Caselli Marconi Monna Agnese

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Caselli Marconi Monna Agnese"

Transcript

1 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ann Sclastic Scula secndaria ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CASELLI VIA ROMA SIENA -TEL: Caselli - GRUPPO ASSISTENZA DSA: Querci Francesca, Pianigiani Alessia Marcni - GRUPPO ASSISTENZA DSA: Fire Dmenica, Laurigi Francesca Mnna Agnese - GRUPPO ASSISTENZA DSA: Di Pal Teresa Crdinatre di classe DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cgnme e nme Sede sclastica Caselli Marcni Mnna Agnese Indirizz prescelt... classe.. sez... Data e lug di nascita Diagnsi specialistica 1 Infrmazini dalla famiglia Vedi certificazine allegata Vedi certificazine allegata Nessuna, perché i genitri nn si presentan ai cllqui di nrma I cllqui nn sn ancra avvenuti Dagli incntri avvenuti finra è emers che:... Caratteristiche del percrs didattic pregress 2... Nn nt perché prviene da altra scula All'intern della nstra scula: Psitiv: nn sn emerse difficltà e nn è stat mai respint Abbastanza psitiv seppur cn qualche difficltà Negativ: è stat respint in passat Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 1

2 Altre sservazini 3 PARTICOLARI PROBLEMATICHE PRESENTI: NON AMMETTE LE SUE DIFFICOLTA' NON RICONOSCE LE SUE DIFFICOLTA' DI INTEGRAZIONE IN CLASSE DI COMPORTAMENTO NELLO STUDIO INDIVIDUALE A CASA DI PASSIVITA' NELLE ATTIVITA' SCOLASTICHE NELLE RELAZIONI CON I DOCENTI ALTRO PARTICOLARI PUNTI DI FORZA: AMMETTE LE SUE DIFFICOLTA' RICONOSCE LE SUE DIFFICOLTA' BUONA INTEGRAZIONE IN CLASSE COMPORTAMENTO CORRETTO IMPEGNO NELLO STUDIO INDIVIDUALE A CASA COLLABORAZIONE NELLE ATTIVITA' SCOLASTICHE POSITIVE RELAZIONI CON I DOCENTI ALTRO Nte Infrmazini ricavabili da diagnsi e/ cllqui cn l specialista 2. Dcumentazine del percrs sclastic pregress mediante relazini relative ai cicli precedenti. 3. Rilevazine delle specifiche difficltà che l alunn presenta; segnalazine dei sui punti di fragilità di frza: interessi, predispsizini e abilità particlari in determinate aree disciplinari. Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 2

3 DESCRIZIONI DEL FUNZIONAMENTO DELLE ABILITÀ STRUMENTALI diagnsi Osservazine dei dcenti LETTURA (velcità, crrettezza, cmprensine) Vedi allegat Nessuna prblematica evidente SCRITTURA (tiplgia di errri, grafia, prduzine testi:ideazine, stesura,revisine) CALCOLO (accuratezza e velcità nel calcl a mente e scritt) diagnsi Vedi allegat diagnsi Vedi allegat Osservazine dei dcenti Nessuna prblematica evidente Osservazine dei dcenti Nessuna prblematica evidente ALTRI DISTURBI ASSOCIATI diagnsi Vedi allegat Osservazine dei dcenti Nessun Nte 1. Infrmazini da diagnsi specialistica 2. Osservazine libera e sistematica (temp impiegat in relazine alla media della classe nella esecuzine dei cmpiti,...). 3. Livelli di cmpetenza nella lettura e scrittura 4. Cmprensine di tiplgie di testi (cmprensine letterale, inferenziale, cstruttiva, interpretativa, analitica, valutativa) 5. Cmpetenza linguistica (sintattica, grammaticale, lessicale, rtgrafica) 6. Capacità di cmprensine e prduzine dei numeri, capacità di inclnnarli crrettamente, abilità di raginament aritmetic, assimilazine e autmatizzazine dei fatti numerici Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 3

4 CARATTERISTICHE COMPORTAMENTALI Cllabrazine e partecipazine durante gli scambi cmunicativi e alle cnversazini cllettive, all'intern del grupp di lavr sclastic, Capacità di relazinarsi e interagire cn cmpagni/adulti Frequenza sclastica ( reglare nn sempre reglare irreglare) Accettazine e rispett delle regle Mtivazine al lavr sclastic Capacità rganizzative per gestire il materiale sclastic, rganizzare un pian di lavr,. ( assenti scarse bune) Rispett degli impegni e delle respnsabilità ( insuff. suff. buna) Cnsapevlezza delle prprie difficltà Autvalutazine delle prprie abilità Ptenzialità nelle diverse discipline CARATTERISTICHE DEL PROCESSO DI APPRENDIMENTO Capacità di memrizzare prcedure perative nelle discipline tecnic-pratiche (frmule, strutture grammaticali, regle che gvernan la lingua ) gravemente insufficienti insufficienti sufficienti bune ttime Capacità di immagazzinare e recuperare le infrmazini (date, definizini, termini specifici delle discipline,.) Capacità di rganizzare le infrmazini (integrazine di più infrmazini ed elabrazine di cncetti) gravemente insufficienti insufficienti sufficienti bune ttime gravemente insufficienti insufficienti sufficienti bune ttime Nte Infrmazini ricavabili da: diagnsi/incntri cn specialisti; rilevazini effettuate dagli insegnanti Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 4

5 STRATEGIE UTILIZZATE DALL ALUNNO NELLO STUDIO in base a quant sservat dedtt dai dcenti Strategie utilizzate ( sttlinea, identifica parle chiave, cstruisce schemi, tabelle diagrammi.) Mdalità di affrntare il test scritt ( cmputer, schemi, crrettre rtgrafic, ) Mdalità di svlgiment del cmpit assegnat ( è autnm, necessita di azini di supprt, ) Usa strategie per ricrdare ( us immagini, clri, riquadrature, ) STRUMENTI UTILIZZATI DALL ALUNNO NELLO STUDIO in base a quant sservat dedtt dai dcenti Strumenti infrmatici ( libr digitale, prgrammi per realizzare grafici,... ) Ftcpie adattate Utilizz del PC per scrivere Registrazini Testi cn immagini Altr... Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 5

6 STRATEGIE METODOLOGICHE E DIDATTICHE Incraggiare l apprendiment cllabrativ favrend le attività in piccli gruppi. Predisprre azini di tutraggi di un cmpagn Predisprre azini di tutraggi del dcente... Sstenere e prmuvere un apprcci strategic nell studi utilizzand mediatri didattici facilitanti l apprendiment (immagini, mappe ). Insegnare l us di dispsitivi extratestuali per l studi (titl, paragrafi, immagini,...) Sllecitare cllegamenti fra le nuve infrmazini e quelle già acquisite gni vlta che si inizia un nuv argment di studi. Prmuvere inferenze, integrazini e cllegamenti tra le cnscenze e le discipline. Dividere gli biettivi di un cmpit in stt biettivi Offrire anticipatamente schemi grafici relativi all argment di studi, per rientare l alunn nella discriminazine delle infrmazini essenziali. Privilegiare l apprendiment esperienziale e labratriale per favrire l peratività e all stess temp il dialg, la riflessine su quell che si fa ; Sviluppare prcessi di autvalutazine e autcntrll delle strategie di apprendiment negli alunni. Altr ATTIVITA PROGRAMMATE Attività di recuper Attività di cnslidament e/ di ptenziament Attività di labratri Attività di classi aperte (per piccli gruppi) Attività all estern dell ambiente sclastic Attività di carattere culturale, frmativ, scializzante Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 6

7 MISURE DISPENSATIVE Nell ambit delle varie discipline l alunn viene dispensat: dalla lettura ad alta vce; dal prendere appunti; dai tempi standard (dalla cnsegna delle prve scritte in tempi maggiri di quelli previsti per gli alunni senza DSA); dal cpiare dalla lavagna; dalla dettatura di testi/ appunti; da un eccessiv caric di cmpiti a casa dalla effettuazine di più prve valutative in tempi ravvicinati; dall studi mnemnic di frmule, tabelle; definizini altr ( es.: sstituzine della scrittura cn linguaggi verbale e/ icnic) STRUMENTI COMPENSATIVI L alunn usufruirà dei seguenti strumenti cmpensativi: libri digitali e/ sftware didattici free tabelle, frmulari, prcedure specifiche, sintesi, schemi e mappe calclatrice cmputer cn fgli di calcl e stampante cmputer cn videscrittura, crrettre rtgrafic, stampante e scanner risrse audi (registrazini, sintesi vcale, audilibri, libri parlati, ) cmputer cn sintetizzatre vcale vcablari multimediale N.B. - Si ricrda che le strutture grafiche (tip diagrammi e/ mappe) pssn servire ai ragazzi cn DSA per trasprre e rganizzare le lr cnscenze. CRITERI E MODALITÀ DI VERIFICA E VALUTAZIONE (N.B. validi anche in sede di esame) Si cncrdan: verifiche rali prgrammate - cmpensazine cn prve rali di cmpiti scritti us di mediatri didattici durante le prve scritte e rali (mappe mentali-cgnitive, etc.) valutazini riferite alle cnscenze a alle cmpetenze di analisi-sintesi-cllegament cn elabrazini persnali, piuttst che alla crrettezza frmale prve infrmatizzate valutazine dei prgressi in itinere Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 7

8 SE SI RITIENE DI DOVER APPORTARE MODIFICHE DEGLI OBIET- TIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO cmpilare di seguit: (disciplina ambit disciplinare):... (disciplina ambit disciplinare):... (disciplina ambit disciplinare):.... (disciplina ambit disciplinare):..... (disciplina ambit disciplinare) :.... (disciplina ambit disciplinare):... (disciplina ambit disciplinare):... Nte Dp aver analizzat gli biettivi disciplinari previsti per gni ambit dalle Indicazini Nazinali 2007 ; dalle Indicazini Nazinali per le scule secndarie di secnd grad e il Curricl di scula elabrat all intern del P.O.F, previst dal DPR 275/99 Reglament autnmia art.8, gni Istituzine Sclastica è chiamata a realizzare percrsi frmativi sempre più rispndenti alle inclinazini persnali dell studente e a individuare le cnscenze nn essenziali per il raggiungiment delle cmpetenze imprescindibili Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 8

