Posta Elettronica Certificata, Firma digitale e Archiviazione ottica documentale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Posta Elettronica Certificata, Firma digitale e Archiviazione ottica documentale"

Transcript

1 C O N V E G N O Milano, mercoledì 8 febbraio 2006 Posta Elettronica Certificata, Firma digitale e Archiviazione ottica documentale Funzionamento pratico e modalità concrete d implementazione di PEC, Firma digitale e Archiviazione ottica dei documenti Intervengono: SI RINGRAZIA COMDATA INTERLEX LKPROJECT PRIVACY & SECURITY POSTECOM COMUNE DI SIENA KHAMSA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UNICREDIT C O N V E G N O Milano, giovedì 9 febbraio 2006 La fattura elettronica e la conservazione sostitutiva dei documenti fiscali alla luce della nuova Circolare interpretativa 45/E del 2005 Interpretazione e attuazione della direttiva europea in materia di fatturazione elettronica e conservazione sostitutiva Intervengono: AGENZIA DELLE ENTRATE STUDIO ASSOCIATO D.&L. STUDIO COMMERCIALISTA CAMPOMORI STUDIO LEGALE GIACOPUZZI

2 Presentazione dei Convegni Nel corso dell ultimo anno, gli uffici amministrativi di Aziende ed Enti Pubblici hanno vissuto importanti trasformazioni nelle procedure di creazione e archiviazione delle diverse tipologie di documenti aziendali. Si sta, infatti, gradualmente arrivando alla loro completa smaterializzazione, con notevoli risparmi di tempo e di denaro. Tali cambiamenti sono la conseguenza dell adeguamento del quadro normativo italiano alle Direttive europee. Due, in particolare, gli aspetti più rilevanti di questa vera e propria rivoluzione : la Posta Elettronica Certificata - PEC - e la Fattura Elettronica. La prima è regolata dal Decreto del Ministro dell Innovazione del 2 novembre 2005, che indica le norme e le regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della Posta Elettronica Certificata. Un sistema di posta elettronica, mediante il quale viene fornita al mittente documentazione elettronica attestante l invio e la consegna di documenti informatici al destinatario. L altra importante novità è rappresentata dalla Circolare 45/E del 19 ottobre 2005 dell Agenzia delle Entrate, che ha fornito le linee guida interpretative in materia di fatturazione elettronica in attuazione del Decreto Legislativo 52/2004, che ha reso valida l emissione di fatture in formato elettronico. Tutte queste novità pongono urgenti necessità di formazione e aggiornamento per le Aziende, gli Enti Pubblici e gli Operatori del settore: qual è la validità giuridica del documento informatico e della fattura elettronica? come funziona in pratica la PEC e come si crea una casella di posta certificata? come si integra la PEC con la firma digitale? Quali formati e requisiti tecnici devono essere rispettati? Come devono essere correttamente conservati i nuovi documenti elettronici? Per rispondere a queste e altre problematiche e approfondire le novità normative di riferimento, LRA propone due giornate di formazione e aggiornamento sul tema, il prossimo 8 e 9 febbraio: Milano, mercoledì 8 febbraio 2006 Posta Elettronica Certificata, Firma Digitale e Archiviazione Ottica Documentale Milano, giovedì 9 febbraio 2006 La fattura elettronica e la conservazione sostitutiva dei documenti fiscali alla luce della nuova circolare interpretativa 45/E del 2005 Di seguito troverà i programmi dettagliati dei due appuntamenti.

3 C O N V E G N O Posta Elettronica Certificata, Firma digitale e Archiviazione ottica documentale Milano, 8 febbraio 2006 Funzionamento pratico e modalità concrete d implementazione di PEC, Firma digitale e Archiviazione ottica dei documenti GIORNATA UNICA UN INCONTRO PER: Direttore Sistemi Informativi Responsabile Archiviazione e Conservazione dei Documenti Direttore Amministrativo Responsabile Organizzazione Responsabile Sicurezza dei Sistemi Informativi Responsabile Legale Amministratore di Sistema Consulente Chairman: MANLIO CAMMARATA Direttore della Rivista telematica INTERLEX 9.00 Registrazione dei partecipanti 9.15 Apertura dei lavori a cura del Chairman 9.30 I documenti informatici nel Codice dell amministrazione digitale Le firme e gli altri sistemi di validazione Effetti legali ed efficacia probatoria dei documenti informatici La posta certificata e i rapporti tra cittadini e amministrazioni La gestione e la conservazione dei documenti INTERVENTO A CURA DEL CHAIRMAN Dalla città di pietra alla città digitale: formazione, sottoscrizione e trasmissione dei documenti elettronici Firma elettronica e Firma Elettronica Qualificata Electronic PostMark: il timbro delle Poste sui documenti elettronici Posta elettronica, Posta sicura, Posta Elettronica Certificata e Raccomandata Online: lo scenario si compone Il ruolo del Gestore per i sistemi di Posta Certificata La certificazione dei due momenti fondamentali nella trasmissione dei documenti informatici con la Posta Certificata: accettazione e consegna Il sigillo temporale e l obbligo di conservazione dei dati di log ROBERTO PALUMBO Direttore Business Unit Messaggistica, Certification Authority & Government POSTECOM Coffee Break Posta Elettronica Certificata: cos è, come crearla e come effettuare la transizione ad un sistema PEC compatibile Le caratteristiche peculiari della casella di Posta Elettronica Certificata Come avviene la certificazione dell con la posta certificata PEC Come creare una casella certificata E sufficiente il provider attuale? Come inviare posta certificata dalla propria normale casella di posta elettronica, rendendo il proprio sistema di PEC compatibile Strategie di integrazione MATTEO G.P. FLORA Titolare LKPROJECT PRIVACY & SECURITY Case Study Posta certificata e protocollo informatico come opportunità di cambiamento dei processi in una grande PA: il caso del MIUR - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca L evoluzione del sistema informativo MIUR L uso della posta elettronica Il riuso del sistema di protocollo CNIPA Le opportunità di miglioramento organizzativo nell ambito del nuovo sistema ALESSANDRO MUSUMECI Direttore Generale, Servizio Sistemi Informativi MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Spazio riservato alle domande Colazione di lavoro

4 14.30 La normativa non come vincolo ma come opportunità per ottimizzare i processi INTERVENTO A CURA DI COMDATA: BENEDETTO SANTACROCE Professore, Avvocato Tributarista in Roma Sicurezza e riservatezza delle tecnologie di firma digitale Scenari di rischio nell uso della firma digitale Tecnologie di firma e contesti ad elevata competitività Opportunità di tutela della confidenzialità Ambiti di applicazione non convenzionale delle tecnologie di firma digitale FABIO PIETROSANTI Privacy Architect KHAMSA Archiviazione ottica sostitutiva dei documenti: come fare in pratica Dalla carta al bit: quali documenti e quali no Ottimizzazione dello spazio: i primi documenti da importare L infrastruttura: sistemi dati e fornitori di servizi Le alternative Open-Source Procedure interne e addestramento personale L importanza dei Backup e le soluzioni di mercato L Uptime e la ridondanza La questione della sicurezza e la condivisione dei dati Best practices per l archiviazione sostitutiva MATTEO G.P. FLORA Titolare LKPROJECT PRIVACY & SECURITY Case Study La firma digitale: applicazioni di sicurezza, archiviazione documentale e Posta Elettronica Certificata La firma digitale: contesto normativo e scenario di riferimento Applicazioni di sicurezza e di archiviazione La certificazione dei file di log Integrazione con la Posta Elettronica Certificata Protezione di documenti informatici Protezione del software e delle applicazioni critiche Lo scambio sicuro di documenti informatici La conservazione di documenti informatici MASSIMO CHIUSI Divisione Global Banking Services Sicurezza Responsabile Sicurezza delle Informazioni, UNICREDIT Case Study La PEC, uno strumento per l e-government I requisiti organizzativi di sicurezza del Sistema Informativo del Comune per l utilizzo della PEC Le caratteristiche del protocollo informatico comunale e la costruzione di un unico work flow all interno dell ente, attraverso l integrazione dei workflow delle singole procedure d area L archiviazione ottica: dalla carta al documento digitale, problematiche e difficoltà nella transizione Il progetto del Comune di Siena MIRANDA BRUGI Direzione Sistema Informativo e Reti COMUNE DI SIENA Conclusioni a cura del Chairman e caffè a chiusura dei lavori OBIETTIVI I documenti informatici nel Codice dell amministrazione digitale Le caratteristiche peculiari della casella di Posta Elettronica Certificata La certificazione dei due momenti fondamentali nella trasmissione dei documenti informatici con la PEC: accettazione e consegna Il sigillo temporale e l obbligo di conservazione dei dati di log Come creare una casella certificata Come inviare posta certificata dalla propria casella di posta elettronica, rendendo il proprio sistema di PEC compatibile I rischi nell uso della firma digitale e le opportunità di tutela della confidenzialità Gli ambiti di applicazione non convenzionale delle tecnologie di firma digitale Archiviazione ottica sostitutiva dei documenti: come fare in pratica L infrastruttura, le alternative open-source e le procedure interne per implementare un sistema di archiviazione ottica sostitutiva Firma digitale e integrazione con la PEC

