Indicatori e Unità Signals Conditioning. Componenti. Catalogo Generale. meteorology MW9008-ITA 05/2014. >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indicatori e Unità Signals Conditioning. Componenti. Catalogo Generale. meteorology MW9008-ITA 05/2014. >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING"

Transcript

1 >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING Componenti Indicatori e Unità Signals Conditioning meteorology Milano ITALY Catalogo Generale MW9008-ITA 05/2014

2 MW9008 ITA LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972 LSI LASTEM di Milano (Italia) sviluppa, produce e commercializza una gamma completa di sistemi per misure ambientali per il monitoraggio sia portatile sia fisso, sia indoor sia outdoor. La strumentazione LSI LASTEM è adatta a soddisfare ogni tipo di applicazione, garantendo accuratezza e affidabilità delle misure. La gamma di prodotti LSI LASTEM include sensori, data logger, software e accessori di fissaggio e installazione. Prodotti Strumentazione per il monitoraggio indoor e outdoor in applicazioni ambientali Il catalogo LSI LASTEM offre una delle più complete gamme di strumentazione disponibili sul mercato. Offriamo sistemi completi chiavi in mano o componenti per l integrazione in sistemi di terze parti. SENSORI METEOROLOGICI La nostra gamma di sensori offre soluzioni per la misura dei principali parametri meteorologici: vento, temperatura, umidità relativa, radiazione solare, pioggia, pressione atmosferica, evaporazione, visibilità e molti altri. SENSORI INDOOR Il nostro catalogo offre una vasta gamma di sensori per il monitoraggio degli ambienti indoor, con soluzioni per la misura di temperatura, umidità relativa, velocità dell aria, luce, pressione, gas e altre ancora. DATA LOGGER e SOFTWARE Sistemi d acquisizione dati per applicazioni ambientali, dove siano richieste caratteristiche quali: basso consumo energetico, protezioni contro condizioni ambientali severe, ampia tipologia di segnali supportati e di protocolli di comunicazione. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

3 Sistemi L esperienza di oltre 40 anni di presenza sul mercato delle tecnologie ambientali ha permesso alla LSI LASTEM di sviluppare un altissimo numero di sistemi dedicati a specifiche esigenze ed applicazioni di monitoraggio. APPLICAZIONI INDOOR Qualità Ambientale Indoor Fin dalla fondazione, il monitoraggio degli ambienti interni è stato al centro della nostra attività. Oggi, realizziamo sistemi per misurare le principali variabili che influenzano la salubrità degli ambienti e il comfort dei suoi occupanti. Stress e comfort termico LSI LASTEM realizza la più moderna e completa gamma di sistemi per la misura di stress e comfort termico, in accordo con la normativa ISO di riferimento. Negli anni, questa applicazione è divenuta la nostra specializzazione. HVca Misura del comfort termico e della qualità dell aria al fine di regolare le performance degli impianti termotecnici (HVca -Heating, Ventilation Air Conditioning) e ottenere una migliore sensazione termica e adeguato risparmio energetico. Valutazione efficienza energetica degli edifici Sistemi per la Certificazione Energetica degli Edifici, funzione della capacità di risparmiare energia mantenendo adeguati standard di comfort, tramite misure di trasmittanza termica delle pareti, comfort termico, luce, qualità dell aria e ventilazione. Ambienti ad atmosfera controllata Monitoraggio di temperatura, umidità relativa, velocità dell aria, pressione, qualità dell aria e altri parametri critici per la qualità dei processi di lavorazione e stoccaggio in camere bianche, laboratori, magazzini, cantine e serre. LSI Lastem S.r.l. Musei e siti archeologici Con l esperienza accumulata sull immenso patrimonio artistico italiano ed in collaborazione con i più prestigiosi istituti di restauro, LSI LASTEM realizza sistemi per il monitoraggio delle grandezze critiche per la conservazione di beni culturali e opere d arte in musei, siti archeologici e grotte naturali. MW9008-ITA Pag. 3

4 APPLICAZIONI DI MONITORAGGIO AMBIENTALE ED INQUINAMENTO Monitoraggio qualità dell aria Misure meteorologiche per la determinazione della dinamica degli inquinanti in atmosfera e la correlazione con dati di reti di monitoraggio, emissioni da camino e analizzatori di qualità dell aria. Misure in discariche ed impianti di trattamento rifiuti Misura dei parametri meteorologici in impianti di stoccaggio e/o trattamento dei rifiuti. Soluzioni per dinamica degli odori, pioggia e misure di qualità dell acqua di falda. Compost e biofiltri Sistemi completi per il monitoraggio dei processi di maturazione del compost e di biofiltrazione. Soluzioni per la misura di temperatura, ossigeno e contenuto idrico sia in applicazioni on-line sia portatili. APPLICAZIONI METEOROLOGICHE Stazioni meteorologiche sinottiche Stazioni meteorologiche automatiche complete in accordo con gli standard WMO per osservazioni climatiche, operanti individualmente o in reti. Monitoraggio meteorologico in viabilità Sistemi di misura meteorologici per strade, ferrovie, porti e aeroporti. Inclusi parametri specifici come vento, visibilità, intensità precipitazione, condizioni dell asfalto e present weather. Idrologia Sistemi di monitoraggio meteorologico e idrologico per applicazioni di gestione della risorsa idrica e del rischio idrogeologico con misure di intensità delle piogge, livello neve, livello e qualità delle acque. Agrometeorologia Il clima ha grande influenza su crescita e salute delle coltivazioni. Offriamo sistemi specifici con parametri specialistici quali bagnatura fogliare, contenuto idrico del suolo, evapotraspirazione e radiazione fotosinteticamente attiva. Energia eolica Dalle indagini anemologiche al controllo delle turbine, la completezza del nostro catalogo meteorologico e la sua scelta di anemometri e data logger, offre ai professionisti dell energia eolica molteplici soluzioni di misura. Energia solare Con lo sviluppo dell energia solare in Italia, LSI LASTEM è divenuta la scelta preferita per proprietari di impianti, installatori e produttori di sistemi di monitoraggio, sviluppando una sinergia unica tra know-how specifico e competenze meteorologiche e radiometriche. Pag. 4

5 Storia della LSI LASTEM 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Su iniziativa di alcuni componenti della LRE (Laboratori di Ricerca Elettronica), nasce a Milano la Laboratori di Strumentazione Industriale (LSI) SpA, che inizia la produzione di termometri elettrici. Presto, alla temperatura si affiancheranno altri parametri misurati, quali umidità relativa con metodo psicrometrico e velocità dell aria con metodo a filo caldo L Azienda introduce registratori grafici per la stampa dei parametri acquisiti e convertitori per interfacciare i propri sensori a sistemi industriali di processo. In poco tempo, la gamma di parametri misurati si estende notevolmente, introducendo temperatura radiante, a contatto, di liquidi, luce ed umidità capacitiva Con l introduzione del marchio LASTEM, l azienda inizia la produzione di sistemi per la meteorologia. Viene fondata la LASTEM Srl con questo scopo La LSI è la prima azienda in Italia a realizzare una centralina microclimatica per il calcolo degli indici per la valutazione dello stress e comfort termico richiesti dagli standard normativi di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro LSI e LASTEM si trasferiscono dalla sede di viale Liguria (Milano) all attuale sede a Settala (MI), costituita da tre palazzine gemelle Con lo sviluppo delle tecnologie informatiche e dei sistemi di memorizzazione dati, LSI realizza una linea di acquisitori e programmi per la gestione dei dati su PC Si sviluppa un nuovo concetto di sistema: la multi-misura, dove un unico apparato è in grado di gestire un elevato numero di sensori per differenti grandezze al fine di risolvere una specifica applicazione. Il concetto di multi-misura diviene da questo momento la filosofia trainante dell azienda ed in particolare si introducono sensori per la misura di gas, flusso termico, luce e radiazione Si sviluppano i primi sensori equipaggiati con radio per la trasmissione del dato misurato verso i sistemi d acquisizione Viene creato un nuovo reparto per l offerta coordinata di servizi post-vendita e per supportare i clienti dopo l acquisto dell apparecchiature: servizi di riparazione, assistenza telefonica, presa dati, manutenzione, calibrazione, etc LSI SpA e LASTEM Srl si fondono nella stessa azienda con il nuovo nome LSI LASTEM Srl. LSI LASTEM S.r.l. - La storia 2010 Nasce il nuovo concetto di misura multi-punto. Grazie alla tecnologia radio applicata a sensori e data logger, al concetto di multi-misura viene affiancato quello di multi-punto, per sviluppare sistemi complessi che realizzano la misura contemporanea di una serie di parametri in diversi punti dell ambiente. MW9008-ITA LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

6 La sede LSI LASTEM Settala (MI) ITALIA foto 3 palazzine gemelle La La sede della LSI LASTEM a Settala, vicino a Milano, è sviluppata su 1325 m 2 e divisa in tre palazzine gemelle. In questa struttura, operativa dal 1985, lavorano 30 addetti divisi nei reparti di R&D, Produzione, Servizi Post-Vendita, Commerciale ed Amministrazione. R&D Tutti i prodotti della LSI LASTEM sono progettati e sviluppati in questo strategico reparto. Le nostre competenze spaziano tra fisica, meccanica, elettronica e informatica. Officina meccanica Molti dei nostri prodotti hanno una importante componente meccanica. In questo reparto vengono realizzati i corpi degli apparati, supporti e particolari meccanici. Reparto Sonde Data l ampia gamma della nostra sensoristica, questo è uno dei reparti più importanti dell azienda. Dopo la produzione ciascun sensore è consegnato all adiacente laboratorio per calibrazione e collaudo. Reparto Apparecchi I data logger costituiscono il cuore di ogni sistema di misura. In questo reparto, sono assemblati, configurati e testati. I test includono prove intensive della durata di 7 giorni. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

7 sede sede Settala (MI) ITALY Laboratori di calibrazione Per assicurare la bontà e l affidabilità della misura, ogni sensore è calibrato in accordo con gli standard applicabili. Il laboratorio LSI LASTEM è accreditato da ACCREDIA (Ente Italiano di Accreditamento) che garantisce la correttezza del processo in accordo alla norma ISO/IEC Post-vendita LSI LASTEM dispone di un team di tecnici dedicato ai servizi post-vendita: riparazioni, calibrazioni, installazioni e manutenzioni in campo. Inoltre il reparto effettua servizi di gestione dati per i nostri clienti: scaricamento, validazione e pubblicazione su web. Formazione È nostra convinzione che fornire costante formazione tecnica renda l uso della nostra strumentazione più facile e produttivo. Per questo la nostre sede dispone di un apposita sala corsi, con frequenti momenti di formazione per clienti e forze interne. MW9008-ITA 7

8 Note LSI Lastem - Settala (MI) Italy LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

9 Indice LSI LASTEM Indicatori e Unità Signals Conditioning Catalogo generale Parametro Order numb. Pag. Parametro Order numb. Pag. Indicatori digitali CAO Centraline allarme eolico CAO CAO CAO DGA DGA Indicatore Polare DGA Indicatore Interventore di Prima Pioggia Sensors conditioning Uscite RS485 Modbus RTU 4 20 ma DGP DEA DEA DEA DEA DEA LSI LASTEM Indicatori e Unità Signals Conditioning LSI LASTEM produce una serie di apparati per la visualizzazione delle grandezze misurate e convertire i segnali elettrici provenienti dai sensori proposti. Indice MW9008-ITA Pag. 9

10 Indicatori digitali Caratteristiche tecniche - MODELLI Indicatori digitali linea CAO Gli indicatori della linea CAO sono piccoli indicatori digitali (formato 96x48 mm) che a seconda dei modelli ricevono segnali di diverso tipo (tachimetro, mv, Vcc, ma, termocoppie e termoresistenze). Alcuni modelli sono equipaggiati con uscita Relay con due soglie programmabili per attivare dispositivi esterni al loro superamento. Su tutti i modelli, in abbinato al superamento della soglia, vi è anche un indicazione su led posto sul frontale dell apparato. Order numb. CAO622 CAO623 CAO633 CAO632 Ingresso ma, V, Ohm, Termocoppie, Termoresistenze Inpuls, TTL Ingresso analogico (Tensione) Ingresso analogico (Corrente) Caratteristiche comuni Tensione: ± 10Vdc Risoluzione: 1 mv Impedenza: 1 M Ohm Eccitazione: 24 Vdc /30 ma Accuratezza: 0,1% Reading ± 1 digit Corrente: ± 20 ma dc Risoluzione: 2 μa Impedenza: 20 Ohm Eccitazione: 24 Vdc /30 ma Accuratezza: 0,1% Reading ± 1 digit Ingresso Frequenza Reed relay: PNP, NPN, NAMUR Eccitazione: 8 V and 22 V 22 ma Frequenza min.: 0,01 Hz Frequenza max: 7,5 Hz (count) 25KHz (Tac) N uscite relay N.2 Uscite relay Alimentazione N.2 soglie attuazione Ritardo: 0 99 s Isteresi: 0 10 ms Vca/cc Formato 1/8 DIN (96x48x60 mm) N digit N.4 cifre rosse H 14 mm Dimensioni orificio pannello Profondità Consumo Frequenza lettura Indicazione allarmi 92x45 mm 72 mm 3 W 0,1 s N.2 led sul pannello frontale LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

11 Centralina allarme eolico Caratteristiche tecniche - MODELLI Centralina d allarme eolico É usata dove il superamento di una certa velocità del vento può pregiudicare l operatività di sistemi quali gru edili e portuali, cantieri, viabilità, funivie ed impianti di risalita, coperture a pallone, etc. Indica velocità e direzione del vento e dispone di due soglie programmabili per l attivazione di sistemi di allerta ed allarme; questi sono costituiti da un indicatore ottico e un cicalino acustico locali oltreché da relé per l attivazione di sistemi remoti. Order numb. DGA400 DGA420 Indicazione Velocità Vento Velocità e Direzione vento Ingresso da sensori DNA801, DNA802 DNA821 Caratteristiche comuni Campo di misura Direzione Campo di misura Velocità Come uscita del sensore Risoluzione Velocità: 0,1 m/s, Direzione: 1 Rata acquisizione Alimentazione Ingresso sensori Buzzer acustico 0,5 s 24 Vca 4 20 ma Si Spie luminose d allarme Uscite Relay Dimensioni Protezione Peso N.2: allarme e allerta Totale N.3 relay N.1 in parallelo alla segnalazione ottica di allerta N.1 in parallelo alla segnalazione ottica di allarme N.1 in parallelo alla segnalazione acustica di allarme 1 A, 250 Vca 200x200x170 mm IP65 2 Kg MW9008-ITA Indicatori digitali Centralina allarme eolico LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

12 Indicatore Polare Caratteristiche tecniche - MODELLI Indicatore Eolico Polare Indica la velocità istantanea e massima, in nodi, miglia/h, kilometri/h e m/s. Indica la direzione istantanea (in alternativa alla velocità massima) e, su un quadrante a 36 led, la direzione istantanea e la dispersione delle ultime 10 acquisizioni. Le indicazioni relative alla velocità e direzione istantanea possono essere sostituite dall indicazione dei valori medi su periodo programmabile. L apparecchio può essere programmato per fornire allarmi per mezzo di indicazione sul display e di uscita relay. L apparato può essere programmato per ricavare uscita 0-5 Vcc (e RS485, su file ASCII) relativa ai valori di velocità e direzione del vento. Più indicatori possono essere messi in serie (sino a 16 unità) sulla linea RS485. Order numb. DGA311 Ingresso sensori Alimentazione Consumo Dimensioni Dimensioni orificio pannello Incertezza 4-20 ma (velocità: 0-50 m/s o m/s; direzione: o ) Vcc 3,5 W 144x144x36 mm 138x138 mm ±0,6% fondo scala Uscita seriale RS485 half duplex, 9600 baud per connessione in serie o uscita ASCII Uscita analogica 0 5 Vcc (0 100 m/s; 0 360/540 ) Allarme Peso Contatto normalmente aperto per Velocità e Direzione, 24 Vca o 30 Vcc resistenza massima 5A, induttanza massima 2A 0,45 Kg LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

13 Indicatore Interventore di Prima Pioggia Caratteristiche tecniche - MODELLI Indicatore / Interventore Prima Pioggia Per acque di prima pioggia si considera noi primi 5 mm. di acqua uniformemente distribuiti su tutta la superficie scolante piovuta in un determinato periodo di tempo. Al raggiungimento dei 5 mm di pioggia si passa alla fase di pioggia ulteriore. L indicatore DGP020, collegato ad un pluviometro, segnala attraverso il relay lo stato di pioggia ed indica sul display la quantità totale di pioggia e la durata dell evento piovoso, oltre all intensità di pioggia istantanea. Periodo di assenza pioggia: è qualsiasi periodo che comprenda almeno T 1 minuti consecutivi di assenza di precipitazione. L inizio di precipitazione durante l assenza pioggia determina il passaggio alla condizione di prima pioggia. Periodo di prima pioggia: periodo piovoso, successivo ad un periodo di assenza pioggia, continuo o con pause di durata unitaria inferiore a T 2 minuti, durante il quale siano occorsi Q p mm di precipitazione. Allorché vengono totalizzati Q p mm di precipitazione il periodo di prima pioggia termina col passaggio alla condizione di pioggia ulteriore. L eventuale occorrenza, durante la prima pioggia, di una pausa superiore a T 2 minuti riconduce alla condizione di assenza pioggia. Periodo di pioggia ulteriore: è quel periodo, successivo a quello di prima pioggia, durante il quale non si abbiano mai pause di precipitazione superiori a T 1 minuti. Il riscontro di una pausa superiore a T 1 minuti determina il passaggio alla condizione di assenza pioggia. I parametri T 1, T 2 e Q P sono programmabili. Order numb. DGP020 Ingresso Ingresso Da pluviometri impulsivi LSI-Lastem (1 imp = 0,2 mm) Uscita Relè presenza prima pioggia Diseccitato solo durante il periodo di pioggia Contatto di scambio 1 Amp 250 Vca Comandi Interruttore Acceso / Spento Segnali luminosi Indicatore LED di stato (in concomitanza dell eccitazione del relè attuatore) Pulsanti 4 pulsanti per programmazione parametri T1, T2, Qp, Lingua Alimentazione Alimentazione 24Vca±10% (opz. 220 Vca) Consumo 2VA Batteria Ni-Mh ricaricabile 9Vcc 150mAH Durata batterie 48h se relè diseccitato, 30h se relè eccitato Informazioni generali Compatibilità Elettromagnetica CE Per ambienti industriali Limiti ambientali 0+50 C; UR 0-90%. Lingua Italiano, inglese, francese e tedesco Visore LCD 20 caratteri per 4 righe Dimensioni 144x72 mm Scatola DIN da quadro Accessori ELF020 Scatola di contenimento Per il contenimento e protezione IP65 del regolatore/interventore. Inoltre la scatola include il sistema di alimentazione (220 -> 24 Vca) con interruttore per alimentare il regolatore/interventore Dimensioni 300x400x200 mm Materiale Poliestere rinforzato Alimentazione 220 Vca Fissaggio Palo o muro MW9008-ITA Indicatore Polare Indicatore Interventore di Prima Pioggia LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

14 Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI MSB - Modbus sensor box Convertitore di segnali (Volt, Pt100 e Hz) in RS485 con protocollo Modbus RTU. Sono utilizzabili diversi tipi di sensore presenti sul mercato:sensori di irraggiamento, anche piranometri (con fattore di calibrazione programmabile), sensori di temperatura (Pt100) e anemometri (Hz). N.1 ingresso (18 bit) da piranometri con fattore di calibrazione programmabile o celle di riferimento N.2 ingressi da sensori di temperatura Pt100 3 fili (accuratezza 0,5 C) N.1 Sensore di temperatura Pt100 su ingresso Pt100, come alternativa ad un sensore esterno N.1 ingresso per tachimetro (sensore velocità vento) Morsettiera per segnali d ingresso Valori statistici striscianti (min/avg/max, stdev) per ogni ingresso con base di elaborazione programmabile Alimentazione 9-30 Vcc Protezione IP65 N.1 porta RS232: per setup per mezzo di terminale (HyperTerminal, Miniterrm) Protezione IP65 N.1 porta RS485: protocollo Modbus RTU con protezione galvanica Protocolli alternativi configurabili su porta RS232: TTY o CISS (protocollo proprietario LSI LASTEM) Configurazione con programma Terminal Emulation (HyperTerminal, Miniterm, ) Order numb. DEA485 Ingresso 1 Tipo Volt Campi 0 30 mv; mv Risoluzione Incertezza < 0,5μV (campo 0 30 mv) < 20μV (campo mv) < ± 5μV (campo 0 30 mv) < 130μV (campo mv) Ingressi 2 & 3 Tipo Pt100 Campo C Resoluzione 0,04 C Incertezza Deriva termica Errore di resistenza di linea 0.1 C 0,1 C/10 C 0,06 C/Ω Ingresso 4 Tipo Frequenza Campo 0 10 khz Ingresso segnale 0 3 V (supporta 0 5 V) Alimentaz.fotodiodo Alimentaz.fototransistor Resoluzione Incertezza Linearizzazione utente 3,3 V (6 ma) 3,3 V (0,7 ma) 1 Hz ± 0,5% della lettura Con funzione polinomiale (3th ) continua LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

15 continua Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Uscita Tipo 2-fili RS485 Protocolli Modbus RTU, TTY Uscita dati programmabile Instant, max., min., ave. ( sec) Protezione Separazione galvanica (3 kv, UL1577) Connessione Morsettiera Configurazione Programma Utilizzando programma Hyper Terminal Ingresso Porta RS232 9-pin (cavo DTE/DCE) Alimentazione Alimentazione 9 30 Vcc Consumo 250 mw Protezioni EMC Tipo Tranzorb, EMI filters Acquisizione Rata acquisizione 1 s Limiti ambientali Temperatura operativa C Protezione IP65 MW9008-ITA Sensors conditioning LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

16 continua Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Order numb. DEA420.1 DEA420.2 Ingresso 1 Tipo Volt Campo Risoluzione Incertezza STB Sensor Transducer Box Convertitore di segnali (Volt, Pt100 e Hz) in 4 20 ma. Diversi tipi di sensore presenti sul mercato sono utilizzabili: sensori di irraggiamento (con fattore di calibrazione programmabile), sensori di temperatura (Pt100) e anemometri (Hz). N.1 ingresso (18 bit) da piranometri con fattore di calibrazione programmabile (μv, mv) o 4 20mA DEA420.1: n.2 ingressi Pt100 (3-fili) DEA402.2: n.1 ingresso Pt100 (3-fili), n.1 ingresso Termocoppia T N.1 ingresso inpulsivo/frequenza N.1 Sensore di temperatura Pt100 su ingresso Pt100, come alternativa ad un sensore esterno Morsettiera per segnali d ingresso Valori statistici striscianti (min/avg/max, stdev) per ogni ingresso con base di elaborazione programmabile Alimentazione 9 30 Vcc Protezione IP65 N.4 uscite 4 20mA N.1 porta RS232: per setup Protocolli alternativi configurabili su porta RS232: TTY o CISS (protocollo proprietario LSI LASTEM) Configurazione con programma Terminal Emulation (HyperTerminal, Miniterm, ) 0 30 mv 8 μv < ±20 μv Deriva termica 1 W/m 2 (radiazione) / 10 C Ingresso 2 Campo Pt100 Risoluzione Incertezza Deriva termica Errore di resistenza di linea 12 bit 0.3 C 0,05 C/10 C 0,06 C/Ω Ingresso 3 Tipo Pt100 Termocoppia T Campo C Risoluzione 0,04 C Incertezza <±0,2 C <±0,3 C (+ giunto freddo: ±0,3 C) Deriva termica 0,05 C/10 C 0,1 C/10 C Errore di resistenza di linea 0,06 C/Ω - continua LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

17 continua Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Ingresso 4 Tipo Frequenza Campo 0 10 khz Ingresso segnale 0 3 V (supporta 0 5 V) Alimentaz. fotodiodo 3,3 V (6 ma) Alimentaz.fototransistor 3,3 V (0,7 ma) Resoluzione 1 Hz Incertezza ± 0,5% lettura Linearizzazione utente Con funzione polinomiale (3th ) Uscita Tipo N.4 x 0/4 20 ma (Max load 500 Ω 24 V; 300 Ω 12 V) Risoluzione Incertezza Uscita dati programmabile Connessione < 6 μv ±15 μa Instant, max., min., ave. ( sec) Morsetti Configurazione Programma Utilizzando programma Hyper Terminal Ingresso Porta RS232 9-pin (cavo DTE/DCE) Alimentazione Alimentazione 9 30 Vcc Consumo < 0,4 W Protezioni EMC Tipo Tranzorb, EMI filters Acquisizione Rata acquisizione 1 s Limiti ambientali Temp.operativa C Protezione IP65 MW9008-ITA Sensors conditioning LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

18 continua Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Convertitore per piranometri Convertitore di segnali μv in 4 20 ma. Utile soprattutto per ottenere uscita 4 20 ma da sensori di irraggiamento (piranometri). Sono disponibili due modelli: con connettore (DEA852) per utilizzare cavi della serie DWAxxx per connettere l apparato alla sua utenza e con terminali liberi (DEA854). Questi apparati devono essere programmati dalla LSI LASTEM in funzione del valore dell uscita in μv del piranometro. Order numb. DEA852 DEA854 Connessione 7 pin IP65 connettore stagno Morsettiera Compatibile con cavi DWAxxx Caratteristiche comuni Uscita Tipo 0/4 20 ma (Max load 500 Ω 24 V; 300 Ω 12 V) Risoluzione < 6 μv Incertezza ±15 μa Alimentazione Alimentazione 9 30 Vcc Consumo < 0,4 W Informazioni generali Ingresso V Temperatura operativa C Protezione IP65 DImensioni 80x125x58 mm Accessori Order numb. DWA510 Cavo per DEA852 L = 10 m DWA525 Cavo per DEA852 L = 25 m DWA526 Cavo per DEA852 L = 50 m DWA527 Cavo per DEA852 L = 100 m MG pin connettore libero maschio LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

19 Note LSI Lastem - Settala (MI) Italy MW9008-ITA Sensors conditioning LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

20 >> INDICATORI e UNITÁ SIGNALS CONDITIONING Milano ITALY via Ex SP. 161 Dosso, Settala (MI) Italy tel: fax: web site: indirizzo e contatti

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972 LSI LASTEM di Milano (Italia) sviluppa, produce e commercializza una gamma completa di sistemi per misure ambientali per il monitoraggio

Dettagli

Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI

Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI MSB - Modbus sensor box Convertitore di segnali (Volt, Pt100 e Hz) in RS485 con protocollo Modbus RTU. Sono utilizzabili

Dettagli

Catalogo Generale >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI. Componenti. Sensori monitraggio materiali. waste and compost. Milano ITALY MW9004-ITA 03/2013

Catalogo Generale >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI. Componenti. Sensori monitraggio materiali. waste and compost. Milano ITALY MW9004-ITA 03/2013 >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Sensori monitraggio materiali waste and compost Milano ITALY Catalogo Generale MW9004-ITA 03/2013 MW9004 ITA 03-13 LSI LASTEM s.r.l.

Dettagli

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI

Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI 1 2 Piranometri Standard Secondario Radiometri per la misura dell irraggiamento solare secondo la normativa ISO 9060 e WMO n.8

Dettagli

Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V. Interfaccia BL232

Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V. Interfaccia BL232 BIT LINE STRUMENTAZIONE PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V Facile e rapida installazione Ideale domotica e building automation Alimentazione estesa

Dettagli

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici MW9042-ITA.

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici MW9042-ITA. outdoor Catalogo Generale Sistemi Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici Milano ITALY MW9042-ITA MW9042-ITA 04/2013 1 MW9042 ITA 4-13 > Monitoraggio ambientale Sistemi di

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

Sensori di velocità del vento. Manuale utente

Sensori di velocità del vento. Manuale utente Cod. MW6017 Sensori di velocità del vento Manuale utente Aggiornamento 26/09/2014 INSTUM_00191 Pag. 1/10 Sommario 1 Descrizione... 3 1.1 Caratteristiche principali... 3 1.2 Modelli e caratteristiche tecniche...

Dettagli

Catalogo Generale >> SOFTWARE. Componenti. Software. software. Milano ITALY MW9006 ITA 10/13

Catalogo Generale >> SOFTWARE. Componenti. Software. software. Milano ITALY MW9006 ITA 10/13 >> SOFTWARE 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Software software Milano ITALY Catalogo Generale MW9006 ITA 10/13 MW9006 ITA 10/13 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

Catalogo Generale >> DATA LOGGERS. Components. Data. Loggers Overview. data loggers. Milano ITALY MW9005-ITA 09/2015

Catalogo Generale >> DATA LOGGERS. Components. Data. Loggers Overview. data loggers. Milano ITALY MW9005-ITA 09/2015 >> DATA LOGGERS 2 3 4 11 2 3 4 5 6 7 88 Components Data Loggers Overview data loggers Milano ITALY Catalogo Generale MW9005-ITA 09/2015 MW9005 ITA 09-15 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie

Dettagli

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY indoor Catalogo Generale Sistemi Monitoraggio di ambienti in atmosfera controllata Milano ITALIY MW9022-ITA MW9022-ITA 02/2014 1 MW9022 ITA 02-14 > monitoraggio ambienti Strumentazione per il monitoraggio

Dettagli

Catalogo Prodotti per la Refrigerazione

Catalogo Prodotti per la Refrigerazione AZIENDA CERTIFICATA UNI EN ISO 9001: 2008 IDEA, SVILUPPO, PRODUZIONE Soluzioni innovative per l elettronica Catalogo Prodotti per la Refrigerazione Presentiamo una serie di sistemi elettronici di controllo

Dettagli

Data Logger Marconi Spy

Data Logger Marconi Spy Marconi Spy DataLogger Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

HD32.7 HD32.8.8 HD32.8.16 [ I ] Datalogger a 8 ingressi per sonde con sensore Pt100 completo di modulo SICRAM

HD32.7 HD32.8.8 HD32.8.16 [ I ] Datalogger a 8 ingressi per sonde con sensore Pt100 completo di modulo SICRAM [ I ] HD32.7 Datalogger a 8 ingressi per sonde con sensore Pt100 completo di modulo SICRAM HD32.8.8 Datalogger a 8 ingressi per termocoppie tipo K - J - T - N - R - S - B - E HD32.8.16 Datalogger a 16

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili Energy Management Monitoraggio di Impianti Fotovoltaici Registrazione di Dati Ambientali SCADA-BMS Catalogo Prodotti Products

Dettagli

Anemometri. Anemometri. Anemometri. Anemometri. Sonde

Anemometri. Anemometri. Anemometri. Anemometri. Sonde 88 Anemometro Termometro HD2303.0 L'HD2303.0 è uno strumento portatile con un grande display LCD, esegue misure nel campo della climatizzazione, condizionamento, riscaldamento, ventilazione e comfort ambientale.

Dettagli

HD 32.7 HD 32.8.8 HD 32.8.16

HD 32.7 HD 32.8.8 HD 32.8.16 HD 32.7 HD 32.8.8 HD 32.8.16 Caratteristiche tecniche Numero di ingressi Accuratezza strumento in acquisizione Range di misura Accuratezza orologio interno Unità di misura Risoluzione Display Tastiera

Dettagli

Presentazione del sistema Adcon Telemetry

Presentazione del sistema Adcon Telemetry Presentazione del sistema Adcon Telemetry 1. Premessa Lo scopo del monitoraggio è quello di automatizzare i processi, nei vari campi di applicazione, mediante sistemi di controllo, di trasmissione, raccolta

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control CARATTERISTICHE SPECIFICA TECNICA Leonardo String Box Control PARAMETRI INGRESSO Range di tensione in Ingresso V 200 900 Max. corrente di stringa A 16 Numero di canali di misura 10 Numero stringhe in ingresso

Dettagli

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF DataLogger Modelli via cavo Escort soglie di allarme pre-programmate a richiesta Confezione di n. 10 Mini Trip PDF Data logger temperatura Single Trip (Un solo viaggio) con grado di protezione

Dettagli

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme.

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. WIN6 Limitatore di carico Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. Limitazione del carico a doppia sicurezza mediante connessione di 2 unità. Limitazione

Dettagli

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI -

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - INDICATORE PROGRAMMABILE/ TRASMETTITORE - INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - MEMORIZZAZIONE

Dettagli

Catalogo. Contatori di Energia. e Comunicazione

Catalogo. Contatori di Energia. e Comunicazione Catalogo 2009 Contatori di Energia e Comunicazione indice 1 Misura Contatore di Energia Digitale Trifase 80 A connessione diretta 4 moduli DI pag. 10 o su TA.../5 A fino 10.000 A Contatore di Energia Digitale

Dettagli

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Monitoraggio. ambientale per applicazioni di energia eolica MW9043-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Monitoraggio. ambientale per applicazioni di energia eolica MW9043-ITA. Milano ITALIY outdoor Catalogo Generale Sistemi Monitoraggio ambientale per applicazioni di energia eolica Milano ITALIY MW9043-ITA MW9043-ITA 07/2013 1 MW9043 ITA 7-13 > monitoraggio eolico SISTEMI DI MONITORAGGIO

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

HD32.3 WBGT-PMV-PPD HD 32.3

HD32.3 WBGT-PMV-PPD HD 32.3 HD32.3 WBGT-PMV-PPD L unità di misura delle grandezze di temperatura visualizzate C, F, K. La data e l ora del sistema. La visualizzazione dei parametri statistici massimo, minimo, media e la loro cancellazione.

Dettagli

ECONORMA S.a.s. Compatto, innovativo ed economico SOFTWARE

ECONORMA S.a.s. Compatto, innovativo ed economico SOFTWARE FT-90/USB Compatto, innovativo ed economico TEMPERATURA - UMIDITA RELATIVA % CARATTERISTICHE TECNICHE Numero di matricola: univoco con descrizione della missione. Memoria dati: 245.000 letture. Delay Timer:

Dettagli

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS BioWATT HYBRID S.A.P.S. 1-4 kw Pag.1 di 9 BENEFICI Il modulo Ibrido SAPS è in grado di alimentare utenze isolate in modo autonomo e indipendente dalla rete elettrica

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI

Data Logger NUOVI MODELLI Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

Accessori. Applicazioni. Caratteristiche distintive. Descrizione

Accessori. Applicazioni. Caratteristiche distintive. Descrizione Accessori Indicatori digitali di alta qualità per montaggio a pannello Modello DI35-M con ingresso multifunzione Modello DI35-D, con due ingressi per segnali normalizzati Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni

Dettagli

Microlog Marconi. Data Logger per Temperatura e Umidità con trasmissione dati e allarmi in continuo. via radio

Microlog Marconi. Data Logger per Temperatura e Umidità con trasmissione dati e allarmi in continuo. via radio Microlog Marconi Data Logger per Temperatura e Umidità con trasmissione dati e allarmi in continuo. via radio I Logger Ampio display digitale per un agevole lettura Fino a 52.000 dati memorizzabili Risoluzione

Dettagli

HD 2108.1 HD 2108.2 HD 2128.1 HD 2128.2

HD 2108.1 HD 2108.2 HD 2128.1 HD 2128.2 HD 2108.1 HD 2108.2 HD 2128.1 HD 2128.2 HD2108.1 HD2108.2 HD2128.1 HD2128.2 Ingressi Tc: 1 1 2 2 Capacità di memorizzazione 76000 campioni 38000 coppie di temperature Interfaccia PC RS232C RS232C + USB2.0

Dettagli

HD 2717T MISURATORE DI TEMPERATURA E UMIDITÀ UMIDITÀ

HD 2717T MISURATORE DI TEMPERATURA E UMIDITÀ UMIDITÀ HD 2717T MISURATORE DI TEMPERATURA E UMIDITÀ UMIDITÀ Trasmettitore, indicatore, regolatore ON/OFF, datalogger di temperatura e umidità con sonda intercambiabile Gli strumenti Riels della serie HD2717T

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI MONTEPAONE S.R.L.

Data Logger NUOVI MODELLI MONTEPAONE S.R.L. Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti Accessori Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti 68 fotovoltaici Ingecon Sun Comunicazione Opzioni per la comunicazione con gli inverter tramite PC Funzionamento remoto e SCADA.

Dettagli

Termometro portatile Modello CTH6500

Termometro portatile Modello CTH6500 Calibrazione Termometro portatile Modello CTH6500 Scheda tecnica WIKA CT 55.10 Applicazioni Calibrazione di termometri Misura della temperatura per scopi di assicurazione della qualità Misurazioni in applicazioni

Dettagli

X-Log Expert Data Logger

X-Log Expert Data Logger > data loggers X-Log Expert Data Logger Highlights Internet stack con web server integrato Setup e visualizzazione dati su browser web Invio dati a tre differenti aree FTP Area FTP interna per facile accesso

Dettagli

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATION ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATIONS Cosa sono? Le stazioni sono realizzate conformemente alla direttiva mondiale WMO (World Meteorological Organization), Annex n.8, e sono utilizzate

Dettagli

Convertitore MC 608A/B

Convertitore MC 608A/B Convertitore MC 608A/B 1 Convertitore MC 608A/B Primo prodotto della nuova famiglia di convertitori ad alte prestazioni. Disponibile in versione alimentata 12/24 Vac-dc oppure 90-264 Vac (MC608A) Disponibile

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI

Data Logger NUOVI MODELLI Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

-V- Novità. Unità operative FED, Front End Display 7.1. Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6.

-V- Novità. Unità operative FED, Front End Display 7.1. Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6. D07_01_010_F-FED D07_01_009_E-FED Unità operative FED, Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6.02 Interfaccia PC/stampante (FED-90) Clock interno 2003/10 Con riserva

Dettagli

MultiMeter 44. Trasmettitore-regolatore da 1, 2 o 3 canali. Qualità e buon servizio

MultiMeter 44. Trasmettitore-regolatore da 1, 2 o 3 canali. Qualità e buon servizio MultiMeter 44 Trasmettitore-regolatore da 1, 2 o 3 canali Il MultiMeter 44 è uno strumento modulare che può essere configurato con uno, due o tre canali. Può essere acquistato con un solo canale di misura

Dettagli

UPM209 TA 1/5A, 80A Strumento trifase multifunzione

UPM209 TA 1/5A, 80A Strumento trifase multifunzione TA 1/5A, 80A Strumento trifase multifunzione Versione estremamente compatta da 4 moduli per guida DIN Misura bidirezionale su quattro quadranti per tutte le energie e le potenze Misura di tutti i principali

Dettagli

MARCONI SPY. Data Logger via radio

MARCONI SPY. Data Logger via radio 3 MARCONI SPY Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo)

Dettagli

EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software

EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EK2T converte e linearizza, con elevata precisione, un segnale analogico da Termocoppia e

Dettagli

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Fascicolo centralina Eco2 Revisione: GG.01.05-04 Autore: Giorgio Gentili Centralina elettronica ECO2 La centralina ECO2 offre una ampia flessibilità

Dettagli

HD 2178.1 HD 2178.2. HD2178.1 E HD2178.2 TERMOMETRI INGRESSO SONDE Pt100 E TC TP-20. Condizioni operative

HD 2178.1 HD 2178.2. HD2178.1 E HD2178.2 TERMOMETRI INGRESSO SONDE Pt100 E TC TP-20. Condizioni operative HD 2178.1 HD 2178.2 Condizioni operative Umidità relativa di lavoro 0 90% UR, no condensa Grado di protezione IP66 Alimentazione Batterie Autonomia Corrente assorbita a strumento spento Rete 4 batterie

Dettagli

ACP. Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO

ACP. Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO ACP Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO Centrali antincendio analogiche indirizzabili Semplicità e versatilità sono le parole chiave del nuovo sistema analogico indirizzato

Dettagli

Data loggers and digital display

Data loggers and digital display Data Logger ed Indicatori digitali Data loggers and digital display La LSI assieme ai suoi sensori propone una gamma di data logger ed indicatori digitali. LSI together with sensors, supplies even data

Dettagli

Termometro portatile, versione di precisione Modello CTH6500 Modello CTH65I0, esecuzione ATEX

Termometro portatile, versione di precisione Modello CTH6500 Modello CTH65I0, esecuzione ATEX Calibrazione Termometro portatile, versione di precisione Modello CTH6500 Modello CTH65I0, esecuzione ATEX Scheda tecnica WIKA CT 55.10 per ulteriori omologazioni vedi pagina 2-3 Applicazioni Taratura

Dettagli

DIA4N. Dispositivo di interfaccia per autoproduttori a specifica Enel DK5740

DIA4N. Dispositivo di interfaccia per autoproduttori a specifica Enel DK5740 DIVISIONE ELETTRONICA & SISTEMI DIA4N Dispositivo di interfaccia per autoproduttori a specifica Enel DK5740 Il relè di protezione DIA4N appartiene alla linea di protezioni numeriche SIGMA-N e svolge funzioni

Dettagli

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE CE1_AD/P2 Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione Versione 01.10/12 CE1_AD/P2: dispositivo elettronico programmabile

Dettagli

Controller multicanale FT-200/MP

Controller multicanale FT-200/MP ECONORMA S.a.s. Prodotti e Tecnologie per l Ambiente 31020 S. VENDEMIANO - TV - Via Olivera 52 - ITALY Tel. 0438.409049 - E-Mail: info@econorma.com www.econorma.com Prodotto dalla ECONORMA S.a.s., è un

Dettagli

UPM209RGW KIT30, KIT45, KIT70, KIT90 Misuratore trifase multifunzione con 3 bobine Rogowski MFC150

UPM209RGW KIT30, KIT45, KIT70, KIT90 Misuratore trifase multifunzione con 3 bobine Rogowski MFC150 KIT30, KIT45, KIT70, KIT90 Misuratore trifase multifunzione con 3 bobine Rogowski MFC150 Versione estremamente compatta da 4 moduli per guida DIN Misura bidirezionale su quattro quadranti per tutte le

Dettagli

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI Fasar Elettronica presenta una nuova linea di prodotti

Dettagli

EK-LOAD: Convertitore per STRAIN GAUGE programmabile via Software comunicante su RS485 con protocollo ModBus-RTU

EK-LOAD: Convertitore per STRAIN GAUGE programmabile via Software comunicante su RS485 con protocollo ModBus-RTU EK-LOAD: Convertitore per STRAIN GAUGE programmabile via Software comunicante su RS485 con protocollo ModBus-RTU DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EK-LOAD converte, con elevata precisione, un segnale

Dettagli

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione della potenza di

Dettagli

4/0 Schneider Electric

4/0 Schneider Electric /0 Schneider Electric Sommario 0 - Interfacce analogiche Zelio Analog Guida alla scelta............................................pagina /2 b Presentazione............................................

Dettagli

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05 electronic Inverter ACM S3 ACM S3 / I / 09.05 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 L inverter per tutte le applicazioni A distanza di quasi 30 anni dalla presentazione del suo primo inverter per controllo

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

Ciclo di misura 1min...24H Memoria 16.000 misure Tipo batteria 2xCR2032 litio

Ciclo di misura 1min...24H Memoria 16.000 misure Tipo batteria 2xCR2032 litio Fornitura di apparecchiature scientifiche,arredi tecnici Bilance elettroniche e sistemi di pesatura per il laboratorio Servizi di taratura Datalogger La nuova generazione di Data Logger TESTO Con la connessione

Dettagli

ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1

ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1 Edizione 03/13 ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1 1. PRESENTAZIONE 2. CARATTERISTICHE TECNICHE L ICARUS è un dispositivo elettronico di conversione dei volumi di gas che, associato ad un

Dettagli

Concento. Chiamata infermiera e sistema di comunicazione. Concento. Descrizione del sistema. Descrizione del sistema

Concento. Chiamata infermiera e sistema di comunicazione. Concento. Descrizione del sistema. Descrizione del sistema Concento Chiamata infermiera e sistema di comunicazione Tunstall Italia s.r.l. 0 1 V07 Generale Concento è un sistema di chiamata infermiera e di comunicazione che può essere utilizzato in strutture quali

Dettagli

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE >SISTEMA WIRELESS STAND ALONE 126 SISTEMI DI SPEGNIMENTO AI TRU SIONE FI CEN DIO >128 UNITÀ CENTRALE >129 >130 RILEVATORI >132 ATTUATORI CENTRI ASSISTENZA TECNICA ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE COMUNICATORI

Dettagli

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter CONVERTIDOR DE FREcUENCIA INVERTER xxxxx TT100 ITALIANO INDICE PAG. Introduzione........................... E4 Ampia gamma L offerta si completa Compattezza

Dettagli

Protezione di interfaccia a norma CEI 0-21

Protezione di interfaccia a norma CEI 0-21 a norma CEI 0-21 Femto D4 SPI 2 Energy Analyzer è una protezione di interfaccia per impianti allacciati alla rete di distribuzione in BT conforme alla a norma CEI 0-21: 2012-06. Lo strumento è dotato anche

Dettagli

Correttore di Volume Elettronico. xplorer FT

Correttore di Volume Elettronico. xplorer FT Correttore di Volume Elettronico xplorer FT xplorer FT > Correttore di Volume Elettronico Generalità xplorer FT è un correttore volumetrico PTZ, integrato e compatto, sviluppato per soddisfare le nuove

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EI16DI-ETH consente ad un terminale remoto, tramite la

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

ADX. Misuratore di coppia. Manuale Utente Ver. 2.10. (Da versione FW 1.20 in poi) 1 / 1

ADX. Misuratore di coppia. Manuale Utente Ver. 2.10. (Da versione FW 1.20 in poi) 1 / 1 ASA-RT srl -- Strada del Lionetto, 16/a 10146 Torino ITALY Tel: +39 011 796 5360884 333r.a.. Fax: +39 011712 19835705 339 E_mail: info@asa-rt.com Url: www.asa-rt.com ADX Misuratore di coppia Manuale Utente

Dettagli

HD9008.T17S Trasmettitore di umidità e temperatura con uscita RS485 MODBUS-RTU

HD9008.T17S Trasmettitore di umidità e temperatura con uscita RS485 MODBUS-RTU ITALIANO Rev. 1.0 27/11/2014 HD9008.T17S Trasmettitore di umidità e temperatura con uscita RS485 MODBUS-RTU Trasmettitore di umidità e temperatura per applicazioni nei campi HVAC, monitoraggio ambientale,

Dettagli

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 QNA412 e QNA413 sono due analizzatori dei parametri di rete e della qualità della fornitura elettrica

Dettagli

Modello D 440 IS. Caratteristiche generali

Modello D 440 IS. Caratteristiche generali Caratteristiche generali Terminale principale in acciaio Inox, corredato di alimentatore separato costituito da apposito contenitore, che può essere collocato in zona pericolosa fino ad una distanza di

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1043

MANUALE D USO serie TP1043 MANUALE D USO serie TP1043 M7029_04 06/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 2 1.4. Sicurezza... 2 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

Temperatura Pt100. Termometri Sensore Pt100, Pt1000. Termometri per sensore Pt100, Pt1000 e Termocoppie TP-1

Temperatura Pt100. Termometri Sensore Pt100, Pt1000. Termometri per sensore Pt100, Pt1000 e Termocoppie TP-1 Temperatura Pt100 Termometri Sensore Pt100, Pt1000 Termometri per sensore Pt100, Pt1000 e Termocoppie TP-1 TP-2 HD 2107.1 HD 2107.2 TERMOMETRI HD2107.1 E HD2107.2 SENSORI: Pt100, Pt1000, Ni1000, NTC L

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I

C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I 2 PRODOTTO Pagina Sensore %LEL 3 Sensore Gas tossici e Ossigeno 4 Sensore serie Adventure per applicazioni civili 5 Sensore I.R. Anidride Carbonica

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

E-Box Quadri di campo fotovoltaico

E-Box Quadri di campo fotovoltaico Cabur Solar Pagina 3 Quadri di campo fotovoltaico Quadri di stringa con elettronica integrata per monitoraggio e misura potenza/energia CABUR, sempre attenta alle nuove esigenze del mercato, ha sviluppato

Dettagli

Cod.MW6048. Modbus Sensor Box Manuale utente

Cod.MW6048. Modbus Sensor Box Manuale utente Cod.MW6048 Modbus Sensor Box Manuale utente LSI LASTEM SRL INSTUM_00867 Aggiornamento: 11/11/2015 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Note su questo manuale... 3 2 Installazione del prodotto... 4 2.1 Norme

Dettagli

CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE DESCRIZIONE

CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE DESCRIZIONE Giugno 2010 (revisione 0.1) CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE Codice Nome N Miscelatrici N zone N deumidificatori 01000245 Control Digit 1 2 15 25 01000246 Control Digit 2 4 90 50 01000247 Control Digit

Dettagli

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 682.1 INTELLIGAS Sistema di rivelazione fughe gas per centrali termiche QA..13/A QA..13/A Sistema elettronico per la rivelazione di fughe gas per una o più sonde per il comando di una elettrovalvola

Dettagli

1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE

1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE 1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE REI2 è un cronometro professionale di concezione innovativa, che permette di soddisfare tutte le esigenze di cronometraggio nelle diverse discipline sportive. Il

Dettagli

La soluzione globale nel controllo via radio

La soluzione globale nel controllo via radio Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione

Dettagli

Termometro portatile, versione industriale Modello CTH6300 Modello CTH63I0, esecuzione ATEX

Termometro portatile, versione industriale Modello CTH6300 Modello CTH63I0, esecuzione ATEX Calibrazione Termometro portatile, versione industriale Modello CTH6300 Modello CTH63I0, esecuzione ATEX Scheda tecnica WIKA CT 51.05 Applicazioni Società di calibrazione ed assistenza tecnica Laboratori

Dettagli

Specifica dell U1000 HM

Specifica dell U1000 HM La nuova soluzione di misura dell energia termica. Una misurazione dell energia dell acqua calda o fredda, semplice, a basso costo, dall esterno del tubo. La soluzione più intelligente rispetto ai misuratori

Dettagli

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR REWIND: Dispositivo elettronico che, sfruttando la tecnologia GSM/GPRS e abbinato ad gruppo elettrogeno, una torre faro, cisterna/serbatoio, ecc..., consente l invio automatico di pacchetti di dati al

Dettagli

SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI

SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI Un sistema di registrazione dati è un insieme di strumenti che permette di misurare e memorizzare i valori di determinate grandezze fisiche, per esempio temperatura,

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

CONCEPT: CAMPOVISIVO - FAENZA ITALY STAMPA: LABANTI & NANNI BO 06-2008

CONCEPT: CAMPOVISIVO - FAENZA ITALY STAMPA: LABANTI & NANNI BO 06-2008 CONCEPT: CAMPOVISIVO - FAENZA ITALY STAMPA: LABANTI & NANNI BO 06-2008 SOLAR300 SOLAR200 I nuovi strumenti per la verifica e il collaudo di impianti fotovoltaici D.M. 19/02/2007 2 SOLAR300 SOLAR200 I primi

Dettagli

Termometro portatile Modello CTH6200

Termometro portatile Modello CTH6200 Calibrazione Termometro portatile Modello CTH6200 Scheda tecnica WIKA CT 51.01 Applicazioni Società di calibrazione ed assistenza tecnica Laboratori di misura e controllo Industria (laboratori, officine

Dettagli

MSDC (MultiSourceDataCollector)

MSDC (MultiSourceDataCollector) MSDC (MultiSourceDataCollector) 1 L apparato MSDC è una periferica di acquisizione ed analisi dati, progettata, sviluppata e prodotta interamente da Sistematica S.p.A. L analisi dei dati acquisiti permette

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI www.tek-up.com www.tek-up.com PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI DESCRIZIONE: Sistema di monitoraggio permanente di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici

Dettagli