9 PATTO CON LA FAMIGLIA E CON L ALUNNO Si cncrdan: - riduzine del caric di studi individuale a casa, - l rganizzazine di un pian di studi settimanale cn distribuzine girnaliera del caric di lavr. - le mdalità di aiut: chi, cme, per quant temp, per quali attività/discipline chi segue l alunn nell studi - gli strumenti cmpensativi utilizzati a casa (audi: registrazini, audilibri, ) strumenti infrmatici (videscrittura cn crrettre rtgrafic, sintesi vcale, calclatrice cmputer cn fgli di calcl,. ) - le verifiche sia rali che scritte. Le verifiche rali dvrann essere privilegiate. N.B. Il patt cn la famiglia e cn l alunn deve essere cstantemente arricchit dalla ricerca della cndivisine delle strategie e dalla fiducia nella pssibilità di perseguire il success frmativ (a tal fine sn mlt utili i rilevamenti ggettivi dei prgressi in itinere). SUGGERIMENTI OPERATIVI PER L ULTIMO ANNO DI CORSO In attesa delle dispsizini in merit all svlgiment degli esami cnclusivi del prim e secnd cicl di istruzine da parte degli alunni cn disturbi specifici di apprendiment (DSA) si deve tener cnt della nrmativa relativa a Istruzini e mdalità rganizzative e perative per l svlgiment degli esami di stat : ART.6 DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE DEL 15 MAGGIO c.1. I cnsigli di classe dell'ultim ann di crs elabran, entr il 15 maggi, per la cmmissine d'esame, un appsit dcument relativ all'azine educativa e didattica realizzata nell'ultim ann di crs. c.2. Tale dcument indica i cntenuti, i metdi, i mezzi, gli spazi e i tempi del percrs frmativ, i criteri, gli strumenti di valutazine adttati, gli biettivi raggiunti, nnché gni altr element che i cnsigli di classe ritengan significativ ai fini dell svlgiment degli esami. Art.12.7 La Cmmissine terrà in debita cnsiderazine le specifiche situazini sggettive, relative ai candidati affetti da dislessia, sia in sede di predispsizine della terza prva scritta, che in sede di valutazine delle altre due prve scritte, prevedend anche la pssibilità di riservare alle stesse tempi più lunghi di quelli rdinari. Al candidat sarà cnsentita la utilizzazine di apparecchiature e strumenti infrmatici nel cas in cui sian stati impiegati per le verifiche in crs d ann. Reglament Valutazine CdM del 13 marz Schema di reglament cncernente Crdinament delle nrme vigenti per la valutazine degli alunni e ulteriri mdalità applicative in materia, ai sensi degli articli 2 e 3 del D.L. n 137 del 1/09/2008, cnvertit cn mdificazini dalla L. n 169 del 30/10/2008 art. 10 Art. 10 Valutazine degli alunni cn difficltà specifica di apprendiment (DSA) 1. Per gli alunni cn difficltà specifiche di apprendiment (DSA) adeguatamente certificate, la valutazine e la verifica degli apprendimenti, cmprese quelle effettuate in sede di esame cnclusiv dei cicli, devn tenere cnt delle specifiche situazini sggettive di tali alunni; a tali fini, nell svlgiment dell attività didattica e delle prve d esame, sn adttati gli strumenti cmpensativi e dispensativi ritenuti più idnei. 2. Nel diplma finale rilasciat al termine degli esami nn viene fatta menzine delle mdalità di svlgiment e della differenziazine delle prve. Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 9

10 Dcenti del Cnsigli di Classe Dirigente Sclastic Genitri Studente Tecnic cmpetente (se ha partecipat) Cmitat Scula A.I.D. gennai 2010 Pagina 10

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZA COSTA Piazza Andrea Csta 23-20092 Cinisell Balsam (MI) MIIC8AP009 C.F. 85007630156 e-mail: miic8ap009@istruzine.it PEC:

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA A.I.D ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Piazza dei Martiri 1/2-40121 Blgna tel. 051242919 Fax 0516393194 c.f. 04344650371 sit: www.dislessia.it e-mail: inf@dislessia.it PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI

Dettagli

SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Pl Liceale SOCRATE Via P. Reginald Giuliani, 15-00154 ROMA PDP/DSA Indirizz: Classic Scientific ANNO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunno con Disturbo Specifico dell Apprendimento (DSA)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunno con Disturbo Specifico dell Apprendimento (DSA) Minister dell'istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENVO RITA LEVI-MONTALCINI Via Pusterla,1 25049 Ise (Bs) C.F.80052640176 www.icise.gv.it e-mail: BC80300R@ISTRUZIONE.IT e-mail: BC80300R@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Data e luogo di nascita

Data e luogo di nascita ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SILVIO DE PRETTO Via XXIX Aprile, 40-36015 SCHIO (VI) PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Istitut Tecnic Industriale Statale Silvi De Prett Schi ANNO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA Scula dell Infanzia Primaria Secndaria 1 Grad Via San Bernard, 10 29017 Firenzula d Arda www.istitutcmprensivfirenzula.gv.it Email: pcic818008@istruzine.it Pec.:pcic818008@pec.istruzine.it PIANO DIDATTICO

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato

Piano Didattico Personalizzato ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIO SANITARI GALVANI IODI Reggi Emilia Via Canalina, 21 tel. 0522 325711- fax 0522 294233 Internet: www.galvaniidi.it mail:reri090008@pec.istruzione.it - Cdice fiscale:

Dettagli

Prot. n. 10985/U Prot. n. 59168/DB1507 Torino, 30 ottobre 2009 Circ. Reg. nr. 326

Prot. n. 10985/U Prot. n. 59168/DB1507 Torino, 30 ottobre 2009 Circ. Reg. nr. 326 Minister dell Istruzine dell Università e Uffici Sclastic Reginale per il Piemnte Direzine Generale Assessrat all Istruzine e Frmazine Prfessinale Prt. n. 10985/U Prt. n. 59168/DB1507 Trin, 30 ttbre 2009

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con diagnosi DSA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con diagnosi DSA LICEO GINNASIO STATALE G. B. BROCCHI Classic Linguistic - delle Scienze Sciali Scientific - Scientific/Tecnlgic fndat nel 1819 Allegat alla PROGRAMMAZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO DEFINIZIONE NORMATIVA OBIETTIVO STRUMENTI VALUTAZIONE ITER ORGANIZZATIVO DEFINIZIONE disturbi relativi alle abilità dell apprendiment

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO RETE DSA PINEROLESE RETE DSA Ist. superiri di Pinerl I.I.S. Buniva Pinerl L.S. Curie Pinerl L.G. Prprat Pinerl I.I.S. Prr Pinerl I.I.S. Prever - Pinerl I.I.S. Prever sezine agrari Osasc PIANO DIDATTICO

Dettagli

PDP/BES. Indirizzo O Classico O Scientifico

PDP/BES. Indirizzo O Classico O Scientifico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Pl Liceale SOCRATE Via P. Reginald Giuliani, 15-00154 ROMA PDP/BES Allievi cn altri Bisgni Educativi

Dettagli

Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Referente DSA o coordinatore di classe

Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Referente DSA o coordinatore di classe Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Classe.. Sezione. Referente DSA o coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA) Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi ISTITUTO COMPRENSIVO "VIA GUICCIARDINI" PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (DSA) ann sclastic / ALUNNO: Classe

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente con Bisogni Educativi Speciali

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente con Bisogni Educativi Speciali PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per studente cn Bisgni Educativi Speciali A.S. 20 /20 Indirizz di studi Classe Sezine Crdinatre di classe: Prf./Prf.ssa Referente BES/DSA: Prf.ssa Mantvani Alessandra 1.

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Fax 02/2611.7878-e-mail grupph@licecaravaggi.cm PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO STUDENTE/SSA CLASSE DOCENTE COORDINATORE DIAGNOSI: specialista struttura data INFORMAZIONI DALLA FAMIGLIA: itinerari per avere

Dettagli

Scuola primaria classe..

Scuola primaria classe.. Allegat 4 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ann Sclastic Scula primaria classe.. Referente DSA 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cgnme e nme Data e lug di nascita Diagnsi specialistica 1 Redatta da press.. in data.

Dettagli

Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)...

Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)... PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)... Indirizzo di studio.. Classe.. Sezione. Referente DSA Coordinatore di classe. Pag.1 di 16 1. DATI RELATIVI ALL

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi via Virgili n. 29-00041 Alban Laziale (Rma) Centralin: 06/9320.129 Fax: 06/9321.652 @: RMIC8GB00T@istruzine.it,

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES) Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per il Lazi ISTITUTO COMPRENSIVO "VIA GUICCIARDINI, 6" PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (BES) ann sclastic / ALUNNO: Classe

Dettagli

Docenti neoimmessi: Massetani Giovanna Menci Mariella Moranti Ilaria Tumminelli Emanuele Betti Emanuele Strizzo Immacolata

Docenti neoimmessi: Massetani Giovanna Menci Mariella Moranti Ilaria Tumminelli Emanuele Betti Emanuele Strizzo Immacolata Datini 4 Labratri 1 (11 aprile 2016 ) COMPITO: Azine del Cnsigli di classe della Scula secndaria di II grad nei cnfrnti di un/un alunn/alunna nn certificat/a DSA Dcenti neimmessi: Massetani Givanna Menci

Dettagli

Alunno/a: Coordinatore di classe/ Team: Componenti G.L.I.: Funzioni Strumentali: Referenti:

Alunno/a: Coordinatore di classe/ Team: Componenti G.L.I.: Funzioni Strumentali: Referenti: Istitut Cmprensiv Savna IV P.le Mrni, 28 17100 Savna P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi cn Disturbi Specifici di Apprendiment (DSA-Legge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi cn Disturbi Specifici di Apprendiment (DSA-Legge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013)

