Dati e gestione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dati e gestione 2007-2014"

Transcript

1 La Venaria Reale Dati e gestione A cura di: Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale Comunicazione e Stampa

2 PREMESSA. I RISULTATI DI 7 ANNI DI GESTIONE p. 3 LA VENARIA REALE p. 4 IL PROGETTO DI RECUPERO p. 5 LA PRODUZIONE CULTURALE p. 6 GLI INGRESSI p. 7 LA GESTIONE ECONOMICA E LE RICADUTE OCCUPAZIONALI p. 8 IL CONSORZIO LA VENARIA REALE p. 12 LA VENARIA REALE IN NUMERI p. 13 2

3 PREMESSA. I RISULTATI DI 7 ANNI DI GESTIONE La ricerca di Sociometrica Musei Index: Cultura e big data condotta nel 2014 con Mecenate 90 analizzando i commenti dei turisti stranieri in Italia sui Social media, ha attestato che La Venaria Reale è al primo posto del ranking di gradimento tra i luoghi culturali italiani con 90 punti su 100. È, questo, l ultimo lusinghiero riconoscimento della Venaria Reale che negli anni ha ottenuto risultati significativamente positivi sia sul fronte degli ingressi totali registrati (con una media di all anno), sia su quello dei dati economici (con entrate proprie sempre al di là del 40% del proprio bilancio annuale), nonostante la crisi generale che attraversa il nostro Paese e che riguarda anche il comparto della fruizione dei beni culturali. La Venaria Reale dunque si è affermata ed è riconosciuta non solo a livello nazionale come modello innovativo di gestione di un bene culturale perseguendo in larga misura l obiettivo dell autofinaziamento attraverso: - organizzazione autonoma di mostre, eventi culturali - gestione diretta delle attività commerciali - pianificazione e realizzazione interna delle strategie di comunicazione - cura diretta del sistema dei servizi per il visitatore, tutela e manutenzione generale del complesso Si tratta di una mentalità aziendale innovativa e di un modus operandi che è riuscito a garantire non solo una gestione in economia del complesso, ma anche una specifica identità propria della Venaria, anticipando le idee e l orientamento adesso finalmente emergenti nel nostro Paese in riferimento alla conduzione del patrimonio culturale. 3

4 LA VENARIA REALE Regalità e piacere di vivere La Venaria Reale è un grande progetto culturale permanente che offre opportunità di conoscenza, emozioni ed esperienze molteplici: una corte contemporanea da scoprire, aperta a tutti, che si propone come esperienza di un viaggio nella Reggia d Italia dove finalmente, puntando sulla valorizzazione del nostro patrimonio storico, naturale e gastronomico, si possono trovare regalità e piacere di vivere. La Venaria Reale, grandioso complesso alle porte di Torino con metri quadri di edificio monumentale della Reggia e 60 ettari di Giardini, beni adiacenti al seicentesco Centro Storico di Venaria ed ai ettari recintati del Parco La Mandria, è un capolavoro dell architettura e del paesaggio barocco universale, dichiarato Patrimonio dell Umanità dall Unesco nel 1997 e aperto al pubblico nel 2007 dopo essere stato il cantiere di restauro più rilevante d Europa per i beni culturali. 4

5 IL PROGETTO DI RECUPERO La Reggia è stata aperta al pubblico il 12 ottobre 2007, dopo 8 anni di restauro seguiti a 2 secoli di abbandono e degrado. Il progetto di recupero, promosso dall Unione Europea e curato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e dalla Regione Piemonte per un finanziamento totale di 200 milioni di euro, è considerato il più grande cantiere d Europa nel campo dei beni culturali. 5

6 LA PRODUZIONE CULTURALE Nella magnificenza della Reggia e dei Giardini, si offrono percorsi di visita e mostre d arte e di storia, e quasi ogni giorno si alternano eventi di svago culturale, musica e spettacolo, passeggiate, piaceri del cibo, giochi e relax e tanto altro ancora. Periodo anni : 29 mostre organizzate negli spazi espositivi della Reggia concerti, spettacoli e iniziative culturali ospitati nella Reggia e nei Giardini 350 eventi circa dedicati all enogastronomia e all intrattenimento più di itinerari didattici svolti da scuole di ogni ordine e grado 6

7 GLI INGRESSI La Venaria Reale si è attestata tra i primi siti culturali più visitati d Italia. Ingressi totali anni : (parziale - dal 10 giugno / inaugurazione Giardini e dal 12 ottobre / inaugurazione Reggia): : : : : : : :

8 LA GESTIONE ECONOMICA E LE RICADUTE OCCUPAZIONALI Il Consorzio La Venaria Reale che gestisce il complesso conta 50 dipendenti (a tempo indeterminato - età media: 40 anni), più 3 distaccati da altri enti, che arrivano a 230 se si considerano anche il personale stagionale, le collaborazioni esterne e i dipendenti delle società che si occupano dei vari servizi concessi in outsourcing. 8

9 Il bilancio annuale del Consorzio per le diverse attività, mostre, servizi, manutenzione ordinaria e straordinaria, personale, utenze, promozione ecc. si attesta mediamente intorno ai 15 milioni di euro. Il 33% circa del budget dovrebbe essere coperto dai contributi degli enti pubblici consorziati, il 21% dai privati consorziati, mentre la restante parte (46%) proviene da proventi di attività proprie, vale a dire da incassi ricavati da biglietti, servizi al pubblico, affitto location, royalties, sponsorizzazioni, gestione diretta dei punti ristoro e bookshop ecc.. L apertura della Reggia ha generato per la Città di Venaria Reale ( abitanti circa) un incremento di circa il 12% dell occupazione (fonte: Ufficio lavoro del Comune di Venaria); il valore degli immobili del Centro Storico è passato in molti casi da poche centinaia di mila lire per metro quadro di fine anni Novanta, agli attuali euro circa al metro quadro (per edifici spesso ancora da ristrutturare), comportando inoltre un aumento sensibile del giro d affari, nascita di nuove imprese e riconversione di attività commerciali votate al turismo anche per Torino e il suo circondario. L Atto costitutivo del Consorzio, stipulato il 30 giugno 2008 (e modificato il 19 maggio 2014), prevede il concorso finanziario annuale degli enti consorziati come segue: Ministero dei Beni e delle Attività culturali: Regione Piemonte: Città di Venaria Reale: Compagnia di San Paolo: Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura: di euro (dal 2013: euro) 9

10 Finora i finanziamenti si sono così susseguiti: Anno 2008 Ministero dei Beni e delle Attività culturali: Regione Piemonte: Città di Venaria Reale: Compagnia di San Paolo: Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura: Anno 2009 Ministero dei Beni e delle Attività culturali: 0 Regione Piemonte: Città di Venaria Reale: Compagnia di San Paolo: Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura: Anno 2010 Ministero dei Beni e delle Attività culturali: (finanziamento Arcus) Regione Piemonte: Città di Venaria Reale: Compagnia di San Paolo: Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura:

11 Anno 2011 (Centocinquantenario dell Unità d Italia) Ministero dei Beni e delle Attività culturali: 0 Regione Piemonte: Città di Venaria Reale: Compagnia di San Paolo: Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura: Anno 2012 Ministero dei Beni e delle Attività culturali: 0 Regione Piemonte: Città di Venaria Reale: Compagnia di San Paolo: Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura: Anno 2013 Ministero dei Beni e delle Attività culturali: Regione Piemonte: Città di Venaria Reale: Compagnia di San Paolo: Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura: Anno 2014 Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo: Regione Piemonte: Città di Venaria Reale: Compagnia di San Paolo: Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura:

12 IL CONSORZIO LA VENARIA REALE La Venaria Reale è gestita dal 2008 dal Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale, costituito dall Assemblea dei Consorziati: - Presidente del Consorzio - Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo - Regione Piemonte - Città di Venaria Reale - Compagnia di San Paolo - Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura Il Presidente è di nomina dell Assemblea dei Consorziati su designazione del Ministro (sentito il Presidente della Regione Piemonte). Il Direttore è di nomina dell Assemblea dei Consorziati su designazione del Presidente della Regione Piemonte (d intesa col Ministro). Gli altri membri del Consiglio d Amministrazione, in numero di 4, sono nominati da: Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Fondazione 1563 per l Arte e la Cultura. Al CdA partecipano, senza diritto di voto, il Sindaco della Città di Venaria Reale e il Direttore. Il Collegio dei Revisori dei Conti è nominato dall Assemblea con le seguenti modalità: - il Presidente: su designazione del Ministro - gli altri 2 membri: uno designato dalla Regione Piemonte, l altro dalla Compagnia di San Paolo. 12

13 LA VENARIA REALE IN NUMERI metri quadri del complesso della Reggia, Giardini e pertinenze del Parco metri quadrati della Reggia e sue pertinenze metri cubi metri quadrati di stucchi ed intonaci metri quadrati di facciate metri quadrati di pavimentazioni interne tonnellate di pavimentazioni metri quadrati di affreschi metri di cornici decorative metri di balaustre getti d acqua alti fino a 12 metri del Teatro d Acqua della Fontana del Cervo - quasi metri di percorso di visita - 60 ettari di Giardini recuperati nuove piantumazioni - 10 ettari di orti e frutteti nel Potager più grande d Italia - 11 milioni di litri d acqua nella Peschiera, lunga 250 metri e larga 50 metri - ½ chilometro rettilineo della Via Maestra del Borgo Antico cittadino - oltre ettari di territorio relativo al Parco La Mandria - 35 km di muro di cinta del Parco della Mandria metri quadrati del Borgo Castello della Mandria metri quadrati tra Cascina Rubianetta e maneggio coperto, con altri 5 ettari di spazi all aperto, dedicati al Centro Internazionale del Cavallo nel Parco La Mandria - La Venaria Reale è tra i primi siti culturali più visitati in Italia 13

14 LA VENARIA REALE COMUNICAZIONE E STAMPA Andrea Scaringella (resp.) Matteo Fagiano Maria Clementina Falletti Cristina Negus Paolo Palumbo Carla Testore tel

15 15

La Venaria Reale Dati e gestione

La Venaria Reale Dati e gestione La Venaria Reale Dati e gestione 2007-2016 A cura di: Consorzio delle Residenze Reali Sabaude PREMESSA. I RISULTATI DI 9 ANNI DI GESTIONE p. 3 LA VENARIA REALE p. 4 IL PROGETTO DI RECUPERO p. 5 LA PRODUZIONE

Dettagli

La Venaria Reale Dati e gestione

La Venaria Reale Dati e gestione La Venaria Reale Dati e gestione 2007-2015 A cura di: Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale Comunicazione e Stampa PREMESSA. I RISULTATI DI 8 ANNI DI GESTIONE p. 3 LA VENARIA REALE p.

Dettagli

La Venaria Reale Regalità e piacere di vivere

La Venaria Reale Regalità e piacere di vivere La Venaria Reale Regalità e piacere di vivere Restituita alla magnificenza barocca cui fu ispirata alla metà del Seicento dal duca Carlo Emanuele II di Savoia, la Reggia di Venaria è un immenso complesso

Dettagli

La Venaria Reale Reggia di Venaria simbolo di modernità e cultura proge o di recupero della Venaria Reale La Venaria Reale

La Venaria Reale Reggia di Venaria simbolo di modernità e cultura proge o di recupero della Venaria Reale La Venaria Reale La Venaria Reale Res tuita alla magnificenza barocca cui fu ispirata alla metà del Seicento dal duca Carlo Emanuele II di Savoia, la Reggia di Venaria è un immenso complesso monumentale alle porte di Torino,

Dettagli

Pregare. Un esperienza umana

Pregare. Un esperienza umana La Venaria Reale 2015 Pregare. Un esperienza umana L incontro con il divino nelle culture del mondo 2 Pregare. Un esperienza umana. L incontro con il divino nelle culture del mondo Dall 11 aprile al 28

Dettagli

La Venaria Reale 2015. GTT Venaria Express. Nuovo percorso, nuove tariffe e nuova grafica dei mezzi

La Venaria Reale 2015. GTT Venaria Express. Nuovo percorso, nuove tariffe e nuova grafica dei mezzi La Venaria Reale 2015 GTT Venaria Express Nuovo percorso, nuove tariffe e nuova grafica dei mezzi LA VENARIA REALE - GTT COMUNICAZIONE E STAMPA GTT Venaria Express Nuovo tragitto e nuova grafica dei mezzi

Dettagli

Comunicare il patrimonio culturale Immagini, parole e tecnologie digitali

Comunicare il patrimonio culturale Immagini, parole e tecnologie digitali 2015 Un esperienza educativa innovativa: studenti e insegnanti protagonisti delle visite alla Reggia Comunicare il patrimonio culturale Immagini, parole e tecnologie digitali Presentazione del progetto

Dettagli

A relazione degli Assessori Casoni, Coppola, Quaglia: Premesso che:

A relazione degli Assessori Casoni, Coppola, Quaglia: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU21 24/05/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 8 maggio 2012, n. 31-3835 Programma di intervento per la valorizzazione integrata delle strutture regionali del Parco naturale La Mandria

Dettagli

Profili turistici Prima e seconda rilevazione Coordinatore della ricerca: Prof. Arch. Giulio Mondini

Profili turistici Prima e seconda rilevazione Coordinatore della ricerca: Prof. Arch. Giulio Mondini Progetto Visitor management Accoglienza e gestione dei visitatori Caso Studio III Reggia di Venaria Profili turistici Prima e seconda rilevazione Coordinatore della ricerca: Prof. Arch. Giulio Mondini

Dettagli

OGNI GIORNO UN INCANTESIMO

OGNI GIORNO UN INCANTESIMO OGNI GIORNO UN INCANTESIMO I Piaceri Regali alla Reggia di Venaria Dopo la riapertura dello scorso marzo con Il Teatro di Storia e Magnificenza (il percorso di visita rinnovato della Reggia), la grande

Dettagli

Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia.

Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia. Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia. Lucca, 21 ottobre 2010 Le fasi della valorizzazione STRATEGICA PROGRAMMATICA GESTIONALE La fase strategica

Dettagli

Cos è il ballo. L evento di beneficenza, da sempre organizzato dal Comitato Vienna sul Lago, in collaborazione con Marina Militare e il

Cos è il ballo. L evento di beneficenza, da sempre organizzato dal Comitato Vienna sul Lago, in collaborazione con Marina Militare e il SERATA DI GALA 3 credits Francesco Ragni Il Gran Ballo della Venaria Reale costituisce un importante evento Istituzionale, al quale sono stati attribuiti negli anni: due medaglie di benemerenza dal Presidente

Dettagli

Neiade immaginare arte: Servizi per l Arte e la Cultura. Milano... Capitale ANCHE d Arte e Cultura

Neiade immaginare arte: Servizi per l Arte e la Cultura. Milano... Capitale ANCHE d Arte e Cultura Neiade immaginare arte: Servizi per l Arte e la Cultura Milano... Capitale ANCHE d Arte e Cultura Visite... Ma non solo! UNA LOCATION DI FRONTE AL CASTELLO PER L ARTE, LA CULTURA E NON SOLO Neiade immaginare

Dettagli

Statuto del Museo d'arte contemporanea Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009

Statuto del Museo d'arte contemporanea Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009 Statuto del Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009 1 Art. 1 Denominazione e sede del museo Per iniziativa del Comune di Zavattarello è costituito il del

Dettagli

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio Indice 1. Il Bando Regionale sui PdV 2. Il territorio 3. Il partenariato 4. Le risorse dei PdV

Dettagli

La nostra missione. AFC luxury advertising & events

La nostra missione. AFC luxury advertising & events La nostra missione nasce forte di un esperienza trentennale di Alessandro Francesco Colombo nel settore del turismo, degli eventi, dei servizi e della pubblicità ed offre una competenza sviluppata a livello

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale BENVENUTO! In questo viaggio attraverso la Lombardia che si prepara ad Expo, potrai scoprire molte cose che forse ancora non sai della tua regione e della

Dettagli

TOUR OPERATOR E AGENZIA VIAGGI GITA A TORINO SABATO 24 OTTOBRE 2015

TOUR OPERATOR E AGENZIA VIAGGI GITA A TORINO SABATO 24 OTTOBRE 2015 TOUR OPERATOR E AGENZIA VIAGGI GITA A TORINO SABATO 24 OTTOBRE 2015 PROGRAMMA SABATO 08:30 Trasferimento con bus privato - a disposizione per tutta la giornata da Milano a Torino (circa 1 ora e 50 minuti)

Dettagli

LOMBARDIA REGIONE CONCRETA

LOMBARDIA REGIONE CONCRETA LOMBARDIA REGIONE CONCRETA 20 MILIONI PER LA MOBILITÀ CICLISTICA 5 MILIONI PER GIOVANI IMPRENDITORI CIRCA 5 MILIONI PER L AGROALIMENTARE OLTRE 4 MILIONI PER LA CULTURA 1 MILIONE PER IL COMMERCIO 5 GIUGNO

Dettagli

La Venaria Reale TRE ANNI A CORTE Il bilancio del triennio 2007-2010 e le prossime iniziative

La Venaria Reale TRE ANNI A CORTE Il bilancio del triennio 2007-2010 e le prossime iniziative La Venaria Reale TRE ANNI A CORTE Il bilancio del triennio 2007-2010 e le prossime iniziative Statistiche visitatori e incassi (al 12/10/2010) La Venaria Reale finora nel 2010 * ha registrato 692.976 ingressi.

Dettagli

ASSOCIAZIONE EARTH CHILD HOUSE SA DOMO DE SOS PITZINNOS DE SA TERRA

ASSOCIAZIONE EARTH CHILD HOUSE SA DOMO DE SOS PITZINNOS DE SA TERRA ASSOCIAZIONE EARTH CHILD HOUSE SA DOMO DE SOS PITZINNOS DE SA TERRA ..Immaginate una madre e un padre che vogliono dare al loro bambino, o alla loro bambina, provati dalla malattia e che hanno bisogno

Dettagli

Protocollo d intesa. Tra IL MINISTERO DELL INTERNO IL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI, IL COMUNE DI PALERMO

Protocollo d intesa. Tra IL MINISTERO DELL INTERNO IL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI, IL COMUNE DI PALERMO Protocollo d intesa Tra IL MINISTERO DELL INTERNO IL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI, e IL COMUNE DI PALERMO PER LA DEFINIZIONE DI AZIONI CONDIVISE IN FAVORE DEI BENI CULTURALI DELLA CITTA

Dettagli

Touring Club Italiano

Touring Club Italiano Touring Club Italiano Touring Club Italiano è un organizzazione no-profit che da oltre cento anni contribuisce : -alla diffusione e alla promozione di un turismo rispettoso e responsabile, in Italia e

Dettagli

Touring Club Italiano

Touring Club Italiano Touring Club Italiano Touring Club Italiano è un organizzazione no-profit che da oltre cento anni contribuisce : -alla diffusione e alla promozione di un turismo rispettoso e responsabile, in Italia e

Dettagli

EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo. Maggio 2012

EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo. Maggio 2012 EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo Maggio 2012 Expo Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Expo Milano 2015 è un evento globale, culturale, educativo e scientifico che riunisce a Milano Paesi,

Dettagli

La Venaria Reale, uno dei più significativi esempi dello splendore dell'architettura e dell'arte del XVII e XVIII secolo a livello europeo

La Venaria Reale, uno dei più significativi esempi dello splendore dell'architettura e dell'arte del XVII e XVIII secolo a livello europeo LA VENARIA REALE SCHEDA DI PRESENTAZIONE La Venaria Reale, uno dei più significativi esempi dello splendore dell'architettura e dell'arte del XVII e XVIII secolo a livello europeo Restituita alla magnificenza

Dettagli

La domenica al Museo Aprile

La domenica al Museo Aprile Palazzina di Caccia di Stupinigi Fondazione Ordine Mauriziano La domenica al Museo Aprile IL GIARDINO Sabato 2 aprile Disegniamo l arte. Cervi&Cerbiatti, da Ladatte a Disney Domenica 10 aprile Famiglie

Dettagli

FOCUS TURISMO TRENTINO. Provincia autonoma di Trento PATRIMONIO DEL TRENTINO S.P.A.

FOCUS TURISMO TRENTINO. Provincia autonoma di Trento PATRIMONIO DEL TRENTINO S.P.A. Provincia autonoma di Trento PATRIMONIO DEL S.P.A. IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE Associazione Albergatori ed Imprese Turistiche della Provincia di Trento UNIONE ALBERGATORI del TREND CRESCENTE

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Mario TURETTA Nato ad Alpignano (TO), il 01.10.1958 Residente in Piazza San Giovanni 2, 10122 Torino Coniugato, due figli. Laurea in Sociologia Giornalista collaboratore iscritto

Dettagli

LA LOMBARDIA PER L ATTRATTIVITÀ. Bando per la realizzazione di iniziative di area vasta

LA LOMBARDIA PER L ATTRATTIVITÀ. Bando per la realizzazione di iniziative di area vasta LA LOMBARDIA PER L ATTRATTIVITÀ Bando per la realizzazione di iniziative di area vasta 17 luglio 2014 LA STRATEGIA PER L ATTRATTIVITÀ Attivazione di iniziative per potenziare l attrattività del territorio

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN PROGETTO INTEGRATO DEI PICCOLI COMUNI (PICO) Fondo "MICROCREDITO PICCOLI COMUNI CAMPANI - FSE" P.O. Campania FSE 2007-2013

PRESENTAZIONE DI UN PROGETTO INTEGRATO DEI PICCOLI COMUNI (PICO) Fondo MICROCREDITO PICCOLI COMUNI CAMPANI - FSE P.O. Campania FSE 2007-2013 Data Protocollo n. PRESENTAZIONE DI UN PROGETTO INTEGRATO DEI PICCOLI COMUNI (PICO) Fondo "MICROCREDITO PICCOLI COMUNI CAMPANI - FSE" P.O. Campania FSE 2007-2013 Spett.le "MICROCREDITO PICCOLI COMUNI CAMPANI

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc

D&P Turismo e Cultura snc D&P Turismo e Cultura snc La Società D&P turismo e cultura si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della regione Marche, offrendo una vasta gamma

Dettagli

Andrea Quadrio Curzio

Andrea Quadrio Curzio "QC Terme è un sogno nato, e condiviso con mio fratello Saverio, nel 1982 e che oggi raccoglie cinque bellissimi centri benessere che costituiscono il più importante ed innovativo gruppo nel settore turistico-termale

Dettagli

Progetto La scuola all aperto

Progetto La scuola all aperto Associazione QUOS Arch. Daniela Brascugli - Arch. Roberta Trovato Progetto La scuola all aperto 2009/2010 Progettazione Partecipata Interventi sugli spazi esterni del nuovo Polo scolastico dell Istituto

Dettagli

PROGETTO DISTRETTI CULTURALI

PROGETTO DISTRETTI CULTURALI PROGETTO DISTRETTI CULTURALI Il progetto Distretti culturali nasce da un idea di Fondazione Cariplo per integrare la valorizzazione del patrimonio culturale con una più generale strategia di sviluppo del

Dettagli

Venaria Reale. Percorsi tematici: giardini e laboratorio di restauro cura e valorizzazione

Venaria Reale. Percorsi tematici: giardini e laboratorio di restauro cura e valorizzazione Venaria Reale Percorsi tematici: giardini e laboratorio di restauro cura e valorizzazione Attività didattica a cura di: Luca Varbaro Co-Responsabile giornalino scolastico 2015/16 IL MAPPAMONDO L 8 Aprile,

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO CULTURA TURISMO E SPORT DETERMINAZIONE

Dettagli

Uffizi Virtual Experience

Uffizi Virtual Experience Uffizi Virtual Experience Da Giotto a Caravaggio 21 GENNAIO - 10 MARZO 2016 FABBRICA DEL VAPORE MILANO 1 La prima mostra virtuale interattiva in Italia Uffizi Virtual Experience è una mostra virtuale interattiva

Dettagli

Città di CHIERI. Sindaco Francesco LANCIONE LAVORI PUBBLICI - CULTURA E SISTEMA NIDI VIABILITÀ - ORGANIZZAZIONE LAVORI PUBBLICI

Città di CHIERI. Sindaco Francesco LANCIONE LAVORI PUBBLICI - CULTURA E SISTEMA NIDI VIABILITÀ - ORGANIZZAZIONE LAVORI PUBBLICI LAVORI PUBBLICI Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria dei plessi scolastici: Installazione di un impianto fotovoltaico sulla Scuola Quarini Interventi di manutenzione straordinaria manto

Dettagli

La Venaria Reale 2015. I quadri del Re. Il nuovo allestimento nell Appartamento della principessa Ludovica. Dal 28 maggio 2015

La Venaria Reale 2015. I quadri del Re. Il nuovo allestimento nell Appartamento della principessa Ludovica. Dal 28 maggio 2015 La Venaria Reale 2015 I quadri del Re. La Galleria Sabauda alla Reggia di Venaria Il nuovo allestimento nell Appartamento della principessa Ludovica Dal 28 maggio 2015 I quadri del Re. La Galleria Sabauda

Dettagli

Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO GREEN JOBS Formazione e Orientamento 1. GIOCO D AULA «LA CITTÀ IDEALE» GIOCO D AULA «La città ideale» Tema: flussi

Dettagli

Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza. A cura di Flavia Maria Coccia

Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza. A cura di Flavia Maria Coccia Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza A cura di Flavia Maria Coccia la ricettività turistica nei parchi nazionali-regionali Il patrimonio naturale in Italia coinvolge, con i soli Parchi Nazionali,

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI PROGETTO

DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI PROGETTO Modello 2 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO BARGO AI GIOVANI SOGGETTO PROPONENTE/TITOLARE Associazione di volontariato I GIULLARI EVENTUALI SOGGETTI PARTNER O ATS AREA DI INTERVENTO

Dettagli

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011 Paesaggio, giardinaggio, design e architettura si incontrano per individuare e proporre soluzioni pratiche ed estetiche in linea con le più avanzate esigenze ecologiche. Roma, Auditorium Parco della Musica,

Dettagli

La Venaria Reale, uno dei più significativi esempi dello splendore dell'architettura e dell'arte del XVII e XVIII secolo a livello europeo

La Venaria Reale, uno dei più significativi esempi dello splendore dell'architettura e dell'arte del XVII e XVIII secolo a livello europeo LA VENARIA REALE - PRESENTAZIONE E NUMERI La Venaria Reale, uno dei più significativi esempi dello splendore dell'architettura e dell'arte del XVII e XVIII secolo a livello europeo Restituita alla magnificenza

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GIANNI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GIANNI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4536 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato GIANNI Disposizioni per ridurre il disagio abitativo mediante la partecipazione delle regioni

Dettagli

/////////// remarket - Progetto per il riuso temporaneo del mercato coperto di Terni

/////////// remarket - Progetto per il riuso temporaneo del mercato coperto di Terni /////////// remarket - Progetto per il riuso temporaneo del mercato coperto di Terni situazione attuale abbandono, incuria, degrado stallo dovuto alla querelle giudiziaria tra amministrazione e nuova proprieta

Dettagli

Operazione b: REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE RICREATIVE CON SERVIZI DI PICCOLA RICETTIVITA

Operazione b: REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE RICREATIVE CON SERVIZI DI PICCOLA RICETTIVITA FEASR ALLEGATO A1 - Caratteristiche dell impresa e dell intervento PSR 2007-2013 Regione Piemonte GAL Escartons e Valli Valdesi Programma di Sviluppo locale Fare impresa, fare sistema nel territorio delle

Dettagli

FIRENZE, 15-17 APRILE 2016

FIRENZE, 15-17 APRILE 2016 FIRENZE, 15-17 APRILE 2016 CONCEPT Villa d Este ha da tempo valorizzato il proprio legame con la storia del design automobilistico, accogliendo nella sua collezione d arte una Alfa Romeo 6C 2500 SS Coupé

Dettagli

VIII Anniversario a Corte

VIII Anniversario a Corte La Venaria Reale 2015 VIII Anniversario a Corte Ottobre 2007-2015 VIII Anniversario a Corte Ottobre 2007-2015 La Venaria Reale, grandioso complesso alle porte di Torino con 80.000 metri quadri di edificio

Dettagli

Concediti una giornata di vacanza alla Reggia di Venaria: nella magnificenza dell architettura e del paesaggio, mostre d arte e di storia, musica e

Concediti una giornata di vacanza alla Reggia di Venaria: nella magnificenza dell architettura e del paesaggio, mostre d arte e di storia, musica e Concediti una giornata di vacanza alla Reggia di Venaria: nella magnificenza dell architettura e del paesaggio, mostre d arte e di storia, musica e spettacolo, passeggiate, piaceri del cibo, giochi e relax

Dettagli

III Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte

III Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte III Tavolo di Lavoro EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte a curadi Sviluppo Piemonte Turismo Esposizione Universale EXPO MIlano 2015 2 Agenda I numeri significativi di EXPO 2015

Dettagli

Corso di formazione per Giardiniere d arte per giardini e parchi storici alla Venaria Reale

Corso di formazione per Giardiniere d arte per giardini e parchi storici alla Venaria Reale Corso di formazione per Giardiniere d arte per giardini e parchi storici alla Venaria Reale Corso di formazione per Giardiniere d arte per giardini e parchi storici alla Venaria Reale 2 Sempre di più La

Dettagli

Adesione della Regione Piemonte in qualita' di Socio Fondatore Successivo alla Fondazione Torino Musei.

Adesione della Regione Piemonte in qualita' di Socio Fondatore Successivo alla Fondazione Torino Musei. REGIONE PIEMONTE BU32 07/08/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 21 luglio 2014, n. 32-151 Adesione della Regione Piemonte in qualita' di Socio Fondatore Successivo alla Fondazione Torino Musei. A

Dettagli

ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z SECONDA EDIZIONE - ESTATE 2011

ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z SECONDA EDIZIONE - ESTATE 2011 ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z SECONDA EDIZIONE - ESTATE 2011 PROGRAMMA SABATO 30 LUGLIO INSULA ROMANA SOTTO PALAZZO SPECCHI Via di San Paolo alla Regola, 16 Un viaggio a ritroso nel tempo e un vero spaccato

Dettagli

Arrivi 760.000 1.230.000. + 61,84 in percentuale

Arrivi 760.000 1.230.000. + 61,84 in percentuale 2 TORINO E IL TURISMO 2001 2006 Arrivi 760.000 1.230.000 Incremento + 470.000 in valore assoluto + 61,84 in percentuale Fonti: Turismo Torino 2 3 TORINO E IL TURISMO 2001 2006 Presenze 2.280.000 3.330.000

Dettagli

disegno di Simonetta Capecchi

disegno di Simonetta Capecchi disegno di Simonetta Capecchi ..Forum Tarsia, Mammamà, ScalzaBanda, Archintorno, AltraDefinizione, DuoMimatto, Ramblas e Medici Senza Frontiere sono la rete di associazioni che lavorano all interno

Dettagli

Conosci la tua terra!

Conosci la tua terra! Conosci la tua terra! Proposte di TURISMO SCOLASTICO nelle Fattorie didattiche Vercellesi CATALOGO 2015-16 CATALOGO RISERVATO ALLE SCUOLE DELLA PROVINCIA DI VERCELLI. PER I PRIMI 500 BAMBINI IN VISITA

Dettagli

COMITATO PER IL RECUPERO DELLA CHIESA DI SANT ANTIOCO

COMITATO PER IL RECUPERO DELLA CHIESA DI SANT ANTIOCO ASSOCIAZIONE PRO LOCO SANLURI ASSOCIAZIONE PRO LOCO VILLANOVAFORRU COMITATO PER IL RECUPERO DELLA CHIESA DI SANT ANTIOCO RESTAURO E RECUPERO DELLA CHIESA DI SANT ANTIOCO VALORIZZAZIONE AMBIENTALE DELL

Dettagli

PROVINCIA DI TERNI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0

PROVINCIA DI TERNI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0 1 COMUNE DI OTRICOLI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0 Presso il centro storico di Otricoli dal 07 al 09 settembre 2012 si terrà OTRICOLI MUSIC FESTIVAL Eventi e Antiche Tradizioni, in Terra di Otricoli,

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 1546 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore MACCANICO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA L 8 MAGGIO 2007 Riconoscimento del carattere nazionale al Bioparco di Roma

Dettagli

Villa Guicciardini. Comune di Cantagallo. Invest in Prato: Opportunità localizzative SETTORE TURISTICO. Scheda di valutazione. Comune di Cantagallo

Villa Guicciardini. Comune di Cantagallo. Invest in Prato: Opportunità localizzative SETTORE TURISTICO. Scheda di valutazione. Comune di Cantagallo Invest in Prato: il progetto di Marketing territoriale della Provincia di Prato Opportunità localizzative SETTORE TURISTICO Comune di Cantagallo Scheda di valutazione Sezione 1 - Sommario Mappa dell area

Dettagli

www.parcopaduli.it nella foto tavola progetto vincitore LOVO

www.parcopaduli.it nella foto tavola progetto vincitore LOVO www.parcopaduli.it nella foto tavola progetto vincitore LOVO Parco Agricolo dei Paduli Laboratorio urbano delle Terre di Mezzo Abitare i Paduli Concorso di idee NIDIFICARE I PADULI Strategie alternative

Dettagli

Région Autonome Vallée d Aoste. Commune d Etroubles. là où force et beauté se conjuguent RILEVANZA ECONOMICO-SOCIALE DEL PROGETTO

Région Autonome Vallée d Aoste. Commune d Etroubles. là où force et beauté se conjuguent RILEVANZA ECONOMICO-SOCIALE DEL PROGETTO Région Autonome Vallée d Aoste Commune d Etroubles là où force et beauté se conjuguent RILEVANZA ECONOMICO-SOCIALE DEL PROGETTO RETOMBÉES ÉCONOMIQUES ET SOCIALES DU PROJET POUR LA COMMUNAUTÉ D ETROUBLES

Dettagli

promulga Art. 1. (Finalità)

promulga Art. 1. (Finalità) Legge regionale 7 aprile 2000, n. 36. Riconoscimento e valorizzazione delle associazioni pro loco. (B.U. 12 aprile 2000, n. 15) Il Consiglio regionale ha approvato. Il Commissario del Governo ha apposto

Dettagli

LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO

LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO La percezione del cambiamento della città negli ultimi vent anni IDENTITÀ GRAFICA: NOODLES Copertina: Ottobre 2015 Un progetto a cura di: Indagine realizzata da:

Dettagli

MAGNETE MILANO: UN ATTRATTORE DI ATTIVITÀ TECNOLOGICHE E INNOVAZIONE

MAGNETE MILANO: UN ATTRATTORE DI ATTIVITÀ TECNOLOGICHE E INNOVAZIONE MAGNETE MILANO: UN ATTRATTORE DI ATTIVITÀ TECNOLOGICHE E INNOVAZIONE La proposta del Gruppo Prelios per la rifunzionalizzazione del Padiglione 1 e 2 del Portello Milano PREMESSA (1/2) Prelios S.p.A. è

Dettagli

STORIE DI ORDINARIA CUCINA

STORIE DI ORDINARIA CUCINA A Piazza della Chiesa CASTELLO DI PITICCHIO di ARCEVIA (AN) IL TEMPO DELL ARTE presenta STORIE DI ORDINARIA CUCINA lettura di brevi racconti di Andrea Crudo interpretati da: Elena Larocca, Francesca Margognoni,

Dettagli

PARCHI DI LIGURIA. a cura del Servizio Parchi Regione Liguria

PARCHI DI LIGURIA. a cura del Servizio Parchi Regione Liguria 1 La Liguria ha ereditato dalla Natura e dalla storica stratificazione delle opere umane uno straordinario assortimento di ambienti. Ma per decenni ha messo in vetrina solo sempre gli stessi articoli 2

Dettagli

La fedeltà nella scelta della destinazione turistica

La fedeltà nella scelta della destinazione turistica 1 La fedeltà nella scelta della destinazione turistica L Italia ed il turismo internazionale Venezia 15 Dicembre 2009 PAOLO SERGARDI Contesto 2 Ad Aprile 2008 è stata inserita una nuova domanda nel questionario

Dettagli

La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014

La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014 La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014 Venaria Real Music David Hansen con l Orchestra Montis Regalis Rivals arias for Farinelli & co. Giovedì 17 luglio

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 04852/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 04852/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 04852/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 104 approvata il 17 ottobre 2014 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

VERSO EXPO 2015: PREPARIAMOCI PARTNERSHIP STRATEGICHE PER EXPO 2015 26 GIUGNO MiCo Milano Congressi

VERSO EXPO 2015: PREPARIAMOCI PARTNERSHIP STRATEGICHE PER EXPO 2015 26 GIUGNO MiCo Milano Congressi VERSO EXPO 2015: PREPARIAMOCI PARTNERSHIP STRATEGICHE PER EXPO 2015 26 GIUGNO MiCo Milano Congressi PROMOEST Promoest è una società di COMUNICAZIONE INTEGRATA. Siamo specializzati da oltre 20 anni nella

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PECORARO SCANIO, SINISCALCHI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PECORARO SCANIO, SINISCALCHI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 775 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI PECORARO SCANIO, SINISCALCHI Istituzione del Museo e della Scuola del mandolino e della musica

Dettagli

Curriculum del Dr. Massimo Tarassi

Curriculum del Dr. Massimo Tarassi Curriculum del Dr. Massimo Tarassi Data di nascita 7 MAGGIO 1947 Istruzione e Formazione 1972 Laurea presso la Facoltà di Lettere dell Università di Firenze, con una Tesi di Storia Medievale, successivamente

Dettagli

CONVENZIONE SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DELLA BASILICATA LICEO ARTISTICO CARLO LEVI DI MATERA TRA TRIENNIO 2012-2015

CONVENZIONE SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DELLA BASILICATA LICEO ARTISTICO CARLO LEVI DI MATERA TRA TRIENNIO 2012-2015 LICEO ARTISTICO STATALE MATERA CONVENZIONE TRA SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DELLA BASILICATA E LICEO ARTISTICO CARLO LEVI DI MATERA TRIENNIO 2012-2015 Soprintendenza per i beni

Dettagli

Telefono 0363901455 Fax 0363902393 E-mail info@parcodelserio.it

Telefono 0363901455 Fax 0363902393 E-mail info@parcodelserio.it PROGETTO Un nuovo modo di vivere e scoprire il territorio e i suoi beni culturali nel parco cicloturistico della Media Pianura Lombarda TITOLO L ABC del Parco del Serio (Alimentazione, biodiversita e cultura)

Dettagli

La Venaria Reale Una Corsa da Re. IV edizione. Domenica 18 ottobre. Reggia di Venaria Parco La Mandria Città di Venaria Reale

La Venaria Reale Una Corsa da Re. IV edizione. Domenica 18 ottobre. Reggia di Venaria Parco La Mandria Città di Venaria Reale La Venaria Reale 2015 Una Corsa da Re IV edizione Domenica 18 ottobre Reggia di Venaria Parco La Mandria Città di Venaria Reale 2 Una Corsa da Re IV edizione Domenica 18 ottobre 2015 Dopo il successo delle

Dettagli

Modello di statuto per i musei di ente locale e di interesse locale

Modello di statuto per i musei di ente locale e di interesse locale REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Modello di statuto per i musei di ente locale e di interesse locale Articolo 1 Istituzione...

Dettagli

Pasqua e Pasquetta alla Reggia di Venaria

Pasqua e Pasquetta alla Reggia di Venaria Pasqua e Pasquetta alla Reggia di Venaria In occasione delle festività di Pasqua e Pasquetta, La Venaria Reale offre un programma ricchissimo di eventi ed iniziative eccezionali. Domenica 5 e lunedì 6

Dettagli

EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 1,1 milioni di metri quadri 20 milioni di visitatori Expo Milano 2015 Expo Milano 2015

EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 1,1 milioni di metri quadri 20 milioni di visitatori Expo Milano 2015 Expo Milano 2015 EXPO MILANO 2015 Expo 2015 è l Esposizione Universale che l Italia ospita a, una vetrina mondiale in cui i Paesi mostreranno il meglio delle proprie tecnologie in campo alimentare. Un area espositiva di

Dettagli

Progetto Turismo di Prossimità per i Comuni d Italia

Progetto Turismo di Prossimità per i Comuni d Italia Informazioni e comunicazione promozionale di strada attraverso la formula dell interscambio utilizzando vele pubblicitarie (roll-up) nei centri città e comuni a intenso traffico pedonale. Un particolare

Dettagli

Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico. Roma, 11 novembre 2014. Egregio Dirigente,

Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico. Roma, 11 novembre 2014. Egregio Dirigente, Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico Roma, 11 novembre 2014 Egregio Dirigente, siamo lieti di informarla che l Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, con la collaborazione

Dettagli

STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW IN CAMPANIA

STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW IN CAMPANIA 1 Indice STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW IN CAMPANIA 1.Napoli alcune delle 630 strutture disponibili e selezionate Rainbow pag 2 1.1.Hotel Royal Continental**** " 2 1.2.Grand

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it La dolce

Dettagli

Solar FestiVoltaico Brescia 15.16 ottobre 2010

Solar FestiVoltaico Brescia 15.16 ottobre 2010 LA LOCATION, AMBIENTEPARCO A BRESCIA AmbienteParco è il primo parco a tema che si pone l obiettivo di diffondere conoscenze, stimolare curiosità, attirare attenzione sulla sostenibilità ambientale. 15.000

Dettagli

REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI. TITOLO I Costituzione del servizio

REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI. TITOLO I Costituzione del servizio REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI TITOLO I Costituzione del servizio 1 Costituzione, denominazione e sede Il Comune di Mantova, richiamate: la fondazione del

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

DISEGNIAMO L ARTE. Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte

DISEGNIAMO L ARTE. Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte DISEGNIAMO L ARTE Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte Disegniamo l arte è il calendario di appuntamenti nei musei per disegnare

Dettagli

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale Capitolo 2.3 Il turismo in Piemonte Carlo Alberto Dondona Si ringraziano Cristina Bergonzo (Sviluppo Piemonte Turismo), Amedeo Mariano(Città Metropolitana di Torino Sistema Informativo Turistico) La situazione

Dettagli

IL PROGETTO DI RILEVAMENTO, STUDIO E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEI MUSEI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

IL PROGETTO DI RILEVAMENTO, STUDIO E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEI MUSEI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA IL PROGETTO DI RILEVAMENTO, STUDIO E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEI MUSEI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA Il progetto è stato promosso e finanziato dal Ministero per i beni e le attività culturali - Direzione

Dettagli

ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA

ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA CULTURA E TURISMO Navigando s impara 17 www.italia.it ITALIA SITO UFFICIALE DEL TURISMO IN ITALIA 39 Questo portale è il punto di riferimento ufficiale di chi vuole scoprire le bellezze naturali e storiche

Dettagli

Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010

Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010 Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010 Assessorato Beni Culturali e Identità Siciliana Dipartimento Beni Culturali

Dettagli

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del..

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del.. CONVENZIONE PER L ACCOGLIENZA A FINI EDUCATIVI E CULTURALI SUL TERRITORIO COMUNALE DA PARTE DEI VOLONTARI dell ARCHEOCLUB D ITALIA SEDE DI MONDOLFO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO COMUNALE ECOMUSEO DI MONDOLFO

Dettagli

FONDAZIONE ICM DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. N. 2 del 16.12.2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE DEI SERVIZI CULTURALI

FONDAZIONE ICM DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. N. 2 del 16.12.2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE DEI SERVIZI CULTURALI FONDAZIONE ICM DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 2 del 16.12.2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE DEI SERVIZI CULTURALI L anno 2015, il giorno 16 del mese di dicembre alle ore 13.50 si

Dettagli

Indice. In pillole. Bergamo protagonista. Storia. Proposta artistica. Una città da vivere. Network. Expo 2015. La musica per la SLA.

Indice. In pillole. Bergamo protagonista. Storia. Proposta artistica. Una città da vivere. Network. Expo 2015. La musica per la SLA. Indice In pillole Bergamo protagonista Storia Proposta artistica Una città da vivere Network Expo 2015 La musica per la SLA I plus Piano di comunicazione Contatti 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 2 In pillole

Dettagli

FAI Natale con noi Aiutaci a salvare il patrimonio d arte e natura italiano

FAI Natale con noi Aiutaci a salvare il patrimonio d arte e natura italiano FAI Natale con noi Aiutaci a salvare il patrimonio d arte e natura italiano A. Fumagalli La Missione del Fai 2 Giorgio Majno FAI, non solo una sigla, ma anche voce del verbo fare. Il FAI - Fondo Ambiente

Dettagli

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ANTIQUARIUM PITINUM MERGENS Approvato con Delibera 1 Art.1 Costituzione dell Antiquarium Pitinum Mergens e sue finalità

Dettagli

Il Comune di Monteveglio e la Valle del Samoggia

Il Comune di Monteveglio e la Valle del Samoggia Il Comune di Monteveglio e la Valle del Samoggia L Italia oltre alle più classiche e conosciute mete turistiche, è caratterizzata da centinaia di piccole e piccolissime località custodi di un patrimonio

Dettagli