COMUNE DI BARI ANO PROVINCIA DI BERGAMO ,. DETERMINAZIONE N 101. Servizio: VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BARI ANO PROVINCIA DI BERGAMO ,. DETERMINAZIONE N 101. Servizio: VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE"

Transcript

1 COMUNE DI BARI ANO PROVINCIA DI BERGAMO,. DETERMINAZIONE N 101 SERVIZI GENERALI E FINANZIARI Data: 25/07/2C11 Servizio: VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunto il giorno VENTICINQUE del mese di LUGLIO dell'anno DUEMILAUNDICI da C :)NSOLANDI GIULIANA Responsabile del SERVIZI GENERALI E FINANZIARI, 1 " ì v IG1LANZA NOTTURA IMMOBILI DI PROPRIETÀ' DELL'AMMINISTRAZIONE CO V1UNALE - Il ' i n \ B7 Vista la determinazione in oggetto emarginata, ai sensi dell'art comma 4 - del D.Lgs , n. >,i attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria degli impegni di spesa assunti con il presente atto. Data 25/07/2011 F.to CONSOLANDI GIULIANA Vista la determinazione in oggetto emarginata, si attesta la copertura monetaria, ai scisi dell'art. 9, comma l, lett. a), punto 2 del D.L. 78/2009 convertito, con modificazioni, nella Legge 3 agosto 2009, n. 102 Data 25/ F.to CONSOLANDI GIULIANA REFEI' < [»< PUBBLICAZIONE II Messo comunale attesta che questa determinazione viene affìssa in elenco all'albo Pretorio il giorno 02/08/201 1 e vi rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi. Banano, li 02/08/2011 F.to SEREGNI CLAUDIO

2 DETERMINAZIONE N SETTORE SERVIZI GENERALI E FINANZIARI DEL 25/07/2011 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA NOTTURA IMMOBILI DI PROPRIETÀ 1 ' DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE - CIG X2F0045AB7 CONSOLANDI DR.SSA GIULIANA SENTITA i' amministrazione comunale circa la necessità di procedere ad un servizio ispettivo notturno su tutto il territorio comunale al fine di prevenire eventuali furti e/o danneggiamenti degli immobili comunali; VISTO la proposta della ditta Istituto di vigilanza Città di Treviglio che ha trovato sod disfazione da parte dell'amministrazione per lo svolgimento del servizio in questione, per un cos:o mensile di 350,00,= oltre IV.A. al 20%; lì " <.' -U procedere in via sperimentale allo svolgimento del servizio per.1 periodo agosto/ dicembre 2011 " ESTÀT'A. la propria competenza ai sensi dell'art. 107 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267; CO!- prev ' T K \ I U che quanto oggetto della presente determinazione non rientra tra E; forniture "uvernicili di acquisto stipulate dalla CONSIP; la delibera C.C. n. 13 del 21/04/2011 ad oggetto: "Bilancio annuale di previsione relazione previsionale e programmatica per gli anni 2011/ bilancio pluriennale 2i )"11 / approvazione"; M v \ la delibera G.C. n. 39 del 23/05/2011 ad oggetto:"piano di Performance Piano dì Gestione (PEG/PRO)" i IO il Decreto Sindacale ri. 96 del , che attribuisce al sottoscritto dipendente la responsabilità del servizio; DETERMINA 1. di assumere impegno di spesa per l'importo di 2.100,00.= per il servizio eli vigilanza notturna a favore dell'istituto di Vigilanza Città di Treviglio; 2. di imputare la spesa all'intervento cod. bilancio ' cap del 1: ilancio per l'esercizio finanziario in corso; 3. di attestare la compatibilità monetaria ai sensi dell'art. 9, comma 1, lettera a), punto 2 del D.L. 78/2009 convertito, con modificazioni, nella Legge 3 agosto 2009, n Banano, addì 25/07/ 2011 Consolandi dr.ssa Giuliani.