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALLEGATO 5 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Classe.. Sezione. Referente DSA o coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data

Dettagli

LA VALUTAZIONE PREMESSA

LA VALUTAZIONE PREMESSA LA VALUTAZIONE PREMESSA La valutazine è un prcess fndamentale dell azine educativa della scula. Essa si attua cn mdalità diverse a secnda dell rdine di scula di riferiment, ma si basa su scelte di carattere

Dettagli

PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO

PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO attività di aggirnament e frmazine in servizi dei dcenti. attività di frmazine in rete attività di frmazine dcenti in ann di prva attività di tircini Crsi universitari

Dettagli

Griglia di valutazione della scuola secondaria

Griglia di valutazione della scuola secondaria Griglia di valutazine della scula secndaria Criteri CONOSCENZE COMPETENZE e indicatri desunti dal frmat SAPERE F. Cmunicare G. Individuare cllegamenti e relazini Cnsce i cntenuti in riferiment alle discipline

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Scuola Secondaria di II grado VITTORIA COLONNA Roma Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Applicate - Liceo delle Scienze Umane e-mail rmpm180008@istruzione.it - www.vittoriacolonnalicei.it PIANO DIDATTICO

Dettagli

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA COPERNICO VIA COPERNICO 1 00040 POMEZIA (ROMA) TEL. 06 121127550 FAX 0667666356 CODICE

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. Scuola secondaria. Indirizzo di studio..

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE C.C.P. 13704713 Enrico Mattei Codice Fiscale: 83002560718 Telefax: 0039 884 702288 Località Macchia di Mauro VIESTE Tel: 0884/708428

Dettagli

Intestazione scuola PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA

Intestazione scuola PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Intestazine scula PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Indice 1. Infrmazini generali pag. 3 1.1 Dati relativi all alunn/a pag. 3 1.2 Quadr familiare pag. 4 1.3 Situazine della classe pag.

Dettagli

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA Istitut Cmprensiv Enric Fermi Scula Secndaria di prim grad G.B. Rubini Rman di Lmbardia Rman di Lmbardia - BG! COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA LE INDICAZIONI DELLA SCUOLA PER

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO CODEVIGO Via Garubbio 43, 35020 Codevigo (PD) - Tel. 049/5817860 - Fax 049/5817883 C.F. 80013420288 - C.M. PDIC 87000X e-mail: pdic87000x@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

Scuola primaria classe.. Referente DSA o coordinatore di classe

Scuola primaria classe.. Referente DSA o coordinatore di classe Istituzione scolastica. Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola primaria classe.. Referente DSA o coordinatore di classe 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo

Dettagli

PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO (P.E.P.) per alunni con D.S.A su modelli A.I.D./M.I.U.R.

PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO (P.E.P.) per alunni con D.S.A su modelli A.I.D./M.I.U.R. PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO (P.E.P.) per alunni con D.S.A su modelli A.I.D./M.I.U.R. in conformità alla LEGGE 8 ottobre 2010 n. 170 Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITA RICERCA Direzine Didattica Statale Infanzia e Primaria III CIRCOLO SAN GIOVANNI BOSCO Via Amand Vescv, 2-76011 Bisceglie (BT) Cdice Fiscale 83006560722 - Cdice Meccangrafic

Dettagli

E l arte suprema dell insegnante, risvegliare la gioia della creatività e della conoscenza Albert Einstein

E l arte suprema dell insegnante, risvegliare la gioia della creatività e della conoscenza Albert Einstein Lice Classic - Lice Artistic - Lice Scientific - I.P.S.I.A. E l arte suprema dell insegnante, risvegliare la giia della creatività e della cnscenza Albert Einstein Ann Sclastic: 2013/2014 1 Lice Classic

Dettagli

Piano di Miglioramento (PDM)

Piano di Miglioramento (PDM) SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO ISTITUTO GESU -MARIA VIA FLAMINIA, 63 009 ROMA Tel. 06333722 fax 063322046 Mail: ist.gesu-maria@mclink.it

Dettagli

Protocollo Accoglienza Alunni stranieri

Protocollo Accoglienza Alunni stranieri Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO L. DA VINCI Cdice meccangrafic: VEIC87300D - C.F. 82011580279 Via Virgili n. 1-30173 MESTRE (VE) Tel. 041614863 http://www.iclenarddavincivenezia.gv.it/

Dettagli

INIZIATIVE RELATIVE ALLA DISLESSIA

INIZIATIVE RELATIVE ALLA DISLESSIA ISTITUTO COMPRENSIVO dott. NICOLA D APOLITO CAGNANO VARANO (FG) INIZIATIVE RELATIVE ALLA DISLESSIA TUTTI UGUALI TUTTI DIVERSI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

Dettagli

Piano didattico personalizzato DSA

Piano didattico personalizzato DSA Piano didattico personalizzato DSA Anno Scolastico 2014/2015 Indirizzo di studio Classe Sezione Dati dello studente Cognome e nome Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica 1 Redatta da Sintesi diagnostica

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA

CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA BOZZA SCHEDA Rilevazine BES GLI Direzine didattica Pal Vetri Ragusa 2013 CIRCOLO DIDATTICO PAOLO VETRI - RAGUSA Ann sclastic 2013-2014 RILEVAZIONE DI EVENTUALI ALUNNI CON BES La presente scheda cnsente

Dettagli

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Progetto A Scuola di dislessia Strategie didattiche, metodologiche e valutative per gli studenti con DSA

Progetto A Scuola di dislessia Strategie didattiche, metodologiche e valutative per gli studenti con DSA ALLEGATO A Prgett A Scula di dislessia Strategie didattiche, metdlgiche e valutative per gli studenti cn DSA 1. Titl del prgett SCUSATE IL DISTURBO 2. Dati della scula Denminazine: Istitut Cmprensiv Givanni

Dettagli

Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene

Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER GLI ALUNNI CON CERTIFICAZIONE DI DSA Alunno:.. Classe:.. Plesso:... Referente DSA...coord. di

Dettagli

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA ann sclastic 2007-2008 PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA Scula Media classi Prime, Secnde e Terze (applicazine del Metd FEUERSTEIN) 1 MOTIVAZIONE E BISOGNI Il Cllegi dei Dcenti,

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 1 ITI A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 1 ITI A.S. 2014-2015 Impssibile visualizzare l'immagine. La memria del cmputer ptrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine ppure l'immagine ptrebbe essere danneggiata. Riavviare il cmputer e aprire di nuv il file. Se

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO DI ARCOLA/AMEGLIA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Via Porcareda 19021 A R C O L A (SP) C.M. SPIC81000V - C.F. 91054370118 - Tel. 0187/987061 Fax 0187/952358

Dettagli

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI TREVISO STUDENTI STRANIERI : INSERIMENTO NELLE SCUOLE ITALIANE IN ETA DI OBBLIGO SCOLASTICO ISCRITTI ALLA CLASSE CORRISP.te ALL ETA ANAGRAFICA salv che il C.D. deliberi diversamente

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Unine Eurpea Repubblica Italiana Regine Sicilia Istitut Cmprensiv «Santi Bivna» REGIONE SICILIANA-DISTRETTO SCOLASTICO N. 65 ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTI BIVONA» Cntrada Sccrs s. n. c. - 92013 Menfi - (AG)

Dettagli

Prot.n. 6363 / 17-17 Jesolo, 12/10/2012 AVVISO PUBBLICO

Prot.n. 6363 / 17-17 Jesolo, 12/10/2012 AVVISO PUBBLICO Istitut Cmprensiv Statale Ital Calvin Jesl (VE) Piazza Mattetti, 12 - Cd. Mecc. VEIC81500D Cd. Fisc. 93020690272 0421-951186 - 0421-952901 VEIC81500D@istruzine.it - www.istitutcmprensivcalvin.it Prt.n.

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

Circolare n 131 del 13/01/2014

Circolare n 131 del 13/01/2014 UNIONE EUROPEA. Istitut Statale Istruzine Superire L. Mssa + F. Brunelleschi Via A. Diaz, - 09170 ORISTANO - cd.fiscale 90008830953 Tel.: 0783/71173-78609 - Fax: 0783/300732 / M.P.I Circlare n 131 del

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 2 ITI A.S. 2014-15

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 2 ITI A.S. 2014-15 Impssibile visualizzare l'immagine. La memria del cmputer ptrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine ppure l'immagine ptrebbe essere danneggiata. Riavviare il cmputer e aprire di nuv il file. Se

Dettagli

Questionario genitori

Questionario genitori ...... "'.,....... *... ~' ISTITUT STATALE I ISTRUZINE SUPERIRE "ANTNI RSMINJ" {NAPLI) Questinari genitri Gent.mi Genitri, il presente questinari cstituisce parte integrante del prgett di autvalutazine

Dettagli

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Direzine Generale UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MILANO 1- SINTESI DELL INCONTRO DEL 19

Dettagli

GLI ALUNNI DSA E BES INDICAZIONI PER I DOCENTI

GLI ALUNNI DSA E BES INDICAZIONI PER I DOCENTI GLI ALUNNI DSA E BES INDICAZIONI PER I DOCENTI RIFERIMENTI NORMATIVI DAL 2004 AL 2011 Nta MIUR 4099 del 5/10/2004 La dislessia è un disturb specific dell apprendiment che riguarda la lettura, la scrittura

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI. DOCENTI Pimazzoni, Conchetto, Dall Agnola, Facchini

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI. DOCENTI Pimazzoni, Conchetto, Dall Agnola, Facchini PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 1. SECONDO BIENNIO DISCIPLINA Lettere TERZA E QUARTA DOCENTI Pimazzni, Cnchett, Dall

Dettagli

ORGANIZZAZIONE FORMATIVA. III ANNO - recupero -

ORGANIZZAZIONE FORMATIVA. III ANNO - recupero - 1 DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, DEI BENI CULTURALI E DEL TURISMO CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Ann accademic 2013/14 ORGANIZZAZIONE FORMATIVA III ANNO - recuper - Indirizz

