La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto Un opportunità da cogliere

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto Un opportunità da cogliere"

Transcript

1 La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto Un opportunità da cogliere In collaborazione con Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione

2 Agenda Introduce e Presiede Giorgio Casanova, METEL L'ambito di riferimento: le attività di trasporto e consegna merci Paolo Catti, Osservatori ICT&Management Il contesto normativo: che cosa richiede e che cosa permette di fare Umberto Zanini, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Eliminare la carta: le opportunità offerte dalle ICT Christian Mondini, Osservatorio Mobile Device & Business App La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto: i principali approcci Daniele Marazzi, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

3 Agenda Introduce e Presiede Giorgio Casanova, METEL L'ambito di riferimento: le attività di trasporto e consegna merci Paolo Catti, Osservatori ICT&Management Il contesto normativo: che cosa richiede e che cosa permette di fare Umberto Zanini, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Eliminare la carta: le opportunità offerte dalle ICT Christian Mondini, Osservatorio Mobile Device & Business App La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto: i principali approcci Daniele Marazzi, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

4 q 38 Osservatori q 80 ricercatori e staff q 140 Research Report prodotti dal 2011 q Oltre aziende analizzate Gli Osservatori ICT&Management del Politecnico di Milano Alcuni numeri Comunicazione COMMUNITY q Oltre 100 eventi all anno q Oltre partecipanti q articoli sulle principali testate nazionali q Presenza continuativa su Radio e TV Ricerca applicata Formazione q Decine di progetti significativi con grandi imprese, PMI e PA q Sviluppo di tavoli di lavoro e benchmarking q Assessment benefici e redditività dell innovazione digitale q contatti unici Osservatori.net q Newsletters Knowledge: ca iscritti Supporto professionale PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013 q 19 corsi in Gestione Strategica dell ICT q Master di 2 Livello q Executive MBA q Laurea specialistica

5 La Fatturazione Elettronica... I «principi» della «Fatturazione Elettronica» possono essere estendibili a tutti i documenti del ciclo dell ordine (e, potenzialmente, a qualsiasi documento) Il legislatore ha affrontato (e sta affrontando) il tema della dematerializzazione, con particolare attenzione alla Fatturazione Elettronica (che riguarda la Fattura, un documento con importanti ricadute civili, fiscali, giuridiche e di accesso al credito) L obiettivo è quello di portare efficienza nelle relazioni di business con strumenti digitali in grado: q di semplificare le attività operative di imprese e PA (invio, ricezione, riconciliazione informazioni, ecc.) q di portare trasparenza, tracciabilità e semplificazione verso gli organi di vigilanza Un processo che si ispira a tre principi fondamentali Integrazione «interna» ed «esterna» Collaborazione tra partner di business Dematerializzazione nei processi di business I progetti di dematerializzazione Integrazione cliente-fornitore Conservazione Sostitutiva PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

6 ...e i possibili approcci alla Digitalizzazione I possibili approcci alla Digitalizzazione fanno riferimento a 3 «ambiti di progettualità», ciascuna caratterizzata da impatti specifici Integrazione Focus: scambio di informazioni tra attori del processo Benefici principali: riduzione delle attività di processamento dei documenti (data entry) e incremento di qualità del processo (riduzione degli errori) In questo ambito rientra anche la Fatturazione Elettronica Conservazione Sostitutiva Focus: archiviazione, nel tempo, di informazioni e documenti (in particolare con forti garanzie di sicurezza) Benefici principali: riduzione dei costi di archiviazione (materiali, spazio ecc.), conformità alle normative, garanzia di accessibilità a documenti e informazioni nel tempo Gestione Documentale Focus: formazione e gestione dei documenti, prevalentemente nelle attività di backoffice Benefici principali: riduzione di tempi e opacità dei processi interni, riduzione dei consumi di materiali (consumabili) e dei costi di trasferimento interno, miglior accesso alle informazioni PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

7 I possibili approcci alla Dematerializzazione Che cosa dice la normativa Il quadro normativo permette di dematerializzare moltissime tipologie di documenti, con poche eccezioni: varia la complessità del processo che porta alla dematerializzazione Le norme abilitanti la natura del documento CAD Documento informatico nativo (con firma digitale) Conservazione «sostitutiva» digitale Delibera CNIPA 11/2004 D.MEF D.PCM D.PCM D.L Art D.PR 633/72 [... ] Documento digitale Documento cartaceo stampato Documento cartaceo con elementi olografi Originale unico analogico Occorre cristallizzare il documento mediante l apposizione di una firma digitale Occorre digitalizzare il documento Occorre prestare attenzione agli elementi non riproducibili nel documento elettronico derivante dalla dematerializzazione Occorre il pubblico ufficiale Facilità di dematerializzazione Partire da documenti digitali o elettronici rende più facile la dematerializzazione PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

8 Le opportunità della Digitalizzazione Una vista sinottica I benefici unitari crescono se alla Dematerializzazione del documento si accompagna la Digitalizzazione del processo in cui quel documento è utilizzato Elevato Oltre 100 Fascicoli Doganali Cartelle cliniche Beneficio unitario Limitato Decine di Pochi Atti Notarili Fascicoli Assicurativi Bilanci Contratti (di compravendita) Registri IVA, alcuni Libri e Scritture Contabili F24 Contratti Bancari Fatture Bolle /DDT Ordini Bollette Distinte bancarie (di Versamento/Prelievo) Pochi Milioni Decine di Milioni Centinaia di Milioni Miliardi Bassa Diffusione del documento (su base annua) Alta PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

9 Le opportunità della Digitalizzazione Una vista sinottica La dematerializzazione dei Documenti di Trasporto (DDT) è affrontabile in modi diversi, ai quali corrispondono benefici differenti Elevato Oltre 100 Fascicoli Doganali Cartelle cliniche Beneficio unitario Limitato Decine di Pochi Atti Notarili Fascicoli Assicurativi Bilanci Contratti (di compravendita) Registri IVA, alcuni Libri e Scritture Contabili F24 Contratti Bancari Fatture Bolle /DDT Ordini Bollette Distinte bancarie (di Versamento/Prelievo) Pochi Milioni Decine di Milioni Centinaia di Milioni Miliardi Bassa Diffusione del documento (su base annua) Alta PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

10 La Digitalizzazione dei processi Le attività di trasporto e consegna È possibile digitalizzare completamente la documentazione fiscale a supporto delle attività di trasporto e consegna, compreso il Documento di Trasporto Fornitore Fornitori di Servizi Logistici e Trasporto Cliente Monitoraggio Attività di Consegna Gestione documentazione e archivi fiscale/legali Presa in Carico Prova di Consegna Gestione documentazione e archivi fiscale/legali Preallestimento Logistica in ingresso Gestione documentazione e archivi fiscale/legali PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

11 Le attività di trasporto e consegna Il processo tradizionale cartaceo Processo Tradizionale con impiego di documenti cartacei Che cosa fa l emittente Che cosa viaggia con la merce Che cosa fa il ricevente q Stampa DDT (2/3 copie) q Archiviazione in cartaceo della propria copia del DDT q Raccolta firma del trasportatore per attestazione presa in carico della merce q Firma sulla copia fornitore del DDT per presa in carico q Documento di Trasporto (DDT) q Scheda di Trasporto (tipicamente inclusa nel DDT) q Raccolta firma del cliente per prova di avvenuta consegna q Ricezione del DDT cartaceo q Archiviazione in cartaceo del DDT ricevuto q Firma sulla copia del DDT trattenuta dal trasportatore per attestare la ricezione della merce PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

12 Le principali domande da porsi per affrontare consapevolmente la Digitalizzazione Dove oggi è presente una firma autografa, serve? Se serve, a chi serve? E per quale scopo? Se non serve la firma, quanto costa mantenere cartaceo quel processo? Come si coinvolgono tutti gli attori su cui impatterà l innovazione legata alla Digitalizzazione? PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

13 Agenda Introduce e Presiede Giorgio Casanova, METEL L'ambito di riferimento: le attività di trasporto e consegna merci Paolo Catti, Osservatori ICT&Management Il contesto normativo: che cosa richiede e che cosa permette di fare Umberto Zanini, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Eliminare la carta: le opportunità offerte dalle ICT Christian Mondini, Osservatorio Mobile Device & Business App La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto: i principali approcci Daniele Marazzi, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

14 Le attività di trasporto e consegna Alcune «false convinzioni» Il DDT deve obbligatoriamente essere sul mezzo del trasportatore in formato cartaceo durante la consegna della merce al cliente FALSO Il DDT non è un documento rilevante ai fini fiscali FALSO La firma del cliente apposta sul DDT è un obbligo FALSO Il DDT non può essere sostituito dall avviso di spedizione merci FALSO UMBERTO ZANINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

15 Le attività di trasporto e consegna I principali documenti fiscali a supporto Va emessa entro le ore 24:00 del giorno stesso in cui viene effettuata l operazione È possibile una Trasmissione Telematica (DPR 14/8/1996 n. 472) «( ) idoneo a identificare i soggetti tra i quali è effettuata l operazione avente le caratteristiche determinate con DPR 14/8/1996 n. 472( )» (Art.21 quarto comma DPR 633/72) «in forma libera, (senza, cioè, vincoli di forma, di dimensioni o di tracciato)» Alcuni esempi di «altro documento» sono: l'avviso di spedizione merce l'avviso di consegna ecc. È possibile una Trasmissione Telematica, purché entro il giorno in cui è iniziato il trasporto dei beni (DPR 6/10/1978 n. 627) Prenumerate da tipografie autorizzate dal Ministero delle Finanze, per la consegna di tabacchi, fiammiferi, prodotti soggetti alle accise, alle imposte di consumo ecc. Non è possibile una Trasmissione Telematica, mentre è possibile una loro Conservazione Sostitutiva previa scansione del documento cartaceo UMBERTO ZANINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

16 Le attività di trasporto e consegna La Scheda di Trasporto «Al fine di conseguire maggiori livelli di sicurezza stradale e favorire le verifiche sul corretto esercizio dell attività di autotrasporto di merci per conto di terzi in ambito nazionale, è istituito un documento, denominato: Scheda di Trasporto, da compilare a cura del committente e conservare a bordo del veicolo adibito a tale attività, a cura del vettore.» (Art.7 bis primo comma, Decreto Legislativo n. 286 del 21 novembre 2005) I Documenti di Trasporto cartacei che accompagnano la consegna della merce possono essere considerati documenti equipollenti alle Schede di Trasporto se contengono tutti i dati e le informazioni richiesti per le Schede di Trasporto UMBERTO ZANINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

17 Agenda Introduce e Presiede Giorgio Casanova, METEL L'ambito di riferimento: le attività di trasporto e consegna merci Paolo Catti, Osservatori ICT&Management Il contesto normativo: che cosa richiede e che cosa permette di fare Umberto Zanini, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Eliminare la carta: le opportunità offerte dalle ICT Christian Mondini, Osservatorio Mobile Device & Business App La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto: i principali approcci Daniele Marazzi, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

18 L ICT e le attività sul campo Fissa Infrastruttura di Telecomunicazione Mobile & Wireless Terminali Portatili Fissi Mobilità Operativa Applicazioni che girano off line su un dispositivo portatile e permettono all utente di effettuare operazioni dovunque si trovi Applicazioni tradizionali Applicazioni classiche su terminali e linee di comunicazioni fisse, fruite dagli utenti in modo tradizionale dal proprio ufficio Mobilità Trasmissiva Applicazioni che offrono all utente la possibilità di trasferire informazioni in tempo reale tramite una infrastruttura di comunicazione Trasmissione Wireless da Postazione Fissa Applicazioni su terminali fissi collegati tramite tecnologie Mobile & Wireless al sistema centrale CHRISTIAN MONDINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

19 L ICT e le attività sul campo Fissa Infrastruttura di Telecomunicazione Mobile & Wireless Terminali Portatili Fissi Raccolta dei dati da contatori del Gas o Elettrici con terminali industriali sincronizzati in batch Tentata vedita nel Largo Consumo tramite dispositivi portatili e connessione batch Attività di magazzino con termnali industriali che scaricano i dati a missione conclusa Mobile Business Wireless Business Raccolta e trasmissione dei dati clinici del paziente via WiFi in ospedale Localizzazione dei mezzi per la Raccolta ordini con raccolta dei rifiuti PdA o Terminali via Gprs/Gps Industriali connessi alla Rete Cellulare Accesso alla Intranet aziendale via WiFi in corrispondenza di Access Point Hot Spot Telemedicina per il monitoraggio dei pazienti domiciliati Telegestione dei contatori elettrici via Rete Cellulare CHRISTIAN MONDINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

20 Il Mobile Business Ambiti Applicativi Sales Force Automation Field Force Automation Mobile Wireless Office Warehouse Stock Management Asset Management Fleet Management Wireless Operations CRM Manufacturing Largo Consumo Icim International Frescura Barilla Barilla Macro-Settori Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Retail Novartis Farma Tempini KI Group Fassa Kone Bosch Dimaf Carrefour Bennet (2) Bennet (1) Danieli Magneti Marelli Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Comune di Torino Italtriest Agenzia di Vigilanza Cisco SEAT Pagine Gialle Corofar TNT Trentino trasporti es. Trenitalia Div. Cargo Liquigas Trentino trasporti es. CHRISTIAN MONDINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

21 Il Mobile Business Ambiti Applicativi Macro-Settori Sales Field Mobile Warehouse Wireless Wireless Asset Fleet Molti i benefici Force di efficienza Force raggiungibili Stock tramite l adozione Operations di Automation Automation Office Management Management Management soluzioni Mobile Business (principalmente basate su PDA e Smartphone) a supporto del processo di consegna Manufacturing Largo Consumo Manufacturing (Automotive, Eldom, Farma, ecc.) Retail Servizi (Bancario, Assicurati-vo, Utility, TPL, ecc.) Icim International Frescura Novartis Farma Tempini KI Group Fassa Barilla ma il DDT resta sempre cartaceo Kone Agenzia di Vigilanza Bosch Dimaf Carrefour Bennet (2) Bennet (1) Trentino trasporti es. Barilla Danieli Magneti Marelli come cambia la situazione con l introduzione dei nuovi Comune di Torino Corofar dispositivi mobili (principalmente Cisco New Tablet)? Italtriest SEAT TNT Pagine Gialle Trenitalia Div. Cargo Liquigas CRM Trentino trasporti es. CHRISTIAN MONDINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

22 I New Tablet e le attività sul campo I dispositivi New Tablet rappresentano il giusto equilibrio tra: q Portabilità q Potenza di calcolo q Visualizzazione... e, insieme alle Business App, sono molto User Friendly: q Interfaccia intuitiva q Facilità di condivisione q «Appeal» q Immediatezza di utilizzo q Utilizzo completo e reale in mobilità CHRISTIAN MONDINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

23 Le diverse tipologie di Firma Firma debole vs Firma forte Metodo di identificazione informatica realizzata mediante associazione logica di un insieme di dati elettronici (la Firma Elettronica) ad altri dati e/o informazioni in formato elettronico! Firma elettronica ottenuta attraverso procedura informatica che garantisce identificazione univoca del firmatario e connessione univoca allo stesso, creata con mezzi soggetti a controllo esclusivo del firmatario e in grado di garantire la rilevazione di ogni eventuale modifica apportata a dati/ informazioni su cui è stata apposta! Firma Elettronica Avanzata basata su certificato qualificato e creata mediante dispositivo sicuro di firma! Firma Elettronica Qualificata basata su chiavi asimmetriche! CHRISTIAN MONDINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

24 La nuove modalità di raccolta della firma autografa CHRISTIAN MONDINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

25 I diversi ambiti di utilizzo In questo caso la firma è tradizionale, anche se digitalizzata all origine à Mantiene il valore legale della firma autografa con carta e penna, dal momento che permane l esistenza fisica di un originale Esigenze di Mobilità tuttavia è possibile digitalizzare l acquisizione dell informazione che un documento è stato firmato In questi casi la firma è ontologicamente elettronica à c è la necessità di analizzare, caso per caso, il valore legale attribuibile alla firma elettronica sulla base della sua periziabilità Grado di Digitalizzazione CHRISTIAN MONDINI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

26 Agenda Introduce e Presiede Giorgio Casanova, METEL L'ambito di riferimento: le attività di trasporto e consegna merci Paolo Catti, Osservatori ICT&Management Il contesto normativo: che cosa richiede e che cosa permette di fare Umberto Zanini, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Eliminare la carta: le opportunità offerte dalle ICT Christian Mondini, Osservatorio Mobile Device & Business App La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto: i principali approcci Daniele Marazzi, Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione PAOLO A. CATTI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

27 Le attività di trasporto e consegna Le opportunità della Digitalizzazione Abbiamo identificato tre macro-famiglie di modelli: (i) Dematerializzazione unilaterale degli archivi, (ii) Digitalizzazione dei flussi informativi e (iii) Completa Dematerializzazione e Digitalizzazione del processo Gestione interna delle informazioni Gestione Elettronica Documentale & Conservazione Sostitutiva Gestione Elettronica Documentale & Conservazione Carta Conservazione Carta Dematerializzazione unilaterale degli archivi Processo Cartaceo Tradizionale Digitalizzazione dei flussi informativi Completa Dematerializzazione e Digitalizzazione del processo Sola Trasmissione Cartacea Trasmissione Cartacea e Flusso Dati in parallelo Solo Flusso Dati Trasmissione delle informazioni DANIELE MARAZZI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

28 Le attività di trasporto e consegna Le opportunità della Digitalizzazione Dematerializzazione unilaterale degli archivi Che cosa fa l emittente Che cosa viaggia con la merce Che cosa fa il ricevente q Invio in Conservazione Sostitutiva della propria copia del DDT q Stampa DDT (1/2 copie) q Documento di Trasporto (DDT) q Scheda di Trasporto (tipicamente inclusa nel DDT) q Ricezione del DDT cartaceo q Scansione del DDT q Invio in Conservazione Sostitutiva del DDT ricevuto 1-2 /consegna (lato emittente) Benefici 0,7-4 /consegna (lato ricevente) DANIELE MARAZZI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

29 Le attività di trasporto e consegna Le opportunità della Digitalizzazione Digitalizzazione dei flussi informativi Che cosa fa l emittente Che cosa viaggia con la merce Che cosa fa il ricevente q Invio flusso dati strutturato con informazioni sulla consegna (DDT, DesAdv, ) q Stampa e archiviazione DDT q Documento di Trasporto (DDT) q Scheda di Trasporto (tipicamente inclusa nel DDT) q Ricezione flusso dati strutturato con informazioni sulla consegna q Ricezione del DDT cartaceo q Archiviazione DDT cartaceo Benefici compresi tra 10 /consegna e /consegna DANIELE MARAZZI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

30 Le attività di trasporto e consegna Le opportunità della Digitalizzazione Completa Dematerializzazione e Digitalizzazione del processo Che cosa fa l emittente Che cosa viaggia con la merce Che cosa fa il ricevente q Invio flusso dati strutturato con informazioni sulla consegna (DDT, DesAdv, ) q Invio in Conservazione Sostitutiva q Stampa Scheda di Trasporto q Scheda di Trasporto q Ricezione flusso dati strutturato con informazioni sulla consegna q Invio in Conservazione Sostitutiva Benefici compresi tra 15 /consegna e /consegna DANIELE MARAZZI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

31 Le opportunità della Digitalizzazione: diversi modelli a confronto INFORMAZIONI TRANSITO CONFERME ARCHIVIO Questi 4 driver permettono di caratterizzare e descrivere i diversi modelli di gestione della documentazione a supporto dei processi di trasporto e consegna merci, dal tradizionale approccio esclusivamente basato sulla carta alla massima Dematerializzazione e Digitalizzazione Diffusione Prevista nel Breve-Medio Grado di «Tutela» Giuridico-Fiscale Rintracciabilità del documento valido ai fini civilistico-fiscali Approvazione contenuto documento dalla controparte Garanzia sull Approvazione Semplificazione a Bordo Mezzo Feedback sull Esito della Consegna Ottimizzazione Archivi e Accesso alle Informazioni Anticipo Informazioni sulla Consegna DANIELE MARAZZI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

32 Le attività di trasporto e consegna I diversi modelli a confronto Che cosa fa l emittente q Invio in Conservazione Sostitutiva della propria copia del DDT q Stampa DDT (1/2 copia) Benefici: q Invio flusso dati strutturato con informazioni sulla consegna (DDT, DesAdv, ) q Stampa e archiviazione DDT Che cosa viaggia con la merce Dematerializzazione unilaterale degli archivi q Documento di Trasporto (DDT) q Scheda di Trasporto (tipicamente inclusa nel DDT) Digitalizzazione dei flussi informativi q Documento di Trasporto (DDT) q Scheda di Trasporto (tipicamente inclusa nel DDT) Che cosa fa il ricevente q Ricezione del DDT cartaceo q Scansione del DDT q Invio in Conservazione Sostitutiva del DDT ricevuto 1-2 /consegna (lato emittente) 0,7-4 /consegna (lato ricevente) q Ricezione flusso dati strutturato con informazioni sulla consegna q Ricezione del DDT cartaceo q Archiviazione DDT cartaceo Benefici: compresi tra 10 /consegna e /consegna Completa Dematerializzazione e Digitalizzazione del processo q Invio flusso dati strutturato con informazioni sulla consegna (DDT, DesAdv, ) q Invio in Conservazione Sostitutiva q Stampa Scheda di Trasporto q Scheda di Trasporto q Ricezione flusso dati strutturato con informazioni sulla consegna q Invio in Conservazione Sostitutiva Benefici: compresi tra 15 /consegna e /consegna DANIELE MARAZZI La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto 9 maggio 2013

33 Contatti Paolo A. Catti Christian Mondini Daniele Marazzi 9 maggio 2013 La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto

34 La Dematerializzazione dei Documenti di Trasporto Un opportunità da cogliere In collaborazione con Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione

La Digitalizzazione dei processi di filiera

La Digitalizzazione dei processi di filiera Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione La Digitalizzazione dei processi di filiera Daniele Marazzi Osservatori ICT & Management School of Management Politecnico di Milano Agenda L

Dettagli

Verso una Digitalizzazione completa dei processi di relazione

Verso una Digitalizzazione completa dei processi di relazione Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Verso una Digitalizzazione completa dei processi di relazione Daniele Marazzi Osservatori ICT & Management School of Management Politecnico di

Dettagli

Paperless. Orange Mobility srl

Paperless. Orange Mobility srl Paperless Orange Mobility srl Dematerializzazione: quadro normativo Fattura immediata Documento di trasporto (DPR 14/08/1996 n. 472) Altro documento «idoneo a identificare i soggetti fra i quali è effettuata

Dettagli

Cloud Computing: una risorsa per le Imprese

Cloud Computing: una risorsa per le Imprese Cloud Computing: una risorsa per le Imprese Ing. Stefano Nocentini - Marketing Top Client 30 novembre 2012 Ascoli Piceno L economia ristagna Il PIL non inverte il trend Continua a peggiorare la situazione

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. non solo verso la pubblica amministrazione

FATTURA ELETTRONICA. non solo verso la pubblica amministrazione FATTURA ELETTRONICA non solo verso la pubblica amministrazione Fattura Emissione documento IVA cartaceo prestampato personalizzato da tipografia Registrazione documento IVA registri IVA manuali registri

Dettagli

Intesa Spa Ottobre 2015

Intesa Spa Ottobre 2015 Intesa Spa Ottobre 2015 TRUSTED DOC SOLUTIONS INDICE DEI CONTENUTI 3 5 6 7 8 15 17 INDUSTRY TREND & DYNAMIC ESIGENZE DI BUSINESS FOCUS SU AREE DI ATTIVITA NORMATIVA DI RIFERIMENTO OVERVIEW DELLA SOLUZIONE

Dettagli

New Tablet e Business Apps per innovare imprese e Pubbliche Amministrazioni Paolo A. Catti

New Tablet e Business Apps per innovare imprese e Pubbliche Amministrazioni Paolo A. Catti New Tablet e Business Apps per innovare imprese e Pubbliche Amministrazioni Paolo A. Catti Responsabile della Ricerca - Area Mobile Business Osservatori ICT & School of del Politecnico di Milano Gli Osservatori

Dettagli

Milano, 21 novembre 2012

Milano, 21 novembre 2012 Fare Fatturazione Elettronica: da obbligo a opportunità Fatturazione Elettronica: da obbligo a opportunità IVA Recepimento della direttiva 2010/45/UE A partire dal 1 gennaio 2013 dovranno entrare in vigore

Dettagli

Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità

Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità Alessandro Perego Osservatori ICT & Management School of Management Politecnico di Milano

Dettagli

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA GIUGNO 2014 IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA Stop alle fatture su carta! A decorrere dal 6 giugno scatta l obbligo per i fornitori della PA Centrale di fatturare con modalità elettroniche.

Dettagli

Mercoledì, 26 novembre 2014. slide 1 di 23

Mercoledì, 26 novembre 2014. slide 1 di 23 La transizione al digitale per gli enti pubblici locali opportunità e criticità operative sala Zodiaco Sede della Provincia di Bologna Mercoledì, 26 novembre 2014 slide 1 di 23 Gli argomenti Saluti e introduzione

Dettagli

Digitalizzazione dei Documenti. Il software Archidigi.

Digitalizzazione dei Documenti. Il software Archidigi. www.opendotcom.it 1 Digitalizzazione dei Documenti. Il software Archidigi. Innovazione dei processi e quadro normativo di riferimento. Dott. Fabio Aimar Dott. Francesco Cappello 2 Premessa L aumento delle

Dettagli

La conservazione della fattura elettronica e della pec

La conservazione della fattura elettronica e della pec Confindustria Firenze 17 luglio 2014 La conservazione della fattura elettronica e della pec Relatore Avv. Chiara Fantini Of Counsel Studio Legale Frediani - Partner DI & P Srl Indice Quadro normativo in

Dettagli

Ecosistema, obblighi e principali soluzioni per i fornitori della P.A.

Ecosistema, obblighi e principali soluzioni per i fornitori della P.A. Sezione dei Servizi Innovativi e Tecnologici Ecosistema, obblighi e principali soluzioni per i fornitori della P.A. Gianpaolo Malizia Rappresentante Piccola Industria Sezione dei Servizi Innovativi e Tecnologici

Dettagli

DOCUMENTI INFORMATICI CONSERVAZIONE e RIPRODUZIONE ai FINI degli OBBLIGHI FISCALI

DOCUMENTI INFORMATICI CONSERVAZIONE e RIPRODUZIONE ai FINI degli OBBLIGHI FISCALI Circolare informativa per la clientela Settembre Nr. 2 DOCUMENTI INFORMATICI CONSERVAZIONE e RIPRODUZIONE ai FINI degli OBBLIGHI FISCALI In questa Circolare 1. Codice dell amministrazione digitale 2. Modifiche

Dettagli

Intesa Spa Ottobre 2015

Intesa Spa Ottobre 2015 Intesa Spa Ottobre 2015 TRUSTED SIGN SOLUTIONS INDICE DEI CONTENUTI 3 4 5 6 7 12 13 14 15 16 INDUSTRY TREND & DYNAMIC ESIGENZE DI BUSINESS FOCUS SU AREE DI ATTIVITA NORMATIVA DI RIFERIMENTO OVERVIEW DELLA

Dettagli

La Digitalizzazione in Regione Lombardia

La Digitalizzazione in Regione Lombardia La Digitalizzazione in Regione Lombardia Il progetto EDMA: il percorso di innovazione di Regione Lombardia nell'ambito della dematerializzazione Milano, Risorse Comuni, 19 Novembre 2009 A cura di Ilario

Dettagli

Fatturazione elettronica adempimento degli obblighi fiscali e tenuta delle scritture contabili mediante strumenti digitali

Fatturazione elettronica adempimento degli obblighi fiscali e tenuta delle scritture contabili mediante strumenti digitali Fatturazione elettronica adempimento degli obblighi fiscali e tenuta delle scritture contabili mediante strumenti digitali Milano, 4 giugno 2004 Avv. Luigi Neirotti Studio Legale Tributario - EYLaw 1 Normativa

Dettagli

La scadenza del 6 giugno 2014: siamo pronti?

La scadenza del 6 giugno 2014: siamo pronti? S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La scadenza del 6 giugno 2014: siamo pronti? ICT, dematerializzazione, Professionisti e Imprese: ruoli, sinergie e nuove prospettive per una rivisitazione

Dettagli

4 RAPPORTO MOBILE WIRELESS BUSINESS

4 RAPPORTO MOBILE WIRELESS BUSINESS 4 RAPPORTO MOBILE WIRELESS BUSINESS Mobile & Wireless Business: casi reali, valore tangibile NOVEMBRE 29 L indagine è stata realizzata con il supporto delle seguenti Aziende: www.assinform.it Prefazione

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA PER LA P.A. Impresa? Prestatore Occasionale? Libero professionista? Scegli la soluzione più adatta alle tue esigenze.

FATTURAZIONE ELETTRONICA PER LA P.A. Impresa? Prestatore Occasionale? Libero professionista? Scegli la soluzione più adatta alle tue esigenze. FATTURAZIONE ELETTRONICA PER LA P.A. Impresa? Prestatore Occasionale? Libero professionista? Scegli la soluzione più adatta alle tue esigenze. NORMATIVA Le disposizioni della legge finanziaria 2008 prevedono

Dettagli

DeliveRING: la nuova opportunità per smaterializzare il documento di trasporto

DeliveRING: la nuova opportunità per smaterializzare il documento di trasporto Piergiorgio Licciardello DeliveRING: la nuova opportunità per smaterializzare il documento di trasporto Anzola, 20 novembre 2013 INDICE Oltre l EDI Quali processi e quali opportunità Le consegne digitali:

Dettagli

Sales Force Automation e il nuovo paradigma del Mobile Business. Christian Mondini Senior Advisor & Researcher Osservatorio Mobile Enterprise

Sales Force Automation e il nuovo paradigma del Mobile Business. Christian Mondini Senior Advisor & Researcher Osservatorio Mobile Enterprise Sales Force Automation e il nuovo paradigma del Mobile Business Christian Mondini Senior Advisor & Researcher Osservatorio Mobile Enterprise 8 maggio 2014 La School of Management e gli Osservatori del

Dettagli

Pina Civitella pina.civitella@comune.bologna.it

Pina Civitella pina.civitella@comune.bologna.it Pina Civitella pina.civitella@comune.bologna.it La timeline del quadro normativo (1) 1998 2000 2004 2005 Protocollo informatico Regole tecniche per il protocollo informatico di cui al decreto del Presidente

Dettagli

La conservazione sostitutiva dei documenti

La conservazione sostitutiva dei documenti Conservazione dei documenti 1/3 La conservazione sostitutiva dei documenti Corso di Informatica giuridica a.a. 2005-2006 I documenti degli archivi, le scritture contabili, la corrispondenza e gli atti,

Dettagli

Conservazione elettronica della fatturapa

Conservazione elettronica della fatturapa Conservazione elettronica della fatturapa Tanti i dubbi legati agli adempimenti amministrativi e in Unico 2015. Lo scorso 31.03.2015 si è realizzato il definitivo passaggio dalla fattura cartacea a quella

Dettagli

SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS

SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS HUMAN UTILITY BUSINESS hubdoc.it / La nostra realtà SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS HUB è un centro servizi in cui, ogni giorno, professionisti con forti esperienze consolidate al vertice

Dettagli

Agenda digitale italiana Sanità digitale

Agenda digitale italiana Sanità digitale Agenda digitale italiana Sanità digitale Paolo Donzelli Ufficio Progetti strategici per l innovazione digitale Dipartimento per la Digitalizzazione della P.A. e l innovazione tecnologica Presidenza del

Dettagli

Gestione dei Documenti del Ciclo Passivo. Intelligent Capture & Exchange

Gestione dei Documenti del Ciclo Passivo. Intelligent Capture & Exchange Gestione dei Documenti del Ciclo Passivo Intelligent Capture & Exchange Agenda Intelligent Capture & Exchange Le possibili soluzioni La gestione dei documenti del ciclo passivo Semplificazione Amministrativa

Dettagli

MCi BUSINESS SUITE MANAGEMENT

MCi BUSINESS SUITE MANAGEMENT MCi BUSINESS SUITE MANAGEMENT Acquisizione, archiviazione, gestione e consultazione flussi documentali Fatturazione elettronica e conservazione sostitutiva Soluzione rivolta a tutte le aziende che : generano,

Dettagli

Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale. CST Monterraneo, 9 Febbraio 2011

Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale. CST Monterraneo, 9 Febbraio 2011 Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale CST Monterraneo, 9 Febbraio 2011 Agenda Posta Elettronica Certificata Cos è Riferimenti normativi Soggetti Flusso dei messaggi Vantaggi PEC nella Pubblica

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. Dott. Andrea Distrotti

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. Dott. Andrea Distrotti LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE I NUMERI 21.000 Enti Pubblici, pari a circa 36.880 uffici, tra PA centrale e locale coinvolti dall adozione (ricezione) della Fatturazione Elettronica

Dettagli

La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna

La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna Direzione generale degli affari generali e riforma La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna Dematerializzazione dei document i dell Amministrazione Regionale Conferenza stampa dell Assessore Massimo

Dettagli

Intesa Spa Novembre 2015

Intesa Spa Novembre 2015 Certificazione delle Consegne Delivery Control 2015 Trusted Logistics Solutions Intesa Spa Novembre 2015 Certificazione delle consegne Delivery Control INDICE DEI CONTENUTI 3 5 6 7 14 15 INDUSTRY TREND

Dettagli

ARCHIVIAZIONE OTTICA E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI di Ermanno Granelli 13 1. IL MOMENTO STORICO 21 2. IL CONTESTO AZIENDALE 22

ARCHIVIAZIONE OTTICA E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI di Ermanno Granelli 13 1. IL MOMENTO STORICO 21 2. IL CONTESTO AZIENDALE 22 L OPINIONE ARCHIVIAZIONE OTTICA E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI di Ermanno Granelli 13 ANALISI Capitolo 1 ARCHIVIAZIONE E FATTURAZIONE ELETTRONICA: L IMPATTO SULLE IMPRESE di Paolo Carminati e Fabio Chinaglia

Dettagli

Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione

Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione School of Management Politecnico di Milano 20 Giugno 2012 Agenda Task 1 Il monitoraggio della diffusione Le attività e gli obiettivi La metodologia

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A.

IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A. IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A. Claudio Mauro Direttore Centrale Business Genova, 11 Novembre 2010 1 Agenda Scenario Pubblica Amministrazione Locale Ordinativo Informatico Locale Gestione

Dettagli

Document Management, Workflow, Conservazione Sostitutiva

Document Management, Workflow, Conservazione Sostitutiva Document Management, Workflow, Conservazione Sostitutiva Amministrazione Fatture Fornitori Documenti di trasporto Fatture Clienti Documenti contabili Libro Giornale Libro IVA Vendite Offerte Contratti

Dettagli

La Dematerializzazione in Regione Lombardia Case History: La Piattaforma Documentale il percorso ed i nuovi traguardi A cura di Marco Ceccolini Responsabile Area Servizi Documentali Lombardia Informatica

Dettagli

L esperienza di San Giuliano Milanese

L esperienza di San Giuliano Milanese Sistema di Gestione Flussi Documentali COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE L esperienza di San Giuliano Milanese Dott.ssa Laura Garavello Responsabile dei servizi di supporto gestionale OBIETTIVI DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI IN MODALITÀ ELETTRONICA

DISCIPLINARE PER LA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI IN MODALITÀ ELETTRONICA DISCIPLINARE PER LA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI IN MODALITÀ ELETTRONICA Approvato con Delibera di GC n. 133 del 10 luglio 2014 C O M U N E D I C O L L E F E R R O Provincia di Roma DISCIPLINARE PER LA STIPULAZIONE

Dettagli

Fatturazione Elettronica e Digitalizzazione dei processi

Fatturazione Elettronica e Digitalizzazione dei processi Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Fatturazione Elettronica e Digitalizzazione dei processi Daniele Marazzi Osservatori ICT & Management School of Management Politecnico di Milano

Dettagli

Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa

Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Università di Bologna, già Presidente della Commissione Interministeriale per la dematerializzazione Seminario Di.Tech

Dettagli

YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento

YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento Banca Transazionale Banco Popolare Pag. 1 Finanziaria 2008 Obbligo fattura elettronica nei rapporti con la PA Dal 6 giugno 2014 alcune PA Centrali

Dettagli

Oltre la Fattura. I principali risultati dell Osservatorio. Cerreto Guidi, 27 luglio 2011

Oltre la Fattura. I principali risultati dell Osservatorio. Cerreto Guidi, 27 luglio 2011 I principali risultati dell Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione i Convegno La Fattura Elettronica Convegno La Fattura Elettronica L Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione

Dettagli

IL RETTORE. richiamato lo Statuto di Ateneo emanato con D.R. n. 14 in data 16 gennaio 2012, e successive modificazioni ed integrazioni;

IL RETTORE. richiamato lo Statuto di Ateneo emanato con D.R. n. 14 in data 16 gennaio 2012, e successive modificazioni ed integrazioni; Rep. N. 651/2015 Prot. 17316 IL RETTORE richiamato lo Statuto di Ateneo emanato con D.R. n. 14 in data 16 gennaio 2012, e successive modificazioni ed integrazioni; richiamato il Regolamento di Ateneo per

Dettagli

Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi

Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi CNIPA massella@cnipa.it Workshop per dirigenti responsabili dei servizi di protocollo e flussi documentali CNIPA 9 novembre 2007 1 Alcuni numeri

Dettagli

CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese. Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta

CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese. Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese 1 CBI - Corporate Banking Interbancario 2 CBI 2 - nuovo CBI 3 Nuovi servizi

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA FIRMA DIGITALE

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA FIRMA DIGITALE CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Le normative vigenti impongono la conservazione di migliaia di documenti. Grazie alle regole tecniche del Cnipa (Centro Nazionale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione)

Dettagli

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Belluno 28 gennaio 2014 www.feinar.it PEC: Posta Elettronica Certificata Che cos'è e come funziona la PEC 3 PEC: Posta Elettronica

Dettagli

L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIGITALE: OPPORTUNITÀ E OBBLIGHI PER GLI ENTI ERP

L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIGITALE: OPPORTUNITÀ E OBBLIGHI PER GLI ENTI ERP Prof. Stefano Pigliapoco L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIGITALE: OPPORTUNITÀ E OBBLIGHI PER GLI ENTI ERP s.pigliapoco@unimc.it La società dell informazione e della conoscenza La digitalizzazione delle comunicazioni,

Dettagli

Docsweb Digital Sign: la Firma Grafometrica

Docsweb Digital Sign: la Firma Grafometrica Docswebwhitepaper Docsweb Digital Sign: la Firma Grafometrica 1 Premessa 2 A cosa serve 3 Vantaggi 4 La procedura 5 Come funziona 6 Ambiti applicativi 7 Riferimenti Normativi 1Docsweb Digital Sign Premessa

Dettagli

Documento n. 102/004. Nota informativa sulla Firma Grafometrica.

Documento n. 102/004. Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Documento n. 102/004. Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Documento predisposto dalle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo ai sensi dell articolo 57 commi 1 e 3 del DPCM 22.2.2013, riguardante la firma

Dettagli

Direttive concernenti le comunicazioni con le pubbliche amministrazioni e lo scambio di documenti per via telematica.

Direttive concernenti le comunicazioni con le pubbliche amministrazioni e lo scambio di documenti per via telematica. ALLEGATO A) Direttive concernenti le comunicazioni con le pubbliche amministrazioni e lo scambio di documenti per via telematica. 1. Premessa Le presenti direttive disciplinano le comunicazioni telematiche

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione. La Conservazione Digitale di documenti fiscali e tributari

La fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione. La Conservazione Digitale di documenti fiscali e tributari La fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione La Conservazione Digitale di documenti fiscali e tributari Ordine dei Dottori Commercialisti ed degli Esperti Contabili di Vigevano Antonio

Dettagli

LMC S.p.A. è dal 1994 in Europa, Africa e nel Medio Oriente il partner più

LMC S.p.A. è dal 1994 in Europa, Africa e nel Medio Oriente il partner più DOC CENNI SULLA SOCIETÀ LMC S.p.A. è dal 1994 in Europa, Africa e nel Medio Oriente il partner più rappresentativo della LaserCard Corporation, parte del Gruppo HID Global/Assa Abloy, per le card ed i

Dettagli

LA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI

LA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI LA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI La conservazione dei documenti è una procedura legale/informatica, normata dalla legge italiana, che permette di dare validità legale nel tempo ai documenti informatici.

Dettagli

La conservazione digitale tra obblighi e opportunità

La conservazione digitale tra obblighi e opportunità Giuseppe Santillo La conservazione digitale tra obblighi e opportunità Bologna 13 Maggio 2014 AGENDA O INDICE Gli impatti normativi in tema di conservazione La conservazione digitale: un obbligo normativo

Dettagli

> Presentazione. Business to Government Fatture Elettroniche PMI. www.flagconsulting.it. Flag Consulting S.r.L. 2008 tutti i diritti riservati

> Presentazione. Business to Government Fatture Elettroniche PMI. www.flagconsulting.it. Flag Consulting S.r.L. 2008 tutti i diritti riservati > Presentazione Business to Government Fatture Elettroniche PMI SOMMARIO 01. Fatture Elettroniche B2G: l esigenza 02. Il Client come strumento user friendly per le PMI 01. Fatture Elettroniche B2G: l esigenza

Dettagli

La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative. Relatore Avv. Valentina Frediani

La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative. Relatore Avv. Valentina Frediani La Conservazione Sostitutiva dei Libri Contabili alla luce delle novità normative Relatore Avv. Valentina Frediani 2 La conservazione elettronica dei documenti e le formalità da rispettare L argomento

Dettagli

ARTSANA Group. Progetto di. Dematerializzazione Documentale INTRODUZIONE

ARTSANA Group. Progetto di. Dematerializzazione Documentale INTRODUZIONE ARTSANA Group Progetto di Dematerializzazione Documentale Ageas Group Logisticadue INTRODUZIONE Page 1 - Settembre 2014 Il progetto, proposto dalla collaborazione tra Ageas e Logisticadue, è un sistema

Dettagli

DDS. (Digital Document Services)

DDS. (Digital Document Services) DDS (Digital Document Services) Chi siamo Dal 1987 Info Studi, società d informatica e consulenza aziendale con sede a Bresso (MI) e Longare (VI), è composta da un team di professionisti in grado di affiancare

Dettagli

La fattura come documento informatico. La fatturazione elettronica in campo civilistico e fiscale. La fatturazione elettronica verso la P.A.

La fattura come documento informatico. La fatturazione elettronica in campo civilistico e fiscale. La fatturazione elettronica verso la P.A. LA FATTURAZIONE Sistema Itinerario ELETTRONICA La fattura come documento informatico La fatturazione elettronica in campo civilistico e fiscale 1 La fatturazione elettronica verso la P.A. Sigla pag. 1

Dettagli

Il nuovo CAD: luci e ombre Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Università di Bologna

Il nuovo CAD: luci e ombre Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Università di Bologna Il nuovo CAD: luci e ombre Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Università di Bologna Genova Ospedali Galliera 14 ottobre 2011 CAD Dlgs. 7 marzo 2005, n. 82. Modificato e integrato dal Dlgs. 4 aprile 2006, n.

Dettagli

Servizio Tesorerie Enti. Servizi on line FATTURAZIONE ELETTRONICA

Servizio Tesorerie Enti. Servizi on line FATTURAZIONE ELETTRONICA Servizio Tesorerie Enti Servizi on line FATTURAZIONE ELETTRONICA L introduzione, a norma di Legge, dell obbligatorietà della fatturazione in forma elettronica nei rapporti con le amministrazioni dello

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA DEMATERIALIZZAZIONE DEGLI ATTI, DELLE PROCEDURE E DEI PROCEDIMENTI DELL ENTE

LINEE GUIDA PER LA DEMATERIALIZZAZIONE DEGLI ATTI, DELLE PROCEDURE E DEI PROCEDIMENTI DELL ENTE LINEE GUIDA PER LA DEMATERIALIZZAZIONE DEGLI ATTI, DELLE PROCEDURE E DEI PROCEDIMENTI DELL ENTE DEMATERIALIZZAZIONE DEGLI ATTI, DELLE PROCEDURE E DEI PROCEDIMENTI DELL ENTE 1. La dematerializzazione degli

Dettagli

ARCHIVIAZIONE E. Obblighi & Opportunità. 8 Gennaio 2010

ARCHIVIAZIONE E. Obblighi & Opportunità. 8 Gennaio 2010 ARCHIVIAZIONE E CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Obblighi & Opportunità 8 Gennaio 2010 Conservazione di documenti dal 2000 al 2006 2 MEMORIZZAZIONE, ARCHIVIAZIONE, CONSERVAZIONE 3 COSA SERVE 4 DOCUMENTO INFORMATICO

Dettagli

Il progetto dell Umbria per la realizzazione dell HUB regionale di fatturazione elettronica a supporto degli enti del territorio

Il progetto dell Umbria per la realizzazione dell HUB regionale di fatturazione elettronica a supporto degli enti del territorio #AdUmbria Il progetto dell Umbria per la realizzazione dell HUB regionale di fatturazione a supporto degli enti del territorio Stefano Paggetti Dirigente Servizio Politiche per la Società dell'informazione

Dettagli

L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A.

L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A. CBI 2008 e Forum Internazionale sulla Fattura Elettronica L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A. Luca Poletto Responsabile Product & Marketing Cash management BNL Gruppo BNP Paribas

Dettagli

La fattura elettronica

La fattura elettronica La fattura elettronica L. 69 del 2009 art. 32 Eliminazione degli sprechi relativi al mantenimento di documenti in forma cartacea Dal 1 gennaio 2010 Pubblicazione sui siti web con effetti legali..salvo

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 177 del 31 12 2014

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 177 del 31 12 2014 50888 50889 50890 Sezione 1 - Offerta Formativa Trasversale e di Base Sezione Percorso Il sistema e le procedure degli Uffici Giudiziari Formativo Obiettivi del modulo Livello Durata (in ore) Prerequisiti

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA COMMUNE DE GRESSAN REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA Approvazione deliberazione del Consiglio comunale n. 10 del 13/01/2012 del Consiglio comunale n. del Art.

Dettagli

Nota informativa sulla Firma Grafometrica.

Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Documento predisposto da Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. ai sensi dell articolo 57 commi 1 e 3 del DPCM 22.2.2013, riguardante la firma elettronica avanzata.

Dettagli

Firma Biometrica: una soluzione integrata agli applicativi di filiale per la dematerializzazione dei processi dispositivi e di vendita

Firma Biometrica: una soluzione integrata agli applicativi di filiale per la dematerializzazione dei processi dispositivi e di vendita ABILab Forum 2012 Milano 28-29 Marzo Firma Biometrica: una soluzione integrata agli applicativi di filiale per la dematerializzazione dei processi dispositivi e di vendita Stefano Carmina - Product Manager

Dettagli

La dematerializzazione dei processi per la semplificazione amministrativa e l Albo Pretorio on-line. L esperienza della Provincia di Modena

La dematerializzazione dei processi per la semplificazione amministrativa e l Albo Pretorio on-line. L esperienza della Provincia di Modena La dematerializzazione dei processi per la semplificazione amministrativa e l Albo Pretorio on-line L esperienza della Provincia di Modena Il Nuovo Codice dell amministrazione digitale traccia il quadro

Dettagli

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA 1) Normativa Le disposizioni della Legge finanziaria 2008 prevedono che l emissione, la trasmissione, la conservazione e l archiviazione delle fatture emesse nei rapporti

Dettagli

Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati. Agenzia per l Italia Digitale

Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati. Agenzia per l Italia Digitale Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati Agenzia per l Italia Digitale 21-11-2014 L «ecosistema» della gestione dei documenti informatici PROTOCOLLO INFORMATICO FIRME ELETTRONICHE

Dettagli

Nota informativa sulla Firma Grafometrica.

Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Documento predisposto da Epsilon SGR S.p.A. ai sensi dell articolo 57 commi 1 e 3 del DPCM 22.2.2013, riguardante la firma elettronica avanzata. 1. Premessa Epsilon

Dettagli

Fondazione Luca Pacioli

Fondazione Luca Pacioli Fondazione Luca Pacioli TENUTA E CONSERVAZIONE DELLE SCRITTURE CONTABILI CON MODALITA INFORMATICHE Documento n. 27 del 24 ottobre 2005 CIRCOLARE Via G. Paisiello, 24 00198 Roma tel.: 06/85.440.1 (fax 06/85.440.223)

Dettagli

LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Convegno SIAV Torino - 10 maggio 2007 1 Valore economico Il flusso documentale vale almeno il 2% del PIL. Un risparmio

Dettagli

La Dematerializzazione dei documenti. Fabio Visentin Marketing Document Management

La Dematerializzazione dei documenti. Fabio Visentin Marketing Document Management La Dematerializzazione dei documenti Fabio Visentin Marketing Document Management Il nuovo CAD in estrema sintesi Principi guida del nuovo CAD Diritto all uso delle tecnologie verso amministrazioni e gestori

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA Indice Perché elettronica Fattura elettronica PA Cos è e come funziona Chi è interessato In pratica Il Servizio www.infocamere.it www.registroimprese.it 2 Perché elettronica Genesi

Dettagli

Top Consult. Da piccola azienda a leader di mercato. Mauro Parsi mparsi@topconsult.it

Top Consult. Da piccola azienda a leader di mercato. Mauro Parsi mparsi@topconsult.it Top Consult Da piccola azienda a leader di mercato Mauro Parsi mparsi@topconsult.it Il Documento Informatico obbligo e opportunità per le imprese Top Consult Da piccola azienda a leader di mercato 3 ottobre

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA SOLIDARIETA - MONS. D. CADORE. Allegato allo schema di convenzione per la gestione del

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA SOLIDARIETA - MONS. D. CADORE. Allegato allo schema di convenzione per la gestione del AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA SOLIDARIETA - MONS. D. CADORE ALLEGATO A) ALLA DELIBERAZIONE C.D.A N. 10 IN DATA 15.04.2016 Allegato allo schema di convenzione per la gestione del Servizio di

Dettagli

Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA?

Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Namirial ha la soluzione per la fatturazione PA - PASSIVA e la conservazione a norma di

Dettagli

Dalle vendite alla certificazione delle consegne: le esperienze di chi ha deciso di essere mobile

Dalle vendite alla certificazione delle consegne: le esperienze di chi ha deciso di essere mobile Dalle vendite alla certificazione delle consegne: le esperienze di chi ha deciso di essere mobile Informatica distribuita 10 M fatturato 100 persone 3 consociate Dedicati al Territorio Specializzazione

Dettagli

Catalogo Servizi Metel

Catalogo Servizi Metel Metel, standard di settore e strumento di filiera Catalogo Servizi Metel Servizi per i documenti del ciclo dell ordine; dalla generazione alla gestione, alla distribuzione e conservazione sostitutiva a

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA Indice Perché elettronica Fattura elettronica PA Cos è e come funziona Chi è interessato In pratica Il Servizio 2 Perché elettronica Genesi Con la diffusione di strumenti digitali

Dettagli

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Questo vademecum ha lo scopo di riassumere i concetti relativi alla PEC. Per approfondimenti e verifiche, si rimanda alla legislazione vigente. 1 COS E ED A COSA SERVE PEC

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI DEMATERIALIZZAZIONE E DIGITALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI

CARTA DEI SERVIZI DI DEMATERIALIZZAZIONE E DIGITALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI CARTA DEI SERVIZI DI DEMATERIALIZZAZIONE E DIGITALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI 1 - PREMESSA Il processo di archiviazione e conservazione dei flussi documentali in forma digitale è un fattore fondamentale per

Dettagli

InfoCert. Legalinvoice Fatturazione elettronica alla P.A. Gioia Tauro 10/12/2014

InfoCert. Legalinvoice Fatturazione elettronica alla P.A. Gioia Tauro 10/12/2014 Legalinvoice Fatturazione elettronica alla P.A. Gioia Tauro 10/12/2014 Profilo Aziendale - un Partner altamente specializzato nei servizi di Certificazione Digitale e Gestione dei documenti in modalità

Dettagli

La Fatturazione Elettronica nella PA che cambia

La Fatturazione Elettronica nella PA che cambia Codice-P0 La Fatturazione Elettronica nella PA che cambia Direzione Regionale Friuli Venezia Giulia 28 maggio 2010 Dematerializzazione Documentazione Amministrativa Codice-P1 Il Libro Bianco sulla Dematerializzazione

Dettagli

Nota informativa sulla Firma Grafometrica.

Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Nota informativa sulla Firma Grafometrica. Documento predisposto da Eurizon Capital SGR S.p.A. ai sensi dell articolo 57 commi 1 e 3 del DPCM 22.2.2013, riguardante la firma elettronica avanzata. 1. Premessa

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

Notizie e aggiornamenti normativi che riguardano la dematerializzazione e l archiviazione elettronica dei documenti.

Notizie e aggiornamenti normativi che riguardano la dematerializzazione e l archiviazione elettronica dei documenti. Studio TEOREMA SERVIZI di A. Drappero News di aggiornamento Agenda per l Italia digitale Archiviazione conservativa dei Modelli 770 software dedicato I punti di forza: a) Unica installazione in grado di

Dettagli

C.C.I.A.A. DI PADOVA 29 NOVEMBRE 2011 LA DEMATERIALIZZAZIONE DEI LIBRI CONTABILI

C.C.I.A.A. DI PADOVA 29 NOVEMBRE 2011 LA DEMATERIALIZZAZIONE DEI LIBRI CONTABILI C.C.I.A.A. DI PADOVA 29 NOVEMBRE 2011 LA DEMATERIALIZZAZIONE DEI LIBRI CONTABILI GLI ARGOMENTI DI OGGI Processi e definizioni Informatiche Normative Dematerializzazione di documenti e scritture Nella gestione

Dettagli

La dematerializzazione della documentazione amministrativa: situazione e prospettive

La dematerializzazione della documentazione amministrativa: situazione e prospettive La dematerializzazione della documentazione amministrativa: situazione e prospettive Prof. Pierluigi Ridolfi Componente CNIPA Roma - 12 ottobre 2006 1 Cosa è stato fatto Gruppo di lavoro interministeriale

Dettagli

I servizi on line di prevenzione incendi

I servizi on line di prevenzione incendi I servizi on line di prevenzione incendi Stefano Marsella Il CAD - codice dell Amministrazione digitale (decreto legislativo n. 82 del 2005) prevede che: i servizi erogati dalle PA siano progressivamente

Dettagli

21 DPR 633/72 ELETTRONICA

21 DPR 633/72 ELETTRONICA Gli obiettivi Semplificare e riorganizzare i processi attraverso la digitalizzazione (Riduzione degli errori umani tipici, possibilità di implementare procedure, interoperabili fra la fatturapa ed altri

Dettagli