3

4 "jriji if COMUNE DI BARI ANO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N, 199 SERVIZI GENERALI E. FINANZIARI Data: 23/12/21 11 Servizio: VERBALE DI DE IIRMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunto il giorno VENTURE del mese di DICEMBRE dell'anno DUEMILA UNDICI da C DNSOLANDI GIULIANA Responsabile del SERVIZI GENERALI E FINANZIARI! Ui olp, v i/jc) ISPETTIVO NOTTURNO IMMOBILI COMUNALI - IMPEGNO DI SPESA ANNO ( Ki 1 XA202CE980 Vista la determinazione in oggetto emarginata, ai sensi dell'art comma 4 - del D.Lgs , n. 267, si attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria degli impegni di spesa assunti con il presente atto. Data 23/12/2011 F.to CONSOLANO! GIULIANA Vista la determinazione in oggetto emarginata, si attesta la copertura monetaria, ai scasi dell'art. 9, comma 1, lett. a), punto 2 del D.L. 78/2009 convertito, con modificazioni, nella Legge 3 agosto 2009, n. 102 Data 23/12/2011 F.to CONSOLANDI GIULIANA REFE! i " 1)1 fi, BBLICAZIONE Il Messo comunale attesta che questa determinazione viene affissa in elenco all'albo Prcorio il giorno 28/12/201 1 e vi rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi. Banano, li 28/12/2011 F.to SEREGNI CLAUDIO

5 DETERMINAZIONE N SETTORE SERVIZI GENERALI E FINANZIARI DEL 23/07/2011 OGGETTO: ' ti ISFE 1TIVO NOTTURNO IMMOBILI COMUNALI - IMPEGNO DI SPESA ANNO CIG XA202CE980 CONSOLANDI DR.SSA GIULIANA SENTITA l'amministrazione comunale che intende rinnovare anche per l'anno 2012 il servizio ispettivo notturno su tutto il territorio comunale al fine di prevenire eventuali furti e/o cianr,;ì> de >h immobili comunali, intervento già effettuato nel corso dell'anno 2011 per il perle- 1 >.>.' -in >'<iìlnv 2Ul l: VISTO il preventivo di spesa inviato in data 29/11/2011 da parte dell'istituto di vigila:.za città di Treviglio per l'intervento di cui sopra per l'importo di 350,00.= mensili oltre I.V.A.; RITENUTO di procedere in merito; VISTO il regolamento per la fornitura di beni e servizi in economia; 267;, \ f V a.propria competenza ai sensi dell'art. 107 del Decreto Legislativo 18 ago; ito 2000, n. CONSIDERATO che quanto oggetto della presente determinazione non rientra tra 1.; forniture previste dalle convenzioni di acquisto stipulate dalla CONSIP; - - -» - la delibera C.C. n. 13 del 21/04/2011 ad oggetto: "Bilancio annuale di previsione relazione previsionale e programmatica per gli anni 2011/ bilancio pluriennale 2111/ approvazione" ; MClili si a -V i delibera G.C. n. 39 del 23/05/2011 ad oggetto:"piano di Performance Piano di Gestione (PEG/ PRO)" VISTO il Decreto Sindacale ri. 96 del , che attribuisce al sottoscritto dipendente la responsabilità del servizio; DETERMINA 1. di assumere impegno di spesa per l'importo di 5.082,00.= per il servizio di vigilanza notturna a favore dell'istituto di Vigilanza Città di Treviglio anno 2012; 2. di imputare la spesa all'intervento cod. bilancio del bilancio pei l'esercizio finanziario 2012; 3. di attestare la compatibilità monetaria ai sensi dell'art. 9, comma 1, lettera a), punì: "> 2 del D.L. 78/2009 convertito, con modificazioni, nella Legge 3 agosto 2009, n Bariano, addì 23/12/2011 IL RESPONSABILE DEL SER v ÌZIO Consolandi dr.ssa Giuliani i

6

7 COMUNE DI BARI ANO PROVINCIA DI BERGAMO 4 DETERMINAZIONE N. 168 SERVIZI GENERALI E FINANZIARI Data: 22/12/2012 Servizio: VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunto il giorno VENTI DUE del mese di DICEMBRE dell'anno DUEMIEADODIC1 da C'ONSOLANDl " 111 JA'NÀ Responsabile del SERVIZI GENERALI E FINANZIARI I. 1-iv, iji VIGILANZA IMMOBILI COMUNALI ANNO CIG XCA0730FC3 Vista la determinazione in oggetto emarginata, ai sensi dell'art comma 4 - del D.I gs , n. 267, si attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria degli impegni di spesa assunti con il presente atto. Data 22./12/2012 F.to CONSOLANDI GIULIANA Vista, la determinazione in oggetto emarginata, si attesta la copertura monetaria, ai sensi dell'art. 9, comma 1, leti, a), punto 2 del D.L. 78/2009 convertito, con modificazioni, nella Legge 3 agosto 2009, n. 102 Data 22/12/2012 F.to CONSOLANDI GIULIANA REFE! p Pi tm I1BL.IC AZIONE Il Messo comunale attesta che questa determinazione viene affissa in elenco all'albo Pr'torio il giorno 10/01/2013 e vi rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi. Banano, li 10/01/2013 L'ADDETTO ALLA PUBBI,1( A/K >NE F.to CONSOLANDI G1UL-ANA

8 DETERMINAZIONE N SETTORE SERVIZI GENERALI E FINANZIARI DEL 22/07/2011 vi OGGETTO:. 'u>hfvìgilanza IMMOBILI COMUNALI ANNO CIG XCA!I730FC3 CONSOLANDI DR.SSA GIULIANA - 1! 1 l'amministrazione comunale che intende rinnovare anche per l'anno servizio ispettivo notturno su tutto il territorio comunale al fine di prevenire eventuali furti e/o danneggiamenti degli immobili comunali, intervento già effettuato nel corso dell'anno 2012,; VISTO il preventivo di spesa inviato in data 08/11/2012 da parte dell'istituto di vigilanza città di Treviglio per l'intervento di cui sopra per l'importo di 350,00.= mensili oltre I.V.A. con adeguamento IVA. al 22% a partire dal 1 luglio 2013; i 1 i 1 i» e non sono presenti nel sito e nel MEPA servizi d vigilanza degli immobili comunali; VISTO l'art. 4 del "Regolamento per l'acquisizione in economia di beni, servizi e lavori" approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 55 del ; " i v la propria competenza ai sensi dell'art. 107 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267" - -! bera C.C. n. 15 del con la quale è stato approvato il bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2012 e il bilancio pluriennale ; i IIMj? 11 delib erazione G.CI. n. 42 del ad oggetto: "Piano Performa ace i. Gestione (PEG/ PRO); TO il Decreto Sindacale n. 96 del , che attribuisce al sottoscritto dipendente la responsabilità del servizio; DETERMINA 1. di assumere impegno di spesa per l'importo di 5.103,00.= per il servizio d. vigilanza notturna a favore dell'istituto di Vigilanza Città di Treviglio anno 2013; 2. di imputare la spesa all'intervento coti, bilancio cap del bilancio per l'esercìzio finanziario 2013; 3. dì attestare la regolarità amministrativa del presente atto ai sensi dell'art. 147-bi», comma 1 del D. Lgs. 267/2000; 4. di attestare la compatibilità monetaria ai sensi dell'art. 9, comma 1, lettera a), punto 2 del D.L, 78/2009 convertito, con modificazioni, nella Legge 3 agosto 2009, n Bariano, addì 22/12/2012 Consolandi dr.ssa Giuliani :

9

10 COMUNE DI BARI ANO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N. 83/1 IN SERVIZI GENERALI E ITT ANZI ARI Data: 04/07/2(113 Servizio: VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunto i! giorno QUATTRO del mese di LUGLIO dell'anno DUEMILATREDICI da C )NSOLANDI GIULIANA Responsabile del SERVIZI GENERALI E FINANZIARI DETERMINAZIONE N. 168 DEL 22/12/ SERVIZIO DI VIGILANZA DEGLI IMMOBILI Vista la determinazione in oggetto emarginata, ai sensi dell'art comma 4 - del D.Lj;s , il..,i attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria degli impegni di spesa assunti con il presente atto. Data 04/07/2013 F-to CONSOLANDI GIULIANA Vista la determinazione in oggetto emarginata, si attesta la copertura monetaria, ai sensi dell'art. 9, comma 1, lett. a), punto 2 del D.L. 78/2009 convertito, con modificazioni, nella Legge 3 aiosto 2009, n. 102 Data 04/07/2013 F.to CONSOLANDI GIULIANA ' ' 1 '! i< l't BBLICAZIONE Il Messo comunale attesta che questa determinazione viene affissa in elenco all'albo Preiorio il giorno 10/07/2013 e vi rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi. Banano, ti 10/07/2013 F.to Carfl Anna

11 DETERMINAZIONE N SETTORE SERVIZI GENERALI E FINANZIARI DEL 7/07/2011 OGGETTO:!» i'k \ I >H LAMINAZIONE N. 168 DEL 22/12/ SERVIZIO DI VIGILANZA DEGLI IMMOBILI COMUNALI CONSOLANDI DR.SSA GIULIANA VISTA la determinazione n. 168 del 22/12/2012 con la quale veniva assunto impegno d spesa per il servizi di vigilanza notturna sul territorio comunale al fine di di prevenire eventità: furti e/o danneggiamenti degli immobili comunali; VISTA la comunicazione pervenuta dal Consorzio del Corpo di Polizia locale Terre del Serio prot. n del 15/05/2013 con la quale viene assunto in carico al consorzio stesso l'or.ere per il servizio di vigilanza territoriale con decorrenza da maggio 2013; B 'i 1,11 \ > "ertanto di procedere alla rettifica della determinazione assunto per l'importo di 3.409,00.=; "i ; \ la necessità di dover provvedere in merito; 1 ' \ f \ la propria competenza ai sensi dell'art. 107 del Decreto Legislativo 18 ago:' to 2000, n. 267; VISTA la L. 06 ;'H, <,n< > 2013 n. 64 di conversione del D.L. 08 aprile 2013, n. 35 con la qi. ale è stato differito al 30 ai-omino 2013 il termine per l'approvazione del Bilancio di previsione degli Enti Locali; \ TO l'art. 163, comma. 3, del TUEL 18 agosto 2000, n. 267, il quale prevede che ove 11 scadenza del termine per la deliberazione del bilancio di previsione sia stata fissata da norme sì a tali in un periodo successivo all'inizio dell'esercizio finanziario di riferimento, l'esercizio prò -'visorio si intende automaticamente autorizzato fine a tale termine; VISTA la delibera della Giunta comunale n. 5 del ad oggetto: "Esercizio f rowisorio Assegnazione in via provvisoria delle dotazioni finanziarie ai Responsabili di Serizio"; VIS r' " vreto Sindacale n. 96 del , che attribuisce al sottoscritto dipendente la responsabilità del servizio; DETERMINA 1. di rettificare la determinazione n. 168 del 22/12/2012 con la quale veniva assunlo impegno di spesa a favore dell'istituto di vigilanza città di Treviglio per importo in eliminazione di 3.409,00.= per presa in carico del servizio da parte del Consorzio del Corpo di Polizia Locale Terre del serio; 2. di rettificare la spesa all'intervento cod. bilancio ' cap tei bilancio per l'esercizio finanziario 2013 in corso di formazione; 3. di attestare la regolarità amministrativa del presente atto ai sensi dell'art. 147-bi s, comma 1 del D. Lgs. 267/2000;

12 DETERMINAZIONE N SETTORE SERVIZI GENERALI E FINANZIARI DEL 04/07/ di attestare la compatibilità monetaria ai sensi dell'art. 9, comma 1, lettera a), punto 2 D.L.;78/2009 convertito, con modificazioni, nella Legge 3 agosto 2009., n Bariano, addì 04/07/2013 Consolandi dr.ssa Giuliana

COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO C O P I A DETERMINAZIONE N. 81/FIN SERVIZI GENERALI E FINANZIARI Data: Servizio: 01/07/2013 Assunto il giorno UNO del mese di LUGLIO dell'anno DUEMILATREDICI da CONSOLANDI

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 60 DEL 02/03/2016 OGGETTO: INIZIATIVE MARZO 2016 IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA DONNA.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 40 del 25/01/2013 N. registro di area 4 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 25/01/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore AFFARI CULTURALI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 81 del 07/02/2013 N. registro di area 22 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 07/02/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1081 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona DETERMINAZIONE N. 27 DEL 07/02/2014 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER GLI AUTOMEZZI COMUNALI PER L ANNO 2014. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DEL DISTRIBUTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 35/340 del 16/04/2015. Economato

DETERMINAZIONE N. 35/340 del 16/04/2015. Economato Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 35/340 del 16/04/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Provveditorato Economato Oggetto: CELEBRAZIONI

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 189 DATA 12/09/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA STAMPA, L IMPOSTAZIONE GRAFICA E

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 9 del 15/01/2013 N. registro di area 7 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/01/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena COPIA COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena DETERMINAZIONE N. 195 Data di registrazione 24/04/2013 OGGETTO: DISTRIBUZIONE DI UN VOLANTINO INFORMATIVO LA GIUNTA INCONTRA I CITTADINI. PROVVEDIMENTI. Il

Dettagli

Comune di Bariano prov. di Bergamo - cap 24050 - Via A. Locatelli, 2/4 Ufficio Tecnico

Comune di Bariano prov. di Bergamo - cap 24050 - Via A. Locatelli, 2/4 Ufficio Tecnico tel. 0363.95022 Comune di Bariano prov. di Bergamo - cap 24050 - Via A. Locatelli, 2/4 Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE N. 039/UT DEL 28.03.2013 fax 0363.957941 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DELLA

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 181 del 21/03/2013 N. registro di area 43 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 21/03/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA OGGETTO-.Rinnovo polizza assicurativa R.C.A. e rischi conducente dell'automezzo Comunale Scuolabus

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 263 DEL 05-05-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Servizio di trasporto funebre. Impegno di spesa per

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: ACQUISTO DI BLOCCHI DI PREAVVISO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015. Economato

DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015. Economato Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Patrimonio Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO DELLA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 05-04-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: 'Corso di sopravvivenza in cucina per ragazzi'. Biblioteca

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 282 del 06/05/2013 N. registro di area 60 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 06/05/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 8 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 3 AMMINISTRAZIONE ACQUISIZIONE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 951 del 30/12/2013 N. registro di area 163 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI CASSANO SPINOLA

COMUNE DI CASSANO SPINOLA Provincia di Alessandria COMUNE DI CASSANO SPINOLA SERVIZIO DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 14 DEL 24.7.2013 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE PER IL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ART. 31 D.LGS. N. 81/2008

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 296 DEL 22/04/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y93 DEL 22/04/2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 85 del 17/02/2016 Reg. n.43 del 17/02/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 74 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PREMIO PER

Dettagli

C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O

C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O ORIGINALE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE DELL ESERCIZIO 2015 Servizio Polizia Municipale DETERMINAZIONE N.99 DEL IMPEGNO DI SPESA ABBONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE Dott. Luca Murgia COPIA DETERMINAZIONE N. 667 DEL 11/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 670 DEL 11/12/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015

DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: NUOVO AUTOMEZZO PRONTO INTERVENTO

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza

COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza ORIGINALE Registro Generale n. 32 DETERMINAZIONE DEL SETTORE SETTORE EDILIZIA PRIVATA - URBANISTICA N. 1 DEL 05-03-2015 Ufficio: INFORMATICA Oggetto: GESTIONE

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 66 DEL 20.5.2015 OGGETTO: ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO EFFETTUATO SUL MEPA AFFIDAMENTO MATERIALE VARIO DI CANCELLERIA ALLA DITTA

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.15 DEL 22/01/2013 OGGETTO: SPESE TELEFONICHE "DATI E VOCE" PER

Dettagli

Comune di Castelleone

Comune di Castelleone Comune di Castelleone Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Numero Data 271 28-11-2014 OGGETTO: ACQUISTO DI UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO E CONTROLLO TARGHE PER ATTIVITA' DI POLIZIA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 144 del 05/03/2013 N. registro di area 33 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 05/03/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 876 del 11/12/2013 N. registro di area 160 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 11/12/2013 da Anna Guerinoni Responsabile del Settore SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 515 del 03/12/2015 Reg. n.265 del 03/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI Oggetto: Fornitura

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Città di Eraclea D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E UFFICIO PROPONENTE : ECOLOGIA AMBIENTE DISPOSIZIONE n.03 DEL 03/02/2015 REGISTRO: LIQUIDAZIONE DELLE SPESE ANNO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE - settore Affari Generali. Responsabile procedimento: Marino Santambrogio AT20130049.DOC

DETERMINAZIONE - settore Affari Generali. Responsabile procedimento: Marino Santambrogio AT20130049.DOC Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2008 norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD del 27/05/2010 T P44 MD01 Rev. 5* www.comune.paderno-dugnano.mi.it Processo trasversale a tutti i settori DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Data 25/08/2011 OGGETTO:Acquisto di giochi per bambini da collocare nella piazzetta Tornante. Determinazioni. - L'Anno Duemilaundici,

Dettagli

COMUNE DI TERTENIA AREA AMMINISTRATIVA SETTORE : dott.ssa Pistis Alessandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 08/05/2014. in data

COMUNE DI TERTENIA AREA AMMINISTRATIVA SETTORE : dott.ssa Pistis Alessandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 08/05/2014. in data COMUNE DI TERTENIA Provincia dell'ogliastra SETTORE : Responsabile: AREA AMMINISTRATIVA dott.ssa Pistis Alessandra DETERMINAZIONE N. in data 324 08/05/2014 OGGETTO: Acquisto toner per gli uffici comunali

Dettagli

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area1 - Acquisti, Economato, Patrimonio Determinazione n. 2 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LA DITTA ENI SPA PER L'AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014 COPIA Settore III: Oggetto: INIZIATIVA DENOMINATA MISS NONNA PIU' ANNO 2014. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE SOMME. Il Responsabile

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 290 DEL 08/05/2014 SETTORE AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA - PATRIMONIO PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y88 DEL 08/05/2014 OGGETTO: Stipulazione polizze

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Adesione alla convenzione Consip Convenzione per la fornitura di energia elettrica e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni Lotto 2 periodo 01/07/2015 30/06/2016. Impegno di spesa

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO N.400 del 12/06/2013 OGGETTO: NOLEGGIO OPERATIVO ALL-IN DI FOTOFOCOPIATORE MULTIFUNZIONE COLORE

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 523 Data adozione 22/07/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: INDIZIONE GARA NEL MERCATO ELETTRONICO PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 690 esecutiva dal 11/10/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 48 DEL 25.3.2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA COM- PRENSIVO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici SERVIZIO DI MANUTENZIONE E REPERIBILITA' PER I SERVO SCALA DELLA SCUOLA MEDIA ED ELEMENTARE DI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 273 in data 26/03/2015 OGGETTO: L.R. 12/85 - CONTRIBUTI PER IL TRASPORTO DI PORTATORI DI HANDICAP DALLA LORO ABITAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 976 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Recupero e smaltimento veicoli abbandonati in territorio

Dettagli

COMUNE DI CONCESIO PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI CONCESIO PROVINCIA DI BRESCIA ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore Servizi alla Persona Servizio Centro Servizi Numero Generale 87 Data Determina 08/03/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELL'ASSOCIAZIONE CULTURARE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 929 del 24/12/2013 N. registro di area 173 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/12/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore AFFARI

Dettagli

n. 055 del 17/02/2016

n. 055 del 17/02/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO n. 055 del 17/02/2016 REG. GEN. N. 240 DEL 26/02/2016 Oggetto: Liquidazione Telecom Italia S.p.A pagamento

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 606 del 19/09/2013 N. registro di area 191 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 19/09/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

Oggetto: Impegno di spesa e autorizzazione a contrarre per l'affidamento diretto del servizio di trascrizione delle sedute consiliari

Oggetto: Impegno di spesa e autorizzazione a contrarre per l'affidamento diretto del servizio di trascrizione delle sedute consiliari S1 SERVIZIO AMMINISTRATIVO Responsabile De Amicis Stefania COPIA DETERMINAZIONE N. 182 DEL 22/02/2013 Oggetto: Impegno di spesa e autorizzazione a contrarre per l'affidamento diretto del servizio di trascrizione

Dettagli

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 778 del 10/07/2015 - Pagina 1 di 7 CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 778 del 10/07/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1985 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di derattizzazione istituti scolastici". Affidamento e

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 Città di Eraclea Provincia di Venezia AREA VIGILANZA Corpo di Polizia Locale DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE DELLA DITTA OPEN SOFTWARE SRL DI MIRANO N. 1582-1583

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA *** COPIA ***

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA *** COPIA *** COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 173 del 15-07-2014 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 15-07-2014 AREA TECNICA *** COPIA *** DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308)

DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308) UFFICIO ASSOCIATO DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308) OGGETTO: Esecuzione di stampe, copie, fotocopie, scansioni ecc.- affidamento del servizio ed impegno di spesa anno 2016 - CIG n.z3d192c8bb

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 514 in data 28/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO POSTAZIONI INFORMATICHE PER LA POLIZIA LOCALE - PUBBLICAZIONE RICHIESTA

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 173 DEL 31/03/2014 PROPOSTA N. 39 Centro di Responsabilità: Affari Generali Servizio: Patrimonio OGGETTO ADESIONE ALLA CONVENZIONE QUADRO INTERCENT-ER/TELECOM

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 207 DEL 06/08/2015 OGGETTO: NOLEGGIO AFFRANCATRICE NEOPOST MOD IS280 PER 60 MESI TRAMITE

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA AFFARI GENERALI *** COPIA ***

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA AFFARI GENERALI *** COPIA *** COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 39 del 19-03-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 19-03-2015 AREA AFFARI GENERALI *** COPIA *** DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 207 DEL 15/04/2014 PROPOSTA N. 9 Centro di Responsabilità: Servizi Finanziari Servizio: Servizio Provveditorato OGGETTO FORNITURA MANIFESTI

Dettagli

Economato. DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015. Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL MQ 425 - KM 113 + 650 DELLA LINEA FERROVIARIA TO GE. ANNO 2015.

Economato. DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015. Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL MQ 425 - KM 113 + 650 DELLA LINEA FERROVIARIA TO GE. ANNO 2015. Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Patrimonio Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 928 del 24/12/2013 N. registro di area 172 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/12/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore AFFARI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 1909 DEL 03/11/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Cantele Gabriella RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Bertoldo Sara SETTORE PROPONENTE: SETTORE SISTEMA INFORMATIVO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 294 DEL 21/12/2010 REG. GEN. OGGETTO: FORNITURA SISTEMA DI CONTROLLO COPIE E BACKUP AUTOMATICO - AGGIUDICAZIONE E IMPEGNO DI SPESA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO che è intenzione dell Amministrazione

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Finanziario\\Economato DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 902 Del 14/05/2013 Oggetto: Affidamento servizio di assicurazione R.C. Auto e Tutela Legale periodo

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 6 DATA 09/01/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ADESIONE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 598 DEL 11-09-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Progetto 'Cityshow'. Settembre - Ottobre 2013. Affidamento

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 409 del 11/06/2013 N. registro di area 134 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 11/06/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA SERVIZI ALLA PERSONA COPIA DETERMINAZIONE N.50/ 15 DEL 31/01/2012 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE: GESTIONE DEL SERVIZIO DI BIBLIOTECA COMUNALE E ATTIVITA' CULTURALI

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 865 del 09/12/2013 N. registro di area 149 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 09/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI La presente determinazione verrà affissa all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi a decorrere dal 15/05/2012 Contestualmente all'affissione sarà trasmessa

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 396 del 06/06/2013 N. registro di area 130 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 06/06/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 ORIGINALE Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 OGGETTO: CANONE DI HOSTING, MANUTENZIONE, ASSISTENZA, GESTIONE POSTA DELLA RETE CIVICA COMUNALE E PROGETTO R.AM.P.E. CIG. Z961360250 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1284 15/07/2014 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione insetti alati". Affidamento a favore

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 431 DEL 27/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli