AVVISO PUBBLICO. Pagina 1 di 5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO PUBBLICO. Pagina 1 di 5"

Transcript

1 AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI A CUI ATTINGERE PER L INVITO NELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO DI CONTRATTI PUBBLICI, CON PROCEDURA NEGOZIATA O IN ECONOMIA, RELATIVI A LAVORI, FORNITURE E SERVIZI, AI SENSI DEGLI ARTT. 57, 122, 123, 124 E 125 DEL D.LGS. 163/2006 DELL AUTORITA PORTUALE DI BRINDISI. 1. Amministrazione procedente Autorità Portuale di Brindisi, piazza Vittorio Emanuele II, Brindisi. P.IVA PEC Responsabile del Procedimento: dott.ssa Laura Cimaglia. 2. Oggetto Istituzione Elenco degli operatori economici a cui attingere per l invito nelle procedure di affidamento di contratti pubblici, con procedura negoziata o in economia, relativi a lavori, forniture e servizi, ai sensi degli artt. 57, 122,123, 124 e 125 del D.lgs. n.163/2006 e s.m.i. dell Autorità Portuale di Brindisi. Si fa presente che, secondo quanto previsto dalla L. n. 296 del 27/12/2006, così come modificata dal D.L. n. 52 del 7/5/2012 convertito nella L. n. 94 del 6/7/2012, l Autorità portuale di Brindisi ha l obbligo di utilizzare, per gli acquisti di beni e servizi di importo inferiore ad euro ,00 netti, il mercato elettronico della pubblica amministrazione MEPA - gestito dalla Consip Spa. Si invitano pertanto tutte le imprese interessate a verificare al sito se sul mercato elettronico siano attive categorie merceologiche oggetto della propria attività e, in caso positivo, ad abilitarsi sul medesimo sito onde poter rendere disponibili i propri prodotti e/o servizi a tutte le pubbliche amministrazioni. L abilitazione e l utilizzo del MEPA sono gratuiti ed è richiesta soltanto la disponibilità della firma digitale per dare validità legale alle transazioni che vi si svolgono. Conseguentemente l'elenco dei fornitori tenuto da questo Ente, previsto dall'art. 125 del codice dei contratti pubblici emanato con D. Lgs. n. 163 del 2006 quale strumento dal quale attingere nominativi di imprese da contattare per l'esecuzione di lavori e per la fornitura di beni e servizi fino ad un importo massimo di euro ,00 netti, continuerà a sussistere, oltre che per l esecuzione di lavori e per servizi attinenti all architettura e all ingegneria, di cui al capo IV del d.lgs. 163/2006, per le acquisizioni di beni e servizi non presenti nel suddetto mercato elettronico e sino al permanere di tale indisponibilità. 3. Soggetti ammessi all iscrizione all Elenco Sono ammessi a presentare domanda di iscrizione i soggetti di cui all art.34 del D.Lgv.n.163/2006 e s.m.e i., in possesso dei requisiti di carattere generale di cui all art.38 del citato decreto e degli altri requisiti obbligatori previsti dal DPR 207/2010, in funzione della tipologia di contratto pubblico da affidare. 4. Requisiti richiesti Per essere iscritti negli Elenchi degli operatori economici relativamente ai contratti pubblici di lavori e/o di forniture occorre essere in possesso dei requisiti di seguito indicati: 1. iscrizione nel Registro delle Imprese tenuto dalla C.C.I.A.A. relativamente al settore merceologico per il quale si richiede l iscrizione, ovvero essere iscritti nel registro delle Commissioni provinciali per l Artigianato o presso i competenti uffici professionali, ovvero negli appositi albi o registri professionali delle province di provenienza Si applica quanto previsto dall art. 39, comma 2 del Codice dei Contratti. 2. Insussistenza delle cause di esclusione e di divieto a contrarre di cui all art. 38, comma 1, lettere dalla a) alla m-ter) compresa, del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.; 3. assolvimento degli obblighi inerenti la sicurezza sui luoghi di lavoro previsti dalla vigente normativa in materia, con particolare riferimento al d.lgs. 81/2008 e ss.mm.ii.; Pagina 1 di 5

2 4. nel caso di attività che richiedono autorizzazioni ex art. 39, comma 4 del Codice dei contratti, possesso delle autorizzazioni in corso di validità richieste dalla normativa vigente; 5. dichiarazione relativa a : a) fatturato globale conseguito in ciascuno degli ultimi tre esercizi finanziari approvati alla data di presentazione della domanda di iscrizione all Albo; b) possesso delle eventuali attestazioni SOA in riferimento ai lavori per i quali si chiede l iscrizione. Per i liberi professionisti singoli o associati, in alternativa al requisito di cui al precedente punto 1, si richiede l iscrizione all Albo professionale per le attività specifiche previste nella categoria per la quale si richiede l iscrizione, o equipollente iscrizione, secondo la legislazione dello Stato di appartenenza. Si applica, anche in questo caso, l art. 39, comma 2 del Codice dei contratti. 5. Modalità di presentazione della richiesta di iscrizione Le richieste di iscrizione devono pervenire, esclusivamente a mezzo PEC all indirizzo e devono recare nel campo oggetto la seguente dicitura: Richiesta di inserimento nell Elenco degli operatori economici per l eventuale affidamento di contratti pubblici, con procedura negoziata o in economia, relativi a.. (specificare lavori, servizi di ingegneria o architettura, servizi o forniture ) ai sensi degli artt. 57, 122, 123, 124 e 125 del D.lgs. n.163/2006. I soggetti iscrivibili negli Elenchi degli operatori economici sono classificati in categorie e sottocategorie, al fine di rendere più agevole all Autorità Portuale stessa l individuazione dei soggetti da invitare alle singole procedure di affidamento. Le pubblicazioni dei suddetti elenchi, la diffusione della relativa documentazione e l istituzione degli Elenchi dei soggetti economici a cui attingere per l invito nelle procedure di affidamento di contratti pubblici con procedura negoziata o in economia, relativa a lavori, forniture e servizi, non costituiscono in alcun modo l avvio di alcuna procedura di affidamento e/o di aggiudicazione di appalti (con o senza confronto competitivo). Non vengono, pertanto, costituite graduatorie o qualsivoglia altra classificazione di merito e non si procede, pertanto, all attribuzione di punteggi. La domanda di iscrizione negli Elenchi, le relative dichiarazioni e documentazioni nonché gli altri eventuali elementi integrativi forniti dai soggetti interessati hanno il solo scopo di manifestare la volontà dei medesimi soggetti di essere iscritti negli Elenchi dei soggetti economici per le finalità in oggetto, senza la costituzione di alcun vincolo in capo all Autorità Portuale di Brindisi. 6. Documentazione obbligatoria da presentare La PEC deve contenere: - Domanda di iscrizione all Elenco degli operatori economici, con indicazione delle categorie e classifiche di qualificazione possedute (in caso di ditta non in possesso di SOA, dichiarazione del possesso dei requisiti di cui all art.90 del D.P.R.207/2010 con indicazione delle categorie di riferimento e degli importi massimi di qualificazione), debitamente sottoscritta in forma digitale dal titolare e/o legale rappresentante p.t. dell operatore economico istante, come da modello allegato (ALLEGATO 1). - Certificato di iscrizione al registro delle imprese della C.C.I.A.A. di data non anteriore a sei mesi dalla data di presentazione della domanda di iscrizione, attestante l attività specifica per la quale l operatore economico richiede l iscrizione, il nominativo o i nominativi delle persone legalmente autorizzate a rappresentarlo e impegnarlo nonché l ubicazione della sua sede legale e delle sue unità produttive, recante inoltre la dicitura antimafia di cui all art. 9, comma 1 del d.p.r. 252/98. In alternativa potrà essere resa idonea dichiarazione sostitutiva ai sensi dell art. 46 del d.p.r. 445/2000, riportante i medesimi dati, con allegata copia del documento di identità del legale rappresentante che sottoscrive digitalmente la predetta dichiarazione; ovvero, in alternativa, per i soggetti che richiedono l iscrizione negli elenchi per affidamenti di contratti pubblici di servizi di architettura ed ingegneria o servizi, il certificato di iscrizione all Albo professionale di riferimento; - Copia dei Bilanci consuntivi, compresi gli allegati, relativi agli ultimi tre esercizi finanziari approvati alla data di presentazione della domanda, ovvero altro documento considerato idoneo dall Autorità Portuale di Brindisi ai sensi dell art. 41 del Codice dei Contratti; Pagina 2 di 5

3 - Idonee dichiarazioni bancarie, preferibilmente due, dalle quali risulti la capacità di ricorso al credito o alla garanzia, ovvero altra documentazione ritenuta idonea ai sensi dell art. 41 del Codice dei Contratti; - Eventuale certificazione di qualità; - Nel caso di attività che richiedano autorizzazioni, ex art. 39, comma 4 del Codice dei contratti, copia dell autorizzazione per la prestazione di attività in corso di validità, ovvero dichiarazione sostitutiva resa nelle forme e con i modi precisati dall art. 46 del d.p.r. 445/2000; - Eventuali attestazioni SOA relative ai lavori per i quali si chiede l iscrizione negli elenchi degli operatori economici per l affidamento di contratti pubblici di lavori. In alternativa potrà essere resa idonea dichiarazione sostitutiva si sensi dell art. 46 del d.p.r. 445/2000, riportante i medesimi dati, con allegata copia del documento d identità del legale rappresentante p.t. che sottoscrive la dichiarazione; - Copia della procura speciale, nel caso in cui la domanda di iscrizione e le dichiarazioni siano rese e sottoscritte dal Procuratore Speciale. - Copia di documento di identità del sottoscrittore in corso di validità. È facoltà dell operatore economico presentare ogni ulteriore documentazione che ritiene utile per l accoglimento della richiesta di iscrizione negli elenchi. La documentazione di cui sopra deve essere sottoscritta digitalmente da: a) il singolo professionista, se si tratta di libero professionista; b) ciascun professionista associato, se si tratta di associazione professionale; c) il titolare, se si tratta di impresa individuale; d) il socio, se si tratta di società in nome collettivo; e) i soci accomandatari, se si tratta di società in accomandita semplice; f) gli amministratori muniti di potere di rappresentanza, se si tratta di altro tipo di società o consorzio. 7. Termine di presentazione L istanza dovrà pervenire all indirizzo PEC su indicato entro e non oltre il termine, perentorio, delle ore del 16 novembre Modalità di accertamento della documentazione Le domande di iscrizione negli elenchi sono soggette alla valutazione da parte dell Autorità Portuale che esamina la completezza e la correttezza della documentazione inviata. Il procedimento di iscrizione è comune per tutti. L ammissione della domanda di iscrizione, ovvero l inammissibilità della stessa per carenza dei requisiti, verrà comunicata per iscritto a ciascun operatore economico. Nel caso in cui la documentazione presentata fosse irregolare o incompleta, potranno essere richieste le opportune integrazioni e i termini resteranno sospesi. L Autorità portuale procederà al rigetto delle domande nel caso di assenza anche di uno solo dei requisiti di cui al precedente art. 4. Nel caso di mancanza anche di uno solo dei documenti di cui al precedente art. 6, ovvero nel caso in cui la documentazione presentata a comprova dei requisiti richiesti non sia atta a confermare il possesso anche di uno solo di essi, l Autorità portuale provvederà a richiedere le opportune integrazioni e a sospendere l iscrizione. Non è consentito ad un soggetto di presentare contemporaneamente per una singola categoria domanda di iscrizione in forma individuale ed in forma associata (consorzio) ovvero partecipare in due o più consorzi che hanno presentato domanda per una singola categoria, pena il rigetto di tutte le domande presentate. L Autorità Portuale di Brindisi si riserva di fare gli accertamenti, anche a campione, ai sensi del d.p.r. 445/2000 e s.m.i., relativamente al possesso dei requisiti dichiarati. 9. Formazione dell elenco Gli operatori economici che faranno pervenire la propria richiesta entro il termine di cui al precedente art. 7, verranno inseriti, previa verifica della regolarità e completezza dell istanza, nel rispettivo Elenco degli operatori economici dell Autorità Portuale di Brindisi, secondo l ordine cronologico del protocollo d acquisizione. Pagina 3 di 5

