DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. DETERMINAZIONE. Estensore VALENTINI DAMIANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. DETERMINAZIONE. Estensore VALENTINI DAMIANO"

Transcript

1 REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. PROGRAMMAZIONE INTERVENTI DETERMINAZIONE N. B06822 del 27/09/2012 Proposta n del 25/09/2012 Oggetto: Integrazione dell'avviso per l'individuazione di soggetti interessati ad erogare interventi di politiche attive in favore di percettori di ammortizzatori sociali in deroga e di indennità di disoccupazione speciale di cui alla determinazione direttoriale n. D2333 del 29/07/2009 e s.m.i. Proponente: Estensore VALENTINI DAMIANO Responsabile del procedimento GALLIGANI FABIO Responsabile dell' Area G. DREI Direttore Regionale E. LONGO Direttore Dipartimento G. MAGRINI Protocollo Invio Firma di Concerto Pagina 1 / 5 Richiesta di pubblicazione sul BUR: NO

2 OGGETTO: Integrazione dell Avviso per l individuazione di soggetti interessati ad erogare interventi di politiche attive in favore di percettori di ammortizzatori sociali in deroga e di indennità di disoccupazione speciale di cui alla determinazione direttoriale n. D2333 del 29/07/2009 e s.m.i. IL DIRETTORE REGIONALE POLITICHE PER IL LAVORO E SISTEMI PER L ORIENTAMENTO E LA FORMAZIONE Su proposta del Dirigente dell Area Programmazione Interventi, VISTI: la determinazione direttoriale n. D2333 del e s.m.i. che ha approvato l Avviso per l individuazione di soggetti interessati ad erogare interventi di politiche attive in favore di percettori di ammortizzatori sociali in deroga e di indennità di disoccupazione speciale (di seguito Avviso ) alle quali si rinvia per relationem per la motivazione del presente atto; in particolare il punto 8.3 dell Avviso relativo alla acquisizione di fabbisogni formativi finalizzati alla definizione di corsi di riqualificazione e specializzazione professionale secondo cui A seguito di un verbale di accordo di ammissione all utilizzo degli ammortizzatori sociali in deroga, l impresa ha la facoltà di inviare una scheda che dettagli il proprio fabbisogno formativo non identificabile con alcuno degli interventi previsti nell allegato 2 e che definisca pertanto un piano formativo aziendale. Inoltre il fabbisogno può identificare un ambito professionale più ampio rispetto alla singola struttura aziendale, assumendo i connotati di piano formativo a carattere settoriale. La scheda deve essere prodotta attenendosi al formulario riportato in Allegato 3. - il verbale di accordo del 19/04/2012 con cui la Grafiche Bianchini SAS di Bianchini Claudio & C. è stata ammessa al trattamento di Cassa Integrazione Straordinaria in Deroga per il periodo dal 2/04/2012 al 31/12/2012; - la nota prot /10 del 25/09/2012 con cui la Grafiche Bianchini SAS di Bianchini Claudio & C. ha inviato le schede di fabbisogno formativo relative ai seguenti percorsi: 1 Pagina 2 / 5

3 Operatore su software di impaginazione e bilanciamento del colore attraverso l utilizzo del densitometro CONSIDERATO: che l istruttoria effettuata dall Area Programmazione interventi ha rilevato che i fabbisogni formativi richiesti da parte della società Grafiche Bianchini SAS di Bianchini Claudio & C. non sono presenti nel catalogo regionale dell offerta formativa; che sono stati analizzati i contenuti del suddetto percorso formativo, con riferimento alla congruità in termini di durata, alle metodologie e tutti gli altri elementi indicati nelle schede di fabbisogno formativo, apportando i necessari correttivi alle richieste formulate RITENUTO NECESSARIO inserire nel catalogo dell offerta formativa di cui all allegato 2 dell Avviso i percorsi formativi: Operatore su software di impaginazione e bilanciamento del colore attraverso l utilizzo del densitometro VISTA la determinazione B06477 del 24/09/2012 con cui sono stati approvati i percorsi: Content management system Programmazione NET PRESO ATTO: che, nelle schede corso allegate alla determinazione B06477, per mero errore materiale: I percorsi Content management system e Programmazione NET riportano un valore errato del costo di partecipazione, pari ad euro 1.290,00, in luogo del valore corretto pari ad euro 1.260,00; Il percorso Programmazione NET non riporta, tra i requisiti di ammissione, i codici ORFEO; RITENUTO NECESSARIO Rettificare gli errori materiali sostituendo: 2 Pagina 3 / 5

4 Nelle schede corso Content management system e Programmazione NET le parole 1.290,00 con le parole 1.260,00 Nella scheda corso Programmazione NET le parole Macrotipologia accreditamento: formazione continua; formazione superiore: Il percorso formativo prevede una parte d'aula (del tipo frontale con docente e strumentazione di laboratorio informatico), intervallato da periodi di laboratorio. Prevista la possibilità di attivare parte del percorso in modalità on the job con le parole Macrotipologia accreditamento: formazione continua; formazione superiore: Orfeo: 2602 informatica e organizzazione; 2603 aree tecnologiche e applicazioni; analisti programmatori, operatori generici; varie informatica; 2606 reti locali e geografiche; 2607 sistemi multimediali; varie informatica. Tutto ciò premesso che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto DETERMINA di inserire nel catalogo dell offerta formativa di cui all allegato 2 dell Avviso il corso: Operatore su software di impaginazione e bilanciamento del colore attraverso l utilizzo del densitometro di rettificare l allegato alla determinazione B06477 del 24/09/2012 sostituendo: Nelle schede corso Content management system e Programmazione NET le parole 1.290,00 con le parole 1.260,00 Nella scheda corso Programmazione NET le parole Macrotipologia accreditamento: formazione continua; formazione superiore: Il percorso formativo prevede una parte d'aula (del tipo frontale con docente e strumentazione di laboratorio informatico), intervallato da periodi di laboratorio. Prevista la possibilità di attivare parte del percorso in modalità on the job con le parole Macrotipologia accreditamento: formazione continua; formazione superiore: Orfeo: 2602 informatica e organizzazione; 2603 aree tecnologiche e applicazioni; analisti programmatori, operatori generici; varie informatica; 2606 reti locali e geografiche; 2607 sistemi multimediali; varie informatica. 3 Pagina 4 / 5

5 di pubblicare la versione aggiornata del catalogo sui portali regionali PORTALAVORO e SPAL. Allegato: Scheda corsi: Operatore su software di impaginazione e bilanciamento del colore attraverso l utilizzo del densitometro, Content management system, Programmazione NET. Il Direttore Avv. Elisabetta Longo 4 Pagina 5 / 5

6 TITOLO CONTENT MANAGEMENT SYSTEM OBIETTIVI Il corso tratta le basi dei linguaggi XHTML e CSS, per poi focalizzare l attenzione sull utilizzo di un sistema per la gestione dei contenuti (CMS). I CSS, acronimo di Cascade Style Sheets, sono una tecnologia che permette di migliorare la formattazione delle pagine di un sito web. Un CMS, Content Management System, é un sistema utilizzato per gestire dinamicamente i contenuti di un sito web dotato di database. CONTENUTO DIDATTICO 1 - Introduzione all XHTML e CSS. 2 - Introduzione ai CMS. 3 - Scegliere un CMS adatto alle proprie esigenze. 4 - Installazione del CMS. 5 - Migrazione di un installazione esistente. 6 - Amministrare il CMS e Funzionalità del CMS. 7 - Il controllo del flusso di lavoro. 8 - Configurazione di un CMS - Personalizzare il look & feel del CMS. 9 - Ottimizzare il CMS Test in locale, Risoluzione dei problemi e Messa online. METODOLOGIA Il percorso formativo prevede una parte d'aula (del tipo frontale con docente e strumentazione di laboratorio informatico), intervallato da periodi di laboratorio. Prevista la possibilità di attivare parte del percorso in modalità on the job. MODALITÀ DI VALUTAZIONE Test di verifica finale DURATA 84 ore ATTESTATO Frequenza TIPOLOGIA FORMATIVA Acquisizione di competenze NUMERO PARTECIPANTI n. minimo allievi: 4 n. massimo allievi: 15 Requisiti: Macrotipologia accreditamento: formazione continua; formazione superiore Orfeo: 2602 informatica e organizzazione; 2603 aree tecnologiche e applicazioni; analisti programmatori, operatori generici; varie informatica; 2606 reti locali e geografiche; 2607 sistemi multimediali; varie informatica Altri soggetti ammessi: Soggetti esentati dall accreditamento Indicazioni operative n. sessioni: 14 Durata sessione: 6 n. edizioni attivabili nel mese: 5 Parametri finanziari: Costo orario per allievo: 15 euro Costo di partecipazione individuale: euro

7 TITOLO PROGRAMMAZIONE NET OBIETTIVI Il corso tratta le basi dei linguaggi XHTML e CSS, per poi focalizzare l attenzione sull utilizzo di un sistema per la gestione dei contenuti (CMS). I CSS, acronimo di Cascade Style Sheets, sono una tecnologia che permette di migliorare la formattazione delle pagine di un sito web. Un CMS, Content Management System, é un sistema utilizzato per gestire dinamicamente i contenuti di un sito web dotato di database. CONTENUTO DIDATTICO - Microsoft.net Framework; - Linguaggio XML; - Visual Basic.net; - Programmazione in C#; - Sviluppo di Applicazioni Web ASP.NET con il Framework JQuery in action - LINQ (Language-Integrated Query): Architettura di applicazioni.net METODOLOGIA Il percorso formativo prevede una parte d'aula (del tipo frontale con docente e strumentazione di laboratorio informatico), intervallato da periodi di laboratorio. Prevista la possibilità di attivare parte del percorso in modalità on the job. MODALITÀ DI VALUTAZIONE Test di verifica finale DURATA 84 ore ATTESTATO Frequenza TIPOLOGIA FORMATIVA Acquisizione di competenze NUMERO PARTECIPANTI n. minimo allievi: 4 n. massimo allievi: 15 Requisiti: Macrotipologia accreditamento: formazione continua; formazione superiore Orfeo: 2602 informatica e organizzazione; 2603 aree tecnologiche e applicazioni; analisti programmatori, operatori generici; varie informatica; 2606 reti locali e geografiche; 2607 sistemi multimediali; varie informatica Altri soggetti ammessi: Soggetti esentati dall accreditamento Indicazioni operative n. sessioni:14 Durata sessione: 6 n. edizioni attivabili nel mese: 5 Parametri finanziari: Costo orario per allievo: 15 euro Costo di partecipazione individuale: euro

8 TITOLO OPERATORE SU SOFTWARE DI IMPAGINAZIONE GRAFICA E BILANCIAMENTO DEL COLORE ATTRAVERSO L UTILIZZO DEL DENSITOMETRO OBIETTIVI La stampa è sempre più rivolta solo alla realizzazione di prodotti a colori: a quattro colori e con colori speciali che di solito sono rappresentati con la scala Pantone, la più utilizzata a livello editoriale. Per la soddisfazione delle esigenze del cliente occorre quindi garantire la massima corrispondenza tra la formatura dei lavori e la fase di stampa del prodotto finito. CONTENUTI Controllo della corrispondenza dei colori a video con quelli che si possono avere sia sulla pellicola, nel caso di computer to film o sulla lastra, attraverso la creazione di profili per la visualizzazione sul video, profili per la realizzazione delle pellicole o delle lastre. Utilizzo del Densitometro, verifica schiacciamento del punto e la sovrapposizione dei colori cmyk, confronto con scala fogra e altre. Utilizzo del Sensitometro. Software di stampa e gestione dati per la regolazione dei colori. METODOLOGIE Aula e laboratorio. È prevista la possibilità di svolgere parte dell attività con modalità training on the job. MODALITÀ DI VALUTAZIONE Test di verifica finale DURATA 60 ore ATTESTATO Frequenza TIPOLOGIA FORMATIVA Acquisizione di competenze NUMERO PARTECIPANTI n. minimo allievi: 4 n. massimo allievi: 15 Requisiti: Macrotipologia accreditamento: formazione continua; formazione superiore Orfeo: 1101 poligrafia; 1102 ottica; 1103 cartotecnica; 1104 varie grafica, fotografia, cartotecnica, editoria, 2603 aree tecnologiche e applicazioni; 2608 varie informatica Altri soggetti ammessi: Soggetti esentati dall accreditamento Indicazioni operative n. sessioni:15 Durata sessione: 4 n. edizioni attivabili nel mese: 5 Parametri finanziari: Costo orario per allievo: 15 euro Costo di partecipazione individuale: 900 euro

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. ATTUAZIONE INTERVENTI FSE E CAPITALE UMANO

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. ATTUAZIONE INTERVENTI FSE E CAPITALE UMANO REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. ATTUAZIONE INTERVENTI FSE E CAPITALE UMANO DETERMINAZIONE

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. DETERMINAZIONE. Estensore SCARPINO STEFANO

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. DETERMINAZIONE. Estensore SCARPINO STEFANO REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. POLITICHE PER L'OCCUPAZIONE E SVILUPPO DETERMINAZIONE

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. ATTUAZIONE INTERVENTI FSE E CAPITALE UMANO

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. ATTUAZIONE INTERVENTI FSE E CAPITALE UMANO REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. ATTUAZIONE INTERVENTI FSE E CAPITALE UMANO DETERMINAZIONE

Dettagli

Corsi di qualifica, di abilitazione professionale e di riqualificazione professionale nell ambito di piani formativi aziendali

Corsi di qualifica, di abilitazione professionale e di riqualificazione professionale nell ambito di piani formativi aziendali Regione Lazio AVVISO PER L INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI INTERESSATI AD EROGARE INTERVENTI DI POLITICHE ATTIVE IN FAVORE DI PERCETTORI DI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA Corsi di qualifica, di abilitazione

Dettagli

Possono presentare la candidatura ad erogare le politiche attive i seguenti soggetti:

Possono presentare la candidatura ad erogare le politiche attive i seguenti soggetti: AVVISO PER L INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI INTERESSATI AD EROGARE INTERVENTI DI POLITICHE ATTIVE IN FAVORE DI PERCETTORI DI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA INDICE ART. 1 PREMESSA... 2 ART. 2 FINALITA DELL

Dettagli

Bando per il Master Universitario di 2 livello in CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA 2.0

Bando per il Master Universitario di 2 livello in CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA 2.0 Bando per il Master Universitario di 2 livello in CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA 2.0 Anno accademico 201/2015 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto di Ateneo, emanato con decreto rettorale

Dettagli

Riepilogo Cronologico del corso 0428_MasterContentManagement&Editoria2.0 aggiornato al gio 11/04/13 12.17

Riepilogo Cronologico del corso 0428_MasterContentManagement&Editoria2.0 aggiornato al gio 11/04/13 12.17 gio 29/11/12 14.00 2 h Polo didattico AP Mod. 1.1: Accoglienza e bilancio competenze Pompei Maria;Master II livello "Content Management ed editoria 2.0" (0428);Aula Polo Didattico AP gio 29/11/12 16.00

Dettagli

REGIONE LAZIO. 10/07/2012 - prot. 340 GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE

REGIONE LAZIO. 10/07/2012 - prot. 340 GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 361 13/07/2012 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 11849 DEL 12/06/2012 STRUTTURA PROPONENTE Dipartimento: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE Direzione Regionale:

Dettagli

PROPOSTA DI ISTITUZIONE/RINNOVO DI: MASTER UNIVERSITARIO CORSO DI PERFEZIONAMENTO/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE A.A. 2015/ 2016. Titolo del Master/Corso

PROPOSTA DI ISTITUZIONE/RINNOVO DI: MASTER UNIVERSITARIO CORSO DI PERFEZIONAMENTO/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE A.A. 2015/ 2016. Titolo del Master/Corso PROPOSTA DI ISTITUZIONE/RINNOVO DI: MASTER UNIVERSITARIO CORSO DI PERFEZIONAMENTO/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE A.A. 2015/ 2016 Titolo del Master/Corso CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA DIGITALE Scuola di Ateneo

Dettagli

Regione Lazio FASE 1 ART. 1 PREMESSA

Regione Lazio FASE 1 ART. 1 PREMESSA Regione Lazio AVVISO PER L INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI INTERESSATI AD EROGARE INTERVENTI DI POLITICHE ATTIVE IN FAVORE DI PERCETTORI DI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA E DI INDENNITA DI DISOCCUPAZIONE

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MOSSOTTI

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MOSSOTTI CLASSE III INDIRIZZO A.F.M. UdA n. 1 Titolo: Le basi di dati Funzioni di un Data Base Management System (DBMS) Riconoscere i diversi modelli organizzativi aziendali, documentare le procedure e ricercare

Dettagli

Linee guida per lo sviluppo di applicazioni web

Linee guida per lo sviluppo di applicazioni web Service and Documentation Centre for International Economic Cooperation Centro di Servizi e Documentazione per la Cooperazione Economica Internazionale www.informest.it Linee guida per lo sviluppo di applicazioni

Dettagli

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario MultiBIBLIO WebPortal SBU Venezia CG Soluzioni Informatiche s.a.s. Mauro Bettuzzi Dicembre 2008 Il portale web per la

Dettagli

tratteremo di... Definizione di Internet e Web Linguaggio HTML e Siti web Statici Siti web Dinamici e codice PHP Breve accenno ai CMS Server Locale

tratteremo di... Definizione di Internet e Web Linguaggio HTML e Siti web Statici Siti web Dinamici e codice PHP Breve accenno ai CMS Server Locale LET S GO Progetto del corso Il web: introduzione ad Internet; i linguaggi digitali; siti statici e siti dinamici; i programmi CMS. Approfondimento di HTML e CSS. Web di qualità: tecniche di web writing;

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Dipartimento: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE Direzione Regionale: FORMAZIONE E LAVORO Area:

DELIBERAZIONE N. DEL. Dipartimento: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE Direzione Regionale: FORMAZIONE E LAVORO Area: REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 381 02/09/2011 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 12312 DEL 09/06/2011 STRUTTURA PROPONENTE Dipartimento: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE Direzione Regionale:

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO A.A. 2016/ 2017. Titolo del Master CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA DIGITALE. Struttura proponente

MASTER UNIVERSITARIO A.A. 2016/ 2017. Titolo del Master CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA DIGITALE. Struttura proponente MASTER UNIVERSITARIO A.A. 20/ 2017 Titolo del Master CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA DIGITALE Struttura proponente Scuola di Ateneo SCIENZE E TECNOLOGIE Sede del Master Presso sede accreditata Bic Omega

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

PIANO DI LAVORO (a.s.2013/2014)

PIANO DI LAVORO (a.s.2013/2014) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO (a.s.2013/2014)

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO AMBROGIO FUSINIERI VICENZA PROGRAMMAZIONE ATTIVITA' DIDATTICA A.S. 2014-2015 MATERIA: TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO AMBROGIO FUSINIERI VICENZA PROGRAMMAZIONE ATTIVITA' DIDATTICA A.S. 2014-2015 MATERIA: TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE ISTITUTO TECNICO ECONOMICO AMBROGIO FUSINIERI VICENZA Via G. D Annunzio, 15-36100 VICENZA Tel. 0444563544 Fax 0444962574 sito web: www.itcfusinieri.eu E-mail: protocollo@itcfusinieri.it - vitd010003@pec.istruzione.it

Dettagli

OPPORTUNITÀ E NUOVI MODELLI DI BUSINESS PER SVILUPPATORI ED AZIENDE

OPPORTUNITÀ E NUOVI MODELLI DI BUSINESS PER SVILUPPATORI ED AZIENDE OPPORTUNITÀ E NUOVI MODELLI DI BUSINESS PER SVILUPPATORI ED AZIENDE Venerdì 16 maggio ore 10:00 12.00 il caso POSIT S.C. e la collaborazione POSIT S.C. EDITEL I motivi della scelta libera: da considerazioni

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER: TECNICO DELLE ATTIVITA' DI PROGETTAZIONE, SVILUPPO E AGGIORNAMENTO DI SITI WEB

CORSO DI FORMAZIONE PER: TECNICO DELLE ATTIVITA' DI PROGETTAZIONE, SVILUPPO E AGGIORNAMENTO DI SITI WEB Avviso Pubblico PROV-BR 02/2013 PO FSE 2007/2013 ASSE II OCCUPABILITA' Formazione per Inserimento-Reinserimento Lavorativo Approvato con D.D. n.85 del 24/01/2014, pubblicata sul BURP n. 17 del 06/02/2014

Dettagli

ivan.jocic@gmail.com B (Italiana e Serba) Ditta in proprio JollySoft s.a.s

ivan.jocic@gmail.com B (Italiana e Serba) Ditta in proprio JollySoft s.a.s INFORMAZIONI Nome E-mail Nazionalità ivan.jocic@gmail.com Serba Data di nascita 15, Febbraio, 1977 Stato Patente Coniugato B (Italiana e Serba) Ditta in proprio JollySoft s.a.s p. 1 IMPIEGO RICERCATO System

Dettagli

APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO Descrizione dei profili professionali INDICE 1 PROFILI PROFESSIONALI RICHIESTI 3 1.1 CAPO PROGETTO 3 1.2 ANALISTA FUNZIONALE 4 1.3 ANALISTA PROGRAMMATORE 5 1.4 PROGRAMMATORE

Dettagli

Marco Castiello Curriculum Vitae

Marco Castiello Curriculum Vitae Informazioni Personali Marco Castiello Curriculum Vitae Nome Indirizzo Telefono Cellulare e- Mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Marco Castiello C.so Umberto I, 275 80138 Napoli (NA) 081-5535720 329

Dettagli

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi concordati

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi concordati AVVISO N.11 del 6 MAGGIO 2009 PIANI PER INTERVENTI FORMATIVI DI SOSTEGNO A IMPRESE E LAVORATORI COLPITI DALLA CRISI ECONOMICA Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi concordati

Dettagli

ILMS. Integrated Learning Management System

ILMS. Integrated Learning Management System ILMS Integrated Learning Management System ILMS ILMS è una piattaforma applicativa web che integra tutte funzionalità, gli strumenti e i controlli necessari alla gestione di tutti i processi legati alla

Dettagli

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009 LINEE GUIDA DEL 18 GENNAIO 2011 Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009 DENOMINAZIONE DEL PIANO: EVENTUALE ACRONIMO:

Dettagli

Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali. ww.consultsrl.eu

Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali. ww.consultsrl.eu Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali ww.consultsrl.eu Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali Percorso formativo della durata di 200 ore in Aula e

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G03185 del 23/03/2015 Proposta n. 4071 del 18/03/2015

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

MATERIA: INFORMATICA CLASSI: PRIME TERZE QUARTE SECONDE QUINTE

MATERIA: INFORMATICA CLASSI: PRIME TERZE QUARTE SECONDE QUINTE Mod. DIP/FUNZ 1 - TRIENNIO MATERIA: INFORMATICA CLASSI: PRIME TERZE SECONDE QUARTE QUINTE INDIRIZZI : Amministrazione, Finanza e marketing Scienze bancarie, finanziarie e assicurative Nodi concettuali

Dettagli

Da Settembre 2010 Oggi. Go Project srl via Alessandria 88, Roma. Inail Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro

Da Settembre 2010 Oggi. Go Project srl via Alessandria 88, Roma. Inail Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Qualifica: INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità italiana Data di nascita 08/10/1974 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Da Settembre

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara MA/mb Tit. VII Cl. 2 Prot. 17307 Ferrara, 12/07/2013 Ai Direttori Generali delle Università Italiane LORO SEDI OGGETTO: Avviso mobilità di comparto art. 57 C.C.N.L. 2006/2009. Al fine di favorire i trasferimenti

Dettagli

LOWE PIRELLA CORTINA, 21 GENNAIO 2005

LOWE PIRELLA CORTINA, 21 GENNAIO 2005 LOWE PIRELLA CORTINA, 21 GENNAIO 2005 In collaborazione con Hyphen Italia, è stato realizzato un database (Chalco Image Data Bank) versatile e user friendly per la gestione di: flussi di informazioni e

Dettagli

Informatica Applicata On-line (IAO) e Patente europea per il computer (ECDL)

Informatica Applicata On-line (IAO) e Patente europea per il computer (ECDL) Informatica Applicata On-line (IAO) e Patente europea per il computer (ECDL) Presentazione del corso di Informatica applicata Facoltà di Agraria Anno Accademico 2007-2008 Corso di Informatica applicata

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 14 gennaio

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 14 gennaio 5428 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 19 del 12 02 2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 14 gennaio 2014, n. 8 Azione di sistema Welfare to Work Aggiornamento delle indicazioni operative,

Dettagli

Progetto ittorario Anno scol. 2013-2014

Progetto ittorario Anno scol. 2013-2014 PROGETTO ittorario Scopo: Creazione di una pagina web che mostri l orario di un docente, della classe della materia o dell aula a discrezione dell utente. Sviluppatori: Progetto sviluppato dalla classe

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore IZZO GENOVEFFA

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore IZZO GENOVEFFA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G02190 del 11/03/2016 Proposta n. 3185 del 10/03/2016

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE.

CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE. CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE. Articolo 1 Oggetto dell appalto 1. L appalto ha per oggetto la progettazione,

Dettagli

PIANO FINANZIARIO RELATIVO AL PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PREDISPOSTO SECONDO IL CICLO DELLE COMPETENZE 1 n. (titolo )

PIANO FINANZIARIO RELATIVO AL PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PREDISPOSTO SECONDO IL CICLO DELLE COMPETENZE 1 n. (titolo ) PIANO FINANZIARIO RELATIVO AL PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PREDISPOSTO SECONDO IL CICLO DELLE COMPETENZE 1 n. (titolo ) A) PROGETTAZIONE E PREPARAZIONE Progettazione e Preparazione 2 TOTALE A B) FORMAZIONE

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G03049 del 20/03/2015 Proposta n. 3943 del 17/03/2015

Dettagli

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2008

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2008 LINEE GUIDA DEL 1 MARZO 2010 Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2008 DENOMINAZIONE DEL PIANO: EVENTUALE ACRONIMO:

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE POLITICHE PER IL LAVORO E I SISTEMI PER L ORIENTAMENTO E LA FORMAZIONE

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE POLITICHE PER IL LAVORO E I SISTEMI PER L ORIENTAMENTO E LA FORMAZIONE REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. POLITICHE PER L'OCCUPAZIONE E SVILUPPO DETERMINAZIONE

Dettagli

Sito web parrocchiale: STRUMENTI E PROGRAMMI

Sito web parrocchiale: STRUMENTI E PROGRAMMI Sito web parrocchiale: STRUMENTI E PROGRAMMI tratteremo di... DIOCESI DI BRESCIA Linguaggi HTML,CSS Siti STATICI Siti DINAMICI e codice PHP CMS JOOMLA! Linguaggio HTML HTML: è il linguaggio con cui potete

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore IZZO GENOVEFFA

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore IZZO GENOVEFFA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G08560 del 09/07/2015 Proposta n. 10693 del 07/07/2015

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO DETERMINAZIONE. Estensore GUIDONI MAURO. Responsabile del procedimento G.D.

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO DETERMINAZIONE. Estensore GUIDONI MAURO. Responsabile del procedimento G.D. REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO ORGANIZZ. E ATTUAZ. INTERV. CAPITALE UMANO DETERMINAZIONE N. G01762 del 07/11/2013 Proposta n. 17220 del 31/10/2013

Dettagli

Tecniche della comunicazione web - 8 CFU

Tecniche della comunicazione web - 8 CFU Tecniche della Comunicazione Web A.A. 2007/08 Corso di laurea in Scienze e Cultura delle Alpi Tecniche della comunicazione web - 8 CFU DocenTe: Viviana Patti Ricercatrice Dipartimento di Informatica Università

Dettagli

FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA

FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA Titolo I Disposizioni generali Art. 1 Informatica applicata 1. Presso la Facoltà di Agraria sono impartiti insegnamenti

Dettagli

CONTENT MANAGEMENT SYSTEM

CONTENT MANAGEMENT SYSTEM CONTENT MANAGEMENT SYSTEM P-2 PARLARE IN MULTICANALE Creare un portale complesso e ricco di informazioni continuamente aggiornate, disponibile su più canali (web, mobile, iphone, ipad) richiede competenze

Dettagli

Consiglio della Regione Toscana (CRT) Settore tecnologie informatiche e ITIS Meucci Firenze. Giuseppe Russo

Consiglio della Regione Toscana (CRT) Settore tecnologie informatiche e ITIS Meucci Firenze. Giuseppe Russo Consiglio della Regione Toscana (CRT) Settore tecnologie informatiche e ITIS Meucci Firenze Giuseppe Russo Fase 1: Portale Pianeta Galileo: Pubblicare sul sito di pianeta galileo il materiale multimediale

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. DETERMINAZIONE. Estensore NUNZI MARINA

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. DETERMINAZIONE. Estensore NUNZI MARINA REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLIT. PER IL LAV. E SIST.PER L'ORIENT. E LA FORM. PROGRAMMAZIONE INTERVENTI DETERMINAZIONE B01716 del

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015. Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015. Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA Scuola di Ingegneria Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA Premessa Dallo scorso anno accademico,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Home page CHIARA MANNARI xxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxx chiara.mannari@gmail.com

Dettagli

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo Metodologie Informatiche Applicate al Turismo 1. Introduzione Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Scienze

Dettagli

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PARIS SIMONA. Responsabile del procedimento EMANUELA SICCARDI

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PARIS SIMONA. Responsabile del procedimento EMANUELA SICCARDI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT IMPRESA SOCIALE E SERVIZIO CIVILE DETERMINAZIONE N. G03878 del 28/03/2014 Proposta n. 4760 del 21/03/2014 Oggetto:

Dettagli

Online Sessione AIDA

Online Sessione AIDA Online Sessione AIDA Londra 2 dicembre 2003 Roma 31 marzo 2004 Il content management per la ricerca e la didattica Paola Gargiulo gargiulo@caspur.it Sommario di cosa parliamo quando parliamo di content

Dettagli

SEZIONE I. Denominazione corso Ore Contenuti Attestato di idoneità Corso per l accesso e l esercizio

SEZIONE I. Denominazione corso Ore Contenuti Attestato di idoneità Corso per l accesso e l esercizio SEZIONE I 1.1 DISPOSIZIONI GENERALI 1.1.1 Competenze COMPETENZE REGIONALI (art.5 L.R. 38/2006 e s.m.i. art. 17 L.R. 28/1999 e s.m.i. - art. 8 L.R. 63/1995 e s.m.i). La Regione Piemonte stabilisce i requisiti

Dettagli

www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da

www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da Il nuovo servizio multimediale per la formazione e la didattica DESY è un applicazione web, dedicata a docenti e formatori, che consente, in

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore IZZO GENOVEFFA

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore IZZO GENOVEFFA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G03186 del 23/03/2015 Proposta n. 4093 del 18/03/2015

Dettagli

REDAZIONE. Revisione Redatto da Funzione Data Approvato da Funzione Data 00 Lorenzo Giovannini 01/03/2010 REVISIONI

REDAZIONE. Revisione Redatto da Funzione Data Approvato da Funzione Data 00 Lorenzo Giovannini 01/03/2010 REVISIONI e-ntra Appunti REDAZIONE Revisione Redatto da Funzione Data Approvato da Funzione Data 00 Lorenzo Giovannini Analista Funzionale 01/03/2010 REVISIONI Revisione 00 Prima emissione Descrizione Data ultima

Dettagli

TECNICO INFORMATICO SOFTWARE

TECNICO INFORMATICO SOFTWARE Programma Operativo Fondo Sociale Europeo- Regione Liguria 2014-2020 ASSE 1 Occupazione - ASSE 3 Istruzione e formazione ATI - IlGolfoFaRete "...per produrre&gestire..." Ente capofila/realizzatore: Partner:

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER I SERVIZI TECNICO LOGISTICI E DELLA GESTIONE PATRIMONIALE UTAM I SETTORE INFORMATICA

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER I SERVIZI TECNICO LOGISTICI E DELLA GESTIONE PATRIMONIALE UTAM I SETTORE INFORMATICA DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER I SERVIZI TECNICO LOGISTICI E DELLA GESTIONE PATRIMONIALE UTAM I SETTORE INFORMATICA CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI FIGURE PROFESSIONALI PER

Dettagli

Sistema di erogazione didattica Organizzata attraverso Piattaforme L.C.M.S. (Learning Content Management System)

Sistema di erogazione didattica Organizzata attraverso Piattaforme L.C.M.S. (Learning Content Management System) Learning and Management System Sistema di erogazione didattica Organizzata attraverso Piattaforme L.C.M.S. (Learning Content Management System) Linee guida: 1. StartUp sistema videoconferenza in piattaforma

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore IZZO GENOVEFFA

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore IZZO GENOVEFFA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G17002 del 26/11/2014 Proposta n. 19935 del 18/11/2014

Dettagli

Tel)fax:)0236558601)mail:)info@intraweb.it

Tel)fax:)0236558601)mail:)info@intraweb.it INTRAWEB)s.r.l.) Sede)Legale):)Via)Carcassola)n.)13)=)20056)Trezzo)sull'Adda)(MI) Sede)OperaJva:)Via)San)Gregorio)53)=20124)Milano)(MI)) Pi:07686800967 Tel)fax:)0236558601)mail:)info@intraweb.it Sintesi

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore CAMPONESCHI MAFALDA. Responsabile del procedimento MAFALDA CAMPONESCHI. Responsabile dell' Area O.

DETERMINAZIONE. Estensore CAMPONESCHI MAFALDA. Responsabile del procedimento MAFALDA CAMPONESCHI. Responsabile dell' Area O. REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: LAVORO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. G14777 del 20/10/2014 Proposta n. 16625 del 30/09/2014 Oggetto: Presenza annotazioni contabili D.G.R. 3 febbraio 2012,

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENTZIA REGIONALE PRO S AMPARU DE S AMBIENTE DE SARDIGNA AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS AVVISO DI PUBBLICA

Dettagli

Estensione di un sistema per la gestione semi-automatica di siti didattici con XML

Estensione di un sistema per la gestione semi-automatica di siti didattici con XML Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica Estensione di un sistema per la gestione semi-automatica di siti didattici con

Dettagli

M.I.U.R. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl

M.I.U.R. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl PROT. N. 168 DEL 30/07/12 M.I.U.R. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl In collaborazione con: ENGINEERING Ingegneria

Dettagli

Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori

Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori GAS 2 net è una soluzione web-based compliant con le definizioni di strumento evoluto come richiesto dalla normativa vigente (Del. AEEG n 157/07, Del.

Dettagli

eproduction le tecniche del libro digitale

eproduction le tecniche del libro digitale eproduction le tecniche del libro digitale Lezioni frontali, workshop e webinar dedicati alle nuove forme di interazione tra la carta e il digitale. Perché ogni libro merita di diventare un epub. eproduction:

Dettagli

è laforzadel gruppo www.evolviti.it Evolviti s.r.l. - Via Gian Domenico Romagnosi, 1b - 00196 Roma - tel 0688816711

è laforzadel gruppo www.evolviti.it Evolviti s.r.l. - Via Gian Domenico Romagnosi, 1b - 00196 Roma - tel 0688816711 e ela forzadel singolo è laforzadel gruppo www.evolviti.it Evolviti s.r.l. Via Gian Domenico Romagnosi, 1b 00196 Roma tel 0688816711 ii SOMMARIO CHI SIAMO 1 INFO GENERALI, LA MISSION....................

Dettagli

Nodi concettuali essenziali della disciplina (Saperi essenziali)

Nodi concettuali essenziali della disciplina (Saperi essenziali) Mod. DIP/FUNZ 1 - TRIENNIO MATERIA: TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE CLASSI: PRIME TERZE SECONDE QUARTE QUINTE INDIRIZZO : RELAZIONI INTERNAZIONALI ( R.I.M. ) Nodi concettuali essenziali della disciplina

Dettagli

FUNZIONE STRUMENTALE OFFERTA FORMATIVA

FUNZIONE STRUMENTALE OFFERTA FORMATIVA 1 di 6 RELAZIONE FINALE DOCENTE FUNZIONE STRUMENTALE OFFERTA FORMATIVA Anno Scolastico 2006 2007 2 di 6 DOCENTE: Michele Basile FUNZIONE OBIETTIVO AREA 2 :Attività do progettazione e sviluppo della multimedialità

Dettagli

OFFERTE EURES NELL INFORMATICA

OFFERTE EURES NELL INFORMATICA OFFERTE EURES NELL INFORMATICA DIT_saj_Wb ANALISTA FUNZIONALE JUNIOR Il candidato ideale, che avrà maturato almeno un anno di esperienza, sarà inserito all interno di un progetto ambizioso, dinamico e

Dettagli

Bando selezione Professionista Esperto/Impresa Progettista Web - Web Design

Bando selezione Professionista Esperto/Impresa Progettista Web - Web Design PPROT. N. 1730 Lauria li, 25/05/2015 AVVISO PUBBLICO CIG: ZCD14B4BE0 Bando selezione Professionista Esperto/Impresa Progettista Web - Web Design IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto che in data 29/04/2015 è stata

Dettagli

CORSO VISUAL DESIGN ANNUALE

CORSO VISUAL DESIGN ANNUALE CORSO VISUAL DESIGN ANNUALE Comunicare attraverso le immagini VISUAL DESIGN - ANNUALE Un anno di studio dedicato al Visual Design Obiettivi del corso Il Corso Visual Design annuale, attraverso un percorso

Dettagli

L E-LEARNING ENTRA NELLA PA : IL CASO ARPA PUGLIA

L E-LEARNING ENTRA NELLA PA : IL CASO ARPA PUGLIA Luigi Barberini Studiodelta S.r.l. Bari /Italia l.barberini@studiodelta.it FULL PAPER Obiettivo principale del progetto è stato la formazione informatica di base per un numero di circa 0 dipendenti dell

Dettagli

02CIXPG Sistemi informativi aziendali

02CIXPG Sistemi informativi aziendali 02CIXPG Sistemi informativi aziendali Introduzione al Corso 1 http://bit.ly/sistinfo http://elite.polito.it/ teaching-mainmenu-69/ laurea-specialistica-mainmenu-83/117-02cix Fulvio Corno Dipartimento di

Dettagli

Video Comunicazione su Rete Internet

Video Comunicazione su Rete Internet Video Comunicazione su Rete Internet 1 Introduzione alla comunicazione video su rete Internet. La rapida evoluzione dell Information Technology negli ultimi anni ha contribuito in maniera preponderante

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G02744 del 17/03/2015 Proposta n. 3723 del 13/03/2015

Dettagli

Piano di lavoro. Docente: Alessia Annecchino. Disciplina: Tecnologia grafica e impianti. Classe: VC. Anno Scolastico: 2012-2013

Piano di lavoro. Docente: Alessia Annecchino. Disciplina: Tecnologia grafica e impianti. Classe: VC. Anno Scolastico: 2012-2013 1 Docente: Alessia Annecchino Piano di lavoro Disciplina: Tecnologia grafica e impianti Classe: VC Anno Scolastico: 2012-2013 OBIETTIVI DIDATTICI FINALI La disciplina si propone di preparare l allievo

Dettagli

SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE. GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni.

SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE. GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni. SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni. GM - Servizi 3 COMPANY PROFILE AZIENDA E SERVIZI 01. Chi

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore CAPRARI CARLO. Responsabile del procedimento CAPRARI CARLO. Responsabile dell' Area O. GUGLIELMINO

DETERMINAZIONE. Estensore CAPRARI CARLO. Responsabile del procedimento CAPRARI CARLO. Responsabile dell' Area O. GUGLIELMINO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: LAVORO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. G08881 del 17/07/2015 Proposta n. 11072 del 13/07/2015 Oggetto: Modifica della determinazione G06578 del 28 maggio 2015

Dettagli

MICHELE SETTEMBRE. Scuola primaria e secondaria dell obbligo 1984 1991. Scuola media superiore: Liceo Scientifico 1991 1995

MICHELE SETTEMBRE. Scuola primaria e secondaria dell obbligo 1984 1991. Scuola media superiore: Liceo Scientifico 1991 1995 Curriculum vitae Michele Settembre Pag 1 MICHELE SETTEMBRE Dati Personali Nome: Michele Cognome: Settembre Nato a: Todi (Perugia) Data di Nascita: 24 Giugno 1976 Domicilio: Roma, via Clelia 35 Codice Fiscale:

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA, DIRITTO ALLO STUDIO

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA, DIRITTO ALLO STUDIO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G02335 del 09/03/2015 Proposta n. 3038 del 04/03/2015

Dettagli

Centro di servizio di Ateneo per la Formazione e lo sviluppo professionale degli Insegnanti della Scuola secondaria

Centro di servizio di Ateneo per la Formazione e lo sviluppo professionale degli Insegnanti della Scuola secondaria Rep. 839/2015 Prot. 101299 del 23/06/2015 Bando per l ammissione al Corso di perfezionamento per l insegnamento di una disciplina, non linguistica, in lingua straniera nelle scuole ANNO ACCADEMICO 2015/2016

Dettagli

Listino Tilde CMS. Data. Riservato alle Agenzie. Versione 1.1. 19 Aprile 2011

Listino Tilde CMS. Data. Riservato alle Agenzie. Versione 1.1. 19 Aprile 2011 Listino Tilde CMS Riservato alle Agenzie Versione 1.1 19 Aprile 2011 Data PRESENTAZIONE AZIENDALE @Web Company è una innovativa digital agency che offre servizi ad alto valore aggiunto consentendo ai clienti

Dettagli

Strumenti E learning. Presentazione tecnica

Strumenti E learning. Presentazione tecnica Strumenti E learning Presentazione tecnica Luglio 2008 Grazie all esperienza del proprio management e alla propria struttura tecnologica, InterAteneo è riuscito a creare un sistema di integrazione, tra

Dettagli

Modulo 7: Reti informatiche Cod. J612 ISBN-13 : 978-88-8433-612-5 pp. 112

Modulo 7: Reti informatiche Cod. J612 ISBN-13 : 978-88-8433-612-5 pp. 112 Patente Europea del Computer AREA WEB ECDL Il sito www.loescher.it/ecdl permette di esercitarsi e consolidare le proprie esperienze per conseguire la Patente Europea del Computer: contiene un archivio

Dettagli

Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione

Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione dr. Francesco Giannelli Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione + 39 080 2146 216 t + 39 366 2674 675 m + 39 389 0564 076 m + 39 080 2140 256 f f.giannelli@itrade.it

Dettagli

Tabella di corrispondenza fra gli argomenti presenti nell Albo docenti e quelli previsti nel costituendo Albo docenti.

Tabella di corrispondenza fra gli argomenti presenti nell Albo docenti e quelli previsti nel costituendo Albo docenti. Allegato 1 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO DOCENTI ANNO 2014 Tabella di corrispondenza fra gli argomenti presenti nell Albo e quelli previsti nel costituendo Albo.

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi)

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO Prof. Patrizia

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING. Percorsi di formazione personalizzati per le organizzazioni culturali

SOCIAL MEDIA MARKETING. Percorsi di formazione personalizzati per le organizzazioni culturali SOCIAL MEDIA MARKETING Percorsi di formazione personalizzati per le organizzazioni culturali perchè il Social Media Marketing? sono sempre di più le persone che usano il web convergono linguaggi e media

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

BANDO AVVISO DI SELEZIONE. corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore TECNICO SUPERIORE SPECIALISTA DI SISTEMI BASATI SU SOLUZIONI OPEN SOURCE

BANDO AVVISO DI SELEZIONE. corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore TECNICO SUPERIORE SPECIALISTA DI SISTEMI BASATI SU SOLUZIONI OPEN SOURCE \ BANDO AVVISO DI SELEZIONE corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore TECNICO SUPERIORE SPECIALISTA DI SISTEMI BASATI SU SOLUZIONI OPEN SOURCE promosso da Isttituto Europeo Ricerca Formazione

Dettagli

Missione: Analista programmatore su progetto Banca Primavera Spa (Gruppo Intesa) Progettazione e realizzazione sistemi web di internet banking

Missione: Analista programmatore su progetto Banca Primavera Spa (Gruppo Intesa) Progettazione e realizzazione sistemi web di internet banking Analista Applicativo Team leader in settore informatico legato all'ambito banking/finance Esperienza professionale Da Gennaio 2008 Analista Applicativo Intesa Sanpaolo Spa Missione: Analista applicativo

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore DONINI GIULIANA. Responsabile del procedimento PRIORI CLAUDIO. Responsabile dell' Area. Direttore Regionale M.

DETERMINAZIONE. Estensore DONINI GIULIANA. Responsabile del procedimento PRIORI CLAUDIO. Responsabile dell' Area. Direttore Regionale M. REGIONE LAZIO Direzione Regionale: LAVORO Area: DETERMINAZIONE N. G10271 del 28/08/2015 Proposta n. 12758 del 13/08/2015 Oggetto: Presenza annotazioni contabili Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo

Dettagli