Procedura per attribuzione di incarichi di lavoro autonomo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Procedura per attribuzione di incarichi di lavoro autonomo"

Transcript

1 Procedura per attribuzione di incarichi di lavoro autonomo Soggetti destinatari Il conferimento dell'incarico di prestazioni di lavoro autonomo di natura occasionale o coordinata e continuativa, ferma restando l esistenza di particolare e comprovata specializzazione anche universitaria, può essere disposto a favore di: a) soggetti che svolgano per professione abituale attività di lavoro autonomo e che siano iscritti all IVA nei casi previsti dalla legge; b) esperti dipendenti da enti pubblici, da imprese private che siano autorizzati dall'ente di appartenenza a svolgere l'incarico ai sensi della normativa vigente, individuati per le loro competenze specifiche nel campo della prestazione richiesta; c) soggetti in possesso di idoneo curriculum scientifico e/o culturale, nonché di adeguata specializzazione anche universitaria, per svolgere attività di ricerca in ambiti che richiedono contributi autonomi di ideazione e realizzazione. Controllo preventivo di legittimità della Corte dei Conti Sono sottoposti al controllo preventivo di legittimità i contratti di collaborazione coordinata e continuativa, di lavoro autonomo od occasionale e con partita IVA. Vanno invece considerati non soggetti al controllo preventivo di legittimità (secondo quanto indicato nella deliberazione n. 20 della Corte dei Conti): a) le esternalizzazioni di servizi, necessarie per raggiungere gli scopi istituzionali dell Amministrazione, sempreché non vi sia duplicazione con strutture interne e non vengano posti in essere rapporti di collaborazione coordinata e continuativa ovvero incarichi di consulenza, studio e ricerca; b) le prestazioni professionali consistenti nella resa di servizi o adempimenti obbligatori per legge, e sempreché manchi qualsiasi facoltà discrezionale dell Amministrazione (per esempio gli esperti qualificati e i veterinari); c) il patrocinio e la rappresentanza in giudizio dell amministrazione; d) gli appalti, i contratti e gli incarichi conferiti nell ambito delle materie regolate dal codice degli appalti pubblici (Decreto legislativo 163/2006 e successive modificazioni) per lavori, servizi e forniture, atteso che trattasi di un corpus autonomo che trova in se stesso la propria compiuta disciplina; e) gli incarichi di docenza. Fra gli incarichi di docenza, al di fuori del controllo di legittimità possono essere assimilati gli incarichi di tutoraggio (Articolo 45 del Regolamento Generale d Ateneo ) e di supporto alla didattica e i seminari. Per quanto concerne i presupposti di legge per l attribuzione dell incarico, si ricorda quanto previsto dell art. 7 del D. Lgs. 165/2001, ovvero: a) l'oggetto della prestazione deve corrispondere alle competenze attribuite dall'ordinamento all'amministrazione conferente, ad obiettivi e progetti specifici e

2 determinati e deve risultare coerente con le esigenze di funzionalità dell'amministrazione conferente; b) l'amministrazione deve avere preliminarmente accertato l'impossibilità oggettiva di utilizzare le risorse umane disponibili al suo interno; c) la prestazione deve essere di natura temporanea e altamente qualificata; non è ammesso il rinnovo; l'eventuale proroga dell'incarico originario è consentita, in via eccezionale, al solo fine di completare il progetto e per ritardi non imputabili al collaboratore, ferma restando la misura del compenso pattuito in sede di affidamento dell'incarico; d) devono essere preventivamente determinati durata, luogo, oggetto e compenso della collaborazione. Si ricorda inoltre che gli incarichi in oggetto, a norma del medesimo art. 7 sopra citato, devono essere conferiti solo ad esperti di particolare e comprovata specializzazione anche universitaria (soggetti in possesso di laurea magistrale o titolo equivalente) salvi i casi di stipulazione di contratti di collaborazione di natura occasionale o coordinata e continuativa per attività che debbano essere svolte da professionisti iscritti in ordini o albi o con soggetti che operino nel campo dell'arte, dello spettacolo, dei mestieri artigianali o dell attività informatica nonché a supporto dell attività didattica e di ricerca, per i servizi di orientamento, compreso il collocamento, e di certificazione dei contratti di lavoro di cui al decreto legislativo 10 settembre 2003, n. 276, purché senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, ferma restando la necessità di accertare la maturata esperienza nel settore. Il ricorso a collaborazioni per lo svolgimento di funzioni ordinarie o l utilizzo di collaboratori come lavoratori subordinati è causa di responsabilità amministrativa, del Responsabile della Struttura. Procedura per l'attribuzione di incarichi La singola Struttura provvederà a: 1) svolgere la verifica preventiva interna attraverso il modello Avviso di conferimento interno (art. 5 lett. I).Tale avviso è finalizzato alla realizzazione di un indagine preventiva, a livello di Ateneo, atta alla verifica oggettiva dell impossibilità di avvalersi di prestazioni del personale interno per lo svolgimento dell attività prevista. L avviso di conferimento deve essere affisso all Albo Generale di Ateneo e/o all Albo della Struttura e pubblicato sul sito web d Ateneo (mandare a indirizzo di posta elettronica che provvederà alla pubblicazione) per un periodo non inferiore a 10 giorni e per almeno 5 giorni per gli incarichi fino a 5.000,00 euro. 2) Scaduto il periodo di pubblicazione dell avviso di conferimento interno, inviare una e- mail all indirizzo di posta elettronica i seguenti documenti: a. avviso di conferimento interno; b. richiesta di autorizzazione al conferimento di incarichi; c. bozza di Avviso pubblico per procedura di valutazione comparativa per incarichi (fino a 5.000,00 Euro o superiori a 5.000,00 Euro); d. la delibera della Struttura o, in alternativa, per gli incarichi fino a 5.000,00 Euro, il provvedimento del Direttore della Struttura;