5 C O N V E G N O Milano, 9 febbraio 2006 La fattura elettronica e la conservazione sostitutiva dei documenti fiscali alla luce della nuova Circolare interpretativa 45/E del 2005 Interpretazione e attuazione della direttiva europea in materia di fatturazione elettronica e conservazione sostitutiva GIORNATA UNICA Chairman: ANDREA LISI Studio Ass. D.&L. - Centro Studi & Ricerche Scint - Avvocato, Direttore della Rivista di Diritto, Economia e Gestione delle Nuove Tecnologie, Nyberg Ed. e della Collana di Diritto e Economia della Società dell Informazione, Cierre Ed Registrazione dei partecipanti 9.15 Apertura dei lavori a cura del Chairman 9.30 Il quadro normativo di riferimento per la fatturazione elettronica in funzione della nuova Circolare Interpretativa 45/2005 Il quadro normativo italiano e comunitario di riferimento, in materia di fattura elettronica, smaterializzazione dei documenti di rilievo fiscale e conservazione sostitutiva Il D.M. 23 gennaio 2004 Il valore giuridico della fattura elettronica e del documento informatico tributario La Delibera del Cnipa 11/2004 Il D.Lgs. 52/2004 di attuazione della direttiva 2001/115/CE ANDREA LISI Studio Associato D.&L Aspetti tecnico fiscali della gestione della fattura elettronica La fattura europea: contenuto, caratteristiche e opportunità Chi firma digitalmente la fattura? L accordo con il destinatario La completa smaterializzazione dei documenti contabili e fiscali I rapporti con l Amministrazione Finanziaria L ordinata conservazione sostitutiva dei documenti elettronici di rilievo tributario Verifiche e controlli Gli adempimenti fiscali visualizzati Ruolo, compiti e adempimenti del Responsabile della conservazione FEDERICO CAMPOMORI Dottore commercialista, direttore della rivista telematica di approfondimenti tributari Coffee Break L outsourcing del processo di fatturazione: aspetti giuridici e operativi Fattura Elettronica: impatto sulle imprese e modelli adottabili La trasmissione della fattura elettronica e la sua conservazione Il luogo di conservazione I contratti di outsourcing: tecniche di redazione e clausole rilevanti Differenza tra delegato e responsabile nei processi di outsourcing Sicurezza, privacy e conservazione sostitutiva LUCA GIACOPUZZI Avvocato, Titolare dello Studio Legale Giacopuzzi, consulente in diritto delle nuove tecniche per Associazioni Imprenditoriali di categoria ed Enti Pubblici Domande e Risposte Pausa Pranzo I rapporti con l Agenzia delle Entrate Comunicazioni da effettuare Modalità di controllo e di verifica Sanzioni applicabili Futuri provvedimenti Analisi della Circolare 45/E del 19 ottobre 2005 GIORGIO CONFENTE Funzionario dell Agenzia delle Entrate, abilitato all esercizio della professione legale, attualmente lavora presso la Direzione Regionale delle Entrate per la Lombardia, Ufficio fiscalità Imprese Conclusioni a cura del Chairman e caffè a chiusura dei lavori A tutti i partecipanti, con gli atti del convegno, verrà data la Guida pratica agli aspetti strategico-giuridici della fatturazione elettronica e della conservazione sostitutiva dei documenti a cura di: Avvocato Andrea Lisi, Studio Associato D.&L. e Luca Giacopuzzi, Studio Legale Giacopuzzi UN INCONTRO PER: Direttore Amministrativo e Finanziario Direttore Generale Responsabile Legale Responsabile Organizzazione Responsabile Archiviazione e Conservazione dei Documenti Direttore Sistemi Informativi Consulenti fiscali OBIETTIVI Il quadro normativo che presiede l utilizzo della fattura elettronica L efficacia legale del documento informatico: i requisiti, il formato e le caratteristiche tecniche La conservazione e lo scambio sicuro dei documenti informatici Il contratto con gli outsourcer Gli strumenti informatici e gli standard di trasmissione visitate il sito per essere sempre aggiornati su tutte le proposte formative lra e sui convegni di maggiore attualità.

6 Certificato d iscrizione DESIDERO PARTECIPARE AL SEGUENTE CONVEGNO: GP 113 Posta Elettronica Certificata, Firma digitale e Archiviazione ottica documentale Milano, 8 febbraio 2006 IC 03 La fattura elettronica e la conservazione sostitutiva dei documenti fiscali alla luce della nuova Circolare interpretativa 45/E del 2005 Milano, 9 febbraio Via Washington, Milano - Tel DATI DELLA SOCIETÀ Ragione Sociale Codice Fiscale Indirizzo di fatturazione Partita I.V.A. CAP Città Prov. Tel. Settore di attività Nome di riferimento per la fatturazione Fatturato annuo Fax DATI AZIENDALI DEL PARTECIPANTE Nome Funzione Indirizzo Cognome Ragione sociale n. dipendenti CAP Città Prov. Tel. Fax Consenso alla partecipazione dato da: Funzione: Menu classico Menu vegetariano MODALITÀ DI PAGAMENTO L importo sopra indicato Vi verrà trasmesso, prima della data dell evento, mediante: assegno bancario - assegno circolare bonifico bancario sul c/c (San Paolo IMI Ag. 1 - Milano) ABI CAB IBAN IT 18 X intestato a Reed Business Information S.p.A. rif. LRA - Partita I.V.A. e Codice Fiscale Viale Richard, 1a Milano c/c postale n (Reed Business Information S.p.A. - LRA) carta di credito American Express Eurocard/Master Card Diners Club Visa CartaSi N Scadenza Titolare Firma TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003: I Suoi dati saranno trattati, con modalità anche informatiche e senza particolari criteri di elaborazione, da Reed Business Information S.p.A., titolare del trattamento - Viale Richard 1/a, Milano (MI), per evadere la Sua richiesta di partecipazione al corso o convegno scelto e svolgere le attività a ciò connesse. Il conferimento dei dati anagrafici e di fatturazione sono obbligatori per il suddetto fine, il mancato rilascio dei restanti è facoltativo e non pregiudica il Suo diritto ad evadere la Sua richiesta. I Vostri dati personali possono essere trattati anche da soggetti terzi che svolgono attività strumentali al predetto fine, quali gli istituti di credito e altri soggetti che gestiscono i pagamenti, autonomi titolari di trattamento, tenuti a fornire specifica informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 sui trattamenti da essi eseguiti. Inoltre, previo consenso, i dati potranno essere trattati per fini di invio di informazioni commerciali, anche via , su altri servizi o prodotti del titolare. Le categorie di soggetti incaricati del trattamento dei dati per le finalità suddette sono gli addetti all elaborazione dati e sistemi informativi e predisposizione di messaggi , al call center, alla gestione amministrativa e contabile. Ai sensi dell art. 7, d. lgs 196/2003 può esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, aggiornare o cancellare i Suoi dati, rivolgendosi al titolare al succitato indirizzo. Acconsente di ricevere materiale informativo su altri servizi e prodotti della nostra società, anche via ? sì no Come iscriversi Segreteria Organizzativa: Lra-Reed Business Information Viale Richard 1/a Milano telefono: fax: web: posta: LRA - RBI SpA V.le Richard 1a Milano Informazioni generali Pernottamento I Partecipanti al Convegno potranno pernottare presso il usufruendo delle condizioni a loro riservate. Per informazioni e prenotazioni contattare direttamente l Hotel allo Modalità di disdetta In caso di impossibilità ad assistere al Convegno, un suo collega potrà partecipare al suo posto, comunicandocelo per iscritto. Se non fosse possibile la sostituzione, la disdetta di partecipazione dovrà essere comunicata in forma scritta non più tardi del 10 giorno lavorativo precedente la data d inizio. Trascorso tale termine sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. LRA si riserva il diritto di cambiare la data, il luogo o il contenuto del programma se si verificassero circostanze indipendenti o imprevedibili. Atti del Convegno Ogni Partecipante riceverà gli atti del Convegno. La documentazione, raccolta in un volume, sarà costituita dall insieme delle relazioni consegnate dai relatori entro i termini stabiliti per la stampa. Tale materiale costituirà un valido supporto informativo e un utile mezzo di aggiornamento per Lei e per i suoi collaboratori. LRA È UN ATTIVITÀ DI xxxxxxxx Quote di partecipazione Quota per singolo convegno: 1.020, % IVA per partecipante Quota per entrambi i convegni: 1.520, % IVA per partecipante

Quota di partecipazione

Quota di partecipazione La gestione degli acquisti in rete: le nuove modalità Quota di partecipazione Un public procurement innovativo ed efficiente è considerato uno strumento strategico per fornire beni e servizi che incontrano

Dettagli

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa degli enti: D.lgs 231/2001. Adeguamento dei modelli organizzativi, autoriciclaggio 25 NOVEMBRE 2015 StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE

PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE MASTER COURSE PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA E DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA 4 8 Febbraio 2008 Con il Patrocinio di In collaborazione con Molte aziende e pubbliche amministrazioni hanno

Dettagli

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi Testimonial Outsourcer a convegno sul tema della gestione documentale, della conservazione sostitutiva e della fatturazione elettronica. Il terzo incontro su come dire addio alla carta e fare del digitale

Dettagli

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR Principi, regole e presidi 24 marzo 2009 Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2 - Milano f o r m a z i o n e Chi è Assogestioni

Dettagli

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE OGGETTO: Programma formativo fiscale del 1 semestre 2015 Nell intento di fornire a Professionisti e Aziende un servizio sempre più completo abbiamo ritenuto

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

FATCA AL VIA: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E ALTRI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI ITALIANI.

FATCA AL VIA: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E ALTRI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI ITALIANI. FATCA AL VIA: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E ALTRI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI ITALIANI. 14-15 LUGLIO 2015 StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano E ALTRI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI

Dettagli

11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand. Piazza Fontana, 3 - Milano. f o r m a z i o n e

11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand. Piazza Fontana, 3 - Milano. f o r m a z i o n e LE NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI MONITORAGGIO FISCALE: GLI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E LE RELAZIONI CON LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO 11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand

Dettagli

PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE

PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE MASTER COURSE PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA E DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA 4 8 Febbraio 2008 Con il Patrocinio di Molte aziende e pubbliche amministrazioni hanno già avviato il processo

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE 15 gennaio 2016 Assonime Piazza Venezia, 11 Roma CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è l associazione

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

LA GESTIONE INFORMATICA DEI DOCUMENTI, IL PROTOCOLLO INFORMATICO E LA CONSERVAZIONE DIGITALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ LEGISLATIVE

LA GESTIONE INFORMATICA DEI DOCUMENTI, IL PROTOCOLLO INFORMATICO E LA CONSERVAZIONE DIGITALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ LEGISLATIVE SEMINARIO LA GESTIONE INFORMATICA DEI DOCUMENTI, IL PROTOCOLLO INFORMATICO E LA CONSERVAZIONE DIGITALE ALLA LUCE DELLE ULTIME NOVITÀ LEGISLATIVE giovedì 22 ottobre 9:30 / 17:30 Roma martedì15 dicembre

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 151 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Facility Management SOTTOTITOLO:

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI 19 giugno 2015 Assonime Piazza Venezia, 11 - Roma CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è l

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN E-LEARNING CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA A NORMA, FATTURAZIONE ELETTRONICA E PRIVACY

CORSO DI FORMAZIONE IN E-LEARNING CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA A NORMA, FATTURAZIONE ELETTRONICA E PRIVACY CORSO DI FORMAZIONE IN E-LEARNING CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA A NORMA, FATTURAZIONE ELETTRONICA E PRIVACY Disponibile dal 12, 13, 14 Novembre 2014 su piattaforma WEBEX IN E-LEARNING(FAD) Quindi non si terrà

Dettagli

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015 Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 29 ottobre RAGUSA 2 INCONTRO 17 dicembre SIRACUSA 3 INCONTRO 21 gennaio RAGUSA 4 INCONTRO 26 febbraio SIRACUSA 5 INCONTRO

Dettagli

Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009

Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009 Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009 SMART CARD CON CERTIFICATO DI RUOLO CNS - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI BUSINESS KEY PEC POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - DECRETO ANTICRISI SIGILLO PERSONALE

Dettagli

ARCHIVIAZIONE OTTICA E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI di Ermanno Granelli 13 1. IL MOMENTO STORICO 21 2. IL CONTESTO AZIENDALE 22

ARCHIVIAZIONE OTTICA E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI di Ermanno Granelli 13 1. IL MOMENTO STORICO 21 2. IL CONTESTO AZIENDALE 22 L OPINIONE ARCHIVIAZIONE OTTICA E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI di Ermanno Granelli 13 ANALISI Capitolo 1 ARCHIVIAZIONE E FATTURAZIONE ELETTRONICA: L IMPATTO SULLE IMPRESE di Paolo Carminati e Fabio Chinaglia

Dettagli

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803

Dettagli

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info

Dettagli

INTRODUZIONE di Giuseppe Bernoni 19. INTRODUZIONE di Benedetto Santacroce 21

INTRODUZIONE di Giuseppe Bernoni 19. INTRODUZIONE di Benedetto Santacroce 21 L OPINIONE INTRODUZIONE di Giuseppe Bernoni 19 INTRODUZIONE di Benedetto Santacroce 21 ANALISI CAPITOLO 1 FATTURAZIONE ELETTRONICA OBBLIGATORIA 1. FATTURA ELETTRONICA OBBLIGATORIA 23 1.1. L Unione Europea

Dettagli

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative AMBIENTE UTILITIES URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE PERSONALE E FORMAZIONE COMMERCIALE E VENDITE COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Belluno 28 gennaio 2014 www.feinar.it PEC: Posta Elettronica Certificata Che cos'è e come funziona la PEC 3 PEC: Posta Elettronica

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno nel settore ortofrutticolo

Corso per la qualifica di Auditor Interno nel settore ortofrutticolo T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno nel settore ortofrutticolo D U R A T A : 16 ORE D A T A : 26-27 Novembre 2015 S E D E : Aule Più (Aule+), via de Carracci 91, 40131

Dettagli

Con il Patrocino di ANORC Professioni

Con il Patrocino di ANORC Professioni CORSO DI FORMAZIONE IN E-LEARNING CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA/DIGITALE A NORMA E FATTURAZIONE ELETTRONICA 19 e 20 Giugno 2015 su piattaforma WEBEX IN E-LEARNING(FAD) Presentazione Il corso fornisce informazioni

Dettagli

Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione

Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione Prof. Avv. Giusella Finocchiaro Studio legale Finocchiaro www. studiolegalefinocchiaro.it 1 Il quadro normativo Percorso lungo e complesso: normativa

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

La generazione del documento informatico firmato online:

La generazione del documento informatico firmato online: La generazione del documento informatico firmato online: Formazione, sottoscrizione e trasmissione dei documenti informatici. L esperienza con il Comune di Parma Stefano Conforto Sertorelli Business Development

Dettagli

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli

Dettagli

LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE

LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE LA GIUSTA STRATEGIA PER DARE E RICEVERE IN LICENZA BREVETTI, KNOW-HOW, MARCHI E COPYRIGHT. In collaborazione con 22-23 APRILE 2015 TORINO Centro Congressi

Dettagli

Rosanna Acierno Giorgio Gavelli Fabrizio Bava Antonio Iorio Angelo Busani Roberto Lugano Primo Ceppellini Gian Paolo Tosoni Andrea Cioccarelli

Rosanna Acierno Giorgio Gavelli Fabrizio Bava Antonio Iorio Angelo Busani Roberto Lugano Primo Ceppellini Gian Paolo Tosoni Andrea Cioccarelli Rosanna Acierno Fabrizio Bava Angelo Busani Primo Ceppellini Andrea Cioccarelli Giorgio Gavelli Antonio Iorio Roberto Lugano Gian Paolo Tosoni in collaborazione con SEDE LEGALE Via Antonio Gramsci, 24-25121

Dettagli

FOCUS. Novità in materia condominiale. Vicenza, 25 e 26 ottobre 2013

FOCUS. Novità in materia condominiale. Vicenza, 25 e 26 ottobre 2013 FOCUS Novità in materia condominiale Vicenza, 25 e 26 ottobre 2013 Obiettivi Il seminario si propone di esaminare gli istituti del diritto condominiale che pongono nella pratica quotidiana rilevanti problematiche

Dettagli

La gestione dei documenti digitali nello Studio Professionale

La gestione dei documenti digitali nello Studio Professionale La gestione digitale dei documenti in azienda e nello studio: quadro di riferimento giuridico, approfondimenti interpretativi esperienze ed indicazioni operative La gestione dei documenti digitali nello

Dettagli

La conservazione sostitutiva dei documenti

La conservazione sostitutiva dei documenti Conservazione dei documenti 1/3 La conservazione sostitutiva dei documenti Corso di Informatica giuridica a.a. 2005-2006 I documenti degli archivi, le scritture contabili, la corrispondenza e gli atti,

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

I Modulo: Generale 11 12 13 giugno 2013 orario: 9.00 13.00 e 14.00 17.30

I Modulo: Generale 11 12 13 giugno 2013 orario: 9.00 13.00 e 14.00 17.30 I Modulo: Generale 11 12 13 giugno 2013 orario: 9.00 13.00 e 14.00 17.30 Martedì, 11 giugno Avv. Luigi Foglia Ing. Andrea Caccia Il documento informatico e la sua conservazione Il Documento informatico:

Dettagli

plastics Metal Metal design for 6 7 Giugno 2013 Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel PROGETTAZIONE E STAMPAGGIO DI TECNOPOLIMERI AD ALTE PRESTAZIONI

plastics Metal Metal design for 6 7 Giugno 2013 Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel PROGETTAZIONE E STAMPAGGIO DI TECNOPOLIMERI AD ALTE PRESTAZIONI organizzano il Metal Replacement Forum 2013 PROGETTAZIONE E STAMPAGGIO DI TECNOPOLIMERI AD ALTE PRESTAZIONI design for 6 7 Giugno 2013 Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel Metal replacement plastics Produrre

Dettagli

LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015)

LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015) Con la collaborazione e la supervisione scientifica di LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015) FORMAZIONE, TRASMISSIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA PRIMO 14 Ottobre 2015 SECONDO 4 Novembre 2015 TERZO 3 Dicembre 2015 QUARTO 14 Gennaio 2016 QUINTO 9 Febbraio 2016 SESTO 2 Marzo 2016 SETTIMO 29

Dettagli

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI In collaborazione con Percorso formativo L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI ORARIO 14.00 18.00 Bergamo, Via Foro Boario 3 14 marzo 2014 21 marzo 2014 28 marzo 2014 04 aprile 2014 11 aprile 2014 OBIETTIVI

Dettagli

Corsi di AGGIORNAMENTO per mediatori di controversie civili e commerciali

Corsi di AGGIORNAMENTO per mediatori di controversie civili e commerciali Servizio di conciliazione della C.C.I.A.A. di Bergamo iscritto al n. 54 del registro degli organismi abilitati a svolgere la mediazione Ministero di Giustizia In collaborazione con: Corsi di AGGIORNAMENTO

Dettagli

Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa

Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale Settimo modulo Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa 1 incontro il 08/05/2012 14.30-18.30 coordinatore:

Dettagli

Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi

Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi CNIPA massella@cnipa.it Workshop per dirigenti responsabili dei servizi di protocollo e flussi documentali CNIPA 9 novembre 2007 1 Alcuni numeri

Dettagli

Sicurezza delle calandre e dei mescolatori aperti, della durata di 7 ore per mercoledì 23 settembre 2009.

Sicurezza delle calandre e dei mescolatori aperti, della durata di 7 ore per mercoledì 23 settembre 2009. PROT.ARS.09020196.LD.rc Milano, 10 giugno 2009 Alle Aziende del settore Gomma Plastica Cavi elettrici e Affini. OGGETTO: Corsi di Aggiornamento per Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 Moduli formativi sulle novità normative e progettuali e sui sistemi di gestione e controllo Roma, Hotel Atlantico, via Cavour 23 I modulo (aspetti giuridici e

Dettagli

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente Evento formativo Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente ORARIO 14.30 18.30 Bergamo, 21 febbraio 2014 Sesto San Giovanni (MI), 28 febbraio 2014 Brescia,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE,MANAGEMENT,INNOVAZIONE NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI. a. a. 2006-2007

MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE,MANAGEMENT,INNOVAZIONE NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI. a. a. 2006-2007 MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE,MANAGEMENT,INNOVAZIONE NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI a. a. 2006-2007 1. Finalità Il Corso ha lo scopo di formare dirigenti e funzionari pubblici

Dettagli

IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI. Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti

IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI. Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti INTRODUZIONE Negli ultimi mesi il settore dei contratti pubblici, da sempre trainante nell

Dettagli

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015 Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 28 ottobre 2 INCONTRO 19 novembre 3 INCONTRO 15 dicembre 4 INCONTRO 19 gennaio 5 INCONTRO 25 febbraio 6 INCONTRO 24 marzo 7 INCONTRO 4

Dettagli

3 corso: L amministrazione digitale, la PEC, la CEC-PAC e i formati idonei alla conservazione

3 corso: L amministrazione digitale, la PEC, la CEC-PAC e i formati idonei alla conservazione UniDOC Progetto di formazione continua in materia di documentazione amministrativa, amministrazione digitale, delibere degli organi e documenti informatici 3 corso: L amministrazione digitale, la PEC,

Dettagli

MASTER IN APPALTI PUBBLICI Milano, dal 15 novembre 2013 al 21 febbraio 2014

MASTER IN APPALTI PUBBLICI Milano, dal 15 novembre 2013 al 21 febbraio 2014 MASTER IN APPALTI PUBBLICI Milano, dal 15 novembre 2013 al 21 febbraio 2014 Obiettivi e struttura del Master Il settore dei contratti e degli appalti pubblici è stato oggetto negli ultimi anni di una serie

Dettagli

Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso

Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso Evento formativo Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso Padova, 12 ottobre 2012 ORARIO 14.30 18.30 CONTENUTI Il franchising è, come è noto, una delle tipologie contrattuali

Dettagli

La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali

La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali La gestione documentale nel Codice delle Amministrazioni Digitali Artt. 4 e 6 Diritti di cittadini e imprese Art4. 1)... 2) Ogni atto e documento può essere trasmesso alle pubbliche amministrazioni con

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

R E G I O N E U M B R I A GIUNTA REGIONALE. Direzione Affari Generali della Presidenza e della Giunta regionale. Servizio Segreteria della Giunta

R E G I O N E U M B R I A GIUNTA REGIONALE. Direzione Affari Generali della Presidenza e della Giunta regionale. Servizio Segreteria della Giunta R E G I O N E U M B R I A GIUNTA REGIONALE Direzione Affari Generali della Presidenza e della Giunta regionale Servizio Segreteria della Giunta Disciplinare sull utilizzo della posta elettronica certificata

Dettagli

IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A.

IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A. IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A. Claudio Mauro Direttore Centrale Business Genova, 11 Novembre 2010 1 Agenda Scenario Pubblica Amministrazione Locale Ordinativo Informatico Locale Gestione

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

Libro Unico del Lavoro in Poste Italiane. Dalla conservazione sostitutiva dei cedolini paga allo sviluppo dei nuovi servizi per i dipendenti

Libro Unico del Lavoro in Poste Italiane. Dalla conservazione sostitutiva dei cedolini paga allo sviluppo dei nuovi servizi per i dipendenti Libro Unico del Lavoro in Poste Italiane Dalla conservazione sostitutiva dei cedolini paga allo sviluppo dei nuovi servizi per i dipendenti Postecom 2 Postecom è la società del Gruppo Poste Italiane dedicata

Dettagli

ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI di Ivrea-Pinerolo-Torino

ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI di Ivrea-Pinerolo-Torino Torino, 25 gennaio 2005 NUOVA FIRMA DIGITALE TESSERINO DI ISCRIZIONE ALL ORDINE CON CERTIFICATO DI RUOLO POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Consigliere Delegato: Luca Tarditi Care Colleghe, cari Colleghi, Vi

Dettagli

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Questo vademecum ha lo scopo di riassumere i concetti relativi alla PEC. Per approfondimenti e verifiche, si rimanda alla legislazione vigente. 1 COS E ED A COSA SERVE PEC

Dettagli

Training Academy. La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi. opportunità. Alessandria, 4 maggio

Training Academy. La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi. opportunità. Alessandria, 4 maggio Training Academy La garanzia legale nella vendita dell auto usata. Evitare i rischi e generare opportunità Alessandria, 4 maggio Garanzia legale: minaccia o opportunità? Sei sicuro di conoscere tutto sulla

Dettagli

Fattura elettronica obbligatoria e conservazione digitale dei documenti ai fini tributari

Fattura elettronica obbligatoria e conservazione digitale dei documenti ai fini tributari Mezzi telematici e rapporti giuridici nel nuovo millennio M.A.G.E.D. Fattura elettronica obbligatoria e conservazione digitale dei documenti ai fini tributari a cura di Paola Zambon Dottore Commercialista

Dettagli

PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013

PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013 PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013 1) Modulo per Titolari/Responsabili del Trattamento Obiettivo del corso: fornire una conoscenza approfondita della normativa vigente, al fine di compiere scelte consapevoli

Dettagli

Le successioni. Arezzo, dal 23 gennaio al 13 febbraio 2014

Le successioni. Arezzo, dal 23 gennaio al 13 febbraio 2014 Corso Le successioni Arezzo, dal 23 gennaio al 13 febbraio 2014 Obiettivi Il corso intende partire da una struttura tradizionale, che risulti accessibile anche ai professionisti meno esperti della complessa

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA E REGISTRAZIONE DEI RAPPORTI E DELLE OPERAZIONI

ANTIRICICLAGGIO: ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA E REGISTRAZIONE DEI RAPPORTI E DELLE OPERAZIONI ANTIRICICLAGGIO: ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA E REGISTRAZIONE DEI RAPPORTI E DELLE OPERAZIONI 19 aprile 2013 h 9.30-15.00 Sala Blu Salone del Risparmio Edificio Grafton Via Roentgen, 1 Milano f o

Dettagli

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI PRESENTA LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI CONSERVAZIONE ELETTRONICA: LA NORMATIVA Ai fini tributari, l emissione, la conservazione e l esibizione di documenti sotto forma di documenti informatici,

Dettagli

Una rivoluzione importante. Sottoscrizione e trasporto di un documento digitale

Una rivoluzione importante. Sottoscrizione e trasporto di un documento digitale Una rivoluzione importante Sottoscrizione e trasporto di un documento digitale I nuovi scenari Con la pubblicazione del decreto legislativo n. 82 del 7 marzo 2005 Codice dell'amministrazione Digitale sulla

Dettagli

Conservazione Sostitutiva. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza.

Conservazione Sostitutiva. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Conservazione Sostitutiva Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Paperless office Recenti ricerche hanno stimato che ogni euro investito nella migrazione di sistemi tradizionali verso tecnologie

Dettagli

Postedoc. PPT-Postedoc-CSN-05/2011. Conservazione sostitutiva a norma

Postedoc. PPT-Postedoc-CSN-05/2011. Conservazione sostitutiva a norma Postedoc PPT-Postedoc-CSN-05/2011 Conservazione sostitutiva a norma Tradizione e innovazione si crea si firma si spedisce si archivia si conserva Ieri Oggi Documenti elettronici Firma digitale Posta Elettronica

Dettagli

Inquadramento giuridico della Posta Elettronica Certificata (PEC) Avv. Pierluigi Perri

Inquadramento giuridico della Posta Elettronica Certificata (PEC) Avv. Pierluigi Perri Inquadramento giuridico della Posta Elettronica Certificata (PEC) Avv. Pierluigi Perri Dottore di ricerca in Informatica giuridica e diritto dell informatica - Università di Milano Definizione Una casella

Dettagli

DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI

DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI Domanda di iscrizione all Albo Professionale o all Elenco Speciale

Dettagli

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA Corso di formazione per AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA 6, 13 e 20 febbraio 2006 ore 9.30-13.30/14.30-17.30 Docente: Ing. Francesco Salerno Consulente su Sistemi di Gestione Qualità e Auditor

Dettagli

LA GESTIONE E LA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI

LA GESTIONE E LA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI in collaborazione con LA GESTIONE E LA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI DOCENTE Avv. Glauco Riem Avvocato del Foro di Pordenone, docente di Diritto della nuove tecnologie. Direttore della rivista scientifica

Dettagli

50 ecm. informatica. 5 incontri. per operatori sanitari RIETI - 2014. un sabato al mese. da febbraio a giugno

50 ecm. informatica. 5 incontri. per operatori sanitari RIETI - 2014. un sabato al mese. da febbraio a giugno 5 incontri un sabato al mese 50 ecm da febbraio a giugno RIETI - 2014 profile corso di formazione informatica per operatori sanitari per informazioni e preadesioni contattare Call Center +39 0746 1795176

Dettagli

Corso SGS per aggiornamento Nuovo Standard IFS versione 6

Corso SGS per aggiornamento Nuovo Standard IFS versione 6 Corso SGS per aggiornamento Nuovo Standard IFS versione 6 Palermo, Giugno 2012 Pagina 1 di 6 Presentazione Dal secondo semestre del 2012 entrerà in vigore la revisione 6 dello Standard IFS (International

Dettagli

Auditor Interno Sistemi di Autocontrollo

Auditor Interno Sistemi di Autocontrollo T I T O L O D E L C O R S O : Auditor Interno Sistemi di Autocontrollo D U R A T A : 16 ore D A T A : 08 09 ottobre 2015 S E D E : P R E S E N T A Z I O N E D E L C O R S O e C O N T E N U T I : Aule Più

Dettagli

La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative. Relatore Avv. Valentina Frediani

La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative. Relatore Avv. Valentina Frediani La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative Relatore Avv. Valentina Frediani 2 La conservazione elettronica dei documenti e le formalità da rispettare L argomento

Dettagli

Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1

Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1 Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1 Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 2 Circolare Agenzia Entrate n. 6/E del 2002 4.3 Documentazione da rilasciare ai contribuenti

Dettagli

Corso HACCP BRC. Il corso prevede lo svolgimento di numerose esercitazioni di gruppo, e si concluderà con un esame di qualifica.

Corso HACCP BRC. Il corso prevede lo svolgimento di numerose esercitazioni di gruppo, e si concluderà con un esame di qualifica. TITOLO DEL CORSO: Corso HACCP BRC DURATA: 16 ore DATA: 06-07 Aprile 2016 SEDE: Aule Più (Aule+), via de Carracci 91, 40131 Bologna PRESENTAZIONE DEL CORSO e CONTENUTI: Il corso propone un approfondimento

Dettagli

Lavorare con il documento informatico: firme e certificati digitali, posta elettronica certificata e conservazione

Lavorare con il documento informatico: firme e certificati digitali, posta elettronica certificata e conservazione Lavorare con il documento informatico: firme e certificati digitali, posta elettronica certificata e conservazione INTRODUZIONE AL SEMINARIO Lavorare con il documento informatico: firme e certificati digitali,

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Torino, martedì 8 maggio 2012 Sede: TERRAZZA SOLFERINO,

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO MODALITA DI ISCRIZIONE ALL ALBO N.B. : Ci si può iscrivere all Ordine nella cui provincia si ha la residenza anagrafica o il domicilio professionale (ex

Dettagli

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista Corsi di formazione Mediatore civile professionista ISTITUTO LODO ARBITRALE GIUSTIZIA CIVILE A.D.R. ENTE DI FORMAZIONE EX D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA

Dettagli

CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINI SONICHE ED ECOMETRICHE - PIT02 (Codice Corso: PIT02-2015-AN)

CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINI SONICHE ED ECOMETRICHE - PIT02 (Codice Corso: PIT02-2015-AN) Il C.S.F. snc Centro Servizi Formativi in collaborazione Organizzativa con DRC SRL ORGANIZZA CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINI SONICHE ED ECOMETRICHE - PIT02 (Codice Corso: PIT02-2015-AN)

Dettagli

Imprese e professioni nell economia digitale

Imprese e professioni nell economia digitale Imprese e professioni nell economia digitale Fatturazione Elettronica e Conservazione sostitutiva: tutti gli strumenti per gestire il cambiamento 6 e 7 febbraio 2007 > Milano, Palazzo Mezzanotte In collaborazione

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

La fatturazione elettronica

La fatturazione elettronica La fatturazione elettronica Corso Nuove tecnologie e diritto a.a. 2007/2008 Claudia Cevenini claudia.cevenini@unibo.it D.Lgs. 20 febbraio 2004, n. 52 Attuazione della direttiva 2001/115/CE che semplifica

Dettagli

Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008

Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008 Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008 Legalmail La Posta Elettronica Certificata a valore legale Che cosa è la Posta Elettronica Certificata La posta elettronica è diventata sempre

Dettagli

LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Convegno SIAV Torino - 10 maggio 2007 1 Valore economico Il flusso documentale vale almeno il 2% del PIL. Un risparmio

Dettagli

Nuove applicazioni dell informatica nella pratica notarile

Nuove applicazioni dell informatica nella pratica notarile Nuove applicazioni dell informatica nella pratica notarile 28 giugno 2013 Monferrato Resort Cereseto (AL) Ore 9.00 Registrazione ed accreditamento partecipanti Ore 9.15 Saluti di benvenuto, apertura lavori

Dettagli