4 L iscrizione all Elenco, suddiviso per tipologia di contratto pubblico (lavori, forniture, servizi di architettura ed ingegneria e servizi) avverrà per le categorie e classifiche dichiarate con l istanza di iscrizione. Il possesso dei requisiti autodichiarati sarà accertato in occasione della partecipazione alle singole procedure. L omessa indicazione nell istanza delle classifiche e categorie ovvero dei requisiti posseduti non consentirà l iscrizione all Elenco. L Elenco si intenderà approvato e regolarmente costituito a far data dal 1 gennaio 2016 e sarà, quindi, soggetto, a rinnovo annuale come indicato al successivo art. 11. Si precisa, tuttavia, che la validità dell iscrizione, previa verifica di completezza delle domande pervenute, avrà efficacia immediata e, pertanto, l Autorità portuale potrà attingere dall Elenco anche prima della sua definitiva approvazione. 10. Modalità di selezione degli operatori economici da invitare alle procedure di affidamento Gli operatori economici da invitare per gli affidamenti con procedura negoziata o con procedura in economia, di cui agli artt. 57, 122, 123, 124 e 125 del D.lgs. 163/2006, saranno scelti dal rispettivo elenco osservando il criterio della rotazione, nel rispetto dei principi di imparzialità, parità di trattamento, non discriminazione e proporzionalità, in numero minimo stabilito dal Codice dei Contratti. Uno stesso operatore non potrà essere nuovamente interpellato nel corso dell anno di validità dell Albo fintanto che non sia stato interpellato l ultimo iscritto nell Albo medesimo afferente alla medesima categoria. Tutte le imprese invitate dovranno dimostrare il possesso dei requisiti richiesti al momento della partecipazione alla gara, con le modalità prescritte dalla lettera di invito. Gli operatori economici che dichiarano il possesso di iscrizioni per più categorie di qualificazione potranno essere invitati, anche consecutivamente, nel caso di indizione di procedure di gara richiedenti le diverse categorie possedute. Si procederà all invito anche nel caso in cui l operatore economico invitato abbia già partecipato ad altra precedente procedura in A.T.I., in avvalimento o in subappalto con altro operatore economico iscritto. 11. Durata ed aggiornamento dell Elenco L elenco ha una validità annuale, e sarà aggiornato ogni 12 mesi, con le medesime modalità di iscrizione dettate con il presente avviso pubblico (iscrizione secondo l ordine cronologico di acquisizione al protocollo ed inserimento in elenco a seguire rispetto agli operatori economici già iscritti). Gli operatori economici iscritti sono obbligati a comunicare all Autorità Portuale di Brindisi ogni modifica che dovesse intervenire relativamente ai dati indicati al momento della iscrizione. L Autorità portuale si riserva di procedere periodicamente ad effettuare verifiche, anche a campione, al fine di accertare il permanere della sussistenza dei requisiti di iscrizione e l attualità delle dichiarazioni già rese dagli operatori economici, adottando gli opportuni provvedimenti. L iscrizione e la permanenza di un operatore economico negli Elenchi dell Autorità Portuale di Brindisi costituisce presunzione di idoneità di partecipazione per quel soggetto alle procedure di affidamento di lavori, servizi, forniture ed incarichi professionali, per le categorie e per le soglie di importo relative. 12. Cause di esclusione dall Elenco Saranno esclusi dal rispettivo Elenco di Fiducia gli operatori economici che: - si siano rese responsabili di false dichiarazioni; - si siano rese responsabili di gravi inadempimenti nell esecuzione dei contratti affidati; - abbiano perso il possesso di uno o più requisiti richiesti per l iscrizione; - non abbiano risposto per tre volte consecutive all invito a partecipare alla gara; - abbiano, senza giustificato motivo, rinunziato ad un appalto. 13. Trattamento dei dati personali Pagina 4 di 5

5 Il trattamento dei dati personali riportati nelle istanze che verranno inviate all Autorità Portuale di Brindisi è finalizzato unicamente alla formazione dell Elenco di Fiducia degli Operatori Economici e verranno utilizzati esclusivamente e nei limiti strettamente necessari al conseguimento delle finalità indicate. Responsabile del trattamento dei dati personali è il Segretario Generale. 14. Modalità e termine di pubblicazione Il presente avviso, il Regolamento per la disciplina dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture dell Autorità portuale di Brindisi, approvato con delibera del Comitato Portuale n. 16 del , nonché i relativi allegati, sono pubblicati sul profilo di committente dell Autorità portuale di Brindisi all indirizzo 15. Informazioni e chiarimenti Ogni ulteriore informazione potrà essere richiesta presso l Ufficio Gare e Contratti dell Autorità portuale inviando una all indirizzo 16. Normativa di riferimento Il presente Avviso è emanato nel rispetto della seguente normativa: a) D.lgs. n. 163 del , Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi, forniture ; b) D.P.R. n. 207 del , Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163,recante «Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture» ; c) L. n. 190 del , Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell illegalità nella pubblica amministrazione ; d) Regolamento di amministrazione e contabilita dell'autorità portuale di Brindisi, approvato con Delibera del Comitato portuale n. 1 del ; e) Piano triennale anticorruzione e trasparenza dell Autorità portuale di Brindisi approvato con Decreto Presidenziale n. 13 del ; f) Regolamento per la disciplina dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture dell Autorità portuale di Brindisi approvato con Delibera del Comitato portuale n. 16 del ; g) Codice di comportamento dei dipendenti dell Autorità portuale di Brindisi, approvato con Decreto presidenziale n. 56 del Brindisi, f.to. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO dott.ssa Laura Cimaglia Pagina 5 di 5

LESS Onlus Regolamento Albo Fornitori

LESS Onlus Regolamento Albo Fornitori LESS Onlus Regolamento Albo Fornitori Regolamento dell'albo Fornitori Sommario PREMESSA... 5 ART. 1. OGGETTO ED AMBITO DI APPLICAZIONE... 5 ART. 2. PREVENTIVA PUBBLICAZIONE...6 ART. 3. DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE...6

Dettagli

Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori

Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori Prot. n. 4010 del 06/08/2013 Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori Premessa Sogesid SpA, nel rispetto dei principi

Dettagli

Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori

Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori 1. Premessa L Istituto per il Credito Sportivo (di seguito anche Istituto o ICS ) intende istituire e disciplinare un Elenco di operatori

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA CONSORZIO INDUSTRIALE PROVINCIALE DELL OGLIASTRA AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI DI CUI ALLA PARTE II TITOLO II CONTRATTI

Dettagli

1.1 DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

1.1 DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO PER IL 2011 DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA (ex artt. 125 e 122, comma 7-bis D. Lgs. 163/2006 e s.m.i) 1.1 DENOMINAZIONE

Dettagli

ASSET CAMERA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI. Art. 1 ISTITUZIONE E FINALITÀ DELL ELENCO

ASSET CAMERA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI. Art. 1 ISTITUZIONE E FINALITÀ DELL ELENCO ASSET CAMERA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI Art. 1 ISTITUZIONE E FINALITÀ DELL ELENCO Ai sensi dell art. 125 comma 12 del D. Lgs. n. 163 del 2006 e s.m.i., avente ad oggetto il Codice

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG

LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06 Art. 1 NORMATIVA APPLICABILE, OGGETTO E FINALITA Art. 1 NORMATIVA APPLICABILE,

Dettagli

AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE AREA 24 S.p.A. Corso Cavallotti, 51 18038 SANREMO Tel. 0184 524066 / Fax 0184 524064 area24spa@area24spa.it AVVISO FORMAZIONE ELENCO IMPRESE PER AFFIDAMENTO IN ECONOMIA O TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA DI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI CAGLIARI Direzione Acquisti, Appalti e Contratti Settore Gare d Appalto Servizi e Forniture AVVISO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI CAGLIARI Direzione Acquisti, Appalti e Contratti Settore Gare d Appalto Servizi e Forniture AVVISO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI CAGLIARI Direzione Acquisti, Appalti e Contratti Settore Gare d Appalto Servizi e Forniture AVVISO Istituzione elenco fornitori da invitare alle procedure negoziate senza previa

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n.

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n. SCHEMA DI ISTANZA IN BOLLO DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI PREVISTE AL NUMERO 16 - PUNTI 1 E 2- DELLA NOTA INTEGRATIVA DEL BANDO DI GARA DA RENDERE DA OGNI SINGOLO CONCORRENTE PARTECIPANTE [denominazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652 1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE DITTE DA INTERPELLARE PER L ACQUISIZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Si informa che Roma Capitale, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture

Dettagli

COMUNE DI TURRIACO. Provincia di Gorizia

COMUNE DI TURRIACO. Provincia di Gorizia Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI E DEI SOGGETTI ABILITATI AI SERVIZI DI INGEGNERIA ED ARCHITETTURA Approvato con deliberazione consiliare n.. di

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE DI UN ALBO FORNITORI

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE DI UN ALBO FORNITORI Regione Siciliana Piano straordinario per il lavoro in Sicilia: opportunità giovani Priorità 3: Formazione giovani Regione Siciliana AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE

Dettagli

COMUNE DI FROSINONE CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00264560608

COMUNE DI FROSINONE CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00264560608 COMUNE DI FROSINONE CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00264560608 SETTORE DELLA GOVERNANCE Ufficio Appalti e Contratti Tel. 0775/265563 Fax 07757265521 E-mail: lisena.parisini@comune.frosinone.it Posta certificata:

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI REGOLAMENTO ALBO FORNITORI Art. 1 Definizione dell Albo Fornitori 1. Il presente regolamento ha lo scopo di individuare le ditte qualificate a concorrere alle gare per forniture di beni, prestazioni di

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di gestione Trasporti Disabili CDD Idro e Villanuova S/C Con il presente

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI

Dettagli

Regolamento per la gestione dell Albo degli operatori economici aziendali

Regolamento per la gestione dell Albo degli operatori economici aziendali Regolamento per la gestione dell Albo degli operatori economici aziendali Premesse - con Deliberazione del C. di A. del 30/07/2012 di Anconambiente SpA è stata approvata l ultima revisione del Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014)

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014) REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO FORNITORI TELEMATICO DI APAM ESERCIZIO SPA (rev.0-01 Settembre 2014) 1 PREMESSE 1.1 La Società APAM ESERCIZIO SPA (di seguito APAM) con sede legale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/2006

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/2006 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/2006 1. OGGETTO E FINALITA Ai sensi e per gli effetti dell art. 125, comma 8

Dettagli

COMUNE DI NAVELLI PROVINCIA DI L AQUILA

COMUNE DI NAVELLI PROVINCIA DI L AQUILA COMUNE DI NAVELLI PROVINCIA DI L AQUILA AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DITTE PER AFFIDAMENTO LAVORI DI IMPORTO INFERIORE A 1.000.000 DI EURO art. 122 comma 7 e art. 125 comma 12 del D.

Dettagli

REGOLAMENTO Elenco elettronico degli operatori economici. Albo Fornitori

REGOLAMENTO Elenco elettronico degli operatori economici. Albo Fornitori REGOLAMENTO Elenco elettronico degli operatori economici Albo Fornitori INDICE ART. 1 PREMESSA 3 ART. 2 OGGETTO 3 ART. 3 STRUTTURA DELL ALBO 3 ART.4 REQUISITI PER L ISCRIZIONE 3 ART. 5 MODALITA DI ISCRIZIONE

Dettagli

BANDO DI ABILITAZIONE AL MERCATO ELETTRONICO DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER FORNITURE DI BENI E SERVIZI

BANDO DI ABILITAZIONE AL MERCATO ELETTRONICO DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER FORNITURE DI BENI E SERVIZI BANDO DI ABILITAZIONE AL MERCATO ELETTRONICO DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER FORNITURE DI BENI E SERVIZI SOMMARIO PREMESSA... 3 1. AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 2. OGGETTO DEL BANDO... 5 3. DOMANDA

