La posta elettronica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La posta elettronica"

Transcript

1 SEDE AUTONOMA DI SESTO CALENDE La posta elettronica Guida introduttiva a Gmail a cura di Gianpaolo Michelutti

2 La posta elettronica La posta elettronica (in inglese electronic-mail abbreviato in ) serve per scambiare messaggi attraverso la rete internet. Essa offre molti vantaggi rispetto a quella tradizionale: può raggiungere una infinità di destinatari contemporaneamente in tutto il mondo, può essere ricevuta anche in assenza del destinatario, permette di allegare file multimediali (immagini, musica ed altro). Per comunicare con la posta elettronica occorre disporre dell'accesso a Internet mediante un provider. Bisogna anche aprire presso il provider una casella di posta elettronica (mailbox), cioè una cartella sul server del provider in cui raccogliere e conservare i messaggi ricevuti e serve anche, ovviamente, un indirizzo di posta elettronica personale. Occorre, infine, un programma che gestisca la posta. Quest'ultimo è generalmente disponibile nella Home page del Provider. Per inviare una il mittente scrive il messaggio, si collega ad Internet e lo spedisce. Il messaggio viene memorizzato nella casella postale del destinatario. Per leggere una il destinatario si collega ad Internet, apre la sua casella di posta e legge e il messaggio. L INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA Un indirizzo di posta elettronica è composto da due parti separate dal (chiocciola): la prima parte indica il nome dell utente, la seconda indica l indirizzo del server ove risiede la casella di posta elettronica: nome del server.dominio. (esempio: I PROGRAMMI DI POSTA ELETTRONICA Vi sono programmi di posta elettronica, come Outlook Express di Microsoft, che risiedono sul proprio computer ed altri che sono forniti dal provider e risiedono quindi sul suo server. Tra i programmi che risiedono sul computer citiamo Outlook Express di Microsoft, fornito generalmente assieme al pacchetto "Office". LA POSTA ELETTRONICA VIA WEB. Il Provider che fornisce l accesso a Internet, dispone generalmente anche di un programma per gestire la posta elettronica. Si può quindi scrivere e leggere messaggi sfruttando le potenzialità offerte dal Provider presso il quale abbiamo registrato il nostro indirizzo di posta elettronica. La Posta elettronica via Web offre indubbi vantaggi rispetto all uso di un SW che risiede sul nostro computer. Infatti in quest'ultimo caso è possibile inviare messaggi solo dal proprio computer (e riceverne solo dal proprio Provider). Mediante la posta via Web è invece possibile operare da qualsiasi computer. Inoltre messaggi, allegati e Rubrica risiedono sul server del Provider e quindi ad essi si può accedere da qualsiasi computer, in un luogo qualsiasi. Trattiamo qui brevemente uno dei siti più diffusi, quello del Provider CREARE UNA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA Per accedere alla propria casella di posta elettronica è necessario prima creare un account presso il Provider che ci fornisce il collegamento. Un account costituisce quell'insieme di funzionalità, strumenti e contenuti attribuiti ad un utente. Il termine account deriva dal gergo bancario, ed in inglese indica un conto in banca; qui serve per evidenziare la possibilità di usufruire di servizi che ha un utente registrato ed identificato presso un sito web, paragonabili a quelli offerti dal sistema bancario. Il sistema informatico è in grado di riconoscere l'identità del titolare di un account attraverso il Nome utente (univoco) e la Password. LA POSTA ELETTRONICA 2

