ACCADEMIA LIGUSTICA DI BELLE ARTI DI GENOVA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA. Palazzo dell Accademia - Largo Pertini Genova

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ACCADEMIA LIGUSTICA DI BELLE ARTI DI GENOVA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA. Palazzo dell Accademia - Largo Pertini 4 16121 Genova"

Transcript

1 ACCADEMIA LIGUSTICA DI BELLE ARTI DI GENOVA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA Palazzo dell Accademia - Largo Pertini Genova Per informazioni: Segreteria Tel Fax Mail La Segreteria riceve: dalle alle dal lunedì al venerdì L Accademia Ligustica attiva annualmente corsi triennali ordinamentali e biennali sperimentali, con conseguente rilascio di Diploma Accademico di primo livello e Diploma accademico di secondo livello equiparati, in base al Quadro dei titoli italiani, a lauree triennali e biennali. 1

2 ISCRIZIONI ALL ESAME DI AMMISSIONE al TRIENNIO (1 livello) Le iscrizioni all esame di ammissione sono aperte dal 21 luglio al 19 settembre. Si deve effettuare l iscrizione on line dal sito Segreteria Ammissioni e iscrizioni on line, presentando entro il 19 settembre alla segreteria la modulistica completa e l attestazione dell avvenuto pagamento. I moduli richiesti (Domanda di ammissione/autorizzazione al trattamento dei dati personali/autocertificazione di identità personale) possono essere ritirati in Segreteria o scaricati dal sito Segreteria Modulistica. Tassa di iscrizione all esame di ammissione: euro 50,00 (bonifico bancario IT 77 W ) Il pagamento dà diritto a sostenere le prove grafiche di 3 indirizzi. Test di ammissione Possono iscriversi ai test di ammissione tutti coloro che sono in possesso di un diploma di maturità di scuola secondaria superiore o equipollenti. Diploma di primo livello : modalità di svolgimento degli esami d ammissione Tutti i candidati all esame di ammissione dovranno sostenere un test di INGLESE per valutare il livello di accesso della lingua. Chi supererà la prova avrà automaticamente l idoneità maturando 4 crediti formativi. Coloro che non riusciranno a superarla dovranno frequentare obbligatoriamente la materia per poi sostenere l esame durante il corso di studio. Chi fosse in possesso di un attestato di conoscenza di una lingua europea dovrà presentare in segreteria il documento in originale al momento della richiesta dell esame di ammissione. 2

3 Gli esami di ammissione al corso di diploma accademico di primo livello sono costituiti da due prove. PRIMA PROVA Compilazione scheda di valutazione curriculare. Gli studenti di nazionalità straniera dovranno superare un colloquio teso a verificare la conoscenza della lingua italiana. SECONDA PROVA (le tecniche esecutive relative al disegno sono a libera scelta) : INDIRIZZO - PITTURA La prova consiste in un disegno dal vero, con modello vivente (figura, nudo), o natura morta approntata allo scopo; l esaminando potrà scegliere a piacere uno dei due soggetti e comunque potrà sostenere più prove nell arco delle ore consentite. Criteri di valutazione: Figura: rapporto con l impostazione e sensibilità del tratto senso delle proporzioni e giustezza della forme senso della gradazione chiaroscurale e dei volumi Natura Morta: senso della composizione (relazione fra le parti sia spaziale che oggettuale) in rapporto con il foglio. Proporzione degli oggetti o cose (la loro giustezza formale) espressa con sensibilità del tratto. 3

4 Senso dei valori chiaroscurali (la luce ed i volumi). INDIRIZZO - DECORAZIONE Per la prova si proporranno 4 temi da sviluppare, a scelta, con mezzi grafici, su uno o più fogli. Si forniscono alcuni esempi indicativi: idee per la decorazione del pavimento o della parete di un dato edificio idee per la decorazione di un oggetto di forma non convenzionale progetto per la decorazione di un oggetto di arredo urbano Criteri di valutazione: Si terrà conto in particolare: dell idea, che deve stare al centro della prova della chiarezza con cui essa viene raccontata e visualizzata (con qualsiasi strumento) della qualità della presentazione e dell impaginazione. (Meno importante al fine della valutazione la qualità del disegno in gran parte legata alla provenienza scolastica dello studente). INDIRIZZO - SCULTURA La prova prevede: composizione della figura dentro un parallelepipedo che ne mostri altezza larghezza e profondità esecuzione di almeno 3 sezioni della figura proporzionare la composizione della figura alla grandezza del foglio 4

5 Criteri di valutazione: qualità del disegno proporzioni tra le nuove parti della composizione adeguata capacità di gestire le sezioni della figura richiesta INDIRIZZO - PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Prove a scelta dello studente 1) Interpretazione personale, da realizzare con qualunque mezzo di espressione grafica ed illustrativa (dalla matita al computer), di un tema dato. L interpretazione può anche essere di carattere strettamente grafico, ovvero la progettazione di un marchio relativo al tema. 2) Copia e reinterpretazione di uno o più elementi presenti nell aula d esame. Gessi, figure o oggetti. Anche in questo caso le tecniche potranno essere a scelta dei candidati. Criteri di valutazione: Le idee che sostengono i lavori compiuti La chiarezza e l incisività con cui i lavori sono realizzati La qualità della presentazione e dell impaginazione 5