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE T. CROCI Via Chopin N. 9-20037 Paderno Dugnano (MI) Tel. n. 02/ 9181045 C.f. 97667170159 fax n. 02/ 99045055 e-mail

Dettagli

PROTOCOLLO PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

PROTOCOLLO PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI TARCENTO Viale G. Mattetti, 56 33017 Tarcent (UD) Cd. fisc. 94071050309 - Tel. 0432/785254 Fax 0432/794056 segreteria@ictarcent.cm

Dettagli

I. C. I. NIEVO CAPRI. Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

I. C. I. NIEVO CAPRI. Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico I. C. I. NIEVO CAPRI Scuola secondaria di I grado Classe Coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO: Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Cognome e nome Data e luogo di nascita

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale Peter Pan Servizi di Ludteca Il gic cme strument di crescita individuale e sciale CARTA DEL SERVIZIO E MANSIONARIO Quand pensiam ai nstri figli, prima di chiederci cme li vrremm, pensiam bene a quali sn

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

I.I.S. Croce - Aleramo di Roma P.D.P . PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

I.I.S. Croce - Aleramo di Roma P.D.P . PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ... rce - leram di ma P..P. P PZZ.. 2015-16 Per allievi cn isturbi pecifici di pprendiment (-egge 170/2010) Per allievi cn altri Bisgni ducativi peciali (B-ir. in. 27/12/2012;.. n. 8 del 6/03/2013) cula

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

VISTO l art. 25 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165 commi 1.2.3;

VISTO l art. 25 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165 commi 1.2.3; I.C. VIA PALMIERI TOIC88300Q -TOIC88300Q@istruzine.it Via Palmieri 58 10138 TORINO Tel. n. 011/4476070 - fax n. 011/4476164 Prt. N. 4320 A1b Trin, 10/09/2015 Agli Insegnanti del COLLEGIO DOCENTI p.c. al

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

Prot. n. 6570/A23 Roma, 09/12/2015. Circolare n. 27

Prot. n. 6570/A23 Roma, 09/12/2015. Circolare n. 27 M I N I S T E R O D E L L I S T R U Z I O N E D E L L U N I V E R S I T À E D E L L A R I C E R C A U F F I C I O S C O L A S T I C O R E G I O N A L E P E R I L L A Z I O L I C E O S T A T A L E C L A

Dettagli

Prevenzione del disagio scolastico

Prevenzione del disagio scolastico AREA 2 BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI E PROCESSI INCLUSIVI DA ATTUARE Prevenzine del disagi sclastic Finalità Intervenire preccemente sulle difficltà, i disturbi dell apprendiment e del cmprtament. Obiettivi

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE Fabi Besta RAGUSA PROTOCOLLO BES - DSA Il nstr biettiv nn è dare ad gnun la stessa csa, ma dare a ciascun ciò di cui ha bisgn! Una buna classe nn è un reggiment che

Dettagli

Istituto Comprensivo Tiriolo Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di primo grado

Istituto Comprensivo Tiriolo Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di primo grado Istituto Comprensivo Tiriolo Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di primo grado Piazza della Libertà, 14 88056 TIRIOLO (Cz) Tel. 0961.991018 Fax 0961.024807 Cod. Mecc: CZIC86500R Cod. Fisc. 80004080794

Dettagli

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e ALLEGATO al PDP Difficoltà di apprendimento riscontrate dal docente Area linguistico (lettura, scrittura, comprensione) e comunicativa Area logico matematica

Dettagli

Sperimentiamo in inglese

Sperimentiamo in inglese Istitut Omnicmprensiv Statale Beat Simne Fidati Scula d Infanzia, Primaria, Secndaria prim grad e Secndaria Superire (IPSIA) Lcalità La Stella - 06043 Cascia (PG) 074376203 0743751017 074376180 E-mail

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico 20 / 20

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico 20 / 20 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale Don Lorenzo Milani Via Trieste 21 20029 Turbigo Tel 0331 899168 Fax 0331 897861 e-mail uffici istituto@comprensivoturbigo.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MADDALENA-BERTANI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO

ISTITUTO COMPRENSIVO MADDALENA-BERTANI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO ISTITUTO COMPRENSIVO MADDALENA-BERTANI SCUOLA PRIMARIA... CLASSE... Anno Scolastico PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Diagnosi specialistica 1 Tipologia del disturbo

Dettagli

Prot.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2014/2015

Prot.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2014/2015 Prt.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO Band pubblic per il reclutament di esperti esterni ann sclastic 2014/201 Oggett: Reclutament esperti esterni Prgett Cambridge - insegnament

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CLASSE

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CLASSE VERBALE DEL CONSIGLIO DI CLASSE L anno 03 addì ottobre, alle ore, presso la sede del liceo scientifico dell Istituto Magistrale L. Pietrobono si è riunito il Consiglio di classe, della classe per discutere

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

QUESTIONARIO CONOSCITIVO ALUNNO DSA

QUESTIONARIO CONOSCITIVO ALUNNO DSA ISTITUTO COMPRENSIVO ALIGHIERI RIPALIMOSANI VIA MARCONI, 19 86025 RIPALIMOSANI (CB) TEL 0874 39148 FAX 0874 39149 C.F. 80001220708 C.M. CBIC830003 E-mail cbic830003@istruzine.it - PEC: cbic830003@pec.istruzine.it

Dettagli

PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA

PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Cmprensiv Statale di Merate via Manzni, 43 23807 Merate (LC) CF 94018900137 Tel. 039 9902016 segreteria@cmprensivmerate.it - LCIC81800E@pec.istruzine.it

Dettagli

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: Via Mranti, 4 Castelnv né mnti INDIRIZZO: Servizi sci sanitari DOCENTE: Liguri Tiziana CLASSE: 2^E MATERIA DI INSEGNAMENTO: Metdlgie perative LIVELLI DI PARTENZA

Dettagli

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo PROGETTO FORMATIVO COMUNICAZIONE EFFICACE E GESTIONE DEL CONFLITTO NEL FRONT-OFFICE PREMESSA L rientament al cliente è una prergativa indispensabile per la crescita e la cmpetitività di un rganizzazine

Dettagli

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati.

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati. Reglament per la valutazine delle dmande di trasferiment ai Crsi di Laurea Magistrale a cicl unic ad access prgrammat in Medicina e Chirurgia ed in Odntiatria e Prtesi Dentaria dell Università degli Studi

Dettagli

Direzione Didattica. Marie Curie. Via Guicciardi, 1 Milano. Anno scolastico: / Plesso classe. Team docenti (e relative materie di insegnamento):

Direzione Didattica. Marie Curie. Via Guicciardi, 1 Milano. Anno scolastico: / Plesso classe. Team docenti (e relative materie di insegnamento): Direzione Didattica Marie Curie Via Guicciardi, 1 Milano Anno scolastico: / Plesso classe Team docenti (e relative materie di insegnamento): 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita

Dettagli

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt. 12 e 13 dell O.M.

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt. 12 e 13 dell O.M. ALLEGATO al PEI n.1 ELABORAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALIZZATA PER GLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Programmazione e valutazione : Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt.

Dettagli

LOGO DELL'ISTITUTO. QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggio di informazioni da Scuola a Scuola. Scuola di Provenienza Classe. Scuola Accogliente Classe

LOGO DELL'ISTITUTO. QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggio di informazioni da Scuola a Scuola. Scuola di Provenienza Classe. Scuola Accogliente Classe LOGO DELL'ISTITUTO QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggi di infrmazini da Scula a Scula Scula di Prvenienza Classe Scula Accgliente Classe ALUNNO/A _ A.s. / (Da cmpilare a cura delle insegnanti di classe

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO BES (NON DSA) SCUOLA SECONDARIA II GRADO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO BES (NON DSA) SCUOLA SECONDARIA II GRADO Crs/indirizz 1. DATI ANAGRAFICI DELL ALUNNO Cgnme Nme Lug e data di nascita Nazinalità Arriv in Italia Madre lingua Altre lingue Lingua usata all intern del nucle familiare Insegnante crdinatre della classe

Dettagli

AUTONOMIA. IL DOCENTE DI FRONTE ALLA DISLESSIA di Caterina Scapin. DISLESSIA: che fare a scuola? SCUOLA INFANZIA PRIMARIA PRIMARIA SECONDARIA

AUTONOMIA. IL DOCENTE DI FRONTE ALLA DISLESSIA di Caterina Scapin. DISLESSIA: che fare a scuola? SCUOLA INFANZIA PRIMARIA PRIMARIA SECONDARIA IL DOCENTE DI FRONTE ALLA DISLESSIA di Caterina Scapin AUTONOMIA DISLESSIA: che fare a scula? SCUOLA INFANZIA PRIMARIA PRIMARIA SECONDARIA ATTIVITA FONOLOGICA Prgett Tutti i bambini vann bene a scula MISURE

Dettagli

Laurea in Filosofia, studi internazionali ed economici (classe L-5 )

Laurea in Filosofia, studi internazionali ed economici (classe L-5 ) Laurea in Filsfia, studi internazinali ed ecnmici (classe L-5 ) Band di ammissine Ann Accademic 2016/2017 Le 4 msse per nn perdere il pst Infrmati Leggi attentamente il Band! Se hai dei dubbi cnsulta le

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/15

ANNO SCOLASTICO 2014/15 ANNO SCOLASTICO 2014/15 VADEMECUM PER IL DOCENTE CON ALUNNI CHE RIENTRANO NELL AREA BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI BES (H, DSA, ADHD, difficoltà psicologiche) A cura della prof.ssa Annarita Caponera Il coordinatore

Dettagli

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA Indice Linee guida per accedere alla piattafrma Csa fare al 1 access Csa fare al 2 access e successivi Passwrd Username dimenticata? Ecc csa fare Linee

Dettagli

Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrosini

Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrosini Istitut Prfessinale di Stat per i Servizi di Engastrnmia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrsini PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANAMNESI PERSONALE DELLO STUDENTE Alunna/ Classe Sezine Ann Sclastic Presenza

Dettagli