Dettagli

COMUNE DI CASSANO ALL IONIO (PROVINCIA DI COSENZA)

COMUNE DI CASSANO ALL IONIO (PROVINCIA DI COSENZA) COMUNE DI CASSANO ALL IONIO (PROVINCIA DI COSENZA) SETTORE LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO ALBO COMUNALE PER L ACQUISIZIONE DI BENI, SERVIZI E LAVORI IN ECONOMIA PROCEDURE PER LE ISCRIZIONI ED IL FUNZIONAMENTO

Dettagli

FORNITURA MATERIALE DA FERRAMENTA ANNO

FORNITURA MATERIALE DA FERRAMENTA ANNO Tit. 6 Cl. 4 Fasc. 4 C.so Cavour n. 16 28021 Borgomanero (No) DIVISIONE TECNICA Servizio Edilizia Pubblica e Strade tel. 0322 837747 fax 0322 837747 servizio1@comune.borgomanero.no.it MEPA Spett.le DITTA

Dettagli

Allegato 1. Modalità operative per l iscrizione. all Albo Fornitori Toscana Aeroporti SpA

Allegato 1. Modalità operative per l iscrizione. all Albo Fornitori Toscana Aeroporti SpA Allegato 1 Modalità operative per l iscrizione all Albo Fornitori Toscana Aeroporti SpA 1) STRUTTURA DELL ALBO FORNITORI L Albo Fornitori è articolato nelle seguenti categorie: - Categoria A: Servizi e

Dettagli

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI PER PROCEDURE IN ECONOMIA

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI PER PROCEDURE IN ECONOMIA ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI PER PROCEDURE IN ECONOMIA PREMESSA L art. 71 del dpr 254/2005, in tema di contratti delle Aziende Speciali per lavori, forniture e servizi di importo inferiore alla soglia

Dettagli

AVVISO DI RICERCA DI MERCATO

AVVISO DI RICERCA DI MERCATO Stazione Appaltante ex art. 33 del D.lvo 163/2006 c/o Settore Risorse Umane e Finanziarie, Patrimonio e Coordinamento dei Progetti Comunitari Ufficio Gare e Contratti Prot. n 56376 Li 24 aprile 2015 AVVISO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E LA TENUTA DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI

REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E LA TENUTA DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E LA TENUTA DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI Articolo 1 (Istituzione dell Elenco degli operatori economici qualificati) 1. Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

SOCIETA' JESOLO PATRIMONIO S.r.l. REGOLAMENTO SOCIO UNICO COMUNE JESOLO

SOCIETA' JESOLO PATRIMONIO S.r.l. REGOLAMENTO SOCIO UNICO COMUNE JESOLO SOCIETA' JESOLO PATRIMONIO S.r.l. SOCIO UNICO COMUNE JESOLO REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E LATENUTA DELL'ELENCO DELLE IMPRESE E DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

Dettagli

Comune di San Michele Salentino

Comune di San Michele Salentino Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi SETTORE AA. GG. SERVIZI SOCIO-SCOLASTICI Via G. Pascoli, 1-72018 San Michele Salentino (BR) P. I.V.A. 00242750743 Cod. Fisc. 81002890747 Tel. 0831.966026

Dettagli

Avviso formazione elenco ditte per affidamento lavori di importo fino ad 200.000

Avviso formazione elenco ditte per affidamento lavori di importo fino ad 200.000 Avviso formazione elenco ditte per affidamento lavori di importo fino ad 200.000 Formazione di elenco ditte per l'affidamento in economia mediante cottimo fiduciario di opere pubbliche di importo fino

Dettagli

COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI Sede Centrale - Via V. Emanuele n. 2 - tel. 079/478400 - fax 079/478481 - e-mail: ragioneria@comune.castelsardo.ss.it Ufficio Finanziario AVVISO ESPLORATIVO PER

Dettagli

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA RIAPERTURA DEI TERMINI PER ISCRIVERSI ALL ELENCO DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE E ALTRI SERVIZI CONNESSI DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00

Dettagli

SETTORE V - EDILIZIA Pec: lavoripubblici@cert.provincia.ancona.it AVVISO PUBBLICO

SETTORE V - EDILIZIA Pec: lavoripubblici@cert.provincia.ancona.it AVVISO PUBBLICO SETTORE V - EDILIZIA Pec: lavoripubblici@cert.provincia.ancona.it Prot. Ancona, AVVISO PUBBLICO Indagine di mercato per l individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura negoziata inerente

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, FINALIZZATO ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE IN

Dettagli

COMUNE DI BISENTI (Prov. di Teramo)

COMUNE DI BISENTI (Prov. di Teramo) COMUNE DI BISENTI (Prov. di Teramo) Ufficio Tecnico Via Duca degli Abruzzi, 1 P.I. 00195310677 0861-997156/8 Fax 0861-995733 Servizio Tecnico Lavori Pubblici Prot. n. 4718 data 10.10.2014 AVVISO PER LA

Dettagli

(ART. 267 DPR 207/2010) PREMESSA

(ART. 267 DPR 207/2010) PREMESSA AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE ELENCO PROFESSIONISTI AI FINI DELL AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE E ATTIVITA TECNICO AMMINISTRATIVE CONNESSE PER CORRISPETTIVI STIMATI DI IMPORTO INFERIORE O PARI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E TENUTA DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI (approvato con delibera n.42 del CDA del 17/12/2008)

REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E TENUTA DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI (approvato con delibera n.42 del CDA del 17/12/2008) REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E TENUTA DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI (approvato con delibera n.42 del CDA del 17/12/2008) PER LA PRESELEZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLE PROCEDURE

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06

DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06 MOD.A DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06 (apposizione marca da bollo - ai sensi del DPR 642/72, allegato A, tariffa

Dettagli

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE Prot. 17959 Maniago, 01.07.2015 AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per l individuazione dei soggetti da invitare alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori di RIQUALIFICAZIONE E COMPLETAMENTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CUP I84H13000190002

AVVISO PUBBLICO CUP I84H13000190002 Prot. N. 44353 del 28/05/2015 AVVISO PUBBLICO Indagine di mercato per l individuazione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata inerente l affidamento in appalto per l esecuzione di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06. Dell A.L.E.R.

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06. Dell A.L.E.R. Approvato con atto del Direttore Generale n 102/13 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06 Dell A.L.E.R. DI PAVIA 1.

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DELL ECONOMIA U.O. MOBILITA

COMUNE DI PERUGIA SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DELL ECONOMIA U.O. MOBILITA COMUNE DI PERUGIA SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO E DELL ECONOMIA U.O. MOBILITA Sistema di qualificazione di imprese ai sensi degli artt. 232 del D. Lgs. n. 163/2006 e 340 del D.P.R. n. 207/2010

Dettagli

Roma, ENTE APPALTANTE Sogesid S.p.A. via Calabria 35 00187 (Roma) tel. 06 420821 sito istituzionale www.sogesid.it.

Roma, ENTE APPALTANTE Sogesid S.p.A. via Calabria 35 00187 (Roma) tel. 06 420821 sito istituzionale www.sogesid.it. Roma, Oggetto: Avviso informativo finalizzato a un indagine di mercato per selezionare soggetti interessati a partecipare alla procedura per l affidamento del servizio di formazione periodica del personale

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART 57 COMMA 6 E DELL ART 122 COMMI 7 E 9 DEL D.LGS.

Dettagli

COMUNE DI RAGALNA. Provincia di Catania. Via Paternò n 32 tel 095/7985111 fax 095/7985102

COMUNE DI RAGALNA. Provincia di Catania. Via Paternò n 32 tel 095/7985111 fax 095/7985102 1 COMUNE DI RAGALNA Provincia di Catania Via Paternò n 32 tel 095/7985111 fax 095/7985102 REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E TENUTA DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI PER LA PRESELEZIONE

Dettagli

Presentata dall operatore economico

Presentata dall operatore economico Via Mameli, 15 2 piano 61100 Pesaro Partita IVA 01423690419 Capitale Sociale i.v.. Euro 54.521.754 Telefono 372411 fax: 0721-639194 Soggetto all attività di direzione e coordinamento del Comune di Pesaro

Dettagli

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Area Tecnica - Servizio Lavori Pubblici Manutenzioni

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Area Tecnica - Servizio Lavori Pubblici Manutenzioni MOD. A bis Modulo Dichiarazioni relative al possesso dei requisiti di ordine generale da compilarsi da parte di ciascuna impresa consorziata individuata dal Consorzio quale esecutrice di lavori/servizi/forniture

Dettagli

CONSORZIO PER LA BONIFICA DELLA VAL DI CHIANA ROMANA E VAL DI PAGLIA Chiusi Stazione (SI)

CONSORZIO PER LA BONIFICA DELLA VAL DI CHIANA ROMANA E VAL DI PAGLIA Chiusi Stazione (SI) CONSORZIO PER LA BONIFICA DELLA VAL DI CHIANA ROMANA E VAL DI PAGLIA Chiusi Stazione (SI) DOMANDA ISCRIZIONE ALBO Art. 1 Oggetto dell avviso Procedura ai fini dell inserimento nell Elenco consortile delle

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/06.

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/06. REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ALBO DEI FORNITORI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/06. ARTICOLO 1 - ISTITUZIONE ALBO FORNITORI La Fondazione Teatro Regio di Torino procede all istituzione

Dettagli

Azienda Turistica Locale Del Cuneese Valli Alpine E Città D Arte Società consortile a responsabilità limitata

Azienda Turistica Locale Del Cuneese Valli Alpine E Città D Arte Società consortile a responsabilità limitata Azienda Turistica Locale Del Cuneese Valli Alpine E Città D Arte Società consortile a responsabilità limitata Formazione di un elenco di operatori economici per l affidamento di lavori, servizi e forniture

Dettagli

Avviso esplorativo per manifestazione d interesse PIANO DI MARKETING

Avviso esplorativo per manifestazione d interesse PIANO DI MARKETING Pagina1/5 OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE IN MERITO ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI: PREDISPOSIZIONE, ASSISTENZA E REALIZZAZIONE DI UN PIANO

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DELLA SPL SEZZE SPA

DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DELLA SPL SEZZE SPA MODELLO C/ 1 DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DELLA SPL SEZZE SPA Alla SPL SEZZE SPA Via Umberto I 04018 Sezze (LT) RISERVATO ALLA SOCIETA Data di arrivo Protocollo N. N. ATTRIBUITO

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI NAPOLI SERVIZI SPA

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI NAPOLI SERVIZI SPA REGOLAMENTO ALBO FORNITORI NAPOLI SERVIZI SPA Regolamento per l istituzione e la gestione dell Albo Fornitori della Napoli Servizi SpA Art. 1 Oggetto ed ambito di applicazione La Napoli Servizi SpA, in

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI CALTAGIRONE AVVISO PUBBLICO COMUNE DI CALTAGIRONE SERVIZIO POLITICHE ENERGETICHE Via S.M. di Gesù 90 tel. 0933/41410 / fax 0933/41461 *********************** AVVISO PUBBLICO Per la selezione di un soggetto privato per la partecipazione

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata, previa gara informale, per l affidamento della FORNITURA DI CARBURANTE PER IL PARCO MEZZI DELLA SOCIETÀ

Dettagli

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma OGGETTO: avviso di qualificazione di operatori economici per gare con procedura negoziate e procedure in economia

Dettagli

REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI, FORNITURE E SERVIZI TECNICI IN ECONOMIA ART. 125 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.

REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI, FORNITURE E SERVIZI TECNICI IN ECONOMIA ART. 125 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. Approvato con Determinazione del Direttore n. 007/DD del 22.01.2013 REGOLAMENTO LAVORI, SERVIZI, FORNITURE E SERVIZI TECNICI IN ECONOMIA ART. 125 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. ARTICOLO. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO....

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DETERMINAZIONE N. 90 del 18/02/2016 SETTORE 7 / LL.PP. Oggetto : OPERE DI DIFESA DELLE COSTE, RIPASCIMENTO DEGLI ARENILI E CONSOLIDAMENTO COSTONI RETROSTANTI

Dettagli

COMUNE DI CAGLI. Provincia di Pesaro Urbino. Piazza Matteotti n.1 - tel. 0721 78071 fax 0721 780792 E-mail: municipio@comune.cagli.ps.

COMUNE DI CAGLI. Provincia di Pesaro Urbino. Piazza Matteotti n.1 - tel. 0721 78071 fax 0721 780792 E-mail: municipio@comune.cagli.ps. COMUNE DI CAGLI Provincia di Pesaro Urbino Piazza Matteotti n.1 - tel. 0721 78071 fax 0721 780792 E-mail: municipio@comune.cagli.ps.it REGOLAMENTO COMUNALE ALBO FORNITORI BENI E SERVIZI Art. 1 ( Finalità

Dettagli

UFFICIO MANUTENZIONI San Polo 1013 30125 Venezia

UFFICIO MANUTENZIONI San Polo 1013 30125 Venezia Prot. 190 del 25.06.2014 OPERA PIA ISTITUTI RIUNITI PATRONATO DI CASTELLO E CARLO COLETTI VENEZIA UFFICIO MANUTENZIONI San Polo 1013 30125 Venezia Sito Internet http://www.istitutocoletti.it AVVISO DI

Dettagli

C O M U N E D I L O N G A R E

C O M U N E D I L O N G A R E C O M U N E D I L O N G A R E Provincia di Vicenza PREMESSA AVVISO PER LA SELEZIONE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B) A CUI AFFIDARE IL SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI PER IL PERIODO 01/07/2014 30/06/2017

Dettagli

Comune di Orune IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

Comune di Orune IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Prot.n. 806 del 24.02.2015 AVVISO PER L ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DEGLI ARTICOLI 57 COMMA 6 E ARTICOLO 122 COMMA 7 DEL D. LGS. 163/2006

Dettagli

Procedura Gestionale Gestione dell Albo Fornitori

Procedura Gestionale Gestione dell Albo Fornitori Pagina 1 di 9 PROCEDURA GESTIONALE Albo Pagina 2 di 9 INDICE 1. Premesse 2. Scopo e campo di applicazione 3. Definizioni 4. Responsabilità 5. Sezioni, categorie e sottocategorie dell Albo 6. Durata dell

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 28 Dicembre 2000, n.445

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 28 Dicembre 2000, n.445 Modulo Allegato 1 da inserire nella busta A Documentazione Amministrativa Nel caso di concorrenti costituiti in coassicurazione o ai sensi dell art. 34, comma 1, lett. d), ed e) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.,

Dettagli

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative.

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative. AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE PER LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI LAVORATORI SUL LUOGO DI LAVORO AI SENSI DEL D. LGS. N. 81 DEL 09.04.2008. CIG Z3C1636038.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA ART. 1 - OGGETTO 1. Il Comune di Formigine e la Formigine

Dettagli

SCHEMA AVVISO PUBBLICO

SCHEMA AVVISO PUBBLICO SCHEMA AVVISO PUBBLICO FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE INCARICHI DI TECNICI DI CUI AGLI ARTT. 90 E 91 E SERVIZI DI CUI ALL ALL. IIA CATEGORIA 12 DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

Dettagli

Albo Fornitori DISCIPLINA

Albo Fornitori DISCIPLINA C O M U N E D I T A R V I S I O P R O V I N C I A DI U D I N E Albo Fornitori DISCIPLINA Articolo 1 Oggetto 3. Il presente disciplinare regola l istituzione, fissa i criteri per l iscrizione e stabilisce

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI (NA) Italia Via Università, 100 PORTICI (NA) Italia

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI (NA) Italia Via Università, 100 PORTICI (NA) Italia DIPARTIMENTO DI AGRARIA AVVISO PUBBLICO Rif.: AGRARIA/PROFESSIONALE/FUOCOPRESCRITTO VISTO il vigente Statuto dell Ateneo; VISTO l art. 7, commi 6 e 6bis, del D.Lgs. n. 165/01 e s.m.i.; VISTO l art. 3,

Dettagli

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI -- REGOLAMENTO -- 1. ISTITUZIONE DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Ai sensi dell'art. 232 del D.Lgs.163/06, è istituito presso la S.T.P. S.p.A. Bari

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COMUNE DI ROVIGO Settore OO.PP./Sezione Amministrativa Piazza Vittorio Emanuele II, n.1-45100 Rovigo Telefono 0425/2061 Telefax: 0425/206255 e-mail: gare.lavoripubblici@comune.rovigo.it, pec: lavoripubblici.comune.rovigo@pecveneto.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/2006

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/2006 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/2006 1. OGGETTO E FINALITA Ai sensi e per gli effetti dell art. 125, comma 11,

Dettagli

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARI

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARI DIPARTIMENTO DI AGRARI GRARIA AVVISO PUBBLICO Rif.: AGRARIA/PROFESSIONALE/MDO VISTO il vigente Statuto dell Ateneo; VISTO l art. 7, commi 6 e 6bis, del D.Lgs. n. 165/01 e s.m.i.; VISTO l art. 3, comma

Dettagli

Fasc. 2.8 2016 32 Lecco, 09.05.2016 Per le trasmissioni in interoperabilità il numero di protocollo e la data sono contenuti nel file segnatura.

Fasc. 2.8 2016 32 Lecco, 09.05.2016 Per le trasmissioni in interoperabilità il numero di protocollo e la data sono contenuti nel file segnatura. SUA.Lecco c/o Direzione Organizzativa III Appalti, Contratti, Convenzionamenti, Espropriazioni Stazione Unica Appaltante SUA.LECCO Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295414 Fax 0341.295333

Dettagli

COMUNE DI CASTELVENERE

COMUNE DI CASTELVENERE Prot. N 4267 del 30/06/2014 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione d interesse all affidamento dei LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADA COMUNALE BACCALA tramite procedura negoziata ex art. 122 comma 7

Dettagli

Modello 1 (istanza e dichiarazioni)

Modello 1 (istanza e dichiarazioni) Modello 1 (istanza e dichiarazioni) Alla VALLE UMBRA SERVIZI S.p.a. Via Antonio Busetti, 38/40 06049 SPOLETO (PG) OGGETTO: DOMANDA DI INSERIMENTO NELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI FONTE NUOVA Provincia di Roma

COMUNE DI FONTE NUOVA Provincia di Roma COMUNE DI FONTE NUOVA Provincia di Roma DISCIPLINARE DI GARA Procedura semplificata ai sensi degli artt. 20 e 27 del D. Lgs. n 163/2006 per la conclusione di un accordo quadro con unico operatore per l

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE A PROCEDURA DI CONCESSIONE MUTUO AVVISO ESPLORATIVO

AVVISO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE A PROCEDURA DI CONCESSIONE MUTUO AVVISO ESPLORATIVO AVVISO ESPLORATIVO RICHIESTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO FINANZIARIO DI CONCESSIONE DI MUTUO DESTINATO AL FINANZIAMENTO DI INVESTIMENTI

Dettagli

COMUNE DI MARTELLAGO - PROVINCIA DI VENEZIA -

COMUNE DI MARTELLAGO - PROVINCIA DI VENEZIA - SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO SERVIZIO MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO Prot. 14527/MAN Martellago lì, 17/06/2015 AVVISO PUBBLICO PER L'ISTITUZIONE E L'AGGIORNAMENTO DELL'ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI PER

Dettagli

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici COMUNE DI SANT ARPINO ( P R O V I N C I A D I C A S E R T A ) A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici Prot. N 6991 del 28 settembre 2015 AVVISO ESPLORATIVO per la ricerca di manifestazioni di interesse

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP.

COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP. COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER CURRICULA AFFIDAMENTO INCARICHI PER COORDINATORE DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE D.Lgs. n. 163/2006 D.P.R. n. 554/99

Dettagli

Istituto Incremento Ippico della Sardegna

Istituto Incremento Ippico della Sardegna DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI 1) Ente appaltante:, P.zza Duchessa Borgia, n. 4-07014 OZIERI - tel. 079/781600- Fax 787229, e.mail:istituto.incremento.ippico@regione.sardegna.it.

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE MODULO DI DICHIARAZIONE DEI REQUISITI RICHIESTI (ALLEGATO 1)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE MODULO DI DICHIARAZIONE DEI REQUISITI RICHIESTI (ALLEGATO 1) Spazio riservato al Timbro esteso del Candidato Spett.le ACEGAS-APS SpA Direzione Acquisti e Logistica Via del Teatro n. 5 34123 Trieste ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE MODULO DI DICHIARAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO E GESTIONE DELL ALBO FORNITORI

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO E GESTIONE DELL ALBO FORNITORI REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO E GESTIONE DELL ALBO FORNITORI Art.1 Istituzione dell Albo Fornitori di Attiva e oggetto del medesimo 1. È istituito l Albo dei Fornitori di beni, di lavori e servizi di Attiva.

Dettagli

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari Via Daga 4, 09040 Selegas (CA) Telefono 070.985828 0707.985343 Fax 070.985785 Sede: Via Daga 4 09040 Selegas tel.: 070.985828 fax: 070.985785 E mail: selegas.ing@tiscali.it

Dettagli

SALERNO SOLIDALE S.P.A. Albo Fornitori e Prestatori di servizi. DISCIPLINA

SALERNO SOLIDALE S.P.A. Albo Fornitori e Prestatori di servizi. DISCIPLINA SALERNO SOLIDALE S.P.A. Articolo 1 Oggetto Albo Fornitori e Prestatori di servizi. DISCIPLINA 1. Il presente disciplinare regola l istituzione, fissa i criteri per l iscrizione e stabilisce le modalità

Dettagli

MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT

MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT (per tutti gli operatori economici diversi dai fornitori di servizi attinenti all ingegneria e all Architettura) Presentata dall'operatore economico

Dettagli

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione SACE S.p.A. ufficiale: Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000

Dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 Ragione Sociale della Ditta Alla Siena Casa Via B. di Montluc n.2 53100 SIENA Allegato A Dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 Il sottoscritto nato il a in qualità

Dettagli

MODULO A - DOMANDA DI PARTECIPAZIONE. Il sottoscritto... nato il...a.. in qualità di... della cooperativa sociale... con sede in cap Via... n..

MODULO A - DOMANDA DI PARTECIPAZIONE. Il sottoscritto... nato il...a.. in qualità di... della cooperativa sociale... con sede in cap Via... n.. MODULO A - DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Oggetto : SOSTITUZIONE DI PORTE INTERNE E SERRAMENTI ESTERNI PER MESSA IN SICUREZZA E EFFICIENTAMENTO ENERGETICO 1 INTERVENTO PRESSO LA SCUOLA PRIMARIA DON GNOCCHI

Dettagli

REGOLAMENTO ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI

REGOLAMENTO ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI REGOLAMENTO ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PREMESSE Art. 1 ISCRIZIONE. Art. 2 - MODALITA. Art. 3 CASI DI NON ACCETTAZIONE. Art. 4 CASI DI SOSPENSIONE DELL ISCRIZIONE. Art. 5 CANCELLAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino Piazza Cavour 1 - C.A.P. 10068 Tel. 011 9807107 Fax Segreteria: 011 9807441 www.comune.villafrancapiemonte.to.it email: info@comune.villafrancapiemonte.to.it

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente nel Comune di Provincia via legale rappresentante della Ditta

Il sottoscritto nato a il residente nel Comune di Provincia via legale rappresentante della Ditta MOD. A (IMPRESA) Spett.le CONSORZIO VILLA REALE E PARCO DI MONZA c/o Cascina Fontana Via Mirabellino, 2 20052 Monza (MB) OGGETTO: Domanda di iscrizione nell elenco dei fornitori e dei prestatori di servizi

Dettagli

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO Per la FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI IMPORTO

Dettagli