Manuale operativo. Procedure estratte da Sistema Tessera Sanitaria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale operativo. Procedure estratte da Sistema Tessera Sanitaria"

Transcript

1 Manuale operativo Procedure estratte da Sistema Tessera Sanitaria

2 Per le richieste di assistenza riguardanti problematiche di tipo tecnico riguardanti il SAC si può inviare un messaggio alla casella di posta dedicata: impostare la parola DEM nell oggetto della richiesta Numero verde per l assistenza Per le software house: 1

3 Considerazioni preliminari: Le normative vigenti e la deontologia professionale non cambiano con l utilizzo della ricetta dematerializzata. Nell ambito della prescrizione della ricetta dematerializzata, il medico dovrà osservare il limite del numero massimo di farmaci prescrivibili e l eventuale esenzione alla compartecipazione alla spesa nonché tutte le altre direttive in materia. I dati messi a disposizione dal sistema, acquisibili attraverso il codice fiscale e il NRE, attestano che le informazioni sono state inserite dal medico; le informazioni vengono riprodotte sul promemoria. Nelle more della completa attuazione del piano di diffusione della ricetta dematerializzata, i dati delle stesse devono essere trasmessi al sistema TS tramite gli attuali flussi previsto dal DM 18 marzo 2008, attuativo del Comma 5 dell art

4 Esempio di promemoria con prescrizione del farmaco con il solo principio attivo 4

5 Esempio di promemoria con prescrizione del farmaco con il principio attivo e il nome commerciale del farmaco, che costituisce suggerimento 5

6 Esempio di promemoria con prescrizione del farmaco con il solo nome commerciale e la clausola di non sostituibilità, che rende l erogazione vincolante 1 - Ipersensibilità, intolleranza, interazione o controindicazione ad eccipienti 2 -Obiettive difficoltà di assunzione 3 -Terapia complessa /Problematiche assistenziali 4 -Non art. 15, comma 11-bis 6

7 PRESA IN CARICO Assistito Acquisisce barcode: NRE Codice fiscale Presenta il promemoria all erogatore Il gestionale avvierà la connessione al SAC per ricevere i dati della prescrizione Utilizza il proprio gestionale per recuperare la ricetta attraverso il NRE e il Codice Fiscale 7

8 9 RICETTA SCADUTA (processo automatico dopo 31 gg da (0) ) L operatività in farmacia PRESA IN CARICO DELLA RICETTA / REVOCA DELLA PRESA IN CARICO (in corso di erogazione) SOSPENSIONE RICETTA (entro le 00:00 da (1) / dura il tempo necessario) RICETTA PRESCRITTA 0 DAL MEDICO (da erogare) Revoca (2) Presa in Carico (1) 1-2 Sospensione/Revoca EROGAZIONE SINGOLO 4 FARMACO (per n volte) (entro le 00:00 da (1) 1 farmaco 3 1 farmaco 0.1 Tutti /parte dei farmaci Tutti /parte dei farmaci ANNULLAMENTO RICETTA DA PARTE DEL MEDICO 5-6 EROGAZIONE TOTALE (5) / PARZIALE (6) Modifica dati (8) (es. cod. targatura) Annullamento ricetta e rilascio presa in carico (7) 7-8 (entro le 00:00 da (1) ) ANNULLAMENTO (7) / MODIFICA DATI (8) RICETTA EROGATA 8

9 OPERAZIONI CHE E POSSIBILE EFFETTUARE SULLA RICETTA DEMATERIALIZZATA L operatività in farmacia 1. PRESA IN CARICO DELLA RICETTA (operazione indispensabile per iniziare a trattare una ricetta dematerializzata. Tutte le operazioni che seguono sono successive alla presa in carico) 2. REVOCA DELLA PRESA IN CARICO (operazione da effettuarsi nel caso non possano essere erogati i farmaci prescritti) 3. EROGAZIONE SINGOLO FARMACO (erogazione frazionata in diversi momenti dei farmaci che sono stati prescritti - la ricetta non risulta chiusa fino alla sua erogazione totale o parziale) 4. SOSPENSIONE DELLA RICETTA (operazione da effettuarsi in mancanza totale dei farmaci che sono stati prescritti, in attesa di eseguire uno dei possibili tipi di erogazione e chiudere la ricetta) 5. EROGAZIONE TOTALE (erogazione in un unico momento di tutti i farmaci che sono stati prescritti e chiusura della ricetta) 6. EROGAZIONE PARZIALE (erogazione in un unico momento di parte dei farmaci che sono stati prescritti e chiusura ricetta) 7. ANNULLAMENTO DI UNA RICETTA EROGATA (operazione da effettuarsi in caso di reso del prodotto autorizzato dal farmacista o di errore di trasmissione di una erogazione) 8. MODIFICA DATI DI UNA RICETTA EROGATA (operazione che permette di modificare dati inseriti per errore in fase di erogazione ad es. targa di un farmaco) 9. RICETTA SCADUTA (non è un operazione effettuabile dal farmacista, ma una funzionalità del Sistema TS che inibisce l erogazione di ricette emesse da più di 30 gg + 1 g di compilazione) 9

10 COSA FARE SE. Manca l energia elettrica Il software di banco non funziona La linea ADSL non funziona Il SAC non funziona? 1. Comunicazione tempestiva dell impossibilità ad erogare secondo le regole della ricetta dematerializzata a causa di un malfunzionamento (non necessaria se è il SAC che non funziona) La comunicazione può essere attivata tramite telefonata al numero , tramite Applicazione Web o tramite Web Service 2. Il promemoria viene utilizzato come se fosse una ricetta rossa 3. Appena possibile è necessario effettuare la trasmissione in differita dei dati relativi all erogazione con gli appositi servizi in differita La prima trasmissione in differita con esito positivo chiude automaticamente l apertura del guasto. 10

11 COSA FARE SE. Casi di urgenza assoluta o manifesta Il farmaco prescritto non è reperibile nel normale ciclo di distribuzione o la farmacia ne risulti sprovvista 1. E NECESSARIO effettuare la sola «presa in carico» della ricetta dematerializzata, senza seguirne l iter completo 2. Il farmacista può erogare altro medicinale di uguale composizione, forma farmaceutica e stessa indicazione terapeutica 3. Il promemoria viene utilizzato come se fosse una ricetta rossa SSN e segue TUTTE le regole della ricetta rossa 4. E auspicabile creare una mazzetta omogenea per queste tipologie di ricette per le quali non è stato possibile completare la procedura dematerializzata. 11

12 VISUALIZZAZIONE DELLA RICETTA Il Farmacista con l ausilio del proprio gestionale di banco - Visiona on-line la ricetta prescritta dal medico - Può verificare la presenza dell esenzione, senza dover interpretare il contenuto della ricetta - Ottiene automaticamente tutte le informazioni del farmaco prescritto e le sue caratteristiche - Dispone immediatamente dell elenco dei prodotti equivalenti 12

13 Il Farmacista con l ausilio del proprio gestionale di banco - preleva il codice AIC e il numero di targa dalla fustella 13

14 Il Farmacista con l ausilio del proprio gestionale di banco - confronta i prodotti prescritti con quelli erogati e viene avvisato di possibili incongruenze - in automatico ottiene i valori delle informazioni da trasmettere in via elettronica per poter concludere l erogazione della ricetta dematerializzata (prezzo, sconti, ticket) 14

15 Il Farmacista con l ausilio del proprio gestionale di banco - Completamento vendita - Gestione tariffazione - Archiviazione dati di vendita - Ritiro promemoria 15

16 Per le richieste di assistenza riguardanti problematiche di tipo tecnico riguardanti il SAC si può inviare un messaggio alla casella di posta dedicata: Vi chiediamo di impostare la parola DEM nell oggetto della richiesta Numero verde per l assistenza Per le software house: 16

17 DISPOSIZIONI DELLA REGIONE DISPOSIZIONI REGIONALI Cosa non prescrivere sulla ricetta dematerializzata farmaci appartenenti alle Tabella dei medicinali, sez. A, B, C, del D.P.R. 309/1990; farmaci assoggettati a ricetta limitativa e privi dell obbligo della compilazione del piano terapeutico quali, a titolo esemplificativo, Felbamato, Sodio Polistirene Solfonato, Rufinamide, etc., nonché di quelli per le quali il medico deve fornire particolari indicazioni ai fini della prescrivibilità in regime di SSN come, ad esempio, quelle contenenti Clozapina, Isotretinoina, Alprostadil.; farmaci di classe C a favore di invalidi di guerra e vittime del terrorismo; ossigeno terapeutico; farmaci sottoposti a piani terapeutici; medicinali inclusi nel PHT sia dispensati in DPC che in doppia via; integrative regionali (diabetica, medicazioni, celiachia). Cosa fare dei promemoria 1. Supporto per le fustelle Solo se del caso, l apposizione data e ora dell erogazione (Erogata come rossa) Raggruppamento in mazzette Come presentare la richiesta di rimborso 1. La DCR rimane sostanzialmente la stessa Il totale delle ricette dematerializzate va computato su riga separata (come numero e importo) Il totale del rimborso richiesto è la somma delle ricette rosse più quelle dematerializzate 17

18

LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE MATERIALIZZATA

LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE MATERIALIZZATA LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE MATERIALIZZATA Estratto della circolare Regione Lazio n. 215847 del 20.04.2015 Versione 2.1 del 07.05.2015 Federfarma Roma Linee guida

Dettagli

Progetto Tessera Sanitaria

Progetto Tessera Sanitaria Articolo 50 del D.L. 30 settembre 2003 n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326 e successive modificazioni DM 2 Novembre 2011 Dematerializzazione della ricetta medica

Dettagli

Gestione Ricetta Dematerializzata

Gestione Ricetta Dematerializzata Gestione Ricetta Dematerializzata (rev. 8 12.3.2014) Indice argomenti trattati Modifiche per la gestione delle ricetta elettronica Requisiti Fasi Operative Annullamento ricetta evasa Gestione Sospesi Revoca

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA. DM 02 novembre 2011 Controlli sui campi della ricetta dematerializzata

PROGETTO TESSERA SANITARIA. DM 02 novembre 2011 Controlli sui campi della ricetta dematerializzata PROGETTO TESSERA SANITARIA DM 02 novembre 2011 Versione del 02.04.2013 Pag. 2 di 73 INDICE 1. PREMESSA 4 2. RIFERIMENTI NORMATIVI 5 3. INVIO DELL EROGATO 6 3.1 VISUALIZZAZIONE E PRESA IN CARICO IN ESCLUSIVA

Dettagli

Specifiche ricetta elettronica per gestionale Farma3

Specifiche ricetta elettronica per gestionale Farma3 Specifiche ricetta elettronica per gestionale Farma3 1. Premessa 2 2. Numero Ricetta Elettronica (NRE) 2 3. Inserimento credenziali di accesso 3 4. Richiesta ricetta elettronica 4 5. Abbinamento tra Tipo

Dettagli

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS Che cos'è il SAR? Il SAR è il Sistema di Accoglienza Regionale curato dalla Regione del Veneto che consente, tra le altre funzioni, di raccogliere

Dettagli

Specifiche per l integrazione delle Aziende Regionali con i sistemi del Sistema di Accoglienza Regionale (SAR) della Regione Lazio

Specifiche per l integrazione delle Aziende Regionali con i sistemi del Sistema di Accoglienza Regionale (SAR) della Regione Lazio Specifiche per l integrazione delle Aziende e degli Applicativi Regionali con i servizi del Sistema di Accoglienza Regionale (SAR) della Regione Lazio - Erogazione Ricette Dematerializzate 21/12/2015 LAIT

Dettagli

Sezione Controlli Governo e Personale SSR LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE-MATERIALIZZATA.

