Introduzione alla navigazione a vela

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Introduzione alla navigazione a vela"

Transcript

1 Introduzione alla navigazione a vela Corso per gli allievi Realizzato dalla Scuola di Vela dello Yacht Club degli Aregai autore:

2 Argomenti del corso L arte della navigazione a vela Il vento La barca La vela Le manovre e le andature La sicurezza in mare I nodi Le derive Esercitazioni 2

3 L arte della navigazione a vela La navigazione e la vela accompagnano l uomo fino dai tempi piu remoti. Nella storia: Fenici, Greci, Romani, Vichinghi, Venezia, Colombo, Vespucci, Lord Nelson, Nella cultura: Omero, Conrad, Brian, Nel lavoro: porti, cantieri, negozi, equipaggi, Nello sport: Sensini, Soldini, Azzurra, Luna Rossa, E nel gioco perche navigare e bello! 3

4 Metereologia Le carte meteo riportano le zone di bassa pressione (cicloni), alta pressione (anticicloni), le isobare ed i fronti. Le previsioni sono, da alcuni anni, molto affidabili. Ma attenzione sempre! 4

5 Scala Beaufort Forza Velocita' Descrizione Calma Bava di vento Brezza leggera Brezza tesa Vento moderato Vento teso Vento fresco Vento forte Burrasca Burrasca forte Tempesta Tempesta violenta 12 >=64 Uragano Le differenze di pressione o di temperatura generano correnti d aria: il VENTO! L azione del vento sul mare genera... le ONDE! Bisogna fare molta attenzione al vento! A quando e forte e quando spira da terra. Attenti, il vento cambia in fretta!! 5

6 Rosa dei Venti 6

7 Barca La nautica ha un bellissimo linguaggio in cui ogni parte della barca, ogni cima, ogni manovra, ogni ruolo ha un suo nome preciso. Tutti i buoni marinai, anche giovanissimi, debbono conoscerlo! 7

8 Posizioni ed equilibrio Vento La parte anteriore della barca si chiama prua, quella posteriore poppa. Il lato destro viene anche chiamato dritta. Il lato da dove proviene il vento si chiama sopravento, quello opposto sottovento. Per contrastare l azione del vento sulla vela l equipaggio si deve spostare sopravento. La deriva e fondamentale per evitare lo scarroccio. 8

9 Andature Vento La direzione della barca rispetto al vento viene chiamata andatura. Bolina Dirigere la barca contro il vento si dice orzare. Dirigere la barca nella direzione del vento si dice poggiare. Traverso Quando si poggia bisogna lascare le vele. Quando si orza bisogna cazzare le vele. Lasco Poppa Il cambio di mura passando la prua nel letto del vento si dice virata. Il cambio di mura passando la poppa nel 9

10 Andature portanti 10

11 Andature di bolina 11

12 Sicurezza I 10 comandamenti della sicurezza: Indossare sempre il giubbotto salvagente Seguire le indicazioni dell istruttore Navigare in gruppo Rimanere calmi in tutte le circostanze Non abbandonare la barca Conoscere il meteo e attenti al vento di terra! Rispettare le leggi e le regole del mare Non urtarsi con le barche, attenti alle dita! Imparare i segnali di pericolo ed allarme Imparare a nuotare bene e non superare i propri limiti Il mare e bellissimo ma bisogna rispettarlo sempre! 12

13 Esercitazioni (1) Vento Quali imbarcazioni stanno navigando con il vento? Quale andatura stanno facendo? Dove deve mettersi l equipaggio per mantenere orrizontale l imbarcazione? 13

14 Esercitazioni (1r) Vento Quali imbarcazioni stanno navigando con il vento? Traverso Bolina Quale andatura stanno facendo? Lasco Lasco Poppa Bolina stretta Dove deve mettersi l equipaggio per mantenere orrizontale l imbarcazione? 14

15 Esercitazioni (2) Vento? Vento? Vento? Da dove proviene il vento? Dove sara l equipaggio? 15

16 Esercitazioni (2r) Da dove proviene il vento? Dove sara l equipaggio? 16

17 Nodi 17

18 Optimist L Optimist e una barca semplice ed inaffondabile. Una sola vela la randa sostenuta dal picco, scafo squadrato, galleggianti, timone a barra, deriva mobile e cimetta per il traino sono le sue caratteristiche principali. Riconosciamo le sue parti: grilli, bozzelli, drizze, e impariamo ad armarla! 18

19 Classi olimpiche 19

20 Link Molti sono i link ed i riferimenti utilizzati per realizzare questa presentazione, cui si rimanda per maggiori informazioni.: Sito dello Yacht Club degli Aregai (sezione scuola vela) Federazione Italiana Vela AICO: Associazione Italiana Classe OPTIMIST Assonautica Tarquinia ABC della navigazione a vela I numeri nella navigazione a vela 20

21 Conclusioni Questa serie di diapositive non vuole essere un corso di vela completo ma solo una traccia degli argomenti principali. Le esigenze di tempo e l interesse degli alunni possono cambiare anche di molto i contenuti e gli approfondimenti. Si tratta quindi di una traccia da utilizzare come base di partenza per le lezioni. L obiettivo non e quello di dare una formazione completa, il tempo richiesto sarebbe molto e non bisogna esagerare con la teoria, ma quello di fornire gli elementi di base e stimolare un interesse su uno sport meraviglioso come quello della vela. Indicazioni e suggerimenti sono i benvenuti e Buon vento! Meo v

Associazione I S O L E Raccolta domande per i test 1

Associazione I S O L E Raccolta domande per i test 1 Raccolta domande per i test 1 Raccolta domande per i test Meteo 1 Con quale strumento si misura la pressione? a) Manometro b) Psicrometro c) Barometro 2 Qual è l elemento meteorologico più utile nella

Dettagli

Il taccuino dell esploratore

Il taccuino dell esploratore Il taccuino dell esploratore a cura di ORESTE GALLO (per gli scout: Lupo Tenace) QUARTA CHIACCHIERATA IL VENTO Durante la vita all aperto, si viene a contatto con un elemento naturale affascinante che

Dettagli

CORSO BASE (1 livello)

CORSO BASE (1 livello) CORSI VELA CORSO BASE (1 livello) L'obiettivo del corso base è quello di iniziare a conoscere la barca :si imparerà a condurre un' imbarcazione nelle varie andature, bolina,traverso,lasco, poppa, tante

Dettagli

DISPENSA DIDATTICA Testo e immagini a cura di Xkite a.s.d. Lago di Garda

DISPENSA DIDATTICA Testo e immagini a cura di Xkite a.s.d. Lago di Garda DISPENSA DIDATTICA Testo e immagini a cura di Xkite a.s.d. Lago di Garda LA TEORIA DEL KITEBOARD Dispensa didattica PREMESSA Per una pratica sicura del kiteboard sono necessarie alcune informazioni teoriche

Dettagli

h) Elementi di aerodinamica delle vele

h) Elementi di aerodinamica delle vele h) Elementi di aerodinamica delle vele L effetto del vento su un piano Poniamo un piano all azione del vento come indicato nella figura 1. Esso si sposterà sottovento muovendosi parallelamente a se stesso.

Dettagli

Meteorologia e Navigazione

Meteorologia e Navigazione Meteorologia e Navigazione Introduzione Chi esce in mare deve conoscere la meteorologia: - per la SICUREZZA, - per la pianificazione della crociera o della regata, - per prepararsi ad affrontare il tempo

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA Articolo 1 Il presente Regolamento del Gruppo Vela è redatto in conformità ai principi contenuti nel Regolamento per i Gruppi Sportivi della Lega Navale Italiana, approvato

Dettagli

CERTIFICATO INTERNAZIONALE DI OPERATORE DI IMBARCAZIONE DA DIPORTO

CERTIFICATO INTERNAZIONALE DI OPERATORE DI IMBARCAZIONE DA DIPORTO ICC information and syllabus CERTIFICATO INTERNAZIONALE DI OPERATORE DI IMBARCAZIONE DA DIPORTO Per la navigazione all estero il requisito della certificazione di idoneità varia a seconda dei paesi. In

Dettagli

Avvicinarsi al Mare ed alla Vela. Scritto da Giorgio Bolens Lunedì 04 Luglio 2011 20:37

Avvicinarsi al Mare ed alla Vela. Scritto da Giorgio Bolens Lunedì 04 Luglio 2011 20:37 Il mare e la vela (a parere di molti l espressione più pura dell andar per mare) attraggono molte persone, anche in un periodo di crisi generale ed economica come quella che stiamo attraversando in questi

Dettagli

Team Building in barca a Vela!

Team Building in barca a Vela! Team Building in barca a Vela! Castelletto di Brenzone (VR) Lago di Garda Team Building in barca a Vela! La barca a vela rappresenta un vero e proprio laboratorio nel quale si possono riproporre in maniera

Dettagli

NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2009/2012

NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2009/2012 SETTORE QUADRI TECNICI FORMAZIONE ISTRUTTORI NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2009/2012 SOMMARIO INTRODUZIONE Pag. 4 BREVETTO FEDERALE DI ISTRUTTORE DI VELA 1 - LIVELLO DERIVE // TAVOLE A VELA

Dettagli

La fisica della vela. comprendere i meccanismi, migliorare le prestazioni e...divertirsi!!! Laura Romanò Dipartimento di Fisica Università di Parma

La fisica della vela. comprendere i meccanismi, migliorare le prestazioni e...divertirsi!!! Laura Romanò Dipartimento di Fisica Università di Parma La fisica della vela comprendere i meccanismi, migliorare le prestazioni e...divertirsi!!! laura.romano@fis.unipr.it Laura Romanò Dipartimento di Fisica Università di Parma Il gioco della simmetria Dal

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FINALITA In ottemperanza a quanto previsto dalle legge 169/2008 che introduce l insegnamento di Cittadinanza e Costituzione nelle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado,

Dettagli

Circolo della Vela di Roma

Circolo della Vela di Roma Associazione Sportiva Dilettantistica Sede di Anzio PRESENTAZIONE DEL PROGETTO VELASCUOLA PREMESSA Con questo progetto si intende offrire alle scuole, impegnate ad assolvere alle nuove competenze derivanti

Dettagli

* * * * * REGOLIAMO LE VELE?!?! * * * * * P.N. GALLIANO IPPOLITI (Master Yacht)

* * * * * REGOLIAMO LE VELE?!?! * * * * * P.N. GALLIANO IPPOLITI (Master Yacht) * * * * * REGOLIAMO LE VELE?!?! * * * * * P.N. GALLIANO IPPOLITI (Master Yacht) 1 PREFAZIONE Per l automobilista è importante conoscere il motore, ma lo è molto di più saper guidare bene, così per il velista

Dettagli

Liceo scientifico T. Taramelli

Liceo scientifico T. Taramelli BASE DI CAPRERA Liceo scientifico T. Taramelli Scuola di vela 2014 CORSI DI VELA PER CLASSI SCOLASTICHE 1. Il corso di vela si terrà presso il centro velico di Caprera nella settimana 14-21 giugno 2014.

Dettagli

explore Il corso di kayak avanzato full immersion di TUILIK presso il CVC

explore Il corso di kayak avanzato full immersion di TUILIK presso il CVC explore Il corso di kayak avanzato full immersion di TUILIK presso il CVC explore Dal 23 al 30 Maggio 2015 Tuilik, propone Kayak Explore, il corso di kayak avanzato full immersion presso il Centro Velico

Dettagli

Contenuti: nomenclatura, nodi, armo, regolazione delle vele, andature e virate.

Contenuti: nomenclatura, nodi, armo, regolazione delle vele, andature e virate. 1) CORSO BASE Corso base si sviluppa in 5 sabati o 5 domeniche al Lago Maggiore o in due week end sul lago di Como, per imparare le tecniche di navigazione divertendosi, sui nostri cabinati di 6/9 metri.

Dettagli

5.- Il vento. Da PROTEZIONE CIVILE Educational su www.casaleinforma.it/pcivile

5.- Il vento. Da PROTEZIONE CIVILE Educational su www.casaleinforma.it/pcivile 5.- Il vento Viene definita vento una massa d aria che si sposta in senso prevalentemente orizzontale da zone di alta pressione, anticicloni, a zone di bassa pressione, cicloni. I venti possono essere

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO NORME E REGOLE DI SICUREZZA PER LA PRATICA DEL COASTAL ROWING IN MARE E SUI GRANDI LAGHI

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO NORME E REGOLE DI SICUREZZA PER LA PRATICA DEL COASTAL ROWING IN MARE E SUI GRANDI LAGHI FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO O.d.G. 4.5 NORME E REGOLE DI SICUREZZA PER LA PRATICA DEL COASTAL ROWING IN MARE E SUI GRANDI LAGHI Premessa. In tutte le Società ed Associazioni sportive affiliate alla

Dettagli

Resoconto della spedizione in terra di Francia per le Régates Royales di Cannes Più che le parole saranno le foto scattate dalla maldestra mano di

Resoconto della spedizione in terra di Francia per le Régates Royales di Cannes Più che le parole saranno le foto scattate dalla maldestra mano di Resoconto della spedizione in terra di Francia per le Régates Royales di Cannes Più che le parole saranno le foto scattate dalla maldestra mano di Mastro Geppetto che racconteranno quello che gli occhi

Dettagli

dispense SCUOLA VELA

dispense SCUOLA VELA dispense SCUOLA VELA Dispensa 1 I NODI MARINARI I nodi usati in barca e in marineria devo possedere tre caratteristiche fondamentali: - sono semplici e veloci da realizzare - sono di sicura tenuta anche

Dettagli

CAPITOLO III TIPI DI VELA

CAPITOLO III TIPI DI VELA CAPITOLO III TIPI DI VELA La vela è la superficie formata da ferzi o pannelli di tessuto, utilizzata per trasformare la pressione del vento in forza propulsiva a muovere l imbarcazione. L insieme delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE BARCHE SOCIALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE BARCHE SOCIALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE BARCHE SOCIALI Articolo 1 La sezione della L.N.I. di Otranto dispone di diversi mezzi nautici elencati e registrati in apposito registro (art. 6 del Regolamento Gruppo Sportivo

Dettagli

Io credo che una risposta sul

Io credo che una risposta sul Io credo che una risposta sul futuro dei giovani di Napoli possa venire dal mare. Vincenzo Onorato Francesco Rastrelli La Scuola Vela Mascalzone Latino è nata da un idea di Vincenzo Onorato, presidente

Dettagli

8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE. Programma

8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE. Programma 8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE Memorial Raffaele Risaliti Programma La manifestazione velica, organizzata con la formula Trofeo Challenger, verrà disputata con regate Match Race. All equipaggio vincitore

Dettagli

LA NAVIGAZIONE CON CATTIVO TEMPO

LA NAVIGAZIONE CON CATTIVO TEMPO * * * * * LA NAVIGAZIONE CON CATTIVO TEMPO * * * * * P.N. GALLIANO IPPOLITI (Master Yacht) 1 IL CATTIVO TEMPO: Il cattivo tempo viene abitualmente associato alla stagione invernale, anche se chi naviga

Dettagli

Associazione I S O L E

Associazione I S O L E Quaderni integrativi 1 Cambi di vele Scuola di vela Argomento: Corso di vela d altura FITeL Materia: Cambi di vele e presa di terzaroli Quaderni integrativi Istruttori: Roberto Carini e Claudio Presutti

Dettagli

Una vela per amico Sulla rotta dell integrazione

Una vela per amico Sulla rotta dell integrazione Una vela per amico Sulla rotta dell integrazione programmi 2010 GRUPPO DI LAVORO CON OPERATORI E SPECIALISTI DIVERSE ABILITÀ Al fine di rendere più funzionali ed efficaci gli aspetti didattici e formativi

Dettagli

International 29er Class Association. In collaborazione con. Pag 1 di 18

International 29er Class Association. In collaborazione con. Pag 1 di 18 Pag 1 di 18 Introduzione L obiettivo di questo e è di avere uno strumento rapido per il setup del RIG e delle vele del 29er in condizioni meteo marine differenti oltre a fornire dei suggerimenti sull allenamento

Dettagli

PERCHÉ LA BARCA A VELA?

PERCHÉ LA BARCA A VELA? PERCHÉ LA BARCA A VELA? PER CHI? Per le Aziende di ogni settore, Enti pubblici e privati, Associazioni, profit e no profit, che desiderino trasformare un semplice gruppo di lavoro in una squadra ad alte

Dettagli

Corso Vela I Livello ( teoria e pratica della vela)

Corso Vela I Livello ( teoria e pratica della vela) AccademiA del Mare admvela.it 392.1494875 valter.cimaglia@gmail.com Circolo Velico Fiumicino Viale Traiano, 180 00054 Fiumicino 06.6506120 fax 06.65024492 scuolavela@cvfiumicino.it Il Circolo Velico Fiumicino

Dettagli

Introduzione alla tattica di regata

Introduzione alla tattica di regata Corso di regata - La tattica 1 Introduzione alla tattica di regata La tattica di regata è l arte con cui, sfruttando gli elementi naturali vento, onde e correnti e le abilità e competenze personali nel

Dettagli

LEADERSHIP EMOTIVA IN BARCA A VELA

LEADERSHIP EMOTIVA IN BARCA A VELA LEADERSHIP EMOTIVA IN BARCA A VELA Corso outdoor per Imprenditori Che accettano obiettivi sfidanti Che si mettono in gioco Che guardano oltre Gilberto Cristanini, Coach aziendale Raffaele Rivera, Istruttore

Dettagli

CON IL PATROCINIO DI:

CON IL PATROCINIO DI: Con la collaborazione di: SPONSOR TECNICO ELETTRONICO CANTIERE FORNITORE CATAMARANO Genova Milano Marittima, 19 giugno 31 luglio ITALIA IN VELA GIRO D ITALIA IN CATAMARANO CON IL PATROCINIO DI: FEDERAZIONE

Dettagli

CORSI DI VELA OVER 18

CORSI DI VELA OVER 18 CORSI DI VELA OVER 18 AGOSTO E SETTEMBRE - convenzione bnl Non hai ancora scelto la tua vacanza? Mancano poche settimane, ma sei ancora in tempo per fare una vacanza originale e divertente, 100% acqua

Dettagli

FRAGLIA DELLA VELA PESCHIERA DEL GARDA ASD. Oggetto: Progetto VelaScuola a.s.2014-2015 (attuazione art. 52 DL n 171 del 18/07/2005)

FRAGLIA DELLA VELA PESCHIERA DEL GARDA ASD. Oggetto: Progetto VelaScuola a.s.2014-2015 (attuazione art. 52 DL n 171 del 18/07/2005) FRAGLIA DELLA VELA PESCHIERA DEL GARDA ASD Oggetto: Progetto VelaScuola a.s.2014-2015 (attuazione art. 52 DL n 171 del 18/07/2005) Federazione Italiana Vela e Ministero della Pubblica Istruzione nel 2008

Dettagli

Una Raffica di emozioni

Una Raffica di emozioni Una Raffica di emozioni LA Visione Trasmettere ai ragazzi la passione per la vela, utilizzando metodi moderni e molto professionali ma anche basati sul divertimento e il gioco. L impegno del Club è di

Dettagli

Funzioni avanzate e guida alle funzioni. Italiano

Funzioni avanzate e guida alle funzioni. Italiano Funzioni avanzate e guida alle funzioni Funzioni avanzate e guida alle funzioni Questo libretto contiene le istruzioni per l uso delle funzioni aggiuntive (principalmente sul modello con la ghiera girevole

Dettagli

SARDEGNA MARINA BEACH 4*

SARDEGNA MARINA BEACH 4* 225 TRAVEL by CORIS DIA SRL Via Gioberti, 78 50121 Firenze tel: 0552346981 fax 0552269328 e.mail: corisdia@gmail.com P.iva: 02260740978 - CCIAA:621457 SARDEGNA MARINA BEACH 4* L Italia è da sempre votata

Dettagli

Introduzione Scuola Vela Mascalzone Latino Lo scopo

Introduzione Scuola Vela Mascalzone Latino Lo scopo Introduzione La Scuola Vela Mascalzone Latino nasce nel 2007 da un idea di Vincenzo Onorato, fondatore di Mascalzone Latino, uno dei team velici italiani più rinomati nel mondo grazie ai suoi sei titoli

Dettagli

Corsi vela, windsurf e SUP Camp estivi per ragazzi Feste, eventi e tanto altro

Corsi vela, windsurf e SUP Camp estivi per ragazzi Feste, eventi e tanto altro Centro Velico Uisp Suviana Querceti di Bargi Camugnano, Bologna Estate 2014 Corsi vela, windsurf e SUP Camp estivi per ragazzi Feste, eventi e tanto altro CENTRO VELICO UISP SUVIANA Il Centro Velico UISP

Dettagli

BANDO DI REGATA. COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013

BANDO DI REGATA. COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013 IN COLLABORAZIONE CON MAIN PARTNER BANDO DI REGATA COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013 1. COMITATO ORGANIZZATORE : COMITATO

Dettagli

PROGETTO VELA SCUOLA PERMANENTE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

PROGETTO VELA SCUOLA PERMANENTE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PROGETTO VELA SCUOLA PERMANENTE - Con il DPR 10 ottobre 1996 n. 567 l istituzione scolastica si apre alle richieste di tipo educativo e culturale che provengono dal territorio: enti, associazioni ecc..

Dettagli

Dis corsi nautici, norme di navigazione per il canottaggio. Conferenza Regionale Allenatori - Trieste 15 dicembre 2012 Bruno Spanghero STC ADRIA 1877

Dis corsi nautici, norme di navigazione per il canottaggio. Conferenza Regionale Allenatori - Trieste 15 dicembre 2012 Bruno Spanghero STC ADRIA 1877 Federazione Italiana Canottaggio COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA Dis corsi nautici, norme di navigazione per il canottaggio Conferenza Regionale Allenatori - Trieste 15 dicembre 2012 Bruno Spanghero

Dettagli

VELA VACANZA sport VELA soggiorno san gaetano - santa severa (rm)

VELA VACANZA sport VELA soggiorno san gaetano - santa severa (rm) VACANZA sport vela soggiorno san gaetano - SANTA SEVERA (RM) VELA Durata del Soggiorno: 14 giorni / 13 notti eta' dei partecipanti: 8-17 anni CORSI DI VELA FIV - FEDERAZIONE ITALIANA VELA attivitàa' di

Dettagli

BOZZA PICCOLO LEZIONARIO DI VELA - 1 -

BOZZA PICCOLO LEZIONARIO DI VELA - 1 - BOZZA PICCOLO LEZIONARIO DI VELA - 1 - Introduzione Queste brevi note di iniziazione alla vela dirette a chi ha voglia di avviarsi alla pratica di questa attività ne trarrà qualche idea, speriamo chiara,

Dettagli

V.010 SVILUPPATO E PRODOTTO IN EUROPA

V.010 SVILUPPATO E PRODOTTO IN EUROPA V.010 SVILUPPATO E PRODOTTO IN EUROPA Utilizzati per cacciare, pescare o come tender per andare alla boa, lo Sportyak e il nuovo BIC 245 sono più stabili, duraturi e leggeri delle classiche derive. Più

Dettagli

PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO

PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO TOPVELA Lago Maggiore Lungolago De Angeli, 24 21014 Laveno Mombello (VA) Tel 0332 666625 Cell. 389 4040900

Dettagli

40 tavole illustrate

40 tavole illustrate Per derive e piccoli cabinati 40 tavole illustrate LE ANDATURE LE VIRATE LE MANOVRE LA SICUREZZA I NODI IL LESSICO Una guida del Centro Velico Caprera III edizione Le tavole di questa guida sono state

Dettagli

DATI PRELIMINARI. Sup. velica di bolina: 105 m2 Sup. velica alle portanti: 225 m2 Randa: 55 m2 Fiocco: 50 m2 Gennaker: 170m2

DATI PRELIMINARI. Sup. velica di bolina: 105 m2 Sup. velica alle portanti: 225 m2 Randa: 55 m2 Fiocco: 50 m2 Gennaker: 170m2 DATI PRELIMINARI Lunghezza fuori tutto: 12,15m Lunghezza al galleggiamento: 11,50m Baglio: 3,99m Pescaggio: 2,60/1,60m Peso a vuoto: 4750Kg Zavorra: 2400Kg Peso equipaggio: 700Kg Motore: 40 cv Saildrive

Dettagli

Programmi per le Patenti Nautiche entro le 12 mg e senza limiti dalla costa

Programmi per le Patenti Nautiche entro le 12 mg e senza limiti dalla costa Programmi per le Patenti Nautiche entro le 12 mg e senza limiti dalla costa La nostra Scuola Nautica non ha mai preso in considerazione corsi accelerati full immersion in week-end o similari ritenendo

Dettagli

L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del. Trofeo challenge BARON BANFIELD

L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del. Trofeo challenge BARON BANFIELD L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del Trofeo challenge BARON BANFIELD riservato ai timonieri ultrasessantenni TRIESTE sabato 5 settembre 2015 con la collaborazione tecnica

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA VENEZIA 18 OTTOBRE 2015

ISTRUZIONI DI REGATA VENEZIA 18 OTTOBRE 2015 ISTRUZIONI DI REGATA VENEZIA 18 OTTOBRE 2015 1. CIRCOLO ORGANIZZATORE Compagnia della Vela- Venezia. S. Marco - Giardinetti Reali, 2 Venezia Tel. e Fax 041-5200884 segreteria@compvela.com - http://www.compagniadellavela.org/

Dettagli

Visitare alcuni dei luoghi archeologici più suggestivi del litorale laziale a bordo di un magnifico veliero d epoca!

Visitare alcuni dei luoghi archeologici più suggestivi del litorale laziale a bordo di un magnifico veliero d epoca! Visitare alcuni dei luoghi archeologici più suggestivi del litorale laziale a bordo di un magnifico veliero d epoca! Dal 28 aprile al 1 maggio la Società Italiana di Navigazione propone una mini crociera

Dettagli

BOX 19. Il generatore eolico.

BOX 19. Il generatore eolico. Il generatore eolico. nella bobina si produce corrente elettrica. Le pale del nostro generatore eolico iniziano a rotare con un minimo di vento - velocità di 2,5 m/sec (9 km/h); produce 19 watt di corrente

Dettagli

Piani velici e tipi di armamento

Piani velici e tipi di armamento Piani velici e tipi di armamento di Enzo De Pasquale Ogni tanto è opportuno ripassare... di una imbarcazione, oltre che L armamento dal piano velico e quindi dalla forma e dalla disposizione delle vele

Dettagli

Il Manuale della Vela

Il Manuale della Vela Circeo Yacht Vela Club Il Manuale della Vela Circeo Yacht Vela Club Via Ammiraglio Bergamini, 140 004017 San Felice Circeo (LT) www.cyvc.it Indice degli argomenti Il Vento...4 Le prime nozioni nomenclatura

Dettagli

CORSI/EVENTI INCENTIVE

CORSI/EVENTI INCENTIVE Il Match Race, è una vera e propria guerra tra due imbarcazioni. La posta in palio: LA VITTORIA! Partendo da questo concetto abbiamo costruito un Evento in grado di rappresentare con lo sport le quotidiane

Dettagli

Il brevetto. Roma, 10 marzo 2014

Il brevetto. Roma, 10 marzo 2014 Il brevetto WingSail Prof. Gaetano De Vito Prof. Gaetano De Vito Roma, 10 marzo 2014 GALA, THE MATCH RACER Gala OneDesignnasce da una sfida raccolta dallo Studio Vallicelli: ripensare ex novo una piccola

Dettagli

www.skiffsailing.it M A T C H R A C E f o R R E n T

www.skiffsailing.it M A T C H R A C E f o R R E n T M A T C H R A C E f o r r e n t www.skiffsailing.it L A f o r m u l a m a t c h r a c e f o r r e n t Siete velisti appassionati di match race? Avete due equipaggi che vogliono sfidarsi, o piu equipaggi,

Dettagli

Sintesi Scopo Metodo

Sintesi Scopo Metodo Sintesi Scopo: analizzare le variazioni aerodinamiche dovute allo sbandamento in una barca a vela monoscafo. Metodo: - definizione di un modello ideale di vela; - simulazione numerica del flusso d aria

Dettagli

Le veleggiate,escluso il percorso della Coppa di Nestore, si svolgeranno negli specchi d acqua antistanti l Isola di Ischia.

Le veleggiate,escluso il percorso della Coppa di Nestore, si svolgeranno negli specchi d acqua antistanti l Isola di Ischia. Trofeo Città di Casamicciola Terme Coppa di Nestore diciassettesima Edizione Avviso di Veleggiata MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO Attività Promozionale FIV LOCALITA DELLE VELEGGIATE Le veleggiate,escluso

Dettagli

Federazione Italiana Vela

Federazione Italiana Vela Federazione Italiana Vela a cura di Marcello Turchi Corte Lambruschini, Piazza Borgo Pila, 40 - Torre A - 16129 Genova L idea della Deriva Federale 555FIV nacque nel 2002 quando il Presidente Sergio Gaibisso

Dettagli

LA BARCA. Lo scafo: Genera il galleggiamento. La velatura: Genera la propulsione. Il timone: Mezzo indispensabile per governare l'imbarcazione.

LA BARCA. Lo scafo: Genera il galleggiamento. La velatura: Genera la propulsione. Il timone: Mezzo indispensabile per governare l'imbarcazione. LA BARCA Per poter andare in barca a vela è necessario avere un minimo di conoscenza dei termini da utilizzare. In barca non si sentirà mai dire: tira quella corda (in barca il termine corda non esiste),

Dettagli

Classificazione della permeabilità all aria basata sulla superficie totale Classe. Permeabilità all aria di riferimento a 100 Pa

Classificazione della permeabilità all aria basata sulla superficie totale Classe. Permeabilità all aria di riferimento a 100 Pa 1 - Permeabilità all aria: Norma di test UNI EN 1026(2001); Norma di classificazione UNI EN 12207(2000); Classificazione della permeabilità all aria basata sulla superficie totale Classe Permeabilità all

Dettagli

Didattica: 1. PATENTE NAUTICA: Corso teorico e Carteggio Entro le 12 miglia Corso teorico e Carteggio Senza limiti

Didattica: 1. PATENTE NAUTICA: Corso teorico e Carteggio Entro le 12 miglia Corso teorico e Carteggio Senza limiti La Scuola Nautica La Scuola Nautica Scainetti Sail S.r.l. è dal 1988 una delle scuole nautiche più attive di Roma. Accreditata presso la Provincia di Roma e Capitaneria di Porto di Roma, organizza autonomamente

Dettagli

Canoa. Scienze Motorie A.A. 2012 Corso teorico-pratico. Dott. Ramazza Michele Cell. 328 3059668 info@micheleramazza.com. Dott.

Canoa. Scienze Motorie A.A. 2012 Corso teorico-pratico. Dott. Ramazza Michele Cell. 328 3059668 info@micheleramazza.com. Dott. Canoa Scienze Motorie A.A. 2012 Corso teorico-pratico Dott. Ramazza Michele Cell. 328 3059668 info@micheleramazza.com Dott.rsa Casini Giulia Programma di oggi - presentazione del corso - storia della canoa

Dettagli

Zeus 2 Glass Helm Guida di Uso Rapido

Zeus 2 Glass Helm Guida di Uso Rapido Zeus 2 Glass Helm Guida di Uso Rapido IT Accensione/Spegnimento del sistema Zeus 2 Glass Helm Premete il tasto/pulsante Power: - sulla parte frontale del processore Zeus 2 Glass Helm - sulla parte frontale

Dettagli

ASD Sistiana89 RILKE CUP 2015. Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Istruzioni di regata

ASD Sistiana89 RILKE CUP 2015. Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Istruzioni di regata ASD Diporto Nautico Sistiana Yacht Club PORTOPICCOLO ASD Sistiana89 Federazione Italiana Vela RILKE CUP 2015 Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Istruzioni di regata 1 - CIRCOLI ORGANIZZATORI ASD Diporto

Dettagli

Il Popolo della Vela in Italia (sintesi)

Il Popolo della Vela in Italia (sintesi) Il Popolo della Vela in Italia (sintesi) Ricerca condotta da Censis Servizi per Telecom Italia su stili di vita e profili di consumo. Elaborazione Acciari Consulting Premessa L obiettivo della ricerca

Dettagli

Cenni di tecnica della navigazione a vela

Cenni di tecnica della navigazione a vela Università degli Studi di Bari Cenni di tecnica della navigazione a vela Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai

Dettagli

I Motori Marini 1/2. Motore a Scoppio (2 o 4 tempi) Motori Diesel (2 o 4 tempi)

I Motori Marini 1/2. Motore a Scoppio (2 o 4 tempi) Motori Diesel (2 o 4 tempi) I Motori Marini 1/2 Classificazione Descrizione I motori marini non sono molto diversi da quelli delle auto, con lo stesso principio di cilindri entro cui scorre uno stantuffo, che tramite una biella collegata

Dettagli

PATENTE NAUTICA A VELA E/O A MOTORE

PATENTE NAUTICA A VELA E/O A MOTORE PATENTE NAUTICA A VELA E/O A MOTORE 2015-3 LEGA NAVALE ITALIANA SEZIONE DI MILANO Viale Cassala, 34 20143 Milano tel. 02.58314058 Fax 02.58314305 cod. fisc. 80100590159 www.leganavale.mi.it e-mail: milano@leganavale.it

Dettagli

VELA A 360 GRADI Centro estivo e vacanze in barca a vela

VELA A 360 GRADI Centro estivo e vacanze in barca a vela VELA A 360 GRADI Centro estivo e vacanze in barca a vela www.maiterra.it associazione sportiva velica dilettantistica maiterra via trento 18 parma 0521 334506 331 3353821 VELA A 360 GRADI CENTRO ESTIVO

Dettagli

CENTRO VELICO RIVIERAVENTO Associazione Sportiva Dilettantistica

CENTRO VELICO RIVIERAVENTO Associazione Sportiva Dilettantistica 1/ Regolamento generale per la partecipazione alle attività 1. Modalità di partecipazione Per partecipare alle attività del (CVRV) è necessario: essere in regola con la quota annuale di iscrizione (tessera)

Dettagli

CENTRO VELICO CAPRERA REGOLAZIONE DELLE VELE

CENTRO VELICO CAPRERA REGOLAZIONE DELLE VELE CENTRO VELICO CAPRERA Versione gennaio 2012 1a Revisione - maggio 2012: modificate pag 74 e 75 REGOLAZIONE DELLE VELE REGOLAZIONE DELLE VELE PERCHÈ UNA BARCA A VELA AVANZA Il vento che viene deviato dalla

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEL VENTO

CLASSIFICAZIONE DEL VENTO CLASSIFICAZIONE DEL VENTO La classificazione del vento è basata sull'intensità con la quale esso spira (leggero, forte, teso, ecc.), sul suo comportamento nel tempo (regolare, irregolare) e sulla direzione

Dettagli

Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3

Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3 Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3 IMPARARE LA TECNICA CON IL GIOCO Stefano Faletti FONDAMENTALI TECNICI RICEVERE CONTROLLARE COLPIRE lo STOP GUIDA DELLA PALLA DRIBBLING PASSAGGIO TIRO COLPO

Dettagli

IL NUOVO REGOLAMENTO DI REGATA CONFRONTO COMMENTATO TRA LE DUE EDIZIONI Le principali modifiche 2009-2012 2013-2016

IL NUOVO REGOLAMENTO DI REGATA CONFRONTO COMMENTATO TRA LE DUE EDIZIONI Le principali modifiche 2009-2012 2013-2016 IL NUOVO REGOLAMENTO DI REGATA CONFRONTO COMMENTATO TRA LE DUE EDIZIONI Le principali modifiche Il testo è ampiamente rinnovato ma il comportamento del regatante non cambierà, se non in minima parte. Come

Dettagli

ORIGINE DELL INIZIATIVA

ORIGINE DELL INIZIATIVA ORIGINE DELL INIZIATIVA L idea è nata in parallelo all iniziativa di realizzare a Malta un evento velico simile al TAN, pensando di sfruttare la già consolidata esperienza di scuole di Inglese a Malta

Dettagli

9 1 0 0 /2 0 /1 9 0 colosi peri ni per il volo Fenome

9 1 0 0 /2 0 /1 9 0 colosi peri ni per il volo Fenome Fenomeni pericolosi per il volo 1 Come si formano Quando si formano Indice Come si dispongono Indice Quando si dissolvono Insidie nascoste Problematiche per il volo Normativa Consigli 2 Il meccanismo di

Dettagli

Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti

Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti Unità didattica 2: Mobilitazioni e Spostamenti In questa unità didattica si impara come si può aiutare una persona a muoversi, quando questa persona non può farlo in modo autonomo. Quindi, è necessario

Dettagli

Obblighi e riferimenti di legge

Obblighi e riferimenti di legge Obblighi e riferimenti di legge Le normativa europea di riferimento riguardante il risparmio energetico sia in regime estivo che invernale è la 2002/91/CE, recentemente sostituita dalla Direttiva 2010/31/UE

Dettagli

Centomiglia nel Golfo degli Angeli

Centomiglia nel Golfo degli Angeli ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SOCIETA' CANOTTIERI ICHNUSA Regata Velica Centomiglia nel Golfo degli Angeli Cagliari 11 12 Luglio 2015 BANDO DI REGATA ENTE ORGANIZZATORE: ASD Società Canottieri

Dettagli

A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello. Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione.

A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello. Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione. Tipologia : Certificazione: Istruttore I Livello A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione X formazione iniziale X formazione

Dettagli

www.sealand.it info@sealand.it Che cos è un caicco Turchia goulette goletta caicco

www.sealand.it info@sealand.it Che cos è un caicco Turchia goulette goletta caicco LE VACANZE IN CAICCO Che cos è un caicco In Turchia, suo luogo d origine, si chiama gulet e probabilmente la parola deriva dal francese goulette o goletta. Per generazioni sono stati utilizzati per il

Dettagli

CORSI ESTIVI per under 18

CORSI ESTIVI per under 18 CORSI ESTIVI per under 18 La sezione di Velamare dedicata a bambini e adolescenti ha ormai una grande esperienza, con tutti i marinai che ha fatto nascere e crescere! I corsi under 18, divisi per fascia

Dettagli

ADDESTRAMENTO ALLA SOPRAVVIVENZA PERSONALE

ADDESTRAMENTO ALLA SOPRAVVIVENZA PERSONALE CENTRO ADDESTRAMENTO SOCCORSO & SOPRAVVIVENZA Rif. Reg. I.S.A.F. Sez. 1 ADDESTRAMENTO ALLA SOPRAVVIVENZA PERSONALE Programma Introduzione al corso e sicurezza partecipanti Docente Struttura/Attrezzatura

Dettagli

La pressione atmosferica e i venti

La pressione atmosferica e i venti La pressione atmosferica e i venti Come ogni materia sottoposta all attrazione terrestre anche l atmosfera ha un peso Pressione = rapporto fra il peso dell aria e la superficie su cui agisce A livello

Dettagli

Circolo Velico Lucano

Circolo Velico Lucano SULLA ROTTA DEI GRECI 13/17 anni NAVIGANDO VERSO LA GRECIA Ripercorrere le antiche rotte affrontate dai colonizzatori Greci del VI secolo a. C. sui velieri costruiti con gli ultimi ritrovati della tecnica

Dettagli

www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it

www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it PROGETTATO E COSTRUITO IN INGHILTERRA WIND SYSTEM CONTENUTI INTRODUZIONE PRE-TEST DELLO STRUMENTO INSTALLAZIONE DEL SENSORE DI TESTA D'ALBERO INSTALLAZIONE DEL DISPLAY NORMALE OPERATIVITÀ VARIAZIONE DELLA

Dettagli

SCELTA DEL MOTORE FUORIBORDO SU PICCOLI CABINATI

SCELTA DEL MOTORE FUORIBORDO SU PICCOLI CABINATI SCELTA DEL MOTORE FUORIBORDO SU PICCOLI CABINATI La scelta di un fuoribordo su di un piccolo cabinato carrellabile dipende dalla ponderazione di una serie di fattori e relativi vantaggi/svantaggi che essi

Dettagli

per l introduzione delle attività veliche nei programmi scolastici PREMESSA

per l introduzione delle attività veliche nei programmi scolastici PREMESSA per l introduzione delle attività veliche nei programmi scolastici PREMESSA - La FIV ritiene importante per la promozione dello sport velico verso i giovani, incrementare la presenza e l offerta di attività

Dettagli

MINI GUIDA IN BARCA A VELA I C O N S I G L I D I W W W. Y U P S A I L. C O M

MINI GUIDA IN BARCA A VELA I C O N S I G L I D I W W W. Y U P S A I L. C O M MINI GUIDA ALLA PRIMA VACANZA IN BARCA A VELA I C O N S I G L I D I W W W. Y U P S A I L. C O M Prima volta in barca a vela? La vacanza in barca a vela è un esperienza unica, accessibile a tutti, soprattutto

Dettagli

I punti cardinali EST ORIENTE LEVANTE OVEST OCCIDENTE PONENTE SUD MEZZOGIORNO MERIDIONE NORD MEZZANOTTE SETTENTRIONE

I punti cardinali EST ORIENTE LEVANTE OVEST OCCIDENTE PONENTE SUD MEZZOGIORNO MERIDIONE NORD MEZZANOTTE SETTENTRIONE I punti cardinali Sin dall antichità l uomo ha osservato il movimento apparente del Sole e ha notato che sorge sempre dalla stessa parte, a oriente e tramonta dal lato opposto, a occidente. I termini oriente

Dettagli

U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro. Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04.

U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro. Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04. U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04.1994 Via Dell Abbadia, 8-40122 Bologna Tel 051/26.11.85 Fax 051/26.74.55 -

Dettagli

PATENTE NAUTICA A VELA E/O A MOTORE

PATENTE NAUTICA A VELA E/O A MOTORE PATENTE NAUTICA A VELA E/O A MOTORE 2016-2 LEGA NAVALE ITALIANA SEZIONE DI MILANO Viale Cassala, 34 20143 Milano T 02.58314058 Fax 02.58314305 C.F. 80100590159 www.leganavale.mi.it info@leganavale.it PATENTE

Dettagli

VENTI e PORTI. La previsione del vento per la gestione e la sicurezza delle aree portuali

VENTI e PORTI. La previsione del vento per la gestione e la sicurezza delle aree portuali DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE UU.FF. Prevenzione Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro VENTI e PORTI La previsione del vento per la gestione e la sicurezza delle aree portuali BASTIA 15 APRILE 2010

Dettagli

Allora: sei pronto? S c u o l a V e l a T i t o N o r d i o

Allora: sei pronto? S c u o l a V e l a T i t o N o r d i o Allora: sei pronto? Scuola Vela Tito Nordio Benvenuto a bordo prima della Scuola Italiana divela. Monfalcone, 1966. Nasce la Scuola Vela Tito Nordio Creata dall olimpionico Sergio Sorrentino nel 1966,

Dettagli