NEWSLETTER PROPRIETÀ INTELLETTUALE PRIVACY E INFORMATION TECHNOLOGY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NEWSLETTER PROPRIETÀ INTELLETTUALE PRIVACY E INFORMATION TECHNOLOGY"

Transcript

1 NEWSLETTER PROPRIETÀ INTELLETTUALE PRIVACY E INFORMATION TECHNOLOGY OTTOBRE 2012 NUMERO 13 E-Commerce Oscuramento in via cautelare di sito e-commerce da parte dell'autorità Antitrust. Per la prima volta in Italia l AGCM dispone l oscuramento in via cautelare di un sito di e-commerce per violazione della normativa in materia di pratiche commerciali scorrette. Diritto alla memoria La Corte di Cassazione riconosce il diritto alla memoria in Internet. Il titolare di un sito web d'informazione ha l'onere di aggiornare le notizie di cronaca presenti nel proprio archivio. Made in Italy La Corte di Cassazione applica la normativa italiana sull utilizzo della dicitura "Made in Italy". La dicitura Made in Italy può essere utilizzata solo per quei prodotti calzaturieri per cui almeno due su tre fasi di lavorazione siano avvenute in Italia. Privacy - Recepimento in Italia della Direttiva n. 2009/136/CE in materia di "e-privacy". Anche l Italia recepisce le modifiche alla nuova normativa comunitaria in materia di protezione dei dati personali: tra le novità più importanti, nuove regole per i fornitori di servizi in caso di violazione di dati personali ed una nuova regolamentazione per l utilizzo di cookies. Privacy - Pubblicato il vademecum del Garante sul cloud computing. I consigli del Garante per la protezione dei dati personali quando si ricorre al cloud computing. Cina - Responsabilità di siti di e-commerce in caso di contraffazione tramite piattaforma web. La Supreme People s Court cinese indica tra i più importanti casi giudiziari dell ultimo anno una decisione del Tribunale di Shanghai che ha ritenuto un importante sito di e-commerce corresponsabile per ipotesi di contraffazione operate da terzi tramite la sua piattaforma. Copyright qualora non vogliate più ricevere la Newsletter, cliccando su questo link sarete automaticamente cancellati dalla mailing list:

2 E-Commerce Oscuramento in via cautelare di sito di e-commerce da parte dell'autorità Antitrust Per la prima volta in Italia, l Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ( AGCM ) ha disposto, nei mesi scorsi, la sospensione della diffusione nel territorio italiano dei contenuti di un sito internet dedito ad attività di e-commerce, sulla base dell'applicazione del Codice del Consumo e del D. Lgs. 70/2003 in materia di commercio elettronico. Il procedimento contro la società che gestiva il sito nasceva da molteplici segnalazioni inviate all AGCM che lamentavano la diffusione di contenuti idonei a indurre in errore i consumatori sulla disponibilità dei prodotti offerti in vendita dal sito, operante nel settore della moda. Venivano, tra l altro, contestate dall AGCM alla società (i) la mancata consegna ai clienti della merce acquistata tramite il sito internet, (ii) nei casi di avvenuta consegna, la spedizione di merce diversa da quella ordinata, (iii) la mancata risposta dai gestori a reclami provenienti da clienti ovvero l indicazione di codici di spedizione rivelatisi fittizi, (iv) la mancata restituzione degli importi ricevuti a titolo di corrispettivo nei casi di verificata mancata consegna, (v) l ostacolo all esercizio dei diritti contrattuali dei consumatori, tramite la mancata risposta ai reclami e la limitata operatività del servizio clienti, nonché (vi) il mancato rispetto delle norme in materia di garanzia legale. A seguito delle indagini da parte del Nucleo Speciale Tutela Mercati della Guardia di Finanza, l Autorità riteneva sommariamente sussistenti le pratiche commerciali scorrette contestate nonché l esistenza dei requisiti di pericolo giustificanti un provvedimento cautelare e disponeva la sospensione di ogni attività diretta a diffondere i contenuti del sito, intimando altresì ai service provider su cui risultava appoggiato il sito di impedire l accesso allo stesso da parte di utenti provenienti dall Italia. Il concreto oscuramento del sito, veniva poi assicurato dall attività della Guardia di Finanza, che ha comportato il blocco delle connessioni al sito stesso da tutto il territorio nazionale e la visibilità in suo luogo di una pagina web contenente un avviso i cui contenuti sono stati disposti dall Autorità. Per completezza, va detto che successivamente il provvedimento è stato revocato avendo il gestore del sito posto rimedio alle circostanze contestate. Diritto alla memoria La Corte di Cassazione riconosce il diritto alla memoria in Internet Da quasi cinquant anni il nostro ordinamento riconosce e tutela il diritto all oblio, ossia il diritto a non vedere nuovamente pubblicata una notizia che possa arrecare un danno all onore o alla reputazione di una persona, senza che si siano verificati fatti nuovi che giustifichino un rinnovato interesse per la notizia in questione. Può, tuttavia, accadere che una notizia, per quanto non più attuale, mantenga un certo rilievo di carattere storico e sia quindi ricollocata nell ambito di un archivio accessibile al pubblico, ad esempio un data base delle edizioni precedenti di testate giornalistiche. Con la crescente diffusione delle testate on-line tale fenomeno è sicuramente in aumento e ha meritato un intervento specifico della Corte di Cassazione. Quest ultima, nella sentenza n. 5525/12, ha affermato che in tal caso emerge la necessità, a salvaguardia dell attuale identità sociale cui la [notizia] afferisce di garantire a [colui che ne è il protagonista] la contestualizzazione e l aggiornamento della notizia ad altre informazioni successivamente pubblicate concernenti l evoluzione della vicenda [oggetto dell articolo conservato nell archivio storico], che possano completare o financo radicalmente mutare il quadro evincentesi dalla notizia originaria, a fortiori se trattasi di fatti oggetto di vicenda giudiziaria [ ]. La finalità di una tale operazione di aggiornamento dell informazione è duplice: da un lato, permette agli utenti di avere una visione completa della vicenda, e, dall altro, consente ai protagonisti del fatto di cronaca di vedere aggiornate notizie che li riguardino. Spetta, pertanto, ai titolari dei siti web d informazione l onere di fare in modo che le informazioni archiviate accessibili dai loro utenti siano sempre vere ed esatte, aggiornate e complete. 1

3 Made in Italy La Corte di Cassazione applica la normativa italiana sull utilizzo della dicitura "Made in Italy". L eccellenza dei prodotti per cui l Italia è rinomata in tutto il mondo ha reso sempre più appetibile l apposizione della dicitura Made in Italy come catalizzatore di clientela. Il suo utilizzo, tuttavia, è regolato da diverse fonti normative, sia statali sia europee, sulle indicazioni di origine. Nel caso affrontato dalla Suprema Corte, la Guardia di Finanza ha sequestrato alla frontiera italiana un carico di solette per calzature e un carico di stivali, provenienti dalla Romania. Tali prodotti riportavano la dicitura Made in Italy oltre al marchio di un imprenditore italiano. La Corte di Cassazione, in applicazione di quanto previsto dalla legge 8 aprile 2010, n. 55 in materia di etichettatura obbligatoria dei prodotti finiti e intermedi dei settori tessili, della pelletteria e calzaturiero, ha ritenuto che i prodotti sequestrati non potessero riportare la dicitura Made in Italy, non essendo stata assicurata la tracciabilità della merce attraverso l indicazione puntuale dei luoghi di origine di ciascuna fase di lavorazione. Nel caso in esame, non era, pertanto, possibile accertarsi del fatto che almeno due su tre delle fasi di lavorazione (nel caso delle calzature: la concia, la lavorazione della tomaia, l assemblaggio e la rifinizione) fossero effettivamente avvenute in Italia. E stato dunque riaffermato dalla Suprema Corte che solo in presenza di tale requisito è legittimo l uso della dicitura Made in Italy o Fabbricato in Italia. Privacy - Recepimento in Italia della Direttiva n. 2009/136/CE in materia di "e-privacy" Con il Decreto Legislativo n. 69/2012, l Italia ha recepito la Direttiva n. 2009/136/CE, c.d. direttiva e-privacy, modificando alcune disposizioni contenute nel c.d. Codice della Privacy in ossequio alle nuove norme comunitarie. Tra le principali novità, va rilevato l inserimento nel codice della fattispecie di violazione di dati personali, intesa come una violazione della sicurezza, che comporta, anche accidentalmente, la distruzione, la perdita, la modifica, la rivelazione non autorizzata o l accesso ai dati personali trasmessi, memorizzati o comunque elaborati nel contesto della fornitura di un servizio di comunicazione accessibile al pubblico. Tale inserimento è importante perché da esso discendono i nuovi obblighi imposti dal codice ai fornitori di servizi di comunicazione accessibili al pubblico, chiamati ad adottare, congiuntamente agli altri soggetti cui è affidata materialmente l erogazione di tali servizi (ad es. eventuali outsourcer), misure tecniche e organizzative adeguate per salvaguardare la sicurezza dei servizi, e garantire la protezione dei dati archiviati. La nuova normativa impone ai suddetti fornitori di servizi di comunicare senza ritardo al Garante della Privacy eventuali violazioni di dati personali, e di effettuare analoga comunicazione agli interessati ove la violazione rischi di arrecare pregiudizio ai dati o loro alla riservatezza. In proposito il Garante ha emanato le proprie linee-guida, specificando che allo stato attuale la normativa è da intendersi rivolta a fornitori di servizi telefonici e di accesso a Internet, non riguardando invece eventuali reti aziendali, Internet point (che si limitano a mettere a disposizione dei clienti i terminali per la navigazione), motori di ricerca o siti Internet che diffondano contenuti. È tuttavia attesa in sede comunitaria, nonché già in discussione, una futura estensione degli obblighi a tali soggetti privati. Rilevanti per gli operatori del settore sono, altresì, le modifiche normative in materia di cookies, la legittimità del cui utilizzo è ora assoggettata a un preventivo consenso libero e informato espresso dagli utenti (c.d. opt-in ), con l abbandono del precedente sistema, basato sulla possibilità di una richiesta di cancellazione da parte dell utente (c.d. optout ). Si prevede, infatti, che l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un utente o l'accesso a informazioni già ivi archiviate siano consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia 2

4 espresso il proprio consenso dopo essere stato adeguatamente informato - con le modalità previste dalla legge. Rappresentano un eccezione a questo nuovo regime, ovviamente, eventuali archiviazioni o accessi tecnici ai dati salvati ovvero accessi effettuati dal provider nella misura strettamente necessaria per fornire servizi esplicitamente richiesti dall'utente. Privacy - Pubblicato il vademecum del Garante sul cloud computing Il moltiplicarsi di servizi di cloud computing (ossia quell insieme di tecnologie, software e hardware che consentono il salvataggio di sempre maggiori quantità di dati e informazioni in maniera delocalizzata nel web) ha spinto il Garante per la protezione dei dati personali a prendere posizione su un fenomeno che ha indubbie implicazioni per la privacy dei soggetti che vi ricorrono. I rischi connessi all utilizzo di questo strumento sono legati, tra gli altri, (i) all innalzamento del rischio di dispersione dei dati salvati, (ii) alla frammentazione di tali dati, che spesso sono spezzettati su più server posti in luoghi geografici posti al di fuori della Comunità Europea; e (iii) all impossibilità per il fornitore stesso del servizio di conoscere con esattezza la collocazione di tali dati. Il Garante ha, quindi, individuato dieci regole che dovrebbero essere applicate da chi intenda mandare i propri dati nella cloud. In particolare, e per esemplificare solo quelle più rilevanti, è opportuno (a) verificare con attenzione che i dati delocalizzati siano salvati in un formato che possa essere facilmente trasferito (sul proprio pc e/o verso un altro provider dei medesimi servizi), (b) assicurarsi che i dati siano sempre disponibili, (c) selezionare i dati da caricare, escludendo quelli che, per loro natura, devono godere della massima riservatezza (dati personali sensibili o informazioni legate a segreti industriali), e (d) verificare le clausole contrattuali relative alla responsabilità del fornitore del servizio in caso di perdita di dati e di loro diffusione illecita. Sotto il profilo tecnico di applicazione delle norme previste dal Codice del trattamento dati personali italiano alla tecnologia della cloud, è necessario tenere presente che il fornitore del servizio dovrà essere nominato responsabile del trattamento dei dati che riceve. È, altresì, opportuno che il titolare dei dati personali pretenda di essere aggiornato sul luogo fisico di conservazione dei dati e sulle previsioni delle norme sul trattamento di tali dati all estero. Restano, infatti, applicabili tutte quelle limitazioni (anche nei confronti di trasferimenti infra-gruppo) previste dal Codice in materia di trasferimento all estero dei dati personali. Cina - Responsabilità di siti e- commerce in caso di contraffazione tramite piattaforma web Lo scorso Aprile la Supreme People s Court (massimo organismo giurisdizionale cinese) nel presentare i propri report periodici sull attività dell anno precedente ha ritenuto di pubblicare anche una lista dei Top 10 IP Cases of 2011, ovvero una selezione dei casi che, anche se non giunti all attenzione della Corte stessa, devono intendersi maggiormente rappresentativi del trend giurisprudenziale in materia di proprietà intellettuale. Tra questi, di particolare interesse sembra doversi ritenere la decisione dell Intermediate People s Court di Shanghai in una causa promossa dal colosso coreano del settore della moda E-Land nei confronti, inter alia, del famoso sito cinese di vendite on-line Taobao. E-Land, in particolare, aveva segnalato numerose volte a Taobao la vendita sulla sua piattaforma di prodotti contraffatti, recanti il marchio Tennie Weenie, di titolarità della società coreana. In risposta alle segnalazioni Taobao aveva sempre mantenuto la prassi di vietare formalmente la vendita di prodotti contraffatti tramite la propria piattaforma e di intimare agli operatori coinvolti la rimozione di simili prodotti, non prendendo tuttavia alcun provvedimento nei confronti degli operatori colpevoli di tali contraffazioni, anche in caso di reiterazione dell illecito. 3

5 A propria difesa, la società cinese aveva sempre sostenuto la legittimità della propria condotta sulla base della estraneità della piattaforma rispetto ad atti contraffazione da parte degli utenti. I giudici, nella loro importante e innovativa decisione, hanno tuttavia statuito che è da intendersi insufficiente ad esimere da corresponsabilità il titolare della piattaforma commerciale che, in ipotesi di conoscenza e reiterazione di comportamenti illeciti, ha il dovere di prendere misure adeguate ed effettive affinché venga posto rimedio all illecito comprovato e ne venga impedita la ripetizione. La decisione è importante, anche in un Paese di Civil Law come la Cina dove il precedente giurisprudenziale non è vincolante, sia perché è uno dei primi casi in cui sono riconosciuti obblighi di attivarsi in capo a titolari di piattaforme di negozi online per violazioni da parte di operatori terzi, sia perché l inclusione tra i casi più importanti dell anno da parte della Suprema Corte cinese è fonte di indirizzo per i tribunali cinesi in ipotesi analoghe. Le nostre sedi: Roma I Via XXIV Maggio 43 Tel.: Fax: Milano I Via G. Verdi 2 Tel.: Fax: Torino I Via Montevecchio 28 Londra W1J 6HF 20 Berkeley Square Tel.: Fax: Bruxelles B , Rue Montoyer Tel.: Fax: New York NY One Rockefeller Plaza, Suite 2404 Tel.: Fax: Pechino /F, Yintai Office Tower No.2 Jianguomenwai Ave, Chaoyang District Tel Fax: Shanghai Suite 4806, Wheelock Square 1717 Nanjing West Road Tel.: Fax: Hong Kong S.A.R. Suite 3701, Edinburgh Tower The Landmark 15 Queen s Road Central Tel: Fax: Intellectual Property, Privacy e Information Technology Practice Group Contatti: Marco Nicolini Milano/Hong Kong - Ida Palombella Milano Altri contatti: Carlo Croff Milano Francesco Tedeschini Roma Vittorio Tadei Roma - Alessandra Pieretti Milano

C HIOMENTI STUDIO LEGALE

C HIOMENTI STUDIO LEGALE C HIOMENTI STUDIO LEGALE NEWSLETTER PROPRIETÀ INTELLETTUALE PRIVACY E INFORMATION TECHNOLOGY DICEMBRE 2009 NUMERO 3 Nuovo disegno di legge sul Made in Italy approvato alla Camera Approvate le nuove norme

Dettagli

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E NEWSLETTER PROPRIETÀ INTELLETTUALE PRIVACY E INFORMATION TECHNOLOGY SETTEMBRE 2009 NUMERO 2 Diritto d Autore La normativa italiana sulla tutela d autore delle

Dettagli

NEWSLETTER FISCALE IMMOBILIARE Ottobre 2013

NEWSLETTER FISCALE IMMOBILIARE Ottobre 2013 NEWSLETTER FISCALE IMMOBILIARE Ottobre 2013 Novità in materia di imposte di catastale 1. Il quadro normativo di riferimento 2. La modifica della misura fissa delle imposte di catastale 3. La modifica dell

Dettagli

IL REGOLAMENTO (EU) N. 650/2012

IL REGOLAMENTO (EU) N. 650/2012 IL REGOLAMENTO (EU) N. 650/2012 www.chiomenti.net INDICE 1 Il Regolamento (EU) N. 650/2012... 1 2 La disciplina italiana sulla legge applicabile alle successioni... 1 3 La nuova disciplina europea sulla

Dettagli

NEWSLETTER FISCALE IMMOBILIARE MARZO 2012

NEWSLETTER FISCALE IMMOBILIARE MARZO 2012 CHIOMENTI STUDIO LEGALE NEWSLETTER FISCALE IMMOBILIARE MARZO 2012 1. Premessa. Il nuovo quadro normativo civilistico e la soggettività tributaria dei fondi immobiliari 2. Il regime fiscale proprio dei

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. Istituzione del marchio «Made in Italy» N. 1402 RAISI, SAGLIA. Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. Istituzione del marchio «Made in Italy» N. 1402 RAISI, SAGLIA. Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1402 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI RAISI, SAGLIA Istituzione del marchio «Made in Italy» Presentata il 18 luglio 2006 ONOREVOLI

Dettagli

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.SITGROUP.IT

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.SITGROUP.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.SITGROUP.IT Vers.1/2013 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza le attività

Dettagli

WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT

WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza le

Dettagli

Privacy policy. Obiettivo dell avviso

Privacy policy. Obiettivo dell avviso Privacy policy Obiettivo dell avviso La presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del Sito web: http://www.reteivo.eu (di seguito anche il Sito ), in riferimento al trattamento

Dettagli

L AGCM ADOTTA IL REGOLAMENTO DI PROCEDURA IN MATERIA DI ART. 62

L AGCM ADOTTA IL REGOLAMENTO DI PROCEDURA IN MATERIA DI ART. 62 Aprile 2013 L AGCM ADOTTA IL REGOLAMENTO DI PROCEDURA IN MATERIA DI ART. 62 1. INTRODUZIONE In data 24 marzo è entrato in vigore il Regolamento dell Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ( AGCM

Dettagli

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.CASATASSO.COM NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza le attività

Dettagli

Cloud computing. Aspetti legali.

Cloud computing. Aspetti legali. Via Tibullo 10-00193 Roma Tel (+39) o6 97996050 Fax (+39) 06 97996056 Cloud computing. Aspetti legali. Dott.ssa Benedetta Valenti benedetta.valenti@ssalex.com P. 2 Cosa è il cloud computing. Come è ben

Dettagli

Made in Italy e nuove disposizioni doganali ex Reg. UE 603/2013

Made in Italy e nuove disposizioni doganali ex Reg. UE 603/2013 Made in Italy e nuove disposizioni doganali ex Reg. UE 603/2013 Avv. Elio De Tullio Progetto 2013 Camera di Commercio Italo Orientale Camera di Commercio Italo Lituana Camera di Commercio Italo Bosniaca

Dettagli

Via Siena 37/23 Firenze ( Fi ) Tel. Magazzino/Ufficio: 055-791191-055/791129 Fax: 055/791061 P.Iva E C.F. 03952230484 sito web: www.ricci2.

Via Siena 37/23 Firenze ( Fi ) Tel. Magazzino/Ufficio: 055-791191-055/791129 Fax: 055/791061 P.Iva E C.F. 03952230484 sito web: www.ricci2. INFORMATIVA E CONSENSO PER L'UTILIZZO DEI DATI PERSONALI - D.Lgs. 30.06.2003 n.196, Art. 13 Questa Informativa si applica ai dati personali raccolti attraverso il presente sito. La presente non si applica

Dettagli

PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY Pagine 1 di 5 PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY PERCHE QUESTO AVVISO La presente Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori

Dettagli

La contraffazione su Internet dei segni distintivi dell impresa: quali tutele ad opera della legislazione in materia

La contraffazione su Internet dei segni distintivi dell impresa: quali tutele ad opera della legislazione in materia La contraffazione su Internet dei segni distintivi dell impresa: quali tutele ad opera della legislazione in materia - 10 dicembre 2013 - Camera di Commercio di Torino 1 PECULIARITA DI INTERNET visibilità

Dettagli

Condizioni di utilizzo Cercare & trovare

Condizioni di utilizzo Cercare & trovare Condizioni di utilizzo Cercare & trovare Art. 1 1. Le seguenti condizioni si applicano a tutte le informazioni e i servizi offerti nella presente pagina web. 2. La presente pagina web può essere utilizzata

Dettagli

Visitando il sito www.pascucci.it, si accettano le prassi descritte nella presente Informativa sulla Privacy.

Visitando il sito www.pascucci.it, si accettano le prassi descritte nella presente Informativa sulla Privacy. Privacy Informativa sulla Privacy In questa pagina sono descritte le modalità di gestione dei dati personali degli utenti che accedono al sito www.pascucci.it. La presente informativa resa ai sensi dell'art.

Dettagli

SINTESI E VISUALIZZAZIONE GRAFICA DEI PRINCIPALI DATI SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE IN CINA

SINTESI E VISUALIZZAZIONE GRAFICA DEI PRINCIPALI DATI SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE IN CINA SINTESI E VISUALIZZAZIONE GRAFICA DEI PRINCIPALI DATI SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE IN CINA IPR DESK CANTON SINTESI E VISUALIZZAZIONE GRAFICA DEI PRINCIPALI DATI SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIETA

Dettagli

Privacy Policy. Informativa e consenso per l'utilizzo dei dati personali - D.lgs 30.06.2003 N.196, Art. 13

Privacy Policy. Informativa e consenso per l'utilizzo dei dati personali - D.lgs 30.06.2003 N.196, Art. 13 Privacy Policy Informativa e consenso per l'utilizzo dei dati personali - D.lgs 30.06.2003 N.196, Art. 13 BE WITH US ONLUS, considera di fondamentale importanza la "privacy" dei propri utenti e garantisce

Dettagli

Circolazione e tutela del software nella federazione russa

Circolazione e tutela del software nella federazione russa Circolazione e tutela del software nella federazione russa Nell esercizio di attività di impresa e commerciali nella Federazione Russa rivestono crescente importanza i software e le banche dati. Presentiamo

Dettagli

WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT

WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI Privacy INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. N.196 del 30 Giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Gentile Signora, Egregio Signore, La

Dettagli

IL DIRITTO ALL OBLIO

IL DIRITTO ALL OBLIO IL DIRITTO ALL OBLIO A cura dell Avv. Laura Benedetta Giachino - Assoutenti E' legittimo che una sanzione, una condanna o, più in generale, una notizia diffusa in passato siano per sempre conoscibili e

Dettagli

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E NEWSLETTER BEIJING SHANGHAI - HONG KONG DICEMBRE 2011 NUMERO 3 Normativa Hong Kong Novità in tema di immunità assoluta degli Stati stranieri e delle Aziende di

Dettagli

STYLE DA GUERRINO srl Via Roma, 41 62010 Montecosaro Scalo (MC) PI: 00152300430 www.guerrinostyle.it WWW.GUERINOSTYLE.IT

STYLE DA GUERRINO srl Via Roma, 41 62010 Montecosaro Scalo (MC) PI: 00152300430 www.guerrinostyle.it WWW.GUERINOSTYLE.IT WWW.GUERINOSTYLE.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Versione aggiornata alla Dichiarazione dei diritti in internet 14 luglio 2015 Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è

Dettagli

E-mail monitoring e tutela della privacy: un difficile bilanciamento di interessi 24 Aprile 2015 Federico Torzo, Elisabetta Rebagliati Privacy

E-mail monitoring e tutela della privacy: un difficile bilanciamento di interessi 24 Aprile 2015 Federico Torzo, Elisabetta Rebagliati Privacy E-mail monitoring e tutela della privacy: un difficile bilanciamento di interessi 24 Aprile 2015 Federico Torzo, Elisabetta Rebagliati Privacy Sommario Introduzione La situazione italiana Il quadro europeo

Dettagli

Il mio sito utilizza. Cosa devo fare? GL CONSULTING - www.glconsulting.com 031 6872783 info@glconsulting.com

Il mio sito utilizza. Cosa devo fare? GL CONSULTING - www.glconsulting.com 031 6872783 info@glconsulting.com Il mio sito utilizza Cosa devo fare? GL CONSULTING - www.glconsulting.com 031 6872783 info@glconsulting.com Il contesto Il 2 giugno 2015 è scaduto il termine per attuare le prescrizioni del Garante in

Dettagli

PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY Pagine 1 di 5 PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY PERCHE QUESTO AVVISO La presente Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori

Dettagli

NOTE LEGALI. 1. Definizioni e uso. 2. Oggetto dell accordo. 3. Esecuzione dell accordo

NOTE LEGALI. 1. Definizioni e uso. 2. Oggetto dell accordo. 3. Esecuzione dell accordo NOTE LEGALI L uso dei materiali e dei servizi della Piattaforma Sicuramentelab è regolamentato dal seguente accordo. L uso del sito costituisce accettazione delle condizioni riportate di seguito. 1. Definizioni

Dettagli

Londra EC2N 1AR 15th Floor 125 Old Broad Street Tel.: +44 20 75691500 Fax: +44 20 75691501 Email: london@chiomenti.net

Londra EC2N 1AR 15th Floor 125 Old Broad Street Tel.: +44 20 75691500 Fax: +44 20 75691501 Email: london@chiomenti.net 1. NEWSLETTER DIRITTO BANCARIO, FINANZIARIO E FISCALE DECRETO COMPETITIVITÀ Giugno 2014 1. Misure a favore del credito alle imprese (c) Concessioni di finanziamenti alle imprese da parte di imprese di

Dettagli

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY WWW.CELLASHIRLEY.COM NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza le attività

Dettagli

PRIVACY. Tipologia di dati trattati e finalità del trattamento. 1) Dati di navigazione

PRIVACY. Tipologia di dati trattati e finalità del trattamento. 1) Dati di navigazione PRIVACY La presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione di questo sito, in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che lo consultano. Si tratta

Dettagli

Privacy: le informative da erogare nel commercio elettronico

Privacy: le informative da erogare nel commercio elettronico Privacy: le informative da erogare nel commercio elettronico A cura di: Francesca Scarazzai e Cristina Chiantia Dottori Commercialisti Politecnico di Torino 22 novembre 2013 Privacy e e-commerce: diverse

Dettagli

RISOLUZIONE N. 19/E. Direzione Centrale Normativa Roma, 25 marzo 2013

RISOLUZIONE N. 19/E. Direzione Centrale Normativa Roma, 25 marzo 2013 RISOLUZIONE N. 19/E Direzione Centrale Normativa Roma, 25 marzo 2013 OGGETTO: Interpello ai sensi dell art. 11 della legge n. 212 del 2000 - Chiarimenti in merito alla prova dell avvenuta cessione intracomunitaria

Dettagli

Lo Store del Sito, sul quale è possibile acquistare online prodotti, si trova all indirizzo www.feminariccione.it ( Store ).

Lo Store del Sito, sul quale è possibile acquistare online prodotti, si trova all indirizzo www.feminariccione.it ( Store ). POLICY PRIVACY DEL SITO WWW.FEMINARICCIONE.IT Il sito www.feminariccione.it è di proprietà di Feminà srl, ditta individuale di Grazia Sambuchi, con sede legale in Italia, Via Adriatica, 25/b 47838 Riccione

Dettagli

www.marchiodimpresa.it

www.marchiodimpresa.it www.marchiodimpresa.it Indice 3 Perché registrare un marchio in Cina. 3 I marchi validi in Cina. 3 La registrazione di un marchio nazionale cinese. 3 La registrazione di un marchio internazionale designante

Dettagli

NOTE LEGALI L'ACCESSO ALLE PAGINE DEL SITO WEB VINCICONFELICETTI.COM IMPLICA PER L'UTENTE L'ACCETTAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI

NOTE LEGALI L'ACCESSO ALLE PAGINE DEL SITO WEB VINCICONFELICETTI.COM IMPLICA PER L'UTENTE L'ACCETTAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI NOTE LEGALI FELICETTI S.r.l., via L. Felicetti 9, 38037 Predazzo (TN) C.F. 00122630221 L'ACCESSO ALLE PAGINE DEL SITO WEB VINCICONFELICETTI.COM IMPLICA PER L'UTENTE L'ACCETTAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI

Dettagli

EVOLUZIONE DEL MERCATO AUDIOSIVISIVO E MODELLI REGOLAMENTARI

EVOLUZIONE DEL MERCATO AUDIOSIVISIVO E MODELLI REGOLAMENTARI EVOLUZIONE DEL MERCATO AUDIOSIVISIVO E MODELLI REGOLAMENTARI Dott.ssa Stefania Ercolani Società Italiana degli Autori ed Editori WEB TV, WEB RADIO E VIDEO ON DEMAND: UN REBUS NORMATIVO? LE FONTI Direttiva

Dettagli

PRIVACY POLICY SITO INTERNET

PRIVACY POLICY SITO INTERNET Pag. 1 di 6 PRIVACY POLICY SITO INTERNET NordCom S.p.A. Sede Legale: P.le Cadorna, 14 20123 Milano Tel. 02 721511 fax 02 72151909 Email: info@nord-com.it www.nord-com.it Registro delle imprese di Milano

Dettagli

Nelle presenti Condizioni Generali, i seguenti termini hanno il significato di seguito specificato:

Nelle presenti Condizioni Generali, i seguenti termini hanno il significato di seguito specificato: CONDIZIONI GENERALI Premessa Le condizioni generali di contratto sotto riportate (di seguito "Condizioni Generali" o "CGS") si applicano al Servizio (di seguito "il Servizio") fornito da Seat Pagine Gialle

Dettagli

Informativa trattamento dei dati personali. Micro-tec srl

Informativa trattamento dei dati personali. Micro-tec srl Informativa trattamento dei dati personali Micro-tec srl Informativa ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 sul trattamento dei dati personali. Il D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, Codice in materia

Dettagli

PUBBLICITÀ, TRASPARENZA E PRIVACY

PUBBLICITÀ, TRASPARENZA E PRIVACY PUBBLICITÀ, TRASPARENZA E PRIVACY (AGGIORNATO AL PROVVEDIMENTO DEL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI N. 243 DEL 15/05/2014) Aggiornamento: 20 giugno 2014 Sommario PREMESSA...3 PUBBLICAZIONI

Dettagli

Privacy Policy INFORMATIVA CLIENTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Privacy Policy INFORMATIVA CLIENTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Privacy Policy INFORMATIVA CLIENTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (di seguito Codice della Privacy ) La pagina web https://www.edilmag.it

Dettagli

Regole sulla Privacy. 3.2 La Società può raccogliere ed archiviare, tra gli altri, i seguenti i dati personali:

Regole sulla Privacy. 3.2 La Società può raccogliere ed archiviare, tra gli altri, i seguenti i dati personali: Regole sulla Privacy Le presenti Regole sulla Privacy contengono le informazioni su come Golden Boy Technology & Innovation S.r.l. (di seguito, la Società) utilizza e protegge le informazioni personali

Dettagli

Circolare n.9 / 2010 del 13 ottobre 2010 CONTROLLO SUL LAVORO E PRIVACY: LE ULTIME NOVITA

Circolare n.9 / 2010 del 13 ottobre 2010 CONTROLLO SUL LAVORO E PRIVACY: LE ULTIME NOVITA Circolare n.9 / 2010 del 13 ottobre 2010 CONTROLLO SUL LAVORO E PRIVACY: LE ULTIME NOVITA La tutela della riservatezza nella gestione del rapporto di lavoro è una tematica particolarmente complessa e delicata

Dettagli

Sicurezza dei dati e dell informazione all epoca del cloud: gli aspetti pratici

Sicurezza dei dati e dell informazione all epoca del cloud: gli aspetti pratici Sicurezza dei dati e dell informazione all epoca del cloud: gli aspetti pratici Avv. Daniele Vecchi Studio Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners Il Cloud Computing «Cloud computing: modello per

Dettagli

DATA BREACH E OBBLIGHI DI LEGGE: LE NUOVE REGOLE PER OPERATORI TELEFONICI E INTERNET PROVIDERS. di Luca Giacopuzzi 1

DATA BREACH E OBBLIGHI DI LEGGE: LE NUOVE REGOLE PER OPERATORI TELEFONICI E INTERNET PROVIDERS. di Luca Giacopuzzi 1 DATA BREACH E OBBLIGHI DI LEGGE: LE NUOVE REGOLE PER OPERATORI TELEFONICI E INTERNET PROVIDERS di Luca Giacopuzzi 1 Il decreto legislativo 28 maggio 2012 n.69 ha apportato significative modifiche al Codice

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 32 del 12/05/2009) Sommario Art. 1.

Dettagli

Articolo 4 Definizioni comma 2 lettera b

Articolo 4 Definizioni comma 2 lettera b EMENDAMENTI AL CODICE PROTEZIONE DATI PERSONALI IN RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2009/136/CE Articolo 4 comma 2 lettera b b) chiamata, la connessione istituita da un servizio di comunicazione elettronica

Dettagli

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E NEWSLETTER BEIJING SHANGHAI - HONG KONG AGOSTO 2011 NUMERO 2 PRC Social Security Law Normativa PRC In data 1 luglio 2011 è entrata in vigore la riforma della normativa

Dettagli

NAVIGAZIONE E possibile accedere al Sito senza che venga richiesto il conferimento di alcun dato personale.

NAVIGAZIONE E possibile accedere al Sito senza che venga richiesto il conferimento di alcun dato personale. NOTE LEGALI Termini e condizioni di utilizzo Il sito icem.it ("Sito") è di proprietà esclusiva di ICEM srl, con sede in Via Corriera, 40-48010 Barbiano di Cotignola (RA) (di seguito "ICEM srl"). L'accesso

Dettagli

Gli istituti principali del contratto estero il contenzioso

Gli istituti principali del contratto estero il contenzioso Gli istituti principali del contratto estero il contenzioso Presentazione dell avvocato Fabio Petracci, avvocato giuslavorista del Foro di Trieste 1. Fattispecie e definizioni Quali sono gli elementi di

Dettagli

Copyright e informativa ai sensi dell art. 13 del D.lgs. 196/2003

Copyright e informativa ai sensi dell art. 13 del D.lgs. 196/2003 (Provincia di Trento) N. 1799 di prot. Sover, 28/04/2011 Copyright e informativa ai sensi dell art. 13 del D.lgs. 196/2003 Copyright Marchi, domini e segni distintivi Tutti i marchi registrati e non, di

Dettagli

COS E LA PRIVACY POLICY

COS E LA PRIVACY POLICY COS E LA PRIVACY POLICY In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un informativa che

Dettagli

Manuale per i venditori online

Manuale per i venditori online Aiuti pratici e testi campione Manuale per i venditori online Giugno 2014 Elisa Ceciliati Aiuti pratici e testi campione per i venditori online TRUSTED SHOPS GmbH Subbelrather Str. 15c 50823 Colonia Germania

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

La sicurezza informatica Elementi legali

La sicurezza informatica Elementi legali Elementi legali Stato dell arte e scenari evolutivi Gabriele Faggioli Presidente Clusit (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica) Adjunct Professor MIP-Politecnico di Milano Membro del Group

Dettagli

Contratto di attivazione di spazi pubblicitari sulla rivista online Sistema Protezione Civile

Contratto di attivazione di spazi pubblicitari sulla rivista online Sistema Protezione Civile Contratto di attivazione di spazi pubblicitari sulla rivista online Sistema Protezione Civile 1 - Definizioni CONDIZIONI GENERALI (CG) Testata indica la testata giornalistica on-line Sistema Protezione

Dettagli

Privacy e sicurezza Sito Società Servizio gestione catalogo a premi ECOMMERCE OUtSOURCING ). Codice della Privacy Contitolare titolare Contitolari

Privacy e sicurezza Sito Società Servizio gestione catalogo a premi ECOMMERCE OUtSOURCING ). Codice della Privacy Contitolare titolare Contitolari Privacy e sicurezza Il sito www.puntimetro.it ( Sito ) è di proprietà di MEtRO Italia Cash and Carry S.p.A, via XXV Aprile, 25-20097 San Donato Milanese (MI)( Società ). Sul Sito è possibile richiedere

Dettagli

Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei

Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei Servizi/Prodotti offerti da www.gommejohnpitstop.it ed a stamparle

Dettagli

1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI

1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI 1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI Il presente Sito è gestito da Saint-Gobain PPC Italia S.p.A. con sede in Via Romagnoli 6, 20146 Milano MI (Italia). Saint-Gobain PPC Italia S.p.A appartiene al

Dettagli

PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO

PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO Poichè, anche a seguito della mera consultazione dei siti web, vi può essere la possibilità di raccogliere e trattare dati relativi a persone identificate o identificabili,

Dettagli

Piano per la sicurezza dei documenti informatici

Piano per la sicurezza dei documenti informatici Allegato 1 Piano per la sicurezza dei documenti informatici 1 Sommario 1 Aspetti generali...3 2 Analisi dei rischi...3 2.1 Misure di sicurezza... 4 3 Misure Fisiche...4 3.1 Controllo accessi... 4 3.2 Sistema

Dettagli

CRAL ALENIA SPAZIO TORINO

CRAL ALENIA SPAZIO TORINO CRAL ALENIA SPAZIO TORINO Privacy INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. N.196 del 30 Giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Gentile Signora,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL PORTALE

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL PORTALE TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL PORTALE 1. REGOLE GENERALI E DEFINIZIONI Utilizzando i servizi connessi al Portale www.ancantuconoi.it (qui di seguito indicate come i servizi o il servizio ), l utente

Dettagli

Privacy Policy and Cookies. Privacy Policy di www.gruppoprogettomb.com

Privacy Policy and Cookies. Privacy Policy di www.gruppoprogettomb.com Privacy Policy and Cookies Privacy Policy di www.gruppoprogettomb.com Quest applicazione (di seguito Applicazione ) raccoglie alcuni Dati Personali. Tali Dati Personali sono raccolti per le finalità e

Dettagli

Privacy Policy. 1. Premessa. 1.1. protezione dei dati personali e responsabilità sociale

Privacy Policy. 1. Premessa. 1.1. protezione dei dati personali e responsabilità sociale Privacy Policy 1. Premessa 1.1. protezione dei dati personali e responsabilità sociale Il Centro Mariapoli Internazionale della P.A.F.O.M. di seguito Centro Mariapoli -riconosce l'importanza del diritto

Dettagli

http://www.sabart.it

http://www.sabart.it Via Zoboli,18-42124 Reggio Emilia - Italy Tel. +39 0522 508511 Fax. +39 0522 514542 Web: www.sabart.it e-mail: info@sabart.it PEC: sabartsrl@legalmail.it Oggetto: Informativa per il sito web In questa

Dettagli

Accordi di riservatezza (interni ed esterni)

Accordi di riservatezza (interni ed esterni) Maria Teresa Saguatti Accordi di riservatezza (interni ed esterni) Parma, 24 settembre 2012 C o p y r i g h t S t u d i o T o r t a SOMMARIO Il valore del segreto e la necessità di tutelarlo Violazioni

Dettagli

) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI

) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI Informativa sul trattamento dei dati personali ex ar t. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 Il D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito più brevemente il

Dettagli

- 17 marzo 2005 - GLI ^IDENTIFICATORI OCCULTI^ E LA DISCIPLINA SULLA PRIVACY. Premessa

- 17 marzo 2005 - GLI ^IDENTIFICATORI OCCULTI^ E LA DISCIPLINA SULLA PRIVACY. Premessa - 17 marzo 2005 - GLI ^IDENTIFICATORI OCCULTI^ E LA DISCIPLINA SULLA PRIVACY Premessa I cookies sono informazioni per il riconoscimento dell utente che vengono scritte in un file di testo usato per visualizzare

Dettagli

VOLPATO Sas per il trattamento dei dati con riguardo ai servizi di gestione e di manutenzione dei server di Albrizzi S.r.l.;

VOLPATO Sas per il trattamento dei dati con riguardo ai servizi di gestione e di manutenzione dei server di Albrizzi S.r.l.; Privacy Policy Benvenuto sul nostro sito web. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra Privacy Policy, che si applica in ogni caso in cui tu acceda al sito web e decida di navigare al suo interno

Dettagli

NORMATIVA SULLA PRIVACY

NORMATIVA SULLA PRIVACY NORMATIVA SULLA PRIVACY Il presente codice si applica a tutti i siti internet della società YOUR SECRET GARDEN che abbiano un indirizzo URL. Il documento deve intendersi come espressione dei criteri e

Dettagli

FIRM PROFILE. www.tmt-legal.com

FIRM PROFILE. www.tmt-legal.com FIRM PROFILE TMT-Legal è il primo studio legale italiano con specializzazione esclusiva nel settore delle Tecnologie informatiche, dei Media e delle Telecomunicazioni. Offre un ampia gamma di servizi legali

Dettagli

a) Finalità primarie di fidelizzazione connesse al Servizio Grande Cinema 3 Obbligatorietà del consenso

a) Finalità primarie di fidelizzazione connesse al Servizio Grande Cinema 3 Obbligatorietà del consenso Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 Grande Cinema 3 H3G S.p.A. (di seguito 3 ) è titolare di Sue informazioni qualificate come dati personali,

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di POSTA ELETTRONICA gratuita fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di

Dettagli

INFORMATIVA EX. ART. 13 D.LGS 196/03

INFORMATIVA EX. ART. 13 D.LGS 196/03 Privacy Policy INFORMATIVA EX. ART. 13 D.LGS 196/03 WHYNOT IMMOBILIARE in qualità di Titolare del Trattamento, rende agli utenti che consultano e/o interagiscono con il sito internet www.whynotimmobiliare.it

Dettagli

IBM Enterprise Marketing Management. Opzioni nome del dominio per email

IBM Enterprise Marketing Management. Opzioni nome del dominio per email IBM Enterprise Marketing Management Opzioni nome del dominio per email Nota Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto da esse supportato, leggere le informazioni in Informazioni particolari

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

INFORMATIVA SULLA PRIVACY Imazioni legali e privacy

INFORMATIVA SULLA PRIVACY Imazioni legali e privacy INFORMATIVA SULLA PRIVACY Imazioni legali e privacy 1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI Il presente Sito è gestito da Saint-Gobain Glass Italia S.p.A.- con sede in Via Ponte a Piglieri 2, 56121 Pisa

Dettagli

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY

NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY www.servizialcittadino.it Vers.1.0 1 Art. 1 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare, in piena trasparenza,

Dettagli

Contraffazione dei Marchi in Internet Analisi del fenomeno e soluzioni possibili

Contraffazione dei Marchi in Internet Analisi del fenomeno e soluzioni possibili Contraffazione dei Marchi in Internet Analisi del fenomeno e soluzioni possibili Consulenti in proprietà intellettuale dal 1882 INDICE - PREMESSA Gli obiettivi di questo ebook - CONTESTO I numeri del fenomeno

Dettagli

http://www.vicenzafiera.it e per tutti i Suoi siti che rimandano alle singole manifestazioni fieristiche e progetti speciali

http://www.vicenzafiera.it e per tutti i Suoi siti che rimandano alle singole manifestazioni fieristiche e progetti speciali LA GESTIONE DEI COOKIE DI QUESTO SITO In questa pagina si descrivono le modalità di gestione dei cookie di questo sito. Si tratta di un informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n.

Dettagli

Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15. Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-2015 1

Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15. Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-2015 1 Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-15 La responsabilità dell Internet Intermediary Nicola Lugaresi - Diritto di Internet 2014-2015 1 SERVIZI E PRESTATORI Internet service providers (ISP) e Internet

Dettagli

UTILIZZAZIONE DEL SITO - TERMINI E CONDIZIONI. Per Utente o Lei si intende un qualunque visitatore e/o utilizzatore del Sito.

UTILIZZAZIONE DEL SITO - TERMINI E CONDIZIONI. Per Utente o Lei si intende un qualunque visitatore e/o utilizzatore del Sito. UTILIZZAZIONE DEL SITO - TERMINI E CONDIZIONI Definizioni. Per PBrand si intende Studio Legale Piacentini in persona dell'avvocato Riadi Piacentini, con sede in Via Modigliani 7, 10137 Torino, Italia,

Dettagli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 Social Care

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 Social Care Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Art. 13 3 Social Care H3G S.p.A. (di seguito 3 ) è titolare di Sue informazioni qualificate come dati personali,

Dettagli

LA PRIVACY POLICY E INFORMATIVA COOKIE DI QUESTO SITO

LA PRIVACY POLICY E INFORMATIVA COOKIE DI QUESTO SITO LA PRIVACY POLICY E INFORMATIVA COOKIE DI QUESTO SITO CONTENUTO DELLA PRESENTE PAGINA : In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : denominato anche Contratto per l uso del Servizio Indagini Finanziarie indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta

Dettagli

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Tecniche Informatiche di ricerca giuridica Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Lezioni nona e decima La responsabilità civile in internet Principali casi giurisprudenziali La responsabilità

Dettagli

Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70

Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70 Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70 Il nome a dominio www.albertplaza.it è registrato dalla ditta Plaza Group di Alberto Piazza, corrente in Via Padule n 153 (81034) Mondragone. Per ogni

Dettagli

Diritto dei Mezzi di Comunicazione. Indice

Diritto dei Mezzi di Comunicazione. Indice INSEGNAMENTO DI DIRITTO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE LEZIONE X IL MERCATO FINANZIARIO ONLINE PROF. ERNESTO PALLOTTA Indice 1 I servizi ed i prodotti finanziari online ----------------------------------------------------------------

Dettagli