3 I documenti relativi agli incarichi superiori ai 5.000,00 euro, dovranno essere presentati in originale già in questa fase. Si ricorda che gli incarichi superiori a ,00 euro dovranno essere sottoposti al vaglio del Consiglio di Amministrazione. L art. 7 del Regolamento prevede che l'autorizzazione del Consiglio di Amministrazione si consideri già acquisita per: a. contratti da stipulare nell'ambito di progetti di ricerca scientifica o di formazione finanziati su appositi fondi di provenienza comunitaria o internazionale; b. contratti da stipulare per progetti di ricerca, di consulenza o di formazione da svolgersi a favore di committenti esterni pubblici e privati; c. eventuali progetti cofinanziati dall'ateneo, preventivamente autorizzati dall Amministrazione, il cui piano finanziario preveda il ricorso a collaboratori esterni. Nei casi sopracitati il ricorso a personale esterno deve espressamente essere indicato nel piano finanziario del progetto. 3) la Struttura, una volta ricevuta l autorizzazione dall indirizzo di posta procederà per gli incarichi fino a 5.000,00 euro, alla pubblicazione dell Avviso pubblico per la valutazione comparativa per conferimento incarichi; tale avviso dovrà essere affisso all Albo Generale di Ateneo e/o all Albo della Struttura e pubblicato sul sito web, inviando una a indirizzo di posta elettronica per un periodo di 10 giorni per incarichi inferiori a 5.000,00 euro. Per gli incarichi superiori a 5.000,00 euro, il bando sarà pubblicato, per almeno 15 giorni, a cura dell Ufficio Gestione e Audit Collaborazioni Esterne. 4) dopo la scadenza dell Avviso pubblico, per gli incarichi fino a 5.000,00 euro, sarà cura della Struttura redigere: a. il verbale per la valutazione comparativa; b. il provvedimento di approvazione degli atti di selezione; c. il contratto individuale con il collaboratore. Per gli incarichi superiori a 5.000,00 euro, il contratto sarà predisposto dell Ufficio Gestione e Audit Collaborazioni Esterne, che provvederà all invio della documentazione alla Corte dei Conti e ad avvisare dell esito del controllo gli interessati. 5) Per gli incarichi fino a 5.000,00 euro, l invio della documentazione, con data, firma e protocollo interno, dovrà essere disposto direttamente dalla Struttura, che provvederà tramite PEC, da un indirizzo PEC di Dipartimento, a inviare alla: Corte dei Conti Ufficio di controllo di legittimità sugli atti della Presidenza del Consiglio dei Ministri Ministero della Giustizia e del Ministero Affari Esteri Via Baiamonti, Roma RM

4 la seguente documentazione: - avviso di conferimento (in copia informatica di documento analogico - scansione degli originali cartacei); - delibera della Struttura o provvedimento del Direttore (in copia informatica di documento analogico - scansione degli originali cartacei); - richiesta di autorizzazione (in copia informatica di documento analogico - scansione degli originali cartacei); - avviso pubblico (in copia informatica di documento analogico - scansione degli originali cartacei); - verbale di selezione (in copia informatica di documento analogico - scansione degli originali cartacei); - domande dei candidati con CV in formato europeo (in copia informatica di documento analogico - scansione degli originali cartacei); - contratto stipulato con il vincitore (in copia informatica di documento analogico - scansione degli originali cartacei). - provvedimento di approvazione atti di selezione / approvazione contratto (firmato digitalmente ); - un attestazione, anch essa firmata digitalmente (dal Direttore o dal Responsabile Amministrativo), di conformità agli originali, contenente l elenco della documentazione che si invia in copia. Si raccomanda di tenere presso la Struttura una copia conforme all originale di tutta la documentazione inviata, e di allegare anche l'autorizzazione dell'ente di appartenenza nel caso in cui il collaboratore selezionato fosse un dipendente pubblico. 6) Con cadenza mensile dovrà essere inviato all indirizzo un Report degli incarichi inoltrati alla Corte dei Conti, nonché degli incarichi per i quali la Corte dei Conti provvede ad apporre il visto preventivo di controllo o per i quali si sono verificate le condizioni per il silenzio assenso, allegando i curricula dei collaboratori in formato elettronico (PDF). Per i Centri e le Divisioni Amministrative, per incarichi fino a 5.000,00 Euro, concordare l invio tramite PEC attraverso la mail NB: per poter adempiere nei tempi previsti a quanto stabilito dalla legge finanziaria 2007, per quanto concerne le comunicazioni obbligatorie indirizzate alla Provincia di Milano relative alla partenza di nuovi incarichi di collaborazione coordinata e continuativa, si raccomanda di inviare i verbali di tali selezioni (nei quali si individuano i vincitori), almeno due giorni prima dell inizio previsto del contratto (inviare una all indirizzo di posta elettronica Pagamenti Pagamento incarichi occasionali o professionali I Dipartimenti potranno eseguire le liquidazioni degli incarichi occasionali e professionali seguendo le "Istruzioni operative pagamento lavoro autonomo - "Gestione documenti per

5 prestazione pagamenti delle prestazioni", disponibili alla pagina web: Percorso: Home page unimi>personale>consulenze e collaborazioni>attribuzione di incarichi - procedura e modulistica. Si ricorda che gli originali delle "Richieste di autorizzazione" dovranno essere archiviate nella pratica relativa al pagamento. Le fatture dei professionisti saranno di norma saldate a 60 giorni dalla ricezione. Gli incarichi occasionali per importi superiori a 5.000,00 Euro corrisposti nell anno solare, considerando anche le prestazioni occasionali svolte presso altri committenti, dovranno essere inviate per il pagamento alla Divisione Stipendi e Carriere del Personale Ufficio Gestione e Audit Collaborazioni Esterne. I Centri e le Divisioni Amministrative dovranno inviare la documentazione per il pagamento (notula o fattura) alla Divisione Stipendi e Carriere del Personale - Ufficio Gestione e Audit Collaborazioni Esterne per la liquidazione dei compensi. Pagamento incarichi di collaborazione coordinata e continuativa La Divisione Stipendi e Carriere del Personale - Ufficio Gestione e Audit Collaborazioni Esterne, provvederà alla liquidazione dei compensi per tutti gli incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a prescindere dall importo. Modulistica Tutta la modulistica indicata nel presente documento si trova alla pagina web: Percorso: Home page unimi>personale>consulenze e collaborazioni>attribuzione di incarichi - procedura e modulistica. Contatti Ufficio Gestione e Audit Collaborazioni Esterne Divisione Stipendi e Carriere del Personale Università degli Studi di Milano Via S. Antonio Milano Ultimo aggiornamento: ottobre 2014

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE DI NATURA OCCASIONALE O COORDINATA E CONTINUATIVA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE DI NATURA OCCASIONALE O COORDINATA E CONTINUATIVA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE DI NATURA OCCASIONALE O COORDINATA E CONTINUATIVA Art. 1 Oggetto, finalità e ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6

Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6 Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6 REGOLAMENTO IN MATERIA DI CONFERIMENTO DI INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI, DI COLLABORAZIONE, OCCASIONALI E 15 septies D.Lgs. 502/1992 PRESSO

Dettagli

ART.2 COMPETENZA E PRESUPPOSTI PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI

ART.2 COMPETENZA E PRESUPPOSTI PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE, DI STUDIO, DI RICERCA E DI CONSULENZA AD ESPERTI ESTERNI. ART.1 OGGETTO, FINALITA E AMBITO DI APPLICAZIONE 1. Il presente regolamento disciplina

Dettagli

TITOLO I Disposizioni di carattere generale

TITOLO I Disposizioni di carattere generale Regolamento per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo a soggetti esterni non dipendenti dell Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale TITOLO I Disposizioni di carattere generale

Dettagli

COMUNE DI PIEVE DI SOLIGO (Treviso)

COMUNE DI PIEVE DI SOLIGO (Treviso) Allegato sub A) alla deliberazione della Giunta Comunale n. 42 del 17.03.2008 COMUNE DI PIEVE DI SOLIGO (Treviso) DISCIPLINA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E COLLABORAZIONE

Dettagli

Regolamento. per il conferimento. di incarichi di. collaborazione esterna. ex art. 7, c. 6, D.lgs 165/2001 e s.m.i.

Regolamento. per il conferimento. di incarichi di. collaborazione esterna. ex art. 7, c. 6, D.lgs 165/2001 e s.m.i. Regolamento per il conferimento di incarichi di collaborazione esterna ex art. 7, c. 6, D.lgs 165/2001 e s.m.i. 1 I N D I C E Art. 1 Finalità ed ambito di applicazione.. pag. 3 Art. 2 Presuppposti....

Dettagli

approvato all adunanza del 18 marzo 2013

approvato all adunanza del 18 marzo 2013 REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI DI COLLABORAZIONE AUTONOMA A SOGGETTI ESTRANEI ALL AMMINISTRAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI BOLOGNA approvato all adunanza del 18 marzo 2013 ARTICOLO

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA Criteri per il conferimento di incarichi individuali con contratti di lavoro autonomo, di natura occasionale o coordinata e continuativa ed il conferimento di incarichi

Dettagli

APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CAMERALE N. 5 DEL 15/06/2009

APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CAMERALE N. 5 DEL 15/06/2009 APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CAMERALE N. 5 DEL 15/06/2009 REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI A SOGGETTI ESTERNI ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI PARMA. Art. 1 Oggetto Finalità-

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. 25716/2013 del 09/12/2013 Bando n 55/2013 del 09/12/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z

Dettagli

Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l.

Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l. 161/13 Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l. Regolamento per l affidamento di incarichi professionali a soggetti esterni Sommario Articolo 1 Oggetto del Regolamento... 2 Articolo 2 Presupposti e limiti...

Dettagli

REGOLAMENTO. PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSIEL- INFORMATICA PER IL SISTEMA DEGLI ENTI LOCALI S.p.A.

REGOLAMENTO. PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSIEL- INFORMATICA PER IL SISTEMA DEGLI ENTI LOCALI S.p.A. REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSIEL- INFORMATICA PER IL SISTEMA DEGLI ENTI LOCALI S.p.A. CAPO I - PRINCIPI GENERALI Articolo 1 - Oggetto 1. Il presente

Dettagli

Procedure di conferimento degli incarichi professionali

Procedure di conferimento degli incarichi professionali Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi Parte II Procedure di conferimento degli incarichi professionali Approvato con delibera della Giunta dell Unione di Comuni n. 88 del 23/10/2012 Modificato

Dettagli

COMUNE DI TREGNAGO Provincia di Verona. Regolamento comunale per il conferimento degli incarichi di collaborazione esterna

COMUNE DI TREGNAGO Provincia di Verona. Regolamento comunale per il conferimento degli incarichi di collaborazione esterna COMUNE DI TREGNAGO Provincia di Verona Regolamento comunale per il conferimento degli incarichi di collaborazione esterna Approvato con D.G.C. n. 104 del 31.07.2008 Modificato con D.G.C. n. 139 del 30.10.2008

Dettagli

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 64756/ 2013 Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA

fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE, STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE. 1. Premessa

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RAVENNA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Anno 2013 N. 88 Data 15/03/2013 AFFIDAMENTO INCARICO LIBERO PROFESSIONALE ALLA DOTT.SSA ARCANGELI TIZIANA IN ESITO A PROCEDURA

Dettagli

A.S.M. S.p.A. Aquilana Società Mulservizi. Regolamento per il conferimento degli incarichi

A.S.M. S.p.A. Aquilana Società Mulservizi. Regolamento per il conferimento degli incarichi A.S.M. S.p.A. Aquilana Società Mulservizi Regolamento per il conferimento degli incarichi Approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 27/11/2009 (Principi generali) Il presente Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI SEZIONE I Disposizioni generali Art.1 Finalità La società Terme di Recoaro SpA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI ESTERNI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E COLLABORAZIONE

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI ESTERNI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E COLLABORAZIONE REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI ESTERNI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E COLLABORAZIONE APPROVATO CON DELIBERA DI G.C. N. 222 DEL 29/11/2011 Articolo 1 Finalità ed ambito applicativo 1. Il presente

Dettagli

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE SETTORE: Settore Programmazione Strategica e Comunitaria Dirigente: Dott. RAFFAELE PARLANGELI Raccolta particolare del servizio N DetDS 00011/2015-CDR V del 19/02/2015

Dettagli

b) AI FINI DELL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI ESTERNI IN CASO DI ESITO NEGATIVO DELLA RICOGNIZIONE INTERNA

b) AI FINI DELL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI ESTERNI IN CASO DI ESITO NEGATIVO DELLA RICOGNIZIONE INTERNA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI ATTIVITÀ DI TRADUZIONE NELL AMBITO DEI PROGETTI DI RICERCA DEL DIPARTIMENTO DI STUDI E RICERCHE ECONOMICO-AZIENDALI ED AMBIENTALI Ricognizione

Dettagli

REGOLAMENTO AZIENDALE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PERSONALE ESTERNO ALL AMMINISTRAZIONE

REGOLAMENTO AZIENDALE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PERSONALE ESTERNO ALL AMMINISTRAZIONE REGOLAMENTO AZIENDALE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A PERSONALE ESTERNO ALL AMMINISTRAZIONE Articolo1. Fonti normative..1 Articolo 2. Oggetto.1 Articolo 3. Presupposti 2 Articolo 4. Procedimento per

Dettagli

Regolamento per il conferimento degli incarichi di studio, consulenza e collaborazioni

Regolamento per il conferimento degli incarichi di studio, consulenza e collaborazioni Regolamento per il conferimento degli incarichi di studio, consulenza e collaborazioni approvato dall'amministratore unico nella seduta del 23/04/2015 Articolo 1 - Oggetto, finalità, ambito applicativo

Dettagli

IL DIRETTORE DEL CENTRO STUDI SUL TERRITORIO LELIO PAGANI

IL DIRETTORE DEL CENTRO STUDI SUL TERRITORIO LELIO PAGANI Bergamo, 21 dicembre 2011 AMT/spr prot. n. 24666/II/010 OGGETTO: avviso di procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di prestazione d opera occasionale per la realizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO D.R. N. 688 DEL 10/12/2007 (sostituisce il testo emanato con D.R. n. 449 del 06/09/2007.) REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO CAPO I Art. 1 1. Il presente regolamento disciplina

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Il Direttore del Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali

AVVISO DI SELEZIONE. Il Direttore del Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA NELL AMBITO DEL PROGETTO BAMBINI E ADOLESCENTI STRANIERI IN STATO DI DIFFICOLTA E/O ABBANDONO NELA REGIONE MARCHE: STRUMENTI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. n. 11489/2013 del 30/05/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E Bando n 28/2013 del

Dettagli

ART. 1. Principi ART. 2 DEFINIZIONI

ART. 1. Principi ART. 2 DEFINIZIONI Appendice al Regolamento sull Ordinamento dei Servizi e degli Uffici ad oggetto: DISCIPLINA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI ESTERNI Adeguata alle osservazioni della Corte dei Conti ART. 1 Principi 1.L

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI (adottato ai sensi dell articolo 18, comma 2, del Decreto Legge n. 112/2008, convertito in Legge n. 133/2008)

Dettagli

Regolamento per il conferimento degli incarichi ed il reclutamento del personale

Regolamento per il conferimento degli incarichi ed il reclutamento del personale Regolamento per il conferimento degli incarichi ed il reclutamento del personale PRINCIPI GENERALI Il presente Regolamento individua principi, criteri e modalità per il conferimento di incarichi di consulenza,

Dettagli

CODICE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DEL PERSONALE ESTERNO

CODICE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DEL PERSONALE ESTERNO CODICE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE E INSERIMENTO DEL PERSONALE ESTERNO (adottato con delibera del CdA del 17/7/2013) INTRODUZIONE Art. 1) PRINCIPI GENERALI Art. 2) REGOLE GENERALI

Dettagli

Procedure per l'acquisizione di personale, il conferimento di incarichi e gli appalti

Procedure per l'acquisizione di personale, il conferimento di incarichi e gli appalti In base all'art. 18 della Legge n. 133 /2008, le società a partecipazione pubblica totale o di controllo sono tenute all'adozione, con propri provvedimenti, di criteri e modalità per il reclutamento del

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA

COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA COMUNE DI CIVITAVECCHIA SCHEMA DI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO COMUNALE DI PROFESSIONISTI E SOCIETA DI PROGETTAZIONE EUROPEA IL DIRIGENTE DEI SERVIZI FINANZIARI ai sensi e per gli effetti

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI AD ESPERTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI AD ESPERTI ESTERNI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI AD ESPERTI ESTERNI Appendice al vigente Regolamento di Organizzazione Adottato con delibera di Giunta Comunale n. 114 del 18 aprile 2016 Art. 1 Oggetto e finalità

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE, STUDIO, RICERCA O CONSULENZA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE, STUDIO, RICERCA O CONSULENZA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE, STUDIO, RICERCA O CONSULENZA INDICE Articolo 1 Finalità ed ambito di applicazione Articolo 2 Tipologia di incarichi Articolo 3 Presupposti

Dettagli

PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PRESTAZIONE D OPERA AUTONOMA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PRESTAZIONE D OPERA AUTONOMA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PRESTAZIONE D OPERA AUTONOMA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA I Dipartimenti e i Centri, per rispondere ad esigenze di carattere esclusivamente temporaneo

Dettagli

REGOLAMENTO DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E

REGOLAMENTO DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E Allegato A REGOLAMENTO DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS PER IL CONFERIMENTO A TERZI DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA E CONSULENZA E DI INCARICHI IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