6 I candidati potranno portare un portfolio relativo a lavori grafici illustrativi, scolastici e/o personali, per comprendere meglio il loro percorso personale. Il book verrà visionato in sede d esame. INDIRIZZO - SCENOGRAFIA L esame di ammissione al corso triennale di scenografia prevede una prova ex tempore di disegno inerente ad un breve testo teatrale o letterario. Al candidato verrà richiesto di raccontare per immagini, tramite veloci bozzetti a matita, lo spazio, l atmosfera ed i personaggi del testo. Criteri di valutazione: La capacità nel disegno Il proprio rapporto con lo spazio la capacità nel rendere atmosfera dei luoghi e carattere dei personaggi. INDIRIZZO - GRAFICA D ARTE La prova consiste nell esecuzione di un elaborato in bianco e nero, realizzato con tecnica a piacere al tratto o a pennello, utilizzando matite, inchiostri e quant altro sia opportuno per il disegno realizzato a linea, con tratteggio o chiaroscurato con la tecnica dello sfumato e con tutte le altre possibilità del mezzo, con l eventuale utilizzo del colore a tempera o acquarello. I modelli proposti saranno costituiti da fotocopie di fotografie di interni, di paesaggio o di figura. A questi ne saranno affiancati altri costituiti da incisioni, grafiche e disegni, differenti per tecnica, segno, epoca e stile, e da disegni scientifici. 6

7 Il candidato dovrà realizzare un disegno partendo da uno di questi modelli, con la libertà di eseguirne una copia o un interpretazione. Il candidato dovrà accompagnare la prova d esame con una breve relazione scritta (poche righe) in cui riassumerà le sue intenzioni sull utilizzo del mezzo grafico prescelto, dichiarando altresì il motivo della scelta del modello. Criteri di valutazione: qualità del disegno nelle sue caratteristiche formali qualità del segno e dell impaginazione pulizia dell esecuzione INDIRIZZO - COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE L esame di ammissione al corso triennale di Comunicazione e didattica dell arte prevede una prova grafica per la quale si propongono 9 immagini d arte (suddivise per gruppi arte antica/moderna/contemporanea). Il candidato dovrà scegliere un immagine per gruppo e tracciare a mano libera un personale elaborato grafico che presenti l opera scelta, utilizzando il punto di vista e la tecnica che si ritengono più adatti a uno scopo comunicativo/didattico. Criteri di valutazione: qualità del disegno nelle sue caratteristiche formali qualità del segno e dell impaginazione pulizia dell esecuzione motivazioni della scelta del modello 7

8 BIENNIO SPECIALISTICO Occorre fare la prescrizione on line, indicando l indirizzo scelto. Per iscriversi al corso di diploma accademico di secondo livello è richiesto il titolo di diploma accademico di primo livello o diploma accademico quadriennale (vecchio ordinamento) o laurea e diploma universitario affine. La presenza dei requisiti all'ammissione al corso di diploma accademico di secondo livello è attuata mediante la verifica del curriculum di studi e attraverso una prova di ammissione. La prova prevede un colloquio e la presentazione di un portfolio che attesti l'attività nel campo delle arti visive del candidato. 8

9 TASSE ISCRIZIONE Domanda di ammissione ai test di ingresso : la domanda di ammissione al test di ingresso per i corsi di Comunicazione Didattica dell Arte, Decorazione, Grafica D Arte, Pittura, Progettazione Artistica per l Impresa, Scultura e Scenografia, formulata secondo il modello preposto e scaricabile dal sito internet, va corredata dalla ricevuta di versamento sul c/c intestato all Accademia Ligustica di Belle Arti - BANCA CARIGE S.P.A. Codice IBAN IT 77 W Domanda di iscrizione e disposizioni relative alle immatricolazioni per l anno accademico in corso La domanda di iscrizione formulata secondo il modello scaricabile dal sito internet, deve essere presentata a mano o spedita secondo i termini previsti nelle modalità d iscrizione, corredata dalla ricevuta di versamento sul c/c intestato all Accademia Ligustica di Belle Arti - BANCA CARIGE S.P.A. Codice IBAN IT 77 W Lo studente che non sia in regola con l iscrizione o con il pagamento delle tasse e dei contributi non potrà essere ammesso agli esami, nè potrà ottenere alcun certificato relativo alla propria carriera accademica. 9

10 Contribuzione triennio 1^ rata iscritti 1 anno da versare al momento dell iscrizione 800,00 Scenografia/Progettazione artistica per l impresa 1^ rata iscritti 1 anno da versare al momento dell iscrizione 700,00 per tutti gli altri corsi 1^ rata iscritti 2, 3 anno da versare al momento dell iscrizione Scenografia/Progettazione artistica per l impresa 1^ rata iscritti 2, 3 anno da versare al momento dell iscrizione per tutti gli altri corsi TASSA REGIONALE DIRITTO ALLO STUDIO da versare al momento dell iscrizione in base alle fasce di reddito 2^ rata da versare entro il 15 dicembre 400,00 tutti i corsi Causale versamento iscrizione: Diritti di segreteria - anno accademico 20../ iscrizione corso. Causale di versamento 2 seconda rata : Tassa di frequenza - anno accademico 20../ iscrizione corso.. Corsi liberi da versare al momento dell iscrizione 650,00 Corsi singoli laboratoriali da versare al momento dell iscrizione 400,00 Corsi Singoli Teorici Laboratoriali da versare al momento dell iscrizione Causale del versamento : Tassa di frequenza - anno accademico 20../ iscrizione corso.. 10

11 Contribuzione Biennio 1^ rata iscritti 1 anno da versare al momento dell iscrizione 900,00 1^ rata iscritti 2 anno da versare al momento dell iscrizione 900,00 TASSA REGIONALE DIRITTO ALLO STUDIO da versare al momento dell iscrizione in base alle fasce di reddito 2^ rata iscritti 1 anno da versare entro il 31 marzo ,00 2^ rata iscritti 2 anno da versare entro il 31 marzo ,00 Causale versamento iscrizione: Diritti di segreteria - anno accademico 20../ iscrizione corso. Causale di versamento 2 seconda rata : Tassa di frequenza - anno accademico 20../ iscrizione corso. Contribuzione fuori corso (FC) da versare al momento dell iscrizione in una unica soluzione 950,00 TASSA REGIONALE DIRITTO ALLO STUDIO da versare al momento dell iscrizione in base alle fasce di reddito Causale versamento iscrizione: Diritti di segreteria - anno accademico 20../ iscrizione corso. 11

12 Contribuzione diplomandi in regola con tutti gli esami (1 e 2 livello) Per gli studenti che hanno sostenuto tutti gli esami previsti nel proprio piano di studi e che devono iscriversi all anno accademico successivo solo per sostenere l esame finale, è prevista la seguente contribuzione: 400,00 da versare entro la fine del mese di febbraio sul c/c intestato all Accademia Ligustica di Belle Arti - BANCA CARIGE S.P.A. Codice IBAN IT 77 W Nella causale del versamento vanno indicate : Cognome e Nome dello Studente, anno accademico e iscrizione rinvio tesi INDENNITA PER RITARDATIO PAGAMENTO TASSA DI FREQUENZA Il pagamento della rata di frequenza dopo i termini previsti comporta l applicazione di un indennità da versare sul c/c intestato all Accademia Ligustica di Belle Arti - BANCA CARIGE S.P.A. Codice IBAN IT 77 W pari a per il primo mese di ritardo. Nel causale del versamento vanno indicati: Cognome Nome, anno accademico, corso iscrizione, e indennità ritardato pagamento 12

13 TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO La tassa per il diritto allo studio è obbligatoria, pertanto deve essere versata da tutti gli studenti (triennio, fuori corso e biennio) al momento dell iscrizione sul conto corrente intestato all ARSSU (AZIENDA REGIONALE SERVIZIO STUDENTI UNIVERSITARI) Le fasce di reddito (sotto elencate ) sono stabilite in base all attestazione ISEEU Sino a ,53 120,00 Da ,54 fino a ,06 140,00 Superiore a ,06 160,00 In mancanza dell attestazione ISEEU al momento del versamento del contributo, l importo della tassa regionale per il diritto allo studio universitario è f issato nella misura massima di 160,00. ISEEU Indicatore Situazione Economica Equivalente/Universitario la cui determinazione è indispensabile per richiedere servizi agevolati, borsa di studio, pagamento tassa diritto allo studio. Coloro che intendessero avvalersi di questo strumento possono richiedere la certificazione ISSEU attraverso i CAAF del territorio. 13

14 ESONERI - pagamento della tassa di frequenza Per ottenere l esenzione del pagamento della tassa di frequenza lo studente deve presentare domanda all ARSSU, allegando il modello ISEEU, e dopo aver presa visione del Bando di concorso per l attribuzione dei benefici emesso dall ARSSU ogni anno accademico. Successivamente, lo studente deve presentare alla segreteria copia del modulo di richiesta borsa di studio rilasciato dall ARSSU. La segreteria resta comunque a disposizione per fornire le indicazioni utili per presentare domanda di borsa di studio. IMPORTANTE- Requisiti di merito borsa di studio corsi triennali Iscrizione primo anno Al momento di presentazione della domanda non è richiesto alcun merito. Successivamente, se gli studenti risulteranno vincitori di borsa per motivi di reddito : - l ammontare totale della borsa sarà corrisposto solo al conseguimento di 20 crediti ottenuti entro agosto Iscrizione secondo anno - l ammontare totale della borsa sarà corrisposto solo al conseguimento di 25 crediti ottenuti entro agosto Iscrizione terzo anno - l ammontare totale della borsa sarà corrisposto solo al conseguimento di 80 crediti ottenuti entro agosto Se non si raggiungono i requisiti sopra esposti, la borsa di studio sarà revocata, il borsista dovrà corrispondere all Accademia la rata di frequenza e all ARSSU la tassa prevista dalla fascia di reddito 14

15 IMPORTANTE- Requisiti di merito borsa di studio corsi biennali Iscrizione primo anno Al momento di presentazione della domanda non è richiesto alcun merito. Successivamente, se gli studenti risulteranno vincitori di borsa per motivi di reddito : - l ammontare totale della borsa sarà corrisposto solo al conseguimento di 30 crediti ottenuti entro agosto Se non si raggiungono i requisiti sopra esposti, la borsa di studio sarà revocata e il borsista dovrà corrispondere all Accademia la rata di frequenza e all ARSSU la tassa prevista dalla fascia di reddito 15

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA LIGUSTICA DI BELLE ARTI DI GENOVA NORMATIVA MANIFESTO DEGLI STUDI TRIENNIO 1 Iscrizioni 1.1 Test d ingresso 1.2 Valutazione del test d ingresso 1.3 Calendario

Dettagli

Corsi di diploma accademico di secondo livello indirizzo Design del prodotto e Design della comunicazione

Corsi di diploma accademico di secondo livello indirizzo Design del prodotto e Design della comunicazione Corsi di diploma accademico di secondo livello indirizzo Design del prodotto e Design della comunicazione Procedure di ammissione e iscrizione Firenze, luglio 2010 Informazioni generali L iscrizione al

Dettagli

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi Prot. n. 1002 /D1 Bando per l ammissione al corso biennale di Diploma Accademico di secondo livello in DESIGN DEI SISTEMI Anno Accademico 2011/2012 (Delibera n. 217 del Consiglio Accademico del 30.06.11)

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FIDIA MANIFESTO DEGLI STUDI

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FIDIA MANIFESTO DEGLI STUDI ACCADEMIA DI BELLE ARTI FIDIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2013-2014 INDICE 1 Test d ingresso 1.1 Domanda di immatricolazione. 1.2 Il test d'ingresso consiste in: 1.3 Valutazione ammissione 1.4

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FIDIA MANIFESTO DEGLI STUDI

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FIDIA MANIFESTO DEGLI STUDI ACCADEMIA DI BELLE ARTI MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 INDICE 1 Test d ingresso 1.1 Domanda di immatricolazione. 1.2 Il test d'ingresso consiste in: 1.3 Valutazione ammissione 1.4 Calendario

Dettagli

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE)

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) MINISTERO ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE piazza della Maddalena, 53 00186 Roma tel.

Dettagli

Regolamenti ISIA Firenze

Regolamenti ISIA Firenze Regolamenti ISIA Firenze Regolamento di transizione dei corsi accademici di secondo livello di indirizzo specialistico Il Consiglio Accademico dell ISIA di Firenze VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508,

Dettagli

ROME UNIVERSITY OF FINE ARTS. Manifesto degli studi anno accademico 2013-14

ROME UNIVERSITY OF FINE ARTS. Manifesto degli studi anno accademico 2013-14 ROME UNIVERSITY OF FINE ARTS Manifesto degli studi anno accademico 2013-14 INDICE OFFERTA FORMATIVA PAG. 3 REQUISITI DI AMMISSIONE E DURATA DEI CORSI PAG. 4 IMMATRICOLAZIONE DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Bari. Modalità di Iscrizione 2015/2016

Accademia di Belle Arti di Bari. Modalità di Iscrizione 2015/2016 Accademia di Belle Arti di Bari Modalità di Iscrizione 2015/2016 1 / 25 I. OFFERTA FORMATIVA 3 Art. 1 Ambito di applicazione 4 Art. 2 Corsi di studio A.A. 2015/2016 4 II. ESAMI DI AMMISSIONE, IMMATRICOLAZIONI

Dettagli

Manifesto degli studi ISIA Firenze

Manifesto degli studi ISIA Firenze Manifesto degli studi ISIA Firenze A.A. 2015/2016 Indice Introduzione PARTE PRIMA: CORSO TRIENNALE IN DISEGNO INDUSTRIALE 1. CORSO TRIENNALE DI DIPLOMA ACCADEMICO IN DISEGNO INDUSTRIALE 1.1. Obiettivi

Dettagli

Modalità di Iscrizione

Modalità di Iscrizione Modalità di Iscrizione a.a. 2014/2015 1/28 OFFERTA FORMATIVA Art. 1 Ambito di applicazione Art. 2 Corsi di studio A.A. 2014/2015 ESAMI DI AMMISSIONE IMMATRICOLAZIONI ED ISCRIZIONI Art. 3 Esami di Ammissione

Dettagli

GUIDA PRATICA ALLE ISCRIZIONI ANNO ACCADEMICO 2014/15

GUIDA PRATICA ALLE ISCRIZIONI ANNO ACCADEMICO 2014/15 GUIDA PRATICA ALLE ISCRIZIONI ANNO ACCADEMICO 2014/15 INDICE IMMATRICOLAZIONI AI CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO (TRIENNIO) pp. 3 6 Requisiti di accesso Corsi ad iscrizione diretta Corsi a numero

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ACCADEMIA DI BELLE ARTI - L AQUILA

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ACCADEMIA DI BELLE ARTI - L AQUILA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ACCADEMIA DI BELLE ARTI - L AQUILA Prot. N 1511 /A21 L Aquila, li 31 /05/ 2013 All Albo dell Istituto

Dettagli

Manifesto degli Studi Anno Accademico 2014/15

Manifesto degli Studi Anno Accademico 2014/15 Manifesto degli Studi Anno Accademico 2014/15 INDICE OFFERTA FORMATIVA PAG. 3 REQUISITI DI AMMISSIONE E DURATA DEI CORSI PAG. 4 IMMATRICOLAZIONE DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO PAG. 4 IMMATRICOLAZIONE

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO. GUIDA ALLE ISCRIZIONI, PASSAGGI DI CORSO, TRASFERIMENTI Anno Accademico 2011/2012 PARTE PRIMA

ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO. GUIDA ALLE ISCRIZIONI, PASSAGGI DI CORSO, TRASFERIMENTI Anno Accademico 2011/2012 PARTE PRIMA ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO GUIDA ALLE ISCRIZIONI, PASSAGGI DI CORSO, TRASFERIMENTI Anno Accademico 2011/2012 PARTE PRIMA ISCRIZIONE AI CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I E II LIVELLO, PASSAGGI DI CORSO,

Dettagli

CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO. Pittura Scultura. Scenografica Graphic design Fashion design Restauro Cinema e Televisione

CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO. Pittura Scultura. Scenografica Graphic design Fashion design Restauro Cinema e Televisione Manifesto degli studi Anno Accademico 2015/ L Accademia di Belle Arti di Lorenzo da Viterbo, Accademia di Belle Arti legalmente riconosciuta dal MIUR, inserita tra le Istituzioni di Alta Formazione Artistica

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI TRIENNALI DI PRIMO LIVELLO

BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI TRIENNALI DI PRIMO LIVELLO Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI Prot. 4150/A77 del 04/05/2015 INDICE BOLOGNA BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI TRIENNALI DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

Modalità di partecipazione

Modalità di partecipazione UNIVERSITÀ LUISS GUIDO CARLI Scuola Superiore di Giornalismo Massimo Baldini BANDO DI CONCORSO per l'ammissione di n 24 allievi - Biennio Accademico 2015/2017 La Scuola Superiore di Giornalismo Massimo

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI Anno Accademico 2013/2014 (Approvato con delibera del C.d.A. n. 20 del 16/07/2013) (Sentito il C.A. in data 26/06/2013) TITOLO I ISCRIZIONI ARTICOLO 1 ISCRIZIONI Per essere

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA DEL CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA DI FROSINONE LICINIO REFICE a.a. 2013/2014

REGOLAMENTO PER LA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA DEL CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA DI FROSINONE LICINIO REFICE a.a. 2013/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Conservatorio di Musica Licinio Refice Frosinone REGOLAMENTO PER LA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA DEL CONSERVATORIO

Dettagli

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE)

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) MINISTERO ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE piazza della Maddalena, 53 00186 Roma tel.

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA A.A. 2011/2012 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ALL ESAME DI AMMISSIONE ON LINE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA A.A. 2011/2012 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ALL ESAME DI AMMISSIONE ON LINE ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA A.A. 2011/2012 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ALL ESAME DI AMMISSIONE ON LINE Per procedere all iscrizione on line all esame di ammissione è necessario disporre

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. 2014/2015 Art. 1 Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono titoli

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016 MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016 CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO Design Graphic Design Applicazioni Digitali per le Arti Visive Progettazione Multimediale OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni Master di II Livello in Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi BANDO Codice corso di studio : 13474 Obiettivi e finalità Il Master in Progettazione Architettonica

Dettagli

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO Anno Accademico 2009/2010 Art. 1 Istituzione del master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto e attivato per l Anno Accademico

Dettagli

di Belle Arti Bologna

di Belle Arti Bologna Accademia di Belle Arti Bologna AMMISSIONI 2015 2016 Istruzioni per l uso 1 Norme generali Per accedere agli esami di ammissione ai corsi di primo livello (Triennio) o a ciclo unico (Quinquennio) è necessario

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA A.A. 2013/2014

MANIFESTO DEGLI STUDI ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA A.A. 2013/2014 MANIFESTO DEGLI STUDI ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA A.A. 2013/2014 1 INDICE PREMESSA Art. 1 Premessa e ambito di applicazione TITOLO I: OFFERTA FORMATIVA E IMMATRICOLAZIONI Art. 2 Corsi

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO Scuola di Architettura e Società

POLITECNICO DI MILANO Scuola di Architettura e Società POLITECNICO DI MILANO Scuola di Architettura e Società Anno Accademico 2014/2015 SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHITETTONICI E DEL PAESAGGIO E' attivata al Politecnico di Milano la Scuola di Specializzazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Dipartimento di Studi di Impresa Governo Filosofia in collaborazione con Università degli Studi di Roma La Sapienza - Dipartimento di Comunicazione e Ricerca

Dettagli

Procedure di Ammissione e Immatricolazione

Procedure di Ammissione e Immatricolazione Procedure di Ammissione e Immatricolazione Corsi Biennali di Secondo Livello Master Accademico di Primo Livello STUDENTI ITALIANI 2015/2016 INDICE AMMISSIONE... p. 5 CONTRIBUTI E TASSE... p. 6 BORSE DI

Dettagli

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Cagliari Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Per l a.a. 2015/16 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura

Dettagli

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO QUASAR DESIGN UNIVERSITY ROMA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO NELLA QUALIFICAZIONE, NELLA SPECIALIZZAZIONE E NELL ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE BANDO PER L ATTRIBUZIONE DELLE BORSE DI STUDIO ANNO ACCADEMICO

Dettagli

GRAFICA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

GRAFICA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano GRAFICA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Le principali tecniche tradizionali della grafica d arte, nate al traino delle grandi invenzioni della carta e della stampa, si distinguono per la natura

Dettagli

Corso Triennale in Disegno industriale. Procedure di ammissione

Corso Triennale in Disegno industriale. Procedure di ammissione Corso Triennale in Disegno industriale Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L iscrizione al primo anno del corso di Disegno Industriale dell ISIA di Firenze è concessa a un massimo

Dettagli

Accademia di Belle Arti Mario Sironi - Sassari

Accademia di Belle Arti Mario Sironi - Sassari Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca - Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica Accademia di Belle Arti Mario Sironi - Sassari Manifesto degli Studi A.A. 2012/2013 Accademia

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICHE-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO IN CONVENZIONE CON IL BAICR SISTEMA CULTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

Dettagli

MA.LI.DE A.A. 2011-2012

MA.LI.DE A.A. 2011-2012 1 M.I.U.R. A.F.A.M. ACCADEMIA di BELLE ARTI MACERATA BANDO Master di I livello in Light Design Spettacolo, architettura, fotografia, cine-tv MA.LI.DE A.A. 2011-2012 L Accademia di Belle Arti di Macerata,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Anno Accademico 2011/2012 Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in DIRITTO E GESTIONE DELL AMBIENTE

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-00186 ROMA Tel. 06/3227025 06/3227036 Fax. 06/3218007 IL DIRETTORE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-00186 ROMA Tel. 06/3227025 06/3227036 Fax. 06/3218007 IL DIRETTORE Roma, 24/07/2015 Prot. n. 12804/D17/DID IL DIRETTORE Vista la L. n. 508 del 21/12/1999, di riforma delle Accademie di Belle Arti, Isia, dell Accademia Nazionale di Danza, Accademia Nazionale di Arte Drammatica

Dettagli

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014)

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014) REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014) ART. 1 Principi generali Gli studenti contribuiscono al funzionamento

Dettagli

AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA

AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA Domanda di Iscrizione al Biennio di II Livello per la formazione dei Docenti nella classe di concorso di Strumento Musicale (A77) a.a. 2012/2013 (Termine

Dettagli

Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016*

Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016* Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016* Sono aperte le iscrizioni a numero chiuso ai Master Artistici Teatrali promossi dal Consorzio Verona Accademia per l Opera Italiana Opera Academy

Dettagli

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO Facoltà di Sociologia LaRiCA Laboratorio di Ricerca Comunicazione Avanzata Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI I LIVELLO IN GIORNALISMO NELL ERA DIGITALE

MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI I LIVELLO IN GIORNALISMO NELL ERA DIGITALE D.R. n.1043/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT Facoltà di Scienze Politiche Scuola di Giornalismo MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI I LIVELLO IN GIORNALISMO NELL

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione AVVISO DI SELEZIONE per l ammissione al corso ITS per il conseguimento del diploma di Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 livello EQF) Premessa

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

- DASLQ01- ANNO ACCADEMICO

- DASLQ01- ANNO ACCADEMICO CORSO di STUDIO QUINQUENNALE a CICLO UNICO per il conseguimento del DIPLOMA ACCADEMICO di SECONDO LIVELLO in RESTAURO Abilitante alla professione di restauratore di beni culturali - DASLQ01- ANNO ACCADEMICO

Dettagli

BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE REQUISITI DI AMMISSIONE

BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE REQUISITI DI AMMISSIONE BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE REQUISITI DI AMMISSIONE Il Master, aperto a tutti i laureati delle discipline umanistiche, è

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DIRITTO E ISTITUZIONI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IN SANITA A.A. 2012/2013 Direttore: Prof. Federico Spandonaro

Dettagli

BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE PREMESSA

BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE PREMESSA Dipartimento Civiltà antiche e moderne Polo Annunziata - Messina BANDO MASTER DI II LIVELLO IN GESTIONE ETICA DELLE RISORSE UMANE. PHILOSOPHICAL COUNSELING E JOB PERFORMANCE PREMESSA Viste le deliberazioni

Dettagli

CORSI DI STUDIO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

CORSI DI STUDIO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO Manifesto degli studi Anno Accademico 2015/2016 OFFERTA FORMATIVA L Accademia di Belle Arti di Frosinone, istituzione di alta formazione artistica, prevede diversi percorsi formativi al termine dei quali

Dettagli

Rev del 28/02/07. Carta Dei Servizi. Pag 1 di 11

Rev del 28/02/07. Carta Dei Servizi. Pag 1 di 11 Carta Dei Servizi Pag 1 di 11 PREMESSA L Accademia di Belle Arti Santagiulia attribuisce alla Carta dei Servizi il valore di uno strumento primario per garantire la conoscenza la consapevolezza, il rispetto

Dettagli

CORSI DI STUDIO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

CORSI DI STUDIO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO Manifesto degli studi Anno Accademico 2014/ OFFERTA FORMATIVA L Accademia di Belle Arti di Frosinone, istituzione di alta formazione artistica, prevede diversi percorsi formativi al termine dei quali si

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI SUPERIORI SPERIMENTALI (TRIENNIO DI PRIMO LIVELLO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO)

REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI SUPERIORI SPERIMENTALI (TRIENNIO DI PRIMO LIVELLO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO) REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI SUPERIORI SPERIMENTALI (TRIENNIO DI PRIMO LIVELLO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO) Approvato dal Consiglio Accademico nella seduta del 10 luglio 2007. Modificato in data 3 dicembre

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016 MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016 CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO Design Graphic Design Applicazioni Digitali per le Arti Visive Progettazione Multimediale OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884 Palermo 01/08/2013 All Albo il 01/08/2013 Decreto n. 42/B prot. 6884 IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre 1999 n. 508 e s.m.i.; VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i. VISTO il D.P.R. 28 febbraio

Dettagli

CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA in Scienze e Tecnologie per l Ambiente e la Salute

CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA in Scienze e Tecnologie per l Ambiente e la Salute Settore Servizi Post-Laurea Unità Organizzativa Esami di Stato, Dottorati e Master ALLEGATO 1 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA CON SEDE AMMINISTRATIVA PRESSO LA UNIVERSITÀ

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VERONA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2014-2015

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VERONA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2014-2015 lta Formazione rtistica e Musicale CCDEMI DI BELLE RTI DI VERON MNIFESTO DEGLI STUDI NNO CCDEMICO 2014-2015 OFFERT FORMTIV CORSI ISTITUZIONLI TRIENNLI EQUIPRTI LL LURE DIPLOM CCDEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

Sapienza Università di Roma

Sapienza Università di Roma Sapienza Università di Roma D.R. n. PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 VISTA la legge n. 341 del 19 novembre

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009; IL RETTORE VISTO il D.P.R. n. 162 del 10 marzo 1982, relativo al Riordinamento delle scuole dirette a fini speciali, delle scuole di specializzazione e dei corsi di perfezionamento ; VISTO il Regolamento

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2011/2012 PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA LA CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA E COSTITUITA DA UNA PARTE

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO Scuola di Architettura e Società

POLITECNICO DI MILANO Scuola di Architettura e Società POLITECNICO DI MILANO Scuola di Architettura e Società Anno Accademico 2015/2016 SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHITETTONICI E DEL PAESAGGIO E' attivata al Politecnico di Milano la Scuola di Specializzazione

Dettagli

80 BORSE DI STUDIO. 5 giugno 2010 Milano Roma Verona Palermo Cagliari Bari BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI

80 BORSE DI STUDIO. 5 giugno 2010 Milano Roma Verona Palermo Cagliari Bari BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI Istituto Toniolo ENTE FONDATORE E GARANTE DELL UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 80 BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2010-11 a favore di studenti che si

Dettagli

UNIVERSITÀ CAMPUS BIO-MEDICO DI ROMA

UNIVERSITÀ CAMPUS BIO-MEDICO DI ROMA D.R. N. 141 del 1 luglio 2010 1 / 13 Allegato 1 UNIVERSITÀ CAMPUS BIO-MEDICO DI ROMA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE DEGLI STUDENTI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI STUDENTI

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI STUDENTI REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI STUDENTI Area Studenti PREMESSA...2 TITOLO I - CORSI DI LAUREA, LAUREA SPECIALISTICA, MAGISTRALE E A CICLO UNICO...2 art. 1 Caratteristiche della contribuzione...2 art. 2

Dettagli

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2005 Inizio iscrizioni a.a. 2005/2006

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2005 Inizio iscrizioni a.a. 2005/2006 SCADENZE IMPORTANTI 31 ottobre 2005 termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI CATANIA

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI CATANIA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI CATANIA REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI Anno Accademico 2014/2015 (Approvato con Verbale del C.A. del 14/04/2014) (Approvato con delibera del C.d.A. n. 05 del 30/04/2014) TITOLO

Dettagli

MaP3 MASTER IN FORMAZIONE DI ESPERTI NELLA PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PROCESSI PARTECIPATIVI

MaP3 MASTER IN FORMAZIONE DI ESPERTI NELLA PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PROCESSI PARTECIPATIVI MaP3 MASTER IN FORMAZIONE DI ESPERTI NELLA PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PROCESSI PARTECIPATIVI Il Master Chi organizza il Master? Il Master è promosso in collaborazione tra la Regione Toscana e sette atenei

Dettagli

~ Bologna ~ Prot. n. 2133/6-2 Bologna, 10/04/2015

~ Bologna ~ Prot. n. 2133/6-2 Bologna, 10/04/2015 Prot. n. 2133/6-2 Bologna, 10/04/2015 OGGETTO: A.A.2015/2016 DOMANDA DI AMMISSIONE -Corsi Accademici di I livello Trienni Ordinamentali -Corsi Accademici di II livello Bienni Sperimentali -Corsi Preaccademici

Dettagli

PREMESSA. Il direttore

PREMESSA. Il direttore PREMESSA L Accademia di Belle Arti Santagiulia attribuisce alla Carta dei Servizi il valore di uno strumento primario per garantire la conoscenza la consapevolezza, il rispetto e la condivisione dei diritti

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2013-2014 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2006 Inizio iscrizioni a.a. 2006/2007. 6 novembre 2006 Termine iscrizioni a.a.2006/2007

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2006 Inizio iscrizioni a.a. 2006/2007. 6 novembre 2006 Termine iscrizioni a.a.2006/2007 SCADENZE IMPORTANTI 31 ottobre 2006 termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi

Dettagli

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Centro Europeo per l Editoria Facoltà di Lettere e Filosofia

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Centro Europeo per l Editoria Facoltà di Lettere e Filosofia Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Centro Europeo per l Editoria Facoltà di Lettere e Filosofia Master Universitario di primo livello per REDATTORI EDITORIALI BANDO Per l a.a. 2009/2010 (Scadenza

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali SOMMARIO PREMESSA Pag. 2 1. CORSI DI STUDIO Pag. 2 2. VERIFICA DEL POSSESSO DEI REQUISITI CURRICULARI MINIMI E DELL ADEGUATA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: 04579) L

Dettagli

Regolamento Scuola di Decorazione

Regolamento Scuola di Decorazione Regolamento Scuola di Decorazione Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Decorazione Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Nuovi Linguaggi Plastici Corso di Diploma

Dettagli

Il contributo dovuto in base alle fasce di reddito pud essere rateizzato come segue:

Il contributo dovuto in base alle fasce di reddito pud essere rateizzato come segue: IL DIRETTORE vista la legge 508/99 di riforma delle Accademie e dei conservatori; visto lo Statuto di Autonomia dell'accademia di Belle Arti di L'Aquila; Visto il Regolamento di Amministrazione,Finaruae

Dettagli

Regolamento Scuola di Pittura

Regolamento Scuola di Pittura Regolamento Scuola di Pittura Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Pittura Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello Biennale in Pittura 1.1 Ordinamento didattico I corsi di studio

Dettagli

INFERMIERISTICA LEGALE E FORENSE

INFERMIERISTICA LEGALE E FORENSE Master di I livello (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2010/2011 INFERMIERISTICA LEGALE E FORENSE (MA-07) TITOLO INFERMIERISTICA LEGALE E FORENSE FINALITA Con la locuzione Infermieristica legale e forense,

Dettagli

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO

BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO I^ Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Legale Cattedra di medicina sociale Anno Accademico 2007-2008 BANDO DEL MASTER DI 2 LIVELLO IN MEDICINA E SANITA PENITENZIARIA Codice del Corso

Dettagli

Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in. Ricerca Didattica e Counselling Formativo. Anno Accademico 2011/2012

Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in. Ricerca Didattica e Counselling Formativo. Anno Accademico 2011/2012 Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in Ricerca Didattica e Counselling Formativo Anno Accademico 2011/2012 Art. 1 - Finalità del bando 1. L Università Ca' Foscari Venezia attiva,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA ANNO ACCADEMICO 2009 2010 Bando relativo alla prova di accesso alla Scuola di Specializzazione in PSICOLOGIA DELLA SALUTE D. R. n. 001399 IL RETTORE VISTO il R.D. 1592/33 recante il Testo Unico delle leggi

Dettagli

REGOLAMENTO PER I CREDITI FORMATIVI DEI CORSI SPERIMENTALI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO

REGOLAMENTO PER I CREDITI FORMATIVI DEI CORSI SPERIMENTALI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO REGOLAMENTO PER I CREDITI FORMATIVI DEI CORSI SPERIMENTALI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO Approvato dal Consiglio Accademico in data 4 maggio 2005. Modificato in data 3 dicembre 2009 I. Norme generali Art.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Master Universitario in Economia e Istituzioni (MEI) (anno accademico 2007/2008) Direttore: Prof. Pasquale Lucio Scandizzo Il MEI è un corso di perfezionamento post-laurea che si propone di formare economisti

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016

Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016 Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016 Indice: Premessa, Borse di studio, Internazionalizzazione 1) Titoli accademici 2) Requisiti di ammissione 3) Periodo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009 I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009 BANDO DEL MASTER DI II LIVELLO IN: PROTEZIONE CIVILE, EMERGENZE ED AIUTI UMANITARI Codice Corso di Studio: n 10687 1. Obiettivi formativi del

Dettagli

All Albo il 06/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 45/B prot. 6890 IL DIRETTORE

All Albo il 06/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 45/B prot. 6890 IL DIRETTORE Palermo 01/08/2013 All Albo il 06/08/2013 Decreto n. 45/B prot. 6890 IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre 1999 n. 508 e s.m.i.; VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i. VISTO il D.P.R. 28 febbraio

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AD UN CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN BIOINGEGNERIA IN COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE IIT DI GENOVA A.A.

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AD UN CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN BIOINGEGNERIA IN COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE IIT DI GENOVA A.A. ALLEGATO 1 AL D.D. N. 671 DEL 27.12.04 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AD UN CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN BIOINGEGNERIA IN COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE IIT DI GENOVA A.A. 2004 2005 Art. 1 (Principi

Dettagli

Rev del 05/04/12. Carta Dei Servizi. Pag 1 di 12

Rev del 05/04/12. Carta Dei Servizi. Pag 1 di 12 Carta Dei Servizi Pag 1 di 12 PREMESSA L Accademia di Belle Arti SantaGiulia attribuisce alla Carta dei Servizi il valore di uno strumento primario per garantire la conoscenza la consapevolezza, il rispetto

Dettagli

Regolamento Scuola di Progettazione Artistica per l Impresa

Regolamento Scuola di Progettazione Artistica per l Impresa Regolamento Scuola di Progettazione Artistica per l Impresa Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Graphic Design Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello Biennale in Graphic Design

Dettagli

STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO

STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO NORME PER L ACCESSO DEGLI STUDENTI STRANIERI AI CORSI UNIVERSITARI PER IL TRIENNIO 2011-2014 (nota ministeriale prot. n. 602 del 18 maggio 2011) STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO IMMATRICOLAZIONE

Dettagli

Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltàdi design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2010/2011

Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltàdi design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2010/2011 Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltàdi design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2010/2011 ASD/MC Repertorio n. 783/2010 Prot. n. 11751 del 01/07/2010

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University of Fine Arts - Accademia di Belle

Dettagli