Sezione Controlli Governo e Personale SSR LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE-MATERIALIZZATA. LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE-MATERIALIZZATA. PREMESSA. Che cosa significa de-materializzare la ricetta medica su modello rosso del Servizio Sanitario Nazionale?

Dettagli

RICETTA ELETTRONICA MANUALE D USO

RICETTA ELETTRONICA MANUALE D USO Servizi Informatici RICETTA ELETTRONICA MANUALE D USO Sede legale: Via A. Grandi, 18-25125 Brescia Sedi operative: Via A. Grandi, 41 bis/43-25125 Brescia Via A. Aglio, 25 26100 Cremona Via Falcone Borsellino,

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA

PROGETTO TESSERA SANITARIA PROGETTO TESSERA SANITARIA WEB SERVICES PER LA TRASMISSIONE ELETTRONICA DELLE PRESCRIZIONI MEDICHE DEMATERIALIZZATE (DECRETO 2 NOVEMBRE 2011) PARTE 2: EROGAZIONE VERSIONE 24 05 2013 Pag. 2 di 98 INDICE

Dettagli

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni. Piano dei test per la verifica congiunta SAR gestionali farmacie. Versione 1.

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni. Piano dei test per la verifica congiunta SAR gestionali farmacie. Versione 1. Pag. 1 di 25 Progetto SIRPE De-materializzazione per la verifica congiunta Versione 1.0 Pag. 2 di 25 INDICE 1. Introduzione 5 1.1 Scopo del documento 5 1.2 Riferimenti 5 2. Inquadramento 5 3. Ambiente

Dettagli

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni nella Regione Piemonte. Farmacie. Versione 1.0

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni nella Regione Piemonte. Farmacie. Versione 1.0 Pag. 1 di 13 Progetto SIRPE De-materializzazione nella Regione Piemonte Farmacie Versione 1.0 INDICE Pag. 2 di 13 1 Introduzione 3 1.1 Scopo del documento 3 1.2 Riferimenti 3 2 Inquadramento e obiettivo

Dettagli

Ricetta dematerializzata Controllo file CSV e Tariffazione

Ricetta dematerializzata Controllo file CSV e Tariffazione Ricetta dematerializzata Controllo file CSV e Tariffazione La regione, tramite il server SOGEI (SAC) ha messo a disposizione delle farmacie un file (nel proseguo denominato file CSV) che permetterà di

Dettagli

federfarma federazione nazionale unitaria dei titolari di farmacia italiani

federfarma federazione nazionale unitaria dei titolari di farmacia italiani federfarma federazione nazionale unitaria dei titolari di farmacia italiani Roma, 5 febbraio 2014 Uff.-Prot.n 1833 Oggetto: Ricetta dematerializzata Trasmissione Documentazione. Spett.le Ministero dell

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA

PROGETTO TESSERA SANITARIA PROGETTO TESSERA SANITARIA WEB SERVICES PER LA TRASMISSIONE ELETTRONICA DELLE PRESCRIZIONI MEDICHE DEMATERIALIZZATE (DECRETO 2 NOVEMBRE 2011) PARTE 2: EROGAZIONE VERSIONE 11 05 2015 Pag. 2 di INDICE 1.

Dettagli

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS e Farmacisti

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS e Farmacisti terializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS e Farmacisti Data: 18/02/2014 Autori: M. Gabrieli, B. Battistella, S. Valongo FAQ MMG/PLS Che cos'è il SAR? Il SAR è il Sistema di Accoglienza Regionale

Dettagli

Ricetta Farmaceutica Dematerializzata. 18/11/2014 ASL Milano1

Ricetta Farmaceutica Dematerializzata. 18/11/2014 ASL Milano1 Ricetta Farmaceutica Dematerializzata 18/11/2014 ASL Milano1 Inquadramento Normativo D.L. 269/2003 Art. 50 Comma 5-bis Disposizioni in materia di monitoraggio della spesa nel settore sanitario e di appropriatezza

Dettagli

"#$%&''(%)*%%(+#*,-+.++''*/.)*%%(+#(*,+ 3+43%''*5)*%%,+#*-,+ '2. 01. "*,*%%4+2!)) # 3*/*4''*%%4+!.$&)#$%+ ++.

#$%&''(%)*%%(+#*,-+.++''*/.)*%%(+#(*,+ 3+43%''*5)*%%,+#*-,+ '2. 01. *,*%%4+2!)) # 3*/*4''*%%4+!.$&)#$%+ ++. ! "#$ %#$!""! "#$%&''(%)*%%(+#*,-+.++''*/.)*%%(+#(*,+!.'0 1+2+$&)+# 3+43%''*5)*%%,+#*-,+ '2. 01. 2.'016 "*,*%%4+2!)) # 3*/*4''*%%4+!.$&)#$%+ ++. 22 '01 6 "#33+3,&''(3''*%3%+#54+.+''(%!'*%3%+#3**+ 7!2.8+!.!#$%+'!

Dettagli

Ricetta Dematerializzata

Ricetta Dematerializzata Revisione: 6.12.0 Responsabile: Marco Liberatori 2 Indice dei contenuti Parte I 3 1 Configurazione... del programma 3 2 Utilizzo... al banco 4 3 Funzioni... 8 4 Amministrazione... 11 5 Tariffazione...

Dettagli

DISTRIBUZIONE PER CONTO (D.P.C.) Anna Campi

DISTRIBUZIONE PER CONTO (D.P.C.) Anna Campi DISTRIBUZIONE PER CONTO (D.P.C.) Anna Campi 1 DISTRIBUZIONE PER CONTO Erogazione di farmaci, acquistati dalla ASL, da parte delle Farmacie Convenzionate: Distribuzione in nome e per conto della ASL 2 FARMACI

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE (IATROS NAZIONALE)

DEMATERIALIZZAZIONE (IATROS NAZIONALE) DEMATERIALIZZAZIONE (IATROS NAZIONALE) Con la dematerializzazione, vengono sostituite le ricette in formato cartaceo relative alla prescrizione di farmaci, con quelle equivalenti in formato elettronico

Dettagli

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB]

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB] IATROS SISS 3.0.0 La versione Iatros Siss 3.0.0 comprende le nuove implementazioni di: 1. Ricetta dematerializzata (o elettronica) 2. Allineamento anagrafico 3. Certificati di malattia telematici (in arrivo

Dettagli

PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE CATEGORIE ESENTI DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA FARMACEUTICA. Es.: G01 G02. Es.: V 0 2 V02 V01

PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE CATEGORIE ESENTI DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA FARMACEUTICA. Es.: G01 G02. Es.: V 0 2 V02 V01 PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE CATEGORIE ESENTI DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA FARMACEUTICA Tipologia di esenzione Codifica esenzione Attestazione del diritto all esenzione sulla ricetta SSN È competenza

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA RICETTA FARMACEUTICA AGGIORNAMENTO ALLA LUCE DELL ART. 15, COMMA 11-BIS DL 95/2012 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI, RIGUARDANTE

PROGETTO TESSERA SANITARIA RICETTA FARMACEUTICA AGGIORNAMENTO ALLA LUCE DELL ART. 15, COMMA 11-BIS DL 95/2012 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI, RIGUARDANTE PROGETTO TESSERA SANITARIA RICETTA FARMACEUTICA AGGIORNAMENTO ALLA LUCE DELL ART. 15, COMMA 11-BIS DL 95/2012 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI, RIGUARDANTE LA PRESCRIZIONE PER PRINCIPIO ATTIVO Pag. 2 di 18 INDICE

Dettagli

Le Note AIFA sono strumenti di indirizzo volti a definire gli ambiti di rimborsabilità, senza interferire con la libertà di prescrizione.

Le Note AIFA sono strumenti di indirizzo volti a definire gli ambiti di rimborsabilità, senza interferire con la libertà di prescrizione. LA GESTIONE NORMATIVA DEI MEDICINALI 21 parte 1 Ai sensi della Legge n. 149/2005, il farmacista al quale venga presentata una ricetta medica che contenga la prescrizione di un farmaco di classe c) soggetto

Dettagli

D.M. 2 novembre 2011 - Ricetta dematerializzata. Linee guida per i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta della Regione Sardegna

D.M. 2 novembre 2011 - Ricetta dematerializzata. Linee guida per i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta della Regione Sardegna Allegato 2 alla Delib.G.R. n. 13/4 del 31.3.2015 D.M. 2 novembre 2011 - Ricetta dematerializzata Linee guida per i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta della Regione Sardegna Pag.

Dettagli

Frequently Asked Questions - Ricetta Dematerializzata Farmaceutica (DM 2/11/2011)

Frequently Asked Questions - Ricetta Dematerializzata Farmaceutica (DM 2/11/2011) Classificazione: uso esterno Frequently Asked Questions - Ricetta Dematerializzata Farmaceutica (DM 2/11/2011) Codice Documento: FAQ-San-Gov-Ricetta Dematerializza Farmaceutica Revisione del Documento:

Dettagli

L avvio del processo di dematerializzazione della ricetta cartacea in Regione Friuli Venezia Giulia Documento di indirizzo

L avvio del processo di dematerializzazione della ricetta cartacea in Regione Friuli Venezia Giulia Documento di indirizzo L avvio del processo di dematerializzazione della ricetta cartacea in Regione Friuli Venezia Giulia Documento di indirizzo Direzione centrale salute integrazione sociosanitaria, politiche sociali e famiglia

Dettagli

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA...

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 4 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA POSTAZIONE MEDICO... 8 COME STAMPARE

Dettagli

REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DELLA SALUTE Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica. Ricetta dematerializzata DM 2-11-2011

REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DELLA SALUTE Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica. Ricetta dematerializzata DM 2-11-2011 REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DELLA SALUTE Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica Ricetta dematerializzata DM 2-11-2011 Dr Sergio Buffa Palermo 26 Giugno 2014 Area Interdipartimentale

Dettagli

IATROS LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA SSN

IATROS LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA SSN IATROS LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA SSN DM 02.11.2011 2014 Tsf srl DEMATERIALIZZAZIONE Con la dematerializzazione, tutte le prescrizioni su ricetta rossa (ssn) verranno inviate in forma elettronica

Dettagli

FastAmb MdF. Guida alla Configurazione Progetto FVG Regione Friuli Venezia Giulia. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ

FastAmb MdF. Guida alla Configurazione Progetto FVG Regione Friuli Venezia Giulia. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ FastAmb MdF Guida alla Configurazione Progetto FVG Regione Friuli Venezia Giulia BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Via Bono Cairoli 28/A - 20127 Milano (MI) Help desk: 02 29529140 Num. Verde da fisso: 800 978542

Dettagli

MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA DATI PRODUTTORE

MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA DATI PRODUTTORE SOMMARIO... 3 PREREQUISITI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO... 3 INTRODUZIONE... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 5 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA

Dettagli

LA GESTIONE DELLE FORNITURE DEL FARMACO OSSIGENO IN AMBITO DOMICILIARE E DEI SERVIZI CONNESSI ALL OSSIGENOTERAPIA DOMICILIARE

LA GESTIONE DELLE FORNITURE DEL FARMACO OSSIGENO IN AMBITO DOMICILIARE E DEI SERVIZI CONNESSI ALL OSSIGENOTERAPIA DOMICILIARE LA GESTIONE DELLE FORNITURE DEL FARMACO OSSIGENO IN AMBITO DOMICILIARE E DEI SERVIZI CONNESSI ALL OSSIGENOTERAPIA DOMICILIARE La proposta di Assogastecnici Gruppo Gas Medicinali OTTOBRE 2010 PREMESSA Con

Dettagli

DISTRIBUZIONE DI FARMACI SOTTOPOSTI A DOPPIO CANALE

DISTRIBUZIONE DI FARMACI SOTTOPOSTI A DOPPIO CANALE COOPERATIVA ESERCENTI FARMACIA s.c.r.l. Commercio medicinali all ingrosso atf federfarma - brescia associazione dei titolari di farmacia della provincia di brescia Brescia, 13 settembre 2002 Circ. n. 222

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana ASSESSORATO SANITA DIPARTIMENTO REGIONALE FONDO SANITARIO, ASSISTENZA SANITARIA ED OSPEDALIERA IGIENE PUBBLICA

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana ASSESSORATO SANITA DIPARTIMENTO REGIONALE FONDO SANITARIO, ASSISTENZA SANITARIA ED OSPEDALIERA IGIENE PUBBLICA REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO SANITA DIPARTIMENTO REGIONALE FONDO SANITARIO, ASSISTENZA SANITARIA ED OSPEDALIERA IGIENE PUBBLICA Servizio 8 / Assistenza sanitaria diretta e medicina

Dettagli

AGGIORNAMENTO 2.1.8. Faith Pagina 1 FAITH AGGIORNAMENTO SU VERSIONE 2.1.8 SOMMARIO VERIFICA RICETTA... 2

AGGIORNAMENTO 2.1.8. Faith Pagina 1 FAITH AGGIORNAMENTO SU VERSIONE 2.1.8 SOMMARIO VERIFICA RICETTA... 2 SOMMARIO AGGIORNAMENTO 2.1.8 CONSOLE VISITA... 2 VERIFICA RICETTA... 2 CARTELLA CLINICA DEL PAZIENTE... 5 ELENCO PATOLOGIA... 5 ELENCO FARMACI... 5 ELENCO ACCERTAMENTI... 6 ANAGRAFICA PAZIENTI... 6 RIVISITAZIONE

Dettagli

Servizi di accoglienza prescrizioni regionali Indicazioni di stampa NRE su ricetta rossa

Servizi di accoglienza prescrizioni regionali Indicazioni di stampa NRE su ricetta rossa IDAS-SPG-00001-AT-13-025 28 05 2013 Servizi di accoglienza prescrizioni regionali Indicazioni di stampa NRE su ricetta rossa Il presente documento intende fornire le indicazioni necessarie alla stampa

Dettagli

Arsenàl.IT. Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale. Documento Confidenziale pag. 1 di 18. Arsenàl.IT

Arsenàl.IT. Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale. Documento Confidenziale pag. 1 di 18. Arsenàl.IT GDL-O Fornitori/Labelling Linee guida e specifiche tecniche per la gestione delle credenziali e dei profili degli utenti da parte dei fornitori di cartella dei medici prescrittori Centro Veneto Ricerca

Dettagli

SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale. Manuale utente. Medici Specialisti

SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale. Manuale utente. Medici Specialisti SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale Manuale utente Medici Specialisti Versione 1.1 21 Novembre 2014 Indice dei Contenuti INDICE DEI CONTENUTI... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. IL SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

AOO_081/17-12-2014/0004053 PROTOCOLLO USCITA

AOO_081/17-12-2014/0004053 PROTOCOLLO USCITA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E INVESTIMENTI IN SANITÀ AOO_081/17-12-2014/0004053 PROTOCOLLO USCITA Trasmissione esclusivamente

Dettagli

Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket.

Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket. Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket. Area d'interesse: Tutela della Salute e Politiche Sanitarie Data pubblicazione: giovedì

Dettagli

Add On FVG Dematerializzata

Add On FVG Dematerializzata Add On FVG Dematerializzata Copyright Adl srl. All Rights Reserved. Contenuti Add On FVG......3 Introduzione......3 Prescrizione Farmaceutica Eccezioni......4 Prescrizione Specialistica......5 Annullamento

Dettagli

Sanità digitale !62 STRATEGIA PER LA CRESCITA DIGITALE 2014-2020

Sanità digitale !62 STRATEGIA PER LA CRESCITA DIGITALE 2014-2020 Sanità digitale Cosa e perchè L innovazione digitale dei processi sanitari è un passaggio fondamentale per migliorare il rapporto costo-qualità dei servizi sanitari, limitare sprechi e inefficienze, ridurre

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3)

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 3 1.2.1 Requisiti

Dettagli

In caso di non esenzione il medico prescrittore procede a biffare la casella della ricetta contrassegnata dalla lettera N Non esente.

In caso di non esenzione il medico prescrittore procede a biffare la casella della ricetta contrassegnata dalla lettera N Non esente. ASSISTENZA FARMACEUTICA TERRITORIALE L erogazione dei farmaci a carico del Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) è possibile, su prescrizione medica, attraverso la rete delle farmacie convenzionate con

Dettagli

E-PRESCRIPTION Ricetta Elettronica

E-PRESCRIPTION Ricetta Elettronica E-PRESCRIPTION Ricetta Elettronica Sessione tecnica Wingesfar Roma 24/25 Giugno 2015 DEFINIZIONI Le nuove parole della ricetta dematerializzata 1/2 Ricetta elettronica (o dematerializzata) è la ricetta

Dettagli

MODALITA E TEMPI DI ADEGUAMENTO ALLA CODIFICA NAZIONALE DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONE DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA.

MODALITA E TEMPI DI ADEGUAMENTO ALLA CODIFICA NAZIONALE DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONE DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA. ALLEGATO B MODALITA E TEMPI DI ADEGUAMENTO ALLA CODIFICA NAZIONALE DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONE DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA. Si dispone, a partire da1 1 novembre 2009 l avvio della procedura

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE. Versione 4.0. CG43 Vers. 10/2012 2

CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE. Versione 4.0. CG43 Vers. 10/2012 2 InfoCert S.p.A., con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, ufficio amministrativo in Roma, Via Marco e Marcelliano n. 45, Sede Operativa in Padova, Corso Stati Uniti 14, opera quale certificatore

Dettagli

730 PRECOMPILATO Invio dati spese sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria

730 PRECOMPILATO Invio dati spese sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria 730 PRECOMPILATO Invio dati spese sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria NORMATIVA L articolo. 3 comma 3 del D.Lgs 175/2014 prevede che le strutture sanitarie e gli iscritti all albo dei medici chirurghi

Dettagli

SERVIZI MEF www.millewin.it

SERVIZI MEF www.millewin.it manuale utente SERVIZI MEF www.millewin.it SOMMARIO Introduzione 1. Prerequisiti per l'installazione e l'utilizzo di MilleACN 2. Come installare il programma MilleACN 3. Come inserire il Codice di Attivazione

Dettagli

Regione Puglia. Allegato A

Regione Puglia. Allegato A Allegato A Percorso per l erogazione a carico del Servizio Sanitario Regionale dei prodotti privi di glutine a favore degli assistiti celiaci della regione Puglia I prodotti privi di glutine riconosciuti

Dettagli

MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0

MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0 MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0 Documento tecnico Pag. 1 di 19 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al sistema... 4 3. Gestione Cartella e Prescrizione... 6 3.1 Identificazione dell assistito... 7 3.2

Dettagli

Introduzione alla prescrizione dematerializzata in Doctor20011 vers.1.6 Guida per il medico e il collaboratore. 12/2014

Introduzione alla prescrizione dematerializzata in Doctor20011 vers.1.6 Guida per il medico e il collaboratore. 12/2014 . Introduzione alla prescrizione dematerializzata in Doctor20011 vers.1.6 Guida per il medico e il collaboratore. 12/2014 Sommario A - LA RICETTA DEMATERIALIZZATA (DM 2 Novembre 2011 e DGR ER 930/2013)...

Dettagli

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34 GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA 1 of 34 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

Metodologia di calcolo del pay-back 5% - 2013

Metodologia di calcolo del pay-back 5% - 2013 Metodologia di calcolo del pay-back 5% - 2013 Vista la proroga al 31 dicembre 2013 emanata ai sensi del D.P.C.M. 26 giugno 2013, dei termini previsti all art.9, comma 1, del D.L. 31 dicembre 2007, n.248,

Dettagli

Portale Continuità della Cura

Portale Continuità della Cura Manuale Operativo Utente Portale Continuità della Cura Utilizzo funzionalità Ricetta Dematerializzata Breve sintesi del contenuto. Manuale operativo per l utilizzo della funzionalità di Ricetta farmaceutica

Dettagli

Oggetto: Deliberazione Giunta Regionale del 5 maggio 2009 n. 247 Partecipazione alla spesa sanitaria ticket.

Oggetto: Deliberazione Giunta Regionale del 5 maggio 2009 n. 247 Partecipazione alla spesa sanitaria ticket. Regione Calabria Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie Il Dirigente Generale Prot. n. Ai Direttori Generali e Commissari Straordinari Aziende Sanitarie ed Ospedaliere Al Presidente Fondazione

Dettagli

Nuovo tracciato DCR FUR Nota H1.2015.0024154 dell 11.08.2015

Nuovo tracciato DCR FUR Nota H1.2015.0024154 dell 11.08.2015 1 Nuovo tracciato DCR FUR Nota H1.2015.0024154 dell 11.08.2015 Milano, 13 Ottobre 2015 2 Obiettivo La revisione della DCR e del FUR si inquadra in un progetto generale, previsto per il 2016, come disposto

Dettagli

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Guida all utilizzo del Servizio

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione. Guida all utilizzo del Servizio Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione Guida all utilizzo del Servizio Versione 2.1 del 08/02/2016 Sommario I. Chi fa cosa - ruoli... 3 (a) La Farmacia produzione del file XML... 3

Dettagli

ATTO DI INDIRIZZO PER IL RINNOVO DELLA CONVENZIONE NAZIONALE CON LE FARMACIE PUBBLICHE E PRIVATE

ATTO DI INDIRIZZO PER IL RINNOVO DELLA CONVENZIONE NAZIONALE CON LE FARMACIE PUBBLICHE E PRIVATE Testo trasmesso al Governo dal Comitato di Settore Sanità delle Regioni ATTO DI INDIRIZZO PER IL RINNOVO DELLA CONVENZIONE NAZIONALE CON LE FARMACIE PUBBLICHE E PRIVATE L ATTUALE CONTESTO NORMATIVO Il

Dettagli

Attuazione interventi per la dematerializzazione delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche

Attuazione interventi per la dematerializzazione delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche Progetto: Attuazione interventi per la dematerializzazione delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche Linea di attività: Interventi per lo sviluppo dei sistemi e per l erogazione dei servizi di

Dettagli

Dematerializzazione delle Ricette e Tracciabilità del Farmaco

Dematerializzazione delle Ricette e Tracciabilità del Farmaco Dematerializzazione delle Ricette e Tracciabilità del Farmaco Autenticazione e tracciabilità dei Farmaci Il contesto di riferimento La Direttiva 2001/83/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, art.

Dettagli

Sistema Edotto. Area Applicativa Assistenza Farmaceutica

Sistema Edotto. Area Applicativa Assistenza Farmaceutica Sistema Edotto Area Applicativa Assistenza Farmaceutica Istruzioni operative relative agli obblighi informativi (D.M. 31/7/2007, D.M. 4/2/2009, somministrazione di farmaci, mobilità sanitaria). Versione

Dettagli

Appropriatezza prescrittiva e responsabilità medico - legale Cosenza 04/05 dicembre 2013

Appropriatezza prescrittiva e responsabilità medico - legale Cosenza 04/05 dicembre 2013 Appropriatezza prescrittiva e responsabilità medico - legale Cosenza 04/05 dicembre 2013 Direttore U.O.C., D.ssa Luciana Florio Area Farmaceutica Territoriale - Distretto Tirreno Nasce da una serie di

Dettagli

Ticket ed esenzioni in Veneto

Ticket ed esenzioni in Veneto Sanità, quantocicosti... Ticket ed esenzioni in Veneto Il ticket è il costo che la legge prevede a carico del cittadino per usufruire di prestazioni, quale contributo o partecipazione alla spesa sanitaria.

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - FPF Revisione del Documento:

Dettagli

Riunione del 12 luglio 2007 con le software house. Chiarimenti in merito al documento Comma 8bis e 8ter

Riunione del 12 luglio 2007 con le software house. Chiarimenti in merito al documento Comma 8bis e 8ter Riunione del 12 luglio 2007 con le software house In relazione ai chiarimenti forniti da SOGEI in occasione dell incontro con le software houses svoltosi il giorno 12 luglio scorso, la scrivente ritiene

Dettagli

P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE. si prenotano

P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE. si prenotano P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE si prenotano Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti

Dettagli

Servizi di accoglienza prescrizioni regionali Indicazioni di stampa NRE su ricetta rossa

Servizi di accoglienza prescrizioni regionali Indicazioni di stampa NRE su ricetta rossa Servizi di accoglienza prescrizioni regionali Indicazioni di stampa NRE su ricetta rossa Il presente documento intende fornire le indicazioni necessarie alla stampa sul modello di ricetta unificata del

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA

ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA 1 PRINCIPALI ATTORI COINVOLTI COS É Sanint è una Cassa di Assistenza, ossia un associazione senza fini di lucro ex art. 36 del codice civile e seguenti.

Dettagli

1) DOMANDA dell azienda capogruppo della GDO al Responsabile dell U.O.C. Servizio Assistenza Farmaceutica (U.O.C. S.A.F.).

1) DOMANDA dell azienda capogruppo della GDO al Responsabile dell U.O.C. Servizio Assistenza Farmaceutica (U.O.C. S.A.F.). PROCEDURA PER LA STIPULA DI CONVENZIONI CON I FORNITORI DI PRODOTTI ALIMENTARI PRIVI DI GLUTINE A PAZIENTI AFFETTI DA MORBO CELIACO DELL ASL DELLA PROVINCIA DI COMO AZIENDE DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA

Dettagli

Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione.

Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione. IN FARMACIA si prenotano Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione. Le prestazioni saranno prenotate

Dettagli

Telefarmacia :Sistemi, Applicazioni e Soluzioni per l'ospedale e l'area Vasta

Telefarmacia :Sistemi, Applicazioni e Soluzioni per l'ospedale e l'area Vasta XXXVI CONGRESSO NAZIONALE SIFO APPLICAZIONI DELLA TELEMEDICINA E DELLA TELEFARMACIA PER L INTEGRAZIONE DELLE CURE: IL COINVOLGIMENTO DEL FARMACISTA IN RETE. Telefarmacia :Sistemi, Applicazioni e Soluzioni

Dettagli

TRACCIATO RECORD FORNITURA DIRETTA DI FARMACI

TRACCIATO RECORD FORNITURA DIRETTA DI FARMACI TRACCIATO RECORD FORNITURA DIRETTA DI FARMACI FILE F1 ARCHIVIO DATI ANAGRAFICI I file inviati dovranno avere il nome strutturato come segue: ZZZMMAAF1.txt dove ZZZ = Zona territoriale inviante (Es. 110)

Dettagli

UNI.C.A. è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti di

UNI.C.A. è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti di GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA UNI.C.A. è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - FastAmb MDF -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - FastAmb MDF - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FastAmb MDF - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - FastAmb MDF Revisione

Dettagli

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni. Cartelle Cliniche MMG / PLS. Versione 3.0

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni. Cartelle Cliniche MMG / PLS. Versione 3.0 MMG / PLS Pag. 1 di 21 Progetto SIRPE De-materializzazione Cartelle Cliniche MMG / PLS Versione 3.0 MMG / PLS INDICE Pag. 2 di 21 1 Introduzione 5 1.1 Scopo del documento 5 1.2 Riferimenti 5 2 Inquadramento

Dettagli

D.B. Service S.r.l Sede legale Via San Martino, 16 20122 - Milano Sede Commerciale - Via Regina Elena, 46 74123 Taranto Tel 099.

D.B. Service S.r.l Sede legale Via San Martino, 16 20122 - Milano Sede Commerciale - Via Regina Elena, 46 74123 Taranto Tel 099. Carta Dei Servizi Indice Fondamenti della Carta dei Servizi Cos è la Carta dei servizi Principi fondamentali generali Principali riferimenti normativi Validità e aggiornamento La Carta dei Servizi : diffusione

Dettagli

Le esenzioni. 0 per patologia R per malattie rare C per invalidità etc.

Le esenzioni. 0 per patologia R per malattie rare C per invalidità etc. Le esenzioni X 0 per patologia R per malattie rare C per invalidità etc. Tipologie di esenzione Nota (3) Nel caso di soggetti per i quali è stato formulato dallo specialista un sospetto diagnostico di

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 02/12/2013 (ver. 1.2.0.0) CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi 1 of 48 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE CGM REFI... 4 1.1 Verifiche preliminari... 4 1.1.1 Attivazione

Dettagli

Manuale operatore CUP on-line (v.1)

Manuale operatore CUP on-line (v.1) Manuale operatore CUP on-line (v.1) In questo manuale sarà effettuata una panoramica sull utilizzo e sulle principali funzioni del programma CUP (Centro Unico di Prenotazione), disponibile on-line agli

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Hippocrates -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Hippocrates - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Hippocrates - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica Hippocrates Revisione

Dettagli

Aggiornamenti Wingesfar Versione 2009.06c 28 agosto 2009

Aggiornamenti Wingesfar Versione 2009.06c 28 agosto 2009 Aggiornamenti Wingesfar Versione 2009.06c 28 agosto 2009 Siamo lieti di comunicarle le novità introdotte dalla versione di Wingesfar 2009.06c. 1. Comunicazione riassuntiva medicinali stupefacenti prescritti

Dettagli

CdF 650 dd 20.09.2012 (Allegato n. 3) aggiornamento UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI FARMACIA

CdF 650 dd 20.09.2012 (Allegato n. 3) aggiornamento UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI FARMACIA Regolamento di TIROCINIO PROFESSIONALE Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in Farmacia e in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche ex DM 270/04 (e ad esaurimento, ai Corsi di Laurea Specialistica a ciclo

Dettagli

LEGGE 29 NOVEMBRE 2007 N. 222 ART. 5 COMMA 1 E 2. NOTA SULLA METODOLOGIA APPLICATIVA

LEGGE 29 NOVEMBRE 2007 N. 222 ART. 5 COMMA 1 E 2. NOTA SULLA METODOLOGIA APPLICATIVA LEGGE 29 NOVEMBRE 2007 N. 222 ART. 5 COMMA 1 E 2. NOTA SULLA METODOLOGIA APPLICATIVA PREMESSA L articolo 5 della legge 29 novembre 2007, n. 222 prevede al comma 1 che: l onere a carico del SSN per l assistenza

Dettagli

3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO

3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO 3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO c ESENZIONE TICKET. CONDIZIONI GENERALI Soggetti esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria Beneficiari Totalmente esenti CITTADINI DI ETÀ INFERIORE A SEI ANNI e appartenenti

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO Allegato 1 DISCIPLINARE TECNICO Comma 5, articolo 50, del decreto legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326 e successive modificazioni ed integrazioni

Dettagli

LEGENDA: DESCRIZIONE DELL'ERRORE CHE IL SISTEMA CENTRALE FORNISCE AL MEDICO

LEGENDA: DESCRIZIONE DELL'ERRORE CHE IL SISTEMA CENTRALE FORNISCE AL MEDICO La tabella contiene la descrizione delle anomalie riscontrate in fase di elaborazione delle ricette inviate dai medici prescrittori secondo il DPCM 26.03.2008 e la spiegazione pratica su cosa fare per

Dettagli

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Denominazione del procedimento DISTRIBUZIONE TRAMITE LE FARMACIE CONVENZIONATE DEI FARMACI DI CUI AL PRONTUARIO DELLA DISTRIBUZIONE DIRETTA (P.H.T.) PER CONTO DELLE AZIENDE ULSS

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Regione Emilia Romagna: nuove modalità per la gestione dei buoni celiachia

Regione Emilia Romagna: nuove modalità per la gestione dei buoni celiachia Regione Emilia Romagna: nuove modalità per la gestione dei buoni celiachia Febbraio 2009 Premessa La Regione Emilia Romagna a partire dal 1 gennaio 2009 ha introdotto una nuova modalità di gestione per

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Koinè 2 -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Koinè 2 - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Koinè 2 - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - Koinè 2 Revisione del Documento:

Dettagli

Manuale Veloce Farmacia

Manuale Veloce Farmacia Manuale Veloce Farmacia Manuale Completo Il seguente documento è una sintesi del manuale completo che sarà a disposizione dall Home Page della farmacia. E già disponibile una copia all indirizzo: http://dpc.studiofarma.it/sardegnanewtest/doc/manualefarmacia.pdf

Dettagli

Accettazione e Richiesta dell Aiuto Finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE

Accettazione e Richiesta dell Aiuto Finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE PROGRAMMA ATTUATIVO REGIONALE (PAR) DEL FONDO AREE SOTTOUTILIZZATE (FAS) 2007-2013 D.G.R. VIII/10879 DEL 23 DICEMBRE 2009 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI ACCESSO A CONTRIBUTI PER L AMMODERNAMENTO

Dettagli

CENTRO STUDI FIMMG ROMA

CENTRO STUDI FIMMG ROMA CENTRO STUDI FIMMG ROMA VADEMECUM NUOVA RICETTA USO DEL RICETTARIO Il ricettario è destinato alla prescrizione di prestazioni sanitarie: a- Con onere a carico del SSN erogate sia presso strutture a gestione

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SUSSIDI PER INTERVENTI ASSISTENZIALI

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SUSSIDI PER INTERVENTI ASSISTENZIALI REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SUSSIDI PER INTERVENTI ASSISTENZIALI A FAVORE DEL PERSONALE TECNICO, AMMINISTRATIVO E DI BIBLIOTECA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO Articolo 1 - Ambito di applicazione

Dettagli

TITOLO II REGOLAZIONE DEI SERVIZI DI DISPACCIAMENTO E DI TRASPORTO NEI CASI DI MOROSITA DEI CLIENTI FINALI DISALIMENTABILI...

TITOLO II REGOLAZIONE DEI SERVIZI DI DISPACCIAMENTO E DI TRASPORTO NEI CASI DI MOROSITA DEI CLIENTI FINALI DISALIMENTABILI... REGOLAZIONE DEL SERVIZIO DI DISPACCIAMENTO E DEL SERVIZIO DI TRASPORTO (TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA) DELL ENERGIA ELETTRICA NEI CASI DI MOROSITÀ DEI CLIENTI FINALI O DI INADEMPIMENTO DA PARTE

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA Il Fondo Assistenziale Interno (di seguito per brevità definito Fondo o FAI) della Trelleborg Wheel Systems

Dettagli