ART. 1 (finalità ed ambito applicativo)

ART. 1 (finalità ed ambito applicativo) OGGETTO: Approvazione Regolamento recante disciplina per il conferimento di incarichi di collaborazione, di studio di ricerca, di consulenze, ovvero ogni altra tipologia di collaborazione autonoma, a soggetti

Dettagli

AVVISO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI

AVVISO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI ISTITUTO COMPRENSIVO RODARI-MARCONI Via Patrioti delle Marche 5 c.f. 90055050448 tel. 0734/993437 - fax 0734/900548 email apic83700a@istruzione.it Prot. n. 6623 / c14 Al All Porto S.Elpidio li, 12/11/2014

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E DI COLLABORAZIONE ESTERNA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E DI COLLABORAZIONE ESTERNA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E DI COLLABORAZIONE ESTERNA Art.1 Oggetto Il presente regolamento è emanato in attuazione dell art. 3-bis, comma 5, D. Lgs. 13/08/2011,

Dettagli

Il SEGRETARIO GENERALE

Il SEGRETARIO GENERALE Bologna, 1 Marzo 2013 Prot. n. 35/13 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AVENTE AD OGGETTO LA DEFINIZIONE DI UNA PROPOSTA DI LINEE GUIDA PER L ADEGUAMENTO ALLE REGOLE DI CONTABILITA

Dettagli

Procedura SSP 1/2014

Procedura SSP 1/2014 Prot : 115/2014 AFFISSIONE: 24 marzo 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 7 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA INTEGRATIVA A TITOLO ONEROSO Procedura SSP 1/2014

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

AVVISO n.01/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior

AVVISO n.01/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior AVVISO n.01/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior di Esperto in gestione e valutazione di progetti ICT delle Amministrazioni

Dettagli

Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti

Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE COPIA N. 32 DEL 23-02-2015 Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti DIREZIONE

Dettagli

AGENZIA INDUSTRIE DIFESA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE. Art. 1 (Finalità ed ambito di applicazione)

AGENZIA INDUSTRIE DIFESA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE. Art. 1 (Finalità ed ambito di applicazione) AGENZIA INDUSTRIE DIFESA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE Art. 1 (Finalità ed ambito di applicazione) 1. Il presente regolamento disciplina le procedure comparative per il

Dettagli

TITOLO I CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO

TITOLO I CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA STIPULA DI CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO A TITOLO ONEROSO O GRATUITO E DI ATTIVITA INTEGRATIVE AI SENSI DELL ART. 23 DELLA LEGGE 240/2010 Emanato con DR. 11460/I/003

Dettagli

Docenze a contratto iter procedurale

Docenze a contratto iter procedurale Docenze a contratto iter procedurale Il Consiglio di Dipartimento annualmente esamina l offerta didattica per l A.A. successivo a quello in corso e accerta preventivamente il completo utilizzo dell impegno

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL GRUPPO DI RICERCA SULL IMMAGINARIO CONTEMPORANEO OT-ORBIS TERTIUS, PER

Dettagli

Società ROCCA di MONSELICE S.r.l Monselice (PD) codice fiscale: 02482640287

Società ROCCA di MONSELICE S.r.l Monselice (PD) codice fiscale: 02482640287 REGOLAMENTO per il reclutamento del personale dipendente e per il conferimento di incarichi professionali e collaborazioni (adottato ai sensi della Direttiva C-II DGR n. 258 del 05/03/2013 e successive

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal"

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Blaise Pascal ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal" P.le Macrelli, 100-47521 Cesena (FC) Tel. +39 054722792 Cod.fisc. 81008100406 - Cod.Mecc. FOTF010008 www.ittcesena.gov.it fotf010008@istruzione.it Cesena,

Dettagli

REGOLAMENTO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE AD ESPERTI ESTERNI. Il Consiglio di Istituto

REGOLAMENTO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE AD ESPERTI ESTERNI. Il Consiglio di Istituto M i n i s t e r o I s t r u z i o n e U n i v e r s i t à e R i c e r c a ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 4 A. Frank Via Carnia, 155 21100 VARESE Tel. 0332261238 Fax 0332341647 C.M. VAIC87100B C.F. 80014800124

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO

Dettagli

Avviso n SINTESI-02-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per consulenza del lavoro PREMESSE

Avviso n SINTESI-02-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per consulenza del lavoro PREMESSE Avviso n SINTESI-02-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per consulenza del lavoro PREMESSE La Società SINTESI s.r.l. a Socio Unico, è una Società ad integrale partecipazione

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEL BANDO N. 1 del 24/11/2015. Il/la sottoscritto/a... CHIEDE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEL BANDO N. 1 del 24/11/2015. Il/la sottoscritto/a... CHIEDE Alla Segreteria del COREP Corso Trento 13 10129 Torino Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEL BANDO N. 1 del 24/11/2015 Il/la sottoscritto/a...... C.F....... CHIEDE di essere ammesso/a

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S.

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. Regolamento aziendale per la disciplina delle procedure comparative per il conferimento di incarichi di collaborazione a norma dell articolo 7,

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI REGOLAMENTO COMUNALE PER L ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 7 del 23/01/2001, modificato con deliberazione di Giunta Comunale n. 207 del 17/05/2005,

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 INCARICHI PER ATTIVITA DI TRADUZIONE E REVISIONE LINGUISTICO-SCIENTIFICA INGLESE/ITALIANO E ITALIANO/INGLESE E/O FRANCESE/ITALIANO

Dettagli

Università degli studi di Napoli Parthenope

Università degli studi di Napoli Parthenope REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIDATTICI AI SENSI DEL D.M. 8 LUGLIO 2008 Art. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina il conferimento di incarichi di docenza, non rientranti negli obblighi

Dettagli

Regolamento per il conferimento degli incarichi di studio, ricerca e consulenza

Regolamento per il conferimento degli incarichi di studio, ricerca e consulenza G Gruppo A.S.Mortara S.p.A. Regolamento per il conferimento degli incarichi di studio, ricerca e consulenza via Tiziano Vecellio, 540-27036 - Mortara (PV) telefono 0384.338020 - fax 0384.338017 numero

Dettagli

AREA PERSONE E ORGANIZZAZIONE SETTORE PERSONALE DOCENTE. Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato

AREA PERSONE E ORGANIZZAZIONE SETTORE PERSONALE DOCENTE. Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato AREA PERSONE E ORGANIZZAZIONE SETTORE PERSONALE DOCENTE Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato Art. 1 - Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento si intende:

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI SUPPORTO ALLA RICERCA NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO CULTURALMENTE : ITINERARI ARTISTICI VERSO L INTERCULTURALITA,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali AVVISO PUBBLICO Rif. P.O. 1/2016 VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 7, commi 6

Dettagli

ART. 1 SCOPO ED ARTICOLAZIONE DEL REGOLAMENTO

ART. 1 SCOPO ED ARTICOLAZIONE DEL REGOLAMENTO REGOLAMENTO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI, SPESE DI SPONSORIZZAZIONE, SPESE PER RELAZIONI PUBBLICHE, CONVEGNI, MOSTRE, PUBBLICITÀ E RAPPRESENTANZA. ART. 1 SCOPO ED ARTICOLAZIONE DEL REGOLAMENTO

Dettagli

1. Il presente regolamento ha lo scopo di recepire i principi previsti per le pubbliche amministrazioni in materia di limiti ad alcune tipologie di spesa di cui al comma 2, in esecuzione della deliberazione

Dettagli

NORME COMUNI E DEFINIZIONI

NORME COMUNI E DEFINIZIONI Regolamento per il conferimento di incarichi di collaborazione a soggetti esterni all Università degli studi di Palermo ai sensi dell art. 7 comma 6 del D.Lgs. 165/2001 emanato con D.R. 449 del 27.2.2013

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. UPTA Decreto n.103 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ESPERTO IN PROCEDURE INFORMATICHE DEL

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DIDATTICA ED IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO NEI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE E DI SPECIALIZZAZIONE Capo I

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI 1 di 5 ARTICOLO 1 FINALITÀ 1. L Associazione Curia Mercatorum, (di seguito denominata

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Prot. n. 15329 del 30 Novembre 2012 Pubblicato il: 1 Dicembre 2012 Scadenza: 10 Dicembre 2012 AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO

Dettagli

Area Risorse Umane Ufficio Gestione del Rapporto di Lavoro del Personale Tecnico- Amministrativo e dei Collaboratori ed Esperti Linguistici

Area Risorse Umane Ufficio Gestione del Rapporto di Lavoro del Personale Tecnico- Amministrativo e dei Collaboratori ed Esperti Linguistici Area Risorse Umane Ufficio Gestione del Rapporto di Lavoro del Personale Tecnico- Amministrativo e dei Collaboratori ed Esperti Linguistici Firenze, 12 ottobre 2009 Prot. n. 68452 AI RESPONSABILI DELLE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA N. 200 DEL 28.5.2013 OGGETTO: PROGETTO: "TUTELA DELLA FERTILITÀ NELLE PAZIENTI AFFETTE DA NEOPLASIA MAMMARIA". PROROGA CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE IN ESSERE PRESSO L UNITÀ OPERATIVA

Dettagli

CRITERI E MODALITÀ PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI

CRITERI E MODALITÀ PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI CRITERI E MODALITÀ PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI Assemblea dei Fondatori 16 Ottobre 2012 SOMMARIO 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... - 3-2. DESCRIZIONE/MODALITÀ

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA. Art. 1 Oggetto

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA. Art. 1 Oggetto REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA Art. 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento disciplina l affidamento di incarichi a personale esterno all Ateneo così come previsto

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal"

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Blaise Pascal ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal" P.le Macrelli, 100-47521 Cesena (FC) Tel. +39 054722792 Fax +39 054724141 Cod.fisc. 81008100406 - Cod.Mecc. FOTF010008 www.ittcesena.gov.it fotf010008@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI COMUNE DI FAENZA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO Approvato con deliberazione della Giunta

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER SOLI TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

Incarico n. 2 - Progetto «Archivi fotografici e sito istituzionale»

Incarico n. 2 - Progetto «Archivi fotografici e sito istituzionale» Allegato al decreto n. 1815/CULT. del 25 giugno 2014 Avviso di selezione tramite procedura comparativa per l affidamento di n. 4 incarichi professionali nel settore della catalogazione e della documentazione

Dettagli

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA LINGUISTICA E LETTERATURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA AVVISO PROCEDURA COMPARATIVA Il Direttore Visto il

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA LINGUISTICA E LETTERATURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA AVVISO PROCEDURA COMPARATIVA Il Direttore Visto il DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA LINGUISTICA E LETTERATURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA AVVISO PROCEDURA COMPARATIVA Il Direttore Visto il Regolamento per la disciplina delle procedure comparative preliminari

Dettagli

Decreto del Direttore Repertorio n. 455/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015

Decreto del Direttore Repertorio n. 455/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015 Oggetto: Avviso di procedura comparativa per l individuazione di risorse per l attività di Tutoraggio didattico consistente nella somministrazione dei test per l espletamento

Dettagli

P. 18, 112/2008, 6 2008, 133) 98 00019 0774/31991 0774/3199219-23 10.000,00 10511931007 C.C.I.A.A.

P. 18, 112/2008, 6 2008, 133) 98 00019 0774/31991 0774/3199219-23 10.000,00 10511931007 C.C.I.A.A. VERSIONE DEFINITIVA TIVOLI FORMA S.r.l. Unipersonale Società partecipata dal Comune di Tivoli C.F.P. A. Rosmini Sede legale: 00019 Tivoli Viale Mannelli n. 9 Capitale Sociale 10.000,00 i.v. R.E.A. n. 1238379

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento di attività

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015 AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI ECONOMIA Autorizzato con REP. DRD N. 1829/2015 del 09/07/15 Visto

Dettagli

IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM)

IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM) DISPOSIZIONE DEL DIRETTORE N. 53/2014 del 13/04/2015 - DIPSUM IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM) vista la legge 9 maggio 1989, n. 168 recante norme sull autonomia universitaria;

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Direzione del Personale e degli Affari Generali Dirigente: Dott. Ascenzo Farenti Unità Forme flessibili di e lavoro e mobilità Responsabile: Dott.ssa Chiara Viviani Prot. n. 10532 del 18/03/2015 Pubblicato

Dettagli

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE Provincia di Bari

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE Provincia di Bari COMUNE DI GIOIA DEL COLLE Provincia di Bari ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI Regolamento per l'affidamento di incarichi di studio, di ricerca, di consulenza e di collaborazione (Approvato con deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI AGLI ESPERTI ESTERNI (ART. 40 DECRETO REGIONE SICILIA N. 895/2001)

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI AGLI ESPERTI ESTERNI (ART. 40 DECRETO REGIONE SICILIA N. 895/2001) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI AGLI ESPERTI ESTERNI (ART. 40 DECRETO REGIONE SICILIA N. 895/2001) PREMESSA Nella scuola autonoma si rende talvolta necessario ricorrere ad esperti esterni

Dettagli

Il Responsabile del Procedimento

Il Responsabile del Procedimento AVVISO PUBBLICO di procedura comparativa per conferimento incarico di domiciliazione avanti il Tribunale di Roma nel procedimento di ingiunzione nei confronti del Ministero della Giustizia e successive

Dettagli

DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 10/06//2015. Prot. n. PGDG/2015/2858 del 15/05/2015 ART. 1: Indizione dell avviso

DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 10/06//2015. Prot. n. PGDG/2015/2858 del 15/05/2015 ART. 1: Indizione dell avviso ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato Art.1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO INTEGRATIVO MEDIANTE CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO Si rende noto che il

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER ATTIVITA

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO

Dettagli

LA COMMISSIONE AMBIENTE della UISP COMITATO TERRITORIALE LECCE RENDE NOTO

LA COMMISSIONE AMBIENTE della UISP COMITATO TERRITORIALE LECCE RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO RELATIVO AD UNA INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER ESPERTO PER LA VERIFICA (EX ART. 16 DEL REG. CE 1080/2006)/CONTROLLO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli