PIANO DEGLI INTERVENTI PER LA SISTEMAZIONE DEI DISSESTI A SEGUITO DELL EVENTO ALLUVIONALE DEL 21/22 LUGLIO TORCIGLIANO ALTO.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO DEGLI INTERVENTI PER LA SISTEMAZIONE DEI DISSESTI A SEGUITO DELL EVENTO ALLUVIONALE DEL 21/22 LUGLIO 2014 - TORCIGLIANO ALTO."

Transcript

1 COMUNE DI PESCAGLIA Via Roma, Pescaglia (LU) Italia Tel Fax PEC PIANO DEGLI INTERVENTI PER LA SISTEMAZIONE DEI DISSESTI A SEGUITO DELL EVENTO ALLUVIONALE DEL 21/22 LUGLIO TORCIGLIANO ALTO. AGGIUDICAZIONE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA Art. 57 c.6 e Art. 122 c. 7 D.Lgs. 163/2006 L anno duemilaquattordici, addì ventotto del mese di ottobre ( ), alle ore 10,00 presso la sede della Unione dei Comuni in Borgo a Mozzano (Lucca) in sala aperta al pubblico; PREMESSO - Visto il DL 201/2011 che dispone per i comuni sotto i abitanti l obbligo della costituzione per appalti di lavori servizi e forniture la costituzione di una centrale unica di committenza; - Vista la convenzione n.119 del siglata per la costituzione di detta centrale unica tra l Unione dei Comuni e il comune di Pescaglia; - che con Determinazione Dirigenziale del Dirigente Comune di Pescaglia n. 896 del e con Determina Dirigenziale del Responsabile Cultura Sviluppo Economico Protezione Civile n.1788 del è stato deciso di avviare una procedura negoziata per l affidamento degli interventi per la sistemazione dei dissesti a seguito dell evento alluvionale del luglio 2014 Torcigliano alto comune di Pescaglia, ai sensi e dell art c. 7; Con determinazione: Si è stabilito di procedere all affidamento dei lavori mediante procedura negoziata ai sensi dell art. 122 c. 7 del D.Lgs 163 del che prevede l espletamento della procedura negoziata per l affidamento lavori di importo complessivo non superiore a ,00, che l importo dei lavori di Euro ,72 + IVA compresi oneri per la sicurezza, e costo della manodopera risulta inferiore al suddetto limite; che la gara avverrà mediante procedura negoziata ai sensi dell art 57 c.6 e dell art 122 c.7 del D.Lgs. 163 del e s.m.e.i Si è stabilito di procedere per la procedura di gara a norma del D.L. n. 133/14 e della L. n.114/14; Sono stati approvati gli elaborati di gara necessari per l espletamento della gara mediante procedura negoziata ai sensi dell art. 125 c.7 D.Lgs e l elenco delle imprese invitate a partecipare, che con nota n 12150/3.2.7 del si provvedeva ad invitare le seguenti Ditte: 1. Nutini - Piano di Coreglia nutini[pec.nutini-costruzioni.com;

2 2. COFAR Reggio Emilia 3. Bosi Picchiotti Costruzioni srl - Castelnuovo di Garfagnana 4. Bicicchi Felice Camaiore 5. Del Carlo Enzo Porcari 6. CEMEMBIT Pietrasanta 7. Panza srl Lucca 8. Terra Uomini Ambiente Castelnuovo di Garfagnana 9. Endiasfalti Agliana 10. Fratelli Massai Grosseto 11. Del Debbio Lucca 12. Tognetti Fabio Pisa 13. Cafissi Alvaro srl Prato 14. Rosi Leopoldo Pistoia 15. Intersonda srl Castelnuovo di Garfagnana 16. Impresa Alessio Torcigliani Camaiore 17. Impresa Lavori Ing. Umberto Forti e Figlio Pisa impresa 18. MR Costruzioni srl Lucca 19. SAETT srl Gallicano 20. Vando Battaglia srl Gallicano 21. Lorenzini Pietro Barga 22. Puccetti spa Lucca 23. Pandolfo Tiziano Fornaci di Barga 24. Procelli Costruzioni srl Arezzo 25. Centro Legno Ambiente Castelnuovo di Garfagnana Che la lettera d invito è stata spedita via PEC agli indirizzi indicati dalle singole aziende; Che alla seduta di gara assiste l Ing. Raffaelli Laura per l Impresa Edile e Stradale Panza srl; TUTTO CIO PREMESSO ll sottoscritto Responsabile del Procedimento assistito dal Geom. Vito Menchini, per il comune di Pescaglia, e dall Istr. Tec. Dott.ssa. Francesca Romagnoli fa presente che sono pervenuti numero 14 plichi, rimessi dalle ditte e ammessi all apertura delle buste: N Denominazione della Ditta Sede Protocollo 1 COFAR srl Via Casa Perizzi Castelnovo ne Monti RE 2 Tognetti Fabio Via Bruno Buozzi Pontasserchio Pisa 12203/3.2.7 del 12216/3.2.7 del 3 Nutini Costruzioni Via di Renaio Piano di Coreglia 12217/3.2.7 del 4 Bicicchi Felice Via San Francesco Camaiore 12220/3.2.7 del 5 Terra Uomini Ambiente Via E. Fermi Castelnuovo di Garfagnana 12221/3.2.7 del 6 Del Debbio spa Via del Brennero Lucca 12222/3.2.7 del

3 7 Vando Battaglia Via della Rena Gallicano 12224/3.2.7 del 8 Bosi Picchiotti Via E. Fermi Castelnuovo di Garfagnana 12226/3.2.7 del 9 Procelli Costruzioni srl Via G. Marconi Anghiari 12227/3.2.7 del 10 Torcigliani Alessio Via della Serra Camaiori 12228/3.2.7 del 11 ATI Costituenda Intersonda srl e Centro Legno Ambiente Via Arni Castelnuovo di Garfagnana e via E. Fermi Castelnuovo di Garfagnana 12229/3.2.7 del 12 Rosi Leopoldo spa Via Giusti Pescia 12234/3.2.7 del 13 Panza srl Via Don Emilio Angeli Capannori 12238/3.2.7 del 14 ATI Costituenda Lorenzini Pietro e Impresa Carrari snc Via dell Acquedotto Barga e via Roma Piazza al Serchio 12239/3.2.7 del Si procede alla verifica dei plichi e costatatane la regolarità alla loro apertura. Si procede pertanto alla verifica della busta A documentazione, riscontrando che: - La ditta Tognetti Fabio, la ditta Bosi Picchiotti, la ditta Bicicchi Felice, l ATI Costituenda Intersonda e Centro Legno Ambiente non hanno apposto sull allegato A il bollo, come richiesto da Legge; Per quanto sopra: - Le ditte di cui sopra sono ammesse all apertura della busta B e che con lettera successiva sarà richiesta la regolarizzazione del bollo. Si procede pertanto all apertura della busta B offerta economica delle 14 ditte ammesse, ai sensi dell art. 112 c.9 e 86 c. 1 del D.Lgs. 163/06, criterio di individuazione delle offerte anormalmente basse, leggendo ad alta voce rendendo pubblici i dati relativi. Le offerte lette ad alta voce e rese pubbliche, sono le seguenti: N Denominazione Ditta Ribasso percentuale in cifre Ribasso percentuale in lettere Importo offerta in cifre e in lettere 1 COFAR srl 10,80% Dieci/84% ,84 euro duecentocinquantaseimilaseicentosettantu no/84 2 Tognetti 6,92% Sei/92% ,65 euro duecentosessantasettemilanovecentocinq uantasei/65 3 Nutini Costruzioni 6,70% Sei/70% ,98 euro duecentosessantottomilacinquecentottant anove/98 4 Bicicchi 7,00% Sette/ ,34 euro duecentosessantasettemilasettecentoventi sei/34 5 TUA 5,20% Cinque/ ,14 euro duecentosettantaduemilanovecentotto/14 6 Del Debbio 7,27% Sette/27% ,07 euro duecentosessantaseimilanovecentoquara ntanove/07 7 Vando Battaglia 5,80% Cinque/80% ,88 euro duecentosettantunomilacentottanta/88 8 Bosi Picchiotti 12,27% Dodici/27% ,19 euro duecentocinquantaduemilacinquecentocin quantacinque/19 9 Procelli 9,00% Nove/00% ,79 euro duecentosessantunomilanovecentosessan

4 totto/79 10 Torcigliani Alessio 5,97% Cinque/97% ,49 euro duecentosettantamilaseicentonovantuno/ ATI Intersonda 7,25% Sette/25% ,65 euro Centro Legno duecentosessantasettemilasei/65 Ambiente 12 Rosi Leopoldo 5,60% Cinque/60% ,63 euro duecentosettantunomilasettecentocinquan tasei/63 13 Panza srl 18,88% Diciotto/88% ,46 euro duecentotrentatremilacinquecentoventisei/ ATI Lorenzini Carrari 18,63% Diciotto/63% ,16 euro duecentotrentaquattromiladuecentoquaran tasei/16 - La ditta Alessio Torcigliani, non ha apposto il bollo sull allegato B come richiesto da Legge. Con lettera successiva le sarà richiesta la regolarizzazione. La seduta di gara prosegue con il conteggio della soglia di anomalia ai sensi dell art. 86 c. 1 del D.Lgs 163/06. a) Offerte ammesse: 14 10% di 14: 1,4 Unità superiore: 2 b) Si accantonano le offerte, in numero pari a 2 di minor ribasso, e in numero pari a 2 di maggior ribasso, quindi: Ditta Terra Uomini Ambiente (5,20%) e Ditta Rosi Leopoldo (5,60%) minor ribasso ATI Costituenda Lorenzini/Carrari (18,63%) e Panza srl (18,880%) maggior ribasso c) Si calcola la media aritmetica dei ribassi rimasti dopo l operazione di cui sopra e si divide per il numero di ditte rimanenti: 10,84+6,92+6,70+7,00+7,27+5,80+12,27+9,00+5,97+7,25= 79,02 79,02= 7,902 d) Si calcola lo scarto dei ribassi superiori alla media (7,902): Ditta COFAR: 10,84-7,902= 2,938 Ditta Bosi Picchiotti: 12,27-7,902= 4,368 Ditta Procelli: 9,00-7,902= 1,098 e) Si calcola la media aritmetica degli scarti, cioè la media delle differenze: 2,938+4,368+1,098=8,404/3= 2,801 f) Si somma la media di cui alla lettera c) con quella di cui alla lettera e), tale somma è la soglia di anomalia: 7,902+2,801= 10,703 g) Le offerte che presentano un ribasso pari o superiore alla percentuale di cui alla lettera f) sono da ritenersi anormalmente basse quindi vengono accantonate le ditte: COFAR ribasso 10,84% Bosi Picchiotti 12,27 h) La ditta che ha offerto un ribasso percentuale che si avvicina alla soglia di anomalia risulta aggiudicataria. Considerato quanto sopra la ditta Procelli Costruzioni srl con sede in via G. Marconi, n Anghiari Arezzo - codice fiscale e PIVA risulta aggiudicataria dei lavori oggetto di gara, che dichiara di eseguire con un ribasso del 9,00% e pertanto per l importo di Euro ,79 oltre oneri per la sicurezza per Euro ,20, oltre costo della manodopera per Euro ,73 e oltre IVA, quindi per un totale di Euro ,72 oltre IVA. Considerato che la gara si è svolta in piena regolarità si dichiara la ditta Procelli Costruzioni srl stessa aggiudicataria provvisoria mediante procedura negoziata per l affidamento degli interventi per la sistemazione dei dissesti a seguito dell evento alluvionale del luglio 2014 Torcigliano Alto con il prezzo di Euro ,72 (diconsi Euro quattrocentoseimilacinquecentonovantasette/72) oltre IVA. L'importo del contratto d'appalto ammonterà quindi a ,72 (quattrocentoseimilacinquecentonovantasette/72) oltre IVA.

5 Si prende atto che la citata ditta ha espresso la volontà di procedere a subappalti. La consegna dei lavori seguirà l aggiudicazione provvisoria, come previsto dal DL. 133/2014. Interverrà aggiudicazione definitiva a seguito del controllo dei requisiti. Allegato al presente verbale tabella riepilogativa dei calcoli di cui sopra. Per quanto sopra si è redatto il presente verbale che, letto e confermato, viene sottoscritto dai membri della Commissione di gara come segue. F.to IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO (Arch. Lamberto Tovani)

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ANA REPV BBLICA ITALI Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA MARCHE SEDE DI BOLOGNA Repertorio n. 4774 647/E VERBALE di procedura

Dettagli

Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA

Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA Repubblica Italiana Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA OGGETTO: Cottimo fiduciario (procedura negoziata) - lavori per

Dettagli

Gara di appalto LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA SEZIONE IDRAULICA DEL TORRENTE FUNANDOLA IN CORRISPONDENZA DELLA STRADA SP 82

Gara di appalto LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA SEZIONE IDRAULICA DEL TORRENTE FUNANDOLA IN CORRISPONDENZA DELLA STRADA SP 82 SINTESI DATI GARA D'APPALTO Oggetto Gara Note relative alle ditte Gara di appalto LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA SEZIONE IDRAULICA DEL TORRENTE FUNANDOLA IN CORRISPONDENZA DELLA STRADA SP 82 Nulla da segnalare

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. -------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa)

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) C.F. 00196160881 COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) OGGETTO: Verbale di procedura negoziata per l appalto del Servizio di Trasporto Anziani anno 2014. CIG Z180C78811- Importo Posto a

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 839/2015 Determina n. 636 del 15/04/2015 Oggetto: STAZIONE APPALTANTE EX ART. 33 DLGS 163/2006: PROCEDURA NEGOZIATA (AI SENSI

Dettagli

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA L anno 2008 (duemilaotto) il giorno 4 (Quattro) del mese di Giugno, alle ore 11,30

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL COMPLESSO FORESTALE DEL GOCEANO. L anno duemilanove, il giorno diciassette

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio

COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio Piazza Umberto I 46, 9000 Palazzo Adriano - Tel. 091.849911 - Fax 091.849085 P/IVA 00774460828 C.F. 85000190828 OGGETTO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA Questa Azienda indice la seguente gara: Procedura negoziata per la fornitura e messa in opera chiavi in mano in economia ai sensi

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli Settore Tecnico Comunale - Unità Operativa Lavori Pubblici VERBALE DI PROCEDURA NEGOZIATA NUOVA ROTATORIA ALL'INCROCIO VIALE

Dettagli

COMUNE DI TURRIACO Provincia di Gorizia Piazza Libertà, 34 34070- C.F. 00122480312

COMUNE DI TURRIACO Provincia di Gorizia Piazza Libertà, 34 34070- C.F. 00122480312 COMUNE DI TURRIACO Provincia di Gorizia Piazza Libertà, 34 34070- C.F. 00122480312 Servizio Tecnico U.O. Lavori Pubblici e Patrimonio PROCEDURA NEGOZIATA SENZA BANDO FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO CON COTTIMO

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

SEDUTA PUBBLICA VERIFICA DELLE ISTANZE DI AMMISSIONE DELLE DITTE E APERTURA

SEDUTA PUBBLICA VERIFICA DELLE ISTANZE DI AMMISSIONE DELLE DITTE E APERTURA COMUNE DI ASSEMINI PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI GARA D'APPALTO PER LAVORI DI ADEGUAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE DELL ALA SINISTRA DELL IMMOBILE STORICO SCUOLE PINTUS -codice identificativo di gara

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 108 DEL 03/03/2014 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Affari Generali Servizio: Servizio Gare e Appalti OGGETTO ALIENAZIONE DI MEZZO

Dettagli

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO APPALTO PER L AFFIDAMENTO PLURIENNALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI GARA CON PROCEDURA APERTA (Art. 3 comma 3 e Art. 55, Art. 81, punto 1 Art. 82 comma 1 lett.

Dettagli

COMUNE DI VILLASALTO

COMUNE DI VILLASALTO COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO - UFFICIO LAVORI PUBBLICI Programmazione delle risorse per Spese per la realizzazione di opere e di interventi previsti dal Piano Stralcio del

Dettagli

COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA Medaglia al Valore Civile IV SETTORE Pianificazione e Gestione Territoriale VERBALE DI PRIMA SEDUTA (ed unica) ASTA PUBBLICA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino) LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UN CAMPO DA CACIO A SETTE IN ERBA SINTETICA MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA CON LE MODALITÀ STABILITE DAL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTT.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1416 30/09/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura aperta

Dettagli

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile DETERMINAZIONE N. 2851 DEL 15/10/2013 Proponente: 4U Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile U.O. proponente: 4U04 Politiche Energetiche Proposta di determinazione N. 1185 del

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 74 ANNO 2014 Registro Generale Data : 27/05/2014 N 233

Dettagli

VERBALE DI GARA LAVORI DI AMPLIAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DEL P.O. VERSILIA;

VERBALE DI GARA LAVORI DI AMPLIAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DEL P.O. VERSILIA; primo verbale ampliamento pronto soccorso.doc VERBALE DI GARA LAVORI DI AMPLIAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DEL P.O. VERSILIA; L anno duemilaquattordici, il giorno 28 del mese di novembre

Dettagli

COMUNE DI FIUMEDINISI

COMUNE DI FIUMEDINISI COMUNE DI FIUMEDINISI PROVINCIA DI MESSINA OGGETTO: Lavori per la realizzazione di loculi cimiteriali e corpo scala nella zona d ampliamento sud 7 stralcio. Verbale di aggiudicazione provvisoria del cottimo

Dettagli

Diocesi di Locri-Gerace Ufficio Diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici SETTORE TECNICO

Diocesi di Locri-Gerace Ufficio Diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici SETTORE TECNICO Diocesi di Locri-Gerace Ufficio Diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici SETTORE TECNICO Via Garibaldi, 104 89044 LOCRI - Tel/Fax 0964/232320 Email: beniculturali@diocesilocri.it - PEC: diocesilocri@pec.chiesacattolica.it

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE DELLA SEDUTA PUBBLICA DI APERTURA DELLE OFFERTE ECONOMICHE REP. 527/2014

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE DELLA SEDUTA PUBBLICA DI APERTURA DELLE OFFERTE ECONOMICHE REP. 527/2014 ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE DELLA SEDUTA PUBBLICA DI APERTURA DELLE OFFERTE ECONOMICHE REP. 527/2014 Procedura aperta per l appalto del servizio di pulizia e igiene ambientale

Dettagli

SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1172 DEL 16/12/2011 OGGETTO LAVORI DI RICOSTRUZIONE DELLA GABBIONATA DI MONTE, CON INSERIMENTO SUL FRONTE DI FRANA DI PARATIA TIRANTATA A PROTEZIONE

Dettagli

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI REGGIO EMILIA AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 747 DEL 03/09/2008 OGGETTO LAVORI DI COSTRUZIONE DI UNA ROTATORIA ALL'INTERSEZIONE DELLE S.P. 30 E

Dettagli

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente Città di Trapani 6 Settore Servizi per l'ambiente Oggetto: Gara a trattativa privata per l appalto della fornitura di Erbicida sistemico con glifosate acido puro sotto forma di sale isopropillaminico privo

Dettagli

COMUNE DI TURATE Prov. di Como

COMUNE DI TURATE Prov. di Como Prot. 852 GARA PUBBLICA 3 VERBALE DI GARA (art. 78 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.) Ente Appaltante: Comune di TURATE, via Vittorio Emanuele II n. 2 22078 Turate (CO), telefono 02/964251 (centralino), fax

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA COMUNE DI SANTA GIUSTA (Provincia di Oristano) Via Garibaldi n.84 CAP 09096- Tel. 0783/354500 Fax 0783/354535 P.Iva/Cod. Fisc. 00072260953 ccp 16425092 SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU N. 31 Data 22/12/2008

Dettagli

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio dei servizi igienici delle 22 aree di servizio dislocate lungo l asse autostradale

Dettagli

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO II SETTORE U.T.C. DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO 360 09/12/2014 LAVORI DI ORDINARIA E STRAORDINARIA MANUTENZIONE PER INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO FINALIZZATI ALLA MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) Settore Funzionale 7 -Lavori Pubblici, Programmazione Urbanistica, Ambiente e Protezione Civile DETERMINAZIONE N. 62 DEL 30-12-2011 OGGETTO: Approvazione definitiva verbale aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI CEREA (VR) COPIA DECRETO N 109 DEL 26.11.2013 Prot. n.1975 del 26.11.2013 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO PROVINCIA DI AGRIGENTO Piazza Bellacera 92020 Comitini Tel:0922600500 Fax:0922600386 E-mail: utcgentiluomo@libero.it P.IVA: 00311270847 VERBALE Oggetto: Verbale di

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE Procedura negoziata ex art. 122 comma 7 D. Lgs. 163/2006

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE Procedura negoziata ex art. 122 comma 7 D. Lgs. 163/2006 Corvaro di Borgorose, 03/10/2012 Prot. n. 1110/12 del RIISERVA NATURALE REGIIONALE MONTAGNE DELLA DUCHESSA (Legge Regionale 7-6-1990 N.70) Sede: Via della Medicina, 4-02021 Corvaro di Borgorose (RI) Tel.

Dettagli

C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo

C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COPIA DETERMINAZIONE N. 530 del 13-12-2010 Servizio: SETTORE TECNICO OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE RELATIVO

Dettagli

CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI

CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI Oggetto: Verbale di aggiudicazione, per l affidamento Centro coordinato di servizi a sostegno degli immigrati - Piano di zona Distretto

Dettagli

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O III Settore Lavori Pubblici I Ripartizione Lavori Pubblici Lettera d invito AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI IMPORTO INFERIORE A

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia)

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) COMUNE DI CAPRACOTTA (IS) P.zza Stanislao Falconi 3 86082 CAPRACOTTA tel. 0865/949210 fax 0865/945305 sito: www.capracotta.com email: comune@capracotta.com P.I. & C.F. 00057170946 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

Codice postale: 25121 Paese: Italia numero di telefono: 030-29771. Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n.

Codice postale: 25121 Paese: Italia numero di telefono: 030-29771. Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n. BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Brescia Indirizzo postale: Piazza della Loggia

Dettagli

VERBALE n. 12/2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di pulizia dei

VERBALE n. 12/2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di pulizia dei VERBALE n. 12/2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della procedura aperta relativa al servizio di pulizia dei servizi igienici aperti al pubblico delle 22 aree di servizio e dei servizi igienici

Dettagli

VERBALE DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI

VERBALE DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI Istituto Comprensivo Statale Maida Sedi di Maida,Vena di Maida, Jacurso, San Pietro a Maida Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I Grado con Indirizzo Musicale Via O. De Fiore 88025-

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

ELENCO DELIBERE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 29 DICEMBRE 2011

ELENCO DELIBERE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 29 DICEMBRE 2011 ELENCO DELIBERE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 29 DICEMBRE 2011 Numero Data 177. 29.12.11 178. 29.12.11 179. 29.12.11 180. 29.12.11 SERVIZIO DI REPERIBILITA, VIGILANZA, MONITORAGGIO E PRONTO INTERVENTO,

Dettagli

C O M U N E D I C O L O G N A V E N E T A Provincia di Verona

C O M U N E D I C O L O G N A V E N E T A Provincia di Verona APPALTO DEI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELL'INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DELLA SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO DANTE ALIGHIERI DI COLOGNA VENETA. INTERVENTO PER EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL ALA NORD (ISOLAMENTO

Dettagli

GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI COMUNE DI PALAIA Provincia di Pisa COPIA Deliberazione n 98 GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI Seduta del giorno 29/12/2003 OGGETTO : MIGLIORAMENTO STRUTTURALE DEL FABBRICATO DEL MERCATO DI

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 5 NOVEMBRE 2015 519/2015/A AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ED EFFICACE DELLA PROCEDURA DI GARA APERTA - RIF. 222/2014/A - CIG 5748085DC9 - INDETTA IN AMBITO NAZIONALE FINALIZZATA ALLA STIPULA DI

Dettagli

COMUNE DI BELMONTE MEZZAGNO. (Prov. Palermo) Verbale di aggiudicazione del cottimo fiduciario disciplinato dal regolamento

COMUNE DI BELMONTE MEZZAGNO. (Prov. Palermo) Verbale di aggiudicazione del cottimo fiduciario disciplinato dal regolamento COMUNE DI BELMONTE MEZZAGNO (Prov. Palermo) Verbale di aggiudicazione del cottimo fiduciario disciplinato dal regolamento comunale sulla disciplina delle forniture in economia di beni e servizi approvato

Dettagli

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA COMUNE DI GIARRE Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA DOMICILIARE MINORI Lotto CIG [0497459426] Pubblico incanto ai sensi degli artt. 121 e 124 lett.a),

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it LETTERA D INVITO: PROCEDURA PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA DI NUOVA CALDAIA COMPLETA DI BRUCIATORE,

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Scuola Statale Secondaria di 1 grado E. Romagnoli Via Volturno 28 93012 Gela CL - Tel.: 0933930934 Fax: 0933823428

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F.

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA TERRITORIALE DI NUORO, INDETTA CON DETERMINAZIONE N.

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA TERRITORIALE DI NUORO, INDETTA CON DETERMINAZIONE N. ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI RICAMBI AUTOMEZZI LAND ROVER DEL SERVIZIO TERRITORIALE DI NUORO, INDETTA CON DETERMINAZIONE N. 157 DEL

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA Procedura negoziata, previa esperimento di gara informale, per la fornitura di toner, cartucce per stampanti e attrezzatura informatica suddivisa in 2 lotti.

Dettagli

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE Prot. 17959 Maniago, 01.07.2015 AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per l individuazione dei soggetti da invitare alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori di RIQUALIFICAZIONE E COMPLETAMENTO

Dettagli

ELENCO DELLE DELIBERAZIONI APPROVATE NELLA SEDUTA DELLA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA DEL 10 LUGLIO

ELENCO DELLE DELIBERAZIONI APPROVATE NELLA SEDUTA DELLA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA DEL 10 LUGLIO ELENCO DELLE DELIBERAZIONI APPROVATE NELLA SEDUTA DELLA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA DEL 10 LUGLIO 2007 Numero Data Oggetto 89. 10.07.07 90. 10.07.07 91. 10.07.07 92. 10.07.07 POLIZZE ASSICURATIVE CONSORTILI

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA COMUNE DI SANTA GIUSTA (Provincia di Oristano) Via Garibaldi n.84 CAP 09096- Tel. 0783/354500 Fax 0783/354535 P.Iva/Cod. Fisc. 00072260953 ccp 16425092 SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU N. 17 Data 07/07/2008

Dettagli

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE

Dettagli

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio - Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio OGGETTO: LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLO SPAZIO ANTISTANTE L ESEDRA NEL CIMITERO COMUNALE Importo complessivo dell appalto: 62.490,79

Dettagli

VERBALE n. 53 /2009. AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio

VERBALE n. 53 /2009. AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio VERBALE n. 53 /2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio assicurativo della Società, per il periodo 1 gennaio 2010 31

Dettagli

importo complessivo di 39.920,00 di cui.1.920,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

importo complessivo di 39.920,00 di cui.1.920,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. COMUNE DI POMARANCE Prov. di Pisa SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Prot. n. del Spett.le Società PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO CIG. Z36145B8CB CUP. F67H15000370004 1 OGGETTO DELL APPALTO E IMPORTO A BASE

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TORI ALE PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI DIREZIONE

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Prot. int. n. 11377 VERBALE DI GARA DI PROCEDURA APERTA L anno duemilanove il giorno diciannove del mese di novembre alle ore 9.00, presso apposita sala del palazzo comunale, viene aperta la gara mediante

Dettagli

Che con determinazione Area Manutenzione LL/PP n. 1489 del 03/12/2014 è stato determinato di:

Che con determinazione Area Manutenzione LL/PP n. 1489 del 03/12/2014 è stato determinato di: Comune di Capo d Orlando (Provincia di Messina) Area Contratti /Appalti VERBALE DI GARA OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO GARA, AI SENSI DELL ART. 122, COMMA 7 DEL CODICE.

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

CITTA DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA Prot. 20869 Lì, 22/06/2015 BANDO DI GARA PER APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA RELATIVO A SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA VERDE PUBBLICO SFALCIO AREE PIANE CON MULCHING - ANNI 2015-2017 1. ENTE APPALTANTE:

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1999 DEL 16/12/2010 SETTORE Opere Pubbliche di Viabilità e Prevenzione, Espropri e Concessioni OGGETTO: REALIZZAZIONE VIABILITÀ STRUMENTALE AL

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e

VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e sorveglianza della sede della società (uffici e pertinenze) per il periodo 01/01/2009

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE nr. 528 Del 20/12/2012 OGGETTO: Procedura negoziata dei lavori di realizzazione di impianti fotovoltaici

Dettagli

COMUNE DI CASTELVETRO PIACENTINO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELVETRO PIACENTINO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELVETRO PIACENTINO Provincia di Piacenza ************** REALIZZAZIONE DI IMPIANTI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA CON TECNOLOGIA FOTOVOLTAICA DA INSTALLARE A SERVIZIO DELLA MENSA SCOLASTICA

Dettagli

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI CEREA (VR) COPIA DECRETO N 208 DEL 17.12.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: PROCEDURA RISTRETTA PER LA FORNITURA DI UNA LAVASTOVIGLIE PER CUCINETTA E ARREDO

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALENDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALENDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALENDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 269. del 07.07.2015.. OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario (art.125, Decreto

Dettagli

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Prot. n. 75646 del 01/10/2014 G328 AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA IN ECONOMIA FINALIZZATA ALLA STIPULA DI ACCORDO QUADRO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 659 del 08/06/2011 Codice identificativo 728949

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 659 del 08/06/2011 Codice identificativo 728949 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 659 del 08/06/2011 Codice identificativo 728949 PROPONENTE Servizi educativi - Sociale OGGETTO GESTIONE COMPLESSIVA DEL SERVIZIO DI

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1256 REG. GEN. del 26-11-2014 N. 312 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di eliminazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO (art.18 statuto Fondazione procura di data 24.10.2012)

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO (art.18 statuto Fondazione procura di data 24.10.2012) (L.P. 2.8.2005, n.14 - iscritta al n. 231 del registro provinciale delle persone giuridiche private) det. n. 16/3 di data: 20 maggio 2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO (art.18

Dettagli

C O M U N E D I C A L T A G I R O N E

C O M U N E D I C A L T A G I R O N E Verbale n. 1 C O M U N E D I C A L T A G I R O N E GARA PER L APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO BIENNALE DELLA CERAMICA E DELLE ARCHITETTURE DI PAESAGGIO finanziato con PO FESR SICILIA 2007/2013

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE QUARTIERI SERVIZIO RIFREDI Q. 5 PROCEDURA APERTA PER: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO VACANZE ANZIANI 2010 DEL QUARTIERE 5 DISCIPLINARE DI GARA Il giorno 2 marzo 2010 alle ore 10,00

Dettagli

Sono presenti in qualità di Membri supplenti i signori: - Arch. Enzo Renon, - Arch. Luigi Scanzi.

Sono presenti in qualità di Membri supplenti i signori: - Arch. Enzo Renon, - Arch. Luigi Scanzi. VERBALE DEL CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA TENUTOSI NELLA PROPRIA SEDE IL GIORNO 8 APRILE 2013 Riunione n. 90 Il giorno 8 aprile

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 101 del 9 maggio 2014 OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA SCUOLA PRIMARIA "SU RUNDO'": SOSTITUZIONE INFISSI. OPERE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Fornitura in abbonamento di riviste medico scientifiche per la Biblioteca Medica e per i Corsi di Laurea, sia in versione on-line che cartacea

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina C.F.: 00148160831 C.c.p. 11170982 Cap. 98044 Tel. 090/9391800 - Fax 090/9391847 * AREA GESTIONE DEL TERRITORIO * VERBALE DI GARA di procedura aperta

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI. Pubblico incanto relativo al Servizio di. deblattazione, disinfestazione larvicida e

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI. Pubblico incanto relativo al Servizio di. deblattazione, disinfestazione larvicida e COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI Pubblico incanto relativo al Servizio di deblattazione, disinfestazione larvicida e adulticida - derattizzazione disinfestazione e disinfezione delle scuole e degli

Dettagli

C O M U N E DI P R I Z Z I PROVINCIA DI PALERMO

C O M U N E DI P R I Z Z I PROVINCIA DI PALERMO C O M U N E DI P R I Z Z I PROVINCIA DI PALERMO Corso Umberto I 90038 PRIZZI (PA) - Tel. 091/834 46 11 - Fax 091/834 46 30 Sito web: comunediprizzi.gov.it PEC: comunediprizzi.protocollo@certificata.com

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO - Provincia di Vicenza - 36010 Via Roma 1 http://www.comune.monticello.vi.it C O P I A SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA

Dettagli

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione del centro di servizio per la sicurezza autostradale

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CEMENTO-AMIANTO PRESSO L UNITA GESTIONALE DI BASE MONTES

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CEMENTO-AMIANTO PRESSO L UNITA GESTIONALE DI BASE MONTES ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA PER I LAVORI DI RIMOZIONE BONIFICA SMALTIMENTO E NUOVA REALIZZAZIONE DI UNA COPERTURA IN CEMENTO-AMIANTO PRESSO L UNITA GESTIONALE DI BASE MONTES IN AGRO DEL

Dettagli

VERBALE n. 51/2005 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo ai lavori di realizzazione di due parcheggi

VERBALE n. 51/2005 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo ai lavori di realizzazione di due parcheggi VERBALE n. 51/2005 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo ai lavori di realizzazione di due parcheggi utenti in corrispondenza della stazione autostradale di Chiusa

Dettagli

COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08

COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08 COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08 OGGETTO:PUBBLICO INCANTO PER IL SERVIZIO PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI TUMULAZIONE, ESTUMULAZIONE E TRASLAZIONE DI SALME NONCHE DI

Dettagli

Settore Amministrativo e Servizi alla persona

Settore Amministrativo e Servizi alla persona COMUNE DI GIARDINELLO (Provincia Regionale di Palermo) Settore Amministrativo e Servizi alla persona REPERTORIO GENERALE N. 1225 DEL 31.12.2012 DETERMINAZIONE N. 669 DEL 31.12.2012 Oggetto: Determinazione

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa OGGETTO: Lavori di realizzazione di n.2 impianti di ascensore presso l I.T.I.S. E. Maiorana di Ragusa finalizzati all abbattimento delle barriere architettoniche di cui al progetto definitivo esecutivo

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE Via Avvocato Cavalli, 6 - Carmagnola Determinazione del Direttore del C.I.S.A. 31 GC/bg N 157 in data 08/07/2015 Oggetto: Anno 2015. CIG: Z1815105EA - Lavori

Dettagli