COMUNE DI MODENA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 12/02/2019

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI MODENA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 12/02/2019"

Transcript

1 N. 51/2019 Registro Deliberazioni di Giunta DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 12/02/2019 L anno 2019 il giorno 12 del mese di febbraio alle ore 12:35 nella Residenza Comunale di Modena, si è riunita la Giunta Comunale nelle persone dei signori: MUZZARELLI GIAN CARLO Sindaco CAVAZZA GIANPIETRO Vice-Sindaco VANDELLI ANNA MARIA FILIPPI ALESSANDRA URBELLI GIULIANA GUADAGNINI IRENE GUERZONI GIULIO BOSI ANDREA FERRARI LUDOVICA CARLA Assente Assente Assenti Giustificati: Guadagnini Irene, Bosi Andrea. Assiste il Segretario Generale DI MATTEO MARIA. Il Presidente pone in trattazione il seguente OGGETTO n. 51 AMPLIAMENTO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA CITTADINO APPROVAZIONE SPESA

2 LA GIUNTA COMUNALE Richiamati: - il Patto per Modena Città Sicura, sottoscritto il 29 luglio 2016 con la Prefettura di Modena con il quale, all'art. 6 Videosorveglianza, le parti si impegnano a sviluppare il sistema di videosorveglianza cittadino; - il Protocollo d'intesa tra Prefettura e Comune di Modena per la gestione del sistema di videosorveglianza, sottoscritto il 17 maggio 2012, che ha istituito il Gruppo Tecnico Interistituzionale di Videosorveglianza (Comune, Questura, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza) che interviene nell ampliamento della rete di telecamere installate dall Amministrazione comunale, localizzando i punti sensibili del territorio cittadino; - il Piano di Azioni per la Sicurezza Urbana presentato al Consiglio Comunale nella seduta del 25/09/2014 e discusso nella seduta del 9/10/2014, tra i cui obiettivi vi è il controllo formale del territorio sia attraverso il potenziamento e la qualificazione del corpo di Polizia Municipale, sia attraverso il potenziamento del sistema di videosorveglianza; - il Documento Unico di Programmazione , in cui tra gli obiettivi e le strategie d'intervento rientrano Politiche per la legalità e le Sicurezze e il Presidio del territorio"; - il verbale dell'incontro del Gruppo Tecnico Interistituzionale sulla videosorveglianza, tenuto l''11 Gennaio 2019; Considerato che negli ultimi mesi si sono manifestate nuove esigenze di estensione del sistema per la persistenza di fenomeni che generano insicurezza. Tali esigenze sono state portate all'attenzione del Gruppo Tecnico interistituzionale sulla videosorveglianza, che, in base alle valutazioni tecniche, economiche e di pubblica sicurezza, ha approvato gli interventi previsti nei seguenti siti: Marzaglia vecchia, Via Osoppo/Cavo Cerca, complesso Torrenova, Modena Nord e altri siti in fase di completamento; Dato atto che al progetto è stato assegnato il codice unico di progetto (CUP) D96C ; Considerato che per la realizzazione di quanto previsto, si rimanda ad atti successivi del Dirigente Responsabile del Settore Polizia Municipale e Politiche per la Legalità e le Sicurezze, che si avvarrà del supporto tecnico per il sistema di videosorveglianza cittadino del Settore Risorse Umane e Strumentali ufficio Reti informatiche; Ritenuto pertanto necessario, per la realizzazione di quanto sopra descritto, provvedere ad impegnare prioritariamente le seguenti risorse per ,00; Richiamato l'art. 48 del D.Lgs. n. 267/2000 T.U. Ordinamento EE.LL.; Visto il parere favorevole del Dirigente Responsabile del Settore Polizia Municipale e Politiche per la Legalità e le Sicurezze, dott.ssa Valeria Meloncelli, espresso in ordine alla regolarità tecnica, attestante la regolarità e la correttezza dell'azione amministrativa ai sensi degli artt. 49, comma 1 e 147 bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000, T.U. Ordinamento EE.LL.;

3 Dato atto dell'attestazione in merito all'esistenza della copertura finanziaria della spesa, espressa in sede istruttoria dal Responsabile del Servizio Finanze, Economato e Organismi partecipati del Settore Risorse Finanziarie e Affari Istituzionali, dott. Davide Manelli; Visto il parere favorevole del Ragioniere Capo, dott.ssa Stefania Storti, espresso in merito alla regolarità contabile ai sensi degli artt. 49, comma 1 e 147 bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000, T.U. Ordinamento EE.LL.; Ad unanimità di voti espressi in forma palese; D e l i b e r a - di approvare, per le motivazioni e nelle modalità riportate in premessa e qui integralmente richiamate, l estensione in via prioritaria del sistema di videosorveglianza cittadino nei siti sopra richiamati; - di dare atto che la spesa di ,00 per la realizzazione di quanto sopra descritto trova copertura al capitolo 21715/0 del PEG 2019, PPI , Intervento , crono 2019/14, CUP D96C ; - di dare atto che la copertura finanziaria di ,00 è costituita da entrate accertate nell esercizio 2019 sul capitolo 4500/0, cod. fin. 15, PDC Altri trasferimenti in conto capitale da famiglie ; - di rimandare ad atti successivi del Dirigente Responsabile del Settore Polizia Municipale e Politiche per la Legalità e le Sicurezze l'acquisto delle forniture e l'affidamento dei servizi e lavori per la connessione dati ed elettricità in base alle procedure previste in materia e con il supporto tecnico per il sistema di videosorveglianza cittadino del Settore Risorse umane e strumentali - Ufficio Reti informatiche. Inoltre LA GIUNTA COMUNALE Stante l'urgenza di procedere con le attività per i siti sopra indicati; Visto l art. 134 c. 4 del D.Lgs. n. 267/2000, T.U. Ordinamento EE.LL.; Ad unanimità di voti espressi in forma palese; D e l i b e r a Di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile.

4 Letto, approvato e sottoscritto con firma digitale: Il Sindaco MUZZARELLI GIAN CARLO Il Segretario Generale DI MATTEO MARIA

5 PARERE DI REGOLARITA' TECNICA SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E POLITICHE PER LA LEGALITA' E LE SICUREZZE OGGETTO: AMPLIAMENTO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA CITTADINO APPROVAZIONE SPESA Si esprime il parere FAVOREVOLE in ordine alla regolarità tecnica della presente proposta di deliberazione n. 190/2019, attestante la regolarità e la correttezza dell'azione amministrativa, ai sensi degli artt. 49, comma 1, e 147 bis, comma 1, del T.U. n. 267/2000 ordinamento EE.LL.; Modena li, 11/02/2019 Sottoscritto dal Dirigente (MELONCELLI VALERIA) con firma digitale

6 ATTESTAZIONE DI COPERTURA FINANZIARIA Settore Risorse Finanziarie e Affari Istituzionali OGGETTO: AMPLIAMENTO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA CITTADINO APPROVAZIONE SPESA Si attesta l'esistenza della copertura finanziaria della spesa relativa alla presente proposta di deliberazione n. 190/2019, ai sensi degli artt. 147 bis, comma 1, e 153, comma 5, del T.U. n. 267/2000 ordinamento EE.LL. Modena li, 11/02/2019 Sottoscritto dal Dirigente (MANELLI DAVIDE) con firma digitale

7 PARERE DI REGOLARITA' CONTABILE Settore Risorse Finanziarie e Affari Istituzionali OGGETTO: AMPLIAMENTO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA CITTADINO APPROVAZIONE SPESA Si esprime parere FAVOREVOLE in merito alla regolarita' contabile della presente proposta di deliberazione n. 190/2019, ai sensi degli artt. 49, comma 1, e 147 bis, comma 1, del T.U. n. 267/2000 ordinamento EE.LL. Modena li, 11/02/2019 Sottoscritto dal Dirigente (STORTI STEFANIA) con firma digitale

8 ATTESTAZIONE DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE Deliberazione di Giunta n. 51 del 12/02/2019 OGGETTO : AMPLIAMENTO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA CITTADINO APPROVAZIONE SPESA La presente Deliberazione è stata pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per quindici giorni consecutivi a decorrere dal 22/02/2019 ed è immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134 c. 4 del D.lgs n. 267/2000 Modena li, 11/03/2019 Il SEGRETARIO GENERALE (DI MATTEO MARIA) con firma digitale