ENTE PARCO DEI NEBRODI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ENTE PARCO DEI NEBRODI"

Transcript

1 [' ENTE PARCO DE NEBROD Sede Legale - Contrada Pietragrossa, SS. 113, km 140, CARONA c.f Programma Sviluppo Rurale Siciliu - Misurs 214, sottomísuru 214/2 - Azione A " Pr e s erv szío n e d ellu b ío dív er s it à : c entrí p ub b lici di c o ns erv s zío n e "..l f V /D u1 0"é OGGETTO: Verbale di gara per l'ffidamento dei lavorì di allestimento di un campo di collezione, realizzazione di un centro per la produzione di piante madri e manutenzione degli s tes sí. 9,'.T., ;-.1 i;,.,ff, CUP: G36H rhporto lavori a base d'asta Oneri per la sicutezzanon soggetti a ribasso.v.a. al22o/o mporto complessivo dell'appalto CG: 2860FD J17,25 969, " ,16 L'anno duemilaquattordici, il giorno trenta, del mese di luglio, alle ore 10,00 e seguenti, nei locali dell'ente Parco dei Nebrodi di Sant'Agata di Militello, presso l'ufficio dei Servizi Tecnici, sito al secondo piano dtpalazzo Gentile, Ptazza Duomo, il Presidente di gaîa, dott. gnazio Digangi, assistito dai seguenti dipendenti dell'ente: Sig.ra Zaffora Giuseppinao Segretario verbalízzante, e alla continua presenza dei testimoni Sig.ra Papa Graziella e del Sig. Calcò Benedetto, dichiara aperta la seduta pubblica della gara in oggetto e premette: - che con Determinazione Dirigenziale n. 145 dell'8 aprile 2013, è stato nominato Responsabile Unico del Procedimento per 'intervento oggettivato indicato al n, 1.42 "Completamento di una Banca Vivente del Germoplasma" del Programma Triennale d'ntervento , il dott. Domenico Crisà, dipendente dell'ente; - che con D.D.S. dell'assessorato Regionale delle Risorse Agricole ed Alimentari n del22 tuglio 2013, registrato dalla Corte dei Conti rl , Reg. n. 8 Fg 57, il progetto de quo è stato ammesso a fnanziarrento per 'importo di 258, con rimodulazione del quadro economico dovuta alla rtduzione d'ufficio di alcune voci di spesa;

2 - che con deliberazione del Comitato Esecutivo n. 3, del 31 gennaio 2014, è stato preso atto del decreto dt fnanziamento delf intervento di che trattasi; - che con Determinazione Dirigenziale n. 128, del 14 aprile 2014, è stato nominato responsabile del procedimento, in sostituzione del dott. Domenico Crisà, il Geom. Calogero Blogna, Funzionario direttivo dell'ente; - che con Determrnazione Dtigenziale n. 190, del 27 giugno 2014, si è proweduto ad approvare ll bando dr gara, il disciplinare di gara e le scelte di modalifà di gara delf intervento de quo; n {,(,. - che, occoffe procedere ad affidare, ai sensi di legge, i lavori per l'allestimento di un 4. campo di collezione, realizzazione di un centro per la produzione di piante madri e \,-U manutenzione degli stessi, previsti nel progetto di che trattasi; (, t 6Et*+t tr\ ffiì - visto il d.lgs. 12 aprrle 2006, n. 163, e s.m.i., che disciplina i contratti pubblici lativi a lavori, servizi e forniture; visto 'awiso per 'affidamento de quo, pubblicato sul sito dell'ente Parco dei Nebrodi ( ed all'albo pretorio on-line dell'ente stesso al n" , ininterrottamente dal 2 al22luglio 2014; - constatato che entro i termini stabiliti dal citato awiso (giorno 24ugho 2014, ore 12,00) sono pervenute, in plico sigillato, numero 5 (cinque) offerte presentate dalle seguenti Ditte: 1- Ditta Green s.r.l. unipersonale Via Antonino Caruso, Catania (CT), assunta al protocollo dell'ente al n. 5052, del22luglio 2014; 2- mpresa Montagno Bozzone Alex - Via Madre Teresa di Calcutta,3A Maniace (CT), assunta al protocollo dell'f.nte aln. 5053, del22luglio 2014; 3 - mpresa Green House s.r.l. Costruzioni - Via Due Fontane, Caltanissetta, assunta al protocollo dell'ente al n. 5128, del24luglio 2014; 4 - Drtta F.lli Destro s.r.l. - Via Margio dt Carlo, Tortorici (ME), assunta al protocollo dell'ente al n. 5153, del24luglio 2014; protocollo dell'ente al n. 5154, del 24 luglio 2014; - che con Determinazione Dirigenziale n. 238, de25 lugtio 2014, è stata nominata, per 'espletamento della gara relativa all'affidamento dei lavori in oggetto, la Commissione di gara formata dat seguenti dipendenti dell'ente: 2

3 /;4ryà Lólà, 1- Dott. gnazio Digangi - Presidente; 2- Sig. Benedetto Calcò - Componente; 3- Sig.ra Graziella Papa - Componente 4- Sig.ra GiuseppinaZaffora - Segretario Yerbalizzante LA COMMSSONE premesso quanto sopra, procede all'apertura dei plichi numerati regolarmente pervenuti secondo le modalità stabilite dall'awiso pubblico e, successivamente, all'esame della documentazione in essi contenuta, prodotta dalle Ditte partecipanti, confrontandola con quella richiesta dall'awiso Pubblico medesimo e decidendo di conseguenza 'ammissione o meno, come di seguito indicato a fianco della stessa ditta: - ditta Green s.r.l. unipersonale Via Antonino Caruso, Catanra "bàct), assunta al protocollo dell'ente al n del 22 luglio 2014 (busta n. 1); "''l m' ={saminata la documentazioner la Ditta viene ammessa in gara; \"\ -fi' '/ \ \J_,,/ "' 2 - mpresa MontagnoBozzone Alex - Via Madre Teresa di Calcutta,3A Maniace (CT), assunta al protocollo dell'ente al n. 5053, de22luglio 2014 (busta î.2); esaminata la documentazione, la Ditta viene ammessa in gara; 3 - mpresa Green House s.r.l. Costruzioni - Via Due Fontane, Caltanissetta, assunta al protocollo dell'ente al n. 5128, del24luglio (busta n. 3); esaminata la documentazione, la Ditta viene ammessa in garal 4 - Ditta F.lli Destro s.r.l. - Via Margio di Carlo, Tortorici (ME), assnnta al protocollo dell'ente al n. 5153, del 24 luglio (busta n. D; esaminata la documentazione, la Ditta viene ammessa in garal protocollo dell'ente al n. 5154, del 24 luglio documentazioner la Ditta viene ammessa in gara; (busta n. 5); esaminata la La COMMSSONE visto che il numero delle imprese aíìmesse è inferiore a dieci, da atto che non si applica l'art. 86, del d.lgs. n , del Codice dei contratti pubblici (Criterí di índividuazione delle offerte anormalmente basse) e, quindi, passa, all'apertura delle buste contenenti l'offerta economica formulata dalle succitate Ditte, preventivamente numerate e siglate dai componenti la Commissione. lr T \ 1' (.; t tl -"1 1..' Ve)

4 Dall'esame delle offerte, risulta il ribasso percentuale, rispetto all'importo a base d'asta dei lavori in questione, che viene letto ad alta e intellegibile voce, come di se_euito indicato:,6m ( \ Cq*o --/ - ditta Green s.r.l. unipersonale Via Antonino Caruso, Catania tct), assunta al protocollo dell'ente al n. 5052, del 22 luglio 2014, offre il ribasso del 35r1357o/o (diconsi trentacinquevirgolamilletrecentocinquantasettepercento); l- mpresa Montagno Bozzone Alex - Via Madre Teresa di Calcutta, 3,{ \laniace (CT), assunta al protocollo dell'ente al n.5053, del22luglio 2014, offre il nbasso del (diconsi trentaquattrovirgolaquattromilatrecentoventunopercento); mpresa Green House s.r.l. Costruzioni - Via Due Fontane, i-f altanissetta, assunta al protocollo dell'ente al n. 5128, del 24luglio 2014, offre il -tibasso del /o (diconsi trentaduevirgolatrecentoventiseipercento); 'l -/ 1 - Ditta F.lli Destro s.r.l. - Via Margio dr Carlo, Tortorici (ME), assunta al protocollo dell'ente al n. 5L53, del 24 luglio 2014, offre il ribasso del '34r8954"/o (diconsi trentaquattrovirgolaottomilanovecentocinquantaquattropercento); i v,.1 protocollo dell'ente al n. 5154, del 24 htgho 2014, offre il ribasso del 35,34110/0 ( diconsi trentacinquevirgolatremilaquatrocentoundicipercento). Pertanto, la COMMSSONE aggiudica in via prowisoria alla ditta Longo Tommaso, partita VA n , con sede legale in Tusa (ME), Via San Francesco,54, che ha prodotto 'offerta valida, afiìmessa e piu vantaggiosa per l'ente, con un ribasso del 35r34loh (diconsi trentacinquevirgolatremilaquatrocentoundicipercento), per un importo di aggiudicazione pari ad Euro ,69 (diconsi euroventitremiladuecentoventitrelíg), oltre agli oneri per la sicurezza pari ad 969,77 (euro novecentosessantanoveltt), ed.v.a. ai sensi di legge. La presente aggiudicazione prowisoria è immediatamente vincolante per la Ditta Longo Tommaso, mentre lo sarà per l'ente Parco dei Nebrodi dopo 'esito favorevole degli accertamenti sul possesso dei requisiti di legge, ivi compresa la insussistenza del\e condizioni ostative di cui all'art. 10, della legge 31 maggio 1965, n. 575, con s.m.i. e dopo l'approvazione del presente verbale. A questo punto si dichiarano concluse le operaziont dt gara. l presente verbale composto da n. cinque pagine, viene letto, confermato e sottoscritto per accettazione dai componenti della Commissione di gara.

5 Per quanto sopra, nell'approvare il presente verbale in via prowisoria, si ffasmette al Responsabile Unico del Procedimento, Geom. Calogero Blògna, per gli adempimenti consequenr,iali. Dott. gnazio Digangi, Presidente Sig. Benedetto Calcò, Componente Sig.ra Graziella Papa, Componente

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 29/05/2013 OGGETTO:Fornitura di attrezzatura per Uffici, Comunali, servizi di recupero

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale ai sensi degli artt. 32 e 34 della l.r. 7/2002 e s.m.i., con il criterio di aggiudicazione dell

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa)

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) C.F. 00196160881 COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) OGGETTO: Verbale di procedura negoziata per l appalto del Servizio di Trasporto Anziani anno 2014. CIG Z180C78811- Importo Posto a

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA OGGETTO: Rinnovo polizza assicurativa R.C.A. e rischi conducente dell'automezzo. Comunale Carro funebre

Dettagli

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente Città di Trapani 6 Settore Servizi per l'ambiente Oggetto: Gara a trattativa privata per l appalto della fornitura di Erbicida sistemico con glifosate acido puro sotto forma di sale isopropillaminico privo

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) Settore Funzionale 7 -Lavori Pubblici, Programmazione Urbanistica, Ambiente e Protezione Civile DETERMINAZIONE N. 62 DEL 30-12-2011 OGGETTO: Approvazione definitiva verbale aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

COMUNE DI FIUMEDINISI

COMUNE DI FIUMEDINISI COMUNE DI FIUMEDINISI PROVINCIA DI MESSINA OGGETTO: Lavori per la realizzazione di loculi cimiteriali e corpo scala nella zona d ampliamento sud 7 stralcio. Verbale di aggiudicazione provvisoria del cottimo

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) IDETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Data 11/12/2012 OGGETTO:Rinnovo polizza, assicurativa R.C.A. e rischi conducente dell'automezzo Comunale

Dettagli

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL COMUNE DI RAGUSA. L'anno duemiladodici il giorno ventisette del mese di novembre alle ore 10,20 in Ragusa, nella Residenza

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina C.F.: 00148160831 C.c.p. 11170982 Cap. 98044 Tel. 090/9391800 - Fax 090/9391847 * AREA GESTIONE DEL TERRITORIO * VERBALE DI GARA di procedura aperta

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo)

COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo) PAR FAS 2007/2013 LINEA D'AZIONE 7.1 Cantiere di Lavoro n. 1001204/pa-l62. Codice CUP B27H10000930002 COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo) C/da Licciardo s.n.c. - 90030 GIULIANA PA - Codice fiscale: 02655100820

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE I DELL'AREA TECNICA \ - \a 20/01/2015 /ÒGGETTO:Cantieri di servizio di cui alla direttiva Assessoriale 26/07/2013,

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO PROVINCIA DI AGRIGENTO Piazza Bellacera 92020 Comitini Tel:0922600500 Fax:0922600386 E-mail: utcgentiluomo@libero.it P.IVA: 00311270847 VERBALE Oggetto: Verbale di

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina C.F.: 00148160831 C.c.p. 11170982 Cap. 98044 Tel. 090/9391800 - Fax 090/9391847 * AREA GESTIONE DEL TERRITORIO * VERBALE DI GARA di procedura aperta

Dettagli

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E DELL'ESECUZIONE DEI LAVORI SULLA BASE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale ai sensi degli artt. 32 e 34 della l.r. 7/2002 e s.m.i., con il criterio di aggiudicazione dell

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo)

COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo) COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo) Area Amministrativa Registro Settore n. Jj J Registro generale n. 5Z^ del 2 3 NOV. 2015 2 3 HOY. OGGETTO: Approvazione verbale di aggiudicazione e affidamento della fornitura

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA Progr. N. 441 Settore Amministrativo DETERMINAZIONE ORIGINALE N. 134 del 12/09/2014 Oggetto: TRASPORTO SCOLASTICO ANNI 2014/2015 E 2015/2016. APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Originale COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 13/05/2014 OGGETTO: Determina a contrarre per l'affidamento lavori di "Realizzazione impianto

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F.

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0100525 / 2015 Atto N. 4697 OGGETTO: Copertura assicurativa per la polizza kasko e per la polizza infortuni

Dettagli

COMUNE DI VILLASALTO

COMUNE DI VILLASALTO COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO - UFFICIO LAVORI PUBBLICI Programmazione delle risorse per Spese per la realizzazione di opere e di interventi previsti dal Piano Stralcio del

Dettagli

Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014

Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014 ORIGINALE Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014 Il Responsabile del Procedimento Dott. Di Benedetto Leonardo

Dettagli

( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA. L'Anno Duemilaundici, il giorno Dieci del mese di Maggio, nel proprio Ufficio,

( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA. L'Anno Duemilaundici, il giorno Dieci del mese di Maggio, nel proprio Ufficio, COPIA COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) IDETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Data 10/05/2011 ()(;(;i;it():acquisto di giochi per bambini da ( collocare nella piazzetta Tornante.

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI

COMUNE DI CASTELTERMINI COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento Area P.O. 5 PEC: comunedicasteltermini@pec.it GESTIONE PATRIMONIO E LOCAZIONI VERBALE DI SELEZIONE Per l assegnazione in concessione a titolo gratuito, per

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia)

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) COMUNE DI CAPRACOTTA (IS) P.zza Stanislao Falconi 3 86082 CAPRACOTTA tel. 0865/949210 fax 0865/945305 sito: www.capracotta.com email: comune@capracotta.com P.I. & C.F. 00057170946 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO - VERBALE N 1 DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DI GARA A COTTIMO FIDUCIARIO - Verbale di gara con le procedure previste dal Regolamento Comunale per l'esecuzione

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA PROVINCIA DI MESSINA N. 91 del Reg. Del 10.09.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA PIANIFICAZIONE URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA E LLPP OGGETTO FORNITURA AGGIORNAMENTO SOFTWARE PROGRAMMA G.A.L.P.

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona DETERMINAZIONE N. 172 Data di registrazione 04/10/2013 ORIGINALE Oggetto : APPROVAZIONE VERBALE DI GARA PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO

Dettagli

COMUNE DI TURRIACO Provincia di Gorizia Piazza Libertà, 34 34070- C.F. 00122480312

COMUNE DI TURRIACO Provincia di Gorizia Piazza Libertà, 34 34070- C.F. 00122480312 COMUNE DI TURRIACO Provincia di Gorizia Piazza Libertà, 34 34070- C.F. 00122480312 Servizio Tecnico U.O. Lavori Pubblici e Patrimonio PROCEDURA NEGOZIATA SENZA BANDO FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO CON COTTIMO

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa OGGETTO: Lavori di realizzazione di n.2 impianti di ascensore presso l I.T.I.S. E. Maiorana di Ragusa finalizzati all abbattimento delle barriere architettoniche di cui al progetto definitivo esecutivo

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici. Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici. Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per

Dettagli

Determinazione Proponente: Ginio Castellani

Determinazione Proponente: Ginio Castellani COPIA Determinazione N. 473 in data 24/11/2010 COMUNE DI JOLANDA DI SAVOIA Provincia di Ferrara Determinazione Proponente: Ginio Castellani Oggetto: Determinazione per aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA 251 DEL APPROVAZIONE VERBALE DI GARA PER ACQUISTO PIEGHEVOLI CASTELLO FEDERICO II.

AREA AMMINISTRATIVA 251 DEL APPROVAZIONE VERBALE DI GARA PER ACQUISTO PIEGHEVOLI CASTELLO FEDERICO II. COMUNE * DI GIULIANA E_nQ,y in e i a Palermo AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE REO. GENERALE N. 251 DEL OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE DI GARA PER ACQUISTO PIEGHEVOLI CASTELLO FEDERICO II. Premesso che

Dettagli

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA COMUNE DI GIARRE Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA DOMICILIARE MINORI Lotto CIG [0497459426] Pubblico incanto ai sensi degli artt. 121 e 124 lett.a),

Dettagli

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione del centro di servizio per la sicurezza autostradale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Gara informale, mediante trattativa privata ai sensi dell art. 82, comma 2 lett.

REPUBBLICA ITALIANA. Gara informale, mediante trattativa privata ai sensi dell art. 82, comma 2 lett. REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale, mediante trattativa privata ai sensi dell art. 82, comma 2 lett. b), del D. Lg.vo 12.4.2006,

Dettagli

C O M U N E D I C A L T A G I R O N E

C O M U N E D I C A L T A G I R O N E Verbale n. 1 C O M U N E D I C A L T A G I R O N E GARA PER L APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO BIENNALE DELLA CERAMICA E DELLE ARCHITETTURE DI PAESAGGIO finanziato con PO FESR SICILIA 2007/2013

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSINA -

COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSINA - COPIA COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSINA - DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA CONTABILE N 160 DeM 0-12-2009 OGGETTO-.PRESA ATTO VERBALE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI "CONCESSIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE N. 366 DEL 14/05/2013

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE N. 366 DEL 14/05/2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. ALCIDE BALDASSINI ESTENSORE: DOTT. MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE N. 366 DEL 14/05/2013 COPIA Oggetto : PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE nr. 528 Del 20/12/2012 OGGETTO: Procedura negoziata dei lavori di realizzazione di impianti fotovoltaici

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del 00738.1 Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Deliberazione n 651 Seduta del 29 OTT 2015 Aggiudicazione della procedura aperta per la fornitura triennale di "metadone cloridrato" in soluzione orale allo

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE DETERMINA.

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE DETERMINA. + l. R C. es. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA C. R. O. B. R502XRionero in Vulture (l'il - Via Padre Pio, 1 P IVA. 01323150761 CF. 93002460769-

Dettagli

FONDO EUROPEO AGRICOLO PER LO S\tllUPPO RURALE; t'europa "</VESTE NEll!: ZONE RU~ÀU

FONDO EUROPEO AGRICOLO PER LO S\tllUPPO RURALE; t'europa </VESTE NEll!: ZONE RU~ÀU REPUBBLICA ITALIANA MrNlSTE:RO DEttE POlJTlCHF.AGfUCoi.F. AU:M~NTAfU E FORESTAU FONDO EUROPEO AGRICOLO PER LO S\tllUPPO RURALE; t'europa "

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA OGGETTO: Approvazione verbale di aggiudicazione \a procedu N. 281 Data 05/09/2011 di servizi di progettazione

Dettagli

COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Bando di gara per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo. VERBALE DI GARA L'anno duemiladieci, giorno 0 (otto) del

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE Via Avvocato Cavalli, 6 - Carmagnola Determinazione del Direttore del C.I.S.A. 31 GC/bg N 157 in data 08/07/2015 Oggetto: Anno 2015. CIG: Z1815105EA - Lavori

Dettagli

GOMUNE DI RACCUJA PROVINCIA DI MESSINA )

GOMUNE DI RACCUJA PROVINCIA DI MESSINA ) Originale» GOMUNE DI RACCUJA PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 376 Data 17/09/2015 OGGETTO: Approvazione verbale di aggiudicazione della procedura negoziata e

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA N. 85 del Reg. Del 28.08.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA PIANIFICAZIONE URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA E LLPP OGGETTO STUDIO GEOLOGICO PREVENTIVO INDAGINI

Dettagli

C O M U N E DI P R I Z Z I PROVINCIA DI PALERMO

C O M U N E DI P R I Z Z I PROVINCIA DI PALERMO C O M U N E DI P R I Z Z I PROVINCIA DI PALERMO Corso Umberto I 90038 PRIZZI (PA) - Tel. 091/834 46 11 - Fax 091/834 46 30 Sito web: comunediprizzi.gov.it PEC: comunediprizzi.protocollo@certificata.com

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 OGGETTO: Procedura in economia affidamento per cottimo fiduciario servizi assicurativi dell'ente. Approvazione verbale della gara

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA 3 AGRIGENTO VERBALE DI GARA N. 1

CONSORZIO DI BONIFICA 3 AGRIGENTO VERBALE DI GARA N. 1 CONSORZIO DI BONIFICA 3 AGRIGENTO VERBALE DI GARA N. 1 Gara per l aggiudicazione dei lavori previsti nel progetto riguardante i Telecomando e telecontrollo, automazione e razionalizzazione degli impianti

Dettagli

COMUNE DI CASTEL DEL GIUDICE (Provincia di Isernia)

COMUNE DI CASTEL DEL GIUDICE (Provincia di Isernia) COMUNE DI CASTEL DEL GIUDICE (Provincia di Isernia) P.zza G. Marconi, n. 11 86080 Castel del Giudice tel. 0865/946130 fax 0865/946783 sito: www.comune.casteldelgiudice.is.it email: info@comune.casteldelgiudice.is.it

Dettagli

elg ZDFOD72BD2 - eup G49J13000450004 - Approvare la suindicata proposta, parte integrante del presente prowedimento, facendola propria.

elg ZDFOD72BD2 - eup G49J13000450004 - Approvare la suindicata proposta, parte integrante del presente prowedimento, facendola propria. OGGETTO: Affidamento di cottimo fiduciario con indagine di mercato, ricorrendo ai mercati elettronici previsti ai sensi dell'art. 1, D. Lgs 16512{JO, dall'art. 328 D.P.R. n. 20712010, per l'affidamento

Dettagli

Che con determinazione Area Manutenzione LL/PP n. 1489 del 03/12/2014 è stato determinato di:

Che con determinazione Area Manutenzione LL/PP n. 1489 del 03/12/2014 è stato determinato di: Comune di Capo d Orlando (Provincia di Messina) Area Contratti /Appalti VERBALE DI GARA OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO GARA, AI SENSI DELL ART. 122, COMMA 7 DEL CODICE.

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 6. Polizia Municipale, Mobilità e Traffico N. 45 del Reg. Data 26/04/2013 N. 370 del Reg. Generale

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO INTEGRAZIONE SCOLASTICA ALUNNI DISABILI NELLE SCUOLE DEL TERRITORIO

Dettagli

Determinazione del Capo Settore Affari Generali

Determinazione del Capo Settore Affari Generali COMUNE DI ISPICA (Provincia di Ragusa) Determinazione del Capo Settore Affari Generali Reg. Gen. N. 1194 del 16/10/2014 OGGETTO: Approvazione atti di gara ed aggiudicazione definitiva per l'affidamento

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA TECNICA

IL RESPONSABILE AREA TECNICA AREA lli^ - AREA TECNICA Partita IVA: 00648560282 Cod. Fisc.: 80009710288 Centralino: 049.9369450 / TeleFAX: 049.9366727 35017 PIOMBINO DESE PIAZZA A.PALLADIO N.1 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n 129

Dettagli

CITTA' DI FRANCAVILLA FONTANA. - Provincia di Brindisi - VERBALE SEDUTA PUBBLICA N. 1 DEL 16/01/2015

CITTA' DI FRANCAVILLA FONTANA. - Provincia di Brindisi - VERBALE SEDUTA PUBBLICA N. 1 DEL 16/01/2015 CITTA' DI FRANCAVILLA FONTANA - Provincia di Brindisi - OGGETTO: "SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MANUTENZIONE DELLE AREE DESTINATE A VERDE DELLE SCUOLE E DEGLI EDIFICI DI PUBBLICA UTILITÀ, DEI PARCHI E GIARDINI,

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA

COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA N 350 OGGETTO:LIQUIDAZIONE SERVIZIO GITA ANZIANI A PALERMO E MONREALE -CIG-.ZB50AF2BO. Del 02-10-2013

Dettagli

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00 COMUNE DI CATANIA VERBALE N 52/2015 OGGETTO: Affidamento della gestione del Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata in favore degli Anziani non autosufficienti nei Comuni del Distretto: Comune di

Dettagli

GRUPPO DI AZIONE LOCALE G.A.L. I.S.C. MADONIE

GRUPPO DI AZIONE LOCALE G.A.L. I.S.C. MADONIE Verbale di gara Servizio di Promozione e valorizzazione dell offerta turistica rurale e interpretariato TUR2015 (Art. 125 D.lgs 163/2006 e s.m.i.) CIG Z11134BA49 a valere PSL Madonie in rete per lo sviluppo

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL COMPLESSO FORESTALE DEL GOCEANO. L anno duemilanove, il giorno diciassette

Dettagli

Cantieri di servizi di cui alla direttiva assessoriale 26/07/2013.* COMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO Provìncia di Catania

Cantieri di servizi di cui alla direttiva assessoriale 26/07/2013.* COMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO Provìncia di Catania Repubblica Italiana Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro Dipartimento Regionale del Lavoro, ded'impiego, dejj'orientameitlo, dei Servizi e delle Attività

Dettagli

VERBALE n. 53 /2009. AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio

VERBALE n. 53 /2009. AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio VERBALE n. 53 /2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio assicurativo della Società, per il periodo 1 gennaio 2010 31

Dettagli

CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto

CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto VERBALE DI GARA N. 3 DI PUBBLICO INCANTO PER L APPALTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI CLIMATIZZAZIONE IN EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale COPIA Delibera n 69/2015 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale Seduta del 15/10/2015 - delibera n.69 OGGETTO: INCARICO ALL UFFICIO TECNICO PER IL

Dettagli

DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-146.0.0.-129

DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-146.0.0.-129 DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-146.0.0.-129 L'anno 2014 il giorno 26 del mese di Novembre il sottoscritto Carpanelli Tiziana in qualita' di dirigente

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 869 del 16/04/2014 OGGETTO: LAVORI DI TAGLIO ERBA E PULIZIA CUNETTE LUNGO I BORDI STRADALI - PERIODO APRILE - DICEMBRE 2014 CIG:

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI. Pubblico incanto relativo al Servizio di. deblattazione, disinfestazione larvicida e

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI. Pubblico incanto relativo al Servizio di. deblattazione, disinfestazione larvicida e COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI Pubblico incanto relativo al Servizio di deblattazione, disinfestazione larvicida e adulticida - derattizzazione disinfestazione e disinfezione delle scuole e degli

Dettagli

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA N. 12357 di repertorio Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del Consiglio Provinciale di Trapani. - C.I.G. n. 0558985901. Importo a Base d Asta 35.873,00# (Esclusa IVA).

Dettagli

Correzzana 26.08.2015

Correzzana 26.08.2015 COMUNE DI CORREZZANA Prov. di MB DETERMINA N.102 REG. GENERALE N.4 SERVIZI SCOLASTICI Correzzana 26.08.2015 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLE OPERAZIONI DI GARA E AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DEL SERVIZIO

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Area Servizi Tecnici 7 Settore - Viabilità Oggetto: Verbale di apertura offerte per l acquisto dei seguenti Dispositivi di protezione Individuali: N. 40 stivali ginocchio

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 578 approvata il 1 ottobre 2015 DETERMINAZIONE: INTERVENTI

Dettagli

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO APPALTO PER L AFFIDAMENTO PLURIENNALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI GARA CON PROCEDURA APERTA (Art. 3 comma 3 e Art. 55, Art. 81, punto 1 Art. 82 comma 1 lett.

Dettagli

VERBALE DI GARA INFORMALE MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E ADEGUAMENTO DEI SERVIZI IGIENICI DELLA SCUOLA DON

VERBALE DI GARA INFORMALE MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E ADEGUAMENTO DEI SERVIZI IGIENICI DELLA SCUOLA DON COMUNE DI CIGLIANO PROVINCIA DI VERCELLI VERBALE DI GARA INFORMALE MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E ADEGUAMENTO DEI SERVIZI IGIENICI DELLA SCUOLA DON EVASIO FERRARIS. SEDUTA

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 74 ANNO 2014 Registro Generale Data : 27/05/2014 N 233

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona AREA TECNICA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE del 03.10.2014 N Generale : 178 N Settoriale : 39 OGGETTO: APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania

COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania Reg. n. 19/2015 VERBALE DI GARA Gara relativa all affidamento del servizio Assistenza Scolastica agli alunni disabili. PdZ 2013/2015 - CIG 6302965B40. L'anno duemilaquindici

Dettagli

Prot. n. 5578/B15 Montebello Vicentino, 25.11.2015

Prot. n. 5578/B15 Montebello Vicentino, 25.11.2015 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MONTEBELLO VICENTINO di Scuola dell'infanzia, Primaria, Secondaria 1 grado 36054 - MONTEBELLO VIC.NO Via G. Gentile 7 Tel. 0444-649086-

Dettagli

DELIBERAZIONE ' della GIUNTA MUNICIPALE N. 6

DELIBERAZIONE ' della GIUNTA MUNICIPALE N. 6 DELIBERAZIONE ' della GIUNTA MUNICIPALE N. 6 COMUNE DI CHIARAMQNTE GULFI Provincia di Ragusa OGGETTO: Servizio di pulizia dei locali del Comune di Chiaramente Gulfi. Determinazioni e assegnazione somma

Dettagli

SETTORE I UFFICIO APPLATI E CONTRATTI VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA

SETTORE I UFFICIO APPLATI E CONTRATTI VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Cesare Pavese - 89900 Vibo Valentia - Tel: 0963/997282- SETTORE I UFFICIO APPLATI E CONTRATTI VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA OGGETTO: Lavori

Dettagli

C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA

C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA VERBALE DELLA COMMISSIONE DI GARA PER L AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 Verbale n.1 Il giorno tre del mese di

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 780/R. G. del 12/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI N. 258 Registro del Settore del 12/12/2013 OGGETTO: Gara per l`affidamento

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE VI - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE VI - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 307 del 18/03/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE VI - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

Cod. fisc. 82001010923 Partita Iva 00541170924

Cod. fisc. 82001010923 Partita Iva 00541170924 C O M U N E D I T U R R I PROVIN CIA DEL MEDIO CAMPIDAN O Piazza Sandro Pertini, 1 Cap. 09020 TURRI PEC turri.unione@legalmail.it Tel. 0783 95026 Fax 0783 95373 E-mail utcomunediturri@tiscali.it www.comune.turri.vs.it

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale

Deliberazione di Giunta Comunale Comune di Selargius Numero Data Prot. 390 12/11/98 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: Fornitura gasolio da riscaldamento per le scuole materne, elementari, medie, asilo nido e Centro diurno anziani

Dettagli

CITTA ' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP

CITTA ' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP Città di Cutell:xnmare di Stabia Settore EcoMmico f: -- n1.iario -... - 16 AGO 2012 Protocollo N. f_{ [) CITTA ' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI AROSIO Provincia di Como

COMUNE DI AROSIO Provincia di Como COMUNE DI AROSIO Provincia di Como Codice fiscale 81001550136 Partita I.V.A. n. 00625040134 telef. 031 I 7604305 telefax 031 I 763686 AFFIDAMENTO LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA IMMOBILI COMUNALI OPERE

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 757-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli