dell area, che affacciano su un parco confinante con via Pesto. Via Savona 97 demonstrates how, in an industrial context, creative drive can be expressed and represented by giving life to a district that is not only trendy but also produces new ideas and innovative activities, becoming one of the area s most interesting developments. Via Savona 97 unites the world of design (with studios of designers such as Meda, Rizzato, Dordoni, Sadler, Laviani, Raggi, Puppa, King & Miranda, etc.), fashion (such as White by the English designer Neil Barrett, Pepe Jeans, Citzen of Humanity, Hydrogen, Seven Jeans, K-Way, Robe di Kappa, Acrex Italia/Avista, etc.), photography (such as Glaviano and Meneguzzo), art and advertising with the presence of sculptors and painters ateliers. Today, the area is characterised by a mix of residences, traditional production activities and innovative endeavours linked to culture, communication and image. Their workspaces have been upgraded and optimised thanks to the work of renovators and designers who have successfully experimented with new working methods here. The block s structure is largely composed of a long series of warehouses with shed roofs recently subdivided and converted for the uses already described. Around this macro structure characterised by its relatively low height, a number of taller buildings stand out with their shapes and nature that are rooted in an industrial past and the stratifications typical of this part of the city. The particularly compact construction along Via Savona contrasts with the spread interventions inside the area, which overlook a strip of green land separating it from Via Pesto. VIA SAN CRISTOFORO VIA SAVONA VIA PESTO VIA TOLSTOJ 12 13

9 BUILDING BLOCK T L edificio T è un corpo di fabbrica isolato che, in virtù della propria collocazione e destinazione d uso, assume i connotati di un volume unitario eroso al proprio interno per necessità funzionali al fine di ottenere una maggiore qualità spaziale e ambientale. E un architettura che rifugge dalla spettacolarità, da quel desiderio di sorprendere così comune agli ultimi anni dell architettura internazionale. Il progetto vuole essere un esercizio intellettuale di ricerca dell equilibrio tra il buon vivere del fruitore finale e l arricchimento dei luoghi e del paesaggio. Il risultato architettonico è condensato in un disegno apparentemente semplice ma forte di una razionalità con la quale sono stati analizzati i problemi, ordinati i presupposti tecnici e funzionali, distinte le richieste e le pretese. I caratteri fondamentali dell edificio traggono origine dalle grandi strutture industriali, campate strutturali libere per ospitare le attività più disparate, materiali industriali come il cemento e il ferro, e molta luce proveniente da immense finestre e lucernari. Le singole unità interne si distribuiscono in tre grandi blocchi separati da cavità verticali che hanno lo scopo di illuminare e aerare le parti con affacci interni. Building T is an isolated structure that, due to its location and programme, presents itself as a single volume that has been eroded on the inside for functional needs, with the aim of obtaining maximum spatial and environmental quality. This architecture shuns the spectacularity and desire to surprise of so much recent international architecture. The project strives to be an intellectual exercise in the search for equilibrium between comfortable life for the end user and enrichment of the place and landscape. The architectural result stems from an apparently simple but highly rational design. This rational aspect underlies the analysis of problems, the prioritisation of technical and functional requirements, and the distinction between requests and demands. The building s fundamental characteristics stem from large industrial sheds, structural bays free to host the widest range of activities, materials such as concrete and iron, and a lot of light flooding through enormous windows and skylights. The individual internal units are distributed in three large blocks separated by vertical cavities that allow light and air to reach the sections with inward-facing aspects. Gli spazi. Un grande vano di distribuzione centrale, articolato su rampe e passerelle metalliche, costituisce il nodo di scambio tra le unità e consente la vista del parco affacciato lungo il Naviglio. Dietro una cortina esterna apparentemente compatta si trovano in realtà una serie di vuoti realizzati con finiture di pregio come il rivestimento in doghe verticali lignee che catturano affacci e dimensioni spaziali inconsuete. Il patio in corrispondenza di via Tolstoj e arricchito dalla scultura in ferro Il labirinto realizzata dallo scultore Maria Cristina Carlini. Spaces. A large central distribution corridor, spread over metal ramps and walkways, forms the connecting element between the units and offers views of the park along the Naviglio canal. Behind the apparently compact external wall, in reality there is a series of empty spaces created with high-quality finishings, such as the cladding in vertical wooden planks that generate unusual aspects and spatial dimensions. The patio, facing Via Tolstoj, is enriched by the iron sculpture The Labyrinth by the sculptor Maria Cristina Carlini. I materiali. II tamponamento di facciata, costituito da un involucro di fibrocemento, viene interrotto da grandi vetrate a tutta altezza che conferiscono qualità (attraverso la luce) a questi spazi. Ciascuna delle unità si caratterizza per una peculiarità spaziale con introflessione di logge e patii. L unione dei tre grandi blocchi avviene attraverso dei tamponamenti composti da lamiere metalliche forate e piegate che producono fascinosi effetti di luce. In corrispondenza dei grandi vuoti a nord e ad est, invece, il rivestimento in doghe verticali lignee di parte dei fronti garantisce la privacy delle varie unità evitando un eccessiva introspezione ed ammorbidendo il carattere dell edificio in corrispondenza degli spazi di distribuzione. Questi schemi, apparentemente compatti, si rivelano dall interno come morbidi filtri che arricchiscono le relazioni dell edificio con lo spazio aperto, modulando la trasparenza dei prospetti. All eterogeneità del panorama, che costituisce una componente del fascino del luogo, si contrappongono una serie di prospettive più intime che cercano di interpretare la natura non convenzionale dell uso di questi spazi. Materials. The fibre-cement facade wall is interrupted by wide, fullheight windows that give these spaces a sense of quality through light. Each of the units has a spatially distinctive character with alcoves created by balconies and patios. The three large blocks back onto each other with walls made of perforated and folded sheet metal that produces attractive light effects. Meanwhile, the large open spaces on the north and east sides are shielded with a vertical plank cladding on the fronts to guarantee the privacy of the various units, screening views into the interior and softening the appearance of the building s distribution spaces. These schemes are apparently compact but on the inside they are like soft filters that enhance the building s relationship with open space, modulating the transparency of the elevations. The diversity of the surroundings, which in some way contributes to the area s charm, is contrasted with a series of more intimate perspectives that seek to interpret the unconventional use of these spaces

10 LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE ENVIRONMENTAL SUSTAINABILITY I principi di sostenibilità e risparmio energetico sono le linee guida che hanno portato all ottenimento della certificazione energetica di Edificio in Classe A. Nell edificio T le scelte architettoniche e materiche (pareti esterne a cappotto in fibrocemento, vetrate ad alte prestazioni, tende interne, brise-soleil), integrate nell insieme delle strategie impiantistiche, contribuiscono al più efficiente sfruttamento energetico e con conseguente riduzione dei consumi. Sustainability and energy-saving principles are the guidelines for this redevelopment project, which has led to the building s obtaining Class A energy certification. The architectural and material choices in Building T (insulated fibrecement external walls, high-performance windows, interior blinds, brise-soleils, etc), integrated with the overall plant-engineering strategies, contribute to the most efficient use of energy and a simultaneous reduction in consumption. La facciata. La facciata è realizzata con un sistema di ampie vetrate a tutt altezza, con serramenti a taglio termico e una combinazione di vetri basso emissivi e di vetri selettivi; questo per ridurre l impatto dell irraggiamento solare. L analisi ambientale dell irraggiamento solare e delle ombre (durante la giornata e le diverse stagioni) ha portato infatti all individuazione dei punti sensibili o critici, evidenziando la necessità di un ulteriore protezione delle facciate sudest e sud-ovest con vetrate che funzionano da filtro solare utilizzando vetri selettivi. The facade.the facade is composed of a glazing system fitted with wide, full-height panes, thermal breaks, and a combination of lowemission glass and spectrally selective glass. This system is employed to reduce the impact of solar irradiation. An environmental analysis of the solar irradiation and shadows (during the day and the various seasons) has led to the identification of sensitive or critical points, highlighting the need for further protection on the southeast and southwest facades with the use of selective glass that functions as a solar filter. Gli impianti. Per il condizionamento e il riscaldamento è previsto un sistema misto di pannelli radianti a pavimento e fan coil a soffitto, associato al trattamento d aria primaria preriscaldata in inverno e deumidificata e raffrescata d estate. In questo modo è possibile controllare i parametri termoclimatici delle singole unità immobiliari con massima autonomia di gestione. Ogni unita immobiliare dispone di comandi autonomi per regolare la temperatura e l umidita on demand, con appositi contatori per la misurazione dei consumi di energia termica. The plants. Heating and cooling functions are provided by a mixed system of underfloor radiant panels and ceiling-mounted fan-coil units, associated with the circulation of conditioned air that is preheated in winter and dehumidified and cooled in summer. This allows the temperature parameters of each property unit to be controlled with total autonomy. Each unit of the property has independent controls for temperature and humidity on demand, with special meters to measure consumption of thermal energy

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22 DATI RELATIVI AL FABBRICATO BUILDING DATA Dimensioni del fabbricato Lunghezza: 38 m Larghezza: 38 m Building dimensions Length: 38 m Width: 38 m Altezza del fabbricato Altezza media fronti: 15,2 m Altezza massima: 22 m Building height Average facade height: 15,2 m Max building height: 22 m Numero di piani Interrati: 2 Fuori terra: 5 Number of floors Basement levels: 2 Above - ground levels: 6 Superficie del fabbricato Superficie lorda complessiva: 9860 mq Floor area Gross built area: 9,860 sqm Volume del fabbricato Volume totale (VVPP): ca mc Building construction volume Volume: ca cu.m Rivestimenti di facciata Pannelli in cemento fibrorinforzato Lamiera in zinco-titanio piegata e forata Brise-soleil in doghe di legno ricomposto Facade Materials Fibre-reinforced cements panles Zinc-titanium sheet metal, folded and perforated Brise-soleils in wood composite planks Finiture interne Spazi comuni. Pavimentazioni in cemento lisciato e resinato, rivestimenti in doghe di cemento fibrorinforzato e cartongesso, controsoffitto in cartongesso. Parapetti in lamiera in corrispondenza delle scale e parapetti di cristalo lungo le passerelle di distribuzione. Rivestimento ascensori in lamiera di zinco-titanio Laboratori. Pavimentazioni in cemento lisciato e resinato, rivestimenti in doghe di cemento fibrorinforzato e cartongesso, controsoffitto in cartongesso. Parapetti in lamiera in corrispondenza delle scale e parappetti in cristallo lungo le passerelle di distribuzione Interior finishing Communal spaces. Floors in smooth concrete with resin coating, cladding in fibre-reinforced concrete slans and plasterboard, false celings in plasterboards. Parapets in sheet metal for the stairs and in glass along the distribution walkways Elevator cladding in zinc-titanium sheet metal Workshops. Floors in smooth concrete with resin coating, cladding in fibre-reinforced concrete slabs and plasterboard, false celings in plasterboards. Parapets in sheet metal for the stairs and in glass along the distribution walkways 40 41

23 PIANO -1 / BASEMENT FLOOR -1 L 001 L 002 L 003 L 005 L 004 PIANO -2 / BASEMENT FLOOR -2 BOX 009 BOX 008 BOX 007 BOX 006 BOX 005 BOX 004 BOX 003 BOX 002 BOX 001 BOX 010 BOX 011 BOX 019 BOX 020 BOX 021 BOX 022 BOX 023 BOX 012 BOX 024 BOX 013 BOX 014 BOX 016 BOX 017 BOX 018 BOX 015 BOX 025

24 PIANO +1 / FIRST FLOOR L 006 L 007 L 008 L 010 L 009 PIANO +0 / GROUND FLOOR L 001 L 002 L 003 L 005 L 004 VIA TOLSTOJ

25 PIANO +3 / THIRD FLOOR L 016 L 012 L 013 L 018 L 017 PIANO +2 / SECOND FLOOR L 011 L 012 L 013 L 015 L 014

26

27 PIANO +5 / FIFTH FLOOR L 021 L 020 PIANO +4 / FOURTH FLOOR L 019 L 020

28

29 SEZIONE TRASVERSALE / CROSS SECTION

30 RELAZIONE TECNICA Le scelte tecniche relative ai materiali utilizzati per la costruzione sono volte al rispetto dei criteri di eco-compatibilità in quanto plusvalore dell opera. Nel rispetto dei canoni del risparmio energetico, le soluzioni termotecniche applicate rispondono agli standard di certificazione che caratterizzano i manufatti di classe A. Nel medesimo tempo i materiali impiegati per la realizzazione dell edificio sono accuratamente scelti in base ai principi per la sostenibilità ambientale. Struttura. II fabbricato è composto da un unico corpo di fabbrica strutturalmente indipendente, formato da 2 piani interrati e da 4 piani fuori terra oltre a 2 piani arretrati sui fronti nord-sud. II secondo piano interrato è destinato ad autorimessa mentre il primo piano interrato ospita alcuni laboratori. L altezza netta interna dei laboratori fuori terra è di m 3,00 a cui si aggiunge un controsoffitto per la distribuzione impiantistica di cm 30 e la soletta di cm 40: l altezza di interpiano è quindi di m 3,70. La distribuzione verticale dell edificio è articolata in un corpo scala centrale che parte dal livello -2 e raggiunge il livello +3 e da un corpo scala adiacente che collega i piani dal livello PT fino al livello +4. Il blocco degli ascensori dal 2 livello interrato distribuisce tutti i livelli sino al 4 livello fuori terra. Lo schema strutturale prevede il rispetto della Normativa Antisismica, ed un sovraccarico utile delle solette di 600 Kg/mq. Murature. I tamponamenti perimetrali esterni ai piani fuori terra sono costituiti da parete di 49,5 cm di spessore composta da cappotto esterno con pannellatura esterna a vista, da blocchi di mattoni forati tipo Poroton da 20 cm e da una contro parete interna costituita da doppia lastra di CG con relativa intercapedine di 13 cm, con isolamento termoacustico. Controsoffitti. L atrio di ingresso al piano terra, attraverso il quale si distribuiscono i percorsi verticali, con i relativi sbarchi scala ed ascensori e controsoffittato con lastre di cartongesso. Le logge esterne alle unità immobiliari sono controsoffittate con lastre di cartongesso tipo Aquapanel. Tutte le unità immobiliari sono controsoffittate con lastre che prevedono l inserimento di bocchette longitudinali tramite gole per l immissione e la ripresa dell aria. Pavimenti. I pavimenti dell atrio di ingresso, degli sbarchi degli ascensori/blocchi scale, ed i pavimenti dei locali tecnici/depositi al livello primo piano interrato, sono finiti con un pavimento industriale di cemento lisciato, armato con rete elettrosaldata, verniciato con pittura epossidica. II pavimento del piano -2, riservato ai box è di tipo industriale realizzato in cemento, con rete in acciaio elettrosaldato, verniciato con pittura epossidica. La rampa di accesso è prevista con finiture in Durocrete a spina di pesce, completa di griglie di drenaggio in acciaio. Il pavimento delle unità immobiliari e in resina epossidica spatolata, verniciata opaca. II percorso di accesso agli ingressi pedonali dell edificio e costituito da doghe di legno ricomposto tipo Werzalit su opportuna sottostruttura; lo stesso pavimento è previsto per logge e terrazzi. Rivestimenti di facciata - Serramenti esterni e interni. La facciata dell edificio è composta da un involucro realizzato in lastre di cemento fibrorinforzato tipo GRC grigio medio e da pannelli di lamiera in zinco-titanio forata e piegata pre-patinata tipo V.M.Zink, spessore 2.00 mm. Tale involucro, assecondando l esposizione della facciata e la relazione con i tamponamenti ed i volumi dell edificio, è dotato di un pattern di fori filtranti di opportune dimensioni. Le caratteristiche prestazionali della facciata per quanto riguarda le murature esterne sono: trasmittanza termica U= ca W/mq*K. In corrispondenza ai patii interni l involucro della facciata dell edificio articola il proprio linguaggio compositivo attraverso l applicazione di un rivestimento in doghe di legno ricomposto tipo Werzalit, adeguatamente distanziati e ancorati alla struttura dell edificio. Tale rivestimento, oltre a fungere da brise soleil per alcune delle unità con affaccio a sud, scherma i vani di distribuzione che affacciano sui patii e impedisce l introspezione tra le diverse unità. I serramenti di facciata, porte e finestre, sono previsti con telaio in alluminio, verniciato a polvere. Sono previste due tipologie di aperture: aperture a battente per le parti vetrate a filo con l involucro dell edificio e porte scorrevoli per le aperture verso i loggiati. Sono previsti vetri chiari a bassa emissione radiante, a singola camera riempita con gas inerte, con lastra esterna temperata e con lastra interna stratificata. Il loro K termico stimato è di 1,4 W/m2*K. Le superfici vetrate dell edificio nelle singole unità immobiliari, ove non sono previsti brise-soleil, sono provviste di sistema frangisole interno composto da tenda in tessuto avvolgibile su rullo motorizzato. I parapetti delle logge ai vari livelli, delle terrazze, delle intercapedini e delle rampe al piano terreno sono previsti in vetro stratificato extrachiaro senza telai in vista, con applicazione di una luce lineare esterna che consente una pregevole visione notturna. Gli accessi. Gli accessi all edificio sono previsti dall interno del comparto a nord, attraverso una porta in cristallo, protetta da un rivestimento in lamiera pressopiegata e forata a disegno e lungo via Tolstoj a est, attraverso un portone di accesso pedonale realizzato in lamiera, nonché da una porta in cristallo di sicurezza. Un ulteriore ingresso è previsto dal lato a sud. Impianto ascensore e vani scala. L edificio è dotato di un doppio sistema di elevazione composto da un ascensore della portata di 320 kg-n 4 persone, con porte di luce netta di 800x2100 cm e da un montacarichi della portata di 630 Kg-n 8 persone, con porte di luce netta 900x2100 cm, che soddisfa la normativa disabili DM 236. I due impianti sono chiusi in un vano in c.a. rivestito in lamiera metallica. La manovra dei due ascensori e separata con bottoniere di piano non in comune in modo tale che, in caso di necessità, venga chiamato ed arrivi al piano l impianto per disabili/trasporto merci. Impianti. Le caratteristiche costruttive del fabbricato, le pareti esterne a cappotto, i particolari serramenti prescelti di mm 38 di spessore con camera d aria, i particolari rivestimenti esterni con funzione di brise soleil, i pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria ed, infine, le scelte impiantistiche previste, rispondono agli standard di certificazione dell edificio in CLASSE A. Climatizzazione. Per il riscaldamento ed il condizionamento delle unità immobiliari è previsto un sistema misto, studiato in funzione delle esigenze di risparmio energetico, in grado di controllare i parametri termoclimatici delle singole unità immobiliari e consentendo quindi la massima autonomia di gestione da parte degli utenti. Nello specifico sarà utilizzato un sistema di riscaldamento e raffrescamento a pannelli radianti a pavimento e raffrescamento attraverso fan coil, associato al trattamento di aria primaria, immessa negli ambienti nelle proporzioni di 2 volumi/ora a tasso costante. L aria primaria, immessa nelle unità immobiliari attraverso canalizzazioni poste nel controsoffitto con bocchette lineari perimetrali, in inverno sarà preriscaldata, mentre in estate sarà deumidificata e raffrescata in modo da integrare l azione dei pannelli radianti ed assicurare un elevato grado di comfort termico. L area primaria è pretrattata ed è dotata di scambiatori di calore per il recupero di energia anche ai fini del risparmio energetico. Questi scambiatori di calore centralizzati assolvono anche alla funzione di filtrazione rimuovendo il particolato atmosferico mediante un doppio stadio di filtri (G4+F8). Il controllo di temperatura e umidità dell aria primaria immessa in ogni unità immobiliare è realizzato mediante termoconvettori posti nel controsoffitto del blocco servizi, con comando autonomo per ciascuna unità in modo da assicurare le possibilità di regolazione della temperatura on demand. Appositi contatori misurano i consumi di energia termica per riscaldamento e raffrescamento delle singole unità immobiliari. Impianto elettrico. Le singole unità immobiliari sono dotate di impianto elettrico di distribuzione/collegamento ai punti di utilizzo previsti. Al quadro elettrico, presente in ogni unità immobiliare, è collegato un impianto di illuminazione di base realizzato con tubi fluorescenti disposti nella gola perimetrale del controsoffitto. Dallo stesso quadro elettrico sono alimentate le prese di corrente dislocate lungo le pareti. Oltre all impianto base sono state realizzate numerose vie cavi per energia elettrica e trasmissione dati, predisposte per raggiungere il maggior numero di punti all interno dell unità immobiliare: grazie a questa predisposizione l utente ha la possibilità di personalizzare al meglio l impianto, in funzione delle proprie esigenze. Le unità immobiliari sono dotate, infine, di collegamenti con antenna satellitare posta in copertura. Impianto idrico-sanitario. Le singole unità immobiliari sono dotate di impianto idrico di alimentazione dei blocchi servizi, delle zone di cottura e dei terrazzi esterni. Sono altresì previste delle predisposizioni idriche per eventuali ulteriori esigenze. L acqua calda sanitaria è prodotta da pannelli solari in copertura che integrano quella prodotta in Centrale Termica in modo da consentirne significativi risparmi energetici. I consumi idrici di acqua calda ed acqua fredda sono contabilizzati individualmente per ogni unità immobiliare. Un impianto di addolcimento a resine consentirà inoltre di ridurre la durezza dell acqua. Tende interne. Le unità immobiliari sono dotate di tende interne a rullo oscuranti elettrificate in corrispondenza delle ampie vetrate previste in facciata, ove non sono presenti altri elementi brise-soleil. Le tende sono avvolgibili in apposita apparecchiatura posta nel controsoffitto. Questa previsione progettuale è volta ad assicurare il necessario comfort ed altresì ad assicurare l omogeneità estetica del fabbricato. Impianto videocitofonico. Le unità immobiliari sono dotate di impianto videocitofonico collegato con gli ingressi del fabbricato (interno e da via Tolstoj), nonché da impianto citofonico collegato con l ingresso al Complesso Immobiliare di via Savona 97. Impianto di allarme. Le unità immobiliari sono dotate di predisposizione di impianto di allarme (volumetrico e antintrusione) collegato ad apparecchiature esterne previste con criteri di omogeneità estetica

E01. edilizia scolastica E 0.01. su misura. scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym

E01. edilizia scolastica E 0.01. su misura. scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym edilizia scolastica E 0.01 scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym Qualità mirata al comfort degli ambienti, alla percezione dei materiali e dei

Dettagli

r e s i d e n z a / h o u s e s p i c c o n o

r e s i d e n z a / h o u s e s p i c c o n o residenza / houses p i c c o n o LA STORIA / History Gli immobili in vendita si trovano all interno di una azienda agricola di ben 400 ettari costituita da estesi campi coltivati inseriti in ampie zone

Dettagli

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES UNA GAMMA DEDICATA Rollbox 40 e 60 sono tende a rullo filtranti ed oscuranti specifiche per installazione diretta senza foratura su serramenti in alluminio.

Dettagli

PORTA A BATTENTE. Swing door

PORTA A BATTENTE. Swing door new sinea 16 porta a battente. swing door 17 PORTA A BATTENTE Swing door Intelligente equilibrio di tecnica, funzionalità e design: espressione di una filosofia rigorosa e minimale degli arredi dove estetica

Dettagli

COMMERCIO COMMERCE. CAROSELLO, Carugate - Centro commerciale. MERITALIA, Milano - Show room

COMMERCIO COMMERCE. CAROSELLO, Carugate - Centro commerciale. MERITALIA, Milano - Show room COMMERCIO COMMERCE CAROSELLO, Carugate - Centro commerciale MERITALIA, Milano - Show room 2 4 1 Eurocommercial Properties Ampliamento Centro Commerciale Carosello Carugate (Milano) 2.2 D AT I D I P R O

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

Il clima ideale? RDZ. The Ideal Climate? RDZ. Sistemi radianti a pavimento, soffitto e parete. Radiant Floor, Ceiling, Wall Systems.

Il clima ideale? RDZ. The Ideal Climate? RDZ. Sistemi radianti a pavimento, soffitto e parete. Radiant Floor, Ceiling, Wall Systems. Il clima ideale? RDZ The Ideal Climate? RDZ Sistemi radianti a pavimento, soffitto e parete. RDZ, azienda leader in Italia nei sistemi radianti di riscaldamento e raffrescamento, certificata ISO 9001:2008,

Dettagli

COMMERCIAL TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO COMMERCIALE TIGNÉ POINT

COMMERCIAL TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO COMMERCIALE TIGNÉ POINT TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO E TIGNÉ POINT The project is related to a roofed area of 50,000 m², with approximately 100,000 m³ of retail space, a supermarket, a football court on the roof terrace

Dettagli

The spaces, with their modern and efficient design, are flexible and can be easily adapted to a range of layouts.

The spaces, with their modern and efficient design, are flexible and can be easily adapted to a range of layouts. L immobile the building Lorenteggio255, inserito con armonia all interno del sistema a torri presente oggi nel quadrante sud-ovest di Milano, si contraddistingue per la sua particolare forma architettonica,

Dettagli

Ino-x. design Romano Adolini

Ino-x. design Romano Adolini Ino-x design Romano Adolini Nuovo programma placche Ino-x design Romano Adolini OLI, importante azienda nel panorama nella produzione di cassette di risciacquamento, apre al mondo del Design. Dalla collaborazione

Dettagli

SCATTER Caratteristiche generali General features

SCATTER Caratteristiche generali General features 141 Caratteristiche generali General features I destratificatori elicoidali serie scatter, sono adatti a distribuire, nella stagione invernale, volumi d aria in medi e grandi ambienti, come capannoni,

Dettagli

INTERIOR DESIGN INTERNI

INTERIOR DESIGN INTERNI INTERNI CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Cooperativo Bank Cost: 3 525 000 Architectural, Structural and

Dettagli

FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ

FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ ЗATEHEHИЯ I frangisole esterni sono studiati per ridurre il carico termico sugli edifici. In alcuni casi, specifiche leggi impongono il loro utilizzo.

Dettagli

nero Leonardo Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Commercializzato da: Consulenti Immob Inte

nero Leonardo Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Commercializzato da: Consulenti Immob Inte nero Leonardo Commercializzato da: Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Consulenti Immob Inte Nero Leonardo Parco Leonardo Edificio direzionale, progettato

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

PARETI DIVISORIE partition walls PARISOL

PARETI DIVISORIE partition walls PARISOL PARETI DIVISORIE partition walls PARISOL 4 PARISOL PARETI DIVISORIE Parisol partition walls PARISOL è un sistema di partizioni mobili all avanguardia, frutto di più di settanta anni di esperienza garantiscono

Dettagli

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella.

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella. MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL / The new wall lamps S, L, XL MAIL è la nuova collezione di applique a luce indiretta disegnata da Alberto Saggia e Valerio Sommella. I designer ALBERTO SAGGIA nasce a Novara

Dettagli

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

Diffusori ad alta induzione a geometria variabile High induction diffuser variable geometry

Diffusori ad alta induzione a geometria variabile High induction diffuser variable geometry Diffusori ad alta induzione a geometria variabile High induction diffuser variable geometry PRESENTAZIONE - OVERVIEW DESCRIZIONE Diffusori ad alta induzione, a geometria variabile mediante regolazione

Dettagli

Metti al centro il tuo business

Metti al centro il tuo business Metti al centro il tuo business Focus on your business Logistic Center Bagni di Tivoli Via Martellona, Bagni di Tivoli - Roma I numeri Il complesso immobiliare è costituito da 2 edifici ad uso magazzino

Dettagli

ARMADI E CONTENITORI CUPBOARDS AND CABINETS ARMADI E CONTENITORI / CUPBOARDS AND CABINETS

ARMADI E CONTENITORI CUPBOARDS AND CABINETS ARMADI E CONTENITORI / CUPBOARDS AND CABINETS ARMADI E CONTENITORI CUPBOARDS AND CABINETS ARMADI E CONTENITORI / CUPBOARDS AND CABINETS STOCCAGGIO MATERIALI / MATERIALS STORAGE Armadi e mobiletti sono destinati allo stoccaggio di materiali. L ampia

Dettagli

Profile Products DESIGNBOOK THINK INNOVATIVE LABORATORY SOLUTIONS

Profile Products DESIGNBOOK THINK INNOVATIVE LABORATORY SOLUTIONS Profile Products DESIGNBOOK THINK INNOVATIVE LABORATORY SOLUTIONS ITALIANO / ENGLISH ARMADI E CONTENITORI CUPBOARDS AND CABINETS ARMADI E CONTENITORI / CUPBOARDS AND CABINETS STOCCAGGIO MATERIALI / MATERIALS

Dettagli

Partition walls a new concept for working spaces

Partition walls a new concept for working spaces LE PARETI UN SPAZIO DI LAVORO TUTTO NUOVO Partition walls a new concept for working spaces LAEZZA INDUSTRIA MOBILI UFFICIO Progettare in libertà: libertà nella scelta dei colori, libertà nella scelta della

Dettagli

Pavimenti e scale in legno

Pavimenti e scale in legno Catalogo fotografico delle realizzazioni più recenti di pavimenti e scale in legno - Photographic catalogue of the most recent wooden floor and stairs arrangements Pavimenti e scale in legno 02 I 03 sommarivascalepavimenti.it

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

magazine BAGNO E ACCESSORI APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE 24 ORE BUSINESS MEDIA SRL - ISSN 0392-2723 Contiene I.P. e I.R.

magazine BAGNO E ACCESSORI APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE 24 ORE BUSINESS MEDIA SRL - ISSN 0392-2723 Contiene I.P. e I.R. 235 BAGNO E ACCESSORI Il Sole 24 ORE Business Media Srl Sede operativa Via Granarolo 175/3 48018 Faenza (Ra) Anno XXXV 235 Aprile - Maggio 2009 Bimestrale 6.20 ISSN 0392-2723 APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE

Dettagli

Tortona 37. Fondo Creative Properties - Duemme SGR. Milan. May 2009. Area (I) Matteo Thun

Tortona 37. Fondo Creative Properties - Duemme SGR. Milan. May 2009. Area (I) Matteo Thun Publication Language 144 / 149 Italian Product / Project Tortona 37 - Mixed Use Buildings Via Appiani 9 20121 Milano Tel. + 39 02 655 69 11 Facsimile + 39 02 657 06 46 www.matteothun.com mail@matteothun.com

Dettagli

CUBE. Bench piano unico con contenitore di servizio Bench made by unique top on low service cabinet

CUBE. Bench piano unico con contenitore di servizio Bench made by unique top on low service cabinet Bench piano unico con contenitore di servizio Bench made by unique top on low service cabinet Scrivania con contenitore di servizio Desk on low service cabinet Scrivania con contenitore di servizio Desk

Dettagli

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro.

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro. -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Adolfo Martinez, Ivana Serizier Moleiro / Dichotomy Works Città Milano Provincia MI Biografia Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione

Dettagli

Scheda Tecnica Space

Scheda Tecnica Space Scheda Tecnica Space Space Design: Isao Hosoe Space è un sistema di pareti dotato della massima adattabilità. Organico e avvolgente, il sistema di pannelli offre un mix suggestivo, armonico e combinato

Dettagli

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS I sistemi mod. i-léd SOLAR permettono di alimentare un carico sia in bassa tensione 12-24V DC, sia a 230v AC, tramite alimentazione

Dettagli

Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers

Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers WORLD OFFICE FORUM 19 October 2011 Milan Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers Arch. Massimo Roj Progetto CMR nasce nel 1994 dall'incontro di professionisti con

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

MAIL S, MAIL, MAIL L, MAIL XL MAIL COLLECTION

MAIL S, MAIL, MAIL L, MAIL XL MAIL COLLECTION MAIL MAIL S, MAIL, MAIL L, MAIL XL MAIL COLLECTION MAIL SMALL MAIL MAIL LARGE MAIL EXTRA LARGE ALBERTO SAGGIA & VALERIO SOMMELLA THE DESIGNERS ALBERTO SAGGIA nasce a Novara nel 1978. Laureatosi nel 2004

Dettagli

NUOVO POLO PRODUTTIVO NEW PRODUCTION PLANT

NUOVO POLO PRODUTTIVO NEW PRODUCTION PLANT NUOVO POLO PRODUTTIVO NEW PRODUCTION PLANT GRID S.p.A. SESTO SAN GIOVANNI (MILANO) - ITALY CONCEPTUAL VIEWS AND ELEVATION FOR BUILDING B: FACADE STUDIES 26.02.2014 INDICE INDEX 1. INTRODUZIONE INTRODUCTION

Dettagli

SOLUZIONI ELETTRIFICATE ELECTRICAL SOLUTIONS

SOLUZIONI ELETTRIFICATE ELECTRICAL SOLUTIONS SOLUZIONI ELETTRIFICATE ELECTRICAL SOLUTIONS CABO ELECTRIC, S.L. Riera Coma Fosca, 1b (Can Sans). 08328 Alella Barcelona Tel. +34 93 540 25 44 Fax +34 93 5557670 www.caboelectric.com Soluzioni elettrificate

Dettagli

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Jp MS 4 LINEA 4 MS MS LINEA LINEA Tx4 Tx Tx Tx BUSREP S Jp Jp LINEA GND +,8 Jp4 BUSREP Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Edizione/Edition.

Dettagli

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi SEGATO ANGELA Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi Designing and manufacturing dies for sheet metal and metal forming for third parties. Segato Angela,

Dettagli

ALADIN Design Piero Lissoni

ALADIN Design Piero Lissoni SLIDING SYSTEM Il sistema scorrevole Aladin è composto da un binario regolabile a una o più vie, contenuto in una trave d alluminio con fissaggio a parete o a soffitto, incassata nel cartongesso o sospesa.

Dettagli

ASSER l infisso in alluminio per eccellenza

ASSER l infisso in alluminio per eccellenza ASSER l infisso in alluminio per eccellenza I nostri prodotti e le nostre realizzazioni... 1alcune delle nostre realizzazioni... ASSER da sempre è sensibile all importante connubio qualità-risparmio energetico.

Dettagli

DIVA DIVA. Arredo 3 s.r.l. Via Moglianese, 23-30037 Scorzè (Venezia) telefono 041.5899111 - fax 041.5899130 www.arredo3.com e-mail: arredo3@arredo3.

DIVA DIVA. Arredo 3 s.r.l. Via Moglianese, 23-30037 Scorzè (Venezia) telefono 041.5899111 - fax 041.5899130 www.arredo3.com e-mail: arredo3@arredo3. DIVA DIVA Arredo 3 s.r.l. Via Moglianese, 23-30037 Scorzè (Venezia) telefono 041.5899111 - fax 041.5899130 www.arredo3.com e-mail: arredo3@arredo3.it DIVA DIVA, CUCINA DALL ESTETICA SEMPLICE E LINEARE

Dettagli

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION Company Profi le DAL 1969 Since 1969 La Spaziale S.p.A. è stata fondata nel 1969 da persone con una esperienza realizzata sin dal 1947 nel settore

Dettagli

Pamplona - Spain Ubarmin Clinic Clinica Ubarmin

Pamplona - Spain Ubarmin Clinic Clinica Ubarmin Pamplona - Spain Ubarmin Clinic Clinica Ubarmin Surgical units, intensive care units and recovery care units made with self-loading prefabricated systems with cladding panels in: ASEPSI ANTIBACTERIAL SMS

Dettagli

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre utilizzato per la creazione di foto digitali a colori ad alta defi nizione e per il rilevamento dei dati dimensionali. Per ogni lastra

Dettagli

TODI-IMMOBILIARE.it DIMORA CHIARAVALLE. Immobili di prestigio in Umbria Real Estate agency in Umbria. Mq 220 5 4. Rif. CS142. Euro 900.

TODI-IMMOBILIARE.it DIMORA CHIARAVALLE. Immobili di prestigio in Umbria Real Estate agency in Umbria. Mq 220 5 4. Rif. CS142. Euro 900. Rif. CS142 DIMORA CHIARAVALLE Euro 900.000 L elegante sala da pranzo completamente decorata / The elegant dining room fully decorated Mq 220 5 4 Todi - Centro storico, a pochi passi dalla Piazza principale,

Dettagli

COMPANY INFORMATION INTERIOR PROJECTS

COMPANY INFORMATION INTERIOR PROJECTS COMPANY INFORMATION INTERIOR PROJECTS denominazione società company name COM-VARESE S.r.l. sede amministrativa e operativa administrative and operational headquarters VIA MORAZZONE 2-21100 VARESE - ITALY

Dettagli

RESIDENZIALE RESIDENTIAL

RESIDENZIALE RESIDENTIAL RESIDENZIALE RESIDENTIAL ORTI ANTICHI, Milano - Complesso residenziale NUOVO PORTELLO, Milano - Complesso residenziale SANTA GIULIA, Milano - Complesso residenziale 2 3 4 1 Europarisorse - Savoia Properties

Dettagli

Custom Lighting Design 2015

Custom Lighting Design 2015 Custom Lighting Design 2015 ESL è un azienda dinamica che esprime la propria professionalità nella creazione di prodotti custom nel mondo dell illuminazione e design realizzando prodotti funzionali, suggestivi,

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

MILANO VIALE STELVIO

MILANO VIALE STELVIO MILANO VIALE STELVIO VENDITA O LOCAZIONE INTERO STABILE USO UFFICIO/COMMERCIALE DI 2.600 MQ TOTALI SALE OR RENT OF AN ENTIRE BUILDING FOR OFFICE/COMMERCIAL USE, WITH A TOTAL SURFACE AREA OF 2,600 SQM TEL.

Dettagli

CONTROTELAI E SOLUZIONI PER PORTE PERSIANE E GRATE SCORREVOLI A SCOMPARSA SLIDING SOLUTION FOR DOORS,SHUTTERS AND GRATINGS TO DISAPPEAR

CONTROTELAI E SOLUZIONI PER PORTE PERSIANE E GRATE SCORREVOLI A SCOMPARSA SLIDING SOLUTION FOR DOORS,SHUTTERS AND GRATINGS TO DISAPPEAR Mito s.r.l. Tavullia (PU) TEL. +39 07.47630 FAX +39 07.476408 www.mito.it mito@mito.it CONTROTELAI E SOLUZIONI PER PORTE PERSIANE E GRATE SCORREVOLI A SCOMPARSA SLIDING SOLUTION FOR DOORS,SHUTTERS AND

Dettagli

FISSAGGI FIXING. per FOTOVOLTAICO PHOTOVOLTAIC. systems

FISSAGGI FIXING. per FOTOVOLTAICO PHOTOVOLTAIC. systems FISSAGGI per FOTOVOLTAICO PHOTOVOLTAIC FIXING systems 40 Dal Since GL Locatelli produce ancoraggi per gli impianti fotovoltaici. GL Locatelli designs anchor structures for photovoltaic systems. Ufficio

Dettagli

Quadra Key Residence. Aparthotel in Florence

Quadra Key Residence. Aparthotel in Florence Quadra Key Residence Aparthotel in Florence Ottimo per qualsiasi tipo di soggiorno, QUADRA KEY RESIDENCE, nasce nel Settembre 2006 e si amplia nel Gennaio 2008 per un totale di 58 appartamenti. Il residence

Dettagli

ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors

ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors Censimento e monitoraggio dei consumi energetici e comportamento dei cittadini Controllo Energetico dei Consumi degli Edifici Monitoraggio

Dettagli

LIGHTING SOLUTIONS. www.eko-s.com

LIGHTING SOLUTIONS. www.eko-s.com LIGHTING SOLUTIONS www.eko-s.com Eko-s Lighting solutions Con più di quarant anni di esperienza nel settore illuminotecnico, proponiamo una nuova linea di prodotti a tecnologia LED in ambito civile e industriale.

Dettagli

S U R F A C E. 3D Surface Srl

S U R F A C E. 3D Surface Srl S U R F A C E 3D Surface Srl Via dei Confini 228 50013, Capalle, Campi Bisenzio Firenze Email. info@3dsurface.it Telephone. +39 055 0123384 www.3dsurface.it made in Italy 3D SURFACE S.r.l. è una nuova

Dettagli

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO NOVAITALY by MELPORT DESIGNER Giacomo Melpignano STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO GENERAL CONTRACTOR - INDUSTRIAL DESIGN 1 2 NOVAITALY

Dettagli

2 Filomuro STILL. 24 Mitika _ PIANA. 32 Mitika _ ALFA. 44 Mitika _ ARTIKA. Design Massimo Luca

2 Filomuro STILL. 24 Mitika _ PIANA. 32 Mitika _ ALFA. 44 Mitika _ ARTIKA. Design Massimo Luca 2 Filomuro STILL 24 Mitika _ PIANA 32 Mitika _ ALFA 44 Mitika _ ARTIKA Design Massimo Luca 2 3 Filomuro STILL Porta filomuro con applicazione su muratura o cartongesso. Lo stipite può essere installato

Dettagli

e-mail: comm1@maspero.com (vendite italia)

e-mail: comm1@maspero.com (vendite italia) MASPERO ELEVATORI S.P.A. Viale dello Sport - 22070 Appiano Gentile (CO) Italy Tel +39 031 3531.211 Fax +39 031 3531.255 www.maspero.com e-mail: comm@maspero.com (export dept.) e-mail: comm1@maspero.com

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Alessandra Meacci Città Abano Terme Provincia Padova Biografia Mi sono laureata in Architettura a Venezia nel 2005, e dal febbraio 2006 collaboro

Dettagli

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti.

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. La gamma NAUTILUS, nata dall esperienza maturata dalla nostra azienda in oltre 36 anni di attività nella progettazione e produzione di sistemi di

Dettagli

Sever Maison rappresenta un nuovo concetto e una nuova proposta, nell ambito delle forniture Contract.

Sever Maison rappresenta un nuovo concetto e una nuova proposta, nell ambito delle forniture Contract. INTERIOR DESIGN Sever Maison rappresenta un nuovo concetto e una nuova proposta, nell ambito delle forniture Contract. L esperienza di una squadra giovane e dinamica con la volontà di esaudire le esigenze

Dettagli

april 7-13, 2014 FUORISALONE SUPERSTUDIO PIÙ VIA TORTONA 27 MILANO T H E N E W D E L I G H T F U L

april 7-13, 2014 FUORISALONE SUPERSTUDIO PIÙ VIA TORTONA 27 MILANO T H E N E W D E L I G H T F U L april 7-13, 2014 FUORISALONE SUPERSTUDIO PIÙ VIA TORTONA 27 MILANO T H E N E W D E L I G H T F U L Sustainable technologies Modular design Contract architecture Live Work Exhibit Enjoy Il progetto sviluppato

Dettagli

INDUSTRIA METALMECCANICA

INDUSTRIA METALMECCANICA INDUSTRIA METALMECCANICA CARANNANTE INDUSTRIA METALMECCANICA CARANNANTE INDUSTRY Esperienza, costante ricerca tecnica e personale qualificato ci consentono di offrire eccellenti soluzioni d avanguardia

Dettagli

LAGO DI LUGANO - MAROGGIA

LAGO DI LUGANO - MAROGGIA LAGO DI LUGANO - MAROGGIA RESIDENZA FORTUNA APPARTAMENTO VISTA LAGO 4.5 LOCALI DESCRIZIONE LOCATION: La posizione privilegiata in una delle aeree più tranquille della riva sul lago di Lugano è una delle

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO L intervento edilizio consiste nella costruzione di un edificio residenziale composto da: Un piano interrato adibito a cantinole di pertinenza degli appartamento

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

technology alsistem.com

technology alsistem.com Il sistema integrato infisso/finestra + tenda da sole oscurante. Semplice da installare, grazie ad una vasta gamma di colori e soluzioni, è un elemento d arredo, di gestione della luce solare e della privacy.

Dettagli

Linear. COLONNINE Bollards

Linear. COLONNINE Bollards Linear La luce nell illuminazione residenziale assolve compiti di indicazione di passaggi pedonali, di delimitazione di spazi, scenografi e di luce nei giardini e non per ultimo di sicurezza. La famiglia

Dettagli

ROLLBOX TOTAL TECHNOLOGY MOTTURA.COM

ROLLBOX TOTAL TECHNOLOGY MOTTURA.COM ROLLBOX TOTAL TECHNOLOGY MOTTURA.COM ROLLBOX ROLLBOX 145-745-165-185 UNA GAMMA COMPLETA Rollbox è la gamma completa di tende a rullo tecnologiche indicate per ogni genere di finestra; dall anta singola,

Dettagli

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling MULTIEDGE Range w.t. 6-60 mm (2/8 2 3/8 ) Macchina compatta e versatile, dalle poliedriche funzionalità, quali splaccatura, intestatura e smussatura di lamiere. Compact and versatile machine with a wide

Dettagli

OUTDOOR WINDPROOF TECHNOLOGY MOTTURA.COM

OUTDOOR WINDPROOF TECHNOLOGY MOTTURA.COM OUTDOOR WINDPROOF TECHNOLOGY MOTTURA.COM PLUS 1 OUTDOOR & Rollbox non sono solo protezioni solari outdoor ma anche complementi d arredo di design semplice e lineare quando sono utilizzati all interno.

Dettagli

CATALOGO 2013 2013. Gamma Classic da pg. 3 a pg. 14 Gamma Inox da pg. 15 a pg. 16 Gamma Wood da pg. 17 a pg. 18 Gamma Stone da pg. 19 a pg.

CATALOGO 2013 2013. Gamma Classic da pg. 3 a pg. 14 Gamma Inox da pg. 15 a pg. 16 Gamma Wood da pg. 17 a pg. 18 Gamma Stone da pg. 19 a pg. CATALOGO 2013 2013 CATALOG Gamma Classic da pg. 3 a pg. 14 Gamma Inox da pg. 15 a pg. 16 Gamma Wood da pg. 17 a pg. 18 Gamma Stone da pg. 19 a pg. 20 Le immagini sono indicative e possono variare in virtù

Dettagli

» N R U T A S R E V 20

» N R U T A S R E V 20 VERSATURN 20 versaturn Modulo cablato integrato a scomparsa girevole Built-in power retractable swiveling system VERSATURN È UN SISTEMA DI CABLAGGIO ELETTRICO E DATI MULTIFUNZIONE CORREDATO DA UN SISTEMA

Dettagli

LE LINEE GUIDA. La qualità degli audit energetici Check up energetici sugli edifici industriali. Distretto del Coltello di Maniago

LE LINEE GUIDA. La qualità degli audit energetici Check up energetici sugli edifici industriali. Distretto del Coltello di Maniago LE LINEE GUIDA La qualità degli audit energetici Check up energetici sugli edifici industriali Distretto del Coltello di Maniago geom. Giorgio Bertoli Maniago 18 marzo 2014 PRESENTAZIONE DEI RISULTATI

Dettagli

Antonio Citterio and Partners with Beretta Associati Ermenegildo Zegna Holditalia 16.200 m 2

Antonio Citterio and Partners with Beretta Associati Ermenegildo Zegna Holditalia 16.200 m 2 3 6 MILANO, italy SEDE ERMENEGILDO ZEGNA ERMENEGILDO ZEGNA headquarters PROGETTAZIONE / ARCHITECT COMMITTENTE / CLIENT SUPERFICIE LORDA GROSS FLOOR AREA ANNO DI COMPLETAMENTO YEAR OF COMPLETION MATERIALI

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

106 Esterni. 10.24 x 5.9 in. Wall. outdoor

106 Esterni. 10.24 x 5.9 in. Wall. outdoor Liu wall Liu è un apparecchio per illuminazione da parete per esterni che si ispira alla semplicità delle forme orientali ed alla filosofia Zen. 10.24 x 5.9 in. Liu is an outdoor wall light fixture inspired

Dettagli

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT Company Profile S.E.A. specializes in air conditioning for a wide range of applications, such as construction vehicles, agricultural vehicles, military

Dettagli

EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl

EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl COMUNE DI VERONA PROVINCIA DI VERONA EDIFICIO RESIDENZIALE IN BIOEDILIZIA A BASSO CONSUMO ENERGETICO Piano di Lottizzazione loc. Bassone lotto B5 EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl

Dettagli

design by Simone Micheli

design by Simone Micheli design by Simone Micheli EWALL interactive backlight acoustic panel Innovativo pannello con triplice funzione: complemento d arredo fonoassorbente in tessuto COEX, modulo interattivo progettato per assemblare

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Paolo Boatti - Manuela Verga / boattiverga studio Città Milano Provincia Milano Biografia Paolo Boatti Milano, 1976. Si laurea in architettura

Dettagli

Made in Italy, Made in Arbol

Made in Italy, Made in Arbol Made in Italy, Made in Arbol Design STEFANO BONETTI Nato nel 1981 a Trento; laureato in Economia a Bologna nel 2004 ed a Milano nel 2007 in disegno Industriale. Inizia la propria attività professionale

Dettagli

4216-591 VACALLO. Grande proprietà con villa del `900 + villa anni `70 Important property with `900 villa +`70 villa. Prize/Prezzo: Frs. 5'500'000.

4216-591 VACALLO. Grande proprietà con villa del `900 + villa anni `70 Important property with `900 villa +`70 villa. Prize/Prezzo: Frs. 5'500'000. 4216-591 VACALLO Grande proprietà con villa del `900 + villa anni `70 Important property with `900 villa +`70 villa Prize/Prezzo: Frs. 5'500'000.- Ubicazione Regione: Mendrisiotto Luogo/zona: Vacallo Informazione

Dettagli

via Massimo Gorki 30/32_Cinisello Balsamo Spazio e funzionalità, prospettive per il futuro. Space and functionality with a view to the future.

via Massimo Gorki 30/32_Cinisello Balsamo Spazio e funzionalità, prospettive per il futuro. Space and functionality with a view to the future. via Massimo Gorki 30/32_Cinisello Balsamo Spazio e funzionalità, prospettive per il futuro. Space and functionality with a view to the future. 2 1 Linearità strutturale e concettuale. Nord Business Center

Dettagli

Plano riflette la nuova concezione della cabina doccia destrutturata, concepita come uno spazio delimitato unicamente da superfici di vetro.

Plano riflette la nuova concezione della cabina doccia destrutturata, concepita come uno spazio delimitato unicamente da superfici di vetro. Plano Plano riflette la nuova concezione della cabina doccia destrutturata, concepita come uno spazio delimitato unicamente da superfici di vetro. Il progetto è declinato nella versione ad angolo e a

Dettagli

PARETI MOBILI SISTEMA INFINITY

PARETI MOBILI SISTEMA INFINITY Pag. 1/12 PARETI MOBILI SISTEMA INFINITY Pag. 2/12 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO INFINITY è un sistema di pareti di nuova generazione, ideato per riuscire a soddisfare tutte le esigenze tipiche di ambienti

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

Abitare nella Milano di domani Living in the Milan on tomorrow

Abitare nella Milano di domani Living in the Milan on tomorrow Abitare nella Milano di domani Living in the Milan on tomorrow Scegliere novetredici come propria dimora significa decidere di vivere nel futuro. Da un progetto di CINO ZUCCHI ARCHITETTI, in un contesto

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMATIONS FOR SWING DOORS Modernità, compattezza ed affidabilità: tre semplici concetti che riassumono al meglio le automazioni per porte battenti myone. Se a queste caratteristiche

Dettagli

EDITH. 60x60 LIGHT PANELS IT-EN

EDITH. 60x60 LIGHT PANELS IT-EN EDITH 60x60 LIGHT PANELS IT-EN INSIDE THE PROJECT PLANNING MODELS SALA RIUNIONI - MEETING ROOM PRODOTTO: PRODUCT: Dimensione ufficio: Office dimensions: Altezza installazione / locale: Installation / room

Dettagli

RESIDENZA UNA RISPOSTA ALLA SFIDA DEL TEMPO

RESIDENZA UNA RISPOSTA ALLA SFIDA DEL TEMPO RESIDENZA UNA RISPOSTA ALLA SFIDA DEL TEMPO UNA SOLUZIONE PER OGNI ESIGENZA La Residenza Beta propone differenti tipologie di appartamenti (bilocali, trilocali, quadrilocali, attici) da 56 fino mq a 210

Dettagli

T5 MASTER L ESSENZA DEL RIUNITO VITALI THE ESSENCE OF THE VITALI UNIT DENTAL UNITS MADE IN. designed for reliability

T5 MASTER L ESSENZA DEL RIUNITO VITALI THE ESSENCE OF THE VITALI UNIT DENTAL UNITS MADE IN. designed for reliability L ESSENZA DEL RIUNITO VITALI THE ESSENCE OF THE VITALI UNIT DENTAL UNITS MADE IN designed for reliability LA RAZIONALITÀ È IL SUO VALORE AGGIUNTO RATIONALITY IS ITS ADDED VALUE Essere essenziali non è

Dettagli

L'AZIENDA / THE COMPANY

L'AZIENDA / THE COMPANY 4 L'AZIENDA / THE COMPANY MAP SpA opera nel settore della carpenteria metallica dal 1974. In 10 anni, da piccola realtà di Trezzano sul Naviglio quale MAP Snc era, ha acquisito una significativa esperienza

Dettagli

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Group s overview CREMONINI SPA Fatturato consolidato al 31/12/2007: 2.482,4 mln LEADERSHIP DI MERCATO 40%* Produzione 1.041,2 mln 42%* Distribuzione 1.064,7 mln 1 nelle

Dettagli