3 CREARE UN NUOVO ACCOUNT SU GMAIL.COM Con un account Google è possibile accedere a diversi prodotti Google quali Gmail, Google+, YouTube e altri ancora avvalendosi di un unico nome utente e una sola password. Per creare un account seguire i passi seguenti. 1. Avviare Internet e collegarsi al sito "gmail.com". 2. Premere il pulsante Crea un account. Viene aperta una nuova finestra contenente una scheda in cui inserire i dati necessari per attivare l'account. 3. Completare la scheda scrivendo il proprio nome e cognome negli appositi spazi. 4. Scrivere poi il "Nome utente" dell'account. La forma tipica per il nome utente è "nome.cognome". Se vi è già un account con lo stesso nome il server di Gmail lo fa presente; in questo caso è necessario cambiare il nome utente. Gmail indica alcune alternative, tra le quali scegliere quella che si ritiene più adatta. 5. Scrivere la password nello spazio apposito (prenderne anche nota). Si consiglia di utilizzare una combinazione di lettere, numeri e simboli; non utilizzare informazioni personali o parole comuni. Il server indica se la password scelta è efficace. 6. Confermare la password nella casella sottostante. 7. Completare le caselle con i dati personali (data di nascita, sesso). È indispensabile inserire anche un numero di cellulare, perché per salvaguardare gli utenti di Gmail e contrastarne gli utilizzi illeciti, a volte viene chiesto di verificare la propria identità LA POSTA ELETTRONICA 3

4 tramite SMS o chiamata telefonica prima di poter utilizzare la casella di posta. In questo caso attendere l'arrivo dell' SMS e trascrivere il codice inviato nella casella apposita. Per la stessa ragione viene limitato il numero di account che ogni numero di telefono può creare. Se si è in possesso di un altro indirizzo è consigliabile aggiungerlo nell'apposita casella: potrebbe servire per recuperare una password dimenticata. 8. Scrivere nella casella indicata i caratteri visualizzati nell immagine ( nell esempio). Questo serve per assicurare che la richiesta provenga da una persona fisica e non da un robot. 9. Mettere il segno di spunta nella casella che riporta le leggi che l utente si impegna a rispettare. 10. Premendo "Passaggio successivo" l'account viene creato. Se viene richiesto l'inserimento di un codice inviato via SMS, si apre un pannello con una casella in cui inserire il codice stesso. ACCEDERE A GMAIL Per accedere a Gmail da un computer: 1. collegarsi al sito internet 2. Scrivere il proprio nome utente completo (includendo anche la parte nella casella Nome utente. 3. Scrivere la Password nella casella sottostante. 4. Fare clic su Accedi. LA PAGINA INIZIALE DI GMAIL La finestra di Gmail presenta nella parte superiore una grossa casella di ricerca con la quale è possibile rintracciare i messaggi scrivendo una parola chiave. Alla destra della casella vi sono cinque icone: LA POSTA ELETTRONICA 4

5 1. + nome utente: per accedere ai servizi Google+. 2. App: per accedere alle App di Google. 3. Notifiche: segnala le notifiche di Google+ da leggere. 4. Condivisione in Google+. 5. Account: visualizza il profilo utente. Più in basso vi è il pulsante Gmail (in rosso, nella figura indicato come "Menu Gmail"), che visualizza un menu per passare dalla posta (Gmail) alla gestione dei Contatti. Più a destra vi è una serie di strumenti che cambia secondo il contesto in cui ci troviamo. Quando apriamo la posta elettronica vengono visualizzati i seguenti strumenti: 1. Seleziona. Apre un menu che permette di gestire la selezione dei messaggi (Tutti, Nessuno, Già letti, da leggere, Speciali, Non speciali). 2. Aggiorna la finestra di Gmail. 3. Altro. Raccoglie altri comandi. Alla destra degli strumenti vi sono i seguenti pulsanti: 1. Nuovi e 2. Vecchi sono pulsanti che permettono di navigare fra le pagine dei messaggi. 3. Impostazioni. Visualizza le impostazioni di Gmail. ETICHETTE CONVERSAZIONI E SCHEDE Per organizzare i messaggi Gmail non utilizza cartelle ma etichette. Le etichette funzionano in modo simile alle cartelle, ma con una differenza sostanziale: ad un messaggio possono essere attribuite più etichette. In questo modo si possono organizzare i messaggi in categorie, ad esempio lavoro, famiglia, attività, leggi dopo, barzellette, ricette ed altro ancora. In Gmail tutte le risposte ai messaggi sono raggruppate insieme al messaggio originale. In questo modo è possibile seguire tutta lo sviluppo dei messaggi scambiati a partire da quello originale, creando così un'unica conversazione o thread. Questa modalità agevola l'utente, che non è costretto a frugare tra la posta in arrivo per seguire la sviluppo della conversazione. Quando si apre un messaggio in una conversazione, vengono visualizzati tutti i messaggi correlati disposti in ordine cronologico, l'uno sopra l'altro. Questo processo viene chiamato "Visualizzazione per conversazione": ogni nuovo messaggio viene posizionato sopra quelli arrivati prima, così che il messaggio più recente sarà sempre il primo in alto. Le etichette del sistema Gmail propone un elenco di etichette predefinite visualizzate nella parte sinistra della finestra di Gmail. È possibile scegliere quali etichette visualizzare e quali nascondere mediante la scheda "Etichette" della finestra delle Impostazioni di Gmail. È inoltre possibile creare nuove etichette per contrassegnare i messaggi in arrivo. Spesso compare nell'elenco l' etichetta "Altro": facendo clic su di essa vengono visualizzate tutte le etichette presenti. L'etichetta di colore rosso è quella attiva. Le principali etichette predefinite sono le seguenti. Posta in arrivo: contiene i messaggi ricevuti. Posta inviata: conserva i messaggi inviati, completi degli eventuali allegati. Bozze: conserva i messaggi scritti, non completati e non inviati, in modo da poterli riprendere e completare per l'invio. Mentre si scrive il messaggio, Gmail salva automaticamente la bozza, in modo che si possa interrompere la scrittura del messaggio e riprenderla in un secondo momento. LA POSTA ELETTRONICA 5

6 Speciali. Questa funzione permette di assegnare lo stato "Speciale" a un messaggio per renderlo più facile da rintracciare. Fare clic sulla stella accanto a ciascun messaggio (o conversazione) per contrassegnarlo come speciale. Importanti: Gmail analizza i nuovi messaggi in arrivo per determinare quali sono importanti, basandosi su come si sono gestiti in precedenza messaggi analoghi. Chat: raccoglie i messaggi Chat. Gmail permette anche di comunicare con i propri amici in tempo reale utilizzando Google+. Tutti i messaggi: contiene tutti i messaggi presenti nell'account Gmail inclusi i messaggi inviati e archiviati oltre ai messaggi visibili nella Posta in arrivo. Spam: raccoglie i messaggi "spazzatura". Spostando un messaggio in Spam esso viene segnalato a Gmail come "spam" e viene anche contrassegnato per l'eliminazione definitiva. Cestino: raccoglie i messaggi contrassegnati per l'eliminazione. Spostando un messaggio nel Cestino esso non viene cancellato, ma è collocato in una apposita area di Gmail dalla quale è possibile recuperarlo finché non viene eliminato definitivamente con il comando "Elimina definitivamente". I messaggi restano nella cartella Cestino per circa 30 giorni, dopodiché non sono più recuperabili dall'utente. Le schede delle categorie I messaggi ricevuti in Gmail vengono organizzati in categorie speciali così da facilitare la ricerca di messaggi e tenere separata dalla posta importante quella posta, spesso inutile, che affolla la posta elettronica. Le cinque schede che è possibile attivare sono le seguenti: Principale Social Promozioni Aggiornamenti Forum I messaggi di parenti e amici, nonché tutti gli altri messaggi non visualizzati nelle altre schede. I messaggi di social network, siti di media-sharing, servizi di incontri online, piattaforme di gioco e altri siti web a carattere sociale. Affari, offerte e altre promozionali. Le notifiche come conferme, ricevute, bollette ed estratti conto. Messaggi da gruppi online, forum di discussione e mailing list. Ciascuna scheda visualizza un indicatore che riporta il numero di nuovi messaggi ricevuti dall'ultima volta che la scheda è stata aperta. Il numero accanto all'etichetta Posta in arrivo indica quanti messaggi non letti sono presenti nella scheda Principale. Mostrare o nascondere le schede È possibile nascondere o rendere di nuovo visibili le schede nel modo seguente. 1. Fare clic sull'icona "+" posta alla destra delle schede per visualizzare il pannello che permette la selezione delle schede da attivare. 2. Utilizzare le caselle di controllo per mostrare o nascondere le schede. Il segno di spunta segnala che la scheda è attiva. Per disattivarla fare clic sulla casella in modo da togliere il segno di spunta. 3. Fare clic sul pulsante Salva. LA POSTA ELETTRONICA 6

7 Non è possibile nascondere la scheda Principale, che resta comunque attiva. Se viene nascosta una scheda, i messaggi di quella categoria verranno spostati nella scheda Principale. Se la casella di controllo "Includi i messaggi speciali in Principale" contiene il segno di spunta, anche i messaggi contrassegnati come Speciali (con una stella) vengono visualizzati nella scheda Principale. LEGGERE I MESSAGGI IN GMAIL Per leggere un messaggio assicurarsi che il Menu Gmail mostri come attiva l'opzione Gmail (scritta in rosso) e non l'opzione Contatti. Se così non fosse, aprire il Menu Gmail ed poi fare clic su Gmail. Per visualizzare l'elenco dei messaggi fare clic su Posta in arrivo. Se vi sono dei messaggi non ancora letti compare tra parentesi il loro numero. I messaggi da leggere appaiono in grassetto nell'elenco dei messaggi. Come abbiamo visto, in Gmail i messaggi sono raggruppati in "conversazioni" in modo tale che tutti le risposte relative allo stesso messaggio appaiano su un'unica riga nella Posta in arrivo. I messaggi sono elencati con il formato seguente. 1. Casella di selezione. Inserendo il segno di spunta nella casella il messaggio viene selezionato e gli strumenti di Gmail cambiano di conseguenza. 2. Messaggi Speciali. Facendo clic sulla stella il messaggio (o la conversazione) viene contrassegnato come Speciale e la stella assume colore giallo. 3. Messaggi importanti. Facendo clic sulla forma pentagonale il messaggio (o la conversazione) viene contrassegnato come Importante e la forma assume colore giallo. 4. Nomi dei mittenti. Viene qui elencato il nome dei mittente; quando il messaggio contiene una conversazione (come nell'esempio) vengono elencati tutti i mittenti interessati alla conversazione e tra parentesi il numero di messaggi contenuti nella conversazione. 5. Oggetto del messaggio (o della conversazione). 6. Snippet, ovvero testo che mostra una porzione del contenuto del messaggio più recente. 7. Allegati. La graffetta indica la presenza di allegati al messaggio. 8. Data di spedizione del messaggio. Per aprire un messaggio fare clic sul messaggio stesso, nell'area posta alla destra del pentagono che contrassegna i messaggi importanti (ad esempio fare clic sul mittente o sull'oggetto). La configurazione che assume Gmail quando viene aperto un messaggio è quella illustrata nella figura. Se si tratta di una conversazione (come nell'esempio) verranno visualizzati tutti i messaggi relativi alla conversazione (2 nell'esempio). LA POSTA ELETTRONICA 7

8 Gli strumenti di Gmail ora sono cambiati e mostrano i seguenti comandi. 1. Chiude il messaggio e torna a Posta in arrivo. 2. Archivia il messaggio (vedere avanti). 3. Segnala come Spam (spazzatura). 4. Elimina. Sposta il messaggio nel Cestino, ma non lo cancella definitivamente. 5. Sposta in. Apre un menu che consente di assegnare al messaggio un' etichetta diversa. 6. Etichette. Apre un menu che permette di assegnare una o più etichette al messaggio. 7. Altro. Raccoglie alcuni comandi utili. Alla destra dell'oggetto del messaggio vi sono tre pulsanti indicati nella figura come "altri comandi". Essi sono 1. Espandi tutto. Il pulsante è presente quando il messaggio rappresenta una conversazione. Gmail apre completamente solo il messaggio più recente, mentre indica l'oggetto ed una parte del testo di quelli precedenti. Facendo clic su questo pulsante Gmail apre completamente tutti i messaggi della conversazione. 2. Stampa tutto. Stampa il messaggio o la conversazione. 3. In un'altra finestra. Apre il messaggio in una nuova finestra. Alla destra dell'intestazione del messaggio aperto vi è il pulsante Rispondi, mediante il quale è possibile rispondere al mittente del messaggio aperto (e a lui solo). Alla destra del pulsante Rispondi vi è un piccolo pulsante con l'icona di una freccia rivolta in basso, denominato Altro. Esso visualizza un menu contenente varie opzioni, tra le quali segnaliamo le seguenti. Rispondi a tutti. Questa opzione è presente solo se il messaggio è stato inviato a 2 o più contatti. In questo caso è possibile indirizzare la risposta a tutti i destinatari del messaggio. Inoltra. Mediante questo comando è possibile "girare" il messaggio aperto con gli eventuali allegati ad altri contatti. Elimina questo messaggio. Elimina il messaggio aperto e lo colloca nel cestino. LA POSTA ELETTRONICA 8

9 SELEZIONARE I MESSAGGI La selezione dei messaggi permette di cambiare il loro stato, e cioè di eliminarli, di attribuirgli un'etichetta, di segnalarli come spam, di archiviarli ed altro ancora. Per selezionare i messaggi è sufficiente inserire il segno di spunta nella casella di controllo posta alla sinistra del messaggio visualizzato in Posta in arrivo. Quando uno o più messaggi sono selezionati, gli strumenti di Gmail cambiano secondo il formato seguente. 1. Selezione. Il pulsante apre un menu che permette di scegliere un criterio di selezione (Tutti, Nessuno, Già letti, Da leggere, Speciali, Non speciali). 2. Archivia: il messaggio (o la conversazione) viene archiviato. 3. Segnala come spam. 4. Elimina. Sposta il messaggio nel cestino. 5. Sposta in. Permette di attribuire al messaggio un'etichetta diversa. 6. Etichette. Attribuisce un'etichetta al messaggio. 7. Altro. Raggruppa altri comandi SCRIVERE UN MESSAGGIO IN GMAIL Per scrivere un messaggio fare clic sul pulsante rosso Scrivi posto nella zona sinistra della finestra, sotto la scritta rossa Gmail. Viene aperta la finestra "Nuovo messaggio". Digitare nella casella "A" l indirizzo del destinatario. Durante la digitazione Gmail suggerisce gli indirizzi dall'elenco Contatti che contengono il testo digitato, in modo da agevolare la ricerca del contatto. Digitare l argomento del messaggio nella casella "Oggetto". Scrivere il testo del messaggio nell area centrale della finestra. Se non si devono allegare file al messaggio, fare clic sul pulsante Invia (1 in figura) per spedire il messaggio. Oltre al pulsante Invia, nella parte inferiore della finestra "Nuovo messaggio" vi sono anche altri pulsanti, tra i quali i più interessanti sono i seguenti. 2. Formatta il testo. Apre un pannello che permette di formattare il testo, gestendo il tipo di carattere, lo stile, l'allineamento, l'inserimento di elenchi puntati e numerati ed i rientri. LA POSTA ELETTRONICA 9

10 3. Allega un file. Permette di allegare un file al messaggio. 4. Inserisci un link. Permette di inserire un link nel messaggio. 5. Annulla bozza chiude la finestra "Nuovo messaggio" senza inviare messaggi. Inserire i contatti utilizzando la Rubrica di Gmail Si possono inserire i contatti utilizzando la rubrica di Gmail; vedremo in seguito come gestire i contatti della rubrica. Fare clic sulla lettera "A" della casella indirizzo. Viene aperta una finestra che visualizza i Contatti disponibili. In alto a sinistra vi è un selettore che permette di visualizzare i "Contatti personali" o "Tutti i contatti". Scegliere l'opzione desiderata. Selezionare i contatti inserendo nelle caselle di controllo poste alla sinistra del contatto il segno di spunta. Nella parte inferiore del pannello compare l'elenco dei contatti selezionati. Premere il pulsante "Seleziona".per aggiungere i contatti ai destinatari del messaggio. Allegare un file Per allegare un file fare clic sul simbolo della graffetta posto nella parte inferiore della finestra "Nuovo messaggio". Compare la finestra di dialogo che ci permette di selezionare il file da allegare. Selezionare uno o più file facendo clic sul loro nome e poi premere Apri. Attendere che i file vengano trasferiti sul server del Provider (compare una barra di progresso che indica il procedere dell operazione). Se si desidera allegare un altro file, fare clic di nuovo sulla graffetta. I nomi dei file allegati compaiono nella parte inferiore della finestra "Nuovo messaggio". Inserire un link Per inserire un link all'interno del messaggio fare clic sul simbolo della catena (Inserisci link) posto nella parte inferiore della finestra "Nuovo messaggio". Compare il pannello illustrato. Scrivere nella casella "Testo da visualizzare" il testo a cui sarà assegnato il link. LA POSTA ELETTRONICA 10

11 Se il link è un indirizzo web (come nell'esempio) bisogna scrivere l'indirizzo completo della pagina web a cui fare riferimento (URL, acronimo di Uniform Resource Locator) nella casella "Indirizzo web". Si consiglia di aprire la pagina web a cui si vuol fare riferimento e poi copiare dalla casella di testo l'indirizzo della pagina. In ogni caso è possibile eseguire un test per verificare la correttezza dell'indirizzo facendo clic sulla scritta "Esegui test su questo link". Fare clic su OK per inserire il link. Ora il messaggio si presenta come in figura. Il link è assegnato al testo "Gita a Busseto" in blu sottolineato. Il destinatario farà clic su questo testo per aprire la pagina ad esso collegata. Inserire una foto Per inserire un'immagine all'interno del messaggio fare clic sul pulsante Inserisci foto posto nella parte inferiore della finestra "Nuovo messaggio". Compare il pannello "Inserisci foto", che permette di individuare l'immagine da inserire. Se l'immagine si trova sul nostro computer fare clic sulla scritta "Seleziona file dal tuo computer". Compare la solita finestra "Apri": selezionare ed aprire l'immagine che si desidera inserire. Fare clic su Inserisci. Il pannello offre anche la possibilità di allegare la foto al messaggio, ma per fare questo è consigliabile utilizzare il pulsante "Allega file", come descritto in precedenza. USO DELLE ETICHETTE Le etichette consentono di organizzare i messaggi in categorie, ad esempio lavoro, famiglia, attività, leggi dopo, barzellette, ricette e qualsiasi altra categoria si desideri. Le etichette funzionano allo stesso modo delle cartelle, ma con il vantaggio di poterne attribuire più di una a un messaggio. Creare un'etichetta Per creare un'etichetta fare clic sulla voce Altro posta sul lato sinistro della pagina, in modo da visualizzare tutte le etichette disponibili. Fare clic sulla voce Crea nuova etichetta posta in fondo all'elenco delle etichette. Compare il pannello riprodotto. Digitare il nome della nuova etichetta e fare clic su Crea. In Gmail è possibile creare una sotto-etichetta "dentro" un'etichetta già presente per creare una gerarchia e suddividere ulteriormente i messaggi dell'etichetta principale. Ad esempio se esiste l'etichetta "Unitre Sesto Calende" è possibile creare al suo interno l'etichetta "Botanica", come LA POSTA ELETTRONICA 11

12 mostrato in figura. Per fare questo occorre selezionare la casella accanto a "Nidifica etichetta in" e scegliere l'etichetta alla quale collegare la sotto-etichetta (Unitre Sesto Calende nell'esempio). L'etichetta creata compare ora nell'elenco, alla sinistra della finestra di Gmail. Applicare un'etichetta ad un messaggio Per assegnare un'etichetta ad un messaggio si può operare nel modo seguente. Selezionare la casella di controllo accanto al messaggio. Fare clic sul pulsante Etichette. Viene visualizzato il pannello riprodotto in figura, che elenca le etichette disponibili. Inserire il segno di spunta nelle caselle di controllo poste alla sinistra delle etichette per assegnare una o più etichette al messaggio. È possibile creare una nuova etichetta, se quelle esistenti non sono idonee. Scrivere il nome della nuova etichetta nella casella di testo "Etichetta come" posta in alto e poi fare clic su "Crea nuova". Con il pulsante Sposta in è possibile cambiare l'etichetta a cui è assegnato il messaggio. Se al messaggio sono associate più etichette, queste compaiono alla sinistra dell'oggetto, con l'esclusione dell'etichetta attiva. GESTIRE I CONTATTI La rubrica, denominata "Contatti" raccoglie gli indirizzi di posta elettronica dell utente e può essere consultata quando viene inviato un messaggio. Creazione di contatti Per aggiungere un nuovo contatto, procedere nel seguente modo. 1. Per aprire l'elenco Contatti, fare clic su Gmail nell'angolo superiore sinistro della pagina Gmail, quindi selezionare Contatti. 2. Fare clic sul pulsante Nuovo contatto nell'angolo superiore sinistro sotto la voce Contatti. Viene visualizzata la scheda qui riprodotta. 3. Immettere i dati del contatto nei campi appropriati. Tutte le informazioni aggiunte verranno salvate automaticamente. 4. Fare clic sul pulsante Aggiungi. Contatti aggiunti automaticamente Gli indirizzi vengono aggiunti automaticamente all'elenco Contatti ogni volta che si utilizzano le funzioni Rispondi, Rispondi a tutti o Inoltra per inviare messaggi a indirizzi che non sono già presenti nell'elenco Contatti. I contatti aggiunti sono inseriti nel gruppo Altri contatti. LA POSTA ELETTRONICA 12

13 Creazione di gruppi di contatti Grazie ai gruppi di contatti è possibile inviare a tutti i contatti del gruppo senza dover inserire i loro indirizzi uno ad uno. Per creare un gruppo di contatti fare clic su Gmail nell'angolo superiore sinistro della pagina e scegliere Contatti. Selezionare i contatti da aggiungere al gruppo, Fare clic sul pulsante Gruppi, quindi su Crea nuovo. Viene visualizzata un piccolo pannello contenente in alto una casella di testo. Immettere il nome del gruppo nella casella di testo e fare clic su Crea nuovo. Per aggiungere contatti a un gruppo, o per spostare un contatto si procede in modo simile. Selezionare i contatti da aggiungere nell'elenco Contatti. Fai clic sul pulsante Gruppi. Selezionare il gruppo a cui aggiungere i contatti oppure selezionare Crea nuovo per creare un nuovo gruppo. Gruppi di contatti predefiniti Gmail mette a disposizione alcuni gruppi di contatti predefiniti che semplificano l'organizzazione dei contatti più utilizzati e più importanti. Contatti personali. Gruppo che contiene gli indirizzi più importanti. Per spostare un contatto in questo gruppo, selezionarlo, fare clic sul pulsante Gruppi e poi su Contatti personali. Più contattati. Include i 20 indirizzi utilizzati più frequentemente. Altri contatti sono presenti i contatti non ancora classificati. Cerchie contiene i gruppi Amici, Famiglia e Conoscenti, Persone che seguo. INVIO DI MESSAGGI A GRUPPI DI CONTATTI È possibile inviare un messaggio a un gruppo di contatti. Ecco come procedere. Fare clic sul pulsante rosso Scrivi per iniziare a scrivere il messaggio. Nel campo degli indirizzi "A" immettere le prime lettere del nome del Gruppo di contatti. Mentre si digita Gmail suggerisce i nomi che contengono il testo digitato (completamento automatico). Fare clic sul Gruppo per aggiungere tutti i contatti del gruppo come destinatari del messaggio. Scrivere il messaggio e fare clic su Invia. Il messaggio verrà inviato a tutti i membri del gruppo di contatti. ARCHIVIARE I MESSAGGI Il comando "Archivia" rimuove i messaggi dalla posta in arrivo ma li conserva nell'account in modo che si possano ripristinare in un secondo momento. Può essere utile archiviare per sbarazzarsi dei messaggi al momento non indispensabili, ma che potrebbero tornare utili in futuro. I messaggi archiviati possono essere recuperati in qualsiasi LA POSTA ELETTRONICA 13

14 momento, mentre un messaggio eliminato verrà cancellato definitivamente in modo automatico dopo circa 30 giorni. Per archiviare i messaggi è sufficiente selezionarli e poi fare clic sul pulsante Archivia. Ripristinare i messaggi archiviati I messaggi archiviati possono essere ritrovati facendo clic sull'etichetta Tutti i messaggi, in modo da visualizzare tutti i messaggi presenti nell'account, compresi quelli archiviati. I messaggi non archiviati mostrano, dopo l'oggetto, l'etichetta a cui sono associati, mentre quelli archiviati ne sono privi. Per spostare un messaggio archiviato sotto l'etichetta Posta in arrivo, fare clic sul pulsante "Sposta in posta in arrivo". ELIMINARE I MESSAGGI Per eliminare i messaggi è sufficiente selezionarli e poi fare clic sul pulsante Elimina. I messaggi vengono spostai nel cestino e cancellati definitivamente in modo automatico dopo circa 30 giorni. RICERCA DI MESSAGGI Spesso, quando i messaggi sono molto numerosi, per rintracciare un messaggio di cui si ha bisogno è necessario utilizzare la ricerca di Gmail. La casella di ricerca si trova nella parte superiore della schermata di Gmail. Digitare la parola chiave nella casella di ricerca e fare clic sulla lente d'ingrandimento. Perfezionamento della ricerca La ricerca può essere perfezionata facendo clic sulla freccia posta alla destra nella casella di ricerca. Viene visualizzata una scheda da compilare, che consente di effettuare una ricerca più efficace. Il campo Da si riferisce al mittente del messaggio da cercare. Il campo A si riferisce al destinatario del messaggio da cercare. Il campo Oggetto si riferisce all'oggetto del messaggio da cercare. USCIRE DA GMAIL Per uscire da Gmail fare clic sull'icona dell'account in alto a destra e poi clic su Esci. LA POSTA ELETTRONICA 14

15 INDICE La posta elettronica... 2 L indirizzo di posta elettronica... 2 I programmi di posta elettronica... 2 La posta elettronica via Web... 2 Creare una casella di posta elettronica... 2 Creare un nuovo account su gmail.com... 3 Accedere a Gmail... 4 La pagina iniziale di Gmail... 4 Etichette Conversazioni e Schede... 5 Le etichette del sistema... 5 Le schede delle categorie... 6 Mostrare o nascondere le schede... 6 Leggere i messaggi in Gmail... 7 Selezionare i messaggi... 9 Scrivere un messaggio in Gmail... 9 Inserire i contatti utilizzando la Rubrica di Gmail Allegare un file Inserire un link Inserire una foto Uso delle etichette Creare un'etichetta Applicare un'etichetta ad un messaggio Gestire i Contatti Creazione di contatti Contatti aggiunti automaticamente Creazione di gruppi di contatti Gruppi di contatti predefiniti Invio di messaggi a gruppi di Contatti Archiviare i messaggi Ripristinare i messaggi archiviati Eliminare i messaggi Ricerca di messaggi Perfezionamento della ricerca Uscire da Gmail LA POSTA ELETTRONICA 15

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

La Posta con Mozilla Thunderbird

La Posta con Mozilla Thunderbird La Posta con Mozilla Thunderbird aggiornato alla versione di Thunderbird 1.5 versione documento 1.0 06/06/06 I love getting mail. It's just another reminder you're alive. Jon Arbuckle, Garfield April 16

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Gestione della E-mail Ottobre 2009 di Alessandro Pescarolo Fondamenti di Informatica 1 CAP. 5 GESTIONE POSTA ELETTRONICA 5.1 CONCETTI ELEMENTARI Uno dei maggiori vantaggi

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

FileMaker Pro 10. Esercitazioni

FileMaker Pro 10. Esercitazioni FileMaker Pro 10 Esercitazioni 2007-2009 FileMaker, Inc., tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker, il logo della cartella dei file, Bento

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone PRIMI PASSI Se è la prima volta che aprite l'applicazione MAIL vi verrà chiesto di impostare o creare il vostro account di posta e le gli step

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0 Sottotitolo Pagina 2 di 14 Un doppio clic sull icona per avviare il programma. DiKe Pagina 3 di 14 Questa è la pagina principale del programma DiKe,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli